Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il voto pilotato del CSM di Renzie e Berlusconi

  • 308


csm_renzie_berlusconi.jpg

"Per l'elezione dei membri della Corte Costituzionale e del Csm stiamo assistendo all'ennesima spartizione di potere fra Forza Italia e Partito Democratico. Il patto del Nazareno, evidentemente, contiene indicazioni chiare anche sull'occupazione di organi costituzionali, che dovrebbero essere super partes. Per capirlo basta scorrere la lista dei candidati scritti su un promemoria distribuito ad alcuni parlamentari: si tratta di personaggi già noti per aver occupato poltrone e posti di comando, uomini destinati a perpetuare il vecchio sistema di gestione del potere in mano ai partiti. Il Movimento 5 Stelle anche in questo caso si è distinto: ha chiesto alla Rete e ai cittadini di votare il proprio candidato e il prescelto è stato Alessio Zaccaria, professore dell’università di Verona, figura estranea alla militanza politica: un profilo super partes come dovrebbe essere un membro del Csm. Il Pd sta facendo credere di voler sostenere il nostro candidato, ma non chi ha ricevuto più consensi dalla rete, cioè Zaccaria, ma quello che a loro fa più comodo: Nicola Colaianni, giunto al secondo posto nella consultazione on-line del M5S, in realtà una figura molto vicina al Pd. Docente di diritto ecclesiastico, magistrato fino alla fine degli anni Novanta, Colaianni è stato infatti parlamentare del Pds, ricoprendo anche il ruolo di autore della relazione conclusiva in commissione Stragi nella legislatura dal 1992 al 1994. Gli altri nomi indicati da maggioranza e Forza Italia sono un elenco di soliti noti:
- Elisabetta Alberti Casellati di Forza Italia, più volte sottosegretario indicato da Berlusconi (alla Salute e alla Giustizia). Si è battuta nella giunta per le elezioni del Senato contro la decadenza da parlamentare del cavaliere. E’ un avvocato.
- L’altro nome indicato dal centrodestra è Luigi Vitali, avvocato cassazionista pugliese, è stato sottosegretario alla Giustizia. Tristemente famoso perché fu lui a presentare il “condono tombale” che riguardava la non-punibilità per il reato di falso in bilancio.
- Renato Balduzzi, senatore di Scelta Civica, già ministro della Salute nel governo tecnico di Mario Monti: è un costituzionalista ed è stato consigliere giuridico per diversi ministeri.
- Antonio Leone, ex vicepresidente della Camera, è passato dalla militanza berlusconiana a quella alfaniana. Pugliese, prima di entrare in Parlamento faceva l’avvocato di Cassazione.
- Teresa Bene, indicata dal Pd, è docente di diritto processuale all'università di Napoli.
Per la Corte Costituzionale la musica non cambia. Il patto Renzi-Berlusconi regge e dilaga inquinando vergognosamente anche l'organo di garanzia più delicato per il nostro sistema democratico.
Vogliono sporcare la Consulta con il nome di Luciano Violante, l'ex dalemiano che ha dato avvio alle larghe intese e che nel 2003 parlando alla Camera ha certificato l'impunità per Berlusconi sin dal 1994. Ora, alla Corte Costituzionale, cosa mai potrebbe garantire un uomo come Violante, emblema della vecchia politica degli inciuci e dei compromessi? L'altro è Antonio Catricalà, magistrato, viceministro allo Sviluppo Economico nel Governo Letta ma vicino a Forza Italia. Presidente dell'Antitrust - quindi della concorrenza e del mercato - dal 2005 al 2011, è stato Sottosegretario alla Presidenza del Governo Monti. Un uomo buono per tutte le stagioni e per tutti i partiti purché ricompensato con una poltrona di pregio." M5S Camera e Senato

Clicca sul banner per fare la tua donazione!

banner_it5s.jpg

11 Set 2014, 15:02 | Scrivi | Commenti (308) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 308


Tags: Berlusconi, Catricalà, Corte Costituzionale, CSM, Forza Italia, Partito Democratico, PD, Renzie, Violante

Commenti

 

COMPLIMENTI PER UN SOLO VOTO QUELLO DEL ON.LE ZACCARIA......DEL M5S E' STATO ELETTO ALLA PROCURA DI PALERMO UN SICURO NORMALIZZATORE... OVVERO QUELLO VOLUTO PERSONE PER "BENE". SE POSSIBILE AVERE UNA SPIEGAZIONE ANCHE PUBBLICA MI EVITATE QUEST'ALTRO DISPIACERE .... TANTO ORAMAI MI STO PREPARANDO AL PEGGIO.
SALUTI
cARMINE

carmine romanelli 18.12.14 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che se la salvezza è Zaccaria siamo proprio messi bene. Pessimo professore, non oso nemmeno immaginare come potrebbe lavorare al CSM.
Meglio pensare ad altro.

carlo 03.11.14 06:45| 
 |
Rispondi al commento

A fan culo

gian solo, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 18.09.14 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Continuano a infilarlo nel culo
Agli italiani e stando ai sondaggi sono contenti
CI VUOLE UNA TV 5*

LA LEGA A RIPRESO CONSENSO NONOSTANTE TUTTE LE PORCHERIE
E HA UNA RADIO

W I 5*****

gian solo, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 18.09.14 12:39| 
 |
Rispondi al commento

uhmmm

Arancia rossa di sicilia 17.09.14 21:23| 
 |
Rispondi al commento

Provo un certo orrore sentendo che il patto che prevede la spartizione del potere e dello Stato tra due individui sia chiamato del "Nazzareno" . Potevano almeno firmarlo a largo "Giuda " no ?

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 16.09.14 15:32| 
 |
Rispondi al commento

da ex magistrato sono più che disgustato delle precedenti gestioni del CSM e della guida esclusivamente politica dello stesso come segnalaio al sig. Grillo quando gli suggerii la proposta di legge costituzionale di modifica dell'art. 104 della Costituzione. Ora ancora una volta assistiamo allo spettacolo disgustoso dei giochi di potere nella elezione dei membri laici del CSM. Bene, trovano scuse varie per non votare i candidati del M5S? OK se volete, mi candido anche io ex magistrato, avvocato cassazionista e assolutamente apolitico, vediamo che altra scusa troveranno. Un saluto a tutti. Giuseppe Santoro

Giuseppe Santoro 16.09.14 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Amici di M5S, vi abbiamo mandato in Parlamento non per astenervi o per fare l'Aventino MA PER COMBATTERE!! Adesso, a causa dell'indecente legge elettorale con la quale e' stato eletto questo Parlamento, l'asse della Disgrazia (Pd e berluscones) e' piu' rappresentato di quanto non lo sia nel Paese reale e nell'elettorato. Bisogna fare in modo che vadano al Csm ed alla Consulta i personaggi meno peggio. Impegnatevi e rompete le scatole a Renzusconi: la partita e' troppo importante!!

aless fb Commentatore certificato 15.09.14 21:13| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo ringraziare e lodare il vero Dio per averci mandato il suo Profeta Renzi a salvare la Casta della finta sinistra.Sicuramente le primarie svolte in Pompa Magna con tanto di propaganda concentrata sulla rottamazione,ha dato clamorosi risultati:"La Casta con tutti gli eredi è salva grazie al vero Dio"!Quindi è giusto che il popolo si sacrifichi per mantenere i loro privilegi,i finanziamenti alla grande opere-Tav-guerre mascherate in Missione di pace,la nomenclatura politica Ucraina,soprattutto per l'aumento dell'IVA e delle tasse per sostenere la Suddita Burocrate Guerrafondaia UE.L a Colonia Italia è al prediletta del vero DIO!

agostino nigretti 15.09.14 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra che le cose continuano a non cambiare ,il M5S e' l'unica speranza rimasta contro questi politici infami e ruba soldi degli italiani.Dovevano cambiare la legge elettorale NE AVETE SENTITO PIU' PARLARE ??? gli 80 euro dovevano rissollevare il paese dalla crisi,io non ho una laurea in economia e queata palla non l'ho mai digerita ,oltre ad essre un'offesa alla dignita' dei cittadini italiani ,ma questa cosa qui mica la capiscono loro !!!con i loro stipendi folli.Avete piu' sentito parlare di riduzione delle loro buste paga?? NIENTE !!Abbiamo bisogno di politica nuova come l'aria che respiriamo e' troppo che siamo in apnea ,di gente pulita onesta non corrotta abbiamo bisogno di politici nuovi che facciano solo i politici ,che lascino fuori le banche gli amici degli amici .io forse questa aria fresca non riusciro' a sentirla ma ho il dovere morale di cercare almeno di farla respirare ai miei figli e ai miei nipoti .Vi prego CONTINUATE COSI'!!!

Paola O., Valdagno Commentatore certificato 14.09.14 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Renzi il contaballe:
- Renzi alla presentazione del DEF: "PIL a + 0,8% entro l'anno spero di essere smentito positivamente"... siamo in recessione.
- Renzi il 15 maggio: "Subito 15 mila assunzione nella PA"... non si sono mai viste e non se ne parla più.
- Renzi il 23 maggio:" dal 2015 gli 80 euro anche a pensionati e partite IVA".. non garantisce più.
- Renzi il 7 giugno: "Chi ruba via a calci nel sedere dal PD"... Ora dice che i candidati non gli scelgono i giudici.
- Renzi il 23 luglio: "Dal 1° settembre stanzieremo 43 miliardi per i cantieri"... ne ha stanziati 3.
- Renzi il 1° agosto: "Italiani andate in vacanza sereni, da settembre ci sarà una grande ripresa col botto"... siamo in deflazione.
- Renzi il 21 agosto: "Il blocco salariale è solo una chiacchiera estiva"... confermato il blocco salariale anche nel 2015.... anche se dopo le proteste pare che ora i soldi ci siano...
- Renzi il 24 agosto: "Il 29 agosto vi stupiremo con la riforma della scuola"... la riforma della scuola non è stata neanche presentata.
- Renzi il 28 agosto: "Assumeremo 100 mila insegnanti precari"... ma se non avete i soldi neanche per rinnovare i contratti!

Lorenzo M. Commentatore certificato 13.09.14 09:29| 
 |
Rispondi al commento

Si comportano come se quelle cariche spettassero a loro di diritto; come se potessero disporne come più gli piace, come se nessuno avesse il diritto di interessarsene e di fermarli quando serve; un fallimento che si rinnova in ambito democratico e legale, e lo fa sulle spalle della crescita, sulle spalle di quegli italiani che dal governo stanno aspettando soluzioni che non sono in grado di dare. Siete degli incapaci? Lasciate perdere. Non condannate un intero Paese a povertà economica, ideale, di crescita, non condannate un intero Paese dalle vostre condizioni, asservite imitazioni di quelli che possono essere politici, magistrati, ma non politici e non magistrati.
E impegnati nel proprio giogo, non siete in grado di concludere niente perché avete consentito questo sistema chiudendolo e ripetendolo ad ogni occasione, una ruota infernale da cui l'Italia non riesce a liberarsi. E non si libererà mai da questa oppressione, da questo incomprensibile nulla, che non porta a nulla; M5S, tanti auguri di buon lavoro e buona fortuna. Fermiamo la ruota. Cambiamo il Paese.

Viola Banin (grillottina), Nettuno Commentatore certificato 12.09.14 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Per la cronaca il Sig. Catricala' e' quello che unitamente alla Severino ha umiliato il lavoro di tanti piccoli professionisti con studi piccoli dove non ci si puo' pagare nemmeno una segretaria, che ha voluto fortemente quelle marce tabelle di cui al DMG 140/12 che hanno contribuito cosi tanto in questo paese a creare nuove classi di poveri negli ultimi due anni. Catricalà appartiene anche alla schiera dei Magistrati super pagati, che sono ben lontani dal ridursi gli stipendi. Tanto dopo che Berlusconi glieli aveva ridotti di un modesto 10% se lo sono ripresi con una causa ove, guarda caso, i ricorrenti ed i giudicanti erano le stesse persone.
E' il solito Paese di Pulcinella!!!!!

Giggino 12.09.14 19:26| 
 |
Rispondi al commento

dovremmo votarli noi elettori, come tutti i giudici,i capi della polizia e gli amministratori delle asl.


forse sono fuori tema (non escludo di essere cassato)vorrei però precisare quanto segue:
1) il MS5 deve continuare ad insistere sui costi della politica che in Italia sono esorbitanti. 2)Insistere sui manager pubblici incapaci strapagati e ladri.
2)chiedere alla classe politica di RINUNCIARE ai doppi tripli vitalizi (bersani, bindi, dalema, veltroni,rutelli).
3)Dovete promuovere una legge che abolisca questi assurdi privilegi

Solo così il M5S vincerà le prossime elezioni
Forza M5S!!!!

lodovico Carrara, Piacenza Commentatore certificato 12.09.14 17:18| 
 |
Rispondi al commento

DOBBIAMO ANDARE IN TV SPECIE IN RAI PER REPLICARE CONTRO TUTTI GLI INFAMI FARABUTTI GIORNALISTI POLITICI PARTITO DEMOCRATICO E FORZA ITALIA CHE PARLANO MALE DI NOI M5S , DICONO BUGIE E CI SPARANO ADDOSSO DA TUTTE LE PARTI!!!
SE NO LA GENTE CHE GUARDA SOLO LA TV E NON HA LA POSDSIBILITA’ DI LEGGERE I NOSTRI BLOG CREDE CHE IL PARTITO DEMOCRATICO E FORZA ITALIA HANNO RAGIONE E NOI M5S ABBIAMO TORTO. IN QUESTO MODO CONTINUANO A VOTARE PARTITO DEMOCRATICO E FORZA ITALIA E NOI RESTIAMO MINORANZA ALL'OPPOSIZIONE MENTRE DOBBIAMO ANDARE PRESTO AL GOVERNO MAGARI DA SOLI PER SALVARE IL NOSTRO POVERO PAESE ITALIA!!!
QUESTO DOBBIAMO FARE SUBITO!!!

Franco Rinaldin 12.09.14 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Se ho ben capito quello che ho letto V'è stata una consultazione on-line nel M5S per scegliere il candidato per la Corte costituzionale e il ASM. nella consultazione del M5S è risultato al secondo Nicola Colaianni già "parlamentare PDS e autore della Relazione conclusiva della Commissione Stragi nella legislatura 1992.94". Mi permetto di far notare che l'incongruenza non è tanto quello che vogliono "il PD sta facendo credere di voler sostenere il nostro candidato", quanto il fatto che il M5S abbia votato per Nicola Colaianni! Sbaglio?

ANTONIO PIROSO (), caulonia Commentatore certificato 12.09.14 16:28| 
 |
Rispondi al commento

DOBBIAMO SALVARE SUBITO L’ITALIA!
BERLUSCONI E TUTTI I SUOI AMICI ANCHE DEL PD LADRI, LADRONI, CORROTTI,
CORRUTTORI, EVASORI FISCALI E MAFIOSI NE HANNO FATTE DI TUTTI I COLORI,
SOPRATTUTTO HANNO RUBATO A QUATTRO MANI ED HANNO LETTERALMENTE DISTRUTTO
IL NOSTRO POVERO PAESE ITALIA ANCHE DAL PUNTO DI VISTA MORALE!
ORA QUESTI INFAMI DEVONO RESTITUIRE TUTTO I MALLOPPO CHE HANNO RUBATO
COMPRESI GLI INTERESSI E POI DEVONO PAGARE TUTTI I DANNI CHE HANNO
CAUSATO!
POI DEVONO ESSERE PROCESSATI PER DIRETTISSIMA E BUTTATI IN GALERA PER
TUTTA LA VITA COME SI MERITANO!
INFINE SE VOGLIAMO TOGLIERCELI D’ATTORNO IN MODO DEFINITIVO FACCIAMO UNA
LEGGE AD PERSONAM E LI CONDANNIAMO TUTTI A MORTE MEDIANTE GHIGLIOTTINA COME
HANNO FATTO I RIVOLUZIONARI DURANTE LA RIVOLUZIONE FRANCESE!
SOLO COSI’ POSSIAMO SALVARE IL NOSTRO POVERO PAESE ITALIA!


VA BENE ORA CERCARE UN ACCORDO PER FARE LE RIFORME COSTITUZIONALI ED
ELETTORALE CHE SONO LE REGOLE CHE SERVONO A TUTTI MA POI IN OCCASIONE
DELLE ELEZIONI DOBBIAMO DIRE ALTO E FORTE ALLA GENTE DI CACCIARE VIA GLI
ALTRI PARTITI E DI VOTARE NOI M5S PERCHE' NOI SIAMO CONTRO I LADRI, I
CORROTTI, I MAFIOSI ED ANZI SIAMO PER LA LEGALITA', PER LA SICUREZZA DEI
CITTADINI, PER LA SOLIDARIETA', A FAVORE DEI LAVORATORI, DEI PENSIONATI,
DEI PICCOLI MEDI IMPRENDITORI E A FAVORE DELLA GENTE PIU' POVERA E PIU'
DEBOLE.
DOBBIAMO DIRE CHE NOI SIAMO CONTRO GLI SPRECHI, GLI SPERPERI ED I
PRIVILEGI, DICIAMO NO AGLI STIPENDI E PENSIONI D'ORO, NO AI DOPPI TRIPLI
INCARICHI, NO AGLI ENTI INUTILI. NOI VOGLIAMO VERAMENTE UNA SERIA RIFORMA
DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE ED UNA VERA LOTTA AL DEBITO PUBBLICO!
INFINE DOBBIAMO DIRE CHE NOI VOGLIAMO DIFENDERE L'AMBIENTE, I DIRITTI
CIVILI E VOGLIAMO LA PACE NEL MONDO!
DOBBIAMO FARE TUTTO QUESTO CON MODERAZIONE COSI' DA CONQUISTARE LA FIDUCIA
DELLA GENTE CHE POI CI DA' IL VOTO PER GOVERNARE.
FACCIAMO PROPAGANDA SOPRATUTTO IN TV PER DIRE CON FORZA LE NOSTRE PROPOSTE.

Franco Rinaldin 12.09.14 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Grazie M5S

Notizie informatiche Commentatore certificato 12.09.14 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Neu Post!!

Alberto Messedaglia Commentatore certificato 12.09.14 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Avete cancellato Lucio, mah..voi dite che un troll, per me non lo è.
Un troll va a sentire Beppe Grillo al Palasport di Ancona?
Va bè buon pomeriggio

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.09.14 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

¡¡¡HOLA Blok✩✩✩✩✩!!!

C'è l'alternativa all'inganno e alla truffa;

11-12-13 ottobre 2014:

http://www.youtube.com/watch?v=mHIC_OoN5LE

Hasta pronto.

Alberto Messedaglia Commentatore certificato 12.09.14 14:24| 
 |
Rispondi al commento

http://spread-politica-economia-massoneria.blogspot.it/2014/09/Orsa-Daniza-giustiziata-dall-ipocrisia-e-dall-ignoranza.html#.VBLgY5R_vwg

Sull'Orsa Daniza solo un sacco di cazzate...caro Renzi tu che non fai altro che selfie per questo paese perchè non intervieni?
Intanto il fungaiolo si vanta su fb e parla di cotolette di Orsa tra una foto di donnina nuda ed errori grammaticali.
Un'orsa è stata giustiziata dall'ipocrisia e dall'ignoranza.

Alla fine sono sicuro che se avrete ben compreso diffonderete questo pezzo.
Ho lo schifo.Mai lo avevo avuto a tali livelli.

Come mai un'orsa ha graffiato un fungaiolo ed è stata trucidata?
Perchè ha protetto i piccoli.
PUNTO.

L'Orso ha una dieta quasi completamente erbivora (90%) ha bisogno di qualche proteina animale che troverebbe nel bosco se l'ecosistema fosse tenuto come si deve. Invece la fauna, come la flora, è sempre più lesa dall'antropizzazione e quindi non deve stupire se ogni tanto qualche orso si avvicina alle case in cerca di pollame.
L'orsa Daniza è stata giustiziata per dissetare dei benpensanti nel nord che da mesi si lamentano per due polli mangiati (peraltro non si sa da chi) e nutriti dai media e dalla loro stessa idiozia.

L'orso è un animale intelligente e spesso quando si sente minacciato sbuffa, emettere ruggiti trotterella a velocità sostenuta verso la "preda" ma poi si ferma e si siede per poi tornarsene indietro. In altre parole preferisce evitare gli scontri non necessari. Anzi, se tu ti fingi morto molto probabilmente perde interesse. Come è logico attendersi i casi di "aggressione" sono dovuti o a femmine coi piccoli che si sono state minacciate e infastidite (tipo provare a farsi una foto coi piccoli credendo che la madre è altrove.....(...)........) o a maschi che si sono sentiti in pericolo. L'orso segue l'istinto non esiste un orso socialmente pericoloso, psicopatico o altro perchè certe malattie non esistono che nelle menti complesse come quella umana. Questo perchè la complessità non sempre

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 12.09.14 14:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho capito che chi entra nel sistema e comincia a farne parte, non potrà cambiare mai nulla, almeno io con i privilegi di farne parte ne approfitterei, è ovvio allora che una persona normale non potrà cambiare mai nulla.
Per cambiare serve la rabbia in corpo quindi nulla di tranquillo.
CA ira

rorato arrio 12.09.14 14:22| 
 |
Rispondi al commento

E del regista di questa insulsa porcheria non ne vogliamo parlare ?
Dell'unico sconfitto in questa stucchevole vicenda nessun cenno nei notiziari, nessun articolo sui giornali e il totale silenzio di questa classe politica da marciapiede.
KING GEORGE, UN'ALTRA CIAMBELLA SENZA IL BUCO !

Paolo Roberto Dagnino, Genova Commentatore certificato 12.09.14 14:07| 
 |
Rispondi al commento

TAGLIA E CUCI

Gira e rigira i conti non tornano.
Mancano all'appello quasi 30 miliardi di euro per rimettere a posto i conti pubblici e qui casca l'asino.
La popolarità del premier dei miracoli potrebbe scendere a zero se per forza di cose i tagli ricadessero sempre sulle stesse teste e sempre sul sociale.
La manovra dei 10 miliardi di euro per gli sgravi irpef ai lavoratori dipendenti ha dato i suoi frutti.
Prima acclamata a gran voce dal pd ora invece è diventata una maledizione per le casse dello stato sempre più vuote.
I tanti sostenitori di Renzi che in tv hanno sbandierato il 'grande' investimento degli 80 euro per far ripartire i consumi ora si stanno pentendo di quanto dichiarato in precedenza,sopratutto perchè il 'loro' premier ha chiesto direttamente i tagli ai ministeri dei 'suoi' amici.
E' iniziata così la solita tiritera.
Gianni e pinotti hanno subito messo le mani davanti dichiarando che in 'questo' momento è impossibile tagliare la difesa,bisogna fare le guerre ad ogni costo.
La sanità ha risposto picche dicendo che ha già dato.
Lo stesso ha dichiarato il ministero dell'interno.Quello dell'economia manco a parlarne mentre quello della giustizia è in piena guerra col governo.
Vediamo cosa resta.
Istruzione?Turismo?Innovazione,Welfare?
E questi tagli non ricadranno sempre sulle teste dei più poveri,dei più indifesi o di quelli che hanno una maggiore propensione a creare occupazione?
Alla fine la manovra degli 80 euro è un travaso economico tra diversi ceti sociali che non sono neanche i più ricchi ma come al solito si spara nel mucchio.
La guerra tra i poveri in italia è in atto da molti anni prima ancora del governo Monti che ha prodotto tagli lineari alle pensioni senza tener conto delle differenze retributive.
Renzi è peggio.
Monti ha avuto il coraggio di essere impopolare e ci ha messo la faccia,Fornero le finte lacrime,Renzi al contrario taglia con la demagogia delle promesse e col sorriso dell'arrogante.
L'equilibrio,comunque,è instabile.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 12.09.14 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo vari commenti,convengo anch'io che non vale la pena immergersi nella me***a che stanno creando nella Magistratura.
Fa parte del piano Rinascita...quindi noi non dovremo avere nessuna responsabilità...noi che vogliamo l'indipenmdenza della Magistratura,non credo che un Magistrato5* stelle(perché espresso dal Movimento) sia producente in una maggioranza partitocraticaPDe FI2 e NCD).
Credo che sia comunque la fine della Magistratura,spiace solo per quei magistrati onesti che si danno da fare tutti i giorni,ma il piano Gelli sta andando avanti grazie a Teo e al delinquente!
Stiamone fuori e sputtaniamoli!

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato 12.09.14 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie ! Sono rimasto sorpreso dal nome che avete indicato: Alessio Zaccaria. Avevo completamente perso traccia nella memoria, ma è bastato poco. Ricordo con piacere che quando lui si è laureato io ero al primo anno di corso e lui seguiva i seminari e i corsi per la cattedra di diritto civile di G. Cian. Non sapevo dei suoi successi negli anni successivi, ma non mi ha sorpreso apprenderlo ora perchè era veramente bravo, già da giovane.
Adesso non posso dare il mio voto perché sono di parte. Ma vi posso dire che come giurista era acuto e brillante.

T. Russo 12.09.14 13:51| 
 |
Rispondi al commento

il piano per stravolgere l'ordinamento repubblicano funziona solo se esteso a tutti i poteri istituzionali. Qui siamo in presenza di un massiccio e concentrico attacco alla democrazia anche perché avallato da milioni di cattolici forse in buona fede che hanno guardato con benevolenza ad un giovane boy scout senza percepire l'ombra che si allungava dietro di lui

Cinzia C., Verona Commentatore certificato 12.09.14 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma lasciate che si eleggano chi vogliono. Non immischiatevi, rischiate di essere complici se, putacaso, viene nominato per sbaglio uno che sostenete voi e poi magari ne combina di cotte e di crude. Questo è il mio suggerimento, ma fate pure come volete, non cambia nulla.

dico laverità (dicolvero), mm Commentatore certificato 12.09.14 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Matteo Renzi di nuovo alla sbarra



matteo renzi-Redazione- Tutto rigorosamente tenuto sotto riserbo, silenzio anche da parte degli avversari politici.

La Corte dei Conti, dopo la condanna in primo grado per danno erariale, si occupa di nuovo di Matteo Renzi e della sua gestione di amministratore locale.

Con l’ordinanza della Corte dei Conti, Sezione Giurisdizionale per la Toscana, n. 26/2014, la magistratura contabile ha rinviato a giudizio Matteo Renzi, con udienza il prossimo 24 settembre , per accertare una sua eventuale responsabilità per danno erariale, quando era Presidente della Provincia di Firenze.

Cosa viene addebitato al premier?

Con decreto del Presidente della Provincia e con delibera della Giunta Provinciale, l’ente, all’epoca presieduto da Matteo Renzi, ha nominato un collegio di quattro Direttori Generali anziché di uno solo come invece richiederebbe la normativa in vigore, ma soprattutto il buon senso.

Secondo la Procura della Corte dei Conti la Provincia “avrebbe potuto nominare un solo Direttore Generale, invece di nominarne quattro, parrebbe, con retribuzioni superiori a quelle previste dal contratto nazionale del lavoro.

Inoltre i soggetti nominati erano dirigenti pubblici a tempo indeterminato e, secondo l’accusa, posti in aspettativa per essere riassunti dallo stesso Ente con un contratto diverso.


Franco Rinaldin 12.09.14 13:18| 
 |
Rispondi al commento

E' come se si cercasse di entrare in una cassaforte senza conoscerne la combinazione e senza avere gli attrezzi per scassinarla.
Caro staff (in sostanza Beppe e Roberto) se non lottiamo per scassinare la cassaforte dei politici ben poco combineremo.
Lo si può fare in un unico modo: farci conoscere per quello che siamo. Onesti.
Come? Solo attraverso la tv. Non c'è altro modo.
E andare a dire cosa?
Indipendentemente dalle domande che ci farebbero, rispondere che vogliamo dimezzare il numero dei politici, di tutti i politici.
Troppi centri di corruzione e concussione. Parte tutto da lì, dal numero immane di persone con voce in capitolo.
Questa è la combinazione per entrare a contare qualcosa. Un argomento sul quale nessuno potrebbe obiettare. Non occorrono programmi complessi.
Ambiente, economia, lavoro .... ne parlano tutti e tutti hanno ragione e non fanno mai nulla. Del dimezzamento solo accenni. Insistete solo su questo. O quantomeno nell'80% del tempo a disposizione.

dico laverità (dicolvero), mm Commentatore certificato 12.09.14 12:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

forza ragazzi non molliamomai

stefano p., Marta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.09.14 12:40| 
 |
Rispondi al commento

per la spartizione della consulta,adesso,per FI,c'e'anche il nome dell'"onorevole"Donato Bruno,padre di quel cotanto figlio che andava a prostitute con le cosiddette"baby squillo"dei Parioli. PS:vogliamo cercare di invogliare il "Presidente" della Repubblica a fare un MONITO al Parlamento per la legge anticorruzione? Anche per vedere chi e'dentro e chi e'fuori. Almeno un punto a casa,lo vogliamo portare?!

nicola s. 12.09.14 12:38| 
 |
Rispondi al commento

In risposta al post che leggo qui sotto in merito all'attenzione eccessiva sul blog ai poliziotti. Cosa sta facendo il popolino Italia? Si sta schierando, sta portando quella che era un tempo la lotta di classe, dell'operaio contro il padrone, alla lotta fra poveri. Questo è il grande capolavoro del governo per restare 20 anni di nuovo egemone al potere. Spingere la massa invece che a battersi per un “posto fisso”, o almeno dignitoso e minimamente garantito per tutti, si demonizza chi ce l’ha: lo statale che guadagna 1300 euro/mese è 'grasso che cola' (non la pletora di direttori del nulla pagati con soldi pubblici come nababbi).Il meccanismo è semplice: si prende un diritto che a molti è ingiustamente precluso e lo si chiama “privilegio”, additandolo al pubblico ludibrio.
Vedo che in molti anche qui sul blog se ne infischiano altamente, facendo il gioco di Renzie.

Piero Calabrese 12.09.14 12:28| 
 |
Rispondi al commento

"si tratta di personaggi già noti del vecchio sistema di gestione del potere in mano ai partiti".
Ma come si fa ancora pensare di mandare a casa una classe politica che sotto lo slogan "Italiacambiaverso" si sta perpetuando occupando addirittura posizioni di potere che prima le erano estranee? Di farlo con l'utilizzo di un blog, di dacceercircomarino e del passaparola via web o via piazze?
Siamo David contro Golia ma la bibbia è già stata scritta.

Piero Calabrese 12.09.14 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Ho la fortuna di poter viaggiare in giro per il mondo e anche in posti magari abbastanza isolati e lontani , e non appena parlo con la gente del posto la domanda e' sempre la stessa:

-"ma cosa devono ancora farvi i vostri governanti per farvi arrabbiare e reagire? Ma perché continuate a subire? Ma perché non vi ribellate? Allora vi va bene cosi?"

All'inizio provavo a dare spiegazioni ed a difendere la mia nazione ma ora siamo indifendibili.

Non c'e' carnefice senza vittima ; continuiamo a farci pestare e loro continueranno a pestarci.

Si puo sapere cosa devono ancora farci per reagire???!!!

Simone M., Bologna Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 12.09.14 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il problema dell'Italia è il PD! è il partito che non ha voluto uccidere Silviuccio e tutta la mafia che questo tizio si porta appresso! PD sei la vergogna di questo triste paese altro che la speranza dell'Europa (come dice quel corrotto cretino servo di pinocchietto toscano)!

Massimiliano S., Roma Commentatore certificato 12.09.14 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Tanf de mer.., tanf de mer...

Eddy B. Commentatore certificato 12.09.14 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hai appena cancellato un mio commento al post ridicolo su ebola. Lo sai anche tu che è ridicolo, visto che parlavi dell'aids negli stessi termini una decina d'anni fa. Così fai il gioco dei tuoi detrattori che forse non hanno poi tutti i torti... Io sono un elettore del movimento, regolarmente iscritto al sito e questa è la tua democrazia dal basso (forse dal basso vuol dire dal culo)...

Antonio Milella 12.09.14 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Morta l'orsa Daniza in trentino alto Adige
uccisa da un overdose di sonnifero
Aveva graffiato un cercatore di funghi
Per difendere i suoi cuccioli
I responsabili vanno puniti
La priorità ora e ritrovare i cuccioli e occuparsene
Chi sta provvedendo ?

Rosa Anna 12.09.14 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno blog e qui caffè a 5 Stelle!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.09.14 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'economia non si rimette in moto a suon di balle e di falsi annunci ... L'economia si riavvia dando certezze ai cittadini lavoratori e consumatori ed al sistema produttivo che investe ed assume. Con le chiacchiere di un premier pericolosamente ignorante in campo economico e finanziario non ritorna la fiducia nel sistema ma si perde solo ulteriore credibilità ... ed il crollo incrementa la sua velocità.

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 12.09.14 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Intanto che i vecchi partiti corrotti hanno come massima priorità il puntellamento del regime partitocratico, rafforzandone il potere di controllo, l'economia continua a sprofondare senza pause ed inesorabilmente ...

Diseguito i dati Istat:
PRODUZIONE INDUSTRIALE lug 14 giu 14 mag 14
Variazione su mese (dati destag.) -1,0 0,8r -1,2
Variazione a/a (corr. giorni lavor.) -1,8 0,3r -1,7
Variazione su anno (dati grezzi) -1,9 0,3r -4,8
VARIAZIONI PER RAGGRUPPAMENTI PRINCIPALI DI INDUSTRIE (dati in percentuale)

su mese
Beni di consumo -2,4
Beni strumentali -2,1
Beni intermedi -0,6
Energia -0,8

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 12.09.14 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Intanto che i vecchi partiti corrotti danno la massima priorità a puntellare il regime partitocratico rafforzandone il potere di controllo l'economia continua a sprofondare senza pause ed inesorabilmente ...
Italia, produzione luglio -1% su mese, -1,8% su anno, sotto attese - Istat 12/09/2014 10:00 - RSF

ROMA, 12 settembre (Reuters) - Nel mese di luglio l'indice destagionalizzato della produzione industriale è sceso dell'1% sul mese precedente. Lo rende noto Istat.

A giugno l'indice era salito dello 0,8% (rivisto da +0,9%) su basecongiunturale, il valore più alto dallo scorso gennaio.

L'indice corretto per i giorni lavorativi ha registrato un calo dell'1,8% su base annua dall'aumento dello 0,3% (rivisto da +0,4%) di giugno. Si tratta del calo più marcato dal -2,9% dello scorso settembre.

Le previsioni degli economisti indicavano una variazione nulla su mese e un aumento dello 0,5% su anno.

Istat sottolinea che il livello dell'indice destagionalizzato di luglio (90,6) è il più basso dall'aprile 2009.


Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 12.09.14 10:34| 
 |
Rispondi al commento

SUICIDIO AL MINISTERO DELL'ECONOMIA

http://www.adnkronos.com/fatti/cronaca/2014/09/11/giovane-dirigente-del-ministero-dell-economia-suicida-nel-suo-ufficio-via-settembre_2bzO4l55lhVwk06lWibo8H.html

Ci vogliamo chiedere perché? Che è successo per arrivare a tanto?

3mendo 12.09.14 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno i politici parlano tanto, in modo inconcludente di molti argomenti per tentare in modo folle di risolvere i problemi dell’italia , ma nella realtà non si vede alcun controllo reale sulle spese dello stato…manca totalmente un sistema che valuta l’utilità aziendale di ogni elemento e di ogni struttura , ed è completamente assurdo che quattro politici di strada possano con le solite parole continuare a raccontarci che stanno ripristinando un paese che fa acqua dappertutto…Voi del M5S senza tanti giri di parole fateglielo questo discorso nella camera inserendo anche le leggi inutili come la merloni che serve solo a nutrire persone che non fanno nulla su lavori che non servono a nulla. Abbiamo inoltre migliaia di direttori dappertutto, figure che non servono a nulla come negli ospedali, nelle regioni, province e tante altre piccole divisioni di una ragnatela infinita di sanguisughe statali. Per concludere inviterei l’ultimo Don Renzoski della mancia con i suoi mulini a
vento di abbandonare la sua fasulla opera di balle.

asterix 12.09.14 10:12| 
 |
Rispondi al commento

OK, contribuito.
Alla faccia di tutti gli stronzi che leggo amano esprimersi con commenti stupidi e provocatori.
Ci vediamo a Roma.

Leonardo G, Roma Commentatore certificato 12.09.14 09:54| 
 |
Rispondi al commento

L'AUTUNNO ANNUNCIATO

Il futuro è già presente e come da copione il Titanic Italia continua ad affondare.
L'unica novità è il calo dei consensi degli Italiani in Renzi ma anche questo era scritto.
Facciamo prima a chiedere a tutti da chi vogliono essere governati ed in che modo.
Mi spiego.
Si vuole un Parlamento di eletti dal popolo o è indifferente?
Va bene un altro pallone gonfiato purchè ci illuda di un imminente futuro radioso o un premier che rappresenti l'intera nazione e che ci dica la verità?
Vogliamo che la stampa continui a raccontarci frottole e a stravolgere la realtà delle cose?
Ma come potevamo pensare di uscire da una situazione critica senza pagare dazio?
La vita è fatta di azioni e conseguenze e quest'ultime non tardano a venire.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 12.09.14 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma perché non ci svegliamo un po? Perché non riusciamo a capire che chi governa non è solo il pd (tra l'altro senza essere eletto da nessuno!) ma è un mix di vecchia e sporca politica di pd+pdl+fi e chissà cos'altro!
Un minestrone "scaduto e andato a male!" ...del qual però molti di noi non riescono a sentirne ancora il lezzo!
...eppure di persone oneste ce ne sono tante!

Pino Palumbo, Torino Commentatore certificato 12.09.14 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Credo sia finita. Oramai non c'è più nulla da fare. Solo attendere e vivere quessta agonia

lafine 12.09.14 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La rivolta di Capo Frasca Ego NO ANDO (io non ci sarò)
Alla manifestazione del 13 settembre 2014 non parteciperò
Non sarò presente perché ritengo questa manifestazione sia una farsa per dare risalto e credibilità al vassallo di turno fedele al barone italiano che a tutti i costi deve DIMOSTRARE di essere credibile agli occhi del mondo (ma soprattutto al popolo Sardo) che la Sardigna non è una colonia militarmente e saldamente sotto controllo dei vertici militari de s’italia lo stato CANAGLIA che occupa e (USA) la Sardigna come portaerei, santabarbara e campo sperimentale a disposizione degli eserciti CRIMINALI del mondo.
Personalmente da INDIPENDENTISTA senza padroni ritengo che sa Sardigna vada smilitarizzata e liberata dalla Tirannia italiana. Ritengo giusta la RIBELLIA pacifica del popolo Sardo contro i poligoni e condivido INCONDIZIONATAMENTE la rivendicazione dell’indipendentzia de sa Sardigna e l’autodeterminatzione de su populu Sardu.
Non sarò presente alla manifestazione di Capo Frasca del 13 settembre 2014, perché la ritengo una farsa per dare risalto al Vassallo di turno messo a governare sa Sardigna (senza il consenso) da chi volutamente si è reso COMPLICE della sottomissione de su populu Sardu.
Non sarò al fianco dei COLLABORAZIONISTI e di chi ha tradito la causa di liberazione indipendentista che ha preferito sedersi nei banchi dell’oppressore e giurato fedeltà a s’italia, lo stato CANAGLIA e carnefice del popolo Sardo.
VOLUTAMENTE CONVINTO non parteciperò alla manifestazione del 13 settembre 2014 a Capo Frasca perché non voglio e non sarò mai COMPLICE di chi ORGANIZA e manovra l’emotività di un popolo sottomesso per dare la delega di essere rappresentato da un VASSALLO e dai COLLABORAZIONISTI al servizio del CARNEFICE de su populu Sardu.
Mario FLore

MARIO FLORE, Elmas Commentatore certificato 12.09.14 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Per non essere complice
ego NO ando
Capo Frasca 13 09 2014 Manifestazione Farsa
Con grande rispetto di chi inconsapevolmente ma onestamente partecipa.
Con la CONDANNA di chi sà e si rende COMPLICE di questa manifestazione FARSA.
Ego non partecipo po no essi complice de donai una delega a su Vassallu fidele a s’italia s’istadu aguzzinu e CARNEFICE de su populu Sardu.
Mario FLore

MARIO FLORE, Elmas Commentatore certificato 12.09.14 09:18| 
 |
Rispondi al commento

con riguardo al sig CATRICALA' si potrebbe cercare in internet il nome insieme a quello di giancarlo elia valori.

vincenzo a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.09.14 09:18| 
 |
Rispondi al commento

ho capito che anche il mov. fa il gioco del sistema, Paroliere politico . ciarlatani come gli altri, solo rivoluzione , conclude , impiccandoli tutti in piazza.

luciano n., aprilia Commentatore certificato 12.09.14 09:15| 
 |
Rispondi al commento

E ora, dato che tutti (chissà chi sono poi) hanno diritto all'assistenza sanitaria, dovremo pagare un ticket per medicine e visite, commisurate al reddito. Evidentemente nessuno ha detto al governo che sul reddito ne abbiamo già diversi di "ticket" da pagare, e senza nulla in cambio. Stillicidio per evitare di riempire le piazze di proteste.
E naturalmente dovessero portare avanti tale provvedimento, prontamente sarebbe licenziato in tutte le tappe dell'iter costituzionale di approvazione.

Ma cosa aspettano ad andarsene via?

Gian A Commentatore certificato 12.09.14 09:04| 
 |
Rispondi al commento

PDocchio fra non molto anche gli 80 euro di aumento nelle buste paghe verranno abolito...restera' solo il reato di VOTO DI SCAMBIO che il PDocchio ha comprato le elezioni europee...AMEN

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato 12.09.14 09:04| 
 |
Rispondi al commento

la solita storia del partito unico!

Andrea B., Cadorago Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.09.14 09:00| 
 |
Rispondi al commento

italia_itPolitica costa oltre 24 miliardi annui, da eliminare completamente.

luciano n., aprilia Commentatore certificato 12.09.14 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Non vi sarà difficile trovare notizie di Nicola Colaianni, il candidato a sorpresa del M5S per il CSM, in internet.
Si tratta di una persona di elevate e comprovate competenze, straordinaria capacità di lavoro, e soprattutto non comune rigore morale.
Il curriculum di Nicola Colaianni è brillante e noto: barese, coniugato, con due figlie, si laurea ventitreenne all'Università di Bari, entra giovanissimo in magistratura dove opera per quasi trent'anni, molti dei quali presso la Corte di Cassazione. Ma il suo primo amore resta lo studio, una forte vocazione intellettuale che lo ha spinto, negli anni, con non piccolo sacrificio se si considera la mole di impegni tra lavoro e famiglia, a continuare pubblicare sui diritti umani, in particolare nell'ambito del Diritto Ecclesiastico, al punto da decidere di lasciare la magistratura e, rimettendosi in discussione a cinquant'anni, divenire Professore Ordinario presso l'Università dove si era laureato.
Vale la pena sottolineare che la sua impressionante produzione scientifica, avente ad oggetto la libertà religiosa e i rapporti tra Stato e Chiesa, è decisamente orientata alla difesa e piena attualizzazione della Costituzione, alla valorizzazione della laicità dello Stato e alla lotta alle discriminazioni (si vedano da ultimo i suoi studi su www.statoechiese.it, oltre alla monografia "Uguaglianza e diversità culturali e religiose. Un percorso costituzionale" del 2006, segnalato dal Club dei Giuristi, presieduto da Pietro Rescigno, tra i dieci libri dell'anno della scienza giuridica).
D'altra parte, proprio per la sua esperienza di pratico del diritto, non è affatto un astratto teorico bensì ha saputo mantenere vivo lo sguardo sulla realtà e i problemi reali del Paese, da qui la sua collaborazione con importanti testate giornalistiche: è infatti anche giornalista e pubblicista.
Degna di nota è poi la sua partecipazione alla vita politica e istituzionale, in passato come parlamentare per una legislatura nelle fila del PC, p

leo luongo, milano Commentatore certificato 12.09.14 08:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in disgazia tutto il possibile dalle ipoteche delle case proprieta'
terreni oro gioelli argento brillanti auto motorini dentiere sangue reni e qualche fegato con un guadagno che
portera' nelle casse dello stato 80% delle tasse...
le tangenti pizzo sull'edilia licenze abusive per costruire usando materiale scadente e discariche ignonili
verranno gestite dal gruppo criminale MARCEGAGLIA esperti in generazioni nell'edificazione del male
portando via dalle casse delle MAFIE miliardi di euro per permettere ai politici di dividersi la torta...
la SALERNO REGGIO CALABRIA verra' messa nelle competenze dei BENETTON per spremere gli automobilisti
e camionisti pagando dei pedaggi di lusso il 10% andranno in tasse ed il restante se lo pappera'la famiglia
BENETTON come fa da secoli...
vendere le bibite e snack sui treni verra' gestito da della valle e montezemolo come tutta la gestione
di ITALO...
le medicine alternative ed i traffici di armi che porteranno nelle casse dello stato il 79% del ricavato
saranno messi nelle mani di BISIGNANI PAOLO BERLUSCONI ed MOKBEL scarcerato per gestire il suppostone...
il lavaggio riciclaggio CORRUZIONI ed affini le gestiranno PDFILEGGANORDNCDed affni perche' il porco ingrassa
solo con l'occhio del padrone...
che presa per il CULO ha urlato un signore leggendo il bando dei nuovi posti di lavoro
per noi onesti non c'e' mai niente oltre ad essere tartassati...
NOI ITALIANI abbiamo perso con questa gentaglia
LA SOVRANITA' NAZIONALE
SOVRANITA' MONETARIA
SOVRANITA' CULTURALE
SOVRANITA' TERRITORIALE
SOVRANITA' MILITARE
SOVRANITA'ENERGETICA
SOVRANITA' INDUSTRIALE
cazzo abbiamo perso tutto ma no e' che al posto di un governo siamo
governati da una mega slot machine truccata che gode a fotterci????

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato 12.09.14 08:37| 
 |
Rispondi al commento

Petrus-Unicum 215 nuovi posti di lavoro promessi dal clan PDocchio
12 settembre 2014 alle ore 2.17
L'unica ripresa che c'e' stata in italia come tutti sanno e' quella per il culo...
sono aumentate le tasse
la spesa quotidiana
i licenziamenti la chiusura di attivita'
le ipoteche i poveri nelle mense della caritas
i suicidi per disperazione
le bollette acqua gas ed elettricita'
gli aumenti autostrade biglietti ferroviari e marittimi
la disoccupazione e il debito pubblico
i servizi sociali di cui si pagano le tasse sono spariti
le scuole fatiscenti gli ospedali impraticabili...pero' in tutto questo
scempio PDocchio con le sue belle menzogne abbindolera'tanti illusi
elettori PDocchini...
infatti come ha promesso lui costruira' nuovi posti di lavoro mettendosi in concorrenza
con le male vite...
ECONOMIA SOMMERSA PARI AL 12,4% DEL PIL
cosi' serve manodopera per vendere sigarette di contrabbando agli angoli della strada
prendendosi buona parte dei contrabbandieri abusi PDocchio con la sua strategia di contrabbando legale
portera' nelle case dello stato buona parte dei proventi...
servono corrieri e spacciatori per droghe le vedette e le staffette non sono incluse visito che si spaccia
droga legalmente ed il 50% si pagano in tasse...
alla tratta di esseri umani ed il clandestino avvenire dei migranti sara' gestito
dal criminale SCHETTINO riabilitato e puo' dirigere con grandi accuratezza tutto il traffico
dei barconi che arrivano dal mediterraneo con un costo di 1800euro a passeggero ed il 50%
va al governo per le giuste tasse...
alla prostituzione minorile in associazione con il maitresso EMILIO FEDE anche egli riciclato dagli amici
viene affiancato giustamente dalla MUSSOLINI che ha un'esperto cliente di prostitute minorenni in casa
che e' il marito sopra a quest'attivita' si puo' guadagnare addirittura il 60% di tasse piu'alte
mance per l'anominato del cliente...
tutte le usure esistenti verranno messe giustamente nelle mani di MONTI
che estorcera' alle famiglie cadute

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato 12.09.14 08:34| 
 |
Rispondi al commento

La cosa assolutamente folle è leggere i famigerati analisti che prima davano Renzi al 41% quando il 50% degli elettori non ha nemmeno votato e al massimo sarà stato al 20%
e leggere ora che Renzi è sempre al 60%, quando resta pur sempre un 50% di elettori che si ritraggono dalla partitocrazia e ci devono stare in quel cento anche i voti delle altre forze politiche
Insomma persino un deficiente potrebbe considerare seri certi numeri bislacchi e demenziali
ma che senso ha sparare cifre così inverosimili????
Ma la matematica è proprio un'opinione?
Cifre non molto diverse venivano sparate dagli stessi analisti su Monti che ora sta allo 0,5%
Mi dite com'è possibile che Renzi abbia deluso duramente intere categorie di Italiani (dai dipendenti pubblici agli insegnanti ai poliziotti...) e con perfetta impudicizia i cosiddetti sondaggisti continuino a sparare simili balle?

viviana vi 12.09.14 08:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per la cronaca, era il 28 febbraio 2002 (non il 2003) quando violante fece quella famosa dichiarazione alla camera...
pagina 75
http://www.camera.it/_dati/leg14/lavori/stenografici/sed106/s120.htm#Violante%20Luciano%2072%2015

Rosario C. Commentatore certificato 12.09.14 08:24| 
 |
Rispondi al commento

La Peste Nera...intorno alla metà del 1300 scoppio in europa la morte nera che provocò la riduzione di circa un terzo della popolazione dell'epoca.
Passata la pandemia la mancanza di lavoratori sia artigiani che contadini portò la classe dei nobili a "contendersi" tra di loro le maestranze, a suon di aumento di salari.
Intervenne il anche il RE per "congelare" qualsiasi pretesa di maggior compensi ma alla fine nemmeno i suoi decreti riuscirono a "bloccare" i salari dei "servi".
Da allora nulla fu come prima, ci fu una mutazione delle condizioni sociali e economiche della Plebe..irreversibili.
Quindi un fenomeno infettivo che porta una selezione nelle classe sociali povere e schiave dei signorotti di turno e che però apre le porte ad una rivoluzione sociale.
Quindi se in questo paese cambierà qualcosa, solo se ci sarà un evento forte che sarà in grado di mutare l'attuale realtà..il primo "virus" non ha funzionato bene...il secondo non c'è dato di sapere quale sarà ma se piove di quel che tuona...forse funzionerà..

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 12.09.14 08:21| 
 |
Rispondi al commento

Roberto Saviano- l’Antitaliano- L’espresso

«Il momento è gravissimo e la necessità di serietà è illimitata: il primo ministro e i ministri dovrebbero rendersi conto che non è possibile sempre e comunque strizzare l’occhio alla più stantia rappresentazione della cialtroneria nazionale. La situazione del paese è gravissima e si pensava che con l’uscita di scena di Silvio Berlusconi, quell’eterno rinvio ai tipici personaggi della commedia all’italiana fosse esaurito. Si sperava che il pagliaccio e l’abile battutista con responsabilità di governo avessero lasciato il terreno a una generazione di persone serie, in grado di cogliere la gravità delle situazioni e dunque capace di lavorare con discrezione a soluzioni anche dolorose, ma di largo respiro». E invece questa speranza, questo sogno, rischia di essersi già infranto. Sarebbe necessaria per esempio un'azione per riportare in Italia i cervelli in fuga all'estero, per “recuperare” una generazione che ha investito sulla formazione e ora si trova senza lavoro o “in esilio”. Ci vuole un investimento forte sul capitale umano. E invece dobbiamo rassegnarci all'idea che ogni Governo si senta in obbligo di annunciare una “rivoluzione” nel mondo della scuola. Annunci di rivoluzioni che servono solo a mascherare nuovi tagli. Ci vorrebbe serietà, capacità di dire la verità al paese e di guardare al futuro. Ci si aspetterebbe umiltà, silenzio, riservatezza: esistere solo quando si è al lavoro, rifuggendo ogni futilità».
«Se il giorno in cui si è ufficializzata la deflazione che ha portato l’economia italiana al 1959 il nostro Premier ha teatralmente mangiato il gelato, forse a breve sarà costretto a presentarsi al Paese in ginocchio e con la testa bassa, in un vuoto di parole, finalmente rappresentativo del disastro».
.

viviana vi 12.09.14 08:10| 
 |
Rispondi al commento

E pensare che c'e ancora chi li vota. Forza Movimento!!!

Eugenio Ciolli 12.09.14 08:03| 
 |
Rispondi al commento

Il rottamatore??? Il nuovo che avanza??? Largo alle nuove generazioni??? Idee nuove per un paese nuovo??? Ma fateci il piacere, non avete il senso della vergogna. Ve la suonate e ve la cntate in una maniera indegna.

Il leit motiv è e sarà sempre quello, in un paese di idot servant, senza dignità alcuna.


"Tutti si affannano oggi a dire che ognuno deve trovare da sé e in sé il senso della sua vita e le sue personali spiegazioni; ma nei fatti, ognuno le pretende già pronte. elaborate con maestria e servite con eleganza. E trova sempre qualcuno disposto a farlo, in cambio di un po' di sottomissione"

- Edorado Boncinelli -


Un paese di servi non può aspettarsi niente di meglio di questi abborracciati e sempiterni personaggi che stanno distruggendo il paese.


Buongiorno blog !


www.beppe.siempre

Heracles Mediolanum Commentatore certificato 12.09.14 07:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

A proposito di voto, 3 giorni fa all'ONU, è stata votata la risoluzione che riguarda la ristrutturazione del debito sovrano, che secondo la stessa bozza stabilisce la struttura affinchè i paesi possono emergere dai loro impegni finanziari.
Praticamente la risoluzione presentata dalla Bolivia da la possibilità ai paesi interessati, di stabilire regole per potersi difendere degli "avvoltoi" che con i loro istituti di finanziamento e le loro agenzie di rating, decidono o possono decidere di far scivolare interi paesi nella disperazione finanziaria.

La votazione ha dato i seguenti risultati:

Favorevoli - 124
Contrari - 11
Astenuti - 41

Ha questo proposito credo sia interessante sapere come ha votato la nostra Italia.

Fonte: http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=13897

Angela Catania (il tempo è nemico), CT Commentatore certificato 12.09.14 06:59| 
 |
Rispondi al commento

Leggo:
"...Nicola Colaianni, giunto al secondo posto nella consultazione on-line del M5S, in realtà una figura molto vicina al Pd. Docente di diritto ecclesiastico, magistrato fino alla fine degli anni Novanta, Colaianni è stato infatti parlamentare del Pds..."

Questo signore, di cui non avrei nulla da eccepire, anche perché non lo conosco, è arrivato secondo nella consultazione on-line del M5S ed ora stranamente viene caldeggiato dal PD, operazione che il PD avrebbe invece potuto abozzare, probabilmente con effetti molto più proficui, in occasione dell'elezione del pres. della rep..

Tempo addietro il PDL sembra che abbia in tutti i modi aiutato Renzie!

Non è che -pura ipotesi- qualcuno stia facendo operazioni analoghe ???

Hivon T., Spinea Commentatore certificato 12.09.14 04:00| 
 |
Rispondi al commento

Il 20 % dei parlamentari può sembrare poco . Ma ci rendiamo conto del fatto che questa percentuale di M5S rappresenta l'unico argine rimasto contro il totalitarismo vacchereccio ?
Grazie a Beppe Grillo , indispensabile inventore dell'unica opposizione all'oligarchia

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.09.14 03:19| 
 |
Rispondi al commento

Non se ne può più. ........quella di Roma l'ultima manifestazione pacifica. .............

emilio ricciardi 12.09.14 02:45| 
 |
Rispondi al commento

MONOLOGO DI UN CANE COINVOLTO NELLA STORIA

Ci sono cani e cani. Io ero un cane eletto.
Con un buon pedigree e sangue di lupo nelle vene.
Abitavo su un’altura inalando i profumi delle vedute
sui prati soleggiati, sugli abeti dopo la pioggia
sulle zolle di terra tra la neve.
Avevo una casa come si deve e servitù.
Ero nutrito, lavato, spazzolato,
portato a fare belle passeggiate.
Tutti sapevano bene a chi appartenevo.
Ogni bastardo rognoso è capace di avere un padrone.
Attenti però – lungi dai paragoni.
Il mio padrone era unico nel suo genere.
Aveva un branco imponente che lo seguiva passo a passo
fissandolo con ammirazione timorosa.
Per me c’erano sorrisini
con malcelata invidia.
Perché solo io avevo il diritto
di accoglierlo con salti veloci,
solo io – di salutarlo tirandogli i calzoni.
Solo a me era permesso
con la testa sulle sue ginocchia,
accedere alle carezze e alle tirate per le orecchie.
Solo io potevo far finta con lui di dormire,
e allora si chinava sussurrandomi qualcosa.
Con gli altri si arrabbiava spesso e rumorosamente.
Ringhiava contro di loro, latrava,
correva da parete a parete.
Penso che solo a me volesse bene,
a nessun altro.
Avevo anche doveri: abbaiare, fidarmi.
Perché faceva brevi comparse e spariva per molto.
Non so cosa lo trattenesse là, nelle valli.
Intuivo però che si trattava di affari pressanti,
perlomeno così pressanti
come per me lottare con i gatti
e con tutto ciò che si muove inutilmente.
C’è destino e destino. Il mio mutò di colpo.
Giunse una primavera,
e lui non era insieme a me.
In casa si scatenò uno strano andirivieni.
Bauli, valigie, cacciati nei cofani delle auto.
Le ruote sgommando scendevano in giù
e si zittivano dietro la curva.
Sulla terrazza bruciavano masserizie, stracci,
casacche gialle, fasce con simboli neri
e molti, moltissimi cartoni strappati
da cui cadevano bandierine.
Gironzolavo in quel caos
più stupito che arrabbiato.

Continua ↓

Emily Dickinson Commentatore certificato 12.09.14 02:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi vergogno di essere nato italiota! datemi un rivoluzione e cambierò idea...

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.09.14 00:27| 
 |
Rispondi al commento

Federico D'Incà MoVimento 5 Stelle

Il PD e tutto quello da cui è nato (DS, Margherita, PDS, Comunisti e democristiani) sono stati le sanguisughe di questo Paese e adesso avete un buco?

Per decenza non vi dico cosa fare di quel "buco".

Il M5S ha restituito 42 milioni di rimborsi elettorali, questo è l'unico modo per non creare "buchi".
Noi non mettiamo le mani nelle tasche degli italiani.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 12.09.14 00:12| 
 |
Rispondi al commento


La privatizzazione della Giustizia Civile ad uso
Scritto da M5S Senato News pubblicato il 10.09.14
Altro che ridurre i tempi del processo civile! La riforma del governo che sta per uscire dal cilindro del governo produrrà tutt'altri effetti. La riforma prevedrebbe, infatti, l'introduzione di un separato sistema giudiziale (civile) sempre più privatizzato e, di conseguenza, accessibile solo a chi potrà permettersi di pagarlo.

In sostanza, secondo la bozza di riforma presentata a fine agosto dalla maggioranza, le liti potranno essere risolte rivolgendosi ad arbitri, mediatori e avvocati in maniera privata e pagando esose parcelle a questi professionisti. E soprattutto, a discapito dell'imparzialità della decisione.

E chi invece non ha i soldi sufficienti per accedere alla nuova giustizia privata? Niente paura, il cittadino potrà sempre rivolgersi al proprio giudice naturale, pagando contributi e marche da bollo sempre più cari e attendendo, in ogni caso, circa 5 o 6 anni per ottenere una sentenza definitiva. Nel frattempo, il povero cittadino avrà vinto la causa, ma magari il suo debitore avrà già fatto sparire tutti i suoi beni e lui si ritroverà a dover pagare anche l'avvocato senza recuperare il dovuto.

A nostro avviso una seria riforma del Codice di procedura civile, che possa davvero rendere efficiente e veloce la macchina della giustizia, dovrebbe prevedere: l'eliminazione di tante inutili udienze e passaggi morti del processo, l'introduzione di riti brevi, simili a quelli previsti per controversie di lavoro, ed il completamento di informatizzazione. Solo così si può salvaguardare il diritto di tutti ad accedere alla giustizia "pubblica".

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.09.14 23:37| 
 |
Rispondi al commento

.

Paolo Rivera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.09.14 23:35| 
 |
Rispondi al commento

Passaparola!!!!!!!!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.09.14 22:41| 
 |
Rispondi al commento

La rivoluzione alla fine ci sarà, alla fine ribalteremo tutto, non perché l'italico fregnone alla fine capirà che è nel suo interesse cacciare i delinquenti dal palazzo ma solo perchè non ci sarà più nessuno da fregare, e quando non si potrà più nascondere il fallimento del Paese allora, magicamente, essere onesti non sarà più da fessi, il furbo che salta la coda non sarà più visto come un figo, torneremo ad essere onesti per MANCANZA DI FONDI !!!
Per ora la situazione la definirei ALLUCINANTE,

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.09.14 22:28| 
 |
Rispondi al commento

La notizia "Nuove sanzioni contro la Russia".

E POI NON VENITE A LAMENTARVI, SE QUEST'INVERNO VI AUMENTA LA BOLLETTA DEL GAS, DELLA LUCE, ecc.......

Chi cerca rogne va a finire che le trova.

Ave, scellerati.

Paolo R. Commentatore certificato 11.09.14 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Credo sia giunto il momento di. Ambiare marcia il m5s sta lavorando benissimo controllando quello che fanno sti incoscienti
È giunto il momento di fare proposte oscene visto che con oscenità loro ci trattano
Ad esempio visto che l'istat propone di inserire la prostituzione nel business del paese
Proponete la regolarizzazione di tale mestiere
Basta essere bigotti 7 persone su 10 sono favorevoli in culo ai bacia pile e alla criminalità

Christian sardo 11.09.14 22:03| 
 |
Rispondi al commento

O:T: di Lettura.

Un'amica del Blog:

Scaricato, letto e finito in un giorno, io la strozzerei la signora Stefania Trapani, tacci sua!
La strozzerei :)

https://www.facebook.com/events/591511344291912/

La posso fa na marchetta pure io?

Un Libbbro a gratise.

Notte.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.09.14 21:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è qui la festa?

* horus is now known as horus_away 11.09.14 21:51| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo diventare un paese normale.... Le stesse parole di D'Alema pronunciate dalla signora delle tasse, la casa della agenzia delle entrate... Ma un paese normale, con 4 milioni di disoccupati continua a spendere miliardi di euro nella inutile guerra dell'Afghanistan? Nelle missioni di pace che sono missioni di guerra? Con 1000 imprese che falliscono ogni mese continua con le cattedrali nel deserto come i palazzi di giustizia, come quello di Novoli a Firenze costato 600 milioni di euro? Continua con i privilegi della casta politica, di quella burocratica e di quella dei giudici che hanno avallato come diritto acquisibile le pensioni d'oro? Mentre gli italiani falliscono e non hanno più' lavoro? ... Ma che ne sa questa signora del lavoro? Lei applica la legge e se la legge prevede la tassazione del 68 per cento sulle PMI lei la fa applicare, non rendendosi conto che di fronte ad un mercato senza più' domanda, con le spese fisse e le tasse locali che aumentano le PMI che hanno come riferimento il mercato interno sono tutte soggette a fallire, prima o poi... La burocrazia non capisce che poi sarà' la fine di tutto, che facciamo? Entriamo tutti in comune? Nei ministeri? Sotto lo stato?... Quanto e' la parte variabile dello stipendio di questa signora, legato al recupero delle tasse? Di una tassazione che soffoca le imprese e le fa espatriare o chiudere?

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 11.09.14 21:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nicola Colaianni perché è stato candidato dai M5Stelle? I candidati del Movimento non DEVONO essere ESTRANEI alla politica di partito? O forse ho capito male?

Mauro ., Pavia Commentatore certificato 11.09.14 21:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi è giovedì. Notizia scoop quanto il titolo del post.

dico laverità (dicolvero), mm Commentatore certificato 11.09.14 20:58| 
 |
Rispondi al commento

BEPPEE!!! NON ABBIAMO VOCE!!! IL BLOG NON BASTA


Gli italiani possono dormire sonni tranquilli perché governati dai fedeli Apostoli,i quali saggiamente fanno miracoli per non intaccare il sistema spartitivo che metterebbe a rischio la grande ammucchiata da prima repubblica.Noi abbiamo banche solidissime,le migliore aziende americanizzate con i fiori all'occhiello di mamma Fiat-Alitalia-Colossi Eni con tutte le aziende controllate dai politici dove hanno sistemato i loro figli-parenti-amici,soprattutto le grandi Opere-Tav-Fiera di Milano che faranno ripartire alla grande l'economia e trainerà la suddita UE,seminando ricchezza-prosperità-benessere in Ucraina.Ormai è chiaro a tutti i l perché del miracolo della moltiplicazione dei giorni necessari per le riforme che da 30 sono diventati 1000.Dobbliamo complimentarci con i Discepoli per la loro bravura nel recitare la loro parte nello spettacolo della Globalizzazione e capire l’importanza dei Divini Proclami e Faraonici Editti.Nella vita non si deve credere a niente;è tutto pianificato e i vari credo vengono usati dai Burattinnai per illudere e calmare i popoli Bue Pecoroni,i quali vengono governati da pastori senza scrupoli ed è per questo che la maggioranza del popolo non conta nulla e viene usata solo come carne da macello.Il mio Dio nel quale avevo creduto era solo immaginario ed è per questo che adesso assisto con rabbia e impotenza il loro trionfo.Perché i politici si ostinano a recitare queste farse teatrali,quando anche i cretini come me hanno capito che sono le solite sceneggiate da circo,proprio come hanno fatto con le primarie per innalzare il loro salvatore?Certamente questi spettacoli fanno passare in sordina i vari scandali delle ruberie,portati alla luce del sole da magistrati non venduti e non sottomessi al volere del CSM e non nominati per spartizione politica.Peccato che nonostante la maggioranza del popolo abbia capito che la politica serve solo per fare gli affari di famiglia ed eseguire gli ordini ricevuti dai padroni del mondo,non può fare nulla.

agostino nigretti 11.09.14 20:37| 
 |
Rispondi al commento

AGLI ORDINI GENERALE OBAMA

Renzi e il suo staff sono l'ennesima fotocopia di governi che si alternano da almeno 30 anni e che non hanno alcuna intenzione di creare una discontinuità col passato.
L'elezione dei membri del CSM ne è una prova evidente ma la perseveranza nell'inseguire antiche logiche basate sulla guerra e sull'intervento armato in complessi scenari geografici ne è una riprova.
Obama è ormai affetto da deficit di consensi e la guerra è l'ultima carta che i presidenti americani si giocano per alimentare la loro popolarità in declino.
Peccato per Obama avviato sulla strada dei Bush ma ancora più peccato compie l'Italia assecondando la sua strategia.
Cosa avrà mai ottenuto la coalizione occidentale in Medio Oriente in questi lunghi anni di guerra se non 'qualche' contratto di petrolio pagando in compenso un prezzo elevatissimo con morti da ambo le parti,destabilizzazione,investimenti economici esorbitanti e distruzione dei territori?
E' forse approdata la democrazia in Medio Oriente?
La condizione della Libia è migliorata?
Le diverse culture e religione si sono avvicinate?
Macchè,è avvenuto l'esatto contrario.
L'Italia partecipa in prima linea non solo per armare i Curdi ma sarà coinvolta attivamente nei raid aerei contro i territori occupati dall'Isis.
E se poi i Curdi diventano troppo potenti che succede?
E se bombardiamo siamo tra quelli che offendono l'altrui territorio,quindi dei veri e propri invasori.
Obama si comporta come fa Israele con Gaza e coinvolge l'intera coalizione occidentale in una azione di rappresaglia contro un nemico che non conosciamo e che etichettiamo terrorista solo per esimerci dalla responsabilità di un intervento armato scellerato.
Le rappresaglie,le vendette non portano niente di buono, sono il veicolo per ingrassare i signori delle guerre ed alimentano continuamente il sangue.
Quando diremo di no agli Obama della nostra storia?

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.09.14 20:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giancarlo Gazzola‎MOUNTAIN WILDERNESS-ITALIA

MOUNTAIN WILDERNESS-ITALIA

Cavalese, 11 settembre 2014.

COMUNICATO STAMPA

Dimissioni dell’assessore alle Foreste e Caccia Michele Dallapiccola e dei dirigenti del servizio Foreste. Totalmente inadeguato nel governare la complessità ambientale della Provincia.

Non poteva finire peggio la vicenda dell’orsa Daniza. Oggi è stata ammazzata perché colpevole di aver difeso i suoi piccoli in presenza di un uomo che li stava disturbando. Senza poi accanirsi minimamente sul molestatore.
Nel breve giro di due anni sono ormai tre gli orsi che in Trentino sono stati uccisi durante i tentativi di cattura: uno strangolato, un altro finito annegato in un lago ed oggi Daniza. Una simile sequenza di fatti non è casuale: dimostra la totale assenza di professionalità da parte di chi è incaricato, nel profilo dirigenziale, di gestire questa minima presenza di orsi nel cuore del Trentino e del parco naturale Adamello Brenta.
Mountain Wilderness chiede le immediate dimissioni dell’assessore prrovinciale alle Foreste e Caccia della Provincia Autonoma di Trento. Con il suo agire e con i continui allarmismi sollecitati dal suo compagno di partito, il Presidente della Provincia Autonoma di Trento, Ugo Rossi, si è di fatto alimentata una campagna ideologica contro la presenza degli orsi in Provincia scatenando nella pubblica opinione timori e rancori che non avevano e non hanno motivo scientifico di sussistere.
Anche attraverso questo passaggio il Trentino sta dimostrando di aver perduto ogni aggancio valoriale nella difesa del suo territorio: apertura delle strade forestali ai cacciatori, alle malghe, sostegno all’uso delle motoslitte (ancora per i cacciatori) nel parco Adamello Brenta, ed oggi, con la tragica conclusione di una campagna denigratoria e falsa contro la presenza degli orsi sul territorio provinciale. Tutte queste decisioni sono state adottate dalla Provincia nella più totale assenza di confronto sociale e politico.
Noi ram

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.09.14 20:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

==
O.T. dè servizzio.

@ signor Nando Meliconi,

preparati!!!

Prenotato 3 gg. 40 €urini a notte!

Se possibile damme 'na dritta pè vedètte, gracias!
Saludos.
Ernesto - La Habana.

P.S.: il nick origginale nun entra!

Alberto Messedaglia Commentatore certificato 11.09.14 20:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

Isis, l’Italia invia aerei cisterna. “Ma anche cacciabombardieri AMX e forze speciali”
Per le operazioni militari della coalizione internazionale in Siria e Iraq, la Difesa ha offerto velivoli che si occuperanno del rifornimento carburante dei caccia Usa. Ma, su richiesta di Washington, non è escluso l’impiego dei cacciabombardieri Amx appena tornati dal fronte afgano. "Probabilmente verrà spedito in Iraq un contingente di forze speciali - spiega l’analista militare Gianandrea Gaiani - in grado di fornire addestramento e supporto immediato"


e mentre loro giocano a risiko in italia.......ecc ecc


buona serata

Path Walker Commentatore certificato 11.09.14 20:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT.

cercare di fermare la LEGGE MANCIA degli 80 EURO MENSILI..

per una serie di motivi..


1)SONO ANTICOSTITUZIONALI...PREMIANO chi ha gia' un LAVORO,magari DUE,CASE,SOLDI in BANCA...ecc.


2)ma principalmente, hanno permesso a RENZIE di raggiungere il 41% dei VOTI..

e CI COSTANO 10 MILIARDI di EURO all'ANNO...


ps.

con 21 MILIARDI di euro ANNUI, davamo COPERTURA al REDDITO MINIMO GARANTITO,

provvedimento EQUO e GIUSTO, per REDISTRIBUIRE la RICCHEZZA e aiutare i VERI POVERI..

per 3 MILIONI di DISOCCUPATI...


3 MILIONI X 7.000 EURO ANNUI....21 MILIARDI..

Reddito minimo garantito: l’Europa lo chiede dal ’92, ma l’Italia è in ritardo


http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/24/reddito-di-cittadinanza-reddito-garantito-litalia-in-ritardo-sul-nuovo-welfare/673779/

ENZO D., BARI Commentatore certificato 11.09.14 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Signori il patto è servito ahahahah ma partiamo dal presupposto che tutto questo è illegale!,perché questo governo nessuno lo ha votato punto e basta.Per donare i soldi al movimento lo farei volentieri ma ne hò giusto giusto per le tasse che avrò da pagare!.

gianfranco r., castel rozzone Commentatore certificato 11.09.14 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Vecchie storie applicate al nuovo (Renzie) affinchè tutto rimanga uguale.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 11.09.14 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Siamo in mano a dei banditi che hanno piegato i diritti dell'Italia ai loro putridi interessi,dandola in pasto agli usurai banchieri e tecnocrati più che mai criminalmente responsabili del disastro economico-sociale nel quale ci hanno scaraventato.Ci vuole ben altro di una semplice opposizione politica per cacciare questi farabutti.

TINO LISSU, S.MICHELE Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.09.14 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Io non ho mai votato m5s, ne' penso che mai lo voterò. Condivido totalmente la diagnosi grillina sui problemi italiani, non condivido però le terapie proposte. Mi piacciono però come si stanno comportando gli onorevoli pentastellati, mi sembra brava gente. Mi è molto simpatico grillo e lo apprezzo molto per il suo acume. Stimo moltissimo casaleggio. Mi piace quello che state dicendo su daniza, e' per questo che sto scrivendo qui, cosa che non avrei mai pensato di fare altrimenti.
Il mio messaggio sulla vicenda di daniza:
Provincia di Trento, Avete ammazzato daniza. Ora per i cuccioli non c'è piu nessuna speranza. Chi è incapace di catturare un'orsa senza ucciderla come puo' pensare di insegnare a due orsetti di 6 o 7 o 8 mesi a cacciare, a fare la tana, a trovare i posti con i frutti di bosco, ad avere paura degli umani? Ormai per gli orsetti si prospetta solo una lunga agonia e la morte di stenti.


Paolo tele 11.09.14 19:52| 
 |
Rispondi al commento

Vexata quaestio:

perchè non si fà una votazione online per stabilire se si può (deve) andare in televisione?

PERCHE' ?

Antonio R. 11.09.14 19:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non alberga più alcuna coscienza in questo Parlamento che non riesce neppure ad avere la dignità di scegliere apertamente giudici di chiara fama ed assolutamente estranei alla politica. Assistiamo invece ad un mercanteggiamento tra fazioni perfino nella composizione del giudice delle leggi, scopertamente allo scopo di condizionarne politicamente il giudizio. E questo non è che l'ennesimo passo verso lo smantellamento della democrazia

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.09.14 19:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“DICASI ROTTAMAZIONE LO SPOSTAMENTO DEI VECCHI CIMELI AD ALTRO INCARICO DI SOTTOGOVERNO”, per continuare a garantirgli pensioni e prebende

Paolo R. Commentatore certificato 11.09.14 19:49| 
 |
Rispondi al commento

CI PISCIANO in TESTA, e DICONO che PIOVE...


SVEGLIAAAAAAAAA.....


DIMISSIONI di MASSA del M5S dal PARLAMENTO e SENATO...


ci stanno prendendo per il CULO con il NOSTRO ASSENSO...non abbiamo voluto SPORCARCI le MANI con BERSANI..

ADESSO avvalliamo con la NOSTRA PRESENZA, un PARLAMENTO ABUSIVO....

con un PRESIDENTE della CASTA, nonche' RE D'ITAGGGLIA,votato da degli ABUSIVI...


DIMISSIONI e VOTO ANTICIPATO...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 11.09.14 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Ascortate...

http://youtu.be/dVpx1ymhVBo

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.09.14 19:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non fosse chiaro , eleggere uno come Violante o gente della loro specie e la dichiarazione di quanto tengano in considerazione gli elettori
Pisciano addosso a tutti
Ora cercherò i cimiteri dove sono sepolti i recenti uomini politici ed andrò a ricambiare
Re Giorgio vuole solo i suoi scagnozzi

Riccardo Garofoli 11.09.14 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Continuano a dividersi le vesti e quando giungeranno alla tunica... Getteranno la sorte...

alfonso minutolo, amalfi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.09.14 19:38| 
 |
Rispondi al commento

La rivoluzione gentile
Con un veterano della politica eletto a RE
Non credo che la nostra gentilezza abbia chance
Hanno messo sotto i piedi la costituzione , cosa pensate che li possa fermare
Loro stanno solo facendo passare il tempo per restaurare il caro vecchio regime , PASSO dopo PASSO
Un RE DOPO L'ALTRO

Riccardo Garofoli 11.09.14 19:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA PERSISTENZA NELL'ERRARE

La classe manageriale e politica dell'Italia è responsabile della distruzione del paese eppure non tutti gli Italiani capiscono l'esigenza di un rinnovo totale della nostra classe dirigenziale.
Eppure è innegabile che da decine di anni la scena politica e imprenditoriale del Bel Paese è occupata sempre dalle stesse sagome e dalle stesse facce condite con una salsa di finto bipartitismo oggi ribattezzato 'governo di ampia coalizione',agli effetti un vero e proprio regime.
Eppure è evidente che l'Italia è schematizzata secondo delle caste sociali alle quale gli Italiani sembrano essersi abituati dove è normale che esistano disparità economiche a 6 zeri e dove i più pagati sono paradossalmente i manager statali che non solo vivono di pubblico ma sguazzano anche impunemente nella corruzione.
La catena politico-imprenditoriale-mafiosa può essere spezzata solo da una magistratura capace ed apolitica.
L'importanza di avere un CSM o una Corte Costituzionale imparziale è la garanzia della giusta applicazione della legge e della sua eguaglianza per tutti i cittadini.
Il punto di partenza è sempre lo stesso.
Il potere di tutto l'andamento politico,economico è sociale del nostro paese è nelle mani dell'elettore.
Il rinnovo di una giusta classe politica non solo è una ventata di aria nuova ma è l'unico strumento in grado di spezzare catene ataviche che hanno compromesso l'equilibrio dei poteri sui quali si fonda la nostra repubblica.
Come al solito i padri costituenti avevano ragione:il senato è la garanzia di un Parlamento non sottomesso ai voleri di un governo che si elegge da solo.
La magistratura deve essere autonoma e quindi disgiunta dalle forze politiche che compongono il Parlamento.
Renzi e Berlusconi hanno ritenuto secondaria la formulazione di una nuova legge elettorale dichiarata incostituzionale dalla Consulta.
Quella legge cari Italiani è l'unico strumento che ci permette un reale cambiamento tutto il resto è regime.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.09.14 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Stavo in pensiero: c'era una poltrona vuota e nessuno aveva fatto ancora il nome di Catricalà.

Francesco Di Tomaso () Commentatore certificato 11.09.14 19:22| 
 |
Rispondi al commento

QUESTI SI STANNO PRENDENDO IL PAESE.
Un mio amico faceva il bagnino,e riusciva a campare.
Ora lo prendono rumeno perchè gli danno quattro soldi e il mio amico è alla canna del gas.
In meridione i disoccupati facevano lavori stagionali nei campi, adesso li fanno gli africani, e noi abbiamo mandato in europa i soliti stronzetti che pensano ai corridoi umanitari e a come distribuire i flussi di migranti.
Quali migranti, arrivano per portare qui la loro repubblica islamica e saremo schiavi.
Italioti mi sembrate la setta del reverendo Moon votati al suicidio collettivo.
Spero che mio figlio si salvi scappando in australia, io quando non ce la farò più la faccio finita.

walter m., milano Commentatore certificato 11.09.14 19:19| 
 |
Rispondi al commento

IL VOTO PILOTATO DEL CSM DI RENZIE E BERLUSCONI.

Non capisco come mai i nostri parlamentari ancora si stupiscano di fronte a queste combine!

Abbiamo fatto scricchiolare tutto il sistema con la nostra entrata, hanno tremato tutti, e sapete perchè?

Non perchè erano entrati 160 parlamenatari del M5S, perchè con loro sarebbero entrati milioni di cittadini all'interno del giocattolo politico che fino a oggi era stato solo roba loro!

Hanno paura solo della gente, non dei singoli, hanno paura che milioni di italiani gli si rivoltino contro, e perchè questo avvenga, il M5S deve saper coinvolgere più gente possibile.

Grillo nel suo video messaggio ha detto "Partito, Movimento", come se abbia voluto confondersi, ma non penso, avrà forse voluto lanciare una frecciatina?(cit. Tin@zzi)

Il M5S è stato travolgente fin quando la gente ha percepito un Movimento di rottura, quando ha visto un "adeguamento" s'è allontanata, il brutto è che s'è allontanata tanta gente vicina, vicinissima al Movimento.

Sono sicuro che sia Beppe che il Dottore, l'abbiano percepito questo adeguamento, e già sapevano da tempo che i problemi sarebbero sorti con la nascita del "poltronificio 5 Stelle".

Gettare la spugna adesso sarebbe da cretini, permettere che si distrugga questo splendido sogno anche, le voci vanno ascoltate tutte, anche quelle fuori dal coro se hanno cose interessanti da dire.

C'è gente che parla di "Cerchio Massimo" piuttosto che di Circo, e questo non va bene, c'è necessita e urgenza che tutte le anime 5 Stelle tornino sotto lo stesso tetto, diversamente l'anima de li mortacci vostri!

Abbiamo aperto una autostrada nelle istituzioni, ma c'avemo messo il casello con tutto il casellante, da noi non se paga, ma entrano in pochi, solo quelli decisi da non so chi e non so perchè.

Aspetto l'autorizzazione al Gazebo del Blog.

Arrivederci e grazie...de che?

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.09.14 19:18| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ennesima fregatura,e l'Italia sta' a guardare senza muovere ciglio.

Rita (Ruth) 11.09.14 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Reddito minimo garantito: l’Europa lo chiede dal ’92, ma l’Italia è in ritardo

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/24/reddito-di-cittadinanza-reddito-garantito-litalia-in-ritardo-sul-nuovo-welfare/673779/


ps.

come mai l'ITALIA è SORDA alle sollecitazioni EUROPEE al riguardo, dal 1992...

invece sulle PENSIONI,MONTI e la FORNERO, le hanno tagliate all'istante...

con l'ARMA dello SPREAD, ci stanno incxlando alla GRANDISSIMA..

e NOI da ANNI, SEMPRE a POSTARE e COMMENTARE...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 11.09.14 19:06| 
 |
Rispondi al commento

I sudditi Discepoli del vero e unico Dio della Globalizzazione,visto il faraonico successo avuto contro la ex grande potenza Russa,dovrebbero prendere il simbolo dell' Orsa morta sotto anastetico per far capire al popolo Russo la fine che fara' se non si converte e sottomette subito al volere dei padroni del mondo.Gli orsi non sono piu' degni di vivere su questa terta,perche' il paradiso terrestre e' riservato ai pochi eletti e le briciole riservate alle pecore credulone.Lode e Gloria al vero Dio e ai suoi fedeli Discepoli con tutto il seguito.Amen!

agostino nigretti 11.09.14 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Ma avete visto le prime pagine sei siti di Repubblica e del Corriere?
E' da questa mattina che ci informano dell'Orsa Daniza o come cavolo si chiamava lei...
Per carità povera bestia, ma vi pare il caso con quel poco che sta accadendo.
Se proprio vogliono celare le marachelle in CSM e Consulta, almeno potevano mettere in prima pagina
1) Il richiamo di Draghi
2) L'annuncio di Obama alla guerra contro l'ISI
3) La risposta dura della Russia
etc etc etc
Ma che cacchio di Paese è questo!!!

gaiaterra 11.09.14 19:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ho un solo rammarico
La sera del elezione del presidente della repubblica Beppe doveva arrivare a Roma con tutti i rischi che esistevano , ma oggi non saremo qui a parlare di queste cose , magari anche in carcere o peggio ma da liberi

Riccardo Garofoli 11.09.14 18:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

OT. per i PORTAVOCE 5 STELLE...


Andate in TELEVISIONE...

avete rotto il caxxo con questa STRATEGIA dell'ASSENZA...

L'ITAGGGGLIANO MEDIO di MERDA, ha un solo NEURONE,per di piu' SINTONIZZATO sulla TELEVISIONE...

NOI VOGLIAMO la STRATEGIA della TENSIONE CONTINUA...

RIVOLUZIONE o MORTE diceva qualcuno...


ps.


BASTA ATTENDISMO....MA DI CHE???...deLla PROSSIMA SCONFITTA ELETTORALE...


PIAZZALE LORETO 2...e gli ITALIANI CAPIRANNO....


ps.2

si fa per scherzare...??

ENZO D., BARI Commentatore certificato 11.09.14 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Non credo che si possa ancora andare avanti così per molto tempo
Credo che una rivoluzione pacifica non si potrà mai attuare credo che il tempo delle parole stia finendo
In Toscana hanno cambiato la legge elettorale adottando una legge simile o proprio ITALICUM cambiare le regole elettorali poco prima delle elezioni e a dir poco mascalzone e miserabile
senza contare che Unione Europea tanto sbandierata dichiara che le leggi elettorali non vadano cambiate in prossimità della sfida elettorale
In Toscana le elezioni ci saranno in primavera , tra sei mesi

Riccardo Garofoli 11.09.14 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Il clamoroso discorso di Violante nel 2003.


VIOLANTE quello che disse in PARLAMENTO...

CAVALIERE,PRESIDENTE,MEGA DIRETTORE GALATTICO BERLUSCONI...


http://www.youtube.com/watch?v=_stxOSyxE7k


ps.

ho appena sentito in questo momento, un coglione ITAGGGGGLIANO dire che RIMPIANGEREMO BERLUSCONI...

detto da un MECCANICO, pure EVASORE TOTALE, con le PEZZE al CULO...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 11.09.14 18:43| 
 |
Rispondi al commento

o.t. ( ma anche no)

dal fatto online


Consulta, battaglia su Violante e Catricalà: franchi tiratori Fi e Pd fanno mancare i voti

Nuova fumata nera per l'elezione dell'ex presidente della Camera e l'ex Garante dell'Antitrust alla Corte Costituzionale. Democratici e berlusconiani vogliono riciclare i due esponenti del fronte anti-magistratura cari a Mediaset. Ma senza successo. Toti: "Prendiamo atto del disagio dei parlamentari". Leone (Ncd) al Csm. Weekend lungo per ristabilire gli accordi e nuova seduta lunedì.


vabbè, staremo a vedere cosa faranno ora i 2 "mostri"

Path Walker Commentatore certificato 11.09.14 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Probabilmente i candidati del M5* sono delle brave persone. Tanto non sapremo mai se erano in gamba.

Facciamo che siamo in una galera, o in una borsa dove si scambiano azioni, non in un asilo.
I gruppi si aiutano tra di loro, se un gruppo vuol essere estraneo, non riuscirà a far molto.

La politica, in democrazia, è l'arte di fare compromessi se non hai la maggioranza. E il movimento non fa compromessi, non ha maggioranza, e fischia, purtroppo.
Il PSI (Pertini, Craxi, Benvenuto ecc. )non è mai andato sopra il 15%, ma ha fatto bene o MALE qualcosa.
Paolo TV

Paoloq Z., Crocetta Commentatore certificato 11.09.14 18:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Claudio, un saluto, bellissimo ed interessante il tuo commento, grazie

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.09.14 18:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Violante è quello che dice che i morti
sono tutti uguali
Le vittime e i carnefici
Immaginatelo costituzionalista

Rosa Anna 11.09.14 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Pardon correggo subito 21 secolo
Sfuggito dalla mia demenza

Rosa Anna 11.09.14 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Violante ! Basta !
Violante ! Basta !
Un po' di dignità , possiamo sopravvivere anche senza te ! Lascia il posto ad un neo laureato !

Peppe 11.09.14 18:24| 
 |
Rispondi al commento

SI SCRIVE "RENZUSCONI", SI LEGGE "COSCA ROMANA".

Paolo R. Commentatore certificato 11.09.14 18:15| 
 |
Rispondi al commento

L'esaudiente articolo di Nino Orto di ieri
Ci illustra il pil della guerra privatizzata
ormai le guerre sono fatte da industrie di
mercenari con stime sui ricavi che si aggirano
dai 20 ai 100 miliardi annui
Le PMSC sono prive di qualsiasi regolamento
Internazionale, quotate in borsa, eludono i
diritti umani. Assunte da nazioni e addirittura
dall'ONU. In futuro potrebbero diventare
l'incubo del 22 secolo
lidro.it

Rosa Anna 11.09.14 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Ma Violante non e' quello che ha una Fondazione insieme a Calderoli fondata per fare denaro in nero e evadere le tasse?

romano 11.09.14 18:03| 
 |
Rispondi al commento

la vergogna, la rabbia e l'indignazione che provo in certi momenti mi fa male! si continua sulla stessa scia.....nulla e' cambiato e nulla cambiera'!
RENZI SEI SOLO UN SERVO DEL POTERE!


Il Governo Renzi-Berlusconi puzza di massoneria lontano un miglio e i nomi proposti per il CSM ne sono la conferma, a partire da quel Catricalà sempre appoltronato a destra e a sinistra con stipendi (pubblici) d'oro.

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.09.14 17:50| 
 |
Rispondi al commento

tranquilli...


tra un po' INIZIA ANO ZERO...

BALLARO'...BALLEREMO...LA GABBIA...QUINTA COLONNA...

PORCA a PORCA e iniziato ALLA GRANDE, con l'EBETE e il LECCHINO...

la SILICONATA COLPISCE TUTTE le SERE...

cosi', tra MATTINO e POMERIGGIO CINQUE...TELENOVELES da due SOLDI...

FORUM, AMICI...

C'è POSTA per TE ...BALLANDO nelle STALLE..


e l'ARMA di DISTRAZIONE di MASSE NUMERO UNO....il CALCIO e FESSBUK

e gli ITAGGGLIANI i MERDA STANNO ALLA GRANDE...


ps.


stanno INGABBIANDO anche la RETE....ormai QUASI peggio delle TV.....

ENZO D., BARI Commentatore certificato 11.09.14 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Un altro tentativo di eleggerli è andato a vuoto, grazie ai franchi tiratori.

A quanto sembra fanno schifo anche ai loro "COMPAGNI DI MERENDE", nel segreto del urna proprio non se la sentono di votarli.

Paolo R. Commentatore certificato 11.09.14 17:38| 
 |
Rispondi al commento

il bello è che noi volevamo "accerchiare" loro e invece sotto assedio ci siamo finiti noi...eehhhh!
Beppe...ti voglio un mondo di bene...ma quì se vogliamo dare un "colpo al sistema"..a tutto questo castello di carta..bisogna cambiare strategia...e andare oltre...9 milioni di voti possono diventare una forza economica capace di generare un "colpo d'ariete" che li spazzerebbe via...
Con l'ideali il raggio è corto...a noi serve un LRG long Range group...ci sono le risorse in rete..fisiche e mentali..abbiamo la Caselleggio Associati..con un occhio guardiamo la politica e con l'altro guardiamo a iniziative economiche...
eque e solidali...

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 11.09.14 17:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con questi nomi c'è da scappare dall'Italia e non dimentichiamo che alla Consulta c'è anche Giuliano Amato. Corte Costituzionale e CSM non saranno più organi indipendenti. La nostra Costituzione è morta, ma così non restano nemmeno le ceneri.

Alessandro Mariani. Commentatore certificato 11.09.14 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Ho l'impressione che il blog stia diventando un salotto per pochi intimi.
Mi sembra che l'ottanta per cento dei commenti sia a firma della solita dozzina di fedelissimi.
Se così fosse, forse è ora di cambiare qualcosa, perchè questo blog è l'asse portante del movimento e non può, e non deve, ridursi così!

W M5S

ps
non ho considerato i vari trolls e i multinick

Antonio R. 11.09.14 17:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che schifoooooooooooooooooooooo.

walter p. Commentatore certificato 11.09.14 17:19| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia ha un'unica possibilità per salvarsi, il M5s. Gli italiani lo capiranno, come al solito, quando sarà ormai troppo tardi. E' appunto a questo che il governo Renzusconi stà puntando.

giorgio peruffo Commentatore certificato 11.09.14 17:13| 
 |
Rispondi al commento

quello di Colaianni mi sembra il classico contentino del pd per il 5 stelle, stile "prendi la caramella bimbo". se è risultato un altro nome perchè dobbiamo accontentarci? per fare cosa poi?! un' altro Rodotà?! metamorfosi in corso con tanto di dolcetto alla fine, bah!

manuela capitanio, cepagatti Commentatore certificato 11.09.14 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo scendere in piazza ... basta ...

Marco 11.09.14 17:06| 
 |
Rispondi al commento

proprio in questi giorni, ho avuto una sgraditissima notizia rigurdante una CAUSA in CORSO,

per una sentenza della CORTE di CASSAZIONE a SEZIONI UNITE...

che ha adeguato in senso PEGGIORATIVO,una parte dell'ART.18...

concedendo ai PADRONI, sempre piu' LIBERTA' di LICENZIAMENTO e SCHIAVITU'..

ps.

ho scritto questo POST(se serve ancora a qualcosa scrivere sul BLOG) per ricordare a NOI,a BEPPE, e ai PORTAVOCE del M5S, che le CORTI di CASSAZIONE/COSTITUZIONALI, il CSM,sono una COSTOLA del POTERE POLITICO, come giustamente riportato nel POST...

ma NOI del M5S, avendo RIFIUTATO di ANDARE al GOVERNO,se non da SOLI...

ed avendo ISTITUZIONALIZATO la PROTESTA invece di IMPICCARLI a TESTA in GIU'...

ABBIAMO SOLO FATTO il GIOCO del POTERE POLITICO e FINANZARIO...

RICOMPATTANDOLO come è EVIDENTE..


e vedrete,che alle prossime REGIONALI e POLITICHE il M5S CONTINUERA' a PERDERE VOTI...

emorragia gia' iniziata alle EUROPPE 2014...


ps.


Beppe, ABBIAMO PERSO il TRENO nel 2013...L'ATTIMO FUGGENTE...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 11.09.14 16:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT
Lavoro in albergo e spesso clienti stranieri mi dicono che adesso nel loro paese sentono parlare bene di Renzi e del ns governo.
Potenza dei media!!
Se non pensiamo a qualcosa di simile che raggiunga tutti penso che non abbiamo scampo.

vittorio trevisan 11.09.14 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Marco Orso Giannini

SE QUALCUNO DI VOI CREDE CHE L'ORSA DEL TRENTINO SIA MORTA PERCHE' ALLERGICA ALLA ANESTESIA è UN CRETINO... IL TRENTINO è IN MANO AL PD CHE AVEVA GIA' EMESSO UNA CIRCOLARE SULLA CATTURA CHE ERA TUTTA UN PROGRAMMA....

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.09.14 16:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dato che certamente non voteranno mai zaccaria, io sono del parere di appoggiare la candidatura di colaianni, sempre meglio di violante o catricalà

totomarley 11.09.14 16:40| 
 |
Rispondi al commento

I giornali e i telegiornali queste cose non le dicono, ormai la gente è stata anestetizzata.

Forza M5S, gli unici a difendere i cittadini

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 11.09.14 16:38| 
 |
Rispondi al commento

E' molto chiaro il concetto che adesso gli italiani capiranno molto bene: Ho vinto IO (Ren-Silv) e comando io....quindi riforma della giustizia come dico IO, estrazioni petrolifere in Basilicata come e quando voglio IO. Ricordiamo che il sud fu sconfitto dai traditori durante il "brigantaggio". Di traditori ce ne sono ancora molti.

giovanni l., policoro Commentatore certificato 11.09.14 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, non è per essere fiscale, ma non trovo così disdicevole il fatto che il Pd abbia dichiarato di voler appoggiare Colaianni. Appunto perché è arrivato secondo alle nostre consultazioni, si assume che alla base vada abbastanza a genio.

Fosse stato estraneo ad ogni nome sottoposto agli iscritti avrei capito il discorso, ma così no. Altrimenti l'unico modo per convergere col Movimento su un nome consiste nell'accettare quello che più di tutti piace al Movimento? Nemmeno il secondo in graduatoria va bene? Proporlo diventa una brutta cosa? Non posso pensare una cosa del genere, abbiate pazienza.

Per il resto il M5S è libero semplicemente di rifiutare la convergenza, ma l'accusa, così com'è posta, mi pare pretestuosa. E lo dico per una questione di principio, dato che personalmente ho votato Zaccaria.

Simone Palmieri Commentatore certificato 11.09.14 16:25| 
 |
Rispondi al commento

OT - Ho letto qualche commento sull'argomento Orsa Daniza

Sinceramente alcuni avrei preferito non leggerli
perchè penso che, in quanto a livello di civiltà, sono peggiori di quelli che la stessa Daniza avrebbe potuto scrivere (è un paradosso, meglio che lo precisi per "qualcuno")

possibile che tutti partano dal presupposto che si stia parlando di un essere "inferiore" e con minori diritti ???
inferiore a chi ???
l'antropocentrismo è palesemente condizionante ma è eticamente "corretto" ???

certo un essere umano può produrre un documento notarile che attesta che è l'indiscusso proprietario di un luogo ... un orso non può farlo
ma chi ha il diritto di affermare che l'orso NON è a "casa sua" ???
in base a quale legge naturale ???

l'uomo è arrivato su questo Pianeta dopo gli animali e se ne è appropriato, non si sa in base a quale diritto, per abitarlo (ma anche per stravolgerlo a proprio piacere), rubando e distruggendo (per i propri interessi e/o per la propria ignoranza) l'habitat di tanti altri animali, costringendoli di fatto all'estinzione

un giudizio su questo fatto lo lascio a voi,
vi ricordo solo di rammentare, nel formularlo, quello che lo stesso uomo ha fatto verso alcuni propri simili (ed il modo con cui l'ha fatto) ... il cosiddetto "homo sapiens" civilizzato ha "estinto" di fatto i nativi di alcuni Paesi (America del Nord ed Australia, ad esempio).

Per la "propria" sicurezza (o per interesse) si arroga il diritto di uccidere altri esseri viventi,
ma l'uomo non capisce che restare l'unico essere vivente sul Pianeta non gli garantirà comunque un futuro,
perchè il peggior nemico dell'Uomo è sempre stato, e sempre sarà, l'uomo ...

Cla'

luci da Alcyone () Commentatore certificato 11.09.14 16:23| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gente, date un'occhiata a questi link e leggete i miei commenti:
www.facebook.com/termometropolitico/posts/10152237561156612
www.termometropolitico.it/1135696_media-sondaggi-10-settembre.html

E' un sito molto seguito, sul quale la gente cerca informazioni "scientifiche", e invece taroccano i dati...
INONDIAMOLI DI ARGOMENTAZIONI INTELLIGENTI ;)

Diego Gavazzeni, Bergamo Commentatore certificato 11.09.14 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Secondo la prassi italiana vigente per tutti gli italiani uno è troppo giovane per lavorare (quanti della sua età non hanno ancora trovato un lavoro ? ) l' altro è troppo vecchio per lavorare ( pensioni su pensioni giù, nel gioco ora i 65enni vanno a casa chissà perché ? ) quindi per quale motivo devono condizionare le nostre vite con la loro prosopopea ed i loro inganni.
La vita passa e loro restano con tutto l'ambaradan di nani e ballerine. Oh se giustizia fosse finalmente fatta , l'unica: loro a casa.

Carlo Villosio, Cuneo Commentatore certificato 11.09.14 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Stanno distruggendo tutto quello che ancora di sano restava in questo paese, lo scopo è quello di annichilire le coscienze trasformandone la loro vera natura. Questi personaggi da circo che solo a guardarli si capisce perché questo paese sta disintegrandosi, vorrebbero trasformarci in ebeti o meglio, in ombre che camminano.
Questa politica fatta di venditori di pentole, ballerine, veline, truffatori, arruffoni e ridicoli idioti dove tutti insieme appassionatamente, concorrono al nulla, a portare acqua al mulino di chi tira i fili, ingoiandosi un paese ricco di storia come pochi altri! Purtroppo l'interesse di questa "fetenzìa" è solo quello di farci parteggiare per questo o quello per restare in sella, per poi renderci catatonici ai disastri che commettono, alle rapine, alla nostra crocifissione, alle balle, a leggi sempre più demenziali e disastrose. Abbiamo cancellato il buono, il bello e il vero per vivere in una dimensione irreale, non come avviene nelle favole sarebbe troppo poetico, ma come succede dormendo malamente e in preda ad incubi. E’ un incubo infatti quello di cambiare significato alle parole: la guerra che diventa “missione di pace” così è facile convincerci che i diritti diventino privilegi nella mente di chi questi diritti ha perduto, mentre i privilegi (assurdi, immorali e contro natura) con cui questi luridi ladri si circondano diventano diritti!
Ritorniamo per favore alla vita umana non al surrogato alieno che ci propongono questi fantocci.

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 11.09.14 16:08| 
 |
Rispondi al commento

che ne pensate delle "ferie solidali"? regalate le vs. ferie al collega col figlio malato, invece di pensarci lo stato pensaci tu!!!!

Ferie solidali a genitori in difficoltà. I colleghi potranno aiutare chi ha figli malati

La commissione lavoro del Senato approva all'unanimità un emendamento al Jobs act. Lega: "In Francia già ottimi risultati". Previste misure su contratti di solidarietà, firma in bianco e ricollocazione. Rimandata la discussione sull'articolo 18

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.09.14 16:01| 
 |
Rispondi al commento

L'architrave per la conservazione del potere con la protezione di norme e giudici di favore la stanno ponemdo in modo giuridicamente perfetto.
A noi non resta che la forza rabbiosa delle masse!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.09.14 15:58| 
 |
Rispondi al commento

l'architrave per la futura conservazione del potere all'ombra di norme e di giudici di favore la stanno ponendo. A noi non resta che la forza rabbiosa delle masse!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.09.14 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Non ci facciamo coinvolgere nelle spartizioni.

vincenzo rosciano, potenza Commentatore certificato 11.09.14 15:45| 
 |
Rispondi al commento

lafenice

-
HA-HA-HA-HA....rido di voi!!!!!

Arjuna , U r a n o Commentatore certificato 11.09.14 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAZXO, ma qui ci stanno "fottendo" tutti i ruoli chiave e noi che facciamo? Ci incazziamo sul blog. Vogliamo fare una cazxo di petizione e chiedere a re giorgio di togliersi dagli zebedei? Scusate "la licenza poetica", ma non ne posso più di questi "ASSASSINI DELLA PATRIA".

alfonsina p. Commentatore certificato 11.09.14 15:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A mbè, dopo le guardie i ladri ahahahaha

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.09.14 15:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Testo La Presa Del Potere - 1972/1973

Un mastino, un mastino nero lucido metallico, un cane mastino, con un occhio solo vitreo in mezzo alla fronte. Una mano schiaccia un bottone, dall’occhio del mastino parte un fascio di luce, intensa verdastra, elettrica. Pssss Pssss Pssss

Avvolti in lucidi mantelli
guanti di pelle sciarpa nera
hanno le facce mascherate
le scarpe a punta lucidate
sono nascosti nella sera

Non fanno niente stanno fermi
sono alle porte di Milano
con dei grossissimi mastini
che stan seduti ai loro piedi
e loro tengono per mano

Han circondato la città
la stan guardando da lontano
sono imponenti e silenziosi
chi sono chi sono
i laureati e gli studiosi

E l’Italia giocava alle carte
e parlava di calcio nei bar
e l’Italia rideva e cantava

Pssss Pssss Pssss

Ora si muovono sicuri
coi loro volti mascherati
gli sguardi fissi minacciosi
vengono avanti silenziosi
i passi lenti cadenzati

Portano strane borse nere
piene di oggetti misteriosi
e senza l’ombra di paura
stanno occupando i punti chiave
tengono in pugno la questura

Dagli occhi chiari dei mastini
parte una luce molto intensa
che lascia tutti ipnotizzati
chi sono chi sono
l’intellighenzia gli scienziati
E l’Italia giocava alle carte
e parlava di calcio nei bar
e l’Italia rideva e cantava

Ora si muovono più in fretta
hanno moltissimi alleati
hanno occupato anche la Rai
le grandi industrie gli operai
anche le scuole e i sindacati

Ora si tolgono i mantelli
son già sicuri di aver vinto
anche le maschere van giù
ormai non ne han bisogno più
son già seduti in parlamento

Ora si possono vedere
sono una razza superiore
sono bellissimi e hitleriani
chi sono chi sono
sono i tecnocrati italiani

Ein zwei ein zwei
Alles kaputt

E l’Italia giocava alle carte
e parlava di calcio nei bar


http://www.youtube.com/watch?v=zvauPUGSV_U

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.09.14 15:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe nel Curricula di Colaianni " Deputato nella XI legislatura,senza chiarire in quale partito si è presentato.
Ora mi chiedo se sapevi che era stato parlamentare del PDS...perché metterlo in votazione?
Svista errore?
Dovevamo mettere solo persone al di fuori della partitocrazia.
E' chiaro che adesso vorranno mettere questo professore al posto di Zaccaria anche se la distanza dei voti ritengo siderale:quasi la metà di Zaccaria.

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato 11.09.14 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Brutti pezzi di merda questi due mafiosi.Ma quelli che li han votati cos'hanno nel cervello?segatura vero?Mi sembra di vivere in un incubo malefico,son veramente schifata.
W il M5S,SIETE SOLO VOI A DARCI UNA VERA SPERANZA.GRAZIE

Vittoria (PC) 11.09.14 15:26| 
 |
Rispondi al commento

C'e' la puzza del patto del nazareno, tra renzi e berlusconi

alvise fossaa 11.09.14 15:19| 
 |
Rispondi al commento

E' tutto chiaro vogliono TUTTI I COLLEGAMENTI ai posti giusti per CORROMPERE, GESTIRE E CONTINUARE IMPERTERRITI I LORO INTRALLAZZI...
Mi appello di nuovo a quel 50% che non vota perchè per loro sono tutti uguali...E' VERO loro si sono tutti uguali MA NON IL MOVIMENTO 5 STELLE questa è l'unica vera opposizione e l'unica forza che può riportare l'ONESTA' nelle ISTITUZIONI.

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato 11.09.14 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Regime clerical fascista mafioso di un "popolaccio" degno di esso.
Muerte.

Alberto Gramaccini 11.09.14 15:16| 
 |
Rispondi al commento

picchio qui il caffè a 5 Stelle!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.09.14 15:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

... ed intanto renzi per accattivarsi le simpatie dei teledipendenti arruola Quel venduto di benigni a ballaro con i suoi amici de la repubblica... servirebbe un intervento di grillo o di maio Nella prima puntata per sputtanarlo per sempre.. saro sempre fiero del M5S

ciro bologna 11.09.14 15:09| 
 |
Rispondi al commento

.

Path Walker Commentatore certificato 11.09.14 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori