Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Press obituary/4: Pure Player 2013

  • 94


pure_perdite.jpg

Questo quarto post sulla morte dei giornali sarà inserito nello studio "Press obituary" di prossima pubblicazione su questo blog. La fine dei giornali è una delle cose più prevedibili del nostro futuro, gli unici che non lo sanno ancora sono i giornalisti. Si tratta solo di stabilire la data del decesso che da Stato a Stato varia tra i 5 e i 10 anni. CI sono oggi tre modalità prevalenti per affrontare il mercato: carta, carta/digitale e solo digitale ("pure player"). I pure player vivono prevalentemente di pubblicità e di abbonamenti digitali. La logica sottostante dei costi è però quella dei giornali di carta con redazioni dai costi insostenibili on line e con un utilizzo parziale o addirittura scadente dei social e delle piattaforme digitali. Il risultato in Italia è che i pure player sono pura perdita. Di seguito i dati tratti da Datamediahub per risultato economico 2013:

Linkiesta: -1.500.000
The Huffington Post: -847.000
Lettera43: -621.000
Il Post: -486.000
Blitz Quotidiano: -118.000

Una conseguenza di queste perdite potrà essere da parte degli investitori una chiusura il più possibile anticipata dei pure player in mancanza di ritorni economici nel breve periodo, come in effetti sta già succedendo.

Post precedenti:

- Press obituary/1 Pubblicità
- Press obituary/2 Estinzione
- Press obituary/3 Iceberg Italia

Clicca sul banner per fare la tua donazione!

banner_it5s.jpg

13 Ott 2014, 13:23 | Scrivi | Commenti (94) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 94


Tags: blitz quotidiano, giornali, giornalisti, huffington post, iceberg, il post, lettera 43, linkiesta, press obituary

Commenti

 

Concordo con il Signor Camilleri! Il movimento lotta oer difendere l'Italia e preservare la cultura e le bellezze, la lingua ne fa parte! Per cortesia che l'Inglese si insegni a scuola e si usi quando necessario e non per darsi non si sa quale tono!!

Livia Van Wynsberghe 14.10.14 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Se continuate a scrivere articoli usando continuamente parole di lingua inglese non vi leggo più! Basta! Non vorrei che oltre al ritorno della lira dovremo batterci anche per il ritorno della lingua italiana.

Paolo Camilleri, Latina Commentatore certificato 14.10.14 08:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a parma se negli anni scorsi non avessere fatto lo sbarramento nella parma.orail fiume avrebbe invaso la citta e la bassa di colorno
invece lo sbarramento frena l avanzata della parma voladora
speriamo che tenga quella massa d acqua a monte

roberto v., parma Commentatore certificato 13.10.14 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Per la merdina piddina che scrive qui:
Puoi sempre confrontarti con noi a un qualsiasi comizio, anziché scrivere cazzate qui,

10-11-12 ottobre 500 mila "grullini" tutti insieme, potevi venire li a dire le tue asinate.
Ora rosica pure, come non comprenderti...( e dura essere rappresentati da renzie...)

M 13.10.14 18:12| 
 |
Rispondi al commento

ma il finanziamento pubblico all editoria
fatta con i soldi delle tasse ai cittadini
in uno stato che e in deficit
e un intervento che si fa a dei privati che magari stanno quotati anche in borsa
io non lo so
ma e legale?
e perché allora se non e legale darli a loro e privarli a chi invece ne ha diritto?
se sono legali allora perché ad alcuni si ed altri no?
BOH vacci a capire qualcosa

roberto v., parma Commentatore certificato 13.10.14 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Altro post....questo era roba trita!

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.10.14 16:02| 
 |
Rispondi al commento

ha detto la santache che galan gli ha riferito che voleva uccidersi

solidarietà a galan

non lo faccia non e la soluzione
non risolve il problema
io le consiglio in un momento cosi acuto di dolore e di isolamento
di rivolgersi ad un Pubblico Ministero
e raccontare tutto quello che sa
qualsiasi cosa e vedra dopo come stara bene
a tenere in corpo segreti e verità
solo per nasconderle LOGORA
faccia qualcosa di utile per lei stesso
esiste anche la collaborazione con forti sconti di pena

le ripeto non lo faccia non serve
lei e utile da vivo non da morto
coraggio prenda forza e affronti la vita con uno slancio di progettualità
auguri e si riprenda

roberto v., parma Commentatore certificato 13.10.14 15:56| 
 |
Rispondi al commento

nell' altro post avevo chiesto se potevo leggere qualcosa riguardo l'uscita dall'€.
Facevo notare che la Lega aveva fatto un PDF http://www.bastaeuro.org/docs/BastaEuro_comeusciredaincubo.pdf e quando lo leggi, ti rendi conto che uscire dall'€ è minimo complicato, o forse è un suicidio.

Non ho ricevuto risposta, io non c'ero a Roma, e non mi basta uno slogan, perchè il problema è che gli italiani ( e i greci, e altri ) han fatto le cicale da 30 anni, e non è colpa della Germania se, per esempio, non abbiamo costruito in 60 anni l'autostrada Salerno Reggio Calabria, e i teutonici hanno le autostrade gratis...

Paolo TV

Paoloq Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 13.10.14 15:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solo noi che abbiamo un livello di intelligenza superiore possiamo capire l'importanza di questa ricerca sull'evoluzione dei Media. La brillante intuizione e lo studio che ne è seguito,rivelano in modo inequivocabile la Genialità dell'autore.Certo alla maggior parte di quelli che leggono il post viene da dire "Beh ma se i giornali chiudono a noi che ci frega,chiudessero pure domani, sti cazzi!?" Ma il popolino si sa è stupido e va guidato.Che uno vale uno è vero.Per molti è vero, ma non per tutti, perché non tutti possono capire.
Grazie aspetto con ansia il 5° post.
W GRILLO W CASALEGGIO W IL M5S

passionedamore .., roma.. Commentatore certificato 13.10.14 15:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

aspettiamo novembre
aspettiamo di firmare per il referendum sull'euro

SIETE GRANDI!
ieri, un'emozione indicibile......^:^
GRAZIE

aln air, Roma Commentatore certificato 13.10.14 15:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è solo da dire : bye bye
Grazie M5S

Trucchi computer Commentatore certificato 13.10.14 15:42| 
 |
Rispondi al commento

che barba

Arjuna , M a d r a s Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 13.10.14 15:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCIOPERO GENERALE 24 OTTOBRE 2014
http://youtu.be/5rei5FtP7G8

Fabrizio Tomaselli 13.10.14 15:24| 
 |
Rispondi al commento

linkiesta: 28/03/2014
"Beppe Grillo, il baratro antidemocratico
Perché il M5S è una minaccia reale per la democrazia italiana, il baratro su cui siamo sospesi
"http://www.linkiesta.it/movimento-cinque-stelle-antidemocratico

Questo è uno dei numerosi articoli contro di noi dove con un'iperbole il movimento viene paragonato ai talebani e ai servizi segreti pachistani ed altre farneticazioni di un certo Quit.
Leggete

paola d., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 13.10.14 15:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo aver letto questo post, la domanda sorge spontanea:

E quindi????

ps
A volte questo blog è irriconoscibile!

Davide C. 13.10.14 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GENOVA > ALLUVIONI > RISARCIMENTI ZERO
Dopo continue alluvioni non rimane che bloccare la citta e ........ "sospendere" ....... l versamento delle tasse, fino a quando non saranno garantiti i fondi per risarcimenti e messa in sicurezza del territorio di Genova.

Genova, è arrivata prima un'altra alluvione che i risarcimenti ...
http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/11706162/Genova--e-arrivata-prima-un.html

Pescara, zero risarcimenti per l'alluvione del 2013
http://ilcentro.gelocal.it/pescara/cronaca/2014/10/12/news/alluvione-del-2013-zero-risarcimenti-1.10101237

Imprese alluvionate a Saline, dopo il fango la beffa: risarcimenti a zero
http://www.lanazione.it/pontedera/imprese-alluvionate-a-saline-dopo-il-fango-la-beffa-risarcimenti-a-zero-1.55207

L'alluvione 'dimenticata' del Rio delle Ginestre
http://www.parmatoday.it/cronaca/alluvione-dimenticata-rio-ginestre-proteste-comitato.html

Maltempo: zero euro al Veneto
http://www.alluvione.org/index.php/alluvioni/padova-e-provincia/56-stampa-padovana/101-maltempo-zero-euro-al-veneto

Risarcimenti alluvione, uno schiaffo alla Tuscia”
http://www.tusciaweb.eu/2014/08/risarcimenti-alluvione-schiaffo-tuscia/

ecc.......ecc...........

Danyda bologna Commentatore certificato 13.10.14 15:15| 
 |
Rispondi al commento

A da venì Baffone!

Francesco D., Carrara Commentatore certificato 13.10.14 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non è + importante questo?

http://www.beppegrillo.it/2014/10/il_documento_che_prova_le_responsabilita_di_renzie_sul_disastro_di_genova.html

io l'avrei come post principale, non so voi.

Saverio L., Italy Commentatore certificato 13.10.14 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Ricominciamo

passionedamore .., roma.. Commentatore certificato 13.10.14 15:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le perdite non importano, basta che parlino male del movimento e bene di tutti i partiti che sono praticamente una cosa sola.
Faranno fallimento e nessuno pagherà i debiti visto che probabilmente i responsabili sono nullatenenti. Così vanno le cose.
Noi non dobbiamo mollare mai.

paola d., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 13.10.14 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Sì, va bene, ci credo. Ma a noi che utilità ne deriva?
Noi dobbiamo raccogliere voti, consensi. Ne avremo di più se i giornali e questi cosi moriranno?
Intanto si deve aspettare che muoiano, se utile.
Una cosa non morirà mai, quantomeno per un mai che quantifico in almeno 100 anni.
La televisione.
Ma noi non ci andiamo.
Il mio QI è basso e non capisco. Ma tant'è.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.10.14 14:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe sei sempre il migliore.
E su questo non ci piove.

Andrea B., Perugia Commentatore certificato 13.10.14 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Assisteremo ad un Patto del Nazzareno della carta stampata , cioè la fusione in un'unica testata di Libero,La Repubblica,Il Giornale,L'Unità,Il Corriere della Sera,L'Espresso, Panorama etc .. ?
Almeno così si fa chiarezza

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.10.14 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Blog, Grazie M5S e in particolare dei parlamentari europei che si stanno interessando delle scie chimiche nei cieli d’italia. previsto per questo venerdì a Milano il vertice, putin, Poroshenko, merker renzino ecc di sicuro avremo un nubifragio d’acqua. Hai milanesi consiglio un nuovo accessorio il gommone, la guerra climatica e attiva sui cieli di milano, la mia lavastoviglie lo conferma, del perché semplice la scheda elettronica della lavastoviglie è sensibile alle onde elettromagnetiche, in particolare quelle che modificano il clima, datemi del pazzo, ma vi garantisco che i guasti del elettrodomestico coincidono sempre con dei nubifragi o bombe d’acqua, non mi serve vedere il meteo per sapere che tempo farà.

Roberto Santi 13.10.14 14:42| 
 |
Rispondi al commento

ANCHE I PURE PLAYRES SARANNO ESTINTI

alvise fossa 13.10.14 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Ahahah l'huffington il giornalino da cesso di renzi. Volevo fare un appello ai diciamo giornalisti di codesta testata che nella zona di latina abbiamo bisogno di braccia per la raccolta dei kiwi. Tranquilli con voi utilizzeremo il job act del vostro amico.

angelo c., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 13.10.14 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

basta poco per metterli in difficoltà :)

jean paul marat 13.10.14 14:17| 
 |
Rispondi al commento

quandè che spostiamo il blog sul cloud ?

jean paul marat 13.10.14 14:15| 
 |
Rispondi al commento

si certo i quotidiani aspettano voi per ritornare in utile, seeee.. :)

jean paul marat 13.10.14 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi, ho ricevuto una mail da un culo che minaccia querele:
E' incazzato nero ed offeso perché continuiamo a paragonare le LORO facce a lui.

Francesco D., Carrara Commentatore certificato 13.10.14 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Scusate l'ot:
In sintesi stiamo assistendo alla distruzione dell'Europa.
Immaginate quale sforzo avrebbe dovuto fare Obama, e chi lo ha preceduto,per mettersi sotto i piedi l'UE se ogni stato avesse avuto le proprie regole,la proprie autonomia,la propria sovranità.
Non a caso i cugini Engles sono in Europa però con la loro moneta(qualcuno oltre atlantico glielo avrà suggerito) e le loro misure e tradizioni.
Però ora gli stessi pensano che l'UE sia un cappio troppo stretto:loro usciranno dall'europa e rimarranno i coglioni.
Perchè?
Perchè è più facile la conquista dell'Europa perchè è più facile controllare una sola economia invece che le 28 0 30.
Inoltre è più facile condurre le regole de gioco inserendo all'interno delle Commissioni i loro uomini più fidati ed obbedienti agli USA.
Saremo satelliti degli USA......i sintomi per noi ci sono già da anni,adesso tocca agli altri.

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.10.14 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rubia querelato dai secondi:
Li ha definiti "nanosecondi".

Francesco D., Carrara Commentatore certificato 13.10.14 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Anni fa' volevo abbonarmi alla versione digital del Il Fatto, ma poi ho visto la roba che scrivevano e allora non l'ho fatto.
A mio avviso, la morte dei giornali, è dovuto al fatto che da un lato non si adattano ai cambiamenti per cui ormai la carta è obsoleta e poi non si rendono conto che le balle ormai hanno veramente le gambe corte e la gente informata vuole sapere la verità senza correzioni dovute a opinioni personali a idee religiose o politiche. I giornali di partito non hanno più senso di esistere, ne i giornali di opinioni personali, ne giornali pro che propinano le notizie che tutti propinano e che puoi trovare liberamente in rete.
La mancanza di evoluzione e di contenuti stanno ammazzando i giornali, ma non ne sentiremo la mancanza

Matteo Pietri Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 13.10.14 13:47| 
 |
Rispondi al commento

fra non molto mancherà quindi la carta igienica!
Vuoi vedere che i grandi industriali della carta stampata cominceranno a vendere le loro imprese?
Cominceranno con gli accorpamenti(libero+Il Giornale+Il foglio)e(L'Espresso+Panorama);i giornali dei partiti chiuderanno uno dopo l'altro.
I dipendenti faranno scioperi,mica contro i loro lungimiranti datori di lavoro,ma contro il Governo!
Che lotta fra caimani!
Caro Beppe non ci sarà bisogno di abolire i contributi,si aboliranno da soli!

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.10.14 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Scusate l'ot ma mi è rimasto troppo impresso che gli agricoltori guadagnano la metà di quel che spendono per produrre e questo per l'assurda tassazione che esiste in questo paese Ieri sera ho visto un servizio in cui gli agricoltori disperati denunciavano il fatto che chissà per quale disegno vengono addirittura pagati per distruggere il raccolto Un servizio quello di ieri sera,davvero angosciante soprattutto dopo le parole pronunciate da Beppe al circo massimo in riguardo ai nuovi accordi e patti con USA Di seguito il link dell'articolo uscito oggi sul quotidiano l'Arena di Verona :http://www.larena.it/stories/4539_zevio/901923_gli_agricoltori_servono_dazi_e_stop_a_prodotti_a_basso_costo/
Pazzesco, importiamo prodotti dagli altri paesi e distruggiamo i nostri raccolti e quanta gente come ha sottolineato Beppe ,è al corrente di queste losche manovre???

Paola L., Verona Commentatore certificato 13.10.14 13:42| 
 |
Rispondi al commento

I ragazzi di oggi non comprano i quotidiani, forse di tanto in tanto qualche rivista di musica, moda o roba del genere. E' un'altra generazione, che vive attaccata allo smartphone, che vive "nella" rete.
Questo è il canale di comunicazione del futuro, questa realtà parallela che a volte diventa più "reale" di quella reale...

Monica R., PR Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.10.14 13:40| 
 |
Rispondi al commento

cvd

:))

poveretti senza vergogna...

dopo questo nuovo post ...Scommettiamo? 13.10.14 13:28| 
 |
Rispondi al commento

1° :)

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 13.10.14 13:24| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=nnzgBvpiuFY

ciprovo ! Commentatore certificato 13.10.14 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori