Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

5 giorni a 5 stelle: Reddito di cittadinanza subito!

  • 7

New Twitter Gallery

beppe_5gg.jpg

"Questa settimana il nostro TG a 5 stelle apre con Beppe e Don Ciotti (ass.Libera) che si sono incontrati a Roma e si sono trovati d'accordo: non c'è più tempo da perdere nella lotta alla povertà, che nel nostro Paese colpisce ormai 10 milioni di persone. Il reddito di cittadinanza non si può rimandare ancora, è una questione di libertà e dignità.
E a proposito di dignità, Alessandro Di Battista e Luigi Di Maio ci ricordano l'appuntamento per la #nottedellonesta, a Roma in Piazza del Popolo oggi 24 Gennaio, per dire basta tutti insieme a ladrocini e ruberie che umiliano il Paese.
Danilo Toninelli ci spiega tutte le scuse che il governo ha accampato per farci digerire le riforme, poi ci svela quali verità si nascondono dietro questo massacro della Costituzione. Anche Giovanni Endrizzi svela i bluff del patto del Nazareno e chiede un'operazione pulizia.
Alla Camera si è presentato poi il Ministro della Giustizia Orlando, e i nostri Mario Giarrusso e Alfonso Bonafede gliel'hanno cantata chiara: ora basta con una giustizia di censo e di classe che tutela solo la casta, e basta con i "reati tenui" depenalizzati. Terrorismo, frode e corruzione sarebbero reati tenui per il governo?
I nostri parlamentari liguri, Matteo Mantero e Simone Valente, denunciano poi l'ennesimo scandalo che sta travolgendo la Liguria, e che riguarda la Tirreno Power di Vado Ligure. Oltre 40 indagati tra tecnici e politici di primo piano, tutti per disastro ambientale. L'inchiesta è però anche un successo dei cittadini, che attraverso i comitati non hanno mai smesso di combattere e denunciare.
Così come tanti combattono per il diritto ad avere un tetto sopra la testa. Una delegazione M5S è andata a colloquio con il Ministro Lupi, per chiedere che fine abbiano fatto il piano casa e i decreti attuativi. Ci racconta tutto Federica Daga.
In conclusione, il nostro Roberto Fico invita tutti, in nome del pluralismo, a cliccare sul nuovo sito opentg.it per vedere numeri e dati sempre aggiornati sulla presenza dei politici in TV. C'è da scoprirne delle belle!" M5S Parlamento

SCARICA QUI IL PDF PER INFOPOINT E BANCHETTI

24 Gen 2015, 14:22 | Scrivi | Commenti (7) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 7


Tags: Beppe Grillo, Don Ciotti, reddito di cittadinanza, renzi, renzie

Commenti

 

Non scambiate il reddito di cittadinanza con il presidente della repubblica, certi valori i burocrati, i 'prenditori, i mantenuti non possono capire. Puri fino in fondo

luca morello 24.01.15 22:52| 
 |
Rispondi al commento

AVANTI COSI' 5 STELLE

alvise fossa 24.01.15 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Piu' che un reddito di cittadinanza ci andrebbe un "lavoro di cittadinanza" che ti consente un reddito sufficiente a sopravvivere in modo decoroso, nel momento in cui ti ritrovi disoccupato. Servono una marea di servizi per la collettività, basta guardare all'interno del proprio comune, ci sono interventi da fare e servizi carenti ovunque. Troviamo il modo di sfruttare le risorse umane disoccupate a favore di tutti dando uno stipendio a chi ha perso il lavoro!

lisa arduino 24.01.15 16:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho appena ascoltato a tg com 24, un rappresentante di fi, che, alla domanda del giornalista se era d'accordo sul fatto che renzi avesse chiesto ai 5***** un incontro al nazareno, ha risposto che, poiché sono una grande forza, non devono fare solo protesta, ma anche proposte e quindi partecipare attivamente alla politica e non congelarsi. Sarei entrata "fisicamente" nel televisore a sputtanarlo, quello che non ha fatto "il servo del potere". Purtroppo, la gente se ascolta sempre le stesse cose, ritiene che siano vere, come per la pubblicità, se è martellante, ti "condiziona" negli acquisti e, loro, questa tecnica la conoscono troppo bene!!!!

alfonsina p. Commentatore certificato 24.01.15 15:25| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori