Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Partite Iva, cornute e mazziate

  • 62


regalo_renzi.jpg

"Dura la vita per le Partite Iva. La riforma del Lavoro peggiore della storia, firmata dal governo in carica, le distrugge. Il popolo dei liberi professionisti andrà incontro a un vero e proprio salasso dal 2015. Un salasso firmato Renzi che vuol dire Fisco e Inps. Il regime dei minimi, uno status agevolato destinato agli under 35, in pratica non esiste più. O meglio: esiste, ma è una fregatura. Con le vecchie regole, le giovani partite Iva pagavano il 5% di Irpef, a patto di guadagnare meno di 30 mila euro l'anno. Dal primo gennaio l'aliquota triplica: passa al 15%. Ma è solo l'inizio, perché 30 mila euro, a quanto pare, sono troppi. Il governo ha introdotto delle soglie differenti a seconda dell'attività svolta. Per pagare il 15%, i commercianti devono incassare meno di 40 mila euro. I giovani professionisti meno di 15 mila. Una cifra, secondo l'osservatorio Adepp, al di sotto del compenso medio (18.640 euro lordi, pari a 723 euro al mese) delle partite Iva iscritte all'Inps. Ergo: chi ha introiti mensili anche meno che decorosi, sforerà. E rientrerà nei regimi tradizionali. In questi casi, Confprofessioni Lazio ha calcolato un incremento della tassazione dei giovani professionisti stimata intorno al 500%. L'aliquota passerà dal 5% al 22,48% per l’area tecnica, del 23,77% per l’area economico-sociale, del 24,58% per l’area sanitaria e del 25,11% per l’area giuridica. Ma non è finita. Il governo ha dato il via libera agli aumenti contributivi Inps per gli iscritti alla gestione separata. Una misura, prevista dalla Riforma Fornero e bloccata dai precedenti governi, che poterà l'aliquota dal 27 al 33% entro il 2018. Insomma: cornuti e mazziati".
Una partita Iva

28 Dic 2014, 15:45 | Scrivi | Commenti (62) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 62


Tags: inps, irpef, nuovo regime, partite iva, regime dei minimi

Commenti

 

Bisogna mandare a casa questo governo! o in alternativa inventarsi nuovi lavori o aprire attività fuori dal nostro paese... io sto pensando di metter su un allevamento, conigli, lumache, o qualcosa di simile, ma lo farò fuori dal paese finchè le tasse saranno così alte in italia
guardate quanti spunti qui: http://www.risparmioeinvestimento.it/tag/attivita/

Risparmio 13.07.16 19:43| 
 |
Rispondi al commento

INGEGNERE, LIBERO PROFESSIONISTA.
SIAMO CON LE SPALLE AL MURO. IN PRATICA LAVORIAMO PER PAGARE LE TASSE. NON CI RESTA UN SOLDO IN TASCA. IVA + INARCASSA (O PEGGIO ANCORA GESTIONE SEPARATA) + IRPEF... MA COSA DOBBIAMO FARE NOI ALTRI PER POTER VIVERE?
PER PORTARSI A CASA NETTI IN TASCA 1.500 PICCOLI MISERI EURO BISOGNA FATTURARE A CONTI FATTI, 30.000 EURO/ANNO. QUESTA NON E' UNA TASSAZIONE FISCALE, E' UN REGIME FISCALE DITTATORIALE.

ARMANDO TORTORA 26.06.15 15:26| 
 |
Rispondi al commento

IL 2015 ?? SARA' UN ALTRO ANNO NERO. LA COLPA DI CHI SARA'?? MA OGICAMENTE DEI NOSTRI POLITICI PARASSITI CHE CONTINUANO A DISSANGARE IL POPOLO.
LEULTIE PUTTANATE SONO EMERSE CN L FINE ANNO.
JOBSACT NON E' ALTRO CHE LA VOLONTA'DI PORTARE LA CLASSE LAVORATRICE ALLA MASSIMA PRECARIETA' A STIPENDI DA MORTI DI FAME.
ALTRE NOVITA NEATIVE GOVERNATIVE??
1) CITTADINO CHE TI RISCALDI CON LE PELLET ?? EBBENE T AUMENTO 'IVA AL 22%
2) CITTADINIO CHE HA UN RISPARMIO PENIONE?? EBBENE TI AUMENTO IL PRELIEVO AL 22%
3) CITTADINO COSA SCEGLI IL TFR NELLA BUSTA PAGA?? EBBENE TI AUMENTO L'IRPEF AL 27%
4) CITTADINO CHE HAI UN FONDO PENSIONE?? EBBENE TI AUMENTO LE TASSE AL22%
I DEVO FERMARE QUI PERCHE' MI VIENE LA NAUSEA DI FRONTE AL PARASSITISMO POLITICO RAPPRESENTATO DAI NOSTRI POLITICI E AMMINISTRATRI CHE RISULTANO I PIU' DISONESTI E PAGATI D'EUROPA.
ALLORA IL BABBIONE DINAPOLITANO SE NE VA "FINALENTE" DOPO SSERE STATO ANCORATO ALLA POLTRONA GOVERNATIVA PER OLTRE 60 ANNI" SENZA FARE UN CAZZO A FAVORE DELLA POOLAZONE ITALIANA"
E MI DOMANDO CHI CAZZO CE LI HA MESSI AL GOVERNO LA BOLDRINI,QUEL COGLIONE DI RENZI,IL PRESIDNTE DEL SENATO, E TUTTI QUEI POLITICI CHE SI SONO PRESENTATI E POPOSTI DA UN PARTITO CHE POI HNNO TRDITO PER ANDARE NEL GRUPPO MISTO OPPUE TRASFERITI IN ALTRI PARTITI" VEDASI SCILIPODI,RAZZI, E ALCUNI TRADITORI DEL MOVIMENTO 5 SELLE.
BISOGNEREBE IMPORRE UNA LEGGE ELETTORALE CHE PERMETTE AI CITTADNI DI VOTARE IL PARTITO E DARE LE PREFERENZE A POLITICI DI CUI ANNI PIU' FIDUCIA.
PPOI FUORI DAL GOVERNO E DAI PARTITI POLITICI CHE SONOANORATI ALLA LORO POLTRONA DA DECENNI E HANNO PORTATO L'ITALIA AL DISASTRO ECONOMICO.
FUORI IL BERLUSCONI,FUORI VELTRONI, AMATO PRODI,D'ALEMA, E TUTTI QUEI VECHIARDI CHE SI SONO ATTRIBUTI E AUTOCONCESSI REDDITI SCANDALOSI E VERGOGNOSI A DANNO DEI CITTADINI.
MOVIMENTO 5 STELLE LA POPOLAZIONE CHE ATTUALMENTE SOFFRE UNA SITUAZONE ECONOMICA DIASATROSA TI CHIEDE DI RENDERE PUBBLICA LE VOSTREPROPOSTE E PROGARMMI. SFRUTTA' L'ONESTA'DEI VS RAPPRESENTANT

gian.gutti 01.01.15 14:06| 
 |
Rispondi al commento

ACEA MALEDETTA (quando si opera in regime di monopolio!).
Un contratto di fornitura elettrica commerciale regolarmente stipulato con ACEA in data 27 novembre non ha ancora prodotto l'allacciamento alla rete.Nè sono servite a ridurre il danno decine e decine di telefonate e lettere raccomandate con ricevute di ritorno.Come si fa a fare impresa in Italia? E chi e quando questo povero imprenditore riuscirà ad essere risarcito dell'enorme danno che sta subendo? Equitalia è l'unica impresa italiana alla quale sono stati offerti i mezzi per ottenere a danno od a ragione, quanto preteso.Per gli imprenditori c'è solo il suicidio.
Allora viva il M5S se veramente riuscirà a fare qualche cosa per questi poveracci delle partite IVA.

gaetano giordano, fiumicino Commentatore certificato 31.12.14 04:38| 
 |
Rispondi al commento

MA COSA VI ASPETTATE DA DEI POLITICI DELLA MASSIMA DISONESTA'??
ANDIAMO A VEDERE LE ULTIME DISONESTA' COMMESSE DAGLI ATTUALI GOVERNANTI??
TANGENTI SUL MOSES A VENEZIA " E' COSTATO 10 VOLTE QUELLO PREVENTIVATO"
TANGENTI SULL'EXPO - E POI I TNAGENTISTI POLITICI ERANO GIA' STATI CONDANNATI -
TANGENTI E MAFIA ROMA CAPITALE - SEMPRE AMMINISTRATORI PUBBLICI CON CONDANNE PRECEDENTI.
E ADESSO IL RENZI CHE RIDUCE I LAVORATORI COME MACCHINE DA USARE E GETTARE DOPO L'USO.
ADESSO IL BABBIONE DI NAPOLITANO " CHE HA PARTECIPATO AI PRECEDENTI GOVERNI PER OLTRE 60 ANNI SENZA FARE UN CAZZO DI UTILE PER LA POPOLAZIONE" LASCIA LA LUCROSA POLTRONA PER ANZIANITA' - SOLO QUANDO E' DIVENTATO DECREPITO HA DECISO DI LASCIARE -.
E PERSISTE LA PRESENZA DEL PUTTANIERE DI MAROCCHINE BERLUSCA, CON CONDANNE E COLLABORATORI DELINQUENTI E MAFIOSI " VEDI DELL'UTRI, OREVITI,MANGANO" CHE INSISTE A CONDIZIONARE I GOVERNI PUR DI TUTELARE I PROPRI LUCROSI INTERESSI.
MA DA QUESTI DELINQUENTI POSSIAMO PENSARE CHE GOVERNINO PROPONENDO LEGGI E DECRETI CHE TUTELINO LE FAMIGLIE ITALIANE CHE ATTUALMENTE SI TROVANO IN ESTREMA DIFFICOLTA' ECONOMICA??
MA PER CARITA' QUESTI PARASSITI NON PENSANO AD ALTRO CHE HAI LORO SPORCHI INTERESSI E A RIEMPIRSI LE TASCHE A DANNO DELLA POPOLAZIONE.
E LA JOBSACT ??? E' SOLO LA VOLONTA' DI DISTRUGGERE LE TUTELE CHE I LAVORATORI SI SONO CONQUISTATE CON ANNI E ANNI DI LOTTE.
SPERCHI PARASSITI POLITICI ANCORA NON AVETE CAPITOP CHE LA POPOLAZIONE E' PRONTA PER UNA RIVOLUZIONE CHE SMANTELLERA' LA DISONESTA' POLITICA.
CHI SONO I NOSTRI EROI E COLORO CHE CI DARANNO LA FORZA DI SCARDINARE LA DISONESTA' POLITICA?? SONO FALCONE, BORSELLINO, IL GENERALE DALLA CHIESA E TANTI TANTI ALTRI MAGISTRATI ANTI DELINQUENZA POLITICA UCCINI ASSASSINATI PER COLPA DELLA TRATTATIVA TRA STATO E MAFIA .

gian.gutti 30.12.14 21:25| 
 |
Rispondi al commento

ma chi ha votato costui? ha vinto le elezioni di cartone?complimenti

victor a. Commentatore certificato 29.12.14 23:46| 
 |
Rispondi al commento

quando e il m5s prendera il 40% spero presto

luca poggi 29.12.14 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Addio/ cartelle esattoriali sorgenti dall'acque- ed elevate al cielo/ versamenti Inps inuguali/ noti a chi è cresciuto tra voi/ e impressi nella mente del commercialista/ non meno che l’aspetto incazzato de' tuoi familiari/ versamenti- de' quali si distingue lo scroscio/ come il suono delle voci domestiche dell’Agenzia delle Entrate/ bollette sparse e biancheggianti sul pendìo ,che non pagheremo più/ come branchi di pecore pascenti/ addio!/ Quanto è tristo il passo di chi/ cresciuto tra voi/ se ne allontana!//Ma a dicembre chiudiamo la Partita Iva

Che sPalle (che spalle), roma Commentatore certificato 29.12.14 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Che dire...?Carissimo Matteo ti si può'solo definire come un perfetto pezz'e merd..Ma questo lo sai..ogni mattina al cesso ti specchi..

kkk 29.12.14 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Quindi, prendendo l'aliquota base e considerando soltanto il regime agevolato, calcoliamo il reale tasso di pressione fiscale (non la fantasia che siamo costretti a sentire periodicamente dalla propaganda).

Imposta sostitutiva 15%. A cui aggiungere:
IVA : 22%
Inps : 27,32% (teniamo ancora la percentuale vecchia)

Totale : 64,32%. 64,32%!!!!!!! (2/3 del nostro lavoro).

E questo per i regimi agevolati. Gli altri, anzichè 15%, avranno un 23% di aliquota base di IRPEF più 3% circa di addizionali locali, quindi 11 punti in più, vedranno l'aliquota complessiva di 75,32%. A cui aggiungere le altre imposte indirette. IMU, tasi, tares, accise, imposta assicurazioni, prezzi mediamente del 30/50% in più rispetto l'UE di carburanti, riscaldamento, assicurazioni ecc.

E il Parlamento NON rappresentativo ratifica, ratifica, ratifica.

Ci prendono i 2/3!!! E un Salvini qualunque piuttosto che un condannato amico di altri condannati, farneticano ogni tanto con "aliquota unica" 15%, oppure 23%, piuttosto che 35% e via così a chi la spara più grossa.

Gian A Commentatore certificato 29.12.14 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo so che è un'affermazione un po forte, ma se pagassero TUTTI nello stesso modo?
Questo ammasso di regole, regoline e regolette per questa o per quella LOBBY, hanno creato il pantano nel quale ci dibattiamo, continuando a sprofondare...

Pietro Mantelli 29.12.14 09:56| 
 |
Rispondi al commento

ma questi continueranno a votare il "ciofane" bimbominkia che li ringrazierà aumentando ancora le tasse sui dipendenti

renato r., roma Commentatore certificato 29.12.14 09:42| 
 |
Rispondi al commento

il tutto si regolerà in automatico: basta evadere dichiarando introiti al di sotto delle soglie, più facile di così

renato r., roma Commentatore certificato 29.12.14 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questi oltre ad essere marci sono anche cretini ,pero' non avendo mai lavorato in vita loro non possono comprendere i problemi di chi lavora. Posso fare un esempio che calza a pennello : provate a fare un acquisto su ebay , una volta c'erano infinite ditte italiane adesso sono tedesche , inglesi , croate ecc. con la globalizzazione non si e' piu' schiavi di un paese , da una scrivania in italia io apro una partita iva in inghilterra in pochi minuti con costi bassissimi e senza tutte le vessazioni italiane , con un trust lo rendo anonimo e fanculo il fisco italiano e vendo su ebay guadagnando l'80% mentre in italia dovevo pagarmi l'inps anche se non guadagnavo , le tasse con gli studi di settore , l'inail , la camera di commercio ecc. in pratica piu' lo stato italiano ruba , piu' la gente fugge e lo stato non incassa. faccio solo l'ultimo esempio della coglioneria del pd : il regalo alla siae sulle memorie (hard disk , drive pen , cd) tutti ormai comprano in lussemburgo o croazia cosi' lo stato non incassa iva ne tasse , e non ci vengano a dire che era l'europa che lo chiedeva , sono palle e in piu' l'italia quando le conviene delle direttive europee se ne sbatte le balle (vedi le multe che abbiamo pagato per tenere in vita rete 4).

angelo 29.12.14 09:14| 
 |
Rispondi al commento

" La Legge E' Uguale Per Tutti " sta scritto in ogni tribunale italiano, perchè dunque si ostinano a fare leggi diverse per tutti???? Basterebbe fare la -legge- ed il resto andrebbe da sè...specialmente quelle fiscali, pensionistiche, sociali...ed invece è tutto un - complicare le cose - dividere le categorie -....dividi et impera...vecchio moto sempre di moda!....In questo modo continueranno ad esserci lavoro nero ed i -soliti noti- ci sguazzeranno come hanno sempre fatto...alla faccia delle nuove leggi....

giorgio l., verona Commentatore certificato 29.12.14 08:26| 
 |
Rispondi al commento

licenziati con un assegno!
LUI crede di ammaliare investitori esteri con la porcata che ha fatto,LUI lo pensa! Ma questi investimenti noi non li vedremo mai perche' senza una legge GIUSTIZIA nessuno sara' cosi' imbecille ad avventurarsi in una Italia:corrotta li' dove il penale non esiste e il civile te lo raccomando...con i mafiosi

Patrizia Belli 29.12.14 00:14| 
 |
Rispondi al commento

La situazione del lavoro è irreversibile. Cosa vuol dire Renzi quando parla di ripresa? Forse che gli imprenditori suicidati usciranno dalle tombe per riprendere il lavoro? Forse chiuderanno tutti gli ipermercati e riapriranno le botteghe ? Forse le imprese del tessile a Prato si riprenderanno i capannoni dove ora i cinesi muoiono bruciati per abbassare il costo del lavoro? Forse saranno abbattuti migliaia di capannoni vuoti ( costruiti solo per pagare ICI ) e torneranno i campi di grano ? Forse che i giovani torneranno dai pub inglesi o dalle gelaterie di Germania per riaprire i bar che hanno chiuso in Italia dove la tassa asporto rifiuti è un mutuo? Niente di tutto questo tornerà e non ci saranno i soldi per pagare le pensioni, le scuole e ospedali. E le cooperative di Buzzi&C. chiuderanno lasciando a casa migliaia di persone. Gli investimenti degli ultimi 10 anni, in tutti i campi ( banche, autostrade, supermercati, fabbriche ecc.)sono sempre stati finalizzati a due obbiettivi : aumento dei profitti attraverso la riduzione del personale. Caro Renzi per parlare di JOB bisogna aver jobbato , e non mi pare che tu sappia fare qualcosa di produttivo con le tue mani.

LUIGI VERARDO, VENEZIA-MESTRE Commentatore certificato 28.12.14 23:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il ritorno dei viscidi lucenti:
Questo sole a costo di gadagnarsi la partita all’ultimo minuto ha inventato cure e farmaci ( farmakos, dal greco veleno) che NON SONO MAI ESISTITE SU PAZIENTI SCOMODI. E’ effettivamente un sole viziato che non ha mai perso nessuna partita e ora ha la PRESUNZIONE di modificare le carte in tavola barando il sistema. Il fatto vero è che bisognerebbe insegnarLE che prima di iniziare una partita bisogna anche essere pronti a perdere. Ma oggi credo sia fin troppo difficile da comprendere. Sole talmente lucente che ti tiene fino alla fine all’oscuro di tutto fingendosi tuo complice e portandoti in casa, sotto forma di cavallo di troia il mai esistito, ti prende anche come suo assistito, ma la cosa sorprendente è che la malattia te la crea lui stesso e tutto questo a tua totale insaputa. Un processo che se usassi il termine VISCIDO dovrei essere fermamente ringraziato da loro stessi, per il complimento spontaneamente offerto. In termini più scentifici direi, sole malato di sindrome di munchhausen per procura. Ti crea delle patologie che non hai mai avuto per guadagnarsi un’po’ di quella infima autostima che sono anni che ne riceve a goccioline centellinate. Credo sia anche piuttosto simile a un forte complesso di inferiorità rispetto al resto del sistema solare. Altrimenti non si spiegherebbe tutto questo giallo sul finale messo in piedi dal NIENTE. E quanti soli, finti complici, finti aiutanti nella storia e quanti Gesù Cristo compresi innocenti solo dopo essere morti sotto la mano di impostori?

Alessandro morigi, Bracciano Commentatore certificato 28.12.14 22:40| 
 |
Rispondi al commento

Governati da un tizio che non si è mai presentato alle elezioni , sottomessi a leggi approvate da chi siede in Parlamento in barba alla Costituzione ,proni a chi magheggia di cambiarla con accordi incesto si. L 'Italia è una fetida melma che sta perdendo l'onore ed il senso di essere un Popolo

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 28.12.14 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Ecco come Renzie ci fregherà definitivamente! Con la riforma, varata da quelli del PD che al massimo in vita loro hanno fatto i dipendenti pubblici, gli autonomi saranno messi sul lastrico realizzando il sogno dei parassiti della Sinistra di premiare solo i lavoratori subordinati piazzati da loro!
http://goo.gl/gcLRRB

Affari Miei 28.12.14 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Le cose stanno molto peggio di come vengono descritte dai giornalai di regime: un professionista non deve superare 15.000 euro di fatturato, non di guadagno. Le spese variano a seconda del tipo di attivita', ma mettiamoci un minimo di bollette, computer, materiale di consumo e di uso e ammortamento dell'auto, commercialista, ecc., se va bene dei 15.000 euro ne rimangono 10.000.
Su questi 10.000 vanno pagati INPS, 30% e irpef 15%, per cui ne rimangono 5.500 che divisi per 12 mesi fanno 458 EURO AL MESE! Ovviamente senza tredicesima, senza TFR, senza indennita' di malattia, senza cassa integrazione, senza disoccupazione, senza NIENTE!VERI PRIVILEGIATI QUESTI LAVORATORI COME DICE RENZIE!!!! Meno male che ci ha pensato lui a metterli in riga!

Nicola da Mantova Commentatore certificato 28.12.14 20:27| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DI CHE VI LAMENTATE QUESTO É DARE QUELLO CHE SI MERITA AD UN POPOLO DI COJONI! CHE NON SCENDERANNO IN PIAZZA NE BLOCCHERANNO NULLA, MICA SONO I FRANCESI O GLI SPAGNOLI, SONO GLI ITALIOTI, QUELLI CHE SI CREDONO GENI E PADRONI DEL MONDO, MA CHE RRRRIDERE!

Rudolf ., Malpensa Commentatore certificato 28.12.14 20:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Privati o statali, questo Paese è già andato a puttane da un pezzo, ed il fatto stesso che ci sia un signor nessuno a fare il bello e cattivo tempo, è il segno tangibile del degrado cui si è giunti: per paradosso, sarebbe meglio lasciare che continui a far cazzate, così che si possa porre fine rapidamente a questa farsa.

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.12.14 20:16| 
 |
Rispondi al commento

La Ministra Pinotti riguardo il traghetto in fiuamme al largo della Grecia: "i soccorsi proseguiranno anche la notte".


Se non fosse una faccenda estremamente seria, ci sarebbe da ironizzare pesantemente......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.12.14 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Io sono un possessore di partita iva con regime dei minimi. Ho 33 anni e sono un progettista.
Perche ho questa partita IVA? perche sono costretto per sopravvivere a lavorare per diverse aziende, le quali, ovviamente data la situazione non hanno possibilità di assunzioni.
Risultato. Prossimo anno disoccupato.
Grazie Renzi, a te a ai tuoi super professori che come te non hanno mai lavorato in vita loro.
Prima poi capirete che siete voi al servizio dei cittadini e non noi vostri schiavi.
Saluti, da un futuro disoccupato sulla tua coscienza, se ne hai.

Leonardo Criolani 28.12.14 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo combattendo una dura battaglia contro 2 multinazionali molto potenti (ebay e amazon) che stanno distruggendo migliaia di aziende.
Il gruppo che segnalo nel link sta collaborando con M5S per portare alla luce questo annoso problema poco noto alle grandi masse:

https://www.facebook.com/groups/1548438592057520/

se siete stufi dei soprusi di ebay e amazon vi invito ad iscrivervi.

Ringrazio la deputata Mara Mucci del M5S che ha presentato un'interrogazione parlamentare per far luce a questa spinosa vicenda:

http://www.maramucci.it/ecommerce/

Vi invito a partecipare per garantire giustizia, legalità e diritti in rete...grazie

DARIO P., CARSOLI (AQ) Commentatore certificato 28.12.14 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Il Sig. Stefano C, Trento scrive 'E poi questi idioti ti spingono a fare nero...' E' proprio sulla base del nero che le partite IVA hanno sempre fatto che hanno alzato l'aliquota. Naturalmente ci van di mezzo hanno gli onesti, ma per quanto tempo molti di loro hanno fatto i furbi ? L'evasione passa anche da lì non certo dai dipendenti e poi evitiamo di correre in difesa degli indifendibili. Tra parentesi io dipendente statale ho un'aliquota del 38%

mara rinaldi 28.12.14 19:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fin che la "minaccia comunista" è stata una cosa seria, la Stra-borghesia massonica ha coccolato e fatto crescere numericamente la piccola-borghesia per mettere in minoranza un elettorato "operaio" che con l'industializzazione cresceva continuamente.
Collassato l'impero Sovietico la Stra-borghesia massonica dopo aver socialmente massacrato la classe operaia ha deciso di sbarazzarsi anche dei suoi vecchi alleati piccolo-borghesi facendo precipitare tutte queste classi sociali in un
"volgo che nome non ha" (e quindi ovviamente senza nessun diritto a salute e prosperità).
Non ci possono essere dubbi che le "disforme" di Renzi siano tutte concepite a questo scopo.
L'unico dubbio può essere: a quale loggia massonica potrebbe essere iscritto Renzi?

Torquato Apreda 28.12.14 19:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'anno vecchio se ne va e mai più ritornerà,
io gli ho dato una valigia di capricci e impertinenze,
di “leggine” fatte male, di bugie e disubbidienze,
“e non ho la forza si dirgli” porta via questa è tutta roba mia.
Anno nuovo avanti avanti, ti fan festa tutti quanti,
tu la gioia e la salute porta “solo” ai miei cari genitori,
ai parenti e agli amici rendi lieti i cuori,
d'esser buono “non” ti prometto anno nuovo benedetto.
Piccolo Renzie

lorella lisciani 28.12.14 18:50| 
 |
Rispondi al commento

"ITALIA DELENDA EST".Voi pensate che l'Italia sia invidiata per le sue opere d'arte, per i suoi siti archeologici, per la bellezza paesaggistica? NOOOOO! L'Italia è "desiderata"per la sua posizione STRATEGICA. Fateci caso, la nostra bella penisola è al centro del mondo. Arrivi subito al nord, arrivi subito al sud, arrivi subito a est e ovest. Per non parlare del nostro mare.Puoi girare di qua, puoi girare di là e ti trovi subito nel punto in cui vorresti essere. Per questo motivo, l'Italia non può rimanere in mano agli Italiani, cioè ai PADRONI, ma affidata a persone che se ne SBATTONO della fine che potrebbe fare. POVERO PAESE MIO!

alfonsina p. Commentatore certificato 28.12.14 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo "BOTULUS" si comporta come MARIA ANTONIETTA. 1^step: il popolo non ha pane?. Che si mangi le brioches!!!!!!!2^ step: all'improvviso, tutti i capelli bianchi (dalla paura).3^step: ZAC!!!!!!!!!!( che dooooloooorrrreeeeee). Così impari PEZZO DI MER*A.

alfonsina p. Commentatore certificato 28.12.14 17:24| 
 |
Rispondi al commento

E bambin Gesù era frugale pane già dal giorno di Natale, qualcuno guardava in su per alleviare un’po’ di fame deglutendo il suo bestiame, il quel giorno si allevavano riflessioni sane percepite dal vento come bestemmie e il terzo giorno si restituivano come decisioni scartate poiché per il nuovo tempo troppo degne. Allora si aspettava il giorno dei contegni, tra cotechini e vecchi pegni. Ma messi in casa per il freddo diventavano facilmente nuovi impegni ma comunque non assecondate per le troppe voci false rimaste perfino alla fine troppo indenni. Si tornava allora a cercare nelle equatoriali burrasche nuovi segni e con un leggero pizzico di mascara e barocco, le nuove baracche divenivano architettonici nuovi regni. Un anno intero a recitar rosari, in tutto clero è solo un attimo dimenticato lontano dai fari. Fari che è meglio spegnerli se sono costantemente fori imperiali. Fuori ci sono i fiocchi che al tramonto sono quasi tutti uguali, ma s’intravedono chiaramente i soli impigliati, in un giorno ribelle, sopra i rami. E dire che sian loro a far digiuno per i loro cari non mi si dica sia pensieri strani. Poiché sono più che meritati da anni, e non da un giorno, tra inchini e affanni dei miei altari, tra morsi e abbaio dei miei cani.

Alessandro morigi, Bracciano Commentatore certificato 28.12.14 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Evviva il PD !

Alessandro L. 28.12.14 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma il decreto attuativo è stato votato? E' già operativo?

Grazie

Stefano Storoni 28.12.14 17:07| 
 |
Rispondi al commento

a queste condizioni ai giovani quelli con le palle , conviene andarsene da questo paese ,ma anche ai pensionatiper vivere decorosamente gli ultimi anni .povera Italia !

maurizio tecchi, pesaro Commentatore certificato 28.12.14 17:05| 
 |
Rispondi al commento

E questi idioti ovviamente ti spingono a fare nero...questo è ovvio.....piddioti vi odioooo...

stefano c., trento Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.12.14 17:04| 
 |
Rispondi al commento

SCHIFO! Ma quando riusciremo a liberarci di questo rovina Italia, di questo tanghero, di questo manichino smargiasso, di questo pluri indagato anche se i media non ne parlano ?!

rino lagomarino Commentatore certificato 28.12.14 17:03| 
 |
Rispondi al commento

Quirinale, Prodi: Fi toglie veti.Questa notizia è la classica ciliegina sulla torta che conferma "Dio non esiste e Cristo è un Simbolo usato come narcotico per imbonire i creduloni".Ha trionfato la filosofia politica affarista italiana,tangentista speculativa Clericale da prima Repubblica.Nella vita non si deve credere a niente,è tutto pianificato con Maestria Divina dai Grandi Maestri Burattinai,si è avverato tutto quanto predettomi sul finire degli anni 80.Italia fulcro,architrave della Globalizzazione e Pietra Testata D'Angolo della Suddita Burocrate Guerrafondaia UE.Putin deve subito recarsi i pellegrinaggio a Roma per chiedere aiuto e supplicare le Divinità del Terzo millennio,affinché intervengano presso il Dio della Pace per placare le Ire contro la Russia,come aveva già fatto il suo amico Messia intervenendo con il Dio delle guerre Bush.Quindi,cari amici non rodetevi il fegato,cantate inni di Gloria al vero Dio gestito dai padroni del mondo e vedrete ripartire alla grande l'Economia italiana che trainerà tutte le Nazioni del Paradiso UE,mentre il popolo Russo precipiterà negli abissi.Prodi e il Messia sono sempre andati d'amore e d'accordo,i bisticci facevano parte dei classici teatrini come quello recitato dal Papa politico per sconfiggere il Comunismo e dare scacco matto alla Ex grande potenza Russa.Proprio per questo motivo che Roma è diventata il centro di pellegrinaggio per tutti i capi di Stato.Il mondo intero si deve congratulare con le Divinità del 3'zo Millennio,perché proprio grazie alla loro bravura nel recitare la loro parte,uno Presidente della UE e l'altro presidente del Consiglio,i padroni del mondo "America,Inghilterra,Israele,Vaticano" sono riusciti a realizzare la Globalizzazione,realizzando il grande sogno di Hitler.

agostino nigretti 28.12.14 16:56| 
 |
Rispondi al commento

CI ASPETTA UNA BELLA FINE TRA LA GRECIA E L'ARGENTINA,CON QUETSE MISURE CHE SFASCIANO IL MONDIO DEL LAVORO

alvise fossa 28.12.14 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Ho poco e niente da dire...lo stremo delle forze é al minimo da tutte le parti...alla fine succederá qualcosa x forza.odio le dittature che fannno tutto x i loro scopi é basta...io smetto di pagare tutto quanto...spero lo facciano in tanti altri.ho 55 anni lavoro tanto a uffa...se nó alla mia etá me lo sogno di notte un lavoro fisso...PS a uffa non é inteso a rubare neee

frau gianfranco 28.12.14 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Grecia Grecia Grecia Grecia Grecia.....

Armando ., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 28.12.14 16:14| 
 |
Rispondi al commento

chi parla troppo come renzi ti frega.

andrea marsili 28.12.14 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Ai giovani Partita IVA che hanno votato PD sta proprio bene!

Angelo Bozzoni 28.12.14 15:54| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori