Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il bassotto Renzie e la corruzione

  • 535

New Twitter Gallery

ddl_bassotti.jpg

>>>Firma contro l'Euro: cerca il banchetto più vicino a te
Tu hai firmato? Dillo su Twitter con #iohofirmato e invita tutti i tuoi amici a farlo!
Il tuo contributo è importante:
- organizza il tuo banchetto e segnalalo su questa mappa (che sarà in continuo aggiornamento)
Il tuo contributo è importante:
- scarica, stampa e diffondi i volantini informativi (1. Motivi per uscire dall’euro 2. Domande Frequenti sull’euro)
- fai conoscere a tutti i tuoi contatti questo nuovo sito sul referendum http://www.beppegrillo.it/fuoridalleuro <<<

banchettieuro_d.jpg

Renzie presidente del consiglio equivale a un membro della Banda Bassotti a guardia del deposito di zio Paperone. Di fronte alla valanga di corruzione che sta travolgendo l'Italia ha avviato un ddl e non un decreto legge che potrebbe essere attivo in breve tempo. Tutta fuffa del più grande fuffarolo del dopoguerra. Renzie si concentra sull'articolo 18 e sulla sostanziale abolizione del Senato e non sui corrotti. Perché non il contrario? La ragione è semplice. La prima fonte di corruzione sono i partiti e le loro innumerevoli diramazioni, dalle fondazioni alle partecipate, è da autolesionisti andare contro sé stessi... Il deposito dei cittadini italiani è però ormai quasi vuoto e per i Bassotti tira un'aria grama. Quando parla Renzie dà ormai l'idea di cercare con gli occhi la porta di uscita più vicina. Provate a guardarlo senza audio.

Intervento di Antonio Di Pietro sulle cosiddette "misure anticorruzione"

“La montagna ha partorito il topolino” si dice dalle mia parti. Mi riferisco alla tanto sbandierata nuova legge contro la corruzione emanata proprio ieri sera dal Consiglio dei Ministri per illudere i cittadini che adesso finalmente ci penserà il Governo Renzi a stanare ed assicurare alla giustizia corrotti e corruttori.
Appena ho sentito quest’ennesimo proclama da parte del nostro Presidente del Consiglio, mi son detto: speriamo che non sia l’ennesima sparata a vuoto del solito piazzista Renzi. D’altronde la cloaca corruttiva che sta venendo fuori a Roma dall’inchiesta della magistratura dimostra che – quando si devono fare affari, specie con metodi criminali – non si guarda al colore del partito né all’interesse della collettività ma anzi si specula pure sopra le sofferenze dei più deboli per sgraffignare soldi, poltrone e incarichi. Quindi c’è davvero la necessità e l’urgenza di intervenire con un provvedimento di legge immediatamente operativo, nel senso che già da oggi sarebbe dovuto entrare in funzione.
Ed invece Renzi ancora una volta ha barato, ricorrendo al solito doppio gioco di cui è specialista: agli italiani ha fatto credere di aver approvato un durissimo provvedimento di legge in grado di debellare la corruzione, mentre in realtà ha emanato solo un banalissimo “disegno di legge”, vale a dire solo una proposta da portare in Parlamento (ove già ne giacciono a centinaia in attesa di essere esaminate) su cui ora dovrà iniziare l’ennesima discussione (a base di emendamenti e subemendamenti a favore di questo o quel potente di turno, discussione che va avanti oramai da oltre vent’anni).
Va perciò innanzitutto denunciato con forza la solita furbata “renziana” del ricorso al “disegno di legge” e non al “decreto legge”. Quest’ultimo – in quanto immediatamente operativo - avrebbe messo con le spalle al muro i parlamentari recalcitranti e lui avrebbe potuto chiaramente dire a costoro: “Signori, la cuccagna è finita, o approvate queste leggi o si va tutti a casa”, dando così modo ai cittadini o di avere finalmente una seria legge anticorruzione oppure di tornare a votare per mandare in Parlamento altre persone disponibili a fare ciò che anche questo Parlamento (come tutti quelli precedenti) non ha finora avuto il coraggio di fare e cioè leggi che permettono di fare processi rapidi e mandare davvero in galera i delinquenti.
Ma la cosa che fa più arrabbiare è la pochezza e la superficialità delle nuove norme contenute nel tanto osannato pacchetto anticorruzione approvato ieri sera dal Consiglio dei Ministri.
Certo, è stato previsto l’aumento della pena per il reato di corruzione (aumentando sia la pena minima che quella massima di ulteriori 2 anni con la conseguenza che anche i tempi per dichiarare la prescrizione si allungheranno di un paio d’anni, ma chi frequenta tutti i giorni le aule dei Tribunali sa bene che è solo un pannicello caldo. Due anni in più o due anni in meno per dichiarare la prescrizione - con le limitate risorse umane, finanziarie e logistiche a disposizione dei magistrati - non cambia per nulla la strategia processuale di che intende sfruttare il decorso del tempo per non farsi giudicare e rimanere così impunito.
Ma lo sa Renzi quanti giudici vengono impegnati, quante udienze effettuate e di quanti gradi di giudizio effettivi può usufruire un imputato prima di arrivare ad una sentenza definitiva? Già i primi 3 giudici previsti ufficialmente dal codice penale (Tribunale, Corte di Appello, Corte di Cassazione) sono troppi, ora che è stato instaurato anche in Italia il rito accusatorio. Quindi una prima vera riforma dovrebbe eliminare il doppio giudizio di merito (Tribunale – Corte di Appello) e lasciarne solo uno di merito (Tribunale) ed uno di legittimità (Cassazione). Immaginate quanti giudici, cancellieri, personale giudiziario e tempo disponibile si potrebbe recuperare con questa semplice norma (peraltro presente in tutti i paesi occidentali dove vige il sistema accusatorio).
Vi sono poi (anzi, cronologicamente, prima) altri due giudici che dovranno valutare le prove nei confronti dell’imputato: il Giudice per l’udienza preliminare (GUP) ed il Tribunale della Libertà. E siamo a cinque.
Vi sono infine le mille istanze dilatorie che vengono fatte appositamente per rinviare il processo a data da destinarsi e così arrivare a superare anche quel paio di annetti in più previsti dalla odierna riforma per arrivare all’agognata prescrizione.
Che fare allora? Semplice: basterebbe prevedere che - dopo il decreto di rinvio a giudizio del GUP – la prescrizione si interrompa automaticamente e per sempre. Insomma, se nei confronti di un imputati il primo giudice che deve valutare le prove, le trova degne di verificarle in sede dibattimentale, la soluzione è e deve essere una sola: i processo si deve fare perché lo stato di diritto e il cittadino deve sapere se una persona è colpevole o innocente.
Ben altro si poteva fare ancora (e che il Governo Renzi – per ignoranza o per convenienza non importa - non ha fatto) per rompere il patto sodalizio tra corrotti e corruttori? Semplice, ancora una volta (e noi del Pool Mani Pulite lo stiamo dicendo da almeno 20 anni): bisogna introdurre nel reato di corruzione una specifica postilla per rompere il patto di omertà esistente tra corrotto e corruttore. Fino a quando è previsto che - sia chi prende denaro (il corrotto) sia chi lo versa (il corruttore) – siano ugualmente condannati se scoperti, è ovvio che ognuno cerca di coprire l’altro anche per coprire sé stesso. Se invece si introduce una norma che prevede una specifica causa di non punibilità a chi riferisce alla magistratura il reato commesso dal complice, scatta un clima di diffidenza reciproca fra corrotto e corruttore in quanto nessuno dei due sa più se ha a che fare con un complice o con infiltrato sotto copertura.
E che dire del reato di falso in bilancio, che ancora una volta si sono dimenticati di reinserire nel codice penale anche nel pacchetto di riforme varate ieri? Come si fa a scoprire che fine ha fatto il denaro frutto di corruzione se non si sa da dove proviene?
Infine, un’ultima chicca: ma lo sanno o non lo sanno - Renzi e il Ministro della Giustizia Orlando - che il vero reato che si consuma tra Pubblico ufficiale e privato (imprenditore o cittadino che sia) è quello che una volta si chiamava reato di “concussione per induzione” (reato che si realizza quanto il Pubblico ufficiale, pur senza usare violenza o minaccia, mette in condizione il povero cristo che si deve rivolgere a lui per problemi legati al suo ufficio o funzione a dargli denaro altrimenti quanto meno “la pratica dorme”. Ebbene anche questo reato è stato abolito (con il concorso di destra e sinistra) ed è stato sostituito da un altro che invece prevede la condanna anche di chi deve viene “indotto” a pagare e non solo del pubblico ufficiale che riceve i soldi. A queste condizioni nessuno mai denuncerà i soprusi che subisce, proprio per non fare, alla fine, la figura del “cornuto e mazziato”.
Sì, va beh! mi direte: e quindi che facciamo?
Nessun dialogo con questi voltafaccia. Meglio la rivolta. Civile e non violenta, d’accordo (ci mancherebbe altro) ma dobbiamo passare alla fase operativa, prima che sia tropo tardi.
A tal fine, è necessario e prioritario chiamare il Presidente della Repubblica Napolitano a rispondere nelle sedi opportune del suo operato per aver impedito per ben tre volte, in violazione del dettato costituzionale – di mandare i cittadini a votare, lasciando in Parlamento una classe politica eletta con una legge incostituzionale ed assumendo ruoli e poteri che non gli spettavano".
Antonio Di Pietro

cale_libroo.png


14 Dic 2014, 18:16 | Scrivi | Commenti (535) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 535


Tags: antonio di pietro, articolo 18, coop, corrotti, ddl corruzione, mafia capital, renzie

Commenti

 

Ho sentito le dichiarazioni del sen. Girotto durante la puntata di Report di questa sera 21.12.2014 Purtroppo ha fatto una levata di scudi a favore delle FER e del fotovoltaico in particolare. Senatore attenzione ! La prego di contattarmi. Sono il responsabile dell'ufficio pubblico che ha autorizzato il maggior numero di MW di FER in Italia. Dobbiamo parlarne con urgenza. Sono a disposizione. Grazie

giuseppe rubino 22.12.14 00:12| 
 |
Rispondi al commento

CARO GRILLO ( II PARTE )


SI DICE : " NON VEDEVA IL BOSCO PER VIA DEGLI ALBERI "---

BISOGNA TENERE CONTO CHE GESTIRE A CASACCIO IL PARLAMENTO CON INIZIATIVE " GIUSTE " --TUTTE GIUSTE ? DA QUALCHE PUNTO DI VISTA ? ( POI RICONDUCIBILI AI 5 CCCP-COM PARTY CONTENUTI NELLA BUSTA DEL NUOVO M5S , CHE NOMINANO CIASCUNO I PROPRI DEPUTATI E FANNO L'USO CHE A LORO PARE DEI LORO MESSI DENTRO) E' UNA VIA PER PERDERE SICURAMENTE OGNI SCONTRO O FINGERLO SEMPLICEMENTE .

L'ALTERNATIVA E' QUEL PROCEDERE RAZIONALE SENZA IL QUALE NON C'E' MODERNITA' E GIA' DA PLATONE SI PUO' VERIFICARE NELLA " REPUBBLICA " CHE INDICA COME SI PUO' RAGGIUNGERE IL LUSSO DA MANGIARE " FICHI "( LUSSO ) O DI CONTRO LA FAME SENZA LA DIVISIONE DEL LAVORO DI UN AMBIENTE PACIFICO A CUI TUTTI PARTECIPANO , NON DA ASSISTITI.
( SI PROVI A IMMAGINARE COSA CI VUOLE A FARE UN GIORNALE DA SOLI - O UN LITRO DI LATTE PER LA COLAZIONE SENZA DIVISIONE DEL LAVORO )

LA CHIESA CATTOLICA RIFIUTA LA BASE CHE GLI UOMINI SONO TUTTI UGUALI E LI CONSIDERA TUTTI SCHIAVI DELLA CHIESA CON OBBLIGO DI VOTARE COME VUOLE IL MNS IN GONNELLA CHE DELEGA I MINISTRI CHE SI OBBLIGANO ( TALVOLTA PEDOFILIZZATI O ADESCATI-AISCAU CON OBIETTIVO DI DENARO TIPO MAFIA DI ROMA )A FARE QUELLO CHE VUOLE IL MNS IN GONNELLA --IL QUALE SI VENDE IL POTERE DELLA SOTTOMISSIONE DEI MINISTRI A PUPPAZZI DI dio DI PARROCCHIA E COME UN MASSONE QUALUNQUE VENDE ASSISTENZA FACENDO FARE LA FAME CHE RENDE L'ASSISTENZA CORRUZIONE ATTRAENTE PER SOPRAVVIVERE --ANCHE SENZA DIGNITA' - CHE E' L'ESSENZA DELL'ANIMALE NEL REGNO DEL PIANETA DELLE SCIMMIE CHE GIUDICANO SECONDO IL PRINCIPIO RELIGIOSO O DI SOTTOMISSIONE .
SE IL CONSENSO PER QUESTI PRETI-PRETTAS E' OBBLIGATORIO NASCE OGNI BROGLIO O INGANNO DI POLITICA E FALSO RISULTATO ELETTORALE -COME QUESTO ULTIMO DEL 41%-IMMAGINARIO.
I PARTITI SONO TUTTI DI SOTTOMESSI SECONDO LE LORO CARATTERISTICHE NATURALI DI ACCETTANTI( PER SOLDI ) O RIBELLI( CON CAPI CORROTTI DAI PRETI) E GLI ALTRI NEMICI

PROF MARCELLO PILI 20.12.14 15:29| 
 |
Rispondi al commento

CARO GRILLO


E' ORA DI FARE UNA SINTESI DEGLI ARGOMENTI IN CAMPO , PER EVITARE DI PARLARE IN CIRCOLO SENZA CONCLUDERE NIENTE --DI NIENTE -STOP

GLI ANTICHI CI HANNO LASCIATO FIOR DI LIBRI SULLA MODERNITA' E IL BENESSERE CHE DURA DA 5000 ANNI( I SUMERI CI HANNO LASCIATO TAVOLETTE DI BENESSERE ECONOMICO E GRANAI DA SCOPPIARE ) E CHE ORA STA PERDENDOSI PERCHE' UNA SETTA DI PEDOFILI DI dio CHE SI SIEDE SOPRA IL CIRCO DI NERONE( A TRASTEVERE ! - A COMPETERE CON NERONE ? )- SI PICCA DI MANDARE IL MONDO ALL'INDIETRO VOLENDO FAR FARE ALL'INDIETRO IL CAMMINO CHE L'UMANOIDE HA FATTO PER VENIRE VIA DALLA FORESTA EQUATORIALE SUPERANDO LA SAVANA COI LEONI E SERPENTI __CIOE' LA VILTA' E LA PREPOTENZA CHE ORA SI RIPROPONGONO COME VALORI DA SALVARE COL TERRORISMO RELIGIOSO ISIS -CREATO DA AMERICA STUPIDA SERVA DEI PEDOFILI DI dio PER ASSECONDARE IL PROGETTO DEI PEDOFILI DI dio DI CAMBIARE I RE DEL MEDITERRANEO -IN CORSO- DOPO CHE CAMBIAVA IL CORSO DELLA chiesa DEI PEDOFILI DI dio E QUINDI MANDANDO SQUADRE CONTRO IL RE ASSAD , CHE ORA FANNO DECAPITAZIONI E UCCISIONI DI DONNE COME PROGRAMMA DELLE RELIGIONI ALLA GUIDA DEL MONDO COME PIANETA DELLE SCIMMIE--GIA' INDICATO NEL FILM -

L'ATTEGGIAMENTO PROPOSTO COME " DA CASI DELLA VITA" E' MOLTO SBAGLIATO ED E' FRUTTO DELLA STESSA BANDA DI PEDOFILI DI dio CHE PENSA DI GESTIRE IL MONDO COME UN MONDO DI ANIMALI - DI CUI LORO FANNO PARTE A PIENO TITOLO -PROPONENDO AGLI UOMINI DI SUBIRE UCCISIONI COME REGOLATORE DI SOTTOMISSIONI- CANCELLANDO QUELLA DEFINIZIONE DI UOMINI COL DIVIETO DI UCCIDERE --PER RITORNARE ALLA LEGGE DEGLI ANIMALI -1 COMANDA E TUTTI SONO SOTTOMESSI ( NATURALMENTE AI sacerdoti pedofili DI MERDA ?).

IL VOTO E' OBBLIGATORIO DI SOTTOMISSIONE E TUTTI GLI SCHIERAMENTI SONO RICONDUCIBILI -O- SONO NEMICI ( E LA BIBBIA DICE "DEVONO ESSERE UCCISI" -VEDI HOBBES - DE CIVE - CON DIRITTI -CHE SONO ZERO DEI CITTADINI DELLA BIBBIA CHE ANTICIPA IL TERRORISMO )

SI APRE ALL'ISIS CRIM E SI CHIUDE IL COMUNISMO ?

PROF MARCELLO PILI 18.12.14 21:49| 
 |
Rispondi al commento

non capisco , il signore del pd sta a parlare di corruttori e corrotti e in quel momento un nipote di Schillipoti si fa (forse co........!) Peccato, il meridione d'Italia ha avuto semmpre I: Schillipoti. Scusate non volevo offendere nessuno perche' anche io sono nato in Sicilia: Grazie!

giuseppe sorce, 69723 oftersheim Commentatore certificato 17.12.14 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, a proposito di corruzione: chi pagherà per le opere delle prossime olimpiadi? Perchè iniziare il solito walzer delle tangenti per le opere pubbliche e inutili? Quei soldi non si potrebbero evitare di spendere e semmai usarli per cose più concrete per far ripartire il paese? Chi se ne frega delle olimpiadi?

Donato S., torino Commentatore certificato 17.12.14 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Se vogliamo limitare la corruzione bisogna diminuire i flussi di denaro pubblico ( se togliamo il formaggio i topi muoiono di fame)come ? Privatizzando ! ma monitorizzando la qualita dei servizi.

L'Oracolo 16.12.14 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Con la scusa delle Olimpiadi…
Di ilsimplicissimus

http://nblo.gs/124p7v

Come sempre la mancanza di idee produce mostri o meglio ancora riproduce se se stessa e il suo vuoto. Così adesso ci ritroviamo a candidarci per le Olimpiadi del 2024 mentre a mala pena abbiamo gli occhi per piangere, sapendo che le grandi manifestazioni, sportive e non, sono dovunque in passivo, avendo ben presente che fine ha fatto l’expo, sapendo che Torino e il Piemonte sono strozzati dai debiti soprattutto a causa dei giochi invernali, constatando ogni giorno quali siano i meccanismi distorsivi e corruttivi che sono alla base degli appalti pubblici.

Ieri Anna Lombroso ha scritto (qui ) che una delle rarissime cose buone che ha fatto Monti è stato proprio quella di non dare fiato agli speculatori e dire no alle olimpiadi romane, forse intuendo chi sarebbero stati i tedofori dei giochi, er minchia, er sventrapapere, er cecato, tanto per fare il verso a Benigni. Certo il nome Olimpiadi è un perfetto specchietto per le allodole di un’opinione pubblica ormai disorientata e guidata dai pifferai dei media. Ma una cosa è ormai accertata: queste manifestazioni sono quasi sempre in perdita secca rispetto alle rosee aspettative date in pasto all’opinione pubblica. Se poi si tiene conto che questi bilanci di previsione sono in gran parte formati da ipotesi inconsistenti e metodologicamente errate di possibili ritorni futuri, (come insegna questo piccolo saggio sull’Expo di Roberto Perotti, pubblicato da La Voce.info ) il risultato finale può risultare drammatico, come è avvenuto in Grecia o in molte città ospitanti dove i debiti contratti si sono riversati sulle spalle dei cittadini con tagli di servizi e di tutele oltre che aumento di tasse.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 16.12.14 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C è un solo modo: ucciderli tutti

Davide Paradiso, bastia umbra Commentatore certificato 16.12.14 09:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RENZI, l’Art. 18 un bel calcio nel sedere…e FUORI DALL’EURO

Come oramai succede da tempo, le notizie importanti passano in silenzio. E’ notizia di mesi fa che la Francia ha un nuovo ministro dell’economia. Il 36ne rampante Macron, è bastato che si insidiasse e nel giro di qualche settimana la Francia dichiara di sforare ideficit 4.2% e di fatto cambia il copione in Europa. Ma chi è Macron? Basta cliccare su Google e salta fuori “Ex banchiere Rotschild”, x chi non sa chi è basta cliccare “il potere dei r” per averne un idea.
Ma la domanda che dovremmo farci è “se in Francia né hanno messo direttamente uno in Italia chi pensate ci sia?” Non dico di capirne il fine.
Pensare Renzi come il mastro PD è un errore Politico Grave. Purtroppo quando ce ne accorgeremo sarà troppo tardi, lui è come uno yogurt. Lo capisce anche uno stolto che la corruzione c’era prima e ci sarà anche dopo, il problema è che non c’è mai stata una seconda repubblica perché non è mai terminata la prima. Chi si è bevuto Berlusconi?
Il tempo di togliere l’art.18, probabilmente il senato e chi lo ha messo lì gli darà un bel calcio nel sedere. Chiaramente sarà fatto tutto in maniera elegante con qualche incarico di prestigio ma la sostanza è quella e il dopo sarà peggio.
Per il peggio servirà che ci sia qualcuno che inizi a gridare “Fuori dall’euro”. Ancora una volta una soluzione semplice ad un problema complesso, in maniera che nessuno capisca davvero cosa fare. In Grecia sono + avanti.
Forse sta già succedendo? Renzi ha appena abolito df l’art.18 (pensate se lo avesse fatto Berlusconi che rivoluzione) e solo 2 giorni dopo S&P ci mette in BBB-. Ma reggetevi il bello deve ancora arrivare almeno fino a quando non aboliranno il senato. Ma la domanda è sempre perché?
Prendere tanti voti che serve se poi non si sa come usarli.
Ma il M5S che fà? La gara con Salvini? Un bel referendum “fuori dall’euro”.
Una grande soluzione, un Italia in Lira con un bel debito in Euro. Sai che risate che si farà Rotschild

Simone B., Rimini Commentatore certificato 16.12.14 00:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RENZI, l’Art. 18 e un bel calcio nel sedere…e FUORI DALL’EURO

Come oramai succede da tempo, le notizie importanti passano in silenzio.E’ notizia che mesi fa in Francia c’è un nuovo ministro dell’economia. Il 36ne rampante Macron è bastato che si insidiasse e nel giro di qualche settimana la Francia dichiara di sforare 4.2% deficit e di fatto cambia il copione in Europa. Ma chi è Macron? Basta cliccare su Google e salta fuori“Ex banchiere Rotschild”.Per chi non sa chi è R. basta cliccare“il potere dei r” per averne un idea. Ma la domanda che dovemmo farci è “se in Francia hanno messo direttamente uno in Italia chi pensate ci sia?” E magari capirne il fine.
Pensare a Renzi come il mastro PD è un errore Politico Grave. Purtroppo quando c’è ne accorgeremo sarà troppo tardi, lui è come uno yogurt. Lo capisce anche uno stolto che la corruzione c’era prima e ci sarà anche dopo Renzi, il problema è che non c’è mai stata una seconda repubblica perché non è mai terminata la prima.
Il tempo di togliere art.18, probabilmente il senato e chi lo ha messo lì gli riserverà un bel calcio nel sedere. Chiaramente sarà fatto tutto in maniera molto elegante con qualche incarico di prestigio ma la sostanza è quella e per il dopo sarà x peggio.
Per il peggio servirà anche ci sia qualcuno che incominci a gridare “Fuori dall’euro”. Ancora una volta una soluzione semplice ad un problema complesso, in maniera che nessuno capisca davvero cosa fare. (in Grecia sono + avanti ).
Ma sta già succedendo? Renzi ha appena abolito d.f l’art.18 (se lo avesse fatto Berlusconi ci sarebbe stata la rivoluzione) e solo 2 giorni dopo S&P ci mette in BBB-. Ma signori reggetevi il bello dovrà arrivare almeno fino a quando aboliranno il senato. Ma la domanda è sempre perché?
Prendere tanti voti non serve se poi non si sa come usarli.
Ma il M5S che fà? La gara con Salvini? Un bel referendum “fuori dall’euro”.

Una grande soluzione, un Italia in Lira e un bel debito in Euro. Sai che risate che si farà Rotschild

Simone B., Rimini Commentatore certificato 15.12.14 23:30| 
 |
Rispondi al commento

no prodi presidente della repubblica, farà di tutto per tenere l'Italia nell'euro.

roberto allegria, alba Commentatore certificato 15.12.14 22:39| 
 |
Rispondi al commento

L'ebetino di FI non puo' fare leggi, decreti che colpiscano i suoi amici ladri e mafiosi perchesono quelli che gli assicurano la poltrona e il comando.Pertanto lui fa' soltanto cinema, sceneggiate, grida manzoniane.Tanto lui sa che ha a disposizione un sacco di PDioti che lo rivotano: queste persone sono dei "banana" che amano farsi prendere per il culo!

adriano 15.12.14 20:19| 
 |
Rispondi al commento

L'ebete parla del 2024.........nel mentre gli italiani vengono tumulati con miliardi di euro di tasse ....mafia capitale avanza ....e il paese continua a morire........
Poi l'ebete va da mortadella per infliggere il colpo definitivo e di grazia all' Italia........

Pietro.c 15.12.14 20:15| 
 |
Rispondi al commento

VOGLIAMO UNA SQUADRA DI GOVERNO DEL MOVIMENTO 5 STELLE !!
BASTA STARE ZITTIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

ARMANDO 15.12.14 19:59| 
 |
Rispondi al commento

MA CHE SPERATE CHE RENZIE SE NE VADA SE NEMMENO MARINO CON LA CATASTROFE CHE HA CREATO UN 18 MESI MANTIENE LA POLTRONISSIMA INCOLLATA AL FONDO SCHIENA?

carla2 g., Padova Commentatore certificato 15.12.14 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Ebetino sei un DELINQUENTE.

Dino L.. Commentatore certificato 15.12.14 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Di Pietro è stato bruciato dalla Gabanelli , braccio armato del PD, ha sbagliato a non querelarla , forse lo ha fatto ma la giustizia italiana è fallita, dice comunque molte cose giuste come il M5S , occorre pensare a radunare insieme queste persone e questi movimenti se si vuole dare un colpo alla corruzione, da soli non si va da nessuna parte,spero che questa sia una svolta del movimento per uscire anche dall'attacco che il PD e i suoi elementi corrotti, a cominciare dall'informazione ,stanno perpetuando nei nostri confronti.

Dino ., Bolotana Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 15.12.14 18:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Olimpiadi a Roma nel 2024.....

Non vi preoccupate che CARMINATI e BUZZI SARANNO GIA USCITI DI PRIGIONE....


Magnamoce tuttoooooooooo!!!!

Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 15.12.14 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Il Signor Renzi: rifiuta il dialogo pur facendo finta di ascoltare, vive nel suo “leopoldico club” fatto di fighetti in giacca e cravatta, figli di papà e adulatori vari. Parla per ore intere e pare che dica tante cose ma ... parole, promesse, faremo, vedremo, abbiamo i numeri, abbiamo questo e abbiamo quello, le solite frasi sentite e risentite, la solita minestra riscaldata, parole vuote come è vuoto il piatto di chi non ha più niente da mangiare.
Gli 80 euro non li ho avuti perché non lavoro da 4 anni e degli 80 euro alle neo mamme non so che farmene: senza un lavoro non si possono certo pensare di fare figli, sarebbe delinquenziale.

L'Italia, un paese in cui la crisi economica è tutta sul groppone dei soliti sfigati: ma i circa 4 milioni di dipendenti pubblici e le centinaia di magliaia di Politici il cui stipendio viene pagato con i soldi di tutti, di un popolo intero, compreso i disoccupati, quale sacrificio stanno compiendo?

Ai “mestieranti della politica” interessa una sola cosa: il Potere. Il poter comandare a tutti i costi, il poter dire “faremo le Olimpiadi a Roma” non importa se da noi dilaga la Mafia e il più grande “Made in Italy” che abbiamo è la Corruzione.
Se malauguratamente qualcuno dovesse rimanere indietro con il pagamento di qualche bolletta, niente paura, ci sono i “pitbull di Equitalia” pronti per sbranare.
Se qualcuno non è d'accordo con tutto questo, altro che scioperi e manifestazioni in piazza, farebbe bene a stare zitto e attento al vibrar dei manganelli, altro che protestare.
Italiani, sfiancati da anni e anni di povertà assoluta. Forse i nostri governanti sperano solo di vederci morire suicidi uno ad uno, così, tanto per avere meno problemi da affrontare.
Ma cari miei politici: quando ci avrete sottomessi tutti, chi altro vi rimarrà da zittire, quando avrete preso ogni cosa, cos'altro vi rimarrà da arraffare?
Pensateci! In fin dei conti insieme ai nostri, anche i vostri giorni sono contati.

C.E. (disoccupato italiano) 15.12.14 16:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi predica bene e razzola male.
Parla di merito ed intanto fa votare al senato l'emendamento 29810 che di fatto cancella la possibilità per giovani idonei in concorsi pubblici di essere assunti.

Saranno, infatti, gli idonei nei concorsi pubblici a pagare dal 2015 i 13.000 esuberi nelle province italiane. E' questo il risultato dell'emendameno del governo 29810 in discussione in commissione finanze al senato.

#NoEmendamento29810
#premiailmerito
#SiGraduatorie

Giuseppe_80 Colucci Commentatore certificato 15.12.14 16:12| 
 |
Rispondi al commento

RENZI VATTENEEE
ogni decisione del tuo Governo va nella direzione che alimenta corruzione e sperpero.

VATTENE RENZI
VATTENE RENZI
VATTENE RENZI

e se non te ne vai SPERO che gli italiani ( me inclusa) decidano di venire a prenderti per le orecchie per sbatterti fuori, TU e tutto il marcio della tua maggioranza di Governo.

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.12.14 16:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto che non fa accordi con nessuno il M5S sta in Parlamento accanto a questi Mafiosi per un solo Motivo.Soldi. Privilegi,potere e soldi.I ladri naturalmente sono gli altri

nientaltrocheamore .., roma.., Commentatore certificato 15.12.14 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che sò finiti i sordi dei furti elettorali?

marco ., roma Commentatore certificato 15.12.14 15:33| 
 |
Rispondi al commento

OLIMPIADI DI ROMA-FIA 2024.

Ginnastica Ladri-stica.

Lancio del gia-corrotto.

Salto in Lu-n-gano.

Lancio del martello e della falce.

Patti-Loggia a rotelle.

Tiro al Vo-to.

Equit-ali-azione, altro che ostacoli.

Palla-in-mano.

Palla-a-vuoto.

Pallonate.

Spada, sciabola e fiorini.

Evasione a ostacoli(by nipote).

Appalto con l'asta(dal doppio, doppio senso).

Staffetta 4 X 400 milioni di Euro, na cifra.

100 metri piani(di morbidezza), c'avete er cxlo in faccia!

Guardie e ladri non è disciplina olimpica, me dispiace.

Arrivederci e grazie, graziella e grazie a st'Olimpiadi der caxxo.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 15.12.14 15:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dott. Di Pietro

prima di pontificare moralità e di dispensare valori "per l'elettorato dei cittadini" pensi prima a restituire i 72 millioni di euro che lei con il suo partito avete indebitamente percepito in spregio al risultato del referendum abrogativo sul finanziamento pubblico dei partiti del 1994.

Dopo le sarà consentito fare il predicozzo a chi vuole.

alex bardi 15.12.14 15:27| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Obama, Renzi, il Santo Padre e un giovane studente stanno rientrando da un viaggio diplomatico in aereo. L'aereo subisce un guasto fatale e i passeggeri sono costretti a buttarsi con il paracadute.
Purtroppo ci sono 4 passeggeri e solo 3 paracadute, quindi uno non si salverà.
Si alza Obama e dice: "Io sono l'uomo più importante del mondo e mi devo salvare" e si butta.
E' il turno di Renzi che dice: "Io sono l'uomo del fare, ho dato 80 euro a molti lavoratori e farò le riforme, l'Italia ha bisogno di me per essere salvata!" e si butta anche lui.
Rimangono il Papa e il ragazzo. A quel punto il Santo Padre sconsolato dice: "guarda figliolo, io ormai sono anziano, prendi tu l'ultimo paracadute e salvati..."
Il giovane ribatte sorridendo: "Non si preoccupi Santità, ce la caveremo tutti e due perché il salvatore dell'Italia ha appena preso il mio zaino!!!"

Torquemada 15.12.14 15:05| 
 |
Rispondi al commento

E'facile stare in finestra a criticare,ma è l'occasione che fa l'uomo ladro.Fino a prova contraria gli "Altri" siete anche voi!

nientaltrocheamore .., roma.., Commentatore certificato 15.12.14 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho molte, moltissime, perplessità che in questo Blog sia stato dato spazio ad un tale personaggio.
Amo troppo Beppe e i risultati che ha raggiunto con la creazione di questo Movimento.
Però fare tale accoglienza, mentre giustamente si espellono persone non allineate ai principi del M5S, scusate ma personalmente non la capisco.
Caro Beppe, forse devi controllare personalmente anche questo Blog!

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 15.12.14 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Renzi è senza fine,
ora chiediamo di organizzare le prossime Olimpiadi e c'è gente che applaude, siamo proprio alle comiche, non abbiamo neanche gli occhi per piangere e pensiamo alle olimpiadi.
Qualche volonteroso ha mai fatto il conto delle
OPERE INUTILI, DELLE OPERE INCOMPIUTE, DELLE MAZZETTE , DELLE STECCHE, DELLA CORRUZIONE, DELL'EVASIONE FISCALE,
solo negli ultimi 10 anni ?
sono convinto che potremmo azzerare il deficit.

Senza vergogna si prendono in giro gli Italiani, siamo un popolo di coglioni.

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 15.12.14 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Er bischero, sulle orme dell'Utilizzatore finale, ha tirato fuori dal cappello un coniglio "olimpionico", buono per distrarre l'Itagliano dalla situazione di merda del Paese: non sono però sicuro che il giochetto gli riesca ancora....( è incredibile: Roma è un ingorgo di attività mafiose e corruzione a go-go, e questo genio rilancia proprio sul "pasto" preferito dalle organizzazioni malavitose: spararle grosse, spararle comunque, è sempre stata la politica Bischera......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.12.14 14:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E che ne pensate della uscita di un Roberto Giachetti,che fino a poco tempo fa tutti ritenevano puro, relativamente alla posizione di Fassina e dei pochi altri che nel PD posseggono ancora la capacità di un pensiero autonomo ? Io penso che la corte del capo dovrebbe sempre tener la bocca chiusa almeno ci lasciano il dubbio della loro buonafede

mara rinaldi 15.12.14 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Bene,signori miei, inutile è come combattere contro ai mulini a vento. La gente è frastornata,non sa nulla e in più i media di parte sparano panzane e assecondano quello che dice Firenzotti! C'è una paura assurda ad uscire dall'euro, eppure basta guardare la Grecia in che situazione si trova.La TROIKA è veramente il cavallo di TROIKA che ha permesso al "quarto reich", di uccidere le economie dei Paesi ,non piacenti . E' così, non si scappa,ci inguaiano sempre di più e gli allocchi e non i gufi,abboccano a tutte le panzane governative!!Il pericolo è Grillo, tutti spostano l'attenzione su di lui, mentre il Cesare, comunica la volontà di fare le olimpiadi a Roma!Coerente lo è,altrimenti dove mangiare?Su, facciamo comizi e spieghiamo al Popolo come viene fregato e massacrato!Io, ci provo e debbo dire che vengo ascoltato con interesse ma la paura del cambiamento c'è. La causa è della disinformazione!Auguri a tutti! Paolo buon.

paolo romanello 15.12.14 14:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un blogger:
Sarebbe il caso di precisare che la nuova legge sul voto di scambio politico-mafioso, sbandierata da Renzi come il colpo di grazia ai collusi, è stata scritta in modo da impedire qualsiasi condanna per voto di scambio. Ma non per un errore: e` fatto apposta. Così come la legge Severino: si chiama “anticorruzione” ed è stata scritta proprio per salvare il Dr. Berlusconi e il Dr. Penati dai loro processi per concussione. Ora si scoprirà che il reato di autoriciclaggio, votato l’altro ieri dal Parlamento, renderà impossibile la galera per chi ripulisce il bottino dei propri delitti. Giovedì, mentre Renzi annunciava la linea dura contro i corrotti (“una specie di ergastolo, di Daspo”) e spediva il commissario Orfini a bonificare la federazione romana del Pd di cui fa parte da quando aveva i calzoni corti e il commissario Cantone ad annunciare l’ennesima “task force”, il suo partito al Senato votava con FI, Ncd e Lega per respingere la richiesta dei giudici di usare le intercettazioni contro gli inquisiti Azzollini (Ncd) e Papania (Pd). Una svista “nonostante” i sospetti pesanti come macigni che gravano sui due politici? No, una scelta fatta proprio per quei sospetti pesanti come macigni.

In Italia se una persona onesta chiede udienza a un politico, deve mettersi in fila, fare lunghissime anticamere, e anche nell’eventualità che venga ricevuta non ottiene quasi mai ciò che chiede: perché non ha nulla da offrire e nulla da tacere. Un delinquente invece viene subito accontentato, spesso prim’ancora di chiedere. Come disse Giuliano Ferrara: “Chi non è ricattabile non può fare politica in Italia”. Anche perché, di solito, chi è ricattabile è anche ricattatore.

Io so tutto di te, tu sai tutto di me, e facciamo carriera sui nostri rispettivi silenzi.

Grazie per esserci,....ma e` tutto una schifezza !!

viviana vi 15.12.14 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Aho,e er passaparola??
Poi,nun ce rimane er tempo materiale pe' fallo...a e quattro è buio...

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.12.14 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Olimpiadi a Romafia nel 2024.
LORO,sono già tutti a leccarsi le dita ed ad arrotare i denti.

Francesco D., Carrara Commentatore certificato 15.12.14 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scendere in piazza e manifestare civilmente?

Di Pietro, ma forse si è perso un pezzettino di cronaca recente. Chi manifesta, scende in piazza e esterna la propria contrarietà, si becca manganellate e capi di imputazione quali terrorismo.

Non solo. Ma in alcuni casi, in difetto di adempimenti antimafia di qualche società al punto tale da chiudere i cantieri, il successivo ricorso al tar ha visto l'accoglimento del ricorso stesso e reintegro della società stessa (http://www.notav.info/post/e-la-lauro-rientra-nel-cantiere-tav-di-voltaggio/)

Per cui, di cosa stiamo parlando???

Se ci resta oltrechè pagare questo stato, credere di manifestare e sfogarsi su qualche pagine, direi che ormai ci rimane nulla.

Gian A Commentatore certificato 15.12.14 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Sono un sostenitore del M5S ma non firmerò per l'uscita dall'Euro perché anche riprendendo la liretta a 2000 - o ance ulteriormente svalutata - nulla si risolverà se il Paese resterà nelle mani della criminalità organizzata in partiti politici. Nella merda c'eravamo anche prima dell'Euro quindi non è a questo che dobbiamo attribuire la responsabilità del disastro.

benedetto antonini 15.12.14 14:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voi del M5S siete sempre i soliti.
Renzi non e' tutto negativo, vediamo i lati buoni.
E' vero che la menzogna ripetuta ossessivamente diventa verita' (Lenin) cosi' come e' vero che la speranza della gente in un futuro migliore di quello che il M5S gli prospetta fa' credere contro normale ragione.
Ma diamogli atto, Renzi e' uno sparaballe bravissimo, di grandissimo livello.
Riconosciamogli i meriti.
La colpa e' semmai nostra che invece di relegarlo sul palco di Zelig l'abbiamo messo come presidente del consiglio; mi correggo: che abbiamo permesso di ridiventare presidente Napolitano che a sua volta ha nominto Renzi; mi correggo: che abbiamo permesso ad un parlamento anticostituzionale di nominare un presidente ...
Ohibo', mi sono perso con i mi correggo.
Temo di aver pero di vista il vero nodo della questione: non sara' che sbaglio a pensare di essere ancora in una repubblica democratica?
Ciao, Mario

mario c. Commentatore certificato 15.12.14 14:28| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno colleghi grillini, in questo fine settimana purtroppo non sono potuto andare a firmare, sul sito ho visto che le votazioni si sono chiuse ieri, possibile solo un weekend? C'è qualcuno che sa dirmi se la raccolta firme continua ? VOGLIO FIRMARE AIUTATEMI, grazie

franco brunello, malnate Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 15.12.14 14:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Antonio Di Pietro dice cose giustissime, che sono le stesse cose che dice il M5S, ma, mi chiedo, lui, quando è stato al governo alleato a quelle persone che ora critica, cosa ha fatto per migliorare le cose?
Perchè questi signori fanno e dicono solo quando il loro peso politico è zero e quando invece sono al governo non fanno niente?

Dobbiamo cominciare a far sentire la voce del popolo, fare referendum per uscire dall'euro, per far cadere il governo, per far dimettere il presidente della repubblica.
Dobbiamo dare voce al popolo

Andrea A., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 15.12.14 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Il Movimento è un grande pericolo per la casta che lo ha capito benissimo e lo sta ghettizzando alla grande : " Noi vorremmo tanto collaborare con loro ma troviamo sempre un muro " ! Questo è il leit-motiv di qualsiasi rappresentante del PD che parli nelle tv . Ovviamente noi non possiamo controbattere e smentirli perchè non ci siamo , perchè non ci siamo ? E' semplice : la televisione è brutta e cattiva e , se i nostri ci andassero , ne sarebbero traviati e ridicolizzati dai conduttori e dagli avversari !'?? Ma come , noi siamo stracarichi di armi potentissime : verità , onestà , pulizia , ottima dialettica , e dovremmo temere le cerbottane loffie dei nostri avversari ?


Nicola Morra ha aggiunto 2 nuove foto.

Arrestati 23 giornalisti e due direttori di testate che si sono opposti al governo di Erdogan in Turchia, al momento spiccati 32 mandati di arresto.
La Mogherini, a nome della Ue condanna: "Un blitz che va contro i valori europei";
Renzi pochi giorni fa era invece accogliente con questi personaggi: "Impegno affinché adesione Turchia alla Ue vada avanti"

C'è qualcosa che non va in tutto questo.

Mentre i cittadini protestano in piazza per difendere la libertà di stampa e la democrazia, Renzi fa visita al governo turco promettendo un impegno personale nel suo discorso di fine semestre europeo, per sottolineare l'importanza di far entrare la Turchia nell'Unione europea.

Perché tanto affetto? Il volume dell'interscambio fra Italia e Turchia ha sfiorato i 20 miliardi di dollari. Per questo Renzi ha detto "Io credo sia fondamentale investire per le prossime generazioni in un più stretto rapporto tra i due Paesi".

Ancora una volta in nome del profitto si chiudono uno, ma anche due occhi sui diritti fondamentali.

Fra leader finti-democratici i due vanno a braccetto. Con la sola differenza che Renzi non ha bisogno di arrestare alcun direttore o giornalista: la stampa italiana -non tutta per fortuna- è spesso piegata alle esigenze del potere in modo spontaneo.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 15.12.14 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso c'entra anche la Maria Militare,Finmeccanica....
Tutto questo servirà soltanto per far montare il disgusto(giustamente) per le prossime elezioni.
Aumenterà l'astensione certamente.
Ma vorrei dire agli Itagghiani:
1-Guardate che lo fanno apposta perchè non andiate a votare.
2-Meno votanti più possibilità alle minoranze di votare.
3-Continueranno a fare i cazzi loro
^^^^^^^
In ultima analisi avete solo il m5* da votare....fate voi!

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 15.12.14 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I politici italiani sono l'antitesi del Natale che sta per venire.

Dovrebbero festeggiare Lucifero che è il rappresentante dei corrotti, dei ladri di soldi pubblici e dei delinquenti.

Gesù Bambino si rivolta nella culla.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 15.12.14 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Si processiamo le comissioni mediche del Piemonte che per
fare gli esecutori degli ordini di Cota ( ( scomparso ? ))
hanno tolto le invalidita civili e gli assegni di accompagnamento agli invalidi veri

Rosa Anna 15.12.14 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzie è un distruttore, con la scusa di "tirar dritto per cambiare l'Italia", la sta distruggendo definitivamente. Lo volete capire voi che lo sostenete? Prima che sia troppo tardi? Svegliatevi dall'ipnosi....è solo un vampiro energetico, ovunque vada vuol cambiare solo per distruggere. Ego smisurato, senza alcun valido motivo. Sveglia, è già giorno inoltrato.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 15.12.14 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..... che schiava di roma Iddio la creò.....

Quella volta era meglio se si divertiva con le costruzioni del lego!

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 15.12.14 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Aoooo...mica ci l'ho cor Toscano pe' minchiate che dice,ci l'ho con chi jie fa vedere e senti: TV!
Ma, annnate a fare 'n culo!

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 15.12.14 13:31| 
 |
Rispondi al commento

hahahha.... olimpiadi organizzate dall'Itagghia!
Nuove specialità:
1- Gara di raccontaballe
2- Specialità del salto della quaglia
3- Specialità di furto con destrezza
4- Falsificazione monete di tutto il mondo
5- gioco delle" tre carte"
6- Specialità Guardia e ladri
7- Spaccio droga e prostituzione
8- Gara di mazzette

E£bbene vinciamo le olimpiadi!
Siamo i più forti del mondo e i politici ne vanno orgogliosi!
A noi Cina,Russia e USA ce fanno 'n cippa!
Grazzie Renzi sei er mejio de ROMA!

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 15.12.14 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Venghino signori venghino più gente entra più bestie si vedono
Ecco espelliamo tutto con una grande risata
Meditate sulle prossime olimpiadi
Strofinate i le mani pronti a ripartire
Vi hanno preso il sacco noi ve ne prepariamo altri
Fatevi sotto, ai ladri il lavoro non manca mai
Promessa da imbonitore

Rosa Anna 15.12.14 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Sono scioccato:
quanti di voi hanno ammirato e stimato Paolo Barnard.

Guardate qua:
http://paolobarnard.info/pb/ok-donne-mi-metto-a-nudo-per-come-sono/comment-page-1/#comment-1266

+++ATTENZIONE+++ SE VICINO A VOI CI SONO BAMBINI

NOVECENTO SULL'OCEANO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 15.12.14 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ok ammettiamo che riusciamoad uscire dall euro (cosa poco probabile oer conto mio).
Pensate veramente che questi politicimafiosi non si arricchiranno ancora una volta alle ns spalle come han sempre fatto?
Il problema è cambiare o no questa Italia partendo dalla testa di roma.

alexme 15.12.14 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Buonbgiorno a tutti tranne che a quell'errore genetico della Frignero che è un composito di cromosomi impazziti dannosi per l'umanità.

Oggi Renzie è tutto contento perchè ha annunciato che nel 2024 l'Italia partecipa alle estrazioni per i giochi olimpici.

Nel 2024 l'Italia, se si continua di questo passo, sarà estinta oppure una colonia della Germania.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 15.12.14 13:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basta con i falsi invalidi!
Processiamo anche le commissioni mediche


Lo stato di diritto e il cittadino deve sapere se una persona è colpevole o innocente. Questa è una sacrosanta verità.

Francesco Cassano 1973 (francocassano1973) Commentatore certificato 15.12.14 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Mafia Capitale non è solo un’inchiesta giudiziaria ma anche e soprattutto uno squarcio di verità sul funzionamento del nostro intero sistema sociale. Un sistema fondato sull’ipocrisia di colossali menzogne perchè in realtà non esistono ne mele marce ne apparati pubblici “deviati” ma solo rare eccezioni a queste ultime.

Se pensate che la mafia e la corruzione generalizzata finiscano o più semplicemente diminuiscano un po’ dopo l’ennesima ondata di arresti, siete degli illusi. La gestione del malaffare cambierà semplicemente mani, nulla di più.
.....

La morale è che nessuno può portare “l’anello del potere” e questo è il motivo per cui non basta cambiare le persone che lo indosseranno ma è necessario distruggerlo (cambiare le regole di gestione del potere). Nessuno è al di sopra di ogni sospetto, non siamo tutti corrotti ma siamo tutti corruttibili ed è realistico quanto indispensabile prevedere la corruzione, il nepotismo e il clientelismo come riflessi genetici del potere.
....

Purtroppo, la maggior parte delle persone è ancora saldamente attaccata a quel rassicurante mondo fittizio creato dalla televisione e dalla stampa nazionale per nascondere la situazione reale e quindi non credo sia vicino il momento in cui troverà la forza e la maturità necessarie per disfarsene….

http://www.altrainformazione.it/wp/2014/12/13/lanello-del-potere/

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 15.12.14 13:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mha? arrivo tardi? non l'avevo letto..

Documento shocK!Renzi farà pagare a noi i 110milioni rubati dalla mafia al comune di Roma!

http://jedasupport.altervista.org/blog/politica/renzi-soldi-pubblici-mafia-capitale/?doing_wp_cron=1418050768.6984219551086425781250

brava Barbara Lezzi

psichiatria. 1 15.12.14 12:34| 
 |
Rispondi al commento

da un'eversore possibile stupratore che sa solo protestare ..

http://www.ilmessaggero.it/PRIMOPIANO/POLITICA/di_pietro_grillo_sa_solo_protestare_alle_primarie_votate_vendola_o_bersani/notizie/232134.shtml

antonello c., pescara Commentatore certificato 15.12.14 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho visto , a fianco del post , l'invito a Prodi e mi è corso un brivido di repulsione su per la schiena ! La stessa parola : " Prodi " mi fa torcere lo stomaco , e devo correre in bagno ! Quando il Movimento lo candidò per la presidenza della repubblica ero deciso a uscire dal consesso grillino , poi non se ne fece nulla e rimasi . Come fate a non sapere chi è quest'uomo , ciò che ha combinato ? Il male che ha fatto al Paese è superiore perfino a quello dell'accoppiata D'Alema - Ochetto , il che è tutto dire ! Da presidente dell'IRI smantellò le migliori aziende statali regalandone molte e svendendo le altre , chiamando tale operazione risanamento ! Padre dell'euro lo contrattò al doppio del suo valore : avremmo dovuto farlo 1 a 1000 , massimo 1 a 1200 ( un euro - mille lire , massimo milleduecento ) invece accettò un cambio assurdo : un euro - millenovecentotrentasei lire ! Perchè ! ? L'opera fu completata da Berlusconi che non controllò affatto la transizione da lira a euro facendone raddoppiare il cambio : quello che prima valeva mille lire si comprava con un euro ! Ne abbiamo persa di capacità di acquisto ! Ora stiamo organizzando il referendun su questa maledetta moneta , tempo sprecato ! Non solo non è vincolante , ma il risultato ci sarà tra un paio di anni ! Sarebbe molto più fattibile l'unione tra il Movimento e la Lega del lanciatissimo Salvini per scardinare il PD e porre fine alla sua illegittima occupazione delle stanze del potere da dove , come da tradizione , sta massacrando il popolo italiano . Smettiamola con l'attendismo altezzoso , facciamo qualcosa e facciamolo sapere ! Basta con gli infantilismi : non andiamo nelle tv perchè sono sporche ! é un motivo in più per andarci , per ripulirle , per aumentare i voti come Renzi e Salvini ! Sono sporche ? E noi ci sporcheremo le nostre candide vesti nella lotta per la verità e poi ripuliremo tutto !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 15.12.14 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Le forze politiche che a turno vogliono apparire protagoniste della politica italiana, argomentando sul nulla, ma riempiendo di slogan i media e gli organi di informazione, sono progenie di due pensieri politici, sinistra e destra, che hanno gestito il nostro Paese negli ultimi 30/50 anni, nelle loro cattedrali di casta, fino a quando la popolazione lavorava e demandava ai politici tutto il futuro del nostro bellissimo e ricco Paese, con fiducia. Nel momento in cui la Politica doveva essere protagonista per il bene di tutti, si scopre l'inganno storico: mancava il futuro ma anche il presente e guardare al passato era un disastro. Il bello e il ricco Paese si scopre povero e pieno di immensi problemi. I due semi padre sono: l'impresentabile FI e la politica dell'imbroglio e della corruzione per la destra, mentre per la sinistra la falsa ideologia e l'arrivismo proletario basato tutto sulla sfera politica. Un cocktail micidiale. A seguire oggi abbiamo : l'incompetenza e l'arroganza della Meloni che fotocopia, nel suo partito di esuli,Fratelli d'Italia,le banalità e i conflitti storici della Mussolini. Gli slalon e la falsa fellonia di NCD. L'opportunismo e il barcamenarsi di SEL, diversi ad ogni costo. I bigotti e il qualunquismo affarista di Scelta Civica su cui pesa l'ombra oscura della DC. L'opportunismo e le menzogne ventennali della Lega ai suoi cittadini. L'eredità storica e scomoda del PSI. Poi abbiamo partiti che mescolano morale e interessi e si infilano nei vuoti delle Istituzioni. L'unica forza politica che apre una nuova pagina di futuro e di speranza nel nostro Paese, puntando ad una rivoluzione culturale che impegna tutti i cittadini in prima persona, è il M5S, che pur pagando errori propri di chi è ancora giovane e si confronta con lupi e furbe cariatidi padroni della politica, ha dato e continua a dare soluzioni e forza al nostro Paese, energia positiva. Sì, proprio loro, i populisti e l'antipolitica con patologia eversiva. Meno male.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.12.14 12:23| 
 |
Rispondi al commento

a me la polemica piace poco
ma se mi ci tirano ...

preciso per Oreste che al mio PC non ho fatto alcun intervento di pulizia, nessun virus o quant'altro

stamatina con il mio nick "astrale" (capito quale, no?) non mi faceva postare neppure questo:

:)

e neppure il solo nick (che ad altri è stto possibile, vero Danila?)

ora sto usando il terzo nick e tutto quello che non riusciva ora riesce (ed il PC è sempre quello, al massimo può essere cambiato l'IP)

"Inoltre, lo stesso sintomo potrebbe nascondere motivazioni diverse: quelle di Weber non sembrano quelle di Luci"

di quali sintomi stiamo parlando ?
io volevo solo scrivere
e non mi veniva concesso
e, mi sono tutti i lettori testimoni,
non credo di essere uno che invoglia,
con i propri commenti, al "fantomatico" click

la critica può essere costruttiva
io uso praticarla anche in famiglia ed al lavoro ...

chiuso il discorso
un bentrovato a tutti (in special modo gli amici)

:)

Claudio il Comasco, Alba villa Commentatore certificato 15.12.14 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Racconto una storia italiana
Azienda chiusa da un paio di decenni per la malattia del titolare che trasforma la sua piccola attività su suggerimento del solito consulente in una piccola immobiliare e affitta l'immobile. Crisi economica, l'inquilino non
può pagare più l'affitto, dopo tre anni se ne va. L'invalido non riesce ne vendere ne affittare l'edificio
Con 800 euro di pensione per una nuova legge del 2011 deve pagare all'anno 1800 euro di inps oltre l'imu 1400 e tare per 450 euro
Ora va
bene l'imu ma le altre due gabelle sono inique
In provincia di Biella, Vercelli, Novara ci sono una miriade di
queste situazioni. Quando una attività chiudeva per morte o malattia del titolare si vedeva costretta a pagare una esorbitante plusvalenza. Chi non era in grado di pagarla
non rimaneva che la scelta obbligata di questo tipo

Con che cosa deve vivere l'invalido ?
Di queste situazioni più o meno drammatiche si sta riempiendo la nazione
Siamo governati da balordi che non si rendono nemmeno conto di quello che stanno facendo

Rosa Anna 15.12.14 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dal sito web del F.Q. :

Regione Friuli, previsto il rimborso spese anche per i consiglieri assenti

Emendamento del centrodestra votato dalla maggioranza: per i rappresentanti cifre forfettarie anche se sono a casa malati. E in caso di missione? Indennizzo doppio. Nonostante i tagli promessi dalla Serracchiani

Rio Savè Commentatore certificato 15.12.14 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il momento é favorevole sta scoppiando il pentolone della corruzione in casa PD.... Ieri alla riunione dei piddini sembravano una gabbia di matti! Nonostante il casino interno quando si sentono da noi accusati tirano fuori la solita storia degli scontrini e delle espulsioni nel M5S! Ma che si guardassero in casa loro, la stragrande maggioranza dei militanti PD sono della vecchia guardia i "rottamati" e stanno capendo il gioco di Renzi e renzini e cioé strizzare l'occhio agli industriali abolendo l'art. 18 e accappararsi i futuri contributi elettorali privati visto che il finanziamento pubblico ai partiti é stato abolito.


ot
dopo un'accesa discussione tra noi
porrei in evidenza un mio sottocommento:

"desidero, per chiarezza, riesprimere un concentrato di punti essenziali affinchè nn si debba far la guerra tra poveri:

1. proporre una legge per vietare i subappalti (essenziale)

2. riduzione sostanziale della pressione fiscale

3. banca statale

4. monitorare, tramite tutti i controlli disponbili ed a rotazione, i vari passaggi e la redistribuzione della ricchezza (anche con l'abolizione del contante).

questo il mio punto di vista,
altrimenti, sarebbe come dare una stretta di mano a Salvini......"

buona giornata!

SEINELLANIMA ***, Roma Commentatore certificato 15.12.14 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' tornata l'Araba fenice

:)

Claudio il Comasco, Alba villa Commentatore certificato 15.12.14 11:46| 
 |
Rispondi al commento

ho un mal di gola assurdo con tosse e leggera febbre e mi tocca vedere la tv e indovinate chi c'e' ????

ilfrottolo che annuncia le olimpiadi di Roma ..ahhahaahh evvaiiii altro magna magna e arrimagna!!
tutto come previsto, discorsi vuoti battutine sugli atleti con finale spettacolare su del rio che lui e' magro e che ilfrottolo corre i 100m invece del record di mennea sui 200m.. fa per mettersi a sedere e da un leggero calcetto a del rio!

kazzoooo non lo sopporto piu' e adesso dopo il maldigola mi sono apparse anche delle bolle di dermatite al frottolo.

ps qualcuno mi spiega la flat tax del salvino?
e' sul reddito o anche su iva?????

Bacia Mano, Bon Ton Commentatore certificato 15.12.14 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qui c'è solamente disperazione.
La maggior parte della popolazione esige manovre emergenziali che diano una spinta decisiva a demolire questa fase di stallo in cui non si fa altro che chiacchierare.
Il M5S capeggia la classifica di chi chiacchiera meglio.
Finitela con le chiacchiere che hanno come unico argomento le strategie da avere per ottenere più consenso;campagna elettorale senza fine!
Non potete mai avere il 51%,perchè nel 2050(anno in cui preventivate di ottenerlo) saremo tutti morti;molti per fame,molti per suicidio,pochi per morte naturale.
Siate coerenti con lo spirito primo del Movimento che è quello di ribaltare il sistema.
Il sistema non può essere demolito con le regole che lo stesso sistema impone.
Siete gandhiani?Allora rimanete seduti e continuate a chiacchierare, ma non dichiaratevi antisistema.
Io la butto là!:agite con azioni incisive e determinanti e la prima da fare è uscire dal parlamento.Usciti dal parlamento troverete ad accogliervi quel 51% degli italiani che tanto desideravate senza dire una parola ma solamente per avere agito.

franco . Commentatore certificato 15.12.14 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A MARIA D.
MIA CARA I PADOVANI DELLA BASILICA SONO IN DIALETTO I COSIDETTI BASABANCHI O BACIAPILE E QUELLI STAI CERTA CHE CON CARITAS, DAME DI S,VINCENZO E ROM VANNO D'ACCORDO, ZANONATO POI OLTRE A ROM E BACIAPILE PRENDEVA ANCHE I VOTI DEI RADICAL CHIC, I RICCHI DEL CENTRO TROPPO SNOB E TROPPO D'ELITE PER VOTARE QUALCOSA DI DIVERSO DAL PARTITO PDIOTA CHE RITIENE IGNORANTE CHI SEMPLICEMENTE CHI NON LA PENSA UGUALE AL PARTITO DI REGIORGIO.

carla2 g., Padova Commentatore certificato 15.12.14 11:26| 
 |
Rispondi al commento

CARO ZAMPANO NON SO A CASA TUA, MA A PADOVA DA 2 ANNI, BADA SOLO 2 ANNI, LA CARITAS è MOLTO PREOCCUPATA PERCHè A MANGIARE E A CHIEDERE AIUTO CI SONO ANCHE ITALIANI, CHE MAGARI DORMONO IN AUTO, PERCHè SI SA DA 20 ANNI A CHI DAVA LE CASE POPOLARI L'EURODEPUTATO, GIà MINESTRO DEL LAVORO ED EX SINDACO DI PADOVA FLAVIO ZANOMATO.
PENSA CHE NEI CAMPI ROM DOVE HANNO DISSOTTERRATO REFURTIVA PER MILIONI DI EURO I BIMBI VENIVANO CHIAMATI FLAVIO IN ONORE DEL SINDACO CHE PER 20 ANNI LI HA AIUTATI, BEN POCHI PADOVANI O ITALIANI MI RISULTA AVESSERO UNA TALE RICONOSCENZA VERSO L'EX SINDACO.

carla2 g., Padova Commentatore certificato 15.12.14 11:20| 
 |
Rispondi al commento

RENZIE E LA RETORICA

Mai avrei pensato che si potesse imbastire un intero discorso (quello di ieri di Renzie alla direzione (anzi alla Cupola) del PD, infilando una serie di slogan e luoghi comuni così lunga!
A sto punto meglio i discorsi di Razzi!
Se qualcuno pensa che dopo costui ci sia il baratro, meglio che ci si vada a buttare subito; se questo è colui che salverà l'Italia allora io voglio la cittadinanza Etiope!

Gianni B. 15.12.14 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Non ci sono banchetti per la firma a
Catania? Non posso andare a
Fiumefreddo e fare 40 Km per
firmare! sono a piedi, mi è morto
lo "scecco" (asino) !

Giuseppe Grasso02, Catania Commentatore certificato 15.12.14 11:07| 
 |
Rispondi al commento

OTTIMO DE VITO stamani su la7!

se penso che abbiamo "personaggi televisivi" OTTIMI e ci siamo rifiutati di partecipare al pollaio televisivo perdendo haime' la nostra forza propositiva e un po' di consenso mi viene da piangere perche' davvero potevamo cambiare il Paese gia' da qualche mese.
Ero il primo inizialmente a dire che non dovevamo confonderci con la tv, ma dopo le europee l'invasione televisiva era il nostro cambio di marcia...
meglio tardi che mai dice il proverbio!
Parlamentari, attivisti e tutti i 5Stelle teniamo duro che siamo pronti a Governare...

aloha

Bacia Mano, Bon Ton Commentatore certificato 15.12.14 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Renzi è in malafede! Chi dice il contrario è come lui!

Giuseppe Grasso02, Catania Commentatore certificato 15.12.14 10:48| 
 |
Rispondi al commento

giudizio universale:
gli itaglianidioti tutti all'inferno nel girone merda.
Quando finisce l'ora d'aria tutti sotto!

franco . Commentatore certificato 15.12.14 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Io ho firmato!
Sabato, a Roma, al banchetto di Via Appia Nuova 440, vicino a Trony.
Non ho l'account Twitter...lo scrivo qui.
Sempre M5S!!

Giorgio. F. Commentatore certificato 15.12.14 10:32| 
 |
Rispondi al commento

_________

aggiungo a prima:

Le prossime elezioni dello stato di New South Wales è previsto per Sabato 28 Marzo 2015

https://www.elections.nsw.gov.au/voting

john buatti 15.12.14 10:32| 
 |
Rispondi al commento

visto che i terroristi si sono eclissati,chiedo a qualche capo mandamento(qualche cardinale),a qualche criminale(qualche politico di qualsiasi colore)di assumermi come manovalanza.
In alternativa qualcuno dell'isis si faccia sentire

franco . Commentatore certificato 15.12.14 10:28| 
 |
Rispondi al commento

"Chi è disonesto non può camminare con noi, dobbiamo essere duri anche al nostro interno: chi sbaglia paga anche dentro il PD"..... dice Renzi...
1- Margiotta, senatore PD è stato condannato in appello per corruzione e nessuno lo ha sospeso o criticato.
2- due parlamentari sono indagati per le tangenti su Mose (e nessuno nel PD li ha sospesi o si è indignato)
3- 10 giorni fa il PD ha votato contro l'utilizzo delle intercettazioni per 2 parlamentari (uno di NCD e l'altro del PD) indagati per truffa e corruzione.
4- l'ex deputato renziano Genovese è agli arresti domiciliari con 53 capi di accusa ma con ancora un vitalizio dal 10 mila euro mensili che il PD ha votato per lasciargli.
Gli slogan di Renzi stanno a zero, contano i fatti!

Lorenzo M. Commentatore certificato 15.12.14 10:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RISCOPRIRE LA PROPRIA SOVRANITA' ECONOMICA? Al momento , con l'Italia che economicamente secondo i dettami incontrovertibili dell'Eurozona, sta andando verso il baratro , puo' essere l'unica autodeterminazione di salvezza , PERO' attenti il popolo italiano produce politici tipo "RENZIE/ BERLUSCA" e questi saprebbero gestire i conti pubblici? Vorrei che qualcuno mi confortasse....

Massimo Mariantoni, Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 15.12.14 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Beppe Grillo,
@ ai Parlamentari,
@ Staff del Blog,

Buongiorno,tempo fa sul blog venne effettuato questo sondaggio contrario all'abolizione del contante:
*******************************************************************
http://www.beppegrillo.it/2012/12/risultati_del_sondaggio_sullabolizione_del_contante.html

**********************************************************************
Ma..come è possibile chiedere pareri alla rete, sulla proposta di legge (nella sezione LEX) a firma Fucksia riguardante la futura abolizione del denaro contante, ignorando e contraddicendo l'orientamento della RETE stessa , di cui sopra ?
Se questa legge...va avanti, ci sarà pane per i denti dei mass media a nostro discapito, con conseguente derisione e perdita di fiducia e consensi da parte dei cittadini verso di noi.

Grazie.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 15.12.14 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ieri ho incontrato La Russa
ahahahah....nn si nasconde neppure con un qualche paio di occhiali scuri....
ed ho assistito ad una rissa tra turisti italiani ed extracomunitari con banchetti a Piazza di Pietra....
possibile che si sia arrivati a prendersela con loro?????
possibile che gli italiani (alla luce anche dei fatti emersi), nn abbiano compreso che questi poveracci "ci sono" perchè qualche Grande speculatore ha deciso che ci fossero?????

ignobili....siamo un popolo di pecore!

solo un'unica affermazione:
il marcio viene sempre dall'alto
finchè ci sarà un qualsiasi "NAPOLITANO" a garantire l'immobilità o, peggio, lo sprofondo nella melma (per nn dire altro)......
cari ITALIANI tutti, AUGURI!

SEINELLANIMA ***, Roma Commentatore certificato 15.12.14 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Sono in parziale netto disaccordo con il " pezzo" di Di Pietro. Si mettono insieme mele con pere.
Benissimo il regime premiale per chi denuncia, ma del tutto ingiustificato instaurare un " regime" premiale per la fannulloneria del sistema giudiziario. Lo Stato è " parte" non Dio. Se non è capace di processare in 15 anni, chiuda bottega, e sostituiamolo con qualcosa di più efficiente.

Carlo Nocentini, Firenze Commentatore certificato 15.12.14 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Che inopportuno concedere spazio a chi, come Di Pietro, ha perduto giustamente ogni credibilità.

Edmond A., Zurich Commentatore certificato 15.12.14 09:28| 
 |
Rispondi al commento


Mi rendo conto di essere stantio e di dire cose ormai dette e ridette, trite e ritrite.

I nostri politici, con poche eccezioni, sono quanto di peggio ci possa essere nel genere umano: farabutti, criminali, ladri, corrotti, corruttori, affaristi, magnoni, inetti, incompetenti in combutta con la peggiore criminalità. Il più innocuo siede negli scranni con il ruolo di yes-man solo per il futuro vitalizio fottendosene altamente di tutto ciò che lo circonda.

Quello che sappiamo è soltanto la punta dell'iceberg. Chissà quale merdaio c'è che non conosceremo mai.

Possibile che Napolitano (da più di 50 anni in politica e solo quella) non si sia reso conto di nulla ?

Anche il più stupido degli italiani sa come vanno le cose e come va l'andazzo.

L'ultima saputa ieri è che la TASI, se non bloccata, per il prossimo anno potrebbe raggiungere l'aliquota del 6 per mille.

Non la galera in quanto non ci andrebbero mai e, se ci andassero, sarebbero subito messi in libertà ma la pena di morte: ghigliottina, patibolo, fucilazione, impiccagione ed appesi per i piedi al pubblico ludibrio in tutte le piazze italiane (Nuova Piazzale Loreto)

ignaro sconosciuto, Ortanova Commentatore certificato 15.12.14 09:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buomgiorno blog e qui caffè a 5 stelle!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 15.12.14 09:20| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia in questo momento è come un motore in panne.
Cambiare i filtri e l'olio non serve a molto quando ha già percorso milioni di chilometri.
Per risalire da questa crisi ogni intervento non è più sufficiente, arranca, perde colpi ed il percorso è ormai difficoltoso anche scalando marcia.
Tutta la benzina che mettiamo nel serbatoio viene bruciata senza dare prestazioni.
Questo motore dovrebbe essere smontato, pezzo per pezzo, ricontrollato e riassemblato, senza avere però garanzia che poi funzioni.
Il meccanico inoltre non vuole sostituire i pezzi... dice che prima dobbiamo pagare le manutenzioni arretrate. Eppure era stato proprio lui a consigliarci di fare quei lavori; ma la macchina non è mai ripartita.
Il meccanico è un nostro amico da una vita ma purtroppo non ha più la freschezza che aveva un tempo. Sembra anche un po' sfiduciato e stanco; forse è il caso che vada in pensione e si riposi, e che dia la possibilità a suo figlio di mandare avanti l'azienda.
Ho parlato con il ragazzo e dice che la carrozzeria è ancora in ottimo stato e sarebbe un peccato rottamare tutto. Sarebbe disposto a montare un motore nuovo, fresco di fabbrica.
Anche se è molto costoso dice che, se tutto torna a funzionare potrò pagare i debiti poco alla volta.
La manutenzione ordinaria poi costerà molto meno.
Senza contare che sarà di nuovo un piacere guidare, correre su e giù dai tornanti, in mezzo a questo paesaggio meraviglioso. ‪#‎fuoridalleuro‬

***** Stefano Pedrollo, Arcole (VR) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 15.12.14 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Beppe difronte alle osservazioni sulla conduzione aberrante di questo governo fatte da te senza avere da parte nostra ombra di dubbio, però non riesco ancora a capire chi sia a frenare i cittadini onorevoli ad intervenire sulle reti tutte per portare il pensiero del Movimento ai cittadini italiani, in questo momento sto ascoltando Agorà dove dei traditori del popolo continua a denigrare il movimento senza che ci sia nessuno che gridi quello che fanno da tutte le parti i grillini, Beppe spiegaci per favore.

giancarlo busso 15.12.14 08:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DRIN DRIN

Il suono della campanellina per Renzi è sempre più vicino ed anche se non si sa per mano di chi,del vecchio o del nuovo PDR,per un imminente ritorno al voto(cosa meno probabile) o per una quasi sicura ingerenza "esterna" ma il cammino del premier meraviglioso volge oramai alla sua fine.
La sua politica è stata bocciata dai suoi stessi elettori che non hanno visto nessun reale cambiamento dei suoi 100 giorni a riforma,anzi il quadro economico e sociale ha continuato a deteriorarsi ed il suo "nuovo" cammino ricalca quello dei suoi predecessori con l'unico risultato di avere perso del tempo prezioso che già l'Italia non aveva.
I partiti stanno mettendo le mani avanti col solito scaricabarile nell'ultimo tentativo di sopravvivere ai giorni che verranno e cavalcare le prossime proteste che si accenderanno perchè il 2015 sarà forse l'anno più funesto di tutti per l'Italia.
Economicamente il nostro paese può solo peggiorare;l'unica via di uscita è un taglio drastico dei salari dei lavoratori,pubblici e privati,come accaduto in Grecia,perchè non c'è job act che possa rialzare il nostro livello occupazionale.
In assenza di una immissione di liquidità,col sistema dell'euro,si dovranno varare misure sciagurate come l'aumento delle accise e sopratutto dell'iva che ci faranno sprofondare ancor più nella deflazione.
La troika è a un passo e se per questo Renzi sta continuamente annunciandolo in un ulteriore tentativo di smarcarsi dalle responsabilità.
I partiti tentano di riorganizzarsi e la legge anticorruzione è il loro ultimo pensiero perchè ormai da un ventennio stanno banchettando grazie alla corruzione e all'immobilismo degli Italiani.
Visto Italiani dove siamo arrivati?
Di volta in volta abbiamo dato fiducia allo strillone di turno e non abbiamo fatto altro che legittimare i ladri che ci hanno derubato.
Adesso restano solo 2 strade o una forte discontinuità col M5S o accettare di lavorare per un tozzo di pane per i banchieri Europei.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 15.12.14 08:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ON THE CESS.
Hmmmm, ohhhhhhh, spremhhh.
Ammazza che disegno de legge m'è uscito.
De le vorte me meravijo de quello che 'n cristiano ce po avè in corpo!
Che ve serve, che ve lo partorisco.
Na legge finanziaria?
'N decreto attuativo?
Na riforma costituzionale?
Aspè che guardo giù, 'n presidente da repubbblica?
No, la graduale eliminazione del contante dopo, ce stanno cose più interessanti che na martellata sui coglioni.
Te dico, mica è facile sceje in mezzo a tutta sta mer...aviglia.
Buon giono popolo evacuante.
Nando on the cess.

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 15.12.14 08:29| 
 |
Rispondi al commento

Il momento è favorevole sta scoppiando il pentolone della corruzione in casa PD.... Ieri la riunione dei piddini sembrava una gabbia di matti! Nonostante il casino interno quando si sentono da noi accusati tirano fuori la storia degli scontrini e delle espulsioni del M5S! Ma che si guardassero in casa loro, la stragrande maggioranza dei militanti PD sono della vecchia guardia dei "rottamati" e stanno capendo il gioco di Renzi e renzini e cioè strizzare l'occhio agli industriali abolendo l'art. 18 e intestarsi i futuri contributi elettorali di questi ultimi visto che il finanziamento pubblico ai partiti é stato abolito.

Massimo S. 15.12.14 08:18| 
 |
Rispondi al commento

capitan Renzi sta facendo l'inchino all'Europa prima di finire contro gli scogli

luciano p., mestre Commentatore certificato 15.12.14 08:01| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE RENZI, GRAZIE PD, GRAZIE SINISTRA E LE TUE TASSE GIUSTE!

ANCHE QUEST'ANNO LA MIA AZIENDA NON HA I SOLDI PER LE TREDICESIME, LA VEDREMO A RATE A PARTIRE DA FEBBRAIO, MA LA TASI DEVO PAGARLA.

E C'è GENTE SENZA LAVORO CHE DEVE PAGARLA!

LA SINISTRA ATTUALE E' LA VERGOGNA D'ITALIA, PIENA DI VELINE E FINTE SUORINE CHE CON I LORO SORRISI AMMALIANO GLI ITALIANI.

SONO VENETO, NON HO MAI VOTATO A DESTRA, NEGLI ULTIMI ANNI 5S, SPERO TUTTI I 5S NON VOTINO LA MORETTI ALLE REGIONALI.

MEGLIO RIMANERE CON CHI ABBIAMO, ALMENO SAPPIAMO CHI SONO E COSA HANNO COMBINATO.

QUESTI CHE DICONO DI ESSERE IL NUOVO CHE ARRIVA NON LI CONOSCIAMO.

TASSARE LA PRIMA CASA, DOPO AVER PAGATO IL 4% PER ACQUISTARLA, DOPO AVER PAGATO INTERESSI ALLE BANCHE, ANCORA TASSE TASSE TASSE.

E LA MANUTENZIONE DEGLI STABILI CON QUALI SOLDI LI FACCIAMO SE LO STATO CI DEPREDA?

MA CI VUOLE TANTO A CAPIRE CHE E' MEGLIO INTASCARE I SOLDI DALL'IVA SULLA MANUTENZIONE DEGLI STABILI ANZICHè DALLE TASSE CHE NON SMUOVONO L'ECONOMIA?

INOLTRE AVREMMO STABILI PIù SICURI.

E QUANDO ARRIVERà IL 2020 CON IL TRATTATO SULL'ENERGIA CHE PREVEDE CHE TUTTI GLI STABILI SIANO IN CLASSE ENERGETICA DI EFFICIENZA? CON QUALAI SOLDI CI ADEGUEREMO? AH SI CERTO, IN PRESTITO DALLE BANCHE, ALTRI LADRI AUTORIZZATI.


RENZI, SEI UN PAGLIACCIO, NIENTE DI NUOVO SOTTO IL SOLE, SOLE LE TUE PAROLE CHE COME IL PIFFERAIO MAGICO STORDISCONO E CI PORTERANNO DRITTI NEL FIUME PER FARE LA FINE DEI TOPI.

ale s. Commentatore certificato 15.12.14 07:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

__________False flag all'Australiana!

Governo Liberale politicamente ed economicamente nei guai!

Cercano di tassare la gente con vari tagli ai servizi per poi spenderli per la Guerra di Obama.

Tramite questa situazione cercano di riacquistare i punti persi!

situazione alla 9/11!

---

l'ho appena letto:

http://www.corriere.it/esteri/14_dicembre_15/tredici-ostaggi-un-bar-sydney-forse-attacco-islamico-04f48c1a-83ec-11e4-a2cc-02f7f9acc66f.shtml


Con tutti i problemi che ci sono,il governo con i sostenitori continuano a giocare alla Roulette,proprio come ha fatto Schettino con la Concordia.Quindi prima affonda il Titanic meglio è per l'umanità,perché da questa Casta politica non potrà mai uscire nulla di buono.Hanno criticato molto Eltsin,però lui ha gettato le basi per una Russia di prosperità facendo la Repubblica Federale con circa Cento Senatori (camera alta) e 450 Parlamentari (camera bassa).I nostri politici che hanno preteso di esportare al democrazia con le armi,hanno distrutto la Nazione e incancrenito il mondo con l'odio di religione e di razza fino far partorire e crescere il mostro Isis.

agostino nigretti 15.12.14 06:43| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici,come può questa ammucchiata politica,la quale è stata blindata per salvare la Casta e la sudditanza ai padroni del mondo fare leggi che vanno a minare il sistema consolidato del controllo dei voti del territorio Nazionale?Come può questa classe politica guerrafondaia che ha partorito il Mostro Isis fare leggi contro il suo esercito di affiliati?Manuale Isis sulle schiave, lecito il sesso con le bambine:Questi fatti sono il disonore ONU,della nostra Casta Politica guerrafondaia e suddita burocratica guerrafondaia UE,quindi dovrebbero avere una briciola di dignità e dimettersi tutti.L'Onu ha sempre eseguito gli ordini dei padroni del mondo,se non fosse così non avrebbe mai dato il consenso di fare la guerra contro la Serbia permettendo ai politici senza scrupoli di fare accordi con terroristi e mercanti di organi umani;non avrebbe dato l'autorizzazione al potente esercito di Dio di fare la guerra contro l'Iraq,Libia.Troppo facile adesso fare la moralista dopo la nascita e crescita del mostro Isis.L'Onu perché non ha pensato ai paesi poveri dell'Africa e del mondo?Perché non avevano giacimenti di Petrolio,Gas o altre ricchezze naturali come 'enorme giacimento doro dell'Afghanistan?Nella vita non si deve credere a niente,è tutto pianificato dai grandi Maestri Burattinai al servizio dei padroni del mondo.Se l'Onu avesse tutelato veramente la pace e aiutato le Nazioni,non avrebbe mai dato l'Ok. per le invasione armate per realizzare la Globalizzazione e adesso il mondo non sarebbe in cancrena.La stessa cosa vale per i nostri politici.Possibile che i politici siano così cinici e il popolo così pecorone?Proprio vero,ogni popolo ha i governati che si merita,per questo che nonostante tutto hanno sempre votato i soliti Pifferai.Con tutti i problemi che ci sono,il governo con i sostenitori continuano a giocare alla Roulette,proprio come ha fatto Schettino con la Concordia.

agostino nigretti 15.12.14 06:38| 
 |
Rispondi al commento

Perchè mervigliarsi? Mi chiedo che cosa ci si possa aspettare da uomini al servizio del Bildergerg e dei poteri forti deviati che rispondono ad un nuovo ordine mondiale. Qualcuno ha deciso che i Popoli non contano ed in particolare il Popolo Italiano tenutario di una memoria storica millenaria al centro di un Mediteraneo strategico e che deve rimanere mare morto. Appartengono al Bilderberg lo stesso Renzi, disinformatori di professione come Giovanni Floris e la lunga schiera di giornalisti prezzolati per mentire professionalmente quotidianamente e disinformare i cittadini italiani. La stampa italiana è stata totalmente occupata dai poteri forti attraverso poteri bancari e finanziari o industriali controllati. Il Parlamento è il rifugio sistematico di corrotti e corruttori. Il sistema MafiaCapiale è un sistema criminale sudamericano già collaudato dai servizi segreti americani e di altri paesi occidentali sia in Argentina durante il governo dei colonneli che in altri paesi sudamericani. La corrusione e la difesa dei livelli corruttivi è indotta quale strumento politico di fiaccamento dell'identità di un Paese, così come la pressione finanziaria e speculativa o il declassamento da parte delle società di rating di un Paese avviene per favorire enormi guadagni a chi utilizza il sistema di swap che scommettono sul crollo dell'economia di una nazione, come è succcesso in Grecia. Nulla di nuovo sotto al sole, cari amici. Certamente, la montagna di corrotti e traditori della Patria non poteva che partorire un topolino. I nemici del Popolo Italiano che hanno golpisticamente occupato il Parlamento, non potevano che agire di nuovo l'alto tradimento della Repubblica e della Nazione, partorendo un ulteriore provvedimento truffa che certamente non difenderà lo Stato e i Cittadini italiani dalla corruzione. Occorre spazzare via le stalle e riempire le galere di questi criminali comuni che hanno scelto la politica per fare solo gli interessi propri e dei poteri forti deviati.

Fabrizio ., Milano Commentatore certificato 15.12.14 03:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Max Weber
Mi chiedi se ho avuto problemi a postare il commento sotto, no nessun problema, neanche con Bukowski, di solito ho dei problemi a postare sul tardi,l'ora del 504 Gateway Time-out :)

vediamo se ci riesco, notte!

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 15.12.14 01:42| 
 |
Rispondi al commento

Del resto, che c’era di giusto?
C’era mai stata giustizia, anche solo per un momento, per i pesci piccoli?
Tutte quelle stronzate che gli davano a bere sulla democrazia e le pari opportunità non servivano altro che a tenerli buoni, perchè non bruciassero tutta la baracca.
Certo, una volta ogni tanto c’era qualcuno che riusciva a tirarsi fuori dalle macerie e a emergere.
Ma per ognuno di questi ce n’erano centinaia di migliaia in mezzo a una strada o in prigione o in un manicomio, o suicidi o drogati o sbronzi.
E molti e molti di più che facevano lavori spregevoli e mal pagati e buttavano via tutti gli anni della loro vita in cambio della pura e semplice sopravvivenza.
La schiavitù non era stata eliminata affatto, era solo stata allargata fino a comprendere i 9 decimi della popolazione.
Dappertutto.
Santa merda.
Charles Bukowski

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 15.12.14 01:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

________

visto che Renzi usa il decreto o la fiducia per scavalcare il parlamento ogni qualvolta che vuole far passare una delle sue leggi del cavolo...o topolini..o fumo sugli occhi...

perche non lo fa pure per la riforma della legge sulla corruzione come descritto da Di Pietro?

in questo caso gli va bene discuterne...cioe allungare i tempi...

forse ha qualche amico da aiutare che sta per essere prescritto...

john buatti 15.12.14 01:18| 
 |
Rispondi al commento

ma porcaa miseriaaaaaaa perchè accadono queste cose???????????????'
Luca M., Rho

------------------------------

Perché è questa l'ora in cui passa le "ruspa" e il blog fa il backup.
Salvo "particolarità", questa dovrebbe essere la motivazione e dovreste saperlo. Se poi i motivi sono altri lo constaterete poi.
Inoltre, lo stesso sintomo potrebbe nascondere motivazioni diverse: quelle di Weber non sembrano quelle di Luci

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 15.12.14 01:16| 
 |
Rispondi al commento

Il "GRASSOTTO" renzi, nonostante dica solo "supercazxole" ha ancora l'appoggio di molti ITALIOTI e di molti giornalai. Stasera, alla gabbia di paragone, i suoi ospiti hanno avuto il coraggio di dare un voto più alto a lui che a BEPPE. A Gomez e a tutti quelli come lui, che si lamentano della democrazia interna (cosa vorreste un'anarchia?) e che mi hanno fatto due "PALLE COSÌ", voglio dire che io voto il m5*****, proprio perché c'è BEPPE che mi fa da GARANTE, che espelle chi non rispetta le REGOLE (accettate prima e poi, chissà perché non vanno più bene),che dà indicazioni dall'alto ai suoi, perché non dimentichiamoci che sono ragazzi inesperti buttati, da un giorno all'altro, in una vasca di squali. Lascereste vostro figlio, che muove i primi passi, da solo, in una stanza piena di pericoli? Penso di no. Allora che cazxo parlate a fa'. Ha detto bene DIBBA alla "giacchetta" del pd, che gli contestava le espulsioni: FATELO PURE VOI, ESPELLETELI, visto che lo meritano. ALLA FINE, CARI ITALIANI, VOTATE CHI CAZXO VI PARE, ma almeno abbiate la decenza di non lamentarvi. AMEN.

alfonsina palladino 15.12.14 01:03| 
 |
Rispondi al commento

con il mio account
non mi lascia scrivere nulla

innominabile 15.12.14 00:55| 
 |
Rispondi al commento


Non riesco a postare un mio commento molto importante, peccato per voi che non potrete leggerlo, quindi finisco qui.

Il Coraggio non vuol prudenza.


Voi che cercate la prudenza,
che cercate il sapere,
l’affermazione assoluta,
voi che cercate la pace della conoscenza,
l’acutezza dello sguardo,
che cercate il piacere:
il piacere è il fiore del dolore,
il dolce è il fiore dell’acerbo,
l’acutezza è il fiore della profondità,
la pace è il fiore dell’attività,
l’affermazione è il fiore della negazione,
il sapere è il fiore della fame,
la prudenza è il fiore del coraggio;
poiché il dolore non cerca il piacere ma il possesso,
la profondità non cerca l’acutezza ma la vita,
l’attività non vuole la pace ma l’opera,
la negazione non vuol affermare ma negare,
la fame non vuol il sapore ma il pane,
il coraggio non vuol la prudenza ma l’atto.

C.M.


Serena Notte.

Max Weber, Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 15.12.14 00:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ora

con il mio account "luci da etc etc"
non mi lascia scrivere nulla
pensate che dipenda dal mio PC
visto che invece da non certificato ci riesco ???

è inutile che vi ricordi i "tretre", vero ?

https://www.youtube.com/watch?v=JCNO_ZAHfR8

me ne vado a dormire ... va!!!

Cla'

(e pensare che c'è chi dice che il Blog è perfetto così ...)

claudio 15.12.14 00:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ora

con il mio account luci da etc etc
non mi lascia scrivere nulla
pensate che dipenda dal mio PC
visto che invece da non certificato ci riesco ???

è inutile che vi ricordi i "tretre", vero ?

https://www.youtube.com/watch?v=JCNO_ZAHfR8

me ne vado a dormire ... va!!!

Cla'

(e pensare che c'è chi dice che il Blog è perfetto così ...)

luci da etc etc 15.12.14 00:38| 
 |
Rispondi al commento

Visto alla Gabbia di stasera
In un servizio la storia di una famiglia sarda (di un benzinaio) che lamenta di essere stata rovinata (anche) da Equitalia, che chiede quasi 9 milioni di euro. Un falso commercialista (che poi ha patteggiato e pagato 1.000 € di multa) ha ingannato la famiglia, che poi ha subito un controllo fiscale. Così è iniziato il calvario.

il colpevole 1.000 €
le vittime 9.000.000 €
(ma per una evasione di circa 250.000 €)

oh che bel mestiere fare l'esattore ... (liberamente tratto dalla Cavalleria Rusticana)

Cla'

Claudio 15.12.14 00:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma se ne andassero, tutti, indistintamente Napolitano in testa, col trenino, AFFANCULO SENZA SE E SENZA MA!!!

ciro c., Quinto di Treviso, ora Bregenz Commentatore certificato 15.12.14 00:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo dicevo io: "questa la so, questa la so!"
-
Si narra anche che, in veste di archivista reale, un giorno Lao-tze ricevette la visita di Confucio, venuto ad apprendere la sua dottrina.
«L'ho cercato ventisette anni, rispose Confucio, e non l’ho trovato.»
Allora Lao-tze gli disse: «Il saggio ama l’oscurità; non si apre al primo venuto: studia i tempi e le circostanze. Se il momento è propizio parla; se no, tace. Colui che è possessore di un tesoro non lo mostra a tutti; così, chi è veramente saggio non svela la sua saggezza a tutti. Ecco tutto ciò che ti dovevo dire; fanne profitto.»
E Confucio, ritornando da quell’incontro, diceva: «Ho visto Lao-tze; egli somiglia al drago. Quanto al drago, io ignoro come esso possa essere portato dai venti e dalle nubi ad elevarsi fino al cielo.»

Arjuna , M a d r a s Commentatore certificato 15.12.14 00:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"No, non possiamo vivere la nostra vita sempre come colombe, occore ad un certo punto, trasformarci in Aquile.
Potremmo un giorno, essere persuasi di ciò?"

[..]
----------------------------

No, tranquillo, Non ti trasformerai in altro che in ciò che sei!
E' già difficile eseere aquile e comportarsi da tali, figurarsi chi si ritrova colomba.

Parafrasando Ferdinand Lassalle:

Si può essere galline pur essendo figli di aquile...

Saluti e illusioni a non finire.


CONFESSO HO BLEFFATO.
Ieri mattina sono entrato in un bar del centro ...dove ci vado raramente.
C'erano alcuni clienti..e rivolgendomi alla titolare...mentre leggevo qualche titolo sul giornale su mafiacapitale , (ho cambiato tattica )..esordendo così:...." alle ultime europee HO VOTATO renzi ( non è vero)....ma non mi fregano più quelli del PD...La prossima volta voto Grillo...ehm..
Ho sentito ..dei bisbigli,...chissà cosa si saranno detti......mmmmhà!

*****
Commentatore in marcia al V 3 day.
Commentatore che partecipa alle Europee.
Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle.
Cortigiano per Hobby.
Eversore per Vocazione

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 14.12.14 23:45| 
 |
Rispondi al commento

che peccato nn vedere nessuno dei nostri alla gabbia!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 14.12.14 23:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per favore aggiornate la mappa dei banchetti per il referendum ..

.. abbiamo i moduli e siamo pronti con la data e il luogo .. abbiamo già comunicato il tutto ma ancora risulta rintracciabile sul nostro Blog come quelli già registrati ..

vogliamo partecipare sul nostro Blog all'iniziativa per poter dare aggiornamenti dal banchetto .. grazie mille :)

http://www.beppegrillo.it/fuoridalleuro/materiali-attivisti/classifica.html

antonello c., pescara Commentatore certificato 14.12.14 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Facce da Default

Spacconi, indifferenti, sfacciati, quelli che stanno sulla cima della piramide. Convinti che con quello che hanno accumulato, qui e all’estero, con gli amici che si sono fatti, con le case che hanno comprato, gli aerei, le proprietà, le azioni e i conti in banca, il futuro è assicurato per loro, per i loro figli, per le mogli e per le amanti. Al massimo si tratterà di rinunciare alla comparsata a Ballarò, a Porta a Porta o da Santoro, alla macchina blindata con la scorta ed alla stanza con la scrivania di mogano e la poltrona di velluto rosso. Poco male. Il sole, le spiagge ed il mare del Pacifico e dell’Atlantico sono una potente medicina per la nostalgia.
Grigi in viso, nervosi, preoccupati, quelli che fino ad oggi si sono spaccati la schiena nel nome del “creare valore”. Guardano il capannone della fabbrichetta, il deposito del magazzino, i dieci operai di cui conoscono moglie e figli e pensano all’ultima volta che si sono seduti davanti al direttore della banca che, senza guardarli in faccia, gli ha chiuso il castelletto e li ha messi nelle mani di Equitalia. I fornitori non accettano più promesse, la merce non si riesce a piazzare, a fine mese bisogna pagare gli stipendi. Un appartamento e il terreno comparato a suo tempo per farci il villino sono andati. Ora restano l’appartamento intestato alla moglie, quello dove vivono mamma e papà e il macchinone comprato quando qualcuno aveva promesso meno tasse e più liberismo. E la pistola, ovviamente. Chiusa nel cassetto, con le sue sei palle in canna, come pillole pronte a liberarti di ogni pensiero.

continua..

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 14.12.14 23:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una buona notte

agli arditi e filosofi del Blog, ed anche a qualche passionaria e filosofa donna.

scendano stelle d'oro nei vostri cuori.

syly d. Commentatore certificato 14.12.14 23:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sto guardando la gabbia ,che schifo! Giachetti e ' veramente un miserabile .Anche gli altri non scherzano , Gomez ci rimprovera la democrazia interna !,,,,, Ma i ladri ? Già ' dimenticati ?

elisabetta d., Venezia Commentatore certificato 14.12.14 23:14| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe bisogna farsi sentire e vedere di più.
La comunicazione non funziona ancora!

Rita L. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 14.12.14 23:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT


No, non possiamo vivere la nostra vita sempre come colombe, occore ad un certo punto, trasformarci in Aquile.
Potremmo un giorno, essere persuasi di ciò?

“Le cornacchie nel loro volo pesante, ad ogni levar d’ala s’abbassano col corpo e non più il corpo leva le ali, che le ali non abbassino il corpo, ma il falco nello slancio del suo volo, stabile il corpo, batte equamente le ali, e si leva sicuro verso l’alto.
Così l’uomo nella via della persuasione mantiene in ogni punto l’equilibrio della sua persona; egli non si dibatte, non ha incertezze, stanchezze, se non teme mai il dolore ma ne ha preso onestamente la persona. Egli lo vive in ogni punto. E come questo dolore accomuna tutte le cose, in lui vivono le cose non come correlativo di poche relazioni, ma con vastità e profondità di relazioni.

Dove per gli altri è oscurità per lui è luce, poiché il cerchio del suo orizzonte è più vasto – dove per gli altri è mistero e impotenza – egli ha la potenza e vede chiaro.
Poiché egli ha l’onestà di sentirsi sempre insufficiente di fronte all’infinita potesta, egli si fa sempre più sufficiente alle cose, basta sempre più profondamente all’eterna deficienza delle cose. In lui quasi in un nucleo individuale si organizzano più vaste, più numerose
le determinazioni. In ogni punto nell’attualità della sua affermazione c’è la vicinanza delle cose più lontane.

Perciò nella sua presenza, nei suoi atti, nelle sue parole si rivela, si «enuclea”, si fa vicina, concreta una vita che trascende la miopia degli uomini: perciò Cristo ha l’aureola, le pietre diventano pani, gli ammalati risanano, i vili si fanno martiri e gli uomini gridano al miracolo.
Perciò ogni sua parola è luminosa perché, con profondità di nessi l’una alle altre legandosi, crea la presenza di ciò che è lontano. Egli può dar le cose lontane nelle apparenze vicine così, che anche quello che di queste soltanto vive, vi senta un senso ch’egli ignorava, e
muovere il cuore d’ognuno”.

Ora è il momento di farlo.

C.M.

Max Weber, Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 14.12.14 22:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MAMMA, mamma...o maronna mia!

Da due giorni sembra che l'unico problema (per alcuni blogger) sia la ricerca dei banchetti per le firme. E subito a dare consigli o lamentarsi. Speriamo che quella di lamentarsi non diventi una moda inutile. Se avete un computer per collegarvi in rete sarete in grado anche di trovarvi i posti più vicini per le firme. Male che vada fatevi una bella passeggiata. Chi vuole cambiare il blog e chi vuole solo lamentarsi: al peggio non vi è mai fine.

Aloha!


Buona sera,

http://www.newslavoro360.it/social card-card-disoccupati/

Social Card 2015 come richiederla.

syly d. Commentatore certificato 14.12.14 22:37| 
 |
Rispondi al commento

AVVISO.
Visto che molti scrivono dei banchetti, e magari si lamentano. Se frequentate il blog, dovreste sapere che la raccolta dura 6 mesi, e poi visto che è tutto volontariato, può capitare qualche disguido con i certificatori.
Meno lamentele e più buona volontà, se si vuole cambiare questo paese bisogna dare una mano!

adriano 14.12.14 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi i banchetti organizzateli meglio,delle indicazioni sono imprecise,si vedono gazebi di tutti i tipi tranne i nostri.

Adriano G., Ascoli Piceno Commentatore certificato 14.12.14 22:05| 
 |
Rispondi al commento

Forza Beppe, se metti Di Pietro devi aver le tue ragioni. E se non lo mettevi era uguale: tu hai sempre ragione! Avanti così!

Arjuna , M a d r a s Commentatore certificato 14.12.14 21:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ITALIANO CHE HAI VOTATO RENZI.......


Ma vafammocca a mammeta !


Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 14.12.14 21:35| 
 |
Rispondi al commento

Ora sulla 7 Giacchetti si sta arrampicando sugli specchi... si dovrebbe nascondere...invece va in TV!
Noi?

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.12.14 21:28| 
 |
Rispondi al commento

Dei banchetti della lega ...ne vedo in giro..però.

*****

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 14.12.14 21:24| 
 |
Rispondi al commento

Alessandro Alfano, assunto alle Poste senza concorso ... Alessandro Alfano, fratello del più celebre Angelino, è stato assunto come dirigente a Postecom
****************************************************************
dal web, emerge stà notizia....
Passava lì nei paraggi e thò...lo hanno assunto garda tè che combinazione.


*****
Commentatore in marcia al V 3 day.
Commentatore che partecipa alle Europee.
Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle.
Cortigiano per Hobby.
Eversore per Vocazione

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 14.12.14 21:21| 
 |
Rispondi al commento

I banchetti per votare sono stati organizzati male ed erano pochissimi in una città come Roma. Tanta gente non era informata o non si vuole informare. La maggior parte degli italiani non si interessa di nulla ed ha paura ad uscire dall'euro. Occorre far intervenire esperti seri e riconoscibili in televisione, che spieghino come si esce dall'euro. I nostri parlamentari devono andare in televisione e spiegare con parole molto semplici quali sono i benefici. Non so quanti voti siano stati raccolti, ma penso che bisogna ottenere risultati eclatanti per smuovere le masse. Non perdiamoci d'animo. Combattiamo e soprattutto comunichiamo

Umberto Castorina 14.12.14 21:18| 
 |
Rispondi al commento

Grazie al M5S che non si è alleato con il PD.
Lo scandalo romano non è altro che la punta dell'iceberg della corruzione e del marciume che si annida in tutte le istituzioni politiche dove il PD è forza predominante.
Il PD che con il pinocchietto Renzi continua a raccontare balle non è altro che l'immagine del vecchio partito fascista. I fascisti, nel ventennio, avevano il coraggio e la dignità di dare agli italiani antifascisti l'olio di ricino, il confino ed i campi di concentramento. Oggi, le forze più retrive di questo paese con il loro pupazzo Renzi ci stanno uccidendo con il fascino perverso di tutte le mafie che si sono intrufolate nel sistema ormai cancerogeno di questo paese ovvero tutte quelle schifose caste privilegiate ed intoccabili.
Alle cene di Renzi dove si pagavano 1000 euro non c'era nessun lavoratore, bensì molti personaggi del malaffare. Tutto grazie al PD.
Il compito del M5S purtroppo è molto difficile, ci troviamo di fronte ad un popolo che non gliene frega un beato cazzo dell'onestà altrimenti non saremmo il paese più corrotto del pianeta.

saverio battaglia 14.12.14 21:08| 
 |
Rispondi al commento

In Alto Adige non ci sono banchetti?

Valerio Litta, Merano Commentatore certificato 14.12.14 21:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHE ROTTURA DI PD! -

FASSINA ALL’ATTACCO: SIAMO DIVENTATI IL PARTITO DELLA TROIKA:

SE RENZI VUOLE ANDARE A ELEZIONI LO DICA E LA SMETTA DI SCARICARE LA RESPONSABILITÀ SULLE SPALLE DI ALTRI - D’ALEMA E BERSANI ASSENTI


https://www.youtube.com/watch?v=_5M7yCggTVw

ENZO D., BARI Commentatore certificato 14.12.14 20:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma ci rendiamo conto che questo blog cerca di fare le scarpe al sistema portando ad esempio il sistema. Queste sono le parole di un figlio d'onore del sistema che si è fatto eleggere tra le fila di un partito che tutti odiate (Ds al Mugello) e poi si è arricchito cucendosi addosso un partito su misura che poi ha eletto gente come Di Girolamo e Scilipoti. Dovete smetterla di ospitare gli interventi di gente più ipocrita degli ipocriti. O siete ipocriti pure voi!?

Marco Monti 14.12.14 20:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dicono che adesso gli itagliani si affidano al paranormale. Così dai paraculi ai paranormali tanto senpre in c lo vanno a prendere.
Una domanda sorge spontanea, chi è il paraculo???

Voxpopuli 14.12.14 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Johnny Bassotto


Chi ha rubato la marmellata? Chi sarà?

ed un uovo di cioccolata? Chi sarà?

e chi ha rotto la vetrata

con un colpo di pallon?

Chi ha scaldato la cassata con il fon?

Io non c'ero, non son stato,

non son mai venuto qui

a quell'ora faccio sempre la pipì!


Sembra la risposta di Marino ai fatti della Cupola romana......

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 14.12.14 20:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

OT.

1. PICCOLI CAZZARI CRESCONO.

RENZI ALLA LEOPOLDA 2011, DOPO IL DISCORSO DI ZINGALES: “SOGNO UN’ITALIA FONDATA SUL MERITO, SULLA CONOSCENZA E NON SULLE CONOSCENZE” -

2. NEL 2014 FINALMENTE IL TRIONFO DELLA CONOSCENZA. DELLA CONOSCENZA DI RENZI!

ALL’ENEL HA PIAZZATO ALBERTO BIANCHI, CURATORE DELLE LEOPOLDE;

A FINMECCANICA FABRIZIO LANDI, UN ALTRO CHE AVEVA CALCATO IL PALCO FIORENTINO NEL 2011 -


3. ALL’ENI DIVA MORIANI, BRACCIO DESTRO DI UN FINANZIATORE DELLA LEOPOLDA, E PURE LO STESSO ZINGALES.

ALLE POSTE ELISABETTA FABBRI, ALBERGATRICE AMICA SUA -


4. ANCORA: ALLE FERROVIE È PLANATA SIMONETTA GIORDANI, LEOPOLDISTA ANNATA 2011;

AL DEMANIO UN ALTRO CARO AMICO, ROBERTO REGGI; RESTA ALL’ASCIUTTO UN LEOPOLDIANO DOC, ANTONIO CAMPO DALL’ORTO.

TRANQUILLI, SI PARLA DI LUI COME NUOVO DG RAI -


5. “E PENSARE CHE UNA VOLTA, QUI ALLA LEOPOLDA, CI VENIVO IN BICI”, RICORDA IL COMMOSSO VENDITORE.

ORA CI TORNA IN UN TRIPUDIO DI AUTO BLU, SUPER-SCORTE E UNITÀ CINOFILE -


Condividi questo articolo


Marco Travaglio per “il Fatto Quotidiano”

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/piccoli-cazzari-crescono-renzi-leopolda-2011-dopo-discorso-87266.htm


ps.

per non parlare del GOVERNO RENZIE e delle NOMINE alle PARTECIPATE..


GUIDI...CONFINDUSTRIA

PADOAN...OCSE..BM...BCE...


LUPI...CL e CDO

ALFANO...CHI ????????

LORENZIN....CHI????


MADIA.....ex FIDANZATA del figlio di NAPOLITANO..

POLETTI...LEGA COOP BIANCO ROSSE

BOSCHI...AMICA di RENZI ??

FRANCESCHINI....CHI ??

ORLANDO....CHI ??

MOGHERINI...CHI ??

GENTILONI....CHI ??

PINOTTI ....CHI ??

MARTINA...CHI ??


GALLETTI....CASINI UDC

GIANNINI...SCIOLTA CIVICA MONTI

e che dire del NUOVO che AVANZA in queste NOMINE NELLE PARTECIPATE ???


MARCEGALLIA...ENI

TODINI....POSTE...

MORETTI...FINMECCANICA


ps.

Checco Zalone - Siamo una squadra fortissimi

https://www.youtube.com/watch?v=7vqpyZk2tOc

ENZO D., BARI Commentatore certificato 14.12.14 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Tanto la banda bassotti mica vede se c'è l'euro o la lira, quelli rubbano senpre. Anzi vi do un consiglio state attenti che vi soffiano anche i banchetti di notte. Salvini già l'ha fatto e nemmeno ve ne siete accorti. Ahahahah

TRALLAL€URO 14.12.14 20:17| 
 |
Rispondi al commento

http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/2014/12/da-dove-viene-la-borsa-italiana-dove-va.html
Come presumo si sia verificato il 12 ottobre del 2014,quando Mediaset e la Mondadori erano a un millimetro dall'annuncio di fallimento. La casa editrice in un solo anno ha accusato una perdita in borsa del 65% del suo valore. Se nel 2008 valeva 100 euro, oggi, quella che un tempo era una delle più prestigiose case editrici d'Europa ne vale 18, ha perso, infatti, l'82% del suo valore. Ma ha un valore politico, come Mediaset. Davanti alla prospettiva di annunciare il fallimento, l'intera cupola mediatica (fazione Berlusconi) comincia ad attaccare il patto del Nazareno sostenendo che "può anche saltare da un momento all'altro". E i titoli in borsa cominciano a crollare impietosamente. Il caro leader va a Londra, in visita ufficiale. Torna in patria. Il giorno dopo, al pomeriggio, un fondo pensionistico d'investimento gallese, conservatore e molto prudente, annuncia un evento per loro clamoroso: sostengono di aver deciso di entrare nel mondo globale e acquistano un grosso pacchetto d'azioni della Mondadori, spiegando agli esterrefatti vecchietti che si tratta di un grosso affare. La Mondadori tira un sospiro di sollievo. L'altra parte della cupola mediatica (fazione PD) non interviene. Nessun commento, nessuna notizia. E così la corona inglese occupa saldamente il mercato editoriale italiano. Non basta. Il giorno dopo si annuncia lo scorporo di Mondadori libri che cerca nuovi partner. Dopo due secondi ne arriva uno che si propone come socio per "salvare l'azienda". E' la Rizzoli, anche lei quotata in borsa. E così si avviano verso la fusione.
Anche questa non commentata.
In nessun mercato del mondo viene consentito che in borsa i due più grossi concorrenti in un settore strategico confluiscano in un'unica azienda; nei fatti costruendo un cartello che trasforma il mondo editoriale italiano in una dittatura monopolistica, in violazione di tutte le regole.Il titolo comincia a re

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.12.14 20:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi a Ferrara ...nella zona indicata dalla mappa...non ho visto nessun banchetto..per firmare.


*****
Commentatore in marcia al V 3 day.
Commentatore che partecipa alle Europee.
Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle.
Cortigiano per Hobby.
Eversore per Vocazione

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 14.12.14 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Guardate che qui siamo messi proprio male.
Era più facile combattere il fascismo, nonostante la paura di essere scoperti e purgati con olio di ricino.
Qui siamo in mano a non si sa chi, visto che i politici vanno alle cene con i malavitosi e ufficiali della GF vengono massacrati di botte per aver indagato su una cooperativa.

Ninì R. 14.12.14 20:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'economia è una barzelletta che non ha niente a che fare con la scienza!
Il libero mercato è un'altra scemenza inventata dal capitalismo:esiste l'arbitrio di mercato.
La regola fondante di questa "supposta"(di nome e di fatto)scienza si basa sulla domanda e l'offerta che viene puntualmente disattesa dai potentati capitalistici.
Fanno in modo che i prezzi dei beni si mantengano spropositamente alti nonostante la domanda sia bassa.
Un esempio lampante è il mercato immobiliare:qui in italia non si è fatto altro che costruire nel corso degli ultimi 50-60 anni ,tanto che le abitazioni sono più che sufficienti per ospitare la popolazione.Si preferisce tenere vuoti gli alloggi piuttosto che affittarli ad un prezzo congruo che rispettasse per l'appunto la legge della domanda e dell'offerta.
Non possiamo chiamare Economia ciò che in effetti è una sua diramazione ossia il Capitalismo.
Qui non si fa altro che parlare di capitalismo tacciandolo per Economia

franco . Commentatore certificato 14.12.14 20:12| 
 |
Rispondi al commento

BARI- Oggi ,sono andato in centro per andare a firmare e non ho trovato nessun banchetto in corso vittorio Emanuele (come riportato sulla mappa)e dintorni. Chi mi da una dritta dove firmare veramente e quando? GRAZIE

giovanni c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 14.12.14 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzie dimostra ciò che abbiamo sempre sostenuto, con le sue stesse (non) azioni ,ovvero che non è altro che un ottimo PRODOTTO MEDIATICO messo a contrastare l avanzata del moVimento a difesa del SISTEMA.

Condivisibile l'analisi del Dott. Di Pietro.

Dobbiamo continuare a reagire, i media stanno già seppellendo l ennesimo scandalo ed entro breve ri cominceranno a picchiare duro in mov.
A fronte di questo rinnovo il mio appello a parlamentari e meet up;
Rimaniamo coesi e non cadiamo nelle solite trame mediatiche che vogliono vederci divisi e inefficaci.
Stiamo UNITI.
Fuori dall euro, viva il m5s

Mattia 14.12.14 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Cosa succede alle migliaia di famiglie che devo parare un mutuo dove il suo tasso d'interesse è legato all'Euribor?

Mirko de giuli 14.12.14 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Grazie M5S continuate cosi state uccidendo la piovra che frena l'Italia la lotta sara lunga ma vincerete,lo scandalo di Roma é solo la punta dell'iceberg la magistratura ha le mani legate anche loro sono prigionieri dei meccanismi dei partiti chi indaga sul malaffare è un eversore chi è onesto viene considerato un pericolo, basta via la mafia dallo stato.

antonio rubino 14.12.14 20:07| 
 |
Rispondi al commento

ennesimo e vano tentativo
cerco inutilmente di rispondere
sia nella discussione sia in chiaro

claudio sempre io 14.12.14 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ve lo devo confessare perche' non riesco piu' a trattenermi.

-Stamani ho visto tutta la diretta dell'assemblea del Pd!!!

il Frottolo ha sparato le solite frasi da quando e' diventato premier e la tv ha seriamente rischiato che la colpissi con il telecomando almeno una decina di volte...
mi sono ricreduto in bene su Fassina che mentre sbraitava tremava perfino e ho sentito tanti applausi quando chiedeva a Frottolo di dire la verita' se andare ad elezioni.
Piccolo gossip... ma Orfini da che parte sta? intendo sessualmente? e' come Baralla o e' da quell'altra parte con rispetto?

ps - ho dovuto guardare il PD perche' dalle mie parti il primo banchetto stava a 40km da me!!!

MANUELA!!!! a Lucca niente banchetti?

aloha

Bacia Mano, Bon Ton Commentatore certificato 14.12.14 19:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia è al collasso (e purtroppo non è un modo di dire) e questi allegramente continuano imperterriti a fottersi tutto il possibile e anche di più. E' in corso sotto i nostri occhi l'ultimo attacco alla diligenza mentre noi, poveri sfigati, dobbiamo continuare a sputare sangue per poter pagare tasse su tasse per ingrassare questi maiali e le loro troie. Siamo stufi marci.

anna e basta! 14.12.14 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Can che abbaia non morde, e in effetti, il Bassotto Renzie fa solo BauBau, ma si guarda bene dal voler veramente azzannare i corrotti.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 14.12.14 19:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La puntuale ed esaustiva analisi di Di Pietro e' pienamente condivisibile. Sono d'altra parte argomentazioni che fanno parte del patrimonio programmatico del Movimento.
Ma perche' Renzi non ha il coraggio di affrontare seriamente la piaga della corruzione? Certamente per la ostilita' dei suoi alleati sottobanco della destra, da sempre allergica alla legalita'. Basti pensare che le ridicole misure del disegno di legge givernativo ( neanche un decreto ) sono state accolte dai partiti e dalla stampa di destra come un intollerabile provvedimento giustizialista, roba da ridere.
C'e' pero' un altro motivo, inconfessabile ma molto concreto, per la tolleranza della corruzione da parte di Renzi e compagni. Visti i risultati del primo esperimento di contributi volontari dei cittadini al finanziamento dei partiti, molti campanelli d'allarme sono cominciati a squillare. Il fatto che pochissimi contribuenti abbiano scelto di finanziare i partiti e per importi irrisori ha fatto balenare lo spettro della bancarotta per tutti quelli che non sanno fare politica senza finanziamenti cospicui, da qualunque parte vengano. Chiuso, sia pure nel 2017, il rubinetto del finanziamento pubblico e in mancanza di contributi sufficienti da parte dei cittadini, con quali fondi si potra' affrontare la campagna elettorale delle prossime elezioni politiche? Ecco allora che la corruzione potra' tornare utile a riempire le casse dei partiti, delle fondazioni e dei candidati. E' un sistema antico e ben collaudato, ramificato per settori economici e per distribuzione geografica. E' un sistema illegale e immorale? Ma che importa, il fine giustifica i mezzi sosteneva il fiorentino Machiavelli. Solo che lui intendeva fini nobili per giustificare mezzi ignobili. Ma nel nostro caso di nobile non c'e' nulla. Si tratta solo di potere, di conquista del potere, di sfruttamento del potere a fini personali. Ci sarebbe anche il benessere della collettivita', la giustizia sociale, il progresso. Ma chi se ne frega?

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.12.14 19:33| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Che fine ha fatto la Mussolini dopo i bei fatti decorosi del marito? Qualche romano la vede per strada?

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 14.12.14 19:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ho firmato. Avanti tutta.

umberto castorina 14.12.14 19:26| 
 |
Rispondi al commento

OT...M5S...IMMIGRAZIONE e SALVINI...


il M5S DEVE PRENDERE POSIZIONI FORTI sul TEMA IMMIGRAZIONE...

altrimenti SALVINI ARRIVA al 20%..

perchè il PD è a FAVORE di IMMIGRATI e IUS SOLI,quindi prende VOTI PRO IMMIGRATI...

la DESTRA e NCD sono NIENTE...

BERLUSCONI pensa solo alle sue AZIENDE e PROCESSI...


quindi il DISCORSO IMMIGRAZIONE è LASCIATO TUTTO a SALVINI,che addirittura si spaccia per DIFENSORE degli ITALIANI..

questa è TROPPO GROSSA..

NOI.non possiamo permettere a SALVINI di SVUOTARE PARTE del M5S, perchè abbiamo POSIZIONI DEBOLI sull'IMMIGRAZIONE,CASE,e ITALIANITA'...


ps.

SALVINI come RENZIE, NON SONO DEI FENOMENI e NON PROVENGONO da PARTITI BEN VISTI..

è SOLO LA MASSICCIA PRESENZA in TV con SLOGAN VUOTI, che gli fanno prendere VALANGHE di VOTI...


RICORDIAMOLO SIEMPRE...la TV CONTA ANCORA TANTISSIMO....

persino andare ad AMICI PORTA VOTI, in questa ITALIA FOLLE..

ENZO D., BARI Commentatore certificato 14.12.14 19:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bassotto è bassotto, corrotto è corrotto e Renzie pure. Torna tutto.

Buonasera a tutti meno che a quella strafica della Frignero a cui auguro di incontrare un marocchino di bocca buona che le faccia un bel servizio completo......

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 14.12.14 19:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che la vicenda sulla ipotetica legge prospettata dal governo sia la conferma di una situazione ormai consolidata ed irreversibile. E' infatti impossibile distinguere tra politica e corruzione che spesso si identificano e si accomunano come ingredienti di un unico piatto. E' impensabile in questo contesto che un politico possa varare una legge realmente efficace contro la corruzione quando i corrotti sono parte integrante e determinante dei partiti. Questo è uno dei due aspetti del VERO CONFLITTO DI INTERESSI di una presunta democrazia. E' inconcepibile che nella pratica si possa legiferare sugli aspetti Economici (Emolumenti, indennità e previdenza) e Legali che riguardano se stessi. Se io posso decidere quale è il mio stipendio, le mie indennità e i criteri su cui maturare il mio trattamento pensionistico, è inevitabile che presto ne approfitterò e che nel tempo lo farò sempre più. Anche se qualcuno onesto non lo facesse sarebbe soffocato da altri cento che invece non rinuncerebbero mai. Lo stesso vale per le leggi che riguardano la giustizia in generale. In un sistema sempre più illegale e corrotto la inevitabile tendenza sarà quella di non produrre norme efficaci o produrre norme che permettano a se stessi (specie se corrotti) di essere poco assoggettati alla giustizia. Farsi le leggi è facile e fin troppo comodo. Penso che l'aspetto ECONOMICO e quello LEGALE dei politici dovrebbe essere soggetti a norme e leggi non fatte dalla politica. Economicamente si dovrebbero parametrare gli stipendi a quelli di diverse figure apicali del pubblico impiego (Presidi, responsabili di UOS del SSN, Direttori di filiali bancarie, Direttori di Uffici Postali etc.) facendo una media ponderata degli emolumenti di tutte le figure professionali considerate e delle indennità eventualmente godute da esse. Dal punto di vista Legale invece andrebbero applicate integralmente e senza sconti le norme civili e penali vigenti per il pubblico impiego. E' folle solo pensarlo?

francesco 14.12.14 19:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Premetto che non sono esperto in materia giuridica per cui abbiate pazienza glisso la materia e mi permetto di parlare del post di Di Pietro che in fondo è il suo intervento sulle misure anticorruzione.
Da quello che ho letto mi sembra che il nocciolo poi della questione sia:
Io sono intervenuto e mi sembra che il mio intervento sia fuori dal coro della partitocrazia,io non ho più alcun potere,come numeri,ma voi come Movimento potete fare qualcosa,prendete questa mia esperienza e portatela avanti assieme alle vostre iniziative.
Questo post non è altro che una riconoscimento al buon lavoro del Movimento 5*.

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.12.14 19:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT.

Sondaggi politico elettorali Swg: le intenzioni di voto all’11 dicembre 2014

..il primo dato che balza alla vista è l’aumento dei non rispondenti:

se la scorsa settimana erano il 45%, in questa rilevazione sfiorano il 50%, ovverosia un italiano su 2.

Il peso di Mafia Capitale grava soprattutto sul Partito Democratico, che cala di oltre un punto: oggi è dato al 37,3% (-1,3).

L’opposizione a Cinque Stelle ne approfitta e ha una variazione analoga ma in senso opposto, porta il M5S dal 17,8% al 19% (+1,2),

un segnale che potrebbe annunziare una ripresa, forse agevolata anche dal ritorno sulla scena mediatica del cosiddetto “direttorio”.

In aumento anche Forza Italia al 14,6% (+0,6),

mentre la Lega Nord sembra accusare lievi segni di cedimento, al 10,8% (-0,4).

Le altre forze politiche sono piuttosto distanziate, e tutte sotto il 4%:

il Nuovo Centro Destra scende sotto questa soglia al 3,8% (-0,5), recupera mezzo punto, invece, Fratelli D’Italia stimato al 3,5%.

SEL è dato al 2,9% (-0,4), in calo anche Rifondazione Comunista all’1,8% (-0,3).

Sotto l’1%, in area governativa Scelta Civica resta allo 0,7%, mentre il partito dei Verdi, al di fuori del Parlamento, cresce dallo 0,6% allo 0,8%.


ps.

prendiamo i SONDAGGI con le pinze, per quel che che valgono...

alle passate POLITICHE, NESSUNO pensava il M5S al 25.6%..

come alle passate EUROPEE, NESSUNO dava il PD al 40.8%...e il M5S al 21%...

pero' a parte i GRANDI ERRORI in MOMENTI PARTICOLARI,come la NASCITA del M5S...

su altri ci prendono,e comunque danno un QUADRO GENERALE,sul pensiero politico degli ITALIANI,e sulle possibili ALLEANZE per GOVERNARE...

SI per GOVERBARE,perchè da SOLI NON SI GOVERNA...SI SOFFRE...


"IL POTERE LOGORA CHI NON C'è L'HA"...


http://www.termometropolitico.it/1151843_sondaggi-politico-elettorali-swg-pd-in-calo.html


e lo ribadisco...

o si GOVERNA...o SI PRENDE il POTERE con ALTRI MEZZI...


NON CI SONO ALTERNATIVE...

L'OPPOSIZIONE in ITALIA NON SERVE A NIENTE...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 14.12.14 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Di Pietro...ma che c'azzecca qui sul blog di Grillo?

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 14.12.14 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza forza forza dobbiamo recuperare la nostra sovranità alla faccia di tutto, falsi e ladri inclusi. Non scoraggiamoci ...In alto i cuori!!!!!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 14.12.14 18:52| 
 |
Rispondi al commento

E' di obbligo una piccola precisazione stiamo parlando non di una banda ma di una TEPPA, una CHENGA, di compagni di merende che tutti i giorni commettono incesti ad immagine e somiglianza a PACCIANI il mostro della Toscana di SAN CASCIANO VAL DI PESA, vigliacchi porci banditi e condannati già da tempo e nessuno ne parla o sa niente.

Emilio C., MILANO Commentatore certificato 14.12.14 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Peccato che alle 17.45 aGubbio già non c'era nessuno del M5S...
Ci sono stati?

Tim Huwe 14.12.14 18:45| 
 |
Rispondi al commento

SPECIALISTI NELL'USO DELLA VASELLINA.
2 giorni prima della scadenza per il pagamento della TASI:
BLOCCATO L'AUMENTO DELLE TASSE SULLA CASA PER IL 2015.
Come sono umani LORO.

Francesco D., Carrara Commentatore certificato 14.12.14 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Mafia Capitale, Buzzi a Carminati: “Grillo ha distrutto il Pd, noi non ci stiamo più”


Nell'aprile 2013 il capo delle cooperative rosse di Roma confidava all'ex Nar la propria preoccupazione per il cambio di clima politico nella Capitale e il 7 novembre era alla cena di finanziamento del Partito Democratico organizzata dal premier Matteo Renzi: per un tavolo ha speso 10mila euro

L’affare non era soltanto gestire i campi rom. Il sistema doveva funzionare. Ovunque. E quindi era importante avere gli uomini giusti nei posti giusti.

Ed è proprio parlando di uomini giusti nei posti giusto che Salvatore Buzzi, patron delle cooperative rosse che a Roma s’aggiudicavano appalti su appalti, si lascia andare a uno sfogo imbarazzante per il Partito Democratico.

Uno sfogo tanto più significativo se pensiamo che lo rivolge al boss della Mafia Capitale, suo compare in affari, il “cecato” Massimo Carminati:

“Il problema è che non ci stiamo più noi … una cosa incredibile… Grillo è riuscito a distruggere il Pd“.

È l’aprile 2013 e gli uomini di Mafia Capitale rivelano d’avere un problema: l’ascesa del Movimento 5 stelle.

E’ il clima che sta nascendo a non lasciarli tranquilli:

alle elezioni politiche di febbraio il M5S aveva scardinato il sostanziale bipolarismo tra centrodestra e centrosinistra conquistando il 25,5% e a maggio i romani sarebbero tornati alle urne per eleggere il loro nuovo sindaco.

I vertici della Mafia Capitale avvertono come anche a Roma l’aria stia cambiando. “Er problema è un altro – conclude Buzzi – er problema è che non ce stamo più noi, semo … (inc). .. una cosa incredibile.

Grillo è riuscito a distruggere il Pd“.

E il Pd, per il sistema criminoso ipotizzato dagli inquirenti, è fondamentale.

Non è un caso che Salvatore Buzzi, il 7 novembre scorso, abbia partecipato alla cena di finanziamento del Pd organizzata da Matteo Renzi, investendo 10mila euro per ottenere un tavolo.

ps.

come mai IL PD e RENZIE, prendono il 40.8% e NOI il 21% ???

ENZO D., BARI Commentatore certificato 14.12.14 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dalle mie parti si dice: "Chiacchiere vuole la zita" (sposa). Matteo come silviuccio hanno ben compreso questo e si comportano di conseguenza. Gli italiani vogliono chiacchiere e loro si prodigano ogni giorno e in ogni occasione.

vincenzo rosciano, potenza Commentatore certificato 14.12.14 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: "Nel patto del nazareno c'è anche l'accordo sul nuovo Presidente della Repubblica".
Ora tutti coloro che continuano a votare PD e sono acerrimi nemici del noto pregiudicato di Arcore o sono in malafede o come diceva la mì nonna tarulli!

stefanodd 14.12.14 18:32| 
 |
Rispondi al commento

se potrebbe di' 'n'omo pe' tutte e staggioni...che so' sempre quattro,no??

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.12.14 18:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT.

Grillo vs Iglesias: perché abbiamo bisogno di un Podemos italiano

di Samuele Mazzolini | 6 dicembre 2014


Come appare sempre più evidente, tali limiti hanno reso il M5S inoffensivo nel medio periodo, trasformandolo in una paradossale forza verticistica imperniata su una rivendicazione etica, a cui ormai si riferiscono con bonaria accettazione persino coloro che fino a ieri se ne sentivano minacciati.

L’addomesticamento è compiuto:

il M5S è ora un movimento da percentuali che non destano preoccupazione, mentre la sua incapacità di sviluppare ragionamenti più ampi e destabilizzanti per le élite politiche, ma soprattutto economiche, lo rende un semplice supplemento moralizzatore del Pd.

Un Podemos italiano è più che mai necessario.


http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/12/06/grillo-vs-iglesias-perche-abbiamo-bisogno-di-una-podemos-italiana/1253930/


ps.

sull'articolo di questo giornalista, concordo solo su una cosa...

che il M5S ormai è destinato alla STABILIZZAZIONE o addirittura al RIBBASSO sulle PERCENTUALI dei VOTI...

il 51% c'è lo possiamo scordare...

ora...

ho cominciamo a fare ALLEANZE PROGRAMMATICHE, per sconquassare il SISTEMA POLITICO ATTUALE e OTTENERE piu' PROVVEDIMENTI POSSIBILI a NOSTRO FAVORE..

dal REDDITO di CITTADINANZA alle PENSIONI MINIME...

dalla LOTTA DURA e TOTALE a CORRUZIONE ed EVASIONE FISCALE...

che gia' sarebbe una VITTORIA CLAMOROSA per una FORZA POLITICA da appena 2 annni in PARLAMENTO...

ma per fare questo, bisogna fare POLITICA e MEDIARE...

ALTRIMENTI,bisogna prendere il POTERE con la FORZA...


ps.2

DECIDE CHE FARE, ma FATELO PRESTO.....CHE è TARDISSIMO...

IL TEMPO è GIA' SCADUTO...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 14.12.14 18:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma nel Partito Demoladrico c'è ancora qualche onesto ?

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 14.12.14 18:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

QUANDO CERCATE UN BACCHETTO PER LE FIRME

OKKIO ALL'ORARIO

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.12.14 18:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ON. DI PIETRO? NO GRAZIE, NON MI INTERESSA...

SAREBBE MEGLIO SE IL M5S TENESSE LE DISTANZE DA CERTI PERSONAGGI.

Zampano . Commentatore certificato 14.12.14 18:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abito in provincia di Bergamo.
Ho cercato con mia moglie i banchetti a Brembate ed a Seriate recandomi presso gli indirizzi indicati nel sito di Beppe.
Nessuna traccia dei banchi per le firma, nonostante le ricerche a piedi del banchetto.

Cosa sta succedendo?

Marco ., Bergamo Commentatore certificato 14.12.14 18:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Venghino signori venghino
Più gente entra più bestie si vedono

L' imbonitore aggiustando il suo soliloquio con la grammatica creativa liquida l'affare Romano

Rosa Anna 14.12.14 18:02| 
 |
Rispondi al commento

L'ENNESIMO FAVORE DI RENZI A CORRROTTI ED HAI CORRUTTORI

alvise fossa 14.12.14 17:46| 
 |
Rispondi al commento

ma non eri tu che fino a poco tempo fa eri ancora a svolazzare dietro il pacioccone ?ti sei svegliato ora ?ma non eri tu e pure ingroia ad attaccare grillo in tutti i modi ?bene da ex idv ti dico vaffa....

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 14.12.14 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Chi sono io per giudicare gli omo?

http://www.youtube.com/watch?v=yqid66zs9X0

aldo o. 14.12.14 17:34| 
 |
Rispondi al commento

chi è renzi .....un opportunista di una italia in crisi ha cercato di fare una azienda berlusconi renzi verdini ma putroppo per lui e andata male le prova tutte in una italia romana di mafia veltroniana pd la resa dei conti i avvicina i blef delle votazione pilotate e corrotte verrà a galla e le troppe tasse contro gli italiani e annuncite ci ha stancato di comici in italia si conoscono bene lui ultimo comico del falso communicato adesso che lo subbiamo e gia è comica o macchietta delle chiacchiere al vento di bla bla guanciale labiale dentale di fandonie.....ad italiani illusi...

antony gentile (antonelli), pavona Commentatore certificato 14.12.14 17:24| 
 |
Rispondi al commento

LA GENTE ONESTA DEVE REAGIRE ALLA CORRUZIONE, ALLA MAFIA, ALLA PREPOTENZA, AI FURTI DEI POLITICI E DEI BUROCRATI. SAPPIAMO CHI SONO. CACCIAMOLI. FINO A IERI QUESTA GENTE CI HA SPAVENTATO COL POTERE E CON LA VIOLENZA, ORA PROVIAMO A SPAVENTARLI NOI, CACCIAMOLI DALL'ITALIA. GRIDIAMOGLI IN FACCIA, SOTTO CASA, LADRI, CORROTTI, MAFIOSI ED ACCOMPAGNAMOLI AL TRENO CON LE VALIGE

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 14.12.14 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Renzie direbbe che Jean Paul Marat è un bischero

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 14.12.14 16:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate ma non credo in di pietro come interlocutore, vuoi per le vicende del figlio, vuoi per le sue, vuoi per quelle del suo tesoriere che elargiva denaro del partito nella casa gioco del precedente tesoriere e nessuno se ne accorgeva.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 14.12.14 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Mafia capitale è all'opera a Genova in questo momento e nessuno dice nulla?

fabio martello Commentatore certificato 14.12.14 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Ogni tanto Tonino
fa capolino!...
E ci riporta al *capolinea*! .-)))


Prima o poi , arriveremo alla Liretta o all'Euro Sud

Conto corrente bloccato a mezzanotte.....per i pochi fortunati che hanno messo via qualcosa,calcolare una perdita del 50% da Euro a Liretta o Euro Sud....soldi bloccati ,non puoi prelevarli...il mutuo va sul 18%....la benzina 15 mila lire il litro (gli Arabi vogliono Dollari a barile)....Allora si'. andremo a racattare tutti nei cassonetti.

klaus k. Commentatore certificato 14.12.14 16:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi cialtroni del PD sono campioni nel fare demagogia e cercare consensi con non notizie. RENZI AFFERMA CHE NON AUMENTERANNO LE TASSE SULLA CASA. E ti credo, l'alternativa è prendere le chiavi di casa e portargliele direttamente prima che oltre la casa con le tasse sulla stessa ti tolgano anche lo stipendio. La notizia sarebbe stata, come vuole l'Europa, di diminuire le tasse sulla casa e non di lasciarle come sono, ma poi come farebbero a pagare i loro sprechi ed i loro furti ?

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 14.12.14 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Prima di coricarmi guardo sempre sotto il letto per paura che spunti Renzi. Ormai compare dappertutto, non si fa in tempo a localizzarlo in un posto che gua' te lo ritrovi da un'altra parte. Temo che abbia il dono dell'ubiquira', che riesca a stare contemporaneamente in piu' posti diversi a dispensare il suo verbo ai fedeli. Cosa facile quest'ultima perche' non fa che ripetere la stessa litania, promettendo a tutti il regno dei cieli in un futuro imprecisato senza curarsi delle sofferenze attuali dei suoi concittadini.
Quel che e' peggio e' che il giochetto lo ripete anche all'estero. Arriva impettito in pompa magna, discute come se fosse il capo di uno Stato solido, ricco e importante, racconta a chiunque voglia o non voglia sentire le meraviglie del suo governo, ma alla fine e' costretto a mendicare qualche investimento spergiurando che l'Italia e' un Paese onesto con un futuro radioso a dispetto dei dati economici che ci massacrano e della corruzione dilagante in tutti i campi dello scibile umano.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.12.14 15:51| 
 |
Rispondi al commento

"FABIO ... trent'anni rappresentano la vita di un uomo, e noi li abbiamo spesi per proteggere una rete di delinquenti che fa vergogna al nostro paese; abbiamo rischiato la galera, io e voi, non una ma milioni di volte, per agevolare una classe di uomini spregevole e abietta, che è poi la vera" piaga di una società costituita.
ANTONIO La vera vittima, volete dire.
FABIO Vittima?
ANTONIO È naturale. Perché si tratta di gente ignorante, e la società mette a frutto l'ignoranza di questa gente.
Professo', sui delitti e sui reati che commettono gli ignoranti si muove e vive l'intera macchina mangereccia della società costituita. L'ignoranza è un titolo di rendita. Mettetevi un ignorante vicino e campate bene per tutta la vita. Ma l'ignorante ha capito. Ha capito che «chi tiene santi va in Paradiso », e dice: « Se vado in tribunale per appianare questa vertenza, con tutto che ho ragione, può darsi che la parte avversaria o si serve dei " santi" che probabilmente tiene in paradiso, o presenta tré o quattro testimoni falsi...» I quali si pagano, lo sapete: stanno all'entrata del tribunale stesso: si affittano. «Non dire falsa testimonianza! » questo l'ha detto Gesù Cristo. Per dirlo lui vuoi dire che si faceva... e si fa ancora, prufesso'! «Giurate di dire la verità, tutta la verità, nient'altro che la verità», e i quattro fetentoni giurano. Allora c'è il mezzo, dite voi: si attaccano di falso. Prove non ce ne sono, e se ce ne sono spariscono perché 'e denare teneno 'e piede, 'e denare teneno 'e rote e l'ignorante non solo perde la causa ma si piglia pure quattro querele per diffamazione. Ora mo, l'ignorante invece di correre il pericolo di andare in tribunale va direttamente, di persona, dalla parte avversaria per farsi giustizia con le sue mani. Lui va carcerato lo stesso, è vero, ma la parte avversaria se ne va al camposanto."
Eduardo De Filippo - Il sindaco del rione Sanità

Manlio Leggieri 14.12.14 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Agli inizi degli anni 30 l’Europa e l’Italia furono investite dal crollo della borsa di WS che peggiorò ancor di più la recessione economica iniziata negli anni 26/27. Il regime fascista rispose sia con l’instaurazione dell’autarchia, sia con severe misure deflazionistiche quali la drastica riduzione degli stipendi di impiegati, operai e ancor di più dei lavoratori agricoli, dando vita ad un forte regresso economico. La disoccupazione nel 35’ secondo le statistiche ufficiali salì ad un milione di disoccupati su 40 milioni di abitanti . . .
Oggi siamo 60 milioni di abitanti e l’Istat afferma che la disoccupazione è al 13,2%, circa 3.134.000 di persone. Ma secondo il Cnel oltre ai disoccupati ufficiali vi sono quelli "parziali". Così il tasso passa dal 12,3% al 30%, circa 7.000.000 di persone. Viene dunque spontaneo fare un paragone nefasto: stiamo messi molto, molto male, e se questi secondi dati sono reali non abbiamo più nessuna speranza affidandoci a questa politica corrotta, indifferente, ma soprattutto prona ad una spietata logica mercantile europea.

lorella lisciani 14.12.14 15:37| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!!!firmato ieri.avanti tutta!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 14.12.14 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Questo è il Paese di Tomasi di Lampedusa che scrisse un unico libro "Il Gattopardo" e che morì senza aver avuto né fama né onori.
Scusi Di Pietro ...ma la lezione lei non l'ha ancora imparata? E' giusto non arrendersi alla dura realtà, ma neppure coltivare ancora delle illusioni.
Gli italiani non vogliono alcun vero cambiamento, costa fatica, si affidano all'imbonitore di turno purchè abbia una faccia nuova e la missione di fare la rivoluzione per loro.
E' dal 1994 che andiamo allo Sportello Reclami e ci affidiamo allo stesso personaggio, oggi un vegliardo di 78 anni che sta liquidando la sua creatura Forza Italia per mancanza di eredi, ma che ha scelto di investire nel PD di Renzi.

Pietro Rotai 14.12.14 14:58| 
 |
Rispondi al commento

RIFLESSIONE :
Beppe in questo filmato ...pare ammetta la fallibilità dell'essere umano... sul rubare.
Il tutto lui lo fa dipendere come da un contesto, come da un risultato di chi è artefice di qualcosa di grande in rapporto a chi ruba senza creare nulla.
Il punto di questo filmato bisogna analizzarlo ..dato che richiede riflessione.
Guardate..al minuto 4,55.

http://www.beppegrillo.it/la_cosa/2014/12/12/i-deliri-di-santoro-su-grillo-e-lacosa/


*****
Commentatore in marcia al V 3 day.
Commentatore che partecipa alle Europee.
Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle.
Cortigiano per Hobby.
Eversore per Vocazione

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 14.12.14 14:30| 
 |
Rispondi al commento

CHISSà DI CHE HANNO PARLATO PAPA FRANCESCO E RENZIE.
CHE SI SIANO SCAMBIATI NOTIZIE SUI RIMBORSI ALLA CARITAS?

carla2 g., Padova Commentatore certificato 14.12.14 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LEGGO CON PASSIONE I LEGAL THRILLER E NON CONOSCO AUTORI ITALIANI.
PENSO CHE NON ESISTANO NEL NOSTRO PAESE SCRITTORI DI LEGAL THRILLER SEMPLICEMENTE PERCHè è GIà LA STORIA DEL NOSTRO PAESE UN REAL LEGAL THRILLER.

carla2 g., Padova Commentatore certificato 14.12.14 14:26| 
 |
Rispondi al commento

STANNO SCOPRENDO I MAGISTRATI CHE LA MAFIA ROMANA è PROPRIO "ROMANA" PER UNICITà E ORIGINALITà.
PERFINO I BIMBI A PADOVA SANNO CHE è GIà SUCCESSO TUTTO ANCHE QUI DA NOI, PROBABILMENTE BEN PRIMA O IN CONCOMITANZA CON IL MAGNA MAGNA ROMANO.
VEDANO I ROM PARENTI DI ZANONATO EX. VERGOGNOSO MINESTRO DEL LAVORO E POI DECIDANO SE è MEGLIO LA MAFIA ROMANA O PADOVANA O SE UNA è LA CONSEGUENZA DELL'ALTRA.
NATURALMENTE TUTTI IMPEGNATI POLITICI E CAPI ROM A RUBARE AL PAESE, CHI A RISCHIO DENUNCIA E CHI INVECE CON COPERTURE LEGALI CHE ARRIVANO AL QUIRINALE PROBABILMENTE, VISTO COME INSABBIANO LE INCHIESTE IN QUEI PALAZZI.

carla2 g., Padova Commentatore certificato 14.12.14 14:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL BASSOTTO RENZIE E LA CORRUZIONE.

Sempre un piacere leggere Tony of Stone, non so a voi, ma a me è sempre stato simpatico nonostante alcune sue sviste.

Passiamo all'argomento, la legge anti corruzione per me, deve essere dotata di una norma che preveda il "raddoppio" della pena per i Pubblici Ufficiali.

CHIUNQUE ABBIA PRESTATO "GIURAMENTO ALLO STATO", VEDE RADDOPPIATA LA PENA PER IL REATO COMMESSO!

Se un agente delle Forze dell'Ordine si fa un appartamento, non lo puoi condannare come un ladro, deve pagare il doppio della pena, perchè ha giurato allo Stato di acchiapparli i ladri!

I politici corrotti, nel loro ruolo istituzionale di controllo e tutela dei beni dello Stato, se si vendono, devono pagare il doppio della pena rispetto a chi corrompe!

Le semplificazioni e la reintroduzione del falso in bilancio che dice Di Pietro, vanno bene, come va bene attaccarli nel portafogli, sono anni che scrivo "attacchiamoli ai polpacci".

Va bene tutto, ma chi ha prestato giuramento allo Stato deve essere punito in maniera esemplare perchè, il danno lo fa a milioni di persone, allo Stato Italiano appunto, a tutti noi!

Rubi? Pena doppia.

Sei corrotto, pena doppia.

Ammazzi qualcuno, pena doppia, e di omicidi ce ne sono tanti, non serve sparare, bastano crolli e inquinamenti.

Vogliamo dare un senso a un Giuramento presato allo Stato Italiano?

Altrimenti risparmiamoci sta pantomima che così com'è, è solo una presa per il cxlo e una spesa aggiuntiva ai danni della comunità!

LO GIUROOOOOO! Con tanto di banda, musicale oltre che quella Bassotti.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

come procede la storia della "progressiva" dismessa del denaro contante?

https://sistemaoperativom5s.beppegrillo.it/edit_entry.php?id=121&lex_id=0

Serenè, stai serena.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.12.14 14:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uscire dall'EURO d'accordo ma.... i mutui in € che sarebbero convertiti in LIRE e che quindi come minimo raddoppierebbero, provocando insolvenze micidiali con le proprie banche...... Qualcuno ci penserà a questo?????? Son previsti Provvedimenti a tutela??

Leonardo Atlori 14.12.14 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando vi fa comodo fate i decreti e usate la ghigliottina, vero Renzi? Vero Boldrini?

Ma siccome siete tutti beneficiari, direttamente o indirettamente, della corruzione, allora la tirate per le lunghe.

che schifo che fate, politici italiani.

Daniel S. 14.12.14 14:05| 
 |
Rispondi al commento

FINALMENTE SI è CAPITO PERCHè I BARCONI DI CHI FA LA MODERNA TRATTA DEGLI SCHIAVI SONO CARICHI DI MINORI E BIMBI ANCHE NON ACCOMPAGNATI E DONNE IN ATTESA.

UN ADULTO/A VALE 35 EURO/GIORNO
UN MINORE VALE 91 EURO/GIORNO

INOLTRE SAI COM'è FACILE ARROTONDARE ADDESTRANDO UN MINORE ALLA DELINQUENZA VISTO CHE NON è PERSEGUIBILE PER LEGGE E NON SI SA NEMMENO DI CHI è FIGLIO.

carla2 g., Padova Commentatore certificato 14.12.14 14:02| 
 |
Rispondi al commento

DIPIETRO HA CAPITO CHE GLI ONESTI NON LO VOTANO PIU', DOVREBBE ANCHE CAPIRE IN CHE MONNEZZA DI PAESE CI FA VIVERE LA MAGISTRATURA CORROTTA CHE DA DECENNI LUI DIFENDE.
PIù DELLE SUE COLPE DOVREBBE VERGOGNARSI DELLA SUA SUDDITANZA ALLA MAGISTRATURA CHE HA PERMESSO STRAGI IMPUNITE NEL NOSTRO PAESE E OGGI LASCIA ADDIRITTURA LIBERE ASSASSINI E PEDOFILI PERCHè LE CARCERI SONO PIENE DI STRANIERE.

carla2 g., Padova Commentatore certificato 14.12.14 13:58| 
 |
Rispondi al commento

NON METTERANNO TUTTO A TACERE I DELINQUENTI AL GOVERNO PERCHè PER LORO è COSì LEGALE RUBARE CHE NON STA SUCCEDENDO NULLA.
LA COSIDETTA SINISTRA è PEGGIO MOLTO PEGGIO DELLA DESTRA PERCHè SCARICA TUTTE LE AZIONI VERGOGNOSE SULLA DESTRA, SU BERLUSCONI, E IN MANCANZA DI DX SCARICANO IL PERSONAGGIO COME NON APPARTENENTE AL PARTITO, VEDI ORSONI VERGOGNOSO SINDACO DI VENEZIA.

QUELLI CHE LEGGONO REPUBBLICA DEBENEDETTI SE LE BEVONO TUTTE E SONO MOLTI ANCHE QUI NEL BLOG.

carla2 g., Padova Commentatore certificato 14.12.14 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici,non gioite per il marciume Roma ladrona,i politici metteranno tutto a tacere come hanno fatto sulle Stragi e sulle trucidazioni dei Magistrati scaricando le colpe sulla Mafia,Teste di legno,al massimo sacrificheranno un Politico come fatto con Craxi.L'Italia non è una Nazione libera e deve sottostare al volere dei padroni del Mondo America/Regno Unito/Israele e governata dal vaticano.Sono stato criminalizzato,però non hanno potuto cambiare il corso della Russia,anche se hanno fatto di tutto per riportare Corbaciov al potere. Così,mentre i politici e la chiesa recitavano spettacoli per coprire gli intrighi di potere,le ruberie,pubblicizzare le ex Nazioni URSS e fare le guerre,la"Grande Russia passando da in ginocchio a uno Stato prospero".Uno dei più famosi slogan di Boris Yeltsin nel giorno del giuramento 10 luglio 1991, inaugurato come presidente della RSFSR.Poi disse quanto segue: "Sono ottimista per il futuro,pronta ad agire energicamente Grande Russia passando dal ginocchio si trasformerà in uno Stato prospero,democratico,pacifico,legale e sovrano sul lavoro.Le marionette politiche si sono adoperate per l'Europa e Stati Uniti a disegnare una crisi irrevocabile,come il marito per fare dispetto alla moglie si taglia i coglioni.Russia negli ultimi 10 anni ha aumentato le sue riserve auree per tre volte, ora ha 1.150 tonnellate di oro, sta vivendo una vera e propria corsa all'oro. Secondo le statistiche ufficiali del World Gold Council, nel terzo trimestre del 2014, oltre la metà dell'oro aggiunto alle riserve delle banche centrali di tutto il mondo, è stato acquistato da Mosca; circa 55 tonnellate.2013 e il 2019 la crescita dei ricchi in Russia sarà di 5,4 milioni di persone: "Le persone con reddito più elevato stanno cominciando ad emergere in città come San Pietroburgo, Samara, Ekaterinburg.

agostino nigretti 14.12.14 13:40| 
 |
Rispondi al commento


per chiarire quanto da me detto alle ore 12,36

sull'ambiguità una precisazione,selezioniamo i post con più logica in modo di dare un indirizzo lineare alla nostro percorso politico
i "zig zag" lasciamoli agli ubriachi
sulla trasparenza ho già ampiamente e lungamente dibattuto
reiterare gli stessi concetti è ormai superfluo
cerchiamo una volta per tutte di chiarire
CHI SIAMO ..
e scusatemi, ma non è un giochino
ma l'unico modo per far passare questo commento !!!

Cla'

unamanuense 14.12.14 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzie interpreta Renzie in ogni situazione, anche dal Papa, con le solite battutine da cabaret di terz'ordine, se le canta e se le ride da solo.

Quando penso a lui lo paragono alle Big Bagol, le gomme da masticare degli anni che furono, che gonfiavano gonfiavano e diventavano grosse grosse, poi scoppiavano e ti rimanevano attaccate a tutto il viso. Lui si è appiccicato come una Big Bagol e si fa fatica a toglierlo di torno.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 14.12.14 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Oltre 150 anni fa, Alexis de Tocqueville, cercava, con i suoi scritti, di definire i termini e le regole della "democrazia liberale", dove per liberale non si intendeva il "liberalismo" senza regole odierno, ma
il concetto di libertà nella sua accezione più nobile.
Metteva però in guardia, (inascoltato ?), dei rischi
a cui la società, e di conseguenza i suoi componenti,
si esponeva.

(commento di un amico)

***

"Un potere immenso e tutelare copre la società con una rete di piccole regole complicate, minuziose, uniformi, attraverso le quali anche gli spiriti più originali e vigorosi non saprebbero come mettersi in luce e sollevarsi sopra la massa; essa non spezza la volontà, ma la infiacchisce, la piega e la dirige, ma si sforza continuamente di impedire che si agisca; non distrugge, ma impedisce di creare; non tiranneggia, ma ostacola, comprime, snerva, estingue, riducendo infine la nazione a non essere altro che una mandria di animali timidi e industriosi della quale il governo è il pastore".

Alexis de Tocqueville

***

commento mio :

e 150 anni fa Alexis non poteva parlare degli odierni mezzi con i quali attuano le sue intuizioni
ad esempio la TV, i media in genere e le pubblicità (più o meno subliminali)
ad esempio le scoperte e manipolazioni genetiche in agricoltura (e non solo)
ad esmpio le manipolazioni climatiche
ad esempio di cosa è diventata la "finanza creativa"
ad esempio dello "spread" o delle "Agenzie di rating"

Cla'


luci da Alcyone () Commentatore certificato 14.12.14 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Cazzate in maglioncino rosso

L’obbligo di “restituire il maltolto fino all’ultimo centesimo” e l’obiettivo di rendere “molto più semplice procedere alla confisca dei beni di chi ha rubato ed è condannato con sentenza passata in giudicato” suonano come delle vere e proprie prese per il culo (le signore avranno la compiacenza di scusarmi). renzi vive nel mondo delle fate se pensa che chi incassa quattrini da meccanismo corruttivi poi li versi sul suo conto in banca, magari con la causale “mazzetta”. I quattrini, quelli veri, si involano verso conti esteri, intestati a società anonime o si incarnano in proprietà mobiliari ed immobiliari a cui il corrotto accede tramite prestanome.

http://www.mentecritica.net/cazzate-in-maglioncino-rosso/vetrina-mc/comandante-nebbia/47202/

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 14.12.14 13:29| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo sbirro di pietro, dovrebbe prima farsi il mea-culpa di tutte le zanzate che ha fatto con l'idv, restituire e non cercare di arruffianarsi il Movimento, anche se dice cose giustissime, per quanto mi riguarda può tranquillamente andare a fare in culo !!!!!
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 14.12.14 13:21| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, ti chiedo solo di rispondere a questa mia semplice domanda: DATO CHE A QUANTO DICI DEVE SEMPRE ESSERE IL POPOLO A DECIDERE, PERCHE' NON HAI FIRMATO NESUNO DEI DODICI REFERENDUM PROPRO ABROGATIVI PRESENTATO DAI RADICALI? EPPURE AVEVI DICHIARATO CHE MARCO PANNELLA ERA UN GUERRIERO MA DOPO IL CONSIGLI DI DI PIETRO DI NON ANDARE TU HAI GLISSATO. PERCHè MI CHIEDO. RISPONDI PER FAVORE

Ciro Starace 14.12.14 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Avete notato una cosa? Le iniziali della "Strana coppia" riconducono ad una sigla inquietante: "BR" Vi ricordano nulla?

Vittorio Mantovani, Castel maggiore (BO) Commentatore certificato 14.12.14 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Ot

salve Staff , abbiamo i moduli per il referendum , ottenuti tramite un passamano da un meetup di iscritti come noi .. in quanto ai referenti erano terminati per l'Abruzzo ..

Abbiamo mandato i nostri dati per inserire il banchetto a Scafa e partecipare come tutti gli altri all'iniziativa .. In Comune abbiamo provveduto ad organizzarci per tutto quello che occorre al banchetto raccolta firme ..

Vi chiediamo di inserirci come sulla mappa , in modo da inserire sul portale info sulle firme raccolte e informare i cittadini tramite il Blog e la rete .

Buon lavoro

antonello c., pescara Commentatore certificato 14.12.14 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Anche Di Pietro e' *un po' stanchino* :D
Adesso ha piu' tempo per riposarsi, e se riuscisse a trovare un po' di tempo libero per dare un aiutino nel migliorare le proposte di legge anticorruzione del movimento sarebbe grandioso. Non le accetteranno mai R. & B., ma e' meglio averle li' pronte per il fururo!

Marco P., Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 14.12.14 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Tonino Di Pietro andrebbe processato per Alto Tradimento verso il Popolo Italiano perché con l'IdV aveva creato i presupposti per cambiare l'Italia mentre invece poi ha venduto la fiducia dei cittadini al diavolo PD in cambio dei soldi.

Pino D. 14.12.14 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Quando termina la raccolta firme? Sono ancora in tempo ad andare a firmare?

Liberio Marabini 14.12.14 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io e mia moglie (tra l'altro con la sciatica) siamo usciti di casa in una uggiosa e fredda giornata:

siamo andati alla ricerca del sole ... oppure di qualche altra stella
e ne abbiamo trovate ben 5 ...

abbiamo firmato

ora non so se servirà a qualcosa,
ora non so se il referendum mai si farà,
nel caso si facesse non so chi prevarrà,
non so se arriveremo mai a quel giorno
ed in quali condizioni economiche,
non so più molto del futuro di questo Paese
nebuloso e pericoloso
perchè è nelle mani di incapaci comandati
da potentati al contrario molto capaci ed astuti

ma ho firmato per non negarmi una possibilità, una speranza
ho firmato perchè comunque questo servirà per contarci
per vedere quanti realmente siamo
per vedere quanti vogliono realmente fermare la Banda Bassotti
(anche se di solito questi si fermano da soli, speriamolo)

però ora è il momento di prendere decisioni ferme
senza tentennamenti, senza ambiguità
ora è il momento che trionfi la trasparenza
o siamo per il bianco o siamo per il nero
chi tiene il piede in due scarpe prima o poi camminerà a piedi nudi
(e per scarpe si legga "destra" e "sinistra" ...)

Cla'


luci da Alcyone () Commentatore certificato 14.12.14 12:36| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE PER FAR FARE UNA RIVOLTA CI VOREBBE UN DECRETO LEGGE CHE IMPEDISCE LA VISIONE DELLE PARTITE DI PALLONE SIA A PAGAMENTO CHE IN CHIARO! Oggi sky darà le partite di pallone dalle 12:30 alle 23 ! Nel bar dove lavoro ci sono italioti che si schiodano dalla sedia solo per andare a pusciare in 8 ORE DI PALLONE CON PICCOLE PAUSE! CHE POPOLO DI MERDA!

Davide Marini 14.12.14 12:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di Pietro se non ricordo male è quello che è entrato in politica per cambiare le cose ma ha cambiato solamente il suo reddito.
Non è quello che aveva scelto talmente bene alcuni dei suio tesorieri che gli avevano fatto scomparire centinaia di migliaia di euro da sotto il naso?
Bast con questi finti o....i siete voi ora che prendete per coglioni le persone.

Giuseppe 14.12.14 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Belle parole. Io, caro di pietro, ti ho votato in passato, prima del M5S. Al punto in cui siamo arrivati tutte le chiacchere non contano più nulla. I cittadini per bene devono dimostrare con i fatti che non intendono più sopportare le malefatte di questa classe politica: e quindi chiedo a te, ai vari ingroia, zagrebesky ecc.ecc. di smetterla con le ca...e ed appoggiare senza riserve i cittadini-il M5S. Grazie.

Claudio C., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 14.12.14 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Caro Antonio è sempre un dispiacere vederti o sentirti o leggerti , come in questo caso . Tu sei l'emblema di mani pulite l'operazione di pulizia politica che è servita alla sinistra ex comunista per prendere il potere vent'anni fa . Operazione che ha segnato il destino del Paese ! Nei tuoi , vostri , calcoli si è inserita un'incognita : Berlusconi che non sarebbe mai sceso in politica senza mani pulite . E da li , dalla lotta fra l'ex PCI e il cavaliere è iniziata la discesa del Paese con le conseguenze che conosciamo tutti . Ora che l'uomo di Arcore è fuori gioco e tu sei rimasto a spasso con chi te la prendi ? Con i tuoi vecchi compagni di merende che ti hanno schizzato . Non capisco perchè ti sia dato spazio su questo post , non c'entri niente con il Movimento e la tua conoscenza della politica riguarda sopratutto la bassa tattica per l'occupazione poltronesca di cui ne abbiamo piene le tasche . Il tuo intervento è corretto : Renzi fa il pesce in barile e vivacchia tronfio e orgoglioso di essere primo ministro , anche se di una baracca fatiscente chiamata Italia . Sarà ricordato come il più giovane presidente del consiglio e il più paraculo , cosa che toccherà anche a te che con lui detieni il primato di tale specialità tipicamente italiana !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 14.12.14 12:28|