Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Intercettazioni: #MafiaCapitale ha paura del M5S

  • 47

New Twitter Gallery

carmi_buzzi_beppe.jpg

Guarda il video di Beppe Grillo che legge le intercettazioni di Buzzi e Carminati

"La paura dell'onestà, la paura di veder crollare il castello di corruzione costruzioto a Roma. Salvatore Buzzi, patron delle cooperativa 29 Giugno, attualmente in carcere, si lascia andare a uno sfogo imbarazzante per il Partito Democratico. Uno sfogo tanto più significativo se pensiamo che lo rivolge al boss della Mafia Capitale, suo compare in affari, il "cecato" Massimo Carminati: "Il problema è che non ci stiamo più noi ... una cosa incredibile... Grillo è riuscito a distruggere il Pd". È l'aprile 2013 e gli uomini di Mafia Capitale rivelano d'avere un problema: l'ascesa del Movimento 5 stelle, che alle elezioni prese oltre il 25% dei voti. Il clima che stava nascendo non piaceva alla cupola. Scrive il Fatto: "Alle elezioni politiche di febbraio il M5S aveva scardinato il sostanziale bipolarismo tra centrodestra e centrosinistra conquistando il 25,5% e a maggio i romani sarebbero tornati alle urne per eleggere il loro nuovo sindaco. I vertici della Mafia Capitale avvertono come anche a Roma l'aria stia cambiando. "Er problema è un altro - conclude Buzzi - er problema è che non ce stamo più noi, semo ... (inc). .. una cosa incredibile. Grillo è riuscito a distruggere il Pd". E il Pd, per il sistema criminoso ipotizzato dagli inquirenti, è fondamentale. Non è un caso che Salvatore Buzzi, il 7 novembre scorso, abbia partecipato alla cena di finanziamento del Pd organizzata da Matteo Renzi, investendo 10mila euro per ottenere un tavolo. "A Buzzi - sostiene il suo braccio destro nella cooperativa 29 giugno, che non risulta indagato - Renzi è sempre piaciuto per il suo piglio decisionista"." Tzetze

10 Dic 2014, 15:17 | Scrivi | Commenti (47) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 47


Tags: Buzzi, Carminati, cooperative, M5S, mafia, mafiacapitale, MoVimento 5 Stelle, Pd

Commenti

 

Bene quanto fatto ma NON BASTA. Si deve fare di più per conquistare l'elettorato indeciso e veramente sradicare questo sistema. Ho fatto, a vari esponenti del M5S, molte proposte operative sia per la lotta contro la corruzione sia per la lotta alla sopraffazione che il sistema Europa sta mettendo in atto contro gli Italiani, ma non mi è stata data neanche risposta. Perché ??? Perché si dicono molte parole ma non seguono fatti ??? Almeno per ora abbiamo molto metodi democratici per mettere in evidenza il marcio perché non li usiamo ???
Gian Paolo Pitzalis

Giampaolo Pitzalis, Roma Commentatore certificato 13.12.14 08:24| 
 |
Rispondi al commento

Incredibile è vero si diventa eversori ... solo perchè si è coerenti!!! Persino dai così detti attivisti, mi becco iosa di vaffa ed insulti a raffica, vengo etichettata troll e talebana!!!
Solo perchè chiedo ad un eletto 5 Stelle coerenza, di rispettare gli accordi presi, non solo con Grillo ma con gli elettori, io non voglio un movimento senza Grillo come auspica Campanella ... Beppe il tuo ruolo di garante è fondamentale !!!

Roberta Mevi 11.12.14 17:29| 
 |
Rispondi al commento

By the way, qualcuno ha sentito o letto un commento di Berlusconi sulla corruzione di "Roma Capitale", o di qualcuno di Forza Italia? Chiedetevi perche'.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.12.14 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Sono talmente incazzato che non trovo parole per descrivere qusto luridume. Ma se fossi invisibile tanta gente si troverebbe all'ospedale .

Savio1 11.12.14 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PD = mafia, una mafia tutta rossa!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.12.14 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Ancora oggi un “giornale” insiste nel mettere, come notizia più importante, l’omicidio del piccolo Loris.
Bisogna ricordare a tutti gli speculatori di queste tragedie che la morte non deve essere mai essere uno spettacolo,(un esempio video morte di Mango a piene mani) o un mezzo per svuotare di significato i sentimenti, o peggio per distoglierci da un pensiero critico che ci consentirebbe di analizzare, valutare e interpretare ogni notizia con il dovuto peso per arrivare ad una chiara conclusione. In questo momento la tragedia di un innocente non è più grave della morte della Repubblica per mano della corruzione dei partiti, collusi con la criminalità organizzata.

lorella lisciani 11.12.14 09:44| 
 |
Rispondi al commento

E'possibile fare un controllo sui nomi dei votanti alle primarie del PD, non vorrei che Renzi fosse, almeno a Roma, il rappresentante degli zingari; magari a Napoli dei cinesi e così via

Carlo D'Ottone, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.12.14 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Quindi, all'indomani delle politiche del 2013, la frase ventilata e poi taciuta, de "ne comici e ne froci al governo", è verosimile?

Tradotto, la criminalità non solo pilota le scelte della politica, ma anche il risultato elettorale.

Paghiamo tasse assurde per mantenere il sistema.

Con Alfonsina, più sotto, concordo. Ho avuto anche io modo di discutere: impensabile. Sono condizionati dalla tv. Che ha il potere di portare messaggi subdoli ma efficaci a scartare uno e preferire l'altro.

Adesso, per esempio, l'amico di Dell'Utri, propone l'aliquota di imposta unica. In 20 anni, oltre a complicare la vita alla gente e ad aver creato l'ici prima (1994) e l'imu adesso, parla di aliquota unica: LUI!!! Che ha inventato la TAV-TERZOVALICO!!! Che inventato il Mose!!! ...parla di aliquota unica!!!

Gian A Commentatore certificato 11.12.14 08:27| 
 |
Rispondi al commento

DIMMI CHI FREQUENTI E TI DIRÒ CHI SEI!
MIO FRATELLO È SOCIO DEL FIGLIO DI DELL'UTRI, E IO NON LO FREQUENTO PIU! IO MI RIDUCO IN MISERIA E LUI INVECE FA AFFARI, MA LUI È PER METÀ REATINO DI GROTTI, GIA DALLE GROTTE, SARA UN CASO?

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 11.12.14 08:25| 
 |
Rispondi al commento

Beppe e vero che il paese tornerà con la lira ? Stavamo meglio e dicevano che altrimenti saremmo andati in rovina..Ma adesso che fine faremo ? Devo andarmene all'estero x avere uno stipendio x vivere , e dove sono nato mi uccidono di tasse come x dire ( sei Italiano ! Paga !!! ) non c'e la faccio più' ad essere Italiano . Scusami x il mio pensiero.Grazie x tutto quello che fai..


mereu andrea 11.12.14 00:35| 
 |
Rispondi al commento

Giusto per curiosità.... ma c'è qualche media 'ufficiale' (tg, quotidiano) che ha riportato questo schifo di telefonata e/o riferito della cena da 10K organizzata da Renzie?


Che rabbia! Oggi sono stata all'ufficio postale e stavo seduta accanto ad un vecchietto che si lamentava con un altro "decrepito", che le cose in Italia non funzionano e via con la litanì a. Sono intervenuta, come faccio sempre, dicendo che la colpa è nostra, che votiamo sempre gli stessi ecc.ecc. Dopo che mi sono sgolata a spiegare che dobbiamo dare fiducia ai ragazzi dei 5*****, mi sono sentita rispondere che GRILLO è un comico e che tutta la sua famiglia ha sempre votato a sinistra per LA PIRA. Io non conosco questo personaggio, ma presumo che sia stato un politico. A questo punto ho smesso di parlare, perché mi sembrava che stessi dialogando con una mummia. Fino a quando esisteranno (spero per poco) questi personaggi l'Italia sarà sempre in mano ai delinquenti. Dico io, CAZXO, anche io sono vecchia, però voglio combattere per mia figlia e i miei nipoti e cerco di informarmi il più possibile.

ADESSO CAPISCO PERCHÉ I VECCHI NON LI HO MAI SOPPORTATI, SPECIALMENTE OGGI.(capisc' a me).

alfonsina p. Commentatore certificato 10.12.14 22:09| 
 |
Rispondi al commento

Poche sere fà in uno dei suoi soliti Talk Show il buon Renzie affermava "Chi è nato per fare il comico in questi giorni ci sta facendo divertire con i suoi spettacoli, caro Grillo vedrai che dal 13 Marzo tornerai a fare il comico a tempo pieno sul palcoscenico come hai sempre fatto". cosa voleva intendere il marcione di Renzie?

Bob Ray 10.12.14 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Avete sentito l'ultima Barzelletta?Chi ha sempre detenuto il potere e non fatto nulla per sradicare la malapolitica Mafiosa fa la vittima per salvare la ciurma.Dopo aver distrutto la Nazione con la Malapolitica e fatto le guerre per coprire i sporchi affari,adesso che inizia a emergere le fogne del sistema affarista speculativo tangentista clericale,si spacciano come vittime,emanando Editti di parole Parole,solo sempre parole dette come il Figliol Prodigo.Si parla di Costituzione,però nascondono che la Costituzione è stata stravolta su punti cardini del Lavoro,sulla Giustizia Uguale Per Tutti,soprattutto sul Rifiuto di tutto la guerre.Se non avesse concesso il Mercato delle Vacche,la Crocifissione con Risurrezione del nuovo Messia,le leggi a Personam,imposto il Governo Monti,Blindato l'ammucchiata affarista spartiva,propagandato le Missioni di pace che non sono altro che Missioni di Guerra,imposto governi capaci solo a eseguire gli ordini ricevuti e aumentare le tasse.Adesso non ci sarebbe oltre il 70% del popolo ridotto alla fame e alla Disperazione,soprattutto ci sarebbero stati meno suicidi e non sarebbe mai nato il Mostro Isis.Il mostro Isis è stato fecondato,partorito e cresciuto proprio per colpa delle Missioni di Pace Bombardando Nazioni ricche di Petrolio/Gas e altre risorse primarie Strategiche,seminando distruzione-Morte-povertà-odio di razza e di credo.Ecco il perché è nata l'antipolitica e la sfiducia nella giustizia.Ho tutto il rispetto per Napolitano,però ... in quella zona non avrebbero mai dovuto costruire però grazie al connubio dei vari organi competenti e coperture politiche è stato fatto passare il tutto come una nevicata eccezionale.Ebbene io sono il delinquente loro sono i politici e rappresentanti della giustizia onesti.La stessa cosa vale per Genova e per tutte le tragedie che avvengono a ogni evento atmosferico che si ripetono nella Storia..pretendono di essere dalla parte della ragione esportare il sistema di governare con le guerre.

agostino nigretti 10.12.14 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco poi... sara che forse non ho una mente così "raffinata"...
Ma cosa si intende per antipolitica.
Che forse alla fine degli anni '80 c'era il M5S?
Che forse nel sud italia come nel Mose o all'expò il M5S è presente in massa tra indagati e arrestati?
Infatti bisogna elogiare e quasi obbligatoriamente votare PD e PDL che hanno dato in questi anni enormi garanzie di onestà e correttezza per il bene dei cittadini?
Non capisco se certe affermazioni sono delle battute o se sono io che non ne ho capito bene il senso. Antipolitica - ma cosa avrà voluto dire?Boh

michele r. Commentatore certificato 10.12.14 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Grande M5S continuate così, non mollate.
Tra corrotti e UE che non ha nulla di umano dove arriveremo?
Purtroppo per colpa di certi italiani che non sanno vedere le cose, ci tocca soffrire tutti.
Mi raccomando, non mollate siete la sola speranza

michele r. Commentatore certificato 10.12.14 19:49| 
 |
Rispondi al commento

il disegno si sta lentamente delineando!
qualcuno si sta innervosendo!
i voti.....sempre sospettato
non mi sono per niente piaciute la parole di Napolitano...per niente!
CIAO BLOG!
un abbraccio a tutti i movimentati!

floriana 10.12.14 19:16| 
 |
Rispondi al commento

PAZZESCO!!

Beppone "sdogana" la MORALITA' della sua SETTA del M5S con le parole di Buzzi e Carminati...le "bocche della verità"...

Thats incredible!

simon pimfortuyn 10.12.14 19:04| 
 |
Rispondi al commento

La cosa inquietante è che dal pulpito quirinalesco si monita che la patologia eversiva è costituita dall'antipolitica.

Ho l'impressione che dietro a questa storia si nasconda qualcosa che, a confronto, tangentopoli è stata una festa di carnevale.

Giacomo B. Commentatore certificato 10.12.14 18:49| 
 |
Rispondi al commento

E' proprio li che bisogna battere per le future elezioni: L' ONESTA'. Questa dote, non può vantarla nessun' altra organizzazione. Men che meno quella di buttare fuori a calci nel sedere i parlamentari corrotti. Queste cose, agli italiani, bisogna ricordarle sempre. Saluti a tutti.

Donato S., torino Commentatore certificato 10.12.14 18:45| 
 |
Rispondi al commento

A Buzzi Renzi è sempre piaciuto
NON per il suo "piglio decisionista"

ma perché Renzi sottobanco GARANTISCE determinati equilibri (vedi cene PD con Buzzi e altri indagati).
Da bravo commediante poi Renzi va in tv va a raccontare che inasprirà le pene sulla corruzione.
E la tv di regime NATURALMENTE lo trasmette senza alcun contradditorio o domande di un VERO giornalista.
Praticamente uno spot pubblicitario!

Ci vogliono far credere che Renzi (condannato per danno erariale come Presidente di Provincia) avesse bisogno dello scandalo di Roma per sapere che l'Italia è DEVASTATA dalla corruzione???

Ma davvero davvero?

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 10.12.14 18:34| 
 |
Rispondi al commento

...a pensar male ....non è che i voti per caso ....ma solo per caso .....

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 10.12.14 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimo come sempre.

Se andasse in TV quanto ci va Salvini, il M5S sarebbe almeno al 30%

Tom Ba Commentatore certificato 10.12.14 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Per quanto sia tutto vero e plausibile anche per i più scettici, mi permetto di significare che se non si fa più informazione, se non si fanno entrare queste notizie nella testa della maggior parte degli italiani, che anche se hanno internet non lo usano per documentarsi su queste cose (però poi vanno a votare), non si riuscirà mai ad ottenere una svolta. Il popolo italiano è vecchio o fortemente schierato con un partito. La svolta si avrà solo entrando nelle case di tutti, con toni più moderati (i vecchi hanno paura di chi urla...), senza fare propaganda ma semplicemente informando sulle iniziative, le battaglie, le proposte...lo so che la stampa denigra, che tendono trabocchetti e tranelli...ma purtroppo fa parte del gioco e bisogna difendersi a maggior ragione

Roberto Travagli 10.12.14 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Alessandro ieri a Ballarò. Questi sono gli interventi da fare contro l'arroganza di certi
giornalisti servi del padrone di turno. Hai detto bene: vedremo da che parte stanno gli italiani onesti. Certe trasmissioni in RAI non si possono più vedere. Una dittatura dell'informazione tutta schierata contro il M5S. Una vergogna collettiva che coinvolge tanta gente che pensa di essere onesta ma continua a dar consenso politico al malaffare. L'esempio degli 80 euro purtroppo ne è la dimostrazione. Una elemosina data ai poveri italiani ma che sta facendo arricchire (grazie ai politici corrotti) i soliti. In alto i cuori.

GIUSEPPE C., ROMA Commentatore certificato 10.12.14 17:28| 
 |
Rispondi al commento

CERTO CHE GLI FACCIAMO DAVVERO PAURA A QUELLI DI MAFIACAPITALE,PER NON DIRE CHE ROMPIAMO PERFETTAMENTE LE UOVA AI "CORROTTI" DEL PD

alvise fossa 10.12.14 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto piu grave è che molte persone oneste, che hanno lavorato per anni, pagando le tasse sino all'ultimo centesimo, che hanno insegnato ai loro figli ad essere corretti verso gli altri e le istituzioni, hanno sempre votato a sinistra: pci poi pds poi pd.
Credo che siano loro quelli che finalmente si devono svegliare e capire come sino ad oggi sono stati "fregati" con tante belle parole e tante promesse, mentre i loro "capi" (certo non tutti) ne hanno approfittato. E forse questi sono peggio dei Berlusconi di turno (almeno di loro si sapeva già tutto)!

roberto gabellini 10.12.14 16:24| 
 |
Rispondi al commento

Dunque ai mafiosi piace il Pd . E viceversa ?

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 10.12.14 16:15| 
 |
Rispondi al commento

LA MAFIA DEL COMMERCIO AMBULANTE

http://www.ilmessaggero.it/ROMA/CRONACA/banchi_piazza_navona_ricatto_tredicine_natale/notizie/1056758.shtml

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 10.12.14 16:13| 
 |
Rispondi al commento

La cosa che mi fa imbestialire e quella gente che dopo che ha fatto un lungo lamento che non ce la fanno più, che le tasse sono insostenibili, che questi politici sono tutti dei ladri,....ti dicono " no Grillo è buono solo a gridare"..siamo un popolo tarato, purtroppo,abbagliati da una informazione guidata .

PAOLO MORIMANNO 10.12.14 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Leggere "la paura di veder crollare il castello" mi riempie di sentimenti che vanno dalla rabbia alla felicità perché è la strada giusta, difficile ma in grado di poter riveder le stelle.

isabella petrungaro 10.12.14 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Grazie ancora a voi tutti che siete in prima linea nella parte della mia barricata. Grillo ! non ci mollare proprio adesso.

alfonso senatore 10.12.14 16:00| 
 |
Rispondi al commento

L'importanza di chiamarsi
5 STELLE

L'onestà
tornerà
di moda.

Paolo Rivera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.12.14 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Bene Di Battista a Ballarò. Vorrei vedere più spesso gente del Movimento a parlare di ciò che propongono per il Paese in Parlamento e che i mezzi di informazione tacciono. Non essere presenti vuol dire non esistere. Al di la di ciò volevo però porre l'accento sul pericolo che anche parlamentari del Movimento possano "entrere nel sistema" visto che, in fin dei conti, bastano pochi "amici" che ti votano in rete e puoi presentarti alle elezini come rappresentante del Movimento.

Mauro Fischi 10.12.14 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Mafia Capitale, Buzzi a Carminati: “Grillo ha distrutto il Pd, noi non ci stiamo più”. Ecco come veniva percepita l'ascesa del Movimento 5 Stelle.. un pericolo per il malaffare, sapevano che con il M5S il magna magna finiva... ma poi a vanificare questo pericolo chiamata ONESTA', ci hanno pensato gli ITALIANI con il voto!!! SIAMO DEI MISERABILI!!!

Salvo E., Perugia Commentatore certificato 10.12.14 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Adesso si capisce chi stava tranquillizzando Renzi quando ha detto "Abbiamo eliminato Grillo".

Al. P. Commentatore certificato 10.12.14 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Ripeterò ogni giorno senza stancarmi grazie Beppe Grillo grazie 5Stelle.

Maria Luisa 10.12.14 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo essere onesti: non solo Buzzi, ma tanti altri si sono preoccupati dinnanzi ai travolgenti risultati conseguiti dal movimento nelle scorse elezioni politiche.

Questo movimento fa paura ai tanti "Buzzi "d'Italia;
una delle ragioni per cui Renzi è stato piazzato in velocità a Palazzo Chigi è per arginare alla forza del movimento.

Veronica V., Parma Commentatore certificato 10.12.14 15:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il M5S è nato proprio per quello, per combattere i mafiosetti del partito unico !

.. se al potere c'erano persone normali ed oneste, il M5S non avrebbe avuto senso di esistere ..

ed ora grazie al M5S, qualcuno si sente distrutto .. e per fortuna ..

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 10.12.14 15:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buzzi crepa

mario macrì, la loggia (to) Commentatore certificato 10.12.14 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Hanno tantissima paura !!!!!! Paura incredibile !!!!!!! Sono finiti e tra qualche anni la giustizia li fibra mettere in gattabuia e gettare la chiave !!!!!!!

gio a., avellino Commentatore certificato 10.12.14 15:28| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori