Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Beppe Grillo presenta il referendum sull'euro a Bruxelles #fuoridalleuro

  • 144

New Twitter Gallery

L'INTERVENTO DI BEPPE GRILLO DA BRUXELLES
INTERVENTO INTEGRALE
euro_diretta.jpg

Oggi Beppe Grillo a partire dalle 11 presenta a Bruxelles presso il Parlamento Europeo il progetto del M5S per portare gli italiani a votare sulla permanenza nell'euro con un referendum.
Il referendum consultivo per uscire dall'euro si può fare. Per poterlo indire è necessario approvare una legge costituzionale "ad hoc" come già avvenuto nel 1989 quando si richiese agli italiani se volevano dare o meno facoltà costituente all'Unione Europea:
"Il referendum consultivo del 1989 in Italia si è tenuto il 18 giugno 1989, contestualmente alle elezioni europee del 1989, per sentire il parere popolare sul conferimento o meno di un mandato costituente al Parlamento europeo eletto nella stessa occasione. Poiché la Costituzione della Repubblica Italiana prevede solo due tipi di referendum, quello abrogativo e quello confermativo per quel che riguarda la procedura di revisione costituzionale, per poter indire un referendum consultivo si è dovuto procedere approvando ad hoc la legge costituzionale 3 aprile 1989." da Wikipedia
La legge costituzionale per indire il referendum sarà presentata agli italiani sotto forma di legge di iniziativa popolare. Per poterla depositare in Parlamento è necessario raccogliere almeno 50.000 firme in sei mesi. Una volta depositata, presumibilmente a maggio 2015, i portavoce del M5S alla Camera e al Senato si faranno carico di presentarla in Parlamento per la discussione in Aula. Approvata la legge costituzionale ad hoc che indice il referendum, considerando i tempi di passaggio tra le due Camere, a dicembre 2015 gli italiani potranno andare alle urne ed esprimere la loro volontà sull'uscita dall'euro con il referendum consultivo.



12 Nov 2014, 10:42 | Scrivi | Commenti (144) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 144


Tags: Beppe Grillo, Bruxelles, euro, fuoridalleuro, Parlamento Europeo

Commenti

 

Volevo chiedere al movimento 5 stelle a che punto siamo con il referendum consultivo e soprattutto una volta che vincerà il consenso per l'uscita dall'euro come sarà utilizzato dal movimento per effettivamente avviare la pratica dato che a quanto dicono in tv questo tipo di referendum non ha nessun potere di cambiare la legge..... Grazie in anticipo per la cortese risposta.

Umberto Aquila 06.08.16 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Eleonora Evi
Member of the European Parliament
Movimento 5 Stelle - EFDD Group
ASP 07H242
60, rue Wiertz / Wiertzstraat 60
B-1047 Bruxelles/Brussel

Gentilissima Eleonora

Vorrei trasmettere a Te e Tuoi Assistenti i mie personali ringraziamenti, anche a nome del 'Greco' Prof. Giannopoulos, per tutta l'assistenza prestata durante la visita al Parlamento Europeo in preparazione della riunione PETI di Martedi'.

Grazie per l'intervento partecipato ai temi trattati e per il supporto a favore della Petizione.

Sono rimasto personalmente colpito sin dal primo contatto avuto via e-mail, per la Tua pronta ed informale disponibilita' (cosa assai rara) ad "ascoltare ed agire".

Speriamo di riuscire a far si' che il Parlamento Europeo con le proprie istituzioni possa dare un contributo positivo all'intera vicenda nell'interesse di questo nucleo famigliare onde stabilire regole certe che evitino il ripetersi di casi simili "in the child's best interests" poiche' "every child shall have the right to maintain on a regular basis a personal and direct contact with both his or her parents" (Art. 24 The Charter of Fundamental rights)

Grazie ancora e buon lavoro

Un cordiale saluto

Dr. Paolo Spagnoli
Avvocato, LL M
(Patrocinante in Cassazione)

Paolo Spagnoli, Londra Commentatore certificato 17.11.14 23:34| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe abbiamo perso già troppo tempo fuori dall'euro immediatamente per salvare qualcosa di ciò che è rimasto,
più tempo restiamo nell'euro più ci facciamo male
NOI DOBBIAMO ESSERE SOVRANI A CASA NOSTRA e decidere noi come difenderci da questa globalizzazione selvaggia
STIAMO MORENDO TUTTI E PENSIAMO A GLI IMMIGRATI E HA NOI CHI CI PENSA?
come si parla d'immigrati ti rispondono sei razzista
be se devo parare il culo a casa mia e hai miei figli lo posso anche essere, dobbiamo pensare prima a noi stessi.
Parlando di sanità lo sapete quanti stranieri vengono a farsi curare in Italia e noi paghiamo, arriveremo al punto che non pagheremo più

enzo 16.11.14 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Grandissimo Grillo ! Non ho altre parole per esprimere la mia approvazione .... É triste lasciare l' euro , ma é tutta e sola colpa della Germania e del loro colpo di stato europeo , o il parlamento europeo si sveglia ed accetta la rinegoziazione del debito e delle procedure. Fuori dall'euro.

Stefano P., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 14.11.14 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo B.Grillo non ho capito perchè gli economisti non parlano chiaro sul debito pubblico.qualcuno di cui non ricordo il nome disse che il debito pubblico è una truffa e io ci credo perchè non mi spiego come possa raggiungere in questa (la nostra) disgraziata nazione una mostruosa cifra più di 2.000 miliardi di euro, verso chi poi mi domando nessuno finora ci ha chiarito le idee su questa dolente nota.Ecco perchè ho detto in passato che a questi che hanno la presunzione di governarci di noi non gliene è fregato mai nulla. Altro che volontà sovrana ne tanto mano gliene frega a Berluskaiser. Una medaglia c'è la meritiamo però quella dei coglioni perchè non abbiamo mai capito un c.... Saluti

giuseppe la rosa 13.11.14 21:45| 
 |
Rispondi al commento

Fuori dall'euro subito!!!!!! quando comincia il referendum sul blog??

salvatore maccarone, san calogero Commentatore certificato 13.11.14 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sei l`unico ITALIANO che mi rappresenta!

affanculo la Merkel e i mafiosi!!

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 13.11.14 00:26| 
 |
Rispondi al commento

grande ti ammiro beppe avanti così.

anna m., Celano (aq) Commentatore certificato 12.11.14 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Beppe come sempre fantastico. Ho ascoltato la replica. Grazie per aver reso disponibile la replica dello streaming. Sono d' accordo con tutto quello che dici. FUORI DALL' EURO

Hi Tech Commentatore certificato 12.11.14 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena visto il tgla7 di Mentana, che ha dedicato tutto lo spazio dell'intervento di Grillo solo alla contestazione del giornalista.
Più o meno lo stesso approccio di tg2 (non ho visto il tg1 e il tg5).
A naso, direi che il giornalista ha fatto apposta a stuzzicare Beppe proprio per causare la reazione che poi sarebbe stata oggetto dei servizi dei tg della sera. Infatti appena Beppe a cominciato a rispondere si è taciuto ed ha ascoltato in tranquillità, come dire "missione compiuta".
Beppe, sei un grande, ma non ti lasciare infinocchiare così... Questi sono dei professionisti della provocazione, non caderci. Se un giornalista ti provoca, ignoralo e prosegui per la tua strada.
Un abbraccio virtuale, sei tutti noi.

Alessandro Fraleoni Morgera Commentatore certificato 12.11.14 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Se tu mi dai una moneta e io ti dò una moneta,
ciascuno di noi se ne andrà via con una moneta.
Se tu mi dai un'idea e io ti dò un'altra idea,
ciascuno di noi se ne andrà via con due idee.
Antico proverbio Cinese anonimo.
Questo proverbio è quanto mai calzante con il M5S, tante idee senza scambio di monete.
Grazie immenso Beppe avanti così.

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.11.14 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe, sei unico! !!!!! Quante verità in quello che dici, la cosa sensazionale è che ha fare certi discorsi sia un COMICO, e probabilmente è proprio questo che li fa rosicare, faranno l'impossibile per far naufragare il nostro referendum per l'uscita dall'euro, ma noi non molliamo, soprattutto TU Beppe non mollare mai!!!!!!! Finché resterà anche un solo grillino ad appoggiare il Movimento tu Beppe lotta con lui!

anna a., roma Commentatore certificato 12.11.14 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe. Queste sono le cose che infondono speranza. E' ammirevole la tenacità, il coraggio, l'insistenza, la persistenza che metti al servizio dei tuoi concittadini. Il M5S è l'unica possibilità che, politicamente parlando, l'Italia ha per tornare ad essere un grande Paese. Mi affligge pensare che minimo dobbiamo aspettare ancora un anno per toglierci di mezzo questo fardello dell'Euro, che ci ha rovinato.

Antonio C., Milano Commentatore certificato 12.11.14 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, se potessi andrei a vivere a Bruxelles e lasciare questo paese con le sue idee e i suoi progetti in mano ai dottori...
Io a 50 anni ho perso tutte le speranze di migliorare la vita e di fare famiglia, se potessi ritornare indietro non sprecherei più il tempo qua, ma andrei subito a vivere all'estero.
Mi sento offeso-indignato e tradito da un paese fatto da persone false come giuda che ti vendono per miseri danari.

roberto 12.11.14 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Per fare il referendum è necessario l'appoggio degli attuali partiti che su richiesta dell'europa faranno tutto il possibile per scongiurare il rischio (in realtà sarebbero felici di uscire dall'euro e poter additare gli eventuali problemi al m5s ma loro non comandano quindi...).

Il referendum non ci sarà ma se ci fosse sarebbe truccato quindi è necessario andare al voto quando si raggiunge almeno un 66% di antieuropeisti (attualmente siamo a poco più di metà di tale traguardo e le informazioni fanno fatica a diffondersi in tutti gli strati sociali).

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.11.14 15:34| 
 |
Rispondi al commento

se serve una mano ai tavoli per raccolta firme contro euro
sono disponibile. (ho anche tutto quello che serve ...gazebo, sedie, tavolo, megafono etc..).

ENRICO PAROLA 12.11.14 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Grazie!

Valerio D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.11.14 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Tantissimi auguri di buon compleanno Luca!

lorella lisciani 12.11.14 15:00| 
 |
Rispondi al commento

ti voglio bene, beppe, mi dai speranza, qualunque difficoltà avremmo non importa, dobbiamo svegliare la gente.

maria rizescua, pesaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.11.14 14:47| 
 |
Rispondi al commento

dove posso vedere l'integrale?

siamo in guerra Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.11.14 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Se solo si riuscisse ad uscire dall'euro...avremmo risolto metà dei nostri problemi e rilanceremmo l'economia. Beppe dice bene: la nostra uscita dall'euro significa la fine dell'euro per l'Europa e per le velleità di conquista dei soliti, sempre loro, tedeschi Non è certo che ciò succeda, ma bisogna scegliere se morire con l'euro per colpa dei crucchi e delle banche oppure essere noi a decidere il nostro destino. Credo che la scelta non sia difficile.

Francesco L. Commentatore certificato 12.11.14 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Sappiamo che la chiesa è anche una organizzazione politica.
Quel che mi dà fastidio è che predica contro la violenza,
ma per fermare i cattivoni dei ciabattanti che uccidono i cristiani bisogna che qualcuno si imponga, magari con violenza, magari gli USA.
Hanno la possibilità di avere ancora santi/beati/martiri.
O forse chiede la ss chiesa che si utilizzano blasfeme armi, che vengono comprate con lo sterco del demonio che sono i soldi?
Paolo TV

PaoloR Z. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 12.11.14 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco perché quasi tutti diciamo che il M.5.S. Deve andare in t.v. E più i cittadini lo dicono e più si fa il contrario. E un enigma tanti si sono allontanati, non credo alle statistiche ma intanto la situazione e veramente grave . Cosa fare... ? Io penso che questo modo di fare non sia corretto forse vi siete stancati ?? Non ho più tanta voglia di scrivere non mi sento ascoltata scrivo a chi c'è qualcuno che mi legge non lo so

Itala S., Palermo Commentatore certificato 12.11.14 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma se la legge italiana prevede solo due tipi di referendum confermativo e abrogativo, perché' non si indice subito un referendum abrogativo??? Abrogando la decisione di entrare nell'euro? A me questa cosa del referendum consultivo sembra una cosa per perdere altro tempo... Non abbiamo più' tempo Beppe Grillo... Ogni gg che passa sono fallimenti e nuovi disoccupati, sono macerie che si sommano a macerie, macelleria sociale a macellerie sociali.... Subito il referendum abrogativo della ns entrata nell'euro, subito abroghiamo la scelta di avere l'euro come moneta, scelta fatta da italiani presi per i fondelli da Ciampi, Prodi e Amato e chi era dietro loro...

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 12.11.14 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe sei il miglioreeeee ti voglio bene

ANDREA MACCHI, CALCINAIA PISA Commentatore certificato 12.11.14 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Grazie movimento 5 stelle era ora che lo facevate questo passo....aspetto il momento del voto da molto tempo...

fabio virgili 12.11.14 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Ma siete completamente fuori???????? l'uscita dall'euro ovviamente significherebbe un rilancio degli ordinativi all'industria e quindi più occupazione, ma a che prezzo? significherebbe avere una moneta estremamente debole, che porterebbe l'italia al livello di alcuni paesi dell'est europa dove i nostri imprenditori vanno a produrre per pagare poco la manodopera....secondo voi perchè questi stessi paesi stanno facendo di tutto per potere entrare nell'euro? l'italia e l'europa hanno bisogno di ben altro. Per ridurre la disoccupazione ed invertire il circolo vizioso che si è innescato bisogna fare aumentare i consumi, e questo lo si ottiene SOLO facendo in modo che la gente si senta sicura del futuro e non continuamente precaria.....frega niente che ci sia o no l'articolo 18, importa che il precariato per uno che ha appena iniziato a lavorare duri non più di un anno, 18 mesi al massimo, dopo deve essere assunto a tempo indeterminato (sapendo che potrebbe essere licenziato). In questo modo puoi credere in te stesso e puoi programmare un futuro, andare fuori al sabato sera e comprarti quella borsa, quel maglione o quella cravatta, quella macchina o quel weekend alle terme!
smettetela di proporre cose insensate!!!!!!!!!!!!

marcello verzelloni 12.11.14 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

attendo video integrale dell'intervento di grillo.
per favore fatelo per noi che abbiamo una connessione di merda e non riusciamo e vedere nulla in diretta.
Video integrale grazie, compreso l'attacco del giornalista.
so che ci vuole del tempo per l'upload ma fatelo.
non fateci rimanere indietro. ;)
se avete un link dove è già presente comunicatemelo grazie

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 12.11.14 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Discorso fantastico.
Sono molto contento e soddisfatto.
Unico neo è aspettare piu' di un anno per indire referendum per poi passare all'attacco su un argomento che necessita di molto percorso.
Entro un anno l'euro sarà già sparito dalla circolazione perchè nel frattempo si stanno facendo grossi passi attraverso il mondo accademico, diplomatico e scientifico per l'uscita ordinata dall'euro.
Secondo mio parere, sarebbe opportuna una alleanza NO EURO (come quella fatta con Nigel Farage) italiana, che raccolga tutti gli antiliberisti convogliandoli in un unico gruppo indipendentemente dalla linea politica adottata. Una volta elaborato il piano di uscita e il piano di ingresso nella nuova moneta si agisce.
Sono nella condizione di poter dire che esiste già un piano per il ritorno alla sovranità monetaria, che dovrà assolutamente contenere il contemporaneo reinserimento dei vincoli di borsa, vincoli di frontiera, oltre controllo democratico della moneta.
Allo stesso tempo rafforzare articoli costituzionali affinchè nel prossimo futuro non ci sia piu' la possibilità per nessuno di penetrare lo stato Italiano e distruggerne ogni cosa.
Subito dopo è necessario legiferare immediatamente ed istituire una commissione giudicante i principali responsabili di questo scempio e punirli con la pena dell'ergastolo, affinchè nel futuro si sappia anticipatamente quale sia il reato di tradimento e riduzione inscivitu' dei popoli, attraverso l'abuso di ufficio e/o la carica istituzionale. Mai piu' una cosa del genere. MAI PIU'.

NOVECENTO SULL'OCEANO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.11.14 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Beppe
solo TU!
UNICO! ^:^
.....e c'è ancora chi ti rema contro
anche qui :(

venutalmondo *, Roma Commentatore certificato 12.11.14 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe! un abbraccio

FABIO MIRANDA (fabz), Latina Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.11.14 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Sono anni che ti seguo, in ogni tuo spettacolo e, ogni volta, ho avuto la sensazione, di uscire arricchito di una sana, vera informazione.

Beppe, ancora oggi rivedo lo stesso spirito, accresciuto da un impegno socio-politico immenso. Sentirti parlare, dal vivo o via streaming, mi rende orgoglioso di aver compreso il tuo spirito che negli anni ha fatto nascere prima il Bolg, poi il Movimento, poi il successo elettorale… poi…

Io son fatto in questo modo, se c’è qualcosa che non mi quadra lo dico fuori dai denti, e molte cose ultimamente mi hanno lasciato perplesso sulla gestione del Movimento stesso. A partire da come è stata affrontata la questione con Pizzarotti, tanto per fare un solo esempio.

Mi risulta strano che possa essere stato tu a prendere certe decisioni nei suoi confronti (sentirti parlare, anche oggi, non ti trovo capace di certi errori: sei troppo superiore…) e allora mi chiedo se non sia il caso di “registrare la macchina”, perché forse qualche componente non è adeguato al perfetto funzionamento.

Non accetto mai tutto per giusto, supinamente e comunque: quell’1% di cervello in funzione che ho (2%...voglio essere presuntuoso) mi porta a seguire un mio ragionamento e a volte rifiuto decisioni prese senza consultare l’insieme degli “UNO CHE E’ UNO”, e rifiuto post inconcludenti e ripetitivi su argomenti che dovrebbero essere approfonditi al meglio.

Perciò penso che, magari, tu non hai troppo tempo per la gestione tout court dell’organizzazione e ti sfuggono diverse cose: è un peccato perché le risorse che mostri e che doni a tutti noi, meritano una migliore attuazione e sostegno.
Anche se c’è gente che si straccia le vesti, ogni volta che qualcuno esprime una critica, ti pregherei di tenere conto di tutte le richieste della base, anche di chi si ostina a chiederti di andare in TV (io non sono d’accordo) e forse sarebbe il caso, ancora, di riprovarci, anche a costo di rimetterci qualche voto.

Beppe, sei l’unica risorsa di riscatto.

Lone Wolf Commentatore certificato 12.11.14 13:01| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe.

Ora in Itaglia faranno vedere solo il giornalita indignato che ti da del dittatore, ma piano piano la verità si fa strada nelle manipolazioni e nelle bugie, e si può magari rallentare, ma non fermare.

M5S è l'unica via d'uscita democratica da questo crollo della democrazia. Tutte le alternative possibili prevedono sangue.

fabrizio castellana Commentatore certificato 12.11.14 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti a firmare!

Luis C., Chieti Commentatore certificato 12.11.14 12:33| 
 |
Rispondi al commento

non ho visto ancora il video e spero sia caricatto al più presto senza tagli e montaggi.
leggo di giornalisti che hanno insultato grillo?
ma scusate, i giornalisti sono coloro che devono dare notizie o sono rappresnentanti del governo mandati per contestare Beppe?
Ma si rendono conto che così facendo mettono alla luce del sole il fatto che sono apertamente schierati?
Incredibile la stupidità degli stessi nel palesarsi apertamente come servi del sistema

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 12.11.14 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FINCHÉ NON SI È AL GOVERNO IL REFERENDUM È L ' UNICA ARMA CHE HA UN OPPOSIZIONE! Ebbene che lo capiscano i leghisti che si accorgeranno ben presto quanto il leader della lega gli prende per il culo! COME MAI LA LEGA CON TUTTO IL TEMPO CHE É STATA AL GOVERNO NON CI HA PORTATO ancora fuori dall' euro?

Davide Marini 12.11.14 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Fiero del M5S !!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.11.14 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Onore al merito al grande Viktor Orban presidente dell'Ungheria fortemente amato dal popolo magiaro.
Altro che referendum sull'Euro e tutte le balle annesse e connesse.
I fatti parlano chiaro.

http://www.iconicon.it/blog/2014/11/orban-stop-alla-speculazione-ue/

Mauro M. 12.11.14 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Mai prima come adesso, con tutte le mie contraddizioni, con tutti gli errori che ho commesso, con tutte le persone che ho prevaricato, con tutto ciò che ho fatto di sbagliato per istinto di sopravvivenza:
SONO ORGOGLIOSO DI UN VECCHIO COMICO ROMPICOGLIONI BRIZZOLATO che finalmente irrompe nel buio della mente di una sconvolgente informazione aberrante.
Io per il movimento ci sarò sempre, sino a rimaner da solo, DA SOLO.
A riveder le *****!

P.S.: Chi è quel coglione barbuto dislessico che sbraitava a fine intervento?

D. Pavan Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 12.11.14 12:20| 
 |
Rispondi al commento

una riflessione sui "talebani del blog"
(abbiamo coniato un nuovo sintagma preposizionale)

premesso che nella realtà il significato della parola "talebano" è preciso
(lo prendo da Wikipedia) e lo inserisco nella discussione

diamo per assodato che lo riduciamo per convenzione ad "assoluto fondamentalista"

orbene

sappiamo con certezza che si può essere "islamici" anche senza essere "fondamentalisti"
e penso che tutti noi siamo più disposti verso i primi rispetto ai secondi (*)

***

rapportato il tutto a noi
ritengo che l'accezione di "talebano" può essere considerata sia positiva che negativa, dipende dai punti di vista :
il mio è che se il termine lo consideriamo un "aggettivo" con il quale etichettare qualcuno, lo stiamo identificando "negativamente" ed il motivo è lo stesso dell'analogia segnalata su con (*)

***

ora io penso che (tranne i veri infiltrati) qui siamo tutti pro Movimento e soprattutto pro Beppe (cui siamo grati per una speranza che altrimenti non avremmo avuto) ma questo non significa che dobbiamo accettare passivamente qualsiasi cosa succeda, non significa che si debba sempre essere d'accordo, non significa negare il diritto di critica
(neppure marito e moglie son sempre d'accordo su tutto eppure si vogliono bene)

quindi

direi di finirla con queste "menate" e di concentrarci sulle cose serie (che purtroppo di questi tempi grami, in questo mondo moderno e globalizzato, ci sono eccome

***

per chiudere e chiarire il senso di tutto il mio discorso voglio porre solo una domanda (se qualcuno può e/o vuole rispondere):

ancora oggi non so perchè (e chi devo ringraziare) ma la mia mail originaria, quella con cui sono tuttora registrato (e mi consente l'accesso ed il voto) sul portale del sistema operativo del Movimento, è stata "interdetta" qui sul blog ...

Cla'


luci da Alcyone () Commentatore certificato 12.11.14 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Conferenze di uomini che parlano in questo modo, questi li possono solo trovare e studiare sui libri di storia.... Oggi vi diamo lezioni di buon senso a gratis.

luigi lacentra 12.11.14 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Blog, che schifo i giornalisti italiani di merda, insultano Grillo e il movimento, per non far parlare il parlamentare estero, per una volta che ci danno il loro appoggio in pubblico questi giornalacci di merda aprono bocca di sproposito, come al solito sono i servi fedeli della casta. Maledeti farabutti che stessero zitti. Ps. Vorrei vedere al pirla che sbraitava nel parlamento europeo di quanti euro di mazzetta ha intascato per dire tutte quelle cazzate.

Bepe sei un mito, M5S GRAZIE

Roberto Santi 12.11.14 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Discorso memorabile che farà storia. I giornalai italiani ora possono scrivere tutte le cazzate che vogliono sul discorso di Grillo. I critici e gli opinionisti possono sparare anche di peggio. Ma quello che si è sentito al parlamento di Bruxelles oggi non sarà mai cancellato.

Andrea 12.11.14 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Chissà quanto s'è divertita la Merkel!

Franco Mas 12.11.14 12:08| 
 |
Rispondi al commento

l'attuale panorama politico:

Quando venne creato il corpo umano tutti gli organi volevano diventarne il CAPO.
Disse il CERVELLO: io sono l'intelligenza e trasmetto gli ordini e i messaggi a tutto il corpo, elaboro i concetti e permetto all'uomo di controllare la propria esistenza, quindi è giusto che io sia il capo.
Disse il CUORE: io sono la sede della vera anima, sono io che mi preoccupo di mantenere in vita il corpo pompando e trasmettendo in tutte le direzioni il sangue, senza il quale non potrebbe l'ossigeno irrorare le cellule e tutto l'organismo morirebbe di cancro.
Disse lo STOMACO: io accolgo dentro di me tutti i cibi, anche i meno digeribili, seleziono e scelgo assieme all'intestino gli elementi per trasformarli in energia. Sono io che nutro l'organismo e lo preservo dalla morte causata dall'inedia, è giusto che sia io ad essere il capo.
Dissero le GAMBE: siamo noi che riceviamo e traduciamo gli impulsi inviati dal cervello e dallo stomaco all'organismo, per sfruttarne l'energia. Siamo noi che permettiamo all'organismo di utilizzare il moto ed è quindi giusto che siamo noi ad essere elette capo.
Tutti gli organi si candidarono, con motivi molto validi; ed infine anche il BUCO DEL CULO si propose.
A quel punto tutti gli organi scoppiarono a ridere e tanto ridicola fu trovata la sua proposta che non venne nemmeno presa in considerazione.
Offeso il BUCO DEL CULO si chiuse in se stesso e da quel momento si rifiutò di fare il suo dovere: ossia lo stronzo.
Dopo un po' tutte le parti del corpo cominciarono a stare male: il CERVELLO divenne febbricitante, il cuore soffriva di spasmi, lo STOMACO aveva i crampi, le GAMBE pendevano inermi senza la forza di muoversi e tutto l'organismo soffrì febbre e spossatezza.
Fu allora che per non andare incontro a morte sicura tutti gli organi elessero il BUCO DEL CULO loro capo e questi si rimise a lavorare.

MORALE: per fare il CAPO non serve un genio, basta qualcuno che si metta a FARE LO STRONZO.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 12.11.14 12:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe Grillo ancora una volta nella tana del lupo vale un milione di dollari.
I giornalai servi del regime al 49° posto mondiale della classifica per la libertà di stampa che sbavano di rabbia e inveiscono contro l'unico che dice la verità non ha prezzo...
Per tutto il resto ci sono gli 80 euro di Renzie.

Giovanni Ernani (from budapest) Commentatore certificato 12.11.14 12:08| 
 |
Rispondi al commento

A Bruxelles grande discorso di Beppe finalmente riconosciamo (dopo qualche passo falso) il vero leader qual'è e che ha ispirato tutti coloro che davvero credono nel M5s grazie Beppe sei l'unico che sia capace di dare ancora speranza alle persone!

cinzia c. Commentatore certificato 12.11.14 12:07| 
 |
Rispondi al commento

BRAVO PEPPE VAI COSì ANZI ANDIAMO OLTRE L'EURO.

domenico marano 12.11.14 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Ho 27 anni e credo che il M5S si L unica speranza per l Italia e gli Italiani

GRAZIE

Stefano Spilinga 12.11.14 12:06| 
 |
Rispondi al commento

non sono riuscito a vedere l'intervento causa connessione preistorica dalle mie parti.
Vi prego di mettere il video integrale al più presto sui canali del movimento almeno posso far caricare il video con calma e vedermelo senza interruzioni.
Grazie

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 12.11.14 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Sei stato grande Beppe li hai fatti tutti neri. Avanti così, siete la speranza d'italia. Viva l'onesta.

Shanti Agosta 12.11.14 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Intervento che rimarrà nella Storia! Grazie Beppe!

Claudio ., Verona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.11.14 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Grillo sei il nuovo messia, ho pianto, in 60 anni non ho mai sentito parlare nessun politico con la chiarezza e la semplicità che hai adoperato al parlamento Europeo.

Voglio vedere ora come cambieranno il significato di quello che hai detto i media Italiani.


W W W W W W M 5 * * * * *

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.11.14 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Altri voti regalati alla lega, perche' mentre ci si farlocca l'economia puo' solo peggiorare e le tensioni cresceranno
Cosi' e' se vi pare..(e anche se non vi pare)

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2014-11-12/cresce-ancora-cassa-integrazione-+193percento-annuo-ad-ottobre-104954.shtml

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 12.11.14 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'importante e' provare a fare qualcosa, non bisogna arrendersi a questi famelici banchieri e ai loro servi ruffiani nei partiti, fuori dall'euro il prima possibile!!!! La moneta e'di proprieta' dello stato e dei cittadini, e non dei banchieri privati di Bruxelles!! La banca d'Italia deve tornare di proprieta' statale e non degli istituti bancari privati che ne detendono le quote di partecipazione azionaria!! Nessuno sa queste cose che permettono di capire la portata di questa truffa colossale dell'euro!!!

Patrick Cazzola 12.11.14 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Beppe immenso!!!chiarissimo!!!!!!!e il messaggio arriva perfetto a tutti!!!queste son parole che vogliamo!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.11.14 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Vi manderemo a casa, non so quante case avete ...
ahahaha :)))) Beppe, sei grandissimo!

Rita L. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.11.14 11:50| 
 |
Rispondi al commento

ecco perché pubblicare su questo blog è tempi sprecato
ti strizzi per scrivere delle cose intelligenti
e non fai nemmeno in tempo a pubblicarle che il blog è cambiato
e non le leggerà nessuno
pubblico un post su IFQ, regse fino a 6000 lettori
lo pubblico qui, va bene se si arriva a 300

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 12.11.14 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non vi permetteranno mai di fare una legge ad hoc per un referendum simile ma questo lo sapete già l'unica cosa per ridare sovranità a questo popolo di cialtroni sono le legnate!

andrea cera, vicenza Commentatore certificato 12.11.14 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Se un Grillo batte le ali a Roma, a Bruxelles si scatena una tempesta".
Forza Grillo sei grande!
Finalmente!
#FUORI DALL’ EURO#

lorella lisciani 12.11.14 11:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ci state prendendo per i coglioni?
Bisogna che ci sia una maggioranza nel parlamento che VOGLIA uscire dall'€, prima di tutto.
Con 50.000 o 500.000 5.000.000 di firme ci si fa una sega, perchè la montagna da scalare è il parlamento.
“..Approvata la legge costituzionale ad hoc che indice il referendum...”.
Ma se il M5* non riesce a fare altro che controllare, far un pò di casino, come fa a APPROVARE UNA LEGGE?
SI FANNO ALLEANZE CON CHI?
Finora è stata salutata come una vittoria aver eletto con il PD e FI un giudice...
Eddaì.
Paolo TV

PaoloR Z. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 12.11.14 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oh niente! Io non riesco mai a vedere un diretta, mannaggia la miseria! Pazienza... me lo vedo più tardi con il caffè.
Buona visione ragazzi

Monica R., PR Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.11.14 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continuate a parlare di "fuori dall'euro",parlate invece dell'Italia,di Renzi,dei ROM che vengono pagati alle ONLUS 900 euro al mese,parlate dei pensionati italiani con la minima che vengono pagati 500 euro al mese .se no tra un po' Salvini vi fa sparire,vedrete alle prossime regionali.

romano 12.11.14 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO SEI GRANDE

IN DIRETTA SU TG 24.

LE CANTA , LO APPLAUDONO,
GRANDE TUTTI I GIORNI TI VOGLIO VEDERE E SENTIRE, LI STA ANNIENTANDO.

W M 5 * * * * *

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.11.14 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Ma che bello Beppone in cravatta:DD

https://www.youtube.com/watch?v=ZcVVUR3VsI4

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.11.14 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se noi avessimo una Casta seria che facesse gli interessi dell’Italia,non saremo ridotti a delle larve vegetative.Renzi,ha solo fatto miracoli e promesse da Pifferaio per non fare niente.Nonostante le tragedie quotidiane mietano morti dovute alla malapolitica,la barca della spartizione naviga tranquilla sulla pelle dei poveri perché hanno l’Euro come il processo Stato/Mafia,dove scaricare tutte le colpe del disastro Italia (UE) assolvendo di fatto la Malapolitica (Società partecipate il commissario alla spending review voleva ridurle da 8 mila a 1.000:Miracolo,sopravvivono e sono un paracadute per gli esodati della politica).Il Trionfo del sistema politica all’italiana,adottato dai padroni del mondo per gestire la Globalizzazione,ha spento tutte le speranze per un domani migliore.Il Mostro Isis nato sulle ceneri delle guerre mascherate è la ciliegina sulla torta che dona almeno altri 50 anni di potere agli eredi.Proprio per questa cinica realtà oltre il 50% del popolo Bue Pecorone è destinato a crepare nelle tribolazioni,sommerso dalle fogne della Malapolitica.Istituzioni e Politica sono un Affare di Famiglia”!Mentre ogni giorno avvengono tragedie per colpa della Malapolitica,loro imperterriti si mettono d’accordo come spartirsi i posti elettorali in Parlamento,senza calcolare la protezione al sistema che favorisce l’illegalità tramite il lavoro nero e fatture di comodo.

agostino nigretti 12.11.14 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Grandissimo Beppe Grillo!
... !!!!
Il tuo grande cuore, la tua onestà e il tuo coraggio sono la nostra ultima speranza.
E se qualcuno oggi si prova a dire una parola contro di te su questo blog giuro che uso il flit!

Rita L. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.11.14 11:33| 
 |
Rispondi al commento

AVANTU COSI BEPPE

alvise fossa 12.11.14 11:32| 
 |
Rispondi al commento

L'altro ieri scrivevo questo:

Penso che se uno come Napolitano lascia significa probabilmente che la premiata ditta Renzusconi si è già accordata su un successore gradito anche all'uomo del Colle dando in pasto alla stampa i soliti nomi "specchietti per allodole" da bruciare comodamente nelle prime votazioni durante le quali ci sarà la consueta manfrina tra PD e FI fingendosi come al solito acerrimi nemici per infiammare gli animi di quei gonzi dei loro seguitori ed accendere il solito tifo da stadio per l'ennesimo numero di distrazione di massa di alta scuola...
Occhio ragazzi !!!


Oggi:

Renzi: Napolitano non è stanco e successore scelto tutti insieme

Roma, 12 nov. (askanews) - Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano non è affatto stanco, è "molto lucido" e sarà lui a decidere quando e se lasciare. In ogni caso, il suo successore dovrà essere scelto "tutti insieme". Lo ha affermato il presidente del Consiglio Matteo Renzi ieri sera intervenendo a Porta a Porta.
Questa storia che sia alla fine...lui deciderà quando vuole. Ma leviamoci dalla testa che sia stanco. Le sue valutazioni ce le comunicherà. Io - ha chiarito - mai mi permetterei di fare un gesto contro le sue prerogative".
Poi magari lo stesso Presidente ci "stupira e andra avanti molto piu di quello che si pensa".

Occhio ragazzi !!!

Giovanni Ernani (from budapest) Commentatore certificato 12.11.14 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Fosse per me non ci sarei mai entrato nell'euro e ci sarebbero tutte le frontiere ancora chiuse...lo bocceranno ma un tentativo va fatto,BUONA FORTUNA!!!

max cr, cremona Commentatore certificato 12.11.14 11:27| 
 |
Rispondi al commento

l'euro e già finito il tempo di 1 2 anni e il referedum che verrà bocciato in parlamento e un modo per poi dire noni lo avevamo detto

mauro parlanti 12.11.14 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Carobeppegrillo,

I sogni sono la sostanza della creatività.
Realizzarli è essenziale, anche per non morire prima di morire.

Però la domanda vera è: Cosa ti fa pensare che il Parlamento, composto da pirañas, decida di darti/ci retta, piuttosto che non divorarci?

Lone Wolf Commentatore certificato 12.11.14 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

unica soluzione è questa
http://www.lulu.com/shop/m-da/il-reddito-minimo-garantito/ebook/product-21858525.html
i parlamentari 5s la copino.

maurizio d., ao Commentatore certificato 12.11.14 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Per la cronaca
Il debito pubblico dell'Italia è di 2063 miliardi di euro
Il debito pubblico della Francia è di 2.023 miliardi di euro
Il debito pubblico della Germania è di 2147 miliardi di euro

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 12.11.14 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma voi fareste un referendum per chiedere se è giusto rubare o meno? O uno se un cittadino ha diritto alla salute? O se questa classe politica deve rimanere o meno?o se..
Quando si cerca un obbiettivo lo si persegue e basta! Sennò è solo demagogia.
No al referendum
Si alla propria sovranità monetaria economica industriale politica e sociale.
Tutto il resto è tuffa.

topo ratt Commentatore certificato 12.11.14 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Tanti auguri Luca..

Galeazzo R., GR Commentatore certificato 12.11.14 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la strada è lunga ed in salita,ma tentare vale la pena per sentire il polso degli Italiani.
Certo con l'attuale politica è più facile abolire il Senato che fare un Referendum consultivo!
Roba da matti soli in Italia succedono queste cose.
Quando si tratta di togliere potere al popolo è facile, difficile invece è poterglielo dare.
Esempio Il comandante del traghetto Coreano 36 anni di galera e galera al costruttore del traghetto,in Italia invece ,Schettino all'università a dare lezioni ai giovani del futuro!!!!!

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.11.14 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno blog

credo sia assolutamente da far girare

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=-Rs_pvjEuas

buon risveglio

Cla'

luci da Alcyone () Commentatore certificato 12.11.14 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sa che sarà una partita persa, ma vale sempre la pena provare....

lorenza m., lorenza m. Commentatore certificato 12.11.14 10:54| 
 |
Rispondi al commento

I PRODOTTI CHE VENGONO DA PAESI DOVE E' CONSENTITA LA SCHIAVITU' NON DEVONO ENTRARE IN EUROPA. OCCORRE UN MARCHIO EUROPEO E ITALIANO PIU' FORTE E SE NON LO FANNO LE LEGGI LO DEVONO FARE I PRODUTTORI, GLI ARTIGIANI, GLI AGRICOLTORI AFFINCHE' LA GENTE SAPPIA COSA COMPRA.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 12.11.14 10:51| 
 |
Rispondi al commento

LE IMPRESE DISLOCATE ALL'ESTERO SUL SETTIMANALE OGGI ED IL SERVIZIO DELLA GABANELLI: COME SI GUADAGNA IN PAESI DOVE UN UOMO VALE MENO DI UNA BESTIA

http://www.iltempo.it/cronache/2014/11/12/moncler-bertelli-polemico-gabanelli-e-report-stupidi-1.1342918

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 12.11.14 10:49| 
 |
Rispondi al commento

grazie Beppe!!come sempre!!!mi fai pure un bel regalo di compleanno :).buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.11.14 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il parlamento la boccierà purtroppo, non c'è speranza.

Enzo Pracucci 12.11.14 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Eh...

http://youtu.be/OyrCRk-bu0U

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.11.14 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci vuole gran coraggio per portare avanti un progetto di questa portata. Grazie Beppe, buona fortuna!

Monica R., PR Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.11.14 10:45| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori