Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La truffa dello squillo al cellulare #pingcall

  • 9

New Twitter Gallery

truffa_cellulare.jpg

"Una truffa che in poco tempo può svuotare il credito sul vostro cellulare. Il numero inizia con il prefisso +373, quello della Moldavia. Di solito, la chiamata non dura poco più di uno squillo. Ma se si fa in tempo a rispondere, si sente la linea cadere. Quando si prova a richiamare quel numero, si rimane agganciati a una tariffa da 1,50 euro per ogni dieci secondi. Ecco la trappola della cosiddetta "ping call", come ha spiegato ieri Vladimiro Polchi in un articolo su Repubblica: ricevi una telefonata da un numero che non conosci? Attento, non rispondere e soprattutto non richiamare. Il tuo cellulare è a rischio e la tua bolletta ancora di più. Potrebbe essere una ping call, la nuova truffa telefonica che si limita appunto a uno squillo (ping). Chi sarà? Tu richiami e finisci dritto nella trappola delle tariffe premium: decine di euro per pochi secondi. È "l'ultimo squillo": frode a buon mercato e difficilmente perseguibile. E l'Italia è il Paese del boom di queste nuove truffe telefoniche. Internet abbonda di segnalazioni al riguardo. Centinaia di forum e siti avvertono del pericolo." Tzetze

30 Dic 2014, 09:33 | Scrivi | Commenti (9) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 9


Tags: truffa, truffa cellulare, truffa ping call, truffa squillo, tzetze

Commenti

 

sono gli stessi dell'144:
se nessuno li ha mai presi a bastonate loro continuano a fare gli scippatori.
Il truffatore non è quello del ping ma la compagnia telefonica.
non cambia mai nulla, storia vecchia col vestito nuovo

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 31.12.14 15:39| 
 |
Rispondi al commento

sembrerebbe in parte una bufala ed è una tecnica che in realtà esiste da una decina di anni....basta cercare in rete

Federico Mariani 31.12.14 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Le compagni€ t€l€fonich€ non ne sanno nulla,vero..???

kkk 30.12.14 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Buono a sapersi

carlo ponzio 30.12.14 18:00| 
 |
Rispondi al commento

perchè le società telefoniche non bloccano il credito prepagato a terzi?
se un utente nega al suo operatore di dare crediti ad altri perchè l'operatore acconsente?
ho chiesto spesso al mio operatore telefonico di negare a chicchessia il mio credito ma rispondono picche. è la legge che è complice,
quando navigo in WiFi pubblico non mi scaricano niente dal credito se incappo ad abbonamenti e/o pagine a pagamento. se navigo con il mio telefono si inappa a download a pagamento indesiderati.

luciano tupone 30.12.14 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Ma questi TRUFFATORI, perché non pagano mai? Hanno rovinato un sacco di persone, ma continuano, IMPERTERRITI, a fare questo SPORCO LAVORO. Metteteli dentro e buttate la chiave, non se ne può più. Invece, se una persona onesta, che non ha più soldi per pagare le tasse, viene perseguita. In questo paese i disonesti sono tutelati e gli onesti no. CHE PAESE DI MER*A, lo specchio dei nostri governanti.

alfonsina p. Commentatore certificato 30.12.14 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Moldavia...

Michele C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 30.12.14 13:15| 
 |
Rispondi al commento

non c e mai limite all indecenza e alla truffa
mi auguro che i soldi che carpite
li utilizziate a comprarvi medicine di classe A
per tutti i cancheri che vi mandano

roberto v., parma Commentatore certificato 30.12.14 12:56| 
 |
Rispondi al commento

interessante ...ma il video che c'entra?

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.12.14 11:39| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori