Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

UNHCR: 20€ Per dare cibo a 20 bambini

  • 207

New Twitter Gallery

"I rifugiati siriani sono la nostra famiglia"
03:38
unchr.jpg

Ho deciso di dare un piccolo aiuto mensile all'UNHCR, l'associazione per i rifugiati che cerca di assisterli nel loro Paese di origine evitando il loro sradicamento. Mi hanno convinto due ragazzi che mi hanno informato sugli scopi di UNHCR in piazza del Duomo a Milano mentre tornavo a casa la sera dopo l'ufficio. Credo che sia doveroso da parte mia diffondere gli obiettivi della loro organizzazione e farlo direttamente con le parole tratte dal loro sito sperando che questo possa convincere sempre più persone ad un atto di solidarietà. Gianroberto Casaleggio

"Dalla Siria all'Iraq, dal Mali al Sud Sudan, dal Chad alla Repubblica Centrafricana, l’orrore è oggi una costante per milioni di persone
"In Siria, ogni 60 secondi una famiglia è costretta a lasciare la propria casa. Un ritmo impressionante di 9,500 sfollati al giorno. In Iraq sono già centinaia di migliaia gli innocenti che hanno dovuto abbandonare tutto e fuggire solo con i vestiti che avevano addosso.

Oltre il 50% dei rifugiati in tutto il mondo sono bambini. Occhi innocenti costretti ogni giorno a scoprire l’orrore della guerra.

Traumatizzati dalla violenza e dalla fuga forzata, senza un alloggio, né acqua né cibo, milioni di persone hanno urgente bisogno del tuo aiuto.

L’UNHCR è la principale organizzazione al mondo impegnata in prima linea a salvare vite umane e a proteggere i diritti di milioni di rifugiati.

Fai una donazione oggi stesso. Si trasformerà in aiuti concreti, indispensabili per la sopravvivenza di centinaia di migliaia di persone.

Esempi di aiuti concreti:

20€ Per dare cibo a 20 bambini
50€ Per fornire kit medici di emergenza a 200 rifugiati
100€ Per fornire a una famiglia coperte e stufe
400€ Per 3 tende familiari"

7 Nov 2014, 17:28 | Scrivi | Commenti (207) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 207


Tags: bambini, Casaleggio, donazioni, Iraq, rifugiati, Siria, solidarietà, UNHCR

Commenti

 

Per cortesia, togliete dal Blog la pubblicità di quel disgustoso sito (BigHunter.net) di articoli per la caccia

Nella Napo, Roma Commentatore certificato 09.11.14 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
UNHCR "dona" ESENTASSE alla Boldrini circa 95 MILA € all'anno.
Facciamo un paio di conti??
3.300 € per dare cibo a 3.300 bambini
8.300 € per kit medici per salvare 33.000 rifugiati
16.600 € per fornire a 167 famiglie coperte e stufe
66.600 € per dare una tenda a 50.000 famiglie

Vuoi una mano? Fatti sentire! Siamo tutti disposti a dartela, veramente.
Ciao, un abbraccio.

Umberto L., Bressana Bottarone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.11.14 16:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricordo a tutti su questo blogg che UNHCR era quella organnizzazione dove "lavorava", per ben 14 anni, la sig. boldrini prima di divenire cio' che e' ora.

Tratto da wikipedia: ""Dal 1998 al 2012 è portavoce dell'Alto Commissariato per i Rifugiati dell'Organizzazione delle Nazioni Unite (UNHCR), per il quale coordina anche le attività di INFORMAZIONE in Sud Europa, svolgendo svariate mansioni:...""
----------------------------------------
Io, per principio, non dono a nessuno che non conosco di persona; se mai dovessi fare una eccezione a cio' NON donerei certo a una opaca organizzazione che ha avuto tra i suoi " lavoratori " persone come costei.

Fabrizio M. Commentatore certificato 08.11.14 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Ho cercato inutilmente nel sito della UNHCR il rendiconto delle loro spese e dei loro introiti, nulla è apparso; desidererei contribuire ma il pensiero che il mio sudato denaro venga dissipato in mille consulenze mi fa, per il momento desistere, qualcuno mi può indicare dove posso trovare le informazioni che cerco?
UN grazie anticipato

fiorangelo forno, susa Commentatore certificato 08.11.14 17:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

... bellissima iniziativa, ma posso dissentire sul metodo? siamo in Europa ... per fare cosa? Siamo in un "gruppo" tra i più potenti al mondo che noi cittadini stiamo pagando col sangue e poi, come Italia stavolta, compriamo f35 oppure finanziamo guerre varie ... si d'accordo, aiutiamo i bambini, ma lo facciamo come Europa? lo facciamo non andando a vendere armi? lo facciamo facendo pressioni su quel parlamento europeo buono solo a dirci che spendiamo troppo mentre ci ruba il futuro? sono pronto a versare i miei soldi ma non così, chiamato al buonismo da singolo, altrimenti dico a tutto il sistema euro-pa di autodistruggersi, tanto come cittadino europeo non valgo nulla ...

stefano leo 08.11.14 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Fiorella Mannoia:
Ho viaggiato in tanti paesi dell'Africa; ero sempre circondata da bambini, alcuni festanti, altri, tristi.
Sono andata a Cuba, non vedevo bambini in giro, ho chiesto come mai;
Erano tutti a scuola o all'asilo.
Questi comunisti, sono incorreggibili.
Hasta.

Francesco D., Carrara Commentatore certificato 08.11.14 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA CORTE DEI CONTI DICE NO

Pubblicato da redazione in Pensiero e Sovranità, Titoli di testa 7 novembre 2014 0 0 Visite

Pochi riescono ad intuire la valenza e le conseguenze sul piano giuridico di una notizia come quella qui riportata, che pare una delle tante espressioni dell’attività burocratica di quel mostro istituzionale che va sotto il nome di Unione Europea.

Da diciannove anni la Corte dei Conti Europea NON CERTIFICA il bilancio annuale.

Significa che praticamente da quando è nata l’Europa si amministra senza controllo, e l’organo responsabile di tale controllo non intende essere complice di tale macroscopica illegalità.

Ma noi in tutto questo tempo dove eravamo?

E ora che ne paghiamo conseguenze sempre più gravi rimaniamo ancora inerti?

Non è forse il tempo di fare qualcosa?

Perché qualcosa, anzi molto più di qualcosa, si può fare, e c’è chi lo farà.

Jervé

http://www.iconicon.it/blog/2014/11/la-corte-dei-conti-dice/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 08.11.14 09:55| 
 |
Rispondi al commento

@LALLA 9,28
Patto Segreto?
Lo sapevano anche i sassi.
Però, se il gelataio non rilascia lo scontrino, fucilazione a vita mediante impiccagione dentro la cameragas sulla sediaelettrica mentre ingurgita una pastiglia di cianuro.

Francesco D., Carrara Commentatore certificato 08.11.14 09:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Casaleggio... lo insultano persino se segnala sul blog un ente che aiuta i rifugiati.
Davvero, non ci sono più limiti!
Ma si può sapere cosa vi brucia?
Conoscete davvero il lavoro enorme di questa gente, le miserie e il dolore che tentano di alleviare? Credo proprio di no.
E allora abbiate almeno il buon gusto di stare zitti.

Rita L. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.11.14 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mani piegate al cielo
troppo sottili le dita
mentre maledizioni salgono lassù
dove si perdono tra pioggia e sole
Mani aride o troppo bagnate
rese innaturali da un destino imposto
invisibili ai Palazzi di Vetro
troppo bui per filtrare una Luce
Mani di ogni forma e colore
di persone che non hanno mai Vissuto
persa e dimenticata la loro dignità
calpestata dalla distrazione dei Potenti
Mani alte e rigidamente tese
verso una momentanea Carità
un soffio di vita in mezzo alla Morte
in un domani che non sarà mai Futuro
Mani chiuse a coppa
a raccogliere l'ultima goccia
solo per poter contare l'ultimo Respiro
un Istante, prima di trovare la vera pace
Mani senza gioielli
che risplendono nel limbo della Negazione
alte come torce fiammeggianti
unica guida in questo regno dell'Ade

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 08.11.14 09:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi per no euro c'è un evento molto importante questo:

http://www.asimmetrie.org/

Alessio Ferrari 08.11.14 09:41| 
 |
Rispondi al commento

AIUTIAMOLI COME POSSIAMO

alvise fossa 08.11.14 09:39| 
 |
Rispondi al commento

E' vero che l'UNCHR è l'organizzazione più grande che si occupa di profughi in tutto il mondo ma è anche vero che molti dei soldi delle donazioni servono per mantenere un apparato burocratico elefantiaco con dirigenti che prendono fior di stipendi (vedi Boldrini)...

Eddy B. Commentatore certificato 08.11.14 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Si parla si Sistema ma pochi comprendono il significato di Sistema!
Si parla di movimenti o partiti che si spacciano per Rivoluzonari ma sono invisi al Sistema; Reazionari, cerchiobottisti e funzionali al Sistema!
Dalla Movida di renzi passiamo alla Carita' un tanto al Kg, e parliamo di Rivoluzione andando a corroborare Org. dedite all'assuefazione, alla stagnazione che dietro un malcelato velo d'ipocrisia convogliano le masse nel recinto della dietrologia spiccia, mielosa, pelosa, volta a mitigare gli effetti senza preoccuparsi di combattere e arginare le cause?
Leggere la quotidianita', gli argomenti scottanti al vaglio del parlamento e venire poi QUI, nel fatato Mondo del maggior partito d'opposizione circondati da Gnomi, Guelfi e Fate buonine...è roba da prurito urticante.
Sembra che il Masochismo si sia impossessato del Vertice e cio' è il male minore, cio' che preoccupa è che molti ancora gli vanno dietro!
Tanti parlano di Sistema, di teatrini, di furbetti del quartierino e pretendono di individuarli altrove mentre ce l'hanno in casa!

Déjà Vu (déjà-vu) Commentatore certificato 08.11.14 09:34| 
 |
Rispondi al commento

http://www.cdt.ch/mondo/politica/118637/scoppia-il-luxleaks-e-juncker-trema.html

Scoppia il Luxleaks e Juncker trema
Il Granducato ha stretto accordi segreti con 340 aziende, pure svizzere, per ridurre le loro imposte

BRUXELLES - Il Lussemburgo si ritrova al centro di un enorme scandalo: le autorità del Granducato hanno stretto accordi segreti con 340 aziende in tutto il mondo, comprese alcune svizzere, per ridurre le loro imposte. Lo hanno rivelato oggi in contemporanea 40 media di 26 paesi, tra cui "Tages-Anzeiger", "Bund" e "Le Matin", nell'ambito dell'inchiesta "LuxLeaks" dell'International Consortium of Investigative Journalism (ICIJ).

I giornalisti riuniti nel consorzio hanno avuto accesso a 18'000 pagine di documenti di "tax ruling" emessi tra il 2002 e il 2010 dalla società di consulenza e revisione PricewaterhouseCoopers (PwC) fatti pervenire a un giornalista francese, di cui gran parte è stata pubblicata online.

"Un'emorragia di fondi, perfettamente legale, che sottrae risorse dall'economia del resto dell'Ue", scrive "L'Espresso", che pubblica l'inchiesta in esclusiva per l'Italia. "Dalle multinazionali alle banche, dalle imprese famigliari ai grandi marchi della moda, migliaia di società hanno trovato rifugio all'ombra del fisco leggero del Granducato: un sistema cresciuto anche grazie al lungo governo di Jean-Claude Juncker, premier per 18 anni e ora alla guida della Commissione europea".

Coinvolte aziende quali Procter & Gamble, Abbott Laboratories, Gazprom, Eon, GlaxoSmithKline, Heinz, Apple, Amazon, Verizon, Vodafone, AIG, Axa, Ikea, Deutsche Bank, FedEx, Coca Cola e Pepsi, così come una dozzina di gruppi elvetici: i bancari UBS, Credit Suisse, Julius Bär e Lombard Odier, Bâloise, Richemont, la holding Maus Frères (casa madre di Manor), SR Technics, Gate Gourmet, Temenos e Bucher.

In una conferenza stampa il primo ministro Xavier Bettel ha assicurato che le pratiche fiscali del Lussemburgo sono "conformi alle leggi internazionali" e ha ricordato

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 08.11.14 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Letterina di Juncker a Pierre Moscovici

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=14165

Bello, eh? I nostri principi: etica e trasparenza … Eppure Juncker, ministro delle Finanze dal 1989 e poi primo ministro E ministro delle Finanze del Lussemburgo per altri 18 anni (gennaio 1995 – dicembre 2013) non poteva essere all’oscuro di questi accordi vergognosi. Che credibilità ha uno Juncker quando parla di trasparenza?

Secondo i giornalisti autori di LuxLeaks gli accordi conclusi dal Fisco del Granducato hanno permesso ad aziende e grandi patrimoni di eludere legalmente miliardi di imposte in tutta Europa e nel mondo. Stabilendo la residenza fiscale in Lussemburgo e sfruttando i trattati di esclusione della doppia imposizione aziende e privati sottaggono risorse enormi all’erario dei paesi in cui il reddito viene effettivamente generato.

Come? Con accordi riservati l’aliquota pagata in Lussemburgo viene abbassata dal 20% circa ufficiale a tassi molto inferiori: 2%, 1% e talvolta anche ZERO. DUE PER CENTO DI ALIQUOTA … Bella la vita eh?

Dunque ecco il mercato comune europeo attuale: tasse inflessibili e oppressive per lavoratori, commercianti artigiani e professionisti. Caccia spietata agli evasori e lettere minacciose di Equitalia anche per errori di 6 euro.

E per le ricche corporate e i grandi patrimoni? Aliquote del 2% in Lussemburgo. E’ questo il mercato comune che vogliono Jean-Claude Juncker e l’establishment europeo? Paradiso per le grandi aziende e i mega-patrimoni e inferno fiscale per professionisti, lavoratori pensionati e piccoli imprenditori? Il bello è che tutti i suddetti votano convinti come pecore per questi qui. E’ il mercato comune dei fessi.

Per i più curiosi, qui trovate l’elenco delle aziende italiane o operanti in Italia e i relativi accordi (rulings):

LuxLeaks Files: Italia

Tra i beneficiari dei rulings (accordi legali, ovviamente) trovate molte banche, come Banca delle Marche, Banca Popolare dell’E

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 08.11.14 08:55| 
 |
Rispondi al commento

Post di DISTRAZIONE DI MASSA.

Francesco D., Carrara Commentatore certificato 08.11.14 08:54| 
 |
Rispondi al commento

Li hanno ammazzati e poi li hanno bruciati..erano andati a una dimostrazione..45 studenti..in Messico..

http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2014/11/07/messico-studenti-uccisi-e-bruciati_585598cd-4a86-4e39-be5d-399a10b1508c.html

..questo non è un mondo da assecondare..

Galeazzo R., GR Commentatore certificato 08.11.14 08:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bongiorno blogghe dai post OT......
http://youtu.be/y0sik4yZHY8

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.11.14 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Fatto!

Gerlando La Gambina (gerlando elle gi ), gerrylandlg@gmail.com Commentatore certificato 08.11.14 03:22| 
 |
Rispondi al commento

Provate questa!!! Il generatore di promesse stupide di Renzi

http://sparalagrossa.tk

Alessandro 08.11.14 01:48| 
 |
Rispondi al commento

Ho avuto il lavoro..
le mani mi tremavano..
gli occhi non ci vedevano..
oggi ho mangiato per la prima volta..
non ho mai chiesto aiuto..
il pane era buono..
il pane era duro..
lo mangiato di nascosto..
non volevo dividerlo..
ma l'ultimo morso no..
non ce l'ho fatta..
l'ho dato al mio compagno li fuori..

Galeazzo R., GR Commentatore certificato 08.11.14 01:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON SCRIVETE MENZOGNE

A tutti i giornalai che titolano e dedicano prime pagine a presunti assi, accordi, intese e via farneticando. Tutte balle.

Non c'è nessun “accordo” M5S-PD.
Non c'è nessun “asse” M5S-PD.
Non c'è nessuna “intesa” M5S-PD.
Non c'è nessuna “sintonia” M5S-PD.
Non c’è nessun “scambio di voti” M5S-PD.

L'elezione del giudice della Corte Costituzionale ha solo dimostrato ciò che da sempre sosteniamo e dichiariamo: ogni volta che una parte politica - Partito Democratico, Forza Italia, Ncd, Sel, Lega, ecc. - avanza una proposta di buon senso, noi siamo pronti a votarla favorevolmente. Senza pretendere merce in cambio, senza staccare promesse di sorta.

Non è cambiato niente.

Il Partito Democratico rimane per noi il partito delle lobby e degli affari.
Il partito che vota in massa 35 fiducie ad altrettanti provvedimenti in poco più di un anno, annientando il dibattito democratico in aula e isolando i dissidenti al suo interno.
Il partito che non ha battuto ciglio nel vedere il proprio premier defenestrato e sostituito con un piazzista prezzolato senza passare dal voto, anzi avallando la scelta nell’assemblea del partito.
Il partito che a braccetto con Berlusconi ha fatto scempio dell’assetto istituzionale del Paese in pieno agosto, con i cittadini in vacanza.
Il partito che con una mano da dei mafiosi agli altri e con l’altra vota per abbassare le pene del voto di scambio politico-mafioso.
Il partito che l’altro giorno ha votato sì alla ciclopica porcata dello SfasciaItalia, e ci sta somministrando una legge di stabilità altrettanto infame.
Il partito dei berlusconiani travestiti da renziani.

A concepire la politica come un mercato delle vacche sono altri. La nostra è semplice coerenza, quella di chi con fatica cerca di mantenere le promesse.

continua ↓


Dico una cosa molto triste, ma che purtroppo è figlia di questi tempi senza Dio...

Sarebbe più giusto aiutare bambini e non bambini del Terzo Mondo, senza il trauma dello sradicamento. Più giusto e più naturale.

Purtroppo ormai non credo più in nessuno. I ragazzi all'angolo della strada che propongono adozioni a distanza saranno sicuramente in buona fede: sono giovani, hanno l'entusiasmo e l'inesperienza dell'età.

Ma io ormai non credo. I ricchi del mondo hanno inventato le associazioni "filantropiche" per metterci i loro figli a presidenti.

Fanno i "buoni" coi soldi dei poveretti. Le prime fondazioni portano i nomi dei Rockefeller, dei Morgan, delle famiglie che detengono il grosso della ricchezza mondiale.

Sono loro le Sette Sorelle e il Grande Fratello. Loro stampano dal nulla quel denaro che poi noi dobbiamo ripagare con gli interessi col sudore della nostra fronte.

Se il mondo va male è proprio per il loro egoismo e la loro ingordigia. Eppure, passano anche per "filantropi".

Nel migliore dei casi, quand'anche non ci siano truffe bell'e buone, queste cosiddette associazioni no profit servono per dare posti, e stipendi da nababbi, ai figli dei politici lecchini.

Quando diamo 100 euro a queste associazioni, credendo che arrivino a quei bambini delle foto che ci mostrano, in realtà tra spese di gestione, pubblicitarie, stipendi, trasporti, affitti, bollette ecc, è tanto se ne arriva 1 di euro a destinazione.

E nemmeno arriva al povero bambino sfruttato, ma al direttore della struttura che se ne occupa. E dai tempi di Oliver Twist, sappiamo quante amorevoli cure destinano i direttori ai bambini ivi rinchiusi.

Intanto, chi si arricchisce passa pure per "buono", per giusto fra i giusti.

Bisognerebbe andar là, prendere a calci chi causa tanto male all'umanità, e aiutarli veramente i profughi di tutte le sporche guerre.

Bisognerebbe prendere a calci anche questi di qua... E invece siamo ancora qui a parlare del solito nulla.

Gian Paolo 08.11.14 01:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=bRIPMHvPNhc

per non dimenticare

'notte blog

Cla'

luci da Alcyone () Commentatore certificato 08.11.14 01:12| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=bRIPMHvPNhc

per non dimenticare

'notte blog

Cla'

luci da Alcyone () Commentatore certificato 08.11.14 01:12| 
 |
Rispondi al commento

Per gli appassionati, ora su RAI 5, i mitici DOORS
in un concerto del '68, all'Hollywood Bowl di Los Angeles.

Max Weber, Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.11.14 01:01| 
 |
Rispondi al commento

ORIENTE E OCCIDENTE

Una cosa si era distesa nel cunicolo della storia
una cosa adorna, esplosiva
che trasporta il proprio figlio di nafta avvelenato
al quale il mercante avvelenato intona una canzone
esisteva un Oriente simile a un bambino che implora,
chiede aiuto
e l'Occidente era il suo infallibile signore.

Questa mappa è mutata
l'universo è un fuoco
l'Oriente e l'Occidente sono una tomba
sola
raccolta dalle sue ceneri.

Adonis, pseudonimo di Ali Ahmad Sa'id Isbir (Qassab& Siria, 1930)

luci da Alcyone () Commentatore certificato 08.11.14 00:59| 
 |
Rispondi al commento

Indagato il deputato PD Di Stefano. Intercettato denuncia: 'brogli alle primarie'

"Un'intercettazione del gennaio 2013 in cui il futuro parlamentare, non contento della posizione in lista, spara a zero sul Pd e sulle primarie indette in fretta e furia a ridosso del voto: "Ho fatto le primarie con gli imbrogli, no? Non è che so' imbrogli finti, imbrogli ripresi, non è tollerabile questa storia... Se imbarcamo tutti, ricominciamo dai fondi del gruppo regionale. Sansone con tutti i filistei, casco io ma cascano pure gli altri".
-----------------

Vi ricordate le file di iscritti PD e simpatizzanti che erano belli belli in fila per andare a votare pagando 2 euri? Beh, se è così sono stati premiati con tanta "onestà"
Ma in casa PD questo (sempre se è vero) non si chiama incesto?
p.s. quelli dovrebbero essere Rossi sì....ma di vergogna!!

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 08.11.14 00:57| 
 |
Rispondi al commento

solo fuggire, dall'orrore
di povertà e miseria
di guerra e violenza
di oppressione e tortura
di fame e privazioni

lanciarsi verso l'ignoto
abbandonarsi al destino
scommettere la propria vita
senza conoscere il futuro

un lancio senza paracadute

questo fa un rifugiato
nient'altro che fuggire
dalla propria sofferanza
ma a prezzo di un'altra

più grande sofferenza :
abbandonare la propria
terra natia,
le proprie radici

e tutto questo a causa
della malvagità
dell'egoismo
dell'avidità

di suo fratello ...

Cla'

luci da Alcyone () Commentatore certificato 08.11.14 00:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X Davide e Franco, ma anche x tutti gli altri.

Caro Davide, si vede che sei brillante e intellettualmente preparato, ma come si usa da qualche decennio a questa parte la tua è una cultura settoriale e specifica.
Da ciò che hai scritto, si evince che sei un grande conoscitore di Hegel, ma la filosofia non parte da Hegel e non termina con esso. Il pensiero Hegeliano deriva totalmente dalla scuola Kantiana,(ecco il perchè della mia offerta di interazione su Kant che non hai accettato), Kant, guarda caso strutturò il suo pensiero filosofico studiando le opere di Aristotele.
Quello che voglio dirti Davide è il fatto che la filosofia inizia nell'antichità, da Parmenide, Aristotele, Platone, giusto per citare i più importanti, poi si evolve in modo difforme a seconda delle scuole di pensiero, creando le varie correnti, Kant il più importante per l'era moderna proveniva dalla scuola tedesca, come anche Hegel, Weber, Marx, Heidegger e altri.
Ogni filosofo ha creato la sua corrente, studiando, rinnovando o criticando i pensieri di altri filosofi vissuti prima di lui.

Questo per dire che:
io ho commentato la Contraddizione in base al pensiero Aristotelico della non-contraddizione, con particolare riferimento alla sua opera: il libro IV della Metafisica, tu sullo stesso concetto hai esposto un'altro pensiero di corrente Hegeliana, ma l'uno non inficia la validità dell'altro, sono solo due modi di interpretare il tema oggetto di discussione.
Il tuo ragionamento è più semplice? Forse, a secondo i punti di vista.

Ora, in termini semplicistici, cosi accontento anche Franco, provo a fare un'esempio affinchè tutti capiscano la differenza fra le due impostazioni.

Contraddizione per Hegel: abbiamo due oggetti, A e B, possiamo dire che A non è B e viceversa, B non è A.

Contraddizione (principio di non-contraddizione) per Aristotele: abbiamo due oggetti, A e B, possiamo dire che A non è B, ma anche che A è NON-B, così al contrario, B non è A, ma anche che B è NON-A.


Ciao

Max Weber, Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.11.14 00:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

'Round midnight

Ogni notte così, replica dopo replica
uno spettacolo che si rigenera nel vissuto
Protagonista effimero svanito tra gli applausi
e lontano dai riflettori l'immagine si fa vera
Uno sguardo fisso che già si perde nel domani
in ogni nuovo giorno di quel pubblico vivace
Ma lenti movimenti scoprono la nudità dell'arte
dove le molte tracce rimangono ormai immobili
inanimate su quel batuffolo di cotone
raccolte in grumi di cerone finalmente a riposo
Questa è la tragedia che si perpetua nel tempo
quell'immagine cruda nei riflessi di uno specchio
con gli occhi che seguono il volo di un gabbiano
ali leggere, ali spiegate, ali tagliate
Morire per poi rinascere, forse volare
nessuna lacrima a conforto di quello sguardo
un dono troppo prezioso per tanta solitudine..

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 08.11.14 00:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al rifugiato
Poesia di Giacomo Colosio


Vorrei essere io la tua terra
accoglierti come madre
ospitarti tra le mie fronde
come fa il ciliegio
con i passeri.

Vorrei darti il mio pane
preparato per te
con le mie lacrime
per te e per i tuoi fratelli
orfani di patria.

Vorrei vorrei... quante cose vorrei
per questo venti giugno
tenerti dentro
protetto dai pensieri che ho
i miei frutti per te.

Che me ne faccio del coraggio
se non posso dartelo
o dei miei anni
che non ti costruiranno un tetto
ma solo un nuovo cielo.

Vorrei essere il tuo pane
il tuo coraggio
e il tuo tetto
la tua nuova patria
cittadino del mondo.

luci da Alcyone () Commentatore certificato 08.11.14 00:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DIALOGHI

Sherko Bekas
Poeta Curdo


Ho posato l’orecchio sopra il cuore
della terra diceva: dell’amore
che porta la terra, alla pioggia.
L’ho posato sul cuore che fluisce
dall’acqua: è la fonte, diceva,
l’amore mio, la sorgente.
L’ho posato sull’albero: parlava
del suo fitto fogliame, amore suo.
Però quando ho accostato
il mio orecchio all’amore
stesso, che non ha nome,
era di libertà
che parlava l’amore.

luci da Alcyone () Commentatore certificato 08.11.14 00:12| 
 |
Rispondi al commento

LA MIA INFANZIA

Sherko Bekas
Poeta Curdo


Mi ricordo
A distesa d’occhio
neve e neve
tutto
bianco.... bianco....
tranne il vestito nero di mia madre:
quella era la mia infanzia.

luci da Alcyone () Commentatore certificato 08.11.14 00:11| 
 |
Rispondi al commento

NEVE

Sherko Bekas
Poeta Curdo


Poveri “montanari”,
il vostro amore è una neve…
una neve di quattro stagioni…
Nevica e m’imbianca il verso…
come posso lasciare che cada
nel male, e che si imbronci
il nostro cielo con me?
E come può ingrigire la polvere nera della rabbia
il suo candore bianco?
Abbassare la fronte
per rispetto al Halgurt dei vostri cuori.
Non c’è vita in me se non esplode il tempo
di quella vostra neve, ma non voglio
se non in quella neve morire.

luci da Alcyone () Commentatore certificato 08.11.14 00:10| 
 |
Rispondi al commento

Denunciate, proponete, fate ostruzionismo, si ... tutto OK! Ma quando cazzo fate cadere questo governo fantoccio? Non traditerCi, ... altrimenti i primi ad "avere visita" sarete Voi! Con affetto (una persona che crede in Voi ma che, nonostante abbia fatto di tutto per farVi conoscere, si sta rendendo conto che forse ...)!

Esposito 07.11.14 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano, in una dichiarazione agli studenti delle superiori.." ..non è vero che dall'Italia i laureati se ne vanno via tutti.."

---
infatti, vanno via solo i migliori!

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 07.11.14 23:46| 
 |
Rispondi al commento

Generatore di promesse di Renzi


http://sparalagrossa.tk

Alessandro 07.11.14 23:46| 
 |
Rispondi al commento

Ma la vogliamo smettere di fare i finti buonisti in un blog che deve essere esclusivamente politico? Può essere mai che apro il blog per sapere quale azione politica ha intrapreso il movimento con tantissime problematiche in corso e invece trovo un piagnucoloso invito a fare offerte a questo o a quell’ente o allo stesso movimento? Per questo genere di richieste bastano e ne avanzano tutte le richieste che ci pervengono ogni giorno per posta, nei supermercati e soprattutto per televisione con le frequentissime settimane intere destinate con monotonia a raccolte fondi per le tante malattie, che sembrano possano essere combattute con i pochi euro degli spettatori, piuttosto che con una tranche di spesa del MOSE, della TAV o dell’EXPO 2015. E poi, avete avuto l’opportunità di poter disporre di 42 milioni dei rimborsi elettorali e non li avete ritirati con decisione autonoma, senza sottoporre neppure la questione alla rete. Comunque si potevano tenere a disposizione anche per occasioni come l'attuale. Questo è l’unico blog politico che prende queste iniziative fuori contesto.
Cerchiamo di essere seri e pensiamo a come arginare l’invadente irruenza di Renzi. Credo che questa volta Casaleggio non ci abbia colto giusto. L’UNHCR è una faraonica istituzione creata dall’ONU per interventi su scala mondiale con enormi capitali e deve essere sostenuta da consistenti fondi e accantonamenti degli stati membri, altro che con le misere offerte (sia detto senza offesa) dei grillini.

mimi terlizzese, bari Commentatore certificato 07.11.14 23:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dipendenti di Montecitorio

"... ma a fine carriera un barbiere o un centralinista con 40 anni di servizio guadagna circa 136mila euro (al netto di 24mila euro di contributi previdenziali). I commessi (nel rapporto di 0,7 per deputato) per un lavoro non diverso da quello di un usciere d'albergo guadagnano addirittura di più."
______

p.s. si sta facendo qualcosa per far tenere i piedi a terra a questi angeli che volano tanto alto?

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 07.11.14 23:41| 
 |
Rispondi al commento

Quando son giù di corda..mi torna in mente la scena finale di un film..dove due muoiono ammazzati..ma si capisce che c'è un motivo che non li fa morire mai..

http://www.youtube.com/watch?v=DPFLbjCCP50

..e credo che l'ideale non muore mai.

Per:
@Emily Dickinson
@Rosa Anna

Galeazzo R., GR Commentatore certificato 07.11.14 23:31| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

nn commento questo post.è una iniziativa di casaleggio e ce ne son tante simili ma mi permetto di offrire il solito caffè a 5 stelle!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 07.11.14 23:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Le risorse finanziarie dell'UNICEF Internazionale

A differenza di quasi tutte le altre agenzie ONU, l’UNICEF non è direttamente finanziato dal sistema delle Nazioni Unite. Le sue risorse provengono interamente da contributi volontari, pubblici e privati (circa 3,96 miliardi di dollari nel 2012).

La maggior parte delle risorse a sua disposizione (57% nel 2012) deriva da stanziamenti discrezionali che i Governi dei Paesi membri dell’ONU e le Organizzazioni intergovernative – come l’Unione Europea – stabiliscono di versare ogni anno all'UNICEF.

Il 32% delle risorse di bilancio (dato 2012) proviene dal settore privato: donazioni effettuate da milioni di cittadini, imprese, associazioni e istituzioni locali, attraverso il canale dei Comitati Nazionali per l’UNICEF.

Infine, circa il 9% dei fondi a disposizione dell’UNICEF derivano da accordi con altre Organizzazioni, mentre una frazione del 2% è costituito da contributi di varia natura, tra cui gli interessi maturati sul deposito delle risorse finanziarie.
--------------

p.s. speravo di trovare anche una voce che indicasse anche le spese per le conventions internazionali che si tengono ogni anno da qualche parte del mondo, che, se non ricordo male possono contare su un badget spropositato, visto che internet è alla portata di tutti in tempo reale una grossa economia potrebbe essere recuperata per mezzo di videoconferenze, così da riservare i risparmi ad altri casi umanitari..
..o no?

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 07.11.14 23:26| 
 |
Rispondi al commento

L'intelligenza non avrà mai peso ,
mai nel giudizio di questa pubblica opinione.
Neppure sul sangue dei lager,
tu otterrai da uno dei milioni d'anime della nostra nazione
un giudizio netto, interamente indignato:
Irreale è ogni idea, irreale ogni passione,
di questo popolo ormai dissociato ........
Leggetevela in rete non mi funziona più il copia -incolla
(di Pier Paolo Pasolini )

Buona sera

Rosa Anna 07.11.14 23:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se ho ben capito, leggendo e ascoltando notizie riguardanti le opere pubbliche succede questo in troppe realtà peninsulari:

1) Si stanziano fondi per l'opera
2) Si fanno le commissioni (a pagamento) per affidare l'appalto
3) Il lavoro viene fatto male, cede, crolla, o perlomeno non dura come e quanto dovrebbe
4) Si denunciano Imprese e Ditte
5) Si avviano le pratiche giudiziarie (a pagamento)
6) Non si trovano i colpevoli o i reati vengono condonati per scadenza dei termini o perchè non ci sono i fondamenti per procedere ad una reale condanna (processi che si rinnovano con costi della giustizia a volte esorbitanti)
7) Bisogna rifare i lavori..altri soldi pubblici..altri appalti..e via così

e poi ce la prendiamo con la Merkel? con l'euro? con la Bce?

Dopo signori, tutto dopo aver fatto pulizia in casa propria!

p.s. quanto sarebbe costata ogni singola opera se fosse stata realizzata con criterio e nei tempi previsti? Questa sarebbe la vera rivoluzione

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 07.11.14 23:08| 
 |
Rispondi al commento

Generatore di promesse di Renzi http://sparalagrossa.tk

Alessandro 07.11.14 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Blog, del post mi fa venire i nervi a fior di pelle, se vuole fare la donazione, lo faccia senza rompere, ed è ora di finirla di essere caritatevoli con gli stranieri, loro sono mulsulmani che vadano dai loro fratelli mulsulmani dei paesi arabi, che sono talmente ricchi da scoreggiano oro e petrollio dal culo.
e non rompete con queste donazioni io se chiedo uno sconto sulle medicine manco mi cagano, anche se sanno che sono ha redito zero, ma sicome sono bianco e italiano mi sfottono ma se arriva un nero allora sono tutti gentili, pronti nel donare euro e medicine gratis, il bianco italiano NO un aiuto manco pensarlo sei italiano, ma se vedono che ha la pelle scura vanno in orgasmo, pronti soldi lavoro, casa ,ipod, ipad, e la fica.
bella giustizia del cazzo, lo so che direte che sono senza cuore anche razzista, be non me ne frega nulla, io che sono senza lavoro non vado ha scopare per fare figli, che si arrangino.

Roberto Santi 07.11.14 23:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BASTA CON QUESTO MORALISMO TARDO CATTOLICO DELLA BENEFICENZA A TUTTI COSTI!!!

TOGLIAMOCI DI DOSSO QUESTA MORALE DA SACRESTIA!

LE SCARPE STRETTE SONO STRETTE! MEGLIO CAMMINARE SCALZI!

NON LEGITTIMIAMO LE LORO PORCHERIE.

PRIMA ARMANO L'ISIS, L'ISIS BOMBARDA LA SIRIA L'IRAQ I CURDI ... POI ....
PER FAVORE DATE VENTI EURO PER I PROFUGHI PROVOCATI DAI BOMBARDAMENTI DEI SOLDATI DEL CALIFFATO ...

COMPRENDETE IL MALE CHE FA IL MORALISMO ORA?
COMPRENDETE PERCHè DANDO SOLDI A QUESTE MEGACOLLETTE LEGITTIMIAMO TUTTO IL MORALISMO CHE CI VOMITANO ADDOSSO DA MATTINA A SERA? LEGITTIMIAMO ADDIRITTURA LA LORO COMPRAVENDITA DI ARMI?

E buonasera al Blog ... E che ca22o!!!

Francesco Fo., AmoR Commentatore certificato 07.11.14 23:01| 
 |
Rispondi al commento

Renzi bloccato su reati dei colletti bianchi
“Problema politico”. M5S: “Noi disponibili”
Finalmente Grillo si decide ad aiutare Renzi nella sua opera di Pulizia.L'asse PD-M5S si rafforza

commosso2014 .., Roma Commentatore certificato 07.11.14 22:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il 2014 sarà l'anno che verrà ricordato per..

.."dalla PDella alla brace"

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 07.11.14 22:55| 
 |
Rispondi al commento

Queste forme tardo cattoliche di volontariato o supercolletta non hanno i miei favori.
In un paese che fa pagare fior di tasse, sarebbe normale che da tali entroiti si trovassero le risorse per fare quel che si cerca con sto volontariato dei cittadini.
Ma non solo, le organizzazioni sfruttano la smielata bontà dei cittadini, inorgoglita da anni di cattolicesimo, pertanto morale cattolica, trovando terreno fertile per tali richieste.
No, non ne faccio una questione di dove vanno a finire i soldi, in quest'altra giungla non mi addentro nemmeno, ma una questione di moralismi d'accatto.

Anche in questo caso, come durante le elezioni per motivi diversi ma spinti da medesimi meccanismi interiori, l'italiano medio (l'uomo) crede di nettare la sua coscienza con azioni temporanee che dovrebbero invece gravare sui soldi gia dati dai cittadini e non sommarsi ad una leva fiscale inadeguata per quanto è onerosa.

Conto la thelethon al bancomat, le onlus a caccia di fondi un po dappertutto, il 5 per mille a fondazioni a noi care, elemosine agli angoli della strada, la TV che s'imbarca in crociate di beneficenza con cadenze costanti oramai, il ragazzo adottato a distanza per la modica cifra di un caffè al giorno, il collega che ti vuole vendere il biglietto della lotteria della sua parrocchia e chi più ne ha più ne metta.
Non esiste una sola di queste richieste che non valga la pena di essere almeno presa in coinsiderazione.
Allora no. Che che ne pensiate tutti voi, non legittimo così la povertà nettandomi la coscienza con venti euro al mese (che fra l'altro con due ragazze che mi vanno a Scuola non me li levo di certo). L'elemosina non dovrebbe semplicemente esistere.
Se partecipo a megacollette collettive legittimerei la povertà, la certificherei giustificando l'elemosina e favorendo i benestanti.

Mi spiace, non so se ho ragione ma non partecipo, mi voglio fare schifo fino in fondo.

Spero apprezziate, non c'è nulla di male. Solo che non c'è morale.

Buonasera.

Francesco Fo., AmoR Commentatore certificato 07.11.14 22:50| 
 |
Rispondi al commento

Un mio conterraneo Pier Giorgio Frassati Fatto beato
per la sua sensibilità verso i poveri girava sui tram di
Torino con le tasche piene di moneta per i poveri,
Rimproverato da un amico dopo che aveva donato
ad un ubriacone disse "la carità io la dono sta poi
a chi la riceve farne buon uso "
Detto questo vorrei che si controllassero molto bene
i bilanci delle Onlus. Molte sono solo mangiatoie per
chi vi lavora e per le aziende loro fornitrici

Rosa Anna 07.11.14 22:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER TUTTI
-Cazzari - Paraculi- Trol- Anti-trol-Leccaculi-Talebani-

Da che rovine parlo,
da che baratro grido?
Vivo nella calce non spenta,
sotto volte di fetide cantine.
Chiamino pure muto l'inverno,
sbattano in eterno le eterne porte:
udranno sempre la mia voce,
sempre ancora le daranno ascolto

Anna Achmatova( Da Leningrado 1959)

Emily Dickinson Commentatore certificato 07.11.14 22:28| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Venghino signori venghino
Più gente entra più oche si vedono
Interessante serata ieri sera
In diretta c'era anche una nuova velina
dell'imbonitore: oca Lia
sbugiardata in diretta Dalla Sierra Leone

Rosa Anna 07.11.14 22:26| 
 |
Rispondi al commento

Nei film in bianco e nero degli anni '60 e nei cinegiornali, in tutte le scene delle manifestazioni o inaugurazioni reali o cinematografiche apparivano sempre assieme il sindaco del paese, il parroco e il maresciallo dei carabinieri..

...oggi, nel 2014, il sindaco è diventato presidente del consiglio, il parroco un arcivescovo e il maresciallo un generale d'armata..

Come dire: "il diavolo la fa sempre sul mucchio più grosso"

p.s. anche il famoso adagio a questo punto andrebbe cambiato..."guarda, passa e non ti INDI_gnar di loro"

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 07.11.14 22:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera ...

Francesco Fo., AmoR Commentatore certificato 07.11.14 22:15| 
 |
Rispondi al commento

TAGS:
cambiamento..salva..AST..Stefano..andiamo in TV..non andiamo..consulta..euro..Bagnoli..cafferino..vota commento..basta scontri sul lavoro..manganelli..UE..stabilità..donazione..F35..cena..di..finanziamento..mi..piacciono..le..crèpes..burocrati..senso di..appartenenza..europa..

http://www.youtube.com/watch?v=RFXBlS0KsHU

Galeazzo R., GR Commentatore certificato 07.11.14 22:12| 
 |
Rispondi al commento

le stranezze della presunta democrazia on-line
su fesso-bucco dell'ebreo-sionista vegano Zuckerberg - che mi ha messo fuori per aver sfanculato degli idioti che invocavano 20 anni di carcere per un cuoco che stava cucinando un maialino

0_0

INVECE leggete qui che succede ... pare che i rom
si possono "infornare" senza bannamenti alcuno!!


Mi chiedevo allora, quali sono le regole di questo social network? È una questione di libertà di pensiero dare spazio all’odio razziale più primitivo? Sarebbe tacciata di censura nei confronti di un movimento politico se rimuovesse alcuni di questi post o di questi commenti?

E più in generale mi domandavo ancora: a quanto traffico è disposto a rinunciare Facebook eliminando questa robaccia?

http://www.internazionale.it/opinione/christian-raimo/2014/11/06/il-nazista-acchiappalike

e il neo nazista spopola in facebook ...

Lenin Nicolaj (che fare), Roma Commentatore certificato 07.11.14 22:07| 
 |
Rispondi al commento

dove lavorava la boldrini?

roberto v., parma Commentatore certificato 07.11.14 22:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dunque, osservando un sondaggio sulla colonna all'estrema destra della home page del Blog risulta che abbiamo circa la metà dei consensi del PD...
Continuiamo a fare beneficenza?

Giovanni Ernani (from budapest) Commentatore certificato 07.11.14 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Si sa come fanno, in 2 di fronte mettono sul tavolo il mallopp...cioè le donazioni e origliando si sente:
"uno a me, uno a te...e uno alla Siria. STAK!"

Poi quello che origliava (e che d'acchito s'era detto beh almeno un terzo arriva agli sfollati), si chiede "ma che accidente è 'sto STAK quando mettono per la Siria!?"

Allora, oltre a origliare guarda da un buchino nelle porta e vede questa scena:

"uno a me, uno a te (soldi veri) e (no soldi)...uno alla Siria. STAK, che è il rumore prodotto da 2 manate contemporanee sinistre sugli avambracci destri!!!

Arjuna , M a d r a s Commentatore certificato 07.11.14 21:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dal Post di Gentiloni

(commento bannato)

.........

P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 ore fa

...eeeeeeeeeeeeeeeeeee, fosse Gentiloni il mio problema attuale! (minestrone che tra l'altro nessuno di noi ha votato) Sono piuttosto quelli che mi girano e mi pesano nei Pantaloni la mia maggiore preoccupazione (ma sono solo io ad avere questo problema quando entro qui dentro?) p.s. Oltre alla chat rumena ci vorrebbe anche un angolino dove sistemare uno stimolante cruciverba, così il passatempo/passarticolo sarebbe più completo, tra un po' questo Blog avrà lo stesso senso di una bacheca dove gli amici passano e lasciano un saluto, mah..incomprensibile
----------------

p.s. dava fastidio a 5 troll questo mio?? eheheheh

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 07.11.14 21:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A pensar male si fa peccato..però non è vero..dai..ma ti pare che..ma allora non si deve più credere a nessuno..

http://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=17109

credere..ci puoi pure credere..

Galeazzo R., GR Commentatore certificato 07.11.14 21:40| 
 |
Rispondi al commento

Ettoreeeeeeeeeee!!!!! Ettoreeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!!

Ahaha, le 2 sacerdotese di A-pollo son sempre in agguato: come te movi ZAC te furminano!

Eh!

http://www.youtube.com/watch?v=3khH9ih2XJg

Arjuna , M a d r a s Commentatore certificato 07.11.14 21:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

America e alleati finanziano colpi di stato, fomentano guerre civili e rivolte per abbattere il brutale despota di turno in nome della democrazia, provocano la distruzione del tessuto sociale ed economico del paese prescelto, persecuzioni e genocidi.Dopo intervengono le associazioni umanitarie a mostraci il volto della sofferenza.Che mondo di merda..

Giovanni P., Asti Commentatore certificato 07.11.14 21:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

stasera il TG ha ricordato la "bolognina" della merdina di un certo occhetto ! ... in seguito all'altra merdona del gorbacev con la caduta del muro a Berlino ...

poi cadde anche Saddam Hussein (dopo due guerre) ... ed oggi con l'isis (inventato da Turchia, Arabia , Israele, usa e gb ... ) abbiamo i profughi!

...e dovrei pure mannaje qualche euro ...

-------
al massimo posso faje fori qualche merda yankee
per solidarietà !! però, manco le BR con quel cazzone generale yankee riuscirono a stenderlo!

che strano paese... mah!

Lenin Nicolaj (che fare), Roma Commentatore certificato 07.11.14 21:16| 
 |
Rispondi al commento

(PDF)Euroschiavi-Fraternity. Leggete e fate girare!

Gabriella T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 07.11.14 21:13| 
 |
Rispondi al commento

FISCO: BORGHI (LN), C’E’ UN PIANO DEL GOVERNO PER ABOLIRE IL CONTANTE
ROMA, 7 NOV - "Apprendiamo dalla stampa che l'agenzia delle entrate, in accordo col governo, non solo non ha nessuna intenzione di toglierel'assurdo limite all'utilizzo del contante ma addirittura ha un piano per abolirlo del tutto. È allo studio un sistema di controllo totale che, con la scusa della lotta all'evasione, consentirà al governo di costringere tutti all'uso esclusivo del conto corrente e della moneta elettronica e quindi di prelevare qualsiasi tassa dai nostri conti con un clic. Tutto questo mentre si certifica il ben noto fatto che il Lussemburgo del presidente europeo Juncker, votato in coppia da Pd e Forza Italia, è in realtà un enorme paradiso fiscale per straricchi. Gli Italiani si sveglino - conclude Borghi - Si è preparato un inferno per i normali cittadini e un paradiso per i milionari che magari affollano le cene di finanziamento per Renzi. A loro il Lussemburgo a noi Equitalia".
Lo scrive in una nota Claudio Borghi Aquilini, responsabile economico della Lega Nord.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.11.14 20:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi dispiace ma non faccio donazioni se non direttamente cioe' in mano alla persona non mi fido piu'!

vorrei far presente il veleno che chissa' da quanto tempo stiamo bevendo/usando nella mia citta'..
e' iniziato il tutto da parte di un cittadino che ha fatto analizzare l'acqua in una frazione di Pietrasanta chiamata Valdicastello Carducci dove e' nato il poeta.
E' stato trovato un veleno il tallio e la frazione da circa un mese va avanti con cisterne fornite dal comune e tanti bla bla bla bla.

Si scopre oggi sempre da parte di un privato cittadino che ha fatto analizzare l'acqua che tutto il centro storico di Pietrasanta ha presenza di tallio e di non usare l'acqua!

metto link http://www.gonews.it/2014/11/07/tallio-oltre-il-limite-nella-reta-distributiva-acqua-non-potabile-analisi-di-gaia-e-asl/

Bacia Mano, Bon Ton Commentatore certificato 07.11.14 20:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PROTESTE A BRUXELLES...I VERI MOTIVI DELLA DEPRESSIONE EUROPEA

FONTE: http://www.zerohedge.com/news/2014-11-06/while-brussels-burns-anti-austerity-riots-here-real-reason-europes-depression

Giovedi durante una protesta di massa contro il governo che progetta una riforma del sistema sociale del Paese, la polizia antisommossa si è scontrata a Bruxelles contro i manifestanti. Questo avviene sulla scia delle violente proteste giovanili francesi, italiane e spagnole avvenute nelle ultime settimane, perché i cittadini "non-germanici" della Unione Europea condannano l'austerità che li sta schiacciando.


"I cittadini europei sono stati truffati di tutti i vantaggi che avrebbero potuto godere per effetto di tassi di interesse estremamente bassi, bloccati dalla BCE che ha permesso ai suoi miseri leader di emettere debito a loro piacimento e far aumentare gli oneri delle nazioni, con una legislazione burocratica di appropriazione indebita".

C'è da meravigliarsi che l'Europa sia in fiamme?

Ciò che risulta strano però, visto da fuori, è che non c' è stata 'nessuna austerità' contro l'aumento del debito che ha portato il rapporto debito/PIL a livelli da record nella maggior parte delle queste nazioni.

Allora, dove è lo scollamento tra un popolo sempre più sofferente per la pressione finanziaria e un sovrano che emette, a suo piacimento, sempre più debito? The Telegraph ha trovato una risposta sorprendente: una audit, pubblicata questa mattina, ha rivelato che su un totale di 117 miliardi di sterline, spesi dalla UE nel 2013, ben 109 miliardi erano affetti da "errori materiali rilevanti". I conti di Bruxelles per 19 anni consecutivi non hanno liberato i soldi che dicevano di aver distribuito. In altre parole, Brussels, ogni anno, 'ha sottratto' miliardi di euro e vorrebbe recuperarli con l' austerità.

C'è da meravigliarsi che l'Europa sia in fiamme?

Questo è quello che è successo... Più di 100.000 hanno marciato a Bruxelles (ieri) ...

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.11.14 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Che cosa stana questa di dare soldi.
Il mondo si basa sui soldi?
Miserabili siete voi che date soldi.
Informatevi miserabili.

ivan.ital 07.11.14 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Ho capito che non vi piace, ma perchè polemizzare?

Piero M., Milano Commentatore certificato 07.11.14 20:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se si desse retta a tutte le richieste di donazione, ricerche, aiuti, adozini a distanza, SMS per questo o per quello, Telethon vari, persone con i giubbini trasparenti fuori dai supermercati, un po' di elemosina ai semafori ecc., non basterebbe uno stipendio.
Se voglio fare beneficienza, la faccio mirata, nel senso che metto soldi o quant'altro in mano a persone che so che hanno bisogno.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 07.11.14 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Ma è' mai possibile che si debbano leggere commenti polemici anche su un semplice post che propone e suggerisce a chi vuole (mica è obbligo!) di fare un 'offerta a chi sta peggio di noi??
Buona serata.

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.11.14 19:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sembra di capire che con metà dello stipendio di uno stenografo della Camera si potrebbero aiutare migliaia di profughi , con la metà della liquidazione di Montezemolo centinaia di migliaia , facciamo a loro questa proposta .

vincenzodigiorgio 07.11.14 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera a tutti meno che a quella malafemmina della Frignero a cui auguro di essere risucchiata da un uragano e essere dispersa nel cosmo.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 07.11.14 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Anche io non sempre mi fido di queste ONLUS, da decenni spedisco quello che devo ai missionari che conosco personalmente e di cui mi fido ciecamente. Però non mi sembra giusto criticare Casaleggio per questo post, non ha fatto altro che chiederci di sostenere un progetto in cui crede profondamente, poi ognuno è libero di fare ciò che crede, queste aggressioni gratuite non le comprendo.

miriam c. Commentatore certificato 07.11.14 19:37| 
 |
Rispondi al commento

HAhaHAhaHA

Revisori della Corte dei Conti dell’Unione Europea si rifiutano di certificare il bilancio della UE: spese pazze e furti E NON VUOLE ESSERE COMPLICE E QUINDI NON CONTROLLA

LONDRA – E’ un fatto abbastanza risaputo che l’Unione Europea sia la
piu’ inefficente e corrotta istituzione che sia mai stata creata e
questo e’ dimostrato dal fatto che negli ultimi 19 anni i revisori della
corte dei conti europea si sono rifiutati di certificarne il bilancio
per via della sua totale mancanza di trasparenza.

L’ultimo resoconto e’ stato rilasciato pochi giorni fa e come era
prevedibile anche quest’anno i revisori dei conti della UE si sono
rifiutati di certificare il bilancio europeo per l’anno 2013 perche’
molti di questi fondi sono stai spesi male e senza nessun controllo.

I soldi spesi senza nessuna trasparenza non sono bruscolini ma
riguardano l’intero bilancio dell’Unione Europea che ammonta a cento
milardi di sterline, circa 120 miliardi di euro.

Tra gli esempi riportati da questo rapporto c’e’ l’acquisto di 4
elicotteri in Spagna per il controllo delle frontiere che sono stati
usati per tale scopo solo per il 25% del loro utilizzo, oppure i 2
milioni di euro stanziati per la Moldavia per un progetto di assistenza
sociale che non sono mai stati spesi per quello.

Come e’ facile immaginare questa notizia ha fatto imbestialire molti
parlamentari conservatori britannici i quali sono gia’ infuriati per il
fatto che Jean Claude Junker abbia chiesto al governo britannico di
versare nelle casse di Bruxelles una somma aggiuntiva di un miliardo e
settecento milioni di sterline.

Come conseguenza la stampa euroscettica d’oltremanica ha usato questa
notizia del rifiuto di certificare il bilancio Ue per l’ennesima volta,
per dare ulteriore credibilita’ alla loro campagna per la fuoriuscita
della Gran Bretagna dalla UE.

In Italia invece i giornali di regime hanno preferito censurare

aurelio m. Commentatore certificato 07.11.14 19:31| 
 |
Rispondi al commento

chiedeteli a lui che predica tanto...

VIALE MAZZINI SPENNATA DA BENIGNI! IL COMICO INCASSA DAALLA RAI 2,4 MILIONI PER “I DIECI COMANDAMENTI” E POI CHIEDE UN ALTRO MILIONE E 600 MILA PER UN PACCHETTO DI SECONDE SERATE (MA LE VUOLE SENZA SPOT)
E Gubitosi sta trattando anche con Andrea Bocelli per il concerto evento per l’inaugurazione dell’Expo: il concerto oscillerebbe tra i 3 e i 3,5 milioni - Nella squadra degli operatori che è riuscita nell’impresa di mandare in onda Ballarò, nonostante lo sciopero dei cameramen del sindacato Snater, c’erano ben due vicedirettori di rete…

http://www.dagospia.com/rubrica-2/media_e_tv/viale-mazzini-spennata-benigni-comico-incassa-daalla-rai-milioni-88106.htm

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.11.14 19:31| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
IL COLMO:
Finmeccanica, azienda di stato, paga le tasse(ridotte) in Lussemburgo.

Francesco D., Carrara Commentatore certificato 07.11.14 19:24| 
 |
Rispondi al commento

EURO O NON EURO
Uscire o non uscire dall'Euro è una questione abbastanza semplice basta rileggere i Patti Costitutivi dell' Unione Europea dove è chiaramente scritto che l'Unione si fonda molto sulla SOLIDARIETA' fra gli Stati e cioè gli Stati più ricchi o più forti devono aiutare quelli meno ricchi e meno forti. Sotto questa ottica Stati forti come la Germania devono aiutare Stati meno forti come l'Italia; certo l'Italia deve fare la sua parte, deve risparmiare, deve ridurre gli sprechi, deve ridurre l'enorme debito pubblico, ecc. ma ha anche diritto ad essere aiutata dagli Stati più forti come indicato nei Patti Costitutivi.
Se ciò non avviene l'Italia è obbligata ed ha il diritto ad uscire dall'Euro e così si danneggerà di molto l'Unione Europea che invece è una grande bellissima istituzione che, mi auguro presto, potrebbe essere in grado di competere con grande successo e sotto tutti i punti di vista con le grandi potenze mondiali come la Russia, gli Stati Uniti, , la Cina, ecc.
Cordiali saluti.

Franco Rinaldin 07.11.14 19:22| 
 |
Rispondi al commento

San Francesco predicava:
La possibilità di fare la carità è un abuso.
Vedi San Martino, che per aver donato un pezzo di uno dei suoi innumerevoli mantelli a un poveraccio che moriva di freddo,l'hanno fatto santo ed il Padreterno,visto che il ricco Martino era rimasto con solo mezzo mantello, ha fatto subito venire caldo, l'estate di San Martino, appunto.
Se il Padreterno avesse fatto venire caldo prima, il poveraccio non sarebbe morto di freddo e non avrebbe avuto bisogno della carità di San Martino.
ps. il poveraccio, che per il freddo, bestemmiava come un turco, è andato a finire all'inferno come un razzo.
Così impara.

Francesco D., Carrara Commentatore certificato 07.11.14 19:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO GIANROBERTO CASALEGGIO,
le sono immensamente grato per quanto ha fatto e per quanto vorrà continuare a fare per il Movimento.Per darle un'idea dell'immensa stima che ho per Lei le basti pensare che essa arriva quasi a quella che ho per Giuseppe Piero Grillo. Bene, detto questo non posso essere meno sincero di come sarebbe un vero amico:
all'UNHCR, CHE E' L'ORGANIZZAZIONE CHE HA TENUTO AL DORATO LIBRO PAGA LA PETROLIERA BOLDRINI MARITATA SEL non intendo dare altro CHE IL MIO PROFONDO DISPREZZO. E COSI' SPERO CHE FACCIANO TUTTI QUELLI DEL MOVIMENTO.

Ci dia un altro riferimento e NOI TUTTI DEL M5S qui DEL BLOG cercheremo volentieri di aiutare I PROFUGHI SIRIANI.

L' UNHCR AI NOSTRI OCCHI HA PERSO OGNI CREDIBILITA' E NEPPURE LEI PUO' FARCI NIENTE.

TROVI UN'ALTERNATIVA E L'AIUTEREMO.


Con immutata stima

cordiali saluti


W IL M5S

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 07.11.14 19:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non dono nemmeno 1 centesimo alle ONLUS che non precisano quanti soldi spendono in pubblicità, per il personale e per altre spese che non siano direttamente causate dal fare del bene.
Inoltre vorrei conoscere l'organigramma.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.11.14 19:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lodevole iniziativa,grazie per la condivisione

elisabetta deste 07.11.14 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Prima di fare un'offerta vorrei sapere (in percentuale) quanti soldi vanno "veramente" ai bisognosi e quanti all'organizzazione.
Prego il Dott. Casaleggio di precisarlo, grazie.

Paolo Rossi 07.11.14 18:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ho venti euro da donare..devo sentirmi una merda? C'è tanta gente che non riesce neanche a comprarsi da mangiare..tanta..deve sentirsi una merda? Perché UNCHR non chiede un F35 in meno da comprare..che risanerebbe tutto il suo problema? Se chiedesse questa cosa li..chi si sentrebbe una merda?

Galeazzo R., GR Commentatore certificato 07.11.14 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Buonanotte!! Sto ancora aspettando il bollino blu!!!!!!!!!!!!!

Maria E. 07.11.14 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtoppo se li magnano tutti in privileggi (come tutte le caste) ed ai poveri rifuggiati arrivano le bricciole......se arrivano.

matteo c., milano Commentatore certificato 07.11.14 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Dottò, troppi Post al giorno, se perde er conto.

Torni a bordo.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.11.14 18:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ O.T.:

"Colpo di scena nel corso dell’udienza preliminare del processo sul presunto scandalo dei fondi del Carroccio: Salvini revoca la costituzione di parte civile della Lega nei processi a Genova e Milano in cui l’ex tesoriere è imputato insieme a Umberto Bossi..."

Un po' strano !!!! Se c'è qualche legaiolo nei paraggi mi sa dire qualcosa ????
Cordialità


Toto A., Milano Commentatore certificato 07.11.14 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ONU? quando smetteranno di volare in prima classe negli aerei. (visto di persona in un aereo) e di spendere maggiormente in rappresentanza se e può parlare

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.11.14 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere se la cifra donata all'UNHCR va in toto e direttamente nelle tasche dei rifugiati oppure (come avevo sentito dire da voci di corridoio) deve prima essere decurtata dello stipendio - anche se misero - per i ragazzi che fanno volantinaggio nelle varie piazze italiane,per oneri ed accessori per la stampa del materiale cartaceo,etc...
Se tutto va bene rimarrebbe il 6-8% in vera donazione.
Ho avuto errate notizie o c'è qualcosa di vero?
Grazie


Ogni tanto perchè cercate di fare un Post serio, facendo un'indagine approfondita sulle categorie e sui ruoli che più di altri "Stanno Salvando" l'Italia da crisi ormai insostenibili?
Le notizie poi si trovano in rete, basta cercarle e metterle a disposizione di tutti...
Oltre che a stimolare i parlamentari ad interessarsi al problema.
Provate a chiedere a questi qui sotto i contributi và! se stanno "salvando l'Italia salveranno anche un po' di bambini no?

In sintesi e in forma fin troppo riduttiva faccio qualche esempio:

-) dirigenti Inps (media stipendio e.80.000, con punte a oltre 170.00)
-) capi di stato maggiori delle varie armi e.480.000 (ma poi li avevano portati a 280.000?)
-) capo della polizia è ancora a e.650.000?
-) presidente dell'Inps con 25 incarichi (Mastrapasqua fino al commissariamento)
e.1.200.000
-) 13 mila dipendenti Rai. Il costo medio di ognuno di loro è di e. 89.000 con le "punte" milionarie di Fazio o i e.500.000 circa di Floris
-) dirigenti delle provincie e regioni da e.100.000 a 150.000 circa
-) diplomatici e. 200.000
-) magistrati e. 145.000
-) i dirigenti dei militari cappellani e.100.000
-) ministeriali da e.160.000 a oltre 200.000 PdC
ecc.ecc....

n.b. all’interno di ogni singola categoria sono numerosissime le posizioni con remunerazioni fra i 250.000 euro e i 350.000
Ah sì, dimenticavo i grandi sindacalisti, Bonanni docet e. 336.00 (alla faccia della tutela dei lavoratori!!)

e poi si parla della crisi dei valori...
non sarà che invece bisogna invertire la frase ed il concetto conseguente???
"il valore della crisi"

Questo secondo me è uno dei punti fondamentali del M5 del suo programma anche nel futuro, combattere le sperequazioni ed ogni forma di privilegio che favorisce le sacche costituenti le più svariate Caste nostrane

p.s. Vorrei ricordare agli abitanti di questo piccolo Paese che il Pres. degli U.S.A si attesta attorno ai 280.000 (e forse ha responsabilità ben più ampie di chi dirige da noi un esercito di pensionati)

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 07.11.14 18:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti per l'iniziativa.

Suggerimento personale: COINVOLGETE sempre più Salvatore Borsellino e il movimento Agende Rosse.

Mauro Bellaspica 07.11.14 17:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come away, O human child!
To the waters and the wild
With a faery, hand in hand,
For the world's more full of weeping than you can understand.

William Butler Yeats

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 07.11.14 17:36| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori