Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Artini e Pinna sono fuori dal M5S

  • 112


artini_5stelle.jpg

Gli iscritti del MoVimento 5 Stelle hanno votato "si" alla domanda "Sei d'accordo che Pinna e Artini non possano rimanere nel MoVimento 5 Stelle?" con il 69,8% dei voti. Si prende atto di questa decisione. D'ora in poi si richiede che Artini e Pinna non parlino più a nome del MoVimento 5 Stelle o utilizzino il logo del MoVimento 5 stelle per la loro azione politica. Sarà inoltre loro inibito l'accesso al Sistema Operativo del MoVimento 5 Stelle on line.

28 Nov 2014, 18:37 | Scrivi | Commenti (112) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 112


Tags: M5S, Massimo Artini, MoVimento 5 Stelle, Paola Pinna

Commenti

 

I fatti di ieri a piazzapulita sono la dimostrazione più lampante che chi ha votato a sfavore dell'espulsione aveva torto. Le mele marce vi sono in ogni settore e in politica di più. Il M5S ne ha espulsi tanti e tutti con la stessa ragione: mele marce. Negli altri partiti le mele marce sono la stragrande maggioranza che una loro espulsione farebbe radere al suolo lo stesso partito. Per questo non ci sono le espulsioni. Sono tutti marci. In alto i cuori.

GIUSEPPE C., ROMA Commentatore certificato 02.12.14 17:06| 
 |
Rispondi al commento

L'onesta lo sapevamo non è ancora di moda....e noi siamo qui per questo...grazie Beppe

Gabriele B., Lucca Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.12.14 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Andatevi a ripescare e riascoltare le dichiarazioni di merda che hanno rilasciato questi dua negli ultimi mesi alla stampa, volte ad infangare e screditare il movimento. Hanno usato il pretesto della rendicontazione per farsi cacciare e mungere la vacca offerta dal PD. Italioti de c...o!

Marco F., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 01.12.14 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Paola Pinna, NON GLIELI DAI, quei soldi, alla Caritas.
Se vuoi gli dai i tuoi risparmi, ma quei soldi la li versi come fanno tutti gli altri rispettando le regole condivise.

Pensi sia più giusto darli alla Caritas? Benissimo, allora hai due strade:
Ne parli PRIMA con tutti, manifestando la tua volontà e vedendo chi è d'accordo e chi no.
Oppure: PRIMA esci dal movimento e POI di quei soldi ne fai quel che pensi sia più opportuno.

Tutto il resto è fuffa Buona solo a giustificarsi, che è poi quello che han sempre fatto i nostri politicanti.

Bell'esempio avete dato, tu e quell'altro la.

Daniel S. 01.12.14 08:46| 
 |
Rispondi al commento

Quello che manca nel nostro paese è la Coerenza. Giusta l'espulsione, altrimenti il movimento non ha senso di essere perché sarebbe alla pari dei soliti partiti magna magna.

Cosmic 30.11.14 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Sia chiaro a tutti che questo post (come tanti VERGOGNOSAMENTE anonimo) va' interpretato come una semplice diffida.

L'espulsione sinora NON è stata ratificata. E non è detto che lo sia.

Franco 30.11.14 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Sia chiaro a tutti.

Questo post (vergognosamente ANONIMO) è una diffida, niente di più.

In realtà l'espulsione NON E' STATA ANCORA RATIFICATA.
E non è così scontato che lo sia....

Franco 30.11.14 09:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La domanda a cui rispondere non è "Perché Pinna e Artini non hanno versato i soldi tramite il portale?", ma "Perché oltre 10 parlamentari non hanno usato il portale del M5S negli ultimi mesi?". Se c'è un malcontento o una mancanza di fiducia verso Casaleggio, queste cose vanno discusse da tutti i parlamentari in una seduta plenaria. Espellere brutalmente e in blocco certi parlamentari dal M5S, senza dargli la possibilità di difendersi sul blog, non è la soluzione al problema, specialmente se queste persone rappresentano ben 9 milioni di elettori che hanno votato il M5S!

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 29.11.14 23:58| 
 |
Rispondi al commento

Le rogole sono fatte per essere rispettate e chi non lo fa è giusto che venga buttato fuori dal movimento.A casa i disonesti.

davide fantuzzi 29.11.14 21:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimi Beppe e Gianroberto, grillino da sempre e attivista da quest anno, vi dico grazie dal profondo del cuore. I vostri ideali e la straordinaria storia del MoVimento mi hanno fatto interessare all'ambiente e alla società per davvero per la prima volta da adulto, e mi hanno dato la speranza in un futuro migliore e possibile che ha trasformato la mia vita e mi ha reso cittadino appassionato ed attivo. Ho conosciuto gli attivisti ed il MoVimento a livello locale, ed ho capito che non vivendo in un mondo perfetto anche tra di noi ci sono persone poco oneste e competenti, purtroppo. Io al posto vostro mi sarei stancato molto prima di tutti questi soggetti. Come disse una volta Beppe, combattere gli avversari è un conto, ma dovere anche scontrarsi con chi sta nella tua squadra è un'altra cosa. Ieri si è passati da un capitolo ad un altro della nostra storia. E va bene così. Voi siete e sarete sempre i fondatori del nostro MoVimento. E questo non cambierà mai. Come non cambieranno le idee e le speranze che ci avete regalato. Ps. Se volete riposatevi se siete stanchi, ma poco e per pietà stateci sempre vicini! Grazie ancora e, se ne avete ancora, portate pazienza per tutto il male che vi arriva, sia da fuori che da dentro il nostro e vostro MoVimento. Il bene che avete fatto e state facendo è incommensurabilmente più grande.

Steven Ghezzo, Schio Commentatore certificato 29.11.14 18:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chissà perché, quelli che criticano Grillo:

1) Non sono capaci di lasciare il movimento e farselo loro da zero, il loro movimento.

2) Prima di ottenere una poltrona, sottoscrivono un patto che poi non rispettano (e pretendono ancora di aver ragione!)

3) Dopo essere stati espulsi, a torto o a ragione, iniziano a criticare e a sputare nel piatto in cui hanno mangiato sino al giorno prima.

Allora: SE uno vuole VERAMENTE sapere come stanno le cose, SI INFORMA e si basa SUI FATTI.

Per chi è coinvolto (Artini e Pinna, in questo caso): se DAVVERO credete in ciò che vi a portati a candidarvi, DIMOSTRATELO CON I FATTI E CONTINUATE, ANCHE AL DI FUORI DEL MOVIMENTO CINQUESTELLE, A DARVI DA FARE SEGUENDO I PRINCIPI CHE VI AVEVANO PORTATO A FARNE PARTE.

SE NON FATE QUESTO, VI SMASCHERATE DA SOLI.

Brutte bestie, denaro e potere.

Daniel S. 29.11.14 13:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Il deputato Artini ospite in studio dalla Gruber la spara davvero grosse , complice la fresca espulsione dal movimento 5 stelle probabilmente l’ex pentastellato si lascia prendere un po troppo la mano.
Secondo le dichiarazioni di Artini l’M5S sarebbe un organizzazione a sostegno esclusivo del Blog e della Casaleggio associati, sempre secondo Artini, Grillo durante l’incontro di ieri si sarebbe mostrato tranquillo e contento perchè i flussi del Blog sarebbero invariati rispetto a momenti precedenti.
Andrea Scanzi allibito pone una domanda al deputato: ” come è possibile che voi nel 2013 non vi siate mai accorti che Grillo e Casaleggio fossero cosi cattivi? Tu hai descritto una farsa politica, una maxi operazione che finge di difendere la costituzione e finge pure di mettere al centro di tutto la questione morale… I fuori usciti dal 5 Stelle per adesso hanno finito per assomigliare tutti a degli Scilipoti e fungere da stampelle al governo Renzi.. Spero che questo non capiti anche a te..”
Artini:” ho sempre detto che i video che venivano fatti in aula erano prodotti editoriali.. Beppe mi ha detto che io lavoro troppo..” Interviene la Gruber:” e che ci sarebbe di male?” Artini:” Così do la possibilità ai gruppi di essere autonomi e diventare una forza che contrasta.. i 5 Stelle sono una forza funzionale a questo sistema del PD e di FI..”
Scanzi incredulo:” stai descrivendo Beppe Grillo come un sorta di furfante allucinante un lestofante incredibile.. un genio del male..”
Artini:“Ti sto riportando quello che hanno detto a me anche i miei colleghi ieri..”
Scanzi:”a me incuriosisce che si passi dal movimento che doveva riportare la democrazia che all’improvviso diventa una grande operazione di marketing di Casaleggio.. è un po troppo a giravolta c’è un triplo salto carpiato..”
Conclude Scanzi:”Ho sentito in questi minuti scomodare da Stalin a Nerone e non credo che Grillo lo meriti questo..Io mi ostino a pensare che Grillo sia .....segue in sottocommenti

Paola L., Verona Commentatore certificato 29.11.14 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.laretenonperdona.it/2014/11/28/artini-su-grillo-le-spara-davvero-grosse/
Il deputato Artini ospite in studio dalla Gruber la spara davvero grosse , complice la fresca espulsione dal movimento 5 stelle probabilmente l’ex pentastellato si lascia prendere un po troppo la mano.
Secondo le dichiarazioni di Artini l’M5S sarebbe un organizzazione a sostegno esclusivo del Blog e della Casaleggio associati, sempre secondo Artini, Grillo durante l’incontro di ieri si sarebbe mostrato tranquillo e contento perchè i flussi del Blog sarebbero invariati rispetto a momenti precedenti.
Andrea Scanzi allibito pone una domanda al deputato: ” come è possibile che voi nel 2013 non vi siate mai accorti che Grillo e Casaleggio fossero cosi cattivi? Tu hai descritto una farsa politica, una maxi operazione che finge di difendere la costituzione e finge pure di mettere al centro di tutto la questione morale… I fuori usciti dal 5 Stelle per adesso hanno finito per assomigliare tutti a degli Scilipoti e fungere da stampelle al governo Renzi.. Spero che questo non capiti anche a te..”
Artini:” ho sempre detto che i video che venivano fatti in aula erano prodotti editoriali.. Beppe mi ha detto che io lavoro troppo..” Interviene la Gruber:” e che ci sarebbe di male?” Artini:” Così do la possibilità ai gruppi di essere autonomi e diventare una forza che contrasta.. i 5 Stelle sono una forza funzionale a questo sistema del PD e di FI..”
Scanzi incredulo:” stai descrivendo Beppe Grillo come un sorta di furfante allucinante un lestofante incredibile.. un genio del male..”
Artini:“Ti sto riportando quello che hanno detto a me anche i miei colleghi ieri..”
Scanzi:”a me incuriosisce che si passi dal movimento che doveva riportare la democrazia che all’improvviso diventa una grande operazione di marketing di Casaleggio.. è un po troppo a giravolta c’è un triplo salto carpiato..”
Conclude Scanzi:”Ho sentito in questi minuti scomodare da Stalin a Nerone e non credo che Grillo lo meriti

Paola L., Verona Commentatore certificato 29.11.14 13:23| 
 |
Rispondi al commento

what's movimento ... de tu' nonno in carriola

mario c. Commentatore certificato 29.11.14 12:58| 
 |
Rispondi al commento

io ho votata a favore dell'spulsione di artini e pinna . però cosè sta storia che i bonifici li hanno fatti?

cesare rabottini 29.11.14 12:28| 
 |
Rispondi al commento

L'onestà tornerà di moda. Hai firmato un accordo? Non lo rispetti? E i tuoi decantati ideali? Fanno bene a mandarli via, anche se fosse solo per una caramella... Se no tanto vale votare Renzi o Berlusconi, almeno loro le falsità penso che le gestiscono da professionisti. È una mia opinione personale...

Gianluca pedicone 29.11.14 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Mi dissocio da ogni singola frase, parola, sillaba pronunciata da Massimo Artini stasera dalla Gruber. Per tutto il fango che ha gettato addosso al M5S ma soprattutto addosso a Beppe, trattato come un truffatore, un lestofante che ci fotte insieme a Casaleggio. Che vergogna Beppe ti chiedo scusa a nome suo solo perché sono del Valdarno come lui. Mi auguro che sparisca assieme a tutti i suoi "seguaci". Da vomito!!!

Michela Fabbrini
Portavoce in consiglio comunale del M5S di San Giovanni Valdarno.

michela fabbrini, san giovanni valdarno Commentatore certificato 29.11.14 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Cari colleghi, io sono un vostro forte sostenitore, ma questa espulsione non è stata eseguita correttamente.

Anche se penso che l'espulsione è giusta, perché è importante rimanere uniti, il metodo è da elettori ignoranti.

Il voto non va condizionato con delle affermazioni scritte, senza dare ai parlamentari una opportunità di difendersi. Questo da un risultato molto prevedibile e dimostra che i nostri elettori votano da ignoranti. Io non ho votato per mancanza di informazioni chiare, e gli altri elettori che informazioni trasparenti hanno avuto?

Mauro D. 29.11.14 11:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ASSOLUTAMENTE D'ACCORDO CON LA VOTAZIONE

alvise fossa 29.11.14 10:58| 
 |
Rispondi al commento

DOMANDA:
Avete mai visto un espulso del movimento rimanere coerente coi valori e coi programmi predicati dai 5 stelle? RISPOSTA: NO!

Chi si tiene la paga, chi cambia partito (Zaccagnini, Favia..), chi rimane in parlamento invece di dimettersi (tutti), chi vota la fiducia al governo per ricevere una carica (vd.Orellana), chi sputa sul piatto dove ha mangiato 10 minuti prima (vd.artini), chi si fionda 30min. dopo l'espulsione in tv per far il protagonista, chi fa tutto l'esatto contrario di tutto ...
Nessuno, sebbene espluso, ha continuato a fare ciò che faceva prima nei 5S.
Quindi? ESPULSIONI AZZECCATE!!! COERENZA IN PRIMIS!
(qualcuno ha il coraggio di ribattere a ciò??)

QUESTA GENTE E' L'ESEMPIO PUTRIDO DELLA POLITICA ITALIANA DEGLI ULTIMI 30 ANNI, INCOERENTE, BUGIARDA, FALSA, IPOCRITA, FATTA SOLO DI INTERESSI E DISONESTA'... ED IO NE HO LE SCATOLE PIENE!!!!!!!

E ci domandiamo ancora se le esplusioni son giuste o no ...Ma ci vuole tanto capirlo? Sinceramente non starei più a parlare di questa "sozzeria", parliamo di cose più importanti.

niko d. Commentatore certificato 29.11.14 10:55| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me piacerebbe sapere il nome o i nomi di chi ha deciso di fare la votazione per l'espulsione. Chiedo tanto? La trasparenza vale solo per gli altri partiti e non in casa nostra?

Anna Maria Aprili, Verona Commentatore certificato 29.11.14 10:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Altri due pagliacci sono fuori, meglio così!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.11.14 10:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe Grillo piaci sempre meno hai la presunzione dell'onnipotenza ,dovresti essere più umile e renderti conto che così facendo sei destinato a perdere sempre più consensi, non si tiene in piedi un movimento con la dittatura , troppe espulsioni a mio avviso ingiustificate e chi non si ribella non è per fedeltà al movimento ma solo per paura , un upmo si confronta , se hai delle motivazioni valide non nasconderti , vai nelle televisioni e fai un confronto sano con i deputati espulsi , la rete ha un valore ma non chiarisce come lo può fare la televisione , quello che passa a noi liberi cittadini è che tu abbia paura del confronto , per questo snobbò la TV. Un consiglio da cittadino comune , non chiuderti a riccio , cosi facendo non fai altro che distruggere il movimento .

Iurato Giovanni 29.11.14 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Altre 2 persone hanno disatteso le regole che avevano sottoscritto e per questo vengono escluse dal movimento.
Dispiace certamente ma il regolamento è molto semplice e infrangerlo non è un opzione, almeno non da noi e tutte le polemiche che si cerca di montare ad arte non possono contrastare con la semplicità di quanto avvenuto: Inutile inventare losche manovre notturne di Beppe o Casaleggio, ridicolo insinuare dittatoriali conduzioni del caso. SE PRENDI SOLDI CHE NON TI SPETTANO TE NE VAI, si può essere più chiari di così ?

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.11.14 10:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Era inevitabile che dei comuni cittadini si facessero prendere dall'opulenza che si respira nei palazzi della politica. Passare da precariato e minimo sindacale a una disponibilità monetaria importante, con la possibilità di entrare a far parte del sistema e diciamo sistemarsi per alcuni anni (o per sempre), non è una cosa a cui si può resistere facilmente. Sono uscite fisiologiche. Per il futuro sarà bene mettere delle regole che se esci dal m5s vai a casa e fai entrare un'altra persona. Non mi sembra che sia una questione di democrazia, hai firmato un accordo, se non lo vuoi rispettare o lo interpreti a tuo piacimento, non c'è problema, vai da un'altra parte. E ' tanto strano, quale contraddittorio ci dev'essere per la rendicontazione delle spese e il versamento nel fondo di quelle non godute?

Giorgio Ruggieri 29.11.14 09:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Vogliamo parlar di trasparenza, bene, spiegatemi perché alle 17:20 erano già pronti i risultati della votazione quando si doveva votare fino alle 19? Non stupitevi se qualcuno poi va in televisione a togliersi dei sassolini dalla scarpa.
Predichiamo la trasparenza, ma c'é trasparenza nella calaseggio e associati e nello staff?

Lorenzo Bargagli 29.11.14 09:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FUORI DAL M5S
Quelli che hanno sempre da ridire, quelli che vogliono bene ai soldi, quelli che hanno la smania di protagonismo, quelli che sono invidiosi dei colleghi, quelli che amano l'accordicchio, quelli che amano le poltrone. Ecco tutti i QUELLI se ne devono andare a fan...lo.-

giovanni ., Roma Commentatore certificato 29.11.14 09:28| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Mi ero astenuto dal votare non essendo informato a conclusione devo dire che Beppe e' sempre lungimirante, ha tutta la mia fiducia.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.11.14 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Se avevo dei dubbi, dopo l'uscita in TV sono spariti...ecco perché sinceramente c'è stato sempre qualcosa che non mi andava giù in quella persona...oddio persona...si fa per dire

Gabriele B., Lucca Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.11.14 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Mi auguro che una delle prime iniziative del direttivo dei 5 sia quella di affiancare un controller indipendente a Casaleggio nella conta voti delle consultazioni online. Dopo la storiaccia dei risultati pubblicati alle 17.21 la considero forse l'esigenza più pressante per migliorare il clima di democrazia interna.

elisabetta z., Milano Commentatore certificato 29.11.14 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Troppo clamore. Semplicemente: fuori dal Movimento i due troppo incompatibili.

claudio v. Commentatore certificato 29.11.14 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto ieri artini dalla siliconata, non meritava l'espulsione, ma una badilata in mezzo ai denti, per sua fortuna siamo buoni ed è bastato un click...

stefano c., trento Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.11.14 08:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

ABBATTETE subito questo termine "direttorio" Beppe ha scritto: struttura di rappresentanza.
Questo direttorio ha una valenza negativa e perfettamente in linea con l'informazione negativa che da molto tempo l'informazione di regime sta propagandando.

Rappresentare non è dirigere.

antonio amato 29.11.14 08:27| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe la gatta frettolosa ha fatto i gattini ciechi .

Maria David 29.11.14 06:58| 
 |
Rispondi al commento

Perfetto purtroppo però questi merdoni continueranno a fare quello ch cazzo gli pare e rubare lo stipendio. Vogliamo le loro dimissioni. Inoltre appena sarete al governo approvate una legge che preveda che per legge chi tradisce il proprio mandato e viene sfiduciato dai cittadini deve finire buttato a calci in culo fuori dal parlamento. Fuori dai coglioni chi tradisce gli elettori. Inoltre devono essere condannati a pagare una grande multa e radiati per sempre dalla politica per traditori. Forza M5S

Notizie informatica Commentatore certificato 29.11.14 03:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ma quale contraddittorio???
Hanno avuto fin troppo tempo per dare ragione del loro comportamento e cosa hanno fatto?
L'ONESTÀ TORNERÀ DI MODA E QUESTI COMPORTAMENTI RITARDANO IL MOVIMENTO E SONO TOTALMENTE FUORI LINEA E FUORI MODA!!!

stefano colonna, Gallicano (LU) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 29.11.14 02:36| 
 |
Rispondi al commento

Bene! Hanno avuto fin troppo tempo per il contraddittorio! Eppoi di quale contraddittorio parliamo? L'onestà tornerà di moda e questi personaggi rallentano tutto il MOVIMENTO e sono TOTALMENTE FUORI LINEA E FUORI MODA!!! E ALLORA FUORI!!!

stefano colonna, Gallicano (LU) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 29.11.14 02:20| 
 |
Rispondi al commento

Chi ha scritto il testo della consultazione?
Mi sembra che siamo ai tempi di Stalin.
Non si dà modo alle persone di replicare?
Si racconta solo una parte della storia?
Essendo iscritta, mi sento offesa ed indignata che nel Movimento ci siano persone che pensino così.
Beppe, ma stai dando i numeri?
Perchè espellere? Con le persone ci si confronta, ognuno ha il diritto di esprimere la propria opinione: Questo è solo un segno di debolezza.
State distruggendo un Movimento bellissimo, in cui io e milioni di persone come me avevano creduto, che avevano aspettato per anni.
Avete fatto errori su errori. Ma lo vogliamo capire che si deve cambiare? Chi ha comandato il Movimento finora ha fallito, si deve dimettere.
C'è qualcosa di più importante del Movimento: l'aspettativa di milioni di persone che vogliono un cambiamento, una vera rivoluzione, in nome di
di ideali condivisi. E' questa la vera forza del Movimento, la sua ragione di essere, la sua forza, la sua guida. Io chiedo a tutte le persone che la pensano come me di dichiararsi e rifondare questo o un altro Movimento con maggior democrazia e regole chiare.
Ida


Scusate ma ai 30000 che avevano cliccato per mandarli in parlamento non fratturiamo nemmeno un dito??

Hanno valutato e scelto molto male e non sono in grado di rappresentare il movimento

Li banniamo o espelliamo

Vatti a fidare del giudizio altrui

davide 28.11.14 23:48| 
 |
Rispondi al commento

il mov deve andare avanti ..la lotta sara sempre piu dura ..si paga per i propri errori ed è gusto cosi ....riferito al mov intendo

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 28.11.14 23:32| 
 |
Rispondi al commento

Questa é vera democrazia far decidere ai cittadini che siano cento mille o un milione,ma da quello che leggo molti nn hanno più la minima idea di democrazia,e nn ve ne faccio una colpa dopo un governo trentennale che tutto é stato meno che democratico,guardatevi intorno che fine ha fatto l Italia e state a fa le pulci a l unico movimento democratico che c e ba nn ho più parole.

Fabio petriaggi, Ronciglione Commentatore certificato 28.11.14 23:17| 
 |
Rispondi al commento

Io dico solo che, giusto o sbagliate che siano queste espulsioni, le persone che le subiscono le devono accettare, come hanno accettato quando è capitato ad altri. Perchè fare casino quando poi tutta a se stessi? Se sono persone oneste, devono dire: accetto la conseguenza, anche se non sono d'accordo, e continuerò a lavorare per il bene del M5S, cioè di quello che io penso che deve essere, per il mio Paese, per il bene degli italiani, il mio voto continuerà ad essere per i provvedimenti giusti in linea con la fiducia accordata dagli elettori che mi hanno votato.
Questo dovrebbe dire chi è sincero e chi veramente ha a cuore l'Italia, che sia dentro un M5S che non gli piace o quello che voleva. Invece si piangono addosso e sembra che appena vengono toccati si tolgono dei sassolini. Quando pensavate di essere dentro ve li tenevate per convenienza? Allora è stato bene che vi hanno espulsi.

Furu Tateroga 28.11.14 23:04| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo che si mantenga l'unità al di sopra di tutto

pietro zambernardi 28.11.14 22:44| 
 |
Rispondi al commento

Fermatevi....prima che sia troppo tardi! !! Il fine non gustifica i mezzi...mai.
Come si fa ad espellere qualcuno... sono metodi pericolosi e ingiustificabili.

ilvo carta 28.11.14 22:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

artini ha fatto una figura fantastica dalla gruber!
Ha detto che lui non è fuori dal movimento e che non lo delegittimano, e' sicuro che saranno tutti con lui, il cavaliere artini, colui che ci ha salvato dal mostro Beppe Grillo che ci vorrebbe solo sfruttare per il blog.

Poveretto.

A me è sembrato uno parecchio (ma parecchio)confuso e invidioso di Di Maio.

E lo ha pensato pure Scanzi che si vergognava per lui.

Che figura di me..a che ha fatto!

Rita L. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 28.11.14 22:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' tutto un terribile scherzo.

Credo che d'ora in poi quando andrò a votare farò scheda nulla.

Sembra La fattoria degli animali di George Orwell.

Stefano Pinga 28.11.14 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Il signor Grillo, dopo aver toccato il fondo nella penosa campagna elettorale delle ultime elezioni europee, non si è accontentato di aver fatto abbastanza danni al Movimento e ha cominciato a scavare. Oggi apprendo che due parlamentari sono stati espulsi dal M5S - a torto o a ragione, non è questo il punto - con una sorta di processo farsa culminato addirittura con la fenomenale boiata della richiesta agli iscritti di esprimersi "cumulativamente" su entrambi gli "imputati" invece di porre questioni separate per ciascuno di essi.

Una cosa del genere non è nemmeno definibile "da repubblica delle banane": è peggio, molto peggio. E' proprio da setta segreta, per non dire da cosca mafiosa. Queste non sono espulsioni ma vere e proprie epurazioni, e chi le organizza e chi vi partecipa non è degno di alcuna considerazione. Adesso si fanno i processi "di massa"? ma scherziamo? da dov'è che è venuta fuori una simile farneticante idea, leggendo Topolino o il manuale del Perfetto Inquisitore?

E tutto questo, oltretutto, senza nemmeno dare agli "inquisiti" (è questa la parola giusta) la possibilità materiale di difendersi? ancora una volta, ma stiamo scherzando? vi rendete conto, signori che avete partecipato a questa buffonata, della figura che avete fatto?


Grillo quando inibisci l accesso al blog ai troll è troppo tardi.Ne abbiamo le tasche piene di leggere commenti del cazzo.

Armando ., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 28.11.14 21:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

IERI NON HO POTUTO VOTARE. QUESTA SERA HO SENTITO ARTINI DALLA GRUBER. SI È RIVELATO UN INDIVIDUO FASULLO, INDEGNO DEL M5S. UN CONDENSATO DI FAVIA E ORELLANA IN SALSA DI GAMBARO......

UGO 28.11.14 21:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Facciamo due conti facili facili.
Beppe grillo dichiara pubblicamente a Bologna "abbiamo 20 milioni di contatti la settimana, molti di più che in TV". Bene, 20 milioni di clic fra blog, tzetze ecc che anche fossero da 1 centesimo l'uno ammonterebbero a 200.000,00€ ogni 7 giorni. 800 mila al mese, 9,6 milioni l'anno. Questione di clic o di rendicontazione?
Altro quiz. Qualcuno sa come vengono impiegati i soldi del fondo PMI? Esiste una rendicontazione di quei miiloni? Esiste una PMI che ha ricevuto un fido grantito dal fondo?
E ancora. Il talebano Vito Crimi non rendiconta da luglio 2014 compreso. Lo espelliamo?
Queste domande le ha fatte anche Artini cari talebani privi di sensi. Siete finiti.

Sax Giorgi (), Firenze Commentatore certificato 28.11.14 21:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Considerato la reazione e i commenti dei due espulsi, la decisione presa per espellerli è giusta. Inoltre, tenuto conto dei commenti contro il m***** dei media che hanno dato risalto "in negativo" alla notizia, con risolini dei giornalisti commentatori, credo che non vi sia ombra di dubbio sulla espulsione. Andava fatta, anche se non ho potuto partecipare alla votazione on-line. Che nelle nostre fila militassero "quelli che remano nella direzione contraria, non era una novità". Sapevamo benissimo che i partiti non se ne sarebbero stati con le mani in mano, e che avrebbbero cercato di distruggere il movimento seminando al nostro interno, così come hanno fatto alcuni parlamentari dell'Italia dei Valori. Se dovesse passare l'idea che si possa fare a meno di Beppe Grillo nel movimento, o di altri che si sono sacrificati per la sua crescita, allora non avrei alcuna indecisione ,ed andrei ad ingrossare le fila dell'astensione, insieme alle persone a me più care. Hasta siempre comandante, non mollare, va bene anche che ti circonda di quelli più fidati, visti i continui attacchi interni ed esterni. Non ti curare dei fanculo dei finti sinistri, sono affiliati alla premiata politica forneria PIDDINA_FORZISTA. Incominciano ad avere le visioni dell'incremento dei posti di lavoro, dopo aver distrutto il tessuto produttivo del paese delle piccole e medie imprese, non si accorgono dell'enorme disoccupazione e di aver fatto scivolare nella povertà anche i professionisti laureati e diplomati...che altro si inventeranno?.

Vincent C. 28.11.14 21:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe, caccia via tutti i rinnegati che vogliono distruggere il Movimento.
Fuori dalle balle.

Aurelio D., Napoli Commentatore certificato 28.11.14 21:32| 
 |
Rispondi al commento

Per favore, la vogliano smettere con autolesionismo? Ma perché nel momento maggiore di difficoltà del governo gli facciamo a stampella con queste beghe interne? Quale effetto si vuole avere tranne far parlare i tg di questo invece di quello che fanno i deputati e senatori M5S? Spero ci sia presto un inversione di rotta, siamo l'ultima speranza per l'Italia, stiamo facendo come il PD quando Berlusconi era in difficoltà.

lolek87 28.11.14 21:28| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace ma penso che avrete perso il mio voto se non chiedete scusa subito e la reintegrate perché la Pinna ha dimostrato la sua innocenza con le prove dei bonifici eseguiti correttamente e credo che a questo punto abbia ragione lei che questa cosa qui sia stata solo un pretesto per cacciare chi è critico nei confronti del M5S. Oltretutto è tanto che io dico che non avete un programma chiaro semplice e di determinati provvedimenti.... E poi queste votazioni fatte così all'improvviso veloci senza un giusto preavviso è un'altra scorrettezza non fate come i preti che predicatr bene e poi razzolate male..... L'inganno è l' ipocrisia sono le cose che odio di più. Mi raccomando continuate così che farete una brutta fine.

Dario Valsecchi 28.11.14 21:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ARTINI E PINNA FUORI DAI COJONI, BENE

marco tortorici 28.11.14 21:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho sentito Artini dalla Gruber e sono molto contento di aver votato l'espulsione. Gianni Maggi - Ancona.

Gianni Maggi 28.11.14 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Rispetteremo il risultato del plebiscito.

SIEG HEIL!

Davide C., Pantigliate Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 28.11.14 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo con la tua decisione Beppe e ti ringrazio per tutto quello che fai per l'Italia. Sono d'acordo anche con non andare in Tv. Ci fanno a pezzi.Grazie.Tito Ortiz

tito ortiz, milano Commentatore certificato 28.11.14 20:43| 
 |
Rispondi al commento

BRAVISSIMI FATE RISPETTARE LE REGOLE !!!!.....CHI NON LO FA DEVE ANDARSENE AFFANCULO LUI E CHI LO SOSTIENE...BEPPE CONTINUA A VIGILARE SUL M5S NON MOLLARE E FAI RISPETTARE LE REGOLE SENNÒ DIVENTIAMO COME GLI ALTRI PARTITI....NULLA

Emanuele l., roma Commentatore certificato 28.11.14 20:43| 
 |
Rispondi al commento

Mi aspettavo un altro comportamento dal duo Artini/PInna.
E cioè: rendicontiamo il dovuto SUBITO e chiediamo subito scusa a tutti i sostenitori del movimento.
Dopo 6 mesi di cazzi propri e 1 mese di proroga niente.
Hanno visto la grana e si sono fatti li cazzi loro.Dei Razzi qualunque.

Sono deluso.

Bob C., Rieti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 28.11.14 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Grillo pinocchio parlante ti avevo dato dei consigli ad aprile del 2013..non hai capito niente. Adesso ti do un altro consiglio...via capelli, rasali a zero e barba, e riprendi la marcia!! Spersonalizzati...poi altra chicca mandami i bilanci trasparenti del movimento....il Papa Re sta per arrivare...

fabioaldo 28.11.14 20:38| 
 |
Rispondi al commento

quindi in un partito,e per cortesia smettiamo di chiamarlo movimento,i cui votanti sono milioni il tutto in un blog di 30mila anime si decide il futuro?a me sembra riduttivo e ridicolo.mai votato per voi ma in qualche modo affascinata da un'area che si muoveva con tanta passione.ma che non si possa dissentire è sinonimo di dittatura,mancanza di volontà al dialogo.ora grillo stanchino sceglie 5 dello zoccolo duro e alla faccia della parità di genere solo una donna.la politica si fa per strada,si fa sui media e non su un blog che sembra molto parente di estremismi alla bossi.liberatevi dei boss e camminate sulle vostre gambe perchè la politica è fatta di uomini e donne e non di capi stanchini,la politica è l'arte del possibile e questo si costruisce passo dopo passo

sonia giacalone 28.11.14 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Sono molto deluso.
Molti attivisti come me sono molto delusi!
Il M5S è cambiato. Non è più quel punto di democrazia e intelligenza collettiva che si proponeva quando si è partiti dalle piazze.
Non è questo che ci avevate promesso.
Richiamo l'art.4 del non statuto: alla rete è rimesso il governo e l'indirizzo!
Votare contro 2 e a favore di 5 portavoce, non è democrazia diretta. Non vi sono stati tra noi discussioni o confronti democratici!
Il Movimento è finito! Lo avete distrutto Voi!
Uno staff che doveva occuparsi di comunicazione ed invece ha tracciato la linea politica, così come i DUE garanti e fondatori che ottengono il beneplacido dell'assemblea con la frase: "...o fate come vi dico o me ne vado."
Vi scrivo dalla Sicilia, laboratorio culturale millenario di idee, rivoluzioni e "modello Sicilia". Sappiamo distinguere tra una democrazia e altre forme di potere: abbiamo inventato la D.C.!!!
Avete perso l'occasione di cambiare l'Italia!
PS. mi rivolgo allo staff della comunicazione. Quando vorrete iniziare davvero a fare comunicazione efficiente, social marketing etc... fateci un fischio: la generazione 3.0 è a Vs disposizione!

Francesco Cultrera, Catania Commentatore certificato 28.11.14 20:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pinna e Artini finalmente fuori dai coglioni

filippo a., salsomaggiore terme Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 28.11.14 20:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Adesso vediamo se continueranno a sabotare e denigrare l'azione del Movimento sulla stampa questi 2 prezzolati. Finiranno la legislatura a stipendio pieno e si guarderanno bene dal dimettersi dal parlamento e questo li qualificherà definitvamente per quello che sono: 2 traditori pdioti.

Marco F., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 28.11.14 20:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Complimenti soci Grillo e Casaleggio con il vostro metodo avete rovinato un sogno che poteva diventare realtà. Povera Italia. Antonio Ormelle tv

Antonio Tonello 28.11.14 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Io ieri ho votato NO perché onestamente non ero molto informata riguardo alla vicenda , oggi mi è bastato vedere il video della Pinna su una TV locale in cui parlava della posizione del M5S sullo jobs act ( un video recente) e tornando indietro la caccerei a calci in culo!!! Mentre su Artini forse avrei qualche riserva ed è per questo che d'ora in poi chiedo (ma speriamo non capiti più! ) di poter votare separatamente per eventuali rappresentanti dissidenti, e soprattutto di darci tutte le informazioni inerenti al problema di cui si parla così da evitare ogni inutile polemica, grazie . Comunque sempre IN ALTO I CUORI!!!!!!!!

anna a., roma Commentatore certificato 28.11.14 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Artini e Pinna: il colore dei soldi è ipnotico e vi ha ammaliati.

Alessandra D., Torino Commentatore certificato 28.11.14 19:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sicuramente ci sarà qualcuno che dirà: ci stiamo dando la zappa sui cog*ioni e cose di questo genere, nessuno pensa che, in questo modo si fanno rispettare quelle 4 regole di cui parla sempre BEPPE. Io preferisco darmi una zappa sui cog*ioni, che avere TRADITORI all'interno del movimento. La prossima volta vorrei che "i candidati 5*****, dichiarassero ( per iscritto) che, nel caso in cui non fossero più d'accordo con la linea del movimento, tornerebbero a fare quello che facevano prima e non già passare al gruppo misto e tenersi la poltrona. Se io voto per un candidato, del MIO MOVIMENTO, che poi passa ad un'altra formazione,per me TRADISCE IL MIO VOTO. Quindi, visto che ci sono molti POLTRONARI, la prossima volta voglio solo TALEBANI.

alfonsina p. Commentatore certificato 28.11.14 19:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I più contenti sono loro due che adesso non devono restituire parte dello stipendio.

Hanno metà stipendio in più, ma hanno perso la fiducia della loro gente

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 28.11.14 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Votazione on-line fatta con informazione parziale, tendenziosa, senza contraddittorio. Artini era sotto attacco da settimane per altri motivi (di potere, di linea politica). Restituzioni e rendiconti ci sono! Si è calata dall'alto l'espulsione senza che partisse né dalla base (che sostiene Artini) né dai colleghi portavoce. Questa volta è stata fatta una porcata, in Toscana gli attivisti sono incazzati neri.

Niccolo R., Firenze Commentatore certificato 28.11.14 18:58| 
 |
Rispondi al commento

sono d'accordo sull'espulsione, anche se si fa il gioco di Renzi, non sono d'accordo sulla tempistica.
almeno non a ridosso dell'esito delle elezioni amministrative

silvana fortunato 28.11.14 18:56| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori