Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Le balle per posta del pd sul finanziamento pubblico

  • 62


lettera_balle.jpg

"Vi ricordate il tweet nel quale Letta vantava l'abolizione del finanziamento pubblico ai partiti? Il finanziamento diretto non è stato abolito almeno fino al 2017 e, soprattutto, era quantomeno una forzatura rivendicare una legge che senza l'esempio e la critica costante del M5S mai sarebbe stata concepita. In compenso, mentre il finanziamento diretto viene gradualmente decurtato di qui al 2017, già dalla dichiarazione dei redditi di quest'anno è possibile donare ad un partito il 2 per 1000 dell'Irpef. Sono inoltre previsti i finanziamenti privati ai partiti sino ad una soglia massima di 100 mila euro, favoriti rispetto ad altre donazioni da notevoli sgravi fiscali. Definire questa un'abolizione è una barzelletta. Il Governo Renzi porta avanti la farsa di Letta distribuendo agli italiani una lettera in cui si invita a donare al Partito Democratico il 2 per mille Irpef. All'interno scopriamo che il Pd continua, senza vergogna, a vantare l'abolizione del finanziamento pubblico: "Con l'abolizione del finanziamento pubblico ai partiti, il PD ha voluto dare un segnale di forte cambiamento al Paese. Abbiamo fatto una scelta verso la sobrietà, la responsabilità e la trasparenza. Da quest'anno saranno i cittadini a scegliere se e come sostenere la politica..". Mentono sapendo di mentire. Di qui al 2017, in realtà, i partiti potranno cumulare il 2 per mille Irpef al classico finanziamento diretto. Un doppio finanziamento spacciato per abolizione." Enrico Cappelletti

Clicca sul banner per fare la tua donazione!

banner_it5s.jpg

TUTTE LE INFORMAZIONI SU ITALIA 5 STELLE:
italia5stelle_.jpg

19 Set 2014, 10:42 | Scrivi | Commenti (62) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 62


Tags: due per mille, finanziamento pubblico, Letta, Renzi, Renzie, rimborsi elettorali

Commenti

 

2 5 8 x mille, vergogna, invece di abbassare le tasse o restituire il maltolto continuano a rubare a noi poveri contribuenti, spero che lassù qualcuno veda e provveda perchè non ci resta altro che pregare o rubare!

abis alessandra 22.09.14 10:05| 
 |
Rispondi al commento

questa gentaglia e' SENZA VERGOGNA

Inca Tsato 20.09.14 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Le lobbies esistono per influenzare le scelte della politica e non penso che poi non abbiano TANTA INVISIBILE GRATITUDINE!! Le mazzette sono scambi monetari che avvengono fra le imprese e la politica che si rapporta con le imprese! Facendo la somma ipotetica delle due realtà dovrebbe essere un bel gruzzolo che finisce alla politica!! Quale necessità di attivare anche il finanziamento trasparente??? MA CHE CAZZO CI FANNO CON TUTTI QUEI SOLDI ????

terenzio eleuteri 20.09.14 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ormai i buoi sono scappati dal recinto, e se, qualcosa si sarebbe potuto fare per cambiare il nostro Paese, lo si doveva fare 2 anni fa. Oggi è tardi. Il Sistema del Male Assoluto, ha rinsaldato le sue linee, e nulla può la gente onesta per modificare l'andamento delle cosa, in Italia, in Europa e nel mondo intero. Ma gli uomini onesti possono rallegrare il loro cuore, anche se ci sarà da tribolare ( in Oriente già lo stanno facendo e con grande moria di esseri umani )Perchè I sette tempi sono finiti, e il Regno del Padre nei cieli è ormai alle porte. Il mio consiglio è di far dimettere tutti i ragazzi eletti nei parlamenti, ( chi lo desidera ) e che tutti tornino alle loro case. La politica mondiale è il sistema con cui Satana governa malvagiamente il mondo ( non potendolo fare personalmente, dato che è uno spirito ). Ma la sua fine è ormai vicina. Lo so che queste parole non sono ben viste da molti dei tuoi ( vedi Buccarella ) che non credono in Dio. Ma questo è quello che sentivo di dire. Ringraziandoti di quanto hai provato a fare per il nostro Paese ( io ti considero " l'ultimo eroe italiano) ti abbraccio caramente. Dante

dante de santis 20.09.14 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Battaglia dello 0X1000.
Io non voglio donare il 1000 a nessuno,enti caritatevoli, chiese, scuole e tantomeno partiti politici, anzi rivoglio indietro tutti i 1000 che mi hanno costretto a donare. Lo Stato è evidentemente ricco che può permettersi di regalare soldi, io no.
I per1000 lo voglio, fossero pure pochi euro, non mi posso permettere di donare nulla, soprattutto per obbligo di legge.
Restituite il maltolto.
Basta derubare i citaddini.

Che sPalle (che spalle), roma Commentatore certificato 20.09.14 15:24| 
 |
Rispondi al commento

L'ideologia dei partiti e finita,non esiste più, ora sono rimasti partiti di ladri delinquenti e mafiosi.

Giovanni Diodato (giovanni diodato), Marcianise Commentatore certificato 20.09.14 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Ai partiti sono rimaste solo le balle e gli slogan per poter sopravvivere e gli italioti ci crederanno.

Baby F., Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.09.14 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Il grande funari ha dimostrato che si può far TV senza possederne,sincronizzando le TV locali si potrebbe coprire tutto il paese cominciando con un TG che parta 15 minuti prima degli altri e spieghi il vero.

mirca pizzi 20.09.14 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Se spedire una busta costa € 0,60, se la spediscono anche solo ai loro ultimi elettori (41,8% dei votanti, qualche milione)..... quanto viene a costare l'operazione? (sperando non usino soldi pubblici)

Clo Acosto 20.09.14 01:59| 
 |
Rispondi al commento

Io non l'ho acora ricevuto, ma se nel testo compare l'affermazione che hanno abolito il finanziamento pubblico, non potremmo denunciare il PD per falso ideologico?

Michele B., Campodarsego Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.09.14 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo molti allocchi ci crederanno!

Alessandro L. 19.09.14 23:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parlare di finanziamenti aboliti mentre li si intasca non è esattamente una roba da sani di mente, ma se uno è così piddino da considerare renzi un grande statista allora bersi anche questa balla non richiede grande sforzo.
La cosa bella della propaganda (o brutta dal nostro punto di vista) è che riesce a far credere reali cose completamente illusorie:
non si tratta di semplici menzogne ma di lavaggio del cervello.

Pensate alla povera massaia piddina appena rimasta disoccupata che guarda sempre la tv, felicemente convinta che i finanziamenti sono stati aboliti, la gioia di sapere che anche se lei soffre non è sola in tale percorso, la vicinanza della politica ai cittadini.
Non è vero un ca##o?
E allora?
La propaganda fascista non si metteva problemi a spararle grosse come case, e mi pare che con l'euronazismo la strada sia più o meno sempre la stessa.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.09.14 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Cioè, sti stronzi, sono stati gli inventori della truffa dei "rimborsi" elettorali, sono stati quelli che hanno mangiato (e non metaforicamente!) più di tutti, sono tutt'ora quelli che cercano in tutti i modi di continuare a rapinare più soldi possibili, e incredibilmente questi cercano di far passare il messaggio di essere i bravi, i buoni, gli onesti!!!! Che voglia di prenderli a calciinculo all'infinito!!!

massimo f., milanosudest Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.09.14 21:43| 
 |
Rispondi al commento

Che razza di ingordi. Non solo non hanno abolito il finanziamento ai partiti ma da inconcludenti e approfittatori quali sono, hanno la faccia tosta di chiedere i soldi agli italiani: oops, no, mi sa che quella non è una faccia...

Viola Banin (grillottina), Nettuno Commentatore certificato 19.09.14 20:48| 
 |
Rispondi al commento

non è 1 barzelletta ....è 1 porcata schifosa e 1 gran presa per il c...

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.09.14 19:48| 
 |
Rispondi al commento

non ho parole!!! vi ricordate della lettera di mister B. che dava il rimborso dell'imu? sono proprio identici....
a riveder le stelle

consolato paleologo (dinopago), torino Commentatore certificato 19.09.14 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Grazie M5S

Notizie computer Commentatore certificato 19.09.14 18:09| 
 |
Rispondi al commento

so già cosa farò, se mai mi arrivasse la restituirò con tanto di spiegazioni, educatamente, ma la soddisfazione di scrivergli due righe me la tolgo.

Marcello Perdisci 19.09.14 17:50| 
 |
Rispondi al commento

ma scusate esiste una legge sulla privacy, perché il PD invia corrispondenza a casa dei cittadini? possono farlo? e soprattutto, io posso fargli il culo?

anna lisa marchiori 19.09.14 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Molta gente pur sapendo, che sono fesserie si mettono le tendine davanti agli occhi per non vedere e si tappano le orecchie per non sentire.

Antonio Colucci94 (), Imola Commentatore certificato 19.09.14 17:38| 
 |
Rispondi al commento

ma è obbligatorio avere una cassetta postale ? io non voglio ricevere niente..

ROBERTO GIANANTONI 19.09.14 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo almeno che dal 2017 i finanziamenti vengano davvero eliminati.

Andrea Magnaghi, Milano Commentatore certificato 19.09.14 15:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una continua Lotta Spietata contro tutti i Partiti che non vogliono modificare il Finanziamento Pubblico, assicuratisi fino al 2017!!!!!!!!!
Non si può più fareeeeeeeee, l'avete capitoooo?
Maurizio De Tomasi
Alghero!!!

Maurizio De Tomasi, Alghero Commentatore certificato 19.09.14 15:56| 
 |
Rispondi al commento

beh se a qualcuno non piace come viene amministrato ,diciamo un condominio,ma agli altri condomini va bene cosi,non è che si è obbligati a restare in quel condominio..soprattutto se ci si rende conto che ,es, la porta di ingresso è rotta ,l'ascensore non funziona ,che il tetto sta crollando ,che il bilancio è in rosso etc etc etc...

nome cognome 19.09.14 15:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cioè, devo dare circa il 70% del MIO lavoro a questa gente per mantenere 'ste cose??!!!

Ma son proprio scemo!!

Gian A Commentatore certificato 19.09.14 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Un classico esempio di manipolazione dell'elettore.
Non dice nessuna bugia la lettera, però sembra che da quest'anno percepiscano solo le donazioni, sono fantastici, chissà quanti vecchietti si sbrigheranno a donare per paura che il proprio partito rischi la bancarotta.E' paradossale che gli imbroglioni siano sostenuti dalla brava gente.

Abramo B. Commentatore certificato 19.09.14 15:10| 
 |
Rispondi al commento

IL PD SA' SOLO RACCONTAR BALLE AI SUOI ELETTORI

alvise fossa 19.09.14 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Le solite buffonate:direCOSTANTEMENTE il contrario di quello che fanno.Imbonitori per piccoli cervelli!!

Rosella Di Paola 19.09.14 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Il bello e'che oltre a non fare assolutamente niente di buono questi stronzi si vantano di cose non fanno proprio.Semplicemente allucinante.
Queste cose pero'van dette in TV,non si puo' contare solo sui giornalisti del fatto quotidiano
nei vari programmi.
Anzi sarebbe ancora meglio avere un proprio canale TV,sarebbe un successo secondo me.Dai Beppe
senno' questi infami continuano a calpestare sia te che il movimento e cio' mi fa ribollire il sangue.
Grazie
W il M5S

Vittoria (PC) 19.09.14 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,invece di fare soldi a tutti,per uns Volta teneteveli e comperate una tv.Le persone di una certa eta'non usano ne'telefonino,ne'internet,ma vedono ancora la tv.

maria c. Commentatore certificato 19.09.14 13:32| 
 |
Rispondi al commento

il 2x1000 potrebbe andare bene..il problema è che non esiste riservatezza..le forzature che possono o che fanno gli operatori dei CAF sono concrete..i CAF sono un vero presidio militarizzato del territorio della partitocrazia...i CAF come portano voti..con il 2x1000..porteranno anche risorse ai partiti che li controllano....

giacomo miloro 19.09.14 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Gentaglia!

salvio manno, milano Commentatore certificato 19.09.14 13:06| 
 |
Rispondi al commento

L'altro giorno per la prima volta sono entrato nel sito del pd ( dopo essermi preso di coraggio e per pura curiosità) e la prima cosa che mi compare di fronte appena apro la home page è questa: fai una donazione al pd che ha eliminato il finanziamento pubblico ai partiti.
Dopodiché ho vomitato e chiusa la pagina.

Lucio fire Leonardi, catania Commentatore certificato 19.09.14 12:53| 
 |
Rispondi al commento

LA CASTA PARASSITA E' SEMPRE PIU' ALLO SBANDO,TUTTI A ROMA IN ALTO I CUORI.

Mario Pimazzoni 19.09.14 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Quoto luciano cicirello

Serve assolutamente VISIBILITÀ IN TV E RADIO...
Non si và da nessuna parte, il web si è convertito all'onestà, ora mancano gli altri...dai su..

nicola crosato, treviso Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.09.14 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il movimento 5 stelle ormai è una grossa realtà (scomoda). Perché non si decide a fare una TV che amplificherebbe notevolmente ciò che si vuol fare e ciò che si sta facendo e permetterebbe di sottolineare anche quello che fanno/non fanno gli altri?


Ma perché non usiamo lo stesso mezzo per spiegare a tutti gli italioti del raggiro??

franco gagliardi 19.09.14 12:32| 
 |
Rispondi al commento

ormai da tempo rispondo con il Silenzio quando:
BEPPE GRILLO faceva il comico.
Ed io rispondo,si è vero faceva il comico,ora più che mai si è dedicato ai nostri problemi,e chi da sempre hanno e fanno i PAGLIACCI travestiti da politici????????????
SILENZIO.

Giancarlo Rutolo 19.09.14 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si sono venduti l'Italia. Renzi fa parte solo di un gioco politico molto discutibule.stanno tagliando le gambe a tutti.non arriveremo al 2020.se non usciamo è finita.ci stanno prendendo in giro.sveglia.

luigi de paola 19.09.14 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Branco di mentecatti..... puah

silvano 19.09.14 12:21| 
 |
Rispondi al commento

vogliamo deciderci ad accedere ai mezzi di comunicazione di massa. aprite un canale TV e radio.Non tutti accedono alla rete o al blog del m5s. O vogliamo continuare in eterno a fare gli alternativi nel frattempo la prendiamo in quel posto.

luciano cicirello 19.09.14 12:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma non si possono denunciare per tentata circonvenzione di elettorato incapace?

alessandro bettinzana 19.09.14 11:51| 
 |
Rispondi al commento

a me interessa solo questo posso evitare di farmeli rubare?

VIRGINIA VIANELLO, TARANTO Commentatore certificato 19.09.14 11:49| 
 |
Rispondi al commento

è possibile donare, ma non è obbligatorio ...

giuseppe 19.09.14 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sicchè arriverà una richiesta/lettera di PD chiedendoci di donare il 2x1000 al partito? E se noi tutti non apriamo le buste ma le riconsegniamo all'ufficio postale con istruzioni di rispedire al mittente!

Sam D. Commentatore certificato 19.09.14 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Ignobile vergognosa bugia credono che siamo tutti idioti da non vedere lo scempio che stanno perpetrando.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.09.14 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Un paio di anni per vedere come procede col due per mille e le "donazioni" in aggiunta al finanziamento pubblico già in essere.
Un paio di anni per vedere quante "mazzette" sottoforma di donazioni arrivano dalle aziende e dai loro amici privati che intendono ancora "usare" il parlamento per legiferare nel loro interesse, potendo ora "ringraziare pubblicamente" quel partito per quel tale appalto, (tanto una volta entrati nelle casse dei partiti quei soldi troveranno mille modi per finire nelle tasche di chi DEVE averli, le contabilità dei partiti (se così vogliamo chiamarle) hanno fondato la prima scuola specialistica di "finanza creativa".

E poi vuoi mettere il vantaggio di scaricarle dai redditi?
Gli "onesti imprenditori" che davano mazzette dovevano pure pagarci le tasse su quei soldi e fare un macello in contabilità più o meno creativa per distrarre quelle somme dai bilanci, magheggiare coi conti, ingrassare costi, gonfiare fatture di consulenze fantasma, una tragedia ormai RISOLTA!
Anzi, se "donano" tanto, ben presto come nella peggiore tradizione americana verranno indicati pure come filantropi e benefattori della comunità, sostenitori della democrazia e coperti di onoreficenze, si faranno feste in loro onore... vuoi mettere la differenza
?
Oggi son costretti a consegnare bustarelle di nascosto rischiando la galera (diciamo così) non si vive di solo pane, DICIAMOCELO (con la voce di La Russa, a proposito... dov'è?).

Inoltre cocludo con un pensiero che mi assilla: Se il 2 per mille e le donazioni avranno "solo" un discreto successo cosa succederà??
Si accontenteranno?? Ancora qualcuno che ci crede??
Nella migliore delle ipotesi... se non raccolgono più di quanto prendono adesso, o meno di quanto serve... veramente qualcuno pensa che faranno del tutto a meno dei finanziamenti pubblici tout court??
Io credo di no e sarei disposto a scommetterci, un modo o un altro lo troveranno sempre per "migliorare le performance" tanto "quel" referendum popolare non conta!

Lello Marino (marins) Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.09.14 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Che figli di p........!

pasqualino Iabichino 19.09.14 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Sul finanziamento pubblico dei partiti,si è sentito tanti alibi e al fine con M5S si è capito che si puo fare di meno.Bisogna anche allargare questa abolizione sul tutti coloro che ricevono soldi pubblic(partiti,Associazioni,quotidiani,..) in modo che questi soldi possono esser investiti nel sociale.

Jean Pierre Safari 19.09.14 11:11| 
 |
Rispondi al commento

i grillini o lo sapevano o lo apprendono ora.
il 70% della gente NON lo saprà MAI.
riflettiamoci.

Luigi M. Commentatore certificato 19.09.14 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Queste cose dobbiamo dirle in TELEVISIONE, non solo sulla rete. Noi lo sappiamo ma quelli che non accedono a internet? Semplice...continueranno a credere a quello che vedono e sentono dalla televisione (e ovviamente non sentono queste cose).
IN TELEVISIONE, IN TELEVISIONE, con modi garbati e chiari ma IN TELEVISIONE.

Luca Orsi 19.09.14 10:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Poveracci tengono famiglia!!

nando ., parma Commentatore certificato 19.09.14 10:46| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori