Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Una poltrona da 7,5 miliardi di euro

  • 61


saccomanni_bankitalia.jpg

"Ricordate il decreto Imu-Bankitalia di gennaio scorso che regalava 7,5 mld alle banche? Come molti ricorderanno, il ministro che ha avvallato quel provvedimento era Fabrizio Saccomanni. La bontà di quel decreto legge (per i cittadini e le casse dello Stato e non per le banche ovviamente) fu subito messa in discussione da molti economisti e associazioni. Lo stesso Ministro, nell’audizione che tenne in Commissione Finanze alla Camera, non fu molto convincente nella difesa del provvedimento di fronte alle nostre osservazioni, dandoci quasi l’impressione di non conoscere a fondo il testo della legge. Tante furono le pressioni su questa norma che non fu possibile emendarla alla Camera e che vide, per la prima volta nella storia della Repubblica, l’utilizzo della ghigliottina. Ebbene, ora a distanza di qualche mese apprendiamo che l’ex ministro ha trovato una nuova sistemazione. E non una qualunque, bensì una carica istituita appositamente per lui alla Banca d’Italia. In tutto segreto, infatti, il Governatore e il Direttorio di Bankitalia a maggio hanno creato dal nulla la fondamentale figura di Direttore Generale Onorario. Una poltrona che ci è costata 7,5 miliardi di euro, che ancora non sappiamo quanto altro costerà tra stipendi, benefit, auto blu e uffici correlati e la quale utilità è ancora ignota. In una situazione in cui le famiglie fanno fatica ad arrivare alla seconda settimana del mese e le imprese sono costrette a chiudere strozzate dal fisco, abbiamo presentato un’interrogazione a risposta immediata in Commissione Finanze della Camera per capire quale sarà il prezzo per i contribuenti di questa "beatificazione" dell’ex ministro e se ciò è compatibile con i ripetuti inviti che Bankitalia, in uno con la Bce, rivolge a lavoratori, famiglie e pensionati al minimo, per l’adozione di misure di austerità, di tagli di costi e spese, di riduzione di pensioni e stato sociale. In tutto ciò Renzi tace e, per il momento, passodopopasso vanno avanti solo i soliti noti." M5S Commissione Finanze Camera

5 Set 2014, 12:20 | Scrivi | Commenti (61) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 61


Tags: 7 miliardi, Banca d'Italia, banche, Bankitalia, M5S Camera, Saccomanni, soldi alle banche

Commenti

 

Grazie M5S

Notizie informatiche Commentatore certificato 12.09.14 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Informazione utile e che fa sicuramente incavolare ,però continuo a chiedermi
perché devo necessariamente andare su internet per scoprire certe cose ! Informate anche coloro che a casa un computer o un telefono dove poter navigare su internet non ce l'hanno ! Capisco che è difficile ma la maggior parte della gente pensa dei politici in base a ciò che vedono in TV anche se nel frattempo stanno morendo di fame.

Iolanda de palma 10.09.14 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Mai sentito parlare di flash mob ,blocchiamo il paese ad una data ora di un tale giorno per una o due ore,e poi dopo qualche giorno aumentiamo la dose decine di migliaia di italiani che si fermano che bloccano servizi traffico ,questa é la vera rivoluzione ,non violenta .aspetto input dal direttivo M5S.

max chevalier 09.09.14 19:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questi commenti capolavori letterari sono bellissimi ma cominciamo a essere pratici e fare proposte non avendo i voti alla camera cosa possiamo fare per liberare il popolo italiano tenuto in ostaggio dalla malavita?

giuseppa calabro', catgiu1613@gmail.com Commentatore certificato 07.09.14 20:59| 
 |
Rispondi al commento

L'amico Eugenio Rega da Cosenza dice nel suo postdel 5-9 alle ore 14,14:non riesco a pagare le numerose bollette che arrivano, se non in ritardo, con l'aggravio per gli interessi per morosità.Inoltre(credo di aver capito)per poter riallacciare l'utenza non pagata se ne vanno via altri soldi rendendo più difficile il bilancio familiare(il cane che si morde la coda).Ebbene, voglio dire all'amico Eugenio che nelle sue condizioni ci sono anch'io con altri milioni di persone.Nonostante questo, riusciamo ancora a mangiare.Quando,neppure sfamarsi sarà possibile, allora la rivoluzione armata prenderà il via e la vendetta sarà tremenda.Tutti quelli che oggi deridono,sghignazzano e sguazzano nel sistema tremeranno e piangeranno prima di essere ammazzati.Alla boldrinuccia faremo capire cosa è la ghigiottina prima di essere ghigliottinata.Per ora, che riusciamo per l'appunto a mangiare, ci sono solo chiacchiere come quella che state leggendo e che leggo in in tutti questi post.Grillo e company si sono dimostrati solo dei ciarlatani e me ne dispiace perchè le ambizioni iniziali del M5S erano di un tono rivoluzionario; un tono che man mano si è affievolito fino a convergere con il politichese.I disastri italiani, di ogni ordine e grado,li hanno compresi pure nell'isola più sperduta di questo mondo e non occorre ricordarli ogni giorno su questo blog.Se vogliamo essere uniti parliamo di come organizzarla la rivoluzione e allora faremo anche onore al nostro caro Monicelli che prima di suicidarsi ha avuto un pensiero per l'Italia e per il suo popolo: QUI OCCORRE UNA BELLA RIVOLUZIONE

franco . Commentatore certificato 06.09.14 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

+

franco . Commentatore certificato 06.09.14 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Inutile pubblicare continuamente queste notizie di balzelli, scandali e tangenti.
La gente è stanca ha ben altri problemi: come arrivare a fine mese, come sfamare i propri figli, come risparmiare il cent. L'Italia è un buco nero che inghiotte e dilapita e sicuramente per colpa nostra che abbiamo eletto da minimo 20 anni a questa parte tutti questi cialtroni nessuno escluso. Riprendiamoci il paese obbligando tutti costoro a fare i migranti verso le coste africane.

Aldo Agresti 06.09.14 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Sono a constatre, mio malgrado, che oltre alle lamentele che leggo nei vari post non esiste, anche tra i M5S un minimo di solidarietà e di iniziativa..questo è fondamentalmente il motivo per cui oltre i vaffa che si sprecano quotidianamente non succede e non potrà succedere null'altro..
QUAND'E' CHE SI SMETTE DI BELARE E SI COMINCIA A PARLARE DI AZIONI UN PO PIU SERIE?
MA C'E QUALCUNO CHE E' DISPOSTO A RINUNCIARE A QUALCOSA IN PRIMA PERSONA SENZA ATTENDERE CHE SIANO GLI ALTRI A MUOVERSI?
QUANDO SI COMINCERA' A FARE DELLA COESIONE IL NOSTRO PUNTO DI FORZA?

Andare "oltre" a mio avviso significa anche questo..o no?

Imparate a nuotare ragazzi che presto ce ne sarà bisogno..e munitevi anche della muta..perchè l'acqua è già bella fresca!...e la "Schettino/nave italia"..già bella inclinata su un lato...bimbominkia..risalga a bordo caxxo!..

Che Dio ci aiuti!

M5S 4ever!

Antonio C., Faenza Commentatore certificato 06.09.14 00:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cioè, regaliamo miliardi a ste facce da culo, e c'è gente che rovista nell'immondizia? e non sarebbe un paese da rivoltare come un calzino?

Biagio C. Commentatore certificato 05.09.14 23:08| 
 |
Rispondi al commento

(GRANDE COMMENTO, COMPLIMENTI A CHI L'HA SCRITTO E SPERO LO LEGGANO COLORO CHE NON SANNO! E COMUNQUE SENZA TV NON ANDREMO LONTANO! (per Beppe)..... )


MA A 72 ANNI E CON UNA PENSIONE D'ORO E'AMMISSIBILE?

Io non so quanto guadagna Casaleggio dal Blog, di certo è sempre poco darci la possibilità di dire pubblicamente a questa gente che sono dei LADRONI, per denunciare le schifezze quotidiane che partoriscono. In quanto a Beppe, aver realizzato tutto questo, non aver poltrone e incarichi alla Saccomanni, aver rinunciato ai rimborsi elettorali e aver permesso di inviare in mezzo a quei bastardi un consistente numero di persone oneste e per bene che stanno denunciando insieme a noi quello che prima nessuno sapeva è un motivo per cui andare a votare e dare il voto al Movimento ed è l'unica possibilità per liberarci da questi malfattori. Chi cerca di gettare sospetti, di gettarci addosso colpe che il Movimento non ha e ci offende in tutti i modi, lo fa perché si sta "CAGANDO ADDOSSO" al pensiero che tutti i suoi privilegi sono destinati a sparire insieme alle caste che hanno permesso per decenni che ci fossero i cittadini di serie A pagati dai sacrifici dei cittadini di Serie Z. Non ci fermerete è nell'ordine delle cose, noi vinceremo, anche poi, se volete ma vinceremo!

v.lucente 05.09.14 22:33| 
 |
Rispondi al commento

Quando voglio incazzarmi un po, apro il blog di Grillo ....mi domando. .ma il canone Rai, che lo paghiamo a fare ? ...vomito !


I'italiano cialtrone continua a votare questi parassiti che pensano solo ai loro interessi e poltrone mentre noi arranchiamo giorgno dopo giorno.
In Francia il popolo avrebbe ripristinato la gigliottina.

walter p. Commentatore certificato 05.09.14 19:13| 
 |
Rispondi al commento

CERTO CHE SACOMANNNI FA' UNA SACCO DI DANNI

alvise fossa 05.09.14 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Eh beh mon si sapeva già?! I cittadini devono ruscare,a loro vengono tagliati gli stipendi, vengono licenziati ed esodati con il rischio di non poter maturare la pensione. I signori no,loro cadranno sempre in piedi, dopo solo cinque anni (o forse anche meno) di dolce far niente percependo un vergognoso " stipendio" continuano con vitalizi, privilegi e via dicendo. Mi dispiace dirlo, ma la strada democratica con questi personaggi non funziona. Improvvisamente si scopre che l'italiano è una lingua a loro sconosciuta.

Rita (Ruth) 05.09.14 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Ma è possibile che non si possa trovare un modo per far conoscere in maniera diretta a tutti quelli che non ne possono più di questa italia le notizie così ripugnanti che mancano di rispetto alle persone che tutti i giorni devono affrontare la vita con mille difficoltà o hanno visto suicidarsi un familiare.
Se guardiamo e ascoltiamo quello che ci fanno vedere e ci raccontano tutto va bene.
La disperazione dov'è? Quali sono i cittadini italiani in difficoltà?
Con le sole parole senza trovare un modo nuovo, chiaro e diretto per fare informazione su tutto quello che questo sistema, che fa ribrezzo, mette in atto credo che poco potrà cambiare.

Claudia D. Commentatore certificato 05.09.14 17:01| 
 |
Rispondi al commento

C`è ne accorgiamo sempre tardi.
Mafiosi i siciliani? Non direi! La mafia la abbiamo in Parlamento

francesco capolupo 05.09.14 16:22| 
 |
Rispondi al commento

COME FA UNA "NAZIONE" A TOLLERARE CHE LE SI DICA TUTTO ED IL CONTRARIO DI TUTTO, SENZA COLPO FERIRE? BE È LAPALISSIANO, IN QUELLA NAZIONE DOMINA L'IDEA CHE COERENZA E CORRETTEZZA NON SIANO UN VALORE E MEN CHE MENO UN'INTIMA ESIGENZA SPIRITUALE UMANA! QUANTA CONFUSIONE VIENE RIPETUTAMENTE FATTA RIGUARDO ALL'IDEA SBAGLIATA CHE SIA "L'INCOERENZA" A RENDERCI PIÙ UMANI? IN ITAGLIA È COSI RADICATA, CHE APPUNTO SI RISPECCHIA IN TUTTI I CAMPI IN TUTTO IL SUO TESSUTO SOCIALE, ESISTE QUASI UNA "IDOLATRIA" DELL'INCOERENZA? PER QUESTO CHE I CIALTRONI SONO LA COLONNA PORTANTE DELL'ITAGLIA A PARTIRE DAL LORO PdR, PdC, GIU A SCENDERE! FA SORRIDERE CHE NELLA "CATTOLICISSIMA" ITAGLIA, IDOLATRA DEL "VERBO" PROPRIO IL "VERBO" LE PAROLE NON POSSEGGANO ALCUN VALORE DI IMPEGNO, DI UNA PUR MINIMA CORRISPONDENZA AL PROPRIO AGIRE! SARANNO STATI DECENNI DI "TOLLERANZA" CATTOLICA ESPRESSA E BEN RAPPRESENTATA DA UN SILLOGISMO AGGHIACCIANTE COME QUELLO DI: " FAI QUEL CHE IL PRETE PREDICA, MA NON QUELLO CHE FA"? È DECISAMENTE ILARE CHE IL POVERO "CRISTO" ABBIA "CON L'ESEMPIO" VOLUTO INCARNARE IL PROPRIO VERBO, LE PROPRIE PAROLE, IN UN'OTTICA PEDAGOGICA DI ALTISSIMA ESPRESSIONE DI COERENZA, PER CUI ANCHE SE CONTRO VOGLIA SI FECE CROCIFIGGERE? FA SGANASCIARE DAL RIDERE CHE NELLA "NAZIONE" DEI CRISTI APPESI NEGLI UFFICI COMUNALI O SQUOLE, SI IDOLATRI LA CIALTRONERIA E L'INCOERENZA, DI CUI I LORO SOMMI RAPPRESENTANTI, SONO DICHIARATAMENTE PORTATORI "SANI", E OGGI SI VEDE ESPRESSA ATTRAVERSO IL VERO DIAMANTE DELL'APRIRE BOCCA E DARLE SOLO FIATO, UN GIOIELLO TUTTO ITAGGHIANO!
MA CE QUALCHE COSA DI BUONO IN QUESTA CLOACA UMANOIDE AL 60% ANALFABETA? SI, IL M5S E PRIMA LO CAPIRETE E MEGLIO SARA PER TUTTI E PER QUESTA ANCORA IMPROPRIAMENTE DEFINITA NAZIONE!
DOPO LA LETTURA DELL'ARTICOLO DI TRAVAGLIO DI OGGI, COME È POSSIBILE CHE UNO COME BIMBOMINCHIA ABBIA ANCORA OGGI IL 50% DI "CONSENSI"? PER I SUOI LACCHÈ È UN "SEGNALE POSITIVO", MA SE I DATI CONCRETI ATTESTANO CHE È SOLO CHIACCHERE DISTINTIVO E GELATO

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 05.09.14 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Volevo ringraziare tutto il PD e tutti quelli che lo hanno votato!!! Di questo passo, presto
Saremmo costretti ad elemosinare un piatto di pasta alla caritas! Mentre loro arricchiscono sempre più!

paco 2005 05.09.14 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Intanto, rischiando il fuori tema ... io non riesco quasi a pagare (in ordine sparso)luce gas telefono ed acqua ... condominio, canone tv, bollo auto(la mia non è blu'!).Pago tutto in ritardo e 'sti delinquenti lucrano con interessi e spese di sospensione e riallaccio ...
:) ... le solite cose!!!
Un saluto

eugenio rega, cosenza Commentatore certificato 05.09.14 14:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi sta nella stanza dei bottoni e tiene i cordoni della borsa fa ciò che vuole nel nostro paese (mafia e camorra comprese).
Soprattutto se chi vota pensa che non votando berlusconi, ma solo la sua fotocopia è più intelligente e democratico di tutti gli altri.

carla2 g., Padova Commentatore certificato 05.09.14 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Mi pare che si voglia esagerare. Da dove viene preso il dato di costo a 7,5 MILIARDI di ero? Questo rende tutto il resto poco credibile

giovanni bolognini 05.09.14 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono senza pudore non abbassiamo la guardia e utilizziamo il web per aggiornare i cittadini contro la comunicazione di stato!

Antpni 05.09.14 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Che infinita stanchezza!

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.09.14 13:13| 
 |
Rispondi al commento

e ci meravigliamo di questo ? succede anche nelle amministrazioni pubbliche dell'Italia intera. Nei comuni, nelle partecipate, nelle provincie e negli enti statali tutti. Questa è "mafia" pura.
Fate in modo che anche in periferia vengano denunciate queste cose.

marcello peruzzi 05.09.14 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Ma basta scrivere solo, vergogna? La gente fa fatica, chi più, chi meno. Ma fa fatica, sicuramente fa fatica. E poi continua a succedere tutto questo. Ma basta solo, scrivere vergogna?

Marcello G., Milano Commentatore certificato 05.09.14 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Pubbliche esecuzioni in piazza.
Paese di merda.

simone calligaris Commentatore certificato 05.09.14 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COSA ASPETTATE A RACCOGLIERE TUTTI I DISOCCUPATI CHE HANNO PERSO IL LAVORO E QUELLI,SOPRATTUTTO GIOVANI CHE NON LO HANNO ANCORA MAI TROVATO PER FARE UNA ENORME MANIFESTAZIONE CONTRO GLI 80 €?IN NOME DELLA COSTITUZIONE,CHE DICE CHE IL CITTADINO HA GLI STESSI DIRITTI E GLI STESSI DOVERI!!!ART.2

alberto albertini 05.09.14 12:37| 
 |
Rispondi al commento

SACCOMANNI , TARANTOLA e tutti i grossi dirigenti di Bankitalia INDAGATI da RUGGERO pm di TRANI.
Il m5stelle non ne è al corrente?
Il GRUPPO LIBRA ha chiesto il nostro sostegno nella maxiINCHIESTA detta NORIMBERGA ITALIANA, cosa stiamo aspettando a divulgare a tutti di questa inchiesta che vogliono archiviare?
se non diamo sostegno mediatico tutto si insabbierà...
Voi parlamentari avete uno STATUS GIURIDICO elevatissimo, se non sostenete queste cause , cosa può fare lo status di semplice suddito?
Un'inchiesta parlamentare sull'agenzia esterna digitale che conta i voti finali alle elezioni? ?..NO?
Facciamo azioni efficaci, altro non possiamo fare , essendo in minoranza in parlamento, e aiutiamo CHI sta cercando di creare un mondo Multipolare senza dollaro(con cui finanziano la guerra in modo perpetuo), sempre meglio del REGIME amerikano.

L'EUROPA NON ESISTE (esiste però la germania)
http://www.iconicon.it/blog/2014/07/incredibile-lunione-europea-esiste/

USA go Home - NO all'invio di militari e finanziamenti in Ukraina-
NO alle sanzioni alla Russia .....USCIRE dalla Nato..
aiutiamo Putin a smascherare il governo degliUSA.

alberto garuffio 05.09.14 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mii ancora con sta storia debunkata da mesi
i 7.5 miliardi sono della banca d'italia (ente privato) non dello stato italiano(noi)

ennio 05.09.14 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai queste faccende stanno venendo a noia , tante sono che si fa fatica a seguirle tutte . L'apatia delle masse che le capiscono è diventata il rifugio dal mal di fegato e dalle incazzature . Siamo stanchi di constatare , giorno dopo giorno , che siamo considerati niente , che per noi non c'è nulla perchè , essendo poveri ,non siamo degni degli 80 euro riservati alle fasce intermedie che , certamente stanno meglio di noi . Quest'altro pagliaccio usufruirà dei centinaia di migliaia di euro al mese estorti con metodi banditeschi al popolo . Anzi peggio , che i banditi non rateizzano , se hai la grana paghi , se no ti lasciano stare ! Assistere agli appelli vomitevoli dei nostri governanti a tirare ancor di più la cinghia, mentre loro si attribuiscono gli stipendi e pensioni da favola , mi fa star male , e vomito ! Abbiamo capito che le banche , le società dei giochi d'azzardo e tutto ciò che rende bene , sono collegate alla politica , oppure i loro proprietari sono entrati in politica , fa lo stesso ! Ancora nessuno ha spiegato il perchè dell'abbuono dei 98 miliardi al gioco d'azzardo , i 4 e mezzo miliardi al Monte dei Paschi , i 7 e mezzo che la banca d'Italia ha dato alle banche . Come contorno mettiamoci alcuni fra i principali scandali : Mose ,Expo , terremoti vari , ecc... che non scandalizzano più nessuno . E ci facciamo mancare il dolce ? Non sia mai ! Ecco pronto un bel tiramisù : non siamo più una repubblica , ma una monarchia ! Una monarchia di quelle di una volta , senza la Costituzione , che è solo d'impiccio ! Il caffè è amaro , da intenditori ! Un marò , LaTorre ha avuto un'ischemia sicuramente conseguenza del tremendo stress che sta vivendo e nessuno mette in discussione l'illegale invio dei due militari in un Paese in cui vige la pena di morte .

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 05.09.14 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Ma la magistratura non può fare niente difronte a queste forme di totale arroganza da parte della politica, soprattutto quando poi si chiedono ai cittadini anche l'anima?

enzo satriano 05.09.14 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Più mi informo, più mi viene in mente il detto:
Beata ignoranza.

È vero, più ignori, meno soffri.
L'informazione vera, mi fa vivere arrabbiata.

Susanna Sbragi, Arezzo Commentatore certificato 05.09.14 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Alle persone comuni si può:
Bloccare i contratti
Bloccare le pensioni
Tagliare gli stipendi
Tagliare le pensioni
Aumentare le tasse dirette e indirette
Per le persone comuni i diritti civili conquistati in anni di sacrifici vengono definiti privilegi da abolire.
I giovani sono costretti al precariato
I maturi subiscono la perdita del lavoro
I vecchi temono la decurtazione delle misere pensioni
Le ritenute in busta paga e nelle pensioni, per tasse, aumentano ogni anno
Ma per la casta politica e i poteri finanziari nulla cambia anzi i privilegi si consolidano sempre di più e la gente comune si adegua....

Bruna A., Carrè Commentatore certificato 05.09.14 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non è possibile o pensabile un referndum per abrogare questa legge?

giuseppe leucata 05.09.14 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma da fuori, non dico un marziano ma un inglese ad esempio, se leggono 'ste cose qua, sono cose cui ci credono, ridono, rimnangono senza parole, sbigottiti, ci dànno degli inetti, ... non so.

Gian A Commentatore certificato 05.09.14 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Le famiglie e gli imprenditori italioti hanno scelto il bomba, se lo meritano e si meritano tutte le sue schifezze!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 05.09.14 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Cortesemente qualcuno riesce a farmi vedere in quale momento lo stato italiano ha ESBORSATO i 7.5mld? E perchè nel post si omette il fatto che quella è stata una semplice "scrittura contabile", mentre il miliarduccio di imposte è effettivamente entrato?

Non ero presente all'audizione del ministro, quindi non l'ho sentita. Ma la lettura del post denota che l'autore avrà pur letto la normativa, ma (ahimè) non l'ha compresa.

sono pronta a qualunque tipo di confronto costruttivo su aspetti giuridici, economici e finanziari, ma dobbiamo essere chiari e non fare solo slogan.

Peraltro il legame tra la "poltrona" (che appunto andrebbe capito quanto effettivamente costa) e il provvedimento è assolutamente inesistente (scandaloso sarebbe stato se fosse andato a capo di una delle banche private che aveva beneficiato del provvedimento... ma non mi pare sia così...)

Giulia Claudia De Martino Commentatore certificato 05.09.14 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Direttore Generale Onorario. Ma per piacere!! Allora vedo che proprio non hanno capito nulla questi politici.

Gabriele Marraccini (rebel_archangel), Montignoso Commentatore certificato 05.09.14 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Scandaloso.
Vigiliamo, vigiliamo...

Giorgio P., Lecce Commentatore certificato 05.09.14 11:04| 
 |
Rispondi al commento

MA A 72 ANNI E CON UNA PENSIONE D'ORO E'AMMISSIBILE?

Io non so quanto guadagna Casaleggio dal Blog, di certo è sempre poco darci la possibilità di dire pubblicamente a questa gente che sono dei LADRONI, per denunciare le schifezze quotidiane che partoriscono. In quanto a Beppe, aver realizzato tutto questo, non aver poltrone e incarichi alla Saccomanni, aver rinunciato ai rimborsi elettorali e aver permesso di inviare in mezzo a quei bastardi un consistente numero di persone oneste e per bene che stanno denunciando insieme a noi quello che prima nessuno sapeva è un motivo per cui andare a votare e dare il voto al Movimento ed è l'unica possibilità per liberarci da questi malfattori. Chi cerca di gettare sospetti, di gettarci addosso colpe che il Movimento non ha e ci offende in tutti i modi, lo fa perché si sta "CAGANDO ADDOSSO" al pensiero che tutti i suoi privilegi sono destinati a sparire insieme alle caste che hanno permesso per decenni che ci fossero i cittadini di serie A pagati dai sacrifici dei cittadini di Serie Z. Non ci fermerete è nell'ordine delle cose, noi vinceremo, anche poi, se volete ma vinceremo!

Gianni B. 05.09.14 11:02| 
 |
Rispondi al commento

bisogna far capire ai cittadini italiani, siano essi poliziotti-operai-falegnami-agricoltori-casalinghe-infermiere che i soldi per la casta li faranno sempre uscire da qualche parte: per la gente "normale" mancano sempre i fondi e quindi tagli !
purtroppo la gente deve capirlo che vecchi e nuovi politicanti "pari sono"

salvatore t., roma Commentatore certificato 05.09.14 10:47| 
 |
Rispondi al commento

CI HANNO ROTTO I C......I !!!!
Facciamo qualcosa, cacciamoli a calci nel c..o !
Di trippa per gatti non ce n'è più, BASTA !

Alessandro L. 05.09.14 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Con pazienza e con fatica anche l'elefante l'ha messo alla formica. Ma la formica-gente ci sta o lo è.

mai dire mai 05.09.14 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Lotta alla corruzione, ai privilegi e agli scambi di favore; se m'identifico nel M5S è principalmente per questa lotta. Avanti così, senza sosta, prima o poi qualcosa riusciremo a cambiare.

Franco Massignani 05.09.14 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici ,colleghi e conoscenti questo è l’ultimo appello che faccio da circa un anno e ½ sono senza lavoro , invio curriculum ovunque le risposte nessuna , si fa avanti qualche amico le risposte “ sono vecchio per il lavoro e giovane per la pensione” cosa fare adesso che sono all’amaro tra qualche giorno non potrò più …………..fare niente , mangiare per adesso si ma per fine mese non so ? la mobilita in deroga presentata il 30/04/2014 al camera del lavoro giace su una sedia in attesa di lavorazione e son passati 120gg. Questa e la burocrazia italiana gente incompetente passaggi inverosimili dalla caf al sindacato alla camera del lavoro quanto il tutto si può semplificare, questo e lo stato ? i politici pensano alle proprie poltrone e non fanno niente per salvare il salvabile! Aiutano gli immigrati appena mettono piede in Italia rifugiato politico e sussidio pensate che per i 120.000 rifugiati che sono arrivati per una permanenza di 6 -10 mesi lo stato italiano sborsa 40€ cadauno giorno che ha un importo totale che si aggira intorno un miliardo e 500 mila euro? E ha noi ci mettono in braghe di tela senza un reddito , anziché aiutare i giovani e gli ultra cinquantenni fregati dalla legge Fornero !
Perché non fare il reddito di cittadinanza? I soldi ci sono e come!!!!!!
perché non si decurtano le pensioni d’oro?
perché no si riducono indennità e diaria dei i ns. parlamentari ?
perché non riducono a meta il senato e la camera?
Perché non rifiutano i rimborsi elettorali?
Perché il condono ai concessionari di slot machines?Perché no fermare il finanziamento dei partiti ?
Perché no sospendere programma F35?Ebbene ci sono tante altre cose queste bastano e avanzano per IL REDDITO DI CITTADINANZA del tipo tedesco o inglese o danese non ha importanza basta che si fa !ci vuole volontà e consapevolezza cosa che hanno solo i deputati e i senatori del Movimento 5 Stelle , un goccia nel mare immenso dell’ipocresia Di RENZI-BERLUSCONI!
Pippuzzo - Giuseppe Chinnici

giuseppe chinnici 05.09.14 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

qui ci vuole una sommossa popolare con tanto di bastoni e rottura di ossa!!!

gianluca carnevali (elianto72), roma Commentatore certificato 05.09.14 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori