Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Press obituary/2 Estinzione

  • 187


estinzione_giornali.jpg

immagine: le date di estinzioni dei giornali nel mondo secondo il sito www.futureexploration.net

"Questo secondo post sulla morte dei giornali sarà inserito nello studio "Press obituary" di prossima pubblicazione su questo blog. La fine dei giornali è una delle cose più prevedibili del nostro futuro, gli unici che non lo sanno ancora sono i giornalisti. Si tratta solo di stabilire la data del decesso che da Stato a Stato varia tra i 5 e i 10 anni. Rupert Murdoch di News Corporation (che comprende the Sun, il Times, il Sunday Times e 150 tra giornali locali e nazionali in Australia) prevede che entro 10 anni non esisteranno più i giornali.
Nel sito www.futureexploration.net è presentata una scala dei tempi dell'estinzione della carta stampata nelle diverse nazioni.
La prima nazione "newspaper free" saranno gli Stati Uniti nel 2017, tutto il resto del mondo entro il 2040, l'Italia nel 2027.Stampare giornali o investirci oggi equivale a studiare da maniscalco al tempo in cui Henry Ford lanciava la Ford T." Gianroberto Casaleggio


Post precedenti:

- Press obituary/1 Pubblicità

Clicca sul banner per fare la tua donazione!

banner_it5s.jpg

TUTTE LE INFORMAZIONI SU ITALIA 5 STELLE:

italia5stelle_.jpg

29 Set 2014, 12:12 | Scrivi | Commenti (187) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 187


Tags: estinzione giornali, Gianroberto Casaleggio, giornali, giornalisti, morte giornali, Murdoch, news Corp, press obituary

Commenti

 

Finchè per legge il giornalista può riportare le notizie quitidianamente e io non posso farlo i giornali cartacei o digitali esisteranno mooolto a lungo per monopolio legale.
Dare una notizia il giorno dopo ha un impatto sul lettore bassissimo perchè si è già fatto (inculcare) un'opinione quindi i giornali sparendo dall'edicola si trasferiranno su internet e sui social per tempestare di notizie inutili gli italiani a tutte le ore anche lì.

Nulla esclude che il monopolio venga rafforzato con altre leggi ad hoc (e finanziamenti pubblici) apposta per la rete.

I giornalisti disoccupati potranno fare i troll a pagamento (dicono che si lavora molto ma rende bene).

Stampare giornali serve a fare propaganda quindi non è una cosa da valutare in senso strettamente economico (gli stessi sponsor a volte non sponsorizzano perchè tale pubblicità li fa vendere ma per motivi politici o per favori come la non pubblicazione di notizie fastidiose).

I giornali spariranno solo quando le fonti pubbliche (quindi oltre ai politici anche ospedali/questure/magistratura ecc.) pubblicheranno gratuitamente in rete le informazioni pubblicabili detronizzando tutte le fonti secondarie come i giornali.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 01.10.14 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Siete fantastici. Continuate cosi. Grazie M5S

Consigli PC Commentatore certificato 30.09.14 22:51| 
 |
Rispondi al commento

Poi dopo che finisce la carta cosa fate, vi pulite il culo on-line???


A forza di sparare cazzate la gente non li compra più! !! Invece altri giornali che non devono rispondere a logiche di potere vendono!!!!

Giovanna V., Pistoia Commentatore certificato 30.09.14 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Caro Roger, il tuo parere vale quello di qualsiasi altro, nessun problema, ognuno ha i suoi motivi per dire certe cose. Forse ti sei bloccato davanti all'idea che molti hanno sui giornali, ma io penso che il movimento sia ricco di tante altre idee ben più consistenti che se venissero attuate cambierebbero in meglio questo paese (lotta alla corruzione, ai privilegi, alle spese folli etc.). Di paure siamo pieni, chi si è ammazzato perchè era fallito e non poteva più dar da mangiare alla famiglia l'ha fatto per paura del futuro e vergogna. Se io sapessi che Il M5S ha un leader me ne andrei perchè ci avrebbero mentito. Pace e bene a tutti.

Franco Mas 30.09.14 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Io sono contento ho donato al movimento 0,01 €. Un centesimo è quanto valgono le vostre idee, le vostre paure ed il vostro leader. Di tutto di più!!
Grazie

Roger W. T. 30.09.14 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente! Basta distruggere alberi per niente!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 30.09.14 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Emeno male !

Roberto Andolina ("aglio"), Norimberga (Deutschland) Commentatore certificato 30.09.14 09:01| 
 |
Rispondi al commento

E meno male !

Roberto Andolina ("aglio"), Norimberga (Deutschland) Commentatore certificato 30.09.14 08:56| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente, i giornali sono solo carta straccia, vanno eliminati insieme alla maggior parte dei giornalisti!!
Grazie Gianroberto della bella notizia, un abbraccio!

paoletta a. Commentatore certificato 30.09.14 08:14| 
 |
Rispondi al commento

E' strano che qualcuno provi piacere nel sapere i giornali prossimi all'estizione, non capisco che gioia ci sia nel diventare becchini della carta stampata, un mezzo di comunicazione che ha comunque peculiarità impossibili da sostituire. E'l'identico dramma che atraversa il libro, da sempre base della conoscenza ma anch'esso sempre meno venduto e sulla via del tramonto. Caro buon Casaleggio, vuoi forse farci credere che invece Internet non ci frega? Tutto è utile oppure no, meriti e colpe non sono degli strumenti che informano ma di chi li gestisce e della loro onestà intellettuale. Sono invece contento per l'Ordine dei giornalisti, l'apparato più inutile della storia repubblicana e che nessuno ha mai avuto il coraggio di abolire. I giornalisti tuttavia ci saranno ancora, e saranno onesti o venduti anche su Internet, perchè così va il mondo. Amen.

Franco Mas 30.09.14 00:26| 
 |
Rispondi al commento

Tra qualche decennio gli edifici dove oggi hanno sede gli uffici dell’Ordine dei Giornalisti diventeranno dei moderni castelli infestati da fantasmi. Le anime in pena degli ex giornalisti servi del potere vagheranno per gli oscuri corridoi spaventando i turisti e nelle notti particolarmente buie e tempestose riecheggiaranno tra le mura ammuffite perfino gli ululati dei Giornalisti del Giorno. Nei cortili ogni estate si organizzeranno delle rievocazioni storiche in stile Halloween durante le quali alcuni gruppi di ragazzi temerari si sfideranno a chi riesce a scrivere l’articolo più bugiardo. I più bravi vinceranno una mostruosa maschera dalle sembianze di Giuliano Ferrara.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.09.14 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente si entrera' a pieno nel GOVERNO della RETE che offre UN'OPPORTUNITA' DI PARTECIPAZIONE DIRETTA.Tocca a noi LOTTARE perche' questo governo sia dei CITTADINi e nn di un elite dell'informazione in rete!

Eugenio Ciolli 29.09.14 20:51| 
 |
Rispondi al commento

le parole o i fatti? le parole o le persone? la teoria o il concreto? l'oblio o la verità? la falsificazione o le verità? La schiavitù o LA LIBERTA'? Il razzismo o il rispetto? Ci sono momenti per il gioco, c'è l'età fatta per il gioco e ci sono momenti per fare le cose realmente sul serio, ci sono momenti in cui l'individuo cresce, almeno dovrebbe crescere senza più giochi, videogiochi, senza concorsi, senza nominare nessuno, senza commenti, votazioni e cose inutili ed antiquate, senza proclamare vincitori e vinti, senza patemi d'animo insomma, senza statistiche, probabilità, ecc., ecc., ecc.- con tutto il rispetto che si possono avere per questo tipo di materie, ma quando è troppo è troppo. Non si può vivere di solo parole, statistiche, teorie, probabilità, fiabe e giochi...-
ADESSO BASTAAA essere schiavi di tante parole, fesserie, cazzate, sciocchezze, fiabe e prese per il di dietro e per il davanti pure, BASTAAA!!!
Ognuno termini di dire cazzate ed ognuno faccia realmente quello che sa fare di meglio, in perfetta unione, collaborazione e rispetto per tutti gli altri mestieri, in un ciclo fattibile e reale, concreto. Se uno non sa fare, se uno si dimostra incapace, se uno non sa stare nel ciclo produttivo di qualunque lavoro esso sia, VIAAAA!!! Vada a fare altro o ad imparare altri mestieri oppure vada dritto a farsi fottere.
Questo è il paese dei balocchi, solo che sono pure finti, balocchi di pura finzione e su ogni balocco si fanno mille ipotesi, mille teorie, mille ragionamenti ed alla fine nessuno capisce nulla. Il sapere un libro a memoria e sciorinarlo in pubblico aiuta il benessere s'una nazione? NO!
Il povero cristo che muore, muore e basta e se ne frega che l'altro lo racconti con parole auliche o l'altro ancora con parole terra, terra. I disastri d'una guerra o di un avvelenamento di massa o di un bombardamento (chiamandolo raid o con altri termini per alzare l'indice d'ascolto) sono COMUNQUE MORTE sia con termini aulici sia con termini errati.

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.09.14 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente con i giornali spariranno anche le edicole, categoria di cui appartengo, e non sicuramente i giornalisti, auspico la dissolvenza del vostro movimento prima che del mio lavoro. Siete diventati come i sindacati, non difendete i piu' deboli e per voi l'importante e' combattere solo chi vi ostacola senza guardare alle conseguenze.

fabrizio mattana 29.09.14 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Sai quanti danni si possono fare in 10 anni...

Stefano F., Squinzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.09.14 18:14| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=F_vy-eWGKSk

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.09.14 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Volete rimanere quì??!!

Ernesto LoMartire!, La Habana Commentatore certificato 29.09.14 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Più che i giornali vorrei sparissero i finti giornalisti, quelli che invece di dare le notizie le nascondono o peggio le ribaltano. Dannoso è chi scrive il falso, non la carta stampata e questi bari farebbero la stessa cosa con internet. Alla fine non cambia nulla, la gente continuerà a leggere chi racconta cazzate e non chi dice la verità. E’ la scuola la prima a disinformare, a ribaltare presente e passato è da lì che dovremmo iniziare a batterci, affinché i libri di testo vengano scritti da persone serie, che per davvero istruiscano un popolo volutamente tenuto nell’ignoranza nell’esclusivo interesse della casta, per poterli meglio sottomettere. Un popolo istruito non lo puoi ingannare facilmente e allora dovremmo batterci affinché dalla scuola materna all’università venga insegnata educazione, civica, politica ed economica, su testi scritti dai grandi scrittori, economisti ed esperti in materia.


O.T. troppo forte!

http://goo.gl/6wAc9o

Ahah! LALLA!

Mi fai venire l'ulcera geneticamente modificata!

Ciao!

Ernesto LoMartire!, La Habana Commentatore certificato 29.09.14 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Non vedo alcun vantaggio, nemmeno quello ecologico
la cellulosa x la carta di giornale è quasi tutta da riciclo
I giornalettai si ricicleranno nel web
Qual'e il vantaggio ?
Ci dica ci saranno più posti di lavoro o meno ?
più libertà di opinioni o meno ?
Qui c'erano 4000 dipendenti nelle cartiere fino a poco tempo fa.
Ne è rimasta aperta solo una che produce carta igienica
con pochissimi dipendenti. Non è. Nemmeno più italiana

Rosa Anna 29.09.14 17:28| 
 |
Rispondi al commento

A Casalè...nel 2027 sarà morta anche la TV? Intanto che aspettiamo la morte della televisione quì muore l'Italia! Non sarebbe il caso di tornare a pieno regime in TV? Perché non possiamo decidere con una bella votazione? Ognuno vale uno o Gianroberto decide per tutti?

Augusto B., Pomezia Commentatore certificato 29.09.14 17:27| 
 |
Rispondi al commento

sono sicuro che c'e' ancora qualcuno che si domanda perche'....perche' il Movimento5Stelle non condivide come viene utilizzato il lavoro del giornalismo in Italia...di sicura ancora qualcuno c'e' che se lo domanda...la risposta e' semplicissima..."basta leggerne qualcuno per capire"....e' semplicissima....quasi ogni giorno, c'e' il gruppetto di giornalisti che aspetta Renzi per intervistarlo, e fra le domande, "stranamente"...molto stranamente, compare sempre la domanda se manterra' gli 80 euri dati a qualcuno.....ecco gia' una prima risposta....QUELLA DOMANDA RIPETUTA A RENZI OGNI GIORNO, SERVE PER RICORDARE AGLI ITALIOTI CHE LI GLI HA DATO 80 EURO...CHE POI LUI GLIELI HA DATI COME VOTO DI SCAMBIO....E' UN'ALTRO PROBLEMA....MA SERVE A RICORDARLO....PERCHE' I GIORNALISTI VOGLIONO RICORDARLO?? PERCHE' SI DEVE FAR PENSARE GLI ITALIOTI A QUESTO...E NON AI PROBLEMI REALI CHE RENZI FA FINTA DI AFFRONTARE.....PERCHE' SE NON CI FOSSE QUELLA DOMANDA, QUALCUNO IN PIU' SI ACCORGEREBBE DEI DATI ECONOMICI CHE HA PRODOTTO IL GOVERNO RENZI.....e quindi i giornalisti, o giornalai, o umili esseri piccoli piccoli al servizio del loro padrone, tentano ogni mezzo pur di salvare un sistema che li tiene in vita A SPESE NOSTRE.....ma come dice l'articolo, la festa sta per finire......fra poco finiscono i giochi...e questa gente dovra' finalmente cominciare a lavorare per davvero.....ERA ORA.....

fabio S., roma Commentatore certificato 29.09.14 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Nunzia Catalfo Portavoce a 5 Stelle
circa un'ora fa
DIFFONDETE
Le Istituzioni ve lo nascondono, le multinazionali lo aspettano con ansia e voi ne pagherete le spese: date il benvenuto al TTIP!
Non lo conoscete?
Guardate il video prima che venga censurato http://goo.gl/6wAc9o

Grazie al M5S: #StopSecretsTTIP !

Informatevi qui: http://goo.gl/vj87uC
5 Stelle Europa

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 29.09.14 17:16| 
 |
Rispondi al commento

OIPA

UCCISIONE ORSA DANIZA: DEPOSITATA DENUNCIA CONTRO L’ITALIA ALLA COMMISSIONE EUROPEA
L’OIPA “DOVEROSA UN’ATTRIBUZIONE DI RESPONSABILITA’ DI FRONTE A GRAVE VIOLAZIONE DELLE NORMATIVE VIGENTI”

Domani, martedì 30 settembre, l’OIPA, in collaborazione con I-Care Italia, Green Italia, Associazione Animalisti, Leal e Federazione dei Verdi, depositerà a Bruxelles un atto di denuncia alla Commissione Europea nei confronti della Repubblica Italiana (Ministero dell’Ambiente, Provincia Autonoma di Trento) per l’uccisione dell’orsa Daniza. La condotta delle istituzioni appare infatti in evidente violazione della Direttiva 92/43/CEE in relazione alla protezione rigorosa dell’orso bruno e alla conservazione degli habitat naturali.

L’iniziativa fornisce un quadro preciso di quanto accaduto, analizzando puntualmente sia la situazione a livello locale sia a livello europeo ed evidenziando come la Provincia di Trento, avallata dal Ministero dell’Ambiente, abbia messo in atto una serie di provvedimenti illegittimi identificando nell’orsa Daniza un comodo capro espiatorio.

Vogliamo giustizia per Daniza e per i suoi cuccioli, ma anche fare tutto il possibile affinché tutto ciò non possa più accadere. Se le istituzioni italiane hanno agito ignorando coscientemente la volontà dei cittadini e le norme comunitarie già recepite e vigenti, è giusto che siano sottoposte al giudizio della Commissione europea.

Leggi tutta la notizia http://www.oipa.org/italia/2014/trento-daniza.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 29.09.14 17:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domenica si parlava in questo blog di morti sul lavoro, dicendo che le “FABBRICHE CIMITERO”
PERCHE C'E' UN'AUMENTO DI MORTALITA', però alla fine si legge
“Categorie con più deceduti sul lavoro: Agricoltura 42% sul totale, con il 68% di queste morti causate dal trattore . Edilizia 23,6%. Industria 9,2. Autotrasporto 6,2%”
Grullo quello che ha fatto l'articolo, che in pratica l'agricoltura e l'edilizia fanno da sole il 65%. E l'agricoltura ha 64.500 dipendenti, il 3% dei dipendenti italiani. Poi ci sono i coltivatori diretti.
Allocco quello che ha fatto l'articolo. E PAZIENZA.

MA QUELLO CHE RESTO BASITO E' CHE HO LETTO DATI CHE CONTRADDICONO IL TREND, discesa al posto dell' aumento.
Gennaio-luglio 2013 615 morti.
Gennaio-luglio 2014 578 morti.

http://www.vegaengineering.com/dati-osservatorio/allegati/Statistiche-morti-lavoro-Osservatorio-sicurezza-lavoro-Vega-Engineering-31-07-2014.pdf

Non so più cosa pensare.
Paolo TV

Paoloq Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.09.14 17:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

***********per Gianroberto e per tutti***************
-
Andare a Cernobbio è disdicevole, menarla col Web mentre (come dice la canzone) il mondo cade a pezzi...è riprovevole.

Annoio me stesso prima ancora degli altri, ma son costretto a fare eternamente le solite domande:

tra 10 anni, o 100 anni ci saranno
lattuga digitale
pomodori digitali
sacher tort digitali?

o

carburanti digitali
vacanze digitali
abitazioni sul web?

No, perchè il mondo così com'è - cioè da SEMPRE - non si ferma e progredisce perchè ogni MINUTO milioni di individui sfruttati e maltrattati provvedono a far "girare" tutto:

a far si che nella tavola di tutti noi ci sia la lattuga, ci siano i pomodori (vedi "caporalato"), ci siano le olive e il latte e il caffé;

a consentirci di battere su una tastiera, ad estrarre milioni di barili di petrolio... DEVO CONTINUARE O CONTINUATE VOI APPLICANDOVI????
-
QUESTO è il problema del lavoro, OGNUNO DI NOI lo rimuove, poi però si indigna per le fosse comuni!!!!
E' sufficiente combattere la Casta...sicuramente lo dobbiamo fare...ma è sufficiente.

E, passo e chiudo, chi se ne fotte dello smartphone e del digitale e di tutte queste palle di fronte a questo scempio e peggio ancora alla universale accettazione di questa infamia??

Arjuna , U r a n o Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.09.14 16:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

¡¡¡HOLA Blok✰✰✰✰✰!!!

Il Post descrive l'estinzione della stampa quotidiana.
Ma quando i robot saranno la totale mano d'opera del futuro
ci investiranno schiavi 'ad honorem'?!!!!!!!!

Ho fatto la battuta! Mica tanto, però!

Hasta? Pronto!

http://www.youtube.com/watch?v=nXIjSuN6RpY

Ernesto LoMartire!, La Habana Commentatore certificato 29.09.14 16:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sempre avanti Beppe!!

Matteo D'Alonzo, Pescara Commentatore certificato 29.09.14 16:38| 
 |
Rispondi al commento

Della Valle ?

Ma no, si é solo ingelosito di Marchionne.


Ma secondo voi, quando si faceva fare lo foto con Renzi, non lo sapeva giá che era un coglionazzo.

Capisc'a me

PS. Mi sembrava strano che uno come De Bortoli non si fosse mosso a comando..... Ricapisc'a me!!!

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 29.09.14 16:36| 
 |
Rispondi al commento

A me questo post pare piuttosto inutile oltre al fatto che queste dichiarazioni mi paiono assai azzardate. Ci scommetto quanto vuoi che nel 2027 i giornali saranno vivi e vegeti... Comunque sia, ci sono problemi piuttosto pressanti in questo paese al momento, io ho votato M5S ma mi pare che si stia cincischiando.. Senza contare che in tv non esistiamo...
Va bhè che pure la tv era morta.. ma diciamo che, al momento, tutto il resto del mondo non pare pensarla così, ci sono riforme importanti e noi parliamo della morte dei giornali nel 2027.. Però!

sara 29.09.14 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Come quelli che dalle mie parti, per darsi un tono, comprano corriere della sera, sole 24 ore e corriere dello sporK.....

Li vedi in giacca e cravatta, fuori dall'edicola, con i giornali sotto il braccio, e scometto che al ritorno a casa leggono solo il corriere dello sporK.


Coglionazzi!


Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 29.09.14 16:32| 
 |
Rispondi al commento

ma anche i vari Topolino e Dylan DOg??
anche quelli si trovano gia' in rete!!!!!!!
hihihihi

Bacia Mano, Bon Ton Commentatore certificato 29.09.14 16:29| 
 |
Rispondi al commento

ora con tutto il rispetto per la libera informazione e' disdicevole che muoia qualche testata ma e' piu' preoccupante che muoiano persone per politiche dissennate la piu' anacronistica festa ieri quella dei nonni si sono dimenticati di invitare il loro ente protettore di sostegno l'inps io mi auguro che sia vero che non vogliono restare fermi come si sente dire la mia preoccupazione e' che ci vogliano fare tornare indietro gb

giobatta 29.09.14 16:27| 
 |
Rispondi al commento

La guerra è un immondezzaio, in una latrina puoi solo trovare batter capaci per far crescere le malattie, così non puoi discernere tra l’omicida che decapita un uomo ed un drone che lancia una bomba per uccidere il nemico insieme 20 bambini, perché la guerra è distruzione. Tramite queste operazioni attivi negli uomini gli istinti animaleschi, per vendicare la morte di un famigliare, un amico, un compagno o semplicemente per umiliare l’avversario.
Perché i giornali scrivono su questi fatti eclatanti, mentre tacciono sui motivi del contendere, dove esiste da una parte e dall’atra dei contendenti la volontà di appropriarsi dei territori altrui con le loro ricchezze.
Una guerra richiede un considerevole investimento in uomini e armi che puoi remunerare solo con il possesso del paese o delle ricchezze altrui.
Le armi nascono nei paesi più evoluti e magnanimamente vengono pure date ad entrambi i contendenti dei paesi ignoranti per aumentare gli introiti delle industrie.
La dichiarazione della guerra viene dai capi dei vari Paesi, incentivati dalle industrie militari. Come possiamo limitare queste operazioni dei capi?
Utilizzando una nuova morale tipica della metodica militare e civile, in campo militare una divisione accerchiata, immola una parte dei suoi uomini per permettere al resto della divisione di salvarsi.
In campo civile, l’uccisione di un uomo porta all’arresto dell’omicida, senza arrestare i coniugi o parenti stretti.
Bisogna istituire una task Force, gruppo militare volontario, addestrato ad agire su mandato delle Nazioni Unite quando il « Male « è rappresentato da un uomo che deve essere allontanato dalla società e trasferito alla giustizia della Corte Penale Internazionale .I retrogradi diranno che una tale azione è impossibile da concretizzarsi, anche se abbiamo constatato che luoghi fortificati sono stati espugnati da specialisti, paracadutati sul luogo.
Non trascuriamo il monito e l’azione deterrente che avrebbe sull’uomo che rappresenta il " Male

romano panagin 29.09.14 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei porre un quesito ai frequentatori del blog:

se un elettore 5* che desidera fare qualche commento, anche solo "leggermente" critico, si ritrova bannato e costretto a farsi un nuovo account per poter comunicare i suoi "ragionamenti",
dopo la terza bannatura, come pensate che reagirà?

1-si adatterà e scriverà solo commenti "compatibili"
2-si incazzerà e farà "contropropaganda" per il movimento

sono curioso di leggere le vostre risposte, grazie!

Antonio D. 29.09.14 16:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gianroberto e Beppe se non mettiamo come priorità nel Futuro programma l ' uscita dall' euro non gli metteremo mai neanche un minimo di timore! Questa deve essere la priorità e mi pare che anche stiglitz lo abbia detto chiaramente! Uscita dall' euro e sciopero fiscale a oltranza! Chiaro? Dovete far decidere la base su questo punto!

Davide Marini 29.09.14 16:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora poniamo, tra 10 anni, un imprevisto ehm malessere che insorgesse stando in campagna: userò il Tablet di taglio?

Arjuna , U r a n o Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.09.14 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Non è quanto stamparli i giornali,il vero problema è scriverci la verità! ma forse sono l'unico a pensarla cosìì.Perchè da un articolo possono svilupparsi eventi poco piacevoli e reazioni basate su parole scritte e comprese in modo sbagliato.In italia una virgola messa dove non si deve e puoi finire in galera o fotografie non proprio pubblicabili.....................vedi corona e poi ne parliamo!.A mio parere l'unione fra tutto questo sono regole ben precise e limiti morali rispettando la privacy di tutti,ma in italia non è cosìì e dunque ognuno fa e disfa come vuole!.Abbiamo regole scritte e sancite dalla costituzione italiana ma sembra che nessuno le voglia seguire o le cambia per i suoi porci comodi!.Così ci siamo noi cittadini come tanti mosè che andiamo sul monte sinai ad apprendere i comandamenti che ogni giorno però vengono cambiati dai nostri cari politici e solo loro lo possono fare!.......................e noi a dire che dio ce la mandi buona!.Ma però abbiamo anche noi il potere di dire nò o mi sbaglio è?.

gianfranco r., castel rozzone Commentatore certificato 29.09.14 15:59| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA Blok✰✰✰✰✰!!!

Non mi sarei mai immaginato di far da 'new jersey':

1 - intanto vedete di non confondere i giornali con i libri;
c'è una bella differenza di materiale e
di contenuto morale nella maggior parte dei casi!

2 - non affannàtevi troppo, qui stiamo solo cercando di risolvere
gli errori progettati da qualche volpino qualche decennio fa!
I risultati dei nostri 'sforzi' li vedremo a nostra volta fra qualche anno o +.
Se seminiamo male adesso bruceremo il futuro di chi verrà dopo!
I nostri figli ci hanno affittato il pianeta!

Hasta? Pronto!

http://www.youtube.com/watch?v=LMff9CM7yPU

Ernesto LoMartire!, La Habana Commentatore certificato 29.09.14 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Chi scrive col maiuscolo denigrando è lo stesso soggetto che fa il poetastro, che scrive le poesie, che copia incolla testi classici . E neturalmente è il multinick che vuole prendere tutti per il c

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.09.14 15:55| 
 |
Rispondi al commento

......

Toto A., Milano Commentatore certificato 29.09.14 15:50| 
 |
Rispondi al commento

al di la che lo staff continua a permettere ai troll e infiltrati vari di scrivere e diffamare chiunque qui sul blog,poi magari qualche giornalista da strapazzo ne fa pure un articolo dicendo che siamo dementi.. detto questo il sig. barnard ,sia che parli bene o male di grillo o che spari a zero su renzi e draghi..gli si puo dire tutto ma non che non sia coerente cio che pensa dice ,senza aver peli sulla lingua , e se cio non avesse dei fondi di verita' sarebbe gia linciato e messo in prigione..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 29.09.14 15:46| 
 |
Rispondi al commento

abbiamo una strategia per non far determinare il prossimo presidente della repubblica da renzusconi?

facciamoli valere questi milioni di voti!

aleda 29.09.14 15:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PRESS OBITUARY/2 ESTINZIONE.

Devo riconoscere che queste cose le sapevamo da tanto, da anni, da quando è nato il Blog.

Potremmo invece dare un senso a questa moria?

Non alla moria dei giornali, ma all'estinzione di tanti bravi giornalisti che potrebbero aiutarci a capire meglio le cose.

Ci sono tanti volenterosi che stanno provando a fare un'informazione degna di questo nome, dal Web, non si potrebbe dargli una mano e la possibilità di uno spazio qui?

Il nostro spirito è sempre stato quello di informarci e approfondire tutte le notizie che ci arrivano dalla rete.

Perchè, come detto la volta scorsa, anche tutta la pubblicità sta trasferendosi in rete, e questo significa che Internet tira di più, non solo, significa che dobbiamo aspettarci un'invasione, perchè se girano tanti soldi, gira tanta feccia.

Se diventassimo un punto di riferimento per l'informazione libera, potremmo ambire ancor di più a cambiare questo caxxo di pease!

Che poi basterebbe dire la verità, solo la verità, nient'altro che la verità.

Dite lo giuro!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Ancora nessuna notizia del Gazebo del Blog?

Dottò, lo chiedo direttamente a lei, è possibile essere presenti con uno spazio di ritrovo per i bloggher?

Grazie...avete tutti i miei riferimenti.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.09.14 15:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non vedo l ora!
pensate che bello vedere le facce di ferrara sallusti e pennivendoli vari non a prezzo.....

giuseppe Amato, Palma di montechiaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.09.14 15:43| 
 |
Rispondi al commento

L'OCCHIO BIONICO

E' bello avere delle certezze nella vita. I giornali scompariranno?...sì

quasi totalmente.

BENE!


"Digitale non significa
che l'onestà tornerà di moda."

Aloha!



Quindi la tattica è farci prendere in giro per altri 13 anni senza reagire, per poi aspettare chissà quanti altri decenni che anche la TV tiri le cuoia, sempre senza difendersi?

Magari qualcuno crede davvero che non c'è fretta (dopo averci annunciato trionfalmente che li avremmo mandati a casa in 1 anno), ma io tutto 'sto tempo non ce l'ho.

Pietro B. Commentatore certificato 29.09.14 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Censori, pretoriani, cazzuti, sono un, il problema del web e della carta stampata. Nel primo agiscono in molti, in forma volontaria, per turni organizzati o a comando? Nella carta agiscono in pochi, per comando o simpatia autorizzata, spesso non tra le righe ma con gli editoriali. In tutti i casi, anche i non menzionati, lo fanno a ragione o per paura? E perché si percepisce nella loro azione odio, rancore, disprezzo, ecc.; ma in definitiva sempre paura dell'idea altrui? Alla lunga fanno noia al padrone e ai lettori. A volte la loro saggezza li porta ad argomentare/criticare uno scritto per l'errore d'ortografia o sintassi, cercando di sminuirne il contenuto e pertanto l'estensore, ma evitando accuratamente di disquisire l'argomento. E come evidenziare un difetto fisico all'avversario, non avendo argomenti nella discussione... dimostra infantilità... E pur vero, che nel blog provocazioni ve ne sono; oggi minime di elementi del PD-sinistra, presi dai loro problemi interni, che sconquassano il loro precedente dire. Ma, anche di ex M5S che rasentano rancori, su problematiche già discusse che li ha trovati in minoranza: TV, pubblicità blog, rossi e fascisti a seconda dell'argomento, non accorgendosi che le idee del M5S, dopo alcuni mesi che sono state rifiutate dal governo, le fa sue sotto altra forma: F35, da tutti a 90 ed ora a 35; minimo di cittadinanza, da no dove si trovano i denari, a si per i lavoratori licenziati senza l'art.18; ecc...

f.d. 29.09.14 15:33| 
 |
Rispondi al commento

solo in Italia sopravvivono

Andrea Rossi, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.09.14 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Pier Carlo Padoan poco fa, in occasione della Conferenza interparlamentare sul fiscal compact in Aula alla Camera.

"Negli ultimi mesi tutti i principali organismi internazionali hanno dovuto ripiegare su se stessi per quanto riguarda le stime di crescita che si sono rivelate eccessivamente ottimistiche fino a pochi mesi fa, la crescita si è dovuta spostare di là nel tempo, ma alcune cause profonde della mancanza di crescita NON SONO ANCORA BEN COMPRESE DA TUTTI NOI".

Io non avevo dubbi..resta da capire se sia veramente incompetenza o menar il can per l'aia (nell'attesa che le voragini delle banche tedesche rientrino dei loro crediti incagliati)

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 29.09.14 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Parzialmente o.t.
Ed anche questo post sembra la constatazione di una seria possibilita'.
Non ravviso nessuna acredine.
Ma quest'evoluzione del mezzo di comunicazione produrra'molti disturbi mentali agli intuitivi,come allucinazioni uditive interne.Come arginerete la proliferazione delle infamie informatiche?
Una situazione difficile per le intelligenze emotive ;molto laborioso trovare da se'soluzioni accettabili.Non impossibile.
Saluti

t.o. 29.09.14 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Seeeeeeeee... figuriamoci se tolgono "l'arma bianca" del potere!!!

Che non mi sembra abbia trattato molto l'ennesima novità sparata in riva al Tevere:

http://www.ilsecoloxix.it/p/italia/2014/09/25/ARt1cv3B-immigrazione_ospitare_viminale.shtml

In realtà si cela qualcosa d'altro: obbligare, non scegliere.

In Cina si fanno ammazzare per avere le preferenze alle elezioni (in Cina, non in Irlanda!!!): qui le preferenze ce le hanno tolte senza dire quasi nulla. E a noi va bene.

Gian A Commentatore certificato 29.09.14 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Spero che nel 2027 si siano estinti anche i talk show, sembra che finalmente facciano flop tutte le serate e su tutte le reti! Forse è troppo sperare che gli italiani si stiano svegliando ma già l'idea che cambino canale durante i talk show del pensiero unico a reti unificate mi lascia qualche speranza!
Forza Movimento 5 Stelle!

fabiola rossi 29.09.14 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Il cambiamento in che consisterebbe? Il web esprime "opinioni" ed è comunque manipolabile.

Il potere dell'informazione cambierà solo "volto" e passerà nelle mani di chi saprà meglio condizionare/ convincere/ contraffare/esercitare pressioni sul potere politico in proprio favore e viceversa.

Nulla di nuovo sotto il sole del 2027.

marina s. 29.09.14 15:05| 
 |
Rispondi al commento

se al posto dei giornali c'è TZE'TZE' rimpiango i giornali.
Paolo TV

Paoloq Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.09.14 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunque, per tornare a far discorsi seri, a don matteo vorrei ricordare che non è con gli investimenti stranieri che si crea sviluppo, ma viceversa: è lo sviluppo che attira gli investitori stranieri.
Guardasse la Spagna, please.

Lone Wolf Commentatore certificato 29.09.14 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti quelli che usano il blog per rompere i c. cambiando nick continuamente. Devo dirgli di continuare, per favore, l'angolo delle barzellette risultava troppo scarno.
Grazie comunque, come digestivo e ammazza caffè non era male: il ruttino l'abbiamo fatto :)

Lone Wolf Commentatore certificato 29.09.14 14:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DA ANSA.IT

Maxitruffa al sistema sanitario: 10 indagati, anche Mastrapasqua

Perquisizioni sono in corso da questa mattina in alcuni uffici della Regione Lazio, nella sede dell'ospedale Isrealitico e in uffici di Asl

ORA PERO' CHIEDETEVI PERCHE' SOGGETTI COME MASTROPASQUA CHE SEMBRA PURE CHE NON AVESSE CONSEGUITO LA LAUREA, AVESSERO TANTISSIMI INCARICHI. COSA DAVANO IN CAMBIO ? QUALI COPERTURA ? A CHI GIOVAVANO ? CHE C'ERA DIETRO LORO E QUELLI DIETRO LORO COME MAI NON VENIVANO MAI INDAGATI ?

La magistratura poi si fermava alla superficie, senza entrare nella carne, nell'organismo e nessuno indaga sulle grandi ricchezze in italia ed all'estero dei politici. Rimane un mistero l'enorme ricchezza e potere che hanno accumulato negli ultimi trent'anni!!! A noi lo spesometro ed a loro un cavolo! Finché succederà questo l'Italia non si risolleverà.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 29.09.14 14:51| 
 |
Rispondi al commento

nel 2027 non ci saranno più i giornali? E noi ci saremo?

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.09.14 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.repubblica.it/politica/2014/09/23/news/cos_si_eleggono_le_nuove_provincie-96494258/?ref=search

http://www.repubblica.it/politica/2014/09/28/news/province_eletti_i_primi_presidenti_col_nuovo_sistema-96880833/

abolizione delle provincie, un'altra para-renzie-culata.
Basta eleminarne le elezioni (tanto si 'nominano' fra di loro) ed e' come se agli occhi del cittadino siano sparite

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 29.09.14 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Le tivù del sistema ha fatto quello che voleva il M5*.
Tutti adesso sanno che c'è una festa.
Del Movimento.
Bisognerebbe ringraziare.

Per questa festa ci vogliono €500.000.
Il circo massimo, dove si fa la testa, è lungo 621 metri e largo 118, http://it.wikipedia.org/wiki/Circo_Massimo
ha una area pari a 73 mila metri quadrati, può ospitare 300mila persone. In piedi.

Bagordi per 3 giorni.
Basterebbe girare fra gli allegri auto invitati con la busta delle offerte, e chiedere ai presenti un obolo. Meno di quello che si dà in chiesa.
Op-là 500.000 sono già arrivati. O è possibile che i romani siano così di braccino corto?
Taccagni? Avari?

Io non partecipo, son 600 km * 2...

Ma voi divertitevi.

Paolo TV

Paoloq Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.09.14 14:31| 
 |
Rispondi al commento

EVVIVA UNA BELLA NOTIZIA,FINALMENTE DOVREMO INFORMACI TUTTI QUANTI UN DOMANI SOLO VIA WEB

alvise fossa 29.09.14 14:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per ora l'informazione mediatica ci silenzia.e noi nn andiam in tv.ma tempo nn ce nè.quindi dovremmo ripensare il nostro modo di comunicare o rifletterci.ma sembra sia vietato e la cosa è triste..

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.09.14 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ahahah c è pure un troll coniglio di nome siberia...ahahaj.fantasiosi..

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.09.14 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È ARDUO FARE PREVISIONI, SPECIALMENTE PER QUANTO RIGUARDA IL FUTURO
(Yogi Berra)
Paolo TV

Paoloq Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.09.14 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Beppe proponi i sei punti a Della Valle.

Un governo con tre ministri a cinque stelle!

gennaro fu 29.09.14 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carlo De Benedetti suo fratello Franco i figli Rodolfo e Marco, Corrado Passera e Roberto Colaninno questi signori li possiamo definire associazione a delinquere di stampo partito democratico.
Sono i veri capoccioni che da 40 anni a questa parte in accordo prima con la dc e poi con il Pdl hanno saccheggiato l'Italia , facendo privatizzare interi settori che erano in mano allo stato regalandoli a questi signori che dopo averli letteralmente prosciugati li ha ripassati allo Stato che per salvare il salvabile ha dovuto rifinanziare tutto con soldi pubblici .
In tutti gli scandali Italiani ci sono sempre loro , in concomitanza con gli imprenditori che si dicono di destra. Oggi detengono al 50% il miseabile di Renzi , dato che l'altro 50 appartiene a verdini e berlusconi .
Lo SFASCIA iTALIA accontenterà sia il gli imprenditori di sinistra e sia quelli di destra , per noi popolo ITALIOTA ci sarà come sempre lacrime , tasse , disservizi , scandali , mentre questi traditori faranno le loro splendite vite a spese nostre.

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 29.09.14 13:57| 
 |
Rispondi al commento

I giornali? per quanto mi riguarda sono spariti da almeno 10 anni.

dal col claudio 29.09.14 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Ne sono convinto anche io, ci saranno più informazioni sul WEB ma la scomparsa totale è assurda. E' sempre piacevole leggere le notizie su carta. Direi più che altro che scompariranno quelli che hanno minor diffusione ma non altri e validi a diffusione nazionale.
***********
O.T. e scusate. commento rif. al post a dx sul Reddito di cittadinanza.
Sono contento si sia raggiunto uno step. Credo che come altre democrazie occidentali, anche l'Italia debba dare ai cittadini il minimo di dignità ai propri cittadini, ma...
posso inserire alcuni elementi negativi che non riguardano certo il reperimento del finanziamento perchè si sa benissimo dove andarli a prendere ma della cultura e della condizione economica italiana.
Credo che questo elenco (non credo comunque di aver scoperto l'acqua calda) debba essere riflessione:
1) Visto la falsità di moltissimi invalidi vuoi che alcuni itaGliani non troveranno il sistema d'inganno? Si lo so, il tutto è condizionato a tre comunicazione di attività, ma dopo l'assunzione alla terza e/o seconda chiamata siamo sicuri che l'itaGliano non si licenzi e/o venga licenziato per ricominciare nuovamente il suo iter di "reddito di cittadinanza" e magari svolgendo anche altro lavoro in nero così tanto per arrotondare e togliendo lavoro ad altri?
2) Per indirizzare al lavoro colui che è iscritto e percepisce il R.diC.
(reddito di cittadinanza) bisognerà istituire dei centri di smistamento in tutta italia, alcuni già esistono, ma sappiamo come funzionano quelli esistenti. Inoltre anche centri di riqualificazione, ma sappiamo come ha funzionato quello in Sicilia con i fondi europei.
3) Allo stato attuale l'economia è un disastro e le aziende non assumono anzi licenziano e/o chiudono.
QUINDI è necessario focalizzare attentamente gli aspetti negativi affinchè l'itaGliano sia frenato nell'entrare negativamente nel sistema del R.diC.
Inoltre rimodulare a breve termine i rapporti economici tra Stato e Imprese e tra Imprese e Lavoratori.

Ben Monaco 29.09.14 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Gliel'hai detto a quelli de Cernobbio Robè?

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.09.14 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cittadino Carlo Martelli
17 h ·

‪#‎SfasciaItalia‬, Adriatico invaso dalle trivelle

Mentre Renzi va a New York a parlare di protezione dell'ambiente e di energie rinnovabili, in Italia il suo governo vuole devastare il territorio e i nostri mari, a cominciare dall'Adriatico, favorendo un'invasione di trivelle come mai accaduto precedentemente in Italia.
Nessun governo era arrivato a tanto, neanche quelli Berlusconi e Monti.
Il decreto #SfasciaItalia non solo espropria gli enti locali, e in particolare le Regioni, dalle proprie competenze sulle trivellazioni a terra, ma snellisce le autorizzazioni anche per quelle in mare prevedendo un'unica autorizzazione per la prospezione, la ricerca e l'estrazione con concessioni che potranno durare anche più di 40 anni.
Di fatto i nostri mari saranno preda delle multinazionali del petrolio come mai in passato: le 3 istanze in corso di autorizzazione in Adriatico, ad esempio, di fatto prevedono la spartizione di tutto il nostro Mare in 3 grandi concessioni a due multinazionali straniere, una inglese (Spectrum Geo) e una norvegese (Petroleum Geo-Service). Con lo #SfasciaItalia queste 3 autorizzazioni, e tutte quelle attualmente già autorizzate, trasformerebbero il nostro mare Adriatico in una gigantesca groviera, con tutte le devastanti conseguenze per l'ambiente e per l'economia delle regioni costiere.

http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/ambiente/2014/09/sfasciaitalia-adriatico-invaso-dalle-trivelle.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 29.09.14 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Aiiiiai...di nuovo Mastrapasqua.... belin...liquidazione da signore....e ladrocini!
Grazie Bomba!

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.09.14 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Belin...non è giusto nel 2027 non ci sarò più ...vorrei farmi due risate sane per l'operato di Sallusti,Cerchio bottista,Il vagone di merda,Mieli, ecc...peccato.
Lo dirò ai miei nipoti,lasciando le mie ultime volontà!
Ciaooo!
★★★★★ ^:^

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.09.14 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei chiedere a Casaleggio se oggi val la pena davvero “studiare” da credente nella democrazia e se in cosa dovrebbe trovare terreno fertile, se il potere, per mantenersi tale, troverà anche il modo di controllare la rete.

WikiLeaks forse è l’unico terreno di battaglia dove si potrà raggiungere l’informazione totale.
Ok, vado a comprare il primo quadernino per fare le aste WikiLeaks.

Lone Wolf Commentatore certificato 29.09.14 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN' ALTRA NOTIZIA CHE DA DIVERSI GIORNI ,LA FA DA PADRONE E' LA STORIA DELL'ARTICOLO 18,NON ENTRO IN MERITO DI CHI HA RAGIONE..MA TUTTI POLITICI,I SINDACATI,LE FORZE DELL'ORDINE,NON SI DOMANDANO CHI SONO QUEI INDIANI(DELL'INDIA) CHE TUTTI I GIORNI VENGONO SCARICATI NELLE CITTA' CON DELLE BICICLETTE (PRESE CHISSA' DOVE) E VANNO DI CASA IN CASA A LASCIARE VOLANTINI?CHI SONO? COME VIVONO? HANNO L'ART. 18? E DOVE VANNO (SCUSATE L'ESEMPIO ) A FARE I LORO BISOGNI?QUANTO GUADAGNANO? SONO CONTROLLATI ? FANNO VISITE MEDICHE? DOVE PAGANO LE TASSE?O E' SOLO UN OBBLIGO PER NOI ITALIANI? PERCHE' CHI CI GOVERNA SI GIRA DALL'ALTRA PARTE? E CHE DIRE DEI FILM CHE SI VEDONO D'ESTATE SULLE SPIAGGE,DOVE DEI POVERI SVENTURATI CHE NON SANNO COME CAMPARE DOPO ESSERE GIUNTI IN ITALIA ,INVECE DI RUBARE O SPACCIARE SCELGONO IL MALE MINORE,VENDERE BIGIOTTERIA SULLE SPIAGGE..MA FINITA L'ESTATE QUESTE PERSONE CONTINUANO A VIVERE E COME VIVONO?DAVANTI A MARE NOSTRUM,TUTTI SI RIEMPIONO LA BOCCA DI PAROLONI PIENI DI UMANITA',MA NELLA REALTA LA MAGGIORANZA SE NE FREGA..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 29.09.14 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Non prendetevela tanto con Renzi che è una testa di legno presa in affitto per nascondere quelli che veramente manipolano legge e politica in Italia. Anche in altri paesi hanno fatto così e la gente ha sprecato tempo per parlare e quando è stato il momento di fare veramente si sono trovati senza risorse.
Attaccare il male alla radice! Via la testa il serpente muore! Ora che farà la Boldrini? Farà una legge pro-serpenti? La schifosa!

Mustafà 29.09.14 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Me rallegro che l'Americani so' bene informati...

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.09.14 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GIANROBERTO NON CE NE FREGA UNA SEGA DEI GIORNALI! VOGLIAMO SOLO USCIRE DALL' EURO E QUESTA VOLTA DECIDEREMO NOI NON TU! Dovevi dare retta a Beppe! Al circo massimo URLEREMO per tre giorni di fila che il m5s vuole uscire dall' euro! Con affetto! Invitate Barnard che è contro il sistema

Davide Marini 29.09.14 13:27| 
 |
Rispondi al commento

RENZINO SEI COME UNA MERDA APPENA FATTA PER QUELLO CHE DICI E PER QUELLO CHE FAI IL CLASSICO VENDITORE DI TAPPETI TIRAPACCHI....LA TUA GIUSTA PROFESSIONE SAREBBE ANDARE A PULIRE I CESSI CON LA LINGUA INSIEME AL PREGIUSDICATO E TUTTO PD E PDL MESSO INSIEME...SIETE LA FECCIA DEL MONDO !!!!!

Mario Soru, treviso Commentatore certificato 29.09.14 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E chiaro che dietro c'è la lobby dei produttori di carta igienica

siberia .., grosseto Commentatore certificato 29.09.14 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Blog, la sapete l'ultima sull'acqua del veneto ! alla faccia del referendum, hanno creato una società con il nome veneto acque SPA e che
cosa fanno, acquistano una valanga di auto tutte nuove della fiat, con in cambio una considerevole aumento della bolletta dell'acqua, e io pago.

Roberto Santi 29.09.14 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Pienamente d'accordo,anzi spererei molto prima. Saluti Gianroberto Casaleggio

filippo a., salsomaggiore terme Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.09.14 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Nella mia vita sono arrivato su vari argomenti sempre troppo presto, Internet tra l'altro, e la cosa mi e' costata non poco.

Da qui al 2027 se ci serve usare la carta stampata per arrivare alla gente, usiamola.

Da qui a quando (se) la TV morira', se ci serve usarla, usiamola.

Il costo di ingresso anche in questi settori si e' grandemente ridotto, sia per il progresso tecnologico sia proprio per la ridotta prospettiva temporale di utilizzo.

Rifiutare a priori canali di comunicazione che comunque OGGI sono penetranti ed efficaci non fa altro che togliere efficacia alla nostra azione.
Vorrei vedere rivoluzionata l'Italia ADESSO, non tra 15 anni, quando saro' morto.

Saluti Gianroberto.

Michele B., Campodarsego Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.09.14 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Notizia tremenda per i pesciaioli.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.09.14 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CASALEGGIO,
ma che problemi hai?
Possibile che non riesci a separare la virtualità dalla concretezza?
A tra 10 anni
Con affetto
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 29.09.14 13:12| 
 |
Rispondi al commento

O.T. COME TUTTI I GIORNI,ASCOLTANDO I TG,LE NOTIZIE SONO PURTROPPO SEMPRE PESSIME.TRA OMICIDI STUPRI FURTI RAPIMENTI DISGRAZIE VARIE,L'IMPULSO INIZIALE è QUELLO DI ESSERE VICINO A CHI SOFFRE,POI PERO SI FA AVANTI UNA DOMANDA ,MA E' NORMALE TUTTO QUESTO? LE VIOLENZE CHE SI SUSSUEGONO,TIPO IL FEMMINICIDIO E' NORMALE? PIU LEGGI FANNO E PIU NE SUCCEDE,DI CHI E' LA COLPA? CERTO IN PRIMA ANALISI E' COLPA DI CHI COMMETTE I REATI,POI E' COLPA DELLA FAMIGLIA CHE NON A DATO BUONI PRINCIPI,E POI?MI VIENE DA PENSARE CHE ANCHE LO STATO ABBIA LA SUA PARTE DI COLPA,I POLITICI CORROTTI E I POLITICI CHE PRENDONO 3-4 STIPENDI O PENSIONI ,NON LEVANO SOLDI A QUEI SETTORI CHE VERAMENTE NE HANNO BISOGNO TIPO LE FORZE DELL'ORDINE..E COSA SI PUO FARE PER RIMEDIARE A TUTTE QUESTE VERGOGNE?

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 29.09.14 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le edicole, "stanno chiudendo" una dopo l'altra...

giovanni faraone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.09.14 13:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In medioriente si tagliano le teste anche ai bambini , non è un argomento da post !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 29.09.14 13:07| 
 |
Rispondi al commento

vogliono mettere il TFR in busta paga così nel giro di un anno è mangiato dal non rinnovo dei contratti e a fine lavoro non avrai niente.....

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 29.09.14 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Ummh!

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 29.09.14 13:03| 
 |
Rispondi al commento

mah...

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.09.14 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Casaleggio futurista col righello. è un po' differente dire che non ci saranno più giornali di carta dal dire che non ci saranno più giornalisti. gli MP3 hanno preso il posto dei CD ma non dei musicisti. invece di sparare minchiate ci fate sapere qual'è la posizione del movimento su argomenti seri?

Raffaele Trapasso Commentatore certificato 29.09.14 13:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La rottamazione dei quotidiani cartacei mi rattrista molto. Chi si sottoponga quotidianamente a questa lettura accetta di malavoglia la fine di un piacevole rito. E' un momento privato di riflessione in cui si sistemano nella mente i fatti del giorno precedente. Se ci si accorge che dalle pagine del quotidiano esca fuori una visione della realtà alterata o manipolata allo scopo di formare o togliere consenso l'operazione più seria sarebbe cambiare testata. Se qualcuno dovesse lamentare la scarsezza di giornali non allineati al potere del momento, si potrebbe ricordare che la richiesta pressante di verità potrebbe farne nascere altri senza vizio di contenuto.

Cinzia C., Verona Commentatore certificato 29.09.14 12:54| 
 |
Rispondi al commento

o.t.
Ho visto presa diretta
Se c'è un Meetup del movimento a Pompei oppure l'associazione giovanile Pompei
Suggerirei di fare con i fondi europei una linea ferroviaria con treni navetta veloci del tipo che ha fatto Bolzano
E allontanare i pullman dall'area archeologica che oltretutto penso siano inquinanti e quindi distruttivi per il sito. Temo che però sia impossibile perché chissà come la linea ferroviaria in regione
Due milioni di visitatori che approdano come cavallette senza che il territorio usufruisca di beneficio economico
Non è più nel 2014 una situazione accettabile
Imponetevi con dei progetti
Auguri

Rosa Anna 29.09.14 12:30| 
 |
Rispondi al commento

OGGI 29 SETTEMBRE E' COMPLEANNO DI GARGAMELLA E DEL PREGIUDICATO........CHE GIORNO DI DISGRAZIA PER TUTTI GLI ITALIANI ONESTI..........DEI NOSTRI POLITICI DELINQUENTI NON MUORE MAI NESSUNO...D'ALTRONDE C'E' IL DETTO : ERBA CATTIVA NON MUORE MAI !!!!!

Mario Soru, treviso Commentatore certificato 29.09.14 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Fantastico. Poverini i giornalisti : si attaccano a Renzi come il bagnante allo scoglio con lo tsunami in arrivo.
ADOTTA UN GIORNALISTA!. Partecipa.

Armando . Commentatore certificato 29.09.14 12:29| 
 |
Rispondi al commento

e come farò a far maturare la frutta
e a lavare i vetri senza quotidiani?? :)

buona giornata

Path Walker Commentatore certificato 29.09.14 12:23| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori