Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Un giorno li dimenticherete tutti

  • 40


ungiorno.jpg

"Un giorno li dimenticherete tutti: la faccia di cazzo di matteo, la voce da piatto rotto della laura, gli occhioni sgranati e fessi di maria elena, il cazzo moscio di silvione, la pronuncia da borgatara della marianna, le lacrime da coccodrillo della elsa, la faccia di cartone di mario, le esternazioni a schiovere di giorgione. Un giorno, anche loro andranno a cacare e, nonostante tutto quello che sono stati capaci di magnarsi, non se li ricorderà nessuno. Perché ci si ricorda della bella gente, dei cuori grandi, di chi sognavi di diventare da bambino oppure di quelli che sono stati veramente il male e che, di notte, ti fanno ancora paura. Ma questa gente qui, questa feccia senza spessore, questa merda seccata dal sole, è destinata ad essere cancellata dalla pioggia e dalla polvere calda dell’estate e non c’è servo che li possa salvare o vetro blindato che li possa proteggere.
Succederà, lo so. Io non lo potrò vedere, ma molti di voi sì. E questa, stanotte, mi sembra meglio di una preghiera." Comandante Nebbia

20 Dic 2014, 08:53 | Scrivi | Commenti (40) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 40


Tags: Berlusconi, comandante nebbia, Fornero, Monti

Commenti

 

Mi sembra sia stato dimenticato il Presidente del Senato, il cockerino della banda bassotti.
Gianni

gianni porzi 22.12.14 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Questo dipenderà dai vincitori che scriveranno la Storia, perché è vero che oggi esiste la Rete, ma ci sarà sempre la censura degli ottusi complici dei criminali.

Che sPalle (che spalle), roma Commentatore certificato 21.12.14 15:17| 
 |
Rispondi al commento

bellissime parole----

secondome 21.12.14 11:37| 
 |
Rispondi al commento

LA VITA E' OLTRE

Parole e pensieri che sono scritte nel destino di tutti gli uomini.
E' vero,forse noi ma sicuramente i posteri,dimenticheremo la presenza di plastica di queste persone le quali non hanno inciso minimamente sul corso dell'umanità.
Come pioggia al sole,come polvere al vento passeranno indisturbati nella storia dell'umanità e saranno ricordati solo per la loro ridicolaggine.
Ricorderemo sicuramente gli occhi di un uomo nella disperazione del mare mentre affoga,quello di un bambino dilaniato dalle bombe dell'egoismo umano o delle centinaia di suicidi per colpa di una povertà procurata da uomini che navigano in una ricchezza nauseante,ma non ricorderemo le loro facce di cazzo.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.12.14 09:53| 
 |
Rispondi al commento

La mannaia del dottor Ghijoten
Per dirla come il poeta , tutto il resto è noia

Riccardo Garofoli 21.12.14 09:29| 
 |
Rispondi al commento

Danton Marat Robespiere
L'unica cosa che mi ricordo e la GHIGLIOTTINA
Intanto il re poi Maria Antonietta
Credo che ci serva una buona affilatrice il resto c'è

Riccardo Garofoli 21.12.14 09:03| 
 |
Rispondi al commento

E' vero, ma è vero anche che gli italiani hanno fatto niente per accelerargli la carriera.

giorgio peruffo Commentatore certificato 21.12.14 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Secondo te è bene dimenticare Hitler, Mussolini ... chi cerca una poltrona gattopardescamente? Invece di darsi da fare per combatterli lanciamo quasi un grido di speranza religiosa: saranno puniti e dimenticati perché sono il male. Siamo così pessimisti che questa è la nostra speranza. Occupiamo le TV da mane a sera e smettiamola di rifiutare gli inviti facendo il loro gioco!

Lisandro L., Siena Commentatore certificato 21.12.14 01:26| 
 |
Rispondi al commento

A dire il vero...io mi ricordo più i 50 e passa parlamentari a cinque stelle, espulsi o scappati e la voce da borgatara della Paola " Nun sò polidigo...nummè poi ghiamma polidigo " eheheh

Mazinga Z 20.12.14 23:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Potessi vederlo scritto in cielo!!!

Carlo S., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.12.14 22:12| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo fratello...speriamo!

Christian Vasselli 20.12.14 20:26| 
 |
Rispondi al commento

È inutile piagniucolare a voto sprecato, gli ita(g)liani non capiranno mai ... (ma saranno un pò sadici o solo stupidi?)!
La prossima volta voto il cretino di Firenze, così imparate a lamentarvi dopo aver votato e perfino sostenuto sti disperati !!!!!!

Harry, Bolzano 20.12.14 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Stando al racconto, Renzi il Silvio, la Fornero, il Mario ecc non sono il vero male ed allora perche prendersela cosi tanto con loro? C'ha ragione il racconto, solo che non ha detto chi sarebbe il vero male. Lo dico io chi sarebbe il vero male. Sarebbe ogniuno di noi nelle grosse e piccole azioni quotidiane. Come ci si confronta con il prossimo, nel quanto si ha rispetto degli altri, da come si guida la macchina, dal rispetto dell'ambiente, da quale dolci parole si riempie un post (la faccia di cazzo di matteo) ne è un'esempio di quanto egli stesso non è meglio di chi cita. Ogniuno si deve fare l'esame di coscienza compreso Beppe ed i seguaci del M5S se l'Italia va a rotoli. Saluti.

Renato M 20.12.14 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Sarà difficile a dimenticare la sofferenza vissuta sulla pelle della nostra famiglia! Sofferenza portata ancora dal 2004(nel nostro caso avendo avuto negozio Vobis che poi ebbe fine causa truffa tecnodiffusione)una delle truffe legalizzate create ad hoc e permesse da chi dovrebbe proteggere e governare. Dunque noi, rimasti schiacciati dal peso dei debiti senza uscita fino ad oggi, così vive qui la nostra famiglia. Questo è la nostra picolissima testimonianza che ci sta togliendo l'aria e salute. Grazie comungue per un'soffio di speranza

Silvia T. 20.12.14 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Spettacolo puro!

Marcello G., Milano Commentatore certificato 20.12.14 18:51| 
 |
Rispondi al commento

UNA COSA E' CERTA,PRIMA O POI LI VERREMO A PRENDERE,E SICURAMENTE NON CI DIMENTICHEREMO DI LORO

alvise fossa 20.12.14 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Li andremo a prendere Comandante,di questo ne sono sicuro!

Corrado D., Lanciano Commentatore certificato 20.12.14 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Hai detto esattamento ciò che penso, Comandante, ma con bellissime parole. Grazie!

Mara T., Oristano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 20.12.14 15:58| 
 |
Rispondi al commento

il punto vero non è il dimenticarsene in quanto italiani, di hitler e mussolni non ti dimentichi, di questi coglionazzi e queste merdacce non ti puoi proprio ricordare, sono poveri escrementi portati a galla da un sistema fallato e ambiguo, dove l'hitler che comanda si divide in vari rivoli che confluiscono tutti nello stesso fiume a originale il pattume che ci circonda, e questi rivoli sono perlopiù in europa e nel mondo. qui da noi le mafiette cacasotto, che per combinare qualcosa devono minacciare il politico o ucciderti la madre di nascosto se gli dai fastidio, perchè se ti vengono davanti a minacciarti li massacri di botte, tanto sono flaccidi e hanno paura di prendere dei gan calci in quei culoni molli da nullafacenti, contano come, in proporzione, una sgommata di piccione rispetto a una montagna di letame. e nonostante ciò, soo loro il nostro guaio, con tutto quello che hanno magnato nelle loro varie forme: mafia, partiti, lobby, rai,...

ps. MITICO COMANDANTE NEBBIA, quel che hai scritto è musica bellissima!!

Lorenzo M., Piacenza Commentatore certificato 20.12.14 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Comandante Nebbia i miei rispetti... D'accordo su tutta la linea...

Paolo Francesco Presti Commentatore certificato 20.12.14 14:25| 
 |
Rispondi al commento

L'italiano medio ha memoria così corta che arrivato a leggere metà del post si è già dimenticato di chi stai parlando.

Anch'io ho memoria corta, ma qualche nome me lo sono segnato, giusto così.. tanto per tirargli amichevolmente un gavettone di pi$cio se li becco a portata di lancio.

Dimenticare i truffatori e le truffe è il modo migliore per farsi nuovamente truffare.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.12.14 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Sono più inguardabili che la dea Medusa.
Solo la meritocrazia ci può salvare, nel frattempo ci tocca il maalox©.

Alessandro Ranuncolo, La Spezia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.12.14 13:45| 
 |
Rispondi al commento

Se questo governo continua cosi' a non ascoltare la gente scoppierà qualche rivolta, abbiamo milioni di disoccupati e precari, quelli fortunati che lavorono al massimo guadagnano 1000/1300 euro, sicuramente qualcosa succederà.....

QUI AL SUD SIAMO INKAZZATI, MA ANCHE AL NORD LE COSE STANNO DIVENTANDO CALDE.....

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 20.12.14 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se non ci sarà la giusta punizione loro avranno vinto e noi perso

giuliana t., bologna Commentatore certificato 20.12.14 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

".. Io sono un’altra specie di formica: quella che ha talmente orrore dell’oscurità da diventare una spugna che l’assorbe per fare posto alla luce."

Comandante Nebbia-I Tre Postulati Indefettibili dell’Amore

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.12.14 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo ce ne ricorderemo a lungo. Quando stai dentro al sistema non ti accorgi dello schifo che hai intorno e dello schifo che sei anche tu.

Pensiamo agli ultimi 100 anni... qual'è stata la pagina più buia della storia umana? Molti diranno 'il nazismo!'. I nazisti hanno sterminato milioni di ebrei trattandoli peggio di animali e scatenato una guerra mondiale. Sicuramente deplorevole. Ma i tedeschi non si rendevano conto di questo schifo mentre ci stavano dentro.

Pensiamo ora a noi... Cosa abbiamo fatto? In nome di un dio denaro e in nome di un qualunquismo che ormai dilaga per ogni strato sociale, abbiamo compromesso il pianeta per le prossime 100 generazioni.

Gli Antichi ci hanno lasciato le piramidi, le grandi cattedrali, templi di ogni tipo.... Cosa rimarrà di noi tra mille anni?

Chernobyl, Fukushima e qualche miliardo di tonnellate di plastica.

Credimi, i posteri se ne ricorderanno, si ricorderanno più di noi che dei nazisti.


ha eluso intelligentemente quei brutti cognomi

paolo bonora 20.12.14 11:53| 
 |
Rispondi al commento

sia fatta la tua volontà ora e sempre
grazie per questa ventata di ottimismo
e di futuro
ne abbiamo bisogno
siamo nel pieno di una involuzione democratica e molti ancora non vogliono capirla
che li stanno scippando la dignità
il futuro la grana i diritti
si sono coalizzati nella banda della magliana ops
della banda dei bassoti
per bloccare unicamente grillo e i suoi adepti
il pericolo virale al momento e sotto controllo
facendo passare il messaggio che l ebola cioe il problema e grillo
e fa paura
mentre l ebola sono loro che al momento si sta ramificando
e quando gli italioti si sveglieranno con la febbre alta
sara tardi perche non ci sarà piu cura
si renderanno conto che essere complici degli untori prevedera anche subirne le conseguenze
buona vita

roberto v., parma Commentatore certificato 20.12.14 11:50| 
 |
Rispondi al commento

è una poesia

paolo bonora 20.12.14 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Quello che è sicuro è che ti arriverà una bella denuncia per diffamazione dopo queste parole.

giovanni p., Gavorrano Commentatore certificato 20.12.14 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo possiamo scegliere chi ruberà,non se ruberà

Nicola Iansito 20.12.14 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Merde sono, e merde rimarranno!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 20.12.14 09:56| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE GRAZIE GRAZIE, ASSOLUTAMENTE VERO!

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 20.12.14 09:50| 
 |
Rispondi al commento

bravo .. nonostante tutto

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.12.14 09:30| 
 |
Rispondi al commento

SOTTOSCRIVO!

Davide Marini 20.12.14 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Io non dimentico questi criminali che stanno rovinando il mio futuro...

nando ., parma Commentatore certificato 20.12.14 09:17| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori