Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#CozzaViolante

  • 183

New Twitter Gallery

cozza_violante.jpg

Dopo Caramazza, adesso tocca a Cozza Violante.
Dopo Caramazza che ha fatto un giusto passo indietro ritirando la candidatura a Giudice della Corte Costituzionale, Cozza Violante, a maggior ragione, dovrebbe fare lo stesso gesto.
Farsi da parte per sempre. Rinunciare alla candidatura per evitare di inficiare la legittimità di un intero Organo nell'interesse esclusivo della Costituzione e per ridare senso di trasparenza istituzionale al Paese. Iinfatti, l'ex presidente della Commissione Parlamentare Antimafia, politico da sempre, non possiede i requisiti (sia formali che sostanziali) previsti espressamente dall'art. 135 della Costituzione per essere nominato Giudice. Non è stato avvocato per un periodo di almeno 20 anni, non è stato Giudice di giurisdizioni superiori, non è attualmente professore ordinario universitario in materie giuridiche.
Requisiti che risultano tutti mancanti. Ne avesse almeno uno. Uno solo Cozza Violante!
Già in passato, la Corte Costituzionale ha subito con imbarazzo il caso Fernanda Contri, caso noto tra l'altro proprio a Violante, considerato che la nomina della Contri, oltre ad essere illegittima, avrebbe contribuito a spostare gli equilibri (politici) della Corte verso sinistra.
In questo caso per il Giudice Contri, a seguito di una rivelazione dell'agenzia il Velino di Jannuzzi, fu accertato che non possedeva il requisito dei 20 anni di esercizio della professione di avvocato. Esaminando l'Albo di Genova risulterebbe, infatti, che quando nel 1996 fu scelta da Scalfaro, le mancassero solo 45 giorni per il decorso dei 20 anni di professione, quale condizione richiesta dall'art. 135 della Costituzione. Questa grave nomina, scatenò all'època l'ira del Senatore Milio che denunciò il caso dichiarando che la nomina del Giudice senza requisiti "testimonia lo stato di illegalità assoluta in cui si trova tutto il Paese". Più di 80 parlamentari firmarono per conoscere l'esistenza di tutti i requisiti formali della Contro all'atto di nomina. Mancuso addirittura parlò di "vero e proprio crimine di regime".
Imbarazzante fu per la Corte Costituzionale vivere il caso della Contri che avrebbe dovuto dimettersi al fine di sanare l'originario vizio, come richiedeva l'opinione pubblica. Il caso si risolse con una vera e propria, nonchè grave forzatura dell'art. 135 della Costituzione: vennero computati gli anni di pratica forense per arrivare ai 20 anni di professione di avvocato.
Ma se alla Contri mancavano 45 giorni, per Cozza Violante c'è un buco addirittura di cinque anni da quando smise di essere professore universitario presso l'Università di Camerino nel 2009.
Vizio non sanabile. E' inutile. La Costituzione parla chiaro, per tutti.
Un altro caso che si ricorda è la nomina a Giudice del Prof. Vassalli. Eletto membro della Corte Costituzionale nel 1991, dopo aver terminato la carriera da professore ordinario nel 1990. La sua elezione fu salvata perché aveva raggiunto i 20 anni di esercizio della professione di avvocato. Diversamente, con il solo titolo di professore, non c'è l'avrebbe fatta. Gli sarebbe mancato comunque un anno.
Non vorrà mettere in un nuovo impasse il Capo dello Stato che, nella giornata di ieri,ha avuto la conferma di correre il rischio di vedersi di fronte sia Riina che Bagarella. Altro grande intoppo per il Presidente Napolitano che, una volta acquisito a tutti gli effetti di codice di procedura penale lo status di testimone (con le conseguenze giuridiche che ne deriverebbero in caso di dichiarazioni false rispetto agli elementi in mano agli inquirenti) sulla trattativa Stato - mafia, dovrebbe scongiurare ulteriori misere figure istituzionali.
Si può evitare. Cozza Violante si ritiri. Si trovi un altro scoglio per la vecchiaia.

Clicca sul banner per fare la tua donazione!

banner_it5s.jpg

TUTTE LE INFORMAZIONI SU ITALIA 5 STELLE:

italia5stelle_.jpg


8 Ott 2014, 18:34 | Scrivi | Commenti (183) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 183


Tags: Caramazza, Consulta, Corte Costituzionale, Cozza, Napolitano, Violante

Commenti

 

COZZA VIOLANTE A CASA

alvise fossa 09.10.14 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma se non ha raggiunto i requisiti, perchè si ostinano a proporlo? Mi pare corretto, arrivati a questo punto, che se per lui non valgono le regole, non devono valere per nessuno. Quindi tutti possiamo diventare quel che vogliamo, anche senza requisiti. Da domani tutti medici, ingegneri, funzionari statali...

La casta che protegge la casta; si sentono sempre al di sopra delle regole quindi di tutto e di tutti per colpa degli italioti che li appoggiano e sostengono.

Ma cambierà, questo schifo cesserà.

Giacomo A., Salerno (provincia) Commentatore certificato 09.10.14 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Oggi e' la giornata della morte della democrazia.Se non mi trovassi ricoverato in ospedale avrei listato a lutto le finestre della mia casa e sarei andato in giro con la fascia nera al braccio.Mi colpisce il fatto che non ho potuto registrare alcun moto di ribellione nella gente intorno a me sempre piu' assuefatta e che i salotti televisivi continuano , come ogni giorno a , darci la cronaca della giornata con la solita compiaciuta serenita'.Tutto questo fa risaltare ancor di piu' la grandezza dei nostri ero; Petrocelli, in primis! Grazie ragazzi, il vostro urlo di liberta', col tempo riempira' le piazze delle citta' e della storia.Sento dire che sapete fare solo caciara, ma non ho mai visto gente sulle barricate in marsina e toni signorili.Invece state facendo delle cose egregie.Neanche Matteotti riusci' a debellare la dittatura ma col suo sangue fu scritta la nostra costituzione democratica Anche gli eroi del nostro Risogimento sembra che abbiano gridato al vento il loro VIvA L'ITALIA, andando al patibolo, ma quell'urlo e' stata la colonna sonora della nostra democrazia.Grazie ragazzi .Sempre piu' orgoglioso di avervi votato.

Giuseppe Satriano 09.10.14 10:51| 
 |
Rispondi al commento

OT
di Massimo fenu
S.A.P.E.R.E.

S come Stato mentale. E' la predisposizione ad imparare. La giusta componente di attenzione, ricettività e voglia di fare vostro quello su cui vi state impegnando.

A come Apprendere i punti chiave. Avete bisogno di pochi punti fermi all'inizio. Vi serve capire quali sono gli elementi più importanti, renderli ben stabili e costruire il resto attorno ad essi. Sono i tasselli che terranno fissa la struttura della vostra libreria mentale. Metterci dentro i libri è un passaggio sucessivo. La conoscenza richiede anzitutto uno schema in cui essere inserita e dotata di senso. Questo ci porta al punto sucessivo.

P come Pensa al significato. Se volete ricordare e se volete usare qualcosa dovete dotarlo di significato. Capire il perché un elemento è utile diventa essenziale per rendere forte e funzionale l'apprendimento. La regola d'oro del bricolage recita: misura dieci volte e taglia una volta sola. Ovvero prima di buttarti a capofitto comprendi bene ciò che stai facendo. Spesso noi pretendiamo di imparare con: "taglialo grosso e infilalo a calci" (tratto da "il terzo libro delle leggi di Murphy").

E come Espandi la tua memoria. Sfrutta tutte le potenzialità della memoria e trova quella che funziona meglio per il tuo stile di apprendimento. I tipi di memoria sono diversi ma possono lavorare sinergicamente.

R come Rendi l'apprendimento pratico. Se non lo fai non lo ricorderai. Metti in pratica il prima possibile quanto appreso. Cerca di rendere l'esperienza un'esperienza di successo. Dopo, se vuoi, puoi anche dimenticare la teoria. Come andare in bicicletta. La teoria di come si fa la puoi sempre ricavare. Facilmente. Come andare in bicilcetta.

E come Esamina il processo.

yoursong *, Roma Commentatore certificato 09.10.14 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Il disegno è chiaro: con un Parlamento ridotto a uno zerbino, a sindacati – seppur conniventi - sbeffeggiati e supini, a partiti balbettanti, Renzi, ben spalleggiato dall’Unione Europea, offre su un piatto d’argento a speculatori di ogni risma, soprattutto stranieri, un’Italia stremata da una crisi senza fine ridotta a terra di conquista. Unico baluardo a questa offensiva, pur nelle gravi difficoltà in cui si trova, può essere la volontà di lavoratori, giovani, precari, studenti di opporsi a una vita senza lavoro, senza diritti, senza casa, senza prospettive, senza democrazia. Questi sono i temi al centro dello sciopero generale di otto ore proclamato da USB per il prossimo 24 ottobre. Solo un ampio fronte di lotta e di partecipazione potrà porre un freno all’offensiva senza quartiere scatenata da questo governo contro il nostro lavoro e la nostra vita."
---------------

E' uno stralcio dal comunicato della USB (a cui sono iscritto) che ha manifestati a Milano contro il vertice BCE.

Queste sono le forze a cui il Mov deve affiancarsi, nelle piazze e nelle iniziative, poi deve andare in TV e...col supporto di Fico e co. fare ciò che è necessario per far conoscere che c'è OPPOSIZIONE PARLAMENTARE E SOCIALE. Se è necessario bisticciare e urlare, selezionate chi ne è in grado e mandate lui/lei. Muovete il q.lo prima che sia troppop tardi. Augh!

Arjuna , M a d r a s Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.10.14 10:36| 
 |
Rispondi al commento

"Condivideremo proposte o battaglie contro la Kasta a prescindere da chi le proponga, perchè sposiamo i contenuti"...
questo il leit-motiv del Movimento ancor prima della benedizione di s. francesco in quel di Firenze!
...quindi sarete a Roma per "difendere" il Lavoratore, l'Art. 18 e contro il jobs-act...oppure siete sempre dell'idea di non "mischiarvi" col RESTO e avere l'ESCUSIVA, perchè non sia mai che vi si faccia "concorrenza"?

Sarebbe bello se invece che 50-100 o 500Mila manifestanti ce ne fossero il doppio. Giusto per ottenere piu' visibilita' e far fronte Comune contro queste leggi liberticide che segneranno un punto di non ritorno:
Ma forse saro' smentito e Grillo rompera' gli indugi permettendo una corposa presenza, se non altro per DIMOSTRARE, almeno per una volta che la Societa' esiste, vive e si incazza in maniera Compatta; che si voti 5 Stelle o altro!

Déjà Vu (déjà-vu) Commentatore certificato 09.10.14 10:35| 
 |
Rispondi al commento

La prima volta che presi in mano una racchetta da Tennis pensai che il mi braccio non era in grado di reggerla. Già guardavo il Tennis in TV: Wimbledon, Roland Garros eccetera.

A furia di guardare però (la TV), complice l'avvento della fibra al posto del legno, mi convinsi a ritentare e...piano piano iniziai a mandare la pallina dall'altra parte. Usando la TV come Tutor. Come dire, dall'astensionismo all'impegno.

Chi ha orecchie per intendere...:))

Arjuna , M a d r a s Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.10.14 10:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che l'opposizioe che sta facendo il movimento e' encomiabile ma inutile.

Invece di occupare il tempo a scrivere emendamenti che non vengono neanche presi in considerazione i parlamentare dovrebbero usare il loro tempo ed i soldi che gli diamo per ideare un'italia economica diversa.

Ci vogliono idee, ricerca pianificazione e coerenza.

Se non si fa capire alla gente che esiste una alternativa concreta, pianificabile, quantificabile ed attuabile non irusciremo mai ad avere ala massa critica neanche quando renzi crollera'.

I giornali sono con Renzi e cosi il 40% della popolazione, quindi lascitelo fare indisturbato e vedrete che accelerate sola la sua caduta.

Non ci dovete proprio andare in questo parlamento, dedicatevi giorno e notte a trovare soluzioni ai problemi italiani, a pianificare come attuare le soluzione ed a comunicare nelle piazze il vostro piano.


guest 09.10.14 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Massì, facciamoci una risata....


(da una pagina a pagamento sul "Corriere" di oggi fatta pubblicare da "semplici cittadini (seeeeeeeeee)":

"..con questo piccolo gesto intendiamo rompere il muro di silenzio che ha avvolto il Presidente del Consiglio dopo i duri attacchi di questi giorni"


..e meno male che c'è il "muro del silenzio" ....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.10.14 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il 5S deve solo puntare sull'informazione VERA con tutti i veicoli mediatici disponibili, solo l'informazione veritiera e di massa porterà ad una vera democrazia ed all'abbattimento di questa dittatura finanziaria e servile.

adon 09.10.14 09:54| 
 |
Rispondi al commento

E' ufficiale: l'Italia è in Default!

http://goo.gl/3oI41j

Leopoldo Leopo Commentatore certificato 09.10.14 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Requisiti formali e sostanziali?
Da ridere direi, quelli etici e morali oltre a una profonda vergogna per le bocciature finora avute costringerebbero una persona normale a nascondersi, sia lui che chi lo sostiene, inutile orgoglio e dignita' parole vuote.
Buonagiornata ..

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.10.14 09:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"State massacrando i lavoratori e non avete rinunciato a nessuno dei vostri privilegi. Questo gli italiani devono saperlo!"

P.Taverna
----------------------------------------------------------------------------

A Paolè, nun te preoccupà, adesso annamo tutti quanti a informà la gente sonandoli er citofono... come li testimoniii ....de coso la!
Ma nun famo prima a dille in tv ste cose???

Saverio L., Italy Commentatore certificato 09.10.14 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ripeto, l'errore è stato non impiegare quei 42 mln, ma regalarli alla mafia di stato, avrebbero potuto servire per fare vera informazione per i rincoglioniti italioti.

adon 09.10.14 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Violante , non fara' mai e poi mai un passo indietro, non ha né la cultura, ne l'acume intellettuale ne la coscienza per fare cio'!!!

In questo paese non c'e' piu' onore, non c'e' piu' dignita' e non c'e' piu' coscienza.

C'e' solo la legge del piu' forte e del piu' potente.

Il popolo e i deboli non contano piu'.

La democrazia non e' cosi' che deve essere.

E' inutile che noi stiamo qua a scrivere ore ed ore post su post su tanti bellissimi argomenti, tanto non conta , mi sembra di essere in Matrix, cose' scrivendo ci sfoghiamo e facciamo una seduta di terapia di gruppo e risparmiamo i soldi dello psicoanalista???

Lo so che questo e' un movimento non violento (ed io che solo un elettore lo rispetto) ma lo avete capito o no che italia vige solo la legge del piu' forte?!

E allora che il popolo inizi a esercitare il suo sacrosanto diritto di ribellarsi!!!!

Simone M., Bologna Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 09.10.14 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Mercoledì 8 Ottobre 2014
Delega lavoro: fiducia in Aula
Con 165 voti favorevoli, 111 contrari e due astensioni l'Aula ha approvato I'emendamento governativo, interamente sostitutivo del disegno di legge n. 1428 di delega sul lavoro (cosiddetto jobs act), sul quale il Governo aveva posto la questione di fiducia. La parola Che cos’è una legge delega?
Lo strumento scelto per portare avanti la riforma è la legge delega: un documento che deve essere votato da entrambe le Camere che non disciplina nel dettaglio la materia, ma che contiene una serie di principi e criteri direttivi entro i quali il governo viene “delegato” a legiferare in un secondo momento tramite uno strumento chiamato “decreto legislativo” o anche “decreto delegato”, che entra in vigore non appena viene approvato dal Consiglio dei ministri (pre¬ve¬de solo un pas¬sag¬gio consultivo alle com¬mis¬sioni competenti, ma nessun nuovo voto in aula). L’obiettivo del governo è arrivare a un’approvazione della legge delega in tempi brevi, per poi poter iniziare a scrivere i “decreti delegati” che completeranno la riforma.passa ora alla Camera per la seconda lettura.

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.10.14 09:20| 
 |
Rispondi al commento

3) Cosa non contiene il disegno di legge delega
Il disegno di legge delega sul lavoro non contiene l’altro provvedimento di cui si sta discutendo molto in questi giorni e cioè quello del Trattamento di Fine Rapporto (TFR) da inserire in busta paga. L’ipotesi sul TFR – su cui Renzi è tornato a insistere domenica – è contenuta infatti nel documento di economia e finanza (DEF) relativo alla prossima legge di stabilità, che dovrà essere presentata entro il prossimo 15 ottobre ed è dunque altra cosa rispetto al “Jobs act”.
Secondo quanto dichiarato da Renzi e riportato dai principali giornali – ma non ci sono ancora notizie molto precise al riguardo – il governo vorrebbe trasferire subito nella busta paga dei lavoratori il 50 per cento del TFR (che solitamente viene corrisposto alla fine del rapporto lavorativo), e lasciare l’altra metà alle imprese fino alla fine del rapporto..

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.10.14 09:19| 
 |
Rispondi al commento

2) L’articolo più delicato è il numero 4, quello su cui ci sono sia i maggiori dissensi che le più sonore dichiarazioni di soddisfazione (secondo i punti di vista). Nel testo iniziale l’articolo 4 parlava in modo generico «di riordino e semplificazione delle tipologie contrattuali esistenti» e dell’introduzione «eventualmente in via sperimentale, di ulteriori tipologie contrattuali espressamente volte a favorire l’inserimento nel mondo del lavoro, con tutele crescenti per i lavoratori coinvolti»: il contratto a tutele crescenti col passare del tempo era insomma solo una delle opzioni. L’articolo 4 è stato però interamente sostituito con l’emendamento 4.1000 del governo, che tra le altre cose incentiva di fatto il superamento di tre articoli dello Statuto dei lavoratori: l’articolo 18 che disciplina i licenziamenti illegittimi, l’articolo 4 che stabilisce il divieto delle tecniche di controllo a distanza dell’attività dei lavoratori con telecamere e altre apparecchiature, e l’articolo 13 che tutela il lavoratore contro il demansionamento.

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.10.14 09:18| 
 |
Rispondi al commento

A maggior chiarezza:
1 ) Cosa contiene il disegno di legge delega

Il disegno di legge delega (il numero 1428) sul lavoro si compone di sei articoli. Il primo riguarda gli ammortizzatori sociali (gli strumenti di sostegno a chi perde il lavoro); il secondo il riordino della normativa in materia di servizi per il lavoro e le politiche attive (incentivi per l’occupazione); il terzo la semplificazione delle procedure e degli adempimenti a carico di cittadini e imprese (a livello amministrativo); il quarto le tipologie contrattuali; il quinto la tutela della maternità e le forme di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro; il sesto parla dei tempi e delle modalità di adozione dei decreti delegati.
./.

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.10.14 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Ma qualcuno puo' credere che uno che insieme a Calderoli si intesta una fondazione per potere eventualmente frodare il fisco e poter eventualmente trafficare soldi in nero sappia cosa e' la dignita'?

romano 09.10.14 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Grazie ai parlamentari e senatori 5S.
Grazie di cuore.
Siete l'unica possibilita' e speranza che abbiamo
W il M5S

Vittoria (PC) 09.10.14 09:06| 
 |
Rispondi al commento

il pd è salito al governo grazie all'alleanza con SEL che ora nn esiste più altrimenti sarebbero stati i 5 stelle a governare
dal FQ:In serata succede l’impensabile. Ad arrivare quasi alle mani sono i parlamentari di Pd e Sel, cioè coloro che un anno e mezzo fa erano alleati per vincere insieme le elezioni. “Vergogna”. “Come ti permetti”. Tra le urla, sono arrivati quasi al contatto fisico la senatrice di Sel Loredana De Petris e il senatore Pd Roberto Cociancich. Sel protestava contro il presidente Grasso per aver messo in votazione in tempi strettissimi le richieste di variazione del calendario, quando – racconta De Petris – Cociancich ha urlato ai vendoliani “Vergogna”. “Loro violano i regolamento, mentre noi chiediamo di avere solo un po’ di tempo per esaminare il maxiemendamento, e si permettono di gridare a noi ‘vergogna’. A quel punto si creano tensioni cui di solito non partecipiamo. Io mi sono avvicinata a Cociancich – prosegue la senatrice – e gli ho detto ‘come ti permettì. Ma nessun contatto fisico, dopo ci siamo chiesti scusa e lì è finita”. “E’ stato Cociancich – racconta la capogruppo di Sinistra ecologia e Libertà – che ha cominciato ad insultare ed è stato lui che ha cominciato a ricorrere alle mani. E quando poi dai banchi dietro ai nostri ho cominciato a sentire insulti del tipo ‘sono fascistì rivolti a noi di Sel, non ci ho visto più. Noi di Sel cerchiamo sempre di mantenere un certo aplomb in Aula. Ma dal Pd stavolta la provocazione che è arrivata è stata troppo grande e io ho reagito”.
Questa è la classe dirigente italiana......Io credo che nel momento che una coalizione si scioglie nn debba automaticamente avere più il diritto di governare perché di fatto gli viene a mancare la maggioranza dei voti Troppo comodo!!E gli Italiani che permettono questo scempio!

Paola L., Verona Commentatore certificato 09.10.14 09:02| 
 |
Rispondi al commento

secondo me beppe dovrebbe fare un invito alle persone che hanno votato pd alla grande festa del m5s dovrebbero venire con bandiere rosse senza scritto pd !! x far vedere quanti voti hanno perso ! che ne pensate? qualcuno potrebbe chiedere a beppe se è possibile una cosa del genere?

daniele n., desio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.10.14 09:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Presidente del Senato, invece di espellere il Capo gruppo del M5S che mostrava un foglio bianco, cosa aspetta ad espellere tutto il Governo che, mentre "massacra" economicamente i semplici Cittadini, NON FA NULLA per recuperare i 98 MILIARDI di euro delle slot machines " ?

GIUSTISSIMA la "battaglia" del M5S per salvare i minori dal gioco d'azzardo e giusto il commento di Paolo De_Sanctis delle ore 14:37 di ieri nel Blog di Beppe Grillo http://www.beppegrillo.it/…/salviamo_i_minori_dal_gioco_daz…
AGGIUNGIAMO: occorre PROSEGUIRE anche la "battaglia" affinché le dieci concessionarie delle slot machines PAGHINO i 98 miliardi di euro, richiesti loro con l'accertamento della Guardia di Finanza del 2007. Quello che hanno fatto il Governo ed il Parlamento del 2008
(non c'era il M5S !!!) grida ancora "vandetta":
hanno PRATICAMENTe "modificato-sanato" l'accertamento del 2008, in modo tale che la Corte dei Conti NON HA POTUTO applicare l'accertamento di 98 Miliardi !!!!
Se si legge attentamento quello che è scritto nei link che seguono si comprenderà BENE tutto:
“Il Secolo XIX” - Colpo di spugna per i novanta miliardi ( 14 maggio 2008) http://www.mil2002.org/battaglie/slot/080514is_2.pdf
Sentenza Corte dei Conti del Lazio N°214/2012 ( pagg.28 e 35 ) http://www.mil2002.org/…/sl…/120217_sentenza_corte_conti.pdf
“Il Secolo XIX” ( 5 novembre 2010) Slot machines, il Pd : non condonare la multa da 98 miliardi http://www.ilsecoloxix.it/…/AMm5krDE-miliardi_machines_cond…
Occorre "far scoppiare" in Parlamento questo "scandalo", tanto più che il Governo sta massacrando" i semplici Cittadini, ma NON TOCCA le lobby del gioco d'azzardo !!!

www.comitato98miliardi.altervista.org

Vincenzo Matteucci 09.10.14 08:50| 
 |
Rispondi al commento

A PEZZI DI M.

Da tutta questa manfrina e dalle mille storielle del menestrello Renzie,il giullare di corte Europeo del momento,si evince una sola cosa:DISPARITA' DI TRATTAMENTO.
I politici e il loro indotto possono tutto.
Per essere assunti si può anche non avere un curricula,le lauree sono superflue,i requisiti da possedere sono paragrafi inutili,si può accedere al credito senza alcuna garanzia o la garanzia di papà partito,possono acquistare casa dove vogliono,possono iscrivere i loro figli nelle scuole e nelle università migliori,qual'è il problema, cos'è la crisi.
Ieri la vigliaccata del voto di fiducia sul job act,quella che tutti i politici da destra a sinistra si ostinano a chiamare riforma ma che in realtà è un semplice osso gettato all'Europa per poter continuare a campicchiare col culo dei nostri figli.
A pezzi di m.
Le piccole imprese per poter partecipare ad una gara d'appalto devono presentare una documentazione esaustiva,tra cavilli burocratici e una carrellata di requisiti che molto spesso servono a blindare la scelta verso un'azienda che ha già vinto,ma questa è la legge delle giungla del lavoro,parola a loro sconosciuta.
I giovani per poter essere assunti devono avere titoli universitari ed esperienze da veterani per poter lavorare in prova e con stipendi da fame.
Forse puoi essere coinquilino con altri in un appartamento da ghetto e se vai in banca per accedere a un mutuo puoi solo presentare le garanzie di famiglia se ce le hai altrimenti fottiti.
A pezzi di m.
Per arrestare un politico che ha rubato dobbiamo chiedere anche il loro permesso mentre nel frattempo nominano manager e direttori nelle istituzioni con le regole della corruzione.
Ma quale job act,ma quale Europa,ma quale futuro.
Dall'avvento di Monti l'Italia è una repubblica semi libera a forma di regime dove c'è una unica differenza:chi lavora,chi si arrangia e chi non lavora.
Chi lavora se ne fotte dell'altro,a pezzi di m.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 09.10.14 08:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo spesso di gente che dichiara di aver votato il M5S ma di essersi pentita, perché si perde in "piccole" questioni marginali... come Violante... ecc. ecc.
Io però devo dirlo (l'ho già messo in risposta a qualcuno più giù) che il Movimento non è un partito al quale delegare le proprie pigrizie, le proprie speranze disperate, i nostri eletti possono anche perdersi in un oceano di normative e di malaffare mostruosi da non trovare il bandolo. Ma non può esaurirsi lì. Non è un partito....

NOI DOBBIAMO TOGLIERCI DALLA TESTA DI TROVARE RISOLUZIONI ESPRIMENDO SEMPLICEMENTE UN VOTO. O SCENDIAMO IN STRADA E CI GIOCHIAMO IL CULO DI PERSONA, OPPURE IL CULO, COMUNQUE CE LO SIAMO GIOCATO...

Lone Wolf Commentatore certificato 09.10.14 08:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I lavoratori si sono accorti che solo il M5S cerca di fare il loro interesse e quello dell´Italia?

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.10.14 08:13| 
 |
Rispondi al commento

MI è molto piaciuta l'ammucchiata di ieri a milano, l'orgia è andata in onda su youporn.

adon 09.10.14 07:33| 
 |
Rispondi al commento

DONATO SOLDINI PER IL MOVIMENTO.

Ci vediamo il Huik Hend ... Se qualcuno mi fa sapere quando viene ci si incontra.

saluti a tutti, F. Folchi

Francesco Folchi 09.10.14 07:23| 
 |
Rispondi al commento

CANTERA' AL CIRC0 MASSIMO:

https://www.youtube.com/watch?v=1KuPV8AHl-k&feature=youtube_gdata_player

ENZO S., Panormus2512@gmail.com Commentatore certificato 09.10.14 07:06| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato M5S per 2 volte ma comincio a pensare di avere sbagliato. In Italia c'è un capo di governo "NON VOTATO" che sta riformando il paese stravolgendo i diritti dei cittadini e dei lavoratori e il problema del M5S è Violante? Ma a cosa serve fare le sceneggiate in Senato sapendo, in partenza che non serviranno a niente se non ad alzare altro fumo negli occhi ai cittadini? Invece di andare a raccontare agli italiani le schifezze che sta facendo questo governo discutiamo di Violante e facciamo finta di indignarci per questa evidente dittatura? Ho l'impressione che ormai anche il M5S faccia parte di questo "sistema" in cui nulla deve cambiare e tutto deve andare come previsto dai veri poteri forti europei e mondiali. Siamo solo marionette!

eros di bona 09.10.14 06:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci ritroviamo a parlare "tra di noi" di Violante (il nulla) senza far conoscere ai cittadini chi è Violante http://www.youtube.com/watch?v=kHGlITPnYmo
Mi chiedo cosa vogliono fare i 5 stelle per portare avanti almeno uno dei 20 punti prefissati.
Renzi ha trovato 10 miliardi da dividere a chi un lavoro già l'ho aveva, aspi e mini aspi, costano 7/8 miliardi l'anno, 2,5 miliardi costano gli ammortizzatori in deroga, senza parlare degli sprechi che non vedono solo chi non vuole vedere. Questi fatti li vogliamo tenere per noi o vogliamo farli conoscere a più cittadini possibili sfruttando i canali migliori. A volte mi viene il sospetto che l'opposizione, anche se autentica, paga di più che assumersi responsabilità decisionali. Proviamo a vedere il mumero dei commenti degli ultimi mesi sul blog, proviamo a verificare il numero di presenze nei vari meetup locali, mettiamo insieme queste ed altre informazioni simili e proviamo a tirare le somme.

Benny S., Catania Commentatore certificato 09.10.14 06:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Italia è una Colonia Americana Inglese governata dal Vaticano.Non per niente che Renzi dopo aver ricevuto la Santa Benedizione è uscito rafforzato per salvare la Casta con tutto il sistema spartivo delle poltrone strategiche Istituzionali.Non riesco a capire il perché il Papa si ostina a persistere sui valori del Vangelo,quando ha stravinto la filosofia politica all’italiana basata su falso pietismo vittimismo,rafforzata con la terza Repubblica benedetta da alcuni Cardinali.Infatti ieri sera nella sede del Paradiso terrestre i fedeli discepoli del vero Dio hanno dimostrato la loro Onnipotenza per eseguire gli ordini imposti dai padroni del mondo.Visto che ai nuovi Discepoli non glie ne frega niente di oltre il 50% del popolo e che il loro unico obbiettivo è quello di mantenere in piedi la suddita Burocratica Guerrafondaia UE,sarebbe meglio che il Papa adottasse il nuovo Vangelo nato con la Crocifissione e Risurrezione del nuovo Messia e prendere atto che il vecchio Dio era solo immaginario.Se fosse esistito Dio,non ci sarebbe stato un Papa Politico per fare la Globalizzazione e non avrebbe straviinto la filosofia politica nostrana delle grandi ammucchiate da spettacolo.Con la grande prova di Onnipotenza dimostrata ieri sera dai fedeli Discepoli,anche l’Ucraina ne esce rafforzata e può sterminare tutti i filorossi,tanto la Russia non potrà mai intervenire perché senza i maestri italiani non può fare nulla;basta ricordare che non ha difeso i suoi fratelli Serbi ed è intervenuto il Messia a salvare Putin dalle ire del Dio della guerra Bush.Solo una vera guerra potrà ridare speranza alle generazioni future ed ai cretini come me che hanno perso Venticinque anni di vita per aver creduto in un Dio immaginario per poi essere criminalizzati e assistere al trionfo dei tangentisti-speculatori che si servono della manodopera protetta di Albanesi-Rumeni-Zingari per minacciare chi intralciato i loro affari o non si è adeguato al loro sistema.Si è realizzato il sogno di Hitler.

agostino nigretti 09.10.14 06:47| 
 |
Rispondi al commento

A mio avviso, questo è solo uno dei tanti problemi che affliggono l'Italia. E' stata ceduta la sovranità monetaria e popolare (roba da codice penale, ragion per cui ho denunciato alla Procura di Milano Renzi e Draghi). Esiste un piano studiato a tavolino per impoverire e imbastardire l'Europa.
Se non affronteremo questi due gravissimi problemi, faremo delle inutili battaglie.
Renzi sta completando il lavoro.ì...e buona notte ai suonatori.

Pino de gennaro, rho Commentatore certificato 09.10.14 05:37| 
 |
Rispondi al commento

Ricordiamolo. 28 febbraio 2002 , Luciano Violante : " Onorevole Anedda, la invito a consultare l'onorevole Berlusconi perché lui sa per certo che gli è stata data la garanzia piena, non adesso, nel 1994, quando ci fu il cambio di Governo, che non sarebbero state toccate le televisioni. Lo sa lui e lo sa l'onorevole Letta " . Se questa non è una piena confessione .....

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.10.14 01:54| 
 |
Rispondi al commento

dormite piddini.avete ucciso il nostro Paese e forse davvero non c'è più speranza.perchè il vostro silenzio complice è la cosa più spaventosa.dormite serenamente mentre i vostri figli emigrano e il Paese muore.voi dormite.e mi fate ormai schifo!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.10.14 01:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dormite piddini.avete ucciso il nostro Paese e forse davvero non c'è più speranza.perchè il vostro silenzio complice è la cosa più spaventosa.dormite serenamente mentre i vostri figli emigrano e il Paese muore.voi dormite.e mi fate ormai schifo!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.10.14 01:42| 
 |
Rispondi al commento

adesso all'una di notte,come i ladri,il pd ha ucciso un'altra parte dello stato sociale.ricordiamocelo,verrà il giorno nel quale faremo i conti.e rimetteremo in piedi questo Paese massacrato da una casta infame!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.10.14 01:20| 
 |
Rispondi al commento

Bello question post!!
In gamba ragazzi!!!!!!!!

Debora B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.10.14 00:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ministra Lorenzin...ha letto da qualche parte che il virus dell'Ebola ha un tempo di INCUBAZIONE che va dai 2 aI 21 GIORNI?

E che se un immigrato apparentemente sano arriva in Italia su uno dei barconi soliti potrebbe aver contratto il virus e i sintomi presentarsi anche molti giorni dopo lo sbarco sulle nostre coste???

Ci dica qualcosa anche su questa eventualità signora ministra...


Forse le cose stanno davvero avendo un cambiamento. Meno veloce di quello che ci vorrebbe, ma i sondaggi col PD in calo e 5 stelle in salita, ma, soprattutto, queste assurdità di espulsioni di nostri senatori....denotano un gran nervosismo della casta.
Un saluto a 5 stelle a tutto il blog.

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.10.14 00:11| 
 |
Rispondi al commento

Qundi la Ministra Lorenzin (la supercima) ha anche detto che i protocolli dell’OMS vengono attuati dal governo e che esclude che il virus che ha causato più di 3.000 morti in Africa occidentale possa provocare un’epidemia nel nostro Paese".

Una semplice curiosità Ministra...Sulla base di quale documento ha affermato con tanta sicurezza che il virus dell'Ebola non entrerà mai in Italia?

Per caso le ha scritto una mail impegnandosi solennemente per rispetto a lei e a tutti i cittadini italiani che s si avvicinerà ai nostri confini farà il giro più lungo?

Azzz...avercene di ministri così....


grande, grandissima, immensa BARBARA LEZZI
ORA!!!

W IL M5S

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.10.14 00:07| 
 |
Rispondi al commento

✩✩✩✩✩ ✩✩✩✩✩ ✩✩✩✩✩ ✩✩✩✩✩ ✩✩✩✩✩

Anche oggi giornata d'acqua posso dirlo governo ladro

domani è un altro giorno ma la battaglia continua

buona notte a tutti i commentatori del blog da

▌│█║▌║▌║ ɲ€$$µɲ ȼ๏ρ¥ ║▌║▌║█│▌

nessun copy 09.10.14 00:01| 
 |
Rispondi al commento

PS al mio commento di prima...

Ministro Lorenzin...Proponga all'Europa, (quindi anche a me)...di mettere una bella rete metallica intorno a tutto il continente...Ho sentito dire che il virus dell'EBOLA davanti a una rete metallica non osa attraversarla...e siamo a posto.

Dino Colombo. Commentatore certificato 08.10.14 23:57| 
 |
Rispondi al commento

PER ESSERE PIU' "CONCRETI"
DIAMO UN NOME ED UN COGNOME AI "SENATORI" DEL PD.

ALBANO Donatella
AMATI Silvana
ANGIONI Ignazio
ASTORRE Bruno
BERTUZZI Maria Teresa
BIANCO Amedeo
BORIOLI Daniele Gaetano
BROGLIA Claudio
BUBBICO Filippo
CALEO Massimo
CANTINI Laura
CAPACCHIONE Rosaria
CARDINALI Valeria
CASSON Felice
CHITI Vannino
CIRINNA' Monica
COCIANCICH Roberto
COLLINA Stefano
CORSINI Paolo
CUCCA Giuseppe Luigi Salvatore
CUOMO Vincenzo
D'ADDA Erica
DALLA ZUANNA Gianpiero
DE BIASI Emilia Grazia
DEL BARBA Mauro
DI GIORGI Rosa Maria
DIRINDIN Nerina
ESPOSITO Stefano
FABBRI Camilla
FASIOLO Laura(dal 1 luglio 2014)
FATTORINI Emma
FAVERO Nicoletta
FEDELI Valeria
FERRARA Elena
FILIPPI Marco
FILIPPIN Rosanna
FINOCCHIARO Anna
FISSORE Elena
FORNARO Federico
GATTI Maria Grazia
GHEDINI Rita
GIACOBBE Francesco
GINETTI Nadia
GOTOR Miguel
GRANAIOLA Manuela
GRASSO Pietro
GUERRA Maria Cecilia
GUERRIERI PALEOTTI Paolo
IDEM Josefa
LAI Bachisio Silvio
LATORRE Nicola
LEPRI Stefano
LO GIUDICE Sergio
LO MORO Doris
LUCHERINI Carlo
LUMIA Giuseppe
MANASSERO Patrizia
MANCONI Luigi
MARCUCCI Andrea
MARGIOTTA Salvatore
MARINO Mauro Maria
MARTINI Claudio
MATTESINI Donella
MATURANI Giuseppina
MICHELONI Claudio
MIGLIAVACCA Maurizio
MINEO Corradino
MINNITI Marco
MIRABELLI Franco
MORGONI Mario
MOSCARDELLI Claudio
MUCCHETTI Massimo
ORRU' Pamela Giacoma Giovanna
PADUA Venera
PAGLIARI Giorgio
PARENTE Annamaria
PEGORER Carlo
PEZZOPANE Stefania
PIGNEDOLI Leana
PINOTTI Roberta
PIZZETTI Luciano
PUGLISI Francesca
PUPPATO Laura
RANUCCI Raffaele
RICCHIUTI Lucrezia
ROSSI Gianluca
RUSSO Francesco
RUTA Roberto
SANGALLI Gian Carlo
SANTINI Giorgio
SCALIA Francesco
SILVESTRO Annalisa
SOLLO Pasquale
SONEGO Lodovico
SPILABOTTE Maria
SPOSETTI Ugo
TOCCI Walter
TOMASELLI Salvatore
TONINI Giorgio
TRONTI Mario
TURANO Renato Guerino
VACCARI Stefano
VALENTINI Daniela
VATTUONE Vito
VERDUCCI Francesco
ZANDA Luigi
ZANONI Magda Angela
ZAVOLI Sergio

E' A QUESTI, AI LORO AMICI, AI LORO PARENTI CHE DOBBIAMO SPIEGARE LA DEMOCRAZIA

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.10.14 23:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mamma Mia non ha nessun ritegno,se penso che in luglio,agosto lo incrocio spesso mi viene male!!!!

Gabriele M., Aosta Commentatore certificato 08.10.14 23:38| 
 |
Rispondi al commento

Quando si dice le SUPERCAZZOLE CON SCAPPELLAMENTO A DESTRA...

"Il ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha chiesto che vengano fatti più controlli sui viaggiatori in arrivo dall’Europa e che l’Europa intervenga per bloccare la diffusione dell’epidemia nel Vecchio Continente.


La ministra ha anche detto che i protocolli dell’OMS vengono attuati dal governo e che esclude che il virus che ha causato più di 3.000 morti in Africa occidentale possa provocare un’epidemia nel nostro Paese".


Azzz....questa si che che è una Ministra con le palle
Decisa nei confronti dell'Europa e con cipiglio per giunta! Ahò....ha chiesto persino più controlli sui "SUI VIAGGIATORI IN ARRIVO DALL'EUROPA" Ma in ARRIVO DOVE?....

Pure dall'Italia in Italia che fa parte dell'Europa?

Poi ha chiesto all'EUROPA PURE che intervenga per bloccare la diffusione dell’epidemia nel Vecchio Continente.

Giusto!...io le proporrei una bella RETE METALLICA tutt'intorno all'Europa!...Che ne pensa Ministra?

Solo che poi si è dimenticata di chiedere controlli anche per i "viaggiatori in arrivo dall'Africa...

Chissà perchè...Uhmmm..


Invece che cozza - ottima da gustare a tavola in cento modi - meglio patella. Più "attaccata" allo scoglio della cozza e praticamente quasi immangiabile.

Complimenti al senatore Giarrusso per il suo intervento. La grande forza del M5S:i suoi eletti.

mario45 massini, roma Commentatore certificato 08.10.14 23:17| 
 |
Rispondi al commento

49 milioni di euro per una ricerca a Roma di come avere cura degli anziani nei prossimi anni in Europa
Quanti posti di lavoro si possono costruire per i giovani
Lavoro compatibile con una attenzione di vita familiare con la cura degli anziani dentro le mura domestiche con quarantanovemilionidieuro ?
Queste sono le cose che mi fanno impazzire !

Rosa Anna 08.10.14 22:56| 
 |
Rispondi al commento

Ma che è successo con Messora? Mi sembra uno in gamba...

Andrea P. Commentatore certificato 08.10.14 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Violante deve essere eletto prima che il Napolitano incontri Di Matteo.
Buonanotte popolo

maurizio p. Commentatore certificato 08.10.14 22:28| 
 |
Rispondi al commento

In Grecia è ormai generazione 300 euro


Quando in televisione o sui giornali vi parlano degli effetti miracolosi del Job act di Renzi, riflettete sul topo da laboratorio della Troika

Un lavoratore su tre nel settore privato greco guadagna un salario da 300 euro al mese (440 euro lordi). Queste rilevazioni shock provengono da un’inchiesta condotta dall’Istituto del Lavoro (INE) del principale sindacato greco GSEE. Lo riporta il blog KTG.

Questa inchiesta rileva che i salari in Greci sono crollati significativamente attraverso i cosiddetti “contratti di lavoro flessibile” imposti dalla Troika nel suo Memorandum d’intesa per l’erogazione degli “aiuti”. “I lavori di contratti flessibile” sono considerati i contratti part-time, la riduzione degli orari di lavoro e I cosiddetti lavori in rotazione. Savvas Robolis, il direttore scientifico di INE-GSEE, ha commentato lo studio in questo modo: “l’alto tasso di disoccupazione sta forzando sempre più lavoratori del settore privato ad accettare i lavori di contratto flessibili. La situazione riguarda approssimativamente 500 mila persone. Questo ha creato una nuova generazione di lavoratori e impiegati, la generazione 300 euro”. Naturalmente, questo non riguarda solo giovani e lavoratori inesperti, ma persone di tutti i gruppi di età che cercano disperatamente un lavoro e un reddito per la sussistenza personale e familiare.

P.s: Quando in televisione o sui giornali vi parlano degli effetti miracolosi del Job act di Renzi in termini di competitività e ripresa, pensate sempre che esiste un paese, la Grecia, topo da laboratorio della Troika, dove da anni esiste già tutto questo e gli effetti sono là tutti da vedere.

L'Antidiplomatico

http://www.lantidiplomatico.it/dettnews.php?idx=82&pg=8709

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 08.10.14 22:25| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E’ proprio il caso di dire che la mancanza di requisiti di Violante COZZA con la possibilità di essere eletto alla Corte Costituzionale…

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.10.14 22:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perché offendere chi richiede il riconoscimento alla donazione? E poi, se si donano 20/30€ c'è da essere umiliati? Non capisco queste prese di posizione. Ognuno dona quello che può!
Io l'ultima donazione l'ho fatta per le europee e ancora sto aspettando lo scudo stellato!

Sara Taddei, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.10.14 22:01| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Blog, non avrei mai pensato che il fascismo sarebbe rinato con renzi, una follia dopo l'altra, con il benestare del berusca del PD re giorgio ecc, minchia che sfiga.

Roberto Santi 08.10.14 21:58| 
 |
Rispondi al commento

".... le riforme che ci siamo promessi ..."
promessi, Renzi? Non ripromessi?
L'avete visto? Per me era nervosetto.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.10.14 21:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA POLITICA
Ner modo de pensa c'è un gran divario:
mi' padre è democratico cristiano,
e, siccome è impiegato ar Vaticano,
tutte le sere recita er rosario;
de tre fratelli, Giggi ch'è er più anziano
è socialista rivoluzzionario;
io invece so' monarchico, ar contrario
de Ludovico ch'è repubbricano.
Prima de cena liticamo spesso
pe' via de 'sti principî benedetti:
chi vô qua, chi vô là... Pare un congresso!
Famo l'ira de Dio! Ma appena mamma
ce dice che so' cotti li spaghetti
semo tutti d'accordo ner programma.
1915

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.10.14 21:54| 
 |
Rispondi al commento

grandissima Paola Taverna!!


http://webtv.senato.it/3861


e il caffè a 5 stelle qui :)

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.10.14 21:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se il mondo del lavoro deve andare in merda..rendiamolo pari anche per tutto il sistema sindacato,che da anni mangia alle nostre spalle!Via dal sindacato!!

nando ., parma Commentatore certificato 08.10.14 21:36| 
 |
Rispondi al commento

Il senatore piddi Tocci:
voto la fiducia e poi lascio....
HUA HUA HUA QUESTA SI QUE È BELLA

antonio de vittorio 08.10.14 21:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel testo del post c'è un GRAVE errore. Correggete

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.10.14 21:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come si piò permettere che venga nominato lo stesso nome per 15 volte? esistono delle norme a riguardo? perchè dopo un po' ci si stufa, se per 15 volte vieni bocciato signifa che devi andare a casa!! sono stufo che le regole, il buon senso e l'onesta vengano continuamente calpestate in questo paese. mi sono rotto il cazzo di giocare con mazzi truccati a un tavolo di bari

Giacomo C. Commentatore certificato 08.10.14 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Siamo fieri di quello che avete fatto e state facendo ma purtroppo queste cose sono apprezzate da chi segue il Movimento sul blog, per tutti gli altri italiani che sono nutriti dalla TV quotidianamente tutto questo è
IGNOTO!
Ormai la rai vi ignora completamente evitando di parlare del Movimento, le altre reti compreso il TG di LA7 ne parlano solo evidenziando gossip e
negatività, infatti sull'incontro del prossimo fine settimana l'unica cosa
che hanno detto è che Pizzarotti non sarà uno dei relatori...che tristezza!
Quindi non so cosa dirvi....la mia paura è che la maggior parte degli italiani ignorino i sacrifici e seguano l'immagine distorta che i media danno di Voi...anche le radio danno il loro contributo negativo!
Speriamo che riusciate a trovare una soluzione comunicativa!
Forza Movimento 5 stelle!

fabiola rossi 08.10.14 21:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A grande richiesta...

http://youtu.be/inLxeuKfdAs

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.10.14 21:21| 
 |
Rispondi al commento

QUANDO LA CAPIREMO CHE L'UNICO SISTEMA E' QUELLO DI ANDARE TUTTI A ROMA E TIRARLI FUORI DAL PALAZZO FISICAMENTE? (SENZA FARGLI DEL MALE, S'INTENDE).
LE PAROLE NON SERVONO PIU'.
GERONIMO

GERONIMO 08.10.14 21:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo i bronzi di Riace "non trasportabili".
Che malattia hanno? Italianite?

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.10.14 21:16| 
 |
Rispondi al commento

vada via da solo o accompagnato!!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.10.14 21:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.10.14 21:12| 
 |
Rispondi al commento

quanto a RENZI, abbiate fede, lasciamolo lavorare...
dopo il JOBS ACT vedrete che non c'è nessuno più in grado di lui di provocare una rivolta degli italiani.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 08.10.14 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Renzi corre... la riforma del lavoro si farà!!Povero omino! ha preso a cuore il dramma di lavoratori e disoccupati!!ora la colpa è tutta dei 5 stelle!!LAVORATORI STATE SERENI..

nando ., parma Commentatore certificato 08.10.14 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Io a volte mi tocco per sentire se ci sono o no ,sopratutto come cittadino.
Ma dico è mai possibile che un uomo come Violante,navigato da anni in politica,nella politica così detta di sinistra,ripeto è possibile che, dopo 15 o 16 votazioni in cui manca il quorum per farsi eleggere,a parte i giochi politici,non abbia ancora abbandonato?
Ma non l'hai ancora capito che il sistema Massonico-capitalista non ti vuole?
Vogliono un fedele di destra...e tu sei una via di mezzo!
Ma dove sta la sua serietà,dove sta il principio deontologico della democrazia,se esiste,dove sta la correttezza di chi deve dare l'esempio ai cittadini?
Caro Violante qualche anno fa credevo tu fossi veramente un uomo di sinistra ,corretto e coerente con i principi di uguaglianza che ispiravano il tuo vecchio partito.
Oggi purtroppo come altri Piddini debbo constatare che di sinistra non hai più nulla ...sei diventato un Democristiano come tanti altri!
Stai seguendo la scuola Casini!

♫ ♪ ♫ ♪ O Biancofiore simbolo d'amore(per il denaro)♫ ♪ ♫ ♪....altro che...♫ ♪ ♫ ♪..avanti popolo a riscossa...♫ ♪ ♫ ♪.

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.10.14 20:46| 
 |
Rispondi al commento

premesso che gli mancano tre requisiti fondamentali per presentarsi come candidato , ci sarà qualche organo istituzionale dedito a vigilare proprio sulla regolarità delle candidature presentate , o non c'è ?
e se c'è , perchè non si esprime ?
stento a capire........

italia senza speranza.

dario a., brescia Commentatore certificato 08.10.14 20:39| 
 |
Rispondi al commento

Sputtana i senatori italiani che si oppongono davanti ai politici europei. Io penso che chi l'ascoltava ha provato pena.
Voleva annunciare: riforma del lavoro fatto.
Ueh, ueh, mamma, non mi hanno dato il giocattolo ....

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.10.14 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera,
vi saluto con affetto ...


A Riina e Bagarella è stata accordata la possibilità di assistere alla testimonianza di Napolitano.

Più che una testimonianza vien da pensare alla riunione della cupola ...


Nel frattempo Alf-ano non sa far altro che parlare di matrimoni fra gay ... limitare la loro libertà ... manipolare la storia dall'alto delle sue bassezze e meschonotà.

C'è veramente da vergognarsi di essere italiani...

F. F. il solo purp' e napule 08.10.14 20:09| 
 |
Rispondi al commento

CHE PALLE! Scusate ma mi è uscito spontaneo. Con l'Italia allo sfascio sentir parlare di Violante e Caramazza mi fa vomitare.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 08.10.14 20:03| 
 |
Rispondi al commento

cambio argomento oggi avete fatto in parlamento grande opposizione però adesso bisogna spiegare alla gente perché e cosa si contestava e per farlo bene bisogna andare nelle TV tipo TG e qualche programma di politica seguito dalla gente, a mio parere bisogna che l'opposizione che si trova nel PD venga fuori e che la gente sappia che nonostante questa legge sia orribile voteranno la fiducia per coesione col partito ma bisogna dire loro che devono rispondere di come votano solo alla gente perché fare quelle dichiarazioni che sono contro però votano si stanno prendendo in giro quelli che li anno votato e anche gli altri che si sappia, forza 5 stelle

Bruno Knez 08.10.14 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Ma se ho la conferma e-mail ricevuta del comitato 5 stelle..che è stato fatto tutto regolarmente..beh..questa è bella e la carta la uso spesso per tanti motivi..mah..aspetterò qualche giorno..poi rifarò( se ci sarò tempo) la donazione..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 08.10.14 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Blog, avete visto la diretta di renzi al parlamento europeo, e imbarazzante ma così imbarazzante che avrei voluto scomparire. PD mi rivolgo a voi, ma come si fa lasciar parlare un simile elemento, e improponibile neanche come venditore di caramelle, non riesce a dire una sola cosa che abbia un minimo di senso logico, mi sembra di vedere verdone, senza offesa per l’attore, ma almeno lui e un attore ma questo renzi che cavolo è !!! oggi io divento straniero non sono italiano, dopo quella figura di merda, chi avrà il coraggio di dire di essere italiano.

Roberto Santi 08.10.14 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Mah.. a distanza di due giorni ancora vi dovete accreditare la donazione che ho fatto..commè sta storia..???

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 08.10.14 19:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SEDUTA SOSPESA PER MANIFESTAZIONE DELL'OPPOSIZIONE.
Noi e Lega (avrei preferito solo noi ma va bene così)
Altra data non rispettata da Renzi. Avrebbe dovuto essere oggi il voto, prima della tavolata di Milano.
PIDDINI, RAVVEDETEVI. VI TOGLIERETE UN PESO DALLA COSCIENZA.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.10.14 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Perché tanta ostinazione?

Semplice, tra poco la consulta dovrà esprimersi su una montagna di provvedimenti legislativi più o meno palesemente incostituzionali: #Italicum, il voto di fiducia sulla legge delega, decreto su giustizia civile.

La soluzione? Colonizzare la consulta, semplice no?

Pietro Ricossa () Commentatore certificato 08.10.14 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno, definisce costoro PARASSITI.
Il parassita, vive a spese di organismi viventi, e si offendono a sentirsi paragonare a LORO.
Questi, sono SAPROFITI, cioè, che vivono nutrendosi di organismi in putrefazione.

Francesco D., Carrara Commentatore certificato 08.10.14 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Caro BEPPE, ma che ti salta in mente? Vuoi privare un "garantista" sia alla destra, sia alla sinistra e và, pure al centro? Proprio adesso che "la loro "love story" è alla luce del sole? Proprio adesso che hanno tolto tutti i diritti ai cittadini? Proprio adesso che stanno facendo leggi "pro casta", in modo che nessuno, in futuro, possa rompere loro "gli zebedei"?. Ma allora sei " de coccio " ! E poi, dai!, paragonarlo ad una cozza non va bene. "NUN 'O VIRE CHE ASSUMIGLIE CCHIU' A NU PURP "? Traduzione: non lo vedi che somiglia più ad un polpo (con tanti tentacoli).

alfonsina p. Commentatore certificato 08.10.14 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno ha letto la relazione dei giudici uscenti?
Dovrebbero esserci alcune indicazioni sullo stato legislativo...consigli direttive criptazioni supercazzilate...sapete..una parvenza di contiuita' legittimata...

Saluti.

t.o. 08.10.14 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Tutto il resto è noia.
Ricordatevelo sempre: il diavolo si nasconde nei dettagli.
Il quadro generale è talmente chiaro che la realtà diventa barzelletta.
Dura un ora e venti ma consiglio a tutti di visionare il video qui sotto dal primo all'ultimo minuto.

http://www.iconicon.it/blog/2014/09/lezione-sul-signoraggio/

Mauro M. 08.10.14 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Se potrebbero avè lumi sulla storia de messora e lo stipendio de casalino?
Bonasera blogghe.....si evvero che casalino pija 8 mila euro lordi er gazzebbo der blogghe o vojo cor parchè de noce e li divani pitonati che tanto piaceno a Nando.

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.10.14 19:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Altro che cozze , questi sono serpenti a sonagli ! Il popolo una mandria di bufali che se volessero potrebbero liberarsi dei leoni in un attimo , ma hanno paura e diventano alla fine tutti pasto per i felini .


L'avete vista la faccia della Boschi, con che sorriso da essere superiore si esprimeva alle nostre contestazioni?
Sono sicuri di sè stessi, nulla li può demolire.
Io spero che i nostri facciano qualcosa di eclatante e che gli ex (?) comunisti del pd (mai stato comunista in vita mia ma mi appello a loro) abbiano un ritorno di coscienza al momento del voto.
Cuperlo! Ravvediti. Una poltrona non può valere la dignità.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.10.14 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Violante si ritiri ! È un personaggio inquietante e amicone di Berlusconi! A casa anche lui !!

Antonio Masia, Ossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.10.14 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Sfortunatamente nn siamo alla fame come la francia di robespierre...

Davide R 08.10.14 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Impepata di cozze al Clostridium difficile

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.10.14 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Ennesima dimostrazione che il PD in questo paese non rispetta le regole, ma chiede agli altri di farlo...

Andrea Pollio 08.10.14 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo farcene una ragione,queste cozze non si staccheranno facilmente dallo scoglio Italia e questo finché gli italiani non matureranno.

Purtroppo dovremo aspettare le prossime elezioni per sperare in un cambiamento......non vedo vie d'uscita,nel frattempo tanto fiato sul loro collo e tanta opposizione alle loro vergognose proposte di legge .

Che dire...stringiamo i denti.

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.10.14 18:59| 
 |
Rispondi al commento

DAL MIRACOLO DI L' AQUILA AL PACCO DEL NAZARENO....

VI RICORDATE LE CASE DATE IN TEMPO RECORD DAL NANO AI TERREMOTATI ABRUZZESI ?

Oggi crollano da sole.......

https://m.youtube.com/watch?v=88fRnKhrSzs&sns=fb


Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 08.10.14 18:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Violante non é giustamente gradito dalla maggioranza dei parlamentari che dovrebbero votarlo: quindi, Violante prendi il cappello e leva il disturbo; ed io ne sono assolutamente soddisfatto: Violante non sei una persona degna di fiducia!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.10.14 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Io propongo Razzi sulla Corte ***stituzionale.

Arjuna , M a d r a s Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.10.14 18:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non puo rinunciare... nn lo faranno rinunciare... deve arrivare alla corte xè è strategico per la trattativa stato mafia e x il processo

Antonio B., Lecce Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.10.14 18:41| 
 |
Rispondi al commento

ma neanche a calci nel culo questi parassiti si staccano serve la fiamma ossidrica

o i., francia Commentatore certificato 08.10.14 18:39| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori