Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il fango de La Stampa sul M5S

  • 52


m5s_europa_auto.jpg

"Il pittoresco articolo pubblicato questa mattina da La Stampa, dal titolo "Strasburgo, macchina con autista. Il benefit segreto dei grillini", ha come unico scopo quello di gettare fango sulla delegazione del Movimento 5 Stelle in Europa. Nell'articolo si descrivono gli eurodeputati del M5S come grandi utilizzatori di fantomatiche "auto blu" per gli spostamenti al Parlamento europeo, ma questo è falso. La maggior parte dei deputati, infatti, raggiunge la sede di lavoro a piedi o in bicicletta e, ovviamente, non vengono mai menzionati o fotografati. Per i pochi che hanno utilizzato l'auto del Parlamento, si precisa che si tratta sostanzialmente di una navetta collettiva messa a disposizione di tutti i 751 deputati per gli spostamenti da e verso il Parlamento. In tal modo, con un sistema di car sharing si riducono di fatto i costi che, invece, comporterebbe l'uso intensivo e singolo di taxi. Non è quindi un sistema di privilegi, ma è un servizio volto al contenimento della spesa. La vera notizia, quindi, è proprio un'altra: i deputati del Movimento 5 Stelle fanno risparmiare soldi al Parlamento. Non è la prima volta, e non sarà nemmeno l'ultima." I portavoce M5S in Europa

21 Ott 2014, 15:48 | Scrivi | Commenti (52) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 52


Tags: auto blu, giornali, giornali di regime, la stampa, M5S, M5S Europa, stampa

Commenti

 

Buona sera a tutti i lettori,
incredibile quante macchine vengono rubate in Italia!!! Me ne rendo conto ora, mi hanno rubato la macchina una settimana fa a salerno-pellezzano...Siamo andati a trovare la nonna che non stava bene con i nostri 3 figlioli di 8 mesi, 5 e 8 anni(immaginate voi il ritorno) e in una sola giornata di permanenza siamo riusciti ad andare a prendere la nonna che usciva dall'ospedale fermarci con lei per vedere il mare e farci fregare la macchina appena tornati a casa sua!!!Era una bella Giulietta di 4,5 anni, bellissima,ancora da pagare, senza furto e incendio 150000 km appena compiuti... E di macchine in Italia ne rubano dalle centomila alle centocinquantamila l'anno vi rendete conto? Solo il trenta o quaranta percento torna al fortunato e leggittimo proprietario. Ci vorrebbe una soluzione a questo problema ad esempio lo stato dovrebbe obbligare le nuove costruzioni di autovetture all'installazione dispositivo utile al ritrovamento in caso di furto e che ti avvisi con un messaggio.

stefano scafuri 17.07.15 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Un vecchio adagio recita quasi in questo modo:
Quando la volpe non riesce a prendere l'uva, dice che non è ancora matura. E' quello che sta accadendo al M5S da oltre 4 anni (cioè da quando ho fermato la mia attenzione su questo tipo di particolare). Molti parlamentari italiani si comportano, molto spesso, in modo ridicolo. Di ciò se ne ha notizia solo se la "pacchianata" è tanto eclatante o perché è stata riportata da qualche giornale o notiziario straniero, e non se ne può fare a meno di tenerla "nascosta". Abbiamo visto, alcune volte, che qualche nostro parlamentare, durante un dibattito politico stava sbadigliando o persino dormendo. In tale occasione non vi sono state reazioni a simile situazione, ma se un Parlamentare del M5S dovesse starnutire o alzare il tono di voce, per rimarcare qualche argomento, ebbene si aprono dibattiti televisivi sul comportamento, a dir poco, sconcioso (?)del malcapitato. Invece di porre attenzione a queste "quisquillie" (così li definiva il grande TOTO', riferito ad argomenti inutili), sarebbe il caso che ponessero le loro menti, al "servizio" degli Italiani, su soluzioni di provata serietà quali sanità, ambiente, istruzione, ecc... Tanto per iniziare, non hanno reagito, come sarebbe dovuto essere, quando Renzi ha USURPATO la Presidenza del Consiglio a Letta (quest'ultimo si sarebbe potuto dimostrare peggio di Renzi, ma non avrebbe dovuto essere "deposto" in "simil modo" da un compagno di partito!!! Il fatto più eclatante è che qualche giorno prima che attuasse il suo subdolo piano, aveva elogiato Letta sulla buona conduzione governativa. Questo tipo di comportamento viene definito TRADIMENTO.
Cosa di buono si può pretendere da una persona che ha agito così e tradito un amico?

marcello acquaviva 26.10.14 10:39| 
 |
Rispondi al commento

I giornalisti merdosi di quasi tutti i giornali possono scrivere tutte le cavolate che voglio sul M5S tanto sappiamo bene di che forza sono rubano uno stipendio di centinaia di migliaia di euro dei nostri soldi.. BISOGNA TOGLIERE IL FINANZIAMENTO AI GIORNALI... IO PERSONALMENTE NON COMPRO PIU GIORNALI DA ANNI FATE ATRETTAMTO..

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato 22.10.14 21:51| 
 |
Rispondi al commento

querelate querelate querelate

massimiliano b. 22.10.14 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Io vi credo,ma gli altri?
Quando circolano notizie false,immediatamente vanno smentite nei Tg,alla radio,ovunque ,altrimenti passano per vere,punto.

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.10.14 15:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E ora di darci un taglio con queste velate insinuazioni sui "presunti guadagni" derivati dalle pubblicità a favore di Beppe e casaleggio.
O le cose si dimostrano o si sta ZITTI.
Una volta che si controlla il reddito pubblicato dai due leader, si evince che queste sono solo ILLAZIONI.
Motivo per cui ho fanculato un cretino, inviato del tg3 , che voleva insinuare o lasciar credere il contrario.
A tutti coloro che fanno intendere che Beppe o casaleggio si stiano arricchendo col blog voglio ricordare una cosa:
-una volta evinto dalla denuncia dei redditi che le cose non stanno così, continuare ad insinuare il contrario significa implicitamente dare del delinquente o Dell evasore.
Accusa gravissima di cui CI SI DEVE PRENDERE LA RESPONSABILITÀ.
Ho detto queste testuali parole a quel coglione di giornalista e lui si è girato e se ne è andato.
LA STAMPA ITALIANA STA DIVENTANDO UNA MACCHIETTA DI SE STESSA.
Scusate lo sfogo, ma non se ne può più.
Stanno offendendo sistematicamente tutti noi cittadini *****, vogliono fare passare il messaggio che essere "del movimento" significa automaticamente essere dei poveri scemi.
BASTAAAAA

Mattia 22.10.14 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Sì, Casaleggio con Internet ci lavora e quindi campa anche col Blog. Buon pro gli faccia, ma l'invadente pubblicità potrebbe essere solo proposta invece che doverla cancellare, si eviterebbe una rottura di coglioni. Dei giornalisti è ormai inutile parlare, siamo al pianto greco, fa pena solo il vederli comparire in Tv, comici attori di una professionalità venduta ai padroni del vapore. Forse dietro le quinte si ubriacano anche, altrimenti non si spiega perchè hanno quelle cazzo di facce....

Franco Mas 22.10.14 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Non mi sembra di essere un infiltrato, anzi penso di avere una storia all' interno del movimento tutt'altro che da troll. Eravamo in quattro gatti quando ci si muoveva tre queste pagine.
Ma cosa costava dare semplicemente una risposta riguardo alla richiesta? per caso qualcuno ha risposto al quesito sollevato da quei quattro? quante persone nel blog si fanno la domanda da anni? pensi che tutte quelle pubblicità nel blog, i rimandi da FB alle aree del blog e alle altre pagine vedi la zanzara ecc.... non abbiano un significato economico. è sicuramente lecito, e ben fa Casaleggio e gli altri a guadagnarsi da vivere. Ma da questo a pensare che siamo tutti stupidi ne corre. Quando ci sarà un alternativa al movimento ne discuteremo. per ora appoggio completo

Patrizio Bolgan, spinea Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.10.14 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono molto incazzato per i commenti letti da alcuni di voi in questo blog riguardo le espulsioni:
1) se vi lamentate della mancanza di democrazia all'interno del movimento allora non rompete più i coglioni e andate a fanculo presso il pd (che di democratico ha solo il nome).
2) l'espulsione è sacrosanta, ci sono stati centinaia di ragazzi/e che si sono rotti il culo per far si che tutto andasse bene ,e quattro coglioni non si possono permettere di rovinare tutto e fare parlare male tutti i tg ( loro non aspettano altro).
N.b. ci sono molti infiltrati anche all'interno del blog non lasciatevi condizionare, ragionate con la propria testa.
non ci sono da nessuna parte persone come quelle del m5s.
Anche se fossi da solo forza 5 stelle for ever.

Lucio fire Leonardi, catania Commentatore certificato 22.10.14 09:02| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono sorpreso di constatare che a Bruxelles e Strasburgo non esistono mezzi pubblici al di fuori del taxi, e che i deputati M5S usufruiscono delle macchine blu messe a loro disposizione dal Parlamento europeo.
Fico quindi, che rinuncia all'auto blu messa a sua disposizione dal Parlamento italiano, è evidentemente troppo zelante.

oreiPiero 22.10.14 08:09| 
 |
Rispondi al commento

Possa crepare l'editore e il giornalista della stampa e tutti gli editori e i giornalisti che gettano fango sul m5s.

frank pit Commentatore certificato 22.10.14 05:29| 
 |
Rispondi al commento

Oggi ho avuto l'impressione che il feeling tra renzi e il berlusca stia per finire. L'ex cav. ha iniziato la sua campagna elettorale su canale 5 e, su rete 4, stranamente, hanno messo in evidenza tutte le contraddizioni e le promesse, non mantenute, di renzi. QUI GATTA CI COVA. Preparatevi, che in primavera si va a votare e stavolta li dobbiamo asfaltare andando in tutte le trasmissioni possibili e immaginabili,(almeno in questa occasione IMPORTANTE), ovviamente evitando i polllai. FORZA RAGAZZI, SIAMO TUTTI CON VOI. A proposito, colleghi pensionati, che votate pd, avete sentito che il vostro renzi "ci pagherà" la pensione 10 giorni dopo? Sapete che significa questo? Che chi ha delle scadenze, in quei giorni, si troverà col conto in rosso e chi ci guadagna sono sempre le solite banche. Se non avete ancora capito che questo favorisce i ricchi a discapito dei poveri, siete veramente OTTUSI.

alfonsina p. Commentatore certificato 22.10.14 01:47| 
 |
Rispondi al commento

É inutile,continuano a non andare in TV a dire la nostra e per si stiamo con le espulsioni cadute dall'alto con un PS.
Per favore,rinsavire,state sperperando la nostra fiducia e consegnando il paese al figlio di berlusconi.

sterox 22.10.14 00:56| 
 |
Rispondi al commento

Già, questi sono pennivendoli inutile che hanno paura di perdere i solodini. Un giorno il M5S sarà al governo e sarà un piacere vedere tutti i criminali messi sotto accusa per alto tradimento.

Problemi computer Commentatore certificato 22.10.14 00:37| 
 |
Rispondi al commento

Personalmente sono stanco.
Stanco di combattere ogni giorno con tutti: discutere o investire il mio tempo x far capire che tra un pò saremo nella troika.
Inutile l'opinione pubblica è influenzata dalla tv!
I giovani non si interessano di politica.
E ogni giorno qualcuno perde interesse come me.
Provate a chiedere quanti si ricordano cosa è successo al circo massimo? Non lo sa nessuno!!!!!!
Inutile la soluzione è andare via dall'Italia!

cristian 22.10.14 00:33| 
 |
Rispondi al commento

Denunciateli!!!!!!!!!!!!!

Massimiliano C., Nuoro Commentatore certificato 22.10.14 00:02| 
 |
Rispondi al commento

si, ma queste cose non le si può dire
COSI PACIFICAMENTE a queste merde di
giornalisti.
bisogna sbattergliele in faccia con
tutta la forza possibile.
io ho scritto questo commento,
in relazione all'uso dei media
da PARTE DEL PUPAZZO, DOVE? ve lo dico poi:
--------------
infatti penso proprio
CHE LA CADUTA DI QUESTO PUPAZZO
si portera con se tutta
LA CORTE DEI MIRACOLI
CHE LO STA SORREGENDO.
IL disastro dei mezzi di comunicazione,
la perdita di ogni CREDIBILITA,(di questi)
avra valenza
rivoluzionaria. questo concetto avanza
rapidamente,
NON EMERGE PERCHE RIESCONO ANCORA
ABILMENTE A MASCHERARLO AGENDO IN
SIMBIOSI COL POTERE, COME LE ZECCHE
SU UN CORPO MALATO,
se muore il corpo muoiono anche le zecche.
-------
niente di particolare
ma per il FATTO QUOTIDIANO
e troppo e me lo ha censurato.
il riflesso di casta incomincia
a impradonirseli.
franco red
p.s. parlano a valanga dei
4 espulsi ma dalla
FUORIUSCITA DALL'EURO
NEMMENO UNA PAROLA.

franco red, palermo Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.10.14 23:21| 
 |
Rispondi al commento

Datevi una mossa! Siete l'unica speranza per questo paese e a livello di comunicazione sembrate dei pivelli, ci stanno facendo a pezzi.
Sveglia!!!! mia suocera ancora non vi voterebbe di sua iniziativa!!!!
Tornate sulla nave cazzo!

Franco Paronitto, Bagnaria Arsa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.10.14 23:18| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, tutti i giornali ormai stanno sputando fango, sparano da dovunque, siamo circondati! Ogni volta che quell'idiota sembra perdere terreno, sia in seguito ai suoi annunci burla sia per le figure di merda che siamo costretti a collezionare grazie al "piglio pubblicitario" da adolescente e il M5S avanzare, qualche "oscura" forza sguinzaglia i più fidi cani da guardia giornalistici per incrementare la dose di onnipresenza e onnipotenza del bambino. Beppe non se non può più! Sta gentaglia diventa sempre più pericolosa, ci si sente soffocare da tutta questa informazione folle, piena di menzogne atta solo a screditare il principale nemico dei corrotti. Sembra di vivere in un incubo senza fine, fiumi di merda attraversano le reti rai (e non solo per gli inutili e faziosi talk show politici che mandano in onda) per rigettarsi nella valle dello sterco mediaset. Questa gente dice menzogne di professione a tal punto che diventano verità e non c'è un contraddittorio! Già non c'è un contraddittorio! Meraviglioso spargere il verbo nelle piazze d'Ialia, meraviglioso un certo tipo di web che riesce sempre a fare la differenziata tra gli editti politici e i contenuti reali delle notizie che circolano in tv e sullo stesso web, ma, andate in televisione, ogni tanto e non nei talk, magari ospiti di qualche tg, giusto per fare il punto della situazione. La rete sicuramente vincerà sul male oscuro, ma occorrerà un naturale ricambio generazionale, purtroppo ad oggi la maggioranza è tradizionalista! Grande Beppe, grandi i ragazzi del movimento"

Fabio Midolo, fabio.midolo@tiscali.it Commentatore certificato 21.10.14 22:46| 
 |
Rispondi al commento

Spettabili,
io, come tutti voi, che ho votato felicemente il M5S, mi sento diffamato
dai tg e stampa, non è il caso di dare incarico a uno studio legale la
ricerca di notizie diffamatorie e denunciare di conseguenza? con i ricavati
si paga lo studio legale, si fanno i tour elettorali, si finanzia le
amministrazioni dove governa il M5S e altri VDay.
Distinti Saluti.

Potere Ai Cittadini 21.10.14 21:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

La Stampa,che giornale di m...a,formato da editori di m...a,giornalai di m...a.,notizie di m....da.Con i politicanti di m...a. Siete responsabili insieme ai politicanti di m...a, del disastro economico-sociale di una intera nazione.Complimenti a voi e al vostro futuro di m....a.

TINO LISSU, S.MICHELE Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.10.14 21:26| 
 |
Rispondi al commento

La Stampa, come altri quotidiani, non ha mai digerito il fenomeno M5S con 10 milioni di lettori ignorando completamente la sintesi del Movimento cioè riuscire a vivere in una Nazione senza clientelismo e senza privilegi vedi la meravigliosa riduzione degli stipendi dei nostri parlamentari o la manifestazione di Roma senza il bonus dei due euro come il PD con la scusa delle primarie oppure rinunciando al finanziamento dando alle PMI il corrispettivo. Queste facili informazioni non vengono diffuse ma si getta solo del fango gratuitamente. I nostri parlamentari dovranno far rettificare la falsa notizia con lo stesso spazio dedicato e gli stessi caratteri così una volta per tutti si fa chiarezza sull'informazione.

Renzo Grillo 21.10.14 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Salve a chi mi legge,vorrei chiedere unna cosa, considerata la risposta che la legge mi ha "regalato" dopo che una truffa mi ha coinvolto e distrutto in tutti i sensi,come (legalmente) si puo' buttare fuori dal governo chi ci sta' "prendendo in giro "?? C'e' da firmare qualcosa? e allora facciamo girare, dobbiamo avere degli strumenti per bloccare questi delinquenti,che ci hanno fatto fallire tutti...
Alberto Santunione

alberto santunione 21.10.14 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Che si boicotti il giornalismo. Io sono del parere che ognuno puo Farsi un'idea senza bisogno Di leggere giornali. Basta informarsi se si tiene davvero a farlo, teamite internet o con I propri stessi occhi. Il giornale e' solo per I pigti mentalmente.. Che nel mondo purtroppo sono ancora in molti

Eugenio Ciolli 21.10.14 20:06| 
 |
Rispondi al commento

...se possibile ...querele e rettifica ....di pietro ha fatto passar la voglia di dire ...zate a feltri e al patron paolo berlu ..si sono stancati di ...pagare

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.10.14 19:50| 
 |
Rispondi al commento

...sono molto triste quando sento parlare di espulsioni dal movimento a causa di richieste di chiarimenti e informazioni. Per me il movimento deve essere il luogo dove parlare di tutto e ascoltare tutti....sono delusa e non riuscirò più a convincere altri che il M5s sono i migliori...

grazia folloni 21.10.14 19:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non serve querelare, ormai sono alla frutta e qualcuno ha preso coscienza che sono arrivati anche all'ammazza caffè, sono degli ignobili lacchè che utilizzano l'ignobile metodo della diffamazione. Forza M5S, teniamo botta.

Rocco Iavicoli 21.10.14 19:17| 
 |
Rispondi al commento

MANDIAMOLI TUTTI A FARE IN CULO SONO GENTE PAPARACULATA ......WWM5S......

claudio fallanca, sesto san giovanni Commentatore certificato 21.10.14 18:59| 
 |
Rispondi al commento

...e intanto la gente ha percepito quello che quei delinquenti della carta (igienica) stampata gli hanno propinato!
Non ci illudiamo...
Io continuo a non capire il perchè NON si riesca,o non si voglia,querelare questa gentaglia senza vergogna!

Bah!

Arma Gekko (arma2.0), Torino Commentatore certificato 21.10.14 18:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attacchi continui x serrare le fila!
Promesse e ancora promesse, comparsate mirabolanti in tv, probabilmente accompagnati da programmi fuffa sulle altre reti.
Cosa bolle in pentola?
Vuoi vedere che si va a votare?

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.10.14 18:53| 
 |
Rispondi al commento

QUERELA!QUERELA!QUERELA!QUERELA!QUERELA!QUERELA!

nando ., parma Commentatore certificato 21.10.14 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Spero che sia la prossima testata che chiude i battenti.

Ienzostene 21.10.14 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Bravi,grazie.

Luigi Sollazzo 21.10.14 18:15| 
 |
Rispondi al commento

BISOGNA DIRLO CHE ALLA STAMPA,SONO TUTTI "VENDUTI",MI AUGURO CHE SIA LA PROSSIMA DELLL'ESTINZIONE DEI GIORNALI

alvise fossa 21.10.14 18:07| 
 |
Rispondi al commento

meglio non querelare

l' articolo espone correttamente dei fatti

gerbert g., berlin Commentatore certificato 21.10.14 17:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

basta leggere anche il segaiolo gramelino per farsi un'idea di questo pezzo di carta.

jazz00 21.10.14 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Ma cosa aspettate a querelare ? Recuperiamo un po' di soldi da questi bugiardi, ci potranno essere utili.

Alessandro L. 21.10.14 17:50| 
 |
Rispondi al commento

in realta' ci sono effettivamente 35 automobili a disposizione dei deputati per i loro spostamenti (su base di una prenotazione, anche individuale)

l' articolo dell Stampa e' molto ben documentato

gerbert g., berlin Commentatore certificato 21.10.14 17:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una navetta collettiva per 751 deputati ?

diamine ! piuttosto affollata la navetta, direi

gerbert g., berlin Commentatore certificato 21.10.14 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Anche io sono del parere che bisogna querelare ogni giornalista o giornale che diffama il movimento, specialmente quelli della tv, in modo che ci penseranno due volte, prima di buttare fango. Comunque, io, come ho detto più volte, vorrei che i nostri parlamentari accettassero almeno i "faccia a faccia" in tv, perché, sono sicura, li ASFALTEREBBERO TUTTI.

alfonsina p. Commentatore certificato 21.10.14 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Mah, i giornalisti italiani scrivono tante di quelle hahate nei loro articoli che quasi, quasi sono portato a credere non lo facciano neanche per denigrare ma che, poveretti, siano solo ottusi di natura.

giorgio peruffo Commentatore certificato 21.10.14 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Tranquillo peppe, oramai quei quotidiani non li accredita quasi più nessuno.
Si stanno palesemente gettando letame in faccia da soli e il grafico che avete pubblicato ieri, che vede RCS in calo pazzesco, ne è una riprova.
Oramai mi sto quasi divertendo nel vedere come escono allo scoperto quei giornalai...sembrano ultras della più bassa lega...
Lasciali parlare, ma fai bene a controinfprmare.
Si bacerebbero il culo ad avere anche solo la metà degli utenti di questo blog.
Io sono anche un po' dispiaciuto per loro, perdono pezzi di dignità giorno dopo giorno.

Mattia 21.10.14 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Querela se possibile....

iniziamo a non farne passare UNA

stefano zelioli 21.10.14 16:38| 
 |
Rispondi al commento

non se ne puol più..................

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 21.10.14 16:20| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori