Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#Italia5Stelle al Circo Massimo: giorno 2

  • 337

New Twitter Gallery

LA DIRETTA DI ITALIA5STELLE DAL CIRCO MASSIMO: Beppe e il referendum sull'euro
LIVE ORA
fuori_euro.jpg

I numeri della prima giornata di Italia 5 Stelle. Alle polemiche, ai titoloni di giornale che tirano le somme dopo il primo giorno e alle foto fatte ad arte per dissimulare, preferiamo la chiarezza dei numeri. Ecco allora le cifre che raccontano la prima giornata di Italia 5 Stelle al Circo Massimo: l’area davanti al parco è all’incirca di 10mila metri quadrati e durante l’intervento serale di Beppe Grillo l’area era piena. Considerando che in uno spazio di 1 metro quadro possono stare da 2 a 4 persone, la matematica ci dice che davanti al palco c’erano tra le 20mila e le 40mila persone. Le foto lo mostrano chiaramente, almeno quelle scattate tra le ore 20 e le 21, la fascia oraria durante la quale Beppe Grillo era sul palco. Se poi si scatta una foto nel pomeriggio – quando si sta ancora allestendo il palco – e la si fa passare per una foto scattata in serata, inevitabilmente il colpo d’occhio è diverso;
moltissime persone hanno ascoltato l’intervento di Beppe Grillo dagli stand disseminati su tutta l’area del Circo Massimo: 175 gazebi, rappresentativi degli eletti e degli attivisti del Movimento 5 Stelle nei Comuni e nelle Regioni italiane, e 2 più grandi dedicati ai parlamentari europei e a quelli di Camera e Senato. Non abbiamo previsto un’area unica dedicata al dibattito, ne abbiamo previste 177!
I nostri parlamentari erano tutti lì: dalle 20 (quando è terminato l’allestimento) fino a tarda sera, il gazebo di Camera e Senato è stato letteralmente invaso dai cittadini. E i parlamentari che non hanno trovato spazio nel gazebo si sono intrattenuti all’esterno, dovunque ci fosse la possibilità di parlare, ascoltare, confrontarsi. Stessa cosa è avvenuta negli stand regionali e comunali.
In totale ieri, giorno lavorativo, al Circo Massimo sono arrivate tra le 45mila e le 50mila persone, che si sono spalmate su un’area vastissima (l’intera area del Circo Massimo è di 73mila metri quadrati e può accogliere fino a 300mila persone).
Ne aspettiamo ancora di più nella giornata di oggi e di domani, interamente dedicate al lavoro fatto dagli eletti del Movimento 5 Stelle.

La scaletta degli degli di oggi 11 ottobre:
h11.00 - h11.15: Buongiorno
h11.15 - h11.30: Nunzia Catalfo e il Reddito di Cittadinanza
h11.30 - h11.45: Patrizio Cinque, sindaco di Bagheria
h11.45 - h12.15: musica con i Formazione Minima
h12.15 - h12.30: Carlo Sibilia e la Sovranità
h12.30 - h12.45: Filippo Nogarin - Livorno
h12.45 - h13.00: Vincenzo Santangelo e gli F35
h13.00 - h13.30: musica con il Maestro Annecchino
h13.30 - h13.45: Massimo De Rosa, Ambiente e terriorio
h13.45 - h14.00: Giovanni Endrizzi e il Gioco D'Azzardo
h14.15 - h14.30: Marco Valli, Euro e Economia Italiana
h14.30 - h14.45: collegamento dai gazevo
h14.45 - h15.00: Andrea Cioffi e le Grandi Opere
h15.00 - h15.30: musica con i Capone Bungt Bangt
h15.15 - h15.30: Giuseppe Brescia, Ebook e Scuola
h15.30 - h15.45: Alfonso Bonafede, Giustizia e Anticorruzione
h16.00 - h16.30: musica con l'Improbabile Orchestra
h16.30 - h16.45: Giulia Gibertoni, candidata presidente in Emilia Romagna
h16.45 - h17.00: musica con Nina Monti
h17.00 - h17.15: Vito Crimi - Riforme Costituzionali e inciuci
h17.15 - h17.45: musica con gli SHIJO X
h17.45 - h18.00: Danilo Toinelli e la Legge elettorale
h18.00 - h18.15: Barbara Lezzi, Pensioni e Casta
h18.15 - h18.45: musica con i Mercutio
h18.45 - h19.00: Roberto Fico, Rai e Informazione
h19.00 - h19.30: musica con Remigio Furlanut
h19.30 - h19.45: Paola Taverna e le Spese folli della Casta
h19.45 - h20.15: musica con i Koen
h20.15 - h20.45: musica con i Vallanzaska
h20.45- h21.15: musica con Edoardo Bennato e la partecipazione straordinaria di Beppe Grillo
h21.15 - h21.45: l'intervento di Beppe Grillo
h21.45 - h22.15: gran finale in musica con i Meganoidi

>>> SCARICA LA MAPPA DI ITALIA5STELLE CON TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI PER ORIENTARTI AL CIRCO MASSIMO <<<

Clicca sul banner per fare la tua donazione!

banner_it5s.jpg

TUTTE LE INFORMAZIONI SU ITALIA 5 STELLE:

italia5stelle_.jpg



11 Ott 2014, 10:50 | Scrivi | Commenti (337) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 337


Tags: Beppe Grillo, Circo Massimo, informazioni, Italia 5 Stelle, Italia5Stelle, O NOI O LA DEMOCRAZIA, vademecum

Commenti

 

Io c'ero ..............e vi assicuro che eravamo tanti............ma poco importa quanti eravamo, l'importante e' che siamo tutte persone oneste. C'era proprio una bell'aria di festa e le persone le guardavi negli occhi ed erano felici.
Stupendo ..............grazie Beppe

Cinzia Tarantino 13.10.14 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Non so quanti siete al Circo Massimo ma siete sempre di piu degli altri peche' rappresentate la onesta' . Bravi. La nuova idea che si fa strada che bello. Il popolo decide direttamente chi li rappresenta.

Savio1 12.10.14 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Spero si faccia un link 'laterale'su questo blog con TUTTI gli interventi della '3giorni' al Circo Massimo, così che tutti quelli che non sono potuti esserci non si perdano niente di quello che avrebbero voluto vedere ed ascoltare.

E lo si lasci online per almeno tre mesi.

Grazie e..ci vediamo al Governo...:)

Dino Colombo. Commentatore certificato 12.10.14 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Io e te caro Beppe siamo sulla stessa lunghezza d'onda. Non c'è parola che tu dica, che io non l'avessi pensata o sperata. Fuori dall'euro, ora!!! Riprendiamoci la nostra sovranità nazionale e soprattutto la nostra dignità di Paese prima che sia veramente troppo tardi.

Silvia Fossi 12.10.14 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Ricordate che oggi La sette manda un servizio in diretta sulla nostra piazza a partire dalle 14,30

viviana vi 12.10.14 06:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Usciamo dall' euro,referendum ...ecc ne usciamo sicuramente vittorios questo cambio moneta però che sia fatto con un controllo perché tornando alla lira i prezzi devono dimezzarsi, in un certo senso, e poi solo questione di potere d' acquisto .io vivo con 280€ di p. Invalidità, mi terrorizza un altro cambiomoneta..cmq ci sto ...dove devo firmare ? Saluti

laurasilvia Rossini 12.10.14 01:49| 
 |
Rispondi al commento

Che giornata fanstastica. Eravamo in milioni

Soluzioni computer Commentatore certificato 12.10.14 01:24| 
 |
Rispondi al commento

se il M5S vince le elezioni politiche con un programma che prevede l'uscita dall'euro al più presto possibile, che bisogno c'è di fare un referendum, visto che il consenso vincente è stato dato proprio su questo tema? Non si rischia così di apparire ondivaghi ed indecisi?

cosimo 12.10.14 00:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a domani blog!!
buonanotte

ema dell (ema dell) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.10.14 00:01| 
 |
Rispondi al commento

Bellissima serata, grazie a tutti.

Paolo A., cesano maderno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.10.14 23:03| 
 |
Rispondi al commento

:)

nessun copy 11.10.14 22:56| 
 |
Rispondi al commento

IMHO Il motivo per cui il M5S si è fermato al 21% dei consensi è proprio la controversa posizione sull'euro ....

restare con l'euro è un rischio
uscire dall'euro è un rischio

esiste una terza via ,
provo a illustrarla :

Trasformare il dramma del debito pubblico italiano in una opportunità

Premessa; Negli "mitici" anni 60 era uso comune scambiarsi cambiali di terzi come denaro contante , il BOOM degli anni 60 fu dovuto in gran parte alla CAMBIALE e alle RIMESSE degli ITALIANI ALL'ESTERO .

La situazione attuale: Gli interessi sul debito pubblico ci stanno strangolando da anni nonostante ci sia "avanzo primario" nel bilancio dello stato ...
propongo di usare i TITOLI DI STATO COME SECONDA MONETA da usare all'interno del paese con interessi prossimi allo ZERO ...
Questa politica dovrà essere accompagnata da un rigore ferreo nella scelta delle opere infrastrutturali necessarie allo sviluppo del paese , privilegiando quelle che porteranno benefici immediati alla maggioranza della popolazione e alle piccole e medie imprese come: Internet veloce Metropolitane di superficie Informatizzazione e semplificazione della Pubblica Amministrazione in pratica i BOT diventeranno le CAMBIALI degli anni 60 una MONETA PARALLELA ALL'EURO.
un po come accade oggi in Giappone

Vantaggi: un'operazione del genere consentirebbe di risparmiare gli interessi fuori controllo del nostro debito.

Svantaggi: la premessa di questa operazione è una politica ONESTA e RIGOROSA nella spesa ..

senza queste premesse la spesa in mano alla vecchia politica farebbe esplodere il debito rovinandoci definitivamente .

My 2 cent
di bot italiani naturalmente

Nello R., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.10.14 22:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BRAVO BEPPE, SI L'ESERCITO E' L'UNICA FORZA IN GRADO DI OPERARE CON I FATTI IN OCCASIONE DI QUESTI DISASTRI. IO LO SCRISSI SUL BLOG ALMENO UN'ANNO FA', NEL CASO DI OLBIA IO STESSO INSIEME CON UN'ALTRO COLLEGA TRAEVAMO IN SALVO UNA ASSISTENTE SCOLASTICA CHE RIMASE IN TRAPPOLA ALL'INTERNO DI UN RECINTO DI UNA SCUOLA, E SUCCESSIVAMENTE RINVENIVAMO PURTROPPO I CADAVERI DI DUE PERSONE (PADRE E FIGLIO) TRAVOLTI DALLA PIENA. IN QUESTA OCCASIONE NOTAI EFFETTIVAMENTE L'OPERATIVITA' DEI MILITARI DELL'ESERCITO, VERAMENTE CAPACI E AMMIREVOLI, TRA L'ALTRO CON MEZZI PROPRI.
ALTRI ENTI COME PROT. CIV. AD ESEMPIO PORTAVANO IN GIRO I MEZZI SENZA UNA FISSA META, HO AVUTO L'IMPRESSIONE CHE FACCESSERO SOLO PUBBLICITA AL NOTO ENTE.
VIVA VIVA GRILLO

alessandro d., santeodoro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.10.14 22:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fuori dall'euro! siiiiii....

nando ., parma Commentatore certificato 11.10.14 22:28| 
 |
Rispondi al commento

A tutti gli scettici su determinate prese di posizione per l'uscita dall'euro, voglio dire,
scusate, com'è possibile non rendersi conto che il problema è Bruxelles, la nostra classe politica è stata scelta non da noi ma dalla Troika tramite il vecchio Napo, peraltro rieletto con l'aiuto della stessa Troika, come non vedere che siamo in una democrazia apparente.

Nessun governo oramai dal 2008 ha pensato ad un progetto industriale di lungo termine a 10 o 20 anni, oppure una nuova legge elettorale, come anche non ha rinnovato il sistema fiscale.

Questi sono indizi che indicano meglio degli altri che le cose non possono cambiare se non per mezzo di decisioni drastiche, per esempio l'uscita dall'euro potrebbe esserne una, oppure una bella patrimoniale oltre i 10 MLN di euro.

All'Europa conviene che in italia sia mantenuto questo stato "di fatto", sorvola sull'onorabilità della classe politica, sul mantenimento dei loro privilegi e sull'indicibile connivenza con la Mafia, con lo scopo di rendere anestetizzato qualsiasi anelito di democrazia dei cittadini.

Mi auguro che già da lunedi, passata la bellissima sbornia di Italia 5 Stelle, Grillo e Casaleggio, preparino dei post aggressivi su tali temi.
Uscita dall'Euro, l'Europa dalle diverse economie,
TTIP trattato di liberalizzazione.

Ecco, io vedrei di buon auspicio sul Blog di Grillo, dei bei post su questi temi.

Occorre coerenza ma anche scelte difficili.

Max Weber, Roma Commentatore certificato 11.10.14 22:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ot

Occupiamo questo spazio
perso nell'immensità dell'universo
cielo mare terra in un profondo blu
se vuoi viver fra le stelle
vieni anche tu

Che dire ho visto la diretta da Roma del discorso di Beppe

Grazie ai ragazzi del MoVimento unica vera opposizione a questo sfacelo

saluti a tutti compresi i ragazzacci del blog da

▌│█║▌║▌║ ɲ€$$µɲ ȼ๏ρ¥ ║▌║▌║█│▌

nessun copy 11.10.14 22:22| 
 |
Rispondi al commento

--------C'E' QUALCOSA CHE VI SFUGGE----------

Avete presente il Popolo Greco?

senza risalire all'antichità, vi basti considerare quello del 1940, nella seconda guerra mondiale.

Fu aggredito a tradimento dall'esercito italiano, ma ne fece polpette. Per ridurre alla resa il popolo greco, oltre all'esercito di invasione italiano fu necessario quello tedesco.

Come vi spiegate che oggi sia stato ridotto nella miseria più squallida, senza che abbia fatto alcun tentativo di ribellarsi?


Dall'euro non ci faranno uscire MAI!!!!

rob lim, roma Commentatore certificato 11.10.14 22:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E’ il piacere del diverso che si fonde al distoglimento inteso, dorme lontano dalla casa delle anziane sere e mai stanca il lento cammino costruito su un ponte di idee nere sollevate sul mattino.

Alessandro morigi, Bracciano Commentatore certificato 11.10.14 22:12| 
 |
Rispondi al commento

L’OMBRA DEL SOLE.
Correttori di dolori marginali appostati dentro spinose cunette ancestrali pendenti verso le urla dell’Inferno senza mai, umori incellofanati e aperti con vistose lamette senza perno ma trattenute con le unghie pigiate a costo di trovare in cielo un giusto terno e le carte già son disposte e segnate con un baffo sotto gli occhi di un crocefisso che valeva già da solo un solido asso. Le parole già sono state compromesse su tovaglie rosee ma talmente lunghe da far intralciare anche il più timido passo. E il silenzio della notte fa sempre più fracasso. Scruto il giorno nascosto dietro la corteccia di un castagno che si prepara a dar battaglia per cercare un’po’ di luce nella buio della paglia ma purtroppo è già in fiamme il corredo e la tovaglia. I frutti della vinta battaglia sono appesi a un destino che saltuariamente all’espediente si incaglia e divengono facilmente preda di una cultura dissacrata e soggiogata e qualche mollica bruciata e non ancora da sotto il naso sparecchiata. Il giorno ha già lasciato nascosta dietro un’antica plafoniera la sua notte amata e sta cercando di capire se dopo il tramonto qualche stella sarà deragliata o è soltanto una richiesta di una partita un’po’ troppo azzardata, con un’emozione non totalmente collaudata. Dal momento che all’ombra si è deciso di far luce sulla propria ombra. E nel rimpianto camuffato in ricordo facilmente si sprofonda e il silenzio nell’aria tutto rimbomba. Sulla speranza intanto sono già cresciuti muschi e licheni e qualcuno li ha coperti con vasi robusti di pensieri non veri e di notte sprigionano anidride carbonica per rendere frizzante i giorni d’inverno non del tutto interi, ma terribilmente seri ed era già sera ieri. L’ombra del sole s’intravede quando ti entra un sassolino nella vecchia scarpa di lino e da quasi conforto farti solleticare il piede prima di raggiungere la più vicina panca sotto il resinoso pino. E’ il piacere del diverso che si fonde al distoglimento inteso, dorme lonta

Alessandro morigi, Bracciano Commentatore certificato 11.10.14 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Renzi si è dato mille giorni, Grillo, per il referendum, millecento!
Azzo, riesce sempre ad essere OLTRE!

ps
ma non deve crollare tutto fra poco?

Tempo & Tempismo 11.10.14 22:09| 
 |
Rispondi al commento

Grandissimi ragazzi sinceri del MoVimento, grandissime ragazze sincere del MoVimento, grandissimo Edoardo, grandissimo Fedez, grandissimi tutti Voi artisti, band che ci avete regalato la Vostra musica, il Vostro affetto. Grandissimi tutti Voi che state rendendo grande questo evento ed il nostro MoVimento con il Vostro semplice ed umile lavoro. Grandissimi donatori tutti. E grandissimo Gianroberto, Dario e tu Beppe. Grandissimi tutti Voi, GRANDISSIMI TUTTI NOi. GRAZIE.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 11.10.14 22:09| 
 |
Rispondi al commento

Riprendiamoci la sovranità monetaria.
Basta minacce dalla troika e leggi scritte dai loro servi.
Finalmente possiamo ricominciare a correre verso il futuro con speranza e coraggio.
Forza Movimento!

Fabry A. Commentatore certificato 11.10.14 22:08| 
 |
Rispondi al commento

Non so voi ma io opterei per almeno 9 milioni di firme ed anche oltre.
Non dobbiamo fermarci al numero legale ma dobbiamo andare oltre.
Sono dispiaciuto di non poter essere a Roma, ma sono lì col pensiero e sicuro di essere parte di questo MOVIMENTO.
Togliamoci questo cappio dell'euro e potremo tornare a respirare.

Marcovinicio d., milano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.10.14 22:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un applauso a tutti quelli che ci stanno credendo!!! io ci credo sempre vinciamonoi

ROBERTO C., Modugno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.10.14 21:58| 
 |
Rispondi al commento

avete rotto i coglioni con questa tecnologia antiquata via streaming per la diffusione della diretta.tutte le volte causa banda piena non si vede una mazza.quando si fa questi eventi i video soprattutto per chi organizza serata con raduno di attivisti,va passato tramite uplink satellitare.questo è essere avanti,non lo streaming via web

andrea rosselli 11.10.14 21:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

referendum €uro = inxculata indipendenza scozzese

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 11.10.14 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Europanic 2.0

http://krugman.blogs.nytimes.com/2014/10/11/europanic-2-0/?_php=true&_type=blogs&_r=0

...
But I (and others I talk to) are having an ever harder time seeing how this ends — or rather, how it ends non-catastrophically. You may find a story in which Marine Le Pen takes France out of both the euro and the EU implausible; but what’s your scenario?

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 11.10.14 21:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io non so se sara' e cosa sara' MA VOTO SI PER USCIRE SOLO PER CACCIARLO NEL CULO DI STI TEDESCHI DI MERDA TESTE DI CAZZO

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.10.14 21:34| 
 |
Rispondi al commento

in partenza il referendum sul restare o meno con l'euro!!!finalmente poarole chiare sul tema!!!sìssìsìsìsì!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.10.14 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Fuori tema.

Buona sera blog.

Christine Lagarde, FMI ha detto che i mercati finanziari stanno volando troppo vicino al sole.

Vedremo tra poco, speculatori, agenti di borsa, e vari agenti assicurativi ed altri, cadere senza ali perché erano di cera. Dopo i suicidi di persone comuni leggeremo e vedremo un po' di cronaca su questi "Signori" che creano denaro, licenziando, delocalizzando aziende e scommettendo sulle disgrazie delle persone....
mercati finanziari Giù, Persone Sopra.

Un saluto a tutti gli attivisti e simpatizzanti del M5S.

syly d. Commentatore certificato 11.10.14 21:21| 
 |
Rispondi al commento

UNA DOMANDA RIVOLTA A CHIUNQUE VOGLIA RICEVERLA

Il 25 aprile 1945 cadde il Fascismo, dunque finì quel giorno il fascismo?
Tutti i fanciulli che da quel giorno iniziarono o proseguirono gli studi, ebbero insegnanti nuovi oppure furono gli stessi dell'anno precedente?

L'ordine pubblico fu gestito da poliziotti nuovi, oppure furano gli stessi che, soltanto qualche tempo prima vestivano la camicia nera?

Negli uffici pubblici in cui i cittadini si recarono dopo il 25 aprile 1945, incontrarono impiegati nuovi oppure erano gli stessi impiegati fascisti di qualche tempo prima?

I vertici militari, gli ufficiali, i sottoufficiali, la truppa, fu completamente rinnovata oppure erano gli stessi che cantavano "faccetta nera"?

Potrei continuare, ma mi pare chiara la premessa.
Il Fascismo, ammesso e non concesso che sia finito effettivamente, quando finì, secondo coloro che sono da ciò persuasi?

LA RISPOSTA E' MAI, MA IL FASCISMO SI E' RINNOVATO!

UTILIZZATE QUESTE RIFLESSIONE E PENSATE PER UN ATTIMO SE LE COSE POTRANNO CAMBIARE VINCENDO LE ELEZIONI! AVETE CAPITO COSA INTENDO?

Non basta vincere le elezioni, ma occorre avere il controllo effettivo della burocrazia del paese e soprattutto della Polizia e dell'Esercito, che sono strettamente inserite nel sistema attuale.
I loro loschi interessi sono gli stessi dei politici che governano questa nazione e in sostanza sono i burocrati e le forze dell'ordine che governano l'Italia.

Provate ad andare al governo e a dire alla burocrazie e alle forze dell'ordine che la pacchia è finita!
Ci credete? Allora andate a fare un corso accelerato di "diplomazia" presso i campi di addestramento dell'ISIS!

Questa è la ragione che esiste un Renzi e un Berlusconi; popolo di creduloni!


NON SI VEDE LA DIRETTA ?????

Danyda bologna Commentatore certificato 11.10.14 21:17| 
 |
Rispondi al commento

grandissimo Casaleggio ora!!!
"la nostra sovranità non la cediamo a nessuno,devono venirla a prendere con le armi"

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.10.14 21:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'audio è bassissimo, non sento l'intervento di Casaleggio.

Donata Saggiorato, Vicenza Commentatore certificato 11.10.14 21:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Peccato che in questo paese del terzo mondo internet fa cagare e non riesco a vedere um minuto di fila la diretta....maledetti spregevoli suini....pago internet e non funziona mai un cazzo...

troppo freak 11.10.14 21:07| 
 |
Rispondi al commento

ci sono bricconcelli che arrivano a promettere di non votarci
perchè il movimento non ha fatto loro la lista spesa, nozze e lavoro ben pagato, da casa:)
Chi doveva capire ha capito
Licio se ci sei batti un colpo e chiama i tuoi
dovrete stare al gran gioioso gioco del lupo blu
nato con una stella in fronte, gialla che brilla.
uccidi
uccidili e uccidimi perchè son morto da un pezzo
mi son fatto zombie tra i vampiri
Ma grazie a dio (Dio) ho capito, che il male sono loro
io son solo brutto sporco e cattivo.
Ps: Il termine "uccidere"qui rappresenta in forma breve il concetto molto meno pesante di annichilire la loro forza, tutti insieme raga!!

Fausto O., Alessandria Commentatore certificato 11.10.14 21:06| 
 |
Rispondi al commento

pienonee incredibileee a roma!!!!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.10.14 20:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A rischio bannatura. Mi potrebbe anche andare bene se sapessi chi banna ma resta un mistero.
Pazienza, manfrina nuovo nick, email ecc.
Non vinceremo non rispondendo ai giornalisti e prendendocela con quelli che anche marginalmente ci criticano (perfino con quelli del Fatto Q. delle cui critiche dovremmo fare tesoro).
Sbagliamo.
Una doppi, mia, previsione:
-se si votasse a breve il bomba prenderebbe il 50%.
-se non mandiamo avanti i nostri eletti (140 circa rimasti) non vinceremo nemmeno tra 3 anni.
Grillo ha fatto cose straordinarie nel 2013. Ora lui non può fare di più.

brunetto bruni (brunbrun), nord Commentatore certificato 11.10.14 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Edoardo Bennato ha solo un anno meno di Beppe...
minkia, a 65 anni è un' IRA DI DIO!


....

brunetto bruni (brunbrun), nord Commentatore certificato 11.10.14 20:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe.
Sai chi ha portato M5S in parlamento? Quelli che hanno paura di cambiare, dal fancazzista che ha paura di perdere il proprio stipendio al professionista irritato perché gli tassano di più gli appartamenti, sfitti, comprati col nero. Anche Berlusconi potrebbe votarti se solo pensasse che un magistrato possa davvero incastrarlo. Anche il parlamentare a cui gli alieni dovessero dimezzare lo stipendio.
Sotto sotto sei uno dei campioni dell'Italia che sogna un futuro uguale al passato.
Il cambiamento è un evento traumatico per tutti
Incomincia a ripetere agli Italiani che in futuro si dovranno accontentare di meno e vedrai dove finisci.

emanuele penacchio, giussano Commentatore certificato 11.10.14 20:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Per questo preferisco andare nei bar, ma anche in collegamento con lei dal Circo Massimo, piuttosto che partecipare a un talk show dove vedi la faccia di Gasparri, quella della Santanchè e la mia, e qualcuno potrebbe pensare che non c'è differenza, quando differenza c'è".

A. Di Battista
-------------------------------------------------------------------------

Quindi il teorema sarebbe: se partecipiamo ai talk, dallo studio, ci "accomunano".
Mentre se partecipiamo ai talk, in collegamento, non ci "accomunano".
Come dicevano "i tre tre": A ME....ME PARE NA STRUNZATA!

Saverio L., Italy Commentatore certificato 11.10.14 20:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTA MATTINA SONO ANDATO AL CIRCO MASSIMO,FACEVA CALDO, MI ASPETTAVO MOLTA PIU' GENTE, MA COMUNQUE NON ERA POCA.
HO ASCOLTATO I DISCORSI DAL PALCO DI ALCUNI RAPPRESENTANTI DEL MOVIMENTO 5 STELLE, DI CUI NON RAMMENTO I NOMI. PARLAVANO DI CASTA, DI PRIVILEGGI, DI OSTACOLI CHI SUBISCONO SIA IN PARLAMENTO CHE AL SENATO DA POLITICI DI ALTRI PARTITI CHE HANNO SOLO LO SCOPO E INTERESSE A IMPEDIRE L'APPROVAZIONE E LA DISCUSSIONE DI PROPOSTE COSTRUTTIVE NELL'INTERESSE DELLA POPOLAZIONE, E CIOE' IL SOLO E UNICO SCOPO DEI CONTESTATORI RISULTA QUELLO DI MANTENERE E CONSERVARE LE LORO REDDITIZIE POLTRONE, SE POI QUESTO PROVOCA DIFFICOLTA' ECOMICHE AI CITTADINI CHI SE NE FREGA." QUESTO E' IL MOTTO E L'UNICO INTERESSE DI POLITICI DISONETI SIA DI DESTRA CHE DI SINISTRA".
I RAPPRESENTANTI CHE PARLAVANO ERANO GIOVANI,MOLTO PREPARATI,CERTAMENTE INTERESSATI A RISOLVERE E PROPORRE POLITICHE CHE COME BASE HANNO LA TUTELA DEI CITTADINI E FAMIGLIE PIU' IN DIFFICOLTA'. MI HANNO DATO L'IMPRESSIONE DELLA LORO GRANDE ONESTA E QUESTA E' UNA GRANDE NOVITA' IN UN PAESE COME L'ITALIA DOVE PREVALE LA DISONESTA' POLITICA.
MI SONO GUARDATO INTORNO E' HO VISTO MOLTI GIOVANI CHE ASCOLTAVANO E MANIFESTAVANO APPREZZAMENTO PER QUELLO CHE ASCOLTAVANO DAL PALCO.
SONO RIMASTO EMOZIONATO. IO CHE NON SONO PIU' GIOVANE HO PENSATO - FINALMENTE FORSE , CHISSA QUESTA NUOVA GENERAZIONE RIUSCIRA'A SMANTELLARE , DISTRUGGERE, SCARDINARE LA DELINQUENZA POLITICA CHE GOVERNA IMPUNITA DISONESTAMNTE DA DECINE E DECINE DI ANNI E STA' PORTANDO L'ITALIA E LA POPOLAZIONE AL FALLIMENTO.
LA COSA CHE I HA DATO UN PO' FASTIDIO ERA LA MUSICA CHE CON IL VOLUME ELVATO DISTURBAVA E A VOLTE IMPEDIVA UN BUON ASCOLTO.
MI HA FATTO PIACERE ESSERE LI. HO AVUTO LA CONFERMA CHE QUALCOSA DI NUOVO,DI POSITIVO STA' AVVENENDO,E CIOE'LA FORMAZIONE DI UN GRUPPO DI NUOVI E GIOVANI POLITICI CHE DESIDERANO SMANTELLARE LA CASTA,LA CORPORAZIONE,L'AGGROMERATO GRUPPO DI POLITICI DISONESTI CHE HANNO UN SOLO INTERESSE QUELLO DI DISSANGUARE IL POPOLO.

Gianni Gutti, Roma Commentatore certificato 11.10.14 20:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ora Beppe e Bennatooooo!!!!


http://www.beppegrillo.it/la_cosa/

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.10.14 20:33| 
 |
Rispondi al commento

consiglio della sera

spegnete le tivvù!

anzi meglio: accendetele!

:)

ciprovo ! Commentatore certificato 11.10.14 20:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non per rovinare la Festa.Vi ho votato .ma sono un 57enne che nella vita rovinata ha avuto solo e soltanto contratti a progetto,quindi con brevi periodi di lavoro alternati a periodi di disoccupazione non retribuiti da nessuno...Se la mia vita è stata massacrata e sgozzata dai contratti a progetto, mi chiedo: dove eravate tutti voi che oggi vi battete contro l abolizione dell'articolo 18 in tutti questi anni mentre noi precari morivamo giorno dopo giorno e sopravvivevamo? forse eravate intenti a lustrare la vostra macchina nuova?Oppure intenti a comperare il nuovo cellulare di grido? Oppure eravate in vacanza (beati voi!!) in qualche posto esotico ? Ora che il governo tocca gli interessi di tanti ci si mobilita...invece per noi per quaranta anni NESSUNO SI è MOSSO, Nè POLITICI,Nè GIORNALISTI, Nè PARENTI ,FAMILIARI O (FALSI)AMICI....forse perchè il precariato prima era un problema di pochi ?? Ipocrisia tipicamente italica, non voglio rovinare la festa, ma personalmente non ho più fiducia in nessun italiano.

Alessandro Zanazzo 11.10.14 20:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buonasera blog e buonasera a chi sta al circo massimo.

midicono che c'e' un sacco di gente e che le persone che frequentano il blog hanno difficolta' ad incontrarsi causa caos.
Ci fosse stato un bel gazebo del blog tutto sarebbe stato piu' facile!


@Eposmail ore 18,21


Caro Paolo, la scienza economica come quella matematica non ammette approssimazioni, quindi, come la matematica è composta da numeri, l'economia è composta da fattori, saper leggere questi fattori è competenza di “intelligenze” politicamente neutre e moralmente indiscutibili.
Come dire, prima di tutto via tutta la classe politica attuale, perchè essa governa con il consenso dell'europa e da essa riceve “protezione”(protezione vuol dire mettere mano anche nelle tornate elettorali, infatti sorrido per i risultati delle europee, epilogo come da copione) come nei sistemi mafiosi, dando in cambio però, un pò alla volta, i nostri sogni di una vita dignitosa.

Per farti un esempio, Grillo forse non ci ha mai pensato, se la politica ristabilisse come prima del 1981 la Banca Centale Nazionale, si potrebbe risparmiare un 2,25% sul debito, su 2.000 MLD, corrisponderebbe a circa 45 MLD di euro, spero non ti debba spiegare il meccanismo.

Il lavoro scenderà sempre più, non ritornerà come prevedono gli “asini” della politica, finchè l'europa si basa sull'unione monetaria e non anche su quella economica /fiscale, le poche aziende rimaste troveranno sempre più conveniente delocalizzare, dove? Non in cina o in corea o in india, basta che vadano in serbia come anche in romania, molto più vicino e più redditizio.
Non pensi sia auspicabile uscire dall'euro?

Allora sei uno di quelli che vogliono svalutare il lavoro, attento però che rimarranno in pochi a lavorare in italia, e quei pochi lavoreranno per 600 euro al mese.
Questo è auspicabile per te?

Occorre riflettere e vedere quale sia il male minore tra il mantenimento della moneta unica oppure il ritorno ad una valuta sovrana.


p.s. Un carissimo amico che lavora a Londra presso un'importante società di analisi finanziaria, mi ha comunicato le vere notizie, l'Italia sarà in recessione per i prossimi 5 anni, non date retta alla falsa informazione di regime.

SIAMO GIA' FUORI TEMPO PER SALVARCI.

Ciao.

Max Weber, Roma Commentatore certificato 11.10.14 20:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Genova, stima dei danni:
200 milioni:
Un F35.
Firenze, il Governatore Rossi:
Per mettere in sicurezza la regione occorrono 40 milioni:
Le ruote di un F35.

Francesco D., Carrara Commentatore certificato 11.10.14 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Domani La sette darà la diretta a partire dalle 14,30

viviana vi 11.10.14 20:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

REEEEEENZYYYYYYYEEEEEEEE!!!! AUTOSTRADA BREBEMI, UN'AUTOSTRADA FANTASMA:
La nuova autostrada è costata 1,6 miliardi di euro (più 800 milioni di oneri finanziari), cioè 25,8 milioni al chilometro NON CI PASSA NESSUNO. AVETE DILAPIDATO SOLDI CHE POTEVANO SALVARE IMPRESE E FAMIGLIE - Solo in Italy - prossimamente al cinema - a cura dell'Anicagis
Giocano a calcio in autostrada: «Sulla Brebemi non passa nessuno»
Una partitella a calcio sulla Brebemi, la nuova autostrada Milano-Brescia-Bergamo inaugurata lo scorso luglio.
http://www.ilmessaggero.it/PRIMOPIANO/CRONACA/giocano_calcio_autostrada_brebemi/notizie/950651.shtml

Mario 11.10.14 19:59| 
 |
Rispondi al commento

@ Toto A.
Mò te lo posso dire a La Spezia ha smesso di piovere....ma dio sa quanta n'è venuta giù...solo Lui ;l'arpal deve ancora fare i conti....e non è finita!
Speriamo bene.
A proposito mi piacerebbe vedere quel noto giornalaio...un certo Zucconi, de nome e de fatto, a spalare a Zena insieme a quei giovani che non son potuti venire a Roma.
Pezzo de m***a!

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.10.14 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma chi è che realmente ha tradito il M5S, ed i suoi 9 milioni di elettori del 2013?


-Chi ha voltato le spalle al progetto della Democrazia Diretta, impegnandosi solo per la difesa ad oltranza di questa schifosa costituzione.
-Chi ha tradito Beppe anche sul progetto di Reddito di Cittadinanza, assecondando ed appoggiando in Parlamento, tutte le iniziative della CGIL.
-Chi ha voluto limitare la lotta alla corruzione ed al malaffare, ad uno sterile e fuorviante antiberlusconismo.

La risposta non è certamente difficile.

gianfranco chiarello 11.10.14 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questo è il momento nel quale tutti noi dobbiam stare più uniti.il M5S sta aprendo la prima vera crepa nel sistema.spingiamo e verrà giù tutto.siam pronti a governare!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.10.14 19:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una lunga fila di ex piddini hanno assediato le entrate del Circo Massimo questa sera, cercavano solo aria pulita.

dal col claudio 11.10.14 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Riporto qui un commento che sul Fatto Quotidiano mi hanno appena inspiegabilmente rimosso


i burattinai hanno deciso cosa deve andare in scena e cosa no, e come.

Il movimento, con tutti i suoi inevitabili difetti (cittadinanza che tenta
l'autogestione dello stato ponendosi in alternativa alla gestione
criminale attuale), si propone come alternativa e va stroncato su tutti i
canali.

Stanno spremendo la tv per schiacciare M5S, ma più passa
il tempo e più gli spettatori mangiano la foglia, si schifano e alla
fine abbandonano il mezzo. Sta succedendo.

Così un quarto circa del paese è privo di cittadinanza mediatica, e pian piano abbandona tv e giornali e si sposta in rete.

Ultimamente quindi le tv soprattutto stanno sperimentando un crollo di audience e
si disperano, e si lamentano coi 5S di averli abbandonati.

La prima tv o giornale che abbracciasse le idee del movimento, magari
criticandole quando sono criticabili, ma non a prescindere, si
accaparrerebbe col tempo quell'enorme fetta di utenza.

Sarebbe un successone ma nessuno lo fa, perchè?
Avete mai visto aziende libere sputare su una enorme fetta di "clienti"?

Evidentemente il loro scopo non è commerciale, ma politico.
Evidentemente "o sistema" ha fatto capire a tutti che chi si mette dalla parte del movimento sarà schiacciato.
Le ultime vicende di Fedez lo testimoniano, no?

fabrizio castellana Commentatore certificato 11.10.14 19:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe difronte ai continui attacchi da parte di esseri che hanno un solo interesse denigrare senza scrupoli il movimento, pertanto Beppe devi aasolutamente dare la possibilità ai rappresentanti del movimento di andare a tutte le trasmissioni che vengono organizzate solo con argomenti falsi verso il Movimento. Beppe devi dare a tanti cittadini che dentro alle camere ogni giorno presentano leggi sistematicamente bocciate dal duo PD e FI, non è giusto che tu imponga il silenzio che va solo a favore delle bande dei partiti.

giancarlo busso 11.10.14 19:24| 
 |
Rispondi al commento

A voi un grande "bravi"... Ora tocca a noi muoverci cercando di convincere gli indecisi! Ma come si fa a non votare per questi ragazzi???

Mauro Q. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.10.14 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Alla Camusso e a Landini per lo sciopero gli tocca riempire i pulman di pensionati con il cestino della merenda, sennò non ci va nessuno a belare sul nulla.
Al M5S basta fare un clik per attirare a sè tanta parte sana del paese.
Così è se vi pare, cari politici decotti e privi di significato.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 11.10.14 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Leggo cose strane di cittadini amministratori locali, eletti da noi, che fanno i protagonisti. Spero non sia vero. Noi non siamo un partito ma un MoVimento di idee. Siamo la riVoluzione con le idee. Chi vuole un partito se ne vada. Comunque per quanto mi riguarda io sono partito con Beppe e starò sempre e solo con Beppe. Senza Beppe non eravamo nessuno, ricordiamocelo.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 11.10.14 19:13| 
 |
Rispondi al commento

H.18.55,X studio aperto un parlamentare PD ha detto che GRILLO avrebbe fatto bene a sospendere la manifestazione a Roma.Ebbenericordo che fine 2011 il PD diceva che non c'erano più i soldi x pagare pensioni e dipendenti publici,nel contempo assieme alo nemico Berlusconi approvavamo la legge MANCIA di 150 MLN a favore dei partiti,la Pinotti aveva lamentato che non era stato stanziato nulla a favore dei Genovesi,la Pinotti anziché votare una nuova ruberia avesse votato x dare quella cifra a Genova non saremmo di nuovo in queste condizioni,e la Pinotto è diventata ministro,la Guidi dopo le falsità in parlamento sulla Ducati energia(dipendenti e finanziamento Simest) è ministro,la Mercegalia(fondi neri e traffico rifiuti) a Finmeccanica,la DeGirolamo?vice presidente Giunta autorizzazioni,anche se indagata,e così viaaaaaa.Questa è l'Italia,se non si toglie questa gente nulla può cambiare,FORZA M5S,siete unica opposizione democratica contro gli associati della ditta :DISSANGUIAMO GLI ITALIANI

luciano borghi 11.10.14 19:11| 
 |
Rispondi al commento

grandissimo Roberto Fico!

Rita L. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.10.14 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Cambierà la vita degli italiani... in peggio.
Comunque forza ragazzi, continuate così, non vedo l'ora di comprare dollari poco prima di tornare alla lira... per migliorare la vita... mia s'intende... come quella degli aguzzini che faranno altrettanto sperando nel scatafascio e operando di conseguenza...

Manuel D., Cogollo del Cengio Commentatore certificato 11.10.14 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno sa spiegarmi perchè il M5S supporta l'invasione degli extracomunitari voluta dall'elité dei poteri mobdialisti la quale non ha nulla a che fare con l'accoglienza umanitaria, ma piuttosto con il progetto Kalergy e con il tentivo di porre rimedio al crollo delle nascite e alla stasi dell'economia Europea dovuta anche al progressivo e FISOLOGICO invecchiamento della società?

“Il M5S come il Pd di Renzi: entrambi dicono balle ai cittadini”

9 ottobre - “Il M5S vota contro l’ordine del giorno della Lega Nord per fermare, da subito, Mare Nostrum. Ma per Grillo l’immigrazione non portava forti rischi sanitari? I pentastellati sono identici al Pd di Renzi: entrambi dicono balle ai cittadini”.

Così il capogruppo leghista alla Camera Massimiliano Fedriga nel corso della discussione sul decreto stadi. “Grillo scrive una cosa sul blog e i suoi fanno l’opposto in parlamento. Il M5S e il Pd sono due facce della stessa medaglia, solo frottole e prese in giro”. Fedriga punta il dito contro la mancata diretta tv sulla votazione finale al decreto stadi, richiesta avanzata proprio dal Carroccio ma affossata dalla maggioranza.

“Cala la mannaia della censura sui lavori d’aula – dice -. Governo e maggioranza vogliono insabbiare lo scempio del decreto stadi che in realtà è un decreto-immigrazione, che sottrae 130milioni di euro alle espulsioni e li dirotta all’accoglienza, condannando il paese a un’eterna invasione ed esponendolo ai rischi sanitari e terroristici”.

Marco 11.10.14 18:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E IL REFERENDUM???

"Ora Delrio che all'indomani del referendum dichiarò senza remore: "Io non ci sto proprio pensando di scorporare l'acqua da Iren. Il referendum non impone questo", per poi doversi rimangiare le sue parole mesi dopo, si prende la sua 'vendetta' portando avanti con Renzi le politiche di privatizzazioni a favore delle multiutility e contro la volontà dei cittadini italiani" spiega Maria Edera Spadoni parlamentare reggiana del M5s.

"Con quanto prevede lo "Sblocca Italia" nell' Ambito Territoriale Ottimale si va ad assegnare il servizio ad un unico gestore che serva già il 25% della popolazione. Chi prende tutto l'ATO deve risarcire monetariamente tutte le altre società alle quali questa subentra" spiega la Daga.

(minipost accanto)

...

Maria Elena Boschi fu nominata giovanissima da Matteo Renzi nel cda di PUBBLIACQUA.
Andando a cercare sulla rete (informazione libera, basta saper cosa cercare) notiamo un piccolo particolare: Il ministro MARIA ELENA BOSCHI, ha lavorato sino a giugno 2013 per Publiacqua, una società che gestisce il patrimonio idrico di Firenze (città di cui il nostro Premier era sindaco sino a pochi giorni fa). Il presidente di questa società è FILIPPO VANNONI, la cui moglie è LUCIA DE SIERVO, ex assessore renziana doc. Il fratello della signore De Siervo è LUIGI, renziano della prima ora e attualmente….direttore commerciale in Rai. Grande sostenitore dell’operazione “rottamazione PD”, ha lavorato come avvocato nello studio legale fiorentino di…DAVID MILLS, proprio lui, il consulente coinvolto in qualità di testimone nel processo a SILVIO BERLUSCONI per corruzione della Guardia di Finanza e per i fondi All Iberian (ex premier assolto per prescrizione)

(PIERLUIGI BOSCHI, PADRE DEL MINISTRO MARIA ELENA È STATO NOMINATO VICEPRESIDENTE DI BANCA ETRURIA)

E questo sarebbe il "cambiareverso" di Renzie?

E non sia invece "lasolitamusica" come detto da qualcuno?

Io sento un INCONFONDIBILE FETORE DI CONFLITTO D'INTERESSI INVECE.


...secondo me se usciamo oggi dall'euro Grillo prende una mazzata.
Chi si trova al governo con la vecchia casta..azionerà la svaluta della lira per far riprendere fiato all'economia..ma di fatto mantenendo il vecchio sistema di privilegi.
Inizialmente ci sarà un fuoco di paglia (svalutare è una droga economica)..e poi pian piano sempre a svalutare un pochetto di più..diventando degli svalutadipendenti..ed il vecchio sistema rimarra' intatto.
Diversamente rimanendo nell'euro (cercando però di evitare tranelli da parte dei poteri forti)..l'europa ci obbligherà a far le riforme vere cioè quelle di Grillo...togliendo quei privilegi previsti dal programma.
Solo se l'europa sarà intransigente con noi sulle vere riforme ..sarà motivo per farle..e Beppe con i 5 stelle verranno riconosciuti come gli unici a poterle fare...e le faranno.
Far ripartire l'economia..è una questione di amministrazione della nostra società,..stampare moneta...per metterci una pezza....non è la soluzione...definitiva.
La soluzione è togliere tutte quelle situazioni indicate da Di Battista che nuocciono all'economia :...Conflitto di interessi,..la giustizia che non funziona..la burocrazia..la corruzione..il doppio mandato (che se non rispettato conferisce potere immenso alle lobbY..ecc..ecc.....)
Togliersi dall'euro fara' mantenere la poltrona a quelli come il geom renzi...anche se lui la perderà


*****
Commentatore in marcia al V 3 day.
Commentatore che partecipa alle Europee.
Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle.

Eposmail,.. ,., , Commentatore certificato 11.10.14 18:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Un vecchio è un pericolo se guida una Mercedes

Figuriamoci quando è alla guida di un paese"

Quelli del Pd chiederanno il vilipendio anche per questo ? Grande Fedez, avanti a testa alta!

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.10.14 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Michele Santoro e il suo "Servizio (di un certo) Pubblico" scende in picchiata negli ascolti...

Io dico, da quando ha ATTACCATO GRILLO.

Questi non l'hanno ancora capito che CHI TOCCA GRILLO MUORE!


Padoan: “Situazione economica meno favorevole di quanto speravamo”

E grazie al casco....così tutti sappiamo fare gli "economisti".

Se le cose vanno bene, possiamo dire che avevamo visto giusto

Se vanno male diciamo "Situazione economica meno favorevole di quanto speravamo"

Se le cose vanno in pareggio possiamo dire "X".

E questi sarebbero gli "ECONOMISTI"?...

Che PAGHIAMO PURE FIOR DIQUATTRINI?...

Domani iscrivo pure il mio cane alla Facoltà di economia.


bellissimo evento, grandissimi i nostri portavoce

Maria L. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.10.14 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Roberto Scarpinato è un Magistrato di valore. Una risorsa immensa per l'Italia onesta che vuole rinascere e non si piega a mafie e corruzione. Scarpinato è in prima linea nel processo sulla trattativa Stato-mafia e sta subendo pesanti intimidazioni che Marco Travaglio definisce non solo intimidazioni mafiose ma "di stampo istituzionale".
Scarpinato merita da parte del M5S la massima solidarietà e attenzione. Per me resta il candidato ideale a Presidente della Repubblica. Segnerebbe UN VERO CAMBIAMENTO, una rivoluzione reale, quella che noi auspichiamo da tempo.
Fino a domani sarà possibile SCARICARE GRATIS il suo libro "Il ritorno del Principe" in formato digitale dai negozi online Ibs,Amazon,Kobo,Apple,Google Play o in PDF sul sito di Chiarelettere.
Da leggere e rileggere per capire i meccanismi nascosti del potere in Italia.

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.10.14 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo uscire dall’euro
-perché l'euro ci impedisce di svalutare la nostra moneta e dunque di diventare competitivi sul mercato mondiale
-perché potremmo farlo uno a uno, cioè cambio alla pari con la lira e riprenderemmo la nostra sovranità monetaria
-perché torneremmo a creare la nostra moneta come fanno gli Stati uniti.
I dollari li crea il governo americano creandoli dal nulla, attraverso i computer della Banca Centrale, la FED.Pensate che la FED a Washington sta creando da diversi anni dollari prima inesistenti al ritmo di 40 miliardi al mese, e spesso di più, per fare una certa cosa che pensa giusta (QE). Sono oceani di dollari che gli USA stanno creando dal nulla tipo una fiumana di soldi ogni mese, e non mi sembra che l’America sia affondata nell’Atlantico per questo.
-un MONOPOLISTA DELLA MONETA può come minino decidere di creare i suoi soldi dal nulla e quanti gli pare, poi può decidere di usarli per L’INTERESSE PUBBLICO.L’Italia deve tornare assolutamente a essere monopolista di una sua moneta, per appunto fare le cose urgenti di cui tutti noi italiani abbiamo oggi bisogno come dell’ossigeno, perché da 13 anni siamo massacrati dall’Euro che non è nostro. L’Italia deve tornare
assolutamente e essere monopolista di una sua moneta per creare lavoro,
infrastrutture, servizi, aiutare le aziende, e creare un futuro per i
giovani. E per la democrazia, perché da poveracci non si hanno diritti.

viviana vi 11.10.14 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Il reddito, come dice Beppe all'inizio, dovrebbe essere di esistenza.
Sganciare il reddito dall’impiego è il fulcro su cui poggiare un altro modello di società,
il reddito non deve più essere solo la remunerazione per un “lavoro” ma un prerequisito per poter lavorare:
Reddito di base incondizionato, la proposta svizzera e europea per liberare le persone e il lavoro dal ricatto del bisogno:
http://www.rsi.ch/news/svizzera/cronaca/130000-firme-per-un-reddito-di-base-61636.html

http://www.nytimes.com/2013/11/17/magazine/switzerlands-proposal-to-pay-people-for-being-alive.html

docu-film del network tedesco sul basic income:
https://www.youtube.com/watch?v=jqu_dWgOLa4
(sottotitoli italiano)

le grognard Commentatore certificato 11.10.14 17:40| 
 |
Rispondi al commento

troppe parole al vento si leggono e si ascoltano.Di concreto non c'è assolutamente nulla.Il M5S sta diventando demagogico come qualsiasi altro partito.Quando nei discorsi si inizia col dire:occorre, bisognerebbe,è della massima urgenza,è indispensabile,il problema è,il primo compito da svolgere è,il male dell'italia è,ci dovremmo preoccupare di,faremo in modo che,ed ancora altre iniziazioni che ora non mi vengono in mente ma che all'atto pratico sono solo fumo negli occhi.Il M5S nasce come rivoluzionario al sistema(per questo l'ho votato dopo anni e anni di astensionismo)e come parola d'ordine sacrosanta aveva il detto"non ci sporcheremo mai le mani con questi partiti e con tutti coloro che li sostengono".Questo era il proposito e a questo io resto fedele.La rivoluzione nasce come risposta alla dittatura o per dirla in altri termini per mancanza di democrazia.La democrazia si basa sulle parole nate dalla rivoluzione francese:ugualianza,legalità solidarietà.In Italia queste tre parole sono state letteralmente cancellate dalla politica e di converso a tutto il popolo che mostra tutti i suoi lati peggiori.Il popolo è annichilito, il risveglio è solo traumatico.In questo avevo riposto speranze alM5S ,ovvero promotore di una salvifica rivoluzione.Mi sto ricredendo: le rivoluzioni non si fanno con le feste al circo massimo in cui negli interventi sentirò dire: occorre ,bisogna,dovremmo..ecc

franco . Commentatore certificato 11.10.14 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Sono al circo Massimo e la sensazione e' che l 'evento dura troppo e molti se ne vanno per stamchezza fisica mentre al umi altri arrivano...un vai e viemi generale...tutti attivisti convimtissimi...sinceramente dura troppo per dirsi cosw che gli attivisti convinti sanmo gia..un altra sorpresa sono i parlamentari 5 stelle veramente competenti e sciolti nel parlare..fossero cosi im televisione forse qualche risultato in piu l'avremmo ottenuto..in televisione vanno in bambola a.parte i soliti noti..qui sembrano dei mostri di eloquenza.

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 11.10.14 17:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Reddito di cittadinanza? Il resto di Europa lo usa da tempo e l'ha posto tra le questioni da allineare per chi vuole stare in Europa. Come al solito i politcanti italiani non ci stanno perché sanno bene che per funzionare bisogna recuperare soldi altrove... e dove se non dai loro enormi introiti di fannulloni che mensilmente derubano alla gente?

Intanto ecco le nazioni che lo hanno adottato da tempo, quale giusta misura per combattere l'estrema povertà causata da strategie del menga.

http://www.globalproject.info/public/resources/pdf/mappa_europea_reddito.pdf

3mendo 11.10.14 17:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto che a novembre ci sono le elezioni in Emilia Romagna e che la manifestazione è a Roma, un po' di Casadei e qualche stornello, non sarebbero stati più opportuni?

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.10.14 17:23| 
 |
Rispondi al commento

M5S romania ?!?! NO, GRAZIE !!!

Paolo EMILI Commentatore certificato 11.10.14 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Il 27 gennaio 2009
Andrea Camilleri aveva già denunciato quello che puntualmente accaduto
Ora è nostro il compito: noi l'unica opposizione per arginare la deriva del populismo di Renzi
Lui è il populista demagogo reale
l'imbonitore 24 ore su 24 in televisione
Non c'è nessun primo ministro al lavoro
Soltanto un professionista della eloquenza ingaggiato per
intrattenere i cittadini

Chi realmente governa l'Italia ?

Rosa Anna 11.10.14 17:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sto ascoltando Giulia Gibertoni.
Ciò che dice è oro colato, parole sensate.
Temo lo dica a poche persone. Non tanto qui, ora ma nel tempo, fino alle elezioni.
Come si fa, non dico a non votarla d'acchito ma a non ascoltare con attenzione? E poi decidere? Questa ragazza, se va in tv, tiene testa altro che ai piddini o a Giletti. Se li mangia a colazione e non le passa nemmeno la fame.
Talenti sprecati. Me ne dispiaccio.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.10.14 16:35| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Zanasso
‘Na gavetta de granci giornalisti,
che rajeno carote a chi li paga;
‘na voja de fregasse che s’allaga;
ingiustizie e spettacoli mai visti,
deputati magnoni e pagnottisti,
fregnacce d’agguantasse co’ la draga,
ministri frammassoni e camorristi
che nun fan’altro che ingrossà la piaga.
Conocchie, preti, gente che s’addanna,
strozzini, tasse, giudici vennuti…
e in fonno er vaticano che comanna.
Er merito che mòre su la paja
e la grolia che ghigna a li cornuti:
ecco le condizioni de l’Itaja.

viviana vi 11.10.14 16:18| 
 |
Rispondi al commento

è stato cancellato il commento di tale @anna, la quale giudicava come fumo negli occhi il reddito di cittadinanza, ritenendolo qualcosa di impossibile. Ovviamente io gli ho risposto nel merito, dimostrandogli che si sbaglia, ma ovviamente è "andata" anche la mia risposta; in pratica, tra il pensare la risposta e scriverla....ho solo perso tempo inutilmente.
"Ringrazio" di cuore i censori e mi farebbe piacere che si palesassero, spiegando le loro motivazioni.... ma credo che non lo faranno mai. :(

Saverio L., Italy Commentatore certificato 11.10.14 16:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ieri sera sulla "7" ho assistito a un dibattito farsa su Grillo e cinquestelle. Quattro giornalisti che avevano solo da chiedere:
1) chi è il leader
2) quali problemi di comunicazione nel movimento
3) perchè Pizzarotti non è sul palco
4) perchè non avete fatto il governo con Bersani

Facci Padellaro Labate e un altro (Espresso) che da studio commentavano con facce incredibili quando parlava Grillo.
E stamattina sempre su la "7" a "Omnibus" altri ospiti:
1) ieri non c'era nessuno
2) Mi stupisce che Grillo abbia il 21% perchè è in fase discendente
3)ormai Grillo non è più leader
......
Caro Mentana se dici che la tua redazione dà spazio a cinquestelle forse è meglio che lasci stare. Rainews forse è più equa...

lio c., sesto san giovanni Commentatore certificato 11.10.14 16:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PERCHE' NON SI PUO' VEDERE L'EVENTO in TV?
Perchè per vedere l'evento bisogna stare incollati al PC? con il segnale di STREAMING che va a singhiozzo tralaltro?
Non è possibile...
Non potendo venire all'evento mi sarebbe piaciuto molto poter assistere all'evento dalla TV.
Ma non trovo canali che trasmettono l'evento...
PECCATO PECCATO PECCATO
Che si tenga in considerazione per le prossime occasioni per favore.
GRAZIE

Marco Malizia 11.10.14 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Chi ha votato il movimento e abita Roma e provincia
per amore dei propri ideali oggi o domani sa dove trascorrere l
il suo tempo libero
Accidenti
Quanta invidia vi fischino le orecchie!

Rosa Anna 11.10.14 15:51| 
 |
Rispondi al commento

I ragazzi scappano dall`Italia grazie ai porci balordi dei politicanti, burocrati, lobby e ignoranti che rubano e la fanno sempre franca. Ia corruzione andrebbe punita in modo esemplare!!!

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.10.14 15:44| 
 |
Rispondi al commento

È divertente come la gente presti attenzione a tutti i pennivendoli di "quelli" Pennivendoli che non sanno nemmeno pronunciare ACT , sempre detto con la A é non con la E
Se non ci fosse da piangere....
Non ci resterebbe che ridere.
Ed intanto il debito sale sale sale

io sapientino, del Verbano Commentatore certificato 11.10.14 15:41| 
 |
Rispondi al commento

E' troppo dispersivo questo evento perchè è dilungato su troppe ore, troppi artisti, io avrei preferito sentire molto di più i nostri portavoce...coloro che hanno parlato questa mattina, quante persone avranno avuto davanti ad ascoltarli?

Donata Saggiorato, Vicenza Commentatore certificato 11.10.14 15:39| 
 |
Rispondi al commento

E' un peccato un grande spreco di carta, tanti quintali di molte e varie edizioni quotidiane di giornali Italiani invenduti e vengono mantenuti dai Governi in carica grazie elargizione di lauti contributi di soldi pubblici.Una volta non si trovava la carta igienica in quel tempo sarebbe stato un riciclaggio più utile e nobile per tanta carta sprecata e pagata con soldi di Noi contribuenti!!!

toresal 11.10.14 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Si aiutino i Cittadini di Genova!Ora!
Il M5S dia direttamente in mano ai CITTADINI genovesi le somme degli accantonamenti degli stipendi dei portavoce nazionali e regionali dei prossimi 6 mesi!
Questo fa una vera Comunita'!!!
Grazie.

Daniele ., Roma Commentatore certificato 11.10.14 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Referendum anti euro

Un errore madornale....con cosa comperate i barili di petrolio ? Gli Arabi vogliono dollari. Provate a cambiare la liretta in dollari : la benzina costa 16 euro al litro...
E' la fine del Movimento : peccato disperdere un 25% di voti .
C'e' gia' Salvini che si sta autocastrando....

klaus k.
-------------------------------------------------------------------------
klaus,
la benzina è tutta tasse e una goccia di petrolio.... non mi sembra il caso di fare falsi allarmismi.

Saverio L., Italy Commentatore certificato 11.10.14 15:04| 
 |
Rispondi al commento

buon giorno lettori beppe e'una grande persona e altrettanto i cittadini dei 5 stelle e sono orgoglioso di averli votati e sono gli unici che mi fanno sentire attaccato alla mia nazzione l'italia che per me e'la piu'bella del mondo,guardiamo la cultura del mangiare dietro la cucina ce'un arte come non si trova in nessun altra parte del mondo e a livello paesaggistico e culturale cela invidiano in tutto il mondo,e allora cittadini non lasciamoci sfuggire unaltra oportunita di riprenderci in mano una nazzione cosi bella e piena di cultura come e'l'italia e ritorniamo ad essrne orgogliosi di essere italiani...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 11.10.14 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Condivido i tuoi dubbi, poi rifletto e penso che gli eventi umani abbiano un punto di sviluppo accelerato oltre la previsione di coloro che vivono nel sistema questo in matematica prende il nome di singolarità
Le conseguenze non possono essere previste
Il punto da osservare che in ogni caso ogni innovazione tecnologica diviene irreversibile
Tanto vale appropriarsene ed utilizzarla per il bene comune
È sempre la rettitudine intellettiva degli individui a fare la differenza d'uso fra bene e male, da quando utilizzando un pollice afferrammo la prima pietra
Ciao Luna

Rosa Anna 11.10.14 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Catone, convinto che non fosse possibile né conveniente per i Romani venire a patti con il secolare nemico, aveva fatto di questo argomento il leitmotiv di tutta la propria azione politica, tanto che ogni suo sermone, di qualsiasi argomento trattasse, finiva sempre con questa esortazione: Ceterum censeo Carthaginem esse delendam ("Infine, credo che Cartagine debba essere distrutta").Questa frase, divenuta proverbiale, viene spesso citata per significare una profonda convinzione strategica che sta dietro, e a cui sono finalizzate, tutta una serie di azioni di natura, per così dire, tattica. FUORI-DA-QUESTO-EURO

lorella lisciani 11.10.14 14:55| 
 |
Rispondi al commento

la diretta sulla Cosa funziona benissimo stavolta!!
p.s. marat maratii...sei troppo sutipo,davvero.te lo dico da amico...vota lega e fatti i azzi tua...e pò...pò pò....ok???buffone!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.10.14 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli utili e/o inutili idioti ripetono continuamente che dopo Renzi non c'è nessuno, quindi deduco che se Renzi morisse, l'Italia si sfracellerebbe......alla faccia del caciocavallo direbbe Totò

egeria benvenuti 11.10.14 14:45| 
 |
Rispondi al commento

X Vincenzo Di Giorgio

Condivido molto del suo postato, tranne la parte che riguarda un'ipotetica alleanza con Berlusconi.
La magistratura italiana è oggi diventata il principale cancro del nostro Paese, perchè con il suo abnorme potere di discrezionalità, ha fatto della Giustizia, un'arma da utilizzare contro i suoi personali nemici.
Storicamente è anche vero che la magistratura fosse politicamente spostata a sinistra, ma negli ultimi anni anche loro hanno messo da parte le ideologie, combattendo (di volta in volta) chiunque osi mettere mani alla Riforma della Giustizia.
Per essere più chiaro, se personaggi come Fini, Rutelli, Prodi, D'Alema, Bassolino, Casini, Formigoni, ect, ect, si sottomettono alla volontà della casta della magistratura (ostacolando l'attuazione di una Riforma della Giustizia), potranno sempre godere di una totale impunità.
Se invece qualcuno osa mettere in cantiere una qualsiasi ipotesi di Riforma, viene sistematicamente messo sotto tiro, fino a quando non si pentirà di averlo fatto.

Detto questo, specifico meglio il dissenso parziale con il suo postato.
Non reputo efficace l'ipotesi di Riforma della Giustizia, che Berlusconi vuole portare in porto.

Considerato il fatto che lo Stato annualmente non incassa:
-60/70 mld di euro, per corruzione e malaffare;
-30/40 mld di euro, per sprechi, sperperi e mancanza di meritocrazia;
-120/140 per mancato gettito, dovuto all'enorme evasione fiscale (oltre 300 mld di euro),

noi abbiamo bisogno di una radicale Riforma della Giustizia che preveda:
1) diminuire dalle 150.000 a meno di 10.000, le Leggi e le Norme attualmente in vigore, ma riscrivendole in maniera talmente chiare, da non lasciarle più alla libera interpretazione dei Giudici;
2) un Sistema Giudiziario rapido ed efficiente, così come esiste in Francia, Germania, Inghilterra.

Ti chiedo:
perchè i parlamentari del M5S, non presentano loro una proposta di Riforma della Giustizia, che possa realmente attirare l'attenzione dei cittadini italiani?

gianfranco chiarello 11.10.14 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Se avete problemi di ricezione adoperate VCL con questo linck:
http://djhgglzdzw21p.cloudfront.net/hls-live/livepkgr/_definst_/liveevent/livestream.m3u8

buona visione

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.10.14 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AVANTI COSI' ITALIA 5 STELLE

alvise fossa 11.10.14 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Charlotte Corday ....santa subito.

Massimo C., VERONA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.10.14 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma qui mi girano le balle! Come si può continuare ad usare "La Cosa" che ha problemi di riproduzione? Ogni volta (e sto usando un i5) sento solo l'audio perché il video si ferma e procede a sbalzi. La mia linea è in buono stato e i test dicono che è valida (youtube etc li vedo correttamente), quindi il problema è loro e perdura da tempo, come il governo!!!
Cosa si aspetta a cambiare? Piuttosto si metta su youtube che ha migliore risposta in visualizzazione. Perché bisogna sorbirsi una ciofeca?

3mendo 11.10.14 14:32| 
 |
Rispondi al commento

La differenza tra il "moment act" e il "job act" sta nel fatto che il primo ti toglie il mal di testa, il secondo te lo fa venire.

Paola L., Verona Commentatore certificato 11.10.14 14:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Tra poco arrivo anch'iooooo. Bravo DIBA ieri sera.. Pennivendoli, compreso Padellaro. L'avversione, lo scherno e l'odio verso il Movimento mi lascia esterrefatta, manco avessimo noi spolpato il popolo italiano.

gabriella c., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.10.14 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Auguro a tutti un week-end di festa che dimostri a tutta l'Italia che la politica non è necessariamente cupa e indecifrabile, dispendiosa e praticabile solo da gente con amicizie già radicate dentro la casta. Dimostrate che le decisioni sul nostro futuro le possiamo prendere da noi e che per questo non serve spendere miliardi di euro !!!
Buon divertimento, siete dei grandi. M5S fino alla fine.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.10.14 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Non riesco a collegarmi all'evento dal blog.

Lo sto seguendo dal Fatto Quotidiano: ma vi sembra normale?

fabrizio castellana Commentatore certificato 11.10.14 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che meraviglia!1 seguo la diretta in streaming dall´estero e mi si apre il cuore!!!

Dovete dare solo due dati:
1. Quanti posti di lavoro danno in totale le idee del M5S
2. Quanti sono i posti lavoro che l´attuale governo porterá con i suoi provvedimenti!

Questo é sufficiente per sbloccare il 60% degli italiani che non votano

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.14 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Un grande errore strategico sta allungando l'agonia dell'Italia . Il Movimento non ha condannato l'uso politico della magistratura ! Un Paese che perde questo fondamentale cardine è destinato all'illegalità e al disordine , con tutto ciò che ne consegue . Lo stiamo provando sulla nostra pelle il risultato di mani pulite , che altro non era che un colpo di stato ordito dalla sinistra orfana del comunismo , che doveva riciclarsi come sinistra moderata . La lotta conseguente è stata , come sappiamo tutti , senza esclusione di colpi fra il Pds (nuovo nome del PCI ) e il capo della nuova opposizione , Berlusconi . Colpi che da sinistra erano inferti attraverso la magistratura con la criminalizzazione dell'avversario . Questo punto è importantissimo ! Il Movimento ,non protestando per il trattamento persecutorio messo in atto dalla sinistra , lo ha legittimato , dando così il proprio avallo all'uso politico della giustizia . Avremmo dovuti stigmatizzare l'operato della sinistra e difendere la legalità politica ! Che la corruzione fosse , ed è , presente in entrambi gli schieramenti lo sanno anche i bambini , ma in più la sinistra ha una colpa peggiore del furto di denaro : il furto della legittimità politica che ha portato alla destabilizzazione del Paese ! Avremmo dovuto allearci con il cavaliere per distruggere la pseudo sinistra e riportare la nazione alla normalità , poi avremmo potuto facilmente avere ragione del centrodestra ladrone ( solo di soldi ). Abbiamo preferito non usare altra strategia che la denuncia di tutti e due gli schieramenti , obbligandoli così a allearsi contro il nemico comune : Il Movimento . Berlusconi , da possibile alleato , è diventato nostro nemico dietro la promessa della fine dei suoi guai giudiziari da parte di quel Renzi che di strategie ne sa più di noi . Ora è vigente la parola d'ordine : " Niente tv !" . Perchè ?!

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 11.10.14 13:51| 
 |
Rispondi al commento

sappiamo tutti ormai che internet e' invasa da persone pagate dal pd per disinformare e scrivere in continuazione commenti contro il m5s

IO DI PERDERE TEMPO A LEGGERE PER ESSERE PRESO IN GIRO DA QUESTI BASTARDI MI SONO ROTTO LE SCATOLE...

SAPPIAMO DOVE E' LA LORO BASE , DA DOVE DECIDONO COSA SCRIVERE OGNI GIORNO E DA DOVE POSTANO COMMENTI SU TUTTI I SITI....

ORGANIZZIAMO UNA BELLA RIMPATRIATA?? LI ANDIAMO A TROVARE???

NON VI SENTITI PRESI PER IL CULO COMMENTANDO E RISPONDENDO A QUESTI BASTARDI CHE FANNO FINTA DI ESSERE PERSONE NORMALI MENTRE INVECE SONO STIPENDIATI DAL PD PROPRIO PER COMMENTARE NEI VARI SITI????

LI LASCIAMO LI'...AL CALDUCCIO...E CON I NOSTRI SOLDI A PRENDERCI IN GIRO??

NON VI VA DI ANDARLI A TROVARE PER QUATTRO CHIACCHIERE FACCIA A FACCIA??

andrea cavalieri Commentatore certificato 11.10.14 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo ogni disastro si inveisce contro i mancati allarmi.
Bene, vi allerto io, per sempre:
alla prima scossa anche minima di terremoto scappate e non tornate mai più a casa.
Al primo annuvolamento abbandonate le case.
Ma a cosa volete che servano gli allarmi?
Le rassicurazioni possono essere dannose come a l'Aquila.
La meteorologia e la sismologia non sono scienze. Almeno per quanto riguarda le previsioni.
Sì, domani pioverà. Bene, indovinato. Ma quanta acqua cadrà e in che microzona? Impossibile prevederlo.
I colpevoli sono coloro che hanno costruito come e dove non si doveva. I previsori non c'entrano perchè con tutti i loro strumenti e statistiche non sanno nulla del futuro se non quello che vedo io dalla finestra: rosso di sera bel tempo si spera e robe del genere.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.10.14 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Referendum anti euro

Un errore madornale....con cosa comperate i barili di petrolio ? Gli Arabi vogliono dollari. Provate a cambiare la liretta in dollari : la benzina costa 16 euro al litro...
E' la fine del Movimento : peccato disperdere un 25% di voti .
C'e' gia' Salvini che si sta autocastrando....

klaus k. Commentatore certificato 11.10.14 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto quello che (con impegno e strategia) Beppe Grillo riesce a costruire, viene rapidamente distrutto dagli eletti del Movimento, troppo presi dalle loro anacronistiche ideologie (di sinistra).

Se il popolo comincia a voltare le spalle al Movimento, la colpa è solo di chi ha voluto farsi candidare nel M5S, senza però mettere da parte le sue ideologie.
Eppure Beppe ha sempre ribadito questo concetto!

Certo, un domani sarà più semplice dare la colpa ai cittadini, considerandoli (in maniera spregevole) degni dei loro governanti, ma quando le idee del Movimento camminavano solo sulle gambe di una persona credibile come Beppe Grillo, oltre 9 milioni di elettori gli hanno concesso la loro fiducia.

p. s.
per chi ha la memoria corta, ricordo perfettamente che dopo le elezioni politiche del 2013, appena "provocati" dai giornalisti di regime, gli eletti in Parlamento, presi da improvvisa onnipotenza, non perdevano occasione per prendere le distanze "culturali" da Beppe Grillo, quasi come se parlassero di una persona indegna.
Chi è causa del suo mal............

gianfranco chiarello 11.10.14 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La stampa di regime è scatenata...

Buon segno.

Significa che facciamo ancora paura...altro che 4 gatti...

Vedrete che sorpresina vi aspetta ..cialtroni.

E con viva e vibrante soddisfazione mando il mio Vaffanculo quotidiano a tutti i giornalisti servi...

A stasera

Massimo C., VERONA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.10.14 13:20| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici, se non conquistiamo la SOVRANITA' POPOLARE VERA, il Popolo sarà sempre alla mercè della casta dei politici.
Dobbiamo far votare queste REGOLE in Costituzione:
https://www.change.org/p/sovranita-popolare

ALBERTO Z., Rovigo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.14 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Gli scribacchini dicono in giro che al Circo Massimo ieri erano presenti quattro gatti !!!!
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 11.10.14 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo su un giornalaccio che Beppe ha detto che ci sara' il referendum sull'euro???
mi date conferma????????

Bacia Mano, Bon Ton Commentatore certificato 11.10.14 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera ho seguito la diretta su SKy e l'intervento di Grillo. La platea mi è apparsa numerosa e partecipe. Una bella manifestazione, ed è solo l'inizio. Poi ho seguito l'approfondimento nella trasmissione "bersaglio mobile" di Mentana, e ho apprezzato le interviste rilasciate (anche se c'è bisogno di migliorare la comunicazione). Stamattina, però, su un quotidiano nazionale (mi sembra il Corriere della sera)ho visto pubblicata una foto del Circo da cui si rilevano "quattro gatti" con spazi enormi privi di spettatori. Poichè credo che la diretta con Grillo fosse reale, e che quel grande pubblico, soprattutto di giovanni fosse presente in loco, mi è venuto un grave dubbio e un sospetto. Chi me li chiarisce ?

T. Russo 11.10.14 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Mi auguro che sia realizzato un bel film che riassuma questa tre giorni

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 11.10.14 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Genova e la Liguria: un disastro annunciatissimo da anni!
Ma chi ha governato questa regione?
Meditate.....

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.10.14 12:37| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

grandissimi tutti!!vi voglio bene.ti voglio bene Beppe!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.10.14 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe sei sempre nei nostri cuori . Mi dispiace tantissimo a nn essere presente in questa manifestazione , ma come se ci fosse con il cuore e col pensiero ....Sono fiera del Movimento 5 ★★★★★ Questa battaglia caro Beppe la dobbiamo vincere ! tutti a casa la speranza siete voi!!!!! Un abbraccio a tutti siete meravigliosi. W.M.5.S ... Vi voglio tanto bene. ..........

francesca AmatoAmato 11.10.14 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Queste le dichiarazioni di tale Gad Lerner:(http://www.gadlerner.it/2014/10/10/se-grillo-fosse-ancora-grillo-avrebbe-mollato-tutto-per-tornare-a-genova)
Impegnato a dichiarare ai microfoni dei Tg che lui non è il leader del MoVimento 5 Stelle -chissà cos’è questo impulso a falsificare la realtà più evidente- Beppe Grillo rivelava in volto la smorfia del disincanto. Ma prima ancora della fatica fisica e dell’età, ha parlato chiaro al raduno romano la scelta artistico-politico-esistenziale del leader in questione. Se Grillo fosse ancora Grillo, avrebbe mollato tutto e sarebbe tornato nella “sua” Genova, fra la “sua” gente alluvionata e arrabbiata. Magari per fare casino, ma in mezzo a loro. Non lo ha fatto perché ormai risponde ad altre logiche. Non lo ha fatto perché ha perduto la freschezza e l’autenticità.
Ora quello che vorrei rispondere a questa piccola molecola del regime è che all' arrivo della Concordia a Genova c' era il premier e non Grillo e questo perché a detta di molti commentatori il premier fino a prova contraria è mister Renzie e il compito spettava a lui Ora però fa comodo rigirare le carte e così Gad Lerner cerca di privar Grillo della sua identità Perché improvvisamente non è più compito del premier presenziare a Genova ,ma di Beppe Grillo???Come si permette tale Lerner di accusare Grillo di falsificare la realtà quando tutti i santi gorni chi falsifica la realtà attraverso i media è l' ex sindaco fiorentino ? Siamo davvero nel surreale Povera ,povera e ancora povera Italia e in tutti i sensi!!!

Paola L., Verona Commentatore certificato 11.10.14 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La soluzione migliore sarebbe quella di far fallire questo stato e farlo ripartire da 0.
Io penso che basta poco per far partire una iniziativa del genere, basterebbe che tutte le società private non pagassero nessuna tassa, iva, tasi tares (f24) ecc ecc per 6 mesi, penso che lo stato scoppierebbe, li voglio mandare tutti a casa, tutti tutti ed al + presto possibile.
E se questa iniziativa fosse presa da tutta l'europa, cosa succederebbe?
tanto dopo 6 mesi si pagherebbe giusto 1 pò di interessi e mora ma nulla di +.
se ci fosse un bravo ed onesto commercialista che spiegherebbe meglio questa cosa, io sarei il primo a farlo.

FABIO LOPERFIDO 11.10.14 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Tre senatori piddini non hanno votato la fiducia e ora si parla di espulsione o di sanzioni.
Quei senatori avevano detto fin da prima che non erano d'accordo, non l'hanno fatto all'insaputa del loro dittatore.
Non era nel programma di Renzi l'abolizione dell'articolo 18. Se ci fosse stato e loro fossero stati d'accordo allora sì che meriterebbero l'espulsione.
Solo il programma può fare testo per simili provvedimenti

brunetto bruni (brunbrun), nord Commentatore certificato 11.10.14 12:07| 
 |
Rispondi al commento

reddito & dignità !!!!! Brava Nunzia !!!!!!

https://www.youtube.com/watch?v=5rei5FtP7G8

Pietro Di Gennaro, Salerno Commentatore certificato 11.10.14 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe adesso per i cittadini italiani il piu' importante problema è il dilagare della immigrazione clandestina dopo l'irresponsabile apertura fatta dal governo Renzi con l'eliminazione del reato di clandestinità e l'istituzione del servizio trasporto (finanziato dalle n/s tasse che paghiamo)in aiuto ai trafficanti di esseri umani.Da cifre date sono solo 14.000 circa le domande di asilo a fronte di oltre 140.0000 ingressi abusivi; Questa gente va a rafforzare l'abusivismo peraltro ben tollerato dal n/s governo a scapito dei cittadini italiani che sono sotto la scura del fisco e di Regole e leggi da rispettare;Bisogna dire al governo basta con questa pratica sistematica di razzismo nei confronti dei cittadini italiani.Grazie a questa pratica sono spuntate diverse malattie debellate da decenni come la Tbc ,scabbia ecc. Ho notato inoltre che tante persone quando vanno nei bar bevono direttamente dalle bottigliette o con cannucce per paura di infezioni.Obama sta valutando di sopendere i voli con i paesi infetti dall'Ebola ed il n/ s governo irresponsabilmente ogni giorno va a fare il carico di potenziali portatori di malattie che poi non sono tanto poveri perché hanno 2000/4000 dollari per i viaggi mentre ci sono 10/15 milioni di italiani potenziali poveri che non dispongono di queste cifre.Inoltre cittadini oramai non posso più' stare tranquilli dentro le n/s case per il dilagare della criminalità' cresciuta con questo governo di oltre il 50 per cento-dobbiamo stare barricati di notte nelle case e non basta-.a mio avviso dobbiamo aiutare i veri poveri che si stanno nei loro paesi.Caro Beppe perché non proponete di uscire dalla convenzione di Dublino? Perché non proponete di comportarci nell'approccio di questo fenomeno come si comportano gli altri (Francia,Spagna,Germania,Austria ed altri paesi)?

A N 11.10.14 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Forse vinceremo Beppe. Forse.
Lo avevi già detto al presente a maggio. Ora parli al futuro. Il futuro è lungo, va da oggi al ..... quando?
La pervicacia con la quale imponi di non andare nei talk show mi lascia perplesso.
Ieri Di Battista ha parlato però. Pochi minuti per spiegare il M5S non bastano.
E tu, poi mi bannerete per la decima volta, non dovresti insistere con il "abbiamo una base ma non un leader".
Il leader c'è, eccome se c'è. Sei tu con a fianco Casaleggio. Tutto il resto non conta, come lo slogan "uno vale uno". Ma cosa significa?
Per quanto mi sforzi non capisco.
Io spero che dei coraggiosi eletti - non i fuoriusciti ma i tosti, quelli giusti - formino un partito. Sarò loro non appena lo faranno. Per ora sto conte ma così non funzionerà.

brunetto bruni (brunbrun), nord Commentatore certificato 11.10.14 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grandi ragazzi w M5S

michele p., limbiate Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.10.14 11:46| 
 |
Rispondi al commento

beppe beppe
se togli i miracolati e i miracolati dei miracolati ti rendi conto che se tu non ti togli da codesta cricca il m5* è gia finito

o i., francia Commentatore certificato 11.10.14 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Votiamo Giulia Gibertoni in Emilia Romagna se davvero vogliamo cambiare qualcosa. Io voglio un sistema meritocratico sono stanco di perdere posti di lavoro perché non ho le "amicizie"

Angelo Cardellicchio 11.10.14 11:40| 
 |
Rispondi al commento

manco da Roma da un bel pò e non posso esserci :(
spero che il M5S possa mettere in campo una buona lista per le regionali della Campania e condidare un governatore con le "palle" maschio o donna che sia !!!!!!

Pietro Di Gennaro, Salerno Commentatore certificato 11.10.14 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Non sono a Roma ma vi seguo con il cuore. W il Movimento Stelle.

Bruna A., Carrè Commentatore certificato 11.10.14 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe. Tutti a casa.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 11.10.14 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Bravissima Paola!!! Una verità che non tutti sanno, ma che esiste da allora ed ha aiutato milioni di italiani!

Paola Taverna: "Il Tfr in busta paga? Renzi smantella lo stato sociale creato da Mussolini"

http://www.huffingtonpost.it/2014/10/10/paola-taverna-senato-elogia-benito-mussolini_n_5964062.html?utm_hp_ref=mostpopular

3mendo 11.10.14 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie di esistere!!!! Di Battista in TV non deve scusarsi di nulla. Voti si voti no, noi che votiAMO M5S abbiamo in cambio solo il fatto di sentirci onesti. Ma quante persone possono dirsi oneste in questo paese. Io direi 1 su 4 Ecco fatti i conti.
WM5S

io sapientino, del Verbano Commentatore certificato 11.10.14 11:05| 
 |
Rispondi al commento

NON SI VEDE (IO ALMENO NON VEDO), SPERATO MALE

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.10.14 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono felice che sta andando bene. Gli ricordiamo che esistiamo nonostante questa kafkiana inesistenza nel mondo della "informazione". Ma pizzaroti ci doveva stare. Dovremmo mostrare dibattito e diversità di vedute. Ma evidenziare i risultati conseguiti e quelli no riusciti dibattendo sulle motivazioni avrebbe attratto molto sul piano mediatico e messo in evidenza che a casa nostra si discute a differenza che altrove

Efstathios Varvarigos Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.10.14 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Intanto, assieme a Casaleggio, il leader e cofondatore si concede un giro al Circo Massimo a bordo di una piccola macchina rigorosamente elettrica: insieme i diarchi hanno osservato gli stand e salutato gli attivisti incontrati lungo il percorso.
Da Wikipedia: Per diarchia (dal greco dìs doppio, arché comando) si intende un sistema di governo in cui due persone, o due soggetti giuridici, esercitano lo stesso potere (in genere il potere esecutivo) con pari dignità e autorità. A livello giornalistico e polemico, il termine è utilizzato in Italia durante la Presidenza di Giorgio Napolitano, accusato di andare oltre le prerogative costituzionali di Capo dello stato in una repubblica parlamentare, come nel caso della scelta del governo Monti, e anche successivamente, formando una repubblica semipresidenziale de facto con potere diviso tra Presidente e Presidente del Consiglio dei Ministri. Proprio nella fase di formazione di questo nuovo esecutivo, il ruolo del Capo dello Stato è stato da ogni parte rilevato come di primario impulso alla riuscita dell'incarico di Monti tanto che, in un editoriale del 2 dicembre 2011, il New York Times attribuisce al Presidente Napolitano il soprannome di "Re Giorgio", con un chiaro riferimento a Re Giorgio VI del Regno Unito, per la sua "maestosa" difesa delle istituzioni democratiche italiane anche al di là delle strette prerogative presidenziali - più simili a quelle di un Presidente come quello degli Stati Uniti o, a un monarca costituzionale, che quelle di un semplice garante della Costituzione - e per il ruolo da lui svolto nel passaggio dal governo di Silvio Berlusconi a quello di Mario Monti. Solo momentaneamente (IO CI CREDO) gli italiani sono comandati da una vera e propria tetrarchia: Napolitano, Renzi e Berlusconi,ma i giornalisti si guardano bene ad ammetterlo. Purtroppo per costoro, ne sono pienamente coscienti milioni di persone che come monatti sono guarite dal loro morbo e quindi immuni da esso.


lorella lisciani 11.10.14 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Ho provato notevole godimento sentire DiBattista ieri sera che controbatteva ai "giornalisti"!

se io non posso partecipare a Roma, sentire un mio esponente in tv mi riempie di gioia e di curiosita'.
Sara' un controsenso ma io vi vorrei un pochino in tv anche se capisco che il 90% delle trasmissioni e' aria fritta e non parlano dei problemi reali ma solo di gossip politico interno e bla bla bla bla...

Bacia Mano, Bon Ton Commentatore certificato 11.10.14 10:56| 
 |
Rispondi al commento

SPERIAMO BENE

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.10.14 10:56| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori