Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I #Napolitano bond

  • 43

New Twitter Gallery

napolitano_bond.jpg

Napolitano non si sa più se ci è o se ci fa. Oggi si scaglia contro i vecchi assetti del potere, lui che è incollato alla poltrona parlamentare, europarlamentare, governativa dal 1953. Roba da far invidia ad Andropov o Cernienko. Dia l'esempio e si dimetta. Giorgio Napolitano contro i "vecchi assetti di potere" dice: "Si sta diffondendo un senso di insofferenza, di fastidio per il trascinarsi di vecchi assetti strutturali e di potere". Per questo "non bisogna fermarsi per strada ma proseguire con le riforme".
Per uscire dalla crisi Napolitano andrebbe quotato come "Napolitano bond", rendimento assicurato e pluridecennale. Una sicurezza.

23 Ott 2014, 14:30 | Scrivi | Commenti (43) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 43


Tags: bond, Napolitano, Napolitano bond

Commenti

 

Ipocrita e indecente. Inammissibile sentirlo oltre. Questa è l'Italia e i suoi cittadini sono italioti,oltretutto fieri di esserlo.

Emilio Risari 26.10.14 21:25| 
 |
Rispondi al commento

napoimperator primo non se ne va........Pepe Mujica amato dal popolo e più giovane non si candida.....forse per pudore.......oggi Taz.de gli dedica un articolo.......tra le altre cose "l'incorruttibile" no pasaran

Mario Pellerey, Mozzo Commentatore certificato 26.10.14 16:23| 
 |
Rispondi al commento

NAPOLITANO SI SCAGLIA CONTRO LA VECCHIA GUARDIA POLITICA??' MA LUI NON STA' AL GOVERNO DA OLTRE 60 ANNI???? MA COME SARA' POSSIBILE MANDARLO IN PENSIONE????
COMUNQUE SPERO CHE AGLI INTERROGATORI DEI MAGISTRATI ANTIMAFIA SAPPIA RISPONDERE SUGLI INTRALLAZZI A CUI A PARTECIPATO INSIEME A MANCINO
"COLLUSIONE TRA GOVERNO E MAFIA".
MA L'ULTRA NOVANTENNE NAPOLITANO LO SA CHE LA COSTITUZIONE ITALIANA INDICA COME DOVERE DI UN PRESIDENTE DI INDIRE LE ELEZIONI IN CASO DI IMPOSSIBILITA' A GOVERNARE DA PORTE DI POLITICI DI DUBBIA ONESTA???
CREDO PROPRIO CHE NON LO RAMMENTA " DATA LA SUA ETA'- E' ABUSOLENTO DI CERVELLO - "
POICHE' E' SMEMORATO HA ELETTO A PRESIDENTI DEL CONSIGLIO - MONTI, BERSANI, LETTA, E L'ULTIMO PARASSITA RENZI. BEL CAZZO DI CAPOLAVORO.
SARA' COLPA DELLA SUA ESTREMA ETA' ???
E INTANTO L'ITALIA AFFONDA ECONOMICAMENTE.
VERGOGNA.

Gianni Gutti, Roma Commentatore certificato 24.10.14 20:23| 
 |
Rispondi al commento

E' evidente che se Napolitano parla di riforme lo fa per lisciare il muso a Renzi, ma le riforme che servono al Paese sono ben altre, non certo di annunciare tagli alle Regioni per 4 miliardi fregandosene se verrano accollati ai cittadini. Una riforma che indicizza le tasse da pagare al reddito effettivo pro-capite invece no, sarebbe troppo rivoluzionario, e infatti la famiglie stanno morendo di fame. Napolitano è ora, vattene in pensione!

Franco Mas 24.10.14 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Effetti dell'alzaimer e'perdere la memoria

angelo b., torino Commentatore certificato 24.10.14 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Napolitone dia il buon esempio e si dimetta immediatamente!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 24.10.14 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Per favore, il webmaster ed i responsabili prendano atto che non è più possibile far aprire 10 popup per aprire una pagina del blog.

Grazie

Roberto Tanda 24.10.14 05:29| 
 |
Rispondi al commento

Io sono sempre del parere che la figura del pdr debba essere, assolutamente, eliminata, perché non serve a niente e perché ci costa una barca di soldi. Oltretutto, visto che viene scelto sempre tra i politici è ovvio che non potrà mai essere super partes. L'esempio più lampante è questo "signore" che non ha sentito il booooooooommmm di 8 milioni di persone.

alfonsina p. Commentatore certificato 24.10.14 00:23| 
 |
Rispondi al commento

UN MAIALE È L'ANIMALE DEGNO
ma costui che guazza in 50.000E al mese imita il maiale quando costui come il maiale guazza nel letame degli abusi senza neanche togliersi i mutandoni della tarda età.

luigi francia, luigi@francia.dk Commentatore certificato 23.10.14 23:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quante volte mi debbo iscrivere al blog??Ogni volta che cerco di commentare , mi richiede l'iscrizione . ...vuol dire che non commento più e non do più voti o pareri ...

carlo c. Commentatore certificato 23.10.14 23:28| 
 |
Rispondi al commento

coppie di fatto, Giorgio e silvio e il figlio in provetta, matteuccio..vecchi vermi che con il loro matrimonio hanno eiaculato tanta acidità da produrre un mostriciattolo di nome matteo.......
Giorgio stai per morire, affrettati, per favore....grazie.

aldo delli carri 23.10.14 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Si sta diffondendo un senso di insofferenza, di fastidio per il trascinarsi di vecchi ladri che diventano sempre più ladri, ipocriti che non solo hanno causato una crisi senza precedenti ma che, in tempo di crisi, appunto, diventano particolarmente insopportabili e fastidiosi

Adriano Perrone, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.10.14 21:28| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano è un verme come tutti gli altri politicanti. Un imbecille che dice e fa una cosa un giorno e ne fa e ne dice una differente il giorno dopo. Non hanno dignità, meritano solo i lavori forzati. TUTTI A CASA

Problemi computer Commentatore certificato 23.10.14 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Il sig Giorgio con la sua giovane età da garanzia per i prossimi trent'anni agli Italiani.. Ora., o e troppo vecchio o e tornato bambino.. Renzie invece e il figlio di una unione di coppia.. Giorgio e silvio... poveri. ITALIANI

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato 23.10.14 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Ma dico io, dobbiamo ancora subirci questo vecchio rincitrullito, qui non bisogna chiedere le dimissioni ma l'interdizione mentale, questo sta subendo una auto-lobotomia, ormai non connette più.

Rocco Iavicoli 23.10.14 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano sta nominando i nuovi "cavalieri del lavoro". Si sentono tra i candidati i soliti nomi: Presidenti di società, Amministratori, ecc.
Possibile che lui da "vecchio" comunista non gli sia mai venuto in mente di nominare un operaio o un impiegato?
Cioè una persona che fa il suo dovere onestamente e senza tanto clamore?
Ma forse lui non è mai stato in una fabbrica o in un ufficio normali, avendo sempre occupato poltrone politiche.
Napolitano hai la coscienza?
Rifletti e poi dimettiti.
G.Mazz.

Gianpiero Mazzoleni 23.10.14 18:54| 
 |
Rispondi al commento

È il nuovo che avanza!

dalle mura simone 23.10.14 18:32| 
 |
Rispondi al commento

ormai si sente un fantasma che svolazza nei corridoi del potere, si sta facendo l`abitudine al prossimo stato dell`essere. ahimè sovrannaturale anche in questa dimensione, ma è da un pezzo ....Bisognerà attendere ancora un po' per i festeggiamenti... Ci vuole pazienza.

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 23.10.14 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Craxi è stato il peggior Andreotti
Il pornonano il peggior Craxi
Rigor Montis il peggior Berlusconi
L'ebetino il peggior Monti
Napoorsocapo il peggiore di tutti gli altri messi insieme.

Madre natura aiutaci.

Dino L.. Commentatore certificato 23.10.14 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo "essere", ormai, è diventato veramente imbarazzante... Comunque, preciso che, la colpa è anche un po' la nostra poichè non riusciamo a reagire, di fronte a certe provocazioni, come si dovrebbe!!!

Mauro Q. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 23.10.14 17:58| 
 |
Rispondi al commento

I nonni ad una certa ora -diciamo dopo i 70 anni- devono, ripeto DEVONO andare fuori dalle palle. Solo così si trova il lavoro per i giovani...e nessuno deve avere stipendi e pensioni...o una o l'altra...capito???

giorgio l., verona Commentatore certificato 23.10.14 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno che S A R rimane sul trono è un giorno di troppo
La sua presenza nelle istituzioni è deleteria
È diventato re per mancanza di antagonisti , e di memoria , è sempre stato un porta borse un comprimario , una comparsa , un opportunista della politica ne ha fatto un modo di vita , a discapito degli italiani tutti
Parte del debito pubblico e dovuto anche ai suoi lunghi /forse eterni anni nelle istituzioni
Non ha mai avuto la fortuna di doversi trovare un lavoro ne per se stesso ne per i fortunati figli

Riccardo Garofoli 23.10.14 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Quando oggi ho sentito questa bella uscita di Napolitano sul TG di LA7, ho capito che è il degno nonno di Renzi: DUE BELLE FACCE TOSTE !!!
Sanno benissimo di sparare delle cavolate galattiche, ma lo fanno apposta per confondere la gente!!
NAPOLITANO, DIMETTITI!

Benedetta S. Commentatore certificato 23.10.14 17:33| 
 |
Rispondi al commento

mi sembra a famiglia addam's padre napo .... ffiglio nano ...e nipote frottolo...

andreaB B. Commentatore certificato 23.10.14 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano! Requiem aeternam dona eis...amen

giuseppe raffaele Piemonte Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 23.10.14 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito anche io il discorso e mi sembrava di stare su Marte (forse ci sto). Non ci si può capacitare della faccia tosta di certi elementi, possibile che l'italiano medio(cre) non se ne renda conto? Oppure se ne rende conto ma non riesce a immaginarsi in un contesto migliore, rassegnato al peggio educato e abituato al meno peggio che sempre peggio è.

Nadia V. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 23.10.14 16:01| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Napolitano

""x uscire da crisi impegnarsi contro corruzione e criminalità, serve impegno d tutti i cittadini democratici""

scusi presidente ma noi che abbiamo votato M*****
ci siamo impegnati, ma continuate lei ed il suo governo a dare bastonate a questo movimento

stia sereno

old dog 23.10.14 15:47| 
 |
Rispondi al commento

SIGNORINA, LE CONFESSO CHE PRIMA MI FACEVA LEGGERMENTE SENSO MA SONO SETTE/OTTO ANNI CHE MI FA SCHIFO COMPLETAMENTE

COME "CHI?" MA L'OMMEMMERD....OVVIO

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 23.10.14 15:46| 
 |
Rispondi al commento

il peggior presidente della storia repubblicana italiana

Pino M., milano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 23.10.14 15:35| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

riprovo

old dog 23.10.14 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo la frase di Napolitano va interpretata così: "dato che si sta diffondendo l'insofferenza, proseguire con le riforme, così verrà a messa a tacere (l'insofferenza)".
Con le riforme non ci sarà più democrazia.

Expat 23.10.14 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Vecchi INSETTI del potere ?
E tu cosa sei ? Vecchio, stanco, inutile come le tue parole che sembrano uscite da un libro noioso e impolverato... Fatti da parte ! Ormai e' ora.
Ci sono ottimi centri diurni dove si possono passare le lunghe giornate invernali...
Non mi mancherai ' Presidente '.

Roberto C., Parma Commentatore certificato 23.10.14 15:21| 
 |
Rispondi al commento

Ma Quando c***0 arriva questa famosa giustizia divina anche per scilvio naturalmente!!

giuseppe Amato, Palma di montechiaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 23.10.14 15:20| 
 |
Rispondi al commento

no no nooo il Napolitano Bond NOOO !

sarà anche una garanzia , sarà anche una bellissima battuta ma ...

è un nome che voglio DIMENTICAREEE ! Punto !

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.10.14 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Meno male che se n'è accorto anche lui del leggero (AHAHAHA) senso d'insofferenza e di fastidio!

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 23.10.14 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Questo sta distruggendo la democrazia in italia e chiacchiera. Se esiste un Dio, renderà conto a lui del tutto il male fatto agli italiani e all´Italia perche´ la giustizia terrena non esiste per queste persone per lo meno in Italia.

Andrea Mo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.10.14 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Basta con i vecchi assetti di potere:

l'esempio è lampante!

Saludos.

Ernesto LoMartire!, La Habana Commentatore certificato 23.10.14 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano a casa!!!!!

alvise fossa 23.10.14 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uno! Almeno qua?

Ernesto LoMartire!, La Habana Commentatore certificato 23.10.14 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori