Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

5 Giorni a 5 Stelle - I nodi vengono al pettine

  • 12


5g_bre.jpg

"Settimana di battaglie per il MoVimento 5 Stelle, settimana di nodi che vengono al pettine per i partiti. Sempre nel solco di "noi manteniamo le promesse", comincia il cammino che ci porterà al referendum per l'uscita dall'euro. Sabato 13 dicembre è #firmaday, il primo giorno della nostra raccolta firme per consentire un referendum propositivo. Abbiamo presentato il progetto alla stampa durante una bellissima conferenza al Senato, in cui ci ha supportato un Beppe Grillo in grandissima forma e tutt'altro che "stanchino". Poche ore dopo la nostra conferenza, il Presidente Napolitano ha lanciato uno dei suoi moniti contro "l'antipolitica", accusando certe forze politiche di patologia eversiva. Si riferiva a forze politiche che mettono in discussione l'austerity di Europa ed euro, e che mettono a nudo la disonestà del sistema partitico che opprime il Paese da 20 anni... che tutto è fuorché modello di sana politica! A proposito di sistemi criminali, non molliamo la presa su #mafiacapitale. Nella giornata di venerdì abbiamo chiesto in aula, alla Camera, cosa pensa di fare il Ministro Poletti coinvolto in alcune foto dello scandalo. Perché non si dimette? Inoltre, alcuni nostri parlamentari sono tornati dal Prefetto di Roma per chiedere informazioni sul commissariamento e l'eventuale scioglimento della Giunta Capitolina. Renzi nel frattempo fa i video e promette pugno di ferro contro i corrotti, ma come sempre si tratta di chiacchiere senza costrutto. Lo dimostra quello che è successo alla Camera giovedì: si doveva discutere in aula la legge sul conflitto di interessi, e la maggioranza che fa? Rinvia e rimanda. Noi non ci stiamo, abbiamo reagito, e i partiti si sono difesi in modo indecoroso. Lo vedrete con i vostri occhi. Al Senato si lavora ancora sul Decreto Stabilità. I nostri portavoce Catalfo, Puglia, Santangelo e Marton ci illustrano alcuni punti che riguardano i contributi dei disoccupati e i mancati tagli alla Difesa. E non dimentichiamo mai l'ambiente: ecco la conferenza stampa di Gianni Girotto sull'energia condivisa. Per finire, un altro punto del nostro programma che continuiamo a perseguire: l'abolizione di Equitalia. Le nostre portavoce alla Camera Emanuela Corda e Azzurra Cancelleri hanno presentato un'interrogazione sulla scandalosa storia del riscossore nazionale che impiega personale esterno e precario. Fino a quando dovremo sopportare l'arbitrio di Equitalia? State sicuri: non finisce qui".
M5S Parlamento

13 Dic 2014, 18:23 | Scrivi | Commenti (12) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 12


Tags: 5 giorni a 5 stelle, mafia capitale

Commenti

 

Siete grandi.grazie

angelo b., torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 15.12.14 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Una nota di ammirazione per il grosso lavoro che svolgete nelle istituzioni, e sempre da divulgare. Un grande Grazie

Mauroluigi Zanforlin 14.12.14 21:20| 
 |
Rispondi al commento

AVANTI COSI' 5 STELLE

alvise fossa 14.12.14 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Grazie ancora e tenete duro

Alessandro Ranuncolo, La Spezia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 14.12.14 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno mi può dire se si vota solo il 13 o oltre per usciamo dall'euro?

luisa p., roma Commentatore certificato 14.12.14 10:25| 
 |
Rispondi al commento

LA LEGA e GLI ANNI DEL GOVERNO
Salvini e compari li sento sempre strillare che loro sono l'unica forza politica pulita che non sono invischiati nelle inchieste giudiziarie. Per favore vogliamo elencare che cosa hanno votato quando erano al governo con berlusconi? Vogliamo elencare tutti i soldi che si sono presi dalle istituzioni? vogliamo ricordare la storia dei diamanti e dei diplomi falsi? Vogliamo ricordare che quando maroni era ministro dell'interno gli immigrati continuavano a venire appoggiando berlusconi che in tunisia o algeria in TV invitava quel popolo a venire in Italia?

giovanni ., Roma Commentatore certificato 14.12.14 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Siamo l'unica e ultima speranza di questo paese, un manipolo di eversori convinti! Non cediamo di un passo, o loro vinceranno!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 14.12.14 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Il movimento spazzerà via tutto il marcio che ce nei partiti.. che ormai malati rantolano in questo paese ormai esangue.. sarò sempre dalla vostra parte avete la mia ammirazione...

davide bellagente, lodivecchio (Lo) Commentatore certificato 13.12.14 23:07| 
 |
Rispondi al commento

SONO UN EVERSORE, A TEMPO PERSO ANCHE UN POTENZIALE STUPRATORE, SONO CURIOSO E SCOPRO QUESTO:
http://www.ilgiornale.it/news/politica/storica-figuraccia-negli-usa-quando-chirurgo-venne-cacciato-1067038.html
ALTRO CHE LATTARINO, QUESTO E'UN PORCO.
TUTTI A CASA O IN GALERA.

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 13.12.14 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Dovete riprendere a postare il PDF a quattro facciate di cinque giorni a cinque stelle. Se no noi cosa distribuiamo ai banchetti?

Giuseppe Nobile, Battipaglia Commentatore certificato 13.12.14 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Bene, Cittadini. Continuate, continuiamo a martellarli. Prima o poi si romperanno, e allora...
A riveder le stelle.

claudio n., desenzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.12.14 18:57| 
 |
Rispondi al commento

Siete l'unica speranza, siete gli unici a rappresentare il Paese ed i cittadini di questo Paese.
Gli altri stanno su quegli scranni solo per interessi di bottega: la loro e quella degli amici degli amici.

Ninì R. 13.12.14 18:43| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori