Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il M5S denuncia i ministri per le infrazioni sulle discariche

  • 61

New Twitter Gallery

bugie_galletti.jpg

"Chi ha sbagliato deve pagare. Chi ha voluto le discariche deve assumersene la responsabilità. Non dovranno essere i cittadini a rifondere all'Europa i 40 milioni di euro dovuti per la procedura di infrazione sulle discariche. Per questo il M5S ha depositato alla Corte dei Conti un esposto contro chi governava nel periodo di infrazione e cioè i presidenti del Consiglio e i ministri dell'ambiente facenti funzione all'epoca dei fatti e i sindaci e presidenti delle regioni pro tempore.
Non è ammissibile che a pagare siano i cittadini, dato che i responsabili sono gli amministratori che non hanno affrontato e risolto adeguatamente questo annoso problema.
E lo abbiamo detto di persona allo stesso ministro Gianluca Galletti in audizione oggi in Commissione Ambiente e Politiche europee. A sorpresa, poi, lui ha ammesso - smentendosi clamorosamente - non è vero che l'Italia non pagherà un euro. Ma i primi 40 milioni di euro dovremmo sborsarli. Ma caro ministro, le spieghiamo che ancora una volta si sbaglia: a pagare non saranno i cittadini ma i governatori inetti che potevano agire e non lo hanno fatto. Potevano intervenire e si sono voltati da un'altra parte. Potevano risolvere prima della super multa e hanno scelto di chiudere un occhio." M5S Camera

Il documento depositato alla Corte dei Conti sulla multa per le discariche abusive

19 Dic 2014, 10:55 | Scrivi | Commenti (61) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 61


Tags: Corte dei conti, denuncia, M5S, ministri

Commenti

 

parole parole parole ma perche vi abbiamo votatoììì finora abbiamo solo sentito critiche a fini elettorali. se volevamo vedere la commedia andavamo a teatro.siete piccoliiii.

giovanni mercanti 24.08.15 12:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao beppe, non so più che pesci prendere... ho 44 anni nessuno mi da da lavorare per l'età e questo cosa mi comporta:
nessuno mi da una casa, perchè non ho un reddito, adesso vivo in una appartamento che devo lasciare a fine agosto(mi buttano fuori).
cerco alloggi in affitto a pochissimo perchè con dei lavoretti naturalmente in nero posso pagarmi le piccole spese ma non posso mangiare.
la disoccupazione neanche a parlarne perche devo aver lavorato negli ultimi due anni ma e dal 2007 che cerco.
ad agosto sarò un senza tetto, non sono stato nessuno dal 2007 e ad agosto non sarò neanche possibilitato a ritornare ad essere qualcuno, premetto che ho pensato mille volte al suicidio ma ho paura di finire all'inferno almeno dopo vorrei essere ottimista e sperare nel paradiso.
vi prego cosa devo fare aiutatemi datemi qualche dritta, vi pregoooooooooo

gianluca messina 23.06.15 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Devono pagare questi traditori e non gli italiani. Non sono italiani sono criminali traditori. Grazie ragazzi

Notizie informatica Commentatore certificato 22.12.14 03:25| 
 |
Rispondi al commento

Devo pagare solo questi inetti. Queste merde di "onorevoli". Queste merde devono pagare non la povera gente che non riesce più neanche ad arrivare a fine mese. Sporchi traditori. Grazie M5S

Notizie informatica Commentatore certificato 22.12.14 03:22| 
 |
Rispondi al commento

CHI SBAGLIA , PAGA .
Basterebbero queste tre semplici parole comprensibile a tutti perché le cose prendessero una piega diversa.
Solo quando ciò diventerà una realtà, avremo raggiunto l'obbiettivo di avere un futuro per i nostri figli.

antonio bellisai 21.12.14 08:57| 
 |
Rispondi al commento

Non mi stancherò mai di inorgoglirmi di quanto è meraviglioso il comportamento del M5S e sarò sempre solidale con i cittadini che presiedono alla camera e al parlamento"IL M5S",perchè all'insegna dell' "uno vale uno"riescono a cambiare il sistema partitico in COMUNITA' e fra breve perchè governeremo l'ITALIA la renderemo migliore,competitiva e degnamente "FELICE" oltre che in Europa anche nel mondo civile. Lo sento e lo percepisco nel profondo del cuore che ritornando alle origini la mia nazione sarà insieme agli altri paesi europei "CIVILE","VIVIBILE" e finalmente "SVEGLIA" perchè ha capito che solo in "COMUNITA'" si può essere vivi, pagare le giuste tasse che vengono pagate perchè finalizzate ai servizi che da tanto tempo auspichiamo e il M5S le sta proponendo all'infinito al Parlamento;e.. si badi bene che non sono proposte di opposizione ma essenzialmente indirizzate alla governabilità; prima o poi la maggioranza di Renzi deve capire i suoi errori e convergere nel MoVimento cinque stelle,e scusatemi se sono ripetitivo:" è il solo a condurre questo meraviglioso percorso " che finalmente ci libererà dagli sconfitti partiti e ci condurrà verso una dignità umana,rispettosa dei principi "INVARIANTI" della Nostra moderna
COSTITUZIONE" , i cui articoli più che da debellare vanno potenziati per il benessere del cittadino comune avvezzo al "LAVORO" alla "VITA FELICE" alla "DIGNITA'UMANA" che sono i principi fondanti di una vita longeva stracolma di benessere vitale e indirizzata verso la ricerca del progresso che fa tanto bene al mondo intero.Quello che mi fa piacere sottolineare che questi sani aneddoti partono dall'ITALIA, per giunta da un MoVimento i cui personaggi sanno che cosa significa vivere il vivere vitale e civile,senza astrattismi ma con cordiale certezza che, anche, la persona implume "che sa solo di non sapere"è in grado di comprendere;infatti il mondo non è delle streghe e/o di rampolli metaficici ma di persone (il M5S) che vogliono la felicità.EVVIVA M5S

franco dimasi, anzio Commentatore certificato 20.12.14 16:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa è una battaglia da vincere a tutti i costi!
Non se ne può più della IMPUNITA' di certi amministratori, è comodo scaricare tutto sul popolino.
Mi raccomando solo che venga completamente tolta la maledetta PRESCRIZIONE per questi reati!
Grazie al M5S che difende il povero popolo Italiano.

Pietro Mantelli 20.12.14 08:56| 
 |
Rispondi al commento

Ottima iniziativa.

Chi ha responsabilità in politica NON PAGA MAI.
Questo è uno dei motivi per cui se ne strafregano delle loro responsabilità.
Nessuno chiede il conto della loro pessima amministrazione e delle scelte (o non scelte) politiche.
Avanti così.

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.12.14 08:37| 
 |
Rispondi al commento

Un buon Natale e buon Anno a tutti ,specialmente al movimento 5 S e personalmente a di Battista ,il cui nome e legato a mio padre ,Giovanni Battista Saluti dal Canada

Paolo manfron 20.12.14 02:59| 
 |
Rispondi al commento

Se tutti gli italiani fossero come te Alessandro, l'Italia sarebbe un grande Paese.
Grazie davvero per tutto quello che fai. Non si può non essere d'accordo con te.
Spero che tu vada più spesso in TV, credo che riusciresti a convincere le persone più scettiche.
Voterò sempre M5S e torna presto a Sassari.

Carla Ninniri 19.12.14 23:16| 
 |
Rispondi al commento

BUONASERA ATTIVISTI ALESSANDRO DI BATTISTA IL QUALE STIMO MOLTISSIMO,HA CONDIVISO IL VIDEO SULLLA SUA PAGINA FACEBOOK IL QUALE HA 27 MILIONI DI CONTATTI IN ITALIA DEI QUALE MOLTI NON VOTANO,SE VOGLIAMO VINCERE DOBBIAMO CONDIVIDERE QUEI VIDEO SU FACEBOOK CHE è IL CANALE PIù POTENTE DI INFORMAZIONE IN ITALIA,FATELO AMICI FATELO!!

ivan nuciforo 19.12.14 23:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarei d'accordo,anzi giusto e lo penso da tempo.Sono convinto comunque che solo una rivoluzione di popolo,la democrazia di questa gente ci ha rovinato e purtroppo faremo una brutta fine,con forza vanno estromessi,in galera previosequestro di quanto derubato e avuto da previlegi che non sono diritti acquisiti,è truffa contro il popolo onesto.Napolitano che avrebbe dovuto da buon padre di famiglia intervenire contro queste PORCATE,le ha sostenute,quindi prima se ne va meglio è.Comunque GRAZIE e BUON LAVORO.AUGURI DI BUN NATALE A TUTTI CON CUORE,Luciano

luciano borghi 19.12.14 23:01| 
 |
Rispondi al commento

ma vi siete accorti che coincidenti all’irrigidimento della democrazia e all’ottima riuscita delle uniche riforme a cui il governo Renzi ha dato priorità, l’adeguamento del potere tra cui senato, province e jobs act, per dare ancora più vigore a un governo incontrastabile, tutti i processi celebrati in quest'ultimo periodo da nord a sud relativi ai disastri ambientali stanno avendo esito di assoluzione per i responsabili? non so se c’è correlazione, comunque concomitanza strana

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 19.12.14 22:52| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe bello, ma sono convinto al 100% che noi cittadini lo prendiamo nel culo anche questa volta. come prima piu' di prima.

Giulio S., Genova Commentatore certificato 19.12.14 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Il gioco ormai è chiaro, aprono discariche (vedi Magliano Romano) con nomi rassicuranti" discarica di rifiuti non pericolosi" e se andate a vedere il disciplinare di tali discariche ...bè c'è tutto...mancano solo le scorie nucleari.
Poi una volta inquinato il sito irreparabilmente (vedi Bussi sul Tirino) iniziano le inutili ma costose bonifiche... dove chiaramente ci mangiano tutti quelli che hanno inquinato....semplice no?...allora dico a tutti SVEGLIATEVI E OPPONETEVI A QUALSIASI DISCARICA!!
pIERANGELO

pierangelo albertini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.12.14 21:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GLI AMMINISTRATORI RESPONSABILI DEVONO SUBIRE IL SEQUESTRO DEI BENI E NON DEVONO AVERE ACCESSO AL PATTEGGIAMENTO !!!!!!!!!

NICOLO' 19.12.14 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Chieti...inquinamento delle acque per 700.000 abitanti...tutti assolti...reato: prescritto. Basta?

Paul E. Commentatore certificato 19.12.14 20:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DIFFONDETE ANCHE FUORI INTERNET TUTTE LE NOTIZIE !!!
INTERNET E IN PARTICOLARE QUESTO SITO RAGGIUNGE POCHE PERSONE !!!
OCCORRE MOLTA PIU' INFORMAZIONE MAGARI FINANZIANDOLA CON UN'APPOSITA RACCOLTA FONDI VOLONTARIA !!!

Franco Della Rosa 19.12.14 19:38| 
 |
Rispondi al commento

PURTROPPO E' CHE LE BUGIE SI DIMENTICANO E LORO LO SANNO,GLI VIENE FATTO SCUOLA,DI COSA DIRE,O SMENTIRE,O TERGIVERSARE,TANTO LA MASSA NON SI RICORDA,PUOI ANCHE ACCETTARLO,MA NON SI ACCETTA L'OTTUSITA'QUANDO SI VA A VOTARE E SI CONTINUA A DARE FIDUCIA A QUESTI ELEMENTI CHE TI VENDONO SOLO PAROLE,PAROLE,A QUESTO PUNTO BISOGNA DARE UNA SVOLTA E' LUNICA ARMA E' IL VOTO E' L'UNICO ORA E' IL M5S TUTTI GLI ALTRI PARTITI SONO COMPROMESSI DI FATTO NON NE POSSONO USCIRE,SONO VINCOLATI DA TUTTI I VARI SENATORI E ONOREVOLI DI VECCHIO STAMPO

vincenzo ruggiero 19.12.14 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Bravi 5S,però non basta perché la grande ammucchiata metterà tutto a tacere e farà il Miracolo come fatto a Roma dopo la fuoruscita di una piccola parte del marciume affarista,incolpando al Mafia salvando di fatto che ha elargito i finanziamenti e protetto il sistema.Non volevate mica che facessero i nomi dei Padrini seduti negli scranni?Quindi con il trionfo della 3'za Repubblica subito Santi insieme alla Casta,Al Messia,Profeta e Figliol Prodigo.Non ci sono alternative al sistema delle ammucchiate per evitare che crolli il sistema di sudditanza e spartizione degli scranni.Proprio per questa realtà hanno imposto il segreto di Stato sulle stragi,trucidazioni dei magistrati che avevano osato indagare negli affari di famiglia e si deve garantire la protezione ai Burattinai,scaricando tutte le colpe della Malapolitica sulla Mafia e delinquenza comune.Sonora sconfitta di mani pulite,trionfo del vero Dio Denaro.Il figlio Prodigo è salvo,può governare fino al 2018 e far ripartire in quarta l'economia con l'Expò simbolo della nuova filosofia dei valori reali usciti come la Lava dei Vulcani dalla Malapolitica.Nuovo patto Renzi-Berlusconi: subito ok all'Italicum, ma vale da settembre 2016.M5, Currò in Aula vota per Renzi: “Lascio il Movimento”.Renzi sapeva dell’addio di Currò“Li ho incalzati. Ora sanno che si può”.Standing ovation Pd (Trionfo del mercato delle vacche).Grandi faraonici spettacoli per coprire il marciume che lega la base fino al vertice della Cupola degli affari sporchi,rafforzato dagli eredi del sistema che scarica tutte le colpe sulla Mafia e manovalanza della criminalità comune.Il Figliol Prodigo Renzi,sostenuto dalla grande ammucchiata,ha eseguito tutte le funzioni senza intaccare minimamente il sistema spartitivo tangentista rafforzato dopo le trucidazioni dei Magistrati che avevano osato indagare negli affari della famiglia politica.

agostino nigretti 19.12.14 17:52| 
 |
Rispondi al commento

OTIIMA INIZIATIVA,AVANTI COSI' 5 STELLE E NON MOLLATE MAI!!!!!!

alvise fossa 19.12.14 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Grande Diba, come tu saprai molto bene lo smaltimento rifiuti in Italia è nelle mani della Mafia. Occorrerebbe che interevnisse l'Esercito... ma c'è la Mafia pure lì come in tutta Italia... Il M5S è una spina nel fianco dei malavitosi che si sono impadroniti da tempo del nostro Paese in combutta con la Mafia Internazionale che siede pure nel Parlamento e nel Cosiglio europei. La guerra in atto contro costoro sarà epocale e purtroppo lunga. Forse prima di vedere dei risultati apprezzabili io sarò già morto ma conto su di te, per i miei figli, per i nostri nipoti. GRAZIE. P.S. Cercate per favore soluzioni sempre più forti e diffondetene informazione adeguata alla cittadinanza del cui appoggio e consenso avete necessariamente e ovviamente bisogno ma dovete meglio informare scalzando i padroni dell'informazione distorta dalle loro roccaforti, abbattendoli sul loro stesso campo di fronte agli occhi degli spettatori. Andate nelle TV non col contagocce ma con i barili! Ricorda il tuo stesso esempio della pala e del cucchiaino... Alé coraggio! Un abbraccio

rino lagomarino Commentatore certificato 19.12.14 16:00| 
 |
Rispondi al commento

bisogna responsabilizzare i politici con pene e multe salate, anche con l'esproprio dei beni ! chi sbaglia paga e chi ruba anche, ma dalla galera

petra s. Commentatore certificato 19.12.14 15:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande,bravissimo Alessandro.
Ma non vedo i troll.
Sarei curioso sapere cosa ne pensano.

Antonio B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.12.14 15:40| 
 |
Rispondi al commento

COME IN POLITICA ANCHE NEL CLERO CHI EMERGE NON SONO I PRETI PIU' CAPACI E ONESTI, MA I PIU' PREPOTENTI, SENZA SCRUPOLI, ADITI AI GIOCHI DI POTERE. IL PRETE ONESTO, SCRUPOLOSO, CAPACE NON FA STRADA!

ASSISI, L'ENNESIMA TRUFFA MILIARDARIA SUBITA DAL CLERO. SEMBRA CHE GLI ENTI GESTITI DA LORO COME OSPEDALI, SCUOLE ED ISTITUTI VARI, CONGREGAZIONI SIANO IL CENTRO DI MALAFFARE. ANDIAMO A VEDERE L'UTILIZZO DEL PATRIMONIO DELLA CHIESA PAGATO DA NOI. LA CRONACA NE E' PIENA TANTO DA FAR SERIAMENTE DUBITARE CHE QUESTO CLERO SIA IMMUNE DA COLPE O PER INCAPACITA' O PEGGIO PER COMPLICITA' NEI REATI. TROPPE VOLTE ABBIAMO VISTO QUESTO CLERO CONFONDERSI CON CRIMINALI !

http://www.lastampa.it/2014/12/19/italia/cronache/armi-e-droga-con-le-offerte-per-il-poverello-sconcerto-ad-assisi-per-il-crac-dei-francescani-UaTJni57vfG2pDb52FES3I/pagina.html

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 19.12.14 15:38| 
 |
Rispondi al commento

SSISI, L'ENNESIMA TRUFFA MILIARDARIA SUBITA DAL CLERO. SEMBRA CHE OSPEDALI, SCUOLE ED ISTITUTI VARI, CONGREGAZIONI SIANO IL CENTRO DI MALAFFARE. LA CRONACA NE E' PIENA TANTO DA FAR SERIAMENTE DUBITARE CHE QUESTO CLERO SIA IMMUNE DA COLPE O PER INCAPACITA' O PEGGIO PER COMPLICITA' NEI REATI. TROPPE VOLTE ABBIAMO VISTO QUESTO CLERO CONFONDERSI CON CRIMINALI !

http://www.lastampa.it/2014/12/19/italia/cronache/armi-e-droga-con-le-offerte-per-il-poverello-sconcerto-ad-assisi-per-il-crac-dei-francescani-UaTJni57vfG2pDb52FES3I/pagina.html

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 19.12.14 15:31| 
 |
Rispondi al commento

TROPPO COMODO rischiare con i soldi dei cittadini e poi PAGARE SEMPRE CON I SOLDI DEI CITTADINI.
Gli danno pure il VITALIZIO DI MERITO che non hanno fatto niente e hanno sperperano i soldi per i loro VIZI...
DEVONO PAGARE CON I LORO SOLDI QUANDO SBAGLIANO che lascino il posto a chi sa lavorare VIA... VIA... VIA... devono andare VIA dopo aver PAGATO I DANNI, INCOMPETENTI, INCAPACI E SQUALLIDI.

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato 19.12.14 14:56| 
 |
Rispondi al commento

GIUSTO cominciamo a bloccare i conti di questa gente, devono pagare FINALMENTE di tasca loro con i loro soldi quando non all' altezza della situazione e sbagliano

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato 19.12.14 14:49| 
 |
Rispondi al commento

quando vi vedo lavorare cosi
mi onore di essere parte di voi
il mio voto vale un tesoro
il loro una discarica di monnezza
grazie mi sto risollevamdo a vedere che non avete paura di questa melma putrida
ora anche loro incomincerannoa tremare
eh si se ogni loro atto viene impugnato a norma di legge
ora sono cazzi
e chi glielo fa fare di fae politica ?
se poi ci devono rimettere
grazie anche da parte dell ambiente

roberto v., parma Commentatore certificato 19.12.14 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe , ho 64 anni.Sono un marxista non pentito. ex lavoratore dei trasporti pubblici urbani di Napoli.Ho svolto attivita' politico-sindacale per oltre 35 anni, cgil-cobas-usb con responsabilita' di dirigente intercategoriale , sempre eletto dai lavoratori di base e, mai, dagli apparati burocratici. Volevo dirti che apprezzo molto la tua tenacia e risolutezza nelle battaglie che conduci e nel scegliere,nella gestione del tuo movimento di opposizione sociale e di alternativa politica,la linea di principio della preminenza della difesa degli interessi generali,anzicche'quelli particolari di piccolo cabotaggio di coloro che si specchiano anche nelle sporche acque. un abbraccio, terenzio.

terenzio del gaudio 19.12.14 14:25| 
 |
Rispondi al commento

A pagare se non erro dovrebbe essere Prodi & C. perché era lui in carica all'epoca dell'inottemperanza alla bonifica delle discariche nel 2007, quindi in maggioranza l'amministrazione dell'ULivo. La vedo dura visto che nemmeno oggi il PD fa le puizie in casa sua! Che vergogna. Che infamia continua!

rino lagomarino Commentatore certificato 19.12.14 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Insisto, altre capatina in TV gioverebbero molto al morale a alla conoscenza dei cittadini, grazie per quello che fate

elisabetta d., Venezia Commentatore certificato 19.12.14 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Prima di tutto bisogna dire che uno stato sovrano che si fa multare dagli stranieri per non aver obbedito ai loro dictat non è un paese sovrano (ed è pure pieno di co####ni).

La probabilità che un politico direttamente responsabile di un danno lo ripaghi è empiricamente 0% a prescindere da ciò che dicono le leggi la cui elasticità in presenza di tali personaggi è ben nota:
l'irresponsabilità del politico come il suo diritto a danneggiare e tradire i cittadini sono principi giuridici non scritti ma sempre applicati.

Nel caso specifico l'europa non condanna o multa i responsabili ma lo stato italiano ovvero i cittadini danneggiati:
quando un pataccaro europeista non vuole seguire le normative europee la multa viene sempre fatta allo stato ovvero ai cittadini che poi potrebbero rivalersi sugli eventuali responsabili se le leggi italiote fossero meno elastiche.
Fatemi dire che le multe europee NON vengono dall'europa ma sempre indirettamente dall'italia che continua caparbiamente a restare in un gruppo contro i propri interessi nazionali e a mio modesto parere tale caparbietà può essere motivata solo da corruzione e marginalmente da ricatti.


Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.12.14 14:00| 
 |
Rispondi al commento

BRAVIIIIIIIII !!!!!
Così si fa, chi ha sbagliato DEVE pagare.
Era ora che qualcuno facesse gli interessi del popolo. Se io sbaglio pago cacchio se pago !!!!
Mi perseguitano con Equitalia se ritardo, e comunque ho sempre pagato.
Ora, gli inetti che pensano solo al loro vitalizio (finchè ci sarà) e non a svolgere bene e onestamente il lavoro per cui si sono candidati, DEVONO pagare i loro sbagli, la loro inettitudine.

Alessandro L. 19.12.14 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Siete grandi!

gianni fiorani, Brescia Commentatore certificato 19.12.14 13:06| 
 |
Rispondi al commento

nel mio quartiere ex 19circ.ne (roma) facciamo la differenziata, praticamente quello che si vedeva a napoli adesso ce la dobbiamo tenere in casa chi è più fortunato che ha un giardinetto in giardino portano via 2 giorni alla settimana solo i ri fiuti organici svergognati meritereste la fucilazione solo perchè non ve ne frega un @zzo

maurizio b., roma Commentatore certificato 19.12.14 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Carisimo Peppe da quello che sento tutto il governo viola la costituzione ma le denunce che ne fanno ho loro possono violare e fare quello che gli pare possono violare la costituzione e farla franca o la costituzione la dobbiamo rispettare solo noi non vi sembra che la corte costituzionale non funziona? la Tasi una sentenza dice che e' in legale perche ci oblicano a pagare? perche il bollo della macchina dichiarato dall'europa e' in legale e si continua a pagare?potrei andare avanti ma questa costituzione come funziona ,a senzo unico o a loro piacere? la rai perche non si codifica il segnale come ski perche ci deve oblicare a pagare io devo suggolare una mia proprieta' ultima cosa mica avete visto la democrazia se la vedete fatemelo sapere buon natale

Cstracano Costantino 19.12.14 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Ottima iniziativa. E' ora di finirla con la irresponsabilita' dei politici; non li eleggiamo perche' facciano qualsiasi cosa ma perche' agiscano con diligenza e onore, come dice la Costituzione. In caso di colpa grave o peggio di dolo sono loro a dovere pagare i danni, non i cittadini colpevoli solo di averli votati o magari neppure quello.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.12.14 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Se si arrivasse veramente a codificare la responsabilità civile ed economica di politici amministratori che firmano per l'attuazione di opere dannose e devastanti, questo accrescerebbe le possibilità di una lotta efficace contro la corruzione e la devastazione dell'ambiente

Cinzia C., Verona Commentatore certificato 19.12.14 12:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Diba, così ragionano le persone oneste e con schiena dritta, é comodo fare malgoverno per poi far pagare le conseguenze ai contribuenti, é giunta l'ora che quando sbagliano in buona o in cattiva fede, io direi più cattiva che buona perché per quel che interessa a loro non sbagliano mai quindi devono essere loro a pagare !!!

Dolphin 19.12.14 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Oggi 19 Dicembre giorno importantissimo per noi cittadini residenti e coinvolti nel disastro della mega discarica dei veleni Montedison Solvay ..

Arriva la Sentenza in Corte d'Assise a Chieti

http://www.abruzzoweb.it/contenuti/bussi-discarica-dei-veleni--oggi-la-sentenza-sul-disastro-ambientale/559789-365/

antonello c., pescara Commentatore certificato 19.12.14 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

USCIRA DALL'EURO NON SERVE A UN CAZZO !!! NON E' L'EURO LA COLPA DEI NOSTRI DEBITI!! QUESTA STORIA DIMOSTRA CHE STA' GENTAGLIA CHE CI HA GOVERNATO PER TRENTANNI CI AVREBBE INDEBITATI COMUNQUE PERCHE' NN GLIENE FREGA UN CAZZO DEI SOLDI CHE NN SIANO QUELLI LORO !!! SIANO DOBLONI, SESTERZI, TALENTI O EURI ! DEVONO PAGARE DI TASCA LORO E VEDRAI CHE IL DEBITO SI ESTINGUE IN 2 ANNI !!!
VOGLIO EURO E GIUSTIZIA ! POTERE E' RESPONSABILITA' !!! CAZZO !

ina ghigliot 19.12.14 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In realtà gli Italiani le sanno queste cose. Il problema è che fino a qualche anno fa ci stava a tutti bene così: tu rubi, ma in cambio mi viene garantito un buon tenore di vita stile famiglia del mulino bianco.

La reticenza degli Italiani che non vogliono cambiare il sistema sta nel fatto che chi non sta proprio col sedere per terra è ancora convinto che la situazione attuale sia transitoria (l'anno prossimo ci sarà la ripresa!) e che convenga mantenere lo status quo per tornare come ai vecchi tempi. E' un meccanismo psicologico in cui hai paura del cambiamento e ti autoconvinci che il vecchio sistema in cui hai creduto per anni è ancora buono.

Quando saremo in tanti con l'acqua alla gola allora sì che cambieranno le cose, ma prima ne dubito.

Dario Genovese Commentatore certificato 19.12.14 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Tutti i ladroni che stanno in parlamento devono pagare

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 19.12.14 11:25| 
 |
Rispondi al commento

quello che mi meraviglia e', che a parte il m5s,nessuno dica nulla e a tutti sta bene cosi', loro fanno danni si girano dall'altra parte,prendono mazzette la corruzione dilaga.. i servizi sono pessimi,la ue ci fa le multe..e mentre loro stanno tranquillamente al loro posto,accusando quelli che li hanno preceduti..per pagare le multe alla ue,ci aumentano con qualche furbata l'accise,i balzelli e qualche tassa nascosta,,ma i media tacciono e lo stesso popolo tace..un po di rumor i primi giorni..poi tutto cade nel dimenticatoio..poveracci siamo diventati la barzelletta d'europa

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 19.12.14 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Girando per l'Italia si vedono miliardi di euro gettati al vento per opere inutili, mai completate , strapagate o comunque non di primaria necessità di fronte alle emergenze casa, sanità, scuola, dissesto idrologico, tubature che perdono acqua specie al sud, manutenzione strade e completamento delle opere iniziate e ami finite. C'è una volontà a sperperare come con lo stretto di messina, la salerno reggio calabria mai finita, il palazzetto dello sport incompiuto del costo di circa 800 milioni di euro commissionato a Caltagirone a Vermicino, la nuvola di Fuksas all'Eur per non parlare degli immobili inutili strapagati come quello della provincia di Roma e di contro quelli di proprietà dello stato, degli enti locali, degli enti previdenziali e degli ater regalati ad un quinto del valore a politici, sindacalisti, manager pubblici e uomini di stato, amici e parenti ricchi e benestanti mentre i poveracci finiscono sotto i ponti, muoiono di freddo. IN QUESTI GIORNI MOLTI SENZA TETTO STANNO MORENDO DI FREDDO E CON TUTTO IL DENARO CHE SI SONO RUBATI SI POTEVA RISPARMIARE QUESTE MORTI E QUESTA SOFFERENZA. CHI ACCOGLIE QUESTI DISGRAZIATI ? LA CHIESA CAPITALISTA E IMPERIALISTA DOVE SE NON PAGHI IL CANONE DI AFFITTO, SPESSO IN NERO, TI BUTTANO FUORI ? GLI ATER CHE NON ASSEGNANO E SVENDONO LE CASE A POLITICI E AMICI E NON SI PREOCCUPANO DI FARE CASE PER I SENZATETTO ? I PARTITI E LE FONDAZIONI POLITICHE PIENE DI IMMOBILI OCCUPATI DA LORO, DAI LORO AMICI E PARENTI A DUE LIRE ? QUESTI POLITICI E QUESTI UOMINI DI STATO SONO CRIMINALI CHE CON I LORO CRIMINI HANNO AFFAMATO UN PAESE E LASCIATO I PIU' POVERI E DEBOLI SOTTO I PONTI, NELLE GALLERIE A MORIRE DI FREDDO QUANDO CON TUTTE LE TASSE E TUTTO IL PATRIMONIO CHE HANNO DIVORATO POTEVAMO STARE TUTTI BENE COMPRESI I POVERI. CHE LA LORO MALVAGITA' E VORACITA', IL LORO DISPREZZO PER LA SOFFERENZA GLI CASCHI ADDOSSO E PAGHINO PER LE LORO COLPE.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 19.12.14 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori