Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Ieri, a Cernobbio

  • 71


casaleggio_cernobbio_tg1.jpg

"Ieri a Cernobbio ho preparato un intervento in cui ho cercato di descrivere la scuola del futuro legata allo sviluppo delle nuove tecnologie e a Internet . Il tempo che mi era stato accordato (15 minuti) era in realtà troppo breve per l'intervento completo e il moderatore Claude Trichet lo ha tagliato per dare spazio anche agli altri partecipanti. Per questo motivo ho deciso di pubblicarne immediatamente in serata la versione integrale sul web, perché chiunque, compresi i presenti in sala, potessero condividerlo. Le televisioni di regime,un servizio pubblico pagato anche dal sottoscritto con le sue tasse, hanno completamente travisato l'episodio per mettermi in luce negativa (e ovviamente insieme a me il M5S), come rilevato da un commento al post di DARIO P., CARSOLI (AQ) "Avete visto il servizio del TG1 su Casaleggio...inguardabile, messa come dicevano loro sembrava che a Gianroberto quasi gli tiravano i pomodori...pietoso!". Gianroberto Casaleggio

7 Set 2014, 11:10 | Scrivi | Commenti (71) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 71


Tags: Casaleggio, Cernobbio, disinformazione, M5S, RAI, tg1, tv di regime

Commenti

 

Grazie M5S

Notizie informatiche Commentatore certificato 12.09.14 15:24| 
 |
Rispondi al commento

in risposta a OINGO BONGO.
-------------------------
...e sai perche si tiene ancora FICO
li e si mette sotto il mattone
TUTTA LA MERDA DI CUI GIUSTAMENTE
tu ti lamenti
perche ci sono
I LLLAVORATORI,
GLI INTELLLETTUALI
LE COMPATIBILITA ECONOMICHE
E ANCHE GLI AMICI
....OLTRE A TUTTE LE
PRESSIONI CHE QUESTI
MALEDETTI STRONZI
ESERCITANO
NOTTE E GIORNO SUI NOSTRI.
speriamo che la logica
degli "AMICI E CLIENTI"
COMUNQUE CAMUFFATA
NON CONTAMINI ANCHE
IL M5S. sarebbe la fine.
da quel che vedo e leggo
sembra di no. speriamo.
franco red.

franco red, palermo Commentatore certificato 08.09.14 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente Casaleggio ha meno appeal di Renzi ma in quanto a contenuti siamo decisamente su un altro pianeta.

Giuliao Barbieri, Bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.09.14 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Io penso che più che fare "governi ombra" a questo movimento servirebbe un cambio di strategia e forse roberto ci sta arrivando.
Abbiamo pensato che l'italiotto si svegliasse, prendesse coscienza del fallimento di questa classe politica e iniziasse a riprendersi in mano la sua "sovranità"...purtroppo non è andata così...le cause?:..fattori sociali,culturali e alla fine hanno vinto gli "usi e costumi" o meglio il social trend..
Diciamo che abbiamo subito una battuta d'arresto..(non dimentichiamoci che in italia la popolazione conta 18 milioni di pensionati e un età media molto alta)quindi è difficile "spostare" questi voti verso un movimento di questo tipo.
A questo punto dobbiamo "puntare" verso quei ceti sociali che rappresentano il mondo dell'imprenditoria,cultura,economico,e delle Professioni..basarsi sul "popolarsi" non basta..nel suo intervento breve,ma comunque esaustivo,in poche parole l'italia sta precipitando verso un medioevo moderno..e i problemi della rete(inefficiente e costosa)ne è solo la punta...

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 08.09.14 07:51| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti.
Premetto che vivo da
Piu' di 30 a Londra.

I GB c'è un un primo ministro con tutti gli altri ministri come in Italia.
Ma c'è anche uno "shadow cabinet "
Mr Casaleggio. Mr Gillo lo volete fare uno anche in Italia?

in modo tale che gli Italiani diano più fiducia al massimo

ps : non mi stancherò di ripeterlo

SHADOW CABINET

Salvo 08.09.14 01:25| 
 |
Rispondi al commento

Oggi ho parlato di politica con mio cognato e la moglie, tutti e due insegnanti. Ebbene, alla fine, dopo che gli avevo contestato alcune notizie che aveva appreso dai tg, sul m5*****, gli ho consigliato di andarsi a cercare le notizie su internet e lui mi ha risposto che non aveva né la voglia né il tempo di farlo, perché, dopo una giornata di lavoro voleva sedersi comodamente sulla poltrona ed ascoltare le notizie in tv o leggere un giornale. Considerato che non è il solo a pensarla così, o facciamo in modo di avere una tv a 5*****oppure un giornale tutto nostro, altrimenti tutto il lavoro fatto da BEPPE, CASALEGGIO E I NOSTRI RAGAZZI, sarà vanificato. Siamo 9 milioni, diteci di quanto dobbiamo autotassarci. Ve lo stanno chiedendo in tanti, per favore, ascoltateci.

alfonsina p. Commentatore certificato 07.09.14 23:26| 
 |
Rispondi al commento

innanzitutto e' un piacere constatare che Casaleggio sta bene e poi voglio aggiungere che mi sono ascoltata e guardata per intero la sua presentazione. Senza fronzoli, identifica un opportunita' che l'Italia sembra non volere cogliere su ampia scala (ovviamente le teste in grado di identificare l'opportunita' le abbiamo quindi e' un non volere e non un non potere) supportata da dati con le fonti ben identificate come lavorano i professionisti seri (non i venditori di pentole che abbiamo al governo). Complimenti. Non servono frasi mirabolanti e artifici linguistici per presentare progetti e suggerimenti sostanziati. La presentazione di Casaleggio e' alla portata di tutti, non serve avere una laurea in filosofia per afferrare il concetto che e' necessario aprire la mente all'uso del web e facilitare il processo mettendo in piedi le infrastrutture necessarie. Renzi blatera tanto di introdurre l'informatica a scuola. C'era gia' quando ci andavo io e mi sono diplomata nel 1986! Se poi la rete non viene potenziata e' chiaro che si e' fuori gioco rispetto ad altre realta' economiche. I media di regime sono al lavoro e continuano imperterriti a massaggiare il cervello della gente. Ma non siamo tutti bolliti...c'e' chi ha il coraggio di pensare per conto proprio.

Laura R., Honolulu Commentatore certificato 07.09.14 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Ma che senso ha, fare commenti cosi sul blog di Beppe, continuiamo a dirci le cose tra di noi. Se avete dello sdegno da esprimere con la RAI, il TG1 o quella tipa che blaterava, ESPRIMETELO DIRETTAMENTE ALLA RAI E AL TG1, fatevi sentire, non commentate solo qui!!

Raffaele Testa, LONDON Commentatore certificato 07.09.14 20:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sig. Casaleggio,
voglio ringraziarla pubblicamente per avermi(ci) dato la possibilità di conoscere EDX portale corsi universitari. Essendo sostenitore dell'Open Source, oggi mi sono iscritto al corso di Linux, sebbene il sottoscritto non sia più tanto giovane.
Non ascolti quello che dicono sti cialtroni, sono gelosi della sua intelligenza e quella di Grillo.

Giancarlo Osti Commentatore certificato 07.09.14 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Ripeto sino alla nausea:
Alla commissione di vigilanza RAI, io e tanti altri (qualche milione), CHE PAGHIAMO IL SALATISSIMO CANONE, non solo dobbiamo sorbirci programmi di pessima qualità ma dobbiamo poi assistere all'ennesimo linciaggio nei riguardi di un partito che ha avuto 9 milioni di voti.
Questi che scrivono gli articoli devono essere rispettosi di tutti i partiti politici , soprattutto del MoVimento5Stelle, unica vera voce dell'opposizione.
La devono finire di farsi sorrisini ammiccanti ben inquadrati dalle telecamere, quando parla un Cittadino 5 Stelle eletto! Vedi la Sardoni e Sottile quando ultimamente hanno intervistato il cittadino Giarrusso.Veramente scandalosa la mancanza di rispetto e la barbarie della 'MEZZA NOTIZIA' e/o della notizia distorta da questi che scrivono in RAI. DEVONO AVERE RISPETTO PER IL MOVIMENTO 5 STELLE.

oingo bongo 07.09.14 20:20| 
 |
Rispondi al commento

mah....il TIGGIUNO ci attacca
sai la novità
e da piu di un anno che non lo guardo
il tiggiuno il tiggidue il tiggitre....
qui tento di far capire che
per democratizzare l'informazione
a questi qua
BISOGNA TOGLIERE I SOLDI ...IN PRIMIS
QUELLI DEL CANONE
sapete quanti sono....2,5 miliardi
verrebbero
CINQUECENTOMILA redditi di cittadinanza
a 5000 EURO ANNUI CADAUNO.
perche continuare a darli a questi
DELINQUENTI POLITICI.
**all'inizio beppe diceva una sola rete**
non ho capito se ha cambiato idea, io no.
franco red

franco red, palermo Commentatore certificato 07.09.14 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Siete fuori strada tutti quanti, tutti quanti. Tutto sta diventando uno spot pubblicitario da campagna elettorale, chi dice giusto ma non può fare nulla e nel frattempo cerca a turno di aggraziarsi una qualche categoria, altri che pescano dal basso fondo culturale tirando su tutto, tanto quelli abboccano a qualsiasi cosa. Una guerra di idioti, ecco sta diventando una guerra di idioti. Uscite da quei palazzi ritornate alla vostre vite e combattete da comuni cittadini altrimenti lentamente perderete la vostra vera forza rivoluzionaria Morra è utile se insegna, Di Battista è utile se gira il mondo e scrive ciò che vede, Grillo è utile se fa spettacoli e racconta ciò che ha capito, siete tutti più utili fuori dalla politica. Uno vale uno, è proprio vero.

Giorgio Fiandrino , Buriasco Commentatore certificato 07.09.14 19:16| 
 |
Rispondi al commento

basta lamentarsi per la disinformazione che TV di regime e giornali asserviti fanno.......che il M5S faccia SUBITO qualcosa.....anche io pago il canone e mi son stancato!

Rocco D., Ruvo di Puglia (BARI) Commentatore certificato 07.09.14 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Trichet, ex presidente BCE, il massimo dell'establishment burocratico e tecnocratico europeo... Cernbobbio, la patria dei salotti buoni all'italiana... ma perchè non vi trasferite in Ghana a piglià per il culo i vostri elettori? aspettiamo con ansia la prossima sparata contro l'euro... a no, quelle oramai sono fuori dalla vostra agenda!!! siete dei grandi, cazzo!

jac 07.09.14 17:17| 
 |
Rispondi al commento

IERI A CERNOBBIO.

Dottò, l'intervento l'ho letto tutto, ha parlato di tante cose, non solo di scuola, tra l'atro messa in fondo al suo discorso.

Di sicuro era in fondo in quanto non voleva essere ultima, ma chiave di volta per formare le nuove generazioni ad un maggior sviluppo e ricerca, verso il maggior sfruttamento del potenziale a disposizione.

Non vorrei che le abbiano ridotto il tempo proprio con quell'intento, quello di non far capire bene i concetti espressi dal suo discorso.

Lo vedo in Parlamento, con i tempi serrati, se non sei accorto, le parti finali dei discorsi saltanosempre.

Si metta l'anima in pace, o ci va lei direttamente al TG1 a dire come stanno le cose, o le monteranno sempre come vogliono, non dimentichi che siamo in guerra col TG1.

Non possiamo aspettarci nessun favore, la Rai è "lottizzata per legge", per cui bisogna sgomitare e predersi ciò che ci spetta col 25%.

Rai 1, Rai 2 e Rai 3 negli anni, sono sempre state espressione delle percentuali politiche uscite dalle elezioni.

Qualcuno mi suggerisce che se non si cambia la Legge Gasparri, è inutile fare battaglie diverse, è la legge che stabilisce che i partiti lottizzino il servizio pubblico nazionale.

Mi sarei aspettato una nostra entrata come cavallette col 25%, una presenza in ogni settore, dal Parlamento ai mezzi di informazione pubblica.

Non possiamo essere ovunque, ma nel maggior numero di posti possibili si.

Io sono costretto a usare 2000 caratteri per esprimermi, e spesso non è facile, pensi come m'arrabbio.

Me piacerebbe incontrarla senza dover chiedere favori a nessuno, ma passando attraverso il Blog.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

La scuola è essenziale in una rivoluzione culturale come la vogliamo noi.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.09.14 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Ma io mi domando: Caro Casaleggio, era proprio il caso di partecipare al convegno di Cernobbio? Non dimenticare che tu oltre ad essere un tecnico rappresenti comunque un movimento politico. Che ti aspettavi da un contesto politico/mediatico come quello? Se proprio volevi comunicare alle masse popolari il tuo "memoriale" potevi registrare un video e noi in tante occasioni d'incontri con i cittadini lo avremmo proiettato. Avremmo sicuramente ottenuto un ascolto più interessato.
Mi permetto inoltre suggerirti un mio punto di vista: Premesso che sei la colonna portante dell'organizzazione mediatica del movimento, che è sicuramente la chiave principale del successo del M5S, non credi che sia il caso di non comparire in pubblico e lasciare solo a Beppe e ai parlamentari più rappresentativi il compito di rappresentare il Movimento? Si è visto in più occasioni, non per tuo demerito, che l'effetto della tua presenza scatena le iene giornalistiche, ed allora, non porgiamo il fianco ai nemici.
Il Movimento in questo momento estremamente delicato, ha bisogno di una strategia mediatica studiata a tavolino. Ritengo sia l'unica possibilità che ci resta per aumentare il consenso. Mettiamo da parte le nostre ambizioni e ricordiamoci che nel tuo/nostro movimento uno vale uno e tutti insieme dobbiamo essere la forza propulsiva per destare i cittadini da questa "anestesoapatia" in cui è caduto, o forse in cui è sempre vissuto.
Forza mettiamocela tutta per dimostrare che "RIFORMARE" si può, ma solo col M5S.

ARNALDO BALASSI 07.09.14 16:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un intervento importante! Certo che Casaleggio non è di quelli politici con gli stipendi "d'oro" con i soldi pubblici??? E' solo un product menager o se volete un brand manager, che ha pianificato obbiettivi, strategie ed azioni necessarie per la realizzazione della produzione e la successiva commercializzazione dei prodotti italiani; analisi statistiche e quantitative, con i fatti e dati concreti; un elaborato con le soluzioni nuove e originali; una visione strategica che gli consenta di operare nel breve o nel lungo periodo per l'Italia???!!! Mentre Casaleggio ha attitudini all'imprenditorialità, la conoscenza approfondita del mercato e dei consumatori, conosce la lingua inglese e ha eccellente conoscenze informatiche, Renzi mangia il gelato???

Penka I. Commentatore certificato 07.09.14 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Ma io mi chiedo....sono 2 anni che fanculeggiamo i media e relativi giornalisti,in tv.non ci si va'( e non l'ha deciso la mitica rete con un voto!!!)anzi prima no,poi si,poi no,ma cosa cavolo pretendiamo,se mi fanculeggi e fai i tuoi comodi minimo ti ignoro oppure ti do contro,decidiamo una linea( tutti,non in 2)e organizziamoci per far arrivare i ns.messaggi agli italiani oppure becchiamoci il ventennio renziano,ciao a tutti w.m5s

Gabriele M., Aosta Commentatore certificato 07.09.14 15:19| 
 |
Rispondi al commento

CHE BRANCO DI VENDUTI QUELLI DEL TG1

alvise fossa 07.09.14 15:13| 
 |
Rispondi al commento

ho avuto modo di vedere l'ignobile servizio (trasmesso immediatamente alle 20:03) del TG1! mi vergogno di essere italiano, mi vergogno di aver votato per tanti anni il sistema partitico di questo paese-(ho votato il PDS DS PD e tutto quello schifo...). La mia stima e la mia solidarietà la invio al Signor Casaleggio!

Massimiliano S., Roma Commentatore certificato 07.09.14 15:00| 
 |
Rispondi al commento

il falso quoditiano una volta ci rema contro e una volta e della nostra parte , due sono le cose o ci siete o fate finta , meglio un nemico dichiarato che un amico falso , a voi la scelta

Ferdi Santoro (), santoro.ferdinando@yahoo.it Commentatore certificato 07.09.14 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nooo Questo e TROPPO!!!..Ma la colpa è di chi???!!!!... CHI!!!! ..L'ebetino?? :O

manuel buono, Battipaglia Commentatore certificato 07.09.14 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Il Tg1 non lo guardo da 10 anni.

E così anche gli altri tg delle reti Rai e Mediaset.

Basterebbe fare così..

E nel giro di un mese li vedrete tutti a chiedere scusa in ginocchio.

Amen

Massimo C., VERONA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.09.14 13:59| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Purtroppo questo schifo non cambierà mai...

Alessandro D'Orazio (axldorazio ), Pescara Commentatore certificato 07.09.14 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Non e' colpa tua Casaleggio se sei sulla luna...e i maiali che ci governano sono all' eta' della pietra.
Spero che questi porci si estinguano come i dinosauri...

Roberto C., Parma Commentatore certificato 07.09.14 13:49| 
 |
Rispondi al commento

L'informazione di un regime traballante mostra i suoi aspetti peggiori assieme alla loro Europa . Ecco perche dobbiamo creare un'alternativa di informazione a questi giornalisti che complici delle banche ed altro ci hanno distrutto.

maria rizescua, pesaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.09.14 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Anche il Falso Quotidiano c'ha messo del suo oggi.

Complimenti anche a Pattaccaro e TraRaglio.

stefano 07.09.14 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oh per la miseria.... il "primo" telegiornale italiano, sta finendo!
E' già di-partito?!

Felice Marotta 07.09.14 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Il renzusconismo comanda e il fidelismo mediatico coglie soltanto le opportunità per infierire sull'avversario che nello specifico è diventato il nemico da distruggere ed estirpare. Siamo in guerra ed il renzusconismo non accetta dialogo e tantomeno prigionieri. Per il renzusconismo il M5S deve scomparire . Per questa merda siamo peggio dell'ISIS .

salvatore carboni, oristano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.09.14 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Gianroberto, io sono sempre con te.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 07.09.14 13:28| 
 |
Rispondi al commento

...hahaha da quando c'è il movimento 5 stelle non guardo più la rai... le notizie me le cerco da solo e poi le confronto! Giornalisti senza etica... SIETE SPACCIATI!!!!! a casa coi politici amici vostri!!! ;-)

antonio caloro 07.09.14 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Coloro che non si rendono conto in che direzione và lo sviluppo mondiale faranno un a brutta fine. Coloro che non accettano il cambiamento sono gli stessi che detengono il potere, i ladri e corrotti. L`informazione digitale spazzerà via tutti questi lorsignori.

o si adeguano o li faranno adeguare i mercati.

la pacchia giunge al termine

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.09.14 13:14| 
 |
Rispondi al commento

DAI SERVI DELLA CASTA PARASSITA NON SI PUO' PRETENDERE LA VERITA'.TUTTI A ROMA E IN ALTO I CUORI.

Mario Pimazzoni 07.09.14 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto il video dell'intervento e spero che qualche giornalista serio lo ritrasmetta integralmente.
E' una lezione di importanza mondiale, l'economia di internet aiuterebbe l'italia ad aumentare il pil con poche mosse e ci renderebbe più competititvi.

Luca F., Cusano Milanino Commentatore certificato 07.09.14 13:05| 
 |
Rispondi al commento

ho cliccato il link per vedere la versione integrale sul web, ma un messaggio dice che la pagina non è più disponibile. come mai?

Stefano Gatta Commentatore certificato 07.09.14 13:05| 
 |
Rispondi al commento

L'evento di Cernobbio secondo la stampa, perchè ci partecipa Casaleggio, è diventato l'incontro dei peggiori massoni , in cui decidono delle sorti dell'Umanità, nonostante sia trasmesso per buona parte in diretta.
Il raduno BILDERBERG che avviene ogni anno in segreto, a cui partecipano leader politici, giornalisti(GUARDA CASO DEL PD) ed esponenti dell'alta finanza mondiale, è una riunione innocente fra amici.
IN ITALIA I GIORNALISTI SONO PEGGIO DEI POLITICI

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 07.09.14 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Hai ragione Casaleggio, ma questo discorso lo devi fare al vecchietto che non molla l`osso. Pensi che lui con quel cappello da "......." se ne freghi della digitalizzazione e del futuro... ha ha ha ha

ad un vecchio cosa vuoi che glie ne freghi di un futuro che non ne farà mai parte?

Per favore rispondimi.

buona domenica

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.09.14 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beh fammi vedere la versione integrale,anche perchè dalla versione ridotta di ieri a me pareva che,con le dovute differenze,sta +++++++ di internet piu' o meno svolgeva in formato gigante quello che la tv già fa...approfondiamo

doctor j 07.09.14 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo la tv pubblica come la RAI è politicizzata dai partiti...non si può più guardare!
Noi segnaliamo, ma il messaggio sbagliato arriva comunque a milioni di persone...

DARIO P., CARSOLI (AQ) Commentatore certificato 07.09.14 12:53| 
 |
Rispondi al commento

come sempre ,come ogni volta l'informazione viene distorta dai servitori ,lacchè del potere di turno .mi piace pensare che questi siano gli ultimi sprazzi dei loro godimenti .gli ultimi sussulti di un potere fradicio ,marcio e corrotto.

MAURO LIPPI 07.09.14 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Il testo scritto per la lettrice RAI è un cattivo, un non giornalismo. Non è stato passato il pettine per toglierne l'emotività e per rendere impossibile che un ascoltatore capisca una presa di posizione. Non solo è assente l'obiettività, non c'è nemmeno la voglia di esserlo, anzi, si ha la sensazione che l'autore (o gli autori, cabina di regia) subordini la verità al compimento di una missione distruttiva.

Edward Lorence NELSON 07.09.14 12:46| 
 |
Rispondi al commento

A BEPPE MA CHE L'ESTATE TE STA A FA MALE FRA UN PO' SE CONTINUANO A MANNACCE A RACCOGLIE LE FRAGOLE ALTRO CHE SCUOLA VIA INTERNET I FIGLI TOCCHERA' MANNALLI AI CENTRI DI ADDESTRAMENTO NASCOSTI IN QUEL POCO BOSCO CHE C'E' RIMASTO AH AH AH

fernando pepe 07.09.14 12:35| 
 |
Rispondi al commento

il fatto di chiamarlo "guro " di per se è un'offesa perché fa pensare ad una setta . piu che un servizio è un servizietto ...purtroppo c'è ancora molta gente che segue solo i telegiornali , non solo anziani ma anche molti giovani che usano la rete solo per cazzeggiare , poi li ritrovi al lavoro e ti dicono : " hai visto il telegiornale ieri sera ? " ma QUANDO apriranno gli occhi ? paura ? ma di chi dico io ...per male che ci vada ora è solo possibile migliorare con un cambiamento radicale !! nelle ultime elezioni sono andata alle urne ed ho richiesto l'annullamento ( in modo che non possano farci proprio niente ) alle prossime sosterrò il m5s !

antonella marchesoni 07.09.14 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Figuriamoci se non sputavano veleno su Casa. Rendiamoci conto che ci prendono per nemici.
La vigilanza 'vìgili' affinchè questa congrega anti M5S non esondi

oingo bongo 07.09.14 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembrate un pochino ingenui ,più o meno tutti sappiamo come funziona l'informazione ,anche in rete. Se sei dai fastidio è logico avere tutti contro se poi dai gli aiutini . Mi sembra inutile questo continuo ricordarlo ;forse ,più proficuo sarebbe organizzare mezzi di informazione onesta anche fuori dalla rete.

dario m., lecco Commentatore certificato 07.09.14 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno a tutti. Preciso che non ho mai votato m5s. Non ho mai votato alcun partito, movimento, negli ultimi anni. Non sono pregiudizialmente contrario alle istanze del movimento, anche se io ho un'altra storia, vengo da altra storia, non necessariamente italiana. Condivido molte, molte vostre battaglie e, a tal proposito, perdonatemi se, apparentemente, vado fuori tema, tuttavia, avrei una domanda da rivolgere a tutti, elettori ed eletti: la battaglia sulla insulsa, ingiusta, vergognosa legge fornero, con la quale si invita centinaia di migliaia di onesti lavoratori, che per decenni si sono rotti la schiena, a continuare a rompersela, per consentire a squallidi, stomachevoli farabutti di porre rimedio ai loro furti e continuare a mangiare sulle spalle di padri di famiglia disperati, questa battaglia sacrosanta, volete, vogliamo, lasciarla combattere ad uso e consumo della sola Lega? Ecco, qual è la posizione del movimento su questa vergogna nazionale?

Erwin S. Commentatore certificato 07.09.14 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Questi convegni sono cose di famiglia, come quando entri in casa di altri e questi ti conducono come dei consumati ciceroni. Conoscono tutti gli anfratti e possono ingannarti sulle dimensioni della casa mettendo luci e ombre sugli ambienti.

Giusy Romano Commentatore certificato 07.09.14 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete visto la foto che hanno messo?

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.09.14 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Casaleggio e' andato li a sbattere in faccia la realta' ad una platea di ignorantoni corrotti che come minimo stanno 10-15 anni indietro rispetto ad altri paesi molto piu' all'avanguardia di noi,ma queste cose a loro,non interesssano...

antonio missere, torre santa susanna Commentatore certificato 07.09.14 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma questi dannati video, sono l'unico che ha problemi? possibile che o non li vedo oppure si vedono ma non si sente l'audio? Lo stesso succede su la cosa e tze tze. ci saranno delle impostazioni particolari? Mi sto stufando.

fernando s., pieve emanuele Commentatore certificato 07.09.14 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Scandaloso!!!!! Un telegiornale così in altri paesi avrebbe perso la reputazione

Lorenzo Ragusa Commentatore certificato 07.09.14 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto che vi ha partecipato la Boldrini. Allora non vale nulla quel convegno. Lasciali perdere.

dico laverità (dicolvero), mm Commentatore certificato 07.09.14 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Una signora per bene non va in un postribolo.Per la verità mi sono meravigliata dell'invito accettato.

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.09.14 11:33| 
 |
Rispondi al commento

NOn ci andare più . Non si danno le perle ai maiali

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.09.14 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace Gian Roberto , ma cosa ci vai a fare in questi salotti pieni di gente che ha venduto l'anima al diavolo.
La strategia della vecchia politica è semplice , fare qualche riforma (tipo 80 euro) solo per prendere tempo , cercare consenso e far andare tutto sempre allo stesso modo .
Nel frattempo eliminare il M5s che è l'unico pericolo della nostra vecchia ,sgangherata , corrotta POLITICA e si sono dati tempo fino alle prossime elezioni a meno che di un Miracolo che DIO non vuole farci dato che siamo un popolo di merda.. altro che qualità Italiana , cose fatte bene , e tutte le menate che si dicono sul conto dell'Italia.
Basti pensare al patrimonio culturale , dove stà la qualità le eccellenze , lo stiamo distruggendo con il menefreghismo , sanno molto di più gli stranieri che noi ITALIDIOTI italiani.

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 07.09.14 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Anche sul FQ di oggi c'è un trafiletto che parla di "Noia a 5 Stelle":
Il Guru Casaleggio zittito al Forum
Renzi l’ha disertato, preferisce i raduni scout, pedalare in cyclette e quei posti, dice, dove la gente si spacca la schiena. Al Forum Ambrosetti di Cernobbio, in riva al lago di Como, dove la schiena te la puoi spaccare soltanto per noia durante i dibattiti a porte chiuse, Gianroberto Casaleggio è tornato per il secondo anno di fila. E con estremo piacere. È così a suo agio tra i poteri in cravatta che ha smesso di parlare ai primi segni di affaticamento del pubblico: “Basta, basta”, suggeriva qualcuno in platea. Pare che il microfono sia stato addirittura spento da Trichet per fermarlo. Il guru a Cinque Stelle ha citato un articolo di Gian Antonio Stella (Corsera) e ha spiegato perché la velocità italiana del caricamento dei dati su internet sia
ai livelli di Grecia e Kenya, e che la penetrazione” della banda larga è molto marginale. Sempre con il tono di uno studioso o di uno statista del regno del web, il cofondatore del M5S ha proposto la sua medicina contro la crisi: “Si stima che ogni 10 per cento di incremento della banda larga porti a un aumento dell’1,21 per cento del pil”. Per Casaleggio il lavoro, il turismo, la crescita e il benessere si fanno con i giga e con internet. S’è dimenticato
della politica: era una lezione, non un comizio.
----
Certo, come andarsele a cercare: se uno ti da 15 minuti, poi non è che ti metti a sproloquiare per mezz'ora, è normale che ti taglino. Succede anche ai comuni mortali, Gianroberto, fattene una ragione, tu vali uno come tutti gli altri ... :-)

Giuseppe Nobile, Battipaglia Commentatore certificato 07.09.14 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori