Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Qui Livorno 5 Stelle, 90 giorni dopo: parla il sindaco Nogarin

  • 192


Guarda l'intervista integrale a Filippo Nogarin
15:03
intervista_nogarin.jpg

"Sono Filippo Nogarin, il sindaco 5 Stelle della città di Livorno, sono una persona prestata alla città per un tempo breve, per un tempo determinato, per portare a compimento quella che in questo momento sento come una missione, un servizio civile. Ho interrotto le mie attività professionali, ho congelato tutto in attesa di portare a termine un percorso molto impegnativo che è quello di fare il sindaco a Livorno. E' una vocazione, è un lavoro intenso, che mi mette a dura prova.

L'eredità pd: un sistema clientelare
A Livorno abbiamo ereditato una situazione dal punto di vista amministrativo che era legata a un sistema clientelare. Questo è quel che il pd ha lasciato a Livorno, questa è la cosa più palpabile. Un'eredità scomoda, difficile da invertire come tendenza. Difficile da cambiare come cultura. I giovani di Livorno hanno ereditato una situazione dsastrosa soprattutto sul piano culturale e hanno bisogno di essere ascoltati. A Livorno nascono correnti artistiche, delle tendenze artistiche nel settore pittorico, musicale, ma non solo, c'è un fervore straordinario. C'è una voglia di esprimersi incredibile che vogliamo intercettare per permettere loro di poter avere un effettivo riscontro nella loro città

Il cambiamento: beni pubblici e gestione delle partecipate
Cambiare per noi ha voluto dire anche cambiare atteggiamento nella nomina delle partecipate del Comune di Livorno, nomine che abbiamo fatto in maniera completamente diversa dal passato. Non abbiamo messo persone di partito o persone che a noi stavano bene. Abbiamo cercato di sceglierle in base alla Livorno che vorremmo vedere tra qualche anno, in base alle loro idee e competenze. E' stato difficile mettere a fuoco questa visione e declinarla nella pratica. Noi siamo per la tutela dei beni pubblici e stiamo andando in quella direzione, contraria a quella che stava assumento il pd. L'aver scelto di mantenere pubblico un asset, per esempio il mantenimento pubblico delle farmacie comunali che il pd voleva privatizzare. Abbiamo un cambio di mentalità per quel che riguarda l'amministrazione che è tangibile. Ci sono questioni importanti rguardanti i trasporti pubblici e i rifiuti: vogliamo lo stop all'inceneritore subito. Abbiamo la responsabilità importante della gestione di Spil, la partecipata del Comune che si occupa del porto di Livorno, forse la più importante per la città. Noi la intendiamo come una piccola "ENI", un incubatore che posssa permettere la realizzazione dei sogni dei livornesi. E' lì che la vorremmo portare.

I primi 90 giorni: i fatti
Il Comune di Livorno, in quanto istituzione, esprime delle eccellenze, persone di grandissima capacità che ci hanno seguito nel corso di questi primi tre mesi di amministrazione. Mentre i giornali si occupavano di gossip noi lavoravamo sui fatti: la riqualificazione e l'adeguamento delle piscine comunali, la gestione dell'emergenza abitativa che ci ha consentito di dare un alloggio a 30 persone. Una delle cose che mi ha fatto molto piacere è stato l'interessamento da parte della figlia di Gaber per portare una tappa del festival Gaber a Livorno. Quindi molto probabilmente Effetto Venezia l'anno prossimo avrà una tappa importante del festival Gaber. Questo è un primo assaggio di un nuovo respirare per la città, una nuova espressione di quello che è Effetto Venezia, una festa straordinaria che si svolge ogni anno alla fine di luglio nel quartiere Venezia di livorno

Strumenti di democrazia diretta per i livornesi
Stiamo lavorando anche a un'altra cosa importante uno dei punti su cui maggiormente mi son speso fin dall'inizio del mandato che è il referendum propositivo e deliberativo senza quorum per portare la democrazia diretta ai cittadini livornesi. In questo progetto ci stanno aiutando anche altri consiglieri M5S che mi sento in dovere di ringraziare. In particolare ringrazio tutti i nostri consiglieri in comune di Livorno, che stanno spendendo moltissimo tempo ed energie in questo percorso dentro l'amministrazione livornese. un grazie enorme va a tutto il meetup, a tutte le persone che sono sotto la luce dei riflettori e che permettono la realizzazione di tantissime cose. A loro va un abbraccio particolare perché senza di loro questa rivoluzione non si potrebbe compiere." Filippo Nogarin, sindaco M5S di Livorno - Guarda l'intervista integrale su La Cosa

5 Set 2014, 12:03 | Scrivi | Commenti (192) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 192


Tags: effetto venezia, Filippo Nogarin, gaber, m5s, m5s livorno, Nogarin, partecipate, pd, sindaco m5s, sindaco m5s livorno

Commenti

 

"Gli spazzini, che rischiano un taglio del 25% del loro stipendio, chiedevano rassicurazioni sul futuro. Invece di darne, il sindaco, ha chiesto comprensione per lui: «Vi rendete conto? Meno di un vigile, guadagno meno di un vigile»."
Il sindaco guadagna 7.097 euro mensili, l’equivalente di tre vigili urbani, se restiamo allo spericolato paragone di Nogarin che, da ingegnere, aveva dichiarato nel 2013 la metà di quanto percepisce ora."
SIETE COME TUTTI !!!!

Max 20.10.14 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Grazie M5S

Notizie informatiche Commentatore certificato 12.09.14 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Signor sindaco, da molto seguo il blog di Beppe, ho il meetup, del movimento sotto casa in piazza xx settembre a Livorno, e condivido molti punti del 5*,stimo Pizzarotti, Di Battista, Colletti ( di cui l'intervento in parlamento su l'innominato ho visto un centinaio di volte) e tanti altri.Ho seguito Beppe a Livorno proprio in piazza xx, e sono venuto alla presentazione degli assessori al vecchio mercato ortofrutticolo.
Premesso cio', sono a conoscenza dei punti del suo programma tra cui la chiusura dell'inceneritore.
Ma l'inceneritore come le centrali a carbone, le acciaierie ed altre strutture, si inquinano ( non tutte alla stessa maniera, sicuramente alcune molto piu di altre),ma danno lavoro a del personale azienda + indotto, e la loro chiusura comporta un duro colpo per le famiglie che magari riescano ad arrivare alla fine del mese grazie al solo stipendio che proviene da
queste strutture, quelle stesse famiglie che forse vi hanno anche votato. Cosa deve fare questa gente? Iniziare a cercare un altro lavoro? Dove? Come dice Beppe il lavoro non c'e' va inventato. Le auguro un buon Lavoro

Antonio C., Livorno Commentatore certificato 10.09.14 16:38| 
 |
Rispondi al commento

TALK-SHOW. é sconcertante assistere ad innumerevoli tribunette politiche dove gli invitati discutono sempre delle stesse cose: i tagli di spesa pubblica. Ognuno sfrutta queste vetrine per mettersi in mostra, sono sempre inconcludenti, ripetitivi e propagandistici. Quasi sempre c'é qualcuno che accenna all'eliminazione dei privilegi del tipo: pensioni d'oro, municipalizzate, stipendi ai politici e sempre questo inciso efficace ma scomodo viene licenziato con la battuta "si ricaverebbe poco". Il fatto è che questo sarebbe il primo passo efficace contro la corruzione, quella corruzione che tutti combattono a parole ma che è il loro sostegno vitale. Infatti se al posto della corruzione ci fosse una qualsivoglia meritocrazia, quante poltrone salterebbero. Invece questi politici incalliti hanno la finezza di incalzare e stimolare il pubblico con ciò che il pubblico vorrebbe, per poi incanalarlo nella giungla di se, ma, però, sempre inconcludenti con mille proposte per cambiare tutto senza cambiare nulla (Machiavelli). Crederemo solo a quei politici che tagliano per prima cosa i propri privilegi. Ci rarà qualcuno in grado di farlo veramente? Sarà molto difficile, infatti immaginate di essere Voi. Siete arrivati all'agognata poltrona leccando a destra e sinistra, ore evete tutta una corte da mantenere una vita di "favori" da ricambiare, come fate a rinunciare a rubare? Siete diventato un ladro di mestiere, un ladro costituzionale, intoccabile. Ci rinucereste?

Guido S., Tortona Commentatore certificato 10.09.14 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Filippo Nogarin avanti così: poco clamore e lavoro sotto traccia; e mi raccomando, coerenza, trasparenza ed onestà sempre!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.14 18:23| 
 |
Rispondi al commento

AMICI ITALIANI E M5S, ABBIAMO SCELTO IL NOSTRO PARTITO, E SEMBRA CHE SIA QUELLO CHE CI PUO' DARE QUALCHE SPERANZA, QUINDI DOBBIAMO DARGLI FIDUCIA E PORTARE ALTRI ELETTORI DALLA NOSTRA PARTE, FAR VEDERE IL GRANDE POTENZIALE E ANCHE IL FATTO CHE ''L'UNIONE FA' LA FORZA''.- IO SONO IN COSTA RICA E HO GIA ARRUOLATO DIVERSI CONNAZIONALI CHE SONO QUÍ, E' CERTO CHE SE SIAMO SIAMO SOLO OPPOSIZIONE NON POSSIAMO DETTARE LEGGI CAPITE? PER QUESTO DOBBIAMO OTTENERE LA MAGGIORANZA, E' L'UNICA MANIERA PER POTER SBATTERE FUORI LA MASSA DI SCROCCONI E AVVOLTOI CHE ABBIAMO AL COMANDO.- IL NOSTRO BEPPE FA' QUEL CHE PUO', MA SENZA LA MAGGIORANZA NON ABBIAMO LA VOCE POTENTE CHE CI VUOLE.....O ALLORA FACCIAMO UNA NUOVA ''PRESA DELLA BASTIGLIA?? ''- AHAAAAAAAHH

RINALDO MARROCU 08.09.14 01:51| 
 |
Rispondi al commento

somo queste le riforme da fare

complimemti

Alberto Ragazzi 06.09.14 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Un sindaco a 5 stelle deve essere un Amministratore di condominio. Se si deve aggiustare il tetto o verniciare le facciate deve chiedere il permesso ai cittadini, altrimenti non cambierà nulla.

re a., barbara Commentatore certificato 06.09.14 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Sindaco... Le farmacie (comunali o private) DEVONO ESSERE LIBERALIZZATE!!!
Se nella tua città, nello stesso giorno, 30 laureati in farmacia sognano di averne una, DEVONO AVERE LA POSSIBILITA' di realizzare questo sogno annche in un solo istante!!! Se il Comune vuole aprirne/avviarne altre 30, DEVE POTERLO FARE ... Questa è LIBERTA', questo è il rispetto dell'art. 41 della Costituzione ... Per favore, riferisci ai nostri parlamentari ... Se puoi contattarmi e ti "illustro" altro ... Ti ringrazio e ti auguro buon lavoro

ANGELO TUNZI 06.09.14 16:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chissa' perche' volevano privatizzare le farmacie Comunali.....la moglie di Bersani fa parte di UNIFARMA e vogliono papparsi le farmacie di tutta Italia +parafarmacie e creare un monopolio!!!!!

michelangelo l., padova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 06.09.14 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi continuate a lavorare con serietà ed onestà, così da essere una "bandiera" che potremo far vedere alle persone, in ispecie quando arriveranno le elezioni del comune, e non solo

Federico T., roma Commentatore certificato 06.09.14 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Grazie al Sindaco Nogarin
e collaboratori Consiglieri del M5S,
che si rimboccano le maniche per attuare con l'onestà,effettivamente
un programma ben delineato,
per il Bene della Città di Livorno,ed estirpare le "erbacce"
che eran lì solo per derubare i cittadini livornesi.
E' senz'altro un'ardua impresa da appoggiare senza remora,perchè solo nel sostenere l'onestà si può!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 06.09.14 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Caro Nogarin, come siamo messi a cultura a Livorno? Lo sai che nelle città dove si fa cultura aumenta perfino il pil? E che comunque si rende la gente meno manipolabile? Per farla occorre però competenza, risultati, obbiettivi condivisi, grande capacità relazionale, conoscenze domestiche e internazionali, esperienza. Io, da lontano, vedo ancora morire la mia Livorno. Vieni a trovarmi a Novembre, a una delle presentazioni de La Congiura dei Potenti che farò a Livorno. Se vuoi parleremo anche di come si può fare cultura a Livorno e se tu ascolterai le mie proposte, farai salva la regola del Talmud secondo la quale abbiamo non a caso due orecchie e una sola bocca. E io ascolterò le tue scelte. Ad maiora!

carlo a martigli 06.09.14 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravissimo vai avanti così soprattutto con onestà che è quella che manca ai nostri politici di professione. E tanti auguri per il futuro.

luigi. gino falcone, Milano Commentatore certificato 06.09.14 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Più che commentare vorrei esprimerti la mia stima e un augurio per un profiquo lavoro nella tua Livorno. Mi immagino che dopo tante amministrazioni spesso superbe, tronfie di se stesse, forti con i deboli e deboli con i forti, sarà dura.
Ma con pò di amore e umiltà per la tua città e per i tuoi concittadini che scorgo dalle tue parole, non potrai fare altro che del bene.
Un pò invidio la tua città perche la mia Montesilvano non ha saputo capire......
In bocca al lupo, ti siamo vicini, ciao. Nicola

Nicola D'Agostino 06.09.14 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Personalmente non conosco i dettagli descritti, nel commento che incollo qui sotto, non essendo di Livorno però ci lavoro e al 5 stelle ci tengo, ma tengo al movimento che ho conosciuto e nel quale ho creduto, chi ha postato il commento dice che gli è stato cancellato dal Blog e lamenta l'impossibilità di ripubblicarlo.

Devo dire che Filippo mi piace, ma sto tentando di seguire anche le accuse e le contestazioni che gli vengono mosse e il fatto che esistano 2 M.U. com'è successo anche a Perugia, il mio capoluogo, mi riempie di dubbi

Ecco il commento (sono delle precisazioni, che se vere, meritano un chiarimento sennò siamo come loro e ci prendiamo i meriti di altri) all'intervista di Filippo postato da David Lucii

Alcune precisazioni. La riqualificazione delle piscine è un progetto della precedente amministrazione comunale (PD). Al 5* è spettato adempiere all'ultimo lotto: il 3° che riguardava Hall e bar e non la vera e propria parte strutturale. Per l'emergenza abitativa che era vera emergenza è stata l'opposizione e NON il governo a fare il progetto e a farlo rendere operativo mentre giunta e consiglio M5S erano "distratti" (eppure nel programma 5* c'è scritto ben chiaro, forse non è stato studiato bene). Per le nomine assessori e partecipate a Livorno oramai è vox populi "cambiati i sonatori, la musica non è cambiata": Assessori e dirigenti partecipate o tesserati di altri partiti, o amici, o con curriculum inadatti ma messi, ancora, non si sa bene quale motivo. 90 gg sono pochi e sono "tanti" per giudicare, ma il tempo è galantuomo e permetterà di giudicare meglio dopo. Fatto sta' che dovrebbero essere comunicati i meriti reali. E' sempre bene iniziare con il piede giusto.

francesco m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 06.09.14 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Bravo ! Date l'esempio e vincerete . Gli italiani sono intelligenti ma asserviti dalla classe politica di furfanti. Vedrete che cambieranno , prenderanno a pedate i loro oppressori.

Savio1 05.09.14 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Uno così a Terni.. Magari! Un sogno..

Maria E 05.09.14 21:53| 
 |
Rispondi al commento

Fregatene di cosa dicono i tuoi nemici di PD-PDL
Specialmente quelli del PD, abbiamo visto i disastri che hanno fatto nelle città gestite da loro es. Torino, Napoli ecc. Debiti per mld di €, che le future generazioni, pagano e pagheranno con il taglio di quasi tutti i servizi e con tasse alle stelle.

adriano 05.09.14 21:24| 
 |
Rispondi al commento

Livorno clientelare? L'italia è il paese fondato sul clientelismo ed è per questo motivo che siamo andati a fondo

luciano p., mestre Commentatore certificato 05.09.14 20:16| 
 |
Rispondi al commento

La Livorno di Nogarin e del M5S
Molto bene, gli impegni fattivi di Filippo Nogarin a Livorno sgomberano definitivamente il campo da inciuci e nomine, nelle partecipate, ai fedelissimi amici degli amici. Che da Livorno possa iniziare l'esempio su come si governa non solo la città ove nel 1921 Gramsci (e Bordiga) tennero il I congresso del Pcd'I, ma l'Italia tutta?

Mario Samele 05.09.14 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Sindaco,
sono livornese di cuore e di spirito anche se vivo da anni a Bari. Dal 2002 al 2007 ho vissuto a Livorno, per assistere mia madre invalida in carrozzina e mi ha mortificata vedere lo stato dei marciapiedi. Mia madre era costretta in casa perchè tra buche e mancanza di discese era impossibile portarla fuori tranne qualche piccola passeggiata intorno casa, in Via Marradi. Ritornava a casa piena di dolori per le scosse.
Spero, tra le altre cose che dice di aver fatto che pensi anche ai disabili ma anche alle passeggiate con i bambini. Livorno è disastrata ancora reduce di guerra. Poi un po di pulizia delle strade non farebbe male visto che sono completamente caate dai cani.
O multate seriamente i padroni o vivete nella merda di cane.
Speriamo voglia pensare all'accoglienza sia dei livornesi che degli ospiti.
Le auguro buon lavoro e grandi innovazioni per la mia amata citta.
Fiorella Deodati

Fiorella Deodati 05.09.14 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Congratulazioni, signor sindaco; le faccio tanti auguri perché Livorno possa diventare ancora più bella! Evviva il M5S!

Viola Banin (grillottina), Nettuno Commentatore certificato 05.09.14 18:48| 
 |
Rispondi al commento

AVANTI COSI' 5 STELLE LIVORNO

alvise fossa 05.09.14 18:40| 
 |
Rispondi al commento

x Roberto C., Parma
Prima di tutto grazie, e non c'è speranza, dopo 2 anni quel che è morto, è morto.
La Fornero la odi. Prova a pensare se è giusto odiare lei o quelli che hanno abituato categorie di persone a chiedere troppo a noi, che siamo lo stato.
Gli italiani sono lo stato.
Siamo stati abituati a chiedere sempre più. Nel 1976, circa, mi ricordo che in un libro SCOLASTICO era previsto il futuro: fra le previsioni c'era la diminuzione delle ore di lavoro per i dipendenti, e la pensione con gli uomini che avevano ancora i capelli, tutto grazie alle lotte sindacali. Negli anni '80 l'hanno fatto, questo bengodi, per gli statali, tutti sanno lo scandalo dei 14 anni di (???) lavoro. Pochi politici quando c'era il Drive In (1983-88) dicevano che la gente che lavora in ufficio ha da lavorare fino a 65 anni, e le persone che fanno fatica fisica, si chiedeva 40 anni di lavoro. Tutti si rubava: andando prima in pensione, evadendo, facendo opere che costavano e non finivano mai, ecc.
Se intavolavo il discorso del debito pubblico mi guardavano come un matto, e probabilmente lo ero, perchè lo stato ti dava la possibilità di evadere senza problemi, e io facevo l'onesto.
Però ci sono persone ignoranti che all'epoca han fatto i soldi, evadendo. L'intelligenza ha tante sfumature; un ragazzo che è un buon informatico, lo guardi ammirandolo quando lavora; io guardo ammirato le signore dei banchi del mercato, che riescono a parlare con le clienti e a vendergli qualcosa, solo perchè si sono avvicinate al banco. Pero sia l'informatico e la signora del banco ha sfumature di cretineria. E chiunque quando è abituato bene se qualcuno chiede di stare male, si incazza.
Mi dispiace che non ci sia la lotta all'evasione, in tutta l'Italia, a tutti gli evasori.
Mi dispiace che le opere costino troppo e non vengano mai finite.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato 05.09.14 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Sindaco!ho letto di questa bella iniziativa a Livorno:http://www.gonews.it/2014/09/05/il-sindaco-nogarin-alliniziativa-dellagenzia-spaziale-europea-tedesca-e-delluniversita-di-bologna/

lucia lenzi 05.09.14 17:27| 
 |
Rispondi al commento

una proposta per alcuni frequentatori 5 stelle del Blog

se potete ...

prima di intervenire potreste togliere dal vostro "obiettivo" mentale i vari "filtri ottici colorati" che alterano la visione della realtà ???

dico questo per l'immagine che detti commenti suscitano in me e l'analogia mi è venuta pensando alle macchine fotografiche, o da ripresa in genere, alle quali si possono applicare dei filtri ottici (spesso colorati) modificando l'immagine ottenuta rispetto alla realtà

quando leggo certi commenti intravedo il filtro "nero" oppure quello "rosso" dovuti allo schieramento politico dell'estensore (di dx oppure di sx) mentre preferirei una visione non alterata da ideologie

ulteriori divisioni non credo ci necessitino
e siamo sempre qui a discutere di dx e sx ...
così facciamo il gioco dei nostri avversari, dei nostri detrattori, non il nostro ...

grazie

luci da Alcyone () Commentatore certificato 05.09.14 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Condivido nella maniera più assoluta quanto dice (qui a destra, nel "commento") G. Casaleggio,
specialmente la "chiosa" ...

luci da Alcyone () Commentatore certificato 05.09.14 17:02| 
 |
Rispondi al commento

I primi ad accorgersi che i PIDDINI avevano subito una "mutazione genetica" sono stati proprio i livornesi. Essi si sono accorti prima di ogni italiano del cambiamento interno alla sinistra che giorno dopo giorno diventava sempre più democristian-destrorsa. Hanno compreso che non era più una questione di colore di camicia, ma di come interpretare il futuro prossimo fuori dagli schemi ideologici sinistra-destra. Non solo hanno eletto un cittadino,ma non hanno digerito la destra degli scout di c.l., o meglio i piccoli balilla travestiti da piccoli lupetti, ed i giovani avanguardisti travestiti da capi scout.Avere dei concittadini così nella mia città sarebbe respirare aria pulita.

Vincent C, 05.09.14 16:43| 
 |
Rispondi al commento

@ Maria Pia Caporuscio 05.09.14 14,34

***

Ciao Maria Pia
ti rispondo in chiaro perchè penso che l'argomento da te trattato sia importante ed interessante per tutti
sai che apprezzo i tuoi commenti e quasi sempre li condivido
e su questo vorrei fare delle osservazioni:
le contrapposizioni poste come tu hai fatto sono condivisibili (perchè hai detto cose assolutamente rispondenti alla realtà) ma hanno il difetto di essere univoche, indirizzate solo una parte cioè verso il "capitalismo"
direi che lo descrivono in maniera perfetta anzi, nella realtà, è anche molto peggio di quanto si legge;
il "comunismo" è solo citato (ma solo come pietra di paragone) e qualcuno, vedrai, ti risponderà, di questo si lamenterà elencandone i difetti (che obiettivamente esistono)

il mio pensiero sulle ideologie è che sono sempre strutturate in modo da enfatizzare i lati positivi e nascondere quelli negativi (che tutte grossomodo hanno, certo in misure differenti) quindi mancano di equilibrio e trasparenza;
il difetto di coloro che le propugnano e le difendono è proprio quello, riguarda cioè la mancanza di accettazione e divulgazione dei lati negativi delle stesse;
tutte quindi possono avere lati positivi e lati negativi, che conta è il rapporto tra essi, quali sono quelli predominanti (tranne per quella nazista, i cui lati positivi faccio fatica a trovare)...


segue nella discussione

luci da Alcyone () Commentatore certificato 05.09.14 16:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per quanto peccatori gli italiani, Dio ci deve far la grazia di richiamare a sè, Napolitano e Berlusconi.
Amen.

gennaro fu 05.09.14 16:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie! Nogarin,
per l'impegno
e del buon lavoro che stai svolgendo!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 05.09.14 16:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da livornese ti dico che stai facendo un ottimo lavoro e spero che continuerai su questa strada, c'è ancora molto da fare in una città abituata al clientelismo come livorno, dove chi non accetta il "modo di pensare comune" dei giri di potere è costretto ad andare a lavorare in altre città per sopravvivere.
Spero di poter un giorno tornare nella mia città fiero di essere livornese, cosa che fino adesso non lo sono stato, ma le cose stanno cambiando e spero che continuino a cambiare così e che anche il resto della toscana (che è afflitto dallo stesso problema di livorno) presto svolti a favore di una regione virtuosa e non legata a fasce di potere di amici di amici

Devil F. Commentatore certificato 05.09.14 16:09| 
 |
Rispondi al commento

"la camorra ci protegge, lo Stato ci uccide"

gennaro fu 05.09.14 15:53| 
 |
Rispondi al commento

castigatoredeigrullini giuro che mi fai paura.e hai una capacità dialettica incredibile.spaventi e ci lasci a meditare.ti prego,calmati.ti temiamo tutti sai.quando arrivi ci incuti timore.scusaci per i nostri errori.grazie

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 05.09.14 15:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno sig. Sindaco, spero legga questa mia. Lo scorso agosto sono stata in vacanza proprio a Livorno. Non Le nascondo che sono rimasta mortificata nel vedere una così bella città, in particolare il quartiere Venezia, oltremodo SPORCA e PUZZOLENTE, con escrementi e rifiuti in bella vista. Non parliamo poi della zona del mercato, dove ho "schivato" una scia di urina, fresca fresca: ho potuto vedere l'uomo che ne era il responsabile, ancora intento ad urinare in un angolo del mercato, a ridosso di un muro. SI PUO' FARE QUALCOSA DI PIU' PER DARE UNA RINFRESCATA A QUESTA BELLA CITTA' ? Sono veramente stanca di sentire elogiare la pulizia e l'ordine della Germania e mi chiedo come mai da noi ciò non avvenga, facendoci così fare brutta figura nei confronti dei turisti anche stranieri. Propongo altresì di fare dei corsi di educazione civica ai bimbi, in modo che fin da piccoli si abituino a rispettare le cose di tutti. Grazie per quanto potrà fare. Carla

carla barone 05.09.14 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Nogarin ha vinto perchè (evidentemente) ha saputo parlare ai suoi concittadini. Io ne prenderei esempio per la campagna nazionale. Chiedendo consiglio anche agli altri sindaci M5S.

dico laverità (dicolvero), mm Commentatore certificato 05.09.14 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Beh, nel regno di piddinia un sindaco Stellato ha bisogno di tutto il nostro sostegno:)

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 05.09.14 15:48| 
 |
Rispondi al commento

QUI LIVORNO 5 STELLE.

Il lavoro di Nogarin potremo apprezzarlo nel tempo, sappiamo che la strada è assai in salita e che avrà bisogno di tutto il nostro sostegno, ormai abbiamo gli occhi di tutti puntati addosso, dobbiamo per forza fare bene, ne va della nostra credibilità.

Serve l'aiuto di tutti, compresi quelli che criticano (se in modo costruttivo), non vanno attaccati e magari minacciati di scomunica, giusto sindaco?

L'eletto rimane un cittadino con l'elmetto, uno di noi, uno del M5S, non un'entità politica, altrimenti non c'avremo capito un caxxo!

Buona "missione" sig. sindaco, parole elevate le sue, sarà un bell'impegno mantenerle.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Beppe, dacce un "Gazebo del Blog".

A chi si chiede l'autorizzazione per essere autorizzati a un Gazebo del Blog autorizzato, o lo montamo senza autorizzazione?

Grazie.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 05.09.14 15:48| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Eccone un altro che "inciampa" spara e uccide un ragazzino di diciassette anni.
Mai una volta che "inciampando" colpiscono il malcapitato di turno a un braccio, a una gamba, a un piede.
Sempre testa e cuore.

mario45 massini, roma Commentatore certificato 05.09.14 15:41| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Anch'io voglio un sindaco così a Verona.
Bravo nogarin. In bocca al lupo.

luca m. Commentatore certificato 05.09.14 15:37| 
 |
Rispondi al commento

il tempo NON E' LINEARE come ci hanno detto tutta la vita

Gli eventi precipitano

http://mondogallach.blogspot.it/2014/09/gli-eventi-precipitano.html

Perché tanti disastri, perché le guerre, il clima atmosferico impazzito, quello sociale e umano allo sbando e perché tanta fretta a concludere “riforme” che, secondo me, non sono affatto tali? Le risposte sono tante, ma c’è una che in genere sfugge. L’attenzione a stragi e a problemi insoluti nasconde la soluzione: l’unità tra Uomo e Universo, composto di infiniti mondi intelligenti, mondi nel futuro rispetto al nostro presente, come ha affermato Giordano Bruno e oggi confermano i calcoli.

Il mondo è in guerra… perché? Perché la mente umana è “educata” a credere alla divisione, a una memoria comune, scissa tra creazione ed evoluzione. Da un lato teologie secondo cui il “buon dio” caccia Adamo ed Eva dal paradiso e, dall’altro, teorie come quella del Big Bang che espellono l’uomo – “unico” osservatore dell’universo – dall’universo stesso.

Alla base di entrambe c’è un “unico dio” venerato da tutti, il tempo lineare, utile a calcolare le traiettorie dei proiettili, le orbite dei pianeti e persino le tappe dell’evoluzione cosmica e/o biologica. Questo ”unico dio” domina la storia umana, fa crescere il debito e la miseria dei tanti, i profitti e i privilegi dei pochi che dirigono le finanze, la politica e il culto per lo stesso “unico dio”.

Il fatto è che questo “unico dio” non esiste affatto in Natura, ma ormai tutti ci credono e il potere mondiale lo rende reale, coltivando un “sapere” contro… Natura.

La Vita si rigenera in attimi imprevedibili, il cambio del clima è improvviso e i mutamenti sono senza precedenti, riconoscono tutti. Il rischio è che qualcuno dubiti di un “sapere” che è l’arma più efficace e duratura del potere; quest’ultimo ha fretta perciò di garantirsi il controllo sui popoli e sui media, di accrescere la paura del “nemico” e quindi riaffermare la “necessità” del suo migliore business: la prod

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 05.09.14 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

M5S senza se e senza ma!!io ho scelto!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 05.09.14 15:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per Nando Meliconi (in arte l'americano)


[...]

Quanto alla rete: non perdo tempo dietro ai blog, non li guardo nemmeno.

Filippo Nogarin
su repubblica del
04.09.2014

^__^

Aloha!


Che dire? Auguri sindaco, e occhio perché - come saprà bene - i livornesi non sono gente che ama farsi prendere in giro.
Comunque, penso alla bella e sveglia gioventù livornese (come del resto tutta quella italiana) che la seguirà con entusiasmo se per essa soprattutto la sua giunta lavorerà.

mario45 massini, roma Commentatore certificato 05.09.14 15:24| 
 |
Rispondi al commento

http://www.lefigaro.fr/politique/2014/09/05/01002-20140905ARTFIG00167-sondage-marine-le-pen-en-tete-de-la-presidentielle-dans-tous-les-cas-de-figure.php

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 05.09.14 15:19| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA Blok & p.c. signor Filippo✩✩✩✩✩!!!

É vecchia come il cucco ma buona anche oggi:

fài quel che dici & dì ciò che pensi, per tutti.

DO IT FOR EVERYBODY-HAZLO POR TODOS!

http://markgredler.files.wordpress.com/2013/08/do-it-now.jpg

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.09.14 15:18| 
 |
Rispondi al commento

BRAVO NOGARIN AVANTI COSI MENTRE LORO INDIETREGGIANO STRISCIANDO COME VERMI.... W M5S

aniello r., milano Commentatore certificato 05.09.14 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Le bollette delle martoriate famiglie italiane diventano di nuovo il bancomat per salvare un impianto in perdita.
E l'impianto in questione questa volta è un rigassificatore "targato PD".

Sta accadendo in questi giorni, nel silenzio dello zittificio nazionale.
I deputati della Commissione Ambiente del Movimento 5 Stelle hanno presentato un'interrogazione parlamentare al ministro Galletti e anche al premier Renzi. Sì, perché riguarda anche lui, come segretario del partitùn.

Tutto nasce quando la settimana scorsa il viceministro per lo Sviluppo Economico in aula dice che l'impianto di rigassificazione offshore di Livorno verrà inserito nell'elenco delle opere infrastrutturali strategiche in un prossimo decreto del premier. E che potrà accedere al "regime regolato" e pertanto potrà usufruire di altri 110 milioni di Euro. Soldi che saranno pagati come? Ma dagli italiani in bolletta, come viene apertamente specificato!

Guarda caso l'impianto offshore di Livorno è di proprietà di Olt-Lng Toscana, a sua volta controllata tra l'altro dalla multiutility Iren (46,79%) di Reggio Emilia.

Da questa operazione - c'è scritto nell'interrogazione - trarrebbe evidentemente e concretamente un vantaggio Iren, che è una multiutility comunemente associata ad ambienti politici di centrosinistra è controllata dai comuni di Genova, Torino e Reggio Emilia, registra utili in costante calo, ha un indebitamento finanziario di 2,52 miliardi di euro. Secondo inchieste giornalistiche Delrio sembra avere notevoli influenze su Iren.

Nella nostra interrogazione (a prima firma Samuele Segoni) abbiamo chiesto quanto dovranno pagare i cittadini per salvare la Iren e «se non si ravvisi un conflitto di interesse nell'attribuzione di ingenti fondi a una società per azioni che fa capo ad ambienti contigui ad alcuni membri del Governo».

Segue in cantina

oreste ★★★★★, sp Commentatore certificato 05.09.14 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COME FA UNA "NAZIONE" A TOLLERARE CHE LE SI DICA TUTTO ED IL CONTRARIO DI TUTTO, SENZA COLPO FERIRE? BE È LAPALISSIANO, IN QUELLA NAZIONE DOMINA L'IDEA CHE COERENZA E CORRETTEZZA NON SIANO UN VALORE E MEN CHE MENO UN'INTIMA ESIGENZA SPIRITUALE UMANA! QUANTA CONFUSIONE VIENE RIPETUTAMENTE FATTA RIGUARDO ALL'IDEA SBAGLIATA CHE SIA "L'INCOERENZA" A RENDERCI PIÙ UMANI? IN ITAGLIA È COSI RADICATA, CHE APPUNTO SI RISPECCHIA IN TUTTI I CAMPI IN TUTTO IL SUO TESSUTO SOCIALE, ESISTE QUASI UNA "IDOLATRIA" DELL'INCOERENZA? PER QUESTO CHE I CIALTRONI SONO LA COLONNA PORTANTE DELL'ITAGLIA A PARTIRE DAL LORO PdR, PdC, GIU A SCENDERE! FA SORRIDERE CHE NELLA "CATTOLICISSIMA" ITAGLIA, IDOLATRA DEL "VERBO" PROPRIO IL "VERBO" LE PAROLE NON POSSEGGANO ALCUN VALORE DI IMPEGNO, DI UNA PUR MINIMA CORRISPONDENZA AL PROPRIO AGIRE! SARANNO STATI DECENNI DI "TOLLERANZA" CATTOLICA ESPRESSA E BEN RAPPRESENTATA DA UN SILLOGISMO AGGHIACCIANTE COME QUELLO DI: " FAI QUEL CHE IL PRETE PREDICA, MA NON QUELLO CHE FA"? È DECISAMENTE ILARE CHE IL POVERO "CRISTO" ABBIA "CON L'ESEMPIO" VOLUTO INCARNARE IL PROPRIO VERBO, LE PROPRIE PAROLE, IN UN'OTTICA PEDAGOGICA DI ALTISSIMA ESPRESSIONE DI COERENZA, PER CUI ANCHE SE CONTRO VOGLIA SI FECE CROCIFIGGERE? FA SGANASCIARE DAL RIDERE CHE NELLA "NAZIONE" DEI CRISTI APPESI NEGLI UFFICI COMUNALI O SQUOLE, SI IDOLATRI LA CIALTRONERIA E L'INCOERENZA, DI CUI I LORO SOMMI RAPPRESENTANTI, SONO DICHIARATAMENTE PORTATORI "SANI", E OGGI SI VEDE ESPRESSA ATTRAVERSO IL VERO DIAMANTE DELL'APRIRE BOCCA E DARLE SOLO FIATO, UN GIOIELLO TUTTO ITAGGHIANO!
MA CE QUALCHE COSA DI BUONO IN QUESTA CLOACA UMANOIDE AL 60% ANALFABETA? SI, IL M5S E PRIMA LO CAPIRETE E MEGLIO SARA PER TUTTI E PER QUESTA ANCORA IMPROPRIAMENTE DEFINITA NAZIONE!
DOPO LA LETTURA DELL'ARTICOLO DI TRAVAGLIO DI OGGI, COME È POSSIBILE CHE UNO COME BIMBOMINCHIA ABBIA ANCORA OGGI IL 50% DI "CONSENSI"? PER I SUOI LACCHÈ È UN "SEGNALE POSITIVO", MA SE I DATI CONCRETI ATTESTANO CHE È SOLO CHIACCHERE DISTINTIVO E GELATO

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 05.09.14 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

=

¡¡¡HOLA sig.Filippo✩✩✩✩✩!!!

"... vogliamo lo stop all'inceneritore subito".

BENE: questo il commento personale (mesi fà) di augurio @ signor Filippo:
«Io mi fido di Lei.
Come dicono dalle mie parti:"ADELANTE!".
Per scaramanzia controlli bene che tra le Sue pertinenze
non ci sia pure un INCENERITORE, gracias!!!
Così, tanto per ricordarlo!
Le auguro ogni bene».

Sono un veggente: non immaginavo che anche a Livorno ci fosse un inceneritore!!!

ACCENDO LE MAIUSCOLE:
A CHIUNQUE PROVI A DENIGRARE IL MOVIMENTO IN OGNI SUA FORMA
TENGO A SOTTOLINEARE CON ORGOGLIO COME QUESTO POST SIA
UN "PICCOLO ESEMPIO" DI COME SI PUÒ TRADURRE LA BUONA VOLONTÀ
CON I FATTI! TÀCCIANO GLI IDIOTI CHE INSINUANO DUBBI SULL'OPERATO
DEL MOVIMENTO CINQUE STELLE. YTAGLY-ANI!!!

Hasta pronto.

P.S.: Livorno (nel post) con iniziale maiuscola!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.09.14 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Dopo tre giorni di chiacchiere sugli stipendi e sulle malattie dei poliziotti mi aspettavo il poker sullo sciopero minacciato dalle forze dell'ordine che poi è la vera notizia bomba di ieri. Però un carabiniere spara e ammazza un ragazzino di 17 anni e noi oggi parliamo del sindaco Nogarin quando se ne poteva parlare anche domani. Bravi quelli della comunicazione. Bel lavoro.

Augusto B., Pomezia Commentatore certificato 05.09.14 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Livorno
Qui gazzettino piemontese pd risponde
7 voli Alitalia soppressi a Torino
Pubblica amministrazione non paga i fornitori
Studenti in difficoltà x alloggi sempre cari
Incatenati 8 dipendenti che lavoravano anche
di notte per impedire la chiusura del convitto
per sordi
Almeno una lieta
Questa sera passeggiata in Val di Susa

Rosa Anna 05.09.14 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Se i popoli trovassero la forza di risvegliarsi dal coma in cui vengono tenuti da oltre cinquant’anni, ci sarebbe una caccia ai capitalisti e spunterebbero in ogni piazza le ghigliottine come quelle usate dai francesi nel 1789.
Purtroppo per le generazioni future non c’è salvezza e nascere sarà una terrificante condanna: vivranno solo per produrre ricchezza per questi cannibali finché non creperanno!
Questi figli di puttana ubriacavano la classe lavoratrice spingendola al suicidio: combattere il Comunismo che li difendeva e schierarsi col capitalismo che li schiavizzava!
Dicevano che i Comunisti si mangiavano i bambini, terrorizzando questi poveri ignoranti, con questo risultato: oggi i capitalisti costringono milioni di bambini a nutrirsi nelle discariche e morire prima di raggiungere i sette anni di vita.
Dicevano che col Comunismo avremmo perso le nostre case: ce le stanno togliendo con tasse da usura impossibili da pagare!
Dicevano che i Comunisti ci avrebbero tolto i nostri risparmi: Quanti sono oggi i lavoratori e i piccoli imprenditori ad avere un conto in banca? Gli italiani non possono risparmiare non riuscendo neppure a mangiare ogni giorno!
Dicevano che i Comunisti ci avrebbero costretti a lavorare tutto il tempo per un salario minimo: Con loro si lavora sedici ore al giorno senza diritti, senza tutele e senza prospettive per un piatto di minestra!
Dicevano che con i Comunisti non avremmo avuto alcuna voce contro il sistema: Infatti ci hanno tolto persino il diritto al voto, essi se la suonano e se la cantano tra di loro fregandosene di un popolo ridotto a zombie!
Tutte le mostruosità che addebitavano ai Comunisti le hanno realizzate alla grande, grazie alla ferocia del “capitalismo”.
Riuscirà mai la popolazione ad aprire quella scatola chiusa dentro la sua testa? Ascoltando questo sindaco forse... una piccola luce è stata accesa!


Oh, questo è il M5S che ho votato e che voglio continuare a votare.

Non il M5S antieuropeo che si allea con Farage nè il M5S ondivago che si siede al tavolo a farsi prendere per i fondelli da Renzi.

Per intenderci, e di sicuro non sono il solo.

ugo mantino 05.09.14 14:33| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA sig.Filippo✩✩✩✩✩!!!

"... vogliamo lo stop all'inceneritore subito".

BENE: questo il commento personale (mesi fà) di augurio @ signor Filippo:
«Io mi fido di Lei.
Come dicono dalle mie parti:"ADELANTE!".
Per scaramanzia controlli bene che tra le Sue pertinenze
non ci sia pure un INCENERITORE, gracias!!!
Così, tanto per ricordarlo!
Le auguro ogni bene».

Sono un veggente: non immaginavo che anche a Livorno ci fosse un inceneritore!!!

ACCENDO LE MAIUSCOLE:
A CHIUNQUE PROVI A DENIGRARE IL MOVIMENTO IN OGNI SUA FORMA
TENGO A SOTTOLINEARE CON ORGOGLIO COME QUESTO POST SIA
UN "PICCOLO ESEMPIO" DI COME SI PUÒ TRADURRE LA BUONA VOLONTÀ
CON I FATTI! TÀCCIANO GLI IDIOTI CHE INSINUANO DUBBI SULL'OPERATO
DEL MOVIMENTO CINQUE STELLE. YTAGLY-ANI!!!

Hasta pronto.

P.S.: Livorno (nel post) con iniziale maiuscola!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.09.14 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Fantozzi: il governo Renzi è una boiata pazzesca

http://nblo.gs/ZH2sa

Anna Lombroso per il Simplicissimus

Si allargano le file dei ragionier Fantozzi, quando per dimenticare una ferita d’amore, si avvicina alle letture eversive del compagno Folagra e dopo mesi di febbrile compulsazione dei testi maledetti esclama, folgorato dalla rivelazione: “ma allora mi hanno sempre preso per il culo!”.

Si allargano le file di quelli che riprendono fiato dopo l’asfissia prodotta dalla nube avvelenata che ha avvolto di menzogne l’immaginario e le percezioni del nostro mondo perduto, togliendo lucidità, offuscando il presente e oscurando le visioni del futuro.

Si allargano le file di chi ha voluto convincersi che la via per la salvezza risiedesse nell’austerità espansiva, che la flessibilità aumentasse l’occupazione, che tagliare le spese dello Stato aiutasse l’economia, che alcune categorie, alcuni ceti fosse intoccabili e alcuni privilegi inviolabili perché ad essi spettava la missione di muovere quattrini, rimettere in moto produzioni e consumi.

Si allargano le file di chi ha capito sia pure tardivamente che certe cravatte europee sobrie ed eleganti altro non erano che nodi scorsoi, che le promesse di Renzi valgono ancora meno del milione di posti di lavoro di uno dei suoi padrini, che le secchiate pro malati di Sla sono della stessa materia infame della cura contro il cancro del vecchio marpione, che non sono solo bloccati gli stipendi ma anche la possibilità di contrattare e negoziare, quando lo sciopero viene chiamato ricatto, quando la concertazione viene criminalizzata come infausta pratica blocca-sviluppo, quando vengono richiamate a spirito di servizio e responsabilità tutte le parti sociali e tutte le categorie salvo la politica, quando sono sospesi a tempo indefinito, ben oltre i mille giorni, dialogo e possibilità di partecipazione e critica, quindi la democrazia.

Si allargano le file dei disillusi e degli incazzati, ma la lotta di classe alla rovescia,

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 05.09.14 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Faccio i migliori auguri al neo sindaco.
Sono stato al porto di Livorno, per lavorare su transcontainer.
E' un porto che ha potenzialità.
Però lavorare su un porto, su una struttura vecchia per accogliere le mega-navi di adesso, che attualmente vanno nel nord Europa, non sarà in contrasto con la cultura del M5* che non vuole fare modifiche, ingrandimenti, lavori solo per far girare i container?
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato 05.09.14 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Sarà presto per dirlo, ma mi piace e sento che porterà solo bene! tanti auguri Livorno!

fabrizio Colelli 05.09.14 14:14| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog!

io mi auguro sempre piu' comuni a 5 stelle!!
paino piano...ce la faremo!


260.000 tra carabinieri,poliziotti e GDF. Naturalmente esclusi gli agenti di polizia penitenziaria, i forestali ( ah Sicilia..) e i vigili. E l'esercito, la marina, l'aviazione.
Ogni 200 italiani adulti c'è un tutore dell' ordine, fonte TG1.

Ma dove cazzo sono? Nel mio paesino di 6000 abitanti c'è la caserma dei CC, e son in 4, giustamente meridionali che quando parlano del sito, le nostre vie, colli, torrenti ecc noi non li capiamo.

Gli altri 20 (6000 :200=30, 30-4=26, 6 li abbuoniamo per vigilare i politici e mare Mostrum) dove sono nascosti/imboscati? Tutti i paesini del nord, da Trieste a Sondrio girando per Modena han una caserma di 4 carabinieri.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato 05.09.14 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...è un granello,
ma c'è!
Grazie Nogarin, di cuore!

anche se nutro sempre le mie perplessità sulla democrazia diretta

gioia * (pura) Commentatore certificato 05.09.14 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FACCIO TUTTI I MIEI MIGLIORI AUGURI AL SINDACO NOGARIN!!!
E COLGO L'OCCASIONE PER RICORDAGLI DI DARE UNA SBIRCIATA ALLE PORCHERIE CHE L'EX SEG.CGIL DEI PORTUALI MOSCHERINI HA MESSO IN ATTO PER SVENDERE LA LORO PROFESSIONALITÀ, VISTO CHE A CASA SUA SE NE VANTAVA, DI AVERGLIELO BUTTATO AL C... A QUEI SCANSAFATICHE...GIÀ LUI MAESTRO DEL "SETTORE" È GAY!
MA QUELLO CHE PIU MI FA INFURIARE È L'ARTICOLO DI MARCO TRAVAGLIO DI OGGI SUL FQ, NON TANTO PER LA NAUSEANTE LISTA ED ELENCO, DI PRESE PER I FONDELLI, CHE RACCOLTE TUTTE INSIEME APPAIONO COME UNO STILLICIDIO ESASPERANTE, CHE AHIMÈ, ANCORA UNA VOLTA CI DA LA MISURA DELLE QUALITÀ COPROFAGHE DEGLI ITALIOTI, CHE BEVONO ED INGURGITANO DI TUTTO SENZA BATTERE CIGLIO! MA PER IL TORMENTONE CHE HA COSTELLATO TUTTA LA MIA INFANZIA, DA PARTE DI UN PATRIGNO ITALIOTA: (GIA FREQUENTATORE DI ANDREOTTI, COSSIGA, EX ITAVIA, POI ISCRITTOSI ALLA P2, SOCIO DEGLI AGNELLI ED ORA DI DELL'UTRI ATTRAVERSO IL FRUTTO DELLE SUE GONADI, ACQUIRENTE DI LAUREE DI PEDAGOGIA UNA PER LUI, UNA PER LA MOGLIE CAMERIERA DI BORDO, E OVVIAMENTE IL MIO FRATELLASTRO)
TACI TU, CHE "APRI BOCCA E LE DAI FIATO", FAMMI ASCOLTARE IL TELEGIORNALE!!! GIA, OGNI QUALVOLTA TENTASSI DI APPROFONDIRE UN'ARGOMENTO, IN QUELLE, PER FORTUNA, RARISSIME OCCASIONI DI STARE A TAVOLA TUTTI ASSIEME!
BE È SORPRENDENTE, PERCHÈ I SUOI RIFERIMENTI, SONO I VESPA, I BERLUSCONI E NE SONO SICURISSIMO ORA I BIMBIMINCHIA! AI QUALI, NONOSTANTE L'EVIDENZA, PASSATA DEL NANO, E CONTEMPORANEA, COSI BEN EVIDENZIATA NELL'ARTICOLO DI TRAVAGLIO, NON SI AZZARDEREBBE MAI, DI DIRGLI, CHE APRISSERO E APRANO BOCCA E LE DIANO FIATO??? UN'ESPERIENZA FORMATIVA UNICA, INFATTI È STATO UTILE CRESCERE ACCANTO AD UN'ITALIOTA, CHE FACESSE DI TUTTO PER CONTRASTARE OGNI MIO TENTATIVO DI COERENZA E CORRETTEZZA INTELLETTUALE!!! OGGI DI FRONTE A QUESTA CLOACA UMANOIDE ITALIOTA, POSSO RIDERLE BELLAMENTE IN VISO, POTENDO COGLIERE APPIENO IL VOSTRO ATAVICO DISPREZZO PER LA COERENZA ED INTEGRITÀ! FATE DI TUTTO PER UMILIARLA...

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 05.09.14 13:59| 
 |
Rispondi al commento

chi ha votato pd non si lamenti!!mai.e aspetti l'occasione del riscatto!punto.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 05.09.14 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande soddisfazione per la VITTORIA DEL MOVIMENTO 5 STELLE nella roccaforte pd di Livorno. Grande soddisfazione per il popolo livornese che ha capito in tempo come salvarsi dall'equazione PD = PDL.

Oingo Bongo 05.09.14 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Ripresi gli 80 euri + interessi con il blocco degli statali!
Grande Renzi....mi sa che si avvicina la fine.
Re Giorgio pensa già al prostituto(ops...sostituto)?

oreste ★★★★★, sp Commentatore certificato 05.09.14 13:48| 
 |
Rispondi al commento

All'amato me stesso
Quattro. Pesanti come un colpo.

"A Cesare quel che è di Cesare, a Dio quel che è di Dio".

Ma uno come me dove potrà ficcarsi?

Dove mi si è apprestata una tana?

S'io fossi piccolo come il grande oceano,
mi leverei sulla punta dei piedi delle onde con l'alta marea,
accarezzando la luna.

Dove trovare un'amata uguale a me?
Angusto sarebbe il cielo per contenerla!

O s'io fossi povero come un miliardario... Che cos'è il denaro per l'anima?
Un ladro insaziabile s'annida in essa:
all'orda sfrenata di tutti i miei desideri
non basta l'oro di tutte le Californie!

S'io fossi balbuziente come Dante o Petrarca...
Accendere l'anima per una sola, ordinarle coi versi...
Struggersi in cenere.
E le parole e il mio amore sarebbero un arco di trionfo:
pomposamente senza lasciar traccia vi passerebbero sotto
le amanti di tutti i secoli.

O s'io fossi silenzioso, umil tuono... Gemerei stringendo
con un brivido l'intrepido eremo della terra...
Seguiterò a squarciagola con la mia voce immensa.

Le comete torceranno le braccia fiammeggianti,
gettandosi a capofitto dalla malinconia.

Coi raggi degli occhi rosicchierei le notti
s'io fossi appannato come il sole...

Che bisogno ho io d'abbeverare col mio splendore
il grembo dimagrato della terra?

Passerò trascinando il mio enorme amore
in quale notte delirante e malaticcia?

Da quali Golia fui concepito
così grande,
e così inutile?

-- Vladimir Majakovskij

(scheda)
da PensieriParole

Lone Wolf Commentatore certificato 05.09.14 13:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT


sei tu ☽
che fermi
il p.......,
che togli
il r......

A. Hux 05.09.14 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

W Filippo!

5* o morte.

gennaro fu 05.09.14 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Non e' poi molto difficile fare meglio di quei magna magna di piddini, ma se gli Italiani riuscissero a capire che esiste un'alternativa quelli in poco tempo si estinguerebbero; complimenti al Sindaco di Livorno e a tutta la sua squadra. Ci si vede a riveder le stelle.

Marco F., TN Commentatore certificato 05.09.14 13:39| 
 |
Rispondi al commento

tutti parlano di riforme, ma quello è solo il nome, dipende tutto da COME vengono fatte, anche abrogare la democrazia ed imporre la dittatura è una riforma.
Sarà quello che intende draghi?

rorato arrio 05.09.14 13:34| 
 |
Rispondi al commento

bravo continua cosi
Grazie !!!

angelo b., torino Commentatore certificato 05.09.14 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti e tanti tanti auguri caro sindaco.
Magari a Piacenza ne avessimo uno cosi'...davvero
sono un po' invidiosa..
W il M5S sempre.

Vittoria (PC) 05.09.14 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Perché tanto iodio?

Totem 05.09.14 13:30| 
 |
Rispondi al commento

"Difficile da cambiare come cultura."!...
"E' stato difficile mettere a fuoco questa visione e declinarla nella pratica."!...
"Abbiamo un cambio di mentalità per quel che riguarda l'amministrazione che è tangibile."!...
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Eh... eh... se fosse facile cambiare cultura e mentalità... non ci sarebbe bisogno del MoVimento! .-)))

Chip En Sai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.09.14 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Renzi, l'uomo che copia Il movimento,per quanto riguarda le strategie comunicative. Sta rottamando la democrazia. dimostrazione ne siano le elezioni per il rinnovo dei consigli provinciali ai quali sono chiamati i comuni a votare per eleggere il presidente ed i consigli provinciali.Le province rimangono. Rimane il palazzo, ciò che è stato eliminato è il voto dei cittadini. La democrazia per il suo rottamatore ha un costo. Ha paura del voto popolare. Ha paura che soggetti dei cinque stelle possano scombinare i suoi piani con l'elezione affidata ai cittadini. Quindi fa finta di chiedere il parere della gente, mentre congiura nei palazzi, per posizionare suoi uomini, capaci di tenerlo in vita senza che nessuno disturbi i suoi giochi

antonella policastrese 05.09.14 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Inserisco un mio saluto all'intero blog e faccio i miei migliori auguri al sindaco Nogarin.
Abbiamo bisogno di confrontarci con mentalità come queste, abbiamo bisogno tutti di ri-abituarci a sentir fare discorsi "sani". Purtroppo ci siamo disabituati, per noi è diventato troppo normale sentir parlare il politichese del "tinchiappettoelegantemente", ed è tempo di smettere con la tiritera del "va tutto bene, ci pensiamo noi".
Non va bene niente, è ora di cambiare, e di sindaci volenterosi ne servono molti molti di più.
In bocca al lupo Nogarin.

Ciao Blog!

Monica R., PR Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.09.14 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

unica vera sinistra oggi è...
il movimento cinque stelle...
dalla parte del POPOLO ONESTO...
avanti con gli esempi...
Complimenti al sindaco di livorno...
ciao a tutti...

alberto orru, cagliari Commentatore certificato 05.09.14 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Un saluto commosso e vero al sindaco di Livorno. Invidio i livornesi tutti e spero che anche a Beverino e a La Spezia ci sia presto un sindaco come questo. Grazie e sempre forza M5S!

dario fertoli, beverino Commentatore certificato 05.09.14 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

------------------LA SINDROME DA BLOG---------------------

Alcuni bloggers che da molti anni scrivono sul blog dispongono della mia e-mail di servizio.

A volte mi chiedono un aiutino per sistemare loro il PC che fa capricci, a volte per sfogarsi sul loro stato di tensione provocato dal numero di ore dedicate al blog a ripetere cose dette e ridette fino alla noia e ciò crea irritazione.

Mentre risolvere i problemi dei primi è relativamente facile, perché basta entrare nel loro PC e individuare la causa dei capricci del PC, i problemi dei secondi sono più complessi: spesso non ci si rende conto che ciò che per alcuni è scontato, data la conoscenza e l’esperienza accumulata negli anni, chi è entrato da poco, non può distinguere un consiglio inutile per non averne vissuto le fasi del passato, e spesso la reazione di chi ne conosce l’inutilità è spesso inadeguata e/o sproporzionata, pensando, spesso a ragione, ma non sempre, che chi pedissequamente ripropone sempre lo stesso inutile canovaccio, lo fa solo per creare divisione e flame, es.:
1) eliminare il “Segnala commento inadeguato”
2) Certificazione dell’utente inviando un documento di riconoscimento
3) Vedere costantemente chi si trova sul blog
4) Rendere noti i nick che clikkano un commento
5) Ecc. Ecc.

Ciò premesso il mio consiglio è sempre quello di seguire il blog in lettura, cessando di scrivere fino alla ritrovata serenità, tolleranza e equilibrio di giudizio.

Ciò che spesso si coglie negli altri, non sempre è facile coglierlo per se stessi, almeno per quanto mi riguarda sull’argomento che io definisco “SINDROME DA BLOG”.
Già sono un po’ stronzo di mio; so di avere un caratteraccio e non sempre riesco a cogliere la buona fede dal canovaccio recitato dai soliti disturbatori/provocatori e quindi la reazione diventa: Ndo cojo cojo!
NON VA BENE, sia per il rispetto che devo agli altri in buona fede, che al rispetto che devo a me stesso.

CONTINUA SOTTOCOMMENTI


Sig. Nogari, fa piacere sentire quello che ha detto.
Avrete gli occhi dell'Italia puntati addosso e sentirete tuonare i giornalai per ogni minima "cappellata", cosa che, del resto, credo accade già a Parma.
Vi auguro un buon lavoro e sono certo che lo porterete avanti con onestà, parola questa che non esiste nel vocabolario dei cosiddetti professionisti della politica.
Grazie, anche se non sono di Livorno.

Alessandro L. 05.09.14 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti sinceri a questo nuovo sindaco che nonostante la strada in salita comincia ad assumersi le sue responsabilità facendo.
Mi auguro che i suoi concittadini, possano rspirare quest'aria di cambiamento che facilita la vita ai più e al massimo qualche piccola minoranza potrà cominciare a pensare che una migliore ridistribuzione della ricchezza è possibile.

Ah dimenticavo, sento da qualcuno che viene censurato perché in qualche post dissente da esso, sinceramente non trovo la mossa costruttiva.

Angela Catania (il tempo è nemico), CT Commentatore certificato 05.09.14 12:38| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

dal fatto online

Cannabis terapeutica, l’esercito produrrà marijuana per i farmaci a Firenze
Il via libera è arrivato dai ministri della Salute e della Difesa che, però, tengono a precisare che non si tratta di un primo passo verso la legalizzazione delle droghe leggere. La pianta sarà coltivata all'interno dello stabilimento chimico militare di Firenze e le medicine potrebbero entrare in commercio già dal 2015.

sarà per risollevare il pil?

buona giornata

Path Walker Commentatore certificato 05.09.14 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco perché Saccomani ride sempre: e te credo riderei anch'io!

oreste ★★★★★, sp Commentatore certificato 05.09.14 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i nostri sindaci a 5 Stelle sono una meraviglia!!!grazie a loro ed a tutta la loro squadra stellare!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 05.09.14 12:32| 
 |
Rispondi al commento

A dx Saccomani= Mani nel sacco!

oreste ★★★★★, sp Commentatore certificato 05.09.14 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Perché tanti disastri, perché le guerre, il clima atmosferico impazzito, quello sociale e umano allo sbando e perché tanta fretta a concludere “riforme” che, secondo me, non sono affatto tali? Le risposte sono tante, ma c’è una che in genere sfugge. L’attenzione a stragi e a problemi insoluti nasconde la soluzione: l’unità tra Uomo e Universo, composto di infiniti mondi intelligenti, mondi nel futuro rispetto al nostro presente, come ha affermato Giordano Bruno e oggi confermano i calcoli.
#Astrofisica #Energia #Filosofia #GiordanoBruno #Matrix #MemoriaComune #MenteRazionale #SpazioTempo #TempoLineare #Unità #Universo #Uomo

http://mondogallach.blogspot.it/2014/09/gli-eventi-precipitano.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 05.09.14 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per il tuo impegno e onestà, sbagliierai e inevitabile sei circondato da..... Ma lo farai onestamente senza fini personali, grazie di cuore.

giovanni torchia, firenze Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.09.14 12:28| 
 |
Rispondi al commento

noto una mancanza informazione e coinvolgimento della popolazione pro 5 stelle in Friuli che è la mia regione e nelle città più piccole e periferie,a mio avviso mancano punti di ritrovo per discutere sul da farsi,chiedo che qualche parlamentare o senatore 5 stelle vada dove la forza dei partiti tradizionali è più forte.

Bruno Knez 05.09.14 12:28| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE A TUTTI PER QUELLO CHE STATE REALIZZANDO

antonio de vittorio 05.09.14 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Anche questo post è la dimostrazione che si può fare 2rivoluzione2 partendo dal basso!
Grazie Sindaco per quello che stai facendo:dimostri di essere oltre e fuori dalla partitocrazia.
Livornesi siate orgogliosi di tale amministrazione.
L'augurio che anche altri comuni ti seguino affinché la partecipazione dei cittadini sia "diretta"!
M5* siempre!

oreste ★★★★★, sp Commentatore certificato 05.09.14 12:26| 
 |
Rispondi al commento

E' molto importante che il M5S sappia esprimere amministratori capaci e onesti, per smentire tutti coloro che continuano a dire che il movimento non sarebbe ancora maturo per governare il paese. Pian piano la gente si accorgerà della differenza rispetto alla partitocrazia tradizionale. Buon lavoro!

Renato O., Venezia Commentatore certificato 05.09.14 12:24| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

GIORNALISTA:
"Ci puo' per favore dire qualcosa sull'incontro che lei ha avuto in agosto con il premier italiano Renzi? Cosa vi siete detti, in quell'occasione?"

MARIO DRAGHI:
"Il contenuto di quel colloquio e' privato e come tale rimane confidenziale".


E' questa la trasparenza del nuovo corso PD, Matteo?
E lo streaming?
E i tweet con i chiarimenti sull'incontro?

Cari giornalisti che vi inventate la bufala dell'intervista di Mentana a Beppe Grillo dopo il fantomatico incontro sul Panfilo Britannia..
Su questo non avete niente da dire?

Fine delle trasmissioni.


Massimo C., VERONA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.09.14 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Non siamo solo che all'inizio....

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 05.09.14 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Dai Filippo siamo con te. Guarda sempre avanti e non farti infinocchiare da chi ti e vi metterà i bastoni fra le ruote.
La parte PULITA del paese è con te e con tutti voi...
Fate fatti come state facendo perché è solo con i fatti che si acquista la fiducia. Dove abbiamo la possibilità di fare facciamo senza troppi intoppi... Il paese se ne accorgerà cosa vuol dire ESSERE DEL MOVIMENTO 5 STELLE e AGIRE E PENSARE COME IL MOVIMENTO 5 STELLE...
In bocca al lupo caro mio. Però dato che siamo in democrazia mi auguro che anche altri partiti invece di rompere le palle e di rubare come al solito vi diano una mano per il BENE COMUNE... Ma non per finta
Danilo Petrozzi da Torino

Danilo Petrozzi 05.09.14 12:13| 
 |
Rispondi al commento

O.t.
Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblicaa cura del Centro Nazionale di Epidemiologia, Sorveglianza e Promozione della Salute

La tubercolosi è una malattia contagiosa che si trasmette per via aerea mediante un batterio, il Mycobacterium tuberculosis. Il contagio può avvenire per trasmissione da un individuo malato, tramite saliva, starnuto o colpo di tosse. Per trasmettere l’infezione bastano pochissimi bacilli anche se non necessariamente tutte le persone contagiate dai batteri della Tb si ammalano subito. Il sistema immunitario, infatti, può far fronte all’infezione e il batterio può rimanere quiescente per anni, pronto a sviluppare la malattia al primo abbassamento delle difese. Si calcola che solo il 10-15% delle persone infettate dal batterio sviluppa la malattia nel corso della sua vita. Un individuo malato, però, se non è sottoposto a cure adeguate può infettare, nell’arco di un anno, una media di 10-15 persone.

Saluti.

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.09.14 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Il Nuovo Ordine Mondiale fallirà

MC CAIN

2013: DOBBIAMO ARMARE L'ISIS PER SCONFIGGERE ASSAD!

2014: DOBBIAMO AIUTARE ASSAD A SCONFIGGERE L'ISIS!

https://www.facebook.com/TheAntiMedia/photos/a.156753707783006.14385.156720204453023/361776183947423/?type=1&theater

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 05.09.14 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ies,primo...

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.09.14 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1?
ultima?

io 05.09.14 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori