Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Mozione M5S in UE: #JunckerDimettiti

  • 45

New Twitter Gallery

juncker_dimettiti.jpg

"Il Parlamento europeo ha tre funzioni principali:
- discute e approva le normative europee insieme al Consiglio
- controlla le altre istituzioni dell'UE, in particolare la Commissione, per accertarsi che agiscano democraticamente
- discute e adotta il bilancio dell'UE insieme al Consiglio.
Il 22 ottobre 2014 il Parlamento ha approvato la squadra della Commissione europea guidata da Jean Claude Juncker. I portavoce 5 stelle ritengono Juncker e le persone da lui scelte per guidare l'Unione impresentabili. Per questo hanno votato contro la Commissione.
Non appena insediata, la Commissione Juncker è stata investita dallo scandalo LuxLeaks: per 20 anni multinazionali di tutto il mondo hanno stretto accordi segreti con il Lussemburgo per spostare miliardi di euro nelle sue casseforti pagando una tassa minima ed esonerando così i loro bilanci da confronto con il fisco dei Paese in cui operano e investono. Per 18 anni il Primo ministro del Lussemburgo è stato Jean Claude Juncker, oggi a capo della Commissione.
Questi fatti dimostrano che Juncker nella sua vita politica ha sempre agito in nome della sua appartenenza nazionale. Ha fatto arricchire il proprio Paese alle spalle degli altri partner europei, in spregio all'Unione e allo spirito comunitario che lui spera di rappresentare.
Per questo motivo i portavoce 5 stelle hanno deciso di utilizzare uno dei più potenti poteri di controllo democratico a disposizione del Parlamento: la mozione di censura per chiedere le dimissioni della Commissione.
La settimana prossima a Strasburgo il Parlamento voterà la nostra mozione di sfiducia, sostenuta da oltre un decimo di tutti gli eurodeputati. L'Europa che i cittadini vogliono è fondata sulla solidarietà, la cooperazione, la trasparenza e la legalità. Ed è per questa Europa che noi ci battiamo ogni giorno. In alto i cuori!" I portavoce M5S in UE

18 Nov 2014, 17:01 | Scrivi | Commenti (45) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 45


Tags: Europa, Juncker, M5S, M5S Europa, mozione di sfiducia

Commenti

 

Io, mia moglie + 3 famiglie di altrettante figlie vi voteremo sempre. Sette facendo GRANDI COSE. auguri.

Luciano B., Modena Commentatore certificato 11.07.15 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Per farlo dimettere, serve collaborare con la destra antieuropea. Quando si cammina le spallate si danno passo passo un po a destra ed un po a sinistra per sbricciolare i poteri finanziari estremistici europei.
Servono strategie ed un po di pa**e !
Altrimenti scomparirete come successe agli euroradicali italiani ed ai suoi elettori!

pino 21.11.14 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Le multinazionali approfittano delle leggi nazionali dei paesi in cui operano (e del fatto che nessuno bombarda il lussemburgo anche se lo meriterebbe).

Come sia possibile che un'azienda paghi le tasse in paesi in cui di fatto non opera rimane uno dei più grandi misteri dell'economia fiscale e deriva come al solito oltre che da ridicole leggi nazionali anche da trattati internazionali (quelli che non si possono abrogare con referendum) stipulati per evitare la cosiddetta doppia imposizione e favorire la LIBERA CIRCOLAZIONE finanziaria:
se una multinazionale opera in più nazioni non viene tassata in più nazioni ma di fatto in quella che reputa più conveniente.

p.s. uno dei più grandi frodatori fiscali è Berlusconi, l'alleato dell'attuale presidente del consiglio, che non ha solo eluso il fisco spostando sedi all'estero ma ha proprio truffato il fisco per non pagare assolutamente nulla (i soldi che generosamente elargisce alle puttane son tutti soldi rubati).

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.11.14 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Se non fosse un politicante di vecchia data, Juncker si dimetterebbe e lo stesso farebbe se avesse a cuore l'Europa.
Non lo fara' e temo che i partiti europei che lo hanno eletto non avranno il coraggio di votare la nostra mozione.
Questa e' comunque importante per riaffermare il nuovo ruolo politico del Parlamento europeo e oer dimostrare la nostra onesta' intellettuale oltre che materiale.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.11.14 09:57| 
 |
Rispondi al commento

ahaha fa ridere la foto che avete messo di questa merda. Grandissimi. Avanti cosi. Fuori dai coglioni sto merda. Grazie M5S

Notizie informatica Commentatore certificato 20.11.14 03:16| 
 |
Rispondi al commento

Forza cosi .bravi.bisogna scuotere le coscienze e far svegliare la gente.

Salvatore sciandrone 19.11.14 22:09| 
 |
Rispondi al commento

E' la cosa giusta da fare: cacciarlo via il più presto possibile.
Inoltre bisogna proporre un provvedimento per recuperare tutte le somme evase e sottratte ai vari Stati fin dalla sottoscrizione degli assurdi accordi.
La prescrizione o la benevolenza non deve esistere per i furti sovrannazionali.
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.11.14 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Alza le mani questa barzelletta lussenburghese.
Esattamente come Monti e gli altri Pulcinella della politica.
Alzano le mani aperte e credono di ipnotizzare la folla.
Le loro mani sono sporche di sangue, di viltà e delle peggiori porcherie che ognuno può ipotizzare.
Con quelle mani sporche non hanno potere.
Dimostrano la loro miseria morale.
Poveracci.

ivan 19.11.14 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Ben fatto!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.11.14 10:54| 
 |
Rispondi al commento

UE:Colonia Americana governata all'italiana.Queste notizie aiutano a capire il perché siamo governati da Sudditi Discepoli,i quali usano la politica solo per fare gli affari di famiglia dopo aver eseguito gli ordini ricevuti dai padroni del mondo.Dividi Et Impera,proprio per questa cinica e crudele hanno innalzato il più bravo comunicatore,oratore incantatore Renzi.Dobbiamo riconoscere il merito,è molto bravo ed è per questo che ha compiuto il Miracolo della non Rottamazione,la trasformazione dei giorni da 30 a 1000 come aveva fatto Cristo con la moltiplicazione dei pesci.Questa crudele realtà,conferma che è tutto programmato e questi drammatici eventi servono per concentrare l’attenzione su fatti volutamente provocati,distogliendola dalla malapolitica,così passa il tempo e fa dimenticare i ladrocini e le spartizione delle poltrone.La cosa più ridicola di tutto questo è il cinismo che hanno facendosi vedere a Messa e durante le celebrazioni degli anniversari che ricordano le trucidazioni dei Magistrati che avevano osato indagare negli affari di famiglia.Nella vita non si deve credere a niente,è tutto programmato e pianificato con Maestri Divina dai Grandi Maestri,i quali,grazie alle Marionette politiche sono riusciti a realizzare la Globalizzazione e con il cavallo di Troia a indebolire la ex Grande potenza Russa,affinché il padroni del mondo riuscissero a circondarla per poi isolarla e l’Ucraina serve per dare il colpo mortale alla ex grande potenza Russa.Se i nostri politici avessero avuto un minimo di sentimento umano,non avrebbe mai pubblicizzato e sponsorizzato le guerre Mascherate in missione di pace,distruggendo intere Nazioni:Iraq-Libia-Ecc.;il peggio che adesso strumentalizzano il Mostro Isis per lavarsi al coscienza rimanendo incollati alla poltrone del potere.Solo i cretini come me hanno potuto credere in un Dio immaginario,perché quello vero è gestito dai Padroni del mondo che lo usano per giustificare le guerre facendo leva sul pietismo usando i poveri.

agostino nigretti 19.11.14 10:11| 
 |
Rispondi al commento

..la UE ci ha ridotto a Paese del terzo mondo schiacciato dal debito, senza possibilità di uscirne Anzi direi siamo diventati la colonia degli investitori (chi sono, poi è facile capire), Ho sentito via TV il paradosso che le MTN non danneggerebbero la nostra economia non pagando le tasse dove svolgono le loro attività perché si contano su una o due mani...anche se ben discutibile la tesi, La danneggiano e molto rastrellando ogni attività nei paesi dove "lavorano" soffocandovi ogni iniziativa anche migliore della loro. Fanno piazza pulita... lasciandoci alla fame. E' una pura azione di colonialismo economico peggiore di quello antico che almeno si preoccupava di mantenere vivo il luogo di sfruttamento. "il denaro è sterco del diavolo".... e abbiamo il terrore di essere alla fine con tanti disastri e morti ammazzati.

A proposito di morti ammazzati mi si dice che i morti per l'aggressione nazifascista della Russia furono 50 milioni. Che la storia non si ripeti||||||||||||||

alma gemmem 19.11.14 08:37| 
 |
Rispondi al commento

Questa è una validissima iniziativa parlamentare.

In italia, sarebbe bellissimo mettere ai voti(col voto palese) in sessione plenaria, il riconoscimento dello Stato Palestinese. Voglio vedere chi voterà no, e con quali motivazioni.
Bravi ragazzi, "europei" e italiani.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.11.14 01:14| 
 |
Rispondi al commento

è da semplicisti e sopratutto da sempliciotti gongolare perchè non solo in Italia esistono i politicanti più abbietti e corrotti ma in questo caso mal comune non fa mezzo gaudio. I politicanti nostrani anche se presi con le mani nel sacco non si dimettono ma anzi prendono fior fiore di vitalizi anche se condannati in via definitiva per i delitti più abbietti,mafia evasione fiscale quando riscoprivano il ruolo di primo ministro incitamento alla prostituzione minorile e chi più ne ha più ne metta.Junker non è altro che un bancario come monti e tutta la sua accozzaglia messo la per continuare ad ingrassare le banche e le multinazionali ha imparato dai politicanti italiani. Col cazzo che si dimette per etica. Dobbiamo scrollarci di dosso questa classe di politicanti mangia pane a tradimento:giorgio.

renier giorgio 19.11.14 00:16| 
 |
Rispondi al commento

Per quale motivo siamo arrivati a questo? Perché abbiamo idoli e eroi moderni che insegnano la slealtà, la vigliaccheria e la diffamazione. Sembrerà strano, ma chi non si uniforma a questi Svalori è tagliato fuori dal gregge, è un diverso, un apnoico e quindi smaschera, distrugge quelle scatole di ferro di ogni cittadino, dove è nascosta la verità e la libertà che al buio si vuole rendere segreto e mistero per essere meglio impugnata dalle mani ruvide dei Nostri padroni. Nel silenzio e semplice rapporto interpersonale siamo come conigli in gabbia , che in qualsiasi momento possono essere acchiappati e manipolati, con la comunicazione tecnologica, che non amo ma apprezzo, riusciamo a essere conigli scappati dalla gabbia, che in qualsiasi momento possono comunque essere ripresi ma dopo che tutti gli altri animali della fattoria hanno visto la triste sorte che le tocca. E ora sento a distanza deplorevoli inviti a non farne uso. Il fatto vero è che in questo mondo c’è troppa sproporzione. Tanti padroni e pochi animali. O meglio troppa egemonia, potenza mediatica e denaro in mano ai padroni. CI STANNO EDUCANDO PER I LORO SCOPI. Ci stanno facendo scuola per morire più in silenzio possibile. La comunicazione tecnologica, se aperta a tutti, alza almeno dieci metri da terra ogni problema e non è detto che lo risolva, ma sicuramente lo evidenzia e lo illumina per le successive anime in pena. Occorre riappropriarsi della propria mente e prendere consigli dai media, come il sale, ossia non per sfamare se stessi bensì per condire la realtà. La notte è una signora che pensa, il giorno una giovinetta che parla, tutti guardano la giovinetta e nessuno guarda la signora in faccia. Tutti vivono e nessuno esiste.

Alessandro morigi, Bracciano Commentatore certificato 18.11.14 23:00| 
 |
Rispondi al commento

LA COMUNICAZIONE:
La comunicazione interpersonale fin troppo personale, come le frasi scritte e non pubblicate si rivelano un’arma a doppio taglio se erratamente interpretate. Come del resto le semplicissime favole di Esopo possono essere rivolte a un pubblico di infanti o a un pubblico di dottorati. Quindi comprese erratamente ma comunque sia comprese. Questa non vale per il povero Laoconte, aihmè, che ancora sembra urlare nell’incomprensione. Ma quanti Laoconte si nascondo attorno a noi che per paura non si espongono e inconsapevolmente non fanno, che peggiorare la loro situazione poiché condannati. Ma condannati da chi? Da la classe delle volpi. La cosa sorprendente è che la classe di volpi, una volta, era solo una classe di nicchia che da lontano e in segreto manovrava. Ora ha in mano tutto il sistema e anche le tue parole. Per questo che la comunicazione interpersonale non risolve, se non peggiora una certa problematica, dal momento che estrapola le vere parole al mattino e le rivende per false al pomeriggio. Dopo che ha provveduto in tempo ha cambiare l’organico dietro le quinte per i suoi squallidi fini. Con la comunicazione interpersonale sarebbe come liberare il grigliato dove defluisce l’acqua piovana, soffiandoci, viceversa la comunicazione tecnologica e mediatica equivale a una bella giornata di tramontana. Per quale motivo siamo arrivati a questo? Perché abbiamo idoli e eroi moderni che insegnano la slealtà, la vigliaccheria e la diffamazione. Sembrerà strano, ma chi non si uniforma a questi Svalori è tagliato fuori dal gregge, è un diverso, un incompreso è un attore…Massima giustificazione per SANCIRE E BENEDIRE i loro venerato male quotidiano. In questo ultimo periodo si sta cercando di declassare la comunicazione tecnologica. Per il semplice motivo che è SCOMODA. Questo tipo di comunicazione, infatti, si sta rilevando schiacciante contro il loro bellico apparecchio di manipolazione silente, poiché è alla portata di tutti coloro che vogliono emergere

Alessandro morigi, Bracciano Commentatore certificato 18.11.14 22:58| 
 |
Rispondi al commento

Capisco lo sforzo del movimento 5 stelle,da quando è nato questo partito ho creduto in lui,e continuerò a crederci tutta la vita,la trasparenza,l'impegno,hanno dimostrato che combattono per il bene comune.Purtroppo sia per mentalità corrotta e persone incapaci di intendere e volere ci troviamo a combattere contro noi stessi,un paese diviso da se stronzate da destra e sinistra!sono ideologie razziste!si combatte per il bene di un unico popolo e non di due nazioni separate e mischiate tra loro. Questo è il meccanismo che hanno sempre adottato per prendere per culo il popolo.Beppe Grillo ha cercato di farcelo capire e giustamente non si è schierato ne dà una parte ne dall'altra!questo è segno di vera onesta per chi combatte per il suo popolo!onore a te Beppe! Sei un grande!!

Cosimo Mazzeo 18.11.14 22:44| 
 |
Rispondi al commento

Junker, le mani estese e le dita aperte, come faceva anche quel fallito di Monti.
Sanno che sulle anime semplici questi gesti idioti hanno presa mediatica.
Ma gli idioti cominciano a scarseggiare.
Cinquanta anni fa questo gesto lo faceva Mandrake (nei fumetti) per ipnotizzare la platea degli imbecilli.
Giusto presentare proposte concrete.
Basta critiche.

ivan 18.11.14 22:06| 
 |
Rispondi al commento

bravi fategli il kulo anche in europa a quei truffatori, c'è più mafia a strasburgo e bruxelles che in tutta la sicilia messa insieme!

alex bardi 18.11.14 21:15| 
 |
Rispondi al commento

BRUXELLES - Ora si inizia a capire perché il premier non eletto italiano si sia così tanto innamorato di Junker al punto di averlo preferito al candidato del PSE Shultz , quindi suo, per lo scranno di presidente della commissione ue.

I due, infatti, presentano affinità non indifferenti: in primis la passione per gli annunci trionfalistici cui segue immancabilmente il nulla sotto vuoto spinto.

E così, mentre l’ex sindaco di Firenze annunciava una finanziaria senza aumenti di tasse, salvo scoprire aumenti di iva e benzina da far tremare le vene (semplicemente spalmate nel corso degli anni), il suo degno compare di gelati Junker partiva lancia in resta contro l’evasione fiscale, salvo “dimenticarsi” di essere stato il padre delle più grandi elusioni fiscali della storia, grazie agli accordi fatti con le principali multinazionali mondiali quando era presidente del Lussemburgo.

Non contento di tutto questo, che in ogni paese democratico e civile gli sarebbe già costata la poltrona, si è lanciato nell’annuncio epocale: fine delle sofferenze per tutti gli europei. No, non ha ideato lo sterminio di massa (a quello ci sta già pensando la troika ue-bce-fmi, chiedere ai greci per conferma), ma uno stanziamento di ben 300 miliardi di euro per far ripartire l’economia.

Bene, bravo bis: finalmente una netta inversione di marcia rispetto ai diktat di Berlino.

Peccato che, come ben documentano l’agenzia Reuters ed il Financial Times, si tratti di una colossale bufala.
...

http://www.ilnord.it/c-3791_LA_REGINA_DELLE_BUFALE_300_MILIARDI_DELLA_UE_DA_INVESTIRE_PER_LO_SVILUPPO_SONO_30_270_DOVREBBERO_METTERLI_I_PRIVATI

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 18.11.14 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Mi viene in mente lo slogan della Rai che ultimamente gira e dice "di Europa bisogna parlare"...

Michele Piccoli 18.11.14 21:05| 
 |
Rispondi al commento

Pero' a volte non vogliamo capire ,eppuro lo dicono chiaro: "legge di stabilita'"....infatti con questa legge tendono a stabilizzarsi loro ,ancora.....ed ancora.

Pol Picot (ubot), ROMA Commentatore certificato 18.11.14 21:03| 
 |
Rispondi al commento

Bravi!! Spero proprio che ci riusciate a mandare via la talpa degli USA.

giorgio peruffo Commentatore certificato 18.11.14 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Ma azzz , non potete farlo ! E allora Renzi come fa a sbattere i pugni sul tavolo se voi gli rubate la scena ?

Giuliao Barbieri, Bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.14 20:01| 
 |
Rispondi al commento

Sono orgoglioso dei nostri portavoce in europa anche se penso sarà improbabile che ottengano le dimissioni di questo personaggio. Anche in Europa c'è mafia e lobby e non sarà facile ma almeno potranno dimostrare quanto sia corrotto questo mondo europeo di politicanti asserviti ai poteri forti. Bravi e avanti così. Ci metteremo molto tempo a cambiare le cose ma riusciremo nel nostro intento e li vedremo andare tutti a....CASA!

raffaello raffaelli, arezzo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 18.11.14 19:43| 
 |
Rispondi al commento

SALVIAMO L'ITALIA DA QUESTI STRANIERI

FORZA M5S

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 18.11.14 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Bene, bravi! Ieri ho visto alla TV France24 un'intervista al commissario Moscovici. La brava giornalista ha formulato una evidente domanda retorica: "se ritiene che la posizione di Juncker sia difendibile". Una risposta diretta è stata ovviamente evitata: Juncker stesso ha detto che ha fatto solo l'interesse del proprio paese, e non dell'Europa!

Renato O., Venezia Commentatore certificato 18.11.14 19:23| 
 |
Rispondi al commento

L'europa e' un carrozzone; un pozzo senza fondo di sprechi. Usciamo prima dall'euro e poi se non si rivedono I trattati che hanno firmato I ns amati politici di mestiere, usciremo pure dalla CEE. L'ITALIA agli ITALIANI.

Paolo Lo Iacono 18.11.14 19:15| 
 |
Rispondi al commento

E TI PAREVA???
SIAMO IN 250 MILIONI IN EUROPA E CHI TI VANNO A PESCARE COME PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE? L'EX PRESIDENTE DEL +PICCOLO E +CORROTTO PAESE DELL'UNIONE....R.I.P. SPORCACCIONI
COMUNQUE CHECCHE' SE NE DICA CREDO NELL'EUROPA UNITA E CREDO NELL'ITALIA UNITA, IN FONDO NON E' L'IDEA DI UNITA' L'ERRORE, L'ERRORE SEMMAI E' NON METTERE AGLI ARRESTI STI FACCENDIERI CORROTTI CHE CORROMPONO TUTTO CIO' CHE TOCCANO E GUARDANO...DOBBIAMO FERMARLI...A TUTTI I COSTI E CONO OGNI MEZZO!!

MARIO ROSSI 18.11.14 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Bravi! Ma bisogna fare di più. Bisogna battersi affinché il Lussemburgo sia cacciato dall'Unione per indegnità del suo comportamento, che è in contrasto con i principi su cui l'Unione si fonda.

Antonio Marra 18.11.14 18:42| 
 |
Rispondi al commento

bene

Francesco Leandri 18.11.14 18:24| 
 |
Rispondi al commento

si si sono d'accordo....ma chi lo vota?
OGNI COSA CHE FACCIAMO LA RIMANDANO AL MITTENTE!

floriana 18.11.14 18:19| 
 |
Rispondi al commento

che schifezza sapere che anche quel parlamento nonè altro che una tana di palloni gonfiati collusi con i poteri occulti di tutto il mondo a danno dei più poveri della terra. e bello però sapere che ci sono 5s che ci informano, così ora sappiamo che la merchella e collusa con il tizio dai tanti misteri, e che la cosiddetta comunità pullula di personaggi poco attendibili. forza 5s prima o poi l'onestà vincerà

andrea a44, genova Commentatore certificato 18.11.14 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il caso Juncker è la prova provata che questa Unione Europea è tutto il contrario di ciò che viene propagandato dai media ai cittadini e ai lavoratori europei.
Juncker NON è stato scelto a caso ma proprio per le sue "referenze".
Questa Unione Europea fa concorrenza alla corruzione italiana con le carriere garantite agli amici degli amici. Anche in UE funziona così.
Massoneria docet.

E' un'unione nata con lo scopo occulto di favorire Multinazionali, Banche finaziarie e poteri forti.
Tutto questo NON sarebbe stato possibile se avessimo un'informazione libera e NON invece al loro servizio.

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 18.11.14 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Molto bene . Un po' di movimento finalmente il quel Parlamento cupo e silenzioso

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 18.11.14 17:14| 
 |
Rispondi al commento

"noi ci battiamo per un europa mogliore trasparente ecc."
Ma se la stessa è nata in malafede come viò che ci notifichi del lussemburgo ed il suo ex presidente del consiglio 18enne ed ora a capo della commissione EU......

Non mi tornano i conti tu cosa fai la purga del popoli?

gastone sabattini 18.11.14 17:12| 
 |
Rispondi al commento

AVANTI COSI' 5 STELLE EUROPA,JUNKER DEVE ESSERE CACCIATO

alvise fossa 18.11.14 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Concordo assolutamente. Comportamenti di questo tipo NON DEVONO trovare terreno fertile altrimenti è come ammettere che "la mafia" può fare quello che vuole perchè ha dalla sua le più alte cariche che governano.
Fuori i ladri, i corrotti, i collusi, gli arrampicatori sociali e i disonesti !
Avanti così M5S , GRANDI !

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.11.14 16:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene , anche se le battaglie sono difficili , continuate a combattere , siamo con voi e uniti ce la faremo ..L'italia tornera' a essere 'DEGLI ITALIANI ' IN BOCCA AL LUPO

giovannavadala' 18.11.14 16:06| 
 |
Rispondi al commento

:)

old dog 18.11.14 15:53| 
 |
Rispondi al commento

IO PERSONALMENTE: DOPO SEI MESI HO SEMPRE DETTO CHE L'ARIA EURO, ERA SOLO UNA VOLONTÀ DEL MONDO BANCARIO IN PARTICOLAR, MODO... VOLUTO DALLA GERMANIA IN ACCORDO.. CON LA B.C.E. DI DOMINARE I MERCATI DELL POTERE PRODUTTIVI A FAVORE' DELLE INDUSTRIE... TEDESCHE...PROVE EVIDENTE.. CHE L'EUROPA, E L'EURO HANNO FALLITI...SE LA POLITICA ITALIANA... AVRÀ IL CORAGGIO DI USCIRE DALL'EURO SARA UN BENE PER IL PAESE.....E LA GERMANIA.. TREMERÀ........

ANIELLO BALESTRIERI 18.11.14 15:44| 
 |
Rispondi al commento

M*****

onestà coerenza credibilità

un saluto a tutti i parlamentari del MoVimento in Italia ed in Europa

da σℓ∂ ∂σg

old dog 18.11.14 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente la mozione non passerà, perché significherebbe che gli onesti superano i disonesti.
Però sono con voi, mettiamogli un po' di pepe sul...la coda !
Devono cominciare a preoccuparsi, devono cominciare ad accorgersi che qualcosa inizia a cambiare, che il banchetto sta per finire.

Alessandro L. 18.11.14 15:42| 
 |
Rispondi al commento


Amazing attempt, good luck with it! The European M5S group within the EFDD rocks, e uno dei magnificent 17 l'ho votato (il riminese) alle scorse european elections, e quindi vi voglio come foste real 5 stars warriors! Now, of course, chances to get Juncker fired are really low but try to keep the blog fully informed about the development with this iniziative, many will appreciate...thanxs in advance!

Anarcho Liberal (m5supporter), Bo Commentatore certificato 18.11.14 15:34| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori