Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Gli F35 trasformeranno l'Italia in una colonia USA

  • 230

New Twitter Gallery

L'Italia 5 Stelle ripudia la guerra
02:00
nof35_sovranita.jpg

"L’Olanda ha avviato un’inchiesta parlamentare a seguito di un pesante voto contrario al progetto F35.
L’Australia non li userà come piattaforma esclusiva,
la Norvegia ha minacciato di ripensare le sue scelte,
la Turchia ha rinviato l’acquisto,
il Canada ha sospeso la gara.
Questi Paesi hanno deciso di preservare la propria sovranità nazionale(*). L’Italia invece vuole svenderla. Perché noi gli F35 li compreremo eccome, senza batter ciglio.
La messinscena del Pd sul dimezzamento nasconde un piano preciso, pensato dal governo e avallato dal presidente Napolitano per trasformare l’Italia in una colonia americana. Lo ha chiarito esplicitamente in questi giorni il capo dell’Ufficio di programma statunitense per il velivolo JSF/F-35, tenente generale Chris Bogdan.
Le forze aeree straniere che acquisiranno i cacciabombardieri F-35 - ha detto - avranno la possibilità di gestire i propri pacchetti dati di missione del velivolo, ma solo in laboratori appositamente allestiti negli Stati Uniti e sotto la stretta supervisione di personale americano.
Sapete cosa contengono i “pacchetti di missione”? Informazioni estremamente sensibili e segrete, che in questo modo trasferiremo alle autorità di Washington, con tanto d’inchino a nostra maestà.
In pratica il programma F35 cancellerà definitivamente la nostra “sovranità nazionale”, dopo la beffa dell’euro e, non per ultimo, del Ttip. Quindi gli F-35 potranno essere impiegati solo con l'autorizzazione degli Stati Uniti. Washington potrà decidere se e dove gli aerei italiani potranno intervenire.
Per di più, tutte le informazioni delle nostre Forze Armate passeranno nelle mani di una potenza straniera. Si tratta di dati segreti, di rilevanza strategica, ottenuti anche con l’impiego di sistemi costosi, come i satelliti spia. Un altro tributo che il “vassallo” Italia pagherà al “signore” americano.
Il MoVimento 5 Stelle si batte per cancellare l'intero programma. Grazie al lavoro svolto fino ad ora in Parlamento siamo riusciti a smascherare le bugie del Governo e del PD sul dimezzamento degli aerei, infatti il PD ha persino votato contro una mozione firmata da alcuni suoi deputati pur di non mettere a rischio il programma.
Qualcuno sta svendendo il nostro Paese, vuole trasformarlo in una maxi-colonia Usa, noi vogliamo salvarlo, anche dall’acquisto di velivoli inutili e criticati da tutti. I miliardi investiti potrebbero essere spesi per costruire ospedali, scuole, asili nido e creare nuovi posti di lavoro
Abbiamo presentato un'interrogazione al ministro Pinotti chiedendole "se ritenga ammissibile questa totale cessione di sovranità da parte delle nostre Forze armate a una potenza straniera, ancorché attualmente alleata". Il governo, ora, risponda." M5S Camera, Commissione Difesa

(*)= dati tratti da USNI NEWS


7 Nov 2014, 12:52 | Scrivi | Commenti (230) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 230


Tags: aerei, commissione difesa, F35, M5S, sovranità, ttip, usa

Commenti

 

solo per questo ci vorrebbe una RIVOLTA!!!!

http://www.mondoallarovescia.com/la-salute-in-un-microchip-controllato-dal-pentagono/

gianluca carnevali (elianto72), roma Commentatore certificato 13.11.14 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Siamo una colonia Usa. Noi e la nostra Italia con una grande storia, arte, cultura ultramillenaria, con la scusa del "salvataggio non richiesto" ci hanno venduti all'America. Ringraziamo anche i tedeschi sostenitori, allora, di quel demone hitler e suoi compagni di massacri, che hanno dato l'occasione ai loro pari della compra/vendita dell'Italia. Quanti dobbiamo ringraziare ?

Siamo una colonia americana e lo dimostra questo documento, cliccate questo titolo su Youtube:"La nostra tessera Sanitaria contiene codici militari americani, commerciali, bancari.

Chi ci ha venduti ? Chiunque sia è un bastardo !

Carmen b., Bologna Commentatore certificato 10.11.14 00:16| 
 |
Rispondi al commento

Basta F35.
Non ne posso più di veder spendere inutilmente enormi somme di denaro, peraltro a debito, perché le ns. casse sono vuote, mentre abbiamo strati della popolazione in gravi difficoltà.
La recente Legge di Stabilità ha dimostrato quanto sia corta la coperta, per fronteggiare anche solo le emergenze nazionali.
Parlamentari 5 Stelle, non vi sento su questo problema dell'abolizione dell'acquisto degli F35.
Datevi da fare con ogni mezzo. E rendete pubblica la Vs. azione: sono queste le idee del Movimento che ci faranno ottenere consenso e vincere.
G.Mazz.

Gianpiero Mazzoleni 08.11.14 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Siamo sempre li ..un passo avanti e 100 indietro

luca polti 08.11.14 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Basterebbe rinunciare non a tanti caccia per fare(si tav) TA/RC, e non comprandone altri si potrebbe anche fare l'autostrada(Jonica) TA/RC.Che poi il problema è che non possono volare perché sono stati progettati(volutamente) in modo che presentassero problemi(gli intelligenti non siamo solo noi itagliani)per fottere chi li compra. Chi li compra?Tutti quei paesi che sono sottomessi agli USA, altrimenti gli tagliano i viveri.Quache cittadino si è mai chiesto il perché gli stessi americani che questi aerei li fanno ne hanno sospeso i voli?Ma il PD non era quel partito che rappresentava la pace?pardon dimentico sto parlando della destra. Scusate!

piero marino 08.11.14 09:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

li usiamo per spegnere gli incendi come disse l'intelligentone del pd.
qualcuno propone di usarli al posto dei manganelli quando altro che uova voleranno.

gian 08.11.14 01:31| 
 |
Rispondi al commento

Freedom '! .. The blood money ... start from scratch ... no master! .. No taxes ... no religion ... you are free!..

Ilmionomee´ . Commentatore certificato 08.11.14 00:31| 
 |
Rispondi al commento

this blog and 'dead ... people and' tired ... and the system 'corrupt ... our lives are not worth anything ... We are a debt someone has sold goods ... we are slaves!..

Ilmionomee´ . Commentatore certificato 08.11.14 00:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

We will all end from the frying pan into the fire...

Ilmionomee´ . Commentatore certificato 08.11.14 00:08| 
 |
Rispondi al commento

No War And Tears ...

Ilmionomee´ . Commentatore certificato 07.11.14 23:56| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco....

1) perche' quando un "piccolo" paese come la Gran Bretagna da sola e' riuscita a fare l'Harrier, l'europa non e' in grado di farne una versione nuova e aggiornata.
2) perche' avendo i Typhoon/Eurofighter non si puo' farne una versione dedicata al bombardamento.
3) ma SOPRATTUTTO non capisco perche' dobbiamo continuare a spendere soldi in nuovi armamenti quando non ci sono neppure abbastanza soldi per l'addestramento e per il carburante!

E poi.... perche' cavolo non torniamo al servizio di leva e pensiamo solo alla difesa del suolo nazionale finendola di mettere il naso in faccende altrui, essendo stato ampiamente dimostrato che sia noi che i nostri "alleati" quando lo abbiamo fatto, ultimamente, non abbiamo fatto che peggiorare grandemente i problemi (vedi Iraq, Afganistan, Libia) !!!!!!!!!!!!

Enrico Richetti, Carmagnola (To) Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 07.11.14 18:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non credo che ci sia il pericolo di svendere la nostra sovranita' nazionale, per il semplice motivo che l'abbiamo gia' venduta e rivenduta decine di volte nel corso dei secoli.
L'ultima transazione e' avvenuta negli anni 1944-48 a favore degli USA e da allora non abbiamo cambiato piu' padrone, il che di per se' e' gia' un record.
Tranquilli percio', siamo in una botte di ferro e credo che ci rimarremo ancora per un bel po' di tempo, visti i nomi del nostro presidente del consiglio e del suo ministro degli esteri.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.11.14 17:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

rivolto al cittadino Toninelli

occhio e solo una mossa per fregare grillo
no vogliono che raccogliete le firme per l uscita dall euro e cosi vi mettono al centro dell attenzione per farvi perdere tempo e faccia

occhio
mantenere le indicazioni a novembre si raccolgono le firme
forza please
stanno morendo perché sanno che possiamo prendere la maggioranza
qui l euro e schifato da tutti ma dico tutti

per quanto riguarda la gabanelli
please sostenerla non lasciarla proprio sola sola ma sostenerla aiutarla basta magari poco

roberto v., parma Commentatore certificato 07.11.14 17:48| 
 |
Rispondi al commento

È in gran parte questione di soldi, almeno questo è ciò che percepisce un cittadino allo scuro degli accordi esistenti. Ci sarà anche qui un "Antelope" ?
È proprio triste avere questi pensieri, ecco il nostro con il cappello in mano e ricco orologio al polso. Ma ci sarà qualcuno con la dignità non contrattabile ?

Carlo D'Ottone, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.11.14 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Gli statunitensi (americani lo sono anche un sud America), hanno minacciato di ritirare gli ordini per le ali degli F35-carretta del cielo se non acquistiamo questi cessi con la turbina, io dico, ma se paghiamo alle aziende italiane i mancati introiti invece di comprare i jet non sarebbe meglio? Perché devo dare tutti i miei segreti ad una potenza straniera che se ne fra delle regole e bombarda al minimo segno di starnuto... Senza contare lo scandalo delle intercettazioni che Snowden ha rivelato...

maurizio 07.11.14 15:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io pensavo che già lo fossimo una colonia... cioè, mi pare palese.

Abramo B. Commentatore certificato 07.11.14 15:49| 
 |
Rispondi al commento

teniamoci le acciaierie . mandiamo afare in culo i tedeschi. nazionaliziamo queste industrie .riprendiamoci la sovranita' industriale. aiutiamo le piccole e medie imprese.teniamo d'occhio la confindustria .che tutto vuole e nulla vuole dare,arrivisti senza scrupoli.penalizziamo gli industriali che si sono arricchiti initalia anche con benefici dalle casse del governo,e voglionodelocalizzare il lavoro,impediamo che mille e mille imprese chiudano.non c'e piu' temmpo ,ora o sara' la fine diquesto paese.renzie non fara' ,ma il popolo se vuole puo'eccome se puo'

stefano b., Castelfidardo Commentatore certificato 07.11.14 15:29| 
 |
Rispondi al commento

ieri ho ascoltato gino strada che parlava
di ebola
e abbiam visto come opera
senza finanziamenti statali ma solo privati
e con quali risultati

pessima figura quel crocetta che brutta politica che modi di affrontare cose serie buttate su con batture e scene da teatrino che miseria da teatrante la mancanza totale di una linea sull immigraziaone clandestina e di operatività in caso di casi di ebola

salvini qualcuna giusta la diceva
ma come si fa a credere ancora ad un partito che fino a ieri ha fatto questo disastro
a me non incantano più queste sirene

santoro non ha fatto altro che aiutare crocetta che era in forte difficolta al confronto con salvini

roberto v., parma Commentatore certificato 07.11.14 15:06| 
 |
Rispondi al commento

una colonia u.s.a lo siamo da sempre. semmai l'aquisto spudorato di queste armi servira' solo ad affossarci di piu'.stiamo soloregalando profitti alla germania ' all'america .vergogna.

stefano b., Castelfidardo Commentatore certificato 07.11.14 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo, mi pare invece che l'acquisto di tali velivoli sia nient'altro che una conferma del fatto di essere ormai da tempo una colonia americana.

Antonio Maria Vinci Commentatore certificato 07.11.14 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Siamo già una Colonia America/Inglese governata dal Vaticano ed è dalla fine della prima Repubblica che la Colonia Italia è diventata sede strategica Militare e Politica per la Globalizzazione.Non per niente che gli americani sono protetti e non possono essere giudicati dalle nostre Marionette,basta ricordare la strage delle Ginestre,Punta Raisi,Cermis e il caso clamoroso omicidio di Perugia:Omicidio Meredith: Amanda e Raffaele condannati:>La nuova vita di Amanda: giornalista a Seattle
Panorama‎ - 2 giorni fa
Condannata in appello per l'omicidio Kercher, oggi lavora per un quotidiano locale.Un italiano finisce in galera per una mela.Quale speranza si può avere per un domani migliore,quando la politica nostrana è solo un affare di famiglia?Nella Nazione dei nostri padroni,dove viene eletto il Dio della Pace o della Guerra per dominare il mondo,il Presidente viene fatto dimettere anche solo per una nocciolina,regole che non vengono applicate nella Colonia,dove nonostante i politici siano presi con il bottino nel sacco o infangati nella trattativa Stato Mafia,rimangono incollati alla poltrona.Questa cinica realtà,ci conferma che Dio non esiste ed è tutto programmato dai Grandi Maestri Burattinai.

agostino nigretti 07.11.14 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Compagni del M5S,
adesso che Obama e la famiglia Clinton sono stati mandati (dai cittadini americani) sonoramente in pensione, ed in previsione di un inevitabile successo dei RepubbliCANI, dobbiamo riprendere le nostre battaglie, contro le minacce imperialiste degli Stati Uniti.

Era ora, perchè ci stavamo annoiando!

gianfranco chiarello 07.11.14 14:58| 
 |
Rispondi al commento

GLI F35 TRASFORMERANNO L'ITALIA IN UNA COLONIA USA 2.

Speriamo che l'amerricani co sti F35 non comincino a girà pe l'Italia, l'ultima volta se so messi a giocà vicino alle funivie e, sapete com'è andata a finire.

Perbacco, mica c'ho pensato prima, non è che je serviranno per trasbordare i militari amerricani in ritorno dall'Africa, e da mettere in quarantena da le parti nostre?

E si, stiamo proprio pe diventà na colonia amerricana!

Na volta il Blog ci raccontava di quante testate nucleari c'avevamo sotto ar cxlo, altro che colonia, semo na base operativa dell' Amerrica!

C'avemo pure er Presidente della Repubblica che è mezzo amerricano, er poro Kissinger lo chiamava «my favourite communist» per la sua linea di politica estera di, ""piena e leale" solidarietà agli Stati Uniti e alla NATO".

I virgolettati son tratti da Wikipedia pagina Napolitano.

Alla gente di diventare colonia amerricana, je potrebbe pure andà bene, sempre mejo de sta banda de fiji de na mignxtta!

Questo programma non è in linea con la Carta Costituzionale Italiana e neanche con le risorse economiche del nostro paese.

I miliardi di spese per gli armamenti sono un lusso che non possiamo permetterci, chi vuole l'acquisto degli F35 è mosso da interessi di natura diversa da quella degli italiani!

I SOLDI SERVONO ALLA POPOLAZIONE PER SUPERARE LA CRISI E METTERE IN SICUREZZA IL TERRITORIO, NON GLI ARGINI DI POLISTIROLO COME A CARRARA!

Evviva il Blog!

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.11.14 14:56| 
 |
Rispondi al commento

ABBIAMO VOTATO VIOLANTE ??????...NNNNNNO.!!!!!!
Allora, più ci arrivano critiche ingiuste, ...e più queste critiche si avvicinano a dei COMPLIMENTI al nostro operato.
I nostri detrattori...stanno avendo l'ulcera che gli dolora.
Peggio per loro.

*****
Commentatore in marcia al V 3 day.
Commentatore che partecipa alle Europee.
Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle.

Eposmail,.. ,., , Commentatore certificato 07.11.14 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Bella mail di Nando Spera:
"Il ducetto fiorentino sembra voler ricalcare gli obiettivi di Mussolini. Vuole una legge elettorale, simil porcellum, truffaldina come la legge Acerbo del fascismo, vuole scardinare la Costituzione democratica per instaurare un regime presidenziale fatto su misura per lui; vuole abolire lo stato dei diritti dei lavoratori per restaurare lo schiavismo ottocentesco; vuole distruggere il sindacato per eliminare ogni difesa dei lavoratori.
Dopo aver comprato con 80 denari la fedeltà delle sue milizie votanti, ha lanciato la campagna demografica col premio alle donne che fanno figli. Quale sarà la prossima mossa? Una tassa sul celibato? La battaglia del grano? L'oro alla Patria? Intanto becchiamoci il Partito della Nazione. Anche quello di Mussolini era il Partito della nazione, appunto il Partito nazional fascista.


"Gli F35 trasformeranno l'Italia in una colonia USA"


Può darsi che avete ragione, ma certamente voi avete trasformato il M5S in un Movimento antagonista, o in un "centro sociale" del web.

Quando alle prossime elezioni nazionali retrocederete a percentuali ad una cifra, potrete andare ai giardinetti con Vendola, Di Pietro e Landini.

gianfranco chiarello 07.11.14 14:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi immagino la faccia dei cinesi che risate si staranno facendo con questa saga senza fine degli f35 ihihihihihihihihihihihi

albitlo colnuto 07.11.14 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A questo punto si potrebbe proporre un O.T. uno qualsiasi..che cosa ci stiamo a fare qui a rivoltarci le balle su questi F35..parliamo del tempo? Facciamo gossip?..Aiuto..

Galeazzo R., GR Commentatore certificato 07.11.14 14:39| 
 |
Rispondi al commento

ARMI E PETROLIO

La stupidità umana non ha confine superata forse solo dall'avidità e dall'ingordigia.
Quante risorse potrebbero essere liberate se si rinunciasse ai programmi della difesa e alla ricerca del petrolio?
Preferiamo essere sudditi delle altre nazioni,dei fornitori di gas e di petrolio quando abbiamo a disposizione una terra che geologicamente e climaticamente ci renderebbe autonomi nella produzione di energia e quindi più ricchi.
Quanta ricerca e innovazione potrebbe essere finanziata con i soldi che destiniamo ad assurdi programmi sugli armamenti o per trivellazioni sul territorio?
Aumenterebbe l'occupazione e con essa il numero di imprese sul territorio e ci libereremmo dai diktat delle multinazionali che tramite i partiti condizionano la vita di intere generazioni.
E' questo che non si riesce ad accettare dai partiti,il loro stretto legame con le lobbies,la loro impronta corruttiva,la predilezione per certe imprese rispetto ad altre e una marcata ipocrisia sulle missioni mascherate di pace o sui programmi della difesa che spacciano per tecnologici ma che sono vere e proprie azioni di guerra.
Parliamo di tagli ma mai di investimenti in settori strategici perchè la nostra politica è ancora legata ai finanziamenti da fondazioni e "benefattori" che vogliono guerra e petrolio.
Siamo alla frutta solo un programma di ristrutturazione industriale sganciato dagli interessi della politica e del malaffare può farci rinascere.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 07.11.14 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Siamo una colonia degli USA da un bel po'.
Il Napolitano odierno non è altro che l'Erode all'epoca di Cristo, uno messo lì dall'Impero, della stessa nazionalità dei sottomessi, e mantenuto al potere per fare gli interessi dell'Impero a spese dei Coloniali. I sottomessi devono stare buoni e, per prevenire insurrezioni, devono essere convinti di essere liberi.

giorgio peruffo Commentatore certificato 07.11.14 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dico solo una cosa, anche se questi aerei funzionassero a dovere, inun momento difficile come questo, acquistarli e' da folli.
All'inizio si diceva che spendere equivaleva ad avere ricadute nell'indotto, tutte panzane.
E' come se in casa tua mancassero i generi di prima necessita', l'acqua potabile e tutta una serie di cose basilari e ti perdessi in un centro commerciale ad acquistare divani ribaltabili...
Il problema e' che non siamo noi a decidere, noi che dobbiamo barcamenarcitutti i giorni con i roblemi e le privazioni, sono le persone che abbiamo messo li per fare i NOSTRI interessi a farlo.
Persone che , ed e' evidente da decenni, fanno gli interessi di tutti TRANNE che i nostri.
Cosa aspettiam oa rimuoverli?

Enrico Bosco, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.11.14 14:08| 
 |
Rispondi al commento

God Bless America

https://www.youtube.com/watch?v=sjzZh6-h9fM

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 07.11.14 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Praticamente l'Italia compra aerei che non ha alcun permesso di usare senza l'autorizzazione Usa.
Inoltre la manutenzione assai costosa è sempre tutta a carico della solita lockheed (già nota per casi di corruzione): compriamo un oggetto che non possiamo riparare da soli e il cui funzionamento è SEGRETO, in particolare il software di funzionamento che ne permette il controllo a distanza come un drone.

Di fatto acquistare F35 non solo non aumenta le capacità difensive italiane ma le diminuisce a vantaggio degli Stati Uniti che si confermano occupatori militari su territorio italiano.

Obama il pacifinto ci chiede il pizzo e i nostri politici pagano (coi soldi nostri e forse non senza averne ritorno personale).

Abbiamo regalato la sovranità monetaria alla bce, gli appalti alla mafia e adesso vogliamo regalare i resti della sovranità militare alla lockheed:
quand'è che li impicchiamo 'sti regalatori di sovranità? meglio ancora quand'è che li tortutiamo lentamente a tempo indeterminato?

Una volta ceduto il potenziale bellico a nazione straniera non resterà alcun modo per far valere i nostri diritti, anzi diverremo sempre più degli schiavi peggio di un paese africano con una democrazia di politici fantoccio eletti con elezioni truccate e con l'agibilità politica di un salame sotto il coltello del macellaio.

p.s. le armi atomiche nelle basi americane servono a combattere qualunque paese che sia o diventi nemico, quindi anche l'italia:
voi avete mai messo a casa di un amico una bomba pronta ad esplodere con un segnale radio?
No, perchè queste porcherie non le fai a un amico ma solo a un nemico o a uno schiavetto.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 07.11.14 14:05| 
 |
Rispondi al commento

io però non capisco amici:
non c'è nessun accordo ne mai ci sarà col pd!!!zero!!son solo tutitoli dei giornalai!!!!siamo gli stessi di prima!!e per favore guardate le dirette dal parlamento e gli atti che presenta il M5S e non i titoli di giornale che ci vorrebbero si alleati o in dialogo col pd!!!ed ovviamente i nostri parlamentari stanno smentendo tutto!!cerchiamo di non credere a puttanate!!!!
riguardo a ieri io penso che abbiamo dato prova di sbloccare mesi di votazione in parlamento sui membri delm csm e basta.e il pd è stato costretto a votare zaccaria e noi qui potevamo anche dire no sulla sciarra.insomma noi andiam avanti sulla nostra strada.e che diamine.non c'è nessun dialogo ne accordo o altro!anzi!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 07.11.14 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BELGIO
Almeno 100mila persone sono scese in piazza a Bruxelles nella prima manifestazione di protesta contro le misure di austerità messe in campo dal nuovo governo di centro-destra di Charles Michel. Scontri sono scoppiati tra la polizia e gruppi di dimostranti che hanno rovesciato auto, appiccato il fuoco ai cassonetti, alzato barricate e tirato pietre. Le forze dell’ordine hanno risposto con il lancio di lacrimogeni e l’uso di cannoni ad acqua.
I soccorritori hanno medicato almeno un ferito tra i manifestanti con il naso rotto. La manifestazione odierna è solo la prima di una serie di iniziative pianificate dai sindacati, che comprendono anche scioperi in diverse province nelle prossime settimane, prima dello sciopero generale in tutto il Paese indetto per il 15 dicembre.

(e per fortuna che il Belgio era uno di quei Paese che andavano meglio! In Italia grazie alla soperchieria dei media che imbambolano l'opinione pubblica, e grazie alla soperchieria dei sindacati la gente nemmeno lo pensa di poter manifestare contro l'euro)

viviana 07.11.14 14:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Renzi contestato alla Piaggio di Albenga

Il premier e la ministra PINOTTI hanno inaugurato la fabbrica Aereospace

Milano, 7 nov. (askanews) - Il presidente del Consiglio Matteo Renzi è arrivato poco dopo le 10 alla Piaggio Aerospace a Villanova d'Albenga, dove inaugura il nuovo stabilimento produttivo per sistemi aerei a pilotaggio remoto, velivoli e motori aeronautici. Alla cerimonia partecipa anche il ministro della Difesa Roberta Pinotti, oltre a 500 ospiti internazionali e alle maestranze. Il nuovo stabilimento, costato 145 milioni di euro, sorge su una superficie di 127mila metri quadrati, di cui 49mila coperti, e darà lavoro a circa mille persone. All'ingresso della struttura un gruppetto di circa trenta lavoratori dell'azienda protesta contro le annunciate esternalizzazioni. Il comitato "No esternalizzazioni, tutti in Piaggio", denuncia che con la nuova sede produttiva gli occupati passeranno da 1.300 a 1.000, con trecento esuberi. E che i 99 dipendenti della Piaggio di Finale Emilia "dovrebbero, secondo i sostenitori del progetto, licenziarsi volontariamente per essere assunti da una società". Davanti ai cancelli dello stabilimento anche uno striscione della Lega, SOSTENITORI DEL MOVIMENTO 5 STELLE e dell'Altra Europa con Tsipras.

Peccato, il ministro PInotti ha perso la prima occasione per risponderci direttamente. Ero così ansioso di ascoltare una delle sue strepitose e professionalmente competenti improvvisazioni su temi riguardanti il suo dicastero...
Pazienza!... Attendiamo fiduciosi un comunicato ufficiale scritto sicuramente di suo pugno.

Giovanni Ernani (from budapest) Commentatore certificato 07.11.14 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Firma la petizione per la ricerca della verità su Stefano Cucchi
al momenti le firme sono più di 60.000

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/11/06/sa-parli-verita-per-stefano-cucchi-firma-petizione-fatto-quotidiano/1195989/

viviana 07.11.14 13:53| 
 |
Rispondi al commento

www.youtube.com/watch?v=Y8HfQ7C8NFQ

Era l'anno 2002.....

marina s. 07.11.14 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è niente da fare, c'abbiamo un gatto attaccato proprio lì e chissà come riusciremo a staccarlo! Povera Italia!

franca s. Commentatore certificato 07.11.14 13:47| 
 |
Rispondi al commento

MONCLER: nuovo retroscena sull'inchiesta di Report:

le piume sono della Sci****(secretato)

-
p.s.
test dna sicuro al 88%

Arjuna , M a d r a s Commentatore certificato 07.11.14 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Natalino Balasso
10 min ·

E così i giornali ripetono il rito del corrotto di turno, un Di Stefano che avrebbe avuto a che fare con denari ballerini e complottini interni. E mirano allo stupore consueto degli habitué dell'indignazione.
Come tocca spesso dire, in questa nazione di delinquenti abituali, è difficile stupirsi quando vengono citate Leopolde e nuovo corso, dal momento che il partito democristiano di Renzi non ha rottamato la corruzione, forse la prima cosa da rottamare veramente, se si vuole ripartire davvero. Non c'è stato un passo in questa direzione, anzi, c'è stata la corsa alla demonizzazione dei Grilli e a mettere in ridicolo quei poveretti inesperti che passavano il tempo a litigare sugli scontrini. Tutto questo potrebbe avere a che fare col fatto che se mandi a culo i ladri, poi non puoi trattare con Verdini, ma non solo. Credo che il guaio sia molto più grave. Credo che se per arrivare ti arrampichi su una montagna di merda, poi la merda non la puoi spostare più, pena la tua rovinosa caduta.
Finché avremo a che fare con una civiltà che crede nei leader sarà sempre così, come puoi chiedere responsabilità a che te l'ha ceduta in toto? Eleggiamo uno nuovo, tiriamo le uova a quello nuovo, facciamolo diventare vecchio, eleggiamo un altro nuovo, tiriamo le uova a quest'altro, facciamolo diventare vecchio, eleggiamone un altro, in una stringa di azioni sempre uguali, riflessi ripetuti senza ormai senso. Quelli che tiravano le monetine a Craxi, hanno rubato dopo di lui.
Ma che cazzo ci stiamo raccontando? Vota questo vota quello. Cominciate a pagare le tasse e a non rubare i posacenere dai ristoranti, poi ne riparliamo.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.11.14 13:42| 
 |
Rispondi al commento

E' assurdo che si acquistino armi da paesi terzi. Con l'attuale tecnologia, basta che vi sia un chip nascosto nell'hardware per cui il paese costruttore potrebbe bloccare la capacità di volo o far percipitare un aereo. Basta pensare ai Patriot di israele che per abbattere i missili di Saddam ricevevano i comandi da un centro negli usa. Dagli usa non comprerei neanche un arco perchè con un chip e una piccola quantita di C4 inserito nella carcassa lo potrebbero rompere quando vogliono. E poi, a cosa servono altre armi. Prendiamo esempio dal Costa Rica che ha abolito l'esercito alla fine degli anni '40 e, caso strano, è l'unico paese latino-americano dove non ci sono state guerre o colpi di stato.

flavio munno 07.11.14 13:39| 
 |
Rispondi al commento

http://www.libreidee.org/2014/11/laurea-inutile-qui-lavoreranno-solo-schiavi-sottopagati/


Laurea inutile, qui lavoreranno solo schiavi sottopagati

Scritto il 07/11/14 • nella Categoria: segnalazioni
Perché mai formare giovani laureati, in un paese che l’euro-crisi sta declassando al rango di colonia per manovalanza a basso costo? «Continuando a tagliare sul finanziamento di università e ricerca si continuerà ad aggravare una situazione che già ora sembra essere irrecuperabile», afferma Francesco Sylos Labini: «Un folle gioco al ribasso che rende necessario, per supplire alla mancanza d’innovazione, abbassare i costi del lavoro e i diritti dei lavoratori». E’ il “miracolo” dell’Eurozona, che fabbrica concorrenza sleale a beneficio della sola Germania. La Deutsche Bank domina l’Unione Europea attraverso la Commissione e la Bce, col pieno accordo dei super-poteri finanziari atlantici, rappresentati dal Fmi e dalle potentissime lobby che – attraverso trattati-capestro come il Ttip – a Bruxelles dettano le regole per spianare la strada al business, smantellando lo stato sociale e i diritti dei cittadini, consumatori e lavoratori. Lo scalpo dell’Italia? Uno dei punti-chiave del piano: per indossare i panni di kapò della nuova Europa, la Germania ha preteso che venisse rasa al suolo la temutissima concorrenza italiana. Incluso, ovviamente, il capitolo della formazione.
“Hanno scelto l’ignoranza”, è il titolo della lettera.-appello che Sylos Labini ha scritto con un gruppo di scienziati di diversi paesi. Ripresa da tutta la stampa europea, la lettera è stata finora firmata da più di 15.000 persone. Il titolo è ispirato a una famosa riflessione di Derek Bok, ex presidente dell’università di Harvard: «Se pensi che l’istruzione sia costosa, prova l’ignoranza». Il progressivo taglio di finanziamenti all’istruzione e alla ricerca – scrive Sylos Labini sul “Fatto Quotidiano” – sta rapidamente portando a una situazione di non ritorno molti paesi in cui l’ignoranza, cioè il defi

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.11.14 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Trasformeranno l'Italia in una colonia Usa?
Arrivate un pochino tardi, infatti l'Italia E' già da un bel pezzo colonia Usa, con tanto di 59 basi operative tra cui almeno 3 nucleari dislocate sul nostro territorio. Per non parlare del libero scorrazzare per i nostri cieli sporcandoli con ogni schifezza, e i mari e i laghi e i terreni pieni di rottami bellici lasciati dal nostro amico-alleato, ma meglio chiamarlo Padrone, cattivo, ignorante e offensivo, anche.

claudio n., desenzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.11.14 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma cosa mai può rispondere il Ministro! Tutti i ministri di questo governo sono stati reclutati tra persone perbene, perlopiù scononosciute ai più, qualcuna pescata tra i burocrati silenziosi, e pertanto ligie al gioco di squadra. L'allenatore della squadra risiede altrove!

loris cusano 07.11.14 13:26| 
 |
Rispondi al commento

183 asili per 12810 bambini. Il valore di un solo di quegli "aerei". Ma già, il decremento demografico appare quasi calcolato.
Visto che non facciamo più bambini, sfruttiamo le risorse, no?

Flora F. Commentatore certificato 07.11.14 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT:

Avendo Già abbozzato (e già stralciato) un commento x rispondere a Monica R, Luci ed altri; avendo loro un pensiero quasi UNIFORME
come leggo o ASCOLTO, anche fuori dal blog...
DIREI che:
Dal mio punto di vista L'ITALIA ed €uropa non è una Colonia dalla fine del 2^ conflitto...
BENSì!
(sempre a mio parere “che non conta nulla” come sempre)
SCUSATE mi sono perso...

NOI, come €UROPA, da qualche centinaio d'ANNI
“ NON ” siamo i PADRI dei nostri Figli Americani...
(come la legge di discendenza lo dimostra e come la storia descrive...)
BENSì...
SIAMO I LORO FIGLI... x cui i figli devono acconsentire
volente o nolente alle direttive dei genitori...
“Malgrado la storia descriva che è stata la VECCHIA EUROPA
a creare l'AMERICA.” (Concetto da interpretare)
PER CUI, prima che mi perdo nuovamente...
Partire con la premessa che noi siamo una Colonia dalla fine del 2^ conflitto M...
è ERRATO.
>Io partirei dalla gUERRA d'indipendenza AMERICANA...
conseguenza a ciò 14 luglio...89...
In TUTTO il 1800 e a cavallo del 1900 si sono ibridati i due mondi
x cui (poco prima del 1900 noi abbiamo, ci siamo, abbracciati
in un destino comune, x le sorti dei due mondi)
Di fatto, noi siamo una colonia di noi stessi...
x riassumere; la VERA COLONIA se così la volete CHIAMARE
“dal mio punto di vista” è iniziata con la cRISi del 1908 e con
il 1^ conflitto moND. Quello era, il primo passo “sulla luna”
di una conquista lenta ed inesorabile sul suolo €uropeo...
(per cui € o no €) è insignificante se noi non guardiamo ad una distanza che spazia da OGGI “ora” a 30/50/70 anni...
C'è un detto, che dice; che nel lungo periodo siamo tutti MORTI...
INFATTI è così!!
ma ora (in questo momento si disegnerà... il FUTURO)
x cui non è un problema di f35 sì? o no! Ma i risvolti immediati
sull'economia odierna e in PARTICOLARE quella del futuro...
LEGgETE tra le righe... (cronologia)

TERMINO QUI... prima di smarrirmi... anzi mi sono già smarrito..."spero che passi, così come.. è..."
SALUTI
JOYKEY

JOYKEY 07.11.14 13:16| 
 |
Rispondi al commento

NO F35 abbiamo MOLTE MOLTE MOLTE altre priorità e per giunta sono inutili BASTA CON QUESTE GUERRE...

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato 07.11.14 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La corruzione, i furti, le rapine, la criminalità, la mafia, lo spaccio di droga (che va combattuto con tutte le forze specie contro gli spacciatori che rovinano brutalmente soprattutto i nostri giovani ed i nostri figli) oramai in Italia sono arrivati a livelli molto alti quasi insostenibili. Di contro succede che vengono liberati molti delinquenti perché le prigioni sono piene, per ironia della sorte i delinquenti sono trattati meglio della gente per bene e per di più abbiamo delle leggi molto leggere e permissive piene di perdoni, codoni, indulti ed amnistie che aiutano ulteriormente in peggio i delinquenti ed i criminali!!!
Così non si può più andare avanti perché altrimenti il nostro Paese diventerà una vera e propria giungla dove ognuno farà quello che vuole e dove il più forte avrà il sopravvento sul più debole!!!
A questo punto, come molta altra gente, invoco innanzitutto leggi più severe. molto più severe, forze dell'ordine più severe. molto più severe soprattutto contro i delinquenti ed i criminali e una magistratura più severa, molto più severa perchè solo così il nostro Paese può salvarsi !!!
I nostri politici non si preoccupano più di tanto perché hanno tutti robuste scorte di forze dell'ordine che li proteggono ma tengano presente che anche per loro può arrivare una rapina e magari un attentato!!!
Quindi tiriamoci su le maniche e facciamo funzionare bene il nostro Paese con forza e determinazione soprattutto in riferimento all'ordine pubblico che è un fattore importantissimo se vogliamo che il nostro Paese riprenda presto a funzionare, a produrre e a richiamare investimenti di capitali dall'estero!!!
Grazie e cordiali saluti.

Franco Rinaldin 07.11.14 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A parte gli f35 che non servono a niente.....mi correggo servono solo a innalzare il pil degli USA (e getta),se proprio servissero ce li costruiamo da noi(che se non avessimo il governo contro siamo +bravi degli americani)....ma voglio cambiare argomento rivolgendomi ai dirigenti m5s non fate accordi con Renzi altrimenti le prossima volta votiamo lega,dirò di più caro Grillo alleiamoci con la lega.
Amici pentastellati siete favorevoli ad un dialogo con la lega?
A voi la parola......

Giuseppa Marzi, Tolentino Commentatore certificato 07.11.14 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pecorina romena

Arjuna , M a d r a s Commentatore certificato 07.11.14 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dov'è la novità???
Siamo una colonia dal 1945, prima militare, poi un po' alla volta culturale e infine sociale, ora la globalizzazione ha intonacato il tutto con l'idea della democrazia apparente, specchietto per le allodole.
Una discrasia tra la genuinità dell'essere i suoi bisogni essenziali e le pulsioni esterne che hanno purtroppo il sopravvento sulla razionalità dell'individuo sempre plù povero e solo.

Il Terrorista Commentatore certificato 07.11.14 13:10| 
 |
Rispondi al commento

che vergogna! Sempre venduti a qualcuno! In questo caso anche al peggior offerente!!

Eugenio Ciolli 07.11.14 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Italian TG:
Aerei da guerra (notare non "militari") russi sorvolano il Mar Nero ed il Mar Baltico.
Dove sono il Mar Nero ed il Mar Baltico, lo sapete no?

Francesco D., Carrara Commentatore certificato 07.11.14 13:08| 
 |
Rispondi al commento

11 settembre : Ma quanti sono i "killer" di bin Laden?
Inviato da Redazione il 7/11/2014 11:53:52 (220 letture)

Quando si raccontano le bugie bisogna prima mettersi d'accordo, altrimenti si finisce per fare delle figuracce.
Noi naturalmente sappiamo che il vero bin Laden è morto nel 2001, ma questo è un altro discorso. Il problema qui è che anche all'interno della bugia gli americani riescono a contraddirsi, e a farsi pizzicare nel raccontare ulteriori bugie.

http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=4585

E' di ieri la notizia che il "killer" di bin Laden da oggi avrebbe un volto e un nome. Come riporta l'ANSA, "il Navy Seal che sostiene di aver colpito per tre volte alla testa il capo di al-Qaida nel compound di Abbottabad si chiama Rob O'Neill".

Peccato che in un recente documentario della CBS ci sia un'altra persona - senza nome, ma con un volto decisamente diverso - che sostiene di essere stato lui ad uccidere bin Laden. Vedi al minuto 2:30 del filmato che segue.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.11.14 13:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Le balle di Renzi, in questo caso riguardo alfatto che l'Italia avrebbe diminuito le spese militari e quindi anche l'acquisto degli F 35, ormai non le beve più nessuno!!! Solo andando il M5S al governo si potrà fare veramente pulizia e non sentirci sempre sudditi degli Usa, ma onestamente la vedo dura.

anna a., roma Commentatore certificato 07.11.14 13:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TRAGEDIE DIMENTICATE - Quest'immagine racconta una delle tragedie che la "nostra" storia volutamente non racconta. Scattata nel 1870 la foto mostra un uomo occidentale fieramente in posa di fronte ad una montagna di teschi di bisonti americani, animali sistematicamente macellati dai colonizzatori europei una volta arrivati nel continente nord americano.

L'esercito americano composto dai coloni incentivò la mattanza di questi animali per due ragioni:
➤ Per evitare qualsiasi competizione commerciale con l'industria della carne bovina e di vitella che di lì a poco sarebbe stata importata nel continente nord americano.
➤ Per ostacolare il più possibile la sopravvivenza delle tribù locali che rappresentavano una chiara minaccia all'espansione ed egemonia dei colonizzatori.

Dopo un secolo e mezzo vogliamo ricordare queste tragedie silenziose che hanno riguardato milioni di individui e che volutamente vengono dimenticate dalla "nostra" storia.
CONDIVIDI quest'immagine e queste parole, per non dimenticare!

SEGUI ➤ www.facebook.com/AnimalEqualityItalia

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.11.14 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimi, questo è un questione che capiscono anche i più sprovveduti.
ANDIAMO/ANDATE A DIRLO IN TELEVISIONE, MAGARI DICENDO CHE CON IL COSTO DI UN F35, SI METTE IN SICUREZZA GENOVA.

Francesco D., Carrara Commentatore certificato 07.11.14 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Io spero che gli italiani capiscano che grazie a questa classe politica siamo affondati e l'unica ancora do salvezza é il m5 stelle... Quello che manca agli italiani è l'informazione..Mi fa rabbia vedere il telegiornale e sentire persone che dicono a renzi "forza matteo" e lo scrivo in lettera minuscola perchè cosi merita...Ma dove vivete, questo con la sua maggioranza ignorante ci sta distruggendo e non si fa nientr per fermarli perche siamo un popolo di pecoroni...Votate 5 stelle pechè è un partito NON CORROTTO, C'È TRASPARENZA e perché é la salvezza per l'Italia...Aprite gli occhi e quando sentite parlare dei 5 stelle non é solo Beppe Grillo ma un gruppo di giovani onesti che lottano contro un sistema corrotto per cercare di dare agli italiani la speranza di un futuro migliore..ITALIANI riprendiamoci la nostra Italia e soprattutto la nostra dignitá....E la soluzione a tutto questo non è ls violenza ma quando cadra questo inutile governo se cosi lo vogliamo chiamare e votate MOVIMENYO 5 STELLE

rino 07.11.14 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo che qui in sicilia permane il problema MUOS e delle radiazioni che causeranno un bel pò di tumori in più ai siciliani e che a Caronia ancora non si sa perchè ma prendono fuoco anche le piante, e tutto sa di esperimenti militari con laser.

Leonardo Scifo 07.11.14 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo aspettando una risposta dal Ministro Roberta Pinotti? Quella professionista della difesa così esperta e preparata che lo scorso mese di Marzo, intervistata da Daria Bignardi, dichiarò, tra le numerose perle snocciolate nel suo intervento, che gli F-35 servono a difenderci da chi ci spara i missili? Perchè non rivolgersi direttamente al mago Otelma? Ah!... Capisco... Tutto ad un tratto per non scomparire siamo diventati di colpo "istituzionali" e amici di Renzie... evvabbè!!!

(http://www.youtube.com/watch?v=GwASTrd0-8I)

Giovanni Ernani (from budapest) Commentatore certificato 07.11.14 12:49| 
 |
Rispondi al commento

da facebook

Diego Fusaro
Adesso ·

Le sagaci riflessioni del finanziere Davide Serra: «La Cultura Umanistica ha fatto il suo tempo. Deve diventare cool, figo. Diventare matematici. Lo dico sempre ai miei bambini». Et voilà, l'ennesimo affronto all'intelligenza, alla cultura, alla dignità. Ci siamo abituati, è il tempo in cui conta solo ciò che può essere contato e vale solo ciò che ha un prezzo. Non stupisce, dunque, che circolino impunemente frasi di inqualificabile volgarità. La finanza e il capitale debbono uccidere la cultura, per poter dominare incontrastati.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.11.14 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

POST PER DISTRARRE L'ATTENZIONE.

E' ovviamente questo lo scopo di questo post.

Distrarre l'attenzione dall'accordo col PD per le votazioni sul componente laico della Corte Costituzionale. La gente vuole spiegazioni.

Il voto al M5S è stato dato non per votare col PD.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.11.14 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ITALIA, COLONIA AMERRICANA.

Semo amerricani da na vita, l'F35 servono pe levacce un po' de soldi e mette altre armi nella colonia loro, ma soprattutto pe li sòrdi, sai com'è, co sta crisi!

Alò, alò, alò, faiv, faiv, tri, for faiv, uere is my Elvy?

Giudice m'ha rovinato a malattia!

Spero sia un Post di transizione questo, l'F35 non s'hanno da comprà!

Spero che esca un bel Post sullo scandalo giornalistico del Lussemburgo, un vero terremoto sul quale i nostri parlamentari europei dovrebbero chiedere le immediate dimissioni di Juncker.

Altro che "accordino" con Renzi, che si cerchino in Europa gli accordi per buttare giù questo classe dirigente che dall'estero influenza ogni nostra scelta economica e politica.

Devono volare atti parlamentari che facciano vacillare tutto, chi non sarebbe in sintonia col M5S che chiede "pulizia"?

Sti F35 manco volano a momenti, e li razzi al cxlo che dobbiamo mettere a questa gente sono senza testate nucleari!

A testate de capoccia, li dovemo pijà!

Se la stampa nazionale non da queste notizie facciamolo noi tramite i notiziari delle reti pubbliche della RAI, nessun talk show, ai giornalisti je devi solo di de legge le notizie, quelle vere!

E poi una cosa, i video del Post principale devono essere raggiungibili con un "solo" click, no due o tre, anche così si fa comunicazione.

Arrivederci e grazie, graziella e grazie da Nando in arte l'amerricano, so esperto ;)

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.11.14 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Juncker? Il vero scandalo è l’Europa
Di ilsimplicissimus

http://nblo.gs/11cBsb

Alle volte si ha l’impressione che l’informazione sia del tutto inutile e che essa sia costruita più sull’emotività che sull’intelletto, come se si “capisse” qualcosa solo se viene presentata in modo da suscitare reazioni viscerali e rimanesse invece nascosta e invisibile al ragionamento. E’ ciò che accade nel cosiddetto scandalo Juncker, ultimo scontro sotterraneo tra Paesi forti e deboli della Ue. Una inchiesta del cosiddetto consorzio internazionale del giornalismo investigativo rivela infatti che Juncker in qualità di primo ministro lussemburghese o ministro dell’economia avrebbe contrattato un trattamento fiscale ridotto al minimo, il 2% appena in molti casi, per gruppi finanziari, grandi patrimoni e multinazionali intenzionati a basare i loro assets nel Granducato. E si tratterebbe di centinaia di casi dall’ Ikea a Finmeccanica, da Deutsche Bank a Unicredit. Tutte operazioni che hanno permesso ai grandi ricchi di sottrarre miliardi di tasse ai Paesi nei quali il reddito viene generato.

Ma che scandalo è? Che il Lussemburgo fosse un paradiso fiscale lo sapevano tutti, che l’Unione Europea sia stata tanto idiota o politicamente perversa da creare una moneta unica senza aver prima creato un armonizzazione fiscale è altrettanto noto, che sia possibile a ciascun Paese “contrattare” le condizioni di insediamento è nella normalità del mondo liberista, che Juncker fosse da 18 anni padrone assoluto della politica lussemburghese è nel curriculum. Dunque non si sa bene di cosa ci si meravigli e perché una realtà così evidente e così importante per la percezione di ciò che è divenuta l’Europa, divenga improvvisamente evidente solo quando viene presentata sotto forma di una personale indecenza.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.11.14 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Subdoli....e quindi temibili, Gente della peggior specie, quella che ti gira i discorsi e ti frega. Come essere pugnalati alle spalle. Quindi pure vigliacchi.puah!

nicoletta perazzolo 07.11.14 12:37| 
 |
Rispondi al commento

No agli F35. Altro è partecipare ad un progetto Europeo di Aeronautica e Satellitare. In Italia abbiamo tutte le competenze, e le abbiamo già dimostrate con i fatti,per poter progettare e costruire aerei, sia civili che militari. Basta iniziare un nuovo progetto in collaborazione con gli stati europei di industria aeronautica.( In parte esiste già) e che l'Europa ci lasci produrre acciaio e altri materiali importanti e di ultima innovazione, necessari allo di sviluppo di molte cose nel Paese. Questo vuol dire fermare in Italia migliaia di persone capaci e competenti e anche lavoro. Altrimenti i nostri investimenti se li pappano altri stati e condivido in pieno che bisogna eliminare la subordinazione dell'Italia su settori strategici da altri paesi. Se siamo in Europa perchè dobbiamo guardare agli USA ?

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.11.14 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una domanda in tutta serietà per il commentatore "Numero 1" :

"ci fai una cortesia e ci dici qual'è la verità ???"

potrebbe essere interessante ed utile saperlo, no ???

grazie

luci da Alcyone () Commentatore certificato 07.11.14 12:33| 
 |
Rispondi al commento

E' il prezzo pagato per poter governare questo paese con l'autorizzazione del padrone americano

romano 07.11.14 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Non solo gli f35 ma anche tutto ciò che sta accadendo dai tempi di Reagan : globalizzazione selvaggia , liberismo sfrenato , caduta del comunismo , guerrette a destra e sinistra , destabilizzazioni di governi a tutto spiano compreso i nostri , tensioni in Ucraina e guida nascosta della BCE . Insomma tanta carne al fuoco che sta scottando qualcuno e di brutto ! Non sono antiamericano ma non posso non condannare quello che stanno facendo in medio oriente , tanti morti innocenti , donne e bambini sterminati nei modi più orrendi da quelle formazioni terroristiche create per eliminare Assad di Siria e sfuggite al loro controllo ! Troppa instabilità porterà , prima o poi , a qualche catastrofe ! Intanto noi paghiamo prezzi altissimi , per ora solo economici , per questa guerra atipica da cui dovremmo fuggire scacciando gli attuali governanti proni ai comandi di Wall Street e riprendendoci la sovranità politica e monetaria e ripristinando le frontiere e i dazi .

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 07.11.14 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Siamo già una colonia degli States. Di cosa parliamo?? Aria fritta.
Via tutte le basi Usa dall Italia entro due anni dismissioni delle 90 testate nucleari presenti sul nostro territorio il più presto possibile.
Non ce lo consentiranno mai. Siamo troppo importanti. Siamo il loro ponte sul mediterraneo.
Si all Italia indipendente

Nicola di pumpo 07.11.14 12:23| 
 |
Rispondi al commento

..e comunque voglio dire un altra cosa..tutti gli stati che avevano fatto l'ordinativo..l'hanno disdetto o ridotto sostanzialmente..tutti..solo qui in Italia permane quasi tutta la richiesta originale..e figuriamoci..ci sarà un "indotto" bello sostanzioso..indovinate per chi..altro che colonia americana..forse è più appropriato "pattumiera" americana..ci portano pure i marines a fare quarantena ebola..
Posso proporre una cosa?..Spostiamo la capitale a Cottolengo.

Galeazzo R., GR Commentatore certificato 07.11.14 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il pidino è così, dissociato, lui oscilla tra una petizione di greenpeace x salvre le foche e un bombardamento su Belgrado.

Luca S., Verona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 07.11.14 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se osserviamo la storia, non si può dire che l'Italia diventi una colonia degli stati uniti, semplicemente perché l'Italia E' GIA' da lungo tempo un colonia. la Costituzione infatti è un atto legislativo virtuale mai realizzato in realtà, la nostra democrazia è una chimera, tanto è vero che ogni volta che inizia un percorso realmente democratico di cambiamento viene interrotto in modo violento.

michele Fiori 07.11.14 12:05| 
 |
Rispondi al commento

un politico onesto e sano di mente
come può leggere un trattato come il TTIP
e tra cestinarlo e firmarlo
scegliere di firmarlo ???

se ne pagasse lui solo le conseguenze
sarebbe accettabile ... forse ...

Cla'

luci da Alcyone () Commentatore certificato 07.11.14 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei aggiungere..siamo colonia africana..cinese..tedesca..francese..ma fatemi il piacere..americani..resto dell'idea che l'italia..con i tacchi a spillo..se la prendono come e quando vogliono..

Galeazzo R., GR Commentatore certificato 07.11.14 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voglio augurarmi che i parlamentari a 5 stelle riescano a fermare la deriva degenerativa dei politici italiani: non è possibile diventare il cesso di chiunque ha dei bisogni da soddisfare.
Necessita intervenire anche con la forza, per impedire a questi coglioni di mettersi a pecoroni e se a loro piace, lo facessero privatamente e con i loro soldi, non costringere tutti noi a servire degli stranieri per farci trattare da servi scemi. Politicanti senza un briciolo di cervello e di dignità non devono trovare più posto nelle nostre istituzioni!
Non è possibile che la classe dirigente ci strangoli per pagare tasse a livelli di usura mentre loro le utilizzano per favorire potenze straniere danneggiando il proprio paese, vergogna! Ci vergogniamo tutti di questa idiota classe dirigente che oltretutto ci fa apparire una massa di deficienti, visto che ancora non usiamo i forconi e i bastoni per cacciarli via.
Solo degli idioti acquisterebbero ferri vecchi e inutilizzabili per arricchire dei bastardi stranieri. Basta! Non dobbiamo più permettere che dei complessati (perché è un grave complesso di inferiorità) quello che i nostri governanti provano dinanzi agli stranieri, siano essi americani, tedeschi o semplicemente stranieri. Queste “cozze” ignorano che noi non abbiamo mai avuto nulla da invidiare agli stranieri e invece ci hanno sempre umiliati costringendoci a sottometterci quando, contrariamente a loro (peccherò di presunzione) ritengo tutti gli altri un gradino più sotto.
Basta con questa esteromania che spinge anche i dirigenti della rai nonché i cineasti, a raccattare personaggi di quarto ordine che nei loro paesi vengono scartati persino nell’avanspettacolo, mentre noi ne faccciamo delle star superpagate, mortificando la bravura, l’arte e la genialità dei nostri attori.


Qui, con questi cazzi di F-35,la sovranità, di che se ne dica, è da un bel po' che s'è ceduta. Quindi, cerchiamo di dire meno cazzate, se si può, cari amici M5S. Guardate, l'ultimo conflitto, seconda guerra mondiale, conclusasi 60 anni fa e passa, sembra che abbia avuto fine. Non è così! I magnaccia americani, apparentemente alleati, prima dell'ultimo conflitto, foraggiavano Hitler ed il nostro Mussolini. Poi con un voltagabbana, da veri professionisti, gli USA, diventarono "alleati" predatori. Che figli di puttana! Ma ciò ch'è sorprende, quest'accozzaglia di criminali USA, nonostante la guerra è da lungo tempo finita, non se ne sono mai andati. Basta notare le loro basi nel territorio italiano; ma che cazzo ci fanno? Qualcuno legittimamente la domanda se la pone. Vogliono il controllo. Tutto qui. Chi l'ha favoriti? E perché? Rispondete a queste due domande e non rompete, con tutto il rispetto le palle, con questi F-35. La storia, bisogna conoscerla, e raccontata, non dal vincitore, troppo facile, ma anche dal vinto, che ne ha tutto il diritto. I vinti sono sempre stati zittiti dalla propaganda americana e nostrana, a tutela dei veri criminali di guerra che ancora a tutt'oggi, influenzano il destino delle popolazioni. Alla prossima cari amici

Loren M., Firenze Commentatore certificato 07.11.14 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in quanto ho appena letto trovo delle inesattezze
sia nel post che nei commenti

non è vero che rischiamo di diventare una colonia Usa
perchè in realtà lo siamo già e da almeno 65 anni
e la loro ingerenza in tutti i campi è comprovata dai fatti

ma non è l'unico Stato straniero di cui noi siamo colonia
perchè tutti dimenticate l'altro nostro grande "padrone":
da sempre ... il Vaticano ...

Cla'

luci da Alcyone () Commentatore certificato 07.11.14 11:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per favore staff fate sparire i banner a tutto schermo!!!è allucinante!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 07.11.14 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero che i parlamentari 5 stelle questa volta non perdano l'occasione per promuovere una legge elettorale decente e seppellire finalmente il futuro politico del cavaliere.

Se il PD ed i 5 Stelle provano agli Italiani che si possono trovare accordi decenti ed alla luce del sole su 4 riforme base sarebbe la novita' del dopoguerra.

Avanti 5 stelle, chi l'ha dura la vince e i galeotti del PDL hanno il fiatone.

Guest 07.11.14 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vabbè che il q.i. della gran parte degli italiani è quello che è...ma chi prepara questi articoli ci prende tutti per cerebrolesi????

p.s. se è così allora propongo un referendum online per sostituire lo staff che gestisce il Blog

p.p.s ciò che si legge ultimamente è sempre più vuoto di senso e significato

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 07.11.14 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Staff, reimposta il titolo del post (o almeno aggiungi al verbo la locuzione "ancora di più" o analoga)

marina s. 07.11.14 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stamani apprendo che il sig. Jean-Claude Juncker, presidente della commissione europea , ed essendo amministratore del Luxemburgo, ha favorito il suo paese a danno di tutta l'Europa unita, quindi ritengo che noi cittadini europei, da questi burocrati dai finanzieri, siamo considerati dei sudditi da spiumare come le oche.
"Mir wölle bleiwe wat mir sin" (in dialetto lussemburghese), "Vogliamo rimanere quel che siamo" in Italiano è il motto del Luxemburgo.
Propongo di uscire dalla'€uro, recuperando la nostra sovranità monetaria, istituire le Dogane per le merci provenienti da Paesi ove è possibile lo sfruttamento del lavoro dell'UOMO, ( anche i semilavorati o prodotti finiti che alcuni componenti siano prodotti i tali paesi. e accettare il motto del Lussemburgo

fiorangelo forno, susa Commentatore certificato 07.11.14 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No agli F35
Si alla Chat rumena

Fate l'amore non fate la guerra
By M5S

amoremanicheo .., Roma., Commentatore certificato 07.11.14 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!!!un grazie ai nostri parlamentari ed alla nostra informazione!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 07.11.14 11:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Blog, ma noi siamo una colonia degli americani, anzi l'italia è il loro parco giochi e noi siamo schiavi.
e il pd di sicuro ha fatto brogli di voto alle primarie pure quelle europee ma tanto nessuno indaga e se lo fa sono lenti come il bradipo senza offesa per il inocuo animale.
vedi formigoni quando era alla regione lombardia aveva molti voti falsi, è un fatto di cronaca ma tanto a finito il mandato ed è al parlamento.
anche la camusso e brava in questi giochini.

Roberto Santi 07.11.14 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Veramente, come già altri hanno commentato, l'Italia è da tempo una colonia americana; tuttavia, l'acquisto degli F35 ed il programma sottostante sono un ulteriore "tassello" di conferma.

Il Governo ha dei dubbi. Leggete:

http://archivio.internazionale.it/news/italia/2013/07/16/cosa-sono-gli-f-35-e-perche-costano-tanto

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2012-02-08/litalia-acquista-primi-costi-100802.shtml?uuid=Aa9EJjoE

marina s. 07.11.14 11:31| 
 |
Rispondi al commento

NO F35,E NO A COLONIA AMERICANA SUL MEDITERRANEO

alvise fossa 07.11.14 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno sta svendendo il nostro Paese.
Certamente. E questa cosa mi addolora tanto.

Non meno, però, di constatare che non c'è speranza contro il piano delle massonerie mondiali.

Purtroppo, anche i nostri parlamentari sono vittime di quel processo di "rinocerontizzazione", per dirla alla Ionesco, che sta prendendo tutti, secondo i piani dei fautori del NWO.

Le leggi più odiose che si possano fare sono quelle che incarcerano le idee, e le persone che le esprimono.

Mi riferisco a obbrobri del tipo legge contro l'omofobia.

E' desolante vedere come anche chi dovrebbe lottare contro la casta al potere, finisce per subire il lavaggio del cervello dei media.

Ai massoni che dominano il mondo, dei gay gliene frega un fico secco. A loro interessa toglierci la libertà di pensiero e di parola.

A questi "illuminati" importa soltanto che trionfino leggi che impongano il Pensiero Unico Mondiale.

Non ammettono eccezioni. Tutti dobbiamo diventare rinoceronti. E per i pochi che resistono, vogliono la galera.

E la loro perfidia consiste nello sghignazzare alle nostre spalle. Da sempre dividono le genti con Destra e Sinistra di loro invenzione, e si divertono a metterci gli uni contro gli altri.

Il massimo lo raggiungono quando riescono a servirsi di noi per i loro scopi.

Così, ci fanno credere che leggi contro l'omofobia siano a tutela dei più deboli, siano contro le discriminazioni e non attentati alla libertà.

Noi, per loro, siamo i fessi che, credendo di votare contro la violenza sui gay, possiamo essere manipolati per abrogare la libertà di pensiero.

La violenza dovrebbe essere punita sempre e comunque, contro chiunque venga diretta, senza diversità, affinché ognuno valga uno.

Ma qui non si tratta di violenza. Il loro vero scopo è CANCELLARE il libero pensiero.

E noi oggi con ENTUSIASMO cadiamo nella loro rete, come domani ci porteranno a pretendere che ci iniettino i microchips...

E loro se la ridono :-(

Gian Paolo 07.11.14 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Io strabilio..è proprio possibile un discorso del genere?..ma veramente ancora non ci consideravamo colonia americana?..ma io dove ho vissuto fino adesso?

Galeazzo R., GR Commentatore certificato 07.11.14 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo tornare al più presto alle urne altrimenti per noi italiani - col governo che abbiamo - non ci saranno molte speranze.
E' di oggi un articolo su "Il fatto quotidiano" che lo zio di Matteo Renzi era un amico di Berlusconi già da molti anni!

Luca M. Commentatore certificato 07.11.14 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Veh! Ma che novità l'è questa qui?
Mi sa che dobbiamo farci un po' di ripasso, a partire dal 9 luglio 1943......

http://it.wikipedia.org/wiki/Sbarco_in_Sicilia

Monica R., PR Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.11.14 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una parte dell'italia che conta si e' sempre e solo alleata con il peggio che il mondo poteva sfornare. una volta questo settore politico-economico era clandestino, lavorava nell'ombra. penso ad es alla p2, gladio, stragi varie, tentativi di golpe non andati in porto per pochissimo, inciuci mafiosi e fascistoidi etcetc.

di qeusti tempi 'sti personaggi riescono a lavorare sempre piu' alla luce del sole.

cosi' abbiamo l'italia maggiore sponsor in europa del trattato con gli usa, poi maggiore finanizatore convintisimo, senza se e senza ma, del progetto di qeusti aerei, etcetc.

se 'sta gente non e' ancora riuscita a occupare compeltamente i posti chiave del paese, arrivando a completare il rpogetto di cinsesizzazione del apese, portandolo a lvielli socio-economici pari, se non peggio, a quelli del peggior batista cubano (al peggio non c'e' mai fine e qeusti sono scatenati, sono capaci di tutto), e' perche' c'e' gente , altrettanto importante, che riesce ancora a rallentare l'avanzata sempre piu' invasiva di questo cancro.

e' un male tutto italiano, naturalmente collegato al marcio mondiale, ma il problema e' tutto nostro.

questo e' da sempre il maggiore pericolo per l'italia, e dovrebbe essere il peggior nemico per un movimento come il 5s, che dovrebbe cosi' smettere di inventarsi nemici e partecipare con chi c'e', perche' c'e', altrimenti,a ppunto 'sti qui' si sarebbero gia' pappati l'italia in un sol boccone, in parte se la sono mangiata, ma solo in parte, evitando, almeno al momento, di gettarsi in battaglie assurde e di amplificare eventuali divergenze su aspetti che naturalmente ci sono e ci saranno sempre, che a qeusto punto, vista la nostra personalissima situazione italiana, sono marginali.

carlo 07.11.14 11:07| 
 |
Rispondi al commento

OT
ripreso da linkedin:
Signori scusate
ma vi siete accorti che il nuovo decreto Sblocca Italia, ha introdotto il Contributo di Costruzione (+ comunemente chiamato oneri) anche per la manutenzione straordinaria (vedi comma 4 art. 17) ????
Ed è cosi che si vorrebbe far ripartire l'edilizia ???
Ma questi sono veramente pazzi, con un cervello che non collega la bocca alle mani, e quindi dicono una cosa e ne scrivono un'altra,
ho pensano che in Italia, siano tutti solo dei c................i da prendere per il c.....o
Per cortesia ..............,
ditemi che sto sbagliando............,
che non so leggere..............,
che ho preso un abbaglio................
perchè diversamente domani abbiamo solo due scelte
o si chiude baracca e burattini o incominciamo a mettere bombe come hanno fatto i mafiosi nel 1992 .........

ciao a ciao b 07.11.14 10:59| 
 |
Rispondi al commento

La Sardegna è Colonia americana da ben prima che nascessi, fanno esercitazioni a un tiro di schioppo da Cagliari e nella zona interessata si muore di cancro a go-go. Bell'Ordine no?

Dopo un'ora 9 commenti, roba che la dice lunga sull'entusiasmo. Qui tutti a controllare le smorfie di Landini con Renzi, ma tutti a sorvolare su una delle tante disinvolte monnezze:

***Chatta con ragazze Romene***

Tratta delle donne, complimenti! Personalmente son settimane che mi trattengo dal dirlo me è uno schifo...

Arjuna , M a d r a s Commentatore certificato 07.11.14 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un'ultima precisazione:
GIA' SIAMO UNA COLONIA USA.
Osserva sperimenta e impara.
A mai più.

Giovanbattista da Monte Curbino di Noele 07.11.14 10:46| 
 |
Rispondi al commento

http://rosalux-europa.info/userfiles/file/TTIP_IT1.pdf

semplicemente agghiacciante... tutto e dico tutto lo schifo di qs secolo arriva dagli americani (finanziatori delle prime guerre mondiali bombe nucleari guerre in ogni parte del globo politiche di debito scandali finanziari speculatori cibo industriale etc etc) e noi a fare i servi...

alex bardi 07.11.14 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche la nostra tessera sanitaria è sotto controllo USA. PERCHÉ????????????

alfonsina p. Commentatore certificato 07.11.14 10:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.repubblica.it/economia/2014/11/06/news/lussemburgo_accordi_fiscali_segreti_con_grandi_aziende-99872514/?ref=HREC1-12

Lussemburgo, Icij: "Accordi fiscali segreti con Pepsi, Ikea, Aig e altre grandi società"

Un'inchiesta di 80 giornalisti svela 28mila pagine di documenti riservati sulla politica fiscale del piccolo paese europeo.Potrebbe mettere in difficoltà il nuovo presidente della Commissione Ue Juncker, a lungo premier lussemburghese: "Mi asterrò da intervenire, l'Ue farà il suo dovere". Il Lussemburgo: "Norme conformi al diritto internazionale"

Juncker e l'intera commissione europea sotto accusa: nasce "europeleak". Ne vedremo delle belle.

http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/2014/11/juncker-e-lintera-commissione-europea.html

Sembra che il tutto sia nato grazie alla intensa collaborazione con Julian Assange: wikileaks ha partorito europeleak dove, poco a poco, verranno pubblicati dati, date, documenti, informazioni, relative all'intera classe politica dirigente europea.
Si parla di un giro complessivo di evasione fiscale dell'ordine di circa 5.000 miliardi di euro, negli ultimi 10 anni, cifra che -se fosse stata pagata regolarmente come la legge imponeva- sarebbe stata sufficiente per gestire la crisi economica europea alla grande

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.11.14 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dispiace leggere questo post. Perche' usare il verbo al futuro?

Come se non si sapesse che l'Italia non solo e' una colonia ma una vera e propria provvincia americana da oltre 70 anni.

Basti vedere l'infinito elenco di basi militari USA sul nostro territorio...

http://www.kelebekler.com/occ/busa.htm

Il vero problema degli F35 invece e' un altro: Non volano! Sono incapaci e inadeguati al combattimento e costano un botto di quattrini!! Punto.

ciro c., Quinto di Treviso, ora Bregenz Commentatore certificato 07.11.14 10:36| 
 |
Rispondi al commento

I posti di lavoro, i politici li creano per se stessi e i loro amici. Riceveranno anche tanti regali per far comprare gli aerei americani.

Amedeo 07.11.14 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Trasformeranno?? ahò già ce semo colonia americana...svejateve
Bongiorno blogghe gradite mpò d'acqua?

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 07.11.14 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....ha fotografato er fruttarolo che stava a fa pipi'...............ahahahahahah............apposta janno aumentato la pena a Corona................"forte" ....mè venuta spontanea............

er caciara 07.11.14 09:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori