Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Renzie il depenalizzatore

  • 317


renzie_depenalizza.jpg

"Profondo sconforto delle forze dell’ordine per la depenalizzazione dei reati minori: umiliati cittadini e poliziotti! Riuscite ad immaginare lo sconforto da parte degli operatori di Polizia - dichiara il segretario nazionale della Consap Giorgio Innocenzi - a seguito di questo provvedimento di depenalizzazione? Provate un attimo ad immaginare come dobbiamo sentirci noi poliziotti nel pensare che un omicidio colposo, furto, le percosse, il maltrattamento di un animale, la truffa, gli atti osceni, o una omissione di soccorso anche fatte sotto i nostri occhi possono non essere più oggetto di condanna penale. Riteniamo che questa forma di ingiustizia, non potrà fare altro che fomentare rabbia e sconforto tra gli operatori di polizia ma anche tra la gente comune!
Il provvedimento di depenalizzazione dei reati minori sancisce un balzo all’indietro della giustizia in Italia - dichiara Igor Gelarda dirigente nazionale e Segretario regionale Sicilia del Sindacato di Polizia Consap. Si tratta, nei fatti, di una specie di amnistia preventiva nei confronti di numerosi reati, giacché lo Stato rinuncia a perseguirli. Oggi come mai mi sento di sottoscrivere quanto dichiarato dal mio conterraneo Leonardo Sciascia: Italia, altro che culla del diritto. Ne è la bara!
È vero che si tratta di reati che non sono gravissimi- continuano dalla Consap- ma molti di questi influiscono notevolmente sulla vita quotidiana della gente e la loro non punibilità farà crollare sotto zero la percezione della sicurezza tra la brava gente, e farà invece schizzare la percezione di farla franca da parte di chi invece tanto bravo non è! Il carico giudiziario non si allenta in questo modo, ma potenziando i tribunali, le strutture di detenzione e assicurando, piuttosto la certezza della pena."
Il Segretario Nazionale Generale del Consap Giorgio Innocenzi

22 Dic 2014, 09:51 | Scrivi | Commenti (317) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 317


Tags: Consap, depenalizzazione, Giorgio Innocenzi, Igor Gelarda, Renzi, Renzie

Commenti

 

112 reati depenalizzati? Ora ho capito come mai quel ladro che ha rubato 10 milioni di cervelli durante le ultime elezioni Europee non è mai andato in galera!

stefanodd 23.01.15 17:57| 
 |
Rispondi al commento

L'onesto nel Paese dei "fuffigni", ha un'unica arma.....andare via! Anche il M5S che pure è l'unica speranza di cambiamento, non si fa carico della proposta che potrebbe scardinare il sistema in un mese, lo sciopero fiscale! Il tumore come sappiamo anche in medicina deve essere affamato, se invece continua ad essere alimentato ingrossa e nel tempo uccide la persona. Più soldi paghiamo e più li rubano!

stefanodd 10.01.15 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Criminali bastardi, invece di alzare le pene le abbassano, maledetti, dovete finire in galera tuytti quanti. Morire in galera dovete.

Notizie informatica Commentatore certificato 27.12.14 17:44| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=KdXMSaVNVGE

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 27.12.14 01:15| 
 |
Rispondi al commento

Avete rincorso nuovamente una (mezza) bufala.

http://www.bufale.net/home/disinformazione-depenalizzati-112-reati-ecco-quali-e-come-stanno-le-cose-bufale-net/

http://www.bufale.net/home/guida-utile-depenalizzazioni-dei-reati-lievi-legge-delega-n-672014-bufale-net/

Daniele 26.12.14 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Se depenalizzare un reato come quello "commesso" da una persona che alle due di notte per strada, lontano da eventuali soccorsi, ha una violenta dolorosa colica, è costretto a fermarsi perchè se l'è fatta adosso, scende e non ha la forsa per guidare, e viene fermato dai carabilieri per atti contro la decenza, scopre di aver commesso un reato penale, lasciato al freddo, solo, dolorante, e senza più le chiavi della macchina, e dopo due anni deve presentarsi in tribunale, davanti al giudice per difendersi per aver commesso "una cagata"? Si! reati così è DOVEROSO depenalizzarli.

Mariagrazia Morocutti 25.12.14 08:57| 
 |
Rispondi al commento

il fatto di non condividere tutto non è certo un reato ognuno ha le sue idee, io sono contario a tutti gli "sbirri" sarei per la polizia del popolo composta da operai con almeno 20 anni di lavoro usurante........sino a quando gli assasini di Aldrovandi o i torturatori della Diaz e molti altri non saranno perseguiti...... galata farebbe meglio a fare silenzio.....ma tant'è loro sono intoccabili.......

mario pellerey 24.12.14 18:00| 
 |
Rispondi al commento

non una parola sulla recidività, sulla estromissione dai pubblici uffici, ecc. ecc.
non c'è nulla di tutto questo o la notizia devastante è incompleta?
continuo ad invitare lo staff a pretendere il nome e cognome di coloro che scrivono le mail, perchè qualcuno veramente dà i numeri e dovrebbe andare ad ingrossare il già numeroso gruppone degli imbecilli di Papini!

domenico santacroce, napoli Commentatore certificato 24.12.14 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Quanta demagogia...
A me Renzi non piace, ma quello che si legge nell'articolo è solo demagogia.
La depenalizzazione serve per velocizzare i processi, togliendo carico a magistrati oberati di lavoro. Mi fa sorridere poi Pellecchia (Presidente ANPANA) che segnala il problema di un minor lavoro per avvocati (che al massimo verrà trasferito da avvocati penalisti a civilisti).
I reati depenalizzati sono solo quelli attualmente puniti con multa o con ammenda. Per esempio il mancato versamento delle ritenute previdenziali è depenalizzato se non supera i 10.000,00 Euro.
L'avete letta la legge almeno (http://goo.gl/Q3TCp3)?

Piuttosto una cosa grave, prevista della legge, è la possibilità del giudice di interrompere i termini di prescrizione in caso di irreperibilità dell'imputato, qui c'è il pericolo di minare i fondamentali della certezza del diritto. Ma tanto qui siamo tutti giustizialisti, della certezza del diritto non ci frega nulla, anzi vuol dire che è certo che prima o poi sei condannato a prescindere.

John 24.12.14 13:13| 
 |
Rispondi al commento

BENE! A questo punti ci siamo rotti i coglioni. noi abbiamo già un gruppo di 36 persone ke abbiamo fatto richiesta di armi anti sommossa (a pallettoni per intenderci) e non saremo un caso isolato. Speriamo ke sia depenalizzato anke tale porto d'armi. Visti i furti ke abbiamo già subito nel nostro quartiere, li giustiziamo noi senza problemi. Per svuotare i carceri o crearne nuovi più produttivi noi le idee le abbiamo, anke buone! Comunque vogliamo l'arma libera anke in Italia, visto come tira il vento di questi governi a delinquere. grazie e BUON NATELE!!!

Riccardo Massone 24.12.14 10:00| 
 |
Rispondi al commento

La depenalizzazione renziano-orlandiana-pd dei cosiddetti reati minori getterà l'Italia ed i suoi cittadini nel marasma più totale: d'ora in poi se la legge non verrà cambiata ogni delitto colposo come l'ammazzare la gente con l'automobile, o con percosse - donne ed uomini - sarà considerato come non perseguibile dalla legge penale, con buona pace...eterna per la giustizia e il diritto. Non c'è davvero male come regalo di Buon Natale e felice 2015 del "buon" Renzie, il più veloce e furtivo presidente del consiglio che l'Italia abbia mai avuto dal 1861!

Mario S., Roma Commentatore certificato 23.12.14 19:47| 
 |
Rispondi al commento

nulla di nuovo, hanno semplicemente messo su carta e legittimato quello che è già consentito fare.....quando ce li leveremo dalle scatole sarà sempre troppo tardi

claudia bianchi 23.12.14 19:25| 
 |
Rispondi al commento

dato che l'articolo che fa guadagnare anche il governo ladro ,Danneggiamento a seguito d’incendio – art.423 c.p. Crollo di costruzioni o altri disastri dolosi – art.434 co.1 c.p. allora facciamo tutti esplodere qualsiasi servizio di benzina in tutte le citta' cosi si comincia l'inizio rivoluzione ed anche economica e mi salvo a dire questo anche per l'articolo Istigazione a delinquere – art.414 c.p. MA VOGLIAMO FARE STA RIVOLUZIONE HO NO!!!

paolo terzi (paolo3), bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 23.12.14 17:59| 
 |
Rispondi al commento

I poliziotti potrebbero arrestare tutti quelli a cui fanno da balia, i politici ed gli alti dirigenti della burocrazia, che sono i veri delinquenti della nostra povera Italia.
Se non ne sanno la ragione, la sanno certamente loro.

kowalki 23.12.14 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Questa scelta è istigazione al fai da tè!

V L. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 23.12.14 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Visto che hanno depenalizzato il reato di percosse, la polizia non deve più intervenire quando la gente davanti al parlamento vuole entrare e percuotere i ladri...non è più reato

moss vald, torre de roveriBG Commentatore certificato 23.12.14 12:30| 
 |
Rispondi al commento

visto che le percosse sono depenalizzate dite alla polizia che non si lamenti e di non intervenire quando la gente va davanti al parlamento e di lasciarla entrare così si danno un pò di percosse depenalizzate

moss vald, torre de roveriBG Commentatore certificato 23.12.14 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Bhè , nulla di stupefacente , così come nei luoghi di lavoro così sarà nella vita reale di tutti i giorni , se in una fabbrica uno che accoltella una persona viene premiata con salti di livello e aumenti salariali e dove un pluripregiudicato che è stato il galera 2 volte per spaccio viene eletto a deo dell'olimpo come caporeparto e dove le persone oneste vengono perseguite a norma di legge , tutto questo non è stupefacente? finalmente le realtà lavorative si riversano nella vita di tutti i giorni giusto per parcondicio.snap-op equipment correggio (RE)

Stefano Martinelli 23.12.14 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Speravo che gli eletti del M5S fossero responsabili e soprattutto democratici nel rappresentare i cittadini....profonda delusione e comportamenti puerili che non fanno onore all'italia...poi..dulcis in fundo un Grillo diventato tragicomico ed estremista di destra! Mi auguro che con le prossime elezioni sparisca!

DIEGO MIATTO, porpetto Commentatore certificato 23.12.14 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Parlate voi stessi di depenalizzazione di reati minori e poi inserite l'omicidio colposo fra questi? Solito post fazioso e populista. Leggetevi per bene Dio quali reati si tratta.

Giorgio Iannone 23.12.14 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Renzi il zozzone di Firenze .

LUIGI LACENTRA, NAPOLI Commentatore certificato 23.12.14 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Ma io sto sognando!!!!!!! UN INCUBO.......W il movimento 5Stelle!!!!!! Cacciate i ladri.

Carlo A., forli' Commentatore certificato 23.12.14 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Non me ne vogliano i tutori dell'ordine e i magistrati onesti che fanno bene il loro lavoro ma questa ennesima porcata è frutto anche del fatto che anche le forze dell'ordine in un certo senso (da come viene percepito a pelle dalla stragrande maggioranza dei cittadini) sono complici dei governanti e delle istituzioni.
Cosa serve ad un ministro onesto la scorta di 12 poliziotti??

Pietro Mantelli 23.12.14 09:22| 
 |
Rispondi al commento

ma allora il nostro Paese risulta più sicuro?
quindi le scorte ai politici potremmo toglierle finalmente ed evitare che CC, PS e GdF facciano da accompagnatori a questi soggetti?
Sta a vedere che il pericolo sono questo gruppo di estremisti arrestati due gg fa e non la grande
malavita e le associazioni mafiose . . .
Complimenti a q

enrico facino 23.12.14 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Interessante! Ovviamente niente può andare nella direzione della ragione se la delega in nero continua... condoglianze agli italioti! Ma è giusto non rassegnarsi!

maurizio de sangro 23.12.14 09:05| 
 |
Rispondi al commento

I LADRI MI SONO ENTRATI IN CASA BEN TRE VOLTE.
NON NE POSSO PIU'.
PENSO CHE QUESTI ACCORGIMENTI DEL GOVERNO, SIANO SOLIDARIETA' TRA COLLEGHI.

leo trucchi 23.12.14 08:55| 
 |
Rispondi al commento

In meno di un anno mi hanno sfasciato 3 volte il vetro della macchina, mi sono entrati i ladri in casa e hanno tentato anche in ufficio. Nel solito anno Imu Tasi Tari sono raddoppiate e mi hanno (come a tutti) dissanguato. I banditi, vagabondi, ladri, furbi tutelati e a piede libero; i cittadini onesti vessati, derubati e umiliati. Questo paese e' una merda, dovremmo organizzarci, andare a Roma, e rovesciare tutto e tutti. Perche' non ci riprendiamo cio' cge e' nostro?

leonardo prato 23.12.14 07:30| 
 |
Rispondi al commento

Renzi è il figliol Prodigo scelto e voluto dal vero Dio gestito dai padroni del mondo per governare la Colonia Italia,sede Strategica Militare per la gestione delle Nazioni UE,nord Africa e controllare la Russia tenendola sotto pressione.Guarda caso la sede si trova vicino alla base militare strategica Americana,padroni dell'Italia e della Globalizzazione.Basta ricordare la Strage delle Ginestre,"Lucky Luciano" (vero nome Salvatore Lucania morto a Napoli 26 gennaio 1962) usato dal vero Dio per pianificare lo sbarco in Sicilia e ......Mattei,Moro,Stragi,Trucidazioni dei Magistrati,Cermis,Punta Raisi.La Piramide che copre i Palazzi del Potere Istituzionale non permette e non permetterà mai che entri in un palazzo dei politici seri,onesti che facciano gli interessi della Ex Nazione Italia,perché sono riservati alla Casta e ai suoi burattini politici da manovrare come marionette per garantire gli interessi dei padroni del mondo per condizionare la UE e tenere sotto controllo la ex grande Potenza Russa.Perciò,visto che esiste solo il vero Dio Denaro,non illudiamoci per un domani migliore,perché saremo sempre governati dai soliti politici che al massimo indossano una nuova casacca o dai loro eredi e non illudetevi che cambi in meglio anche se hanno eletto un Papa che predica il Vangelo,è il solito stratagemma per calmare il popolo di pecoroni creduloni.Quindi aspettatevi un Presidente scelto tra la Bonino,DAlema,Dini,Amato,Prodi o ecc.,ecc. o uno scelto tra i Clericali,oppure un presidente scelto tra un Big innalzato appositamente come hanno fatto con il Dio Monti per poi spacciarlo come salva Italia.Lode e Gloria al vero Dio Denaro rappresentato nel Dio Euro che ha il suo paradiso nella BCE,FMI,UE,Nato & Alleanza Atlantica e come simbolo del potente esercito di Dio nello nuovo Stato Kosovo.Amen.

agostino nigretti 23.12.14 06:50| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=ZQtALuAODQQ

SAMUELE BICCI 23.12.14 03:29| 
 |
Rispondi al commento

Primi commi per riformare la giustizia? Nel peggiore stile berlusconiano. Se il buon giorno si vede dal mattino, chissà la sera. E Napolitano che, da garante massimo, ammonisce i magistrati a non voler essere protagonisti. Io non mi sento italiano, ma, per fortuna o PURTROPPO lo sono. Eccelsi legislatori, hanno capito tutto.

Emilio Risari 23.12.14 02:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Percui se , casualmente, mi capitasse di passare in macchina da Rignano sull'Arno e , sempre casualmente e distrattamente, non vedo il gelataio attraversare e ne faccio macinato per ragù e, ovviamente distrattamente, faccio avanti ed indietro 3 o 4 volte e poi ,sempre casualmente,vado via e lo lascio li senza soccorrerlo, con 500 euro di multa me la cavo?
Perchè il gioco vale la candela, eh...

EL60 23.12.14 00:29| 
 |
Rispondi al commento

Ecco perché alcuni non hanno paura di proporre delle leggi truffa, di compiere un furto di democrazia, di danneggiare la legalità o di macchiarsi di atti osceni nel luogo più pubblico che ci sia, ovvero il Parlamento.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.12.14 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Cari Cittadini Italiani Per Bene, ma vi rendete conto che in questi ultimi tempi tra degiurisdizionalizzazione, aumento pauroso dei costi di giustizia, mediazioni, negoziazioni assistite e arbitrati obbligatori, ecc. nel campo civile, nonchè depenalizzazioni, prescrizioni, amnistie, indulti, condoni, impunità di ogni tipo, ecc. in quello penale, l'Italia sta diventando una vera e propria latrina in cui possono vivere beni solo topi di fogna come coloro che ci governano! Da vecchio avvocato, sinceramente, provo solo schifo e ribrezzo per quel che il pianeta giustizia è diventato. Claudio Cagnoli-L'Aquila

claudio cagnoli 22.12.14 23:46| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia e' diventata il cesso del mondo!

Nunzia Rosmini Commentatore certificato 22.12.14 22:46| 
 |
Rispondi al commento

Eppure,
....."la schifezza
sono le schifezze che portano
il voto allo schifo di cui si schifano"..........!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.12.14 22:01| 
 |
Rispondi al commento


Ecco l’ elenco dei 112 reati che verranno non più puniti:

http://www.grandain.com/2014/12/19/112-reati-non-verranno-piu-puniti-con-il-carcere/

Avete votato per questi schifosi.

Ivan Italico 22.12.14 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Il profondo sconforto che assale le Forze dell'Ordine è lo stesso che proviamo io e tutte le persone sensibili e oneste. Depenalizzare fra le altre schifezze anche il reato di maltrattamento animali, dopo le grandi battaglie vinte per diventare un Paese civile, è un'azione da irresponsabili e imbecilli. Ho anche altri epiteti sulla punta delle dita, ma mi astengo... li lascio all'immaginazione di chi legge.
Povera Italia, mai stata così in basso.

Mara T., Oristano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.12.14 21:28| 
 |
Rispondi al commento

Succedono cose incredibili.
Ma mio padre voterà Salvini, alla prossima occasione.. perchè in TV è lui ad apparire il "salvatore".

Nessuno si provi ad offendere mio padre, il mio almeno vuole votare.
Guardate nella vostra famiglia e poi ditemi.

Nico D. Commentatore certificato 22.12.14 21:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Confesso di essere sempre stato a favore della depenalizzazione dei reati minori e l'ho anche scritto in alcuni commenti.
Non e' i fatti con il codice penale che si civilizza un popolo, ma con il contributo di famiglia, scuola, mezzi di comunicazione di massa, oltre che con l'esempio. Consideriamo che la repressione penale e' inefficace ai fini educativi, soprattutto se e' inefficace e saltuaria. Serve solo a sovraccaricare di lavoro poco produttivo la magistratura e le forze dell'ordine, gia' sottodimensionate, distogliendole da ben piu' importanti indagini. Serve invece ad ingrassare la pletora di avvocati che sulle minicause ci campano.
Naturalmente e' fondamentale la scelta dei comportamenti delittuosi da depenalizzare e su questo c'e' certamente da discutere. Sarebbe inammissibile mantenere la sanzione penale, ad esempio, per i reati di possesso e consumo personale di droga, che tiene i giustamente in carcere migliaia di giovani.
Consideriamo inoltre che una adeguata sanzione amministrativa e pecunaria e' certamente un deterrente piu' efficace di una condanna penale minima che con la condizionale non verra' mai scontata.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.12.14 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Una decisione molto incauta per i partiti al governo: se né "percosse né maltrattamento di animali" sono più pereguibili penalmente, qualche italiano potrebbe spazientirsi e incontrandoli per la strada rimpiere di legnate certi maiali che sono in politica soltanto per rubare e dissanguare il Paese.

GRaziano Priotto 22.12.14 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Sono antiproibizionista per natura e devo dire che
reni ha oltrepassato ogni immaginazione : ha legalizzato il furto

toni b., roma Commentatore certificato 22.12.14 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Daniele Del Grosso con Daniele Del Grosso

Il ‪#‎PD‬ ha appena bocciato la proposta ‪#‎M5S‬ per eliminare l'IMU sui terreni agricoli! DIFFONDETE PER FAVORE!

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 22.12.14 19:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' una miscela esplosiva: depenalizzazione ed immigrazione.
Però nessuno che faccia interrogazioni parlamentari o che ci spieghi perché non si costruiscano nuove carceri, visto che le depenalizzazioni dei reati scaturiscono dal fatto che il sistema carcerario è al collasso per mancanza di posti.

M. Mazzini 22.12.14 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Comunque te le raccomando le forse dell'ordine, specie quando si comportano come il braccio violento dei poteri forti contro la povera gente. Se veramente siete preoccupati iniziatevi a ribellare, altrimenti sono solo chiacchiere.

Giuseppe Paradiso 22.12.14 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Alzi la mano chi non ha mai avuto a scuola un amico caratterialmente simile a Renzie, uno così diventava il soggetto di turno sfottuto da tutti. Mi spiegate uno così com'è diventato Presidente del Consiglio? che stronzi gli italiani che lo hanno permesso!

Giuseppe Paradiso 22.12.14 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Le minchiate del moccioso......continua. Quelli del M5s quando lo prenderanno per l'orecchio e lo faranno accomodare fuori dal Parelamento a calci nel culo (visto che non é piu un reato penale?) Bisogna approfittarne.

aldopastore 22.12.14 18:10| 
 |
Rispondi al commento

I reati citati sono crimini e pure pesanti, depenalizzarli è un crimine.
La giustizia non si modifica con un decreto. Abbiamo a che fare con una manica di improvvisatori pasticcioni.

Angela P., MILANO Commentatore certificato 22.12.14 18:08| 
 |
Rispondi al commento

IL PARTITO DEL MAGNA MAGNA

Leggo sempre le stesse cose ogni volta che qualcuno tradisce il mandato elettorale, tante belle frasi che poi si traducono in una comoda permanenza nel gruppo misto, è solo questione di tempo. Qualcuno si ricorda Orellana? Questo signore veniva pure lodato perché aveva detto che si sarebbe dimesso. Beh, non solo non si è dimesso, ma grazie al suo voto il governo non è andato sotto non più d un mese fa.

L'aula purtroppo nemmeno accetta le dimissioni non motivate di un deputato o senatore, si va al voto ed è la maggioranza a decidere, anche qualora qualcuno che se ne va abbia candide intenzioni (ne dubito, ma diamogli il beneficio del dubbio) è tutto fatto apposta per ingrossare il partito del magna-magna.

A questo punto vogliamo ammettere che non si può fare l'interesse di un collettivo fidandosi dei singoli? Che questo tipo di "democrazia" dove un eletto fa come gli pare impippandosene del programma e di chi l'ha votato è una farsa?

Serve il VINCOLO DI MANDATO, senza quello è ridicolo pensare che si possa governare un paese che ha nel DNA la truffa, l'opportunismo, l'individualismo e il trasformismo. Ho più stima di Razzi di tutta questa gente che si è candidata e che adesso ha cambiato idea in nome dei "principi" traditi, che non si riconosce più nel movimento, che è stata folgorata da chissà cosa.

Almeno Razzi è meno ipocrita di voi, è più sincero, lo dice chiaramente che è lì per farsi i cazzi suoi.

Mille volte meglio Razzi, almeno non ti prende per il culo con tutte queste lagne che precedono solamente di qualche giorno gli insulti che questi qui vomiteranno sul movimento, segnatevi le mie parole perché questo accadrà, questi sono già destinati al misto o a un nuovo gruppo. Purtroppo

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.12.14 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Se dovessi vedere Brunetta agonizzante, dopo essere stato investito da un'atomobilina telecomandata... io non lo soccorro di certo. Quindi, magari, questa depenalizzazione mi torna utile

Adriano Perrone, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.12.14 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Nulla succede per caso.

Quello che sta avvenendo negli ultimi mesi nel M5S, non era impossibile da prevedere.
Gestire un Movimento votato da 9 milioni di elettori, come se fosse una bocciofila di un piccolissimo paese, è stato un errore strategico imperdonabile.

Coprendosi dietro il principio "Uno vale Uno", in troppi hanno messo il proprio ego, davanti ai veri obiettivi del Movimento.
Questa critica non può riguardare solo le persone espulse dal Movimento, o quelle che hanno presentato le loro dimissioni, ma riguarda tutti gli eletti, che da subito hanno pubblicamente voluto rimarcare la loro autonomia (culturale e politica) da Beppe Grillo.
Spesso questo è accaduto con grande enfasi, quasi come se dovessero prendere le distanze da una persona indegna.

gianfranco chiarello 22.12.14 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Depenalizzare il maltrattamento di animali è da incivili.Vergogna!

Jolanda Baldi 22.12.14 17:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che ci possano essere defezioni, è normale. Sbagliato abbandonarsi a vendette che non hanno motivo d'essere. E' molto più proficuo far capire, mostrare e dimostrare al paese con che cosa e con chi si ha a che fare, almeno questo.

bruno d'alessandro 22.12.14 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Penso che il movimento sia ancora alle scosse di assestamento, certo ci vuole una selezione migliore, tanti opportunisti hanno colto l'occasione fregandosene dei loro elettori, rimarranno i migliori, i piu ' motivati e forse è ' un bene che ci si liberi delle scorie. Siamo in un momento difficilissimo per il nostro paese e c'e ' una volonta'feroce di eliminarci. Usano e useranno tutti i metodi per farlo.Personalmente sono piu ' determinata di prima e vedo intorno a me che qualcuno comincia a capire.Se posso ....piu ' presenza in televisione, i miei coetanei e' li davanti che passano le giornate.

elisabetta d., Venezia Commentatore certificato 22.12.14 17:38| 
 |
Rispondi al commento

questo sistema eqtalia tasse agenzia entrate e stato inventato dai politici votati da forza italia pd udc gli italiani meritano questo sistema io ho votato 5 stelle per mandarli a vamculo governi e politici collusi ma la maggioranza che li vota vuole farsi ciulare e ne paghiamo tutti le conseguenze tasse equitalia pignoramenti aste ecco il loro sistema inventato gli non vogliono capire...peccato....

antony gentile (antonelli), pavona Commentatore certificato 22.12.14 17:33| 
 |
Rispondi al commento

tutti e ventisei :

http://www.lastampa.it/2014/02/27/multimedia/italia/tutti-i-fuoriusciti-dai-cinque-stelle-Akk12dH8FeOlS31UMIEcbL/pagina.html

Mario Rossi 22.12.14 17:23| 
 |
Rispondi al commento

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/
ragazzi adesso chi puzza fuori dal movimento,ci stanno distruggendo dal di dentro,allora mettiamoli fuori noi e facciamola finita, anche in tutto il territorio,chi puzza fuori subito e in parlamento si combatta all'ultimo sangue che chi viene eletto in un partito o movimento ecc se si dimette va fuori dal parlamento e subentra chi è dietro il suo nome in lista,il resto è scontato,si sapeva che ci sarebbe stato il mercato delle vacche,l'aveva detto bersani subito

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 22.12.14 17:12| 
 |
Rispondi al commento

La depenalizzazione dei reati meno gravi, probabilmente è solo uno stratagemma per svuotare le carceri, ma finirà per aggravare la sicurezza della stragrande maggioranza dei cittadini.

Se veramente si voleva trovare una soluzione più efficace ai problemi del nostro Paese, si doveva immediatamente pensare ad una drastica riduzione delle Leggi in vigore (portarle dalle oltre 150.000 attuali, a meno di 10.000), ma riscrivendole in maniera talmente chiare, così da diminuire al massimo la loro interpretazione.
Solo che questa ipotesi di Riforma, è totalmente sgradita alla più corrotta e potente delle caste (magistratura).

p. s.
Come già successo all'Aquila, se si vuole che la Giunta di Roma non finisca per soccombere sotto le indagini penali, il Sindaco (sotto ricatto) deve subire il fatto che nella Giunta entri un loro Pubblico Ministero.
Appena questo è avvenuto all'Aquila, tutte le indagini sulla Giunta Cialente sono state "congelate".

gianfranco chiarello 22.12.14 17:08| 
 |
Rispondi al commento

piu' DI 150 HANNO CAMBIATO casacca in meno di due anni MA L'EVIDENZA ED I TITOLI SONO RISERVATI a quella ventina di traditori che ha avuto il Movimento.

UN ELETTORE DEL MOVIMENTO è un elettore informato; CIO' COMPORTA che, in ogni caso, per il sistema, egli resterà un elettore non più recuperabile!!!

W IL M5S

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.12.14 17:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t. C'è DIFFERENZA TRA UN VENDUTO ED UN DISSENZIENTE

FINCHE' NON SI VERIFICANO questi TRE fatti PER ME RESTANO dei semplici traditori del MOVIMENTO e dei suoi elettori :

1) LE DIMISSIONI dalla CARICA e non solo dal GRUPPO;
2) LA rinuncia IMMEDIATA a qualsiasi emolumento, rimborso o altro benefit FINO AL SUBENTRO DEL NUOVO PORTAVOCE;
3) NON FORNIRE sulla questione ALCUN commento pubblico o sui social finché non si è verificata l'effettiva cessazione dalla carica/l'effettivo subentro del nuovo portavoce.

SENZA QUESTI FATTI SI E' e si resta DEI SEMPLICI TRADITORI!!!


FANCULO AI TRADITORI !!!

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.12.14 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Inanzitutto chi si candita alle prossime elezioni ci
Deve dire a noi cittadini che stipendio vuole per fare il politico perche' lo paghiamo noi ,poi le sue esperienze di gestione ,la fedina penale immacolata.questi sono i primi 3 punti
Poi la galera certa e il sequestro dei beni di tutti i
Politici che hanno distrutto il paese e tradito la patria ( per me andrebbe bene la decapitazione) .
Ma e' pura utopia.

Agostino ferraiuolo 22.12.14 17:01| 
 |
Rispondi al commento

In questo paese si vuole arrivare alla destabilizzazione sociale per provocare una guerra civile da reprimenre con l' intervento di un nuovo potere di dittatura.


io sono per le BOTTE.
tante, ma tante BOTTE, per strada, da parte dei loro elettori.
se già al primo fossero state somministrate quantità industriali di BOTTE, non se ne sarebbe andato più NESSUN altro.


Col mio voto ho finito per regalare un partito al pd.
Mi sono proprio scocciata.

Voglio delle garanzie precise per il futuro che gente così non entri più.

Propongo una indagine profonda sui trascorsi politici di tutti i candidati e un metodo di selezione molto più selettivo.
Io ho qualche idea ...

1- Vietare la candidatura di coloro che hanno militato attivamente nei partiti anche se sono passati degli anni.

2- istituire un comitato composto da persone super partes ( magari un gruppo di cittadini scelti a caso tra noi iscritti insieme a parlamentari di provatissima fede quali di maio, di battista. taverna etc. oltre a Beppe e Casaleggio) in grado di vagliare persone e curricula e presentare i candidati al giudizio della rete SOLO dopo averli esaminati bene.

Rita L. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.12.14 16:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono solo traditori...dovevano finire il loro primo mandato e poi decidere di non ricandidarsi o cambiare gruppo politico!dunque sono solo traditori.

nando ., parma Commentatore certificato 22.12.14 16:28| 
 |
Rispondi al commento

est-ra-pola-zioni

da.qapo.>y@< 22.12.14 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Ancora vermi che escono del Movimento, questa gente era entrata solo con l'intento di fare soldi , non gli frega nulla del Popolo che soffre, degli Italiani senza futuro, dei giovani disoccupati, dei cinquantenni che nessuno vuole più.
Non so come ma bisogna capire bene, se chi viene eletto merita la nomina, in quasi tutti i casi si votò il simbolo , non la persona che ai più era un emerito sconosciuto.(purtroppo molti si sono dimostrati vermi)
Comunque avanti , siamo un movimento giovane ed è ammesso qualche errore, vi voglio bene.

W Movimento 5 * * * * *

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.12.14 16:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sarà da ridere per non piangere quando saremo schiavi,senza soldi,senza risorse...vorrò vedere questi pochi onorevoli dove li prenderanno i soldi!
Sarà allora il momento della rivoluzione,perchè non avremo più nulla da perdere,ma vuoi mettere la soddisfazione di impiccarne qualcuno compresi i fuoriusciti traditori del Movimento?
Quando hai la pancia vuota sei disposto a tutto!
Non lo sanno solo quelli che hanno la pancia piena!
Tempo al tempo!

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.12.14 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo sperare che si sveglino i Dotti Generali Russi per porre fine a questi teatrini mondiali,i quali fanno vivere nel lusso le marionette con i loro sostenitori e fanno morire nella disperazione i popoli.I Russi non hanno bisogno di navi Francesi perché possiedono tecnologie militari da Fantascienza e potrebbero sconfiggere il Potente esercito di Dio "NATO" in meno tempo che si pensa.Molto meglio una vera guerra subito che non il prolungamento dell'agonia,farebbe molto meno morti e darebbe speranza alle generazioni future,soprattutto si creperebbe per un motivo valido e non per Malapolitica.L'unico popolo che può evitare la guerra e porre fine a questi teatrini,è il Popolo francese;scatti l'orgoglio di Patria come fatto dal Generale Charles de Gaulle e diano il via a una vera Rivoluzione.Le Istituzioni sono un affare di famiglia:"fallimento della Chill Post,principale indagato per bancarotta fraudolenta Tiziano Renzi,padre del Figliol Prodigo".Come da copione,i fedeli Discepoli imposti a governare la Colonia Italia,sono riusciti con successo a fare il miracolo per non intaccare il cancro maligno spartitivo tangentista Clericale e per mantenere in Piedi la Piramide che gestisce la Colonia Italia ha aumentato le tasse.

agostino nigretti 22.12.14 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Quanto sei ottimista.
È impossibile per uno come loro!
La scuola di Scilipoti è sempre più frequentata!!

Antonio B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.12.14 16:06| 
 |
Rispondi al commento

ultimamente sono stata sfigata: quanti piddini ho conosciuto! tutti dicono di annullare la scheda alle prossime votazioni, il movimento, quale entità sconosciuta, non viene preso in considerazione. Non basto io a spiegare cosa fanno i 5 stelle, uno sconosciuto manco mi si fila! lo vogliamo capire o no? comunicazione, cambiamo comunicazione dei nostri parlamentari! altrimenti per colpa loro noi stiamo sempre a parlar da soli...

ero la nike di samotracia..., roma Commentatore certificato 22.12.14 16:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che ca@@o vogliono questi!!e questo non mi piace.. questo non va bene .... non mi rispecchio..ho il mal di pancia...ANDATE A FANCULO!!!l'unica cosa vera è che non avete le palle e la voglia di cambiare questo paese..dunque andatevene pure a fanculo col PD.Io sarò sempre col movimento 5 stelle e con Beppe!!!

nando ., parma Commentatore certificato 22.12.14 15:58| 
 |
Rispondi al commento

26 abbandoni!
Vi volete sbrigare a rivedere il regolamento alla luce della esperienza di due anni!
Rivedere:
- i tempi per il controllo dei curricula, controlli fatti dai parlamentari e non dallo staff;
- il tetto della retribuzione da non restituire, altrimenti i prossimi curricula saranno di
disperati o di scafessi qualunque;
- il divieto a chi ha fatto 2 legislature di presentre il CV, come fai a perdere Di Maio
e di Battista se i votanti ed i selezionatori, li vogliono;
- votazioni con posta elettronica certificata alla allargate a tutti, poi i parlamentari vagliano se sono alterate dagli infiltrati e..... tutto ciò che è scaturito dall'esperienza.
Diversamente domani diremo: "C'è stato una volta un Movimento con 5 Stelle dai grandi principi,
ma è svanito come un sogno.
Ma sbrigatevi almeno per essere pronti alle prossime elezioni.

Mau 22.12.14 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se i tre senatori rinuncieranno alla carica e i soldi tornandosene a casa,a me sta bene,ma se passano al gruppo misto allora questi possono andare a quel paese come gli altri.

Adriano G., Ascoli Piceno Commentatore certificato 22.12.14 15:38| 
 |
Rispondi al commento

E meno male che se ne so annati pure la madre col fijo e lo spirito santo!

Ma annatevelapijàndercxlo!

Dicevano che l'878 era un cancro, belli voi!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.12.14 15:37| 
 |
Rispondi al commento

IO VOTO E VOTERO' M5S

SUICIDIO SOCIALE
Aforisma da AL DI LA' DEL BENE E DEL MALE di
Friedrich Nietzsche

"La follia é molto rara in singoli individui - nei gruppi, nei partiti, nei popoli, nelle epoche essa é la regola."

Indovinate chi è il SINGOLO INDIVIDUO ?
Indovinate chi è il RESTO ?

PS:
Vi aiuto. R...I e I....A ?

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato 22.12.14 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il governo gambero che invece che andare avanti và indietro.I diritti e le conquiste per cui hanno combattuto le vecchie generazioni e ci hanno messo l'anima migliaia di persone se ne vanno a quel paese.L'unica cosa positiva ,visto alcuni dei reati che sono stati depenalizzati è che se un giorno dovessimo arrivare davvero a non farcela più,potremo reagire senza andare in galera .E che cavolo!!

Paola L., Verona Commentatore certificato 22.12.14 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho idea che con questi chiari di luna,Giorgio Napolitano, terminerà il proprio mandato istituzionale alla sua scadenza naturale. Bene, così avrà modo di valutare per bene che tipo di mondo schifoso ha costruito la classe politica delle generazioni che ci hanno preceduto, che ha
beneficiato pochi a danno dei tanti.
Nu se po' surbì e suscià, o no?
Cos'altro sta per venire fuori dal vaso di Pandora?

bruno d'alessandro 22.12.14 15:27| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
Altri 3 senatori lasciano.
Cosa succede?
Donizetti con Dulcamara " comprate il mio specifico, per poco ve lo do " si trattava di acqua.
Onorevoli?????
"MA MI FACCIA IL PIACERE"!!

Antonio B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.12.14 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Alé, altri tre compagni pentastellati a puntellare Prodi, e il governo che ha come ministri Alfano, Lupi quello della serie:”TAV:Chi butta bombe è terrorista”, Ichino e Padoan...quello del FMI...
E con questi siamo a 26 “segnalati” coperti dalla solita vecchia scusa “i compagni grillini che sbagliano”. E bravi Casaleggio e Grillo.
Basta sfogliare i curriculum per capire che sono tutti riferibili a qualche cordata.
Biechi personaggi più che persone altro che uno vale uno. Un voto dato a voi è proprio una sicurezza per il futuro...sì...come no ?...

il casino/fumo per coprire la puzza di ... 22.12.14 15:21| 
 |
Rispondi al commento

SE SEMO ROTTI ER CAXXO!

La Rete è stanca di sentir parlare delle defezioni dei Parlamentari del M5S!

Anni e anni di lavoro e sacrifici per la nostra crescita buttati nel cesso da chi, il M5S non lo conosce per niente!

Chi conosce il M5S non lo molla dopo l'elezione, ma prima, se non ci si rispecchia!

E perdonatemi tanto, ma "tutti" i Parlamentari sono espressione del Territorio, eletti tramite liste presentate dai meetup locali e votate dai cittadini che si riconoscevano nel "simbolo", non nella persona.

Per carità, la maggioranza sono bravi ragazzi, ma sentirne una al giorno comincia a scassarmi le palle!

Come "Attivista da Tastiera" mi sento danneggiato dal comportamento di questi soggetti.

L'ultimo Vacciano, se avesse detto, non sono capace di fare questo lavoro, mollo tutto, l'avrei accettato di più, no che non si rispecchia più nello spirito del M5S com'è oggi(?).

IL M5S COM'È OGGI, È TUTTO MERITO DI CHI ABBIAMO ELETTO!

GRILLO E CASALEGGIO SONO GLI STESSI DI ANNI FA, SONO GLI ALTRI A ESSERE CAMBIATI!

È urgente e salutare, per il M5S, tornare a essere un Movimento di Rete!

Quando scrivevo che dovevamo entrare come le cavallette era per questo, anche i nostri miracolati avrebbero avuto qualcuno vicino col quale potersi confrontare, che lì dentro, è facile perdere la bussola!

Abbiamo sbagliato tutti, qualcuno di più, buttiamo tutto all'aria per manifesta incapacità, o cerchiamo di tenere botta?

È PIÙ IMPORTANTE IL M5S CHE LE PERSONE CHE NE FANNO PARTE!

UNO CONTA UNO!

Uno come me, s'è rotto i coglioni!

Arrivederci e grazie, graziella e stavolta de core, grazie al caxxo!

Nando da Roma.

LA RETEEEEEEEEEEEEEEEE!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.12.14 15:12| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finarmente,nun me limiterò a dije fijo de 'na mignotta,quanno me piscerà sur cappotto,ma o potrò mena'...er gatto,se sa...
E,l'erba gatta??

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.12.14 15:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma il Pressidente degli Italiani
GIORGIO NAPOLITANO
che fa ???????????????????????????


A mio avviso, invece, potrebbe essere l'occasione buona per perseguire i reati dei colletti bianchi.....ben più gravi.

luca martinelli, como Commentatore certificato 22.12.14 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Cancellare maltrattamenti su animali? Ricordate parole di gandhi Un paese civile si vede da come trattiamo animali Essi sono esseri viventi soffrono amano e non hanno voce per ribellarsi vergogna cambiare subito legge I crudeli devono pagare,!

Loredana dalla riva 22.12.14 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Il pericolo più grosso nel combattere una battaglia contro una marea di mascalzoni avere i nemici nelle prorie file. Meglio che se ne vadano al più presto così potremo difendere i nostri eroi contro questi miseri servi del potere. Sempre M5S

pietro tozzi, vico del gargano Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.12.14 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FUORI DALL'EURO!
ECCO I BANCHETTI DOVE FIRMARE:

http://www.beppegrillo.it/fuoridalleuro/materiali-attivisti/mappa.html

Zampano . Commentatore certificato 22.12.14 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutte le cose che il Movimento percepisce che non van bene bisogna denunciarle e renderle pubbliche. Per far questo indispensabile sempre più andare anche e soprattutto in TV! Gli italiani piaccia o meno seguono soprattutto "l'informazione" del mezzo televisivo. Il web viene dopo, piaccia o non piaccia. Altrimenti continueranno a dire che i ns. parlamentari fanno una mazza...con ricadute negative sul ns. consenso. Andate in TV cribbio! Facciamo cose serie e con raziocinio per il bene italico, facciamole conoscere!

Vittorio C. 22.12.14 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Ora scriverò una cattiveria ma forse avrò ragione.
Penso che se lo stipendio e le legislature dei parlamentari del movimento erano alti e di lunga durata,forse nessuno dei nostri eletti fuoriusciti si sarebbero dimessi.
Abbiamo bisogno di persone che credono nel movimento 5 stelle e non ai soldi,al prestigio o al potere.
I nostri eletti stanno distruggendo il nostro sogno.....sono incazzatissima.

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.12.14 14:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla gente comune va bene così, si lamentano, danno colpe agli altri, sperano che a loro (dio volendo) non succeda niente... vanno avanti nella più completa incoscienza e superficialità, nel più completo disimpegno... e c'è chi invece ne approfitta... in natura l'animale più debole si estingue ed è giusto così !!

MASSIMO VANNUCCI 22.12.14 14:47| 
 |
Rispondi al commento

onore alle proprie idee ora questi tre signori credo non abbiano nessuna difficolta ad essere coerenti con il loro comportamento e rassegnare le proprie dimissioni sono sicuro non si iscriveranno al gruppo misto per una mera questione economica e lasceranno la vita politica spinti dalla loro integerrima ideologia e magari renderanno indietro tolto le spese vive per sostentamento quanto guadagnato nel periodo parlamentare mica vogliono fare tornare in auge l'indecoroso periodo delle compravedita voi sig vacciano sigra simeoni sig ianuzzi siete coerenti con la vostra onesta' intelettuale non come o forse come scilipoti buon natale

giobatta 22.12.14 14:45| 
 |
Rispondi al commento

direi che stanno facendo di tutto per far scappare tutte le persone oneste, informate e vogliose di vivere in un Paese veramente civile..Non punire con il carcere alcuni di questi reati ( furto, corruzione di minori, uccisione/maltrattamento di animali) rappresentano un ulteriore spinta all'inciviltà diffusa e alla "guerra tra poveri" ..un vero schifo!

marco marchetti 22.12.14 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Dal punto di vista di un poliziotto renzi sembrerebbe più un anarchico insurrezionalista che un mero depenalizzatore (con tutto il rispetto per gli anarchici che alemno un'idea e una filosofia ce l'hanno).

La depenalizzazione di reati minori è indispensabile a un governo impopolare che voglia mantenere saldamente il controllo del paese in un clima di recessione che a volte fa rima con rivoluzione:
ogni volta che il cittadino teme per la propria sicurezza la probabilità di rivolta diminuisce poichè l'attenzione delle potenziali vittime è orientata a difendersi dai piccoli criminali trascurando i grandi criminali che siedono in parlamento.

Guardiamo il lato positivo: quando renzi finirà linciato chi non si fermerà a prestargli soccorso perchè troppo impegnato a festeggiare non sarà perseguibile penalmente :)'
Se poi togliamo l'omicidio colposo allora è possibile investirlo e poi non fermarsi :)'
oltretutto quest'ultima ipotesi è un affarone d'oro (vendesi su ebay ruota sporca del sangue di un noto segretario piddino... etc.)

Credo che pure lo stalking stia in depenalizzazione dopo che ci hanno strarotto le balle con la storia della violenza sulle donne a cui continuano comunque a negare il porto d'armi.

p.s. a dire il vero i più sono ancora comportamenti illeciti ma se non ti arrestano alla fine puoi fottertene.

Lista
- Abbandono di persone minori o incapaci – art.591 c.p. co.1
– Abusivo esercizio di una professione – art348
– Abuso dei mezzi di correzione o di disciplina – art.571 c.p.
– Abuso d’ufficio – art.323 c.p.
– Accesso abusivo ad un sistema informatico o telematico – art.615 ter
– Arbitraria invasione e occupazione di aziende agricole o industriali. Sabotaggio – art.508 c.p.
– Adulterazione o contraffazione di cose in danno della pubblica salute – art.441 c.p.
– Appropriazione indebita – art.646 c.p.
– Arresto illegale – art.606 c.p.
– Assistenza agli associati (anche mafiosi) – art.418 co.1 c.p.
– Attentato a impianti di pubblica utilità – art.420 c.p.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.12.14 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

continuiamo a perdere pezzi anche se sono quelli che non ci rappresentano piu' che sono usciti!

era naturale..., pagare l'inesperienza politica e la golosita' dei soldi da parte di qualche Parlamentare.

Mi rivolgo ai Parlamentari che lottano ogni giorno alla Camera o al Senato e che condividono sempre i nostri ideali..

NON SIETE SOLI RICORDATEVELO SEMPRE, PENSATE CHE DIETRO DI VOI CI SIAMO NOI CHE VI SEGUIAMO AD OGNI SEDUTA E CHE VI SOSTENIAMO SEMPRE DI PIU'!

UN IMMENSO GRAZIE AVRETE SEMPRE LA MIA STIMA!

Bacia Mano, Bon Ton Commentatore certificato 22.12.14 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Il referendum sull'euro è secondario, martelliamo su lotta all CORRUZIONE e ALL'EVASIONE!
I LDARI sono il problema, i LADRI!

bulba p. Commentatore certificato 22.12.14 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Mi rattrista molto leggere questo post.
Qui non si sta parlando di persone che sappiano lavorare + o - bene per il proprio paese, qui stiamo parlando di una banda organizzata a delinquere ad ogni livello.
Solo grazie al M5S vengono alla luce fatti che nei 20 anni passati avvenivano in maniera subdola, approvati ove necessario con voto di fiducia volto più a mantenere il lauto stipendio da parlamentare più che per il bene del paese. Su questo purtroppo le cose non sono molto cambiate.

ALVARO S., VENARIA Commentatore certificato 22.12.14 14:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

considerazioni sulla dimissioni di alcuni senatori:

Chi si dimette per un qualsiasi motivo e quidi lascia il suo posto al primo dei non eletti è una persona coerente e la sua decisione va rispettata.
Il suo solo obbligo (morale) potrebbe essere quello di spiegare ai suoi elettori la sua scelta.

Clara M. Commentatore certificato 22.12.14 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi è il primo giorno del solstizio d'inverno, ventidue, ventitré e ventiquattro, dal venticinque le giornate si allungano. Lo dico per sicurezza perché tante le volte con questa storia dell' orbita terrestre si inventano qualche altra religione, non si sa mai, meglio mettere le mani avanti.

fulvio o. 22.12.14 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stiamo ritornando ai tempi oscuri in cui, nella regno delle due sicilie, i "padroni" erano ben altri e se volevi giustizia, dovevi "chiederla" a certi signori, che oggi comunemente, chiamiamo mafiosi.
Non conosco la storia dell' ottocento e come potesse essere la vita in quel periodo, ma di una cosa sono certo, quello che sta succedendo ora in Italia, è peggio di qualunque ditattura passata, che si possa conoscere o immaginare, si sta preparando il terreno per un'occupazione "militar/economica", degna delle peggiori tirranie che la storia conosca.
Se un picco di orgoglio e nazionalismo, non scuoteranno le masse, ci ritroveremo nella situazione in cui si è ritrovata la Jugoslavia, dopo Tito, e certamente sarà molto ma molto peggio.
E' questo che volete Italiani per il futuro dei vostri figli?

Giampaolo R., Bologna Commentatore certificato 22.12.14 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Se qualche amministrazione pubblica,non sarà più obbligata a darvi un servizio,...non vi preoccupate il suo rifiuto sarà depenalizzato!
"Rifiuto di atti d'ufficio.Omissione art.328 c.p."

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.12.14 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Spero valga anche per reati verso pseudo politici corruttori e corrotti. Così se decidiamo una volta per tutte di andare a prenderli a calci in culo non avremo ritorsioni. Vili pezzi di merda.

Francesco D.P., Fabriano Commentatore certificato 22.12.14 14:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel frattempo che si prende in giro il personaggio in questione stiamo facendo una figura barbina alla commissione di Roma sulla delibera del nuovo stadio. Come può un Movimento politico come il nostro mettersi di traverso su una delibera che porterà la più grande opera mai realizzata a roma e che porterà 1 Miliardo e mezzo di Dollari a Roma e che porterà oltre 3000 posti di lavoro???

Ragazzi non ci siamo, il movimento deve essere a favore degli investimenti che derivano da proventi esclusivamente privati e che fanno bene alla città di Roma e credo che se continuiamo con questa linea a Roma prenderemo il 3% dei voti..

Sveglia!!! Non c'è ragione per impedire la costruzione del nuovo stadio!

Diego Cappuccini, Marino Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.12.14 14:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ha pensato bene di tutelarsi e tutelare i suoi adepti nonchè i furbetti del quartiere.
Truffa-art.640 c.p.
Le truffe saranno all'ordine del giorno,anzi visto che esisto già ...aumenteranno e le vittime si attaccheranno al ....Tram...!
Vanna Marchi sarà un'eroina...visto che un pò di galera se l'è fatta!

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.12.14 14:20| 
 |
Rispondi al commento

accendo la tv e vedo la sua faccia, ascolto la radio e sento la sua voce, vado in bagno e mi appare, perfino LA notte ho paura che esca da sotto il letto in compagnia del Salvino!!

TOGLIETE QUELLA FACCIA ALMENO QUA' SUL BLOGGGGHE'''!!!!!!!!

Bacia Mano, Bon Ton Commentatore certificato 22.12.14 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Romani, andate a montecitorio e prendeteli tutti a calci in culo.

pietro marceddu (sarduspater4), cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.12.14 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Ha preso il consenso dei mandanti di omicidi:"violenza o minaccia per costringere taluno a commettere un reato" art.611.c.p.
Grazie Renzi!

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.12.14 14:17| 
 |
Rispondi al commento

vacciano annuncia che si dimette davvero dal senato!!!e andrà a casa!!!allora rispetto la sua decisione anche se la tristezza è enorme!!!ora vediamo cosa ci dirà invece la deputata simeoni....che lascia anche lei il M5S.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.12.14 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Deputati e senatori M5S DIMISSIONI DI MASSA!

E' l'unico modo che avete per non rendervi complici (involontari) del governo-truffa.

Giacomo B. Commentatore certificato 22.12.14 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Ha preso il consenso dei fornitori di materie alimentari(falsificatori di prodotti alimentari)non genuini(cinesi e &)-"vendita di sostanze alimentari non genuine come genuine":un regalo ai contraffattori.

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.12.14 14:14| 
 |
Rispondi al commento

bene allora ci si farà giustizia da soli
strano che non abbiano messo la libera vendita delle armi forse hanno paura che gli si ritorca contro

UN BEL ARRIVAFANCULO

gian solo, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.12.14 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Si fa fatica a credere che il popolo italiano sopporti di essere rappresentato da un cotanto incapace.Questo, purtroppo, è il messaggio più triste che ricaviamo dall'esperienza 2014.

Tommaso B., Diamantina Brasile Commentatore certificato 22.12.14 14:09| 
 |
Rispondi al commento

E l'ebetino continua a fare danni irreparabili, probabilmente parte degli italiani he lo sostengono sono diventati masochisti,, io no e l'ebetino deve andare a casa o n galera assieme ai suoi compari della banda romana..

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.12.14 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Consiglio a tutti i naviganti di scaricare i reati depenalizzati,ragionare sugli stessi e il perchè di tale azione.
Mettete insieme i pasols divisi per categoria e vi renderete conto a chi farà i favori!
Voti scambio a venire!
Riavrà la maggioranza...siiii... dei delinquenti,più quelli che sono in parlamento e nelle amministrazioni locali e vi renderete che è un vero voto di scambio per le prossime elezioni!
Saremo governati completamente dai ladri!

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.12.14 14:05| 
 |
Rispondi al commento

ma io che male ho fatto a nascere in Italia e essere Italiano ???

antonio zanni 22.12.14 14:00| 
 |
Rispondi al commento

E' giunta l'ora per i cittadini di fronte a un torto subito di farsi giustizia con le proprie mani. ognuno deve rispondere a se stesso e non verso lo stato, questa è la via, non mi interessa se non siete d'accordo, io la vedo così.
Per la depenalizzazione dei reati verso gli animali sono d'accordo. si cominci a bastonare e maltrattare chi vota pd e tutto il resto, con una pietra al collo dentro le acque gelide di un fiume.
Garantito non si va in galera, finalmente qualcosa di giusto.

Butta La Pasta Commentatore certificato 22.12.14 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CON RENZI UNA "PORCATA" TIRA L'ALTRA,SOPRATUTTO CON LA DEPENALIZZAZIONE DEI REATI MINORI

alvise fossa 22.12.14 13:59| 
 |
Rispondi al commento

In Germania e in Giappone (due colossi che non hanno neppure una goccia di petrolio o di gas) hanno iniziato a investire massicciamente grosse risorse statali con un unico e dichiarato obiettivo: raggiungere entro il 2040 la totale indipendenza e autosufficienza energetica. Il bimbominchia autorizza le trivellazioni e poi si arrabbia se lo chiamano l'ebetino di Fienze.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.12.14 13:53| 
 |
Rispondi al commento

perche' non mettete sul blog gli interventi sullo stadio della Roma? avete paura di perdere i voti????

Alessio P. 22.12.14 13:53| 
 |
Rispondi al commento

si è dimesso dal M5S il nostro senatore vacciano,quello del bellissimo intervento in senato della notte vergogna.io non ho parole.davvero.non ho parole!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.12.14 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Legge di Stabilità:
Ingresso libero nei musei, cinema e teatri agli ottantenni accompagnati dai genitori.

Matteo V., Carrara Commentatore certificato 22.12.14 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Maria Edera Spadoni

In aula. Abbiamo occupato i banchi del governo per protestare contro la legge di stabilità. Le motivazioni le conoscete. Basilio Rizzo Villarosa Alberti Baroni espulsi dall'aula.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 22.12.14 13:32| 
 |
Rispondi al commento

insisto,bisogna migluiorare la nostra comunicazione e pensare di andare in tv.in diretta e dentro gli studi!!altrimenti queste cose non arrivano a tutti i citadini"!!!!!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.12.14 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Con queste notizie mi verrebbe da bestemmiare tutti i diavoli dii o dei a cui siano associate le menti contorte di chi gli italiani mandano a governare.....
Invece di inasprire che fanno questi delinquenti? Abbonano...liberano...la fanno far franca....questo è un altro abuso che fanno ai danni delle persone oneste!#!
Vorrei che le persone oneste del pd, non votino più questa marmaglia....ma con questa vacuità che aleggia nelle menti assonnate di molti italiani mi viene solo rabbia!!!!

Alessandro D., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.12.14 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Il salario minimo e le peggio intese

http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/2014/12/22/il-salario-minimo-e-le-peggio-intese/

«Nella legge delega ci saranno sia il salario minimo sia l’assegno universale di disoccupazione».

Sono parole di Matteo Renzi, del 31 marzo scorso, intervistato da Aldo Cazzullo del Corriere della Sera.

L’assegno universale di disoccupazione è diventato la Naspi, una forma di sussidio per chi ha perso il lavoro che coprirà solo la metà dei mesi lavorati negli ultimi 4 anni per un massimo di due anni (al massimo sei mesi, invece, per gli atipici). Un topolino, insomma, e comunque niente a che vedere con i sistemi di sostegno per i disoccupati che ci sono quasi in tutta Europa.

Il salario minimo (per chi un lavoro ce l’ha) invece è del tutto sparito, nonostante le promesse non solo di Renzi, ma anche del viceministro Morando, che addirittura aveva invocato la galera per chi avesse provato a pagare di meno.

In Germania, invece, il salario minimo partirà l’anno prossimo, cioè tra pochi giorni: otto euro e mezzo l’ora, nessuno potrà essere pagato di meno. Il caso tedesco è uno dei più interessanti, perché avviene in un Paese con un sindacato forte e attraverso un sistema che non dovrebbe togliere rilevanza e forza ai contratti nazionali di categoria. La paga oraria minima è stata voluta dalla Spd, in particolare dalla sua componente più di sinistra, ed è stata una delle condizioni poste dagli stessi socialdemocratici per entrare nelle larghe intese con i democristiani.

In Italia invece, purtroppo, c’è un altro tipo di larghe intese in merito: quello tra i datori di lavoro più spregiudicati (che pagano 3-4 euro l’ora nei call center, nell’agricoltura, nell’edilizia, nei servizi di ristorazione alberghiera etc) e il sindacato, che guarda con paura al salario minimo perché teme di vedersi tolto potere contrattuale, insomma di diventare meno indispensabile. Il che è un po’ lo stesso tipo di resistenza (paura di non svolgere più un ruol

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 22.12.14 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Signori miei : Ho capito bene ?.
Mille euro di bonus a chi ha 4 figli ???.
Ma quale famiglia italiana può permettersi 4 figli co tutte le tasse che ci sono da pagare ??.
Accidenti è vero : Il popolo Italiano è in via di estinzione e quindi dobbiamo dare spazio e contributi agli extracomunitari.
Politici italiani ???. Un branco di idioti che stanno svendendo il popolo e il territorio Italiano.
Beppe tieni duro. Ci sarà la rivincita. A caro prezzo ma ci sarà.

vaffan.... 22.12.14 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Staremo qui a commentare su questo governo e Renzi per ancora un bel pò di tempo. Renzi è il sosia perfetto del sindaco di Londra con la stessa faccia da bonaccione allegro capelli biondi scompigliati che doveva andare a lavoro in bicicletta anche lui come Renzi. Ora sto tizio vorrebbe candidarsi per 'Primo Ministro' del governo di sua maestà a posto di Cameron. Morale della favola, questo sindaco di Londra come Renzi dietro la faccia da 'bonaccione' amico di tutti c'è una persona 'fredda ' e di pochi sentimenti verso i suoi cittadini londinesi ma in piena armonia con i banchieri e establishment politico e sopratutto senza scrupoli. Renzi è il suo fratello gemello.

Sam D. Commentatore certificato 22.12.14 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Roma, la politica impastata col cemento
http://nblo.gs/12daLG

Anna Lombroso per il Simplicissimus

Finalmente, verrebbe da dire, l’inchiesta sul tossico Mondo di mezzo rivela il retroscena non certo inatteso del coinvolgimento di un costruttore, sia pure di secondo piano rispetto alle cordate invincibili dei veri padroni della città. Non è certo uno degli imperatori del cemento quel Guarnera considerato uomo di fiducia di Massimo Carminati, padrone comunque di un tesoretto di immobili e terreni per un valore di circa 13.350.000 euro, barche, auto e moto, ora sottoposto a sequestro e di altre proprietà delle quali è intestataria la società Edilizia Piera Srl. Finalmente, che ormai la speranza di una pulizia decisiva nell’antropologia del ceto dirigente romano e italiano è affidato interamente alla magistratura e soltanto così possiamo augurarci che pian paino di giunga al disvelamento degli interessi che si celano per esempio dietro alla Metro C, speculari a quelli dell’ostinata ossessione che promuove altre grandi opere: Tav, Mose, ponti piccoli e grandi, fatti, da fare, da non fare che anzi si guadagna di più, autostrade deserte, Expo e sue infrastrutture di servizio.

Finalmente perché un pregio, amaro, l’inchiesta l’ha avuto, quello di smentire il dualismo: da una parte politica velenosa e dall’altra cittadinanza virtuosa, rendendo palese una rete di correità diffusa, un clima di indifferenza disincantata nel quale tutti sapevano, del quale tutti, potendo, avrebbero approfittato, con il quale tutti partecipavano a vario titolo allo sfruttamento di gerarchie di disperazione, disadattamento, marginalità. E ci sarebbe da auspicare, ad essere tristemente ottimisti, che la riprovazione che proprio a motivo di ciò ha suscitato, conduca a identificare le altre e più alte responsabilità, altre e più alte connivenze, altri e ben più alti profitti, confermando che il brand criminale, ben oltre alla banda del buco romana, è riconducibile a una cupola molto più

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 22.12.14 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Isis!,ma quando ti decidi a invadere st'italietta?
In quattro e quattrotto te la prendi sapendo che è abitata da 60 milioni di pusillamini

franco . Commentatore certificato 22.12.14 13:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma non v'hanno dato l'aumento?

marco ., roma Commentatore certificato 22.12.14 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Altro passo indietro per l'Italia! come si fa a non capire che queso governo NON fa nulla per la gente italiana !

Vittoria Gualtieri Commentatore certificato 22.12.14 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo abbiamo un governo incapace e inaffidabile, questi da qui al 2018 ci portano alla rivolta, le gente prima o poi scenderà in strada a fare bordello.

RENZI E MINISTRI DIMETTETEVI

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 22.12.14 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continuiamo ad indignarci,... ma de' che??

Quando si arriva ad approvare la legge di stabilità CON DELLE PARTI IN BIANCO....
Potranno scrivere quello che vogliono su quelle righe vuote e....sarà legge.

Ed il problema sarebbe l'euro (come disse Grillo), l'antipolitica (come disse Napolitano) ????...

Mi sembrano tutti in alto mare.

Giacomo B. Commentatore certificato 22.12.14 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il consap può anche indignarsi ma dovrebbe sollecitare i suoi iscritti a recarsi presso le abitazioni dei cittadini che li chiamano, a raccogliere le denunce di sabato e di domenica e non a farti ritornare il lunedì perchè gli uffici sono chiusi il weekend, a prendere le denunce invece di trovarti 1.000 motivi per farti desistere. il tutto perchè sono troppo impeganti a mangiare ciambelle e bere caffè in compagnia del commissario winchester.

ANDREA L., PISTOIA Commentatore certificato 22.12.14 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Ecco come un grande artista si fa del male da solo . Tira in ballo De Gasperi uomo di grande onestà morale e politica , al giorno d'oggi totalmente avulsa dalla classe dirigente italiana , affermando che inorridirebbe alla vista di Grillo , Salvini e Civati . Afferma che è pronto alla denuncia di Beppe per il suo giudizio su Napolitano . Il bravissimo Olmi rimanga nel suo ambito in cui eccelle e lasci stare la politica di cui non ha capito nulla . De Gasperi , se fosse vivo , stringerebbe la mano solo a Grillo e si terrebbe ben lontano da Napolitano !


e una mossa politica per garantire l alternanza al potere
ora i ladri
dopo i nazisti

roberto v., parma Commentatore certificato 22.12.14 12:29| 
 |
Rispondi al commento

MA COSA POTEVI ASPETTARTI DA UN POPOLO DI COJONI CHE PER IL 41% VOTA UN BIMBOMINCHIA, NIENTE DI PIU NIENTE DI MENO, CLOACA UMANOIDE!

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 22.12.14 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi:
Avanti pancia a terra!
Quindi, culo all'aria.
E adesso la depenalizzazione.
Lo sapevo vogliono farlo solo LORO.

Matteo V., Carrara Commentatore certificato 22.12.14 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Qui di lato:
Gucci paga 24 euri per una borsa e la rivende a 830 euri.
E vabbè, se c'è una scema che la compera, fa bene a vendergliela.
A ma moglie, non la vende di sicuro.
Magari, chiediamoci dove ha la sede fiscale e quanto paga su un utile di 806 euri.

Matteo V., Carrara Commentatore certificato 22.12.14 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Vincenzo Maurizio Santangelo-Portavoce 5 Stelle

Legge di stabilità, l'ennesima "truffa"!
Perché...... destinare 10 milioni euro al porto di Molfetta (BA), già interamente finanziato con 170 milioni di euro nel 2001???
Perché...... votare alle 5 del mattino?
Perché........l'attuale presidente della Commissione bilancio del Senato, È ancora tale Antonio Azzollini (NCD) , indagato per truffa ai danni dello Stato e altri reati dalla Procura di Trani, nell’inchiesta sulla costruzione dello stesso porto?
Noi non siamo riusciti a fermarli, ma Voi dovete sapere come si "spartiscono" ancora oggi i soldi dello Stato.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 22.12.14 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

- Certezza della pena sempre più labile
- Forbice sociale sempre più aperta
- Disoccupazione in crescita

Terreno fertile per la microcriminalità.

Arriveremo alle inferriate alle porte e finestre.

Tranquilli italiani... buon natale e felice nuovo anno di merda.

L' informazione senza una reazione è come coltivare cannabis senza poi fumarla, noi siamo pronti a reagire ?

Intanto ne accendo una del mio giardino e penso: ma se il furto viene depenalizzato allora posso andare al mercato a rubare qualche vestito e un pò di pane, perchè nel giardino produco solo verdure e mi mancano i carboidrati per una dieta equilibrata....

Fabrizio M., Grugliasco Commentatore certificato 22.12.14 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che la brava gente inizierà a farsi giustizia da sola? a questo si arriverà.

lorenzo ciccarone, laterza ta Commentatore certificato 22.12.14 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quindi se incontro per strada un politico gli posso spaccare la faccia senza finire in galera? voglio informarmi meglio e poi.......

paolo col, modena Commentatore certificato 22.12.14 12:05| 
 |
Rispondi al commento

mah...

http://www.tzetze.it/redazione/2014/12/ermanno_olmi_grillo_non_insulti_il_presidente_o_lo_denuncero/

Gian A Commentatore certificato 22.12.14 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Depenalizzate le percosse.
ANCHE LE MANGANELLATE?

Matteo V., Carrara Commentatore certificato 22.12.14 11:59| 
 |
Rispondi al commento

IL GIULLARE PER UNA VOLTA POTREBBE FARE UNA COSA SERIA : UN "DECRETO" PER COSTRUIRE NUOVE CARCERI E RINCHIUDERSI DENTRO INSIEME A TUTTI GLI INDULTATI DAL COLLETTO BIANCO !!!!!!!!!!!!

NICOLO' 22.12.14 11:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

I VENTI EURO DATI AL PARTITO E LA FALSA TESSERA DEL PD

"Venti euro e zero controlli per una tessera falsa del Pd
Nome di fantasia, niente documenti né codice fiscale: il numero di finti iscritti può crescere anche in questo modo"

http://www.lastampa.it/2014/12/22/italia/politica/venti-euro-e-zero-controlli-per-una-tessera-falsa-del-pd-V5J318YeB2UX804AprUT8K/pagina.html

Zampano . Commentatore certificato 22.12.14 11:54| 
 |
Rispondi al commento

che schifo odio il mio Paese

simone stellini Commentatore certificato 22.12.14 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

/Users/luigiromano/Downloads/Gilberto_Govi.jpg

ecco il vero Beppe grillo a chi rassomiglia, più passa il tempo e più cazzate dice.

luigi romano 22.12.14 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E tutto cul tura.
Prima con vasellina, ora ci tolgono il pene.

Matteo V., Carrara Commentatore certificato 22.12.14 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Non male.. http://youtu.be/STX9UcQVBSw

nando ., parma Commentatore certificato 22.12.14 11:36| 
 |
Rispondi al commento

le tue motivazioni ???

sono "qui" ...

Cla'

https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=J2XvqT_-V7Y

Claudio il Comasco, Alba villa Commentatore certificato 22.12.14 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La tassazione delle imprese non conosce limiti.
Nella legge finanziaria c'è una norma che rappresenta una forma di patrimoniale sui beni d’impresa.
In pratica tassano le macchine per fare la ricchezza d'Italia.
Dai trattori, agli impianti, ai torni, ai trapani, ai PC...
Meno male che vogliono incrementare la voglia di lavorare. E' incrementato andare all' estero.
http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2014-12-20/l-impianto-industriale-rimane-sotto-catasto-123625.shtml?uuid=ABF3WmTC

Paolo TV

PaoloR Z. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.12.14 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E così intanto la politica si è tolta di mezzo anche l'abuso d'ufficio, tra i reati più frequentemente contestati... Al falso in bilancio ci aveva già pensato il padre di Renzie anni fa

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.12.14 11:32| 
 |
Rispondi al commento

mi sembra che siamo caduti dalla padella alla brace ,allora è proprio vero che quando uno sale su quella sedia cambia oppinione e valori fate schifo tutti

felice maura 22.12.14 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Dopo questi fatti, dopo l’uccisione della giustizia e il trionfo della criminalità voluto da questo governo di marionette, come si può non ritenerli protettori della malavita, se invece di aumentare le pene per scoraggiare che si commettano reati, i reati vengono depenalizzati, incoraggiando i malviventi a commetterne quanti ne vogliono, senza più la paura di finire in galera? E’ chiaro che questi scellerati e infami politicanti vogliono fare del nostro paese la patria della malavita a cominciare da essi stessi con leggi ad hoc, per legare le braccia alla magistratura. Non basta aver depredato di ogni ricchezza la nazione che dovevano governare, ora vogliono che ci scanniamo tra noi , cancellando ogni forma di giustizia tanto loro sono al sicuro dentro quel covo inaccessibile e scortati dentro auto blindate quando ne sono fuori. Questo povero pese finirà col diventare un Far West moderno dove ogni cittadino si procurerà un arma, che userà contro chiunque provi ad entrare in casa o nel proprio negozio o in strada: se la giustizia non esiste è logico provvedere personalmente a difendersi!
Noi paghiamo le tasse solo per mantenere dei miserabili nel lusso: che grandi stronzi siamo!
Hanno ragione gli stranieri a considerarci merde, visto che ne ingoiamo da oltre vent’anni senza muovere un dito, quando altri popoli si ribellano per molto meno, i francesi ad esempio, usarono la ghigliottina contro i reali di gran lunga meno colpevoli di questi cafoni oltretutto anche abusivi!


Un 20% di ELETTORI ITALIANI hanno preferito questo BURATTINO, sei mesi fa, in cambio di menzogne e promesse peggio di quelle del delinquente di Arcore ... e adesso l'altro 80% NE PAGA LE CONSEGUENZE.


P.S. Per farvi passare l'incazzatura, accendetevi un bel fuocherello nella stufa a pellet ... con l'IVA aumentata di DODICI PUNTI !!!

Alberto Giaccaglia, Padova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.12.14 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sottoscrivo a pieno.
Ormai l unica vera resistenza viene fatta da Magistratura e Forze Dell ordine.
Per fortuna che esistono.
Se non era per loro ( e l appoggio di cui dispongono dal movimento ) stiamo pure certi che tanta cricca nn veniva alla luce!

Mattia 22.12.14 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Un ulteriore problema che crea questa incertezza è l'assenza di pena per chi delinque, sprona il cittadino onesto a chiudersi sempre più in se stesso e nella cerchia ristretta di amici, lo spinge ad organizzarsi per difendersi da solo.
Purtroppo molti dei conoscenti si organizzano con armi magari improprie per difendersi da soli, non si ha più fiducia nella giustizia e nella classe politica, si vede chiaramente ad ogni angolo di strada che le forze di polizia non sono stimolate ad intervenire, sicuramente NON per mancanza di volontà ma per mancanza di autorità.
Tra poco i delinquenti scherniranno i cittadini onesti e le forze dell'ordine.
Degrado generale.

Buon Natale a tutti.

W M 5 * * * * *

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.12.14 11:15| 
 |
Rispondi al commento

In Italia,se nn fai parte della banda bassotti politica/vaticano/mafia/massoneria praticamente nn esisti.Saluti dal calduccio della Cambodia!

Davide R 22.12.14 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"dedicata a chi lotta ogni giorno prproprio sogno"

Cla'

https://www.youtube.com/watch?v=3_pePiPyewE&list=PL73AFEC39225D89FB&feature=player_detailpage

Claudio il Comasco, Alba villa Commentatore certificato 22.12.14 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Se da domani non pago più le tasse, dato lo Stato non esiste praticamente più, è un reato depenalizzato, vero?


Monica R., PR Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.12.14 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono sempre più convinta che la gente comune sappia poco o nulla di tutti queste vergognose riforme e se non lo si va ad urlare in televisione,nelle piazze ,che mi pare non vengano usate abbastanza, non cambierà niente!
Stiamo qui a suonarcela e cantarcela tra di noi?

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.12.14 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E intanto la canapa resta una pianta illegale.
In pratica in Italia é piu pericoloso chi si fa na canna per rilassarsi che chi va avvelenando i cani o chi va facendo risse nei locali.
W l'Italia

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 22.12.14 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Ot: la bocca della verità. http://youtu.be/el6MNxHeJDA

nando ., parma Commentatore certificato 22.12.14 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Ormai lo Stato non ci tutela più sotto nessun punto di vista, dal codice penale, ormai, svuotato, fino ai servizi e ai diritti dei cittadini. Ci tassano fino a farci arrivare sulla soglia della disperazione e poi non si comprende che fine fanno tutti questi soldi, dato che non funziona bene niente. Le forze dell'ordine sono con pochi mezzi e sotto organico, così come tutto il resto della Pubblica Amministrazione. Depenalizzando questi reati hanno favorito quelli della loro specie facendo sentire più insicuri i cittadini onesti. Così non va bene. Niente lavoro, nessuna sicurezza per strada, totale sfiducia nelle istituzioni e nelle forze dell'ordine, penso che peggio di così non ci si sia arrivati nemmeno sotto il fascismo. Che tristezza!

Giovanni Pinnisi 22.12.14 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Ma avete notato con questo de-cretino depenalizzante il bomba si è arruffianato ai dipendenti disonesti della P.A. e ai privati?
Addirittura "Violazione di domicilio" sancito nei diritti alla persona della Costituzione?
Ma questo è pazzo ed è seguito da pazzi!
Ma questi va messo in galera,buttata via la chiave per evitare ulteriori danni all'Italia.
Ma la magistratura dovrebbe ribellarsi assieme a tutte le forze di polizia che debbono tutelare e salvaguardare la sicurezza dei cittadini.

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.12.14 11:03| 
 |
Rispondi al commento

"io vivo
sempre
comunque
ovunque"

"non accontentarti mai"

Cla'

https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=msKmlx4d500

Claudio il Comasco, Alba villa Commentatore certificato 22.12.14 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Ma se Renzi è diventato primo ministro di chi è il merito? Sembra che quando vi fa comodo la memoria vi si blocca.Non andrete mai al governo perché non avete ne la capacità ne le "palle" per farlo.Gettare fango su tutti e tutto è l'unica cosa che sapete fare .Uscite dal Parlamento.Le rivoluzioni non si fanno mangiando nei ristoranti di Montecitorio

percorsodamore .., roma.., Commentatore certificato 22.12.14 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"da qualche parte c'è un sole che aspetta i tuoi occhi"

Cla'

https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=rRtc-AhPdSg

Claudio il Comasco, Alba villa Commentatore certificato 22.12.14 10:59| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE
IN TV VOGLIO VEDERE IL TUO DISCORSO DI FINE ANNO!!!
FORZA M5S!!!

Zampano . Commentatore certificato 22.12.14 10:54| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=rcWERXBDlJU

"io vivo per le cose impossibili ...
per il resto ho tempo ..."

Cla'

Claudio il Comasco, Alba villa Commentatore certificato 22.12.14 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Hanno depenalizzato le percosse? Allora andiamo tutti a Roma...

Gionata sestini 22.12.14 10:52| 
 |
Rispondi al commento

L'italia è una repubblica fondata sugli espedienti.

adriano mietti 22.12.14 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Io sarei piuttosto preoccupato con un'ulteriore conseguenza: (il ritorno de') i squadroni della morte, ovvero quando certe ceti (poliziotti, militari, cittadini) si appropriano la giustizia. Con tutti gli abusi concepibili.

Robert J 22.12.14 10:47| 
 |
Rispondi al commento

SE QUELLI DELLA CONSAP COMINCIASSERO A RAGIONARE CON LA TESTOLINA LORO E A RIBELLARSI INVECE DI FARE I SERVI DI QUESTI MASCALZONI, FORSE LE COSE MIGLIOREREBBERO, PERCHE' CI DAREBBERO LA POSSIBILITA' DI SCENDERE IN PIAZZA E BASTONARLI TUTTI...

Zampano . Commentatore certificato 22.12.14 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=kutmpaSnq9o

Cla'

"la vita non te la danno gli altri
la vita te la prendi ... la vita te la prendi"

Claudio il Comasco, Alba villa Commentatore certificato 22.12.14 10:46| 
 |
Rispondi al commento

"I magistrati debbono solo fare le sentenze".
Ma porca puttana, figlio di una buona donna, ma i Magistrati, stronzo che non sei altro, applicano le leggi porcate che stai facendo.
Ma vattene a fare in c**o!Glande testa di c**o te e tutti quelli che ti hanno votato!

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.12.14 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi: "combattiamo l'Italia delle schifezze"

Allora, a guardà ne la famija sua, se dovrebbe tirà subbito 'n corpo de rivoltella.....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.12.14 10:44| 
 |
Rispondi al commento

L'italia è divisa in 2, coloro che sono ladri e coloro che non sono ladri per mancanza di opportunità, che pero' vogliono lasciarsi aperta una porta.
Questa è la pura e semplice VERITA'.
Abbiamo vissuto di espedienti e continuiamo a farlo.

adriano mietti 22.12.14 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Umiliati io direi anche gli animali non solo i cittadini e le forze d`ordine !!! Si veramente una cosa patetica l`intervista ......tutto concordato prima !!!!

roberto zanetti 22.12.14 10:43| 
 |
Rispondi al commento

"De-pene-lizzatore" di un popolo senza palle!

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.12.14 10:41| 
 |
Rispondi al commento


e quella grande s...ignora della Mary Hellen che si permette di dire ai magistrati che essi devono solo applicarle le leggi...

nontoscanoalmomento:) 22.12.14 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Fino a qualche anno fa c'era l'indulto o l'amnistia.
Ed era già una schifezza.
Adesso si risparmiano anche le spese processuali.
Essere onesti o disonesti, è una scelta di coscienza.
Essere disonesti è molto vantaggioso.

Mi domando se insegnare l'onestà ai miei figli, col tempo, me lo rinfacceranno.

Che schifo.
Paolo TV

PaoloR Z. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.12.14 10:36| 
 |
Rispondi al commento

una volta fatti uscire in libertà,li arruoleranno come manganellatori?

rosario sicignano 22.12.14 10:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dunque dunque: è 'na bella mattinata e me pare d'obbligo parlà del fijo der bancarottiere seriale e de l'idea sua de mette 'e targhe a 'e biciclette, cui ha da seguì quella su li tricicli, li monopattini, e pure 'e biciclette monorota der Circo (che gode de l'ingiustificato privileggio de nun pagà cò a scusa che nun c'ha posto pè mette 'a targa): se je posso dà 'n consijo, direi puro de tassà chi c'ha più der 40 de scarpe pè l'ingiustificata occupazzione temporanea de suolo pubblico, da assoggettà quindi a le imposte der Comune; se potrebbe mette puro 'na tassa su li gatti, criceti, canarini e pappagallini, in quanto capriccio dè 'i proprietari e sicuri indicatori de benessere economico (li cani, no, sò già tassati ma se potrebbe mette n'imposta supplementare su 'a cacca de cane basata su 'a stazza de l'animale); poi, se volemo proprio, se potrebbe tassà l'abbronzatura, sicuro indice de capacità contibbutiva: l'omo e la donna brunìti, vanno ar mare e più vanno ar mare, più sono bruniti: solerti viggili muniti de tintometro portatile batteranno 'e spiagge pè trovà l'ingordi accaparratori de radiazione solare e incassà er dovuto contribbuto a le casse de 'o Stato.....(se accettano consiji su artri provvedimenti....)

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.12.14 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che dire, vogliono incentivare la giustizia fai da te.
O forse siamo noi che non capiamo: non è che vogliono lasciare posti liberi nelle carceri perché ci devono entrare i funzionari politici ladri, che sono veramente tanti (funzionari...che parola grossa.....non funzionano un tubo !)

Alessandro L. 22.12.14 10:23| 
 |
Rispondi al commento

UNA ROBA DA CRIMINALI, FATTA DAL PEGGIOR GOVERNO DELLA STORIA D'ITALIA

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 22.12.14 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Renzi: "combattiamo l'Italia delle schifezze".
.
Stagione 2010, episodio 1, "BCC e i 500mila Euro"
.
Personaggi e interpreti:
I 3 Renzi (padre, madre e figlio)
L'amico del figlio.
I creditori.
.
Trama:
http://www.corriere.it/cronache/14_settembre_20/caso-papa-renzi-l-amico-scout-figlio-quei-500-mila-euro-6f961c62-4082-11e4-ada3-3c552e18d4d4.shtml

Ivan Italico 22.12.14 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Vi prego lottate tutti condividete tutti i video è l'unica ns arma fatelo e vinceremo le tv ci danno contro

marco i., cassano magnago Commentatore certificato 22.12.14 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Che bel bambolotto..sembra vero.

nando ., parma Commentatore certificato 22.12.14 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Se il ministro Poletti si dimette.. come sostituto io vedo molto bene il padre di Renzi...W l'ITALIA

nando ., parma Commentatore certificato 22.12.14 10:03| 
 |
Rispondi al commento

buondì

pabblos 22.12.14 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori