Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Diossina nelle uova: il M5S pubblica i dati

  • 8

New Twitter Gallery

uova_diossina_desio.jpg

"Diossina nelle uova 21 volte superiore ai limiti di legge a Desio. Abbiamo pubblicato i dati forniti alla Asl di Monza. Il nostro sospetto è che questa anomala e pericolosa concentrazione sia dovuta alla presenza del forno inceneritore e non solo alla diossina di Seveso. Le analisi effettuate nel 2012 presso 11 allevamenti rurali di galline situati in altrettanti comuni brianzoli hanno registrato a Desio il picco massimo di diossine pari a 52,43 picogrammi di tossicità cioè a quasi 21 volte il limite consentito dalla legge (2,5 picogrammi) Negli altri comuni il valore non arriva a 6-7. Per un uomo consumare un uovo contaminato da diossina come quello di Desio significa assumere una dose più che tripla del consentito giornaliero, per una donna il quadruplo.
La diossina rinvenuta per il 39% è del tipo di quella emessa dall’Icmesa di Seveso durante l’incidente del 1976. La diossina di Seveso, a distanza di quasi 40 anni, è dunque ancora nei terreni di Desio, all’epoca classificati come "zona R" (cioè la zona con minore contaminazione rispetto alle altre). Ma il dato ancora più sconcertante è un altro: il 61% del totale, che non proviene da Seveso. Da dove arriva dunque la diossina? Dalle analisi effettuate dall’Asl non è possibile stabilirlo con certezza. Il nostro sospetto è che arrivino dall’inceneritore, che emette diossina senza sosta da quasi 40 anni.
Il Movimento 5 Stelle che si batte da sempre per la chiusura dell’inceneritore di Desio, avvia una nuova raccolta firme per chiedere uno stop immediato al piano industriale che prevede il potenziamento del forno." Gianmarco Corbetta, Consigliere regionale M5S Lombardia e Paolo Di Carlo, Consigliere comunale M5S Desio - leggi integrale

24 Dic 2014, 09:59 | Scrivi | Commenti (8) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 8


Tags: Desio, diossina, diossina nelle uova, inceneritore, M5S Lombardia, uova alla diossina

Commenti

 

Cosa vogliamo fare a Brescia che è peggio di Taranto? Nessuno fa nulla!

max 25.12.14 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Noto, con dispiacere, che le persone non "vogliono sapere", mettono la testa sotto la sabbia, hanno paura della verità. Lo dimostra questo post, con pochissimi commenti, come se la cosa riguardasse altri. Lo dimostrano anche le critiche a tze tze, quando parla di alimenti dannosi. Gli italiani sono fatti così: che me frega, " TANTO IO NON SONO PASQUALE", come diceva totò, dopo che l'avevano riempito di botte, scambiandolo per Pasquale.

alfonsina p. Commentatore certificato 24.12.14 22:07| 
 |
Rispondi al commento

Quando volano uova marce contro Renzie, veniamo subito ingiustamente accusati di averle lanciate, mentre è proprio il M5S a battersi contro le uova avvelenate che vengono lanciate contro i cittadini da coloro i quali ritengono che gli inceneritori facciano bene.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 24.12.14 17:53| 
 |
Rispondi al commento

OTTIMO LAVORO 5 STELLE,ORA BASTA CHE CERCHIATE DI BLOCCARE L'INCENERITORE,FACENDO IL MEGLIO CHE POTETE

alvise fossa 24.12.14 14:24| 
 |
Rispondi al commento

che siano maledetti x l'eternità!!!

Paolo A., cesano maderno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 24.12.14 13:06| 
 |
Rispondi al commento

La follia italiota!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 24.12.14 11:03| 
 |
Rispondi al commento

IO OBBLIGHEREI TUTTI I POLITICI CHE SOSTENGONO CHE GLI INCENERITORI SONO SICURI A MANGIARSI TUTTI I GIORNI PER UN ANNO QUESTE "BUONISSIME" UOVA. IDEM OVVIAMENTE PER I LORO FIGLI E NIPOTI.

Luigi P. Commentatore certificato 24.12.14 10:29| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori