Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Finanziaria 5 Stelle: come salvare l'Italia e gli italiani

  • 34

New Twitter Gallery

sorial_stabilita.jpg

"A febbraio, quando Matteo Renzi si insediò, la disoccupazione era al 13% tondo tondo. E il premier sbottò: "E’ sconvolgente, ma calerà". Come non detto, oggi siamo al record assoluto del 13,2%. Sono questi gli effetti del decreto Poletti e del far west sui contratti a termine che doveva faciliare le assunzioni? Sono queste le magnifiche sorti e progressive degli 80 euro che dovevano far ripartire i consumi? La legge di Stabilità è un’occasione persa per un Paese che urla la sua disperazione a un governo sordo. Renzi le ascolta le proteste che lo (in)seguono in giro per l’Italia? Oppure sente solo le paroline dolci che gli sussurra all’orecchio il presidente della Commissione Ue Juncker, noto amico degli evasori internazionali? Il taglio da 4 miliardi imposto alle Regioni colpirà di certo servizi essenziali come sanità e trasporti. E la riduzione orizzontale da 1,2 miliardi a danno dei Comuni comprometterà di sicuro i piccoli investimenti diffusi sul territorio, quella spesa produttiva che il M5S vuole potenziare con la sua finanziaria buona. Mettere oltre 3 miliardi di recupero dell’evasione come copertura è un imbroglio, proprio come il Tfr in busta paga che sarà tassato con l’aliquota marginale e darà un beneficio allo Stato sulla pelle dei lavoratori.
Loro, nella Stabilità, usano quasi 10 miliardi per gli 80 euro che vanno pure a chi vive dignitosamente e non fanno ripartire i consumi, mentre escludono pensionati e precari. Noi quei miliardi li usiamo come coperture per un Reddito di cittadinanza che dà dignità a chi è rimasto indietro e spinge i disoccupati a riqualificarsi per trovare un nuovo lavoro. Loro tagliano 5 miliardi di Irap soprattutto alle grandi imprese e ale multinazionali che delocalizzano e desertificano il tessuto produttivo nazionale. Noi usiamo 3,5 miliardi per azzerare l'Irap alle microimprese che con fatica e coraggio mandano avanti ogni giorno questo Paese. Loro impongono 1,2 miliardi di tagli orizzontali ai Comuni. Noi tagliamo 1 miliardo di auto inutili nel Servizio sanitario nazionale. [...] Loro e la loro moneta unica continuano a spingere il Paese verso il baratro. Noi abbiamo indicato una via alternativa. Quella di cui l’Italia ha ormai urgente bisogno." Giorgio Sorial, M5S Camera - leggi il testo integrale

cale_dvdd.png

1 Dic 2014, 11:15 | Scrivi | Commenti (34) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 34


Tags: finanziaria, M5S, reddito di cittadinanza, Sorial, stabilità

Commenti

 

basta ragazzi con queste espulsioni !
non vedete che vengono strumentalizzate ?
io so che siete impegnati in molte cose utili al paese ma la malainformazione che arriva al popolo italiano vi ricorderà,principalmente, per non aver preso i rimborsi elettorali (ottimo esempio) e per le continue espulsioni (pessimo sistema perchè lascia intendere che questo movimento di cittadini e democratico, abbia un capo e non un regolamento).
ora, sembrate come gli altri partiti, divisi all'interno e temo solo che perdiate la fiducia di chi alle elezioni del 2013 ha visto in voi LA SPERANZA di un mondo diverso (più giusto e onesto).
Beppe va alla grande a denunciare colpe e misfatti ma voi ragazzi del m5s dovete agire politicamente.
continuo ad aver fiducia in voi.
ancora una cosa: cosa succede nel Parlamento Europeo ? non ci state informando di nulla !
un'abbraccio a tutti voi.
sildomo

silvana s. Commentatore certificato 04.12.14 19:12| 
 |
Rispondi al commento

PROPONGO: Vista l'elevato: astensionismo elettorale, sfiducia e paura popolare generalizzata e radicata da ben tanti anni, sia imprenditoriale, produttiva, lavorativa e potere d'acquisto, indotta dai mercenari dei Partiti succedutisi al governo nazionale e regionali, autorappresentatisi nel nostro Parlamento, illecitamente dal via del Porcellum ad ora, promulgando ci invalidabili leggi e decreti. Le sofferenti urgenze Istituzionali, Costituzionali, socioeconomiche, lavorative e produttive, propongo l'attivazione dell'organizzazione di un nostro piccolo pacifico "Governo M5S" fedele all'attuale Costituzione. Si potrebbe referendare inoltre e scegliere tra noi CITTADINI, di affidare la CO-GESTIONE, di ciascuno dei singoli Ministeri M5S, a ciascun Governo di altre Nazioni, "reciprocamente graditi" anche non Europei Ma autodeterminatamente accettati e rispettati tra Noi M5S ed i Popoli Gemellati, utilizzando RECIPROCAMENTE la loro tesoreria Nazionale, loro monete correnti anche in forma elettronico e/o multicurrency, e fiscalità, come cittadini onorari provvisoriamente residenti presso le loro Ambasciate. Nascita di una Fondazione M5S Corporativa con Statuto e Atto Costitutivo Internazionale a tutela sia Giuridica che Finanziaria. Gentlement Agriment con gli stessi Governi ed Imprese internazionali che la Patrocinano a beneficio reciproco degli elettori M5S. Senza obblighi permanenti, diritti,doveri, religiosi e razziali. Allo scadere delle future elezioni, previe consultazioni popolari, si provvederanno a scelte diverse se opportune e convenienti. per l'adesione ai progetti, Tutti gli aderenti alla Fondazione M5S, dovrebbero munirsi di passaporto e di nulla osta di sentenze e carichi pendenti.Tutti i rimborsi dei cittadini-elettori del M5S, verrebbero depositati nel capitale sociale e fondi di garanzie della Fondazione COstituita. il CdA della Fondazione è eletta a suffragio dagli stessi elettori. Uno vale Uno, Ma 1 voto=1 azione.Nella Fondazione la delega non vale.

pino 04.12.14 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Bello! Bene! Ora non vi resta che unire le forze con tutti quelli che in Parlamento si oppongono a Matteo Renzi per assestare un bel calcione al suo tentativo di trasformazione neo tatcheriana dell'Italia.
Come? Non potete farlo? Vi è stato fatto espresso divieto di fare alleanze con chicchessia e per qualunque motivo?

Ma allora piantatela di prendere per il culo voi stessi e chi vi ha eletto.

Siete irrilevanti: continuate ad esserlo in silenzio almeno.

Persio Flacco 02.12.14 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cerchiamo tutte le strade possibili, e anche quelle impossibili, per diffondere l'immagine di un Movimento che opera a favore dei cittadini e per la rinascita economica e morale del Paese, la mala informazione cartacea e televisiva ci sta danneggiando ma non possiamo nè dobbiamo avere paura, ABBIAMO RAGIONE NOI! Buttiamo nell'arena i nostri caterpillar, gli rimanderemo addosso ogni palata di merda fino a soffocarli.

Franco Mas 02.12.14 09:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bravissimo Giorgio, non mollate un millimetro

Peppe 02.12.14 06:36| 
 |
Rispondi al commento

Il buon senso di questa finanziaria alternativa deve poter raggiungere la massa dei cittadini! Un forte abbraccio a chi come voi è tutti i giorni al fronte!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.12.14 02:30| 
 |
Rispondi al commento

ABBIAMO UN GOVERNO INAFFIDABILE E SENZA IDEE


Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 01.12.14 23:01| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo è passato tantissimo tempo da quando vi siete insediati al governo,a me personalmente mi stai deludendo, non fai altro che ripetere i problemi che noi popolo già vediamo, ci date uno sfogo tutti i giorni, ci fate sfogare su questo blog ma senza concludere niente,tanti Italiani stanno andando via da questo paese e forse e arrivata l'ora anche per me visto che in questo paese si vive solo per le tasse, per equitalia, per i verbali da prendere non appena ti distrai e superi i limiti di velocità di appena 2KM: orari, da quel che vedo noi popolo serviamo solamente per far vivere agiatamente politici e pensionati d'oro, io non ci sto più se a brevissimo tempo non cambia niente in questo paese vado via con tutta la famiglia mi trasferisco in un posto dove ce' piu rispetto per il popolo, dove ce' una vivibilità accettabile e non schiavizzati da un governo che per accordi fatti con sanguisuga stranieri e politica interna ,hanno reso un popolo schiavo di un sistema che per i propri egoismi e sete di denaro non si riesce a far risalire la qualità di vita di questo popolo che e sfortunato solo per essere nato in ITALIA. incominciate a mettere in discussione tutti quelli che mangiate e vi abbuffate sulla pelle di questo stupido popolo ITALIANO. ho sfogato se non lo volete pubblicare non me ne frega niente quello che volevo dirvi ve lo detto. a dimenticavo ricordatevi tutti che su questa terra ovunque voi vi nascondiate morirete comunque dopo aver fatto il vostro ciclo di vita . da buon intenditore

giuseppesollo 01.12.14 20:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che veemenza
che ardire
ma da oggi il M5S non sta camminando per un sogno?

loro lo sanno
sanno tutto
loro chi? poi...
sogno, trascendenza ...

psichiatria. 1 01.12.14 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Non sono esperta della materia, ma, come cittadina informata, ritengo che la legge di stabilità del M5S abbia senso in quanto risponde ai problemi reali, al contrario di quella del governo. Bene così, Sorial, sappi che hai tutto il mio sostegno e la mia stima

teresa47 01.12.14 18:51| 
 |
Rispondi al commento

5 bravi ragazzi non c'è dubbio!
Ma stanchini lo siamo un pò tutti di questa enorme pigliata per il culo che ogni giorno ci affligge la vita.
Così Papademos in Grecia voleva fare un referendum e quel disgraziato delinquente di Arcore parlava di euro si o euro no. Qualcuno li ha più visti!?
Ora il mitico Beppe tira le fila quando, con circa sei mesi di ritardo comincia a parlare di uscita dalla moneta comune tramite referendum sapendo benissimo di avere il consenso assoluto del 63% astensionista.
Qualcosa non va.
Perchè siamo stanchini prorpio nel momento in cui bisogna fare lo scatto in salita per staccare il gruppo?
Eppure i gregari sono li pronti a scortarlo fino al traguardo ma il pirata è morto e lo sconcerto della squadra esplode in un fragoroso referendum impositivo.
Cosa ci sta preparando la storia?

Mauro M. 01.12.14 18:29| 
 |
Rispondi al commento

In un paese normale come l'Ingilterra succede questo:

The Leeds owner, Massimo Cellino, could be forced to sell the club after failing the Football League’s owners’ and directors’ test.

Cellino successfully appealed against the League’s decision to block his takeover of Leeds in April but, after receiving the detailed evidence from the Italian court that convicted him of tax evasion, the governing body has ruled the 58-year-old is not fit to continue as the club’s president.

In Italia Berlusconi si propone come presidente della Repubblica.

guest 01.12.14 18:20| 
 |
Rispondi al commento

...non starebbe male anche questo titolo..:
COME SALVARE L'ITALIA dagli ITALIANI.....


*****
Commentatore in marcia al V 3 day.
Commentatore che partecipa alle Europee.
Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle.
Cortigiano per Hobby

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 01.12.14 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Giorgio
sei un mito, cazzosissimo, mi fai ricircolare i fluidi vitali quando intervieni in parlamento, le palate di m.... che tiri in faccia a questi prezzolati schiacciabottoni mi rendono fiero di avervi votato..
Avanti così ma tornate in TV così potrete dispensare palate anche lì e gli italiani over 50 lo vedranno con i propri occhi e lo ascolterano con le proprie orecchie... Per i nostri coetanei che continuano a votare pd pdl non c'è più speranza ma forse qualcosina potreste recuperare anche lì..
State facendo un lavoro straordinario e tu in particolar modo...
Lunghi 2 mandati onorevole e grazie ancora per quello che fai..

filippo p., firenze Commentatore certificato 01.12.14 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Ma e' cosi' difficile pubblicare online su un sito del movimento tutti i
compensi percepiti e le spese sostenute per tipoligia di spesa: Casa,
Viaggi, Assistenti, Ristorazioni etc.

Pubblicate online cosi' non vi e' bisogno di giustificazioni e se qualcuno
fa il furbo sara' la gente a chiedere di buttarli fuori
invece di sentirvi continuamente parlare delle spese.

guest 01.12.14 17:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma e' cosi' difficile pubblicare online su un sito del movimento tutti i compensi percepiti e le spese sostenute per tipoligia di spesa: Casa, Viaggi, Assistenti, Ristorazioni etc.

Pubblicate online cosi' non vi e' bisogno di giustificazioni e se qualcuno fa il furbo sara' la gente ad incazzarsi ed a chiedere di buttarli fuori invece di sentirvi continuamente bisticciare.

guest 01.12.14 17:48| 
 |
Rispondi al commento

E' fantastico quello che fanno per i cittadini i deputati e i senatori del movimento però se tutto ciò rimane all'interno del blog siete penalizzati per cui vi prego di ritornare in TV in quanto gran parte degli anziani del nostro paese guardano solo TV e non usano computer etc...

Russo Carmine (carmruss000), Napoli Commentatore certificato 01.12.14 16:50| 
 |
Rispondi al commento

E' magnifico ciò che i deputati e senatori del movimento fanno a favore dei cittadini.....ma finché lo si legge solo dal blog vale la metà dell'informazione data in TV per cui pensateci bene e ritornate almeno nei telegiornali....perché molti, molti, troppi sono persone anziane che guardano solo la TV per cui siete penalizzati.

Carmine Russo 01.12.14 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Buona la volonta'..ma le misure auspicate provocheranno la stessa reazione di un moscerino contro un elefante..zero levitazione economica
Non son questi gli shock che abbisognano per cambiare realmente marcia, a meno che si voglia affondare col naso tappato, ma se non tagli la zavorra il fondo lo raggiungi lo stesso..

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 01.12.14 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Le parole di Crozza dovrebbero dare la sveglia per marciare su Roma,riaprire la Breccia di porta Pia e liberare le Istituzioni dagli impostori,usando acido muriatico per scollare i non rottamati seduti sugli scranni.Si deve far crollare la Piramide del marciume che ha distrutto la Ex Nazione Italia,non si può più sperare in un domani migliore.I politici hanno distrutto tutti i valori filosofici e di credo,riportandoci ai tempi dei Barbari.COSTITUZIONE: NON ESISTE PIÙ', E' STATA STRAVOLTA SULLA GUERRA, SUL LAVORO, SULLA FEDELTÀ DEI POLITICI Di FARE Solo GLI INTERESSI DELLA NAZIONE' "!

agostino nigretti 01.12.14 15:59| 
 |
Rispondi al commento

E' proprio su queste "sicurezze" che si sbaglia!!!! Non esistono assolutismi, non ci sono i buoni da una parte ed i brutti dall'altra. Su questa semplice verità, purtroppo, si è sfaldato il movimento .... come tutti i movimenti che hanno avuto la presunzione di professare il verbo della verità e di considerare poveri scemi alcuni e corrotti e deliquenti altri!!!! UMILTA', UMILTA', UMILTA'!!!!!

Aldo 01.12.14 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Gli italiani onesti (intellettualmente parlando) stanno sicuramente con il M5S. La speranza di un futuro migliore per i nostri figli e per i nostri nipoti è viva grazie all'esistenza del movimento 5 stelle.
In alto i cuori

GIUSEPPE C., ROMA Commentatore certificato 01.12.14 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Avanti cosi 5 stelle,avanti cosi

alvise fossa 01.12.14 14:45| 
 |
Rispondi al commento

@carmelo recupero. Noi saremmo anche dei rincoglioniti, ma tu, come, giustamente, dice il tuo nome, sei da RECUPERO o da RICOVERO, scegli tu.

alfonsina p. Commentatore certificato 01.12.14 14:28| 
 |
Rispondi al commento

noi pensionati poi paghiamo tasse per dare 80 euro a chi ha un reddito,è una vergogna,magari se era per i disoccupati era non giusto,ma insomma chiudi un occhio,ma io che prendo 550 euro al emse pago tasse per chi ne prende minimo 800 e massimo 1500 e gli dò 80 euro,80 calci nel culo di merda di renzi,ha comperato i voti altro che

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 01.12.14 13:03| 
 |
Rispondi al commento

-Tutto vero, però, VOI sembrate dei VERI RINCOGLIONITI. Non avete ne testa e ne coda; pensate solo alle stronzate dell'espulsione come se ciò risolve i problemi dell'italia. Beppe, Casaleggio e cerchio magico del CAZZO, è giunto il momento, finita l'illusione "anche se RENZI è peggio di voi", ANDATE TUTTI A FARE IN CULO. E' NON ROMPETE PIU' IL CAZZO.

carmelo recupero 01.12.14 12:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravi, però andate in tv, a dire queste cose. Se il vostro atteggiamento (di chiusura e critica) cambia, nei confronti dei giornalisti, questi ultimi, cambieranno atteggiamento nei vostri confronti.(vedi Mentana, Paragone e qualcun altro, che si salvano). Lo sappiamo che la maggior parte dei giornalisti sono servi del potere, però voi non potete ignorare che, almeno per adesso, la tv è il mezzo più usato da quei pochi che vanno "ancora" a votare. Vi prego, non lasciamo l'Italia in mano a questi ladri, per essere coerenti. A me e a tanti altri non serve "questa coerenza", è solo dannosa, per noi. Inoltre ho notato che molti di loro non sostengono più renzi, come prima (perché oramai è indifendibile), quindi approfittiamone. GRAZIE RAGAZZI, GRAZIE BEPPE.

alfonsina p. Commentatore certificato 01.12.14 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo fortemente che l'unica soluzione per salvare il salvabile, sia lasviare lavorare il m5s.
Forza e coraggio! Sempre!

cecilia sarah ferrigno 01.12.14 12:18| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori