Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#SfiduciaDay: Metti una croce su Crocetta!

  • 354

New Twitter Gallery

BEPPE GRILLO ALLO #SFIDUCIADAY DI PALERMO
05:00
diretta_7.jpg

Si ribadisce per l'ennesima volta che non esistono piattaforme, portali o altro alternativi al sistema operativo del blog per le votazioni delle liste regionali. Pertanto la "cosiddetta" nuova piattaforma regionale della Liguria del M5S. intestata a Eric Festa, che attualmente dovrebbe svolgere un'attività per il gruppo parlamentare, non ha alcuna legittimità.


Guarda il video integrale dell'intervento di Beppe Grillo su YouTube

Crocetta non può condannare all'emigrazione il popolo siciliano. La vita in Sicilia è stupenda, ma sempre più dura. I siciliani che per amore della loro terra decidono di non lasciarla devono lottare per sopravvivere, ma ormai sono in tanti che non ce la fanno più. L'euro - oppressione che sta devastando il Sud, colpisce anche la Sicilia. Una famiglia su 3 in Sicilia è povera. 547 mila famiglie, il 27,3% della popolazione, vivono con un reddito insufficiente a garantire una vita dignitosa a tutti i componenti. Sono 180 mila le famiglie in condizioni di povertà assoluta. Solo a Palermo e provincia 100.000 persone vivono con reddito zero. Chi ha la possibilità fugge: la Sicilia con 687.394 residenti, è la prima regione di origine degli italiani residenti all’Estero.
La disoccupazione in Sicilia è quasi raddoppiata nel giro di 7 anni. Era al 13% nel 2007, ora è al 23%, circa il doppio della media nazionale che si assesta al 12,3%. In questo arco di tempo sono scomparsi 178.000 posti di lavoro, di conseguenza rispetto al 2008 i consumi sono calati del 13%. Per i giovani la situazione è ancora più tragica. Il 60% dei ragazzi tra i 15 e i 24 anni sono disoccupati assieme al 32,5% di quelli tra i 25 e i 34. Nei soli primi 3 mesi del 2014 in Sicilia hanno chiuso 9.733 imprese, 1.093 in più di quelle che negli stessi mesi hanno iniziato un'attività. Il tessuto economico industriale dell'isola si sta sfaldando. Non ci sono investimenti, che hanno visto un calo rispetto al 2008 del 38%.
Nel frattempo la fallimentare politica economica e finanziaria dell’attuale Governo, caratterizzata dall’immobilismo dell’esecutivo, non ha fatto che peggiorare la situazione. I parlamentari regionali eletti e nominati dai partiti se ne fregano: il loro tasso di assenteismo ai lavori delle commissioni parlamentari e dell’aula è altissimo.
Crocetta ed il suo esecutivo non sono stati in grado di portare avanti una strategia di sviluppo legata all’utilizzo dei Fondi comunitari. Sul punto, il dato relativo alla promozione della Ricerca e Sviluppo è emblematico; su una spesa programmata di € 46.979.800, ben € 31.797.400 stanno ritornando all’Europa perchè non spesi. Il Presidente della Regione ha ritenuto opportuno sottoscrivere con lo Stato un “mutuo” di 30 anni per coprire i debiti della spesa sanitaria, la cui copertura delle rate è garantita con quota parte del gettito derivante dalle maggiorazioni dell’aliquota dell’imposta regionale sulle attività produttive (IRAP) e dell’addizionale regionale all’IRPEF, già disposte per la copertura di “buchi” di bilancio. Le famiglie siciliane, pertanto, oltre a non vedere un futuro in termini occupazionali sono oberate da una pressione fiscale insostenibile.
Crocetta se ne deve andare. Subito!



26 Ott 2014, 21:30 | Scrivi | Commenti (354) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 354


Tags: Beppe Grillo, Cancelleri, Crocetta, Di Battista, Di Maio, Morra, sfiduciaday, Taverna

Commenti

 

controllo tutte le piante
peso tutte le patate
controllo la pioggia
vedo che
il sole non c'è mai
e controllo i raggi solari
allora
attraverso il mio metodo di analisi
esce fuori che dopo un anno ho la fogliolina
e dico cazzo
allora
Giovanni il contadino
che è un maestro di cultura contadina lo aveva detto
anche lui
dieci anni orsono
ma anche Ludovica la serva lo aveva detto
allora esce fuori la teoria dalla pratica e tu hai applicato una metodo tuo per la tua ricerca
non sperimentale ma su campo
poi non è finita
devi mettere te stesso
cioè
io sono andato al campo e facendo le analisi ho scoperto la fogliollina bianca
lo devi un po' raccontare
senza leggere libri perché viene dalla tua pratica di ogni giorno
e poi rispondi alla domanda che ti eri proposto
rispondi alla domanda
come mai ho la fogliolina...
perché... rispondi sinceramente in base al metodo che hai descritto prima
poi alla fine concludi con la pratica quanto è bello andare a piantare patate in quel periodo perché possiamo avere piu foglioline bianche
e poi continui positivamente perche vedi che quel sistema tuo di metodo ha valore perché c'é una prova reale
concludi con i saluti di tutti
fine.

Luca P., Modena Commentatore certificato 01.11.14 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Grillo è OLTRE e chi non lo capisce è un ARRETRATO.
Questo è per chi non ha capito niente.

http://www.tzetze.it/redazione/2014/10/grillo_e_la_mafia_il_video_che_sbugiarda_tutti/

Massimiliano C., Nuoro Commentatore certificato 31.10.14 01:57| 
 |
Rispondi al commento

Grillo decide di essere impertinente .Impertinente in senso letterale significa "non appartenere" Fin qui va bene ..il dettaglio (per lui trascurabile) è che per fare chiasso e sollecitare facili risate lui nel dichiarare la sua non appartenenza si accosta "senza rispetto" ad argomenti "MOSTRUOSI". Un politico impertinente , non deve discutere leggermente di mafia. Dietro a essa ci sono forti sofferenze , morti, servitori dello stato. E' vero ci sono anche collusioni ma anche tantissima brava gente e coraggiosi oppositori.
L'impertinenza può avere due facce quello che indaga o propone per avere risposte imbarazzanti e la faccia dell'arrogante e dell'insolente. Io, ero ad ascoltarlo, e sinceramente ho visto solo la seconda ... , solo offese ... mi dispiace lo spettacolo a cui ho assistito non valeva il prezzo ... .

FRANCESCO SCALIA 29.10.14 23:59| 
 |
Rispondi al commento

SVEGLIA !!!!!!!!!!!!!!

Basta con la storia di non andare nei programmi di approfondimento perchè
- Renzi e i renziani sono in ogni dove (come il silvio a suo tempo) e a forza di martellare prima o poi qualcosa nella testa delle persone resta, soprattutto se la tv è l'unico strumento a cui ricorrono per informarsi.
- i giornali e i tg sono maestri nell' arte del taglia-e-cuci in modo da riuscire sempre a mettere il M in cattiva luce (non penso che Grillo volesse dire che un tempo la mafia era "buona", ma solo che era sì un' organizzazione criminale ma con delle regole).

Bisogna capire che andare in tv fa "parte del lavoro", perchè è inutile fare delle cose buone nelle sedi istituzionali se poi i cittadini non ne vengono a conoscenza.

Saluti.

nucchio , Bra (CN) 28.10.14 19:41| 
 |
Rispondi al commento

NO NON NO - BASTA. RINGRAZIAMO GRILLO PER AVER FONDATO IL MOVIMENTO 5 STELLE APPREZZATO DI MILIONI DI CITTADINI CHE CONDIVIDONO LE SCELTE LE IMPOSTAZIONI CHE HANNO COME PRINCIPIO SCELTE E INTERVENTI PER TUTELARE LA POPOLAZIONE CHE VIVE QUOTIDIANAMENTE LA DISONESTA' DELLA NOSTRA CLASSE POLITICA. PERO' ADESSO BASTA! GRILLO NON PUO' CONTINUARE A UTILIZZARE IL PALCOSCENICO COME QUELLO CHE E' A LUIO UTILE PER LE SUE BATTUTE COMICHE.
GRILLO SI FACCIA DA PARTE. PARTECIPI COME FONDATORE DEL MOVIMENTO. PERO' LASCI AI GIOVANI DEL MOVIMENTO COME DI BATTISTI, DI MAIO, TAVERNA, E TANTI ALTRI CHE HANNO LA PREPARAZIONE, L'ISTRUZIONE E SOPRATTUTTO L'ONESTA'DI GESTIRE E MANIFESTARE GLI INTERESSI DELLA COLLETTIVITA SENZA PROVOCARE REAZIONI COME QUELLE CHE SONO AVVENUTE DA PARTE DEI PARENTI DI FALCONE E BORSELLINO" MARTIRI E ONESTI RAPPRESENTATI CHE SONO MORTI PER CONTRASTARE LA CRIMINALITA' ORGANIZZATA".
PURTROPPO SIA IN CALABRIA E IN EMILIA SI E' MOLTO RIDOTTA LA QUANTITA' DI VOTI CHE IN PASSATO IL NOSTRO MOVIMENTO 5 STELLE HA OTTENUTO. E QUESTO DOVREBBE FAR CAPIRE SIA A GRILLO CHE A CASALEGGIO CHE BISOGNA INTENSIFICACARE SIA SUI GIORNALI CHE NELLE TV LA PUBBLICAZIONE DEL PROGRAMMA CHE 5 STELLE HA IN MENTE DI ATTIVARE NEL CASO RIESCA A OTTENERE PER GOVERNARE.
IL PROGRAMMA CHE IL MOV. 5 STELLE DEVE RENDERE NOTO AI CITTADINI DEVE RIGUARDARE LA TUTELA E LA CREAZIONE DI POSTI DI LAVORO SOPRATTUTTO PER I GIOVANI. POI UN INTERVENTO MOLTO IMPORTANTE DEVE ESSERE INSERITO NEL PROGRAMMA PER SLMANTELLARE LA DISONESTA' DELLA CLASSE POLITICA RIDUCENDO SIA I REDDITI CHE GLI ASSURDI PRIVILEGGI CHE LA NOSTRA CLASSE POLITICA SI AUTOATTIBUITA DISONESTAMENTE.
UN ALTRO PUNTO IMPORTANTE DEL PROGRAMMA DEVE ESSERE QUELLO DELL'ELIMINAZIONE SOSTANZIOSA DELLE TASSE CHE I POLITICI IMPOGONO DISSANGUANDO LE FAMIGLIE CHE A STENTO OGGI ARRIVANO ALLA FIEN DEL MESE.
IO HO AVUTO IL PIACERE DI ASCOLTARE AL CIRCO MASSIMO RAPPRESENTANTI 5 STELLE CHE OSTENTAVANO ONESTA'PREPARAZIONE E CERTAMENTE UNA BUONA ISTRUZIONE

Gianni Gutti, Roma Commentatore certificato 28.10.14 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO A PALERMO HA SOLO DETTO LA PURA VERITA'COME SEMPRE PERO' A POLITICI CORROTTI NON GLI VA BENE E SUBITO ATTACCANO CON LE LORO IDEOLOGIE SENZA SENSO A PERSONE ONESTE CHE POI LI SMASCHERANO.

MAURIZIO CIBO OTTONE 28.10.14 13:13| 
 |
Rispondi al commento

La stampa di regime sarebbe arrivata alla conclusione che 'Grillo aspira al voto della mafia'. Questo è un fatto assolutamente scandaloso, in questo modo di falsare i fatti a proprio uso e consumo, non solo fa vergognare di vivere in questo sistema ma offende il pubblico prendendolo in giro, dandogli informazioni sballate facendolo vivere nell'ignoranza dei veri fatti.

Giovan Battista Da Monte Curbino Di Noele 28.10.14 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cose sacrosante, x chè vi stupite, anni 20, 30 40, la mafia aveva un suo codice d'onore, certo, era contro lo stato come qualsiasi ladro o delinquente, ma quello che voleva dire beppe è che prima, x es donne e bambini non venivano mai toccati, inizi, era contro la droga, poi ha cominciato a diffondersi e ora ha i colletti bianchi basta dire che dentro ci sono politici e banchieri, x non parlare delle multinazionali !! non vedo che cosa abbia detto di strano!

daniele n., desio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.10.14 09:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono siciliano. Sono Palermitano. Non sono un ragazzino e so cos’è la mafia. E’ bene fare chiarezza e dire a tutti e per primo a Beppe, che Mai e poi Mai la mafia ha avuto un’etica. Non è mai esistita una mafia che in qualche modo facesse giustizia. E’ stata invece sempre collusa con i padroni e con il potere e da questi usata per i propri loschi tornaconti. Di propria sponte invece ha sempre fatto angherie e cose “tinti”. Sono stati i collusi e i contigui che hanno messo in giro il mito della mafia etica, della mafia riparatrice di torti. No Beppe, così non va. I politici fanno schifo ecco perché abbiamo aderito a M5S, per avere una speranza. E non è giusto che qualcuno delirando ci tolga anche quest’ultima speranza (vedi ultime votazioni a Reggio C.)

Pino S., Palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 28.10.14 06:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Sicilia ebbe anche un tizio, mi sembra Federico II di Svevia, che amava questa isola e ne fece un centro di cultura internazionale. Adesso la Sicilia è quello che è a causa dei siciliani, e l'italia è quello che è grazie agli altri italiani

Federico T., roma Commentatore certificato 28.10.14 00:54| 
 |
Rispondi al commento

Crocetta vai a casa

Suggerimenti Windows Commentatore certificato 27.10.14 23:02| 
 |
Rispondi al commento

Il Movimento 5 Stelle sta morendo, ucciso da Grillo e Casaleggio. Speriamo che la parte sana sopravviva
http://www.giornalettismo.com/archives/1644967/reggio-calabria-crollo-m5s-sotto-3/

Giancarlo Vietri 27.10.14 21:58| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Fate attenzione a come menzionate la Mafia. Da una parte è meglio non scherzare con questa organizzazione che ha fatto centinaia di morti e distrutto l'economia del sud Italia. Da un altro lato la stampa è pronta sempre ad estrapolare una frase dal contesto, come hanno fatto isolando la frase "la mafia diciamo che aveva una sua moralità" da tutto il resto. La stampa italiana è per buona parte fetida perché non dà un'informazione indipendente sponsorizzado un gruppo politico oppure un gruppo d'interessi.
Saluti,
Angelo

Angelo I., Amandola Commentatore certificato 27.10.14 18:50| 
 |
Rispondi al commento

equitaliaaaaa!!!!!......
nesuno ne parla piuuuu'......
sta massacrando ed ha massacrato migliaiaaaa di famiglie italiane.
EQUITALIA E' UN MOSTRO CREATO DA I NOSTRI POLITICI,SCHIFOSI E CIALTRONI PER POTER ANCORA INTASCARE PREBENDE E VITALIZI MILIONARI,
EQUITALIA MASSACRA LE PARTITE IVA CONSIDERATE NIENTE ESCATENANO L'AGENZIA DELLE ENTRATE E LA GUARDIA DI FINANZA CONTRO COLORO CHE NON CE LA FANNO PIU' E ALLA FINE ,O SI SUICIDANO O ABBASSANO LE SARACINESCHE,SE LA PRENDANO CONTRO I PICCOLI IMPRENDITORI,UN DEBITO DI MILLE EURO SI TRASFORMA IN POCO TEMPO IN 8,10.000 MILA EURO E TI PIGNORANO TUTTO,INSOMMA TI IMPICCANO ,SENZA CHE UNO SI POSSA DIFENDERE.QUESTA E' EQUITAAAA'?QUESTA E' LòA DEMOCRAZIAAAAA?VIA EQUITALIAAAAAA...!!!!CHIUDIAMO QUESTI AGUZZINI CHE MANDANO LA GENTE DAGLI USURAI.

fede 27.10.14 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedevo se anche a questo giro Beppe avrebbe detto qualcosa che ci avrebbe fatti spellare vivi da chiunque abbia un TV in casa ed eccomi accontentato.

Ormai quando so che ci va anche Beppe faccio gli scongiuri. A proposito, a quale percentuale di voti si ammette che le cose non funzionano così come sono invece di ribadire in grassetto che non ci sono alternative da quanto deciso dai cari leader anni fa in materia di comunicazione e gestione del movimento?

Ancora un po' e ci passa pure Pannella, e si ha anche l'arroganza di non accettare critiche. Qua uno vale uno, e tutti gli altri valgono niente.

Pietro B. Commentatore certificato 27.10.14 17:52| 
 |
Rispondi al commento

SONO FIGLIO DI SICILIANI. I MIEI GENITORI SONO PALERMITANI. EBBENE IO SE POTESSI SULLA SICILIA METTEREI PROPRIO UNA CROCE. CROCETTA??? E SOLO UN ALTRO PARASSITA AL SERVIZIO DEL PD.
TORNIAMO ALLA SICILIA. MOLTI GIORNALI HANNO FATTO RILEVARE CHE I DIRIGENTI DELLA REGIONE SICILIA " IN NOME DELLA SPENDIG REVIEV" SI SONO RIDOTTI IL PROPRIO STIPENDIO ANNUO A 240.000,00 EURO.
BEL CAZZO DI CAPOLAVORO! SE SI PENSA CHE OBAMA IL PRESIDENTE DEGLI U.S.U. HA UN REDDITO DA LAVORO ANNUO DI 300.000,00 DOLLARI!.
I DIRIGENTI DELLA REGIONE SICILIA NON SONO ALTRO CHE LA CONFERMA DEL PARASSITISMO POLITICO ITALIANO CHE E' L'ESEMPIO DELLA DISONESTA' POLITICA. POI SE ANDIAMO A VEDERE BENE TRA TANTI AMMINISTRATORI SICILIANI CERTAMENTE CI SARANNO MOLTI FACCENDIERI MAFIOSI. " VEDI CUFFARO, DELL'UTRI,E L'EX SINDACO DI PALERMO CIANCIMINO"
POI SE ANDIAMO A VEDERE IL CLIELENTELISMO POLITICO E MAFIOSO POSSIAMO RILEVARE CHE IN SICILIA CI SONO PIU' FORESTALI CHE IN CANADA. CHE VERGOGNA.
UNA CROCE SU CROCETTA??? IO PRENDEREI TANTI AMMINISTRATORI SICILIANI COLLUSI CON LA MAFIA E UNITAMENTE A MAFIOSI CHE IN CARCERE, COME RIINA, HANNO IL CORAGGIO DI MINACCIARE DI MORTE I MAGISTRATI ANTI MAFIA E LI MANDEREI NELLA MINIERE DEL SULCIS A 300 METRI E LI LASCEREI MARCIRE LI SENZA FARGLI PRENDERE NEANCHE UN MINUTO DI ARIA, E SE POI NON TIRANO SU 500 KILI DI MINERALE AL GIORNO NON GLI MANDEREI NEANCHE UN PANINO DA MANGIARE. E CON I MAFIOSI UNIREI TUTTI I POLITICI CHE CON LA LORO DISONESTA' STANNO PORTANDO L'ITALIA AL FALLIMENTO ECONOMICO E LA POPOLAZIONE ALLA POVERTA'.
CROCETTA E' SOLO UNO MA LA DISONESTA POLITICA E' UNA MALATTIA DEL NOSTRO PAESE E NON CE'UN VACCINO PER ELIMINARLA. COME HA DETTO IL FRATELLO DI BORSELLINO PER ELIMINARE LA DISONESTA POLITICA OCCORRE UN CARTERPILLAR PER DISTRUGGERLA E SCARDIANRLA DAL NOSTRO PAESE. IO DICO DI PIU' : OCCORREREBBE UNA RIVOLTA POPOLARE FEROCE E CRUDELE PER CERCARE DI DARE UN FUTURO ALLE NUOVE GENERAZIONI CHE ATTUALMENTE SONO QUASI ALLA DISPERAZIONE. POLITICI VERGOGNA.

Gianni Gutti, Roma Commentatore certificato 27.10.14 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Faccio presente che in Sicilia si sta bene (o male, come volete) come in altre regioni. Con tutti i soldi che distribuiscono, nostri soldi, di tutti, non credo che da altre parti si stia molto meglio. La soluzione sarebbe non mandare più un centesimo. A nessuna regione, che ciascuna si arrangi con le proprie tasse. C'è anche lo Stato e altro ma qui si parla di Regione Sicilia.

brunetto bruni (brunbrun), nord Commentatore certificato 27.10.14 17:21| 
 |
Rispondi al commento

in effetti è vero: la mafia prima era "più etica"... oggi con la finanza occulta e con l'euro non si sa di quanto sia diventata più spietata...

Biagio C. Commentatore certificato 27.10.14 16:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ebbene si! Lo ammetto Rosico, vedere questi ragazzi che si danno da fare per la democrazia e l'onestà mi fa rosicare, mi fa rosicare perchè poi vedo che in Italia il sistema non cambia, Reggio Emila coalizione PD 60% di voti, M5S 2%, rosico si, rosico perchè gli italiani sono un Popolo di collusi e rosico perchè neanche tutta la buona volontà degli onesti farà rinsavire i collusi, visto che è impossibile capire per quale altro buon motivo uno dovrebbe votare PD.

Massimiliano C., Nuoro Commentatore certificato 27.10.14 16:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Apprezzo lo sforzo che fanno questi ragazzi per portare una ventata di aria pulita nelle istituzioni, però, nello stesso tempo, penso che stiano sbagliando strategia. I risultati elettorali, ultimamente, sono abbastanza disastrosi. Non basta dare sempre e soltanto la colpa ai media che non lasciano spazio ai 5Stelle, bisogna, secondo me, cambiare il metodo di comunicazione. Basta raccontare che restituite parte di ciò che vi spetta, ormai lo sanno anche i sassi e non fa presa sugli ascoltatori annoiati o agli innamorati delusi dal Movimento. Ci vuole qualcosa di più e di meglio. Non serve continuare a dire che sono tutti bugiardi, corrotti, qualunquisti, impresentabili, condannati, tanto questo la gente lo sa e li vota comunque. Seguendo il Movimento su youtube mi accorgo che sono pochi quelli che ascoltano gli interventi dei nostri ragazzi in Parlamento. Per questo penso e ribadisco che c'è qualcosa di sbagliato nella comunicazione. La gente "normale" vive di televisione, ama quelli che parlano sorridendo anche se non dicono niente, quelli che straripano di parole roboanti anche se vuote, che esibiscono slide scintillanti e bugiarde. Non dico che anche il Movimento debba adeguarsi a questi esempi, ma fare in modo di arginarli e di avere la possibilità di essere ascoltati questo sì. Oppure fate come le pubblicità, ogni mese mandate un giornalino a casa di ogni famiglia, anche alle famiglie che non hanno più casa, non soltanto ai titolari delle PMI che, se vogliamo, con la loro eradicazione dal territorio e il trasferimento all'estero per guadagnare di più (diciamoci anche la verità), hanno lasciato tante famiglie sul lastrico, dove spiegate e pubblicizzate tutti gli interventi e i disegni di legge e gli emendamenti che proponete e che poi non sono ammessi alla discussione nelle sedi appropriate e quelli che vengono messi in discussione e approvati e quelli che vi vengono scippati dalla maggioranza. QUESTO LA GENTE DEVE SAPERE.

gabriella M., Verona Commentatore certificato 27.10.14 16:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Crocetta, come per chi la preceduto e un pupo nelle mani dei pupari. A parlare di voti mafiosi e stato crocetta... chi la fa la fa la sente per primo.

Angelo B., Napoli Commentatore certificato 27.10.14 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Fru, è sparito il commento di Ernesto, affondato insieme al blues!:)

https://www.youtube.com/watch?v=q-fSZRYeBWk

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 27.10.14 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NOI POSSIAMO STARE QUI TUTTO IL GIORNO A SPUTTANARLI,I NOSTRI RAGAZZI IN PARLAMENTO FANNO DI TUTTO X SMASCHERARLI E PER METTERE IN PIAZZA LE LORO PORCHERIE,MA IL MESSAGGIO CHE PASSA E' CHE IN PARLAMENTO I RAGAZZI DICONO SEMPRE NO A TUTTO E SALGONO COME I BAMBINI SUI TETTI,MENTRE DEL BLOG O DELLE MANIFESTAZIONI DI GRILLO PASSA SOLO (ESTRAPOLATO DAL DISCORSO) UNA FRASE COME QUELLA DI IERI SERA "GRILLO DIFENDE I MAFIOSI"..MENTRE ALCUNI DI NOI CONTINUANO A DIRE GIUSTO SI O GIUSTO NO ANDARE IN TV,QUESTI FAN MAN BASSA DI VOTI..SONO PIU BRAVI? HANNO I MEDIA DALLA LORO? NON SAPPIAMO COMUNICARE? SIAMO POCO VISIVI? IO QUESTO NON LO SO..MA SO CHE COSI' E' UN AGONIA..QUELLI CHE PENSANO ALLE STRATEGIE,QUELLI PIU PREPARATI DEBBONO TROVARE DELLE ALTERNATIVE..LO STESSO BERLUSCONI NONOSTANTE TUTTO E' ANCORA IN CAMPO..QUALCOSA DEVE CAMBIARE E AL PIU PRESTO..IL NOSTRO GRANDE GRILLO DA SOLO NON BASTA

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 27.10.14 15:12| 
 |
Rispondi al commento

"renzi è appoggiato da finanzieri, banchieri, imprenditori che detengono giornali e tv ,e questo ha come conseguenza che i giornalisti dipendenti seguono le direttive del datore di lavoro che consistono in elogiare renzi
nascondendo i suoi sbagli e le sue porcate denigrare il m5s facendolo apparire come una forza inutile ; come si fa ad andare in tv con
giornalisti come formigli , mirta merlin, gerardo greco, anche santoro, floris, ... come può il m5s vincere contro questi poteri forti e fare
conoscere il suo operato, bisogna trovare una soluzione ma è difficile con italiani che non vogliono cercare la verità e si lascianoingannare"


si una crocetta su crocetta ma non basta siamo in mano alla parte deteriore del pdl si partito della Leopolda si preoccupa dei pannolini i pannoloni di quei pisciainterra della nostra generazione passata quella che non ha vissuto di luce domenicale live ma che ha sacrificato affetti famiglia vita per consegnarci una liberta' e una democrazia che ora li reputa fastidiosi o carne da macello con lettere di indebito di inps inpdad con pagamenti spostati di giorni intanto non cambia nulla si per chi e' giovane ma a questi gli viene sconvolto quel minimo di certezza che si sono guadagnati gente che si e' sacrificata per darci una lezione di democrazia con sacrifici umani non indiferrenti risultato la Leopolda la picierno la seracchiani il sig serra voi volete lo scontro generazionale non il passaggio di testimone di padre in figlio se volete questo fatevene una ragione noi forti dei ns sacrifici vi rimanderemo ai vs anni di fighetti non passerete il sacrificio dei ns vecchi non ve lo regaliamo pronto a qualsiasi scontro democratico o no gio batta che l'inse

giobatta 27.10.14 15:09| 
 |
Rispondi al commento

La "Mafia" si evolve mandando i figli a studiare nelle migliori università del mondo, con massters di prestigio, che permette loro di "creare" quello che vogliono con inghippi burocratici creati ad hoc, perchè la mafia non ha nulla da perdere mentre i politici, basta un colpo alla testa che se ne trovano a centinaia di compiacenti che si fanno manovrare a seconda della bisogna. Le bombe a Firenze dovrebbero chiedere ai servizi segreti, non sempre ligi ma molte volte anche deviati; perchè i soldi vanno dove si sente odore di affari e l'intralcio dello "Stato" può essere bypassato con una bomba, tanto per mettere tutti sull'attenti ed il monito : "la prossima volta ve la trovate dentro casa o sotto la macchina", così è se vi pare.

perelio a., Brescia Commentatore certificato 27.10.14 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Da Siciliano vi posso dire che il presidente Crocetta un po di pulizia in regione l'ha fatta.L'ha fatta lavorando insieme alla denuncie dei 5 stelle dell'ARS.Da quando ha deciso che deve essere lui insieme al governo nazionale (PD) a guidare la regione non è piu come prima.Nelli Scilabra Assessore alla Formazione è stata l'unica a mettersi contro il potere (GENOVESE PD , RINALDI PDL , cognati) la formazione professionale che conta piu di 20.000 addetti è solo clientela politica.Da quando hanno fatto cadere Genovese e caduto l'appoggio del PD a Crocetta.Questa è l'unica verità che porta il PD siciliano di Raciti a dire a Crocetta adesso basta devi cambiare gli assessori.Sapete quanti voti portava Genovese al PD in sicilia ?quasi il 30% dei totali ....si avete capito bene il 30% dei voto lo chiamavono mister primarie.
Quindi....che dire ????lascio a voi ogni commento.

Salvatore 27.10.14 15:00| 
 |
Rispondi al commento

#SFIDUCIADAY: METTI UNA CROCE SU CROCETTA!

Questa mozione di sfiducia può rappresentare una svolta per il M5S che, con questa azione, va ad ambire al Governo della Regione.

Non dimentichiamoci che la Sicilia è, a Statuto Speciale.

Certo, siamo in una terra che definire difficile è poco, in tutti i sensi.

Sono sempre più convinto che sia la gente a doversi occupare delle risorse del proprio territorio, non solo a doverle controllare, ma anche di farle produrre.

Tutta la costa è di sua natura produttiva a tutto tondo, nel vero senso della parola, è un'isola!

Il lavoro non cadrà come manna dal cielo, bisogna andare a cercarselo!

Ci sono strutture in Sicilia che sono fantastiche, ma che cadono a pezzi!

Trasformarle in luoghi di accoglienza turistica, sarebbe pura follia?

I fondi europei potrebbero essere usati bene per finanziare tali opere.

Non abbiamo un gruppo di architetti, ingegneri, muratori, elettricisti idraulici, più "mano d'opera a volontà", che potrebbero "costituire" una Civic Company Comunale?

Un progetto di lavoro che coinvolga "gruppi di cittadini" che vogliono "Lavorare", "Guadagnare" e "Produrre ricchezza", senza chiedere un caxxo a nessuno!

Ce lo facciamo da soli il reddito minimo garantito, ce lo guadagnamo!

Abbiamo tutto, solo che non lo sappiamo usare, oppure ci sta bene "mendicare" per un tozzo di pane e, bussare sempre alle solite porte in cerca di favori!

La rete è "piena" di tutto, solo che oggi si usa solo per fare gli "Allenatori" come nel pallone, certe "pallonate"!

Buon inizio settimana gentaccia chattarola, pedalamo, pedalamo su una Ferrari(la rete).

Nando da Roma.


Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 27.10.14 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mentre noi stiamo qui a "citarci addosso" come tanti soloni della politica

quelli bellamente ci stanno polverizzando.

"mentre a Roma si discute, Sagunto viene espugnata"

"un vero e proprio flop per il Movimento 5 Stelle: il suo candidato Vincenzo Giordano non è andato oltre il 2%".

Beppe, quello che doveva essere il nostro SOGNO si sta trasformando in un incubo!

Questi Beppe sono FATTI E NON PAROLE.

Sei sicuro che la vostra attuale strategia, lassù, sia davvero vincente?

Dino Colombo. Commentatore certificato 27.10.14 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Renzie,
ma che gli hai promesso ai CCCCALABRESI?

80 euro a gli eredi dei defunti fino al terzo grado ??????

venutalmondo *, Roma Commentatore certificato 27.10.14 14:58| 
 |
Rispondi al commento

DAL FATTO QUOTIDIANO:Tutti a casa: gli “Scopelliti boys”, il Movimento 5 Stelle e pure le liste civiche. A Reggio Calabria sbanca il Pd con quasi il 61% dei voti...SE SIAMO CONTENTI COSI',CONTINUIAMO PURE ..NON VORREI CHE DIVENTASSIMO COME IL PD CHE CI BISTICCIAMO SU TUTTO.. LA REAZIONE DOV'E'?NON PUO SEMPRE ESSERE COLPA DEGLI ALTRI CHE NON CI CAPISCONO O SONO COLLUSI CON IL TORNACONTO PERSONALE ..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 27.10.14 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Chi nu cianse nu tetta, dicono a Genova,e finiamola con l'autocompiangimento!! Ho girato in Sicilia non mi sembra che ci sia tutta questa catastrofe.....

silvio fabretto 27.10.14 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Sono un fedele del m5s dalle prime ore e lo continuo ad essere. Ma adesso cerchiamo di cambiare strategia e far emergere i Di Maio, i Di Battista e i Taverna, perché Beppe non si possono sentire sempre le stesse prediche da 4 anni. Gli italiani sono una massa di pecoroni ed il voto lo vendono al miglior offerente. Ormai il M5s si è attestato al 20/25% e arrivare al 51% deve crollare il mondo. Quindi è il momento di cambiare strategia perchè avere il 25 e non contare un cazzo è molto deludente. Perché alla fine dei conti se oggi ci ritroviamo Napolitano e Renzi e grazie anche al fatto che non hai appoggiato il governo Bersani (che sarebbe caduto dietro le proposte del M5s, ma almeno avresti potuto dire al popolo: >) e non hai appoggiato Prodi (che per carità era il meno peggio, ma comunque era contro Berlusconi) e adesso non avremmo le minchiate del Nazareno.

Giuseppe 27.10.14 14:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se i politicanti italioti sparsi in tutte le parti del paese non sono nemmeno in grado di spendere i fondi europei è coolpa dell'Euro? O è la MerKel che gli dice di rimandare indietro i fondi?

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 27.10.14 14:34| 
 |
Rispondi al commento

E insomma..tra tanti argomenti
capitali su cui dover discutere,
organizzare, progettare..si va
sempre a finire nel buco
della televisione come quello
del lavandino dove finisce
sempre il pesciolino rosso.
Sogno un movimento che cammina
per le strade ogni giorno a precedere
Beppe, perchè è così che si dovrebbe fare.

Galeazzo R., GR Commentatore certificato 27.10.14 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sbagli a permettere che i media strumentalizzino le tue battute. In un profilo personale si possono esprimere certe ironie perchè vincolato alla discrezione e dal contesto minimale. La massa è suggestionabile e ricattabile dai media... poi si vergogneranno del M5S per paura di essere additati (OSTRACON). A volte occorre esclusivamente lasciar parlare i fatti con ironia.

Mauro Bellaspica 27.10.14 14:27| 
 |
Rispondi al commento

ROMA, 27 ottobre (Reuters) - Alle elezioni comunali di
Reggio Calabria ha vinto il centrosinistra con Giuseppe
Falcomatà con il 61% dei voti; sconfitto il candidato del
centrodestra Lucio Dattola che si è fermato al 27,3% dei voti
mentre VincenzoGiordano del Movimento 5 stelle ha ottenuto il
2,5% dei consensi.
In calo l'affluenza al voto: ieri ha votato il 64,9% degli
aventi diritto contro il 74,7% delle comunali del 2011, quando
era stato eletto Demetrio Arena del centrodestra col 56,3%dei
voti contro il 28,7% di Massimo Canale del centrosinistra e i
grillini non avevano presentato alcun candidato.

[è un copia incolla...]
Paolo TV

Paolow Z., Crocetta Commentatore certificato 27.10.14 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Mah, i paradossi di Grillo .... ora sulla mafia.
Cosa pretende che mettano in onda i tg?
Sapete cosa penso? Che non voglia che il M5S vinca. Non mi spiego diversamente certe frasi.
Io l'ho capito il discorso. Quanti che sentiranno quel pezzo estrapolato lo capiranno?

brunetto bruni (brunbrun), nord Commentatore certificato 27.10.14 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Guardate al minuto 20 come parla una vera donnna,e cittadina.
mentre il movimento è occupato a cinschiare...
ps:beppe,smettila di ricattare gianroberto,un po' di pietà ,almeno.


Breaking new:

Siena batte Genova -21 a -15 (punti percentuali di ribasso).

Abbiamo due campioni nazionali che emergono dagli stress test: BPS e Carige (uno strano ibrido politico, gestito dalla fondazione Carige - frutto dell’incesto fra Claudio Scajola (PdL), ras del ponente ligure, e il Partito Democratico che regna sia in Provincia che in Comune a Genova -). Se Banca MPS la si può definire come Banca PD, Carige la potremmo ribattezzare Banca Inciucio.

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 27.10.14 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Io mi sono pentito di aver stretto la mano a Priebke.

gerbert g., berlin 27.10.14 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il 29 marzo 2013 scrivevo:
Giuda scelse per il suo primogenito Er una moglie, che si chiamava Tamar.
Ma Er, primogenito di Giuda, si rese odioso agli occhi del Signore e il
Signore lo fece morire. Allora Giuda disse a Onan "Va' con la moglie di tuo
fratello, compi verso di lei il dovere di cognato e assicura così una
posterità a tuo fratello". Ma Onan sapeva che la prole non sarebbe stata
considerata come sua; ogni volta che si univa alla moglie del fratello,
disperdeva il seme per terra, per non dare un discendente al fratello. Ciò
che egli faceva era male agli occhi del Signore, il quale fece morire anche
lui. » (Genesi 38,6-10).
da qui il termine Onanismo. dallo psiconano al movimento dello psiconanismo.
oggi 27/10/14 incominciamo a vedere i risultati anche a Reggio Calabria.
L'onanicità del movimento produce i suoi frutti

Jonny Robot 27.10.14 14:13| 
 |
Rispondi al commento

'A crucetta è diversa " da' ficu muscia" ( il fico floscio).
'A ficu muscia è riferito a qualcosa di fiacco, di molliccio.
Per estensione si usa per indicare una persona inespressiva, slavata, insipida: "para na' ficu muscia".
Potrebbe trattarsi, nella fattispecie, "di na' crucetta fatta ccu na' ficu muscia"
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 27.10.14 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PENSO SERVA UN CAMBIO DI STRATEGIA
PER NON SCOMPARIRE.
PECCATO SIGNOR GRILLO ,ERA PARTITO BENE E SEMBRA ESSERSI PERSO PER STRADA......
COMUNQUE E SEMPRE FEDELE AL M5S

Alfredo Leopizzi 27.10.14 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

alle scuole superiori c'era un rappresentante degli studenti...un CAZZARO di prima linea
che bla bla bla e zero voglia di studiare presente ad oltranza a tutte le riunioni di istituto portava pure le carte da gioco :)...

ma aveva capito che non l'avrebbero bocciato e quindi i bla bla bla son sempre esistiti e strumentalizzati..

..il bomba mi ricorda tanto il tizio li'...

italiani eterni adolescenti rimba...

mary dg 27.10.14 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Ritiriamo i nostri 42 milioni di rimborsi elettorali, e creiamo una TV.

Francesco D., Carrara Commentatore certificato 27.10.14 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco mai Beppe,perchè il M5S non affronti mai l'argomento tragico della legge MERLONI ,che in se è una piccola truffa...ma gli italiani nn sanno mai nulla e tutto va sempre bene ???

asterix 27.10.14 14:04| 
 |
Rispondi al commento

VORREI PORTARE UN ESEMPIO:NONOSTANTE LA LEGGE(A MIO PARERE DEBOLE E FATISCENTE)NONOSTANTE IL LIMITE DI VELOCITA' NEI CENTRI ABITATI,NONOSTANTE I DOSSI IN PROSSIMITA' DI SCUOLE O STRISCE PEDONALI,NONOSTANTE I VELOX FISSI E QUELLI MOBILI ORMAI IN TUTTI I PAESI D'ITALIA ,NONOSTANTE I CONTROLLI DEI VIGILI DI GIORNO E CARABINIERI E POLIZIA DI NOTTE ..OGNI GIORNO SI LEGGE O SI ASCOLTA NEI NOTIZIARI DI OMICIDI DOVUTI A INCIDENTI STRADALI E TRA QUESTI LA MAGGIOR PARTE NON SI FERMANO NEPPURE..QUESTO COSA VUOL DIRE CHE DOBBIAMO ARRENDERCI? IO DICO DI NO,POTREBBERO I COSTRUTTORI DI AUTO METTER DI SERIE UN SENSORE CHE APPENA LEGGE UN CARTELLO DI UNA PAESE,SCATTA UN LIMITATORE AI 30 ALL'ORA,SICURAMENTE SI RIDURREBBERO GLI INCIDENTI..E COME PER IL CELL LA MAGGIOR PARTE (ANCHE SE VIETATO)PARLA AL TELEFONO MENTRE GUIDA..MA INVECE DI METTERE DI SERIE LA RADIO CD,NON SI POTREBBE CHIEDERE DI METTERE DI SERIE IL VIVA VOCE?..E QUESTO ERA SOLO PER DIRE CHE TV SI,O TV NO..NON DEVE RIMANERE UN QUESITO SENZA FINE O SENZA SOLUZIONE,TROVIAMO DELLE ALTERNATIVE..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 27.10.14 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Cca truvati i crucette:

http://blog.makinsud.com/11635/fichi-daltri-tempi/

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 27.10.14 13:59| 
 |
Rispondi al commento

La moda del momento è dire che torneremo a essere il 2% del paese.
Tutti a cercare le responsabilità ma nessunosi fa la domanda che realmente si dovrebbe fare: "sarà che di persone oneste e corrette in italia sono il 2%?
E la seconda domanda è: "quindi ora che si fa, restiamo onesti e con il 2% oppure ci adeguiamo al sistema, facciamo come gli altri partiti, ci prendiamo pure i rimborsi e tentiamo la scalata al governo?

Io sinceramente, se dovessimo cominciare a fare un partito, mi andrei a cercare un'altro 2% di onesti e combattenti.

C'è solo una cosa da fare, RIBELLARSI,
Ma non andando in piazza a ballare ska, fumare e ubriacarsi passeggiando, ma con le nuove proteste che il mondo della rete ci ha porato.

Boicottaggio delle tv, attacchi di protesta a siti governativi con metody di lollaggio usati anche da Anonymous, boicottaggio aziende legate a stretto filo con le personalità partitiche (coop, slunga ecc) e per finire sciopero fiscale e 1, e ripeto 1 settimana di sciopero commerciale. Zer benzina, zero sigarette, zero alcool, zero autostrada.
Scapperebbero in elicottero.
Ma continuiamo a ballare ska, fumare canne, sentolare bandierine rosse o bianche e trovare la tipa o il tipo da trombare a fine manifestazione mi raccomando!
La protesta coassica è stata ormai conformizzata e annientata dalla propaganda televisiva.
Bisogna evolversi anche nelle modalità di protesta.
Vi ricordo che Anonymous, wikiLeaks e quel marines che ha condiviso dati sensibili hanno fatto tremare il potere mondiale.
Mai una marcia ha preoccupato il potere.
SVEGLIA!!!!!!!

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 27.10.14 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Crocetta rimanda 30 e passa milioni , non spesi , all'Europa . Siccome sono spese controllate da Bruxelles non mazzettabili , quindi non interessanti per il governatore da cui non comprerei mai un'auto usata ! E non è l'unico ! Molti sono i casi come questo . I giudici che fanno? Come possiamo non andare in rovina con gente così che amministra il pubblico denaro ? Comunque questo lo sappiamo noi frequentatori del blog , meglio che niente .

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 27.10.14 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Da noi 'a crucetta è un fico secco ripieno di noci
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 27.10.14 13:53| 
 |
Rispondi al commento

ot
agli antibeppe, ai polimici per natura
"nn vorrete mica sostenere che se il popolo vota PD è perchè noi manchiamo di DD????"
mi auguro nn sia così
perchè sarebbe un terribile autogol
dal momento che l'unico, il solo sentimento che ci distingue dalla feccia
è l'ONESTA'.....
tutto il resto vien da sè......

venutalmondo *, Roma Commentatore certificato 27.10.14 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Italioti" e' una parola irritante ed inutilmente offensiva, per la sua assonanza con "idioti"

Gli Italiani non sono idioti : semplicemente, una maggioranza di loro non vi vota

chiedetevi perche', invece di insultarli

gerbert g., berlin Commentatore certificato 27.10.14 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finesettimana a Trapani. Sabato sera: il m5s c'è ed è attivo. Ma di che stiamo parlando? Leopolda o Sindacati che sono manifestazioni finanziati con soldi pubblici e/o sottratti in busta paga?
Ma per fare cosa? Che hanno prodotto i famosi tavoli? Se lopolda 4 ha prodotto i decreti legge di oggi beh, speriamo chiuda presto...

Vittorio Pellegrineschi (v.pellegrineschi), v.pellegrineschi@lacab.it Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 27.10.14 13:42| 
 |
Rispondi al commento

pierMatteo è ideale per gli Italioti: un Piccolo Nudda! :D

Arjuna , M a d r a s Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 27.10.14 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tv o non tv, questo è il dilemma.
Bel dilemma del cazzo, e passatemi la parolaccia, è come se i partigiani fossero andati all'istituto Luce per farsi propaganda.
Dio santo....a casa mia si dice ” ngul si e ngocce no"
Tradotto: in culo si e in testa no"

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 27.10.14 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se Di Maio per il ruolo che ricopre, spesso deve bypassare certi pensieri che affiorano spontaneamente e anche NOI TUTTI abbiamo, visto la classe dirigente di questo paese...

Beppe e' un uomo liberissimo di dire tutto quello che a noi non e'concesso dire..perche' ovviamente non siamo in democrazia...(ai banchetti invece possiamo scatenarci.. :))

quando si comincia con la raccolta firme??

mary dg 27.10.14 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, prima di sfiduciare a destra e a manca, guarda i risultati calabresi. Dal 25% che avevate siete scesi al 2,5%. Stai facendo pena, tu e il tuo compare gufo Casaleggio, avete già distrutto tutto il movimento, te lo dice uno che purtroppo ha votato 5 Stelle. Siete diventati marginali, siete affetti da onanismo politico, con quella puzzetta sotto il naso, quasi snobistica,per cui siete diventati praticamente assenti dalla scena politica. Certo è che tra i vostri bravi ed intelligenti parlamentari ci deve essere un malattia da cui non riescono a guarire. Anzicchè salamelicchizzare te ed il tuo blog, credo sia giunto per loro il momento di mandarvi a quel paese, riprendendosi autorità ed autonomia. Diversamente siete tutti prenotati sin da oggi all'estinzione politica. Calabria docet !

vice 27.10.14 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io credo che sia il momento di ritirarci tutti nella famosa villa in Abruzzo e magari dichiararsi esuli politici. Emigriamo tutti perchè questo paese è inrecuperabile.

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 27.10.14 13:32| 
 |
Rispondi al commento

VISTO CHE NON CI FIDIAMO DEI TALK IN TV,CON TUTTE LE VERITA' CHE HO LETTO QUI SOTTO(E IN PARTE SONO D'ACCORDO) PERCHE' NON FONDIAMO UNA TV NOSTRA A LIVELLO NAZIONALE,CON PROGRAMMI ,SIA DI CULTURA CHE DI POLITICA,CON FILM, E QUIZ..UNA TV COMMERCIALE INSOMMA,SE LO HA FATTO B. NON VEDO PERCHE' NON FARLO NOI,E ALLORA SAREMMO NOI CHE INVITIAMO GLI OSPIT...E I PRESENTATORI O I TG, POTREBBERO ESSERE IMPARZIALI,CREDO E SPERO IN UNA TV MODERNA, E FUORI DALLE LOBBY DI PARTITO..CERTO SE CHE NON è FACILE E CHE LE CRITICHE PIOVEREBBERO A NASTRO..MA NON VEDO MOLTE ALTRE SOLUZIONI,A MIO MALINCUORE DEBBO DIRE CHE INTERNET DA SOLA NON BASTA,SE DOPO TUTTO CIO CHE COMBINA IL PD è SEMPRE IN CRESCITA..O SBAGLIAMO TUTTO NOI,OPPURE NON SIAMO MOLTO COMUNICATIVI..PERTANTO..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 27.10.14 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

sono anch'io per la visibilità mediatica quale unico mezzo per raggiungere il pensionato, la casalinga, chi semplicemente nn s'imforma sul web

però sono strastufa di leggere commenti polemici su Beppe Grillo
...e nn perchè, come qualcuno sostiene, sia una viscida servile....

quanto per il ruolo di leader che indiscutibilmente solo lui può ricoprire

inoltre, fatemelo dire, quanti di voi avrebbero la tempra, la costanza, la coerenza e le capacità socio-intellettive di riempire le piazze, di monopolizzare gli ascolti,
di rapire l'attenzione.....

quanti???????

venutalmondo *, Roma Commentatore certificato 27.10.14 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Io non ci volevo credere, ma la nuda realtà è questa: a gli Italiani piace troppo la disonestà, non ci possono fare niente, io consiglio a Grillo, di arrendersi, il M5S non ha speranze, contro un popolo, che lui vorrebbe riconvertire e farlo diventare Onesto, non c'è la farà mai! 50 anni di politiche fatte apposta per fregare il prossimo, è troppo radicata, quella di Grillo è una missione disperata, peccato, il M5S poteva essere la riscossa per gli Italiani, ma siamo troppo disonesti per capire la differenza.

Guido G., Catania Commentatore certificato 27.10.14 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto più sotto che il confronto sull'andare in TV o no, è un falso problema: sono d'accordo.

Metto qui in chiaro una risposta data a uno di noi sull'argomento:

""....vorrei esser chiaro per non innestare polemiche. A mio avviso sarebbe importante che ci fosse un effettivo bilanciamento di notizie in TV, e allora, sicuramente, il Movimento avrebbe il giusto risalto.
Quando esprimo scetticismo sull'andare in TV non è per ostinatezza, ma per consapevolezza che non serve proprio a un bel niente.
Mettiamo che decidessimo di fare questo passo (e già qualcuno lo ha compiuto...)

- primo: cosa può far pensare che ci accolgano a braccia aperte dandoci la possibilità di esprimere ogni valore della nostra politica, senza interruzioni, senza calunnie collaterali, senza travisamenti nei notiziari...

- Secondo: se questo fosse reale, non esisterebbe nemmeno il Movimento, perché allora la verità la conoscerebbero già tutti quanti.

Però considero anch'io di provare e riprovare, ma non ditemi di sperare in qualche risultato concreto.
....un saluto con fair play :)""

Lone Wolf Commentatore certificato 27.10.14 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..ma quante lagne...
ma quante previsioni al ribasso...
....siete alla ricerca di sfighe????....
....o pensate che sia una passeggiata ?
Per il potere ,l'uomo (chi comanda )è disposto a fare una guerra....e voi pensate che quello che si è messo in testa beppe...sia semplice ?
Chi è già pronto ad abbandonare la nave .....per evidente necessità di cambiarsi le mutande.....
non rompa più di tanto.
Un conto è dissentire...ed un conto è infondere
demotivazione..e paura.
Non c'è nessuna arma peggiore al mondo..della paura.
La paura....disgrega le fila ,invece di rinserrarle....!
Chi diffonde tali sentimenti, o tali dubbi,....con segnali carichi di sottintesi.......fa un gioco peggiore di chi è al governo .
E' questo che alcuni vogliono ?
Ma gli italiani....son sempre di una pasta...particolare......si sà...(dimenticavo...)

*****
Commentatore in marcia al V 3 day.
Commentatore che partecipa alle Europee.
Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle.

Eposmail,.. ,., , Commentatore certificato 27.10.14 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

on possiamo dire che andare o non andare e' un falso problema...
NON CI SIAMO MAI ANDATI se non soltanto qualche piccola apparizione con collegamenti esterni che non funzionavano.
Il cambio di passo da fare sempre a mio parere e' quello di invadere le tv con fogli, documenti alla mano per contrastare la Picierno o il Renzi di turno... lo capisci che questi oltre che alle larghe intese in Parlamento adesso si sbaciucchiano anche in tv mettendosi daccordo cosa dire?????
almeno prima erano contro il banana,,, ci dobbiamo svegliare, su dai che non e' difficile capirlo... cosa costa provare?????
sono incazz nero su questa linea perche' ci porta a non essere visibili e i nostri valori che condivido pienamente non vengono evidenziati

Bacia Mano, Bon Ton Commentatore certificato 27.10.14 13:09| 
 |
Rispondi al commento

http://www.carmillaonline.com/2014/10/26/il-bambino-doro/

Caro bebè,
qualche mese fa abbiamo messo 80 euro in busta paga a quei pezzenti dei tuoi genitori, sperando che li spendessero per far ripartire l’economia.
Non l’hanno fatto.
Stronzi.
Stavolta quindi abbiamo deciso di puntare su di te, che non puoi fare a meno di consumare.


Tu sei il nostro Messia, il nostro Piccolo Buddha, il nostro Bambino D’Oro.
Non ci deludere.
Mangia e bevi come un’idrovora, piscia, caga, e vomita a spruzzo in terra, in cielo, e in ogni luogo.
Consuma più materiale asciugante di un’inondazione.
Distruggi completamente il guardaroba e l’appartamento dei tuoi pidocchiosi genitori.
Costringili a ricomprare tutto.
Cresci alla velocità d’un baccello alieno.
Obbligali a rifarti tutto il corredo ogni tre giorni.
Piangi tutta la notte, e per lasciarli dormire venti minuti pretendi Peppa Pig su doppio schermo a 76 pollici.
Rompi i coglioni con improvvise allergie e intolleranze random, esigi alimenti speciali e costosissimi integratori non prescrivibili.
E siano le tue prime parole “Playstation o morte”.
Alcuni si sono chiesti perchè a quegli straccioni dei tuoi genitori invece dei soliti 80 euro non abbiamo fornito l’asilo nido gratuito.
Imbecilli.
Noi vogliamo che quei maledetti barboni li spendano i soldi, non li risparmino.
Per questo continuiamo a ficcarglieli in tasca, togliendoli ad altri miserabili, benché non se li meritino neanche lontanamente.
Sì, è un’idea disperata.
Ma è l’unica che ci sia rimasta.
Tutte le altre sono soltanto cazzate che spariamo per fare ammuina.
Roba che ormai possono bersi solo il pubblico di Barbara D’Urso e gli elettori del PD, le due specie col quoziente intellettivo più basso in natura, una tacca sotto le muffe della doccia.
In Europa ci hanno già svagato. Fra cazzari ci si riconosce.
Ma in Italia funzionerà.
Deve funzionare.
O saranno cazzi tuoi, e di quei cartonari dei tuoi genitori che hanno avuto l’incoscienza di metterti al mondo in questa situazione

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 27.10.14 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

intanto io picchio qui il caffè a 5 stelle e do il buongiorno al blog!! :)))

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 27.10.14 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non si deroga dal Ghandismo siamo strafottuti, cornuti e mazziati. Senza Beppe non saremmo dove siamo, si! Ma la spinta propulsiva è finita..puff puff..pant pant...traite, filii de puta! Traite colo palo!

Arjuna , M a d r a s Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 27.10.14 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Coraggio 1 altro annetto di Renzi e l'effetto 5stelle svanirà...in bocca a lupo Italia

Davide R 27.10.14 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Per me il problema Tv Or not Tv è un falso problema!
Il VERo problema è che la gente ci percepisce come uniformati al sistema.
I problemi interni al Movimento prevalgono rispetto agli obbiettivi.
Meditate vertici meditate!:)

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 27.10.14 12:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno x tutti i frequentatori del blog e un abbraccio x multinik
vinceremo poi, ma non domani, ci dovrà pur essere, spero, un poi
ed i fatti mi danno ragione, dove interviene beppe qualche possibilita esiste, dove intervengono i miracolati, percentuali da rc, continuiamo cosi e il sogno sara semplicemente un bel sogno

onaizarg i., parigi Commentatore certificato 27.10.14 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Nel mio piccolo faccio tanta fatica a convincere le persone a me vicine e lontane a votare il M5Stelle.Sono veramente incazzato dal risultato di Reggio Calabria.. Se c'è qualcuno che mi spiega come mai il M5Stelle a Reggio Calabria è passato dal 25% al 2,5%? O' avete presentato un Sindaco incompetente o c'è qualcosa che non funziona.Un crollo cosi è assurdo caro Beppe

liuzzi.nicola 27.10.14 12:46| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno a tutti
sono 3 giorni che accendo la tv e mi trovo sto kakkio di Leopolda con ilfuffa con i suoi discorsetti e battutine.
Ma la manifestazione della Cgil c'e' stata giusta o sbagliata che sia?????
il rapporto visibilita' mediatica e' stato di 1/10 a favore del bomba, ieri perfino mia figlia ascoltando la radio mi ha detto.. babboooooo non ne posso piu' di Leopolda!!!

ps il nostro raduno a Roma mediaticamente con la Cgil e' stato di 1/10 e dunque con la Leopolda 1/100!!!!
continuare a non andare in tv e' come darsi la zappa sui piedi e vorrei capire una volta per tutte il vero motivo se viene chiesto dalla maggioranza che vi ha votato.
Per favore sbugiardate quel cazzaro e soltanto in tv si puo' farlo, lui e tutte le ancelle/galline del suo pollaio!
aloha

Bacia Mano, Bon Ton Commentatore certificato 27.10.14 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

noi riempiamo le piazze, il PD le urne: Reggio Calabria ancora una volta dimostra che le piazze di cui pubblichiamo orgogliosi tutti i fine settimana le foto, sono piene di gente gia' convinta della nostra proposta mentre non riusciamo nemmeno a scalfire il restante 60% degli elettori che rimangono proprietà esclusiva di chi va in TV. Rinnovo i miei complimenti agli "strateghi" geniali della comunicazione del M5S !!! continuiamo cosi a cantarcela e suonarcela tra di noi e l'anno prossimo consegnamo il Paese nelle mani di Renzi con il 60% dei voti e noi torniamo tutti a casa !!!

Roberto Baresi 27.10.14 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Ci asfaltano alla grande!

Arjuna , M a d r a s Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 27.10.14 12:35| 
 |
Rispondi al commento

NON FATEVI "FOTTERE" PURE VOI DAI GIORNALI E DALLE TV

non confondere le amministrative con le politiche
ALLE POLITICHE non sono presenti e candidati parenti, amici, vicini di casa, medici di famiglia, etc etc
ALLE POLITICHE è molto più difficile controllare il voto ed in realtà come quelle del sud vi assicuro che dal controllo non si scappa.

QUALCHE DATO SU QUESTE DI REGGIO?

32 LISTE x 32 candidati cad (1.024 candidati)
il M5S una sola lista

11 LE LISTE PER IL CANDIDATO PD (352 CANDIDATI)
Partito Democratico
RE.SE.T.
La Svolta
Centro Democratico
A Testa Alta per Reggio
Cambiare Reggio Cambia - Officina Calabria
Oltre
Partito Socialista Italiano
Partito Repubblicano Italiano
Sinistra ecologia e libertà (Sel)
Sinistra per Reggio

9 PER LA DX (9 X 32)
Reggio Futura
Forza Italia
Nuovo Centrodestra
Insieme a Dattola
Sud
Destra per Reggio
Movimento Dialogo Civile
Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale
Alleanza Calabrese

11 varie
1 del M5S


E' DI TUTTA EVIDENZA o NO?

usate la testa ... quella giusta però

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 27.10.14 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Angelo Tofalo

Stato-mafia, interrogatorio ‪#‎Napolitano‬: l’allarme degli 007 sulla trattativa!

Domani, 28 ottobre, il presidente della Repubblica sarà sentito dai pm di Palermo. Sul tavolo dell'interrogatorio tutti gli eventi del 1993.

Vorrei però che tutti noi focalizzassimo il nocciolo della questione e cioè che l'Italia è quel Paese in cui la più alta carica dello Stato, che dovrebbe essere garante per la Costituzione, per le
Leggi e per il Popolo Sovrano, fa da testimone nella vicenda più nera della nostra Repubblica! Assurdità a cui il "Popolo Sovrano" è ormai abituato e quindi distratto...

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/10/26/mafia-lallarme-degli-007-trattativa-napolitano-rispondera-tutte-domande/1172480/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 27.10.14 12:27| 
 |
Rispondi al commento

per il bel risultato in calabria chi dobbiamo ringraziare ? ... ma ci siamo ancora in parlamento o perdiamo solo tempo ad epurare dissidenti

mario c 27.10.14 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Buona giornata a tutti
Devo andare
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 27.10.14 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Lo scrivo anche in chiaro per onorare la VERITA' e per porvi un quesito

FALCOMATA' PADRE era molto stimato.
Questa volta non c'è nessun inganno.
Con amarezza posso affermare che a Reggio la gente ha VOLUTO LUI e non il M5S
La domanda da porsi invece è:
chi si è astenuto e di destra e lo ha fatto causa inciuci non desiderati o non hanno votato quelli del M5S?
In altre parole: quanti elettori del M5S questa volta hanno votato PD?
Potrebbe essere il risultato dello spostamento troppo a sinistra del M5S
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 27.10.14 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

urge RESET!
ripeto
urge RESET!

ps
Con la strategia attuale la maggioranza degli italioti non ci voterà mai.

Piero R. 27.10.14 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Non ho più letto Oreste, Orè se ci sei metti la crocetta non ci far preoccupare!:)
Un saluto

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 27.10.14 12:21| 
 |
Rispondi al commento

I COMMENTI NEL BLOG DIFFICILMENTE SUPERANO IL NUMERO DI 500 E LA MEDIA è MOLTO SOTTO AI 300, A REGGIO ABBIAMO PRESO IL 2,5%.... CONTINUIAMO COSI'??
CON AFFETTO.

GIOVANNINO G. Commentatore certificato 27.10.14 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora, se volete raccogliere intelligentemente le critiche per riflettere e crescere, bene!
In caso contrario, peggio per tutti.
Cerco sempre di spersonalizzarmi quando analizzo una situazione, provando a guardare tutto con distacco, dall'esterno.
Provate anche voi!

X BEPPE
Volli, sempre volli, fortissimamente volli.
Buona giornata
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 27.10.14 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di televisione e giornali voglio fare una domanda, sperando che qualcuno legga e risponda : ma secondo voi può esiste qualcuno in Italia che rigorosamente non trae la propria informazione da giornali e tv ? Esistono masse di questi asceti ? Inoltre, per paradossale che sembri: lo stesso Grillo e lo stesso Casaleggio leggono quotidianamente i giornali e guardano la televisione. Se lo fanno loro, perchè non dovrebbero farlo gli italiani? Non comunicare usando al meglio i mezzi oggi disponibili è una strada verso il suicidio politico.
Reggio Calabria docet.

elisabetta z., Milano Commentatore certificato 27.10.14 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Faccio confronti tra le Baleari ( le isole mediterranee della Spagna, però hanno 1/5 della superficie rispetto alla Sicilia) e la Sicilia. Ovviamente essendo isole, hanno bisogno dell' aeroporto, ma la Sicilia essendo vicina al continente ( Calabria ) c'è la possibilità di fare un ponte, tipo un ponte grande, come han fatto i danesi tra la Danimarca e la Svezia ( nord Europa ), lungo 19 chilometri
it.wikipedia.org/wiki/Ponte_di_Øresund
lo stretto di Messina è largo 3.104. Metri.
Giustamente ci sono difficoltà tecniche, ma sarebbe stato l'ennesima attrazione turistica.

Meno male che non l'hanno fatto!
La Sicilia è cosparsa di attrazioni turistiche; l'Etna (vulcano) isolette varie, ricordi storici, dalla valle dei templi a teatri greci, spiagge, ma non vengono sfruttate.
Chi deve sfruttare le bellezze?

Nel Veneto/Emilia/Friuli si sono arrangiati i privati, e le amministrazioni pubbliche hanno, più o meno, controllato.

Il problema della Sicilia è dei residenti.
Paolo TV

Paolow Z., Crocetta Commentatore certificato 27.10.14 12:01| 
 |
Rispondi al commento

In un commento leggo che "ci stanno togliendo l'ossigeno poco alla volta"

Direi che ricorrono alla tattica della "cottura della rana viva"

Che più o meno dice:

"se vuoi cuocere una rana viva, non buttarla in una pentola di acqua bollente, perchè l'istinto di sopravvivenza la farà saltare fuori.

Mettila invece nell'acqua fredda dove nuoterà felice...Poi accendi piano il fuoco sotto di essa e non si accorgerà nemmeno che la si sta cuocendo a fuoco lento"

E quando se ne accorgerà sarà troppo tardi"

Buona giornata alle persone migliori del Blog.


O.T. - ELEZIONI A REGGIO CALABRIA

NON FATEVI ingannare dai media del sistema
REGGIO CALABRIA non è mai stata libera
Il nuovo Sindaco?
DA DOVE VIENE?
DAL GIRO DEL PADRE.... ITALO FALCOMATA'
(dal 1993 al 2001 fu sindaco di Reggio Calabria)
NOTATE QUALI ANNI SONO (vi dice niente?)

E NOTATE ANCHE QUANTI SONO
Sappiamo tutti Reggio Calabria cos'era e cos'è che rappresenta (purtroppo). Conosciamo tutti cos'è stata e cos'è la "ricca e "tranquilla" città sullo stretto. Probabilmente la migliore espressione della passata e (ancora) presente "civiltà" del sud italia. Benessere e serenità assicurate a go go per tutti i suoi abitanti.
E LA RIPROVA DEL FATTO CHE CHI LA GESTISCE SI E' MESSO AL PASSO CON I TEMPI LA TROVATE FACILE FACILE.
ROBA DA NON CREDERE!
GUARDATE COSA HANNO IL CORAGGIO DI RIPORTARE SU WIKIPEDIA(insieme a TANTO ALTRO altro, leggetelo, è molto istruttivo):
"Italo Falcomatà fu un grande uomo e sindaco che riuscì a capovolgere la situazione che Reggio Calabria soffriva dal secondo dopoguerra[1]. Minacciato di morte più volte dalle cosche locali della 'ndrangheta, Falcomatà ha saputo dare alla sua città una nuova speranza combattendo contro l'abusivismo edilizio; specialmente nella sezione centrale della città ridimensionando il mercato aperto che, con le sue bancarelle abusive gestite dalla criminalità, congestionava il traffico e si espandeva ovunque senza limiti e permessi[1].

In sua memoria la città gli ha intitolato il Lungomare.

Suo figlio Giuseppe è candidato sindaco per il centrosinistra alle elezioni amministrative del 26 ottobre 2014."

COSE DA PAZZI!!!

La cosa buona però è che POSSONO ANCHE PERDERE TUTTO visto che si concentrano in un solo partito

W IL M5S

PS: conoscendo il sud e Reggio mi sarei preoccupato veramente delle infiltrazioni nel M5S se avesse preso più del 5%

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 27.10.14 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non vorrei che la gente andasse ai comizi solo per Beppe.
Forse è così.
Succedeva con Almirante e con Pannella.
Beppe tira, gli altri no, il non-progetto ancora meno
Senza Beppe niente protesta.
A QUESTO PUNTO LO AVRA' CAPITO? Avrà capito quanto bene potrebbe fare al paese se ascoltasse solo SE STESSO?

Beppe,
è la paradossale SOLITUDINE del leader!
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 27.10.14 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe! La strategia di comunicazione del Movimento fa pena. Ce le raccontiamo fra di noi e i risultati sono quelli che sono. Scendete dal pero, come si dice. Svegliatevi! Questo estremismo comunicativo non funziona. La gente deve imparare, ma per imparare ci vuole tempo e noi tempo non ne abbiamo.
Perchè non su vota su questo? Perchè la rete non può decidere?

Laura D., CESATE Commentatore certificato 27.10.14 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Lo riporto e lo riporterò finchè qualcuno non mi dirà CHE NON E' POSSIBILE E PERCHE'.

A Beppe e Casaleggio.

Ci lamentiamo sempre che i giornali e i media del regime danno poco spazio al Movimento e alle sue iniziative.

Avanzo una proposta.

Premesso che Ok...ora abbiamo dato abbastanza soldi alle Piccole e Medie Imprese. (perchè non invece ai disoccupati o agli esodati per es?...O per costruire un asilo o per riparare qualche scuola?...mah...cmq non discuto certe scelte).

D'altra parte vorrei anche ricordare che molti imprenditori delle PMI fino all'altro ieri si spellavano le mani per applaudire un certo Nano "Culo Flaccido" (tm Minetti) e ora stanno piangendo le conseguenze di quegli applausi...Ma va bene pure questo.

La mia Proposta.

Perchè non usiamo i soldi che i parlamentari 5Stelle restituiscono PER COMPRARCI INVECE INTERE PAGINE DEI GIORNALI e RIVISTE PIU' LETTI IN ITALIA PER:

DA UN LATO SMASCHERARE LE LORO MENZOGNE su di noi

e dall'altro

PER PORTARE A CONOSCENZA DEI LORO LETTORI e LETTRICI LE INIZIATIVE E LE PROPOSTE LEGISLATIVE DEI NOSTRI RAPPRESENTANTI NELLE ISTITUZIONI IGNORATE O BOCCIATE O OSCURATE DALLE VARIE CASTE?

COMPRESA QUELLA DEI GIORNALI?

Non pensate che sarebbe un modo originale per sputtanarli tutti?

Pensiamoci...

Dino Colombo

p.s. Potremmo anche commissionare SPOT PUBBLICITARI da mandare su tutte le TV AMATE dal popolino.

Vorrei vedere se questi 'imprenditori' rinuncerebbero a quei soldi...

Dino Colombo. Commentatore certificato 27.10.14 11:48| 
 |
Rispondi al commento

amorecieco
ti sfugge un particolare....
sai,
senza Beppe IL TUO MOVIMENTO 5 STELLE
nn sarebbe esistito
se ne vuoi costituire uno TUO
chiamalo, magari, AMORE 5 STELLE
chissà che ti porti fortuna
:)

venutalmondo *, Roma Commentatore certificato 27.10.14 11:48| 
 |
Rispondi al commento

L'astensionismo a Reggio è stato molto alto e il Movimento si è eclissato
Il sistema non c'entra
Astensione significa "non ti credo, sei come gli altri"
NON SI FIDANO, Il M5S HA PERSO DI CREDIBILITA'.

Posso dire che, dalle mie parti, Grillo piace ed i Parlamentari meno.
A casa mia quando li vedono in tv cambiano oramai canale. Eppure li avevano scelti con coscienza!
Non è piaciuta la dichiarazione sui terroristi di Di Battista, non piace che contrastino un sistema pur essendo stipendiati dallo stesso, non piace Di Maio perchè ricorda la DC, la Taverna che sembra uscita da un centro sociale, etc.
Non piace Fico perchè la Rai non è migliorata di una virgola.
Non piace quando difendono la Costituzione, quando difendono l'Art. 18, causa di sperequazione.
Non piace, soprattutto, la mancanza di un chiaro modello di società.
Non si può continuare a chiedere alla gente di fare un salto nel buio.
Non piace la scelta dei candidati dal curriculum nutrito, sintomatico di appartenenza al sistema.
C'è poi l'idea che Grillo potrebbe essere il nuovo uomo forte che contrasta però con quella di Casaleggio del "viva berlinguer" e "mio padre era partigiano"
Il punto è che, in politica, persa la credibilità è difficile recuperarla.
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 27.10.14 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il Paese è morto da tempo ma dobbiam fare di tutto per salvarci.il M5S deve cambiare la sua comunicazione.io insisto che bisogna andare in tv ovunque.è triste ma va fatto!altrimenti reggio calabria è solo il primo disastro...oppure troviamo altri mezzi ma si faccia qualcosa o non ne usciamo più!il dato di reggio calabria è sotto gli occhi di tutti e non diciamo che è una ciittà del sud e che c'è il rischio di voto di scambio ecc eccc,perchè qui al nord poi diremmo che al nord è radicata la lega,c'è la mafia ecc ecc...dobbiamo cambiare la nostra comunicazione in fretta!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 27.10.14 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Anche per la Sicilia vale quello già detto: HO GIA’ SCRITTO PIU’ VOLTE COME ELIMINARE LA CORRUZIONE: E' NECESSARIO ELIMINARE LA CIRCOLAZIONE DEL DENARO CONTANTE!!!!!!!!!!
Se non è possibile avere contanti,il "nero" sparisce, come gli scippi, i furti perché i ricettatori pagano in contanti ed il "pizzo" alla mafia, camorra e mazzette a chiunque. La prostituzione sulle strade sparisce, eventualmente seguita, ma controllata, nelle case con tanto di ricevuta per pagamento con carta di credito.
Finiscono tutti i giochi e giochetti perché con le carte di credito tutto è tracciabile e tutti SONO COSTRETTI A PAGARE LE TASSE!!!!!!!
Ovviamente deve sparire la commissione come Bersani fece per le ricariche telefoniche.
Se si vuole, ma lo dubito, è talmente semplice che è disarmante: FINE DELLA CORRUZIONE!!!!!!!

Alberto 27.10.14 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Ot

I cambiamenti in Italia

Siamo passati dal "mi consenta" del condannato

al "non consento" del parolaio

Complimenti agli italiani

σℓ∂ ∂σg

old dog 27.10.14 11:38| 
 |
Rispondi al commento

LA VERGOGNA D'ITALIA???? LA CLASSE POLITICA CHE ABBIAMO PURTROPPO RISULTA LA PIU' DISONESTA E PAGATA AL MONDO.
RENZI DALLA LEOPOLDA?? SI PERMETTE DI DIRE CHE LE DIMOSTRAZIONI POPOARI E QUELL' ULTIMA DI S. GIOVANNI, PARI A 1 MILIONE DI CITTADINI, NON LO FARA'TORNARE INDIETRO SULLE SUE DECISIONI, E' UNA DIMOSTRAZIONE DI DITTATURA E PARASSITISMO A DANNO DELLA COLLETTIVITA'
L'ELIMINAZIONE DELL'ART. 18 COMPORTERA' MIGLIAIA DI LICENZIAMENTI, E COSI LE AZIENDE POTRANNO LICENZIARE GLI ANZIANI " I 50ENNI" E ASSUMERE I GIOVANI A CONTRATTI PRECARI RISPARMIANDO SUI SALARI E METTENDO GLI ANZIANI IN CONDIZIONE DI NON POTER TROVARE LAVORO.RISULTATO?? GLI AZIANI NON TROVANO LAVORO E SARANNO PRECARI CON IL RISULTATO DI NON AVERE ADEGUATE RITENUTE PER LE PENSIONI E L'INPS RISPIARMERA'. I GIOVANI??' BE LORO AVENDO LAVORI PRECARI NON SARANNO OCCUPATI CONSTANTEMENTE E DI CONSEGUENZA NON AVRANNO CONTRIBUTI ADEGUATI QUANDO AVRANNO L'ETA' PENSIONABILE. CHE VERGOGNA - CHE DISONESTA' - CHE PARASSITISMO - CHE DELINQUENZA POLITICA.
MA IPOLITICI??? BE LORO HANNO SEMPRE I LORO STIPENDI SUPERMILIONARI + PENSIONI D'ORO + VITALIZI+ PIU' MOLTEPLICI INCARICHI + MOLTEPLICI PENSIONI+ " PIU' TANTA DISONESTA'"
E IL SOCIO DEL BERLUSCA PUTTANIERE "IL RENZI" SI PERMETTE DI INSULTARE IL POPOLO DICENDO CHE UN MILIONE DI DIMOSTRANTI NON LO FARA' TORNARE INDIETRO??
QUESTA E' DITTATURA DELLA PEGGIORE SPECIE. ALMENO IL COMUNISMO DAVA LAVORO, ISTRUZIONE, ASSISTENZA SANITARIA , LE ABITAZIONI, INSOMMA UN MINIMO DI ASSITENZA.
IO NON SONO COMUNISTA MA CREDO CHE UN MINIMO DI SOCIALISMO DA PARTE DEI GOVERNANTI DOVREBBE ESSERE APPLICATO.
UNA MIA RECENTE ESPERIENZA?? FRATTURA DEL PIEDE-VADO PER FARE UNA RADIOGRAFIA E MI DICONO CHE POTRO FARLA SOLO FRA 3 MESI "PERO' SE PAGO LA FANNO SUBITO. ALTRA ESPERIENZA MI PRESCRIVONO L'ECOGRAFIA AL CUORE, EBBENE E' POSSIBILE SOLO A MAGGIO 2015. MA CAZZO MI DICO IO PER 42 ANNI HO PAGATO I CONTRIBUTI PER L'ASSISTENZA PERCHE' DEVO ESSERE TRATTATO COME UN ANIMALE? POLITICI VERGOGNA

Gianni Gutti, Roma Commentatore certificato 27.10.14 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserto fuori argomento , ma non nelle spese assurde che si fanno in tutta italia

www.codiarchmonza.altervista.org/documenti/propositomerloni.pdf

giovanni.p 27.10.14 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Se non ci sará un cambio di rotta dopo la,quasi sicura,sconfitta in Emilia Romagna (nessuno,a parte il blog,conosce candidati e programmi)il destino del movimento...a voi la conclusione.

antonio de vittorio 27.10.14 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L DISCORSO DI RENZI ALLA LEOPOLDA DI IERI E' TIPICO DI CHI PARLA AVENDO LE TASCHE E LA PANCIA PIENA COME TUTTI QUELLI CHE ERANO AD APPLAUDIRE CIOE' BANCHIERI E IMPRENDITORI CHE PORTANO LE AZIENDE E I SOLDI ALL' ESTERO PER NON PAGARE LE TASSE IN ITALIA.
E QUALCUNO PENSA ANCHE CHE QUESTA GENTAGLIA POSSA VERAMENTE RISOLLEVARE IL PAESE, SIAMO NEL RIDICOLO E NELL' ASSURDO TOTALE
QUESTI PENSANO VERAMENTE CHE CON 80 EURO SI RISOLLEVA LE FAMIGLIE ITALIANE MA ANDATE A CACARE VOI E L'EURO, SVEGLIATEVI GENTE SE SI CONTINUA DI QUESTO PASSO CI RITROVEREMO PEGGIO DELLA GRECIA FRA POCO.
RENZI E QUESTO GOVERNO DEVONO ESSERE SFIDUCIATI AL PIU' PRESTO DAL PARLAMENTO SENZA UN MINUTO DA PERDERE, MI MERAVIGLIO SOLO DI BERSANI,CIVATI E COMPAGNIA BELLA CHE SI REPUTANO ANCORA DI SINISTRA CONTINUANO AD APPOGGIARE RENZUSCONI CHE STA' PORTANDO IL PAESE DRITTO DRITTO ALLA DISFATTA TOTALE.
SFIDUCIATE IMMEDIATAMENTE IL GOVERNO RENZI SE VOLETE ANCORA UN BRICIOLO DI BENE AL PAESE E FACCIAMO DI TUTTO PER USCIRE DA QUESTO CESSO DI EURO PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI.

ANTONIO 27.10.14 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Io a questo punto auspicherei che ci togliessero tutti i diritti, quei pochi che ci sono rimasti!
Invece no, la tattica è quella di toglierci ossigeno poco alla volta.
Noi Italiani non sappiamo cos'è la vera libertà, siamo come come quei canarini talmente abituati a restare in gabbia che non ne usciremmo neanche se fosse aperta!
Buona televisione a tutti.

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 27.10.14 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Amministrative 2014 a Reggio Calabria.

Risultati definitivi:
http://www.ilquotidianoweb.it/news/politica/730947/Reggio-Calabria--amministrative-2014-.html

Il nuovo sindaco Falcomatà è del PD (ed è renziano) : 60,99%.
Il candidato 5stelle (Giordano) ha il 2,49%.
Il M5s non ottiene quindi alcun seggio, è fuori dal Consiglio.

ultimissime 27.10.14 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quante bastonate ancora dobbiamo prendere? quando vi renderete conto che questa strategia è perdente? in piazza ci veniano solo noi attivisti e simpatizzanti a sentirvi, la massa dico Massa guarda la TV, Renzi ha capito benissimo (come prima ha fatto il suo padrone Berlusconi) che più hai visibilità più vinci, avete fatto caso che da quando Brlusconi nn appare più ha perso consensi, vi siete illusi basandovi sulle elezioni del 2013 xchè siete arrivati a essere il primo "partito" d'Italia senza andare in TV ma il problema è restare primo, e spero che nn ci siano elezioni nel prossimo futuro xchè sono sicura sarebbe un tonfo enorme, ricordate piazze piene urne vuote, è meglio che vi arrendiate e incominciare a parlare alle masse , lo ripeto, ANDATE IN TV!!!!!

antonietta celano, roma Commentatore certificato 27.10.14 11:17| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/pagina.DavidSassoli/photos/a.498388733411.264942.89537383411/10152530083008412/?type=1

michele vollaro 27.10.14 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe hai colpito ancora! L'uomo del Vaffa non sbaglia mai un colpo.Ad ogni uscita riesce a farci perdere consenso.Anche ieri è partito qualche altro punto percentuale.Ma per quanto deve andare avanti questa storia? Ma il M5S di chi è di Grillo o di 9 milioni di persone che lo hanno votato? Ma perché dobbiamo assistere impotenti alla distruzione delle nostre speranze da parte di un megalomane incapace? Perchè solo noi dobbiamo avere un Padrone?IL M5S è nostro riprendiamocelo!
VIVA IL "NOSTRO" MOVIMENTO 5 STELLE

amorecieco .., Roma.., Commentatore certificato 27.10.14 11:08| 
 
  • Currently 2.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

96 commenti da ieri sera alle 21???
E i contatti del blog come vanno? In calo anche quelli?

Prevedo riunioni infuocate alla Casaleggio & C.

Paolo Visconti 27.10.14 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MPS e CARIGE crollano in borsa..altre sette banche italiane cazziate a dovere..e renzi che fa? "Niente posto fisso!!!!!!!" e vedrete che si salveranno tutte le banche. "Basta con l'art.18!!!!" e l'economia si rimetterà in moto.
Le banche non possono sopravvivere con i diritti dei lavoratori!!!!
Lo dicesse in chiaro..almeno non sarebbe uno slogan vuoto e sensa senso

Galeazzo R., GR Commentatore certificato 27.10.14 10:44| 
 |
Rispondi al commento

sugli stress test bancari

alla domanda di un giornalista…

La mia domanda sarebbe come possono essere credibili questi test. Guardando allo scenario avverso, non avete nemmeno preso in considerazione la deflazione. Non avete incluso l’interruzione delle importazioni di gas verso l’Europa. Non avete incluso sanzioni full-on sulla Russia.

Constâncio (vicepresidente banca centrale europea): Lo scenario per lo stress test è stato pubblicato all’inizio dell’anno, quindi alcune delle cose che hai menzionato non sono state considerate. (…)

Quindi ora sapete che il bollettino medico pubblicato è relativo alle condizioni del paziente ad inizio anno e che abbiamo dovuto aspettare dieci mesi per conoscere uno scenario che non corrisponde più in alcuna maniera alla realtà.
...
Buona consapevolezza, questa è una deflazione da debiti e ad oggi in Europa, secondo l’ultimo stress test del Paese delle Meraviglie, ci sono solo 879.000.000.000 miliardi di debiti in sofferenza.

Capito ora per quale motivo la BCE non può prendere in considerazione nemmeno per scherzo l’ipotesi della deflazione?
...
il loro compito principale è di tenere l’inflazione intorno al 2 %, quindi come possono ammettere il loro fallimento?

http://icebergfinanza.finanza.com/2014/10/27/banche-stress-test-nel-paese-delle-meraviglie/

Tutte promosse invece le banche extra zona €uro, che sorpresa..

http://mobile.ilsole24ore.com/solemobile/main/art/finanza-e-mercati/2014-10-26/eba-tutte-promosse-banche-extra-eurozona-bene-inglesi-e-svedesi--132105?fn=feed&id=SEARCH/NEWS24/ABtnEz6B/a_ABHiFx6B

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 27.10.14 10:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' finito lo scontro tra i Titani a colpi di Filosofia?
Peccato mi stavo appassionando!:DD

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 27.10.14 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il lavoro deve essere DISTRUTTO. Distrutto come lo conosciamo ora, cioè:

- io RUBO le risorse di tutti e...olé!!...sono "datore di lavoro". Tutto ciò competendo internazionalmente in qualunque attività dia profitto: auto, armi, cemento. E lasciando i lavoratori poveri e con una massa di manovra di disoccupati sotto di loro.

- io invece (e siamo la maggioranza) arrivo in ritardo...ehh so' nato sfortunato! E per magnà devo sottomettermi al Signor Imprenditore.

Poi arriva il PD e dice che non dobbiamo più chiamarli Padroni...

Il lavoro deve essere distrutto!!


p.s. prego i commentatori di astenersi dai luoghi comuni destra-sinistra-vecchio-nuovo, ma gentilmente di smontare l'argomentazione. Thanks a lot!

Arjuna , M a d r a s Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 27.10.14 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

italiani vergognatevi!

Beppe, se nn andiamo in TV
rischiamo di perdere
anche gli ONESTI

venutalmondo *, Roma Commentatore certificato 27.10.14 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Crocetta lo vorrei a casa subito senza un minuto da perdere...Ne va del bene della Sicilia.

elisabetta z., Milano Commentatore certificato 27.10.14 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Ma quali dimissioni può chiedere il M5*!
Ma avete visto i risultati di Reggio?
2,5%!!!!!!!!!!!!
1/10 rispetto alle regionali!
E Grillo sempre là a chiedere elezioni anticipate!

palilia libanora 27.10.14 10:31| 
 |
Rispondi al commento

CROCETTA SE NE DEVE ANDARE

alvise fossa 27.10.14 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Renzi: "Dal 2015 bonus di 80 euro alle neo mamme".
Sperate che i vostri figli caghino poco
.
"Sono democristiano: potrei parlare ore senza dire niente" (Arnaldo Forlani) #renzi #Leopolda5
.
Oggi nasce ufficialmente il nuovo PDL: Partito Della Leopolda di #Renzi. La fusione con Silvio è compiuta. @FedeleAmico @rtpertutti
.
Antonio Bordin @antonio_bordin
Follow
#Leopolda5 , il massimo del pensiero politico é farsi un selfie con la #Boschi. Al Billionaire c'è più serietà.
.
synesir • un'ora fa
Renzie il bomba è l'uomo giusto per un'Italia a cui non appartengo.
.
marcram
Un film già visto.
Se volessimo sintetizzarlo, direi: "La destrezza del potere".

viviana vi 27.10.14 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Più il PD vince e maggiore è la possibilità che l'epilogo gli sarà nefasto.
Se non si danno da fare per cambiare le cose al più presto sarà come la vittoria di Pirro
Asso pigliatutto in questo momento è un ruolo difficile da sostenere.
Se Renzi, viceversa, riuscirà nell'impresa allora dovremo chiedergli scusa.
Il ragionamento fa molto bipolarismo e questo mi preoccupa perchè significherebbe non aver capito quello che mi accade intorno
Se così fosse il M5S dovrebbe attrezzarsi per esserci, ma non potrà farlo se continuerà a inseguire la sinistra, spazio già occupato.
Mi sento voce inascoltata nel deserto. Ho la nausea per quante volte ho espresso questo concetto

Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 27.10.14 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Poldo e la Leopolda (Marco Travaglio).

Cazzari di terra, di mare e dell’aria! Camicie Bianche della Rottamazione e delle Regioni! Uomini e Donne della De Filippi, di Porro e della D’Urso, ascoltate! Un’ora segnata dal destino batte nel cielo della nostra pancia! L’ora dei selfie, degli hashtag, delle slide e delle linee-guida revocabili! La dichiarazione di guerra è già stata consegnata agli scribacchini di Bruxelles e Strasburgo. L’Italia parolaia e renzista è un’altra volta in piedi anzi seduta, forte, fiera e compatta come non mai. La supercazzola è una sola, categorica e impegnativa per tutti. Essa già trasvola e accende i cuori da Arcore al Nazareno alla Leopolda: vincere! E twitteremo! Popolo renziano, corri alle poltrone e agli iPhone e dimostra la tua viltà, il tuo servaggio, il tuo sedere! Diamo ora la parola ai Figli della Leopolda di ultima generazione. Matteo Orfini: “Basta atteggiamenti provocatori.
Renzi faccia il segretario di partito e la smetta con certe guasconate. L’idea di fare il premier è una follia. Renzi è l’ultimo giapponese di una linea che in tutto il mondo è stata abbandonata. Mi ricorda i Righeira, gli Europe, certe sue scelte estetico-musicali ricordano il mondo dei paninari. C’è un’idea della spettacolarizzazione della politica un po’ figlia di quegli anni”.
Renzi, lascia stare Leopoldo, il dica di Toscana! Meglio Poldo, quello dei cartoon di Popeye che ingolla i panini interi: rende meglio l’idea.


viviana vi 27.10.14 10:03| 
 |
Rispondi al commento

A Reggio il Movimento forse non entra.
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 27.10.14 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Questo qui sta dicendo che il cambiamento non si ferma..ma quale cambiamento? Dice che gli imprenditori non dobbiamo più chiamarli "padroni" perchè sono al fianco dei suoi operai e intanto gli da il mezzo per licenziarli quando gli pare.
Qual'è il cambiamento? togliere il lavoro alla gente?
Piddini del c..zo prima gli avete dato la fiducia alla camera per non perdere la ppoltrona e i soldi del finanziamento e adesso fate finta di protestare. E la Camusso che fa le battutine di rimbalzo..ma una vecchia e potente ASSEMBLEA PERMANENTE non sarebbe meglio???

Galeazzo R., GR Commentatore certificato 27.10.14 09:44| 
 |
Rispondi al commento

la cosa più bella era essere li e noi valiamo più di quelli che sono dentro il palazzo questo è il movimento e molti siciliani rifletteranno per quello che si è detto sul palco e quello che si è detto sotto il palco...essere con la schiena dritta non è di tutti.

Alessandro S., Siracusa Commentatore certificato 27.10.14 09:43| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA egregio Blok✰✰✰✰✰!!!

Buona Giornata...

http://www.youtube.com/watch?v=nA76Py2q3fY

Ernesto LoMartire!, La Habana Commentatore certificato 27.10.14 09:40| 
 |
Rispondi al commento

Titolo(i) su FQ in merito a Beppe e sfiduciaday:
titoli di introduzione a due articoli:
Grillo a Palermo per sfiduciare Crocetta
Tra politica e affari nessuna differenza” ...e ...
"Ma il governatore ne esce più forte"
avete capito...ma il Governatore NE esce più forte!!!!
andiamo all'articolo " ma il governatore ne esce più forte " e leggiamo il seguente titolo ....
M5S, ‘Sfiducia day’ a Palermo. Ma Crocetta potrebbe uscire rafforzato...
ma Crocetta potrebbe, riporto POTREBBE, uscire raffozato.
E' vero tanti giornalisti sanno proprio tutto, hanno una sfera di cristallo come fonte di informazione, l'immaginazione.

Sam D. Commentatore certificato 27.10.14 09:37| 
 |
Rispondi al commento

È un tormentone che non trova soluzione di continuità: la mafia e lo stato.

Non mi stancherò mai di ripeterlo: la mafia è la collusione della malavita organizzata, con i poteri istituzionali.

Ieri sera Beppe ha detto che a volte la mafia è formata da un imprenditore, un banchiere, un direttore generale, un impiegato, un poliziotto ecc. e il mafioso neanche si trova presente.

Sì, l’esempio calza bene, ma quella cosa lì è già collusione tra delinquenti (i personaggi sopra citati) e le istituzioni che essi stessi rappresentano.

Io credo che, idealmente, se il Movimento entrasse nelle istituzioni, con il suo spirito di trasparenza e integrità morale e politica, verrebbe a mancare l’asse portante del fenomeno Mafia. Resterebbero solo i malavitosi che, è fisiologico che avverrebbe, si saprebbero organizzare altrimenti.

Uno stato veramente serio e democratico non entrerebbe mai in collusione, non accetterebbe corruzioni, non perderebbe mai di vista il solo obiettivo da raggiungere e salvaguardare: il diritto alla vita, alla dignità, al lavoro, alla salute e all’evoluzione dei propri cittadini.

Lone Wolf Commentatore certificato 27.10.14 09:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

smettiamola con la disoccupazione da 15 a 24 anni, quei ragazzi devono andare a scuola non al lavoro.

sandro n. 27.10.14 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Il sabato delle scissioni: dalla Leopolda cuor di cane a S. Giovanni
Di ilsimplicissimus

http://nblo.gs/10VqM9
La scissione è avvenuta. Ma invece di farla ciò che rimane della sinistra Pd o i brandelli di ex sinistra radicale che navigano dentro il sistema in nome della governabilità e delle poltrone, l’ha fatta Renzi, lasciando che il suo uomo dei soldi, il finanziere Davide Serra si scagliasse addirittura contro il diritto di sciopero proprio mentre a Roma c’era la manifestazione contro il governo. Gli argomenti di Serra, enfant gatè, che non ha mai visto un operaio o una fabbrica in vita sua, secondo cui lo sciopero crea disoccupazione, sono davvero imbarazzanti per la pochezza intellettuale, l’incultura che esprimono e fanno un bel selfie del brodo culturale del renzismo che è poi il bar di Paese, il reazionarismo opaco di padroncini e notabili l’atarassia politica e sociale della piccola borghesia italiana. Certo possiamo democraticamente consolarci col fatto che anche un cretino fatto e finito, se dispone di qualche miliarduccio di famiglia e un cuore di cane alla Bulgakov, può fare il finanziere e dunque sovvenzionare i suoi simili perché facciano i propri interessi.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 27.10.14 09:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me Crocetta sembra l'ultimo dei problemi. Casomai è la sua maggioranza che fa schifo, lui si giostra come può. Non è un santo ma nemmeno il peggiore.

Riccardo . Commentatore certificato 27.10.14 09:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Partito dei Pappagalli
Di ilsimplicissimus

http://nblo.gs/10Vp6O

Una volta quando sfilava un corteo di lavoratori, disoccupati, senza casa, studenti, donne, c’era sempre qualcuno in cappotto di cammello, una signora col cappellino e la pelliccetta, indispettiti perché i manifestanti ostacolavano il loro affaccendarsi, che gridavano: ma andate a lavorare! Andate a casa, sfaticati!

Se ieri, andando verso Piazza San Giovanni, non li abbiamo visti né sentiti è perché erano a Firenze, alla Leopolda. Se non c’erano fisicamente, erano abbondantemente rappresentati da quel palco e da quel parterre che fa spallucce a un milione di persone – illusione ottica, che con sovrano disprezzo dice che l’ascolterà – dopo aver deciso per noi quello che è meglio per loro, che ammette a malincuore che la piazza è un’espressione di democrazia – ed è per quello che loro stanno dall’altra parte, con un senato di nominati infilato in quella costituzione che ormai serve solo a rendere legale l’illegittimità, a ufficializzare la perdità di sovranità di Stato e popolo, con riforme dettate da una cupola extra e sovranazionale e da un vecchio pagliaccio cui cola il belletto ma ancora protervo e presente sul palcoscenico.

Il professionista in cappotto di cammello, la signora in pelliccetta, quella che una volta si chiamava maggioranza silenziosa ma che ha sempre gridato più forte con le ragioni dello sfruttamento, della sopraffazione, delle regole manomesse o dettate per garantire i loro interessi e privilegi, ha trovato casa, ancora più comoda di quella del grande costruttore di Milano 2, 3, dell’Aquila 4 e 5. I loro ambasciatori sono quelli che Renzi e i suoi pappagallini ammaestrati ci mostrano come in una sacra ostensione: gente che crea lavoro, gente operosa, gente che muove lavoro e ricchezza, gente che dialoga e ragiona sul necessario shock che rimetterà in moto il Paese – potenza degli ossimori – con una legge di stabilità, gente che fa il muso duro ai cattivi dell’E

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 27.10.14 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia è corrotta fino al midollo, i politici in più sono degli incapaci, non speriamo in una rinascita oramai siamo condannati, neanche un regime autoritario potrebbe rimettere in moto la macchina, vedi la Grecia sono messi peggio di noi ma nessuno si muove, questo vuol dire che in fondo va bene ancora.
Ho perso le speranze di rivedere una Italia florida e felice.

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 27.10.14 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me il blog di beppe grillo sta mettendo troppa carne al fuoco. Si dovrebbero trattare meno argomenti e cercare di portarli fino allo scopo e ottenere le cose ritenute giuste.

Massimo Momento, Treviso Commentatore certificato 27.10.14 09:10| 
 |
Rispondi al commento

DAI VERTICI MAFIOSI AI SALOTTI DELLA POLITICA

Il passo è breve e paradossalmente l'Italia è stretta nella morsa delle lobbies.
Alla fine l'unico imputato di questo processo di distruzione dell'economia e della società Italiana è la politica che tramite i consensi elettorali e la corruzione ha dato l'assist alla finanza e ai gruppi di potere per mangiarsi letteralmente la nazione.
La mafia è solo il braccio operativo della politica nella quale non c'è più distinzione tra il "buono e il cattivo",dove manager pubblici e direttori di banca sono la diretta discendenza di famiglie mafiose formate dalla politica dell'"esperienza" che tramite le sue nomine distribuisce i posti di potere.
Che il pd avesse una gerarchia consolidata di poteri era innegabile ma con Renzi e la sua corte si da il via alla più gretta trasformazione del partito in senso lato ad una rappresentanza dei poteri della finanza e delle multinazionali che interverranno in modo diretto nelle scelte del paese.
Una scalata al potere con la base dei consensi della mediocrità degli elettori che fanno da pilastro a questo scempio che condizionerà la vita presente e futura dei nostri figli e dell'attività evolutiva del paese.
Eppure le avvisaglie già ci sono:"scordatevi il posto di lavoro fisso" ha detto Renzi,la cui maggioranza dell'elettorato è proprio quella classe "privilegiata" di dipendenti pubblici.
Renzi vuole arrivare alle prossime elezioni con un carico di consensi tale che gli permetta di legiferare per le lobbies e quel punto non ci sarà più nulla da salvare.
Il bamboccio è talmente preso dalla sua fama che non si accorge di essere una marionetta di un sistema di potere che tramite la monopolizzazione dei media lo ha incoronato "re sulla monnezza" e che a tempo debito gli chiederà di restituire il favore.
Una cosa è certa,il pd con questa operazione è uscito completamente allo scoperto;il suo nocciolo è un concentrato di contraddizioni dove nell'ombra operano sempre i vertici di quell'antico patto.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 27.10.14 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Il conte mascetti dalla leoparda:
'Il posto fisso non esiste più!'.
Esiste solo per se e per i suoi.
Mandiamo il conte mascetti a casa sua!!!!

Giovanbattista da Monte Curbino di Noele 27.10.14 08:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno; devo per forza parlare del Babbeo, che deborda da ogni schermo televisivo e che ha ormai sorpassato a destra il vecchio e quasi dimenticato suino; con la teorizzazione del lavoratore "usa e getta", ha toccato il fondo anche per i piddini moderati, ed i 2000 supporters del venditore piramidale della Leopolda contro il milione e due/trecentomila della manifestazione della CGIL, secondo me, dovrebbero consigliargli maggior cautela; il suo carattere arrogante e provocatorio che gli è servito per attrarre l'elettorato orfano del Nano, gli ha pure alienato la simpatìa iniziale di almeno la metà degli elettori PD ( alle primarie del PD in Sardegna, stravinte da Soru, si è presentato solo il 34 % dei votanti rispetto alle primarie precedenti); si apre la prospettiva di una scissione e della costituzione di una sinistra alternativa che penso possa avere diversi punti di contatto con il M5: prima di mandarli affanculo, Beppe, vediamo bene cosa intenderanno fare......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 27.10.14 08:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ELEZIONI REGGIO

PD in forte vantaggio si aggiudica il Sindaco senza ballottaggio
Il M5S al momento sembra essere sparito
A più tardi per commenti concreti
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 27.10.14 08:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Sicilia ci sono tanti disoccupati??? Perchè non si assumono come forestali...tanto, 10 mila più o 10 mila meno, che ce frega...tanto paga sempre Pantalone...Ieri da Gilletti, sulla RAI, si è saputo che i cd forestali siciliani sono 5 volte superiori a quelli dell'intero Canada, però...non hanno la qualifica di Rangers, come quelli canadesi...hanno solo lo stipendio...Io opterei di assumerne...almeno altri 50 mila...uno per ogni albero della fitta foresta sicula, magari così, forse, non ci sarebbero più incendi...non vi pare???...Voi, che ne dite????

giorgio l., verona Commentatore certificato 27.10.14 08:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno blog..buongiorno a chi ci crede e anche a chi non crede a niente..a chi litiga e discute..a chi fa la pace e a chi ci prova. A chi spera di fare la rivoluzione e anche a chi se la fa sotto dalla paura e non ci vuole nemmeno pensare..insomma buongiorno a tutti quanti

http://www.youtube.com/watch?v=1RjIPPY9_Gk

Galeazzo R., GR Commentatore certificato 27.10.14 08:17| 
 |
Rispondi al commento

Ma quale Democrazia Diretta!La verità è che In Italia c'è una grande voglia di Dittatura e l'uomo del Vaffa lo ha capito per primo.
VIVA IL MOVIMENTO CINQUE STELLE

amorecieco .., Roma.., Commentatore certificato 27.10.14 08:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E questa è la Sicilia. Dove i fondi comunitari prendono la via del ritorno non per incapacità di spesa. Diciamola tutta, il problema è la corruzione che nè Crocetta nè Renzi possono affrontare. La corruzione non si può combattere con le armi della democrazia. La corruzione vive di democrazia. Crocetta appare persona onesta ma proprio perchè onesta non può agire cambiando le cose siciliane come Renzi non può agire cambiando le cose italiane. La Leopolda è un covo di figli di papà (e di mammà) che possono fare soltanto con le parole; finora hanno avuto l'appoggio dei corrotti.

M. Mazzini 27.10.14 07:57| 
 |
Rispondi al commento

urge riportare il ruolo dei nostri potenti politicanti con aziende proprie a semplici politici nullatenenti,semplici operai statali che amministrando i cittadini e le loro tasse fanno funzionare le 4 istituzioni essenziali affinché un popolo ed un territorio possa chiamarsi repubblica.

mario di genova, orbetello Commentatore certificato 27.10.14 07:30| 
 |
Rispondi al commento

..e c'è chi ha detto "povero Silvio" Gli Italiani il lavoro lo avevano, caro Premier e fatto per proprio conto e meerito, ma gli speculatori nazionali ed internazionali glielo hanno tolto, certamente non pensando al loro bene. E' stata una lunga strategia passata tra corruzione e finanza nazionale ed internazionale cui i Governi hanno assistito non misurandone le conseguenze. Ora, o cambia politica l'Europa della cosìdetta economia degli affari che hanno impestato le menti ed i cuori e devastato aria e terra, o per la nostra sopravvivenza dovremo lasciarla per evitare una lunga agonia.

alma gemme 27.10.14 07:22| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, sei grande.

salvatore piazza 27.10.14 06:47| 
 |
Rispondi al commento

Le italiche sorti messe nelle mani de n'deficente. Me stó a rimpiagne er cavallo de caligola.
Tocca uscì da sta cazzo de empasse....la manifestazione organizzamola seria che è ora!
Bongiorno blogghe....ebbasta co sti posti fissi....volete mette na bella precarietá o na certezza de la fame?

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 27.10.14 06:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Politica è solo un affare di famiglia.Visto che tutto è compiuto e nessuno potrà scollarli dalle poltrone,perché non rifanno la Balena Bianca?Anche i deficienti mentali sanno che il vero potere è sempre stato e continua ad essrlo in mano ai DC doc,possono essere travestiti come il lupo da pecora,però sono sempre DC o comunisti & venduti che fanno solo gli interessi dei padroni del mondo.Perciò,visto che anche l’Ucraina avrà un suddito governo fatto uscire dalle elezioni controllate dalla UE,saranno ancora più forti,quindi possono scrivere la parola fine alle solite commedie,anzi sarebbe ancora meglio che la UE diventasse il 51′esimo Stato Americano,cosi le Nazioni che sono state svendute potranno essere governate direttamente da un Governatore.Adesso l’unica cosa che devono fare è concentrare la lotta contro il loro mostro Isis e far leva sull’Ebola,immigrazione e gole tagliate,così i creduloni si spaventano e con più armonia e gioia sostengono le grandi ammucchiate.Lode e Gloria al vero Dio Onnipotente.Amen!

agostino nigretti 27.10.14 06:35| 
 |
Rispondi al commento

le organizzazioni criminali sono già NEL MERCATO FINANZIARIO , così come hanno i loro sporchi referenti Istituzionali ..

Un grazie di cuore al nostro Beppe
e a tutti i cittadini Siciliani per le
belle parole e per la partecipazione vista ieri
Siete davvero un'esempio per tutti

antonello c., pescara Commentatore certificato 27.10.14 06:28| 
 |
Rispondi al commento

Ma io mi chiedo : nella sicilia del 161 a zero a favore di berlusconi,e poi anzichè eleggere Cancellieri hanno votato crocetta e il pd,ma perche non lasciargli godere le proprie scelte elettorali?
noi sappiamo bene cosa sia il pdelle e il pdmenoelle,loro ancora no.
lasciamo che li conoscano bene,per non SBAGLIARE ancora.

Un abbraccio a tutti gli uomini liberi.

Andrea B., Perugia Commentatore certificato 27.10.14 05:59| 
 |
Rispondi al commento

Beppe vai a vedere cosa ha scritto la ansa sul tuo discorso a palermo..io ero lì e i pezzi di merda di hanno sfanculato...parola d'ordine?rivoluzione

salvo vattiato 27.10.14 02:32| 
 |
Rispondi al commento

Dedicata in particolare ad un VIGLIACCO del Blog:


Un vigliacco è un essere che non ha mai osato guardare nel fondo della propria anima, che non ha mai cercato di scoprire da dove provenga il desiderio di liberare la fiera selvaggia, di capire che cosa siano la felicità, il dolore, l'amore: sono esperienze limite dell'uomo. E soltanto chi conosce queste frontiere può dire di conoscere la vita. Il resto è solo un far passarte il tempo, un ripetere lo stesso esercizio, invecchiare e morire senza aver realmente saputo che cosa si stava facendo.
Paulo Coelho

p.s. È meglio che mi scrivi, o domani sarà troppo tardi chiedere scusa.

nico.ninive@gmail.com


Serena Notte a tutti.

Max Weber, Roma Commentatore certificato 27.10.14 01:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

arrivano i primissimi dati da reggio calabria e per ora solo pd...speriamo cambi...altrimenti siam sempre messi peggio..

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 27.10.14 00:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL VERO VOLTO AGGHIACCIANTE DEL BIMBOMINCHIA FARINETTI ALLA GABBIA"...

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 27.10.14 00:16| 
 |
Rispondi al commento

E' inutile cercare di infilare una USB in un giradischi..o un rullino in una camera digitale..oppure un operaio in una fabbrica....ca220 deve aver cominciato a cambiare

Galeazzo R., GR Commentatore certificato 26.10.14 23:40| 
 |
Rispondi al commento

AL ILFATTOQUOTIDIANO.IT si stanno preparando per le elezioni
- prima nessuna notizia della manifestazione programmata a Palermo
- questa sera un "resoconto" alterato in funzione dei detrattori del M5S
- commentatori storici favorevoli al M5S bannati senza alcuna motivazione
- cancellati pure i "like" favorevoli ai commenti pro-grillo e M5S
- un'invasione di nuovi commentatori che denigrano grillo ed il movimento

GOMEZ ed i suoi amichetti amerikani stanno venendo sempre più allo scoperto

IL CASO FARAGE li ha fatti sbroccare perché GLI AMERIKANI non possono tollerare l'esistenza dell' EFDD con il conseguente rafforzamento dell'UKIP. E' qualcosa che potrebbe destabilizzare anche la "loro" Inghilterra. La Nazione patria e testa del ramo leader della Massoneria occidentale.

I "sinistri" del Fatto. Gli Scanzi e Co. sono sempre stati funzionali per un disegno finalizzato alla destabilizzazione del M5S (far saltare Beppe e Gianroberto) e, dopo che si sono ben bene accreditati verso la base, man mano che si avvicinano le elezioni (resa dei conti) sono costretti ad accelerare.

OCCHIO AL FATTOQUOTIDIANO non so più come dirlo

al momento solo a Travaglio concedo il beneficio del dubbio

OCCHIO AL FATTOQUOTIDIANO non so più come dirlo

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 26.10.14 23:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PECCATO CHE LA MAFIA é gia in borsa da tempo....a sua insaputa, ma lo è.

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 26.10.14 22:47| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera,
nei sottocommenti i troll imperversano.

Cortesemente 5 volenterosi che insieme a me li klikkanpo e li fanno svanire.

Grazie e ... VIA CROCETTA DALLA SICILIA.

FUORI DAI COLLIONI INCAPACE BUGIARDO!!!!


CORAGGIO, PER I TROLL BASTA UN KLIKK CHE CE VO'??

Bentrovati a tutti ... ;))

Francesco Fo., AmoR Commentatore certificato 26.10.14 22:45| 
 |
Rispondi al commento


E andiamo, che si va in pensione per sei mesi, e andiamo che si va in prigione per occhi mesti. Lasciamo ogni dimostrazione di non saper vivere ai cancelli appesi, mentre l’Inverno avanza e dimora nei corridoi dei tuoi concetti malintesi. Vi appende un quadro senza cornice con scritto sopra: - Qui anche i mali sono intesi senza aggiunta di pesi- e il cuore a tal parole rimane incantato al profumo di vernice e ascoltando una novella da cortile per nove mesi. Accarezza delicatamente una luna riempita di silicone e cade dentro una buca in catalessi per l’estrema commozione. Quanto lo sento distante quel profumo per le strade di carbone profuso alla ragione… Il gelo dell’Inverno, intanto, è particolarmente generoso ed ha comprato per l’arrivo della nuova stagione perfino un nuovo perno, testato provvidentemente sulle porte dell’inferno che gira in sincronia con il tradimento . Ho già un’amnesia riguardo l’ultimo commento con un cuore che si è spento in catalessi. Ma ora, ricordo, per certo che il freddo ha già fatto l’amniocentesi per capire se le passioni profonde si possono coprire di nuovi calde vesti anche quando la neve non lascia superstiti . Ma non si possono correggere al momento sempre i testi, quando l’illusione non lascia al tavolo gli avanzi vicino ai propri resti. L’inverno, allora, nutre il cuore di fandonie e foglie cadute esauste ( dal momento che già prima di germogliare erano stanche di guardare) e anche le doglie più spietate diventano bene delle alte caste. Sprovvedute, le palpebre spoglie di ciglia si perdono su strade a dir poco nefaste aspettando alla fermata del bus chissà quale moglie e figlia. Figlia di una generazione di inebriatori di sensi che tengono nascosti nelle dispense tutti i consensi. E ancora ti chiedono – A che pensi?

Alessandro morigi, Bracciano Commentatore certificato 26.10.14 22:30| 
 |
Rispondi al commento

e adesso l'ansa ci infama in diretta dicendo che grillo vuole quotare la mafia in borsa....continuiamo così??non andiamo in tv a sbugiardare i giornalai miserabili???...

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 26.10.14 22:30| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe anche se ti metteranno in croce e ti daranno del mafioso per aver detto che la finanza ha corrotto la mafia che aveva un codice d'onore...VERISSIMO...ma non si può dire.

Alberto 26.10.14 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, a quando anche una manifestazione in via Felice Romani 4, a Genova?
Pacifica, eh, ma almeno che si sappia, che siamo
inc****ti!
Non vorrei trovarmi anche Berneschi, dopo Verdini,
a fare il consigliori di Renzi.....

antonella g. Commentatore certificato 26.10.14 22:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tranqui, Qlombo torna subito ad istruirvi con le sue idee geniali, Finisce di molestare qualcuna e viene subito. Pagliaccio ! :-)

Interpollo 26.10.14 22:08| 
 |
Rispondi al commento

E' incredibile..anche in una regione così in difficoltà per fare impresa, quel poco che riesce a nascere viene bruciato cinicamente..

Galeazzo R., GR Commentatore certificato 26.10.14 21:52| 
 |
Rispondi al commento

..ma come mai il filmato non lo vedo ?????(Chrome)

*****

Eposmail,.. ,., , Commentatore certificato 26.10.14 21:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera blog e qui caffè a 5 Stelle!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 26.10.14 21:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori