Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I soldi ci sono, ma solo per l'Expo

  • 16


reddito_citta_bocciato.jpg

"Non trovano i soldi per i malati con disabilità gravi e gravissime, non trovano i soldi per i nostri giovani disoccupati, non trovano i soldi per dare delle agevolazioni fiscali alle start-up, non trovano i soldi per abolire l'Irap alle microimprese, non trovano i soldi per i quota 96, non trovano i soldi per le agevolazioni contro il dissesto, non trovano i soldi per le misure perequative del comparto sicurezza, non trovano i soldi per le misure perequative del compartmffo difesa, non trovano i soldi per le misure perequative del comparto soccorso, non trovano i soldi per le bonifiche amianto, non trovano i soldi per il fondo politiche sociali, ma li trovano per l'Expo! Questo é quello che accade sulla legge di stabilità! Decidono ancora per le vostre vite, forti dei voti e della maggioranza che hanno".
Giorgio Sorial, M5S Camera

23 Nov 2014, 13:22 | Scrivi | Commenti (16) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 16


Tags: disoccupazione, expo, fondi, legge di stabilità, sorial

Commenti

 

Dire,è facile.Fare,ormai,è diventato quasi impossibile.Secondo me dobbiamo fare, anche poco,ma ciascuno di noi.Cosi il poco diventa tanto e qualcosa potrà cambiare certamente in meglio perchè peggio di cosi!Quello che pensiamo sia utile facciamolo anche da soli coinvolgendo però anche gli altri.Auguri a tutti, e che si realizzi il desiderio di tempi migliori.
Gianfranco

gianfranco baltieri 07.02.15 21:18| 
 |
Rispondi al commento

Decidetevi ad andare in TV altrimenti temo,scomparirete (vedi elezioni locali). Constato che nei dibattiti in TV sono presenti tutti i partiti mentre Voi snobbate questo strumento che viene seguito dalla maggior parte delle persone ! Ma voi pensate veramente che tutte le persone sappiano usare internet per informarsi. Siete degli illusi e mi fa rabbia non poter sentire i rappresentanti del m5s che sia alla camera che al senato dibattono egregiamente e brillano nelle loro argomentazioni. Io, a volte, seguo sul satellite il parlamento, non certamente in molti fanno egualmente. Ebbene, avete molti assi nella manica con i rappresenanti del movimento, ma li tenete in "frigorigero" e disperdete una grande risorsa. A volte penso, amaramente, di avere sprecato il mio consenso. DATEVI UNA MOSSA E BUCHERETE LA TV (RAI, LA7 e SKY) !!!!!!!!!!!!!

riccardo zerbo 24.11.14 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Il rischio di andare in tv e l' omologazione. In tv ci sono già andati parecchie volte. Non credo che la soluzione sia così semplice purtroppo i cittadini italiani scelgono l'astensione per via del loro carattere passivo e menefreghista. La maggior parte degli italiani è brava a lamentarsi, ma quando deve scegliere se usare il proprio tempo per informarsi o per guardare la partita di calcio, sceglie sempre quest'ultima. Montanelli aveva ragione: gli italiani avranno un grande futuro, MA L'ITALIA NO.

valter r., ossiach(Austria) Commentatore certificato 24.11.14 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Non andate in tv, sarebbe tempo perso, agli italioti piacciono i ladri e le troiette.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 24.11.14 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Andate in tv

nicola crosato, treviso Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 24.11.14 07:51| 
 |
Rispondi al commento

Tristezza...

http://www.polisblog.it/post/275434/elezioni-regionali-affluenza-e-risultati

nicola crosato, treviso Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 24.11.14 07:49| 
 |
Rispondi al commento

è molto più figo comprare F35. vuoi mettere.

cristina moer 24.11.14 07:31| 
 |
Rispondi al commento

Andate in tv.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 24.11.14 00:13| 
 |
Rispondi al commento

Ok . Riprendiamo la nostra sovranità

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 24.11.14 00:08| 
 |
Rispondi al commento

Questi schifosi ma vi volete decidere ad andare in TV? Dio Santo!!!

Antonio F. Malavenda Commentatore certificato 23.11.14 23:28| 
 |
Rispondi al commento

I soldi per gli F35 li hanno trovati!!!!

200 milioni per altri due aerei si trovano...

rolla lorenzo 23.11.14 19:36| 
 |
Rispondi al commento

QUELLI DEL PD MENO ELLE DEVONO ANDARE TUTTI A CASA

alvise fossa 23.11.14 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Andate a dirlo in TV

Rossana R., Genova Commentatore certificato 23.11.14 18:25| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia non è governata da almeno un ventennio.
Con Mister B. le elezioni sono diventate un affare privato e il governo un appalto da aggiudicarsi fra compari di cartello.
Figuriamoci se stanno a pensare ai malati di SLA o ai morti di amianto. Tanto i primi sono condannati dalla malattia e i secondi sono già nella tomba. Chi ha avuto, ha avuto e chi ha dato, ha dato, come la famosa canzone napoletana. La napoletanità deteriore, intesa come truffa ai danni dello Stato e dei cittadini, è la mentalità imperante mentre l'uscita dall'Euro è il male minore.

Pietro Rotai 23.11.14 18:19| 
 |
Rispondi al commento

attenzione..hanno detto in tv di aver stanziato nuovamente i fondi per la sla 600milioni se non erro...insomma come stanno le cose veramente?

giuseppina t., genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 23.11.14 18:17| 
 |
Rispondi al commento

I soldi ci sono ma sono solo per gli amici

Invalida decurtata
Moglie di un invalido celebroleso decurtato

Rosa Anna 23.11.14 18:06| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori