Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Beppe Grillo arriva a sorpresa a Bologna

  • 400

New Twitter Gallery

Beppe Grillo a sorpresa si presenta a Bologna
03:41
beppeabo.jpg

Ieri sera Beppe Grillo a Bologna ha chiuso la campagna elettorale del MoVimento 5 Stelle Emilia Romagna, in vista delle elezioni regionali di domani. Di seguito (e in video) un estratto del suo intervento:

Oggi si ha bisogno di un reddito per rimanere nella società. Allora è il reddito che ti respinge o ti inserisce, non è il lavoro. Milioni di persone sono convinte di avere un posto di lavoro ma in realtà hanno un reddito, e quindi sei costretto a fare qualsiasi lavoro, a qualsiasi prezzo, per non essere espulso dalla società. E questa è la cosa più antidemocratica che abbiamo inventato negli ultimi 50 o 100 anni.
E allora tiriamo su generazioni di frustrati. Io ho 7 figli e studiano per una cosa ma ne fanno un’altra, accettano qualsiasi cosa pur di sopravvivere. Bisogna chiedersi che tipo di società vogliamo. Vogliamo una società che ti alzi e pensi al lavoro, vai a dormire e pensi al lavoro, e vai a lavorare a 100 km da casa tua, a lavorare sempre più distante? Questa è la società che vogliono loro. Una società in cui trovi lavoro lontano da casa, così che cambi casa ogni due anni. Ma che società è questa? Io voglio avere un lavoro che è una parte importante della mia vita, ma non deve essere tutta la mia vita. Perché la mia vita deve essere fatta da altre cose. Voglio leggermi un libro, giocare con un cane, parlare con la mia famiglia. Voglio una vita!
E allora vogliamo iniziare a progettarla una vita diversa? Senza parlare di sindacati, che sono cose fuori secolo. Bisogna prendersi il futuro.
Ci avete mai pensato a quanto costava un frigorifero vent’anni fa e quanto costa oggi? Oggi costa un terzo di quanto costava vent’anni fa. Un parrucchiere invece costa il triplo. E questo sapete cosa vuol dire? Che tutto il lavoro dell’uomo è tassato, mentre tutto il lavoro della macchina è in nero, non è tassato. Se oggi hai dei capitali dove investi? Nell’automazione, ovviamente. Quindi non investi in posti di lavoro. Questa crescita non crea posti di lavoro, li toglie. Abbiamo passato 100 anni per liberarci dalla morsa del lavoro con l’automazione, e oggi ci stiamo scannando per fare qualsiasi cosa a qualsiasi prezzo, per il lavoro. Abbiamo toppato in tutti i sensi. E’ questo che dobbiamo insegnare ai nostri figli, bisogna lottare per queste cose. Il lavoro che scompare non torna più. I negozi che chiudono, purtroppo, non riapriranno. Beppe Grillo

22 Nov 2014, 12:27 | Scrivi | Commenti (400) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 400


Tags: beppe grillo, bologna, emilia romagna, giulia gibertoni

Commenti

 

Ragazzi...non ci sono vocaboli nel nostro vocabolario per dirvi quanto siete all'altezza della situazione,siete capaci di raccontare le verità a ruota libera senza leggere e ad una velocità incredibile,con questo modo di fare state svergognando tulla la veccia non classe non politica facendogli fare delle vere magre e brutte figuracce,gente incapace di esprimersi e che fa fatica a stare al potere ,facendolo solo per guadagno e non per portare avanti un paese con grandi riserse come siete vio giovani,pieni di verita e credibilita.Andiamo avanti cosi,siete come tarli che rodono in silenzio questo marscio sistema corrotto e fangoso che scivola ogni giorno di più nelle sabbie mobili.Mettiamocela tutta e tutti!!!siete e siamo(volendo )grandi.

giuseppe trani 07.04.15 00:41| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei segnalare questo scritto di Charles Simic:

http://www.nybooks.com/blogs/nyrblog/2014/nov/26/thieves-thanksgiving/

Roberto Trevisan 29.11.14 19:20| 
 |
Rispondi al commento

M5S dovrebbe portare avanti un unico mantra METTETECI ALLA PROVA ma non lo possono dire solo sul WEB, dato che poi la maggioranza degli "assenteisti del voto" son proprio i ragazzi del web.
Occorre un offensiva mediatica con il continuo ripetere COSA FANNO LORO LO SAPETE, METTETECI ALLA PROVA.

Le proposte e le idee devono essere rivolte a coloro che, oramai senza speranza, SBAGLIANDO non vanno più a votare!

I dati dell'Emilia Romagna hanno evidenziato che tutti hanno perso voti, tutti, M5S compreso (i confronti si fanno sempre, SEMPRE, sulla tornata elettorale precedente!), e per tutti l'obbiettivo e' recuperare gli scoraggiati e gli schifati dalla politica e non i tifosi dell'uno o dell'altro schieramento!

Giuliano Fabbrini 25.11.14 09:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hai ragione su tutto Beppe, ma anche stavolta ha vinto il PD...forse è davvero il caso di cominciare ad apparire in televisione perchè internet non basta più...gli ultracinquantenni hanno poca dimestichezza con il computer e sarebbe molto più proficuo per il M5S se i nostri rappresentanti andassero più spesso in televisione a dire qual'è la verità..solo così forse molta gente aprirebbe finalmente gli occhi e capirebbe di che pasta è fatta chi ci governa...

Maria R., Carbonia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.11.14 14:53| 
 |
Rispondi al commento

www.ildeputatodelgiorno.it

NE VEDRETE DELLE BELLE!

TUTTI DEVONO SAPERE!!!!
amarte, il dito nell'occhio, il grillo parlante

andrea martellini 24.11.14 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Se non mandiamo a casa Casalino e Co possiamo tranquillamente abbandonare il sogno!!!!!!
Come si può affidare la comunicazione a un incompetente emerso dal grande fratello? Tutta questa ambiguità ,questa mancanza di trasparenza ci porterà a scomparire!!!!!

giuseppina vellotti 24.11.14 09:16| 
 |
Rispondi al commento

NO, MA CONTINUATE PURE A NON ANDARE IN TELEVISIONE E A RIEMPIRE DI PUBBLICITA' DEL CAZZO QUESTO SITO. I RISULTATI SI VEDONO E LA BRILLANTEZZA DI CERTE TESTE RICOPERTE DI ALLUMINIO PER NON FARSI LEGGERE IL PENSIERO DAGLI ALIENI, PURE. "EVOLVERE" POCO CANE, "EVOLVERE" E' L'UNICA POSSIBILITA'. BASTA CON LE BELINATE DA B-MOVIE DI GENTE BACATA. FATE STRATEGIA COMUNICATIVA SERIA.

Mark Fresca 24.11.14 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Dalle politiche in avanti sono solo consensi in calo ed astensione in crescita..il movimento deve cambiare qualcosa se no è destinato al nulla..

Luca cand 24.11.14 08:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

APPENA DOPO I RISULTATI REGIONALI : PD HA VINTO IN AMBE DUE LE REGIONI CON IL 40%..EMILIA ROMAGNA E CALABRIA....LA LEGA ASFALTA IL M5S E FORZA AFFONDA ITALIA.......È IL CASO DI CAMBIARE STRATEGIA ED ANDARE IN TV PER RIPRENDERE I NOSTRI VOTI E PIÙ..... INTERNET NON BASTA !!!...IL M5S COSÌ CONTINUERÀ AD AFFONDARE (NON SONO PRONOSTICI...È PROPRIO COSÌ CHE STA ANDANDO )....LA GENTE VUOLE SAPERE...FATEVI SENTIRE E VEDERE IN TV

Emanuele laureti 24.11.14 07:14| 
 |
Rispondi al commento

è un post di critica ma...
Siamo in una società di sessantenni che di informatica sono analfagamma e, per di più, tecnologicamente, faticano persino a capire come funziona un telecomando...
Se non appari in tv, per questi, non esisti.
Per farla breve,
OCCORRE ANDARE IN tv e PARTECIPARE ALLE DIRETTE, e magari anche con una certa costanza!
mi fa male dirlo ma è così! Non posso continuare a difendere Beppe da chi (ingiustamente) gli da del guerrafondaio perchè la tv dice che è un guerrafondaio che mette alla gogna chi non la pensa come lui... come anche anche avevano dato del terrorista a DiBa o... non ultima alla Taverna.
Io alla gente gli parlo al mattino ma alla sera, questi, guardano e sentono la tv.
Magari pure con il cervello spento perchè stanchi della giornata lavorativa e quindi più facilemte suscettibili.
Tanti di noi attivisti, chi più e chi meno attivi, ne sentiamo la necessità di questo... Vi prego, ascoltateci.
Morra, DiBattista, Taverna, Di Maio.. sono gente sveglia... Se andate in tv, Salvini ve lo mangiate.

Alessandro B., brugherio Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 24.11.14 03:41| 
 |
Rispondi al commento

Vista l'affuenza sotto il 40% e'il momento di uscire dal parlamento e tornare tra i cittadini per ripartire con piu' condivisione e coinvolgimento nelle scelte da fare,e'urgente far cosi' se non vogliamo essere inutili!!!

Gabriele M., Aosta Commentatore certificato 23.11.14 23:36| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,ti seguo da anni e in linea di massima ho condiviso le tue scelte. Hai fatto un lavoro sovrumano riuscendo a mettere in piedi una forza che potrebbe diventare l'unico vero propellente del nostro Paese e di questo te ne siamo tutti grati. Si tratta ora di far capire a tutti il tuo concetto di politica: DEVI MANDARE I NOSTRI RAGAZZI SU TUTTE LE TV, IN TUTTI I TALK SHOW, SU TUTTI I TELEGIORNALI, DOVRANNO EVIDENZIARE CIO' CHE HANNO FATTO PER IL POPOLO E DENUNCIARE COLORO CHE HANNO MESSO I BASTONI TRA LE RUOTE.Occorrono fatti con nomi e date dei provvedimenti proposti e dire chi li ha ostacolati.
Sarà dura agli inizi perchè avranno tutti contro ma pian piano la VERITA'si farà strada. Certo sbaglieranno qualcosa, perderanno qualche battaglia ma l'esito finale sarà scontato perchè la verità è dalla nostra.
Inoltre, riguardo il lavoro che diminuisce costantemente : vale la pena scioperare per chiedere nuovi posti? Si continua a chiedere e parlare con chi non vuol sentire ed allora fate una proposta se andrete voi al governo del Paese. Stiamo attraversando una crisi che non ha precedenti, milioni di persone sono in povertà assoluta, altri milioni continuano a vivere negli agi e con stipendi e pensioni d'oro. Bene, fino a che non supereremo l'attuale crisi metterete un tetto max a stipendi e pensioni ( 2500€ come i nostri deputati)e istituirete il reddito di cittadinanza. Spalmerete i sacrifici su tutta la popolazione e non sempre sugli stessi. In questo modo diventerà interesse comune aumentare i posti di lavoro.
Questo per partire mentre si avvieranno le pratiche per riprenderci la Sovranità Monetaria.
Con la nostra Moneta Sovrana si potrà mettere mano immediatamente a rimarginare le ferite del nostro martoriato territorio. La ripresa è a portata di mano, non la facciamo sfuggire. I nostri figli hanno il diritto di poter progettare il loro futuro. Basta far capire a chi non sa, come stanno veramente le cose,togliamo la maschera a questi ridicoli politicanti.

Alfonso Zinelli 23.11.14 19:37| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

A proposito di "risparmi di spesa" pubblica.
E' stato approvato su iniziativa del parlamentare VATTUONI (PD) un programma di costruzione di nuove navi "militari": l'informativa - per discrezione - non riportava l'ammontare di questa ulteriore spesa ingiustificata, ma chiariva solo che serviva per ammodernare la flotta e per dar lavoro ai cantieri navali.
Questa decisione che è passata in sordina, lascia perplessi alla luce delle difficoltà del Governo a reperire fondi per la Cassa Integrazione, per la SLA, per risarcire gli alluvionati, ecc.
Parlamentari 5 Stelle, sono questi gli argomenti che dobbiamo contrastare, in tutti i modi, magari fino a nuove espulsioni.
Questa sarebbe pubblicità positiva.
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 23.11.14 17:01| 
 |
Rispondi al commento

SALVINI E' SEMPRE IN TV!
CASPITA QUANTO SPAZIO GLI VIENE DATO DA OGNI TRASMISSIONE E DA OGNI CONDUTTORE(pure Mentana)
come mai?
SEMPLICE!
QUALSIASI COSA DICO qualsiasi COSA VA BENE....L'IMPORTANTE E' ALLONTANARE GRILLO!


CONCORDO CON BEPPE E AGGIUNGO DECRESCITA FELICE,BANCA DEL TEMPO,30 ORE LAVORATIVE PIU'TEMPO LIBERO E LAVORO PER PIU' PERSONE,riprendiamoci il senso del vivere

Gabriele M., Aosta Commentatore certificato 23.11.14 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Vista la grande astensione che si prevede, basterebbe che i nostri simpatizzanti,fossero un pò più convinti e andassero tutti a votare. Si otterrebbe sicuramente un buon risultato. Inutile piangerci addosso, bisogna anche che chi è un pò indeciso, faccia un piccolo sforzo.
Siamo un popolo di criticoni, ma quando c'è da partecipare attivamente, ci evaporiamo. Mi piacerebbe sapere, per esempio, quanti di quelli che criticano qui il movimento, hanno mai fatto qualcosa di concreto per cambiare la situazione.

adriano 23.11.14 14:17| 
 |
Rispondi al commento

SE GLI EMILIANI QUESTA VOLTA NON SI SVEGLIANO E NON CAPISCONO TORNERANNO A VOTARE L'UOMO DI PREDAPPIO AMICONE DI SALVINI, DENOMINATO DALLA STAMPA "FASCIOLEGHISTA".

GIANCARLO O., SALSOMAGGIORE TERME (PR) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 23.11.14 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Perfetta visione della realta' dobbiamo pensare a una civilta' orientata alla valorizzazione individuale e potenziare le tecnologie e l'automazione per lavorare il meno possibile e distribuire equamente le risorse eliminando definitivamente i soldi.

gerardo mautantonio 23.11.14 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente la Lega mostra la faccia di NAZI FASCISTI. I poteri occulti Tramite la stampa e telegiornali gonfiano la lega per togliere voti al MOVIMENTO. Permettendo così ai ladroni ex democristiani di vincere. Si sente nall'aria che i poteri occulti e criminali stanno dividendo ulteriormente la sinistra pompondo Landini , e a destra Salvini. Comunque siano i risultati del movimento AVETE VINTO . Non ripetete la stupidaggine delle Europee. ABBIAMO VINTO.

Savio1 23.11.14 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Quanto "oscena" è l'onestà
per il Sistema corrotto,
e turbativa,
quando si spinge Oltre..
e slega l'impulso della lotta per la giustizia e la libertà.
La più bella "sorpresa"..
di Beppe fatta al torbido Sistema:la forza dell'onestà del M5S!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 23.11.14 11:29| 
 |
Rispondi al commento

caro grillo, fare le pulci ai politici è giusto come principio, ma spesso somiglia ai conti della serva, perché non dite agli italiani quanto ci costa stare nella NATO e mantenere le basi americane per sostenere le loro orribili guerre fatte solo per le multinazionali e i loro interessi ? 70 milioni al giorno secondo Giulietto Chiesa ! e il tutto per perdere la ns sovranità. Fuori dalla NATO !

daniela capponcini 23.11.14 10:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

""Bel casino mi sembra di essere dentro un pentolone di minestrone, dove c'è di tutto e ognuno per conto suo ha ragione o torto dipende dai punti di vista.

Qui si cade nella petulanza nel pettegolezzo troll non troll, talebani, razzisti, cos'è l'osteria di guerre stellari?
...........
......... ""
Bepi da Ciosa (Moecaro) Commentatore certificato
22.11.14 19:19|
-----------------------------------
Prendo spunto da questo commento per affermare la necessità della presenza di uno o più moderatori RICONOSCIBILI, al fine di chiarire le zone d'ombra e di guidare la conoscenza prevalentemente sull'operato del M5 a tutti i livelli.

Quale migliore occasione per creare in questo modo un grande meetup che lega tutti i simpatizzanti dal nord al sud?

(comodo, pratico e funzionale, meglio di così!)

VOLERE E POTERE (pensiero mio)

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 23.11.14 10:18| 
 |
Rispondi al commento

"Non è perché le cose sono difficili che non osiamo, è perché non osiamo che sono difficili"


attribuito a : Socrate

www.beppe.siempre

Heracles Mediolanum Commentatore certificato 23.11.14 10:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Esempio di quello che diranno i giornalisti VENDUTI e INFAMI, analizzando il voto delle REGIONALI.

CONFRONTERANNO IL VOTO DELLE REGIONALI CON QUELLO POLITICHE, E POI SE VOGLIONO LECCARE PER BENE NON LO CONFRONTERANNO CON LE EUROPEE.....

Scommettiamo ?


https://www.youtube.com/watch?v=cWsAMB3U_NI&list=UUabGkKd9oRIeM5DmP44cwSQ


Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 23.11.14 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Nonostante la maglia con su scritto "Emilia" ritengo che Salvini non dovrebbe sfondare, anzi dovrebbe fare un passo indietro. Mi auguro che gli emiiani non si siano rincoglioniti davanti alla Tv. 'Sta ragazza 5Stelle è tanto caruccia, a mio avviso ottiene un buon risultato. Oh, ragazzi, sapete dove mettere la mano, vero?

Franco Mas 23.11.14 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Quindi ricordate cari compatrioti, adesso per donare non serve più andare in banca per fare il bonifico, la via più semplice se non si è titolari di un conto-corrente e carta di credito è richiedere una carta prepagata postepay all' ufficio postale, costa cinque euro più cinque euro per aprire il conto e una volta ottenuta andare su paypal.com e indicare come coordinate per i pagamenti on-line la carta delle poste e il numero della carta. Per le donazioni non si paga alcuna commissione, per gli acquisti on-line ogni transizione costa un euro e qualcosa. Prima non si poteva collegare la prepagata con paypal, bisognava aprire un conto a parte su paypal con la carta di credito, adesso la novità è che si può fare anche se non si ha un conto-corrente in banca. Per le ricariche basta andare al bar o allo spaccio dove fanno le ricariche telefoniche, non serve fare la fila alla posta.

Adesso lo sai, quindi se i rettiliani trionferanno è colpa tua 23.11.14 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Visto che Fico presiede (almeno così sembra) la Commissione di Vigilanza Rai, non si potrebbe conoscere (almeno qui) i costi di quelle 5 troupe e rispettivi codazzi che hanno seguito il "premier" nelle sue escursioni tra i koala?
Se si vuole contrastare un nemico, che tra l'altro usa in modo sporco le armi che possiede, su quali strumenti può contare allora il M5?

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 23.11.14 09:56| 
 |
Rispondi al commento

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 23.11.14 09:43|


Non si scrivono certe cose, anche se chiaramente vere, in un blog frequentato in prevalenza da elettori di sinistra.

SI VERGOGNI!

gianfranco chiarello 23.11.14 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Baratto questo articolo con quello di Corona, chi ci sta?
-----------
""La Coop sei tu chi può darti di più? Ennesima truffa compiuta dalle Coop. Non solo godono di agevolazioni fiscali e finanziamenti statali ( le Cooperative dovrebbero essere senza scopo di lucro e avere scopo mutualistico ),Ora sfruttano le necessità lavorative e la buona fede delle persone. A Padova lavorare alla Codes ( Coop ) e ricevere uno stipendio di 600 euro mensili costa circa 4000 euro: 3000 per comprare la quota sociale e 1000 euro a fondo perduto.
Mentre in Friuli le Cooperative Operaie di Trieste Istria hanno messo a rischio 600 lavoratori e fatto sparire ben 103 milioni di euro, i risparmi di circa 17 mila persone.
La Coop lo chiama “prestito soci”, senza però spiegare al popolo che il prestito soci è un capitale messo a rischio nell’impresa che, sia essa una coop o una società di capitali, lo usa per la sua attività, come aprire un supermercato. Potremmo parlare di banca clandestina, se non fosse tutto alla luce del sole. Basta entrare in un supermercato Coop e diventare socio (che è come fare la tessera sconto in qualsiasi catena) per depositare i propri risparmi.
le Coop utilizzano i risparmi dei loro soci non per mettere scaffali nuovi, ma per dedicarsi alla speculazione finanziaria. Esempio: l’Unicoop Firenze, la maggiore per fatturato (ben 3 miliardi di euro), ha in bilancio immobilizzazioni tecniche (ciò che serve per funzionare) per 2 miliardi e debiti verso i soci per 2,3 miliardi. Ma il debito complessivo è di 3 miliardi. Che ci fa la Coop con tutti quei soldi? Unicoop Firenze ha in bilancio 644 milioni di immobilizzazioni finanziarie: una vera merchant bank. Le Coop impiegano gli oltre 10 miliardi del prestito dei soci in operazioni finanziarie, dai Bot alla Borsa. Insomma le Coop sono finanziate, agevolate fiscalmente e on possono essere controllate dalla Bnaca d’Italia in quanto non sono banche.
Questi mostri creati dalla sinistra hanno imparato .....""

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 23.11.14 09:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon giorno blog

Qual buon vento vi porta qui?

questa la so il vento del cambiamento.

M***** onestà coerenza credibilità

Saluti da σℓ∂ ∂σg

old dog 23.11.14 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Post del 22 Nov 2014, 12:27 Commenti (368)

Beh, 368 commenti in 21 ore, mica male! Soprattutto in giornata pre-elettorale

p.s. ma siamo sicuri che questo Blog rappresenti
ancora il M5*?
Visti i numeri io spererei proprio di no!

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 23.11.14 09:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto che in Calabria il confronto è già stato determinato in partenza, con un accordo di potere trasversale (tutto a garanzia di interessi personali e di quelli della "ndrangheta") tra la vecchia guardia del PD e una fetta del centro/destra, l'unico vero segnale che potrà misurare il polso agli elettori italiani, verrà dalle elezioni alla Regione Emilia-Romagna.

Anche se in misura parziale, oggi il Re ritornerà ad essere nudo, e saranno gli elettori a giudicare il valore e l'efficacia dei partiti/Movimenti, che si presenteranno al loro cospetto.

L'esito di queste elezioni (ribadisco parziale), da ogni singolo partito o Movimento, dovrà essere sempre attentamente analizzato, sia davanti ad un esito positivo, ma sopratutto davanti ad un esito negativo, o inferiore ai dati previsti/sperati.

Per quanto concerne il M5S, è chiaro che al proprio interno, oltre ad essere interessati alla percentuale dei voti che riceverà, l'attenzione viene rivolta anche ad un confronto elettorale diretto con la Lega di Salvini.
Infatti, in previsione di imminenti elezioni politiche, il risultato che uscirebbe da queste elezioni, potrebbe acquisire una valenza su tutto il territorio nazionale.

gianfranco chiarello 23.11.14 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Agli italioti va bene così, lasciateli morire di fame, si meritano solo questo.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 23.11.14 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Caria amici 5S,non fate il mio stesso errore di lottare contro la malapolitica e la Casta perché loro rappresentano il Vero Dio e l'Unica religione che tutti i popoli dovranno seguire.Visto che siete riusciti a entrare nel Regno della sede del Paradiso Terrestre,vi conviene fare come aveva fatto la lega.Sedetevi anche voi al tavolo spartivo e riscuotete le poltrone che vi aspettano.Guardate in faccia la realtà e vi renderete conto che nessuno potrà scollare i Democristiani Doc e Comunisti 6 C. venduti dalle poltrone,già occupate dagli eredi della terza generazione.Per pietà basta con questi articoli sui meriti dei Discepoli che coprono la malapolitica,tanto non cambierà mai nulla perché la politica mondiale è diventata un Teatro dove i Grandi Maestri Burattinai al servizio dei padroni del mondo fanno recitare i loro Discepoli per calmare i popolini Bue-Pecoroni.Basta vedere l’ultimo spettacolo recitato dalla UE con i Discepoli Italiani,prima botte da orbi per impaurire il popolino affinché sostenesse il governo imposto e sostenuto dalla grande ammucchiata,poi il riconoscimento dell’ottimo lavoro svolto.Con il trionfo della Globalizzazione e l’edificazione della Terza Repubblica data a governate agli eredi della Casta,non c’è più speranza per i poveri-piccole e medie imprese,soprattutto per le alternative politiche idealiste,è solo questione di eseguire gli ordini ricevuti e fare gli affari di famiglia,quindi è meglio non parlarne più per non aggravare il tormento umano.Conferma,Dio non Esiste e Cristo è il loro salvatore.Adesso,visto che tutto è compiuto subito tutti Beati i protagonisti della Globalizzazione assieme al Grande papa politico che ha fatto Grande la Polonia e posato la testata d'Angolo per costruire la Globalizzazione.

agostino nigretti 23.11.14 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Pronto per il voto...Forza Giulia Gibertoni!!!

nando ., parma Commentatore certificato 23.11.14 08:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho un figlio ingegnere che lavorava a Ravenna ora disoccupato sempre a Ravenna si arrabatta facendo lavoretti per vivere. Cosa deve fare per entrare nel M5S Mamma Francesca

francesca episcopo 23.11.14 08:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

________

Bruxelles include droghe e prostituzione nel PIL degli stati UE alzando cosi il PIL italiano e poi premia il maggiordomo per aver applicato l'austerity della UE cioè il fiscal-compact!

C'è qualcosa che non quadra qui!

Il ladro che premia il ladro per aver rubato per lui!


Anonymous attacca i siti delle forze dell'ordine per mettere in risalto il problema dei morti di stato.
Siti in tango down e mail e dati personali pubblicati in rete.
Questo loro comunicato ufficiale

http://anon-news.blogspot.it/

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 23.11.14 01:42| 
 |
Rispondi al commento

Ma quanti sono i commenti che riguardano davvero questo bellissimo e profondo post di Beppe Grillo? possiamo continuare così?

Gian Paolo Barsi, Serravalle Pistoiese Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 23.11.14 01:24| 
 |
Rispondi al commento

ALESSANDRO MARESCOTTI - PRESIDENTE PEACELINK
------------------------------------------------------
da ilfattoquotidiano.it 22 Novembre 2014
------------------------------------------------------
Processo Ilva: Vendola spieghi perché vuole escludere le associazioni ambientaliste
------------------------------------------------------

In quello che sarà il maxiprocesso all’Ilva e ai politici coinvolti, il GUP Vilma Gilli ieri doveva ascoltare gli interventi degli avvocati che si opponevano alla richiesta di costituzione delle parti civili. Tra le parti civili c’erano molte associazioni.
E quindi anche io, in rappresentanza di PeaceLink, ero presente in Camera di consiglio.
La Procura aveva dichiarato ammissibili – con un intervento giuridicamente molto documentato – tutte le richieste di costituzione di parte civili delle associazioni ambientaliste e civiche. Il taglio è stato molto aperto.Manifestazione di SeL contro la politica economica del governoDi segno opposto gli interventi dei legali degli imputati dell’Ilva: hanno chiesto l’esclusione di tutte associazioni ambientaliste.Quando è arrivato il turno del legale di “Nicola Vendola”, il suo avvocato ha dichiarato di non voler fare alcun discorso e si è limitato a consegnare il proprio testo scritto. La cosa ha creato non poco imbarazzo perché nessuno poteva sapere in tal modo se Vendola chiedeva l’esclusione dal processo delle associazioni, e nel caso di quali.
Al che il GUP Vilma Gilli ha preso in mano il fascicolo e ha incominciato a leggere alcuni passaggi per capire.
E lo stupore è stato spontaneo: Vendola chiedeva l’esclusione di tutte le associazioni, da Legambiente a PeaceLink passando per Altamarea.

Per ragioni di brevità il GUP non ha letto le motivazioni.
Colgo pertanto l’occasione per chiedere a Vendola che spieghi pubblicamente le motivazioni per cui chiede l’esclusione di tutte le associazioni ecologiste dal processo Ilva per disastro ambientale.

- CONTINUA NELLE RISPOSTE AL COMMENTO -

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 23.11.14 01:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunque, volevo dire che siccome ce l'ho più lungo di tutti ... Io c'ho sempre ragione ...

Il naso ... perchè .... che avevate capito?
Sozzoni ... ^_^


Vabbè va buonanotte.

Francesco Fo., AmoR Commentatore certificato 23.11.14 00:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ed a grande richiesta .........

https://www.youtube.com/watch?v=R8XAHNbyWIs

Francesco Fo., AmoR Commentatore certificato 23.11.14 00:07| 
 |
Rispondi al commento

Grazie!

" …Lo dico con il cuore in mano, perciò con i polsini completamente insanguinati."

A.B.

^__^


Ot ✩✩✩✩✩

Non riesco più a scrivere un commento
i tasti sono sotto le mie mani
sarà xchè il cervello l'ho già spento
pensando a quello che accadrà domani

✩✩✩✩✩

soffia forte il vento del cambiamento
Buonanotte ragazzacci da

σℓ∂ ∂σg

old dog 22.11.14 23:37| 
 |
Rispondi al commento

“In ogni periodo di transizione si solleva la canaglia che c’è in ogni società e si solleva non solo senza alcuno scopo, ma senza neanche avere l’ombra di un’idea, esprimendo soltanto, con tutte le sue forze, la propria inquietudine e la propria impazienza”


"I demoni"
F. Dostoevskij


Amen.

P.S.: Grethe manchi tu la tua irriverenza le tue folli discese da ripidi pendii in corse di bimbi sfaccendati.
Torna per favore ... Non ti far pregare ...

Con il solito affetto, tuo Francesco

Francesco Fo., AmoR Commentatore certificato 22.11.14 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Il ruolo che il destino m'ha ritagliato in questo blog non è quello di essere simpatico.

Perciò non ho interesse ad esserlo.

Potete querelarmi, aspettarmi sotto casa per picchiarmi o più semplicemente non scrivere nei miei sottocommenti. Ok! ^_^

Buonasera a tutti, comunque, ma però.

Francesco Fo., AmoR Commentatore certificato 22.11.14 23:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caffè a 5 stelle qui,Blog!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.11.14 23:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come scritto sul forum,fateci decidere se andare in o tv o no,almeno quello.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 22.11.14 23:10| 
 |
Rispondi al commento

A ciò che ha espresso bruno p. aggiungo che convertire gli italiani è sì difficile, ma il 20xcento di consensi ai 5Stelle è comunque un miracolo perchè ottenuto senza struttura partitica, aggangi affaristici e voti di scambio. Si riparte da qui, da una buona base di onesti su cui contare. Non è poco. Dalle regionali emiliane e calabresi non so che aspettarmi, sui territori gli interessi da contrastare sono forti e radicati. Vedremo.

Franco Mas 22.11.14 23:06| 
 |
Rispondi al commento

io dico:
calabria al 15 x cento

emilia al 37 x cento


:))))))9

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.11.14 23:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Ora dovete camminare sulle vostre gambe"

vuol dire che il M***** è diventato grande è l'evoluzione naturale delle cose

soffia forte il vento del cambiamento

nessun copy vi manda un saluto

M***** onestà coerenza credibilità

saluti σℓ∂ ∂σg

old dog 22.11.14 22:55| 
 |
Rispondi al commento

@ Beppe A.

ho visto il video che hai indicato e subito dopo mi sono imbattuto in quest'altro.

Il personaggio ingenera in me una scarsa fiducia ma devo dargli atto che è stato chiaro in tempi non sospetti.

E' DA VEDERE:

https://www.youtube.com/watch?v=DDKtYQ2sy_4

VA SOTTOLINEATO CHE QUESTO VIDEO E' STATO Pubblicato il 26 maggio 2012

W IL M5S

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.11.14 22:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’arte non è il prodotto dell’angelo
ma l’affermazione, ogni volta la nuova scoperta, che tutti gli uomini sono angeli.


T.N.

(A)rgentum , Cosmŏs Commentatore certificato 22.11.14 21:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@...@...BRAVISSIMO GRILLO... QUESTI LURIDI BASTARDI DEI GRUPPI DOMINANTI AD INIZIARE DALLE BANCHE, CI STANNO TRASFORMANDO IN MISERABILI ESSERI MORENTI... PENSIAMO DI VIVERE DA VIVI MA IN R FAREALTA' VIVIAMO DA MORTI PERCHE CI HANNO MESSO IN TESTA CHE LA VITA E' SOLO LAVORO...CI HANNO INSEMINATO IL CERVELLO DI LAVORO, LAVORO LAVORO E CI HANNO TOLTO LA VITA, LA VITA... VAFFANCULO LAVORO...CI ANDASSERO LORO, I BANCHIERI,I POLITICI, I RICCHI E I CAPITALISTI A LAVORARE...

siamo tutti uguali Commentatore certificato 22.11.14 21:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Calabria piddi' al55%.
Emilia-Romagna piddi' al 60%.
Si accettano scommesse.


@...BRAVISSIMO GRILLO... QUESTI LURIDI BASTARDI DEI GRUPPI DOMINANTI AD INIZIARE DALLE BANCHE, CI STANNO TRASFORMANDO IN MISERABILI ESSERI MORENTI... PENSIAMO DI VIVERE DA VIVI MA IN R FAREALTA' VIVIAMO DA MORTI PERCHE CI HANNO MESSO IN TESTA CHE LA VITA E' SOLO LAVORO...CI HANNO INSEMINATO IL CERVELLO DI LAVORO, LAVORO LAVORO E CI HANNO TOLTO LA VITA, LA VITA... VAFFANCULO LAVORO...CI ANDASSERO LORO, I BANCHIERI,I POLITICI, I RICCHI E I CAPITALISTI A LAVORARE...

siamo tutti uguali Commentatore certificato 22.11.14 21:55| 
 |
Rispondi al commento

Prepariamoci: se l'esito sarà deludente la TV possiamo scordarcela. E sottolineo "se", ma col significato all'opposto di Mina...:D

(A)rgentum , Cosmŏs Commentatore certificato 22.11.14 21:51| 
 |
Rispondi al commento

Il Jobs Act viene raccontato in televisione come una fantastica nave con cui si potrà conquistare il mondo e che darà infinite opportunità di lavoro grazie alla flessibilità. Dicono: ”guardate che bello, su queste panche potrete sedervi in tre, vuol dire che per ogni panca tre giovani entreranno nel mondo del lavoro e la disoccupazione calerà di molto. Lavorare sarà divertente, basterà che voghiate mettendoci un sano impegno tipo come in palestra, abbiamo rottamato i vecchi remi, ora la nave d’Italia arriverà lontano, #vogatesereni.”

Nella realtà dei fatti si tratta invece di una terribile galea dove le tre persone sedute su ciascuna panca sono schiavi e fanno i lavori forzati senza potersi nemmeno muovere da lì dove sono seduti. Dormono, mangiano e ”vanno in bagno” lì. A bordo c’è una puzza terrificante, il cibo è talmente schifoso che i guardiani non glielo fanno neanche vedere, per questo si mangia sempre dopo il tramonto. Flessibilità significa l’alternarsi di frustate, sforzi inumani e momenti di svenimento in una situazione di totale mancanza di dignità umana.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.11.14 21:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza Beppe. Grazie e tutti a casa.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 22.11.14 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Grandissimi!
Grande Luigi, Giulia, Beppe, tutti quanti!
Ci donate un pò di ottimismo in questa fogna mediatica che ci ritroviamo.
Grazie!

Alessandro Ranuncolo, La Spezia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.11.14 21:42| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=w1s2IhBGyGs

chi avrebbe coraggio oggi in parlamento di fare questo?

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 22.11.14 21:36| 
 |
Rispondi al commento

non siamo un partito , non siamo una casta ..
siamo cittadini in MoVimento punto e basta ..
Un'abbraccio stellare Blog .. a domani
Notte

antonello c., pescara Commentatore certificato 22.11.14 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo BEPPE, se lunedì i risultati saranno deludenti, vuol dire che la comunicazione e non solo il movimento, sono OLTRE. Quindi, per favore, facciamo un passo indietro e mettiamoci a livello dei cittadini, nel senso che dobbiamo parlare dei problemi "quotidiani". Io, umilmente, mi permetto di suggerire alcuni "messaggi" che arrivano "alla pancia degli elettori". In primo luogo dichiarare che, se si va al governo, il m5***** requisira' tutti gli appartamenti vuoti dei palazzinari, che li hanno costruiti per speculare, li assegnerà a tutti quelli che stanno in graduatoria, facendo pagare l'affitto in base al reddito. Il secondo messaggio è quello di aumentare le pensioni minime a 1000 euro, il terzo è l'abolizione dell'imu sulle prime case e sui capannoni e per ultimo, l'abolizione del canone rai. Tu lo sai che queste sono promesse che il m5***** potrebbe mantenere, perché sa bene dove andare a prendere i soldi, e cioè dagli amici degli amici degli attuali politici. Per quanto riguarda "il reddito di cittadinanza"per tutti, alcuni (che non sono del m5*****) mi hanno contestato il fatto che c'è anche gente "sfaticata" che avrebbe questi benefici. Allora si potrebbe modificare e dire che si dà il reddito alle famiglie bisognose (sempre valida la postilla che se rifiuti 3 lavori, lo perdi), e degli incentivi ai giovani che presentino qualche progetto oppure un reddito in cambio di lavori socialmente utili, fino a quando non ripartirà l'ECONOMIA. E, STATE PUR CERTI CHE SE CI FOSSE STATO IL M5*****AL GOVERNO, L'ECONOMIA SAREBBE GIÀ PARTITA DA TEMPO. A quel signore che, la scorsa volta, mi ha risposto: allora regaliamo anche una ferrari, faccio notare che, con la politica del m5*****, ci potrebbe anche essere qualcuno che, col suo lavoro e con le sue idee se la può comprare ONESTAMENTE, senza speculare sulle disgrazie altrui. A proposito, avete sentito di quell'intercettazione di una persona, vicina al potere, che si divertiva che la gente spalasse? E VOI VOTATELI !!

alfonsina p. Commentatore certificato 22.11.14 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Oh sì, sono pienamente d'accordo con Melo p. che mi sembra frequenti il blog da molto tempo, anch'io vedo bene una piattaforma web dove i simpatizzanti si confrontino al netto di ogni supervisione e censura, con la possibilità d'incontrarsi su nuove proposte da lanciare e, aggiungo io, dove lo "Staff"(ma si può chiamarlo così?) riveste solo un ruolo di analisi finale. Nessuno vuole scalzare nessuno, però credo sia utile applicare in concreto, partendo appunto dalla base, quella democrazia diretta di cui tanto si parla. Ai posteri...

Franco Mas 22.11.14 20:57| 
 |
Rispondi al commento

grande Beppe, ogni volta che ti ascolto mi si apre il cuore. Sei uno di noi, parli come noi,sei con noi.
Come ogni volta che ci sono le elezioni ci spero sempre, incrocio le dita e voglio crederci davvero che il sogno si possa avverare. Non mi pronuncio, aspetto domani, spero almeno di vedere la gente che alzi la testa e dia uno scossone al sistema...io questo sogno ce l'ho davvero...

Buonasera Blog!


La proposta di Grillo ha senso, bisogna pensare a un nuovo modo di stare al mondo non basato su un tipo di lavoro che può essere sostituito dall'automatizzazione.

Si può accogliere questo punto di vista e avviare una riflessione, un dibattito, che gradualmente porterà ad abbandonare vecchi modelli.

Ma ce ne vogliono di nuovi! Occupare le istituzioni per portare questo punto di vista è stato ambizioso, e ha sicuramente portato innovazione e costretto a tutte le forze politiche a rimettersi in discussione, ma adesso occorre quel passo concreto che se non si palesa potrebbe dissolvere, a mio avviso, questo movimento.

Con la forza delle idee questo movimento ha raccolto milioni di voti. Quanti ne raccoglierebbe con una tesi concreta? Spero che si stia lavorando a una strategia di questo tipo, altrimenti si scioglierà tutto come neve al sole.

Fabrizio D'Amore (ufotizio) Commentatore certificato 22.11.14 20:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN PASSO INDIETRO ED UN ALTRO ANCHE

Cosa ancora dobiamo aspettare per cambiare i nostri stili di vita sociali e lavorativi?
La politca è distanti anni luce dalla realtà,è rimasta ferma al trentenio passato ed ancora si arrampica sugli specchi per dimostrare di essere all'altezza della situazione ma è davvero accanimento terapeutico.
Cosa bisogna fare per far entrare in quelle menti bacate che il mondo è cambiato ed il loro modo di rappresentare le comunità è anacronistico ed inadeguato?
Mentre corriamo verso chi sa cosa la politica pensa di pilotare le nostre vite con le stronzate sul job act o l'Europa delle opportunità come le presentano gli strilloni dei media,anche loro prossimi all'estinzione.
A questi importa solo il loro posto di lavoro e nient'altro,l'unico che non è in pericolo e che non è soggetto ad alcun blocco salariale.
Il M5S è una porta verso un nuovo mondo,una nuova visione della vita offerta dai suoi fondatori.
Una vita dove gli uomini sono ancora uomini e non matricole di un ingranaggio sensa senso.
D'altronde se non sappiamo neanche perchè facciamo quello che facciamo ha poco senso parlare di vita.
Convertitevi coglioni.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.11.14 20:21| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera, stravedo per il M5*. Quello che non capisco (non da oggi) è il ruolo di Fico. Certo non può inventarsi poteri che non ha ma, anche questa esternazione di oggi: per usare parole gentili direi che è "flebile", roba alla De Bortoli. Se dovessi aderire al Moimento sulla base dell'osservazione di costui, credo fuggirei a gambe levate.

(A)rgentum , Cosmŏs Commentatore certificato 22.11.14 20:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Marcello, Roma (msgg in bottiglia)

Ho letto. E' un grazie di esistere reciproco; come dimenticare quei miei primi incerti passi di due anni fa? e gli stimoli offerti dal "club"?
Spero che trovi tempo e voglia per rifarti vivo, almeno di tanto in tanto, chi ricorda sa che il bello è sempre di moda e tante volte la tua penna si è fatta pennello, dipingendo in modo eccezionale il tuo Sentire, il tuo Essere..
Probabilmente il clima che troverai non è lo stesso, oggi carente di entusiasmo e spinte propositive, comunque qualcosa di buono si trova sempre, basta aver pazienza e saper rovistare...
Un animo gentile è sempre un dono per la collettività.
Ciao (e a presto spero)

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 22.11.14 19:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Su Dibattista nel FQ;
Ha detto quello che molti pensano e non dicono; il parlamento è una spelonca di molti parlamentari ladri, collusi con i potentati e le lobbies del potere. L'Italia è al fallimento e i talkshows si affannano a intervistare e incensare chi ha prodotto il fallimento. Siamo una vera repubblica delle banane!

Michele Rinella 22.11.14 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Beppone per me sei sempre un uomo delle stelle, anche se vincere l'è dura:)★

https://www.youtube.com/watch?v=4B5zmDz4vR4

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.11.14 19:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo ha detto la Banca d'Italia e lo ha confermato l'ISTAT: CROZZA E' UNA POVERA TESTA DI CAZZO... e se lo dicono loro allora "E' VERO!"

già... 22.11.14 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Mr. Tamburino non ho voglia di scherzare
rimettiamoci la maglia i tempi stanno per cambiare
siamo figli delle stelle e pronipoti di sua maestà il denaro.
Per fortuna il mio razzismo non mi fa guardare
quei programmi demenziali con tribune elettorali
e avete voglia di mettervi profumi e deodoranti
siete come sabbie mobili tirate giù uh uh.
C'è chi si mette degli occhiali da sole
per avere più carisma e sintomatico mistero
uh com'è difficile restare padre quando i figli crescono e le mamme imbiancano.
Quante squallide figure che attraversano il paese
com'è misera la vita negli abusi di potere.

Sul ponte sventola bandiera bianca
sul ponte sventola bandiera bianca
sul ponte sventola bandiera bianca

aloha

Bacia Mano, Bon Ton Commentatore certificato 22.11.14 19:31| 
 |
Rispondi al commento

io ci credo!sia per l'emilia che per la calabria.magari non si vince ma...una buona presenza sarebbe già un segnale forte!!!p.s. se poi il M5S cambia e migliora la sua comunicazione,nulla è precluso ne lo sarà mai!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.11.14 19:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Strade sempre più buie
Autunno... compagno di solitudine
cento passi ma nessuna luce traspare
serrande chiuse trasudano sofferenza
e i pensieri sulle tracce di continue morti
Odore di muffa e di abbandono
angoli di una vita ormai passata
sbeffeggiata dallo sterco secco di un cane
Chi ha ricordi forse riesce a vivere dentro
mentre nella via si cammina sul vuoto
un baratro riempito solo da occasioni mancate
Scie luminose s'inseguono frettolose
riflettono su strade bagnate dagli acidi
e suoni monocordi a segnare una presenza
mentre chi guida è già morto da tempo
Vano il tentativo di correre avanti
un nemico è già arrivato da lassù
popoli costretti ad accelerare
ignari nell'inutile e affannosa corsa
a testa bassa, nell'estenuante gara
Solo perdenti nel confronto con la velocità
troppo forte, poichè priva di ogni sentimento


P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 22.11.14 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Vi informo che il Fatto Quotidiano Web scrive che Di Battista alla camera ha detto alcune cose ma nel servizio di rimando le ha aveva detto ad altre fonti di informazioni. Non mi rimane che confermare che il FATTO QUOTIDIANO a cambiato linea politica ed è diventato un giornale fazioso e scorretto contro il M5S e non mi pento di lasciarlo in edicola e di farlo leggere ai nuovi sponsorizzati. Vi avviso che i commenti in moderazione di FQ per i sospettati vengono bloccati e censurati. VERGOGNATEVI siete al pari di altra carta straccia giornalistica. Auguri per qualche copia in meno che venderete.

giovanni c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.11.14 19:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Condivido appieno il discorso di Grillo. Non sarà fallimento prendere 3-4 consiglieri in Emilia perchè il MOV deve continuare ad essere portato avanti dai parlamentari, consiglieri ed attivisti .Occorre aumentare la presenza sul territorio e controllare il lavoro dei meet ups e questo devono farlo Grillo e Casaleggio. Occorre continuare la lotta per i cittadini e con i cittadini. Il tempo è galantuomo e gli Italioti si accorgeranno presto in che guai seri si sono cacciati. Pur con gli errori del caso( ce ne sono) GRAZIE BEPPE!
PS Immensa Giulia, sei Brava e anche bella ( il che non guasta).


Bel casino mi sembra di essere dentro un pentolone di minestrone, dove c'è di tutto e ognuno per conto suo ha ragione o torto dipende dai punti di vista.

Qui si cade nella petulanza nel pettegolezzo troll non troll, talebani, razzisti, cos'è l'osteria di guerre stellari?

Immagino che questa sia la vera democrazia che aspirano gli italiani, bene siete accontentati, inutile continuare vedo lo specchio di radio radicale quando lasciava le frequenze aperte, allora internet non esisteva...

Bepi da Ciosa (Moecaro) Commentatore certificato 22.11.14 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Augurando alle due regioni in elezioni di munirsi di ECCELLENTI assessori e, ma qui si sfiora l'utopia, LO SO! Finanche, magari, presidenti di regione e giunte intiere con le cinque stelle.
Rimarco un OT.

Di tutti questi litigi più o meno stucchevoli dove ragioni son da scovare da tutte le parti (che se qualcuno è cinico e stron2o ... qualcun altro è puntiglioso fino alla noia, critico fino al trollaggio, sciocco come pochi al mondo, sarcastico senza senso (ma per partigianerie senza senso) cattivissimo lettore per occhi coperti da sciocchissime partigianerie(*), vecchi blogger dediti allo screditamento tout court per (PER??)...e ho detto tutto...me ponetemi o non ponetemi dove ca22o (azz...l'ho detto) volete, fa l'istesso, me ne stracatafotto)

(*)Interessante vedere come un gruppetto d'appartenenza, qualunque esso sia e senza distinzione di censo, casta, cultura, ecc., sia più importante del Movimento cinque stelle e si infesta il blog di ca22ate (azz...l'ho RIdetto) piuttosto che di cose decisamente più belle, costringendo, in qualche modo, persone ottimamente preparate a sciupare le loro sapienze per settarismi stucchevoli.
Personalmente ci sto pensando e vorrei sempre più far tesoro a riguardo...o almeno provarci. Ci vogliamo pensare tutti? Ci va? Ci proveremo?
BASTA...PER PIETA'!

Comunque, dicevo, con la lunga e prolissa o professa (fa tu) apertura testè scritta,
che secondo me l'UNICA vittima di tutto questo merdaio (azz...3) sia Grethe, la fragile Grethe.

Ha cambiato più volte Nick, di fatti è un uomo, ha diveritito e fatto pensare migliaia di poersone, a mia memoria non ha insultato mai nessuno...E' stata dileggiata, bannata da imbecilli con la IMBECILLI maiuscola e alla fine se ne è andata scorata immagino, pensando di averla compresa, e non sta tornando a scrivere qui come solo lei sa fare.
Non vorrei scadere in facilissime critiche moralistiche, i moralisti son gia molti qua sopra.

Ma vogliamo farle sentire il nostro affetto?

Grazie e buona sera.

Francesco Fo., AmoR Commentatore certificato 22.11.14 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera c'è un certo signor La Malfa che sta facendosi aggratis pubblicità sul BLOG.

Una KLIKKATINA generale se la merita e grazie.

Buonasera.

Francesco Fo., AmoR Commentatore certificato 22.11.14 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,uno di noi!!!per sempre!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.11.14 18:46| 
 |
Rispondi al commento

SE LA GENTE CAPISSE PERCHE' RENZI E' LI....TUTTO SAREBBE RISOLTO!


Caro Beppe,
tu dici “noi dobbiamo affermare la nostra –identità- ossia quella di cittadini che stanno lì due legislature poi tornano a fare quello che facevano prima”.
So che hai il senso dell’ironia, spero quindi che non ti scandalizzerai se, a proposito di –identità- mi viene in mente un vecchio spot della Coop.
Passando ora dal faceto al serio, mi piacerebbe sapere, dal tuo punto di vista, come può un cittadino che ha votato M5S per –valere uno- e non -per delegare qualcuno al suo posto–,
sentirsi lì in Parlamento e –identificarsi- con i Portavoce.

Ciao Beppe

P.S. Tornando al faceto... non oso parlare di Piattaforma perchè temo non mi risponderesti.

^__^

Loramari P., Pietrasanta Commentatore certificato 22.11.14 18:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo,se non avessi sputato in faccia a Bersani,oggi non avremmo al governo una testa di ca...o come Renzi.Io condivido quasi tutto quello che dici ma non ti perdono di esserti assunto la responsabilità di aver messo questo paese nelle mani di Renzi e Berlusconi. Altro errore imperdonabile che porterà all'estinzione questo movimento è quello di aver impedito ai nostri parlamentari di partecipare ai dibattiti politici. Se pensi, tu e quel Casaleggio di vincere le elezioni, scordatelo.Potrei spiegarti con puntuale precisione le ragioni, ma sarebbe tempo perso.Senza visibilità non si va da nessuna parte e tu non basti più a far parlare del movimento a 5S giornali e televisioni.Il treno c'è lo hai fatto perdere caro amico, e vedrai dopo le elezioni se avrai avuto ragione tu o io.Avrei da suggerire mille idee e programmi, ma a chi li racconto? In questo blog?

annunziato l. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.11.14 18:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ecco il problema non è gli stranieri, il problema è gli italiani che non si sa se dove cazzo vota.

come ti si mindùa a te? 22.11.14 18:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche il leghista lombardoveneto matteo 2° ha ricevuto il battesimo nelle televisioni mediaset.
Qui il livello era leggermente più spensierato rispetto alla trasmissione culturale a cui partecipava l'altro matteo 1°, infatti ammiriamo il giovane matteo 2° a'Il pranzo è servito'.
Nessun riferimento al pranzo dei suoi colleghi a ROMALADRONA, nota località gastronomica dove vengono foraggiati con i disdicevoli SOLDI NOSTRI.
http://www.funweek.it/tv/matteo-salvini-quiz-tv-pranzo-servito-.php?gallery=videogallery&posizione=3

speed king 22.11.14 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Sono un guardiano del gregge

Il gregge sono i miei pensieri

E i miei pensieri sono tutti sensazioni.

Penso con gli occhi e con le orecchie

E con le mani e coi piedi

E con il naso e con la bocca..

Pensare un fiore, è vederlo e respirarlo.

E mangiare un frutto è saperne il senso.

Ecco perché quando un giorno di caldo

Mi sento triste di goderne tanto,

E mi stendo completamente nell'erba,

E chiudo gli occhi che bruciano,

Sento che tutto il corpo è steso nella realtà,

So la verità e sono felice.

Tu dici, vivi nel presente;

Vivi solo nel presente.

Ma io non voglio il presente, voglio la realtà:

Voglio le cose che esistono, non il tempo

Che le misura.

Cos'è il presente?

È qualcosa di relativo al passato e al futuro.

È una cosa che esiste in funzione dell'esistenza

Di altre cose.

Ma io voglio la sola realtà, le cose senza presente.

Non voglio includere il tempo nel mio schema.

Non voglio pensare le cose in quanto presenti:

Le voglio pensare in quanto a cose.

Non le voglio separare da esse stesse,

Trattandole come presenti.

Non dovrei nemmeno trattarle come reali.

Non dovrei trattarle affatto.

Dovrei solo vederle, semplicemente vederle;

Vederle fino al punto di non poterle pensare,

Vederle fuori dal tempo, fuori dallo spazio,

Vederle con la facoltà di toglier tutto tranne il visibile.

Ecco la scienza del vedere, che non è scienza.
*****

FP

(A)rgentum , Cosmŏs Commentatore certificato 22.11.14 18:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I trolls permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei trolls da parte nostra (leggi i dettagli)
--------------

eheheheh...troppo bella per lasciarla solo sul frontespizio del Blog, quando si apre la pagina!


p.s. qualcuno dice che per una buona battuta vale
la pena perdere un buon amico, ma siccome
io non vi conosco dico solo " pardòn" :-)))

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 22.11.14 18:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ottimo l'intervento, dove dice che si deve camminare con le proprie gambe. E' quello che deve avvenire, e in parte stà avvenendo. Beppe e Casaleggio, la loro parte per far partire il tutto, l'hanno fatta alla grande, adesso è veramente l'ora che la gente si muova sul territorio, in modo indipendente.
Sicuramente devono stare a garanzia che tutto si svolga in modo regolare.
Per esperienza personale, ci sono ancora persone all'interno del movimento, che non hanno capito a fondo, il vero spirito che deve animare la nostra politica. Noto ancora alcuni campanilismi, a livello locale, che sono controproducenti.
Devo altresì constatare, che a differenza dei voti, che sono leggermente diminuiti, sono invece aumentati gli attivisti. Lo zoccolo duro si stà rinforzando, e tutto ciò fa sperare che in un futuro prossimo daremo battaglia, come già capita, in tutti i settori. Abito in provincia e siamo presenti in moltissimi comuni, anche piccoli.
A tutti i troll e denigratori vari, ve lo dico per l'ennesima volta, in molti del movimento come me, se dovesse finire questa esperienza, non voteranno mai più, specialmente quei partiti di finta sinistra da cui proveniamo. Mettetevelo bene in testa!!

adriano 22.11.14 18:10| 
 |
Rispondi al commento

La cosa che mi dispiace è che i meetup invece di informare presumo ormai discutano del nulla,perlomeno dei meetup si sono messi a fare cosi,spero che non sia una cosa generale.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 22.11.14 18:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domani si svolgono le elezioni regionali in Emilia e calabria.
Eccovi l'elenco trionfale di che razza di personaggi si sono di nuovo candidati. (c'è pure qualcuno a processo per ASSOCIAZIONE MAFIOSA)

Divulgateli presso gli emiliani e i calabresi con la spassionata raccomandazione di ri-votarli

https://it-it.facebook.com/pages/L-Incredibile-Parlamento-Italiano/346928668672527


Ho la massima stima per Beppe e i deputati del movimento, vedo in loro un profondo senso civico ed ammirevoli ideali che condivido pienamente.
Grazie per tutto quello che fate.

antonello p., assemini Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.11.14 18:05| 
 |
Rispondi al commento

ma beppe ha fatto un altro figlio di recente??
non erano 6?? mò sono 7?
boh, ne avrà adottato uno?

davide lak (davlak) Commentatore certificato 22.11.14 18:02| 
 |
Rispondi al commento

http://www.itemgoldex.blogspot.com

Alessandro La Malfa Commentatore certificato 22.11.14 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Ogni tanto, è bene ricordare chi è il "socio" di Babbeo:


Riina, il racconto del ‘pizzo’ di Berlusconi: "Ci dava 250 milioni ogni 6 mesi".


Sembra fantascienza, ma è proprio con quel gaglioffo, che il "nuovo" tratta le questioni del Paese....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.11.14 17:51| 
 |
Rispondi al commento

... In Calabria? piuttosto che inviare i candidati a fare comparsate in tv (al tg elezioni), sarebbe stato forse meglio farla una capatina ... o no!

eugenio rega, cosenza Commentatore certificato 22.11.14 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Questa dell'articolo è probabilmente la parte più alta, pertinente e ispirata del pensiero M5S.
Dai semplici concetti quì sopra esposti deriva ogni altro impulso culturale o progetto politico che il Movimento può concepire.
La visione di un futuro realmente alternativo in cui l'essere umano recupera la sua dimensione più vera e il senso della propria esistenza più affine al significato semantico del termine, in antitesi all'attuale realtà, snaturata e alterata, creata artificiosamente dallo stesso uomo, "re di un regno morente", cultore di un consumismo, termine di per se già terribile, esasperato e delirante che preclude qualsiasi altro tipo di sviluppo che non sia la "fine", assoluta e perentoria.

Questo è il vero pensiero rivoluzionario che potrebbe cambiare definitivamente il corso degli eventi, ma è una rivoluzione profonda che non si ottiene svogliatamente e non può essere imposta, ma necessita di molto tempo e nutrita da persone umili e risolute.

Antonio Maria Vinci Commentatore certificato 22.11.14 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe, forza M5S

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 22.11.14 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe, forza M5S

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 22.11.14 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non sento mai parlare che in Grecia paese che in questi anni definito sfigato , alla bancarotta , depredato dalla TROIKA è STATO inserito per legge un reddito di CITTADINANZA .
Credo che la GRECIA avrebbe avuto 3 alternative
1- fatta fallire per mandare a cagare la classe politica ladra peggio di quella italiana
2-una guerra civile affinchè la gente stufa della corruzione non li avrebbe mandati al patibolo
3-essere COMMISSARIATA perchè avendo una moneta unica , il problema riguarda Francia , germania , olanda
Italia .
Quello che l'Europa sta facendo in Grecia oggi non sarebbe stato possibile farlo con la sua classe politica CRIMINALE .
Io da vero Italiano che cosa mi dovrei augurare , ricordando che la classe politica greca in confronto alla classe politica Italiana possiamo definirli mezze calzette , dato che noi non abbiamo la mafia ma qualcosa di più pericoloso UNA POLITICA MAFIOSA che come sappiamo appena sente odore di legalità usa il tritolo militare per far saltare le nostre bellezze artistiche ,, dopo anni di promesse , dopo anni di chiacchiere , COSA VOGLIAMO FARE , non sarebbe risolutivo dare alla UE le chiavi della politica e mandarli tutti a casa senza le tre opzioni elencate prima .

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 22.11.14 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, in Calabria, tu lo sai benissimo, l'85% dei voti di chi andrà alle urne domani (secondo me meno del 50% degli aventi diritto) è voto di scambio, come in tutte le elezioni a livello locale in questa martoriata regione si va a votare per ottenere qualcosa, do ut des, il consenso è costruito da pochi ras che accentrano su di sè i pochi spazi di opportunità e di lavoro in una realtà dove il lavoro è in larga misura nero e quello statale lo danno appunto i partiti, in cambio del potere e di un'opinione pubblica che chiuda un occhio, attraverso le partecipate e i fondi europeei specati e dirottati agli amici.

In Calabria i nostri liberi cittadini partecipano per quel 15%, politicamente è stato un errore presentarsi perchè è già scritto che il calabrese voterà per chi tollera la 'ndrangheta e i suoi metodi, per la continuità col passato, moralmente invece no perchè umilmente ci giochiamo quel 15% di voti che non è in mano ai soliti noti, in una regione dove un personaggio come Scopelliti, alle scorse elezioni, ha avuto oltre il 60%, per cui far eleggere 1/2 consiglieri sarebbe già un incredibile successo che, i media, inevitabilmente, dipingeranno però come un crollo.

Sugli infiltrati, dopo le elezioni, bisogna fare pulizia, sarà impopolare ma necessario per rispettare gli elettori e mantenere la barra dritta, parlo anche di Roma dove temo che alcune persone abbiano perso di vista i principi del movimento

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.11.14 17:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bellissimo e sempre grande Beppe!!
Secondo me andrebbe fatta una battaglia per ridurre il tempo di lavoro per tutti e a livello globale.
Una iniziativa per la vita.

walter tardocchi 22.11.14 16:39| 
 |
Rispondi al commento

CARO M5S,
ORA RENZI IN PRATICA STA PORTANDO AVANTI IL PROGRAMMA POLITICO DELLA P2 DI GELLI, BERLUSCONI, VERDINI E FINORA CON UN CERTO SUCCESSO!!!
IL PROGRAMMA POLITICO DELLA P2 E' UN VERO DRAMMA PER L'ITALIA, E' UNA CATASTROFE PER L'ITALIA, CONTRO LA DEMOCRAZIA E LA LIBERTA' E QUINDI DOBBIAMO FERMARE SUBITO QUESTA INFAMIA!!! ED ALLORA DIAMOGLI ADDOSSO CON TUTTE LE FORZE!!!
DIAMO ADDOSSO A RENZI E A TUTTA LA SUA GANGA CON TUTTE LE FORZE PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI PER L'ITALIA E PER GLI ITALIANI!!!
GRAZIE E CORDIALI SALUTI.

Franco Rinaldin 22.11.14 16:38| 
 |
Rispondi al commento

poi è arrivato Beppe Grillo a chiarire le cose
Speriamo che tutti comprendano
Anche alcuni Piemontesi duri d'orecchio

Rosa Anna 22.11.14 16:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Federico 15,47 ottimo
Ieri sera qualcuno diceva: ortodossia
Purtroppo c'è ancora qualcuno che sale sull'autobus
del movimento e non vuole scendere alla sua fermata
Ostruendo il passaggio

Rosa Anna 22.11.14 16:33| 
 |
Rispondi al commento

....E noi che, invece, avremmo ARGOMENTI
e persone capaci
e carisma

non PARLIAMO

venutalmondo *, Roma Commentatore certificato 22.11.14 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Quando la merda avrà valore, i poveri e gli onesti nasceranno senza culo

aniello r., milano Commentatore certificato 22.11.14 16:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, hai ragione da vendere e a quelli che ti chiedono soluzioni puoi rispondere che le soluzioni le dovrebbe dare un governo che si rispetti, non i governi succedutisi a Mani Pulite. E se ti ritengono un esperto, beh devi dire che soluzioni del genere si pagano, altrimenti un furbetto come Renzi farà il solito copia e incolla, arrogandosene la paternità. Ma direi che la soluzione tu l'hai già tracciata contestando l'Euro e in buona sostanza la politica della BCE che ha esautorato di fatto il compito del parlamento europeo ormai senza vera sovranità politica, scavalcata dalla sovranità monetaria. La politica monetaria della BCE è totalmente sbagliata asservita al FMI. Per rilanciare l'economia, bisogna rilanciare i consumi innanzitutto. Gli investimenti vengono da sé se e solo se aumentano i consumi! Perciò Draghi dovrebbe smetterla di abbassare i tassi BCE, ora allo 0,10% quando i tassi per i mutui casa sono al 5% e per finanziamenti all'impresa del 10%. Draghi stai aiutando solo le banche ma le banche non fanno girare l'economia di un Paese. Il risparmio crea l'investimento, forse lo ha dimenticato pure la BCE. I tassi sui depositi a risparmio delle banche sono dello 0%. Ma in queste condizioni la gente che stimolo ha a risparmiare? E per che cosa? Le banche ti dicono che ti fanno un piacere a tenere i tuoi soldi al sicuro! Siamo arrivati a tanto! Un tempo alle scuole elementari la banca ci regalava il salvadanaio per insegnarci fin da piccoli a risparmiare. Sano principio di economia. Ora ci inducono solo a consumare e quando manca il lavoro, senza risparmio come si fa? Bisogna invertire le regole del gioco di questa politica monetaria neoliberista, dare priorità al risparmio e perciò aumentare i tassi BCE, solo così aumenterà il risparmio diffuso e di conseguenza gli investimenti. La BCE deve fissare un cartello dei tassi a livello europeo per evitare concorrenza sleale tra paesi UE. Per contro lo Stato deve tagliare le spese che fanno naufragare il PIL.

Franco, Padova 22.11.14 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe , fino a quando mi racconti tante belle cose, ma per il motivo che siamo sempre nella minoranza al governo non riusciremo mai a fare di più , il fatto di continuare a parlare senza fine con pochi un esiti reali sempre e solo in rete o in Sky per colpa del tuo odio di molte trasmissioni televisive sembra che non abbiate ancora capito che la gente comune e dubbiosa sulla politica non ci prenderà mai in considerazione e continuarà sulla strada di votare partiti come quello di salvini o altri che sono ogni giorno in TV...

Giovanni P., vicenza Commentatore certificato 22.11.14 16:19| 
 |
Rispondi al commento

la Moretti
sono una Donna che nn rinuncia a voler piacere
vado dall'estetista, curo la mia immagine ed il mio portamento.
Cos'è che ti dà fastidio? i miei occhi azzurri?
il fatto che oltre ad essere intelligente, io sia anche bella???????

Moretti
Moretti
Moretti
ma almeno faccia FINTA di fare politica
almento FINGA.......

venutalmondo *, Roma Commentatore certificato 22.11.14 16:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel Califfato Napopiddiano, assistiamo imbalorditi alla finta guerra dei 2 Mattei.Stesse facce dell’ottuso imposto da tutti i media.Solo DUE ma sono troppi, e già da troppo tempo malignamente appoltronati in ogni dove.Personaggi di magnificente e premiata mediocrità senza meriti, motivo principale per il quale siamo un Paese che si dibatte in una sempre peggior agonia.
I Renzi/Salvini, cresciuti entrambi a latte in polvere e BimBUmBam, eterni concorrenti di format televisivi, sono la perniciosa faccia, prodotto trentannale della politica berlusconiana, quella del Pupazzettismo al potere.Immagine unica di una luminosa televisione che, dal tubo catodico al led è immutata. Due gratta&vinci istituzionalizzati, che come la tv che li ha prodotti, campano sul cittadino consumatore di televendite, di minchioneschi forum fanfaluca, di talent di parenti imbecilli,di show di culi e lustrini, di fratelli poco grandi e falsi amici, di spettacolini di famosi di mezza tacca,di ignoranti quizzaroli. Sono le meravigliose icone dell’illusoria possibilità che tutti possono arricchire..certamente loro e voi no. Accomunati da una flaccida pappagorgia, segno che il potere logora ormai velocemente,ci ricordano il vero grande padre dei democristi italiani:Andreotti, l’unico che il potere non logorò, poiché a differenza loro, faceva il pupazzo solo nelle vignette degli “oppositori”. Renzi&Salvini, invece, con le loro insopportabili attività “chiappa&fuggi”, le continue apparizioni in ogni dove e in ogni forma possibile e immaginabile, da dozzinali gadget dei soliti poteri ,sono solamente i Pupazzi di se’ stessi.

Che sPalle (che spalle), roma Commentatore certificato 22.11.14 16:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il blog è impestato di "peste rossa".

Alessandro L. 22.11.14 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Se a qualche grillino interessa il commento di un grillino, lo trova qui. E' un po' lungo, ma ogni tanto le cose vanno dette.
https://www.facebook.com/federico.luciani.98/posts/387159811440549

Federico Luciani 22.11.14 15:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eh già il lavoro perso non torna più, tutto vero sig. Grillo, e allora cosa vogliamo fare? Parlare, gridare, e poi ancora parlare e gridare.
Basta prendersi per i fondelli!
Perchè sig Grillo non ci dici quale è la tua proposta per creare lavoro, arriveremo a piedi fino Roma, ti porteremo a spalla in Parlamento.
Fino ad oggi solo fumo,tanto fumo.
Vediamo un po cosa pensi a riguardo:
1)obbligo di scelta tra posto fisso e lavoro autonomo (primari ospedali, dirigenti statali, docenti universitari, insegnati delle scuole,etc);
2)liberalizzazione delle attività commerciali, delle professioni e dei mestieri(notai, taxisti farmacie, medici della mutua, etc;
3)incompatibilità tra lavoro di deputato ed esercizio di qualunque attività e/o lavoro.
Sai quante altre ancora di proposte per creare lavoro.
Se applicati questi tre punti darebbero vita a un milione e forse più di un milioni di posti di lavoro.
Cosa aspettiamo ancora, avanti tutta caro Beppe, dopo e troppo tardi e Noi non abbiamo altro tempo.

vittorio M., ACCADIA Commentatore certificato 22.11.14 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Grillo non ha detto solo quanto riportato nel post e nel video; c'è anche qualcosa che riguarda direttamente il Movimento, da interpretare e sulla quale riflettere.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/11/22/regionali-emilia-grillo-bologna-dovete-camminare-sulle-vostre-gambe/1227266/

marina s. 22.11.14 15:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RDC = dignità sociale

antonello c., pescara Commentatore certificato 22.11.14 15:25| 
 |
Rispondi al commento

non è che comincia a portare un pò sfiga ....
domani se lo scordano il voto ..... sono le regioni altro che l'euro la vera causa del dissesto economico in atto

mario c. Commentatore certificato 22.11.14 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Scsuate.

Salvatore mi minacciano perchè non intervieni in mia difesa?

Tore Salva vieni a salvarmi dal troll cattivo?


... ^_^ ...

Francesco Fo., AmoR Commentatore certificato 22.11.14 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Tutto intorno è solo manipolazione.
C'è quella del sistema per scopi abietti, c'è quella degli antagonisti "a fin di bene", ma è solo e sempre manipolazione.
Odio la manipolazione, ma soprattutto chi si crede libero quando invece è soltanto più manipolabile di tutti gli altri.

"Fatti non foste a viver come bruti
ma per seguir virtute e canoscenza"

Potevamo diventare Esseri Umani ma ogni giorno, ormai da secoli, decidiamo di essere sempre più dei topi da laboratorio, buoni soltanto per testare nuovi modelli di condizionamento di massa.
Dovremmo rivendicare il nostro legittimo opting-out, ma siamo in grado di occuparci soltanto di opting-outlet.

Giovanni Ernani (from budapest) Commentatore certificato 22.11.14 15:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Confermo che ci sono un paio di troll che hanno semplicemente cambiato nick e stanno impestando il blog con le loro cosette da club.

Il rimedio del Blog lo conosciamo tutti.

Un Klikk su segnala commento inappropriato e svaniscono.


Un buon pomeriggio a tutti.

P.S.: tremo di paura ... ^_^

Francesco Fo., AmoR Commentatore certificato 22.11.14 15:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cercherò di dare un senso ai meno, presenti sul topic, di cosa voglia dire essere un cinque.
Il mio piccolo comune è in criticità di bilancio. Gran casino, bravi amministratori di lista civica.
Io sono a a casa, da mesi, dopo 26 anni di onorabile lavoro.
Nessuno mi piglia perché costerei più di mille euro (un millino, cosa vuoi che sia un millino!).
Mercoledì andrò a dare mia piena disponibilità per pulire le strade piene di mozziconi di sigaretta, o decespugliare i fossi, o accompagnare i bimbi a scuola, o per portare la spesa a chi non ce la fa, gratuitamente. Nessuno mi ha chiesto di farlo, sono nella merda ma voglio fare qualcosa per gli “altri”. Io sono già retribuito, in regime di mobilità e sostentato dalla comunità, da chi si sta facendo un gran culo tra le camicie da apprettare, in ufficio, in officina, facendo magari centinaia di km. di tangenziale al giorno tornando a casa disfatto dallo stress, dalla fatica, dalla frustrazione di non riuscire a cambiare connotati questa merda di paese.
Voglio guardarmi allo specchio senza sputarmi in faccia, privo di rimpianti, esente da rimorsi.
Non voglio farmi sputare in faccia dal primo che passa.
Ecco perché faccio il pentastellato del cazzo, pignolo e rompipalle.
Dubito fortemente di essere l'unico che ci crede, veramente.
Salut(m)i 5S

D. Pavan Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.11.14 15:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

______
e se ritrasmetto il segnale A/V (RAI) del televisore per vederlo in un'altra stanza dove il segnale puo essere ricevuto da quasi tutta la palazzina con uno di questi
http://ebay.eu/1unMnWO


chi riceve il mio segnale non puo essere soggetto a canone perche il segnale non proviene da un sintonizzatore o decoder/satellite ma dal mio trasmettitore A/V.

Unico svantaggio per i vicini è che devono aspettare che cambio canale...!

john buatti 22.11.14 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Ieri, a sorpresa, il P.D.R, ha bussato alla porta del Vaticano ed ha incontrato il Papa.
Non so se sarà l'ultima volta, ma questa visita improvvisa lascia molte interpretazioni.
Ma avrà approfittato di "confessarsi" dei suoi peccati personali e degli errori commessi nel suo mandato?
Come mai difronte alla sentenza "amianto" lui che è Presidente della Corte non è uscito con un commento? Pro o contro, ma un Presidente della Repubblica su un fatto così grave qualcosa doveva pur dire, avere una opinione, dare un sostegno alle migliaia di vittime.
Anche riguardo al giudice Di Matteo, il P.D.R. tace. Un silenzio colpevole. Molto grave.
E, forse, a breve lascerà la sua carica: ma con quali rimorsi.
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.11.14 15:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AVANTI COSI' BEPPE,AVANTI COSI'

alvise fossa 22.11.14 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Grazie di tutto Beppe & Gianroberto ..
M5s , l'unica occasione di riscatto morale e sociale
sulla quale noi cittadini Italiani possiamo davvero contare .
Un'abbraccio .

antonello c., pescara Commentatore certificato 22.11.14 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Ecco bravo! Cosí,tu ti presenti e di te parlano comunque,dei nostri ragazzi invece parleranno sempre meno, per la tua scelta scellerata di disertare la TV!
Continua così che andremo molto lontano...

Ignaziafarina 22.11.14 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Renzi: "Il mio PD stà con i deboli".
Con i banchieri, con tutti gli Ordini Professionali, con l'alta finanza, con i grandi industriali che anziché pagare le tasse sono finanziati dallo Stato, con i superpensionati, con tutti i politici, con gli Ufficiali dell'esercito, dell'Arma, della Finanza e della Polizia (non si sa mai...) e con i cog.ioni!

stefanodd 22.11.14 14:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto quello che stiamo vivendo in questi ultimi mesi e' colpa esclusiva di Grillo e del suo movimento di adepti.
Quale altro movimento/partito nel mondo butta nel cesso 8.000.000 di voti?
Nessuno, Grillo li ha usati per dare il via al governo dei poteri forti (PD, NCD Berlusconi e Verdini), come da ordini degli Stati Uniti, Banche e UE.
Grillo e' il più' marcio di tutti, traditore di voti e di speranze.

mario buschi 22.11.14 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo beppe, chiudete le partecipate dell'emilia...,magari qualche cittadino astanuto tornerà alle urne.....Quelli delle partecipate e votare ci vanno di sicuro !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 22.11.14 14:46| 
 |
Rispondi al commento

ho seguito l'evento di Bologna da MoViradio web ..
ho raccolto il messaggio di Beppe con entusiasmo , come sempre mi ha dato energie per andare avanti ..
più passa il tempo e più mi rendo conto di quanto sia bello questo progetto ..
l'unico MoVimento che da modo al cittadino di partecipare e di decidere .. la rete dei cittadini attivi per il bene collettivo ..
siamo gli unici a non percepire denaro pubblico .. ci auto finanziamo e partecipiamo attivamente sul territorio ..
Ci proponiamo con cittadini incensurati , che non hanno mai avuto a che fare con la vecchia politica insudiciata di corruzione , collusione e malaffare ..
Ho seguito le parole di Giulia e poi a sorpresa il nostro Beppe , grande !
Gran bei messaggi da Luigi e Alberto Airola .
é stato un po come rivivere le emozioni dell'Italia a 5 stelle , anche se a distanza stavolta .. Siamo parte di un cambiamento radicale inarrestabile , che sta già cambiando la storia di questo Paese ..
Ho condiviso ogni singolo passaggio di Beppe ..
Partecipazione .. condivisione e collaborazione .
Onorato di essere parte del M5s con tutti Voi .

antonello c., pescara Commentatore certificato 22.11.14 14:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Nei primi anni 70 un tycoon americano visita la cina e lo portano a vedere la costruzione di una diga immensa. Migliaia di uomini con badili e carriole lavoravano in un brulicare di attivita'. Il commissario del popolo inorgoglito dice: "vede qui da noi c'e' la migliore organizzazione del lavoro: migliaia di persone fanno la diga".
L'americano risponde: "In ogni caso sbagliate: se volete dare lavoro dovevate usare i cucchiai e le gerle a spalle, se volete costruire la diga dovete usare i buldozer" .
Raccontata dal mio professore di economia nel 1974 .
Le ipotesi di tassare il lavoro robotico a favore del lavoro umano non sono nuove, ma non perseguibili in un solo paese (come il socialismo del resto).
Fare del "luddismo" spicciolo non aiuta: nel breve termine possiamo aumentare gli occupati solo diminuendo i salari medi , oppure aumentare i salari medi diminuendo gli occupati .
L'incremento di produttivita' degli ultimi 20 anni non e' dovuto alla introduzione di tecnologie produttive ma alla introduzione nel mondo del lavoro di 1 miliardo di persone che hanno accettato salari inferiori a quelli dell'occidente per lavorare ed all'incremento delle economie di scala dovute al mercato cinese e indiano.
Oltre al barbiere ed al frigorifero guardate la bottiglia di vino o la fetta di mortadella: se ogni cinese volesse una fetta di mortadella (vera bologna) all'anno il prezzo della mortadella sarebbe vicino a quello dell'oro.


Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 22.11.14 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo commenti nei quali si sostiene che le elezioni di domenica sanciranno la 'fine' del M5S: probabilmente sarà così... ma non è semplice essere onesti in un Paese come questo (di cui mi vergogno profondamente appartenere), con tutti i media di regime contro. Fossero stati gli italiani un popolo onesto, acculturato, con un'etica.. allora forse qualche speranza ci sarebbe stata... nella mia vita ho sempre incontrato ignorantoni, a parte nelle Università e gli amici, e purtroppo anche la mia famiglia d'origine fa parte di questa categoria... allora cosa vogliamo pretendere?

lorenza m., lorenza m. Commentatore certificato 22.11.14 14:38| 
 |
Rispondi al commento

@ vincete voi, noi, boh.

Questo attrezzo sopra è un troll e anche razzista.

Cortesemente facciamolo evaporare.

Un bel KLIKK e passa la paura.

Grazie mille.

Francesco Fo., AmoR Commentatore certificato 22.11.14 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

______________

se guardi la RAI dalla rete non sei soggetto a Canone:
[...]Ne consegue ad esempio che di per sé i personal computer, anche collegati in rete (digital signage o simili), se consentono l’ascolto e/o la visione dei programmi radiotelevisivi via Internet e non attraverso la ricezione del segnale terrestre o satellitare, non sono assoggettabili a canone.

http://www.abbonamenti.rai.it/Speciali/IlCanoneSpeciali.aspx

john buatti 22.11.14 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Confermo i dubbi su
@gianfranco chiarello.

Se continua ostinatamente a dire cose inesatte e senza cognizione d'informazioni, cortesemente lo si Kilkka.

Grazie e buon lavoro.

Francesco Fo., AmoR Commentatore certificato 22.11.14 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Tutte cazzata... LA CRESCITA, ci vuole LA CRESCITA, come dice Renzie!
Ma lo volete capire, porca troika??! xD

Daniel S. 22.11.14 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Beppe!
I diritti d'autore vanno a Karl Marx con il suo "Il Capitale".

Francesco D., Carrara Commentatore certificato 22.11.14 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SALVINI E I MEDIA DI REGIME

E' incredibile quanto il sistema tema i voti al movimento in Emilia Romagna, sono settimane che TV e giornali stanno tirando la volata a Salvini parlando subdolamente solo di occupazioni di case, periferie piene di pericolosi immigrati e campi Rom.

Che strano, solo ora è emergenza? Prima delle elezioni andava tutto bene? E' più che evidente che non non solo non esiste alcuna emergenza, ma che è tutto creato artificialmente ad uso e consumo della propaganda leghista fatta H24, dalla mattina alla sera, il tutto al fine di creare un clima di terrore, oltre ad una profonda antipatia nei contronti di chi vive situazioni di disagio sociale che va oltre i limiti della legalità (l'occupazione delle case) e di chi ha problemi ad integrarsi ed è visto come un ostacolo per gli italiani in difficoltà economiche e senza il lavoro (gli immigrati).

Da antologia la trasmissione di Enrico Mentana, il più fazioso degli interpreti della TV di regime, dove il giornalista Facci dichiara testualmente che dove vive lui era una paradiso prima che arrivassero... i Rom! Sembrano le parodie di Maccio Capatonda dove, dopo ogni fatto criminoso, si intervista la vecchina per strada che dice sempre che "Sono stati agli zingari!".

Da cineteca il suo inviato che batte a tappeto la periferia di Roma, alla ricerca disperata di testimonianze contro gli stranieri, e viene palesemente mandato affanculo dalla gente che non ne può più di giornalisti a caccia di finti scoop. Povero disgraziato, sono soddisfazioni trovare una siringa per strada con pure, udite udite, dentro il sangue! Grazie Mentana, adesso sappiamo che ci sono i tossici!

E' palesemente uno dei metodi di disinformazione di massa destritti da Chomsky, creare problemi e poi offrire le soluzioni. Si crea un falso problema (gli immigrati, l'emergenza casa) per causare una certa reazione da parte del pubblico (votare Salvini). Speriamo che gli emiliani non abbocchino, Lega = Berlusconi anche un idiota lo capisce

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.11.14 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I capitali fermi o investiti non pagano praticamente tasse, di solito si preferisce tassare il popolo perchè il capitalista morde mentre il popolo lecca.
La tassazione sul possesso di grandi capitali è anche detta patrimoniale, la tassa di cui tutti parlano ma che nessuno fa.

Quello che ci si deve chiedere è se conviene l'accentramento di capitali spesso immeritati ovvero NON proporzionali alle capacità dell'individuo che li possiede (alla faccia della meritocrazia):
tale accentramento conviene ai corrotti poichè permette di ricevere poche mazzette ma molto grandi (mentre sarebbe più difficile incassarne tante e piccole senza farsi beccare dai magistrati).

Sarebbe giusto espropriare un capitalista di quello che ha ottenuto corrompendo funzionari o associandosi alla mafia (ad esempio berlusconi) ma mi pare che la legge ordinaria sia poco efficiente nel trattare persone facoltose quindi bisogna ragionare su di un sistema di giustizia parallelo che possa funzionare nei casi che la magistratura non vuole mai trattare decentemente;
si può riportare l'equilibrio tramite il furto ( o_O ) ovvero i poveri derubano il ricco tipicamente anch'egli ladro ma quest'evento non capita mai poichè di nuovo la legge protegge sempre testardamente il ladro più ricco esattamente come avveniva nel medio evo (la legge è uguale per tutti ma alcuni sono più uguali degli altri).
Di fronte ad un sistema di leggi scritte da criminali e malamente applicate dai loro associati il popolo non reagisce poichè bloccato da uno strano dogma religioso infilato nei suoi neuroni:
"la legge va rispettata" (che è esattamente quello che dicevano i fascisti).

Soluzione? smettere di credere nella giustezza della giustizia (notare che i due vocaboli sono diversi)... prima o poi l'abitudine di subire passivamente ingiustizie lascerà posto a una reazione prima inutilmente rabbiosa e poi lucidamente cattiva con risultati mediamente molto positivi.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.11.14 14:15| 
 |
Rispondi al commento

________

il canone si paga solo sul possesso di un televisore!

Per non pagarlo basta comprare un usb DVB-T per 10 euro ed inserirlo sul tuo pc, poi le uscite video audio del pc le portati su un monitor da 30 o 40 pollici!

ecco le chiavette usb con telecomando:
http://ebay.eu/11GgW37

come fare:
http://www.digitaleterrestrefacile.it/2011/04/30/come-vedere-la-tv-digitale-terrestre-sul-tuo-computer/

-------

Come fa Renzi a far pagare il canone RAI in bolletta se non sa se esiste un televisore in ogni casa in Italia che paga l'elettricità?

Cosa ne fa dei soldi in piu ricavati illecitamente ?

per esonerarsi :

http://www.6sicuro.it/news/esenzione-canone-rai

http://www.abbonamenti.rai.it/Ordinari/RisposteFAQ.aspx?ID=36

http://www.canone.rai.it/dl/canone/faq/ContentItem-cab4139f-b32d-473c-9bea-7e0eef06b143.html


http://www.abbonamenti.rai.it/Ordinari/Esonero75.aspx

modulo

http://bit.ly/1Fdi6Co

http://bit.ly/JJiEbu



PENSIERO STUPENDO

Il discorso di Beppe Grillo mi avvolge come una coperta e concordo pienamente con il suo pensiero che poi è il pensiero di tutti noi.
La vita non può essere solo lavoro o almeno questo tipo di lavoro.
Un lavoro che non soddisfa,che non spinge a migliorarti e che produce squilibri economici e sociali enormi è una piaga per il futuro perchè genera un gregge di frustrati,infelici e incazzati e un popolo di infelici non crea nulla anzi deprime maggiormente l'economia.
Considerare l'uomo alla stregua di uno schiavo come ai tempi dei Faraoni solo per magnificare i potenti è un aberrazione che è già stata punita nella storia con l'estinzione dell'intera razza.
Questa crisi doveva insegnarci qualcosa ed invece non abbiamo capito un caxxo.
Invece di fare nostra la decrescita felice abbiamo inseguito a tutti i costi le vecchie metodologie della crescita che ormai non sono più applicabili.
I cambiamenti climatici,la sovrappopolazione,la sovrapproduzione di beni di largo consumo,la cementificazione del suolo che ha provocato il dissesto del territorio e ha ridotto le terre coltivabili,le grandi migrazioni dovute alle guerre e agli squilibri climatici sono tutte le ragioni per le quali dobbiamo cambiare il nostro modo di vivere e progettare il lavoro.
Il lavoro è l'apporto creativo di ognuno alla collettività per migliorarne la qualità di vita e per trasmettere il know how alla filiera generazionale.
Cosa può creare la speculazione finanziaria o una politica mondiale basata sui debiti e sulle valute?
Il mondo può veramente vivere all'infinito stampando moneta e per farne cosa?
Per mettere nelle mani di pochi "prescelti" la ricchezza di interi popoli?
Il lavoro è parte della vita non è la vita.
La vita è sederti davanti a un fuoco con i tuoi amici e la tua famiglia nel buio della notte mentre le stelle ti cadono addosso.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.11.14 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe bellissimo lavorare vicino casa purtroppo è utopico e nonostante la mia esperienza pluriennale adesso per pagare le super tasse e mantenere la mia famiglia pagare gli studi ed i libri ai miei tre figli
... Devo iniziare un turnover tra me e me stesso in paesi lontani dove porterò il know-how acquisito e così più avanti questi paesi non avranno più la necessità di avere persone come me e faranno da soli ... il made in Italy? Sparirà.. Ma Renzie e tutti questi politici corrotti andranno ancora a farsi i giri per il Mondo a spese nostre, facendosi i selfie ed i fighi tanto che ne sanno di sacrifici e rinunce per vivere ivi compreso non curare i tuoi denti per mettere l'apparecchio ai tuoi figli i camminare estate e Inverno con le stesse scarpe per comprarle ai tuoi figli ... Sono stanco e stufo di questa gentaglia

Vincenzo 22.11.14 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

domenica sera dopo la chiusura delle urne e la promulgazione dei risultati, sicuramente favorevoli al pd con entrambi i presidenti di regione, sara scritto a chiare lettere il de profundis del movimentio 5 stelle. Un po come dopo la morte di falcone qualcuno scrisse"qui muore la speranza dei siciliani onesti"....

piero coppa 22.11.14 13:55| 
 |
Rispondi al commento

AL BELLISSIMO INTERVENTO DI BEPPE AVREI AGGIUNTO QUESTE PAROLE.


Siamo stati rovinati dai sindacati e dalla politica scellerata mondiale che ha privilegiato e privilegia le macchine e ha relegato l'uomo in secondo piano.
Un essere umano che lavora e che produce va spremuto fino all'osso, possibilmente con pochi diritti e tanti doveri, facendolo lavorare (da noi grazie alla mostruosa Frignero) fino alla tomba. Le mamme non sanno dove mettere i loro figli, alcuni datori di lavoro sanciscono per iscritto l'obbligo a non rimanere incinta, oppure costringono le persone a vaccinarsi affinché venga scongiurata un'assenza per influenza.
Certo ne abbiamo fatta di strada dalla rivoluzione industriale ad oggi! Siamo passati dalle conquiste sindacali (quando era necessario che i sindacati esistessero) alla regressione più totale, ai call center disumani che ti fanno venire voglia di andare a battere il marciapiede, lavoro più dignitoso e impegnativo.
Oggi abbiamo Landini e Camussi, con i loro stipendi d'oro, ad arrampicarsi sugli specchi, a guardare indietro, a usare il linguaggio degli anni '70. Siete vecchi stantii, non avete più credibilità.
Le lotte che dovrebbero fare i sindacati oggi sono altre. I sindacati dovrebbero unire tutte le forze oneste del paese per dire no alla globalizzazione, per dire no alla disumanizzazione del lavoro, per dire no ad una società in cui non si vive ma si sopravvive, per dire no alla strumentalizzazione del danaro come unico valore di riferimento. Lo dovrebbero dire senza bandiere, senza partiti alle spalle, lo dovrebbero dire con una marcia della pace che tiene gli uni per la mano degli altri, in una catena umana, al di là delle ideologie. Siamo tutti figli di un periodo storico che divora le nostre anime, siamo preda di uno squalo che non è invincibile. Se la forza dell'amore prende il sopravvento, il cinismo dei potenti può essere abbattuto. Oggi si combatte una guerra: da una parte il danaro e dall'altra i sentimenti umani.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 22.11.14 13:51| 
 |
Rispondi al commento

X il Sig. Francesco Fo

In base al contenuto di alcuni suoi postati, si evince che Lei sta perdendo il contatto con la realtà.
Essere ospite in un Blog, anche se questo avviene da tantissimo tempo (ma sicuramente meno dello scrivente), non le consente di ergersi a censore di nessuno.
Anche il suo perenne stato di alterazione, non può essere tollerato a lungo, per questo pensi seriamente di utilizzare un trattamento sanitario obbligatorio.
Questo credo non sia importante per chi è ospite del blog, ma ritengo lo sia per le persone che le vivono accanto.

gianfranco chiarello 22.11.14 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma per me papa, putin e obama, possono andare tutti e tre ammorireammazzati.

ps. non serve più andare in banca per fare il bonifico, con la prepagata, per esempio la postepay che costa cinque euro farla e non serve conto corrente, ci si può segnare a paypal anche senza aprire un conto, e donare anche cinque-dieci euro on-line senza alcuna spesa aggiuntiva.

come te se mindùa? 22.11.14 13:47| 
 |
Rispondi al commento

GRANDISSIMO IMMENSO UOMO BEPPE GRILLO!!!! TROPPO AVANTI PER QUESTO PAESE MARCIO!

Davide Marini 22.11.14 13:42| 
 |
Rispondi al commento

SONO ORGOGLIOSO DEL MIO VOTO;
SONO RICONOSCENTE AL MIO BEPPE;
SONO GRATO AI MIEI LEALI PORTAVOCE;
SONO FIERO DEL MOVIMENTO CINQUE STELLE;

E' LO STATO D'ANIMO CHE PORTO NELLE MIE RELAZIONI. IN OGNI GESTO, IN OGNI PAROLA.

ERO UN SEMPLICE CITTADINO ONESTO CHE AVEVA BISOGNO DI UN'ARMA PER COMBATTERE. BEPPE MI HA DIMOSTRATO CHE NON ERO SOLO, CHE ERO PARTE DI UN ESERCITO INCONSAPEVOLE.

ALLA FINE, COME IN QUALSIASI GUERRA DI MASSA, SARANNO DECISIVI LA MAGGIORE DETERMINAZIONE ED IL MAGGIOR CORAGGIO SPESI DA UNA DELLE PARTI IN CAMPO

IL CUORE E' PIU' FORTE DI TUTTO
E NOI ABBIAMO MOTIVAZIONI CHE CI FANNO PIU' FORTE IL CUORE.
NOI ABBIAMO PIU' CUORE.

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.11.14 13:41| 
 |
Rispondi al commento

bla bla bla bla...

pensieri e parole 22.11.14 13:41| 
 |
Rispondi al commento

ma greta g. berlino non è la stessa che adesso si firma gerbert g. berlino?

come te se mindùa? 22.11.14 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vuoi una Vita, sei grande Beppe, in questa dittatura travestita da democrazia il cielo è sempre più nero.

https://www.youtube.com/watch?v=WZtfsfoKSB0

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.11.14 13:31| 
 |
Rispondi al commento

E,si poi,quarcuno vuol gioca' cor cane,ma je manca,j'o regalo io...

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.11.14 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Ridiamo dignità all'uomo , non possiamo più permettere che ci siano persone disperate e povere mentre ci sono individui che non sanno più dove mettere i soldi . La ricchezza , la dove ci sia un solo povero , è un furto ! L'estrema inciviltà che sta caratterizzando la vita dell'Italia deve finire , basta stipendi e pensioni da nababbi mentre c'è gente che non ha un tetto sulla testa e deve andare a mangiare alla Caritas . Basta ladroni della casta , quando abbiamo suicidi per disperazione che non passano più nei media , perchè ! Dall'alto è giunto l'ordine : non si faccia cenno di suicidi ! Eppure il 40 per cento dei poveri e disperati vota per il principale responsabile di tutto ciò : il PD ! Ironia della sorte abbiamo un partito che si definisce democratico e dei lavoratori ! Questa accozzaglia di avventurieri è il peggior organismo politico mai apparso nella bimillenaria storia italiana , sotto le vesti di partito di sinistra agisce come una torma di vampiri succhiando sangue al popolo che , al quaranta per cento lo ringrazia del salasso e applaude . Questa violenza deve finire ! Una parte del restante sessanta per cento , FI , è ostaggio del PD e non può far nulla anche perchè composta ,in misura minore , da ladroni . Restiamo noi e la Lega , che non sarà il massimo , ma ora è indispensabile per combattere il PD ! Uniamo le forze non solo in Italia ma anche in Europa ! Uniamoci anche a LePen , oltre che a Farage , lasciamo le distinzioni politiche ad altri tempi ! Ora è il momento di dare una spallata ai tiranni e riprendere in mano il nostro destino , ora che c'è ancora qualcosa da salvare . Smettiamola con sta fesseria di non andare nelle tv , stiamo sprofondando nella melma e qualsiasi appiglio va bene , le aggiusteremo dopo le tv e i giornalisti venduti , ora dobbiamo salvare il popolo , anche quel quaranta per cento cieco !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 22.11.14 13:28| 
 |
Rispondi al commento

CROZZA e Paola Taverna definita la POLITICA.
Mi par di capire che qualcuno forse utilizza termini impropri...ed anche no.
Tutto nasce..da quel quartiere di Roma dove non si volevano i "politici"..e dove si è recata la Taverna ,e poi contestata.
Politico chi è secondo Wikipedia? :"
Si definisce politico o personalità politica sia chi detiene cariche politiche negli organismi statali, a livello di governo centrale o ente territoriale sia gli esponenti degli apparati dei partiti politici con responsabilità di rappresentanza e/o coordinamento (esterni, interni) e/o gestionali della macchina partitica."
Leggendo questo...anche la Taverna probabilmente è una figura politica..anche se si sente una semplice cittadina.
Pure il contestatore però, pur non essendo un politico di professione,...in tutte le sue azioni quotidiane o nel momento del voto, esprime un'azione politica.
Tutti, con cariche o meno...facciamo parte della politica...con le nostre manifestazioni di volontà...quotidiane.
Il contestatore probabilmente in cuor suo contestava la PARTITICA..che la taverna NON E'.
Ma se così non fosse,il contestatore...in pratica contestava anche se stesso...in quanto avrà pur votato qualcuno..od anche semplicemente si è astenuto..lasciando fare...(fate voi)
Il contestatore...non deve esagerare col lambrusco...ehm...


*****
Commentatore in marcia al V 3 day.
Commentatore che partecipa alle Europee.
Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle.


Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 22.11.14 13:24| 
 |
Rispondi al commento

See,ma 'n frigo de cinquant'anni fa,era pe' tutta a vita...breve...

http://youtu.be/K4KcdwrcwfE

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.11.14 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ti voglio bene, tu sei troppo avanti.

Smettiamola di infognarci nel presente, di cercare scuse se non siamo come gli altri cialtroni, di dare retta alle sirene giornalistiche che ci portano fuori strada, i falsi amici che ci vorrebbero giusto un pelino meglio, giusto un pelino piu' onesti, ma inseriti nel sistema e incasellati nel quadro generale.

Non e' per questo che e' nato questo MoVimento, non sono queste le bellissime idee che per anni abbiamo condiviso con speranza e fiducia, nonostante tutto. Non di fare l'opposizione, non di essere solo puliti e perbenino, ma di compiere una vera e propria rivoluzione dal basso, guardare al futuro, negare la triste strada preordinata e circondata da muri di cemento che hanno gia' preparato per noi, sulla quale camminare curvi come gli operai di Metropolis. Chi se ne frega se su quella strada avro' scarpe nuove o vecchie, se tanto devo strascicare i piedi, con il gelo sul cuore, senza neanche parlare con chi mi sta accanto? Chi se ne frega se le squadre sono ordinate, se il vicino non mi da' gomitate, se non patisco il caldo o il freddo, se tanto mi hanno ucciso la speranza?

Non focalizziamoci sul fare stare meglio o peggio i poveri omini rassegnati, non sprechiamo li' tutte le nostre energie: abbattiamo i muri, cancelliamo la strada e facciamo che per ciascuno di noi ci siano tanti bei sentieri colorati, un giorno, che ci portino dove vogliamo insieme con i nostri affetti.

Se non saremo noi, saranno i nostri figli a vederli, saremo la causa, i precursori, e qualcun altro vedra' gli effetti. Dobbiamo avere la forza di crederci. Ma se perdiamo la forza, la speranza, il coraggio del sogno, la volonta' di dichiarare che un altro mondo e' possibile, tanto vale arrendersi o farsi partito come gli altri.

milena d., savona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.11.14 13:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

bravissima giulia, è colta, ha una buona dialettica. è energica e la personna adatta. chi la ha scelto, complimenti...

maria rizescua, pesaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.11.14 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Mi sto mangiando i maroni, ieri ero a un passo dal venire a Bologna per vedere dima e la Giulia, se poi imparo che c'era anche Beppe...noooooooo:(((((
Comunque hai fatto un bellissimo intervento e penso che fai bene a usare questa tattica.
Bisogna pulire un po' nel movimento, in primis questa demenziale "guerra" tra meet up che suona davvero tragicomica.
La politica la viviamo e la facciamo tutti i giorni con le nostre azioni.
Al circo massimo ho respirato un energia che mi ha commosso più volte, altro che rivalità tra meet up!!
Viva m5s

Mattia 22.11.14 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente avete messo un video col regolatore di velocità.

Lorenzo Ragusa Commentatore certificato 22.11.14 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Quando ci spiegavano il miracolo della crescita che si autoalimenta, la cosiddetta spirale della crescita, non ci dicevano che una volta invertita la tendenza sarebbe stata la decrescita a nutrire se stessa, e cioè che ci sarebbe stata la spirale della decrescita.

Ora è il crollo ad alimentare l'economia del crollo, e tutte le bolle e le bollicine che hanno gonfiato la finanza ora si sgonfiano e tutto crolla e cade.

Col senno di poi possiamo dire che l'Italia, e più in generale tutto l'occidente, ha vissuto una parentesi di superbenessere a debito, durato alcuni decenni (dagli anni sessanta agli anni dieci), che ora è irrimediabilmente finito e il cui conto è arrivato.

Per chi è nato e vissuto in questo periodo era naturale pensare che la crescita del benessere (in realtà solo materiale, perchè ha corrisposto ad un crollo del benessere morale) sarebbe stata continua.
Noi stavamo meglio dei nostri padri e i nostri figli sarebbero stati meglio di noi.

Ora invece ci accorgiamo di aver sbagliato le previsioni, di aver sbagliato la direzione e le scelte, e di aver buttato via mezzo secolo rincorrendo un fantasma, o un miraggio.

fabrizio castellana Commentatore certificato 22.11.14 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@gianfranco chiarello

Questo individuo è probabilmente un troll.

Cortesemente osserviamo bene i suoi comportamenti poi, se vero che è un troll di bassa lega, lo si klikka allegramente.

Grazie mille ... ^_^

Francesco Fo., AmoR Commentatore certificato 22.11.14 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Per GRETHE ...
alias Enrico, alias marylin, alias ... l'amico mio ...

https://www.youtube.com/watch?v=slUvEe_IJvA

Torna sta casa aspetta a te ... ;)

... Tuo Amico Francesco ...

Francesco Fo., AmoR Commentatore certificato 22.11.14 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, per quanto mi riguarda, il MoVimento esiste solo con te. Forza e grazie di tutto quello che fai.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 22.11.14 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Augurando alle due regioni in elezioni di munirsi di ECCELLENTI assessori e, ma qui si sfiora l'utopia, LO SO! Finanche, magari, presidenti di regione e giunte intiere con le cinque stelle.
Rimarco un OT.

Di tutti questi litigi più o meno stucchevoli dove ragioni son da scovare da tutte le parti (che se qualcuno è cinico e stron2o ... qualcun altro è puntiglioso fino alla noia, critico fino al trollaggio, sciocco come pochi al mondo, sarcastico senza senso (ma per partigianerie senza senso) cattivissimo lettore per occhi coperti da sciocchissime partigianerie(*), vecchi blogger dediti allo screditamento tout court per (PER??)...e ho detto tutto...me ponetemi o non ponetemi dove ca22o (azz...l'ho detto) volete, fa l'istesso, me ne stracatafotto)

(*)Interessante vedere come un gruppetto d'appartenenza, qualunque esso sia e senza distinzione di censo, casta, cultura, ecc., sia più importante del Movimento cinque stelle e si infesta il blog di ca22ate (azz...l'ho RIdetto) piuttosto che di cose decisamente più belle, costringendo, in qualche modo, persone ottimamente preparate a sciupare le loro sapienze per settarismi stucchevoli.
Personalmente ci sto pensando e vorrei sempre più far tesoro a riguardo...o almeno provarci. Ci vogliamo pensare tutti? Ci va? Ci proveremo?
BASTA...PER PIETA'!

Comunque, dicevo, con la lunga e prolissa o professa (fa tu) apertura testè scritta,
che secondo me l'UNICA vittima di tutto questo merdaio (azz...3) sia Grethe, la fragile Grethe.

Ha cambiato più volte Nick, di fatti è un uomo, ha diveritito e fatto pensare migliaia di poersone, a mia memoria non ha insultato mai nessuno...E' stata dileggiata, bannata da imbecilli con la IMBECILLI maiuscola e alla fine se ne è andata scorata immagino, pensando di averla compresa, e non sta tornando a scrivere qui come solo lei sa fare.
Non vorrei scadere in facilissime critiche moralistiche, i moralisti son gia molti qua sopra.

Ma vogliamo farle sentire il nostro affetto?

Grazie e un bun dì.

Francesco Fo., AmoR Commentatore certificato 22.11.14 12:40| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO E LO SGANCIAMENTO.....
Grillo, anche alla luce delle dichiarazioni di ieri a Bologna, mostra di voler in qualche modo "sganciarsi" dall'impegno politico (chissà se c'è lo zampino della moglie in tutto questo) e incita i suoi seguaci a "camminare adesso con le proprie gambe)....bene, ma..Grillo..ti pare una cosi' bella cosa?
Il M5S che finora ha avuto le sue fortune in una vaga componente ribellistica di pura opposizione generica al marciume politico preesistente, cosa è, realmente? Non sappiamo nulla di quali siano realmente le linee guida del movimento su di una infinità di temi...non sappiamo quale sia la sua concezione di Stato, di Nazione, di Comunità di popolo...ne' che cosa intenda per "giustizia sociale"...non sappiamo quasi nulla come la veda riguardo alla geopolitica, alla posizione delle sue alleanze militari storiche ed obbligate..non c' è nulla infatti che riguardi l'occupazione del suolo italiano da parte dei militari americani e Nato...al di là dei temi classici (antiprivatizzazione dell'acqua, battaglia ai grandi monopoli, reddito di cittadinanza -tutte battaglie giuste, per carità- ) non si sa nulla riguardo al tema scottante dell'immigrazione/invasione essendosi oramai palesato ampiamente che a questo riguardo le concezioni di Grillo/Casalleggio divergono profondamente da quelle di molta base, essendo i primi su posizioni praticamente "leghiste" e la seconda su "accoglimento indiscriminato"(di chiara matrice sinistroide inconsapevole).....e potrei continuare riguardo a tante altre questioni....Alla luce di tutto questo, caro Grillo (e intellighentsia connessa) non è forse allora il caso di elaborare una ben definita lista di LINEE GUIDA del movimento...una specie di...di "MISTICA STELLATA", di "DOTTRINA STELLATA"? Altrimenti il movimento muore una volta che tu te ne vai a passare gli "ultimi anni" in qualche mare del Sud....

Ezio Polonara Commentatore certificato 22.11.14 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso vediamo quale partito di sinistra si farà avanti, per candidare quella rumena incinta, che ha perso il bambino e che poi ha addebitato l'accaduto ad un pestaggio della polizia, anche se poi questo è stato smentito dagli esami avvenuti in ospedale.

Ma visto che siamo in Italia, sicuramente chiederà (come risarcimento) qualche milione di Euro, e se sarà anche determinata e spregiudicata, riuscirà ad ottenere qualche ruolo da inviata nei programmi di RAI 3.

gianfranco chiarello 22.11.14 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La prospettiva è GAIA
Utopia è immaginare di riproporre un passato o un esistente che non esistono più. La potenza del progresso tecnologico è INIMMAGINABILE. Si tratta "soltanto" di metterla al servizio della comunità e non della "valorizzazione" degli investimenti, vale a dire oggi in ultima analisi della finanza.
Perfetto Beppe: andiamo passo dopo passo in questa direzione. Non ce ne sono altre!

marcello giappichelli 22.11.14 12:37| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori