Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Videomessaggio: Il #PassoAvanti di Beppe Grillo e del M5S

  • 626

New Twitter Gallery

Il video messaggio di Beppe
05:00
passo_avanti_beppe.jpg

"Ebbene sì! Sono vivo e più vivo che mai, cari amici. Nonostante questo tentativo di seppellimento mio, di Casaleggio, del MoVimento 5 Stelle. Qui c'è un ribaltamento della realtà: i morti vogliono seppellire i vivi. I morti come Marino, come Renzie, vogliono seppellire i movimenti della società civile. Non ce la faranno mai.
Io non ho fatto un passo indietro, io ho fatto un passo avanti!
Il MoVimento 5 Stelle è andato avanti! E' un movimento complicato, con migliaia di consiglieri comunali e regionali, centinaia di parlamentari, decine di europarlamentari. Non potevo avercelo sulle spalle solo io o Casaleggio, stiamo distribuendo competenze e responsabilità. Ora ce ne sono altri cinque, poi saranno dieci, venti, trenta, quaranta... E' l'inizio di una nuova fase straordinaria per il M5S.
Invece loro cercano di ribaltare la realtà attraverso questi media ormai esangui, che si buttano sulla triste storia di un bambino morto e notizie veramente vergognose, e ci fanno apparire come chissà cosa. Noi ci siamo e siamo ancora più determinati.
Noi adesso il 13 dicembre il giorno di Santa Lucia, la santa della luce, perché noi proveniamo e andiamo verso la luce, faremo i banchetti per il referendum per uscire dall'euro e io sarò in prima fila al gazebo di Genova. Tenete presente che la situazione ormai è drammatica: ci aspetta o il default e la catastrofe economica o uscire dall'euro, non ci sono altre alternative.
Ora i maligni iniziano a dire che c'eravamo anche noi nel magna magna di Roma. Come si fa? Han preso un picchiatore che 3 anni fa ha scritto su facebook che lui aveva l'intenzione di aprire un meetup dei 5 Stelle e invece non è mai stato iscritto al M5S. Ci si buttano a pesce i giornali!
Noi siamo i peggiori. E' questo che vogliono dire? Perché se noi fossimo dentro il magna magna romano saremmo veramente i peggiori perché siamo quelli che si pongono come i portatori sani di onestà e invece... E allora sì, siamo i peggiori! Ci siamo finti onesti, abbiamo vinto le elezioni politiche, ci siamo tenuti i soldi, abbiamo fatto finta con gli scontrini e le ricevute, non è vero niente. Siamo i peggiori. Io sono il peggio del peggio. E allora quando andate a votare non accontetatevi del meno peggio, ma votate il peggiore in assoluto! E io sono il peggiore in assoluto. E' questa la realtà.
Comunque non ce la faranno. Né a seppellire me né a seppellire il MoVimento. Andremo avanti come una spada, e avete già visto gli effetti. Questi se ne devono andare. Due anni fa io dissi del politometro. Se avessimo fatto due anni fa il "politometro" sarebbe venuto fuori tutto, bastava un commercialista.
Noi siamo nel giusto, Benedetto Croce diceva che fare la rivoluzione è mettere delle persone oneste al posto giusto. E' molto semplice. Come si fa a non votare il M5S?
Noi stiamo proponendo adesso in Senato il reddito di cittadinanza e su questo dovranno cedere, ce l'ha tutta Europa (tranne la Grecia e l'Ungheria, ndr)
Portiamo avanti il referendum sull'uscita dall'euro: è l'unica nostra ultima spiaggia, ve lo dico proprio col cuore
Il 13 dicembre andate ai banchetti, firmate e sarà una roba straordinaria. Porteremo milioni di firme in Parlamento e vedremo da che parte stanno quelli che si son fatti la campagna sull'uscire dall'euro
State attenti, perché io ho avuto tentativi di crocifissione, ma io non mi faccio crocifiggere assolutamente da questi mediocri qua. Ma anzi reagiremo e la nostra reazione sarà straordinaria.
Vi abbraccio. Arrivederci a tutti!" Beppe Grillo

PS: Il tuo contributo per il referendum sull'uscita dall'euro è importante:
- organizza il tuo banchetto e segnalalo su questa mappa (che sarà in continuo aggiornamento)
- scarica, stampa e diffondi i volantini informativi (1. Motivi per uscire dall’euro 2. Domande Frequenti sull’euro)
- fai conoscere a tutti i tuoi contatti questo nuovo sito sul referendum http://www.beppegrillo.it/fuoridalleuro

santilaici_prenotaora.png


7 Dic 2014, 18:10 | Scrivi | Commenti (626) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 626


Tags: Beppe Grillo, M5S, MoVimento 5 Stelle, passo avanti, referendum, referendum euro, Santa Lucia

Commenti

 

Ciao Beppe,
volevo lanciare un grido di aiuto da parte di 1200 operatori tecnici della Croce Rossa Italiana che resteranno senza lavoro a partire dal 01/01/2015. Infatti dopo 20 anni di servizio (preciso che ho 46 anni) saremo sostituiti da volontari inesperti, per il servizio del 118 in convenzione con le Asl dei Comitati locali, a seguito di privatizzazione, mentre a noi ci hanno costretto a fare ore ed ore di corsi di aggiornamento e loro poveretti vengono sbattuti in situazioni di emergenza senza una vera e propria preparazione...secondo me anche qui c'é del "Malaffare" sotto..tu che dici? Vorrei avere una tua opinione in merito, se possibile. Ma soprattutto vorrei, a seguito del servizio fatto tempo dalla Dott.ssa Gabanelli di Report, sulla situazione dell'Ente C.R.I. capire se tutto questo è frutto della mala gestione di quegli enti locali e capire se posso fare qualcosa per salvare il mio lavoro...Ringrazio dell'attenzione e saluto cordialmente.
Roberto Dogana
Bertinoco (FC)
cell.3403013236

Roberto Dogana 15.12.14 22:07| 
 |
Rispondi al commento

DOPO 60 ANNI FINALMENTE E ARRIVATO UN UOMO ONESTO CON MOLTO CORAGGIO CERCANDO DI FAR CAPIRE DEMOCRATICAMENTE CHE IN QUESTO PAESE CON LA SCUSA DELLA MAFIA I PERSONAGGI POLITICI A QUALSIASI LIVELLO SONO TUTTI MARCI MAFIA CAPITALE E L ESEMPIO ORA SE ANCORA IL POPOLO FA FINTA DI NIENTE POI NON SI DEVE LAMENTARE QUANDO :
MILIARDI DI SOLDI TUOI BUTTATI
-OPERE PUBBLICHEINCOMPIUTE
-OPERE ABUSIVE COMPIUTE SENZA PIANI REGOLATORE E SANATORIE
-GIOCHI D AZZARDO
-DISOCCUPAZIONE ITALIANA
-OCCUPAZIONE STRANIERA PAGATA AL NERO
-QUESTA CLASSE POLITICA SI DEVE CACCIARE E METERLI A VIVERE NEI CAMPI PROFUGHI ,,,,,,,,,,,,,,,,,

salvatore stassi (sito), roma Commentatore certificato 11.12.14 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Beppe tu sei semplicemente fantastico. Il tuo gesto, il tuo grandissimo gesto è solo un passo avanti. Chi pensa il contrario è solo un povero coglione. Grazie Beppe.

Notizie informatica Commentatore certificato 09.12.14 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Bello sapere che dopo il direttorio (di cui non si conoscono ancora compiti e responsabilità) arriverà a breve un'intera struttura piramidale calata dall'alto.
Però potremo votare si o no su tutto l'elenco (già scritto non si sa bene da chi ed in base a quali ragionamenti) dei prossimi 20-30-40.
Quindi o mangi questa minestra (voti si) o ti attacchi perché anche se voti no altre possibilità non ci sono.
Se come democrazia diretta si intendeva questo allora mi sa che mi hanno preso per il culo ben bene e non credo di essere l'unico.

Alessandro Ferrari 2 Commentatore certificato 09.12.14 18:41| 
 |
Rispondi al commento

A Beppe Grillo : è importante ed essenziale la tua guida nel Movimento, che ha ancora molto da imparare. non cedere alle critiche.Nel PD il dittatore è Renzi, nel PDL è Berlusconi.Il detto popolare: "Il bue dice cornuto al ciuccio"!
Ai parlamentari 5Stelle: smettetela di litigare tra di voi, impegnatevi a fare proposte fattibili e a pubblicizzarle.UN tempo si diceva che i buoni governi ci sono se ci sono le buone opposizioni. I dissidenti devono ricordarsi che grazie a Grillo sono nelle istituzioni, da soli non sono stati in grado di fare campagna elettorale e sopratutto nelle loro città di residenza non sono presenti sui vari problemi,es. nella mia città sono degli sconosciuti, eletti grazie a Grillo. marisa Comitato contro Sprechi e Privilegi

marilisa c. Commentatore certificato 09.12.14 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Scusate il ritardo. Ho paura che il movimento sfugga di mano a Grillo e Casaleggio. I vari Pizzarotti e tanti altri mi fanno paura; forse non hanno capito che il corpo dei voti alle ultime elezioni politiche è sostanzialmente frutto dei comizi chiari, sinceri e gratuiti fatti in lungo e in largo per l'Italia da Beppe Grillo. Se il programma del movimento non è mutato probabilmente è grazie appunto a Grillo e Casaleggio. Il movimento deve avere la struttura organica di un esercito: siamo in guerra e nessuno deve avere la possibilità di costruirsi il futuro con la politica. Se si fa politica non come servizio ma per perseguire interessi personali, non c'è alcuna differenza tra i pentastellati e i vecchi volponi attaccati alla poltrona che lasciano in eredità ai propri discendenti. Bisogna liberare il parlamento dai vecchi parlamentari e dai partiti (lega compresa) che hanno messo in ginocchi l'Italia. SIAMO IN GUERRA:

gennaro gorruso 09.12.14 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Sono e resterò sempre una persona anziana che ha capito da tempo da che parte stare. Il movimento di GRILLO è l'ultima mia speranza di cambiare questa Italia spolpata dai partiti politici e dai loro rappresentanti.Mandiamo a casa questi magnacci e tutti i loro rappresentanti delle TV e della carta stampata che cercano in tutti i modi di far apparire il M5S come una forza inutile e antidemocratica.Molti italiani non sanno quello che stanno facendo i ns. ragazzi in parlamento.Da qui la necessità di mandare ai talk shows i ns. eletti in parlamento che hanno dimostrato in tutte le circostanze come difendere VERAMENTE i diritti dei cittadini. W il M5S!

gaetano frassica, messina Commentatore certificato 09.12.14 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Pizzarotti sei stato incaricato dai cittadini di Parma di svolgere un servizio per la comunità. Fai il tuo dovere!

marco giberti 09.12.14 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Io volevo solo che l'M5S tornasse in TV a dire in faccia ai politici quello che sono: ladri, assassini, corrotti, puttanieri, maiali inguardabili, alla meno peggio degli incapaci intollerabili.

Qualcosa in questo senso è stato fatto, ma se si potesse esagerare... approverei!

Per il resto, fate un po' il cazzo che volete.

Io intanto torno a gridare VOTA M5S!

Mark Fresca 09.12.14 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Ciao bepe,ho sentito alcune dichiarazioni dei dissidenti 5 Stelle,meglio dire dei venduti,addirittura dicevano,non abbiamo bisogno del simbolo 5Stelle,tutto questo avveniva nella televisione del nuovo ordine mondiale,di quel ordine che progetta la morte di 5,5 miliardi di persone con varie guerre,oppure con guerre chimiche-batteriologico,invece di essere arrabbiati per quello che succede a Roma-Milano-Venezia e chi sa, anche Firenze e tanti altri migliaia di comuni.
Bepe, la gente che ha partecipato al tentativo di linciaggio del M5Stelle deve essere espulsa.
Noi siamo con te e il M5S.

Luis Martinez, Rimini Commentatore certificato 09.12.14 16:08| 
 |
Rispondi al commento


SCUSATE MA CE L'AVETE CON ME IN MODO PARTICOLARE ????????????????????????????????????
NON TROVO MAI UN MIO POST PUBBLICATO............
MA COME FUNZIONA IN REALTA' QUESTO BLOG.........

FORSE E' MEGLIO CHE IO NON SCRIVA , SE NON AVETE PUBBLICATO QUELLI PRECEDENTI CHE ERANO INNOCUI FIGURIAMOCI SE PUBBLICATE QUEST.

blade runner 09.12.14 15:40| 
 |
Rispondi al commento

17. cerca di essere sempre prudente. se hai bisogno di una buca in cui ripararti, scavatela da solo. se qualcun altro lo fa per te, la buca potrebbe rivelarsi troppo piccola.

Luca P., Modena Commentatore certificato 09.12.14 15:38| 
 |
Rispondi al commento

18. non hai il diritto di adirarti con nessuno. e tuttavia, non devi dimenticare nulla. quando tutto è finito, decidi di cosa non vuoi più ricordarti. se tutto è passato. non dimenticare gli esami che alcuni non hanno superato.

19. e però non fondarti su questo. non aspettare l’occasione per poterti rivalere. la vendetta ti deve essere estranea. una questione che appartiene ad altri. se sopravvivi, vivi per te e quelli che sono sopravvissuti insieme a te.

20. e ancora, non immaginare mai di essere il signore della verità. nessuno lo é. a te è sembrata in questo modo. a un altro è sembrata diversamente. mantieni per te il pezzetto della tua verità. servirà soltanto a te. rinuncia al diritto di scrivere la storia dell’assedio. non contrapporti ai nomi di quei morti che sono stati scelti come eroi. non sperare di riuscire a mettere a posto qualcosa, neanche una ingiustizia rimasta in sospeso. in quel momento, quando hai intravisto il primo cadavere sulla strada, la storia del dopoguerra era già stata scritta. poi ci metteranno solo i nomi delle persone, delle città, delle montagne, i baluardi che si sono gloriosamente difesi e i baluardi che sono gloriosamente caduti. non c’è posto qui per la tua verità.

ora che sai tutto questo, prova a proteggere te stesso e forse a salvarti la testa. se non ti riesce, almeno non ti annoierai.

di Nedzad Maksumic, trad. di Igor Pellicciari
(http://www.ecn.org/sciattoproduzie/maksumic.htm, work licensed under a Creative Commons License)

Luca P., Modena Commentatore certificato 09.12.14 15:36| 
 |
Rispondi al commento

13. se ti imbatti nel pericolo, non essere coraggioso, anche spinto dalla disperazione. tenta di sopravvivere. fai tutto quanto è nelle tue possibilità. soltanto devi stare attento a non mettere altri in pericolo con i tuoi tentativi. finché non sei morto sei vivo. sembra comprensibile. non togliertelo mai dalla testa. se devi sacrificarti, fallo per le persone cui vuoi bene, non farlo mai, in nessun modo, per delle idee. il tuo sacrificio verrà giudicato dagli altri sempre in maniera scorretta, a seconda della loro coscienza e della loro prospettiva. le idee passeranno, si rovineranno, diventeranno comiche. se resti vivo, vedrai quanto sarà difficile continuare a credere in loro.

14. non supplicare per nessun motivo. non supplicare nessuno. neanche se c’è di mezzo la vita. è una questione di buon gusto. pensa solo cosa vuol dire vivere sullo stesso pianeta con una persona che ti ha risparmiato la vita.

15. non devi metterti a capo di nessuno. per nessuna ragione. quando ti volti a cercare aiuto, dietro a te non ci sarà nessuno. non fare affidamento su nessuno, ma non sottrarti al fatto che quelli che ami fanno affidamento su di te. questo è salutare anche per te. devi sapere: perché? gli obiettivi non devono essere grandi, in nessun modo di carattere generale. conoscevo una persona che per tutto il tempo ha desiderato di bere una birra. è vero: non ci è riuscito, ma era splendido vivere desiderandolo.

16. non devi stupirti di nulla. di ogni possibile prodigio. non devi farti deprimere da nessuna cosa. anche prima erano tutti fatti così, solo che le condizioni erano diverse da quelle di adesso. questa è la prima occasione per mettersi alla prova. così tanti sono delusi da se stessi che in confronto la tua delusione è un nonnulla. e se qualcuno ti tradisce una volta, non lasciargli la possibilità di farlo un’altra volta.

Luca P., Modena Commentatore certificato 09.12.14 15:35| 
 |
Rispondi al commento

6. non ricordarti di nulla. prova a dormire senza sonno. devi ornarti di amuleti e abbi fede nel fatto che ti aiuteranno. abbi fede in qualsiasi segno. ascolta attentamente il tuo ventre. agisci secondo le tue sensazioni. se pensi che non bisogna camminare per quella strada, allora vai per un’altra.

7. non avere paura di niente. la paura genera nuova paura. ti blocca. devi credere fermamente di essere stato prescelto a restare vivo.

8. non lasciare lavori compiuti a metà. salda i debiti. devi essere pulito. non fare nuove amicizie. già con quelle vecchie avrai abbastanza preoccupazioni.

9. proteggi i ricordi, le fotografie, le prove scritte del fatto che sei esistito. se tutto brucia, se perdi tutto, se ti prendono tutto… dovrai dimostrare anche a te stesso che una volta eri. ammassa tutto nei sacchi di plastica, seppellisci nella terra, mura nelle pareti, nascondi, e solo ai tuoi più cari svela la mappa per raggiungere il tesoro.

10. non ti legare alle cose, alla terra, ai muri, alle case, ai gioielli, alle automobili, agli oggetti d’arte, alle biblioteche… trasforma in denaro tutto ciò che ha ancora un prezzo. e tuttavia, non legarti in alcun modo al denaro. appena puoi scambialo con la tua libertà.

11. adoperati per il bene delle persone. sempre. il più delle volte non lo meritano, ma tu fallo ugualmente. non aspettarti alcuna riconoscenza. non chiedere per chi fai il bene. non legarti alle tue azioni.

12. non dire ciò che pensi. non essere così stupido a tal punto. perché appena pensi non appartieni più a loro. non tacere, perché non possano pensare che pensi a qualcosa. parla, così, giusto per parlare.

Luca P., Modena Commentatore certificato 09.12.14 15:34| 
 |
Rispondi al commento

3. la sepoltura si svolge di notte, per motivi di sicurezza. perciò, prima della sepoltura, bisogna accertarsi per bene dell’identità del defunto. nel caso di corpi dilaniati, bisogna stabilire con precisione i pezzi che appartengono a ciascun corpo. se si verificano ugualmente degli errori, è meglio evitare di ammetterlo successivamente. tanto per i morti è lo stesso. se vicino alla persona che è stata sepolta, sul posto dell’uccisione, si trovano altre parti di corpo, e si è però già provveduto alla sepoltura, non bisogna gettare i resti nella spazzatura, poiché lì in genere si radunano i cani affamati. la cosa migliore, se si ha tempo e voglia, è di raccogliere in un sacchetto tutto quello che è rimasto e di seppellirlo in superficie vicino alla tomba. bisogna stare attenti che non se ne accorgano i familiari, perché loro concepiscono il cadavere come un tutt’uno e tale frammentazione rappresenterebbe per loro una ulteriore dolorosa frustrazione.

4. in guerra nessuno è matto. o almeno ciò non si può asserire nei confronti di nessuno. molti di quelli che erano matti prima della guerra, in guerra si mettono in mostra molto bene. come combattenti coraggiosi, convinti delle idee dei loro capi.

5. in guerra nessuno è intelligente. non devi credere alla verità di nessuno. le lunghe disquisizioni sull’insensatezza della guerra del professore di una volta, in un batter d’occhio si trasformano in un selvaggio grido di guerra, appena egli viene a conoscenza del fatto che il suo bambino gli è morto per la strada.

Luca P., Modena Commentatore certificato 09.12.14 15:33| 
 |
Rispondi al commento

era un anno fertile per il grano come mai in passato, era tutto in abbondanza… quelli che erano malati cronici e che tanto desideravano la morte, consegnarono finalmente con un sorriso l’anima a dio.

nei giorni dei grandi temporali il cielo era rosso. la pioggia portava con sé la polvere dei deserti d’oltre mare. i vecchi dissero: ci sarà la guerra!
nessuno prestò credito alle loro parole. e nessuno fece nulla. giacché, cosa si poteva fare contro la profezia! solo cantammo per intere giornate, fino a restare senza voce, per poter consumare tutte le vecchie canzoni, perché non ne restasse nessuna che venisse sporcata dal tempo.

1. quando intravedono il primo cadavere per la strada, le persone voltano la testa, vomitano e perdono i sensi. senti il tremore per primo nelle ginocchia, poi ti manca l’aria, ti gira la testa. sono di aiuto in questi casi l’acqua fredda, leggeri schiaffi. se lo svenuto non rinviene, sdraialo sulla schiena e sollevagli le gambe in aria. se il cadavere di quel giorno era un suo parente o comunque un vicino, non permettergli di avvicinarsi e di guardarlo. le ferite causate dalle granate sono in genere causa di un nuovo svenimento. e non si ha tanto tempo a disposizione. è raccomandabile piangere, fa bene al cuore. ma neppure per questo c’è tanto tempo a disposizione.

2. se la città è in stato d’assedio, occorre mandare i più coraggiosi a tentare di portare i sacchi di plastica opachi per i cadaveri. se questi non tornano, bisogna avvolgere i morti in lenzuoli bianchi. non è raccomandabile seppellirli senza. ciò fa diffondere il panico e la paura della morte diventa facilmente la paura di finire sepolti allo stesso modo.

Luca P., Modena Commentatore certificato 09.12.14 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Sto con Beppe, senza se e senza ma.
Pizzarotti vergognati! hai dato l'opportunità allo sbruffone di Firenze (renzi) di dire che ha costretto Beppe a tornare a fare il comico.
Pizzarotti tu, gli espulsi dalla rete e quelli che non ci vogliono stare andatevene!!!!
Osvaldo Chiarelli M5S Firenze

osvaldo chiarelli, firenze Commentatore certificato 09.12.14 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Non mollare Beppe! Le persone oneste sperano in te.
Non lasciare il movimento nelle mani di Pizzarotti!
Quello che vogliono è non rendicondare le spese, togliere il limite ai mandati, decidere chi entrerà in lista, diventare professionisti della vecchia politica.
Espelliamo Pizzarotti e tutti i rappresentanti (parlamentarei e senatori) che non hanno rendicontato!

Michele Mazza 09.12.14 09:39| 
 |
Rispondi al commento

La sceneggiata dei rimpalli di responsablità tra FI e PD sulla corruzione nella Capitale è la cosa più divertente che la Tv ci ha mostrato. Questi prima inciuciano, poi si fanno opposizione, poi rinciuciano e poi si oppongono ancora, oggi abbiamo al governo la classe politica più opportunista e falsa del secolo. Ed è da un secolo che li sentiamo attorcinarsi sulle scuse più arzigogolate e sugli stessi giri di parole per eludere ogni responsabilità. Saper eludere le colpe, e anzi trarne vantaggio, è da sempre un merito di dialettica politica che fa salire in alto le quotazioni dell'eletto, rendendolo un fiore all'occhiello del suo partito. Basta, per carità, azzeriamo tutto e ricominciamo da capo.

Franco Mas 09.12.14 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Scusa.....caro GRILLO...ma sti dissidenti (che con il tuo nome si stanno facendo una barca di soldi....); creati e venuti dal nulla.....perchè non li mandi via????? Mettete on line il voto per l'espulsione di Pizzaroti...!!!!
Il M5S nasce da GRILLO e CASALEGGIO...!!! STOP!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Carmine R., Villanova di Guidonia Commentatore certificato 09.12.14 06:05| 
 |
Rispondi al commento

Cari M5Stellati,
io mi sento una persona normale, che cerca di vivere rispettando i principi di onestà e di libertà, sia nei confronti di chi la pensa come me che di chi la pensa in modo diverso. Non sono aggressivo e condanno ogni forma di violenza.
Penso che Grillo ha canalizzato una serie di persone simili a me e al mio modo di pensare.
Non ho una fede politica, mi sento libero di scegliere, e soprattutto di scegliere ciò che ritengo giusto per la comunità (indipendendetemente dal mio tornaconto).
Ma è mai possibile che gli italiani continuino a credere nella novella del "pd" o del "partito berlusoni/lega"???

Massimo D., MonsummanoTerme Commentatore certificato 09.12.14 02:29| 
 |
Rispondi al commento

I 9.000.000 di voti al M5S nel 2013 furono una rivolta contro uno Stato marcio e corrotto. Chi ha FERMATO BEPPE GRILLO, perché? RESTERà SOLO UN PUGNO DI MOSCHE?

antonio noziglia, genova Commentatore certificato 09.12.14 01:51| 
 |
Rispondi al commento

Io ho pochi riferimenti nella vita. per me, Beppe Grillo è uno di questi. A mia opinione egli è una persona onesta, un uomo che, nonostante i suoi soldi ( e ne aveva anche quando era ragazzo, stando a ciò che raccontano di lui), si è sempre ribellato ai soprusi dei potenti e alla corruzione.
Mi piace perchè , potrebbe strafottersene di tutti quanti e vivere una vita agiata, ma, è più forte di lui, denunciare il torto: caso molto raro. A te, Beppe, va il mio grazie più sincero.
Donato.

Donato S., torino Commentatore certificato 09.12.14 00:19| 
 |
Rispondi al commento

Grazie, Beppe, per aver smentito bimbominkia. Sostiene che, grazie a lui, ti ha rispedito a fare i tuoi spettacoli(penso intendesse teatrali). Secondo il suo parere(e quello dei media), è un onore avere denigrato un movimento che parla(a nome di milioni di cittadini),di equità, giustizia, onestà(parole obsolete ormai, ma basilari in politica). A tutti i Pizzarottiani, non arrampicatevi sugli specchi, Grillo ha scelto quelli che riteneva i migliori e i più affidabili( difficile non condividere i nomi elencati), e ci sarà tempo e modo di coinvolgere altri(magari scelti con i cinque) per ampliare il direttivo. Personalmente(smentitemi), penso che, se ognuno di noi o voi, dovesse scegliere dei nomi, sai che casino? Il carisma di Beppe ha consentito sin ora di tenere uniti qualche(tuttora) milione di cittadini, mentre i rampicanti che vogliono parlare con i giornalai(ti fanno domande e forniscono risposte) per emergere e primeggiare, tendono a dividerli. Una domanda per il sindaco di Parma, perché non ha mosso un dito per chiudere l'inceneritore, prima promessa in campagna elettorale? Segue, forse, le orme dei grandi politici che dispensano promesse, e, una volta eletti, se ne dimenticano, oppure il tutto è dovuto ad accordi con amministratori di altre fazioni? In entrambi in casi, non è affidabile e tende solo ad automantenere il cadreghino. Se Beppe non abbandona, in alto i cuori!

Emilio Risari 08.12.14 23:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pizzarotti che delusione!! ti avevo sempre difeso ad ogni post contro di te, ma ora devo ammettere che beppe aveva ragione...sei un arrivista! un consiglio spassionato,crea un tuo movimento e porta con te anche la Sarti (una vera delusione anche lei)w il movimento 5 stelle sempre...con il logo di beppe però!!

susy c., campania Commentatore certificato 08.12.14 22:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pizzarotti: alla gente non gliene frega niente delle beghe altrui soprattutto se esposte in modo noiosissimo, dalle beghe si ci allontana. Comunque è stato un lungo e negativo epitaffio.

antonio noziglia, genova Commentatore certificato 08.12.14 21:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi, non martelliamoci sui marroni, Pizzarotti sa fare "politica" meglio di tanti altri, risponde in maniera credibile ai giornalisti e non gli ho sentito dire cose offensive contro Grillo e il Movimento. Non capisco questa guerra alla persona, se ci sono differenze di vedute si affrontino come si fa tra persone sensate. Abbiamo bisogno di rappresentanti intelligenti e capaci, non di fondamentalisti armati di coltello.

Franco Mas 08.12.14 21:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimo Grillo se mi permetti il Punto sta proprio nel"Io e casaleggio...stiamo distribue do responsabilita' ora 5 poi 10..ecc" Ecco personalmente pensavo di contribuire da iscritto certificato a scegliere i meritevoli ad assumersi queste responsabilita',fermo resta do Che Dimaio Io Lo adotterei,e Diba sarebbe il fratello idéale....con affetto e gratitudine per la nascita del m5s unica e ultima speranza del cambiamento

Gabriele M., Aosta Commentatore certificato 08.12.14 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Reagiremo eccome...avanti così. Grazie Beppe!

donatella davanzo 08.12.14 21:24| 
 |
Rispondi al commento

Beppe carissimo Beppe TU sei perchè NOI siamo e viceversa.Lasciaci sognare ancora.Lasciaci la possibilità di vedere rovesciato questo sporco lurido sistema.Grazie di esistere. Saluti

franco marziali, marzialifranco@virgilio.it Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.12.14 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Pizzarotti te lo direbbe anche razzi : fatti li cazzi tuoi ,anzi fatti un movimento tutto tuo e facci il favore VATTENE !
e gia che ci sei portati i dissidenti con te
sai che felce il tuo amico renzi !!
teniamo duro gente

gianni.v 08.12.14 20:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il passo avanti sarà la capacità di informare i cittadini in maniera puntuale e costante. Il blog non basta!!! E inoltre, prepariamoci alla battaglia per respingere, al referendum confermativo, l'oscenità della modifica del Senato. Auguri.

Luigi 08.12.14 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Lo ammetto fino a qualche mese guardavo con una certa preoccupazione all'avvenuta espulsione di alcuni senatori . Ora dopo aver visto il comportamento di alcuni ex-parlamentari 5S ed il tentativo, per me ultra-fallito, di creare un partitino sfruttando la loro pregressa appartenenza al M5S, HO CAPITO CHE BEPPE AVEVA ED HA RAGIONE !!!
Anzi credo che adesso serva più che mai un'azione incisiva: fuori i rami secchi e/o malati dal M5S .
Tanto, presto a mio parere, si arriverà a nuove elezioni ed i fuori-usciti non avranno alcun futuro politico.
Per il futuro più attenzione nella scelta dei candidati. Era la prima volta e siamo giustificati. La prossima però ...

Alessio P., Garbagnate Milanese Commentatore certificato 08.12.14 20:27| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci rissiamo...ora Grillo non conta niente...certe cose non le capisce...facciamo un movimento con un altro nome, etc.
Fino ad ora Grillo non ha sbagliato niente, anzi qualcosa ha sbagliato; ha inviato in parlamento, gente (non tutti) che non vale niente nella vita, gente senza arte ne parte e le conseguenza sono sotto gli occhi di tutti.
Se non sbaglio, difficilmente finirà la legislatura e allora come sono arrivati, così torneranno nell'oblio.
(nel frattempo Grillo fai in modo che i prossimi nuovi, portino oltre al proprio anche la fedina penale di tutta la famiglia, e colloquio obbligatorio a Milano.)
In alto i cuori e W il M5S siempre! olè.


g.lago 08.12.14 19:53| 
 |
Rispondi al commento

Grazie di tutto quello che fai Beppe per questo disgraziato paese! Occhio che i vari pizza & C. mi sembrano vogliano tanto farsi una bella carriera politica vecchio stampo.E' la base che deve decidere,non una dirigenza!

claudio g., villorba Commentatore certificato 08.12.14 19:13| 
 |
Rispondi al commento

vai a fare in c... con i tuoi referendum del c****
tratta i tuoi con decenza
sei l'unico che dia un'alternativa
non costringere me e molti a ltri a votare il pd-l turandosi il naso, visto che non rappresenti un'alternativa ragionevole

non deludermi, TE NE PREGO!

Alberto Colombo 08.12.14 18:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per quello che posso capire uscire dall'euro per il nostro paese non è il massimo.

Franco 08.12.14 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, ti devi presentare anche tu in televisione.
Il pubblico ha bisogno di fare i confronti.

rosolino peressini 08.12.14 18:17| 
 |
Rispondi al commento


Grillo c'è.

La schizofrenia raggiunge il massimo quando demonizzano l'avversario ma poi cercano di infangarlo accomunandolo alla propria politica cioè a sè stessi.
Sempre pronti a seppellire il M5S ma subito veloci a riesumarlo se è possibile associarlo falsamente ai reati che i mafiacapitale commettono.

Gli Alemanno e company sono in procinto di andare al fresco (magistratura di roma permettendo... anche se dubito che l'associazione mafiosa sia sufficiente per arrestare i politici);
marino ha preso 30000 euro dalle coop di Salvatore Buzzi al centro dell’inchiesta, come finanziamento per la campagna elettorale.... generosisssssime ste coop che poi vincono tutti gli appalti ;)


p.s. la lega che sbraitava tanto contro l'euro e l'europa sta già boicottando la proposta di legge sul referendum.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.12.14 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,

Ti voglio esporre quella che per me è un opinione, ascoltami:

Tu sei il portavoce del movimento, tu sei anche una figura di riferimento, un leader, un commerciale per i voti, tu ci hai messo la faccia. Gli italiani han votato m5s con la tua faccia al fianco, le tue parole, (delle verità che sono sotto gli okki di tutti, che tutti sanno e nessuno ha il coraggio di esporre). Tu sei un idolo per chi ha votato m5s (forse non per tutti, ma di sicuro per molti), non ti sto dicendo niente di nuovo, questo tu lo sai. Quel che io desidererei (come me penso molti altri) è vederti in parlamento, a ripetere le stesse cose che hai pronunciato in piazza nel luogo più rappresentativo della nostra democrazia (???). Pensaci Beppe x la prossima volta, ho paura che senza di te tutto si sgretola....

Poi una domanda, ma i banchetti non son pochi?? Ma i consiglieri comunali che abbiamo nei vari paesini non possono fare i banchetti e raccogliere firme? Il mio comune di 1200 abitanti, che dista 100 km dal banchetto più vicino, alle elezioni politiche ti diede il 30% di voti, io andrò con orgoglio, ma gli altri che faranno??

leonardo 08.12.14 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Gli oscurantisti gettano acqua sul fuoco della ribellione sociale .Ritorniamo a San Giovanni.

franco adiletta, roma Commentatore certificato 08.12.14 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sei straordinario. Grazie di esistere.

filiberto perilli 08.12.14 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Non andró mai a firmare per il referendum e consiglieró ai miei amici di non andarci. Entrare nell'Euro puó essere stato un errore (anche se é come é stato gestito che é stato un errore), ma uscirne sarebbe un suicidio. Quelli che vogliono uscire dall'Euro vogliono che i lavoratori Italiani finalmente abbiano un salario di pochi dollari al mese, come in Bangladesh e in Cambogia. Allora saremo veramente competitivi, e morti di fame. Sono sempre stato daccordo con molte altre battaglie del M5S, ma uscire dall'Euro é una catastrofe. Forse é il prezzo che Grillo deve pagare per essere alleato con l'UKIP, che é in Inghilterra dove dell'Euro se ne sono sempre strafregati (e anche dell'Europa)

NIcola E. Morelli, Aalborg Commentatore certificato 08.12.14 17:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe....bentornato...

la Storia Ti ricordera' come uno dei piu' GRANDI UOMINI ITALIANI...

un UOMO ONESTO tra i LADRONI...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 08.12.14 17:03| 
 |
Rispondi al commento

Nonostante concordi cin la maggioranza delle proposte del movimento non mi trovo d'accordo sull'idea che uscire dall'euro potrebbe salvarci dalla crisi economica; purtroppo non siamo e non saremo mai un paese indipendente a causa della mancanza di materie prime nel nostro territorio e credo che uscire dall'euro causerebbe solo l'abbassamento ulteriore del nostro potere d'acquisto.
L'Europa hai i suoi contro è vero, ma anche tanti pro e spero sinceramente che il prossimo passo ci porti ad unità maggiore piuttosto che il contrario.

Alessandra Barba 08.12.14 16:38| 
 |
Rispondi al commento

Quanti consensi rimarranno a Pizzarotti, a Sarti e compagnia fuoriusciti? Vogliono un movimento allo 0,.... 2/3% per fare un favore a Renzi, Civati ...... che li pagheranno con un solenne calcio in culo perché i loro consensi personali sono prossimi allo 0 . Con i loro comportamenti da centri sociali hanno già fatto perdere milioni di voti.

antonio noziglia, genova Commentatore certificato 08.12.14 16:32| 
 |
Rispondi al commento

...1..2..3..Stella!

emiliana gambale, Montemarano av Commentatore certificato 08.12.14 16:28| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE,SEI GRANDEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE !!!!!

ANNA PONISIO Commentatore certificato 08.12.14 16:19| 
 |
Rispondi al commento

FORZA GRILLO
E' COSI' CHE TI VOGLIAMO
e a chi non gli sta bene faccia 10 passi indietro
e se ne torni A CASA.
AVANTI TUTTA !!!!!

MARY S., PENNE Commentatore certificato 08.12.14 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Expo, Mose, Mafia a Roma. Nell'arco di pochi mesi è uscita una quantità di malaffare inaudita! INAUDITA! I soldi che girano solo su questi tre fatti sarebbero sufficienti a risanare mezza Italia. E' dimostrato come destra e sinistra siano la stessa cosa. Letame a disposizione della malavita, tramite per il malaffare. Chi ancora non ha compreso cosa sono i politici che ci hanno governato e che ci governano o è un demente o è un complice. Bisogna avere il coraggio di dire in faccia a chi vota PD-FI-e tutta sta feccia:"Sei parte della feccia". Ricordate mesi fa quando c'era chi volva che ci alleassimo col PD? Se lo avessimo fatto ci avrebbero tirato dentro il loro malaffare. Invece SIAMO FUORI DA TUTTO! Tutti i politici del movimento sono ancora integri. E questo SOLO ED ESCLUSIVAMENTE per la linea voluta da Grillo e Casaleggio. Chi non comprende, chi pensa che il movimento sia roba sua, chi vuole alleanze SE NE VADA ! La linea DEVE rimanere tale e quale! Noi abbiamo il nostro programma, le nostre regole. Se non accetti il programma o se non rispetti le regole, anche PER UN SINGOLO SCONTRINO, allora SEI FUORI ! Nessuna eccezione. Fa parte dello schifo di questa nazione dire "Ma si per così poco. Ma si non muore nessuno. Ma si ...". Il tempo del "Ma si" è finito! O sei dentro o sei fuori! O rispetti le regole o sei fuori! O sei onesto o sei fuori. Nessun patto con la feccia! Non raggiungeremo mai la maggioranza? E chi lo dice! Basta portare alle urne il 70% che non vota più e convincerli che una possibilità c'è!
Grillo E' il movimento! Chi pensa il contrario vada per la sua strada! Ne farà molto poca.

Stefano 08.12.14 15:09| 
 |
Rispondi al commento

A Franco .. VA BENE CHE TI VERGOGNI AD ENTRARE NELLA SEDE DEL PD, MA ALLORA DEVI VENIRE PROPRIO DA NOI A ROMPERE ? ANCORA HANNO SOLDI PER PAGARE GLI INFILTRATI ...AMMAZZATE QUANTO HANNO RUBATO....VABBEEEEEEEEE A TE PAGANO CON UN PACCHETTO DI ALFA

gi s. Commentatore certificato 08.12.14 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Volevo proprio vedere se lasciavi il Movimento.
Ero pronto a venire a casa tua con una gru e buttartela giu` come una ricotta.
Resta dove sei,chi s`estranea dalla lotta e` gran figlio di na mignotta.

franco quinto 08.12.14 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, sei la mia unica alternativa,
dopo di te e il M5S con le sue regole sacrosante
c'è il nulla!

Giuseppe Grasso02, Catania Commentatore certificato 08.12.14 14:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Grillo , l'Italia onesta è con te, e di onesti ne siamo tanti.

carlo cafarelli, sulmona Commentatore certificato 08.12.14 14:15| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
piu' importante delle accuse che il movimento fa sono la chiarezza, la sincerità' e soprattutto l'onesta' di TUTTI coloro che rappresentano il movimento.
Bisogna andare avanti senza urlare ma con i fatti, parlando poco ma essendo chiari, farsi vedere tra la gente senza nascondersi, cercando veramente di capire cio' che affligge la gente e non muoversi per i propri interessi.
Solo cosi la gente capisce, riflette e seguira' poi il M5S.
E verra' il momento che seguiranno così' in tanti che la ELITE POLITICA ITALIANA ATTUALE farà' come i cani: abbassare la coda e....................ritirarsi. Ma bisogna che veramente si ritirino e non prima si facciano propri le sedie (belle soffici e ben remunerate) che l'Europa mette a loro disposizione.

Totore 08.12.14 14:14| 
 |
Rispondi al commento

buon giorno lettori beppe grillo e' una grande persona e se o votato il movimento 5 stelle e'grazzie a lui e ne sono orgoglioso e il popolo son sicuro che col tempo lo capira e voteranno tutti i 5 stelle...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 08.12.14 14:00| 
 |
Rispondi al commento

AVANTI COSI' BEPPE!!!!!

alvise fossa 08.12.14 13:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Caro Pizzarotti, questo messaggio è rivolto a te e a quelli come te, se non vi riconoscete più in questo Movimento fate una bella cosa, dimettetevi, levatevi dai coglioni, voi siete stati eletti SOLO ED ESCLUSIVAMENTE grazie al M5S di Beppe Grillo, quindi se non condividete le idee del Movimento vi dovete dimettere e tornare a fare quello che facevate prima, poi alle prossime elezioni vi presentate con la vostra faccia e le vostre idee e chiedete i voti ai vostri concittadini, chiaro ?

Roger C., Fano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.12.14 13:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe ti prego di resistere l'Italia onesta è con te non mollare se lasci il Movimento Cinque Stelle io non votero più per nessuno.

Grillo Francesco, Alessandria Commentatore certificato 08.12.14 13:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Cosi' mi piaci, caro Beppe, combattivo ed ottimista. Mi sembra importante l'avvio del decentramento che tu stesso avevi auspicato. Un grande Movimento richiede l'attivazione di tutte le energie disponibili. Per una volta impariamo dalla chiesa cattolica che e' presente dappertutto, si intrufola in ogni dove, sbuca fuori dai posti piu' insospettabili, mobilita tutti i fedeli nell'opera di evangilazione. Ci provo' il PCI ad imitarla e in parte ci riusci'.
Oggi invece i partiti sono ridotti a comitati elettorali. Senza ideologie ne' idee, ne' obiettivi di interesse generale, non si discute piu', non si studia ne' si pensa se non alle seguenti elezioni verso le quali e' finalizzata ogni attivita' lecita e meno lecita. Nell'intervallo ognuno per se' ad arraffare il piu' possibile.
Capisco che tu veda questo pericolo anche per il Movimento e percio' cerchi di difenderlo. Il potere certamente corrompe, la tentazione e' forte. E' giusto stroncare senza esitazioni ogni devianza da chiunque provenga. Dai pero' fiducia ai "magnifici ragazzi" almeno fino a prova contraria. Mi sembra che nel complesso facciano un ottimo lavoro, si sacrificano, perseguono degli ideali e di questi tempi e' cosa rara.
Giove divorava i suoi figli. Personalmente ti consiglio una bella "fiorentina".
La tua presenza e attivita' sara' sempre fondamentale nel Movimento, anche se non esclusiva. Ma e' cosi' che si cresce, aprendosi e non chiudendosi. Certo sarebbe opportuno adeguare ai tempi politici e alle circostanze i testi dei tuoi "spettacoli", non si puo' campare sempre di repliche, il pubblico vuole novita'.
Se proprio non vuoi cambiare mestiere e diventare un "politico", che riterrei opportuno e utile per il Movimento, rimani pure un "comico" ma non di quelli che fanno ridere bensi' di quelli che fanno piangere (gli avversari).

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.12.14 12:43| 
 |
Rispondi al commento

sto scrivendo dalla Russia precisamente da Kaluga a 200Km da Mosca.
sono scappato dall'Italia portando in Russia tutti i miei brevetti dove porto finalmente metterli in pratica.
In Italia a livello imprenditoriale le porte sono tutte chiuse, ho chiuso l'azienda con 30 dipendenti (www.feboeng.it) dopo 25 anni di attività, non l'ho chiusa sono Fallito grazie a una legge Monti (concordato in continuità) che blocca tutti i pagamenti hai fornitori per salvare le grosse aziende, facendo morire tutti i piccoli.
Probabilmente in italia si vuole far chiudere le piccole medie aziende per salvare le grosse, ma non chiedetemi il motivo!
Qui si paga prima di fare il lavoro, E LE TASSE SONO AL 18% in italia al 70%, non ci sono leggi strane, l'economia viaggia coma da noi negli anni 70.
Purtroppo non sarò in italia per firmare ai banchetti, ma spero che prima o poi l'italia Rinasca, quando sarà TORNERO' SUBITO perché il mio paese e sempre il mio paese.

Beppe tieni duro sei l'ultima mia speranza

Corrado F., Torino Commentatore certificato 08.12.14 12:39| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

La lettera di SILVIO BUTTIGLIONE, imprenditore pescarese lasciato solo dallo stato e da tutte le istituzioni, al presidente della repubblica GIORGIO NAPOLITANO.
vediamo se oltre ai carcerati re Giorgio pensa anche ai disperati
Leggetela e magari reinviatela al presidente

https://www.facebook.com/silvio.buttiglione/posts/949503435078560:1

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 08.12.14 12:35| 
 |
Rispondi al commento

... poeti, santi, navigatori e TRADITORI, per giu(da)nta ... stupidi o ciechi, vogliono distruggere l'unica cosa positiva Beppe e di buon senso il Movimento.

Roberta Mevi 08.12.14 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Beppe non hai bisogno di spiegare a chi è davvero con il movimento che quello che succede era in programma da tempo , sappiamo che piano piano diventerai esclusivamente il garante di questo movimento , hai piantato il seme che innaffierò col mio voto , te ne sarò grato in eterno anche solo per averci provato .
O.T.
mi è sorto un dubbio ............
visto che se magnano tutto non sarebbe il caso di mandare qualcuno a dare un occhiatina alle nostre riserve auree nazionali ?
così , giusto per sicurezza .

italia senza speranza .

dario a., brescia Commentatore certificato 08.12.14 12:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

i partiti di sinistra, prima di confluire nel PD, indebitati ed insolventi, fecero sparire molti dei beni immobili aggredibili in vari enti e associazioni. Come sono utilizzati oggi questi beni ? Chi ci sta dentro ? A quanto sono stati affittati o rivenduti in questi anni ed a chi ? Lo stesso vale per le destre prime di affluire in Forza Italia. I fondi ai partiti ci accorgeremo che sono andati tutti ad arricchire politici.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 08.12.14 12:10| 
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+6
Tramonti a Nordest

(Bomba! E la riforma elettorale?) 193
(Bomba! E la riforma del lavoro?) 138
(Bomba! E la riforma della PA?) 111
(Bomba! E la riforma del fisco?) 093
(Bomba! E il sito?) 002 - FATTO


GRAZIE BEPPE !!

Andiamo avanti.

E gli altri cha vadano a fare

i portaborse per il Sud America.


mandi


,

epe pepe 08.12.14 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Io propongo una bella "BAD WIESSEE".......e chi ha ORECCHIE per INTENDERE....INTENDA...

Ezio Polonara Commentatore certificato 08.12.14 12:04| 
 |
Rispondi al commento

TRASPARENZA
OCCORRE ASSOLUTAMENTE FARE UN INVENTARIO DEI BENI DEGLI ENTI LOCALI, DEGLI ENTI PUBBLICI COMPLETO DI BENI MOBILI ED IMMOBILI ED IL LORO USO ( LEGGE ESISTENTE QUASI MAI RISPETTATA ) ED INOLTRE I BENI IMMOBILI E MOBILI DEI PARTITI, DEI SINDACATI E DEGLI ENTI NO PROFIT ED IL LORO USO, CHI LI UTILIZZA E COME, SE GRATUITAMENTE O IN LOCAZIONE ED A CHE CANONE E POI TRACCIARE UNA MAPPA DI TUTTE LE ONLUS, ASSOCIAZIONI, COOPERATIVE CHE PRENDONO SOLDI DALLO STATO O DAGLI ENTI LOCALI CIOE' DALLE NOSTRE TASCHE E IL LORO SCOPO, LA LORO UTILITA' E LA MESSA A FRUTTO DEI FONDI, I RISULTATI, GLI OBIETTIVI. CI ACCORGEREMO DI QUANTI SOLDI, QUANTI BENI NOBILI ED IMMOBILI SI SONO FOTTUTI. BASTI PENSARE AGLI IMMOBILI AFFITTATI O VENDUTI A POLITICI, SINDACALISTI E DIRIGENTI PUBLICI AD UNA FRAZIONE DEL LORO VALORE OPPURE LE OPERE ARTISTICHE E GLI OGGETTI DI VALORE DONATI O COMPRATI E POI SPARITI. METTIAMO IN GALERA I LADRI E COLORO CHE NON MANDANO IN GALERA I LADRI.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 08.12.14 12:04| 
 |
Rispondi al commento

...molti nostri detrattori..stanno cercando di vedere un bicchiere..mezzo-vuoto.
Io e molti altri, vediamo un bicchiere...mezzo-pieno,...anzi pieno e basta.

*****
Commentatore in marcia al V 3 day.
Commentatore che partecipa alle Europee.
Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle.
Cortigiano per Hobby

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 08.12.14 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe ti voglio così !!!!!!!!!!! Ero certissimo dei due passi in avanti e non del passo all'indietro !! Andiamo avanti; vi è tantissimo lavoro da fare, abbiamo bisogno di tutti i nostri ragazzi e della tua capacità di trasmettere messaggi forti e senza fronzoli. Tantissimo gente è con noi e tanta altra se ne aggiungerà. un grande " in bocca al lupo ".

mauro ., milano Commentatore certificato 08.12.14 11:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Beppe, CHI NON TI VUOLE NON TI MERITA!
Che si facciano un PARTITO, gli scontenti e poi si alleino con i loro simili.
Sono alla ricerca di poltrone? Dunque se le procaccino con la ds la sn il centro, è pieno di alternative!

BEPPE E I CITTADINI DEL MOVIMENTO SONO UNA COSA SOLA! NOI SIAMO UNA COSA SOLA! E DEVE ESSERE CHIARO!

Non è questione di averlo nel simbolo il nome di Beppe, cari dissidentini, è questione di averlo nel cuore il sogno grande che Beppe ci ha regalato!
Se non era per Beppe, fondatore e garante, NON AVEVAMO questo faro nel buio, eravamo abbandonati e condannati.
E' la sua lungimiranza e il suo amore per la giustizia che hanno ispirato il movimento ed è insieme a lui che noi vogliamo andare avanti.

Gli ingrati, gli ingordi, gli approfittatori, i traditori, tutte queste zecche che pensano di succhiare sangue al grande corpo del movimento per propri fini personali e per danneggiarlo saranno scrollati via e se ne andranno altrove.
E noi SENZA LORO saremo più forti.


Rita L. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.12.14 11:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ammiro il tuo enorme coraggio Beppe, nonostante questa cloaca a cielo aperto.
Come ha detto giustamente qualcuno che mi ha preceduto.

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 08.12.14 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Caro Giuseppe Piero Grillo, detto Beppe, sono completamente d'accordo con Te: questo non è stato un passo indietro, ma è stato un passo avanti. Questi mezzi di informazione di massa Italiani, ridicolmente faziosi, non si rendono nemmeno conto che così fanno soltanto pubblicità gratis al MoVimento 5 Stelle. Ti ringrazio ancora per tutto quello che fai per noi.

Santo Mazzotti, Remedello (Bs) Commentatore certificato 08.12.14 11:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

reati minori depenalizzati

prescrizione

patteggiamento con sconto un terzo condanna

15 anni solo per omicidio

amnistia

ASSOLUZIONI SCANDALOSE !!!! QUALE GIUSTIZIA MAI UN POLITICO IN GALERA!!!!

CORRUZIONE INFINITA IMPUNITA GARANTITA SEMPRE !!!!!

MA E IL RISPETTO PER LE VITTIME DOV'E' FINITO!?
+++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

E' Tutto Colpa Nostra Dovevamo Fare I Ladri e Gli Assassini Anche Noi !!!!

Gli Onesti Sono Soggetti Da Mungere e Sfruttare !!!!
+++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
Negli USA la polizia spara sui negri come fossero mosche
ma in Ittaglia con tutta questa corruzione mai un poliziotto che nemmeno per sbaglio
spara su un politico ladrone mafioso di merda...QUI E' TUTTO UNA FOGNA A CIELO APERTO!!!!

Mario Soru, treviso Commentatore certificato 08.12.14 11:37| 
 |
Rispondi al commento

il nuovo non inizierá mai con l'uccisione del padre: la storia ce lo insegna. L'uccisione del padre avviene solamente per sostituisi a lui, dov'é il nuovo in tutto ció?
Coerenza nei comportamenti, trasparenza nelle decisioni, onestá nelle motivazioni sono i fondamenti dell'azione del Movimento.
A proposito mi domando come fará la senatrice ex-Movimento, Anitori, a ritenersi coerente con le idee del Movimento quando fu eletta, ed il fatto di operare all'interno del movimento politico NCD-UDC ?
Lei é la riprova che tanti salirono sul carro del Movimento avendo nulla da condividere con i valori ed i fini del Movimento stesso.

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.12.14 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma perché non fanno un figlio questi imbecilli invece di fare polemica, adesso che guadagnano bene se non approfittano in questi cinque anni di mandato quando gli capita più un'occasione del genere? ci sono migliaia di coppie che non possono avere figli perché non hanno un futuro e questi invece di approfittare fanno di tutto per farsi buttare fuori invece di godersi la gioventù e un po' di tranquillità economica. pizza con i capelli bianchi in dieci anni che è sposato non ha fatto mezzo figlio, adottane uno imbecille e fai il babbo invece della figura dell' idiota.

512MB 08.12.14 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Il Pd punta su Salvini: costruzione di un nemico da bar
Di ilsimplicissimus

http://nblo.gs/11RN8L
Qualcuno potrebbe meravigliarsi del fatto che l’insieme dei media di provata e intemerata fede governativa proponga ormai una o due volte al giorno un intervista a Salvini che dovrebbe essere l’opposizione. E per evitare che l’uomo della strada si perda, per colpevole distrazione, i grandi piani del leader leghista lasciati sempre nella tasca di un’altra giacca, vengono persino mostrate nelle sindoni patinate a stampa, le trippe desnude del medesimo. Qualcuno potrebbe perfino prenderla come una dimostrazione di libertà, ma in effetti non è altro che una tecnica di mercato: quella di presentare un prodotto alternativo di infima qualità per far passare in secondo piano i difetti e la vacuità di quello principale, cioè di Renzi e della sua compagnia.

In questo senso Salvini funge da detergente universale, quello che lava i piatti e il bidè con egual risultato: da una parte si è tenuto la xenofobia di origine e va benissimo per spostare l’agitazione sociale che si va coagulando su quello della sicurezza; dall’altro avendo acquisito – sia pure in modo rozzo e triviale – l’ostilità al disegno europeo e alla moneta unica, impedisce che su questi temi si sviluppi una discussione seria o che si coaguli a sinistra un’opinione diversa rispetto a quella tradizionale. Insomma siamo di fronte a un caso di scuola: la creazione di un avversario debole e poco credibile per favorire lo statu quo ante.

Non democrazia, ma puro mercato. Un investimento senza rischi perché Salvini non ha alcuna probabilità di vincere, anche se vincesse non è portatore di veri progetti, ma di un modesto e casalingo rosario di pregiudizi iperliberisti di cui la flex tax e le sue conseguenze non sono che un esempio. Non è una contraddizione il fatto che condivida gli obiettivi dei grandi sponsor finanziari e reazionari dell’ Europa e dell’euro: è solo un caso di straordinaria inconsistenza politica.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 08.12.14 11:32| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo sei grande, segui da vicino questi ragazzi che non cadano nella rete della cupidigia o della superficialità.
I vecchi volponi della politica sanno bene come far cadere in trappola i ragazzi anche più svegli, sono allenati a questo da oltre 40 anni.
E' vero, bisogna lasciare spazio ai ragazzi, come però un buon padre li sorveglia e li segue anche quando sono grandi.

W M 5 * * * * *

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.12.14 11:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

---A proposito di informazione, lo vogliamo dire che non se ne può più dei titoli sensazionalistici di "TSE TSE"!! A me pare che non possano che portare discredito alla serietà di tutti coloro, tanti, che lavorano seriamente nel M5S.
---TSE TSE fa male anche a te, digli di smettere!!!

FABIO V. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.12.14 11:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi spiace signori potete dire quello che volete ma gli occhi non mentono. Vai avanti Beppe!!!

Sandro Trotta, Trieste Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.12.14 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Destra e Sinistra rubano insieme sugli zingari

http://kelebeklerblog.com/2014/12/04/destra-e-sinistra-rubano-con-gli-zingari/

Sto seguendo, un po’ distrattamente visto che ho molto lavoro, la vicenda di Roma.

E quello che ho capito finora è questo.

Esiste gente che si trova sotto casa da un giorno all’altro un migliaio di Rom senza arte né parte, in immense distese mantenute con i soldi pubblici. E quindi votano a Destra perché sperano che la Destra “rimandi” i Rom nella loro mitica patria, la Zingaria. O se non in Zingaria, almeno a Zagarolo.

Esiste invece gente che trova brutto prendersela con un povero disgraziato senza arte né parte,e vorrebbe che lo Stato investisse soldi per “accoglierlo” e “integrarlo”. E quindi votano a Sinistra. Dove per “Destra” e “Sinistra” intendiamo quelle realmente esistenti, quelle che ci passa il convento del sistema elettorale attuale.

Tra un’elezione e l’altra, gli elettori delle due parti si insultano iperbolicamente sul Libro de’ Ceffi.

Ora viene fuori che quelli che la somma di questa gente ha votato si sono messi d’accordo per guadagnare cifre strepitose con i soldi pubblici, creando una via di mezzo tra campi di concentramento, focolai di delinquenza e luoghi di ozio e abbandono in cui mettere i Rom, più se ne mettono meglio è.

Nel libro scaricabile gratuitamente su Internet, Campi Nomadi Spa, leggiamo un chiaro riassunto del risultato:

“Ventiquattro milioni, tanto costa all’Amministrazione comunale di Roma escludere dalla città 8.000 persone di cui più della metà sono minori. Un flusso di denaro pubblico necessario ad alimentare tre tipi di miseria:

- la misera assistenza dei “campi nomadi”, alla quale ci si abitua e per la quale negli anni, chi la subisce ne risulta assuefatto;

- la miseria di forme contrattuali e compensi attribuiti agli operatori sociali che lavorano nei “campi nomadi” ai quali, in tempo di crisi, è difficile se non impossibile rinunciare;

-la miseria morale di quei rappresentanti istituzional

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 08.12.14 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Attento Beppe! Guardati le spalle dai nemici non dichiarati. Ma penso te ne sarai reso conto.I PD e PdL, sappiamo chi sono e cosa aspettarci. Guardati dai Pizzarotti & soci.
La riunione a Parma era contro di te e Casaleggio.
E una cretina che siede in Parlamento ha pure avanzato l'ipotesi di togliere il tuo nome dal simbolo, come se fossi tu il problema del movimento.
Tanta gente, molta gente, per sistemarsi si è servita di te per far carriera. Vedrai che i dissidenti fioccheranno e ci si ritroverà con un m5s dimezzato. C'è tanta gentucola in Parlamento che ha trovato l'occasione ghiotta per sistemarsi per la vita.

Francesco L. Commentatore certificato 08.12.14 11:20| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Senza il lavoro di Beppe Grillo a livello mediatico il M5S non sarebbe mai arrivato a prendere cosi' tanti voti, e quando parla Beppe guadagnamo punti.

A QUESTO PIZZAROTTI VOLEVO DIRE CHE SE HA QUALCHE PROBLEMA DOVREBBE PARLARE IN FAMIGLIA, SE INVECE VA A PARLARE CON I GIORNALISTI FA' UN FAVORE A CHI CI VUOLE MALE, PIZZAROTTI SENZA IL M5S NON SAREBBE MAI DIVENTATO SINDACO.

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 08.12.14 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Max Stirner, pseudonimo di Johann Caspar Schmidt (Bayreuth, 25 ottobre 1806 – Berlino, 26 giugno 1856)

nonostante sia morto da 158 anni ancora vuol rompere le balle?

Disma s Commentatore certificato 08.12.14 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Cari Pizzarotti, Sarti, fuoriusciti ed espulsi. Le Vs idee potranno anche essere buone, ma vanno proposte all'interno del Movimento. Mi sembra (molto strano) che non abbiate ancora capito che ogni parola data in pasto ai giornalai viene riecheggiata come una rivolta interna al M5S.

Ho l'enorme sospetto che il sistema ha fissato il vostro "prezzo".

Giacomo B. Commentatore certificato 08.12.14 11:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi ha chiara la grandezza di Beppe? Pochi, anche all´interno del movimento.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.12.14 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eddopo a dura presa de posizzione de ignavo marino contro a coruzzione....er guercio sará seporto nei musei capitolini.

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.12.14 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'uscita dall'euro cosa comporta?
E' necessario sapere cosa accadrà poi: questo è il problema.

Giuseppe V. Commentatore certificato 08.12.14 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Beppe Grillo

Pizzarotti e stirn3r fuori dal movimento cinque stelle!
now!
fanno solo perdere voti!

Disma s Commentatore certificato 08.12.14 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Cacciamo dal M5S Pizzarotti, Sarti e tutti i traditori.
Uno vale uno.
Pizzarotti e compagni andatevene!

francesco mangiameli, pedara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 08.12.14 10:42| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento


Pizzarotti come stirn3r!

due meteore, il sole li aspetta!

Disma s Commentatore certificato 08.12.14 10:42| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE BEPPE, PIMPANTE ED IN FORMA!

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 08.12.14 10:38| 
 |
Rispondi al commento

W Beppe. Sempre e solo con te. Tutto il resto e' noia.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 08.12.14 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Beppe fa un videomessaggio....ingoia va a sparge merda in tv.
E questo sarebbe stato un magistrato antimafia? Nun ve preoccupate questo morirá de vecchiaia....e co le saccocce piene.
Bongiorno Blogghe....preparate er presepe?

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.12.14 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Agon… ie italiane
Di ilsimplicissimus

http://nblo.gs/11Sw2D
Se si vuole comprendere a fondo la profondità del baratro spalancato dalla vicenda romana, ma che riguarda la società dell’intero Paese, basta guardare la televisione. No, non dico i talk e i telegiornali dove ci si occupa di tamponare l’ultimo scandalo, gestendo e incanalando l’indignazione verso la chiacchiera e il nulla di fatto, ma aprendo Agon Channel, appena nato e già catalogabile come l’ennesimo strumento di informazione filo governativa oltre che dispositivo di pressione multifunzionale.

Ieri pomeriggio facendo un po’ di zapping cado proprio sui primi vagiti Agon e chi ti vedo? Sabrina Ferilli eccezionalmente seduta su una poltrona e non su un divano a rate che intervista nientemeno che Walter Veltroni. Non si parla in specifico delle ultime vicende romane, né della loro possibile gestazione proprio nel periodo rutello – veltroniano, ma della vita e delle opere del Walter, con continue e zuccherose sfilze di reciproci complimenti mentre la pappagorgia del politico sussulta e le cotolette della Ferilli, in sostituzione dei natii zigomi, luccicano. Pazienza per l’inattualità e la futilità della cosa, sopportazione per la noia, stoica resistenza per l’intollerabile e vacuo “anchismo” dell’ultimo distruttore della sinistra, ma sinceramente si resta di sasso di fronte alla scenetta dell’imparziale e giornalistica intervista tra due che personaggi che hanno avuto – capitemi – una consuetudine a tutto tondo.

Vabbè, sono dettagli , chiacchiere, malignità, alle quali -faccio come Crozza -non credo assolutamente. Purtroppo però c’è la sostanza perché Agon channel – ufficialmente televisione albanese, ma di lingua italiana – è di Francesco Becchetti, nipote di Manlio Cerroni, padrone della discarica di Malagrotta, sotto processo per il “sistema monnezza” che da 40 anni influenza in maniera bipartisan la politica della capitale. Un campo non distante da quello di Becchetti che tra Italia e Albania con

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 08.12.14 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la sarti prima c'aveva il tabù di farsi i solitari davanti alla webcam, però piano piano l'ha superato, adesso gli è rimasto quello del logo e quello dell'ora solare.

512MB 08.12.14 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici cittadini del M5S io sono con voi, ma ho una paura fottuta che uscendo dall'euro ce lo mettano in quel posto un'altra volta. Quando siamo entrati nell'euro lo avevo previsto che i prezzi sarebbero aumentati, ma non mi aspettavo che quello che acquistavo con 100.000 lire poi avrei dovuto pagarlo con 100 euro. Ma vi rendete conto che di botto i nostri sudati guadagni si sono svalutati del 50% ??? Si, perche' gli stipendi invece erano stati invece conteggiati bene , cioè il mio stipendio di 1.800.000 lire era diventato di colpo meno di 900 euro. Percio' si, va bene uscire dall'euro, ma con quali modalita', perchè questa volta lo voglio sapere prima di firmare per l'uscita e tornare a non so cosa!!!!!! Comunque sempre forza M5S....

Carlo A., forli' Commentatore certificato 08.12.14 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito dei media, Pizzarotti continua a parlarci, non ha capito che i media sono i partiti?, quelli che M5S vuole cacciare e per qui e'nato. Con questa sua "corrente", remando contro Grillo, sta dando pane per i denti dei giornalisti che non vedono l'ora di cogliere qualsiasi opportunita' per sputtanarci, e sta dimostrando di essere uguale ai vecchi politici, mancando di rispetto gli attivisti che non vogliono piu' sapere di questi giochetti. In un momento come questo con lo scandalo di Roma in cui la cosa giusta era agire tutti insieme e uniti per mettere in evidenza la natura onesta del movimento lui, Pizzarotti, sta invece pensando a fare la primadonna, esattamente come come Nitto FI, Civati e Cuperlo PD. Quindi non sta danneggiando il movimento solo dividendolo ma anche facendolo apparire uguale agli altri partiti, spero che se continua cosi' presto ci sara' il voto per la sua espulsione, e anche quella dei dissidenti. Meglio pochi ma con le idee chiare

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 08.12.14 10:16| 
 |
Rispondi al commento

BISOGNA SMETTERLA DI PARLARE DI MASSIMI PRINCIPI DA UNA PARTE E DI SCONTRINI DALL'ALTRA.
QUESTO ALLA GENTE NON INTERESSA PIU' NULLA. BISOGNA PARLARE DI COSE DA FARE CONCRETAMENTE, DI SOLDI DA PRENDERE DA UNA PARTE PER METTERLI DALL'ALTRA : ESEMPIO , PRENDO IL MILIARDO E MEZZO DI PENSIONI D'ORO (CON L'ELENCO BEN PRECISO) E LI METTO NELLE PENSIONI PIU' BASSE, PRENDO I 60 MILIARDI DELLA CORRUZIONE ( CON L'ELENCO BEN PRECISO) E LI METTO A FINANZIARE LE IMPRESE E COSI' VIA PER TUTTI GLI ALTRI 200 MILIARDI CHE L'ATTUALE POLITICA BUTTA NEL CESSO (SUO CHE COSI' LI RECUPERA).
QUESTO E' IL VERO MODO DI "FARE", IL RESTO SONO CHIACCHIERE
ALDO

Aldo Moro 08.12.14 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe vai avanti con i CINQUE del Direttorio che hanno ancora tanto bisogno di essere aiutati da uno come te. Non ti fermare mai resisti.

salva baldo 08.12.14 10:12| 
 |
Rispondi al commento

a cosa serve il parlamento?
Abbiamo un numero cosi spropositato di leggi che, se vado spulciarle,ci sarà pure quella che regolamenta perfino come mi devo comportare nel bagno di casa mia.
In questo labirinto sicuramente ci saranno norme che contraddicono delle altre,ecco allora l'esistenza degli infiniti azzeccacarbugli che abbiamo in Italia.
Si continuano a fare leggi che sopprimono quelle precedenti per poi ritrovarsele qualora la fazione che le aveva promulgate ritorna al potere.
E' un gioco infinito e perverso per non cambiare mai nulla.
Il potere legislativo,in queste condizioni,ha esaurito il suo ruolo.
Qualsiasi riforma che si voglia attuare è improponibile se non si eliminano le contraddizioni che man mano troviamo fra le leggi stesse.
Si arriva perfino a stabilire che una azione deleteria,operata da una persona influente(tipo il politico),è giudicata lecita pur sapendo che moralmente è da biasimare se non addirittura da condannare.
Questo numero cosi spropositato di leggi a sua volta non fa che alimentare corruzioni e ladrocini e le persone,le cosi dette accultorate(politici,giornalisti,avvocati e magistrati,industriali,banchieri,burocrati ecc..)che sanno districarsi in questo labirinto,il più delle volte la fanno franca nei loro loschi propositi.Tra l'altro le varie categorie si aiutano a vicenda.
Un'ultima considerazione e domanda:questo paese dovrebbe essere il più virtuoso e onesto del mondo,proprio per il suo numero di leggi,come mai invece si trova nei primi posti nelle classifiche negative?
Proletari di tutto il mondo unitevi!

franco . Commentatore certificato 08.12.14 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE GRILLO HA COMUNQUE LE SUE COLPE PERCHE HA MESSO IN LISTA COME SINDACO PINZAROTTOINCULO CHE ORA INVECE DI FARE IL SINDACO FA TUTT'ALTRO
A MIO PARERE UN SINDACO DOVREBBE GUADAGNARSI I SOLDI CHE GLI PAGANO E NO FARE I CAZZI SUOI, MENTRE VIENE PAGATO DA TUTTI I CITTADINI!
DEVE FARE IL SINDACO IL PINZAROTTOINCULO
PUO COMUNQUE DIMETTERSI DA SINDACO SE NON è IN GRADO
E SAREBBE OPPORTUNO ELIMINARLO DAL MOVIMENTO 5 STELLE VISTO CHE NON NE è EVIDENTEMENTE DEGNO

leonardo g. Commentatore certificato 08.12.14 10:04| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ON THE CESS
Tutti bravi e volenterosi i leopoldosi,
parean pacati più che bellicosi.

Parean politici consumati,
più che giovani disorientati.

Disorientati dai padri fondatori,
più che dalla politica dei millantatori.

Millantatori, che non scordiamo,
noi da sempre combattiamo.

Combattiamo in modo puro,
niente accordi, tutti affancxlo!

Affancxlo è sempre stato il nostro motto,
Che ve sete messi comodi dopo il nostro botto?

Botto elettorale,
mejo esse chiari, che qualcuno po capì male.

Male lo vole chi fa er polemico dopo sistemato, c'ha salito quelle scale e s'è scordato come lì dentro c'è arrivato.

Arrivato,non è l'ambizione der candidato, è il momento che dice che qualcuno s'è sbajato!

Buon giorno popolo d"evacuatori seriali.

Nando on the cess.

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 08.12.14 10:04| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

non si scende a compromessi, nè coi ladri, nè coi fessi!Che ne dite, Marino ci arriva a capirla questa?

giuseppe "pino" forzano 08.12.14 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Per chi non potesse firmare il 13 dicembre può firmare dopo il 15? (non ci sono per quei giorni?) se qualche attivista mi fa sapere su https://www.facebook.com/andrea.lamagna gliene sarei grato.

Andrea La Magna 08.12.14 09:57| 
 |
Rispondi al commento

SEMPRE CON TE BEPPE!!!!!!!!!!!

emanuele b., montepulciano Commentatore certificato 08.12.14 09:56| 
 |
Rispondi al commento

IO UN TEST ANTIDROGA A RENZI LO FAREI VISTO CHE HA MOLTI SINTOMI EVIDENTI DA COCAINOMANE CHE QUALUNQUE MEDICO PUO CONSTATARE GUARDANDOLO IN FACCIA

leonardo g. Commentatore certificato 08.12.14 09:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da quanto riporta il fatto, e se corrisponde al vero, si dice che:"Giulia Sarti all'open day di Pizzarotti, abbia proposto di aprire una discussione per togliere il nome del leader M5s dal simbolo". Credo che se ascoltiamo i detrattori del m***** inizierà una curva discendente irreversibile, ed i parlamentari saranno preda facile per i partiti che hanno pronti i loro infiltrati prezzolati per smembrare il movimento. Sarà la fine del m*****, perchè restereranno solo "i faccendieri che entrano nel m***** per farsi i propri affari". Fina a prova contraria chi ha fatto si che il m***** arrivasse ai risultati attuali è merito di chi ha costituito il movimento. Far cadere un solo tassello di ciò che è stato costruito da chi ha a cuore i cittadini italiani, significa dare una seconda possibiltà ai partiti di riprenderesi la scena. I partiti non aspettano altro per fagocitarci. L'Italia dei valori fa storia ed essa ritorna. Nel momento che furono cooptati parlamentari dell'Italia dei Valori eletti senza vincolo di mandato, si mise in discussione la leadership dell'onorevole Antonio Di Pietro, ed il partito di conseguenza finì malamente. Nel nostro movimento***** ciò ancora ad Horas, non è accaduto semplicemente perchè vale ancora la regola che chi sbaglia viene cacciato, ed i parlamentari hanno solo due mandati a loro disposizione affinche la cadrega non gli si attacchi al lato "B". Se sbagliano e si mettono fuori dalle regole, al massimo fanno un mandato "ma fuori dal m*****". Se facciamo parlare i dissidenti e ascoltiamo, i gatti e le volpi, torneremo ineluttabilmente ad una democrazia rappresentativa, come se fossimo un partito, dove il nostro rappresentate non ha alcun vincolo di mandato, e ciò contravviene al principio di democrazia liquida. Il mio vuole essere solo l'avvertimento di un "grillino", poi ciascuno vale uno, ed ognuno risponde alla propria coscienza. La situazione è talmente grave, che errare non è più frutto della fallacità umana, ma si sbaglia sapendo.

Vincent C. 08.12.14 09:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PINZAROTTOINCULO HAI ROTTO IL CAZZO DAL GIORNO DOPO CHE SEI STATO ELETTO SINDACO
TI SEI MONTATO LA TESTINA DI MERDINA CHE HAI
PENSO CHE SEI UNO STRONZETTO INSIGNIFICANTE
A PENSO CHE TRA ROMA E PARMA NON CI SIA DIFFERENZA E TU NON SEI DIVERSO DA ALEMANNO QUALE è IL TUO INTERESSE PERSONALE PERCHE FAI DI TUTTO PER SMINUIRE BEPPE GRILLO
DOVE VORRESTI ARRIVARE ? TI DAI DA FARE COSI TANTO PERCHE? QUANTI SOLDI VUOI RUBARE ?
BASTARDO

leonardo g. Commentatore certificato 08.12.14 09:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal numero dei commenti, dei mi piace e delle condivisioni si capisce che il M5S no ha più il seguito dell'anno scorso. Chi ha un punto di vista diverso sulla linea politica e di comunicazione del M5S, ormai si è stufato pure di dire la sua. Tanto non viene ascoltato. Ne tanto meno si mettono al voto le sue richieste. Ormai il M5S è roba di talebani e duropuristi. Il calo dei consensi alle regionali lo conferma.

Luigi Nicastri, Falerna Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 08.12.14 09:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

>>>>>>>> Conversazione sull'uscita dall'euro <<<<<<<<<<

Quando usciremo dall'euro, di chi credete saranno i risparmi ancora depositati nelle LORO banche e che cambieranno al cambio che decideranno LORO?
Bravi, avete indovinato.
MA MI FACCIA IL PIACERE MI FACCIA!!!

lore i., Carrara Commentatore certificato 07.12.14 20:07|
-----------------------------------------------

Quanto più sfavorevole sarà il cambio tanto maggiore sarà l'impulso al consumo interno e all'esportazione.

Quanto peggiore sarà il cambio tanto minore sarà la tentazione di acquistare prodotti provenienti dall'estero.

A me sta bene !

Corrado Allegro, Verbania Commentatore certificato 07.12.14 20:18 |
-----------------------------------------------

Raddoppieranno le materie prime e le fonti energetiche, di conseguenza, i costi di produzione, mentre i salari .e le pensioni saranno cambiate 10 euro=10.000lire.

lore i., Carrara Commentatore certificato 07.12.14 20:55 |
-----------------------------------------------

No caro amico, il prezzo che tu paghi quando acquisti l'energia è composto soprattutto da tasse e balzelli e quelli li pagherai nella nuova valuta, non seguiranno l'eventuale "cambio svantaggioso" !

Inoltre l'Italia è piena di materia prima se riacquista la sua vera vocazione e cioè il turismo. Noi possiamo vendere aria, sole, mare, gastronomia d'eccellenza e arte, tutte risorse pulite e inesauribili.

Corrado Allegro, Verbania Commentatore certificato 07.12.14 21:32 |
-----------------------------------------------

Avanti tutta Beppe, dobbiamo combattere l'ignoranza di questo paese, quell'ignoranza scientificamente insegnata da tutto il main-stream mediatico.

Corrado Allegro, Verbania Commentatore certificato 08.12.14 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sei l'ultima spiaggia!!
Ieri sera si parlava della situazione italiana tra noi piccoli imprenditori all'estero e la conclusione non cambia : Il popolo Italiano e' ostaggio e prigioniero della politica e a parte il movimento non si vede via d'uscita se non una rivoluzione.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.12.14 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Mentre Pizzarotti fa il pagliaccio con altri parlamentari, mentre altri parlamentari ex 5STELLE si vendono come le puttane a Renzi, mentre altri parlamentari cacciati dai cittadini con la democrazia della rete si vendono alla politica marcia.
Questa inno è + attuale che mai!

https://www.youtube.com/watch?v=-_ZSu7AikGo

claudio a., verona Commentatore certificato 08.12.14 09:29| 
 |
Rispondi al commento

Ahahahahhahah bellissimo il chiodo nella mano. Ahahahahah
Beppe sei GRANDE! Il mio sogno continua insieme a voi.

Baby F., Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.12.14 09:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carminati al soldo dei servizi segreti.... L'hanno detto due ex poliziotti che sono stati fermati dieci anni fa nelle inchieste sul litorale di Ostia, Carminati contattato è usato per avere informazioni e intanto loro hanno fatto 200 morti e portato la mafia nella politica? Con i politici mafiosi che si facevano comprare? e poi c'è' ancora qualcuno che sostiene che i 5 stelle devono allearsi con Marino e i suoi? Quando Marino ha preso 30.000 euro dalla coop29 di Buzzi, che ha finanziato metà' pd romano, e gli sono stati rinnovati all'inizio 2014 tutti gli appalti sugli immigrati, sui migranti e sui Rom? Ma Marino ci ha preso per grulli? Se Renzi lo vuole far fuori siamo noi a resuscitare questo Marino? La soluzione a Roma alla luce di tutto questo sistema mafioso dei quello che ancora non è' stato scoperto, con Carminati che faceva comodo a tanti, è' solo una tutti a casa e i cittadini romani chiamati a votare' ma vi fa così' schifo la democrazia? La democrazia che prevede, alla luce di fatti e misfatti gravi come quello di Roma, lo scioglimento del consiglio comunale per infiltrazioni mafiose e la chiamata alle urne del popolo sovrano? Dei cittadini?

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 08.12.14 09:20| 
 |
Rispondi al commento

MALEDETTI BASTARDI SONO ANCORA VIVO!!!!!!!!!!
Papillon, scena finale. Steve McQueen
https://www.youtube.com/watch?v=GkYz6bhfXqs

Giusy Romano Commentatore certificato 08.12.14 09:17| 
 |
Rispondi al commento

... "passo indietro"... "passo avanti"... "avanti come una spada"... "Benedetto Croce"?!...
**************************************************
... ma cos'è questa robaccia?!...
No... carissimo Beppe... non è questa la migliore risposta che avresti potuto dare a chi si è davvero stancato di essere *oltre* e *altro*...
di "volare alto"!...
Avevi almeno due possibilità o tacere o andare lì a chiedere perdono per tutti i danni che avresti fatto e in subordine una condanna clemente!...
Ma veramente?!...
Veramente meritano queste persone un tuo post?! .-(((

Chip En Sai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.12.14 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Penso che convenga leggere cio' che suggerisce Floris D'arcais in Micro Mega , altrimenti per quale motivo vi abbiamo dato il voto? Appunto per cacciare via tutta la masnada di disonesti che ha avvelenato e avvelena il nostro Paese. Ed i sistemi ci sono e li avete per non farvi fregare. Non continuate a fare errori, potete tenerli in pugno come volete.
Viceversa tutto il lavoro fatto diventerebbe inutile davvero e che delusione......
Grazie
Andreina Fontana Roma

Andreina Fontana 08.12.14 09:14| 
 |
Rispondi al commento

NUOVE MODE.
...PIU'...L'ONESTA'in italia cercherà di farsi strada,...... e più L'ingratitudine ( di talune persone), aumenterà di PARI PASSO.

*****
Commentatore in marcia al V 3 day.
Commentatore che partecipa alle Europee.
Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle.
Cortigiano per Hobby

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 08.12.14 09:00| 
 |
Rispondi al commento

..già che giulia sarti vorrebbe togliere il nome di Beppe Grillo dal marchio...ehm....eeee....gggià che ci siamo..
..perchè, per lo stesso motivo..giulia non toglie anche il SUO nome,... dalla sua carta d'identità ?
Semplice nooooo?????

*****
Commentatore in marcia al V 3 day.
Commentatore che partecipa alle Europee.
Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle.
Cortigiano per Hobby

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 08.12.14 08:53| 
 |
Rispondi al commento

prove

davide lak (davlak) Commentatore certificato 08.12.14 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Il verminaio "romano", così evidentemente infiltrato da delinquenti, malavitosi e corrotti, DEVE essere commissariato: se ciò non dovesse accadere, significhrebbe che quel "mondo di mezzo", sarebbe assai più grande e profondo di ciò che ci si potesse aspettare.....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.12.14 08:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

So che rischio di essere censurata ma la mia coscienza mi impone di rischiare: E’ arrivata l’ora di dire basta giocare di rimessa, adesso è impellente agire perché non possiamo continuare ad opporci alle porcate degli altri. A questo punto si rende necessario che siate voi ad assumervi la responsabilità di strappare dalle mani di questa, che è diventata una vera e propria associazione a delinquere, la possibilità di continuare a farci del male. Dovete prendere in mano voi la situazione per impedire che ci sotterrino del tutto!
Non si può più stare a guardare è necessario un cambio di guardia nelle stanze dei bottoni! Mai come in questo momento ne avete la possibilità e spetta a voi utilizzare i voti di chi vi ha incaricato di difenderli da questa mafia politica! Non potete deluderli se non vogliamo essere tacciati anche noi di tradimento o nella migliore delle ipotesi, da incapaci ad assumerci le responsabilità. Nove milioni di italiani si sono fidati di noi, e voi eletti in Parlamento avete il DOVERE di assumervene in prima persona la responsabilità, di utilizzarli per il bene comune e non di tenerli in frigorifero in attesa di chissà cosa!
Se persino adesso, in un drammatico momento come questo, sceglierete di restare sulle barricate piuttosto che affrontare il problema, siamo finiti! Saremo cancellati come una bolla di sapone e saremo noi responsabili della crocifissione del nostro paese, da parte di questa degenerata classe politica.
Stare in prima fila non significa sporcarsi le mani ma tutt’altro, significa ripulire lo sporco degli altri. Non ci rimetteremo in dignità e neppure in credibilità, ma guadagneremmo su entrambe le cose.
Dovete diventare protagonisti e prendere voi le iniziative lavorando dall’interno, proponendo a Marino (bistrattato dal suo partito e dall’intera cosca) una giunta degli onesti, sostituendo tutti con personaggi scelti da voi, perché non ha senso lo scioglimento che comporta lasciare la scelta al ministero (segue sotto)


Io non sono interessato ad un tuo passo avanti o indietro. riconosco che senza te il movimento non esisterebbe. Ma tu devi riconoscere che se avessi dato la fiducia ad un governo Bersani tenendolo per le palle e facendogli fare buona parte delle riforme sbandierate sul blog l'italia sarebbe stata molto molto avanti. Invece siamo qui ad arrabattarci come al solito come la solita italietta di ladruncoli ed incapaci. Medita Grillo!

Pietro Rasulo, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.12.14 08:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe condivido le tue parole, la decisione di nominare i 5 portavoce è stata giusta. Mi chiedevano di Pizzarotti..... ma chi è Pizzarotti?

Rosario R. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.12.14 08:09| 
 |
Rispondi al commento

Il Sito no-censura non funziona perciò non si può sapere cosa dice la Base del M5S a proposito del ritorno di Grillo

amoreassoluto .., roma.., Commentatore certificato 08.12.14 08:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

____________________
2012


Rifiuti, patenti e pallanuoto: l'Europa ci multa su tutto

Ecco alcune infrazioni che ci vengono contestate dall'Europa: non proteggiamo come si deve le galline ovaiole; limitiamo illecitamente il numero di giocatori comunitari di pallanuoto; non sanzioniamo le reti da pesca

Nessuno sembra sapere quante multe abbiamo pagato fino a oggi per le infrazioni. Alcune stime, che girano in rete, parlano di 3,5 miliardi di euro. L'unico dato certo è che la multa minima stabilita per l'Italia, in caso di condanna, è di 9.920.000 euro. La penalità di mora può oscillare dai 22.000 ai 700.000 euro al giorno.

http://www.ilgiornale.it/news/interni/rifiuti-patenti-e-pallanuoto-leuropa-ci-multa-su-tutto-833681.html

john buatti 08.12.14 07:50| 
 |
Rispondi al commento

_____________________
2014

Quote latte, Italia multata dall'Ue per 1,395 miliardi di euro

Tra il 1995 e il 2009 sono state superate le quote di produzione.

La procedura di infrazione era stata aperta il 20 giugno 2013 quando l'Italia ha ricevuto una lettera di "messa in mora". Ora siamo alla seconda tappa, ossia al "parere motivato". La Commissione europea fa notare che rispetto a una montare globale di 2,265 miliardi di euro di multe accumulate tra il 1995 e il 2009 dai produttori italiani, si devono ancora recuperare 1,395 miliardi di euro perché le autorità italiane non hanno messo in atto misure sufficienti per assicurare che le somme dovute vengano pagate. .......

http://www.soldiblog.it/post/79321/quote-latte-italia-multata-dallue-per-1395-miliardi-di-euro


Grillo si prende la responsabilità enorme di fare la proposta di uscire dall'euro...Una responsabilità enorme perchè riguarda i soldi e la vita di molti Italiani...
Se uno si prende una simile responsabilità, due possono essere i fatti:

A) Grillo ne è pienamente convinto

B) Grillo sa che, al di la di tutto, è un fatto che non si realizzerà mai e quindi può giocare a fare l'opposizione a vita..

Se ci mettiamo il fatto poi che tutti i personaggi conosciuti al grande pubblico e che propongono l'uscita dall'euro sono tutti disorganizzati tra di loro e spesso sono anche in disaccordo totale (barnard, bagnai, etcc), bene mi sembra che cmq sia non si parta con il piede giusto..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.12.14 07:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

_____________
2012

Unione Europea: Italia restituisca 98,9 milioni di fondi PAC

Per l’Italia il rimborso è legato “all’impianto di viti senza diritti di reimpianto”, un’accusa che la Commissione rivolge anche alla Spagna (131,3 milioni) e alla Grecia (21,3 milioni). Oltre a questi tre Paesi, Bruxelles chiede rimborsi anche a Danimarca, Germania, Estonia, Francia, Olanda, Polonia, Portogallo, Romania, Slovenia e Regno Unito. I fondi, spiega la Commissione, “riconfluiranno nel bilancio dell’Unione a seguito di infrazioni alle norme Ue o di inadempienze nelle procedure di controllo della spesa agricola”. Se infatti gli Stati membri sono responsabili del pagamento e della verifica delle spese della Pac, spetta a Bruxelles controllare il corretto utilizzo dei fondi stanziati. (ANSA)

http://www.conipiediperterra.com/unione-europea-italia-restituisca-989-milioni-di-fondi-pac-0622.html


prove tecniche

davide lak (davlak) Commentatore certificato 08.12.14 07:32| 
 |
Rispondi al commento

_____________

2012

ma vi rendete conto della pazzia che l'Unione Europea rappresenta?
----

Vigneti abusivi in Italia, multa Ue da 100 milioni

Una produzione d'eccellenza, ma in parte illegale. Oltre 24mila ettari di vigneti in Italia, infatti,m sarebbero abusivi, disseminati in 18 regioni che dovrebbero ora pagare una sanzione a Bruxelles di quasi 100 milioni di euro.....

http://www.lettera43.it/ambiente/vigneti-abusivi-in-italia-multa-ue-da-100-milioni_4367567632.htm

john buatti 08.12.14 07:31| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo al di la' di tutti i problemi all'interno del movimento che a mio avviso andrebbero risolti al proprio interno, penso che sarebbe ora che i parlamentari consiglieri eccc......del M5S si facessero vedere in televisione per spiegare giornalmente a milioni di italiani quale e' l'agenda politica del movimento e le lotte quotidiane che il M5S cerca di portare a termine in parlamento.Se si vuole ambire a guidare l'Italia,non credo che basti parlare tra di noi sulla rete,visto i risultati delle ultime tornate elettorali.Come ci ricordano le cronache di questi giorni il malaffare tra criminalita' e politica gia' la fa da padrone,mentre noi continuiamo a discutere in rete,cosa apettiamo che questa gentaccia arrivi dentro le nostre case e si impadronisca definitivanente della nostra vita? occorre andare tutti i gioni in tv e in radio a spiegare a i cittadini italiani onesti che societa' intendiamo costruire,non e' possibile continuare a dare la gestione dei nostri soldi ed a far legiferare questi individui!!!!!Basta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

stefano 08.12.14 07:25| 
 |
Rispondi al commento

Solo un 20% degli Italiani vorrebbe uscire di fatto dall'euro..Infatti sarebbe un sorta di salto nel buio, al di la delle buone ragioni che lo sostengono...perchè troppe sono le variabili in gioco che potrebbero verificarsi..e quando si gioca con i propri soldi o meglio con il prorprio culo gli italiani sono mooolto prudenti...
Essere quindi per l'uscita dall'euro significa di fatto condannarsi a non governare mai questo Paese...si esce dall'euro solo ed esclusivamente con l'accordo di tantissime persone, nelle istituzioni e tra la gente comune e sopratutto tra gli esperti in materia..Grillo ha lanciato la proposta ma dovrebbe essere d'accordo almeno il 90% delle forze politiche di questo Paese per poterlo poi effettivamente fare..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.12.14 07:24| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito parlare che qualcuno vorrebbe fare Muti, presidente della Repubblica, sicuramente è una altissima personalità e dico massimo rispetto per lui, ma che ne sa di leggi? Vorrei invece che questa volta occupasse questa carica una personalità come Pignatone, o la Boccasini o Bruti Liberati, gente seria e preparata che conosce e studia le leggi dalla mattina alla sera e che mette a rischio la propria vita combattendo ogni giorno sul campo la criminalità. Forse con personalità simili nessuno potrà tirargli la giacchetta da una parte o dall'altra. Inoltre vorrei che queste persone passassero alla storia dandogli un riconoscimento almeno morale per quello che fanno per il nostro paese perchè in questa nazione non bisogna diventare santi solo se si viene ammazzati. Noi cittadini onesti dobbiamo scrivere e controfirmare lettere di ringraziamento a queste personalità della magistratura per far sapere loro che siamo grati di quello che fanno e di continuare a farlo perchè gli onesti sono ancora la stragrande maggioranza in questo paese, siamo decine di miglioni di persone tutte oneste che credono in voi. Quindi dico: Grazie Pignatone e tutto lo staff, grazie Boccassini, grazie Bruti Liberati e grazie a tutti coloro che combattono realmente la criminalità per estirpare questo tremendo cancro dal nostro paese e di cui non conosco nenache il nome.

Roby 08.12.14 07:23| 
 |
Rispondi al commento

Divide et impera!
In questo modo facciamo il gioco della casta! Ma quando riusciremo a capire che la sola cosa che deve unirci è l’onestà? Critichiamo tanto i politici che obbediscono agli ordini del partito invece di fare gli interessi della popolazione che li paga e noi che stiamo facendo? Pizzarotti è una persona onesta sta svolgendo bene il suo compito e merita la condanna solo perché dissente in alcune cose? Ma siamo diventati tutti pazzi? Chi è fra noi che possiede il metro per misurare la giustizia? Oppure la giustizia e la verità siamo noi?
Chiudere le porte alla logica, alla ragione, al confronto e alla discussione, ci porterà solo alla distruzione di un sogno, in cui nove milioni di persone avevano creduto!


__________________

Ma che cavolo di Europa unita è questa?

Tutti fanno a cazzotti con tutti!

Germania-Italia ecc!

Si sono inventati un Regime con una Banca Centrale controllata da un Drago che non fa altro che rimandare i soldi che promette e dice a tutti di riformare le rispettive economie!

Tutti dicono a tutti cio che non va con le altre nazioni!

Tutto questo prima del 1999 non esisteva!

Ognuno si gestiva la sua economia senza dire agli altri, "tu produci troppo vino..." ti multo!

Tu produci troppo latte...ti multo 1 miliardo di euro!

Devi comprare i prosciutti tedeschi o ti multo...!

ma andate affanculo tutti!

Fuori dal euro ed dall'eurozona!

john buatti 08.12.14 07:15| 
 |
Rispondi al commento

Pizzarotti : "stiamo peggio ora che siamo 2.000 eletti di quando eravamo 50"
E te credo "Pizza" ..... prima di stronzi forse ce n'erano forse 2 o 3, adesso ..... fai la proporzione !
Risultato : da 80 a 120 !!!

Clark R., Palermo Commentatore certificato 08.12.14 07:01| 
 |
Rispondi al commento

Dal Canada grande Beppe

Paolo manfrom 08.12.14 06:25| 
 |
Rispondi al commento

Io voglio un bene immenso a Beppe, anche se qualche volta ho scritto qui e su FB qualche post, anche duro, per certe sue scelte (o non scelte).
Ho anche cercato di difendere qualche espulso e Pizzarotti, ma quando si cerca di buttare a mare tutto l'immenso e inestimabile lavoro che Beppe ha fatto per far tornare ai sui connazionali il desiderio della ricerca dell'onestà perduta e della speranza di una vera Democrazia, allora m'incazzo come un toro infuriato.
Infatti - anche se all'inizio magari era una contrapposizione sinceramente genuina e indolore - adesso Pizzarotti & C. stanno attuando ciò che hanno tentato e desiderato da sempre i vari delinquenti alla Berlusconi e gli altri parassiti che inquinano da sempre la tanto conclamata e fasulla Democrazia italiana :
LA DISTRUZIONE DEL MOVIMENTO 5 STELLE,
minandone alla base i suoi principali valori e i suoi sacri principi fondatori.
Usando - per far questo - la stessa tattica vergognosa, infame e becera - di grandissima parte della corrotta informazione italiana.
Quando qualcuno cerca di prendere per i fondelli il popolo pentastellato chiamandoci integralisti, automi, androidi o zombi non me ne frega un'amato c ..... e può blaterare da ora sino all'eternità.
Perchè io non mi ci sento viste tutte le critiche che ho postato in questi 2 anni.
Ma la critica per essere onesta e sincera non deve mai uscire dai binari della ragione e della correttezza e sopratutto .......... deve essere ampiamente argomentata.
Cosa che molto spesso non ho visto fare, come ad esempio il motivo dell'assurdo e scandaloso appoggio al Job Act che ha dichiarato Serenella Fucksia, Senatrice pentastellata, o la rimozione del nome di Beppe Grillo dal simbolo, fatto - nonostante le smentite - da Giulia Sarti Deputata pentastellata.
Francamente mi chiedo : Ma a Beppe chi glielo fa fare ?
Siamo inquinati da troppa gente arrivista e ambiziosa e comincio a credere che forse sarebbe il caso di fare una bella epurazione e non qualche espulsione solament

Clark R., Palermo Commentatore certificato 08.12.14 06:14| 
 |
Rispondi al commento

1____________

Mafia Capitale, un mese fa Ignazio Marino ha regalato 60mila euro alla coop rossa del "boss" Salvatore Buzzi

Annegare in un mare di contraddizioni sapendo benissimo perché, forse, non è la miglior strategia per una giunta nell’occhio del ciclone. A meno che Ignazio Marino, sindaco di Roma, non sia vittima di sé stesso, avendo deciso di mentire consapevolmente. Un po’ come è avvenuto con le multe prese con la famosa Panda rossa. Una vicenda che l’amministratore ha spiegato ai romani con mille versioni diverse, nessuna delle quali realmente esaustiva. Per non dire delle foto che ritraggono l’ex chirurgo con Salvatore Buzzi, quello che nelle intercettazioni afferma che «si fanno più soldi con gli immigrati che con la droga». O del primo stipendio da sindaco versato alla sua coop. Il dubbio, a questo punto, che Marino abbia una certa propensione a raccontare una realtà, poi smentita dai fatti, diventa quasi una certezza.

john buatti 08.12.14 04:56| 
 |
Rispondi al commento

2____________

Mafia Capitale, un mese fa Ignazio Marino ha regalato 60mila euro alla coop rossa del "boss" Salvatore Buzzi

---

E l’ultimo caso è da manuale. Ad ottobre scorso, dunque ieri, la giunta Marino ha concesso alla Cooperativa 29 giugno (quella di Salvatore Buzzi) l’uso di un immobile del Comune situato in via Pomona, zona Pietralata, a prezzo di favore. Invece dei 73 mila euro di affitto all’anno stimati dai tecnici del Campidoglio la giunta decide di concederlo a Buzzi a soli 14 mila euro all’anno. Se non è un’evidente contraddizione gli assomiglia molto. Perché uno sconto di quasi 60mila euro? Davvero Marino non sapeva quale fosse la valenza dell’atto? Lo stabile in questione, 5 locali distrubuiti su mille metri quadrati coperti, è stato preso in affitto dalla cooperativa per realizzarci la sede operativa della stessa, mentre una parte è stata adibita a Centro d’accoglienza temporanea. Insomma, il 24 ottobre scorso la giunta Marino non licenzia un atto di ordinaria amministrazione, ma delibera un atto di particolare importanza. Delle due l’una: o Marino non sa cosa accade in giunta, oppure lo sa perfettamente e rimuove gli atti che diventano rischiosi. E si scorda del primo stipendio versato alla cooperativa.

http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/11730485/Mafia-Capitale--un-mese-fa.html

john buatti 08.12.14 04:56| 
 |
Rispondi al commento

3____________

Mafia Capitale, un mese fa Ignazio Marino ha regalato 60mila euro alla coop rossa del "boss" Salvatore Buzzi

Giusto ieri il primo cittadino della Capitale, autoconvintosi di essere la soluzione di tutti mali e l’arma vincente del Pd, in una lunga intervista al quotidiano comunista Il Manifesto ha ribadito che con Buzzi (uno dei due perni dell’inchiesta romana assieme a Massimo Carminati) «non ho avuto conversazioni di lavoro né quel giorno né mai». E a proposito delle foto che lo ritrae assieme a Buzzi, Marino canta la stessa canzone: «Durante la campagna elettorale ho visitato quella cooperativa che, dal mio punto di vista, faceva un lavoro utile alla collettività». Talmente utile da votare un supersconto dell’affitto per la nuova sede della Cooperativa. «L’ufficio stime del Dipartimento», si legge negli atti del Comune, «ha valutato a prezzo di mercato, quale canone di concessione dell’immobile in questione, l’importo annuale di euro 73.764 e mensile di euro 6.147». In tempi di crisi uno si aspetta che un’amministrazione accorta chieda quella cifra. Invece, per la durata di sei anni, il canone chiesto è di soli 14.752,80 euro all’anno, pari a 1.229, 40 euro al mese. Altro che sconto, quello fatto a Buzzi dal Comune è un vero e proprio saldo.

john buatti 08.12.14 04:56| 
 |
Rispondi al commento

________________

un sindaco di Parma senza fare la gavetta decide se ora è il momento per il M5S di camminare con le proprie gambe!

E Grillo non vale "uno"?

Perche Grillo vi impedisce o impedisce al sindaco di Parma di camminare?

E chi gli ha dato tutto il supporto per vincere il Comune di Parma?

Lo ha fatto da solo o con l'aiuto di Grillo dai palchi e il M5S?

Camminate senza lamentarvi e senza cercare capi espiatori come Grillo!

john buatti 08.12.14 04:32| 
 |
Rispondi al commento

Tutti a casa...tutti a casa...tutti a casa... tutti a casa...tutti a
casa...TUTTI A CASAAAA
...TUTTIIIII A CASAAAAAAAA...................

Pizzarotti non l'hai ancora capitooooooooooo
TUTTIIIII A CASAAAAAAAA.....................
sei sordooooo....

Lupo Mannaro 08.12.14 03:58| 
 |
Rispondi al commento

Tutti a casa...tutti a casa...tutti a casa... tutti a casa...tutti a casa...TUTTI A CASAAAA
...TUTTIIIII A CASAAAAAAAA...................

Pizzarotti non l'hai ancora capitooooooooooo
TUTTIIIII A CASAAAAAAAA.....................
se non l'hai ancora capito, vedi di andartene
AFFA'NCULOOOOO.....

Lupo Mannaro 08.12.14 03:50| 
 |
Rispondi al commento

dire che la ripresa economica potrà partire solo dalla ripresa dei consumi interni, è una altra tra le tante bugie che i nostri politici mettono in circolazione per avere voti dai soliti confusi, e continuare ad occupare le sedie sulle quali stanno comodi

saluti

Alberto Ragazzi, Sesto san Giovanni Commentatore certificato 08.12.14 02:32| 
 |
Rispondi al commento

Più vedo Pinzarotti e più si vede che questo personaggio è solo un arrivista. Ha posato il culo sulla sedia e non si vuole più schiodare. E' una persona peggio di Artini.

Andrea Mo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.12.14 01:52| 
 |
Rispondi al commento

Indietro non ci si puo piu andare. L'unico passo indietro e per annullare provvedimenti distruttivi.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 08.12.14 01:49| 
 |
Rispondi al commento

Da quando esiste ‘sto Paese per così dire Democratico gli onesti e un po’ svagati sono sempre stati trattati come fessi da mungere piano piano a tutto spiano da gente del tipo beghino fiorentino e/o psiconano (per non dire del napulitano ecc.) o dati come per già morti o non nati (e che dunque non contano o non sanno contare), come per esempio Grillo e Casaleggio che si darebbero costantemente al cazzeggio un po’ bilioso ma borioso, e solo perché a sostenerlo sono “Loro” con le loro tv del dileggio con quelle facce da onorevole a noleggio. INVECE, grazie al Mov, quelli che si son sentiti scaltri per tanti anni ORA se la stanno in effetti facendo sotto, e si vede bene dagli attacchi grotteschi supini e ingroiati di ‘sti tapini affetti da porfirìa che dovrebbero fare aprire gli occhi su certe faccende anche ai bifolchi, ai buzzi e ai buzzurri. Ora, la faccenda è così palese, che basterebbe appena un’intelligenza di uno 0,01 superiore alla media per pigliare almeno il 50% dei voti a cinque stelle, eppure se si va a chiedere alla gente :”Scusi, secondo lei, quanti sono gli italiani con un’intelligenza superiore alla media”, si sentirebbe una sequela di “Pochi”, a dimostrazione che la matematica (e la televisione) per la gente comune è davvero un’opinione, e questa è l’unica verità coatta e sclerotica in cui “Loro” sguazzano e confidano sotto i riflettori dei media signorini servili e vili di questo medievale borgo mafioso.

corrado lauretta 08.12.14 01:45| 
 |
Rispondi al commento

VIETATO ARRENDERSI . GRAZIEEE
Grande Beppe :)
Un'abbraccio a te Beppe e uno a Gianroberto !
Sempre al Vostro fianco. Forza e Coraggio :)

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.12.14 01:42| 
 |
Rispondi al commento

Mais ogm spermicida inventato nel 2001..

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=14323

Ricostituiamo l'IMRAN 08.12.14 01:15| 
 |
Rispondi al commento

Sbagli Beppe. Pensavo che ti fossi (finalmente) defilato. Il "passo indietro" è davvero necessario: il M5S deve cominciare a "camminare con le proprie gambe". Senza emancipazione andiamo incontro all'estinzione. Pizzarotti faro in una notte molto buia. Bisogna ripartire dal dialogo, dal pluralismo, dalla partecipazione. Dobbiamo "strutturarci" democraticamente. È tempo di assemblee, congressi, primarie.

Edoardo Martino, Palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.12.14 01:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT


L'ARTE DELLA SPADA.


Molti secoli fa, all'epoca dei Samurai, in Giappone fu scritto un testo sull'arte di maneggiare la spada: - La comprensione impassibile- meglio conosciuto come Il trattato di Tahalan, vi posto alcune righe.

Mantieni la calma.
Chi comprende il significato della vita sa che nulla ha inizio e nulla ha fine, pertanto non si angustia. Lotta per ciò in cui crede senza tentare di dimostrare niente a nessuno, serbano la calma silenziosa di colui che ha avuto il coraggio di scegliere il proprio destino.
Questo vale in amore e in guerra.


Ascolta la voce del cuore.
Chi confida nel proprio potere di seduzione, nella capacità di dire le cose giuste al momento giusto, nell'uso corretto del corpo rimane sordo alla voce del cuore. Questa può essere udita solo quando siamo in perfetta sinfonia con il mondo che ci circonda, e mai quando ci riteniamo al centro dell'universo.
Questo vale in amore e in guerra.


Impara ad essere l'altro.
Siamo talmente concentrati su quello che riteniamo essere l'atteggiamento migliore, che ci dimentichiamo qualcosa di importante: per raggiungere i nostri obbiettivi abbiamo bisogno degli altri. Pertanto, è necessario limitarsi a osservare il mondo, ma immaginarci nella pelle degli altri per sapere come la pensano.
Questo vale in amore e in guerra.


Trova il maestro giusto.
Il nostro cammino incrocia quello di molta gente che, per amore o per superbia, ci vuole insegnare qualcosa, Come distinguere l'amico dal manipolatore? La risposta è semplice, il vero maestro non è colui che insegna un cammino ideale, ma chi mostra al proprio alunno le molte vie d'accesso alla strada che dovrà percorrere per incontrare il suo destino. A partire dal momento in cui il discepolo trova questa strada, il maestro non può più aiutarlo, perchè le sfide che egli dovrà affrontare riguardano solo lui.
QUESTO NON VALE NE' PER L'AMORE NE' PER LA GUERRA, MA SENZA COMPRENDERE QUESTO PUNTO, NON ARRIVEREMO DA NESSUNA PARTE.

P. C.

Notte.

Max Weber, Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.12.14 00:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

_____________

Quando il PDL PD ecc andavano in tv da Ballarò Porta a Porta o su altri programmi politici..ci andavano tutti i membri dei partiti del PDL PD ecc o ci andava una rappresentanza o portavoce di quel partito?

Di cosa si scandalizzano questi coglioni di giornali Italiani e o notiziari se il M5S crea una sua rappresentanza come il direttorio?

Cosa vogliono che tutto il M5S con tutti i suoi membri vada ai programmi politici ? Gli studi sono grandi per tenerli tutti li ?

La politica che parte dal basso, parte dal basso anche se hai 5 che ti rappresentano i programmi partiti dal basso!

Poi se 1 vale 1 allora che sono queste buffonate di confronto verso di Grillo con questi cosiddetti dissidenti....che gli chiedono un passo indietro?

Passo indietro perche? Per quale motivo?

Chiarisca sul perche Grillo debba fare un passo indietro, quali sono le motivazioni e perche ora?
Durante la campagna delle europee nessuno ha chiesto a Grillo di fare un passo indietro ed ora dopo che i vari eletti sindaci si sono insediati in rappresentanza del M5S uno di essi si gira e gli chiede di fare un passo indietro!

Conveniente! Stai zitto fino a quando vieni eletto e non ti causa nessun problema Grillo che parla dai palchi...non gli chiedi di fare un passo indietro prima della campagna...ma appena vieni eletto diventi uno e solo uno sbandierando i tuoi fini!

fate i seri voi nuovi eletti e ringraziate chi vi ha aiutato a mettervici..tra questi Grillo!

Grillo e' la voce del M5S il direttorio e' la voce politica del M5S!

john buatti 08.12.14 00:53| 
 |
Rispondi al commento

chi non sta col M5S..stia con altri!ormai la distinzione è tra cittadini onesti e e responsabili e altri che se ne sbattono i gabasisi di tutto...

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.12.14 00:51| 
 |
Rispondi al commento

-------MANUALE MINIMO-MICRO PER INESPERTI-------

1) quando istallate un programma, osservate sempre ogni schermata e togliete tutti gli spunti che non riguardino esclusivamente il programma desiderato. Quando vi vengono proposte le scelte: Rapida, o Consigliata, in alternativa a Personalizzata o esperti, scegliete sempre per esperti o personalizzata, perché con la consigliata vi scaricano programmi indesiderati o malefici.

2) per disistallare un programma: Scaricare e istallare il programma Revo unistaller: http://www.revouninstaller.com/revo_uninstaller_free_download.html . Manuale per Revo unistaller qui: http://www.ottimizzazione-pc.it/guida-a-revo-uninstaller-freeware-per-disinstallare-programmi-dal-computer/ e qui: http://it.kioskea.net/faq/1543-guida-installazione-e-utilizzo-di-revo-uninstaller . Non tutto si deve disinstallare con Revo. Dopo avere disistallato un programma, spegnete e riavviate il PC 2 volte, al fine di rimuovere sia il programma che eventuali librerie.

3) Per pulire i file inutili, temporanei e di registro, istallare CCleaner per una prima passata con backup di registro. Poi istallere Wise Cleaner qui: http://www.wisecleaner.com/wiseregistrycleanerfree.html

4) Deframmentate il disco ogni volta che il PC rallenta nel caricare.

5) Antivirus: AVG, oppure AVIRA, oppure AVAST: tutto free, ma ricordatevi che l'importante è il settaggio dell'antivirus, perché settato Standard il programma ha una resa limitata.

6) Antimalware e antispyware, istallate Malwarebytes qui: http://it.malwarebytes.org/downloads/ poi istallate anche SuperAntiSpyware qui: http://www.superantispyware.com/download.html . MAI 2 ANTIVIRUS, ma 2 o più antimalware possono convivere se non sono difesa a scudo come quelli consigliati free. Quando fate la scansione con un programma, disattivate gli altri programmi di difesa che hanno la difesa in realtime, come l'antivirus.

7) ASTENERSI DA CRITICHE I SUPER-MEGA-IPER-ESPERTI E LINUXIANI


Beppe non mollare mai!
siamo in tanti con te
e quelli che si fanno sentire contro sono degli arrivisti.....

non dargli peso.
...la realtà è che chi vuole del bene per il paese deve mettere da parte il suo ego... e molti non lo fanno...si accomunano agli ignavi...

Beppe vai Avanti Cosi!!

Alessandro D., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.12.14 00:35| 
 |
Rispondi al commento

http://www.blitzquotidiano.it/blitztv/giulia-sarti-via-nome-beppe-grillo-da-simbolo-m5s-video-e-diretta-2043892/

Luisa Guazzardi, levanto Commentatore certificato 08.12.14 00:28| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo,
molto bene distribuere competenze e responsabilità, ma bisogna dare anche le capacità decisionali a chi ha quelle competenze e responsabilità. Mi raccomando.
Eviti tiritere tipo "siamo i peggiori". Non rendono. "Votate il peggiore in assoluto" è una frase che gli avversari riescono a strumentalizzare. Pazzesco, ma è così.
Siete nel giusto, ma dovete farlo capire agli astenuti: gli ultras di pd e fi non li convincerete.
State proponendo adesso in Senato il reddito di cittadinanza, ma attento che se passa,
se ne piglieranno il merito. Crei gli antidoti per evitarlo.
Continui a comabattere primus inter pares. Tenti una riconciliazione con gli espulsi, con un processodi appello con giudici, accusa e difesa, composti da parlamentari a conoscenza dei fatti.
Proponga una revisione del regolamento per la nuova fase alla luce dell'esperienza della fase precedente.

Mau 08.12.14 00:27| 
 |
Rispondi al commento

Chi balla bene si muove in accordo con la musica e sa che non esiste avanti o indietro...

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.12.14 00:09| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione! chi flirta con i media flirta con i politici e quindi non ha lo spirito M5S. Pizzarotti si tiene buoni i media perche' si vuole parare il Qlo per quando sara' cacciato dal M5S

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 08.12.14 00:06| 
 |
Rispondi al commento

Facciamo attenzione al sindaco pro-inceneritore, colui che oltre a NON aver mantenuto le promesse fatte in campagna elettorale, cerca di sfasciare i risultati sino ad ora raggiunti.

Potrebbe crearsi un suo partitello e portarsi dietro la nuova "casta", ma NON lo farà mai! Non sottovalutatelo, è scaltro e furbo; sa bene che per distruggere è molto meglio restare, attaccando e fomentando con l'aiuto di coloro che hanno messo l'interesse personale sopra a quello del popolo.
Troppo protagonista; troppo prima donna e chissà cos'altro troppo...

mirco 07.12.14 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Grandezza significa: imprimere una direzione.
Nessun fiume è grande e ricco di per sé, ma è il fatto di ricevere e convogliare in sé tanti affluenti a renderlo tale. Ciò vale anche per ogni grandezza dello spirito. Importa solo questo: che uno imprima la direzione che poi tanti affluenti dovranno seguire, e non che uno possieda sin dall'inizio capacità grandi o piccole.

Friedrich Nietzsche, "Umano, troppo umano"

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 07.12.14 23:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa sera in varie in momenti diversi ho incontrato più persone e ad ognuno ho accennato dei banchetti di domani per il no euro...e la cosa strana che mi è accaduta sta nel fatto che nessuno sapeva di questa raccolta di firme .... e visto che voi che gestite il Blog e gli attivisti siete convinti che tutti gli italiani abbiano sempre il pc acceso in rete sintonizzati nel blog di BEPPE tanti auguri

Giovanni P., vicenza Commentatore certificato 07.12.14 23:46| 
 |
Rispondi al commento

La GUERRA c'è! ed è quella che stiamo combattendo contro la MAFIA!

Stefano "ballaro" Ballarini, Fano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 07.12.14 23:46| 
 |
Rispondi al commento

Io sto con Beppe! Sempre M5S!
Il logo non si tocca!!

Fabrizio Borgianini, Torino Commentatore certificato 07.12.14 23:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Così mi piaci.
Un passo alla volta è presto per lasciarli andare.
O.T.
Domani (tra poco) è la festa dell'Immacolata Concezione.
Auguri alla vita a tutte le donne

salvatore castellano Commentatore certificato 07.12.14 23:35| 
 |
Rispondi al commento

1)Legalizzazione droghe leggere.

2)Legalizzazione prostituzione.

3)Sgravi fiscali per chi ha il mutuo sulla casa.


Beppe dai retta a me .


Marco C., Fontanedo Commentatore certificato 07.12.14 23:35| 
 |
Rispondi al commento

A proposito dei media, Pizzarotti continua a parlarci, non ha capito che i media sono i partiti?, quelli che M5S vuole cacciare e per qui e'nato. Con questa sua "corrente", remando contro Grillo, sta dando pane per i denti dei giornalisti che non vedono l'ora di cogliere qualsuiasi opportunita' per sputtanarci, e sta dimostrando di essere uguale ai vecchi politici, mancando di rispetto gli attivisti che non vogliono piu' sapere di questi giochetti. In un momento come questo con lo scandalo di Roma in cui la cosa giusta era agire tutti insieme e uniti per mettere in evidenza la natura onesta del movimento lui, Pizzarotti, sta invece pensando a fare la primadonna, esattamente come come Nitto FI, Civati e Cuperlo PD. Quindi non sta danneggiando il movimento solo dividendolo ma anche facendolo apparire uguale agli altri partiti, spero che se continua cosi' presto ci sara' il voto per la sua espulsione, e anche quella dei dissidenti. Meglio pochi ma con le idee chiare.

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 07.12.14 23:33| 
 |
Rispondi al commento

Comunque stiano le cose, il M5S non ha nessun indagato ne' condannato!!!

Non importa chi comanda, da noi comanda solo la Democrazia e l'Onesta'. Gli uomini passano, le idee e il Movimento 5 Stelle RIMANGONO !!

ciro c., Quinto di Treviso, ora Bregenz Commentatore certificato 07.12.14 23:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a Tutti ,qualcuno dei nostri potrebbere rendere pubblico il numero di indagati ,gia' giudicati ,e con precedenti amministrativi e penali svolgano incarichi pubblici nel comune ,provincia di roma e regione lazio ? sono molto curioso

marco e., reggio emilia Commentatore certificato 07.12.14 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Alla GABBIA il giornalista Oliviero Beha dice che il 90% della stampa è collusa con questi politici corrotti.
Oliviero Beha insieme a Paragone giornalista con le palle

claudio a., verona Commentatore certificato 07.12.14 23:18| 
 |
Rispondi al commento

Nel passato sono stato violentemente criticato all'interno del Blog, perchè ho sempre denunciato il comportamento ambiguo di troppi eletti del M5S.

Oggi posso ribadire che, a Beppe Grillo, non è stato il popolo italiano a tradirlo, ma ignobili personaggi tra gli eletti, che hanno sfruttato meschinamente la sua fiducia e quella di nove milioni di elettori.

Anche se Beppe cerca di nascondere la sua rabbia, è chiaro che è effettivamente determinato a fare un passo indietro.
Lui potrà recedere da questa decisione, solo se tutti gli Eletti del Movimento, gli conferiranno pubblicamente il ruolo di guida politica e strategica del Movimento.

La domanda però sorge spontanea:
"avranno l'intelligenza, la lungimiranza e l'umiltà per fare questo?"

gianfranco chiarello 07.12.14 23:18| 
 |
Rispondi al commento

ma...la dama bianca arrestata con la cocaina, a Roma... che fine ha fatto?
si possono informare i nostri parlamentari?

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.12.14 23:17| 
 |
Rispondi al commento

VIDEOMESSAGGIO DI GRILLO.

E' TORNATO A BORDO CAXXO!

Anzi, non è mai sceso il paracxlo, lo sa che non si può abbandonare la nave, lui lo sa che non "deve" abbandonare la nave.

Bene, il M5S fa un passo avanti, vediamo se mette in campo la sua terza forza, la Rete!

Buona notte chattivisti.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.12.14 23:08| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

è una battaglia persa cercare di cambiare l'italia così comè

gli italiani non si sono mai sentiti tali non credono nel'amor di patria non c'è appartenenza
alla nazione anche perchè i governi hanno sempre remato contro i cittadini

forse si dovrebbe dividere in tre o più stati e fare come in america

W il M*****

gian solo, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 07.12.14 22:58| 
 |
Rispondi al commento

cafferino a 5 stelle qui!!siamo ormai gli unici onesti nel panorama politico.più chiaro di così non si può!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 07.12.14 22:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe è solo una questione di tempo ,
tutti questi "politici" sono destinati
ad andarsene sepolti nell'oblio.
Andare in tv , secondo me , serve a poco.
Tanta gente non segue + nulla strastufamarcia di tutto ciò.
Mafiacapitale non è sicuramente l'ultimo capitolo di tutto questo marciume.Occorre studiarsi qualcosa di geniale da usare nel momento giusto : la carta vincente immune al fango dei media (schifosi).

Marco C., Fontanedo Commentatore certificato 07.12.14 22:50| 
 |
Rispondi al commento

primo: voterò per l'uscita dal'euro perchèlochiedi
tu e non perchè sia convinto

secondo: se torniamo alla lira il cambio
sarà un euro uguale a 2000 lire?

terzo: se riusciremo a votare di nuovo
voterò M5S per convinzione

quarto: fai almeno una radio 5*****

gian solo, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 07.12.14 22:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A sentire il Tg1 oggi, sembra che il M5S sia entrato in una fase di 'destalinizzazione': qualche funzionario locale (pizzarotti) viene presentato come uno 'represso fino ad ora' e che adesso 'parla liberamente', fa convegni e propone la riabilitazione, cioè la riammissione del M5S di tutti gli espulsi...seguono baci e abbracci con ex M5S espulsi e così via..

Naturalmente, i mass media dipingono un M5S in fase di destalinizzazione perché sanno bene (in fondo alla loro coscienza sporca) che la destalinizzazione è l'inizio della fine...

C'è un'unica piccola differenza rispetto alla destalinizzazione che i giornalisti del tg1 non hanno tenuto in debito conto: lo 'Stalin' in questione non è affatto morto...

E' quindi molto opportuno questo messaggio di Beppe, e io lo invito anzi a fare di più e a ripescare il vecchio slogan del movimento:

'loro non molleranno mai (ma gli conviene?). Noi neppure'

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 07.12.14 22:44| 
 |
Rispondi al commento

FORZA BEPPE.DESIDERO PARTECIPARE PER LIBERARE L
'ITALIA DA QUESTI CIALTRONI E DELLE MERETRICE DI SOLDI E DI POLTRONE AL SERVIZIO DEI PADRONI.
OGGI BERLUSKA E' SCESO IN POLITICA COME DICE LUI PER PRENDERE IN GIRO IL POPOLINO.
RITENGO CHE BISOGNA MARCARLO A UOMO E NON A ZONA . E' UN ELEMENTO POCO RACCOMANDABILE PERCHE' PROMETTE LA LUNA AI POVERACCI CHE LUI STESSO HA RESO POVERI DI CUI ANCHE LA MIA FAMIGLIA.E'IL POLITICO PIU CORROTTO DEL MONDO, E' STATO L'ARTEFICE DEL DISASTRO DEL CAMBIO LIRA-EURO.ES. DA UN CAFFE' DA 800/1000LIRE UN'EURO IL VALORE DI ACQUISTO SI è DIMEZZATO E SI E' IMPOVERITO. OGGI E' PERICOLOSO LA SUA CAMPAGNA ELETTORALE SI BASA SULLA DIFFAMANZIONE DEL MOVIMENTO E SU RENZI. FINO AD OGGI HA FATTO DA OPPOSITORE E DA GOVERNATE COLLUSO CON NAPOLITANO PERSONA RICATTABILE. PER IL PRINCIPIO DELLA TERMO DINAMICA BISOGNA CONTROBATTERLO AD OGNI IDEA DI PROMESSA FALSA AD OGNI AZIONE BISOGNA CORRISPONDERE AD UNA REAZIONE DOPPIA E CONTRARIA, BISOGNA MARCARLO AD UOMO E' UN UOMO FEROCE E FERITO. VEDI SALLUSTI CHE LI SPARA GROSSE.
BISOGNA ESSERE PROPOSITIVI E GIOCARE DI ANTICIPO TRA RENZI- BERLUSKA E VERDINI. PORTARE IL FALSO IN BILANCIO ,LA CORRUZIONE, IL CONFLITTO DI INTERESSI PER TUTTI I POLITICI, VARGAS IL PRESIDENTE DELLA BORSA Eì STATO NOMINATO DAL BERL... UOMO FIDATO .ECC ECC,. BUONA FORTUNA ITALIA. SONO UN TUO TIFOSO


guglielmo casciano 07.12.14 22:33| 
 |
Rispondi al commento

grazie beppe non lasciare il movinento

salvatore stassi 07.12.14 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Padova, museo Bottacin di Palazzo Zuckermann.

"La grande svalutazione italiana (Sec. IX-XII)"

"Il problema di qualunque unificazione monetaria, nell'alto Medioevo come oggi, è quello di evitare che il diverso sviluppo economico delle regioni interessate possa "destabilizzare" la nuova moneta (da qui il rispetto dei famosi "parametri").
Esattamente questo avvenne dopo la riforma di Carlo Magno. Nelle regioni centrali dell'Impero, Francia e Germania, la presenza di risorse minerarie ed il costante afflusso di rendite e tributi da tutto l'Impero garantirono una certa disponibilità di moneta, che mantenne stabili sia il peso che la lega.
In Italia invece, da un lato un'economia forse commercialmente + sviluppata che richiedeva sempre + denaro, dall'altro una bilancia dei pagamenti negativa (per le rendite di cui sopra), portarono alla diminuzione dello stock monetario disponibile.
Per evitare questo fenomeno (e la conseguente "deflazione", cioè l'aumento di valore della moneta), le zecche italiane iniziarono a peggiorare il peso e la lega delle loro monete, fino a far perdere loro quasi il 90% del contenuto d'argento. A differenza di quanto verrebbe da credere, questa svalutazione fu un fatto altamente positivo, perché consentì di finanziare i commerci con monete "a basso costo", il che portò le regioni italiane ad avere un sviluppo economico senza pari in Europa (anche se non lo sapevano, i responsabili di quelle zecche stavano praticando a tutti gli effetti una sorta di "svalutazione competitiva")."

Rio Savè Commentatore certificato 07.12.14 22:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se sento le parole della Sarti o di Pizzarotti, mi cascano le braccia (e non solo ...)

ettore v., Maschito Commentatore certificato 07.12.14 22:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Beppe sei troppo intelligente per la lotta che stiamo vivendo. Vinceremo prima o poi..!anch'io vivo le delusioni all'indomani delle europee e vivo comunque la determinazione di non mollare. Anch'io ce l'ho con la gente che ancora non capisce di votare i 5 stelle, anch'io me ne andrei quando mi rendo conto di quello che sono gli italiani della mentalità corrotta o rassegnata o delinquente che hanno. Non lasciarci beppe, anche se sei dietro le quinte. Servono persone come te, con i tuoi " o stai nelle regole del movimento o vai fuori", devi continuare a non mollare, sì a mandare di Battista e di maio in televisione ma alla 7 con Mentana dove è possibile affermare i principi nostri e non farsi prendere in giro. Grazie, grazie beppe! Grazie anche a di Battista a di maio, a tutti quelli che sudano, ci mettono la pelle....GRAZIE

Tiziana Caprari, Perugia Commentatore certificato 07.12.14 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Hanno gettato la maschera tutti gli ex piddini trombati dal PD e che avevano cercato attraverso il M5S di acchiappare uno strapuntino, è ora di finirla con tutti questi parassiti che si sono infiltrati nel movimento, la Sarti era pronta ad andare con Favia e Igroia se fossero entrati in parlamento e come lei tanti eletti del M5S sono in trattativa col PD e pronti a vendersi per uno strapuntino o poltroncina qualsiasi

tiziano gironi 07.12.14 22:14| 
 |
Rispondi al commento

PER NON VOTARE BEPPE GRILLO
MI DOVETE SOLO SPARARE.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.12.14 22:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Quando si fa una battaglia bisogna invadere
il "territorio" del nemico che in questo momento usa come campo di battaglia la TV .
Noi siamo lì all'orizzonte ..nella rete annidati come le api operaie e c'è la raccontiamo da soli,
INVADERE IL TERRITORIO NEMICO OVVERO ANDARE IN TV, è così che si vincono le battaglie , altrimenti saremo sempre
intorno al 20% = popolo della rete , E NON ANDREMO MAI AL GOVERNO .Forza ragazzi !!!!
La comunicazione TV è un arte che si studia , dateci dentro ! W il movimento !

Michele Sansò, Borgonovo Val Tidone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.12.14 22:07| 
 |
Rispondi al commento

l'unica "reazione straordinaria" che aspettiamo è la democrazia diretta nella la più totale trasparenza… Forza!

Vinciamo noi!

http://youtu.be/2_OafNUBz24?t=1h28m36s

Vincoamo noi! 07.12.14 22:07| 
 |
Rispondi al commento

Adinolfi su La7 paragona il marcio che c'è' nel suo partito il pd al marcio dei cittadini .... Sulla questione mafia capitale.... Quando i cittadini sono stati derubati, assieme ai Rom, dei milioni di euro di soldi pubblici che i suoi compagni si sono intascati, è' uno schifo, dove sono i 5 stelle???? Dove sono in tv a replicare subito a questo ciccione?

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 07.12.14 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe PD e FI, con tutti gli alleati e non:"Se ne devono andare". Sono convinto che non sei e non siamo morti, e che per loro è suonata la campana della loro fine. Andrò a firmare con mia madre di 88anni per il referendum contro l'Euro..abbraccio te, Casaleggio e tutoil movimento..ed ancora grazie per tutto ciò che fai.

Vincent C. 07.12.14 22:03| 
 |
Rispondi al commento

Mandiamo la Sarti a far compagnia a Favia, De Franceschi, Salsi e compagnucci belli.....con
er pizza in testa.
Lui è 'uno vale' perciò trattamento di riguardo.
:-)

silvanetta* . Commentatore certificato 07.12.14 22:02| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Andate in tv a dire le cose come stanno!!!! Con questo adì lodi che ora sul marciume di Roma coinvolge i cittadini e li paragona ai suoi compagni del pd che hanno preso i milioni di euro..... È' uno schifo

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 07.12.14 22:01| 
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+6
Tramonti a Nordest

(Bomba! E la riforma elettorale?) 193
(Bomba! E la riforma del lavoro?) 138
(Bomba! E la riforma della PA?) 111
(Bomba! E la riforma del fisco?) 093
(Bomba! E il sito?) 002 - FATTO


GRAZIE BEPPE


Non smetterò mai di ringraziarti.


mandi


.

epe pepe 07.12.14 21:59| 
 |
Rispondi al commento

se marino è una persona onesta ha semplicemente sbagliato partito e non è colpa di beppe.
penso che anche lui legge i giornali e sa che non c'è inchiesta dove non compare qualcuno del suo partito.se si trova in difficoltà deve prendersela con se stesso.
beppe che aspetti a mandare a quel paese pizza.rotti e la sua combriccola.

vittorio c., frosinone Commentatore certificato 07.12.14 21:58| 
 |
Rispondi al commento

Andate in TV !
PERSONE GIUSTE , NEI TALK SHOW GIUSTI.
non voglio far parte di una "setta della rete"
Fuori le palle !!

Michele Sansò, Borgonovo Val Tidone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.12.14 21:58| 
 |
Rispondi al commento

..MA NON VI SIETE ACCORTI CHE USA NATO ED I BANCHIERI SIONISTI HANNO FATTO DI TUTTO PER UNIRE L'EUROPA PER POI DISTRUGGERCI IN UN SOLO (FASCIO)CON UNA BELLA GUERRA ,,CHE STANNO PREPARANDO...FINIAMOLA DI LECCARE IL C.LO A QUESTA GENTAGLIA ASSASSINA IMMORALE CHE VUOLE DISTRUGGERE LA NOSTRA IDENTITA LA NOSTRA ANTICHISSIMA CULTURA PER FARE IL LORO DIABOLICO NUOVO ORDINE MONDIALE,,USCIRE DALL'EURO(maledetto)DALLA NATO(criminale)E MANDARE AFFAN....AMERICA SIONISTA (guerrafondai)VIVO NEL NORD AMERICA ,E SE IL M5S VINCERA SPAZZANDO VIA LA MER.A DAL GOVERNO LADRO,SARO FELICE DI POTER FINALMENTE RITORNARE NELLA MIA BELLA (PATRIA)TRA GENTE SEMPLICE ED ONESTA...GRAZIE AL M5S.....BRAVO BEPPE SONO E SARO SEMPRE CON VOI....CORAGGIO RAGAZZI CE LA FAREMO!!!!!!!!!!!

DINO TAVARONE 07.12.14 21:58| 
 |
Rispondi al commento

Riposto il commento al precedente post, che mi sembra ancora più valido adesso dopo il post di Beppe:
"Sarà l'età, sarà che come dice Viviana il sogno deve continuare a volare, ancora mi permetto di dare qualche suggerimento: Non ingigantiamo la riunone di Parma ed evitiamo commenti di qualsiasi tipo. Non facciamo spostare l'attenzione dai fatti gravissimi di Roma alle nostre "innocenti" scaramucce. Già concorre a spostare l'attenzione il povero Loris e le fascette dell'elettricista. Adesso anche la povera Denise è ricomparsa nelle prime pagine. Tutte le occasioni sono buone per stendere un velo sulle questioni della mafia a Roma".

Clara M. Commentatore certificato 07.12.14 21:55| 
 |
Rispondi al commento

Per non comprendere che il M5S d' l'ultima sana alternativa bisogna essere ottusi o collusi. La politica ormai è fango putrido. Ci resta solo il M5S o la rivoluzione armata. Il resto sono favole. Wm5s

rosario c. Commentatore certificato 07.12.14 21:55| 
 |
Rispondi al commento

Totalmente d'accordo. E' stato divertente sentirli parlare di "Grillo che si ritira", "M5S che fa una scissione" (la linea del M5S è quella che sta portando avanti Grillo, se qualcuno vuole spartirsi le poltrone col PD credo sia libero di andare per conto proprio), "M5S senza più leader", ecc, ecc.
Chi ha letto e e si è informato sapeva che erano tutte fantasie dei giornalisti e di chi è contro il M5S (se c'è Grillo dicono di mandarlo via, quando pensano sia andato via dicono M5S finito. Ci siamo capiti con chi abbiamo a che fare?).
E' nelle cose che il M5S deve rafforzarsi al di la di Grillo, deve rafforzarsi senza tradire gli ideali su cui è nato e i 5 ne sono un esempio, se in futuro saranno di più e del loro stesso livello (e perchè no, pure meglio) sarà solo un bene per il M5S.

Avanti su questa strada e il 13 dicembre massimo impegno affinchè firmino più persone possibile, informiamo, informiamo, informiamo e a riveder le stelle!

Simone C. Commentatore certificato 07.12.14 21:53| 
 |
Rispondi al commento

"...perché noi proveniamo e andiamo verso la luce...la luce"
Grazie Beppe...sei Grande!
A riveder le stelle!
Sempre M5S!!

Giorgio. F. Commentatore certificato 07.12.14 21:52| 
 |
Rispondi al commento

BRAVO BEPPE,
ricorda a tutti gli ZOMBI che hanno dimenticato che GRAZIE ALLE TUE FATICHE E RISCHI PERSONALI (non dimentichiamo che siamo in un paese dove il potere non ha esitato a mettere bombe in giro pur di mantenere il controllo) CHE HANNO POTUTO EMERGERE ed ora, come al solito, CERCANO NUOVE CAMICIE DA INDOSSARE pur di garantirsi un futuro agiato.
BASTA ATTENDERE UN POCO e, quando la magistratura seria si deciderà a sollevare TUTTI I COPERCHI degli affaristi che OPERANO NELLE GRANDI CITTA' e TROVERANNO SITUAZIONI BEN PEGGIORI DI ROMA allora solo I COLLUSI E GLI IDIOTI continueranno a VOTARE
per i furbacchioni del PD, PDL, LEGA ecc. Da anni, al nord ESISTONO TRE MAFIE: tradizionale (quella criminale che procura i voti ai vari partiti) quella BIANCA (padrona assoluta della sanità, fiere, finte associazioni umanitarie, ecc.) e quella ROSSA (quella delle finte cooperative che controllano ogni speculazione edilizia).

TENIAMO DURO CHE ALLA FINE (come nei film) gli onesti VINCERANNO.

Mario P., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.12.14 21:49| 
 |
Rispondi al commento

non finiremo mai di ringraziarvi a te e Casaleggio avanti con M5s


Con 24mila baciiiiiii! La LUCE ci accompagna in questo magico momento di cambiamento!! Grazie!!

Elia . Commentatore certificato 07.12.14 21:46| 
 |
Rispondi al commento

...questa e', "una mano" vincente.Grazie Beppone :)

yujiza inesilio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.12.14 21:46| 
 |
Rispondi al commento

Forse è ora di capire se Pizza-rotti sia arrivato al capolinea.
Teniamo lontano il rischio di tradimento dall'interno.

Felice Alfano (scusate il cognome) 07.12.14 21:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E referendum sull'euro sia! Comunque la si pensi, è giusto che ad esprimersi siano gli italiani e noi faremo la nostra parte per permettere loro di esprimersi.

E sono contento di vederti in palla, abbiamo ancora bisogno di te, anche oggi a Parma, a parte pochi, speravamo tutti nella possibilità di ripartire insieme. Se il Movimento superasse le incomprensioni personali e trovasse il modo di includere nella diversità tutte le sue anime, non ci fermerebbe più nessuno.

Vittorio Bertola
Movimento 5 Stelle, Torino

Vittorio Bertola, Torino Commentatore certificato 07.12.14 21:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,ti sfottono con la storia che sei un comico eppure io nella classe politica dell'ultimo ventennio e più non ho mai visto nessuno come te Gian ed i nostri parlamentari mettere tanta serietà al servizio dei cittadini (anche quando siete saliti sul tetto)Le opposizioni sono al muro perchè le promesse che continuano a fare alla fine si traducono in uno scandalo dietro all'altro e l'assurdità è che neanche cercano di rimediare Parlano,parlano e ancora parlano fino allo scandalo successivo.Io mi informo al contrario di tanti Italiani che si fidano delle menzogne di una stampa ormai di regime e sono perfettamente al corrente di quanto state,stiamo facendo per ripristinare la legalità e sono anche al corrente che il governo corrente mantiene la solita linea del "coprifarabutto"Ti voglio ringraziare Beppe e voglio che gli oppositori sappiano che la stima,la fiducia,la gratitudine e perchè no,anche l'affetto che nutro per te sono immensi e che se sei riuscito a conquistarti la mia fiducia e quella di milioni di Italiani è perchè la tua onestà ,il tuo esempio e la tua schiettezza rendono il resto "il nulla"Quando gli oppositori accusano il M5S di non fare nulla,si autoaccusano perchè sono loro che forti della maggioranza ,bocciano il lavoro dei nostri parlamentari che lavorano unicamente per il bene del popolo e questo li rende ai miei occhi veramente delle brutte persone in primis l'autopremier più occupato a fare selfie e autopropaganda che altro ed infatti i risultati si vedono.Io mi fido di te Beppe Io voterò per l'uscita dall'euro Non abbiamo più niente da perdere ormai Col debito che abbiamo non abbiamo speranze se non cambiamo strada e allora facciamolo questo salto!

Paola L., Verona Commentatore certificato 07.12.14 21:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate ragazzi ma qua si esagera, facciamo un attimo un break...
Rientro a casa e un PuDdano mi dice "ladri! Vi hanno beccato a Roma eh?"
Io ovviamente gli rispondo che è un coglione (del resto vota PD quindi si va sul sicuro), ma poi mi vedo in giro articoli come questo che riprendono la caxxata di Repubblica:
http://roma.ilquotidianoitaliano.it/mafiacapitale-grillino-spezzapollici-carminati/

già stamattina mi sono sentito Ingroia che dice che ci siamo di mezzo quando non è vero...

poi mi sento quel minkiolo di Marino che dice che noi non vogliamo assumerci responsabilità. :O
NOI CE LE DOBBIAMO ASSUMERE????
E QUALI? LE SUE? CHE NON HA NEANCHE IL PUDORE DI DIMETTERSI?

Domanda: Quand'è che la smettiamo di prendere schiaffi e iniziamo a darne? Tanto per cominciare quelli dell'articolo qua sopra li quereliamo o no?

Paolo Cicerone, ★★★★★ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.12.14 21:31| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

anche noi siamo più vivi che mai !!!!!!!!!!!forza andiamo avanti !!!!

titti amato 07.12.14 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Mio personale messaggio a tutti i Pizzarottiani, dissidenti, espulsi, dubbiosi. Il logo dei 5stelle non si tocca, fatene un altro e fondate un movimento/partito con i fantastici ideali che vi hanno ispirato, ovvero gli ideali di Grillo e delle persone ben pensanti. Non può che fare bene al paese, ma state attenti ai Renziani/piddini, sono ovunque e si vendono per una manciata di denari. Se riuscite a catalizzare i dissidenti PD e gli scontenti della politica non posso che esserne contento: ma okkio, i disonesti sono sempre dietro l'angolo e se vi contamineranno, allora è solo allora, capirete il perché di determinate espulsioni e di tanta severità

Alberto Cavallari 07.12.14 21:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe grillo è il m5s,ricordatevolo, i vari Pizza.rotti gli debbono pulire.....
e basta con questi pseudo buonisti del pd,puppato,civati giacchetti ecc..quando sono in difficoltà ,li promuovono in televisione,quelli con la faccia "pulita",
appena tornano a respirare che la gente si dimentica degli arresti del loro partito , tornano nelle retrovie e non comandano un cacchio e votano le peggiori porcate,con questi si dovrebbe dialogare?pizza.rotti.
forza beppe forza m5s.

vittorio c., frosinone Commentatore certificato 07.12.14 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Gruppo otto dicembre, seconda parte

Interrogandoci sui dubbi di cui sopra, ci proponiamo tre step:
1) 8 dicembre 2014: nascita del meetup dei dubbiosi.
2) 25 dicembre 2014: visione palese degli iscritti
3) Entro il 6 gennaio, un incontro amichevole tra i magnifici 5 o tu stesso per avere un momento chiarificatore e magari tornare indietro su alcune azioni. Il tempo non può essere fermato, ma le azioni si. Ripensiamoci, ripensiamoci.
«L’abitudine è la più infame delle malattie perché ci fa accettare qualsiasi disgrazia, qualsiasi dolore, qualsiasi morte. Per abitudine si vive accanto a persone odiose, si impara a portar le catene, a subir ingiustizie, a soffrire, ci si rassegna al dolore, alla solitudine, a tutto. L’abitudine è il più spietato dei veleni perché entra in noi lentamente, silenziosamente, cresce a poco a poco nutrendosi della nostra inconsapevolezza e quando scopriamo di averla addosso ogni fibra di noi s’è adeguata, ogni gesto s’è condizionato, non esiste più medicina che possa guarirci» (Oriana Fallaci)
Oggi assistiamo alla gioia di alcuni. Al venir meno del senso di comunità e vediamo lupi rancorosi che aggrediscono chi si pone delle domande, seguendo il tuo consiglio, cioè di porci sempre delle domande.
Nessuno sia lasciato indietro. Beppe, noi non ti lasciamo e ti rispettiamo e ti ringraziamo per la luce.
https://www.youtube.c...
Grazie, tutto può cambiare e già cambia. Facci rimanere con te, con tutti, non lasciarci andar via.
Ripensiamoci.

giovanni torchia, firenze Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.12.14 21:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Seconda parte
Certamente tu Grillo non hai nemmeno la più pallida idea di cosa vuole dire districarsi in una struttura comunale invasa da corrotti e mascalzoni altrimenti non ti sogneresti nemmeno lontanamente di chiedere le sue dimissioni. Detto questo il M5S in questa occasione avrebbe dovuto, non defilarsi come stai proponendo, ma andare da Marino ed offrire la propria collaborazione per rivoltare il comune di Roma come un calzino. Un tale gesto sarebbe stato apprezzato dai cittadini romani, nazionali ed internazionali.Trasformando così il comune di Roma in un esempio visibile a tutto il mondo di come il M5S sia capace di praticare il buon governo, con i fatti e finalmente assumendosi delle responsabilità. Questa è la vera politica caro Grillo, cogliere le occasioni per dimostrare la bontà delle proprie intenzioni, continuando invece come stai facendo farai fallire un sogno bellissimo al quale in milioni avevamo creduto.Poi visto che uno vale uno mi spieghi perchè le mie proposte non trovano modo nel M5S un contesto dove essere bocciate od approvate. Anche ammettendo che tutti i votanti in questo blog votassero per la mia proposta, qualcuno vuole spiegarmi come questa si

annunziato l. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.12.14 21:22| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.c...
Gruppo otto dicembre, prima parte
Caro Beppe,
scusaci se veniamo a disturbarti, ma abbiamo dei dubbi:
a) Sei un garante, ma dai indicazione di cinque nomi. Non si poteva fare come le quirinarie?
b) Modalità di espulsione di Pinna e Artini: sei il garante ma salti la procedura?
c) Assenza dalla campagna elettorale in Calabria ed Emilia. Sei il garante ma hai dubbi a due minuti dalle elezioni.
d) Sanzioni esagerate nei confronti dei ragazzi di OccupyPalco.
e) Che cosa è un portavoce e come deve svolgere il suo compito (documento di Grosseto).
Bisogna essere coerenti; non solo devono essere coerenti gli altri, ma soprattutto noi stessi.
Ci ha colpito molto il post stile Forrest Gump e l’indicazione di camminare con le proprie gambe. Ma le gambe devono essere scelte da noi tutti e non dagli altri e soprattutto non si possono tagliare quelle che già ci sono.

giovanni torchia, firenze Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.12.14 21:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bravo beppe era ora! quei 4 peracottari scissionisti dai e daie con renzie faranno la fine di rifondazione comunista, comunisti italiani, comunisti e qualcosa che si sono alternati nella politica italiana, alla prossima votazione che faranno fra loro si divideranno perdendo ogni contatto con la realtà del programma 5s

Michele L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 07.12.14 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Prima parte
Cari signori del blog io seguo questo movimento sin dalla sua nascita e ringrazio Grillo per aver dato voce a qualche milione di italiani scontenti, delusi ed arrabbiati a causa di una politica praticata da politicanti da strapazzo tutti tesi a perseguire non il bene comune bensì i propri sporchi interessi personali. In questi ultimi anni abbiamo toccato con mano la cloaca dove sguazza la classe politica dominante. Sono convinto che quello che viene alla luce, com'è il caso romano, è solo una millesima parte della realtà. Ritengo però che vi siano ancora molte persone oneste, animate da buone intenzioni che non militano nel M5S e che sono pronte a scendere in campo per cambiare questo paese. Io penso che è demenziale ritenere di essere i soli duri e puri che vorrebbero cambiare le cose. Fare politica significa anche intercettare queste persone e con esse stringere alleanze su programmi precisi, condivisi ed il tutto alla luce del sole. Non farlo dichiarando guerra a tutti indiscriminatamente come si sta facendo è un errore imperdonabile e pazzesco che condurrà questo movimento alla irrilevanza politica. Pensare di andare al potere raggiungendo il 51% da soli non è utopia è stupidità, ottusutà politica. Caro Grillo avrei una marea di argomenti per dimostrare che stai sbagliando strategia e tattica, ma quì è inutile trattarli. Un piccolo esempio. Marino, che è un galantuomo e persona onestissima, quando ha vinto le elezioni vi ha invitato a collaborare con lui per gestire il cambiamento della politica romana dopo le macerie che aveva laciato Alemanno, voi invece lo avete lasciato da solo a superare le innumerevoli difficoltà nelle quali si è venuto a trovare, visto il contesto che è venuto alla luce.

annunziato l. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.12.14 21:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE "UNICO" NOSTRO GARANTE.
NESSUN PARLAMENTARE PUO' ESSERE UN NOSTRO GARANTE.
IN QUEST SOCIETA' CORROTTA NESSUN POLITICO CI RAPPRESENTA.
BEPPE, SIAMO CON TE.

MASSIMO dd (), cava de'tirreni Commentatore certificato 07.12.14 21:20| 
 |
Rispondi al commento


1?

ps

perchè me lo cassate?

pabblo2 07.12.14 21:17| 
 |
Rispondi al commento

E' ARRIVATO IL MOMENTO DI INDIRE UN REFERENDUM PER ABROGARE :
L'AUTORIZZAZIONE A PROCEDERE !!!
LA PRESCRIZIONE !!!
L'ARRESTO DOMICILIARE !!!

i delinquenti tutti in galera !!!!!!!!!!!!!!!!!!!


http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=997

Daniele F. Commentatore certificato 07.12.14 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ti invito ai webinar della prossima settimana, in cui spiego uno dei sistemi economici più fraintesi della storia.

Se vuoi vengo a fare un'intervista (come ho già fatto da Casaleggio) e lo spiego dettagliatamente in modo che anche il GREGGE possa capirlo.

http://www.umarcocali.com/2014/12/informazione-importante.html


Le info sono anche su facebook

https://www.facebook.com/events/583276355150899/


Buonasera Blog.

Le idee di Beppe sono la resurrezione della nostra nazione...abbiate fede!!

M5S sempre!

Monica L., RM Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 07.12.14 21:03| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ok avanti tutta!!

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 07.12.14 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Primi appunti sparsi sul video-messaggio di Beppe.

1. Ottima l'istituzione del c.d. "Direttorio". In realtà si tratta né più né meno di un organismo dirigenziale tipico dei tanto vituperati partiti tradizionali che il MoVimento da sempre critica. Una sorta di Ufficio di presidenza o Segreteria nazionale. Ci permetterà di gestire meglio le situazioni complicate che richiedono un intervento risoluto ed efficace. Il rischio è scontentare chi credeva alla favoletta dell'1=1. Dogma che non sta né in cielo né in terra, se non nei voli pindarici di utopisti affetti da mancanza di realismo e pragmatismo. Quindi, bene così. È un rischio che dobbiamo correre.

2. Buono il "politometro", che va riproposto costantemente, ma non è affatto una trovata originale, visto che i Radicali propongono l'Anagrafe pubblica degli eletti e dei nominati da almeno una decina di anni e in alcuni Comuni italiani sono riusciti a farla approvare.

3. Il reddito di cittadinanza deve essere il nostro cavallo di battaglia! È troppo importante in questo momento di crisi economica e disoccupazione generalizzata. Vanno aiutati i cittadini tutti, soprattutto quelli in difficoltà, per una questione di giustizia sociale e va sostenuta la domanda interna che è fondamentale per rilanciare l'economia. Il problema è che siamo isolati, o meglio, in Parlamento le proposte su questo punto sono ben tre (resoconto eccellente fatto un paio di giorni fa da OpenPolis). Non dico di cercare una sintesi con la proposta del Pd, ma non potremmo provare almeno con quella di Sel?

Luigi D'Ettorre Commentatore certificato 07.12.14 21:01| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ma non vedi che parlano di noi,solo per queste beghe? Stiamo facendo il loro gioco e fornendogli un alibi per omettere la crisi di Renzi .... Lascia fare ai 4 ragazzi, nel bene e nel male decidano con ragionevolezza il da farsi ...

Ti voglio bene e ti saró sempre grata, ma cosí non andiamo da nessuna parte...

Ignaziafarina 07.12.14 20:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho letto diversi commenti contro il video di Beppe...mi hanno fatto veramente pena!
Se in questo momento milioni di cittadini sanno tutto quello che accade dentro al parlamento, è grazie a lui e alle persone oneste che stanno lavorando per il movimento e per noi cittadini.
Per anni ci è stato nascosto tutto.
Prima di parlare e/o scrivere certe cavolate, informatevi.
l'ignoranza non ammette scuse!

Renzi ha fallito...e l'Euro pure.
Hanno fatto bene paesi come Danimarca e Inghilterra a rimanere fuori.
Molti altri hanno la doppia moneta.

Romolo Vaccarecci 07.12.14 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Tanto per chiarire, se la discussione interna è fatta con Grillo, DiBattista, DiMaio, Taverna ecc. e la base votante, bene, altrimenti scordatevi che qualcuno di noi vi possa seguire !
Messaggio per Parma, mi sembra che gli espulsi abbiano messo molto del loro per esserlo. Specialmente per le loro comparsate televisive, sono stati vigliaccamente vergognosi.
Quello che continuo ad ammirare di più è DeFranceschi, che nonostante non penso sia colpevole, ha accettato il regolamento. Lui dovrebbe avere la possibilità di poter essere reintegrato, perchè ha accettato lo spirito del movimento.

adriano 07.12.14 20:54| 
 |
Rispondi al commento

E nun me ringrazziate...

http://youtu.be/N96hCkFlWKw

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.12.14 20:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, ben fatto. Ci voleva un tuo intervento.

Penso sia il momento giusto per fondare la radio del Mov 5 stelle.

TV no ma almeno la radio si.

Chi è d'accordo con me ?

Marco ., Bergamo Commentatore certificato 07.12.14 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Ciao voliamo buttarci come fanno i ladri in televisione , ormai siamo un popolo di vecchi e poveri che guardano una televisione da terzo mondo , cosi forse si potra dire qualcosa anche tra anziani non solo su la rete

giuseppe Lavanga, milano Commentatore certificato 07.12.14 20:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

adesso credo ci voglia una persona che sappia fare politica,lo so onesti non ci sono,però noi possiamo cominciare, sbagliato dire a marino di no,invece dire noi possiamo e vogliamo questo,dirà a questo punto lui di no, e così noi diremo che hanno rifiutato il bene della città,invece dicendo di no, andiamo ancora a fatti come prima,i 5 stelle non hanno voluto e la colpa è la loro non ci caschiamo più perfavore, per grillo io senza grillo non lo voto il m5s punto
http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 07.12.14 20:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...ricambio l'abbraccio....e Beppe...devi sentire la vibrazione potente che emana da tutti i nostri cuori uniti che scuote le fondamenta della terra!! gia' solo per questo non possono gia' piu' fermarci!!

leo stabile 07.12.14 20:39| 
 |
Rispondi al commento

BRAVO BEPPE. FAI SCHIATTARE I ROSICONI

Ugo 07.12.14 20:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Il movimento ha un programma che io mi sono letto e approvo.
Chi non e' d'accordo deve uscire e subito.
Ci ritroviamo con gente eletta che non ha nemmeno preso il mano tale programma.
Alle prossime elezioni chi non sa a memoria tale programma non e' candidabile

dergiova 07.12.14 20:36| 
 |
Rispondi al commento

BEPPONE dopo la pennichella post prandiale ha capito che Capitan Pizza gli porterà via mezza setta del M5S e quindi dopo aver detto che si "Sente stanchino" e che sta per iniziare un tour mondiale di show...si attacca a SKYPE e dall'alto della sua TRIPPONAGGINE proclama il CONTRORDINE ADEPTI: io sono vivissimo e ho fatto un passo avanti col DIRETTORIO...

...consigliargli di riposarsi è IL MINIMO...E INTANTO CAPITAN PIZZA VA...

Ad salud

simon pimfortuyn 07.12.14 20:36| 
 |
Rispondi al commento

Ma scusa ,non eri un po' stanchino???
O forse adesso ti è passata?

Tanino D., Reggio Calabria Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 07.12.14 20:36| 
 |
Rispondi al commento

L'INCIUCIO "LARGHE INTESE" E' UNA ZATTERA CHE SERVE SOLO PER CERCARE DI RIMANERE A GALLA MA CON LA FALLA ROMANA ENTRA ACQUA DA TUTTE LE PARTI.... SI SALVI CHI PUO' !!!!

NICOLO' 07.12.14 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Non ho capito una cosa: il popolo italiano è composto da 60 mln di persone. Se non sbaglio gli aventi diritto sono circa 40 mln. In democrazia funziona che si decide a maggioranza: se il m5s raccoglie 4 o 5 mln di firme, o anche di più, non potrà pretendere di discutere l' uscita dall' euro in nome del popolo italiano perchè 4 o 5 mln di firme significa che l' 80% degli aventi diritto non ha votato e non si può quindi parlare in loro nome.

Quindi se il m5s promuove un referendum sull' euro e raccoglie meno di 20 mln di firme favorevoli quello che succederà è che il m5s certificherà per la prima volta che gli italiani non vogliono uscire dall' euro, cioè l' esatto opposto di quello che si è prefissato.

Giusto o mi sfugge qualcosa?

adriano b 07.12.14 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io fareo rientrare gli espulsi. x rafforzare i numeri in parlamento. soprattutto al senato. Esclusi dalla riconciliazione ovviamente quelli che telefonano a Renzi o che gli hanno votato qualke fiducia. .

Antonio B., Lecce Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.12.14 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Tra qualche tempo a Federico Pizzarotti e i suoi seguaci lo riconosceremo dai loro frutti e il loro rapporto con i soldi e il potere.

claudio a., verona Commentatore certificato 07.12.14 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Sempre con te e i tuoi, grazie Beppe, ci sarò alla firma.

mic fan 07.12.14 20:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe hai creato uno splendido movimento, c'è tuttavia qualche "movimentato" che agita e organizza strane riunioni. Che ignoranti non hanno letto la favoletta della rana e del bue: scoppieranno ?

Forza Beppe

Carlo D'Ottone, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.12.14 20:23| 
 |
Rispondi al commento

I centri sociali di Milano, insieme agli anarchici, sono scesi in piazza vicino al teatro La Scala.
Ma cosa vogliono quei sudici vagabondi! Vogliono impedire la cultura, il bello, la musica?
La loro vita non ha senso, e i cittadini ne farebbero volentieri a meno.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 07.12.14 20:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione