Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Passaparola - TAV Brennero: un’opera inutile e dannosa da 63 miliardi di euro #notav

  • 247

New Twitter Gallery

Trappola ad Alta Voracità
05:00
passa_fraccar.jpg

"La nuova ferrovia del Brennero è un progetto che prevede la realizzazione di una nuova linea ferroviaria ad alta velocità e capacità da Monaco a Verona. Questo si inserisce all’interno del più ampio Priority Project 1 della Commissione Europea, che prevede la costruzione di un asse ferroviario che colleghi Berlino a Palermo. Questa opera ha preso corpo alla fine degli anni Ottanta e fino ad ora, in Italia, la progettazione si è quasi conclusa e sono stati scavati circa 30 chilometri di gallerie accessorie in Alto Adige, appena il 5% del progetto che riguarda l’Italia.
Si tratta del più grande cantiere europeo oggi attivo che servirebbe a costruire la galleria più lunga del mondo (considerando il collegamento alla galleria di circonvallazione di Innsbruck, sarebbe lunga 64 km). Il progetto, per quanto riguarda la tratta italiana, prevede lo scavo del Tunnel di Base del Brennero da Innsbruck a Fortezza (BZ) e delle tratte di accesso sud: dal confine a Verona la linea sarebbe lunga 218 km di cui 191 sarebbero in galleria. In Italia, tra gallerie principali, cunicolo esplorativo e gallerie finestra, verrebbero scavati 590 km di nuove gallerie. L’opera dovrebbe essere realizzata intorno al 2050.
Il Tunnel di Base sarebbe pagato da Italia, Austria e UE, mentre le tratte di accesso sud sarebbero completamente a carico del nostro paese. Leggendo le stime ufficiali italiane, il costo della sola Galleria di Base è aumentato negli ultimi 10 anni del 115% e costerebbe 9,7 miliardi. Le stime italiane sono però molto ottimistiche rispetto a quelle elaborate dalla Corte dei Conti austriaca nel 2009, secondo la quale il Tunnel costerebbe 24 miliardi di euro. Per quanto riguarda le tratte di accesso sud, la progettazione non è ancora terminata quindi non esistono stime di costo complete. Secondo le stime indipendenti più aggiornate, per il progetto complessivo si arriverebbe ad un totale di spesa di 63 miliardi di euro. La costruzione della nuova ferrovia, tra materiali di scavo, distruzione di numerose risorse idriche superficiali e sotterranee e consumo di territorio, avrà degli impatti negativi devastanti ed irreversibili sul pregiato e delicato ecosistema alpino.
Secondo i promotori, è necessario creare questa nuova gigantesca infrastruttura al fine di rendere possibile lo spostamento del traffico merci dall’autostrada alla ferrovia. Le previsioni di traffico dei progettisti, che prevedono un aumento costante ed infinito del traffico merci, sulla base dei dati reali più aggiornati, sono però gravemente errate.

datibrennero.jpg
Nel grafico i dati di traffico reali sono quelli denominati Alpinfo.

In Trentino-Alto Adige esiste un problema di inquinamento legato al traffico dei mezzi pesanti sulla A22, ma ciò deriva dal fatto che la politica dei trasporti attuale favorisce fortemente il traffico su strada piuttosto che quello su rotaia: il 63% dei TIR che in Austria viaggiano sulla ferrovia (ROLA), in Italia transitano in autostrada; sulla A22 c’è un 30% di “traffico deviato”, cioè di TIR che dai porti del Nord Europa devono andare prevalentemente in Lombardia, ma che, per ragioni di convenienza economica, allungano il loro percorso ed entrano in Italia attraverso il Brennero. Questa situazione è determinata dal fatto che viaggiare sulla A22, infatti, costa cinque volte di meno rispetto alle autostrade svizzere e austriache. Inoltre, le ferrovia storica è ampiamente sottoutilizzata (solo al 44% della sua capacità reale), ed a dirlo è il Dipartimento Infrastrutture e Mobilità della Provincia Autonoma di Trento. Se fosse utilizzata al massimo della sua capacità determinata dalle prudenti stime ufficiali, sarebbe in grado di trasportare il 70% delle merci che oggi transitano al Brennero tra strada e ferrovia. Noi però pensiamo che la capacità della linea storica sia ancora maggiore.
Lo spostamento del traffico merci deve avvenire oggi e non tra 30 anni, quando dovrebbe essere realizzata questa costosissima ed inutile nuova ferrovia. Le popolazioni che vivono lungo l’autostrada subiscono infatti livelli di inquinamento, determinati soprattutto dal traffico dei mezzi pesanti sulla A22, ampiamente oltre i limiti imposti dalla UE (Direttiva 2008/50/CE). Per non incorrere in una procedura d’infrazione, il traffico sulla A22, secondo la Provincia di Bolzano, dovrebbe essere ridotto entro il 1 gennaio 2015 del 50%. Ma ormai è troppo tardi, e per colpa dei nostri amministratori dovremo continuare a respirare aria malsana e pagare una nuova multa dell’UE.
In Trentino-Alto Adige i politici al potere da anni proteggono gli interessi delle lobby dell’autostrasporto e dei grandi costruttori piuttosto che la salute dei cittadini. Il M5S propone di ridurre l’inquinamento ambientale lungo l’A22 con una seria politica del traffico che riduca i transiti autostradali al fine di utilizzare la linea ferroviaria storica al massimo della sua capacità. L’inquinamento acustico (altro grave problema) va ridotto con barriere antirumore, materiale rotabile adeguato, minori velocità dei treni nei tratti urbani abitati. La soluzione al problema del “traffico deviato” è equiparare le tariffe autostradali per i mezzi pesanti a quelle degli altri valichi alpini. Per contenere il traffico sulla A22 si devono attuare misure come il divieto di circolazione notturno per il traffico pesante, i divieti settoriali, l’attuazione di un sistema di “Borsa dei transiti alpini” sul modello svizzero, il rispetto effettivo degli obblighi dell’autotrasporto. Queste misure non hanno l’obiettivo di danneggiare il settore dell’autostrasporto (che comunque presenta un enorme peso sociale a fronte di grandi profitti privati) o diminuire il volume globale di traffico, ma quello di distribuirlo in modo sostenibile tra strada e ferrovia. Dall’altra parte queste nostre proposte non intendono creare svantaggi per il traffico esclusivamente locale, che potrebbe essere escluso dal riequilibrio dei pedaggi e restare compreso nel traffico autostradale residuale.
Il progetto TAV del Brennero è una affare sporco: basti pensare che il presidente della società incaricata di costruire il Tunnel è un condannato (si tratta di Konrad Bergmeister, che oltre ad essere amministratore delegato della società BBT SE, è anche presidente della Libera Università di Bolzano del 2010) e che da sempre manca la trasparenza da parte dei promotori dell’opera. Nel maggio scorso il M5S ha desecretato dopo 8 anni uno studio sulla salute pubblica tenuto nascosto dal Governo che dimostra scientificamente l’inutilità del progetto in quanto non serve né per migliorare in modo significativo la salute pubblica né per diminuire il traffico merci autostradale e quindi l’inquinamento che ne deriva.
È stata da poco pubblicata la “Valutazione indipendente dell’Analisi Costi Benefici ufficiale della nuova galleria di base del Brennero” prodotta dal dipartimento Traspol (Laboratorio di Politica dei Trasporti – Research Center on Trasport Policy) del Politecnico di Milano. Lo studio, che io stesso ho commissionato, rileva l'obsolescenza dei dati utilizzati per le Analisi Costi Benefici del Tunnel di base del Brennero del 2003 e del 2007, che sovrastimano notevolmente le proiezioni di traffico lungo l'asse del Brennero mentre la capacità di trasporto dell’infrastruttura ferrovia esistente viene sottostimata. Lo studio evidenzia inoltre gli errori e le mancanze in entrambe le ACB della società di consulenza Ernst&Young, che incidono in modo distorsivo sulla completezza, la qualità e la chiarezza dei risultati. Insomma, il presunto rapporto positivo tra i costi e i benefici dell’opera è una bufala che il Governo e la BBT SE hanno tenuto nascosta nei cassetti per più di 10 anni, solo dopo che il M5S ne ha ottenuto la pubblicazione. Questo approccio nel produrre le Analisi Costi Benefici, per cui i benefici sono sovrastimati e i costi naturalmente sottostimati, non è del resto nuovo ai promotori dei progetti TAV in Italia (si veda l'Analisi Costi Benefici del progetto TAV Torino-Lione, letteralmente demolita dalla valutazione dei professori Marco Ponti e Silvia Maffi). Sulla base della peer review dell’ACB elaborata da un ente indipendente e riconosciuto a livello internazionale come il Politecnico di Milano, venerdì 7 novembre noi portavoce a 5 Stelle abbiamo depositato una risoluzione in Commissione Trasporti alla Camera per impegnare il Governo 1) a produrre una nuova analisi costi-benefici basata su rilevazioni di traffico aggiornate, in conformità con la metodologia d'analisi riconosciuta dalla Commissione Europea e considerando il Brennero all'interno del sistema degli altri valichi alpini, 2) a desecretare il piano economico-finanziario del Tunnel di base (cominciamo a dubitare che esista visto che l’abbiamo richiesto a luglio ma non l’abbiamo ancora ottenuto) e 3) a fornirci le analisi costi benefici e i piani economico-finanziari delle tratte di accesso sud.
Porteremo questa battaglia anche al Parlamento europeo perché il nostro obiettivo è fermare questa gigantesca truffa e garantire una mobilità di merci e persone sostenibile e di alta qualità.
Un sincero ringraziamento ai Comitati NOTAV del Trentino e dell’Alto Adige che da diversi anni portano avanti una importante azione di informazione e di resistenza nei confronti di questa Trappola ad Alta Voracità.
Tenetevi informati su www.notavbrennero.info e passate parola!" Riccardo Fraccaro, M5S Camera

10 Nov 2014, 17:47 | Scrivi | Commenti (247) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 247


Tags: Brennero, grandi opere, notav, Riccardo Fraccaro, taav brennero, tav

Commenti

 

Io sono italiano. La mia ragazza austriaca. Per vederci dobbiamo fare 8 ore di auto o 10 di treno. Io ho bisogno della TAV.

Roberto De Rossi 04.01.15 19:54| 
 |
Rispondi al commento

questa opera è una bomba atomica sulla testa dei residenti in Trentino Alto Adige,sta sopratutto alla popolazione locale,e a tutte le perone scientemente informate,opporsi a questa catastrofica e costosissima opera...!!

omero 13.11.14 21:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spianare le montagne costa molto meno che scavare gallerie e non richiede manutenzione.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 13.11.14 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Occorre aumentare le pene, condannare di più, aumentare la meritocrazia. Per fare un esempio che è una delle vergogne dell' italia: un presidente, un direttore che perde il posto perchè ruba deve pagare e poi non deve poter più ricoprire cariche dirigenziali perchè è una merda e merita solo bastonate non ricoprire un altra carica dove far danno solo perchè ha lamico che lo posiziona li come prestanome o per poter gestione. Più giustizia e più meritocrazia. Forza M5S

Hi Tech Commentatore certificato 12.11.14 23:37| 
 |
Rispondi al commento

LA POLITICA DISASTROSA DEI NOTRI GOVERNANTI L'HANNO CONFERMATA ANCHE CON I LAVORI DELLA TAV.
LA POPOLAZIONE DEL POSTO "REGIONI ATTRAVERSATE DALLA TAV" HANNO RIPETUTAMENTE DIMOSTRATO CONTRO QUESTA OPERA INUTILE E COSTOSA CAPACE SOLO DI FARE GLI INTERESSI DELLA FRANCIA E GERAMANIA.
IL GOVERNO PER IMPEDIRE LE DIMOSTRAZIONI HA MANDATO I REPARTI ANTI SOMMOSSA E HA FATTO ARRESTARE MOLTI CITTADINI CONTRARI ALLA TAV.
QUESTA E' VERAMENTE DITTATURA VIOLENTA CONTRO LE POPOLAZIONI CHE DIFENDONO I LORO INTERESSI.
INOLTRE I NOSTRI GOVERNANTI NEANCHE PRENDONO IN CONSIDERAZIONE CHE L'AUSTRIA E LA SVIZZERA SI SONO GIA' ESPRESSI CONTRO QUESTO FARAONICO E COSTOSO LAVORO. INFATTI HANNO GIA' ANTICIPATO CHE NEI LORO TERRITORI NON LA FARANNO PASSARE.
MA NON C'E' STATO NULLA DA FARE I LAVORI TAV CONTINUANO.
PERO' SUBIAMO DISASTRI IN TANTE REGIONI PER COLPA DEL DISINTERESSE DEI NOSTRI POLITICI NEL PROTEGGERE IL TERRITORIO DAI DISASTRI ECOLOGICI. VEDI GENOVA,CARRARA,LIGURIA,PIEMONTE, TOSCANA, INSOMMA TANTE REGIONI CHE SONO CONTINUAMENTE MARTORIATE DA DISASTRI ECOLOGICI E IL MENEFREGHISMO DEI NOSTRI POLITICI E AMMINISTRATORI PUBBLICI.
E I NOSTRI POLITICI?? MA A LORO CHE CAZZO CLE NE FREGA, PER LORO E' IMPORTANTE MANTENERE I LORO ASSURDI MILIONARI REDDITI E DISONESTI PRIVILEGGI.
POLITICI SIAETE AL VERGOGNA DELL'ITALIA.
POLITICI SIETE I PIU' DISONESTI E PAGATI AL MONDO.
POLITICI SIETE IL DISATRO DELLA POPOLAZIONE ITALIANA CHE A CAUSA DELLA VOSTRA DISONESTA' HA DIFFICOLTA' AD ARRIVARE ALLA FINE DEL MESE.
MA CHI SONO QUESTI POLITICI??
MAFIOSI?? PROTETTORI DI MAROCCHINE?? TANGENTISTI?? ASSATANATI DI DENARO PUBBLICO?? SVENDITORI DELL'INDUSTRIA ITALIANA??
BE L'ELENCO SAREBBE MOLTO LUNGO, MA NE CITIAMO QUALCUNO : BERLUSCA,FIORITO,DELL'UTRI, CUFFARO,D'ALEMA, BOSSI E FAMIGLIA,DEL TURCO,ANEMONE, INSOMMA NE SONO TALMENTE TANTI CHE NON BASTEREBBE UN ELENCO TELEFONICO PER INDICARLI TUTTI.
IL FRATELLO DI BORSELLINO HA INDICATO UNA RUSPA"CARTERPILLAR PER DEBELLARE LA DISONESTA' POLITICA. OPPURE UNA RIVOLTA

Gianni Gutti, Roma Commentatore certificato 12.11.14 15:26| 
 |
Rispondi al commento

LL'Europa vuole un collegamento veloce da Brennero a Palermo ?? A casa mia chi comanda paga Ci metta tutto il capitale , noi Italia diamo il permesso per il transito con una galleria posta ad almeno 50 metri sotto la linea esistente , con le prese d'aria nelle zone di proprietà Ferrovie S ed il materiale di risulta se lo portino in Germania o dove altro vogliono , Controlleremo per legge ed ispezioni ( Come da nostro diritto , poiché siamo in casa nostra ) , che non danneggino fonti idriche , fiumi sotterranei ,paesaggio e natura . In tal caso non vi sarebbe spreco di altro territorio , risparmierebbero fruendo di stazioni che potrebbero dotarsi di semplici ascensori e montacarichi : Credo che a pensarci su si potrebbe fare , ma finanziamenti NO ! Meglio pensare all'Istruzione e agli interessi di chi è bisognoso e senza lavoro , che le varie TAV non hanno incrementato il numero dei lavoratori impegnati nel trasporto FS

antonio ferrari 12.11.14 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Qualche sera fà mentre cambiavo canale mi sono imbattuto in 2 trasmissioni televisive che riguardavano il M5S.
Una "Taxi Polpuli" in cui ho visto che l'intervistatrice ha registrato di nascosto Fraccaro , sperando di estorcergli qualche info dannosa x il moVimento.
A tal riguardo mi continuo a chiedere come mai gli eletti grillini continuano a rilasciare interviste a trasmissioni che non perdono mai occasione di schernirci o danneggiarci in qualsiasi subdolo modo? Come sperate di guarire il 99% di italiani Masochisti-Smemorati se per primi lo siete Voi?
Poi ho visto l'immancabile
Pizz A Rott i ...
che come al solito quando apre bocca vomita merda.
il sindaco intervistato da Scanzi in "Reputascion" diceva che all'interno del moVimento non ha libertà di parola e solo adesso comincia a vedere un po' di proposte da parte dei parlamentari grillini,
e il giornalista che accondiscendeva (pendeva dalle sue labbra) definendolo il futuro del moVimento.
Su questo mi chiedo xchè dobbiamo continuare a tenerci al nostro interno delle Serpi che autopubblicizzandosi con il supporto di giornalisti a noi avversi (o che fingono di esserci vicini x poi darci le bastonate sotto le elezioni) sminuiscono sempre + il lavoro degli eletti-militanti onesti-coerenti ?
Fare pulizie stagionali da parte dei fondatori nel moVimento, anche senza chiedere alla rete (in cui si sono infiltrati amici-parenti-simpatizzanti delle altre forze politiche), servirebbe a rinforzare una squadra che condivide gli stessi ideali persegue gli stessi obiettivi armati dei medesimi valori.
Meglio Pochi ma Buoni e soprattutto Chiari agli occhi dell'opinione pubblica
e non questa accozzaglia-brodaglia anarchica da cui i giornalisti traggono giovamento nell'individuare gli immancabili dissidenti che aspirano in realtà a diventare leader con la poltrona attaccata al culo x sempre.

mida 11.11.14 23:37| 
 |
Rispondi al commento

torno ad integrare il mio commento delle ore 11,39 (e poi vi saluto)

nessuno nega l'esistenza del "patto", neppure i "partecipanti"

quindi qui la questione non si pone neppure
e tutti noi sappiamo che si tratta di un "patto scellerato" (cosa che dovrebbero sapere tutti gli italiani, visto che è scellerato proprio per loro)

il problema è che pur essendoci tutti presupposti che nell'ambito di tale "patto" (segreto, ricordiamolo) ci possano essere degli accordi "non politici" che possono prefigurare delle ipotesi di reato

ma, e per qualcuno, ci sono i presupposti (fondati anche sull'integrità morale dei soggetti coinvolti, basata sul nostro giudizio e sui precedenti penali degli stessi) non significa che ci sia del vero e non significa automaticamente che il vero di segreto che c'è sia reato ... magari è solo politica di infimo livello

quindi, che ci possa essere reato lo possiamo supporre ma da qui a pensare che ne abbiano lasciato (eventualmente ci sia stato) le prove direi che ce ne corre

per questo il mio pensiero è che la strada intrapresa non porterà a nulla e che il "patto" va contrastato e sbugiardato "politicamente", anche sui media che intanto sulla cosa ci marciano e ci ricamano ...

Cla'

luci da Alcyone () Commentatore certificato 11.11.14 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Dimissioni? Napo ce lo ritroviamo al terzo mandato, con girello, flebo e bavaglino. Che scaracchia coff-cof-scratch...bubble...l'urgenza delle riforme! Reprimere gli estremismi!! Cuagh-cough, contro il populismo e l'antipolitica etcchiummm!! :)

Arjuna , M a d r a s Commentatore certificato 11.11.14 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

ma ormai chi non ha la barba è un appestato!? Da Pirlo a Fazio, da Mostruonne a Salvini, dal grande figo all'ultimo pezzente: 'ste cazzo di mode...no sto pensando alle "mode" psicologiche comportamentali, all'abitudine di mettersi in branco e di seguire capi e di mentire dal mattino alla sera...siamo veramente fottuti, una razza senza speranza!

Arjuna , M a d r a s Commentatore certificato 11.11.14 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....
ma perchè
in Italia la Giustizia esiste?????
una denuncia viene "correttamente" evasa?
mah!

venutalmondo *, Roma Commentatore certificato 11.11.14 12:00| 
 |
Rispondi al commento

OT ma interessante

http://punto-informatico.it/4182460/PI/News/diffamazione-caso-nuovocadoreit.aspx

luci da Alcyone () Commentatore certificato 11.11.14 11:56| 
 |
Rispondi al commento

...se voi ascoltaste ora il deputato russo alla camera(forza italia) sareste allibiti come me...
ha appena detto che non dobbiamo guardare alla germania o al nostro veneto per risollevare l'Italia...

ora la battuta mi corre l'obbligo di farla e mi scuso perchè mai sarò razzista o altro,anzi!!ma io odio la gente come questa e gli direi solo se vuole prendere magari esempio dal canada...(ogni riferimento ai forestali è puramente casuale...)

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.11.14 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napolitano si dimette e noi a commentare, "voglio lui", "ma no, e' meglio l'altro".
Toto-presidente sui social, mega-sondaggi e ognuno a dire la sua.
E poi c'e' il lunotto rotto al campo rom.
"Se l'e' cercata", "ma che dici, e' stato aggredito".
Ultras, questo siamo.
Tifosi che mentre sono allo stadio i ladri gli svaligiano casa.

Mentre siamo allo stadio a commentare qualsiasi stronzata che accade, in Italia piove. Mentre discutiamo su successioni e aggressioni in Italia piove.
E se in Italia piove la gente perde la casa, sparisce nel fango e muore.
E chi muore muore per sempre.
E per sempre quel fango ti resta addosso.
A noi, popoluccio, il fango addosso ce lo gettano da 60 anni.
Sappiamo come fanno, sappiamo chi lo fa.

Il fango da noi ti ammazza, da Chiavari al Gargano passando per Carrara.
La guerra non e' in Afghanistan dove ancora buttiamo soldi e proiettili.
La guerra e' in casa e nei nostri cervelli cosi' facilmente controllabili, manipolabili.
Un grazie va a quei cittadini che a Carrara hanno deciso di occupare il Comune fino a quando un sindaco incapace non si dimetterà.
Sono italiani che fanno il loro dovere.
Si ribellano (senza violenza ma con durezza) ad uno Stato corrotto che ci lascia morire sotto la pioggia.
Strano paese il nostro, un lunotto rotto fa più share dello Stato corrotto.
Ma i morti dipendono da cosa?

Alessandro di Battista

luci da Alcyone () Commentatore certificato 11.11.14 11:46| 
 |
Rispondi al commento

non c'entra niente con il post ma c'entra eccome con quello di cui parlano tutti i media stamani

il famigerato "patto del Nazareno"
una delle tante porcate messe in atto da una politica
malata ed autoreferenziata che tenta con ogni mezzo di sopravvivere
ovviamente tutto questo sulle spalle (ed alle spalle) del popolo

ma

le Procure si occupano di reati
ed occorrono le prove,
le illazioni ed i buoni ragionamenti non bastano,

e voi pensate che questi furboni le prove le lascino in giro ???
davvero pensate che esistano fogli "firmati" ???

a che titolo l'incontro è stato segreto, secondo voi,
per aumentare il "pathos" ???

***

condividendo tutto quello che vi si trova scritto (sull'esposto) trovo sacrosanta la denuncia a livello politico e mediatico (cose ampiamente fatte dal Movimento)
ma presentare un esposto in Procura, chiedere di controllare dei tabulati telefonici,
senza valutare l'impatto di tale (formalmente inutile) iniziativa sui media ???

mah ... a volte penso che Tafazzi a noi ci fa 'na pippa
e noi ... pure senza sospensorio ...

(ma spero di sbagliarmi)

Cla'

luci da Alcyone () Commentatore certificato 11.11.14 11:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perforano..erigono..poi tutto crolla..è terribile vedere che tutto il cemento che non usano per argini..case che crollano alla prima scossa..lo usano per le scarpe di cemento..

Galeazzo R., GR Commentatore certificato 11.11.14 11:37| 
 |
Rispondi al commento

A QUELLI CHE CRITICANO L ' ESPOSTO DICO SOLO UNA COSA NON AVETE CAPITO UN CAZZO! UN MOTIVO E VE NE DICO SOLO UNO! MA UN PRESIDENTE DEL CONSIGLIO NON ELETTO DA NESSUNO PUÒ PREVARICARE L ' ATTIVITÀ DEL PARLAMENTO IN BASE AD UN ACCORDO CON UN CONDANNATO IN VIA DEFINITIVA PER FRODE FISCALE CHE NON HA PIÙ NESSUNA CARICA POLITICA? E il presidente della repubblica può assecondare e SOSTENERE TUTTO QUESTO? Ma la costituzione esiste ancora! ? No? ALLORA DA OGGI GOVERNIAMO NOI TANTO SI PUÒ FARE TUTTO!SIETE VITTIME DELLA DISINRORMAZIONE AL PUNTO TALE CHE CIÒ VI SEMBRA NORMALE!

Davide Marini 11.11.14 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA CINA è LA CASSAFORTE USA SIAMO PURTROPPO CIRCONDATI, CON O SENZA EURO, UNA ALTERNATIVA POTREBBE ESSERE IL DOLLARO.

carla2 g., Padova Commentatore certificato 11.11.14 11:03| 
 |
Rispondi al commento

http://webtv.camera.it/home


e un saluto al blog!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.11.14 11:01| 
 |
Rispondi al commento

rubano rubano rubano.

alfio seri 11.11.14 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Effettivamente la denuncia del Patto...che però non esiste, tocca vette inesplorate del darsi bottigliate sulle @@!!

Arjuna , M a d r a s Commentatore certificato 11.11.14 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Se anche l'Austria che detesta il traffico su gomma è stata costretta cedere ai mezzi pesanti, significa che la forza che ci opprime è molto forte.
Hanno spostato il palazzo d'inverno oltre oceano e non è più raggiungibile.

carla2 g., Padova Commentatore certificato 11.11.14 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo c'è ancora chi non ha capito che le banche comandano e soprattutto non capisce chi sta dietro le banche.
Agnelli ha perfino diseredato i nipoti che non rientravano nella parentela con le banche.
Questo molti anni fa e ancora molti anni fa, nei primissimi giorni di settembre del 2001 molti rampolli di buona famiglia si stabilivano definitivamente negli Usa per amministrare chissà quali beni di famiglia, prima che l'ingresso fosse più difficile. Figli di industriali cattolici e non con posizioni di rilievo nel consiglio di amministrazione delle banche.

carla2 g., Padova Commentatore certificato 11.11.14 10:51| 
 |
Rispondi al commento

quel grafico andrebbe reso comprensibile

una media delle "rosee" previsioni del traffico dei "bucaioli" ...

e la gobba di cammello del traffico reale

quanto si potrebbe fare con i soldi risparmiati ..

se ci si attenesse semplicemente alla realtà !

Nello R., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.11.14 10:32| 
 |
Rispondi al commento

da sempre i camion che trasportano determinate merci o rifiuti per attraversare la svizzera vanno caricati su ferrovia e così fino a 2 o 3 anni fa anche per l'austria, quindi vuole dire che il collegamento già c'è, però non si capisce perchè adesso l'austria consente il traffico via strada!!

un'arrabbiata 11.11.14 10:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si è vero la Stampa è asservita ma il motivo per cui Grillo non vuole che i Cittadini del M5S vadano in TV è un'altro ed è semplicissimo.

enigmadamore ..., roma.., Commentatore certificato 11.11.14 10:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FATECI VOTARE SE MANDARE I NOSTRI PORTAVOCE IN TV? Fate almeno una conferenza stampa a settimana! ? STIAMO SCOMPARENDO!

Davide Marini 11.11.14 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono in disaccordo, il trasporto su ferro è il futuro, il trasporto su gomma sarà sempre più caro. Ed il NoRD-SUD europa ha sempre avuto molto traffico. Ovviamente non è una priorità ma è una delle pochissime grandi opere che è utile.

De Ma Commentatore certificato 11.11.14 10:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA CRISI NON FINIRà MAI.

carla2 g., Padova Commentatore certificato 11.11.14 10:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPEEEEEE DOBBIAMO DECIDERE NOI SE ANDARE IN TV O NO!!!!!! IL MOVIMENTO SIAMO NOI!!!!!! VOTAZIONE ON LINE SU TV SI O TV NO!!!!!! SUBITOOOOOOO!!!!! GRAZIE BEPPE.

Cincia Allegra c'è Commentatore certificato 11.11.14 09:59| 
 |
Rispondi al commento

a BECCHI l'esposto sul nazzareno non è piaciuto,

*****
Commentatore in marcia al V 3 day.
Commentatore che partecipa alle Europee.
Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle.


Eposmail,.. ,., , Commentatore certificato 11.11.14 09:54| 
 |
Rispondi al commento

LA CRISI NON FINIRà MAI PERCHè IL DEBITO CONTINUA A SALIRE, LA SPESA PUBBLICA ANCHE E CHI DOVEVA CONTROLLARLA O SI DIMETTE O PENSA A PORTARE A CASA IL VITALIZIO.
SE INVECE DOVESSIMO USCIRE DALL'EURO CHE è SOLO LA STAMPELLA USA DI OBAMA FINIREMMO COME CUBA CON LE SANZIONI DA 2/3 DEL MONDO, FIGURARSI UNO CHE FA LO STRONZO QUANDO STRINGE LA MANO A PUNTIN SE NON CE LA FAREBBE PAGARE.

carla2 g., Padova Commentatore certificato 11.11.14 09:51| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE PAOLO BECCHI AD AGORÀ!

Davide Marini 11.11.14 09:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un comma sparito cancella
il tetto alle pensioni d’oro

Abolito il tetto alle pensioni alte. Un miliardo e mezzo in 10 anni. Vitalizi fino al 115 per cento dell’ultima paga di Gian Antonio Stella


http://www.corriere.it/economia/14_novembre_11/comma-sparito-cancella-tetto-pensioni-d-oro-3a774e62-6976-11e4-96be-d4ee9121ff4d.shtml

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.11.14 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quei posti meravigliosi, sono quelli che vivo ogni estate e sono già deturpati dall'autostrada che passa sopra il paese di Colle Isarco...e vi assicuro, in un contesto di beatitudine e di ossigeno puro, stona come fosse un grattacielo sulle dolomiti.
ma il punto è: l'italia ne avrebe dei benfici?
se si, in quale misura?
e, soprattutto, il patrimonio dell'Unesco, quelle Alpi spettacolari, ne verrebbe intaccato?
2 estati fa, un'alluvione a Vipiteno ha provocato seri danni ed un morto....

gli uomini danneggiano
la natura si vendica

venutalmondo *, Roma Commentatore certificato 11.11.14 09:36| 
 |
Rispondi al commento

spammatelo in ogni dove
SPAMMATELO IN OGNI DOVE

FABIO MAGGIORE ZITTISCE I PROF DURANTE LA TESI DI LAUREA SUL SIGNORAGGIO

http://www.youtube.com/watch?v=7Vu3cETq0e4

aurelio m. Commentatore certificato 11.11.14 09:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.youtube.com/watch?v=veQNFUVhKTM

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.11.14 08:47| 
 |
Rispondi al commento

iPhone e iPad Apple vietati in Russia dal 1 gennaio 2015

Le autorità russe avrebbero deciso di vietare la vendita e l’utilizzo degli iPhone e iPad di Apple in tutto il paese, a causa dello stoccaggio dei dati degli utenti russi negli Stati Uniti attraverso iCloud.

A partire dal 1. gennaio 2015, in Russia non sarà più possibile utilizzare smartphone e tablet della società americana. La misura non entrerà in vigore se Apple installerà dei server nel paese.

iphone iPhone e iPad Apple vietati in Russia dal 1. gennaio 2015All’inizio di novembre, l’università russa di San Pietroburgo aveva deciso di togliere dalla corte centrale dell’edificio un monumento alla memoria di Steve Jobs, un iPhone gigante che si trovava sul posto dal gennaio 2013, su iniziativa del gruppo di aziende russe ZEFS.

Il monumento è stato rimosso dopo che – in una lettera pubblicata sulla rivista Businessweek – l’attuale dirigente di Apple, Tim Cook, aveva pubblicamente dichiarato la propria omosessualità.

(Fonte : E&R.fr)
http://www.stampalibera.com/?a=28222

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.11.14 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Ho 72 anni. Quando ero ragazzina erano gli anni 50, l'Italia si stava ricostruendo e ogni Italiano credeva in un futuro migliore. Io ero poverissima, eppure ricordo quegli anni come gioiosi, pieni di speranza. La gente cantava per strada o affacciata alla finestra. Cantava il garzone del fornaio sulla sua bicicletta o l'arrotino. Giravano molte barzellette. I primi comici televisivi avevano un successo gigantesco. E nei gruppi di amici chi sapeva far ridere aveva più successo anche tra le ragazze. Sapevamo ancora guardare la vita dal suo lato migliore. Oggi non si sente più nessuno cantare e nessuno ti racconta più una storiella comica o dice una battuta. Siamo diventati un popolo triste, assente, disincantato. Andiamo in giro tutti vestiti di nero, sono diversi anni ormai che anche la moda si è messa in lutto. Guardando la gente scura per le strade, sembra di essere a un funerale in un costante giorno di pioggia. Ci sono più vestiti neri o grigio scuri qui che in tutta Europa.
Ieri la mia nipotina di 6 anni chi ha chiesto perché si ride. Io e sua mamma ci siamo guardate imbarazzate. Ma la domanda ora è : perché non si ride più?
.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.11.14 07:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma perché qualcuno pensa che questa gentaglia abbia voglia di portare a termine una legge elettorale? Per far che? Per tornare a votare? E perché mai qualcuno di loro dovrebbe avere il minimo desiderio di farci tornare a votare?
Il Paese è dominato da una diarchia illegittima formata da un pregiudicato all'8% e da un bulletto strippone che nessuno ha eletto ma che è stato nominato da Napolitano e a cui si potrebbe assegnare al più il 23% delle europee. La bella coppia è d'accordo con un PdR che è stato riconfermato, forzando la Costituzione, e che fa gli interessi del grande capitalismo europeo, chiudendo gli occhi sul marciume italiano, mentre il bulletto da strapazzo taglia inesorabilmente ogni diritto ai cittadini e ha già eliminato due possibilità di voto, ammazzando la sovranità popolare. Il trio governa illegittimamente il Paese in pieno amore, senza avere una maggioranza credibile tra gli elettori (la maggioranza che l'ha chi non vota), ma facendo leggi (quando ne fanno) imponendo il loro arbitrio alla fiducia a una assemblea di nominati che nemmeno si ribellano, essendo nominati, dunque servi e non scelti dagli elettori. Ma quale sistema elettorale potrebbe dare ai 3 un potere tanto gratuito e sfacciato? Sarebbero proprio idioti se ci mandassero a votare! Hanno fatto le nozze coi fichi secchi ma loro ci mangiano alla grande.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.11.14 07:51| 
 |
Rispondi al commento

Piove, governo ladro!

Francesco D., Carrara Commentatore certificato 11.11.14 07:48| 
 |
Rispondi al commento

Molto bene queste iniziative che denunciano la SPA Politica che si è appropriata delle Istituzioni,ed è per questo che usano la politica per fare gli affari di Famiglia.Lo scandalo più grande è Stato quello della costruzione dell'Aeroporto della Malpensa con la scusa di eliminare quello di Linate.Se non cambia radicalmente il Sistema e la Giustizia non ritorna ad essere Uguale per Tutti,non potrà mai cambiare nulla.Sicuramente,se si riuscisse a scollare dalle poltrone i dinosauri con i loro eredi,si aprirebbero le porte per una ripresa basata sul lavoro onesto,dove tutti pagano le tasse e molto di bene.Solo per fare le infrastrutture si creerebbero milioni di posti di lavoro,che aggiunti a quelli legati al Turismo farebbero ripartire l'economia dando speranza alle generazioni future.Purtroppo,questo non sarà possibili fin quando non verremo liberati dagli Avvoltoi senza scrupoli che stanno raschiando il barile vuoto,finanziando le guerre mascherate in missioni di pace, le TAV,Grandi opere,Expo,opere inutili.

agostino nigretti 11.11.14 07:04| 
 |
Rispondi al commento

picchio qui il cafferino notturno a 5 stelle e vi lascio per il momento.stiamo morendo per colpa della nostra comunicazione che è inefficace!!poi vedetela come volete.io son stanco,la gente è stanca ma noi duri...niente tv...e allora ci metteremo 30 anni ,invece di vincere facile andando negli studi in diretta!!!andandoci a voce alta!!cè da impazzire!!!da impazzire.ciao a tutti care stelle!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.11.14 00:43| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un uomo d'affari italiano in punto di morte chiamò il suo buon amico e gli disse: "Luigi, voglio che tu mi prometta che quando morirò cremerai i miei poveri resti"

Al che il suo amico gli chiede:
"Va bene e cosa vuoi che io faccia con le tue ceneri?"
L'uomo d'affari "Basta metterli in una busta e li mandi per posta a Equitalia... e scrivi sulla busta: "Ora avete tutto"

Dino Colombo. Commentatore certificato 11.11.14 00:38| 
 |
Rispondi al commento

l'Uomo è un essere errante
(prendo spunto dalla bella poesia dell'amico P. S. (ilmionomeènessuno27))

ma io l'intendo nell'accezione derivante dal verbo errare (sbagliare)

ed allora mi domando come sia possibile che l'Uomo,
a differenza degli altri esseri viventi, non riesca proprio
a trarre degli insegnamenti dai propri millenari errori,
come possa relegare l'esperienza a puro termine vuoto e scevro di signifiato

in tutti gli atti che compie l'Uomo dimostra di non ricordare mai
che la vita è molto più breve
di quanto si possa pensare,
un battito d'ali di farfalla,
lieve,
perchè appesantirla ed abruttirla
perchè negarsi le cose belle,
quelle realmente degne di essere definite tali,
per vivere (e far vivere agli altri)
solo le cose brutte ed inutili ?

tempo veramente sprecato,

poi ci obblighiamo da soli a vivere (in là negli anni)
le stagioni dei rimpianti e dei rimorsi ...

Cla'

luci da Alcyone () Commentatore certificato 11.11.14 00:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TV o non TV.
ogni tanto ritorna l'argomento.
Ma possibile che Grillo ....non essendo d'accordo sull'andare in tv ...si sbagli così tanto ?
Lui che di tv sa vita morte e miracoli.
Lui che si è schierato sempre contro i poteri forti a discapito anche della sua professione.....e certamente un'ideuccia sulla tv se l'è fatta.
Possibile uno che riesce a creare un movimento al punto di arrivare 1° in italia....commetta un errore così madornale ?
C'è qualcuno che se la sente di controbattere uno come Beppe sulla questione tv ?
C'è qualcosa che non quadra.

*****
Commentatore in marcia al V 3 day.
Commentatore che partecipa alle Europee.
Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle.

Eposmail,.. ,., , Commentatore certificato 11.11.14 00:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Clà (detto e fatto)

Seduto sul marciapiede
barba di tre giorni
cornice su un viso ormai spento
quasi fermo, a fare i conti di una vita
Moglie fuggita incontro all'Affetto
figli dimenticati nel proprio Egoismo
un lavoro in banca monotono e frustrante
contante a contare... denaro altrui
Cariche fiduciarie e nomine a socio
onori per una carriera in salita
Poi l'arrivo degli "amici"
quelli a cui non si può dire di no
conti ritoccati, bilanci "aggiustati"
fondi creati dal nulla
mesi di ostriche e bottiglie di champagne
viaggi importanti e spese inutili
euforia dell'Immortale
ebbrezza da Potere
niente ha seguito un suo corso naturale
Eppure tempo c'è stato per pensare
davanti a pensionati, vedove e impiegati
nessun tentennamento su quelle quote
piccoli risparmi e manciate di azioni
un futuro rosicchiato...il loro
Poi il filo si è spezzato con un botto
articoli incessanti e interviste
mentre il viso avanzava celato da un giornale
luci di flash mentre la barba già cresceva
un morto vivente senza più identità
cancellato dal mondo dall'Indifferenza
.......
Seduto, con la barba di tre settimane
continua a fare i conti
sommando solo zeri.....

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 11.11.14 00:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

continua...

Q: Che cosa è un modo sicuro per sapere che sei italiano?
R:, che puoi ancora piangere quando tua madre ti sgrida.

D: Come si chiama un italiano con le mani in tasca? R:. Muto

D: Un paio di modi per conoscere sei un italiano nel 21 ° secolo:
a: Hai appena tentato di inserire la password al forno a microonde.

D:? Come fai a sapere se sei italiano
a: avete una lista di 15 numeri di telefono per raggiungere la famiglia di tre persone

D: che cosa significa FIAT?
a:. Frenzied italiana al traffico-lights

Q: Hai sentito di 21 anni ragazza italiana che si inginocchiò davanti alla statua della Madonna?
R: Lei ha detto: "Tu che ha concepito senza peccato, mi permetti di peccare senza concepire?

Q: Come impressionare un italiano?
R: Mostrati a lui nudo e porta la birra

Q: Che cos'è un insinuazione?
a: una supposta italiana

D: Come si chiama un brufolo su un Italiano?
A: un ingrassatore

D: Come si fa un lavaggio del cervello un italiano A: Dategli un clistere

D:? Che lingua parla la polizia del Vaticano?
A: Pig Latin

D: Come si chiama un italiano con un QI di 180?
A: Sicilia.

D. Perché gli uomini italiani hanno i baffi?
A. In modo che possano apparire come le loro madri.

D. Perché sono più gli uomini italiani di nome Tony?
A. Quando sono arrivati sulla barca in America hanno apposto a NY (Tony) sulla fronte.

http://www.jokes4us.com/miscellaneousjokes/worldjokes/italyjokes.html

...

Ecco appunto, come diceva quel mio collega americano molti all'estero hanno questa "CONSIDERAZIONE" degli italiani.

Dino Colombo. Commentatore certificato 11.11.14 00:23| 
 |
Rispondi al commento

scusate ma un pensiero alle zone alluvionate anche adesso!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.11.14 00:19| 
 |
Rispondi al commento

A dimostrazione di quello che molti pensano di noi all'estero.

(la traduzione dall'inglese è un pò 'ballerina' (google traduttore) ma spero si capisca il senso.

Breve Italia Scherzi
Domanda: Perché la mafia ha attraversato la strada?
A(risposta): non pensarci più.

D: Che cosa si ottiene quando si attraversa un italiano e un Ebreo?
A: Olive Garden

D: Come si può sapere se un italiano è nella mafia? R: Il suo piatto preferito è la gamba rotta di agnello.

Q: Che cosa è una parola di quattro lettere in italiano per addio?
A: "BANG!"

D: Come si chiama un italiano che si sposa qualcuno polacco?
A: Uno scalatore sociale.

D: Come si chiama una prostituta italiana?
A: A pastatute.

D: Come si avvia ogni scherzo italiano?
R: dietro le spalle.

D: Qual'è la differenza tra una smart italiano e un unicorno?
A: Niente, sono entrambi personaggi di fantasia

D: Hai sentito di il vincitore del concorso di bellezza italiano?
A: Nemmeno io.

D: Avete sentito parlare lo chef italiano che è morto?
A: E 'PASTA modo.

D: Che cosa significa per FIAT?
A: Fix It Again, Tony!

D:Come si chiama un romano con un raffreddore?
A: Julius sneezer

Q: Perché le barzellette polacche sono così brevi?
A: È così gli italiani le possono capire.

D: Perché Gesù non è nato in Italia?
A: Non riusciva a trovare 3 uomini saggi o una vergine.

D: Perché il Papa Benedetto aveva delle riserve sull'accettazione del suo pontificato?
R: significava trasferirsi in un quartiere italiano!

D: Perché gli italiani non mangiano le pulci?
A: Perchè Non possono mangiare le loro piccole gambe.

continua....

Dino Colombo. Commentatore certificato 11.11.14 00:09| 
 |
Rispondi al commento

una riflessione en passant ma anche OT

stasera ho intravisto (cioè visto solo per qualche istante) in TV,
in uno di quei programmi non consigliabili,
Peter Gomez parlare del PdR smentendo quanto affermato da altri partecipanti
(presenti Gozi la Santanchè e Cacciari), e non certo con parole pro PdR :
senza peli sulla lingua, parole (come spesso) dure, concetti perfetti
e tutti in silenzio ad ascoltare, Formigli per primo ...

quanto precede a beneficio di tutti coloro che dicono che se andiamo in Tv poi non ci fanno parlare e/o non ci fanno le domande che desidereremmo ...

o Gomez è un genio, visto che riesce a dire in TV ciò che pensa (e vi garantisco che sono cose che diremmo tutti noi) o c'è qualcosa che non mi quadra ...

boh !

Cla'

luci da Alcyone () Commentatore certificato 11.11.14 00:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TAV Brennero: un’opera da 63 miliardi di euro

Previsione di termine lavori 2030 (seeeeeeee!)

Provate adesso a pensare a quanta gente verrà tolto del denaro in forma diretta e indiretta per tutto ciò, compresa la possibilità di vivere una vita dignitosa, tanta gente che morirà molto prima che venga inaugurato questo "capolavoro". Un sacrificio inutile come i tanti altri della nostra Storia.

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 10.11.14 23:54| 
 |
Rispondi al commento

La Settimana - Vol. 9 n°45 (quà sotto in basso a dstra)

L'arbitrarietà dei limiti

"Ma come diceva Boileau:
"Cacciate il naturale, tornerà al galoppo",
cacciate i limiti fisici, torneranno al galoppo.
Cacciare l'idea che ci sono dei limiti alla biosfera significa distruggere la biosfera, e in un futuro non lontano distruggere la specie umana"
Augustin Berque, Les limites de l'ecoumene

toh ... sembra un caso
a volte dici la combinazione,
questo è proprio il giusto compendio al mio commento precedente
ed era già qui da qualche giorno ;)

riflettiamo sul fatto che l'ecumene è già fin troppo estesa ...

Cla'

luci da Alcyone () Commentatore certificato 10.11.14 23:48| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo che qualche settimana fa fu pubblicato qui un post sull'opportunità che non si deve andare in TV perchè i conduttori dei vari talk show sono tutti brutti e cattivi, che sono stati addestrati ad azzannare i parlamentari dei 5 stelle, che conducono le trasmissione come pare a loro, che ricevono ordini dall'alto e via menatine dicendo.(anche se molte di queste accuse credo siano fondate).

Ma io mi domando e dico.

Abbiamo o no un gruppo di deputati e senatori da fare invidia a molti altri partiti o no?

Hanno o no i parlamentari italiani la prerogativa di effettuare ISPEZIONI ovunque o quasi, ne predispongano?

Ok...se possono essere liberi di andare nelle carceri, per es, o in altre strutture, PERCHE' NON ALLA RAI?...

Una bella e numerosa frotta di PARLAMENTARI A 5 STELLE che va a fare una minuziosa ISPEZIONE ALLA RAI.

Per vedere con che criterio sono stati assunti certi conduttori, i loro reali compensi, se esiste chi risponde del loro operato, per passare alla lente di ingrandimento COME VENGONO UTILIZZATI i soldi delle tasse dei contribuenti (l' OBOLO' al meeting di comunione e liberazione insegna...), se i conti sono tutti a posto e tante altre belle cose così...

Credo che sia il momento di finirla di piangerci addosso ritenendo UN MEZZO...(e non un fine...azzo!) l'andare in televisione in modo onorevole e democratico per OCCUPARE QUELLO SPAZIO che badate bene...CI E' DOVUTO...E NON CONCESSO...cazzo!

Dino Colombo. Commentatore certificato 10.11.14 23:47| 
 |
Rispondi al commento

Forestieri, voi che entrate qui inconsciamente
sappiate che questo è uno strano paese, l'Italia è uno stato inaffidabile, in questa nazione ti uccidono un figlio e, oltre a non ottenere nè Giustizia nè risarcimento, ti addebitano pure le spese processuali perchè l'omicida risulta un nullatenente, coltello o pistola a parte.
Già, sempre più vicini alla Colombia

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 10.11.14 23:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'Uomo dovrebbe smetterla di fare nuovi inutili "buchi"
dovrebbe smetterla di violentare continuamente la Terra,
dovrebbe capire che dopotutto è solo un "parassita" ...

il Pianeta, senza l'Uomo, vivrebbe tranquillamente
(anzi meglio) la propria millenaria esistenza
mentre l'Uomo, senza il Pianeta, non vivrebbe 2 secondi
e questo rende la simbiosi tra Uomo e Pianeta simile
a quella tra ospite e parassita, appunto

e ogni parassita che si rispetti sa che se uccide
il proprio ospite uccide anche se stesso,

ma l'Uomo a quanto pare è talmente condizionato dal
proprio egoismo che riesce a dimenticarsi di questa
elementare regola di sopravvivenza,

sbaglio ?

un saluto gli amici

Cla'

luci da Alcyone () Commentatore certificato 10.11.14 23:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A che serve l'Alta Velocità se poi il mondo intero va sempre più Indietro?

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 10.11.14 23:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I popoli non contano più nulla e conteranno sempre meno, PERCHE?
risposta: I suoi rappresentanti hanno abdicato a favore dei POTERI FORTI , espressi dalle Banche, finanzieri, caste e ricchi che numericamente stanno aumentando.
Nessun politico risponde ai suoi elettori?
risposta: " VERO seguono e perseguono i loro interessi DI PARTE ".
Le grandi opere sono fumo negli occhi per i non avveduti?
risposta: " IN QUESTO PERIODO LE RISORSE ANDREBBERO INDIRIZZATE A RIPARARE I DANNI , non a crearne degli altri, NON ESISTE CRESCITA seguendo una strategia fallita da quaranta anni, lo sviluppo e la crescita attraverso l'impoverimento delle masse popolari a favore di pochi PORTERA' AD INSTABILITA' POVERTA' e MORTE TOTALE DEI PRINCIPI DEMOCRATICI, con quello che ne conseguirà".
Siamo fuori solo chiacchiere e false promesse, attenzione la strada intrapresa non ha sbocchi ed è impercorribile.

alea iacta est 10.11.14 23:14| 
 |
Rispondi al commento

L'Errante

Libero è lo sguardo sull'orizzonte
attorno migliaia di piccole onde
la scia della nave disegna e gioca con loro
piccole,continue e fugaci increspature
tutte simili ma nessuna uguale
un sorriso allora piega le rughe del viso
mentre il sole e il salso segnano il Tempo
l'uguaglianza nella diversità
mai un mare è stato così rassicurante
i gabbiani lo sanno quando un mare è così
alte strida s'incrociano nel cielo
mentre ali lasciano a terra tutta la loro gravità
mare..quel Mare..ma dove l'avevo visto?

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 10.11.14 23:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se non miglioriamo la nostra comunicazione,non conteremo molto.lo sappiamo tutti!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 10.11.14 23:12| 
 |
Rispondi al commento

Non voglio nessun accordo, di nessun tipo, mai col pd. Mai. Su nulla. Loro devono votare le nostre proposte, noi le loro mai, mai.
Il pd è Renzi. Ve ne rendete conto?

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.11.14 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Mafia.

a proposito di mafia questo titolo:

https://www.youtube.com/watch?v=w-Kqp4Bm3qQ

il Prof. Hankel , prof-hankel.de

dice nel 7 minuto l'Italia non aveva i requisiti per entrare nell'euro, così come la Grecia ma le banconote furono stampate anteprima anche in lingua Greca.

Scusate il video è in lingua tedesca, forse lo poete tradurre.
Pochi giorni fa, avete messo in blog il Dr. Udo Ulfkotte Questi 2 Signori e Bruno Bandulet, Bernd-Thomas Ramb, Karl Albrecht Schachtschneider, hanno scritto : ridateci il nostro D-Mark
Quindi fuori dall'euro.

http://www.kopp-verlag.de/websale8/?Ctx=%257bver%252f8%252fver%257d%257bst%252f40d%252fst%257d%257bcmd%252f0%252fcmd%257d%257bm%252fwebsale%252fm%257d%257bs%252fkopp%252dverlag%252fs%257d%257bl%252f01%252daa%252fl%257d%257bmi%252f000338%252fmi%257d%257bpi%252f939100%252fpi%257d%257bmd5%252faaebd3f5e8242d59a0fa13de7fe72014%252fmd5%257d&tpl=ws_search.htm&fp2=factfindersearch&wsps_filter_ProductType=&search_input=Gebt+uns+unsere+D-Mark+zur%FCck%21&userInput=Gebt&queryFromSuggest=true&ignoreForCache=userInput&ignoreForCache=queryFromSuggest

.
Professor Hankel, Grande Professore.

Passate Parola.

Nando M. Commentatore certificato 10.11.14 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Se tenessimo conto di quei grafici che sempre ci propinano questi scienziati dei trasporti ferroviari, saremmo ancora all'età della pietra e delle caverne! Poveretti ...

Mario Forni 10.11.14 23:05| 
 |
Rispondi al commento

Mi parve incredibile...

Eppure anni fa...un giovane mio collega di lavoro, americano del'Idaho, mi riferì che in america, quando si raccontavano barzellette in pubblico, quando nella barzelletta si doveva rappresentare uno stupido in mezzo a un gruppetto di scaltri, lo stupido di solito era rappresentato da un italiano...

Ricordo che la cosa mi colpì molto....

Dino Colombo. Commentatore certificato 10.11.14 22:57| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Riccardo,ottimo lavoro.
Per informare meglio i cittadini ritengo molto valida la proposta letta nei commenti.
Conferenza stampa settimanale del movimento.
Grazie.

salvatore castellano Commentatore certificato 10.11.14 22:57| 
 |
Rispondi al commento

danila,il problema non è se a strada interessa o meno fare il presidente.dovremmo prenderlo di peso e dirgli che c'è bisogno di lui.ma non vedi che,in giro,c'è solo merda.schifo a non finire.chiunque ci mettiamo sbagliamo.abbiamo bisogno di uno che NON VUOLE FARE IL P.D.R.uno che continui a fare il suo lavoro e che faccia il p.d.r. utilizzando i mezzi che la tecnica mette a disposizione.l'importante è che si impegni a denunciare costantemente gli infami e si schieri con la gente comune.credo che la vita di gino strada dia sufficienti garanzie in questo senso.dietro gli altri nomi che ho letto ci sono squallidi interessi immediatamente evidenti.va be.tanto sappiamo gia come andranno le cose.e il m5s? niente.incidera......zero.


@ tutti e per Nessuno

"Tale anarchico ha un’opinione diversa dalla mia;
ciò è naturale perché lui è diverso da me.
Io non vorrei che egli mi imponesse la sua opinione, non saprei dunque imporgli la mia.
Basta che questo “altro” sia un uomo libero, che non saprebbe usare contro di me i mille mezzi cui ricorre l’autorità.
"E’ l’autorità che si deve combattere e non la diversità delle opinioni” la quale costituisce la vita stessa delle idee anarchiche.
Senza la diversità si sarebbe un gregge simile a quello di un partito socialista qualsiasi.
Invece di deplorare la diversità io la saluto di tutto cuore, poiché essa sola può fornirci la garanzia che ciascuno dice realmente quello che pensa e che non può fare altrimenti.
Altrettanto dunque mi piace ogni discussione seria, altrettanto deploro ogni polemica fra anarchici.
Ma anche la discussione non deve avere per scopo di vincere, di schiacciare l’avversario, ma di permettere a ciascuno di esprimere le sue idee in modo conveniente ed approfondito.
In seguito, l’uno e l’altro dei contradditori
potrà essere convinto su un tale punto oppure non esserlo, ma questi non saranno più che incidenti secondari."

Max Nettlau (1907)

Semplicemente, grazie

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 10.11.14 22:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

esondati di nuovo torrenti a chiavari..

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 10.11.14 22:31| 
 |
Rispondi al commento

CORRUZIONE E VIOLENZA PRIVATA. VOLEVANO CONDIZIONARE LO STATO. LOGGIA P3, RINVIO A GIUDIZIO PER VERDINI E COSENTINO. MARCELLO DELL'UTRI POSIZIONE SOSPESA PER L'EX BRACCIO DESTRO DI BERLUSCONI IN ATTESA DELLE DECISIONI DELLE AUTORITA' LIBANESI SULLA RICHIESTA DI ESTRADIZIONE.
E' ALLUCINANTE CHE NOI ITALIA STIAMO ANCORA ASPETTANDO CHE IL LIBANO DECIDA SULLA RICHIESTA DI ESTRADIZIONE DI UN LADRO LADRONE CORROTTO CORRUTTORE MAFIOSO ED EVASORE FISCALE!!!

Franco Rinaldin 10.11.14 22:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@GIORGIO S., TS
Parli di sismologi su un commento di Luca M., Rho
e dici che non indovinano il futuro.
Come tutti. Solo i cosmologi dicono che l'universo c'è da 13,8 miliardi di anni e il sole durerà qualche miliardo di anni. Tanto, chi li contesta?
Resta solo la chiesa che è convinta del futuro, dopo che il passato è svanito (nascita dalla terra ecc ).
Paolo TV

PaoloR Z. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 10.11.14 22:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La pelle millenaria della Terra
è marcata dal segno di Caino
come un animale cieco ascolta
l'affanno di questo essere
impreciso chiamato uomo

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 10.11.14 22:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non c'è niente
che ti appaia davanti
e niente che va perso.
Anche se vi fosse qualcosa,
sarebbero tutti solo nomi, parole,
frasi, medicine per curare le malattie
di piccoli bambini e per farli calmare, parole riguardanti mere questioni superficiali.
------------

un amigu miu scinésu (maccu pérdiu) :D

Arjuna , M a d r a s Commentatore certificato 10.11.14 22:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

va bene.scrivo una cosa seria.penso che l'unico italiano con sufficiente visibilita che,in questa fase, possa garantirci in qualita di p.d.r. sia gino strada.tutto il reso.......solo fogna.


« E per un istante ritorna
la voglia di vivere
a un'altra velocità »

(I treni di Tozeur)

Paolo Rivera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.11.14 21:53| 
 |
Rispondi al commento

p.s.ci rimane sempre il buon toto riina.ritengo che,dal punto di vista dell'onesta intellettuale,sia migliore di renzi,napolitano,draghi,prodi,finocchiaro,boldrini,monti,...................ma cazzo,perchè non chiediamo se ci prestano muijca per un paio di anni.

vito asaro 10.11.14 21:52| 
 |
Rispondi al commento

bene è bene che le cose si sappiano per poter aiutare contro l'ingiustizia

pietro marceddu (sarduspater4), cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.11.14 21:51| 
 |
Rispondi al commento

Un po' di tempo fa scrissi in questo blog che ero sorpreso che l'opera del Brennero non richiamasse rompicoglioni vari.
In Svizzera ( che scemi ) NEL 2016 è prevista il tunnel più grande del mondo, la Galleria di base del San Gottardo http://it.wikipedia.org/wiki/Galleria_di_base_del_San_Gottardo , e la Svizzera viene sempre rappresentata come una nazione da invidiare, da prendere come esempio.
Naturalmente anche il Brennero è trattato da Wiki http://it.wikipedia.org/wiki/Galleria_di_base_del_Brennero.

Questi rompicazzo se avessero avuto la possibilità di rompere anche alla costruzione dell' A1 (Autostrada del Sole, Milano-Firenze-Roma-Napoli ) avrebbero detto che questa autostrada non serve. Non servono i treni. Non servono gli aeroporti, le centrali, le linee della 380.000 Volt, viva la natura. Ma quando sono senza tensione ( la corrente, i 230 Volt ) e non hanno il satellitare sono persi.

Io vorrei solo attenzione ai costi; no da 100 ad arrivare a 300.
Paolo TV

PaoloR Z. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 10.11.14 21:45| 
 |
Rispondi al commento

...Beppe (o chi per te),ma che sta succedendo?...il Movimento sta somigliando sempre più ad un'armata Brancaleone incapace di una politica organizzata,certo di persone oneste e mille volte meglio delle alternative o del non voto,ma a volte sembra proprio che si faccia di tutto per non andare a governare.In un paese sfibrato da ladri,corrotti ed ingiustizie sociali qualsiasi movimento antisistema e credibile vincerebbe a mani basse.Ma il problema è proprio questo:il Movimento non è percepito come credibile,sia per le menzogne dei media che ancor più per una sorta di autolesionismo comunicativo a cui,mi spiace,da una buona mano lo stesso Beppe ostinandosi a non capire che,da leader di partito qual è seppur suo malgrado,non può più esprimersi nei toni e coi modi di un comico.Sicuramente poi non aiuta la scelta di rifuggire la TV e le sue trasmissioni in cui veniamo fatti a pezzi nei modi più vergognosi o far comparire sul blog notizie sulla tossicità della farina 00 e della carne di kebab vicino a notizie di interesse politico nazionale,da questo punto di vista il blog sembra una riedizione digitale di Eva3000.Se il Movimento vuole veramente governare tiri fuori gli artigli e faccia quello che è necessario fare,francamente sta storia che siamo diversi sta stufando molta gente che preferisce non votare piuttosto che ricadere nell'ennesima delusione,è come se un pugile pensasse di vincere un incontro facendosi picchiare finchè l'avversario crolla a terra esausto,senza considerare che per la legge delle probabilità il primo a crollare sarà lui.Se la gente non ci conosce la colpa è dei media ma forse anche un po'di chi lavora (male) ad una comunicazione che sembra fatta apposta per ridurre ad un fenomeno da circo un Movimento che invece è probabilmente l'unica speranza che rimane a questo povero paese,e che paradossalmente riesce nel compito meglio dei suoi avversari.

Andrea Romano 10.11.14 21:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

non la voglio la boldrini per il dopo napolitano.non possiamo cercare qualche vecchia tenutaria del periodo della merlin? forse qualcuna ancora in vita la troviamo.personalmente la preferirei alla boldrini.


Andiamo a riveder le stelle fra le righe del vecchio
libro di Rudolf Steiner
Ammesso e concesso che con le teorie le filosofie non si campa
Nel mio orticello ho raccolto una rapa da mezzo chilo,

Rosa Anna 10.11.14 21:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

toh,c'è il prof cacciari.chissa se stasera,finalmente,riuscira ad esprimere un concetto.

vito asaro 10.11.14 21:35| 
 |
Rispondi al commento

Questa è la catalessia delle società civili
La condizione di rigidità e ridotta sensibilità al dolore degli esseri viventi
Comportamento di un quadro di tipo schizofrenico di alcuni individui artefici di singolarità irreversibili dell'economia
Serve un ricovero immediato per una cura

Rosa Anna 10.11.14 21:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buonasera blog

ennesimo spreco di soldi e distruzione del territorio


Il grande Fra ca22o da Velletri mi dice di scrivere ciò a vantaggio di tutti gli utenti:

" Grande sventura a colui che osa MALEDIRE Il Grande Movimento con le Cinque Stelle.
Che tutto quel che augurate al Movimento che il Signore ASSOLUTO dei Mutiversi ve lo ridia doppio ... "

Così ha parlato il grande Fra ca22o da Velletri ...

Buonasera che ora o Masto va a dormire ...

ma io no ma però ...

Francesco Fo., AmoR Commentatore certificato 10.11.14 21:10| 
 |
Rispondi al commento

MASADA n° 1586 10-11-2014 I REATI DEI COLLETTI BIANCHI

La legge anticorruzione non arriva – L’autoriciclaggio – Renzi ammorbidisce addirittura le pene per i reati e accorcia la prescrizione- La lista dei condannati del Pd aumenta di giorno in giorno – Un patto con il diavolo – In Belgio protesta contro l’austerità – Quanto ci costano le mancette di Renzi – Incontri mafiosi – Il Parlamento si perde le palline - Film: ‘La trattativa’ – Obama addio – Italiani voltagabbana: Bruno Vespa – La Lega è senza soldi. Chiude La Padania. 71 dipendenti in cassa integrazione – Provocazione di Salvini al campo rom, tafferuglio coi centri sociali. Habemus victimam- Forse a fine anno Napolitano si dimette. Aperta la corsa al Quirinale- Caso Cucchi: nessun colpevole

Viviana
Chi rifiuta la democrazia, può sempre masturbarsi col Pd.
.
Bella mail di Nando Spera:
"Il ducetto fiorentino sembra voler ricalcare gli obiettivi di Mussolini. Vuole una legge elettorale, simil porcellum, truffaldina come la legge Acerbo del fascismo, vuole scardinare la Costituzione democratica per instaurare un regime presidenziale fatto su misura per lui; vuole abolire lo stato dei diritti dei lavoratori per restaurare lo schiavismo ottocentesco; vuole distruggere il sindacato per eliminare ogni difesa dei lavoratori.
Dopo aver comprato con 80 denari la fedeltà delle sue milizie votanti, ha lanciato la campagna demografica col premio alle donne che fanno figli. Quale sarà la prossima mossa? Una tassa sul celibato? La battaglia del grano? L'oro alla Patria? Intanto becchiamoci il Partito della Nazione. Anche quello di Mussolini era il Partito della nazione, appunto il Partito nazional fascista.
.
Per leggere tutto vai a:
http://masadaweb.org

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 10.11.14 21:09| 
 |
Rispondi al commento

E’ come se fossimo invasi da un esercito di insetti Vermileo, Vermipardus e Vermitigris, noti per scavare interminabili tunnel nella terra tendendo nello stesso tempo delle micidiali trappole agli altri esseri viventi che malauguratamente dovessero incrociare il loro percorso. Infatti, questa banda di vermi del buco scava anche dei profondi imbuti dalle pareti scivolose, simili all’Inferno dantesco, capaci di inghiottire non solo il buonsenso, ma anche miliardi di euro.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 10.11.14 21:06| 
 |
Rispondi al commento

La TAV Portogallo - Russia mi è sembrata una boiata fin dall'inizio. Di questa non sapevo nulla. Il traffico su strada nord - sud e viceversa è altissimo. Che non cresca è probabile ma i livelli attuali credo siano già fin troppo alti.
Di primo acchito io non ne sarei contrario. Un treno è meglio di tanti autotreni. O no?
In ogni caso darei la precedenza ai trasporti su rotaia interni all'Italia. Abbiamo ferrovie all'altezza?

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.11.14 21:04| 
 |
Rispondi al commento

anche all'Aquila non è stato nessuno....

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 10.11.14 20:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

evvai ....grandissimi !!!!!!!

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 10.11.14 20:23| 
 |
Rispondi al commento


dal blog"In Trentino-Alto Adige esiste un problema "..
Il Trentino-Alto Adige (nome ufficiale Regione Autonoma Trentino-Alto Adige/Südtirol[6]) è una regione italiana autonoma a statuto speciale dell'Italia nord-orientale

come altre .......

psichiatria. 1 10.11.14 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Spero che un ondata sotterri tutto impedendoci di dilaniare quel poco di mondo buono che rimane.
Amare, rispettare, aiutare la Natura vuol dire anche sapere quando è il momento di fermarsi, perchè in fondo, 'sta creatura è una grande infima bastarda.
Prima o poi ca la fa p(c)agare, oh, se ce la fa p(c)agare..

D. Pavan Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 10.11.14 20:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

rubano e pregano rubano e pregano. i figli di maria. se divento dittatore li scancello dalla faccia della terra.

soldi cioccolata 10.11.14 20:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’avvocato storico del clan dei Casalesi Michele Santonastaso è l’unico condannato del processo per le minacce allo scrittore Roberto Saviano e alla giornalista de ‘Il Mattino’ Rosaria Capacchione, ora senatrice Pd. Un anno di reclusione con la sospensione condizionale della pena, e il pagamento di una provvisionale di 20.000 euro a Capacchione. Così hanno sentenziato i giudici della Terza Sezione del Tribunale di Napoli, presieduta da Aldo Esposito. Il Tribunale ha invece assolto gli altri tre imputati, i boss Francesco Bidognetti e Antonio Iovine e l’avvocato Carmine D’Aniello. Saviano era presente in aula e ha commentato così l’assoluzione dei boss: “Lo spiego con la strategia difensiva accolta dalla Corte, e cioè che l’avvocato abbia fatto da schermo all’organizzazione. Non si può pensare che l’avvocato dei camorristi possa prendere un’iniziativa personale senza interloquire con i capi. Se così fosse davvero non abbiamo capito niente della camorra”.
DOPO QUESTA NOTIZIA LETTA OR ORA SU INTERNET MI VIENE IN MENTE UN'IDEA. COME LO STATO SI RIVOLSE ALLA MAFIA PER LIBERARSI DALLE BRIGATE ROSSE REGALANDOGLI APPALTI E COMMESSE, NON POTREMMO ORA RIVOLGERCI AGLI EX BRIGATISTI PER LIBERARCI DALLE MAFIE ? Non voglio entrare in polemica con l'amministrazione della giustizia ma occorre adeguare i metodi alle circostanze e non è più possibile combattere una criminalità diventata potente quanto se non più dello stato con le solite armi. Occorrono metodi nuovi e regole nuove. Ma è anche difficile operare in un sistema in cui la mafia è entrata alla grande corrompendo politici e vertici istituzionali. FORSE OCCORRE PUNTARE SU UNA RIEDUCAZIONE DI UN INTERO POPOLO A COMINCIARE DAI GIOVANI METTENDO DA PARTE IL BIGOTTISMO CRISTIANO DI CHI SI BATTE IL PETTO E POI RUBA E AMMAZZA. OCCORRONO VALORI VERI E UOMINI VERI AI VERTICI. UOMINI AL DI SOPRA DI OGNI SOSPETTO E IMMUNI DA OGNI TENTAZIONE E POTERE CAPACI DI RISOLVERE I PROBLEMI ENORMI DEL PAESE RIPULENDOLO FINO ALLE RADICI.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 10.11.14 20:10| 
 |
Rispondi al commento

IMPOSIMATO O BARNARD PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA! Ma tutti questi leghisti che si sono svenduti all ndrangheta che hanno votato per fiscal compat pareggio di bilancio e trattato di lisbona cosa ci fanno sul blog? Andate sul blog di SALVINI! Quando capirete che l ' ex giornalista ( matteo salvini vi prende per il culo in quanto appartenente a Silvio Berlusconi sarà già troppo tardi! Ah dimenticavo la lega ha votato anche la rielezione di Udite udite GIORGIO NAPOLITANO E COME APPLAUDIVAUNO MENTRE GLI SCULACCIAVA

Davide Marini 10.11.14 20:07| 
 |
Rispondi al commento

appresa la falsa/vera notizia dele dimissioni di quell'infame di REGIORGIO mi corse un brivido lungo la schiena alla domanda chi sarà il prossimo infamone ?

secondome 10.11.14 20:03| 
 |
Rispondi al commento

il grafico è carino
ci vorrebbe anche la mappa del percorso..

e stanno a piangghere pure i nordici..?

psichiatria. 1 10.11.14 19:52| 
 |
Rispondi al commento


Amazing piece filled by huge amount of deeply interesting info (me lo sono copiato sul pc right away e ho book marked il sito notav brennero as well), thanxs a lot for it, go M5S!!

RonPaul MegaSupporter (ronpaul4uspresident2012) Commentatore certificato 10.11.14 19:42| 
 |
Rispondi al commento

Tutti assolti!

Tutte le assoluzioni che sono state emesse recentemente in vari Tribunali italiani, mi rendono particolarmente di buon umore.
Molti creduloni della sinistra italiana (per il fatto che la magistratura si accaniva contro dei loro nemici politici, mentre, per contro, lasciava impuniti D'Alema e Prodi), hanno sempre manifestato la loro fiducia e vicinanza alla Magistratura italiana, senza però rendersi conto che quella, invece, era diventata la casta più corrotta, più potente e pericolosa.

gianfranco chiarello 10.11.14 19:41| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Blog, oggi nel tg dicono questa notizia. disastro ecologico a maccarese, animali e uccelli morti nel fiume arrone. La causa un furto di cherosene del oleodotto dell’aeroporto finito male. Precisano che è cherosene, nel filmato si vedono uccelli morti stecchiti, di perse è grave ma vedere che il cherosene uccide anatre e uccelli vari di grandi dimensioni mi sembra anomalo, di solito la lipu riesce a salvare persino animali completamente ricoperti di greggio sversato dalle petroliere ma questi sono morti per del cherosene mi sembra grossa come affermazione, non è che il carburante per aerei è composto da qualche altra sostanza altamente tossica? Dato che nelle vicinanze ci sono basi militari della nato. Pensar male non si sbaglia mai, verificate che qualcosa salterà fuori.

Roberto Santi 10.11.14 19:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse se si pensasse più a produrre che ad importare, la necessità di queste opere non ci sarebbe, e si creerebbero posti di lavoro utili.

riccardo vecchiato, venezia-murano Commentatore certificato 10.11.14 19:24| 
 |
Rispondi al commento

In effetti è vero, con l'Italia che cade a pezzi per i notissimi dissesti idrogeologici e di abusivismo dovuti a pessima"manutenzione" del territorio, con regioni con reti stradali e ferroviarie da rabbrividire, con una rete idrica che perde il 40% e più dell'acqua scorrimento durante, con il patrimonio artistico che casca a pezzi, solo a dei mafiosi, affaristi e corrotti, legati solo al danaro, può venire in mente di buttare soldi su queste opere da megalomani ...

Poi c'è il popolo italiano che basta che c'ha a rooomaaa a juveee ... la panza piena e er pranzo/cena fuori porta ar sabbbato ...

Vabbè, stamo a vede che succede.

penso che basta solo uno tsunami in Italia per far venire qualcosa di non ghandiano ...

'Nasera ...

Francesco Fo., AmoR Commentatore certificato 10.11.14 19:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ambientalisti, antibelusconiani, antagonisti, antiamericani.

Tutte belle cose, ma non era per questo che nove milioni di italiani, vi avevano dato il voto (anche se è più corretto dire che lo avevano dato solo ed esclusivamente per merito di Beppe Grillo).
Inoltre non si sentiva certamente la mancanza di un altro inconcludente Movimento di estrema sinistra.

Il vostro immobilismo, unito alla stupidità degli eletti in Parlamento, finirà per ridimensionare numericamente il Movimento, quindi a renderlo totalmente ininfluente ed irrilevante, tutto a vantaggio di Matteo Salvini e della Lega.

gianfranco chiarello 10.11.14 19:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il paese del magna magna...

nando ., parma Commentatore certificato 10.11.14 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Questi lavori saranno come la Salerno Reggio Calabria, poveri i nostri nipoti. 64 miliardi oggi minimo 500 miliardi lavori finiti. Lavoro inutile per la velocità paese si rispecchia.

riccardo 10.11.14 19:14| 
 |
Rispondi al commento

---VERGOGNA! VERGOGNA! VERGOGNA! VERGOGNA! VERGOGNA!---

Il Popolo Italiano, ad ogni occasione continua a gridare quelle stronzate; ancora non capisce che si può imparare qualcosa da chiunque, anche dalla Mafia.

Assolti anche gli imputati nel processo dei Casalesi che minacciarono di morte Saviano

Quando la Magistratura non è più comprensibile da un popolo, non serve urlare, ma basterebbe sussurrare e mantenere:

SIETE MORTI! SIETE MORTI! SIETE MORTI! SIETE MORTI!

Ovviamente vi ho solo raccontato un sogno!


http://www.youtube.com/watch?v=QTFOY6kqPpU

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 10.11.14 19:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tiriamo fuori dei nomi per il prossimo presidente della repubblica? :)

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 10.11.14 19:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE L'EUROPA NON CI AIUTA A LIBERARCI DA QUESTI POLITICI E IMPRENDITORI CRIMINALI, DA QUESTI BUROCRATI CORROTTI E CRIMINALI, SE NON CI LIBERIAMO DALLE IMPORTAZIONI DI PRODOTTI DA PAESI DI SCHIAVI DOVE POCHI TIRANNI HANNO TUTTO, SE NON CI LIBERIANOI DALLE MAFIE, CAMORRE, NDRANGHETE E L'EUROPA NON CI AIUTA QUESTO CANCRO QUANDO AVRA' UCCISO IL NOSTRO PAESE SI TRASFERIRA' NEL RESTO DELL'EUROPA CON UNA MASSA ENORME DI CAPITALE CRIMINALE GUADAGNATO SUL SANGUE DELLA POVERA GENTE ED ALLORA IL RESTO DELL'EUROPA VERRA' CRIMINALIZZATO E DOVRA' ABDICARE ALLE ORGANIZZAZIONI CRIMINALI CHE COINVOLGONO POLITICI, BUROCRATI, IMPRENDITORI. GLI EUROPEI TUTTI DIVENTERANNO SCHIAVI DELLE ORGANIZZAZIONI CRIMINALI IN UNA SOCIETA' CHE VERRA' DIVISA FRA CHI HA TUTTO E CHI NON HA NIENTE, NEMMENO IL DIRITTO DI VIVERE.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 10.11.14 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'esposto in procura per il Patto del Nazareno ...


^_^

Francesco Fo., AmoR Commentatore certificato 10.11.14 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è solo il Brennero! La A4 Torino-Trieste vuole una terza corsia da Mestre a Trieste ( ora sono 2 + la emergenza). Però in FVG non trovano i soldi per farla e i sinistrorsi al potere si affannano a trovarli ( ma il governo nicchia)perciò cercano di pescarli dai cittadini.
Si dà il caso che sia sempre stracolma di TIR dell'Est europeo, quelli che hanno fregato tutti i padroncini italiani con le loro basse tariffe, tanto è vero che nella FVG il 60% dei trasporti ha smesso di lavorare! Tutti questi potrebbero benissimo transitare al Veneto e in Lombardia a mezzo ferrovia ma nessuno dei papaveri di sinistra vuole farlo. Anche la destra nicchia a dire il vero! Così vogliono tassare i cittadini per fare un opera che andrà a solo beneficio degli stranieri ( e di qualche politico locale di
sinistra of course!)

sergio picini 10.11.14 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.eleuthera.it/scheda_libro.php?idlib=297

Arjuna , M a d r a s Commentatore certificato 10.11.14 18:41| 
 |
Rispondi al commento

ma vi costa così tanto andare nelle tv a dirle queste cose ????? oppure non avere argomentazioni valide per contraddirli??? oppure non avete le PALLE per affrontarli ???? tutto quello che scrivete sul web .... resta solo per pochi navigatori del web, la MASSA non sa e non saprà mai un Cazzo di queste notizie,e voi continuate a rinchiudervi in questo fazzoletto, mandate a Cagare Peppe Grillo e uscite in tv, esponetevi in prima persona, NOI CREDIAMO IN VOI.......

Giovanni P., Palagiano Commentatore certificato 10.11.14 18:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse era meglio investire tanto denaro per mettere in sicurezza gran parte della Penisola, probabilmente, oltre a far tirare un sospiro di sollievo agli italiani, avremmo fatto perfino un grande piacere agli stranieri, sotto l'aspetto turistico e culturale ovviamente.

mah! vai a capire tu!

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 10.11.14 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei ricordare ai ns. rappresentanti parlamentari che dobbiamo ancora affrontare di petto la spinosa questione ValSusa...

D. Pavan Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 10.11.14 18:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un grazie a fraccaro per l'intervista no tav brennero

alvise fossa 10.11.14 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Tsunami!

lo spostamento di pochi gradi dell'asse terrestre a causa dell'ultimo tsunami è riuscito perfino a far deviare la ex Cassa del Mezzogiorno dal sud al nord

(con tutti gli impliciti annessi e connessi)

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 10.11.14 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimo Riccardo come tanti altri portavoce! Il vostro lavoro è lodevole!sicuramente alcuni di voi sarebbero già pronti per governare questo paese e siete li da non molto! Ma non sarebbe bello far arrivare questa battaglia anche tramite la tv( talk show) ? Oppure fate una conferenza stampa a settimana! Ma quanto è che Beppe non viene a trovarvi in quel covo di ratti?

Davide Marini 10.11.14 18:18| 
 |
Rispondi al commento

intanto all'Aquila sono stati tutti assolti!
che vergogna!


questo purtroppo è il Paese delle tante opere inutili e dannose!

DITEGLI DI SMETTERE!

floriana 10.11.14 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Basta opere inutili ed inquinanti!!! Via questi amministratori della cosa pubblica che pensano sia solo loro!!! Riprendiamoci il nostro Paese!!

vittorio trevisan, siena Commentatore certificato 10.11.14 18:02| 
 |
Rispondi al commento

NO TAV SIEMPRE...


bravo Riccardo, sei un'OTTIMO PORTAVOCE del M5S....

ENZO D., BARI Commentatore certificato 10.11.14 17:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori