Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Tasse più alte, pensioni più basse

  • 38


tasse_alte.jpg

"Con la nuova Legge di stabilità appena approvata, il Governo va a toccare anche le pensioni. Chi ha deciso di investire la propria liquidazione nei fondi pensione, chi ha lasciato il Tfr in azienda e chi vuole di avere il Tfr in busta paga vedrà aumentare la tassazione sui rendimenti, senza via di scampo. La nuova Legge di stabilità mira a fare cassa, toccando anche le pensioni. Nessuno è escluso, dal momento che coinvolge un po' tutti i lavoratori.
Chi ha deciso di investire la sua liquidazione (il Tfr) nei fondi pensione, vedrà la tassazione sui rendimenti aumentare dall’11% del 2013 fino al 20%
Se invece hai lasciato il Tfr in azienda, vedrai aumentare la tassazione sulla rivalutazione dall’11 al 17%
Chi deciderà di avere il Tfr in busta paga, invece, vedrà quest’ultimo tassato con un’aliquota che sarà quella marginale Irpef, al minimo pari al 23%, senza le agevolazioni attualmente previste.
In pratica, chi ha investito nei fondi pensione non può uscirne, se non in rari casi. L'aumento della tassazione dei fondi pensione, inoltre, viola i principi dello Statuto del contribuente, perché è retroattivo (a partire dal primo gennaio 2014).
Le pensioni pubbliche saranno sempre più basse e potranno essere anche solo il 60% dell'ultimo stipendio. Tra qualche anno, perciò, ci saranno sempre più pensionati con pensioni sempre più basse. Una povertà diffusa che avrà elevati costi sociali. Proprio per questo motivo, tutte le forme di risparmio ai fini di previdenza complementare dovrebbero essere sostenute e non penalizzate, come invece stanno mostrando le direzioni prese dall'attuale Governo." Altroconsumo - leggi l'articolo integrale

26 Dic 2014, 12:05 | Scrivi | Commenti (38) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 38


Tags: altroconsumo, busta paga, fondi pensione, pensioni, tasse, tfr

Commenti

 

QUESTI SPORCHI INDIVIDUI,GIOCANO SULLA NOSTRA PELLE. DESTRA SINISTRA CENTRO VERDI ROSSI GIALLI E CHI PIU NE HA PIU NE METTA. FATEMI UN FAVORE QUANDO VI SPECCHIATE AMMIRANDOVI,PENSATE A QUANTO CI FATE SCHIFO A NOI ITALIANI E DI CONSEGUENZA SPUTATEVI IN FACCIA.LADRI

ROBERTO M. 07.01.15 00:11| 
 |
Rispondi al commento

Da tempi non sospetti ho sempre considerato la riforma delle pensioni come un atto criminale perchè riduce in totale povertà la maggior parte dei futuri pensionati (siamo vicinissimi all'applicazione finale) per cui avremo dei lavoratori vissuti con stipendi da fame (al limite della sopravvivenza per decenni) giungere alla pensione con la prospettiva di non poter pagare nemmeno una bolletta e meno che meno le tangenti di stato sulla casa e sugli altri infiniti balzelli, per cui dagli attuali 8/10 milioni di morti di fame gli Italiani in povertà assoluta passeranno a 28 milioni in 5 anni ..... questo è un atto di guerra e un crimine contro l'umanità!

Massimo Travison 31.12.14 08:41| 
 |
Rispondi al commento

messaggio per le amanti del komunismo!!!!! avevo ragione io o voi qquando mi incazzavo!!!!!! lo veddete che vi combina renzuccio? vi ricordate le litigate???? ma che vi scappano fuori i piedi dal letto????? ma dov'e' finita la vostra intelligenza,,,, ma il comunismo italiano non e' come quello russo,,e' vero!!!!!!!! e' peggiore di quello russo!!!! e poi, non lo avete neanche potuto votare perché ce lo ha messo il vecchiaccio ultracentenario,,,che potesse crepare, ed adesso pagate e zitti, fino a chee non ci scappa il casino perché le persone intelligenti non hanno l'utero,, ma la capoccia,,, MA QQUANT'E' BELLO!!!!! C'HA PURE I FIGLI,, PERO' E' FROCIO,, MA ANDATE AFFANCULO!!!!!!!

Alvaro Corteggi 28.12.14 18:47| 
 |
Rispondi al commento

vi prego fatevi promotori di questa iniziativa: ogni italiano che puó, faccia un versamento di 80 euro a favore di questo governo. Non possono comprare la nostra dignità pensando di prendere tutti per ingenui coglioni. Io lo faró a prescindere.
Ciao Giancarlo

Giancarlo iaboni 27.12.14 21:11| 
 |
Rispondi al commento

E'semplicemente una vergogna dover sottostare ad una dittatura. Il TFR costituisce un essenziale fondamento, il secondo pilastro per il futuro. Questi politici andrebbero cacciati oltre confine.

Richard Steinmann 27.12.14 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Lei Grillo farebbe meglio di Renzi sono sicuro al 100%, meglio di Renzi può fare chiunque...La domanda è: come intende prendere il potere, per spodestare i ladri e i corrotti(che sono tanti), per mandare il M5S al governo di un paese per più della metà ignorante, che non sa quello che vuole veramente per i propri figli e complice della casta? Quale metodo efficiente intende usare che a me, sostenitore del cambiamento e del M5S non è ancora chiaro?? Quanto dovrei attendere ancora per avere una speranza di vedere la luce in fondo al tunnel? Forse quando saranno finiti (se mai finiranno) i vostri litigi e regolamenti di conti al interno del movimento??

Niko Mamuti 27.12.14 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Alle prossime elezioni Renzi prometterà 100 euro ai pensionati e vincerà le elezioni un altra volta.

Carlo maiello 27.12.14 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E cosa possiamo pretendere,tutte le volte che si nomina grillo quando dice la verità,alle persone (specie gli anziani)gli si rizzano i capelli in testa...credono alla tv e ai giornali...la gente sta bene inc...ta!!!!

max cr, cremona Commentatore certificato 27.12.14 11:17| 
 |
Rispondi al commento

I ricchi saranno sempre piú ricchi e i poveri saranno sempre piú poveri!!!

enrico coscia 27.12.14 04:00| 
 |
Rispondi al commento

I risparmi stanno meglio sotto al materasso. Di questo stato non ci si può fidare

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 26.12.14 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Questi politici hanno creato una monarchia da cui sara' difficile mandarli via perche si sono creati i clienti per cui come nella rivoluzione francese solo con la ghigliottina cambierebbe veramente ma chi la fara'?cosi hanno fatto in modo che la gente si faccia la guerra tra di loro con quale risultato? Non cambierà mai nulla TU GUARDA DA CHI SIAMO GOVERNATI E RENZI HA L'ASPETTO DI UN CAPO DI STATO?

Enzo battista 26.12.14 19:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aspetto anche di vedere Poste Italiane diventare private e di vedere un'altra strano crollo in cui i risparmi si nebulizzeranno come già è successo col crollo bancario di qualche anno fa.
Però così è noioso... un po di fantasia almeno, che cavolo siamo italiani e la fantasia non ci manca, cercate di stupirmi almeno un po no?

Antonio Iadarola (iadda76), Fiorano Modenese Commentatore certificato 26.12.14 19:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che l'obiettivo sia incrementare le forme di versamenti volontari. Ergo le assicurazioni e le banche faranno affari d'oro!!!!

Nicola Campanella 26.12.14 18:31| 
 |
Rispondi al commento

Ennesima sola di Renzie e soci, ecco l'aumento mancia dell'anno prossimo
http://www.affarimiei.biz/2014/12/rivalutazione-pensioni-indicizzazione-inps.html
Non ci resta alternativa allo sciopero fiscale!

Affari Miei 26.12.14 18:25| 
 |
Rispondi al commento

anche voi però l'informazione esatta sulle pensioni non le date, insomma se 10 anni fa con un milione cmpavi,cioè il pane a 3000 lire,carote 900 lire al vassoio ecc,oggi con 500 euro il pane a 3 euro ,le carote a 1 euro ecc, che vuol dire,hanno dimezzato le pensioni,certo che quelle basse ne risentono di più,quelle alte meno,parlatene perchè io come faccio a spendere e così a dare alvoro,spendo per il cibo,gas,luce, ecc, ma questi prodotti non creano lavoro,parlatene,,,,, cacchio

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 26.12.14 17:58| 
 |
Rispondi al commento

I pensionati saranno sempre becchi e bastonati perchè fonzie sa che votano sempre là, da buon democristiano conosce i suoi polli, certo che anche i falcemartello hanno fatto la loro parte e la stanno ancora facendo da Monti in poi, sono straniti, privati di silvio non hanno più un nemico contro cui urlare.

Renè1 b., padova Commentatore certificato 26.12.14 17:53| 
 |
Rispondi al commento

e' chiarissimo che e' la pressione fiscale ma perche? semplice le spese dello stato sono quadruple rispetto alla Germania perche' non passa un giorno che si rubano complessivamente un miliardo o spesso 2 col resto pagano !!ma chiaro che sono briciole !!!hanno aumentato le tasse sulle piccole partite iva perche' rubano a manetta, sanno che non puo' durare a lungo !!poi mi meraviglio che le piccole imprese subiscano tutte senza fiatare !!! ma !!!????

giorgio dossi 26.12.14 17:37| 
 |
Rispondi al commento

è ora di iniziare ad impiccare qualcuno del governo in pubblica piazza come nel passato , è ora di sistemare sta merda che ci governa da troppo tempo è ora di giustizia reale insomma condanna capitale per tutti gli esponenti del governo presidente compreso !!! NESSUNO ESCLUSO

Daniele Serangeli 26.12.14 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Non capite proprio che
il motto
di questo
pupazzo
è

chi ha avuto avuto
chi a dato dato

mo peggio per
chi è rimasto

incciucciato.

Ahahah

le pensioni basse
in futuro
le prenderanno
solo
i soliti
FESSI FISSI

MICA I DIRIGENTI E I
POLITICI

Luigi P. Commentatore certificato 26.12.14 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Fino a ieri prometteva di atare i pensionati con la pensione minima lo diceva in tv facendo ere che cera da parte sua compnsione e umanità,ma dove stà

Biserka Calcich 26.12.14 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Qualche giorno fa ho saputo che una ragazza italiana guadagnava 1 euro all'ora, lavorando presso un bar. Questo è quello che vuole questo governo, farci accettare la schiavitù. COMPLIMENTI A TUTTI QUEI "VECCHI RINCOGLIONITI" e a quei dipendenti pubblici degli 80 euro, che hanno votato PD, ben vi sta, il cazxo è che, per colpa vostra, pago anch'io. ANDATE TUTTI AFFAN*ULO, e sono stata gentile.

alfonsina p. Commentatore certificato 26.12.14 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Poveri illusi chi ha confidato nella giustezza e correttezza del premier e dei suoi bravi, adesso tutti, voi, noi, lavoratori contribuenti, la prendiamo nel secchio, no via di ritorno, ci redta solo piangere lacrime amare

luigi riccardi 26.12.14 13:49| 
 |
Rispondi al commento

che schifo basta

teresa petrera Commentatore certificato 26.12.14 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Obiezione fiscale ci vuole!

gianni fiorani, Brescia Commentatore certificato 26.12.14 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Qua cari miei non riusciamo a scalfirli... bisogna chiudere i rubinetti che gli portano i soldi in tasca (i nostri)... 1,2,3,4,5... mesi senza pagare + nulla (enel, tasse, riscaldamento,etc). Dai Beppe, bisogna mettere in moto questa strategia...

renzo fraccaro 26.12.14 13:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

visto che succedono queste cose DOVETE iniziare a sporcarvi le mani anche voi per poi mandarli tutti a casa questi ladri

Andrea Lorenzini 26.12.14 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, al governo può andare anche "Superman" ma da questa stagnante situazione sia da destra che da sinistra non se ne esce. Mi auguro che il Referendum sull'euro abbia un bel successo e specialmente un riscontro legale, se no sarebbe solo tempo perso. Secondo me (solo per questa partita) bisognerebbe insieme alla Lega fare un fronte comune, per poi d'accordo con Francia, Spagna e Grecia iniziare al più presto il ritorno alle nostre "vecchie" monete, riappropiandoci la nostra sovranità nazionale e monetaria, da soli non si va da nessuna parte. Cordiali Saluti Luca Girelli

Luca Girelli 26.12.14 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cioè ma noi ancora stiamo decidendo se scendere o meno SERIAMENTE in piazza a tirare giù mattone per mattone i palazzi dove si nascondono questi criminali?! Purtroppo violenza genera violenza, e il popolo italiano è stato già violentato oltre il limite razionale. M5S bellissima idea, per carità...ma sta gente va presa a calci in culo nel senso letterario della parola. No more nice citizens.

carlo prisco 26.12.14 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Perché non avviare apparato referendario per ovviare a tale oscena rapina?

Claudio Piscopo 26.12.14 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Fate qualcosa, vi prego!

Federica Salis 26.12.14 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Che ladri le studiano tutte per fare in modo che il popolino sprofondiamo sempre di piu, ci stanno ammazzando non e giusto tutto questo.......facciamo qualcosa?

gennaro ippolito 26.12.14 12:38| 
 |
Rispondi al commento

la cupola massonica internazionale la comanada

antonio mincarini 26.12.14 12:36| 
 |
Rispondi al commento

queste lobi di massoni dovrebbero mandarli in galera ho aprire di nuovo le isole e metterli li a zappare questi vampiri

vittorio torrente 26.12.14 12:32| 
 |
Rispondi al commento

come si può andare avanti con un governo che ruba ai cittadini e condona ai soliti amici tasse milionarie non versate vedi caso "slot machine" nessuno del governo ancora ha dato delle spiegazioni fanculo!

marco p., brescia Commentatore certificato 26.12.14 12:28| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori