Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il M5S non è filo-russo né filo-americano, è filo-italiano

  • 327


interesse_nazionale.jpg

"- Il 17 marzo il Ministro Mogherini riguardo la crisi ucraina parla di “soluzione politica” e auspica “confronto tra Mosca e Occidente
- L’11 aprile dichiara: “non diamo per scontato che la Russia sia persa dobbiamo cercare di fare in modo che la Russia torni a far parte della comunità internazionale (*). La soluzione della crisi deve essere politica, non militare. Se portiamo avanti una soluzione conflittuale con la Russia si rischia di far subire ad altri paesi in Europa conseguenze negative. L’UE deve avere fiducia nella cooperazione”.
- L’8 luglio la Mogherini incontra Putin a Mosca e quest’ultimo dichiara: “Speriamo che la presidenza italiana in EU sia l’occasione per riportare i rapporti Mosca Europa a livello dei rapporti Italia Russia”. La Mogherini al termine dell’incontro dice: “ho constatato da tutte e due le parti (Russia e Ucraina) la disponibilità e la volontà di trovare un punto di partenza positivo”.
In quei giorni Renzi lancia la Mogherini come Alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza, lady PESC insomma.
- Il 16 luglio avviene qualcosa di molto importante. Il Wall Street Journal, un grande giornale che appartiene al gruppo Murdoch (**) stronca la Mogherini. “Filo russa, la spunterà a Bruxelles?”. E ancora: "Mogherini incarna tutti i difetti del centro-sinistra della sua generazione cioè di chi è passato dalla sinistra radicale al mainstream e parla della sua foto con la kefiah - la sciarpa tipica di chi appoggia la causa palestinese - dunque la sua vicinanza al defunto leader palestinese Arafat”. Il WSJ riporta le critiche alla Mogherini espresse dai Paesi baltici i quali accusano il Ministro di essere “troppo morbida" con la Russia per ricoprire la carica di Ministro degli esteri della UE. La Mogherini è criticata anche per le sue affermazioni su South-Stream, il gasdotto che dovrebbe aggirare l'Ucraina privando Kiev di diversi profitti. Sembra infatti che il Ministro in passato avesse detto: “il South Stream è molto importante per la sicurezza energetica del nostro paese, così come dell'intera Europa".
- Il 17 luglio viene abbattuto l’aereo della Malesia Airlines. Sono stati i filo russi? Le armi gliele ha fornite Putin? I responsabili sono altri? E’ stato un tragico errore o uno sporca azione premeditata? Vogliamo prove, non dichiarazioni strumentali a quello o quell’altro obiettivo!
A questo punto Renzi, la UE, la Mogherini il WSJ prendono tempo. La nomina di Lady Pesc viene congelata. “Se ne parla a fine agosto”. Nel frattempo la Mogherini si dà da fare e si costruisce una nuova immagine. Le sue dichiarazioni poco a poco cambiano e arriviamo alle frasi pronunciate ieri: “è colpa di Putin se non c’è partenariato. Mosca resta un attore politico importante nelle sfide regionali, è innegabile, ma non è più un partner strategico per la Ue”.
Questo cambio di atteggiamento è figlio delle pressioni da parte USA esercitate anche attraverso il WSJ? C’entra qualcosa il TTIP, il trattato transatlantico per il commercio e gli investimenti (un trattato di libero commercio USA-EU) visto da molti come un pericolosissimo strumento che renderà ancora più difficile da parte dei governi nazionali la regolamentazione dei mercati causando un indebolimento della piccola produzione a vantaggio delle grandi corporation? L’Italia non dovrebbe difendere in primis l’interesse nazionale e quindi tutte le aziende agro-alimentari che, già vessate dalla crisi economica e dalla più alta tassazione europea, sopravvivono anche grazie all’export verso la Russia?
La Commissione affari esteri del M5S ritiene che l’approvazione del TTIP sia connessa alla gestione della crisi ucraina e difenderà in ogni modo gli interessi dei cittadini italiani. Questo non significa affatto essere filo-russi. Non siamo certo stati noi ad aver tessuto rapporti economici con Gazprom o ad esserci dolcemente addormentati sul lettone di Putin. Qua non si tratta di essere filo-russi ma filo-italiani!" Commissione affari esteri M5S Camera

(*) La Russia fa parte eccome della Comunità internazionale. I BRIICS (di cui la Russia fa parte) hanno firmato un accordo per la nascita di un Fondo Monetario alternativo; si è avvicinata moltissimo alla Cina iniziando un piano di “dedollarizzazione” del mondo. Assieme alla Cina sta pensando ad un progetto per bypassare il canale di Panama costruendone uno nuovo in Nicaragua. Ha rapporti solidi con i paesi dell’ALBA.
(**) Murdoch il 19 luglio 2013 dichiara: “perché non buttiamo fuori la Russia dal G8?”. Il 4 marzo 2014 rincara la dose: “Come punire Putin? Facile!Congelare o sequestrare tutti i contanti e i beni degli oligarchi (russi) negli Stati Uniti, Regno Unito, e nei paradisi fiscali raggiungibili”.

PS: La notizia, riportata da Repubblica e altre fonti, secondo la quale Grillo starebbe "corteggiando" Pippo Callipo per una candidatura alle elezioni regionali in Calabria è completamente falsa e priva di fondamento. E' falso anche che sia mai stato in programma un incontro alla Casaleggio Associati.

4 Set 2014, 10:20 | Scrivi | Commenti (327) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 327


Tags: gas, Gazprom, Italia, M5S, Mogherini, Murdoch, Obama, Putin, Renzi, Renzie, Russia, USA, WSJ

Commenti

 

Grazie M5S

Notizie informatiche Commentatore certificato 12.09.14 15:26| 
 |
Rispondi al commento

ATTENTI CHE ARRIVANO: leggete l'intervento di oggi (9.9.2014)sul Sole24ore, pag. 10, di Carlo Calenda (viceministro dello Sviluppo Economico). Si lamenta dei ritardi nell'approvazione del TTIP che "...potrebbe più che compensare la perdita dell'export verso la Russia che l'inevitabile escalation delle sanzioni si avvia a provocare". Inevitabili ? Ci siamo fatti trascinare nella crisi ucraina dagli Usa e dalla Polonia (la mente e il braccio). Abbiamo fatto credere agli ucraini che li avremo appoggiati con soldi e militari. Ma con i problemi economici che abbiamo, chi li ha i soldi? e poi chi vuole fare la guerra con la Russia? Gli stati baltici? messi insieme tutti e tre hanno poco più degli abitanti del Veneto.
Ma per piacere! stiamo seri. Come compagnia telefonica uso Wind per i cellulari e Infostrada/Wind per casa, sono russe da due anni!
Il TTIP è una follia, quello che so l'ho appreso da siti tedeschi e francesi, in Italia se ne parla pochissimo. La clausola ISDS è assurda e l'assetto generale del trattato di libero scambio è un suicidio per l'agricoltura italiana che è di altissima qualità (ma non lo sappiamo perchè noi la diamo per scontata). Non potremo opporci alla carne dopata americana o ai loro prodotti OGM. Non si potranno fare controlli sanitari nelle Dogane in entrata perchè saranno valide le autocertificazioni dei produttori americani!?! Non sono un salutista ma nemmeno un fesso, so benissimo di cosa stiamo parlando. Adesso mi aspetto che qualche anima bella chieda di prolungare la sospensione dei dazi doganali UE sui prodotti che vengono dall'Ucraina, concessa in aprile 2014. L'Ucraina è ancora il granaio d'Europa, immaginatevi cosa possono piantare i colossi agroalimentari in un paese senza controlli e senza dazi verso l'UE. Forse è per questo che Monsanto, in agosto 2014, ha rinunciato a vendere in Italia le semenze OGM? CALENDA, RICORDATI CHI TI PAGA LO STIPENDIO!!

Luca De Biasi 09.09.14 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi è un imbonitore maligno. Ha dato ottanta a pochi e prende centottanta a tutti. Le macchine della polizia sono scassate e senza benzina e lui si compera le auto blu. Ha ridotto dieci per moltiplicare per cento i posti nell’industria della politica. Dice agli italiani quello che piace sentirsi dire per fare meglio e tranquillamente gli interessi dei suoi compari. Ha finto di mettere un limite agli stipendi di manager e dirigenti e poi silentemente li ha ripristinati. Finge di combattere la corruzione e perseguita i magistrati. La sua rottamazione contempla il riciclaggio del più antico , vecchio ladro della campania. Renzi ha superato Prodi nel togliere agli umili per dare ai suoi compari . Il posto ideale per lui sarebbe quello dela Presidenza di equitalia

oILITTA oILITTA 06.09.14 18:52| 
 |
Rispondi al commento

i mostri dell'imformaziome dicomo che faremo le samziomi alla Russia

poveretti, è la Russia che fa le samziomi a moi

cordiali saluti

Alberto Ragazzi 06.09.14 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Filo-italiani? La vostra politica sull'immigrazione dice il contrario.. siete pieni di contraddizioni oltre che a buoni propositi a parole

tatiz55 06.09.14 14:46| 
 |
Rispondi al commento

IL PROBLEMA DI BASE E' CHE NON ABBIAMO LA SOVRANITA'

Marcello M., Venezia Commentatore certificato 06.09.14 09:47| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE' SUL BLOG C'E' POCO SPAZIO DEDICATO ALLA (CORRETTA) INFORMAZIONE SULLA CRISI IN UCRAINA? GLI STESSI PENNIVENDOLI AL SERVIZIO DI HI COLPISCE MOVIMENTO 5 STELLE, EUROPA, RUSSIA E RESTO DEL MONDO, ANCHE PERCHE' LA GENTE NON E' INFORMATA.
(scusate, ma occorrono le maiuscole per avvenimenti tanto gravi)

Marcello M., Venezia Commentatore certificato 06.09.14 09:41| 
 |
Rispondi al commento

mi lascia non poco perplesso questo raptus di "italianismo", visto che sono e continuo ad essere assolutamente e risolutamente INTERNAZIONALISTA, e il problema, in Ucraina come in Iraq, è difendere i diritti delle popolazioni e non degli Stati, compreso quello in cui ci troviamo a vivere...
i bandieroni lasciamoli agli stadi (e anche lì rompono le palle perché impediscono di guardare chi gioca meglio perché IL TUO è sicuramente il migliore...)

paolo arduini 06.09.14 07:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parole sante.

Sergio2 Bevilacqua, Venezia Commentatore certificato 06.09.14 07:34| 
 |
Rispondi al commento

Il Movimento 5 Stelle deve portarci fuori dalla guerra: se c'è una differenza tra chi sta con il popolo e chi sta contro il popolo è questa. Organizziamo una grande manifestazione contro la guerra in Ucraina, creata ad arte dagli USA per i loro interesse economici, chiediamo l'uscita dell'Italia dalla Nato. I popoli devono essere liberi di autodeterminarsi e di risolvere i loro problemi. Basta con le false missioni di guerra travestite da missioni di pace.
Tacere su questa cosa oggi è criminale!

Anna De Faveri, Marcon Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 06.09.14 04:12| 
 |
Rispondi al commento

Mi raccomando, Pippo Callipo no, è troppo conosciuto, potrebbe arrivare al ballottaggio e magari vincerlo...meglio pizza e fichi ... meglio il solito 6-7% di tutte le regionali...

Augusto B., Pomezia Commentatore certificato 05.09.14 14:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi piacerebbe che il blog, per quanto riguarda la situazione Ucraina ospitasse un giornalista conoscitore dei fatti e testimone oculare, perchè si trovava in quei luoghi, come Giulietto Chiesa.
Per quanto riguarda la neutralità, io non sono neutrale, l'aereo precipitato in uraina, è stato subito detto dai giornali occidentali che è stato abbattuto dai Russi, ancor prima che fossero partite le indagini, Giulietto Chiesa smonta completamente questa tesi, se la Russia non centra in questo caso e viene penalizzata ingiustamente...io sto con la Russia!

Donata Saggiorato, Vicenza Commentatore certificato 05.09.14 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Il movimento e' filo ONESTI.

Savio1 05.09.14 13:06| 
 |
Rispondi al commento

http://www.globalresearch.ca/obama-is-a-liar-fake-nato-evidence-osce-confirms-that-no-russian-troops-no-tanks-have-crossed-the-russia-ukraine-border/5399457

mario c 05.09.14 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Torno in argomento NEUTRALITA'dell'Italia dopo aver letto le Vostre argomentazioni sull'invio di armi e soldati in Ucraina e in Iraq che condivido pienamente.A che ci serve la NATO se siamo neutrali:nessuno potrebbe mai invaderci! A che ci serve l'EU quando possediamo soltanto bellezze naturali ed artistiche uniche al mondo!Non possediamo risorse naturali ma solo il nostro ingegno e la nostra fantasia.Ma fatti li cazzi tua direbbe Razzzi.A noi che ce ne cale di cio'che succede in Afghanistan,in Ucraina o in Iraq che manco sappiamo dove cazzo sono!Il ostro esercito disarmato dovrebbe provvedere soltanto all'invio di aiuti umanitari.Altro che F35!Obama,Merkel e quelli che pensano come voi andate a farvi fottere.Io non mi voglio immischiare negli affari altrui e pretendo lo stesso dagli altri.Io sono neutrale.

Corrado Barbieri 05.09.14 11:52| 
 |
Rispondi al commento

L'MS5 non puo' essere Pro Italia perche' l'Italia,dopo essere stata depredata e sacheggiata da politici senza scrupoli e' stata ceduta ai padroni del mondo che ne hanno fatto la loro base strategica politica e militare per dominare il mondo,la fanno governare dalle loro marionette efedeli Discepoli. Urra' Al Trionfo degli Eletti del vero e unico DIO:"fedeli Discepoli e i loro cari sostenitori delle grandi spettacolari ammucchiate da prima Repubblica democristiana & Comunista"!
Le forze di polizia non devono scioperare,ma devono gioire per essere stati scelti a partecipare ai sacrifici per mantenere i privilegi fella Casta onnipotente.Povera Russisa.Avete visto che Putin alla fine preso dalla paura delle sanzioni e della UE,ha fatto come contro la Georgia,dando la vittoria ai padroni del mondo con grande giubilo delle loro marionette politiche?Percio' i popoli governati direttamente dai Discepoli e in particolare gli italiani e francesi devono considerarsi orgogliosi di fare i sacrifici perche' servono per la Divina giusta causa della Globalizzazione.Prepariamoci ad assistere ad altri spettacolari avvenimenti,visto gran successo avuto con le armi di Saddam che sono servite per giustificare l'invasione militare che come conseguenza ha donato al mondo lo spettacolo della atroce esecuzione.Nella vita non si deve credere a niente,conta solo il Dio Denaro,prendete esempio dai politici.

agostino nigretti 05.09.14 09:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Europa non esiste, è solo una congrega di banche e finanzieri; l'Italia non conta un cazzo perchè ragiona come un cliente con il conto in rosso e ha dimenticato di essere una Nazione, invece l'America sventola le proprie bandiere sempre e ovunque, sostiene l'orgoglio nazionale e tutela gli interessi delle lobby. La Merkel sa bene che se l'Italia dovesse stracciare i trattati crollerebbe tutto il castello, ma noi ce la facciamo sotto ugualmente, ci hanno convinto di essere pezzenti col conto in rosso...

Franco Massignani 05.09.14 09:03| 
 |
Rispondi al commento

l'UE che era il sogno dei nostri predecessori si sta rivelando il nostro incubo... ovviamente gli zerbini umani che abbiamo mandato a bruxelles sono il clichè dello yes man... e la spina dorsale ce l'hanno solo per poter star meglio seduti..lombrichi!!! almeno voi ragazzi del M5S alzate la voce anche per loro, che capiscano che gli italiani non sono solo un popolo di invertebrati, ma c'è ancora qualcuno che sa stare con la schiena dritta.

capitan spaventa Commentatore certificato 05.09.14 08:57| 
 |
Rispondi al commento

i problemi mondiali sono enormi ed interferiscono purtoppo coll'italia,dall'isis,alla russia,alla nato,la troica,la crisi........e la cosa agghiacciante è avere in parlamento gentaglia inesperta,incapace anche di parlare inglese o accendere un pc,indagati o condannati.cosa dobbiamo aspettarci da questi elementi se non una politica di traccheggiamento,star li a parlare senza concludere,facendo passare il tempo che per loro è molto denaro.salverei m5***** ma lo vedo imbottigliato,incapace di scardinare una burocrazia bloccatutto ! vertici,sveglia !

mario di genova, orbetello Commentatore certificato 05.09.14 07:19| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo. Ignorare le responsabilità statunitensi nella destabilizzazione ucraina è impossibile. Qui non si tratta di essere a favore dei russi ma di non farsi portare come buoi al macello.
E' la politica estera occidentale che è pericolosa. Pochi mesi fa dovevamo andare a bombardare la Siria, oggi scopriamo che i ribelli sono peggiori del dittatore. Ma si sta scherzando o bisogna dire che ha sempre ragione il padrone? In Libia e in Iraq chi ha creato tutto quel casino?

luciano fiorani 05.09.14 04:06| 
 |
Rispondi al commento

Quelli del 666 (nuovo ordine mondiale) hanno il chiodo fisso di agire per simboli.

Per loro è importante aver messo un presidente negro non tanto perché è negro in se, ma perché contraddice gli scritti biblici.

Siccome che quelli de 666 devono distruggere le 3 religioni monoteiste più importanti a cominciare dai simboli hanno deciso di favorire:

Omosessualità
Femminismo
Razze negridi

questo serve per scardinare la Religione Cattolica, L'Islam e anche l'Ebraismo.


Per ora gli unici che stanno resistendo sono gli islamici perché la chiesa cattolica l'hanno già corrotta e gli ebrei in gran parte pure loro se togliamo alcune sette che si rifanno al libro dello splendore.


Non lo sanno questi idioti nordamericani che cos'hano fatto a supportare col loro voto un negride ma fra poco lo scopriranno sulla loro pelle.

Noi italiani dobbiamo immediatamente tirarci fuori dalla competizione e fare i neutrali.

non sono ateo 05.09.14 02:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ai sensi dell'art.11Cost.l'Italia potrebbe e dovrebbe dichiarare la sua neutralita'al pari della Svizzera,Austria,Finlandia,ecc.Non siamo piu'la quinta potenza mondiale ma possediamo ben di piu'di questi Paesi.Sopravviveremo anche fuori dall'euro,dall'EU e dalla NATO.Senza arrivare all'autarchia,chi ci puo'impedire di trattare con chi ci propone le migliori condizioni?In 2000 anni di storia abbiamo visto e subito guerre piu'di ogni altra Nazione!E'giunta l'ora di dire basta oppure di farsi prendere ancora per il culo come Cavour che mando'100 bersaglieri in Crimea solo per sedersi al tavolo delle grandi potenze che gli risero in faccia.

Corrado Barbieri 05.09.14 01:45| 
 |
Rispondi al commento

W l'Italia !
P.s. Abbasso questa Europa!
Noi siamo i nuovi patrioti che lottano contro chi si è venduto svendendo la nostra Patria alla globalizzazione....patrioti non fascisti. I fascisti sono coloro che impongono scelte non democraticamente condivise,....

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 04.09.14 23:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli interessi italiani stanno anche in Russia o meglio stavano prima della sanzioni . Chiunque sia stato in Russia ha potuto notare nei centri commerciali e supermarket oli vini pasta formaggi e tanto altro ancora compresi macchinari per la lavorazione del legno ecc. ecc. .
Le sanzioni della ue sono diventate un boomerang che all,Italia e costato 800 milioni di euro solo per alcuni generi alimentari.
Il problema e' sempre lo stesso l,Europa e' il cuppa cuppa dell, America e francamente ne ho abbastanza di tutti e due.
E ne ho abbastanza anche di questa classe dirigente italiana che ha cambiato faccia molte volte in questi ultimi anni senza cambiare mai le regole del gioco.

Marco 04.09.14 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Allora , cominciamo con un po' di informazione vera , se c'e' qualcuno che sa l'inglese , qui c'e' un po' di materiale interessante , e non crederete ai vostri occhi , sarebbe opportuno che i nostri deputati e senatori , facendo le opportune verifiche , cominciassero ad aprire gli occhi della popolazione completamente quanto deliberatamente disinformata ! Gli Americani hanno bisogno di una guerra , e ci stanno trascinando con loro . IO NON SONO D'ACCORDO !!! condividete questo http://scgnews.com/the-covert-origins-of-isis

marco e., reggio emilia Commentatore certificato 04.09.14 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto è che devono sempre accusarvi di qualcosa. Comunque, il fatto che l'articolo esordisca con una Mogherini che invita alla cautela nei rapporti con Putin temendo l'eventuale insorgere di conflittualità con un partner tanto importante, mostra in un certo senso una condiscendenza che va sparendo quando lo dichiara come ostico se si dovesse volere un buon rapporto, così come sparisce il suddetto "Putin necessario per la sicurezza energetica dell'UE"...insieme ad eventuali preoccupazioni circa la sicurezza energetica del Paese, forse. Adesso, che si tratti o no della pressione USA è presto detto: Cina e Russia sono cresciute sino a potersi dire dominatrici in ambito dei mercati internazionali. Questo finisce col fare attrito con il gigante USA, che va forse a strumentalizzare la Mogherini nei suoi giornali (anche se descrivendola politicamente, non credo che abbia peccato)che del resto in quanto a coerenza ne abbiamo visti i risultati. Per quanto riguarda l'Ucraina rimane da capire se col suo da fare con la Russia si porrà o meno nelle condizioni di protestare per il mancato profitto e come e se questo si svilupperà.
Credo che qui ci sia una situazione che è rimasuglio d'una condotta accondiscendente prima, nei confronti della Russia e una più cauta dopo, distaccata forse?, causa USA. E non mi stupisco troppo del trattato commerciale che va soffocando le piccole produzioni, né che l'Italia sia finita dalla parte che non le vede protette; non succede all'interno del Paese, non vedo come possa succedere quando si parla di esteri.

Viola Banin (grillottina), Nettuno Commentatore certificato 04.09.14 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Egregi curatori del blog. Vogliamo cominciare a BANNARE un po di questi Estremisti di sinistra che con il M5S non c'entrano niente? Ormai i loro deliri sono in quasi tutti i commenti e sinceramente non se ne può proprio più.Sono troppi e stanno dappertutto.Buttiamoli fuori e restituiamo il blog ai legittimi proprietari. Gli elettori del M5S. GRAZIE!
W IL M5S

pervoi .., roma Commentatore certificato 04.09.14 21:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sembra strano ma nessun politico ha mai parlato di "interesse Italiano" in nessuna dichiarazione...

Stefano C. Commentatore certificato 04.09.14 20:59| 
 |
Rispondi al commento

Ma da quanti stati potrà essere formata l ' Europa ? Esiste un numero preciso, dei confini prestabiliti,un elenco già programmato, oppure è aperta a tutti ? E se un domani uno stato " pesante " , sovietico o meno decidesse di entrare in Europa, cosa succede ? E' l' unione sovietica che è troppo nazionalista oppure solo all' Europa è concesso di annettere tutti gli stati che crede secondo i propri interessi oppure a seconda di come decide il presidente Europeo di turno ?

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 04.09.14 20:38| 
 |
Rispondi al commento

questa non è politica ma schizzofrenia! ocio a non tirare troppo la corda perchè Putin ha ricordato che lui c'ha la bombetta atomica

luciano p., mestre Commentatore certificato 04.09.14 20:05| 
 |
Rispondi al commento

L'Europa risponde a “capitan america” con un film mozzafiato “l’impero s’è desto”, ambientato nel 2058.. il conflitto mondiale tra gli alleati (Usa, Gb, Canada e Australia) contro i confederati (Cina, India e l'Eurussia, il grande impero dove non tramonta mai il sole, che si estende dall'atlantico al pacifico, fondato dalle nuove generazioni dalle ceneri della vecchia unione europea che non seppe soddisfare le aspettative economiche e democratiche e dalla frammentazione territoriale della Russia). La guerra è scoppiata perché gli Usa dopo aver stabilito il controllo sulle risorse energetiche siberiane e del medioriente e quelle minerarie dell'Africa, vogliono accaparrarsi lo sfruttamento del sistema delle piogge monsoniche a ridosso dell'Himalaya che rappresenta ormai l'unica grande riserva di acqua potabile…...
Fantascienza? non direi proprio, la globalizzazione sta portando inevitabilmente il mondo a spaccarsi in due, non più destra e sinistra, capitalisti e comunisti, occidente e oriente, ma in due grandi geosistemi economici.. da una parte gli Usa con i suoi alleati storici e dall'altra il B.R.I.C.S, è già realtà, e la conflittualità che regnerà sarà quella di accorpare sotto il proprio controllo regioni geograficamente strategiche o ricche di risorse e di doverle difendere, la corsa alle risorse è già iniziata. Ma mentre le grandi potenze Usa, Russia e Cina hanno ben definite le linee guida dei propri obiettivi strategici per i prossimi 200 anni, l’Europa non riesce nemmeno a definire la propria identità di nazione nonostante l’abbia avuta già in 500 anni di storia dell’impero romano. Continua sotto…..

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 04.09.14 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente qualcuno che ha il coraggio di uscire dalle balle stereotipate dell'informazione del Bilderberg.
Accendiamo il cervello e vediamo a cui prodest.
Il premio Nobel Obama ha dsetabilizzato la Libia contro gli interessi dell'Italia a favore dei soliti noti (francesi e inglesi),
ha alimentato il terrore in Siria appoggiando gli stessi terroristi che fa finta di combattere in Iraq, ha finanziato la rivoluzione in Ucraina per costringerci a comprare il nuovo gas americano.
Ci i costringono alla distruzione degli stati sociali europei con la truffa del signoraggio (BCE, FED, banche commerciali) e dobbiamo pure sorbisci la favola della Mogherii che ci salverà dall'orco Putin, lei che si è svenduta la dignità per una piattone di lenticchie europee.
Che vergogna!!!!

Luca Foldes 04.09.14 19:58| 
 |
Rispondi al commento

...Siamo sicuri che la politica di quelli che si definiscono tali europeisti è fare gli interessi degli europei e non degli americani? da come viene messa a cuccia la diplomazia europea da quella Usa nella crisi ucraina, seppur parte integrante del territorio continentale europeo.. incomincio ad avere dei dubbi. L’Europa dell’unione degli Stati, spoglio di costituzione di Stato unico e indivisibile e al momento senza neppure il preambolo di patria.. rifletta, in un mondo globalizzato, sul proprio ruolo di sudditanza agli Usa, grande consumatore di materie prime e risorse energetiche e proteso a direttorio unilaterale sull’economia e militare, dato le proprie ambizioni a diventare un superstato di 500 milioni di abitanti, più della stessa Usa, per cui è bene tenerlo sempre in mente che non possono mai esserci interessi condivisi tra super potenze, interessi reciproci si.. mai condivisi. L’amicizia tra Stati si sa è ben diversa dall’amicizia tra individui, per quanto se ne dica non contano i sentimenti ma gli interessi, quindi il dilemma che riguarda l’amicizia tra Europa e Usa è "potrà mai prevalere la logica della condivisione delle risorse disponibili sulla logica dell’egoismo all’interno di una coalizione se è strutturata in modo tale che abbia una sola testa e 28 capacchioni?". Fermiamo la finta Europa degli stolti e degli spiati, altrimenti ne uscirà con la schiena rotta e diventerà un campo per i regolamenti di conti geostrategici, come già coi Balcani e l’Ucraina, tra superpotenze a causa della propria posizione geografica strategica, affacciata sul mediterraneo e all’incrocio dei grandi continenti, e fondiamo una vero Stato Europeo, che ci rende orgogliosi di essere tali.. cittadini europei

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 04.09.14 19:58| 
 |
Rispondi al commento

W l'Eurussia, il grande impero dove non tramonta mai il sole.. dall'atlantico al pacifico. Mogherini, rifiuti l'antieuropeismo degli Usa

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 04.09.14 19:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho l'impressione che le ultime uscite in politica estera del m5s con di battista e adesso questa posizione sulla russia siano un po' strane , a parte che non sono d'accordo nemmeno su una virgola e credo anche la maggioranza dei cittadini che vi hanno votato , sono sempre piu' contro gli usa senza motivazioni concrete e per partito preso , campate in aria e fuori dalla normalita' , non so se sia una posizione manovrata o libera dei parlamentari , cosa che dubito fortemente , sembra quasi che dietro ci sia una manovra oscura per ottenere chissa' che cosa da qualcuno tipo gli usa o qualcosa da qualcun'altro contro gli usa , comunque la posizione e' ridicola ! di battista ha detto un mare di stronzate campate in aria nonostante il m5s abbia cercato di difenderlo in tutti i modi , una stronzata resta una stronzata , questa posizione sulla russia poi e' veramente impossibile da sostenere , un primo luogo perche' se e' vero che abbiamo interessi nel commercio con la russia e' anche vero che ne abbiamo molti di piu' con i partner occidentali europei e della nato per cui non possiamo tenere posizioni contrarie a loro , senza contare che di interessi con la russia ne hanno molti di piu' la germania e la gran bretagnia ,in secondo luogo perche' non possiamo pensare di isolarci in posizione nazionaliste in politica estera perche' siamo parte di organismi internazionai e perche' in un mondo cosi' diviso e sottoposto a conflitti in varie parti del mondo non possiamo pensare da egoisti perche' il mondo e' globalizzato e prima o poi se non affrontiamo i problemi del mondo i problemi del mondo entreranno a casa nostra come dimostra il terrorismo internazionale e in terzo luogo perche' e' da folli pensare di avere una russia forte alle porte d'europa che si comporta come in ucraina , se pensate che sia meglio una russia forte e non un europa responsabile e forte nei propri confini siete da ricoverare e chi non ha capito questa cosa non e' degno di sedere in parlamento ! riflettete

sergio mocciaro 04.09.14 19:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Almeno qualcuno che pensa un po' all'Italia. Bravissimo Beppe. E poi, francamente, credo che dovrebbe essere più imbarazzante definirsi filoamericani piuttosto che filorussi. Basta informarsi leggendo qualcosa in più rispetto alle sole Avventure di Topolino.

Marcello M., Venezia Commentatore certificato 04.09.14 19:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quanto bella sarebbe l' Italia se tutti i politici facessero il loro mestiere con responsabilità. Se i partiti politici non alimentassero la corruzione e l'inganno elettorale. Saremmo la Nazione più invidiata dal mondo intero ma anche la più amata per tutto quello che abbiamo fatto, che rappresentiamo e continueremo a fare.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 04.09.14 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Scommetto che sullo scontro Occidente-Russia la verità non la sapremo prima di 100 anni, mentre chi ha colpito l'aereo della Malesia Airlines non verrà mai svelato

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 04.09.14 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Max e Casa la stessa persona?
Fatti sotto, allora, ma in un altro momento perchè devo uscire
Prima passo dal bagno per ho ricordato quel "Viva Berlingueeerrrr!" con il quale abbiamo perso consenso.
A giudicare dalla riuscita dei Parlamentari forse è meglio
Questa volta ti perdono
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 04.09.14 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL M5S E SOLO IL M5S ..........................................................................................................SIAMO E RIMARREMO UNICI SOLO ITALIANI...................

claudio mario fallanca, sesto san giovanni Commentatore certificato 04.09.14 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Scusa Max Stirner ma gira voce che sei Gianroberto, è vero?
a me va benissimo, anzi, vuol dire che ti confronti con noi!
dalle risposte a Rossella il sospetto ^_^ viene.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 04.09.14 18:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiediamolo prima al 42% se hanno l'interesse nazionale del Paese, insieme al 16%. Buon ordine mondiale a tutti.

gilberto baldassarre 04.09.14 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Scusatemi per le parole.

Per comunicare con voi oggi ho dovuto creare due nuovi account.
Domani riproverò, forse sarò più fortunata
Buona serata.
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 04.09.14 18:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è 1 tiramolla penoso ...mogherini pinotti renzi ...3 burattini

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato 04.09.14 18:30| 
 |
Rispondi al commento

OT

Scommettiamo che i bond del signor Draghi sono di color nero rosso e giallo?

Si accettano scommesse,!

"Exclusive: ECB debating ABS, covered bond purchase plan

Plans to launch an asset-backed securities (ABS) and covered bond purchase programme worth up to 500 billion euros are on the table at Thursday's European Central Bank policy meeting, people familiar with the discussions say.

ECB President Mario Draghi will likely announce such a programme at his news conference unless it comes up against strong opposition at the Governing Council's policy meeting.

The programme would have a duration of three years and comprise both ABS and covered bond purchases. The ECB could begin buying the assets this year, the people familiar with the discussions told Reuters."

http://www.reuters.com/article/2014/09/04/us-ecb-rates-abs-idUSKBN0GZ12T20140904

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 04.09.14 18:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo = neo fascismo
Tutti uguali

Paolo Giusra 04.09.14 18:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEN DETTO!!

Salvatore Martorana 04.09.14 18:26| 
 |
Rispondi al commento

organizzare un referendum sulla immigrazione, sulla nostra universalità sull reddito di cittadinanza.

paura mafia 04.09.14 18:15| 
 |
Rispondi al commento

When there was the issue of the Kosovo all the west was saying that the principle of self determination of people is sacred and the territorial integrity of Serbia had no value. Now they reversed their principles. The Russian speaking majority in eastern Ucraine has just to die under the Ucrainian bombs and the territorial integrity of Ucraine is a dogma. They reverse everything, they are not serious. I suppose the colossal industries who make military weapons are pushing politicians and perhaps also bribing them in order to make war. Hope they do not succeed

antonio corso 04.09.14 18:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


@Rosella


Arj,
questi non mi fanno scrivere
Sono costretta a cambiare account per dirvi qualcosa e, quando entro, invece di fare ragionamenti onesti mi viene naturale sfogare la rabbia
Vi ringrazio
Ros

---------------

Beh, questa un pochino puzza! Hai scritto una decina di commenti come minimo e il primo che rintraccio risale a:

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 04^09^14 11^08

La cosa non mi sembra molto chiara. Se ti hanno bannato un commento, non so risponderti, ma che t'impediscano di esprimerti non mi risulta. Ti va di essere un po' più chiara, affinchè capisca anche chi non ha seguito la cosa?

Io ti avevo chiesto se potevi chiarire meglio e mi hai risposto che il contesto è cambiato e quindi non serve. Non sei tenuta a chiarire ad alcuno, ma visto che ti rivolgi in chiaro nel blog, mi sento autorizzato a chiedere.
Se continui così, c'è anche chi continua a voler capire senza riuscirci e non è una bella cosa.

Non credo neppure che sia una bella cosa minacciare, ma ognuno si regola come crede.

Ciao


OSTRACISMO di Rosella F

Si comportano come se il web fosse loro
Se mi fanno incavolare ancora mi vedrò costretta a mettere su un blog personale, o un profilo fb, ma poi dovranno stare attenti a quello che pubblicano e fanno perchè sono un vero mastino, supportata da altri mastini incavolati per questa storia quanto me.
Non è giusto dare l'OSTRACISMO ad una persona come me che da ben 15 anni segue Beppe
Se ho avuto qualcosa da ridire evidentemente è perchè i problemi esistono realmente
Ma questa dell' OSTRACISMO è una vera VIGLIACCATA
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 04.09.14 17:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè Murdock non pensa ai cazzi suoi? Quali interessi ha nell'affare Russia-Ucraina?

Pino de gennaro, rho Commentatore certificato 04.09.14 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Ci mancava solo il calippo da ciucciare, quelli di Repubblica giusto quello sanno fare

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 04.09.14 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Sensitività, telepatia...queste sconosciute! ^.^

Arjuna , B a y g o n Commentatore certificato 04.09.14 17:45| 
 |
Rispondi al commento

OSTRACISMO

Qui abbiamo fatto un consulto veloce. Mi hanno fatto notare che nel post che mi è costato l'OSTRACISMO, dopo aver seguito BEPPE dal 1999, sono stata pesante con Casaleggio.
Mi hanno detto di scusarmi, ma lo farò a modo mio

NESSUN PENSIERO PUO' ESSERE DEFINITO TALE SE NON E' ESPRESSO E NESSUN PENSIERO ESPRESSO POTRA' MAI ESSERE CANCELLATO CON UN SEMPLICE CLIK

Caro Casaleggio,
hai puntato il dito indice su me
e solo questo mi ha fatto pensare ai guai che ha provocato il DITO INDICE avendolo vissuto sempre e solo come il secondo dito della mano,ma quando le cose toccano la nostra sensibilità e offendono il nostro amor proprio, allora tutto cambia
E così, riflettendo sulla "secondità" del dito, mi sono imbattuta su un sito che diceva: "....Il dito indice simboleggia il sé e come una persona si considera. Un indice più lungo del dito medio è simbolo d’autorità, più corto indica complessi d’inferiorità..."
Non credevo fossi così alto! Sei un GIGANTE!
Oddio, solo adesso capisco di aver offeso l'autorità.
Ho paura, scusami!
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 04.09.14 17:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Speciale Pandora Tv - Il massacro di Mariupol
cercate questo video su you tube...
non si capisce perchè una popolazione vissuta per anni tranquillamente poi si ritrova in queste condizioni..
L'ISIS che spunta fuori dal nulla...ma ci stanno prendendo tutti per scemi?...io penso che questa sia una manovra per riaprire una "corsa agli armamenti" un esercito irregolare come L'ISIS non affronterebbe mai una battaglia in campo aperto, nella consapevolezza di essere centrati come i "birilli"..chi di noi affronterebbe un nemico dotato di ac 130 gunship o elicotteri apache...oppure blindati..di ogni tipo armati con cannoni a ripetizione bushmaster..o vulcan..via...vedrete che a breve ci diranno che bisogna aumentare le spese militari...comprare aerei,blindati ecc...

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 04.09.14 17:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OSTRACISMO di Rosella F

Mi hanno nuovamente sospeso il nuovo account
Le persone che stanno vivendo con me questa esperienza sono disgustate.
Alla faccia della DEMOCRAZIA del Movimento 5 Stelle!
Cosa è che li disturba tanto?

Volevo dirvi che leggere tra le righe non è per tutti.
Sopravvalutando la gente ( è il mio principale difetto) sono portata ad attribuirle poteri telepatici.
Dovrei ricordare che la comunicazione virtuale non è agevolata dallo sguardo, dai gesti e dai silenzi. Purtroppo lo dimentico.
Ho postato il video del cosentino non perchè volessi celebrare il Duce ( anche perchè lo avrei fatto per conto mio, non ho bisogno di supporti), ma per evidenziare che un uomo solo, con un semplice telefonino è riuscito ad arrivare in pochi giorni a centinaia di migliaia di contatti, cosa che da queste parti non accade più nonostante i mezzi, i parlamentari, gli amministratori, i personaggi noti.
Mi ero illusa che qualcuno si chiedesse il PERCHE' succeda questo. Quale potrebbe essere la falla?
Ne deduco che se nessuno è interessato allo svilimento del M5S, tanto da non correre ai ripari, è perchè non crede realmente nel CAMBIAMENTO
Detto questo vi saluto.
Mi raccomando, allineatevi altrimenti daranno l' OSTRACISMO anche a voi.
Roba da non credere!
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 04.09.14 17:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Beppe la grandezza di un uomo si misura da quanti stupidi gli danno addosso
NON MOLLARE NON MOLLARE

utatletico 04.09.14 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Ero molto piccolo, ma la guerra me la ricordo.
L'art. 11 della Costituzione, quello del solenne ripudio della guerra, doveva essere il punto di partenza, non una regola da aggirare ad ogni bisogno, come continuano a fare i carrieristi della politica, a cominciare da quello che è arrivato più in alto di tutti e che sbava per l'acquisto dei bombardieri americani. Grazie Grillo per l'impeachment (significa incriminazione): è una "testimonianza", non importa se gli altri oligarchi l'hanno cestinata in pochi minuti.
Doveva essere un punto di partenza per arrivare finalmente a far piazza pulita di armi, divise ed esercito. E se ci attaccano? (chi?) Il popolo sa difendersi. E invece ci si balocca. Il venditore di pentole (leggi Renzi), senza offesa per i venditori di pentole (che invece sono brava gente che cerca di arrangiarsi), sputa le sue sentenze sui conflitti in atto e la sua Ministra degli esteri traffica in armi, cedendo stock di seconda mano.
Basta! E' l'ora della disobbedienza civile.
Penso ai poveri fanti della prima guerra mondiale, passati per le armi per essersi rifiutati di combattere. Penso a chi non ha risposto alla chiamata alle armi della Repubblica sociale.
Gli ordini ingiusti non si rispettano.
Le leggi ingiuste non si applicano.
Chi mi aiuta ad organizzare la disobbedienza fiscale!! L'autoriduzione delle tasse per quelle quote destinate a traffici di armi e ad altre attività anticostituzionali, annesse e connesse all'implemento delle guerre nel mondo.
E, passo dopo passo, l'autoriduzione fiscale per tutte le spese connesse ad attività mafiose ad elargizioni clientelari, a spese superflue e chi più ne ha più ne metta.
Sto delirando? Sto sognando? Si, ma non mi svegliate.

Vincenzo Bianco 04.09.14 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Numero rifugiati sale a 80mila"

17:00 - Nuovo attacco dei Boko Haram in Nigeria. Testimoni riferiscono di cadaveri disseminati per le strade di Bama, nel Nord del Paese. I jihadisti hanno anche vietato i funerali delle vittime. L'assalto è avvenuto due giorni fa ma, secondo l'esercito, la città non è caduta nelle mani degli assalitori. Intanto l'Onu rende noto che 10mila persone sono fuggite in Niger nel mese di agosto, portando a 80mila il totale dei rifugiati...COME SI FERMA QUESTA ONDATA DI VIOLENZA INFINITA? CON LE ARMI ? CON LE PREGHIERE? CON LA POLITICA? CON LE SANZIONI?..IO NON LO SO,MA SE NON SI FERMA SUBITO C'E' RISCHIO CHE SI SPANDA COME UNA MACCHIA D'OLIO..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 04.09.14 17:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le forze qualitative di Noi "Italiani" è enorme. Siamo tante bellissime piccole comunità di alto valore storico,culturale, sociale, umano e produttivo eticamente puro che potremmo risolvere tutto in pochi giorni, con la costituzione in mano così com'è.
Ci facciamo rubare tutto da tutte le parti sia da chi è in Italia che dall'estero. Ma quelli non siamo noi e non sono nostri concittadini!
Ci stanno disgregando il tessuto sociale ed economico dei diritti civili acquisiti, alla velocità della luce, con una mano sugli occhi e l'altro sul loro portafoglio a tutti costi.
Il tutto con il tentativo cinico e cattivo di procastinare l'esistenza degli statuti attuali di questi partiti che stanno ancora producendo un debito ed un deficit galoppante.
Saremo spazzati ed estinti ai margini delle società civili mondiale in meno di dieci anni!
Voi lo volete vivere queste situazioni! siete masochisti! Ma poi non si riuscirà più a raggomitolare la matassa, sarà troppo tardi.Bene continuate a scrivere e parlarvi addosso, invece di scendere in piazza e fare politica di comunità per risolvere rapidamente tutto. La nostra sicurezza sociale ed economica dipende da noi e non dal parlasi solo da un blog per spararci qualche parolaccia per sfogarci od ascoltare i mercenari in passerella alle feste! Dimostrazione della nostra timida e ignorante paura di non voler far da noi.
Le feste ce le faranno chi ci sta comprando il debito! Già adesso dobbiamo stare zitti, perchè non siamo più padroni a casa nostra!
Loro lo sanno! E noi?
Grillini sveglia e cambiate passo o quello che state facendo non servirà a niente.

pino 04.09.14 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Filorusso o meno, queste le spese della mia famiglia per settembre:
entrate 3100
uscite
800 mutuo
100 condominio
520 università
290 assicurazione macchina
80 tari
240 abbonamento autobus primo figlio
200 abbonamento autobus secondo figlio
400 alimentari
30 adsl
100 gas luce acqua
100 macchina
450 dentista
200 libri primo figlio
200 libri secondo figlio
200 varie eventuali

bene, ora caro Renzi fai la somma totale e vedi come si può andare avanti così. Ed ogni mese è così. Frequentare l'università è un lusso, perchè fuori sede quei 520 euro sono al mese, e meno male che mio figlio ha trovato due lavoretti!!! Guardate per curiosità cosa costa la tassa di iscrizione nel resto d'europa, guardate guardate bene! E con Letta, cioè PD, il TFR che prenderò per il fallimento dell'azienda presso cui lavoravo farà cumulo per il conteggio ISEE, e prima non era così. QUindi in mobilità e con ISEE più alto! Scandaloso. E se salta uno dei due stipendi la vedo davvero brutta. Il fatto è che dopo 30 anni prendo 1500, e di questi tempi è una fortuna, ma cozza con i 45 milioni di buonauscita di questi giorni da Luxottica!!! Una vergogna.

ale s. Commentatore certificato 04.09.14 17:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


AVREI VOLUTO SCRIVERE MA CREDETEMI PENSO CHE L'UNICA SOLUZIONE A TUTTI I PROBLEMI DI NOI ITALIANI E' SCENDERE IN PIAZZA

NON SOLO A ROMA MA IN TUTTE LE PIAZZE DELLE CITTA' ITALIANE PICCOLE E GRANDI BISOGNA FARSI ASCOLTARE
BISOGNA DIRE CIO' CHE I GRANDI PARLAMENTARI DEL M5S STANNO FACENDO

FORZA RAGAZZI CONTINUATE COSI'

UN FORTE E GRANDE GRAZIE

VIVA I GIOVANI

giuseppe carpentieri 04.09.14 16:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non nutro simpatia per il Presidente della Federazione Russa. Ma si deve dare atto che la nazione aveva
attraversato un periodo difficilissimo. Dopo Michail Sergeevič Gorbačëv che vide il fiorire dei vari nazionalismi sospinti da pressioni occidentali. La cattiva amministrazione del successore aveva destabilizzato ulteriormente la Russia. La Federazione degli stati rimasti ha ritrovato il suo ruolo internazionale che le competeva ed ha fatto rifiorire una economia invidiabile.
Se andiamo a vedere la geografia delle regioni
euroasiatiche in cui la Nato aspira con trattati inserirsi
Risulta evidente un assedio a cui nessuna Nazione sovrana può sottostare indipendentemente chi ne sia il
Presidente.
Che poi siano evidenti interessi egemoni anche da parte della Russia lo si intuisce. Si formeranno due blocchi contrapposti.
Ora dobbiamo chiederci: Sarà un lungo periodo di guerra fredda o un breve periodo di totale follia distruttiva ?
Quello che disturba è la disinvoltura dei politici nostrani
e dei loro paraculi giornalettai a raccontarci balle
colossali.
Pretendere una seria informazione, non solo per una
etica professionale, ma anche per essere di utilità a
tutte quelle piccole realtà imprenditoriali che operano,
in queste regioni. Risulta, per esempio, evidente ora
che la soppressione di alcune linee aeree da Bergamo
al primo di gennaio devono essere state fatte da chi
era noto quel che dopo è accaduto in Ucraina.
Una cosa disgustosa nel lessico comune che anziché
Indicare i popoli sovrani delle nazioni o di interi continenti
si continui a indicarli con il nome dei leader che li
governano. Questa abitudine va discussa come un
principio fondamentale dei diritti della democrazia .

Rosa Anna 04.09.14 16:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Risposta a Rosella F Cosenza
Il merito lo stabilisce una commissione ogni 5 anni, nominata casualmente 7 giorni prima, extraregione, con il preside agli arresti domiciliari :-) lo stesso dicasi per tutti i dirigenti statali. Se si introduce il merito in Italia non si deve fingere di introdurlo in un paese che non è l'Italia! Basta con questa storia del merito, shiariamo prima chi valuta il merito. Basta con la storia di andare sulla luna. Chiariamo prima come fare il razzo!

Piero Calabrese 04.09.14 16:50| 
 |
Rispondi al commento

Siete diventati nazionalsocialisti comme un certo Adolf! Avete capito anche voi la strategia per ottenere voti. Siete quello che pensavo! Piccoli dittatori in erba crescono

Valeria Cassano 04.09.14 16:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Filo-italiani e non filo-russi? Ma cosa vuol dire difendere gli interessi degli italiani?
Allora visto che gli Israeliani comperano lo spumante italiano (solo un esempio) mentre i palestinesi non comperano nulla (poveri come sono) allora noi stiamo dalla parte degli israeliani? La nostra posizione la definisce l'economia? Lo stesso con la Cina: visto che esportiamo moltissimo e facciamo produrre ancora di più ce ne freghiamo dei diritti umani?
Ma cosa siamo diventati?
Siamo diventati dei Politici alla Macchiavelli e non siamo più Umani ? Uomini, persone con dei valori.
Che tristezza ...
E con questo non voglio nascondere gli errori evidenti fatti da governanti ucraini che hanno ribaltato un risultato elettorale che per quanto ne so è stato democratico ..

Marco D. 04.09.14 16:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie alla Commissione affari esteri M5S Camera per il suo lavoro. Esorterei chi posta su questo blog ad interessarsi prevalentemente di economia. Per lavoro incontro molta gente , delle classi sociali più svariate. Sempre più mi rendo conto che la loro vita è fatta di meteo, gossip, hobbies (calcio)e vita privata. Il loro tempo libero tende , inoltre, sempre più a zero. Scambiando 2 parole l'unica acquisizione in merito è che l'unico nome cono0sciuto è che il capo del governi si chiama Renzi, di sinistra perché ha regalato 80 euro ai più poveri (sigh). Berlusconi è ormai finito e l'unica alternativa( conosciuto per il passato in TV più che per il presente) sarebbe Grillo, che però è solo invasato dall'idea utopica di mandare tutti a casa e non fa niente di utile per il Paese. Per informare questa gente bisognerebbe usare il metodo dei testimoni di Geova ! Per interessare quei pochi che potrebbero smettere di votare i soliti noti bisognerebbe prevalentemente trattare di economia. Il momento è favorevole, se non facciamo notizia in questo autunno la nostra forza di cambiamento sarà inascoltata. Di fronte all'annuncite di Renzie abbiamo poche volte postato su temi economici. Sul sole 24 ore finalmente il premier Matteo Renzi ci offre uno splendido spunto per argomenti che emotivamente oltre che intellettualmente possono più stimolare l'interesse generale. ammette che dovrà fare ricorso ai tagli lineari per oltre 20 miliardi. Tagliando le risorse invece che l'ormai oggetto del desiderio pluridecennale della sinistra, centro, destra : la "spesa improduttiva" alias “sprechi” in nome della legge di stabilità. La conversione culturale di Renzie all’approccio di un Tremonti qualsiasi è completa. Renzie si appalesa finalmente come un cettola qualunque. Fateci sapere cosa ne pensate. Cosa diavolo fareste voi. proposte, quello di cui siamo accusati continuamente di difettare. #senonoraquando?

Piero Calabrese 04.09.14 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Scarafone l'Africano (detto anche blatta immonda) sta perdendo smalto. Ti stai ripetendo "amico"...dai vieni da zio Baygon che ti dà da ciucciare un po' di schiuma. Ahahahahahh

Arjuna , B a y g o n Commentatore certificato 04.09.14 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Il merito degli insegnanti stabilito dai genitori

L'ultima volta che io e mio marito abbiamo protestato per l'insegnante di francese della bimba che traduceva "pomme de terre" con "mela raccolta da terra" siamo stati batostati da preside, insegnanti e genitori lecchinanti.
E' stata una vera guerra all'ultimo sangue.
L'insegnante in questione, che di francese non conosce una parola, è ancora lì, al fianco della preside.
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 04.09.14 16:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pausa:

http://www.youtube.com/watch?v=Ui6KE30VEZw

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 04.09.14 16:28| 
 |
Rispondi al commento

L'India ha sequestrato dal mese di Giugno 2012 i Nostri 2 marò: Massimiliano Latorre,Salvatore Girone.-Come Italiano ho vergogna, mi sento ridicolizzato e umiliato, mal rappresentato dai seguenti politici responsabili della gestione con l'India: Napolitano,Letta,Bonino,Mauro,De Mistura, Renzi,Mogherini,Pinotti e Pier Casini.-Quanto è che pagheranno i danni che hanno fatto e stanno continuando a conseguire?Sù 10 politici responsabili solo l'ex Ministro Terzi si è dimesso dimostrando di possedere onorabilità,stima e decenza per lo scenario umiliante per l'Italia.-

toresal 04.09.14 16:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

M5Stelle Filo-italiano: Che significa?
La Mogherini è filo-russa come me che sono filo-atlantista...
se il Governo italiano appoggia le sanzioni contro la Russia, di fatto ci si sta schieranto con gli Atlantisti, se prima non si fa un'attenta analisi per capire le cause che hanno scatenato il conflitto, la cui origine consiste nel collocare l'Ucraina nella Nato, far saltare tutti gli impegni presi da Mosca e Kiev e precludere a Putin l'accesso nel Caspio!
Se proprio non vogliamo prenderci la briga di informarci (premettendo che la mistificazione puo' esserci da entrambi i lati),cerchiamo di usare la logica:
1)Poco prima che si scatenassero le manifestazioni che hanno deposto Janukowytsch ci fu un incontro in Brasile fra i Paesi del Bric!
2)Gli "esportatori della Democrazia" hanno di fatto supportato un colpo di Stato: Cosa contro"natura" se pensiamo che un Pres. democraticamente eletto dovrebbe essere rimpiazzato tramite elezioni, visto che Pres. lo è diventato tramite elezioni!
3) Ci hanno masturbato per mesi col fatto che Janukowytsch fosse filo-russo...e non si capisce perchè Putin abbia scatenato questo pandemonio per poter ottenere una certa influenza sull'Ucraina quando gia' "disponeva" di un Pres. COMPIACENTE (a loro dire), ma al contrario hanno appoggiato la rivolta e un minuto dopo Poroshenko firmava trattati che stabilivano un'"associazione" fra L'EU e l'Ucraina, da leggersi come primo passaggio nella Nato!
4)La Malesia, fonti indipendenti americane e persino il Gotha della cultura olandese hanno stabilito che l'atto di Terrorismo del Boeing sia stato compiuto dai Nazi al Governo e non da Mosca!

Non credo ci sia stata un'interrogazione parlamentare che "autorizzasse" l'Italia nello schierarsi sulle sanzioni contro la Russia!

http://www.controinformazione.info/le-spie-usa-ad-angela-merkel-non-ce-alcuna-invasione-russa/#more-6464

Déjà Vu (déjà-vu) Commentatore certificato 04.09.14 16:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ah poi vi raccomando gli incrementi stipendiali degli insegnanti basati sul "merito", una scusa per risparmiare sugli scatti di anzianità!

Come si fa a stabilire il "merito" e CHI lo stabilisce? Gli alunni? Ahahah...i genitori? Ma li conoscete "i genitori"?? I Presidi? Il Ministro?

Arjuna , B a y g o n Commentatore certificato 04.09.14 16:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se la gente sapesse, mai vorrebbe il TTIP

La Portavoce del M5S in Europa Tiziana Beghin oggi, 3 settembre 2014, ha incontrato in Commissione INTA l’Ambasciatore degli Stati Uniti presso l'Unione Euro

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 04.09.14 16:07| 
 |
Rispondi al commento

spero che il M5S non diventi il nuovo partito radicale..
Mi domando perchè Grillo ci ha voluto trascinare in questa unione europea,quando abbiamo tanti problemi da risolvere giornalmente e che l'europa non ci èuò risolvere in quanto è la causa.
in questi giorni si leggeva sui quotidiani che ogni giorno mille Italiani perdevano il posto di lavoro e contemporaneamente a lampedusa sbarcavano mille e più clandestini.
ci ci guadagna (non solo economicamente)a fare entrare questa marea di persone ??
dello Stato sociale non è rimasto quasi più niente e quel poco che c'è non basta .
GRILLO !!! anche se è importante la legge elettorale,il reato di clandestinità ecc.. le famiglie sono in mezzo ad una strada;il lavoro è diventata una forma di schiavitù e malpagata;la riforma fornero sulle pensioni non viene eliminata;migliaia di sbarchi a lampedusa e ingressi dai paesi dell'est non controllati; (senza offendere nessuno)i tanti giovani senza lavoro sembrano messi nei campi di concentramento (il lavoro rende liberi)con la speranza di avere uno straccio di lavoro malpagato e per qualche mese.. ; le tasse che aumentano ;ecc.. ecc..
Questi sono i temi da affrontare e risolvere in breve tempo !!!
questo non vuol togliere il grande lavoro che stanno facendo i ns eletti del M5S ai quali gli auguro un buon lavoro e di tenere duro perchè sono in un campo minato.
saluti

michele p., torino Commentatore certificato 04.09.14 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Domanda
AUMENTO DEGLI STIPENDI


Se i prezzi sono scesi in virtù della deflazione perchè gli statali pretendono un aumento di stipendio? Non gli sono bastati gli 80 euro al netto di lavoro?

Se fitto una casa e i prezzi sono stabili non ci sarà nessun aumento istat, perchè per i fannulloni di Stato non funziona allo stesso modo?
SPEREQUAZIONE , è la solita sperequazione, il primo male del nostro Paese.
BUROCRAZIA, il potere agli impiegati, è il secondo male dell'Italia.
Come vi ho sempre scritto, Renzi, il PD tutto, e oggi anche FI, proteggono sempre e solo gli statali perchè nessuno sputerebbe mai su 8 000 000 di voti di base, su un posticino da promettere e su una firmetta sicura.
Gente inutile che non solo non produce nulla, ma che condiziona una intera società
A questo punto solo l'organismo di controllo europeo potrebbe aiutarci.
Condivisibile o no sono arrivata a questa conclusione.
Se poi vogliamo uscire dall'Europa e risolvere i problemi per conto nostro allora dobbiamo, con coraggio, armarci di bastone ed uscire dal blog.
Certe volte alcuni ragionano come Bergoglio: " Fate di tutto per fermarli, ma non bombard I ateli"
Che idea! Potremmo fermarli con le mani, oppure indossando una croce, o mettendo i fiori nei cannoni.
Come ho fatto a non pensarci?
Ecco, stiamo facendo esattamente questo. Che pacchia per QUELLI!
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 04.09.14 15:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il giovane gaglioffo toscano anche sulla scuola ha inventato l'acqua calda.
Proclama di assumere i tanti precarì della scuola, che è gente che lavora aPPUNTO PRECARIAMENTE senza diritti con stipendio da fame senza avvenire alcuno se non di stenti e di miseria.
Secondo il tanto buccinato proclama i precarì non si chiameranno più precarì ma il loro lavoro e le loro retribuzioni saranno ancor più di prima precarì .
L'assunzione a super-precarì dovrebbe essere infatti, secondo il dittatorello ,sottoposta ad una serie di CONDIZIONI che consegnerebbe i nuovi precarì legati mani e piedi alle decisioni governative che naturalmente deciderà secondo l'interesse della parrocchia in sella.
Dire la propria a "passo dopo passo" non serve a rendere democratica la scoperta dell'acqua calda.
Ciò che potrebbe contare sarebbe il prendere veramente parte alla stesura di un vero progetto rivoluzionario per la scuola ed in prima linea dovrebbero avere voce in capitolo in primo luogo gli alunni e poi i docenti , i Presidi e tutta la Nazione come nelle vere riforme .
Precarì invece ci sono e precarì resteranno senza un minimo di potere e di vantaggio.
Bravo Renzi! Ancora una volta tenta una CONTRO-Riforma per frodare il popolo italiano che invece dovrebbe servire.

ester pantè 04.09.14 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Quando sentite glorificare il generale Dalla Chiesa fate una cosa: ricordatevi dei morti nella rivolta del carcere di Alessandria (compresi gli ostaggi) e dei morti di via Fracchia, ammazzati mentre si arrendevano. Ricordatevi dell'abominevole strategia del pentitismo, ricordatevi degli "interrogatori energici" alla cilena, delle raffiche di mitra ai posti di blocco, dei morti in corteo. Ricordatevi che lo stato con la mafia ha sempre trovato accordi, anche quando ha finto di combatterla usando figuri come il fin troppo compianto generale dei carabinieri della cui uccisione ieri cadeva l'anniversario. Perchè tra chi esercita potere e dominio un accordo lo si potrà sempre trovare. Sulla pelle degli sfruttati.
-----------------

La Fiaccola dell'Ⓐ

Arjuna , B a y g o n Commentatore certificato 04.09.14 15:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://pbs.twimg.com/media/BwPavBvIYAEm7yi.jpg

l'avanzata dei paesi NATO rispetto alla russia negli ultimi 20 (e si sente ancora parlare di espansionismo russo! mah!)

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 04.09.14 15:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' pura follia.
Andare 70 anni dopo di nuovo contro la Russia.
Nel Donbass l'italia c'è già stata, ed ha perso 150.000 soldati.
Nel Donbass tutti combattono con il fiocco dell'ordine di San Giorgio sul petto.
Nel Donbass l'esercito Ucraino bombarda i pesi e le città facendo più di 2000 morti dall'inizio della repressione ad oggi.
Nel Donbass hanno perso la vita 20.000 soldati Ucraini secondo fonti separatiste.
Nel Donbass ci sono già 5000 volontari Russi, Tedeschi e Francesi che combattono con i separatisti.
Nel Donbass la maggioranza della popolazione parla Russo ed è Russa per etnia e appartenenza identitaria.
Loro difenderanno la loro terra con i denti.

https://www.youtube.com/watch?v=PGaFd7CnGt4&list=UUW4b9qhEQPI8XD9z_i4WAPw

antonio b., campegine Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 04.09.14 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Post ironico di zerohedge

http://www.zerohedge.com/news/2014-09-04/shocking-move-ecb-cuts-10-bps-sends-deposit-rate-further-negative-territory

con immagine dei cittadini europei festanti alla notizia che i depositi in banca costeranno di piu' e lo stratagemma di draghi serve solo a risolvere i problemi del settore bancario..

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 04.09.14 15:43| 
 |
Rispondi al commento

OT

Il cinema italiano è stato coscientemente demolito.
Non è stato difficile, è bastato cominciare a dirottare tutte le sovvenzioni statali verso i film meno sgraditi e più raccomandati, all'itagliana, appunto.

Pian piano si è creato un giro di attori e registi sempre quelli, probabilmente più disponibili a trasmettere messaggi sociali edulcorati e ad evitare temi scottanti, ma molto attenti ai compensi.

Questo perverso meccanismo degli incentivi remunera il produttore sia se fa un buon film che se ne fa uno mediocre, e il giochino è diventato trovare una trama politicamente corretta (con qualche trentenne in crisi, qualche disabile in difficoltà, qualche disoccupato innamorato che fa volontariato ... e mari di buonismo), scritturare i soliti 4 o 5 attori di film itagliano (sempre gli stessi, sempre negli stessi ruoli, sempre con le stesse storie ...), e mettere su uno spettacolino mediocre, risparmiando sulla qualità, che nelle sale andrà da schifo ma riceverà ugualmente la sovvenzione, e tanto basta.

In questa palude ovviamente non trovano posto i film sgraditi al sistema.
La Guzzanti non riceverà mai un centesimo di sovvenzione e una parola di elogio da questo stato in trattativa (e lo stesso vale per Maresco con "belluscone", ma già in passato per Albanese con "qualunquemente", o per Ciprì con "è stato il figlio" ...), e questa, immagino sia chiaro a tutti, è la sua salvezza artistica.

fabrizio castellana Commentatore certificato 04.09.14 15:40| 
 |
Rispondi al commento

E questo è:https://www.youtube.com/watch?v=WSRXdp38FC0

Oingo Bongo 04.09.14 15:15| 
 |
Rispondi al commento

SORRY TOO LATE..."spiacente troppo tardi"...è incredibile che D'alema e Fassina si accorgano solo ora delle bombate del bomba...eehhh...mi pare di aver capito che si stanno iniziando a preoccuparsi delle situazione economica...peccato che sia troppo tardi...è si..siamo proprio nei guai.
Oggi Draghuli ha annunciato l'abbassamento del costo del denaro portando a 0,05% rispetto allo 0,10% precedente....cosa succederà?...nulla...se tutto deve passare come al solito delle banche, non succederà nulla..e il credito rimarrà bloccato ugualmente..già con lo 0,10% non si è smosso niente...purtroppo ci rimetteranno solo i risparmiatori e basta..che subiranno un ulteriore taglio delle rendite(tra cui fondi pensione).
Se l'emissione di denaro non ritorna in mano allo stato, qualsiasi intervento sarà inutile..
Comunque come dice il proverbio:.."meglio tardi che mai"..quindi il ravvedimento operoso di d'alema e fassina spero che abbia un qualche effetto...certo non mi sarei aspettato anche le critiche sul patto del "nazareno" verso renzi...veramente mi ha stupito...che il virus grillino si sia risvegliato e abbia contagiato anche l'omino con i baffi...speriamo..!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 04.09.14 15:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...bboni, bboni, che tra poco arriva er nano e salva la situazione ...
cosa ci vorrà mai? due barzellette su Obama a Putin, due "Kapò" a Schultz, due "abbronzato" a Obama ...
e tutti conserveranno le testate nucleari e se ne torneranno a casa con le lacrime agli occhi per le risate (pensando agli italiani) ...

stefano l. Commentatore certificato 04.09.14 15:10| 
 |
Rispondi al commento

E' vero,, il m5s non deve essere nè filoamericano nè filorusso ma filoitaliano. In casa nostra dobbiamo comandare noi e si vedrà -volta per volta e caso per caso- quale atteggiamento prendere.
Intanto invece di accodarci ai russi o agli americani,cerchiamo di risalire a galla dalla merda in cui siamo caduti, Il m5s è l'unico partito o movimento che può sollevarci dalla incredibile situazione in cui siamo sprofondati.

pietro marceddu (sarduspater4), cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 04.09.14 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Sono filoitaliano. quindi ne filo russo ne filo americano. Ma se per disgrazia dovesse verificarsi un tragico evento, (causato come si sa da questi ucraini che a tutti i costi vogliono entrare in Europa e addirittura nella NATO) ( ma che belle facce toste !!!!!!!!!) saro' FILORUSSO : Cercate di ricordare che la RUSSIA e' stata sempre aggredita prima dal Sig.Napoleone e poi dal Sig.HITLER. I tedeschi sono arrivato a 40 Kilometri da Mosca e LENINGRADO,citta eroica, ha subito per piu' di tre anno di un terribile ASSEDIO da parte dei NAZISTI. Quindi finiamola a venirci a raccontare sempre balle. Forza PUTIN FATTI RISPETTARE. TI HANNO DECLASSATO !!! NON FAI PIU' PARTE DEGLI OTTO GRANDI !!! E noi,invece, piccolini piccolini siamo CONSIDERATI GRANDI mentre questo nostro governo di NOMINATI ci tratta da morti di FAME. Ma come sono bravi !

gianfranco ferroni, macerata Commentatore certificato 04.09.14 15:01| 
 |
Rispondi al commento

ot
per quello che sto per scrivere sarò ribannata per 6^ o 7^ volta, poco importa ma è evidente che il mio pensiero non è poi così bislacco e che è, piuttosto, condiviso da tanti adepti.....

""ragazzi & senior, avanti così!
INIZIATIVE, INIZIATIVE, INIZIATIVE
teneteci informati, si!
avete dimostrato di avere cuore, testa e polso
quello che manca, purtroppo, è causato dall'ottusità generale della gente, ma se per ogni tipo di proposta, progetto continuerete a chiedere alla base di votare se favorevole o meno, il Movimento, temo, non avrà futuro"....

IO MI FIDO DI VOI
IO MI FIDO DI BEPPE
grazie!

gioia * (pura) Commentatore certificato 04.09.14 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiunque si permette di muovere una critica agli imperatori americani diventa filo-russo come dire, chi è per la pace è contro il progresso: nun fa ‘na piega!
Non si può credere ad una sola parola che esce dalle bocche di queste cozze che dicono di governare: governano i loro interessi di sicuro, perché a noi ci sgovernano spellandoci vivi!
Una classe dirigente priva di dignità, spudorata e corrotta che esclude dalle istituzioni le menti migliori del paese, che tacita i cervelli e promuove ignoranza, non poteva che portare al declino morale, civile ed economico cui ci troviamo. La politica ha cambiato la sua ragione sociale da “democrazia” si è trasformata in “abuso”. Quella che oggi viene chiamata “politica” altro non è che una cricca di uomini di “fiducia” incapaci e disonesti che si sono messi in testa di “riformare” il nostro paese a loro immagine e somiglianza. Così riempirono i consigli di amministrazioni sia pubblici che privati di uomini di “casa nostra”: informazione, sanità, università, magistratura sono sotto il tacco della politica e niente può muoversi senza ordini della mafia, pardon dei politici.
Chi dissente diventa un nemico da eliminare (M5S)
Per trent’anni questi governi se ne sono fregati degli interessi pubblici, curando alla grande quelli loro ed ecco a cosa ci hanno portato: crisi economica, disoccupazione, sfascio delle istituzioni, saccheggio del tessuto sociale, svilimento della coscienza civile, e da ultimo deflazione e recessione. Purtroppo per noi anche l’attuale leadership ha tutta l’aria di continuare l’arrembaggio!


PAROLE SANTE. Purtroppo l'Italia (e l'Unione Europa) subisce e conseguenze dell'aver affidato i propri destini (e l'informazione) nella migliore delle ipotesi a delle nullità. Nessuno sa chi e quando sarà chiamato a rispondere dei disastri combinati anche in occasione della crisi, del golpe maidanista e dei crimini in Ucraina.

Marcello M., Venezia Commentatore certificato 04.09.14 14:48| 
 |
Rispondi al commento

GIUSTIZIA MALATA E GIUDICI CORROTTI. IL PEGGIO DELL'ITALIA E' QUELLO CHE COMANDA: POLITICI, MANAGER PUBBLICI ED ALTE CARICHE DELLO STATO COME MAGISTRATI. A LORO FIANCO IMPRENDITORI E PROFESSIONISTI CHE MANGIANO CON LORO. QUESTO E' IL MOTIVO PER CUI NON SI ESCE DALLA CRISI

http://triskel182.wordpress.com/2013/12/31/viaggi-e-soldi-in-contanti-per-comprare-le-sentenze-dei-giudici-fallimentari-rita-di-giovacchino/

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 04.09.14 14:45| 
 |
Rispondi al commento

CERTO CHE C'E' DIETRO ALL'ATTEGGIAMENTO DELLA MOGHERINI DIVERSI INTERESSI FILOAMERICANO,AM SONO CONTENTO CHE IL MOVIMENTO 5 5TELLE SI SIA SCHIERATO DALLA PARTE DEGLI INTERESSI ITALIANI,DOVREMO USCIRE UN GIORNO L'ALTRO DA QUESTO EMBARGO DA PARTE DEI RUSSI

alvise fossa 04.09.14 14:41| 
 |
Rispondi al commento

LA GIUSTIZIA MALATA IN ITALIA: QUANDO I GIUDICI SONO PEGGIO DEI CRIMINALI

http://fallimentareroma.wordpress.com/

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 04.09.14 14:40| 
 |
Rispondi al commento

vado O.T.

le parole dei creatori della moneta unica sono sconvolgenti, dopo averle lette capirete che la crisi in cui siamo era prevedibile e per questo dobbiamo uscire dall'euro.

Theo Weigel, ministro delle finanze tedesco, ha dichiarato PUBBLICAMENTE di aver voluto l’Euro in questo modo e senza salvaguardie per nessuno

«Ma cosa crede, la plebaglia europea: che l’euro l’abbiamo creato per la loro felicità?». Parole, testuali, dell’economista francese Jacques Attali, gran maestro – insieme a Jacques Délors – di leader storici del centrosinistra italiano, come Massimo D’Alema. A raccontare lo sconcertante aneddoto è Alain Parguez, già consigliere di François Mitterrand.

qui la proposta sul forum per uscire dall'euro..votatela please http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2012/10/immediata-uscita-da-eurozona-moneta-sovrana-applicazione-mmt.html

Stefano M., Bologna Commentatore certificato 04.09.14 14:37| 
 |
Rispondi al commento

mi sto convincendo di una cosa (ho letto un commento qui sotto che piu o meno è come il mio)visto che frequentando i talk non si ha nessun effetto..visto che qui nel blog,un po perche' siamo in pochi ,un po perche' siamo sempre i soliti,un po perche' sono discorsi spesso che danno fastidio all'opinione pubblica, e un po perche' abbiamo quasi tutti media contro..perche' non fare, inventare qualcosa di simile alla satira del tipo crozza? la satira ha piu presa, e non si puo dire che sia offensiva..e' satira!! crozza fa il presidente,fa il papa fa molti politici e prende in giro parecchi top manager..cerchiamo di portarlo con noi o di inventarne uno simile(forse lo stesso grillo?)

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 04.09.14 14:37| 
 |
Rispondi al commento

mi sono davvero rotto i coglioni di tutti questi mafiosi e mafiose di merda, facciamogli gli inceneritori e facciamoglieli provare dal vivo una volta per tutte e poi li chiudiamo, Amen!

pillolo 04.09.14 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa è certa per me, non andrò mai in guerra per difendere la mia patria che a livello internazionale non conta nulla ( vedi i Marò), ed essere serva degli americani non mi va proprio, al massimo mi eserciterò con un'arma per difendere la mia incolumità affinché non mi uccidono.

caterina bergamo 04.09.14 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Credo che l'unico modo per sfondare il muro mediatico e riuscire ad informare i cittadini, sia l'ironia.

I discorsi seri e chiari annoiano gli annoiati, mentre un punto di vista spiritoso invoglia a continuare a leggere.

fabrizio castellana Commentatore certificato 04.09.14 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Murdoch il 19 luglio 2013 dichiara: “perché non buttiamo fuori la Russia dal G8?”. Il 4 marzo 2014 rincara la dose: “Come punire Putin? Facile!Congelare o sequestrare tutti i contanti e i beni degli oligarchi (russi) negli Stati Uniti, Regno Unito, e nei paradisi fiscali raggiungibili”.

lettera a Murdoch anno 2008 da Beppe Grillo:
l' Informazione in Italia:
....Perchè le scrivo e le dico tutto questo? Lei non è il cavallo bianco che può salvare l'informazione italiana, ma è sempre meglio di niente. ...

ale64 04.09.14 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Hanno appena mandato l'intervista ad un esponente di confindustria che ha parlato del danno economico italiano a causa delle sanzioni alla Russia da cui si deduce che gli industriali Italiani sono tutto tranne che entusiasti della politica estera del nostro governo il quale non dovrebbe, in teoria, fare gli interessi del nostro Paese?

franca s. Commentatore certificato 04.09.14 14:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Rosella

Ho visto solo ora il "coso" su Feisbuk, sai che è terrificante? Il giudizio non è certo sulla parolaccia...che di vaffanculi ne ho uno zaino peggio di lui, certo è greve ma anche il giudizio estetico lo lascio sempre da parte...

E' il contenuto che è zero, non è nuovo, non propone una beata comesichiama poi...Mussolini...no comment.

Ma c'è un'altra cosa: la vis comica, che è addirittura sotto-zero!

Con la solita amicizia :)

Arjuna , B a y g o n Commentatore certificato 04.09.14 14:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco i veri prezzi in cina:
Apple iPhone 6 16GB/32GB/64GB/128GB - - - - - - - - - - - - -$169/$179/$189/$199

Apple iPhone 5S 16GB/32GB/64GB - - - - - - - - - - - - - - - --$149/$159/$169

Apple iPhone 5C 16GB/32GB/64GB - - - - - - - - - - - - - - - $119/$129/$139

Apple ipad 5 Air WIFI cellular + 4G 16GB/32GB/64GB - - --$109/$119/$129

Apple MacBook Pro 17.0 inch Intel Core i7 Quad-Core - - - - - - - - - - $409

Blackberry Q10 - - - - - - - - - - - - - - -- - -- $89

Samsung Galaxy S5 16GB 32GB 64GB - - - - - - -- - - - - - - - - $130 $145 $155

Samsung Galaxy Note 3(N900) 16GB 32GB 64GB - - - - - - -- - $105 $115 $125

Samsung Galaxy Note 10.1 (2014 Edition) -------$85

Canon EF 70-200mm f/2.8L IS II USM ----------------------------------$365

Canon EOS 100D -----------------------------------------------------------$149

Sony PlayStation 4 500 GB -------------------$75

Microsoft Xbox One with Kinect 500 GB ----$105

Discount policy:

Now it is our company popular sale promotions,in order to thanks our old and new clients,(Free shipping).

If you order more than $150 , we could offer you free shipping.

If you order more than $500 , we could offer you 10% discount +free shipping +one gift(1pc Apple ipad mini2).

If you order more than $1000 , we could offer you 15% discount +free shipping +one gift(1pc Apple iPhone 5c 16GB).

If you order more than $1599 , we could offer you 20% discount +free shipping +one gift(1pc Apple iphone 5c 32GB).

If you order more than $1999 , we could offer you 25% discount +free shipping +one gift(1pc Apple iphone 5s 64GB).

A questi prezzi bisogna aggiungere l'iva e la tassa di importazione che è bassa.
Avete capito chi guadagna miliardi?


rorato arrio 04.09.14 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vi ricordate quando b. promise un milione di posti lavoro? vi ricordate sicuramente le critiche feroci e battutine nei talk( forse anche giustamente)bene..vediamo renzi e il pd..annunci fatti ,una riforma al mese e non mantenuta ..va beh dai,..via le province entro giugno,va beh dai..riforma del senato,riforma della scuola, via il finanziamento dei partiti,riforma della p. amministrazione,riforma elettorale(priorita' massima) e decine e decine di questi annunci ..dati con una scadenza ma immancabilmente spostata..va beh dai..non capisco perche' perdonargli tutto,trovargli delle attenuanti,ma prima di candidarti(si fa x dire..) non sapevi come stavano le cose? il problema che tutti quelli che si candidano per governare prima di prommettere tutto a tutti dovrebbero essere al corrente della situazione italia ,e cio che promettono ,dovrebbe essere la verita ', e poi deve essere mantenuto..oppure mettere prima al corrente tutti i cittadini..ci aspetta un periodo di lacrime e sangue,cerchero' di togliere i privilegi,faro' il possibile per diminuire le tasse,..al condizionale,perche ' se prometti,poi devi mantenere..e cosa vuol dire renzi quando dice ci metto la faccia .se poi ogni volta trova una scusante con il supporto dei media?

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 04.09.14 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Il TTIP serve alle multinazionali liberiste per non pagare le tasse che lo stato dovrà poi coprire con aumenti di tasse ai cittadini.

La Russia non può non reagire alla volontà Usa di piazzare armi anche atomiche lungo i suoi confini quindi il colpo di stato euronazista perpetrato allo scopo di europeizzare l'ucraina per agganciarla alla Nato ha portato solo una valanga di rogne.

Gli imbecilli che vogliono attaccare i filorussi o abbattere la russia sono pregati di farlo con i propri soldi non con i soldi pubblici (e quindi senza l'utilizzo dell'intelligence che appartiene allo stato ed è molto costosa).

p.s. Murdoch comanda molto più di Obama che alla fine rimane un omino di facciata (come renzi ma con un cervello)... gli hanno dato il nobel per la pace prima che potesse finanziare gli stupratori assassini dell'isis (ovviamente adesso non potrebbero più darglielo).

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 04.09.14 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Da quest'analisi intelligente emerge a dispetto di ogni valutazione politica un dato che ai più, suppongo, sarà passato "sottogamba". Infatti camminiamo ultimamente veloci come formiche disturbate e nevrotiche senza meta precisa, a contrasto con questa terribile stagnazione economica, politica, culturale e morale. Dall'analisi politica di sopra emerge che si continua a fare bracci di ferro economici e politici in gran parte imperniati sulle fonti d'energia da fossili che stanno arrecando i danni ambientali che ben sappiamo, vedi il video/denuncia sul riscaldamento globale diffuso persino dalla stessa NASA! E' questo il cambiamento strombazzato quotidianamente da Renzi? Invece di concentrare gli sforzi tra tutti i governi del mondo per trovare nuove fonti d'energia che salvino il pianeta da danni irreversibili dovuti all'inquinamento attuale, costoro imperterriti ed ottusi, continuano per le solite strade che ci condurranno alla pestilenza e forse alla prossima guerra mondiale. Non credo di esagerare. Forse che non stanno pullulando nel mondo in questo preciso momento focolai di tremenda tensione, decapitazioni, lanci di missili, abbattimenti o scomparse misteriose di aerei passeggeri etc. etc.? Non sono questi i segnali più evidenti, assieme a questa crisi economica ormai incancrenita, che siamo sull'orlo di un probabile baratro? Renzi & Company lancia in resta in nome di un'Italia che neppure li ha legittimati da urne nazionali, sta portandoci nella solita strada in direzione sempre dei fossili, gas petrolio e via così. Il Consiglio Europeo avrebbe messo la sicurezza di tutta l'EU nelle mani di una sconosciuta suffragetta di un paese prossimo alla bancarotta, il nostro purtroppo, se non avesse chiaramente ricevuto in contro cambio dal suo capo, quello col gelato in mano, l'assicurazione che l'Italia si sarebbe messa a capo chino pronta ad obbedire ad ogni dictat? Mi sembra ovvio che è andata così. Siamo sotto dittatura straniera. Siamo messi male e la vedo dura.

rino lagomarino Commentatore certificato 04.09.14 13:54| 
 |
Rispondi al commento

prima cosa lanato non ha più senso di esistere, per il fatto ogettivo che lo scenario politico mondiale non è quello per qui è stata creata. punto. e che un americano è ha capo delle truppe europee è un assurdita totale. in pratica obama ci manda in guerra contro la russia con il nostro culo. per delle asurde idiologie imperialeste del secolo scorso della aministrazione americana.
Guarda Obama voi americani non siete tutto il mondo, il mondo manco vi caga.

Roberto Santi 04.09.14 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi ha votato Osama alla presidenza degli Usa?
Sono quasi peggio dei nostri votanti pd-l.
Ormai il mondo è schiavo dei media e delle frottole trasmesse.
Ricordo ancora 5,6 anni fa quando vinse contro Hillary tutte le testate di giornale nazionali in festa, penso di essere stata l'unica del pianeta, paesi arabi compresi, ad essere delusa.

carla2 g., Padova Commentatore certificato 04.09.14 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno sa che fine hanno fatto le scatole nere del volo malesiano?

rorato arrio 04.09.14 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Oh era ora che si scrivesse un post serio e attendibile sulla questione, proprio perchè il nostro paese purtroppo oltre ai tanti problemi economici, sociali e culturali,in fondo in fondo altro non è che una succursale degli Stati Uniti,in cambio di questo, ci lasciano mafiare a nostro piacimento, la loro vera preoccupazione è mantenere inalterato il sistema...sarebbe ora di smetterla..

stefano c., trento Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.09.14 13:42| 
 |
Rispondi al commento

certo che ogni giorno stare al passo con i media e' dura..danno notizie a vanvera,.. poi vi sono le notizie dette,poi smentite poi raggirate e poi rismentite,fanno presto loro,tanto non pagano mai..un esempio? (premetto che non so se colpevole o innocente) gattuso rino,ex giocatore del milan indagato per calcio scommesse ,partite truccate ecc. i giornali andarono giu molto pesante, ieri è stato assolto..ora chi paghera'i danni della diffamazione ?(e il caso una bomber? carriera distrutta,famiglia distrutta..ma chi se ne frega l'importante è stato vendere copie..) o il caso bozzetti (yara gambirasio) anche qui non intervengo se colpevole o meno,ma per la stampa e' colpevole,e se per caso non lo fosse? vita distrutta perdita del lavoro e dell'affetto degli amici e parenti..poi vi sono i casi contrari,tipo quelle maestrine che schiaffeggiano gli alunni ,dopo mesi e mesi di indagini corroborate da filmati ( vergognosi) non si sa per quale motivo,vengono rilasciate..e che dire delle dichiarazioni di toto riina? sono vere tutte? in parte? tutte false? o zampettare qua e la e prendere x buone quelle che ci interessano? pertanto dovrebbe essere x legge,che prima di diffondere una notizia deve essere controllata e che chi la scrive se ne prende la responsabilita' civile e penale senza scusanti..non sapevo,non volevo..mi dispiace..ero preso dal demonio ecc.radiazione immediata e querela x danni morali..forse l'informazione cambiera' passo.

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 04.09.14 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Gli italioti sono pro panza propria.
W le puttane !!!!

rorato arrio 04.09.14 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo non si tratta di essere pro usa o pro urss, come ci hanno inaegnato nel recente passato.
Basta essere pacifisti convinti, amare il pianeta e volere un europa libera dal pericolo di altre guerre.
Usa a casa loro impossibile, stanno ovunque, quindi darei qualche chance a Putin che se li trova comunque sempre tra i piedi.
Per noi italiani è importante la vecchia russia, dagli usa siamo ormai stati spremuti a dovere con euro/dollaro.

carla2 g., Padova Commentatore certificato 04.09.14 13:41| 
 |
Rispondi al commento

'Voglio una vita maleducata e piena di guai': ce l'hai già , italiano.
Della serie: stiamo proprio messi male.

Oingo Bongo 04.09.14 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COME PUO' UNO SCOGLIO ARGINARE IL MARE - ANCHE SE NON VOGLIO TORNO GIA' A VOLARE (Intorno a Alessandro Di Battista)

http://vocidallastrada.blogspot.it/2014/09/come-puo-uno-scoglio-arginare-il-mare.html

Per primissima, urgente, cosa, invito tutti a vedersi il video youtube inserito in cima alla colonna sinistra del mio blog. Stupefacente, sensazionale, agghiacciante (ma non sorprendente per noi)! L’agente del Mossad, Juval Aviv, intervistato dalla CNN, nientemeno, dichiara che l’esplosione del 7 luglio 2005 al metrò di Londra, attribuito a due ragazzi musulmani, ovviamente incastrati (come risulta, tra le altre incongruenze, dal fatto che le foto dimostrano che la bomba, evidentemente posta in precedenza, esplose da sotto la piattaforma della carrozza e non nello zaino lasciato sul pavimento, come affermato dalla polizia), “è facile da farsi, come abbiamo fatto NOI a Londra”, per poi esitare e correggersi: “come è stato fatto a Londra”.

Ora che,.a forza di urlare come carrettieri ubriachi, o come automobilisti romani inferociti dall’inerme pedone, gli sguatteri dell’imperatore hanno perso la voce, è il momento di ragionare sui fatti. Roba invisa e anche proibita agli sguatteri e praticata, a mia conoscenza, dal solo, per me esimio, Angelo d’Orsi, reperto eterodosso di intelligenza e onestà nel “manifesto”, a dispetto delle ripetute volte che ha spillato fuori dal vaso adeguandosi alle frustrazioni sinistre dei bastona-5 stelle. La sua (l’adesione furbesca ed equivoca di Pannella non conta), e quella del vignettista Vauro, diseguale fustigatore di infamie padronali (quando non annebbiato dalla vulgata imperiale su “dittatori” e “diritti umani”), sono state, per quanto mi è dato di leggere, le uniche voci che hanno sostenuto le buone ragioni del parlamentare Cinque Stelle Alessandro di Battista, opponendo alla canea dei servi sciocchi, falsari e ignoranti, alcuni metri cubi di razionalismo.
Bravo Di Battista, coraggioso e letale per tutti gli ipocriti sinistri

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 04.09.14 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Non sono nemmeno capaci di (sono stufo di includere anche noi nella bolgia di incapacità politiche nazionali)) far tornare a casa due marinai, cui loro nanno dato incarichi di protezione, e che nemmeno l'India vuole più..per cui inutile attendersi qualcosa di intelligente.
P.S. per non toccare il tasto F35, cui molti eserciti hanno ormai rinunciato...che ha seri problemi strutturali alla fatica (bisognerebbe cambiare intere parti di struttura ogni poche ore di volo... ma va va, andate a vendere marl_boro di contrabbando !

John B., Padova Commentatore certificato 04.09.14 13:30| 
 |
Rispondi al commento


VI DICO UN NOME CHE DI SICURO SONO POCHI CHE LO CONOSCONO

JOHN RABE
chi era john rabe???
era un nazista ma a differenza di oskar schindler era un nazista convinto
(anche chi leggesse la sua storia dificilmente lo crederebbe)
era un diretoregenerale della siemens in china
quando arrivo il ...SUO MOMENTO lascio il suo essere nazista per tornare a essere UOMO DI PACE..
COSA HA FATTO DI TANTO ECCLETANTE ???
niente di particolare ...
con l auito di americani e inglesi
salvo la vita a 300 000 cinesi durante i massacri di nankino alloggiandoli nelle ambasciate tedesca americana e inglese
memorabile la scena dal film sulla sua vita di quando nascose i cinesi sotto una gigantesca bandiera con la svastica donata da hitler in persona durante il bombardamento giapponese


ora perche dico tutto questo e cosa centra con il tema....
centra perche prendere una parte vuol dire essere contro l altra parte
essere per i russi solo per essere contro gli americani o viceversa e perfettamente inutile
nasconbdersi dietro l ideologia per nascondere gli scheletri del loro armadio e oltre tutto inutile ma anche dannoso per la propria causa ...
il superpoco nazista john rabe ci ha dato nel 1937 UNA LEZIONE DI VITA
A ABBANDONATO LA SUA PARTE POLITICA E S'E PREUCCUPATO DI ESSERE UOMO DI FRONTE AD ALTRI UOMINI
s'e alleato con i futuri ...nemici PER SALVARE QUELLO CHE RESTA DEL UMANITA IN UN MONDO INUMANO
quel che fece non passo inoservato ...
TORNATO IN GERMANIA FU ARRESTATO DALLA GESTAPO

resto nazista per tutta la vita
e viene ricordato come il nazista buono
E SICURO 100% CHE SE FOSSERO STATI EBREI QUEI CINESI LI AVREBBE SALVATI LO STESSO
perche prima c'e l uomo poi il partito
ecco la risposta per sanare tutte le guerre
ucraina -russia -europa ...mondo
essere uomo prima della bandiera e degli interessi economici

stefano b., rovato Commentatore certificato 04.09.14 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe ho sempre sostenuto che la rivoluzione culturale debba partire dal basso dai cittadini.
Anche Bagheria dimostra questa tesi....grazie sindaco e grazie alla giunta!
Dai Comuni per arrivare a..... Roma ladrona!
ps: niente a che vedere con la Sega NORD!

oreste ★★★★★, sp Commentatore certificato 04.09.14 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Ecco, riguardando le comiche di Stanlio e Ollio, dove i due litigano col loro nemico e ridono felici per ogni danno che riescono ad infliggere all'altro, per poi aspettare in silenzio la ritorsione, si riconosce il senso piú profondo della politica estera europea, ideata da una pletora di personaggi da barzelletta....
Allora vi propongo qui la parodia di questa politica delle ritorsioni a Putin, a partire dal minuto 11 di questo delizioso video:
http://www.youtube.com/watch?v=iYABCg7Gd2s
ah ahhh, buon divertimento !

Fabrizio B. Commentatore certificato 04.09.14 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo articolo!!!
Forza M5S!!!

Abbasso i culi a 90 grad!

emanuele b., montepulciano Commentatore certificato 04.09.14 13:12| 
 |
Rispondi al commento

A proposito cosa ha risposto Marino? Non lo concede il Circo Massimo?E allora lancio io una iniziativa. Sono la base che conta e siccome uno vale uno mi dovete ascoltare.
Mandate AFC Marino e il Circo Massimo che non vogliamo piu perchè c'è decisamente di meglio.
Si scelga una zona di Roma, atta a ospitare l'evento, che sia degradata, abbandonata da Dio e dagli uomini e si cominci a dare il via ad azioni di riqualificazione ambientale e di guerrilla gardening (http://it.wikipedia.org/wiki/Guerrilla_gardening)in modo da trasformarla in un paradiso terrestre.Vi immaginate la risonanza positiva che si otterrà? Si darà prova di alto senso di civismo,rispetto per l'ambiente, tutto, anche quello abbondonato,si darà prova di autentico rispetto per tutti i luoghi pubblici. Non solo, sarà l'occasione per aprire un serio dibattito sul turismo sostenibile, al di fuori dei circuiti stabiliti da chi ha in mano il business del tempo libero. Lasciamo che il circo Massimo sia cosa da Rolling Stones. Noi siamo ALTRI
Ah, tutto il lavoro per la riqualificazione dell'area sarà a carico dei volontari stellati. Si lancerà una donazione, solo che stavolta invece di soldi si doneranno le nostre braccia. Io, essendo contadina, posso dare una mano considerevole.Pensateci

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 04.09.14 13:12| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

grazie a Dio esiste il M5S che al contrario dei giornaloni prezzolati è capace di dire la verità dei fatti!

Forza sempre M5S !

Giuseppe C., Milano Commentatore certificato 04.09.14 13:05| 
 |
Rispondi al commento

A tal riguardo c'è un ottimo consiglio di Giulietto Chiesa su pandora tv!

lorenz 04.09.14 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Che farebbe l'America se la Russia posizionasse i suoi missili a Cuba ? Quello che non si capisce è il disinteresse americano per la Cina che sta diventando la prima potenza economica e , conseguentemente militare . Tra qualche anno ci si dovrà alleare con la Russia per tenere a bada il gigante asiatico che sta invadendo il mondo sia con i suoi prodotti , sia con basi estrattive di materie prime e minerali , sopratutto ferrosi . Non scherziamo con il fuoco ! Non sottovalutiamo la Cina e i cinesi !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 04.09.14 12:47| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

“La trattativa”, Sabina Guzzanti porta al cinema il patto fra Stato e mafia
La pellicola al Festival di Venezia, ed è subito polemica: negato il finanziamento ministeriale e persino il riconoscimento (gratuito) di "interesse culturale". La regista legge i segreti della stagione delle stragi: "E' quello che ci hanno detto i mafiosi o quello che non ci hanno detto i politici?"

Path Walker Commentatore certificato 04.09.14 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da quello che si vede, oltreatlantico c'e' voglia di guerra fredda e anche calda. In effetti e' un po'di tempo che gli USA non bombardano da qualche parte e questo non e' utile ne' al morale della nazione ne' all'economia.
Oltretutto e' un bene mostrare ogni tanto i muscoli, cosi' tanto per far vedere o far credere che gli USA sono ancora la piu' grande potenza del mondo.
Aggiungiamoci che Obama, il primo presidente nero, non puo' sfigurare al confronto con i suoi predecessori bianchi. E che le difficolta' economiche interne hanno fatto rialzare la testa alla destra americana.
A noi europei potrebbe anche non fregarcene niente se gli USA vanno a rompersi le corna da qualche parte nel mondo, sono decenni che lo fanno e ogni volta prendono sberle sempre piu' forti.
Il problema e' che il casino lo stanno facendo alle porte di casa nostra e addirittura dentro la nostra casa, per di piu' coinvolgendoci (come da sempre avviene) in avventure per noi controproducenti e pericolose.
Le sanzioni alla Russia sono state zappate sui nostri piedi, le prossime rischiano di essere una martellata sulle palle.
Sul piano politico-militare abbiamo avverato il peggior incubo della Russia, quello di essere accerchiata da paesi ostili che puntano missili con testate nucleari sulla sua testa. Con la "conquista" dell'Ucraina, dopo i paesi baltici, il cerchio si e' chiuso. Manca solo che l'Ucraina entri nella NATO e venga riempita di basi militari americane, con annessi e connessi come e' gia' in tutta Europa, Italia compresa.
Perche' quindi far finta di meravigliarsi se Putin si incazza. Il fin troppo idealizzato presidente Kennedy quando i russi tentarono di piazzare i missili a Cuba mando' la flotta a incontrare le navi sovietiche e la guerra fu evitata solo perche' Krusciov richiamo' le sue navi.
Dal punto di vista europeo e' da stupidi inimicarsi la Russia, che e' un paese europeo.
Ma un punto di vista europeo non esiste, questo e' il vero problema e non pare che lo risolvera' la Mogher

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 04.09.14 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 04.09.14 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bel post!
peccato che gli italiani..... sono italiani

Non ho una gran sensazione di appartenenza!
Anzi

Sulla pelle sento solo acredine

Sto diventando sempre più intollerante verso i deficienti che sostengono questa gentaglia che ci governa.

Via le famiglie dei grandi burocrati dallo stato!
Sono loro che comandano e renzicchio è solo la loro foglia di fico!

Non se ne può più!

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.09.14 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

appunto non filo ,è giusto,per me sarebbe ora che l'europa filasse se stessa,sarebbe una potenza,ma così è assurdo,adesso con noi che siamo il cesso dove tutto si butta,questa storia di andare a prendere gente dall'africa è l'ultima gocci,ma l'america deve vivere del suo,basta succhiare, ti da il biscottino e si prende la pagnotta, e la russi è peggio,ragazzi è peggio,quella regala i lettoni a berlusconi,ossia alla mafia direttamente

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 04.09.14 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon pranzo a tutti gli amici del Blog

:)

luci da Alcyone () Commentatore certificato 04.09.14 12:22| 
 |
Rispondi al commento

L'ho già detto in un'altra occasione

le divisioni tra gli uomini sono create ad arte da coloro che ne possono trarre dei vantaggi economici

coloro che "realmente" governano il mondo attraverso il potere ed i soldi,
i veri burattinai (mentre i governanti sono solo dei burattini)
lucrano su queste divisioni perchè distolgono l'attenzione dai veri problemi (cioè ... loro) verso falsi problemi creati (o fatti creare) ad arte,
perchè nascondono i "veri" nemici prospettandone altri (falsi e di comodo)
la integrano con altre strategie ma è questa quella principale
è una strategia antica e consolidata DIVIDE ET IMPERA ...
e funziona ... da sempre !!!

quale Uomo ragionevole, abitante, fra tanti suoi simili e fratelli, di un solo Pianeta,
cercherebbe il conflitto invece della pace
cercherebbe la guerra invece della cooperazione
cercherebbe le differenze invece delle somiglianze
cercherebbe la schiavitù invece della libertà
cercherebbe l'abuso al posto dell'uso (delle risorse)
quale ???

poi, ad annullare la ragionevolezza dell'Uomo, ci si mette il potere, ci si mettono i soldi
e le virtù umane (che sono parecchie) vengono annichilite dai difetti umani (che sono anche di più)
ed allora assistiamo a cose inimmaginabili ... per qualsiasi Uomo ragionevole

ecco io sono ... filo Uomo Ragionevole

luci da Alcyone () Commentatore certificato 04.09.14 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sempre più servi e sempre più appecorati agli interessi Atlantici!
Il Nobel della pace armato sino ai denti!

oreste ★★★★★, sp Commentatore certificato 04.09.14 12:14| 
 |
Rispondi al commento

ATTACCO AL CUORE DEL POTERE FINANZIARIO: PUTIN VARA IL PROGETTO ''DOPPIA AQUILA'' (BASTA EURO E USD, PAGAMENTI IN ORO!)
lunedì 7 aprile 2014

Vladimir Putin si sa e' un'osso durissimo tant'e' che i poteri forti globalisti da anni cercano di fermarlo ma inutilmente.

Dopo aver ottenuto la Crimea senza sparare un colpo adesso il leader russo sta lavorando a un piano per porre fine al predominio del dollaro.

Proprio alcuni giorni fa Ministero degli Affari Esteri (MoFA) ha reso noto che il presidente Putin ordinato l’immediata attuazione del “Progetto Doppia Aquila”, che una volta pienamente realizzato farà in modo che tutta l’energia globale sarà acquistata in oro ponendo così fine al regno del dollaro statunitense come valuta di riserva globale e il collasso delle economie degli Stati Uniti e dell’Unione europea.

Il “Progetto Doppia Aquila”, secondo questo rapporto, chiede che la Banca Centrale della Federazione Russa (CBR) inizi la produzione di monete da 5 Rubli d’oro contenenti 0,1244 once troy di oro puro, con un diametro di 18 millimetri, decorate con una doppia aquila schermato e coronata le quali diventeranno l’alternativa mondiale sia al dollaro USA che all’euro per l’acquisto di forniture energetiche.

Fondamentale notare, secondo questa relazione, che il “Progetto Doppia Aquila” prevede la creazione di un nuovo “sistema di pagamento nazionale” che consentirà alla Russia di costruire le fondamenta che potrebbero presto offrire un’alternativa alla Società per le telecomunicazioni finanziarie interbancarie mondiali ( SWIFT ) del sistema bancario e permettere alle nazioni di tutto il mondo la possibilità di allontanarsi dal dollaro americano e dall’egemonia degli Stati Uniti.

La causa dietro la reazione “furiosa” di Putin di ordinare il “Progetto Doppia Aquila”, secondo quanto afferma la relazione, è stata il blocco “illegale e assurdo ” di una rimessa dall’ambasciata russa ad Astana, in Kazakhstan (VEDI LINK: http://www.wallstreetitalia.com/article ... agli

Paolo.T Commentatore certificato 04.09.14 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Condivido !!!

qualsiasi trattato o patto o libera "imposizione" che preveda la negazione dei diritti di uno Stato Sovrano a favore di interessi di multinazionali private è da evitare come la peste
invece i governi (a causa delle "spinte" da parte dei loro "sovvenzionatori" occulti) li firmano

questa è la strada maestra che porta dritta alla schiavitù totale dei popoli da parte dei soldi e di chi i soldi li stampa e li ha

un governo avrebbe l'obbligo morale di salvaguardare a tutti i costi l'Interesse Nazionale ma questa (negli ultimi anni) è divenuta un'utopia, disattesa giorno dopo giorno

le pressioni possono essere di tanti tipi e vengono corredate da menzogne di ogni genere, atte a far accettare (senza la giusta reazione) le loro assurde decisioni dalla gente
il servilismo dei media "protegge" questa "situazione" (pericolosa, ma per il popolo)

la soluzione a tutto ciò ?

si basa tutta sull'informazione
solo con una conoscenza della verità da parte della gente si potrà togliere l'eccessivo (ed immeritato ed ingiustificato) potere dalle mani di chi ora lo detiene
il potere deve tornare nelle mani del popolo
ma il popolo questo lo deve "volere"

non sono filo russo
ma meno ancora sono filo americano
un Paese che ha della Democrazia un concetto ed una "interpretazione" che non condivido assolutamente

io sono, in un certo senso (*), un pochino filo Italiano ma prima ancora sono filo Uomo ...

***

(*) filo Italiano, che non significa certo filo "Governo" italiano

luci da Alcyone () Commentatore certificato 04.09.14 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io credo che sia stato enfatizzato troppo il ruolo europeo della Mogherini. Penso, infatti, che l'Inghilterra, la Germania, la Francia, continueranno a seguire le proprie strategie diplomatiche. Rispetto alla Russia sarei più cauto, e non per timori nei confronti di una superpotenza, ma perchè, al di là di quello che pensa e dice la Mogherini, la Russia è Europa (anche se a Est), occidente. Non si può lavorare per escluderla, metterla nell'angolo (ammesso che ci si riesca), soprattutto ora che è problematico il polo estremista mediorientale.

T. Russo 04.09.14 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Anche la più sprovveduta massaia di Campobasso
si avvede delle decisioni che le oligarchie stanno
assumendo sul futuro dei suoi figli
Per opporsi a simili calamità dobbiamo trovare un
sistema civile organizzato.
I mezzi li abbiamo, si chiedano a gran voce dei
referendum con raccolta di firme.
In Romagna che ne pensano dove
l'ottanta percento del turismo è Russo? In alcuni
comparti del nord Piemonte le piccole aziende
Metalmeccaniche esportano 80% in Russia
l'Agroalimentare, la Coldiretti che fa?
Quanto PIL verrebbe giù ?
In quanto alle forniture di Gas ? Con che cosa
reintegriamo il 30% importato dalla Russia
Anche la Germania e le atre nazioni europee
danneggiate.
E tempo di emancipare l'Europa. E renderla
indipendente dalle politiche d'oltre oceano
I popoli europei non possono accettare condizioni
in nome di un patto atlantico reso desueto dal cambiamento globale
Stanno fallendo per la loro disinvolta economia
finanziaria. Già ci siamo presi i contraccolpi delle
loro bolle speculativa.
Essere servi riconoscenti per averci dato un aiuto
oltre sessant'anni fa per sempre ?
Peggio di Ahmose nell'antico Egitto
L'Europa riscatti l'orgoglio dei popoli riaffermando
le proprie sovranità all'unisono. Vi riuscirono
allora
Il manipolo di vassalli che governano le banche
europee sono come l'estensione di una piovra
Recidiamo i tentacoli, dalla caduta del muro di
Berlino siamo stati accecati dalla sbornia di
capitalismo non accorgendoci che era tutto un
bluff.
,,,,,

Rosa Anna 04.09.14 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il M5S si conferma come la sola forza politica nel Parlamento capace di elaborare una posizione di politica estera che sappia essere indipendente dagli interessi americani e della grande finanza. Il riferimento al TTIP mi pare molto pertinente visto il silenzio che copre queste negoziazioni. Senza che i cittadini ed il Parlamento siano stati informati, l'EU si appresta a concludere un trattato internazionale che penalizzerà il nostro paese rubandoci spazzi per il nostro sistema produttivo e sovranità al nostro sistema parlamentare.

Marco Borsotti, Estero Commentatore certificato 04.09.14 12:02| 
 |
Rispondi al commento

MURDOCH E C.O. han gia' dato le soluzioni
a storie anni luce lonatne dai nostri reali problemi quotidiani-

NOI INVECE DOBBIAM CONGELARE LE NOSTRE TASSE IMMEDIATAMENTE!!

e la foto con la serpentessa(italiana) che stringe la mano al cobra russo (p.u.t.i.n.)fa accapponare la pelle..

sveglia incazzati!!
sul volo caduto in Ucraina l'accordo e'INTERNAZIONALE..cosa stavano scoprendo questi sull'ebola, dopo l'hiv?

http://voxnews.info/2014/07/18/aereo-abbattuto-100-scienziati-aids-sul-volo/

BIGPHARMA E' INFILTRATA in ogni omicidio terreno e LAVORA ovunque..
chi vuol fare ancora il tonno puo'..LEGGI PIDDINI-

anzi oggi pasta tonno pomodorini e rucola..buon appetito!

mary dg 04.09.14 11:57| 
 |
Rispondi al commento

mogherini ha dato prova appena eletta di grande senso della misura, attenzione, senso di responsabilità e dimensione internazionale: qua in russia stanno ancora ridendo!

se pensate in europa di far paura ai sovietici togliendogli due mozzarelle o i campionati di calcio andate proprio bene, la russia non è l'iraq o la siria o la libia dove puoi mistificare e giustificare crimini, la russia quando la attacchi risponde e risponde pesantemente attenzione signori miei, chi ha più da perdere è l'europa non la russia o gli americani, gli americani non vengono toccati a casa loro il terreno dello scontro sarà ancora e come sempre l'europa, occhio mogherini abbassa la cresta e mostra un minimo di senso di responsabilità altrimenti ci lasci le penne...

emilio v., ekaterinburg Commentatore certificato 04.09.14 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Forse sono troppo ingenuo,

la crisi Ukraina-Russia si può risolvere solo se l'Ukraina dà più autonomia all'etnia russa, sempre in territorio ukraino.

Quello che non possono pretendere i russi in quella terra è che il territorio ukraino diventi russo.

Questo dovrebbe proporlo il M***** se è possibile

saluti

nessun copy 04.09.14 11:52| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Filo-italiano non direi proprio!
Avete o no votato per l'abolizione del reato di clandestinità?
Avete o no deciso di sedervi con i ladroni romani?
Avete o no rinunciato ai finanziamenti per DILETTARE IL VOSTRO ORGOGLIO senza pensare che quel danaro poteva essere utilizzato per alleviare le sofferenze di molti italiani?
Esempio?
Potevate usarlo, adesso, per comprare i testi scolastici ai bambini più bisognosi. E' un problema che in questo momento vivono tante famiglie, sapete?
Ma voi no, dovevate OSTENTARE, dovevate COLPIRE!
Dovrei concludere con un bel C.......i!, ma visto la vostra malsana tendenza a dare l' OSTRACISMO mi limito a salutarvi
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 04.09.14 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima in EU la Mogherini non aveva i voti, poi li ha avuti. Come mai?
Chi non voleva la Mogherini perchè non abbastanza contro la Russia? I Paesi erano: Paesi baltici, Polonia, repubblica Cieca, UK e forse qualche altro (tutti Paesi USA cerebro-dipendenti). Poi hanno cambiato idea. Com'è andata?
Colloquio telefonico immaginario tra Renzi e Obama:
R- Ciao Obama, se non viene eletta la Mogherini succede un casino.
O- E cosa succederebbe?
R- Ci sarebbe una alta probabilità che l'Italia vada a nuove lelezioni con il pericolo, per te, che il M5s vada al governo e così ti puoi scordare gli F35. Vedi di convincere i Paesi Baltici, Polonia, Repubblica Cieca e compagnia cantando.
O- Ma la Mogherini ha dimostrato di ragionare e non è contro la Russia.
R- Non ti preoccupare, la convinco io, in Italia si disconosce anche la propria madre per una poltrona.
O- Se mi assicuri che per una poltrona può cambiare il suo cervello, dirò loro di votarla. Tanto fanno tutto quello che gli ordino io.
Mi raccomando di non scordarti gli F35. Ciao

giorgio peruffo Commentatore certificato 04.09.14 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Condivido totalmente il documento, è semplicemente agghiacciante che in Italia nessun giornale, nessun partito tradizionale (neanche i post-comunisti) ponga seriamente queste questioni. E' sempre più evidente che i bambocci che ci governano lo fanno sotto dettatura di quelli che difendono gli interessi di wall street. Possibile che dobbiamo difendere i nazigolpisti ucraini per colpire gli interessi economici della Russia a favore di quelli atlantici? Southstream è vitale per noi, cazzo, lo dovremmo difendere a spada tratta, invece ci caliamo le braghe...
Non parliamo poi delle presunte minacce islamiste..ahahaha.. ma l'Isis l'ha creato la Cia/NSA così come alqueida e compagnia bella e la stampa di sistema ancora ci propina queste balle? Possibile che non c'è un giornalista con un minimo di dignità professionale?

claudio antonini 04.09.14 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se fanno incazzare Silvio, amico intimo di Putin e grande estimatore del gas siberiano, finisce che Renzie, la Mogherini e tutto il pdmenoelle finiscono a mendicare davanti alle chiese...

Giovanni C. Commentatore certificato 04.09.14 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

X oingo bongo

A proposito del cosentino di fb, ho trovato sul suo profilo la risposta che ha dato a quelli che lo hanno contestato.
Li chiama "pidocchi".
A me ha divertito di gusto.
Ha minacciato anche nuove puntate

Intanto Emiliano batte Grillo :-)

https://www.facebook.com/video.php?v=1498106743769607&set=vb.100007108879012&type=2&theater

Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 04.09.14 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se la Russia dovesse riprendere la deriva comunista molti sarebbero i paesi europei, a cominciare dal bel paese, che ne trarrebbero l'auspicio di avere un padrone che li proteggesse più da vicino e li "foraggiasse" sotto sotto. Riprenderebbe così con più forza (e con più rubli) la "questione morale" vecchio stile e ad alcune beatificazioni già in essere seguirebbero altrettante santificazioni. E chi tra gli "onorevoli parlamentari" ed "onorevoli intelletuali" si dice ancora oggi onorato di essere appartenuto al PCI rimetterebbe in mostra subito tutte le sue medaglie, magari mantenendo ancorpiù nascosti tutti i suoi profitti.

loris cusano 04.09.14 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Gli USA di Obama finanziano i nazisti ucraini e i tagliagole islamici, penso sia necessaria una FORTE presa di posizione contre quel pazzo che cerca la guerra per nascondere il crollo sistemico dell'occidente (Wall Street e la City), solo in questo modo ci si può definire "dalla parte dell'Italia".

Massimo Lodi Rizzini, Varese Commentatore certificato 04.09.14 11:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Sempre più convinto che il M5S sia la salvezza d'Italia e d'Europa.
Grazie per quello che fate

Michele Giaculli, Manduria Commentatore certificato 04.09.14 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Che fine hanno fatto le scatole nere del volo malesiano?

rorato arrio 04.09.14 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sempre piu' concreto il MoVimento. Ottimo!

PZ 04.09.14 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Non vogliamo l'euro, e va bene.
Non vogliamo il dollaro, e va bene.
Ci rimangono solo i talleri di nonna Abelarda o i baiocchi lombardoveneti. Fatemi capire, grazie.

oingo bongo 04.09.14 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve!
Ovviamente ho dovuto cambiare qualcosa perchè, dopo le mie ultime esternazioni questi simpaticoni, molto democraticamente, non pubblicano più le mie.
BRAVI! Di bene in meglio!
E con il web a disposizione basta non pubblicare qua per tappare la bocca alla gente?
Alla faccia della luce del sole! :-)
E dire che ero passata solo per salutare i frequentatori del blog!

Ho visto Vauro in tv e automaticamente ho pensato ai parlamentari 5S, ai rivoluzionari stipendiati. Si possono definire MERCENARI DELLA RIVOLUZIONE?
Peccato, un' occasione al vento!
VOI del blog,invece, mi mancate molto. Devo dire che vi penso di frequente e al mio pensiero si accompagna sempre un profondo senso di protezione.
La verità è che vi immagino usati e gestiti da chi non può comprendere la vostra rabbia, la vostra sofferenza, semplicemente perchè non la vive.

Ma passiamo a cose allegre.
Negli ultimi giorni si è tanto parlato del video del cosentino postato su fb (100 000 contatti in poche ore) che, attraverso l' ice bucket, ha contestato la politica italiana.

https://www.facebook.com/video.php?v=924908837535656&set=vb.100000496445168&type=2&theater

Mi sono chiesta: perchè tanto successo?
La persona che vedete nel video, in maniera originale e genuina, è riuscita a sintetizzare il pensiero di milioni di italiani e a porre in rilievo non solo le pecche della pseudocultura del secolo scorso che ancora ci accompagna ( dall'incapacità dei governanti, alla vergognosa questua per la risoluzione dei problemi più gravosi, alla voglia di apparire a tutti i costi, al non corretto uso del web in cui tutto di conclude a tarallucci e vino, etc), ma ha proposto anche una personale soluzione ai problemi.
Non è geniale?
Con il suo italiano non propriamente corretto, con il suo accento pesantemente calabrese, senza maschere, il Signor Emiliano è riuscito laddove fior fiore di intellettuali hanno fallito.
Anche in questo caso, però, mi è tornata in mente la poesia di Vigo:.......

Continua sotto...

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 04.09.14 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e daiii...
nun ve allargate troppo!
nun sapete manco fa' politica in Italia e mo volete fa' quella internazionale?

...a beppone, facce ride' (che è puro mejo)

er pizzicarolo 04.09.14 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E noi pensiamo che che questi spaventapasseri al governo riusciremo ad affrontare quella che si sta evolvendo come la più grande crisi politica dal dopoguerra? Russia & CO che sono partiti per creare un alternativa al petroldollaro, USA che sulla carta è fallita e che andrebbe in frantumi da una mossa come questa, ma che rimane una potenza di fuoco a livello militare e mediatico impressionate quindi non andrà giù senza tirare con lei mezzo mondo.

E la Mogherini e Renzi che devono decidere da che parte stare? Sul serio qualcuno pensa che ci sia uno in questo governo che abbia le palle di prendere questa decisione? Qualcuno del popolo bue ha idea di quello che sta accadendo? Che il fallimento Lheman è una brezza confronto all'uragano che questa lotta tra due colossi sta creando?

Ivo 04.09.14 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Poffarbacco

https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=cv8oclY7h0Q

https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=CDIG7AkaLds

Non ci credono molto neppure in America

allora

i dubbi sono legittimi ???

Anonymus szobra Commentatore certificato 04.09.14 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi importante costruiamo questo fotovoltaico:
http://www.pv-tech.org/news/solaytec_and_meco_technology_used_in_imecs_record_21.5_n_type_pert_solar_ce

123 04.09.14 10:40| 
 |
Rispondi al commento

1? ahahahahahhhh

Arjuna , U r a n o Commentatore certificato 04.09.14 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1?

io 04.09.14 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori