Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il #CorriereDellaServa

  • 356

New Twitter Gallery

corriere_serva.jpg

I veri numeri del discorso di fine anno di Beppe Grillo

Secondo il Corriere della Sera il discorso di fine anno di Beppe Grillo sarebbe stato visto da "alcune migliaia" di persone e avrebbe fatto appena un migliaio di condivisioni su Facebook. Il corriere cita il dato del video su Youtube, che diversamente da quello del 2013 è stato pubblicato il pomeriggio del primo gennaio, quando tantissimi ormai avevano visto il video. Il video (per evitare problemi dovuti all'eccesso di traffico come l'anno scorso) è andato in diretta su una pagina ad hoc http://bep.pe/DiscorsoFineAnno alle 20.30, sulla stessa pagina è poi andata in onda la replica del discorso, linkata dal post del blog, che ha totalizzato ad ora oltre 700.000 visualizzazioni dal 31 dicembre. E' stato poi pubblicato il video alle 23, quando il traffico era calato, che conta adesso 102.000 visualizzazioni.
Solo sulla pagina Facebook di Beppe Grillo sono stati pubblicati 6 video, 5 estratti e l'integrale. Questi 6 video hanno raggiunto 5 milioni di persone e generato, cumulati, più di un milione di visualizzazioni, circa 50.000 mi piace, più di 20.000 condivisioni e oltre 2.000 commenti. Senza contare tutte le persone che hanno scaricato e ricaricato il video sui loro profili facebook per condividere il discorso con i loro amici.
L'hashtag collegato all'evento dal 30 dicembre fino al 1 gennaio per tre giorni è stato in cima ai trending topic di Twitter. I giornalisti del Corriere possono controllare a mano quanti sono stati i tweet: #ioguardobeppe
Il video e i contenuti del discorso hanno raggiunto milioni di italiani in Rete. Il Corriere ha visto dimezzare il traffico (poi gonfiato tramite l'acquisto di clic fasulli) per articoli farlocchi come questo scritti da giornalisti (?) che non hanno alcuna competenza per scrivere di argomenti riguardanti il web e le nuove tecnologie.

Cerca il banchetto per firmare contro l'euro più vicino a te cliccando su questa mappa:
banchettieuro_d.jpg

PS: Il tuo contributo per il referendum sull'uscita dall'euro è importante:
- organizza il tuo banchetto e segnalalo su questa mappa (che sarà in continuo aggiornamento)
- scarica, stampa e diffondi i volantini informativi (1. Motivi per uscire dall’euro 2. Domande Frequenti sull’euro)
- fai conoscere a tutti i tuoi contatti questo nuovo sito sul referendum http://www.beppegrillo.it/fuoridalleuro

prezzo_libero.png

2 Gen 2015, 18:23 | Scrivi | Commenti (356) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 356


Tags: Beppe Grillo, Corriere della Sera, discorso di fine anno, discorso Grillo, fine anno, ioguardobeppe, Napolitano

Commenti

 

Il a corriere della Serva... Il Corriere servo dei suoi padroni, di chi è' nel patto di sindacato che controlla di fatto il Corriere: con la Fiat al 20 per cento, Mediobanca al 9 per cento, il Gruppo Unipol Sai al 5,5 per cento, Pirelli al 5,4 per cento, Intesa S.Paolo al 5 per cento, Cairo al 3,7 per cento, Pesenti al 3,3 per cento.... La crema della crema, con la FCA ex Fiat a guidare questi azionisti, facendosi vanto di delocalizzare non solo la produzione ma anche il pagamento delle tasse all'estero, con le sedi legali e fiscali fuori d'Italia, fanno sermoni a chi rimane in Italia a lottare e combattere

Buy 500 Followers On Twitter Commentatore certificato 26.09.15 17:36| 
 |
Rispondi al commento

CITTADINI di SERIE A e B
Puntata numero 2
Nella nostra società, alcuni illusi, cercano di trasferire il loro pensiero, tentando strade che nella logicità delle cose dovrebbero essere quelle adeguate, come l'informazione, ma nella realtà risultano la più difficile. Una società democratica potrebbe essere favorita dal contributo di nuove idee o almeno valuterebbe con una calma riflessione, quanto di buono può esserci nel pensiero che viene dalla base.
Un cittadino di serie B, volendo trasferire il proprio pensiero, pensò di scrivere ciò che pensava, inviando lo scritto a un centinaio tra quotidiani, settimanali e mensili di tutte le tendenze, illudendosi che almeno uno dei giornali, potesse anche senza condividere, rendere pubblico lo scritto.
L'illuso, dopo aver speso una discreta somma per l'invio dei plichi, dovette convincersi di quanto sopra abbiamo sostenuto.
Ora, noi tenteremo tramite il nostro scritto, il trasferimento, ( le proposte nella generalità dei casi sembrano ancora valide, poiché tutti parlano ma nessuno opera per un cambiamento del Paese Italia)
Questo è il testo del primo illuso:
Io non mi sento rappresentato da nessuna corrente politica, poiché nessuno propone un programma completo per risolvere i problemi del Paese, ogni componente di un determinato partito accusa di peccati passati, presenti e futuri il proprio avversario, senza affrontare in concreto i bisogni dei cittadini e quindi del Paese.
Pertanto, invio a tutti i mezzi d’informazione un programma, quella corrente politica che accetterà in tutto o in parte il programma, avrà il mio voto.
Come seconda finalità, spero di favorire le varie correnti politiche ad un confronto programmatico reale e non uno scambio di insulti.
Alla puntata numero 3 inizierò ad esplicitare come risolvere i problemi italici per il lavoro, l’edilizia, l’industria, le tasse ecc.

romano panagin 09.01.15 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Al Circo Massimo per loro eravamo "solo" poche migliaia e parlavano di flop.... questi mentitori senza vergogna, mentono sapendo di mentire, da tempo leggo solo il fatto quotidiano l'unico che dice quello che altri non hanno il coraggio di scrivere.
Pierangelo

pierangelo albertini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 05.01.15 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Rainews ieri : il M5s diviso verso il declino.... Questi proprio non hanno capito niente. Se la contano così bene che ci credono. Loro e chi li scolta "devoto", perchè io e pochi altri li ascolto perchè sono masochista.

SERGIO CRESPI 04.01.15 16:53| 
 |
Rispondi al commento

ho rispetto per le lavoratrici domestiche, non le paragonerei al "corriere della merda" , (non della serva) .

Giuseppe C., Milano Commentatore certificato 04.01.15 11:27| 
 |
Rispondi al commento

GIORNALAI VENDUTI DEL CORRIERE DELLA SERA FATEVI UN BEL CORSO SULLE NUOVE TECNOLOGIE WEB SIETE ANCORA NELL ERA MEDIOEVALE....POVERI IGNORANTI...E NOI MANTENIAMO QUESTA GENTAGLIA DI BASSO RANGO....NASCONDETEVI !!!

deu seu (gundar), cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 04.01.15 11:14| 
 |
Rispondi al commento

ma che dicano quello che GLI PARE,tanto lo sappiamo tutti ...compresi i PD e compagni di merende che,siamo INOPPORTUNI!
faranno di tutto per infangarci e sminuirci ma non si rendono conto che farlo a noi E' FARLO ALLA DEMOCRAZIA. se ne accorgeranno a breve termine.
purtroppo ci andiamo di mezzo anche noi CHE NON NE VOGLIAMO PIU' SAPERE DI LORO.
comunque,tanto per...cari PENNIVENDOLI...dall'estero molti e molti hanno letto il messaggio di fine anno di BEPPE. rodetevi pure..alla fine governeremo noi. E' INEVITABILE!!

Patrizia Belli 04.01.15 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi sono luridi servi e i servi devono servire i loro padroni. Forza M5S

Notizie informatica Commentatore certificato 03.01.15 22:26| 
 |
Rispondi al commento

Bò,ho dei limiti culturali non hò capito nulla.

Giuseppe Panero 03.01.15 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Corriere della Sega fanculo, incompetenti.

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 03.01.15 18:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perché desta tanta meraviglia questa notizia,quando la politica serve solo per fare gli affari di famiglia e l'informazione dei giornali amici a coprire il marciume?Non volete mica che il Sacrificio del Presidente sia stato vano,dopo la blindatura del figliol Prodigo e della grande ammucchiata?Non volete mica che crolli il sistema politico inciuciario,dopo che è stato esportato come esempio di buon governo con le guerre mascherate in Missioni di Pace e adottato dai padroni del mondo per governare la suddita UE? Ai politici non glie ne frega niente del popolo ed è per questo che non Dimezzeranno mai i Parlamentari/Sen.,le Pensioni/Stipendi doro,non sopprimeranno mai i 10.000 Enti Inutili indispensabili per sistemare i trombati-parenti-amici,la spartizione degli Scranni Istituzioni-cariche Manageriali-appalti-Province-Comunità Montane-Regione Autonome.Cari amici,non rodetevi il fegato,eleggeranno un Presidente di fiducia affinché li blindi a vita.Italia colonia Americana/inglese,Israeliana governata dal Vaticano,Architrave della Globalizzazione e Pietra Testata d'Angolo della Suddita Burocratica Guerrafondaia UE.

agostino nigretti 03.01.15 18:13| 
 |
Rispondi al commento

E con tutti i soldi che si "puppa" il corriere, vuoi che dica delle verità???

Wlad d. Commentatore certificato 03.01.15 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Ma,sortanto a me,nun me s'aggiorna,o...??
A me,che nun leggevo "La Notte" e manco "Il Mattino"...

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.01.15 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Da Archibald a blog Grillo!

Archibald 03.01.15 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Vacanze renzi ane.
Dopo le vacanze estive che ci sono costate molto ha pensato bene di risparmiare, alla faccia del popolo senza un soldo, visto che i media non danno queste notizie non sarebbe il caso di comprare uno spazio su qualche quotidiano per denunciare queste porcherie? Perché il blog temo non sia sufficiente.

Daniela Enrica Lombardelli Commentatore certificato 03.01.15 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Azz voi grillini siete proprio allergici alla verità.Grillo non vuole eleggere un Presidente della Repubblica che sia condiviso anche dagli altri.Non gli interessa partecipare alla vita democratica delle Istituzioni Come al solito lascerà che siano i Mafiosi a decidere
Tanto manca poco spero di essere smentito dai fatti e che i Parlamentari del M5S non ubbidiscano a Padron Grillo

cosiamorevole .., roma.., Commentatore certificato 03.01.15 16:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il corriere della Sega!
#ilcorrieredellasega

Marco Pastorelli, Fidenza Commentatore certificato 03.01.15 16:20| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE RETE!
Si sente parlare di Imposimato come possibile candidato.
Ebbene bisogna però fare molta attenzione su un punto molto oscuro della sua vita.
Negli anni 90, come parlamentare, Imposimato aiutò un boss di ndrangheta di una delle famiglie più potenti (famiglia papalia) a ottenere la revisione del processo per farlo scarcerare. Disse che era sicuro della sua innocenza e che la sua condanna era un errore giudiziario.
Successivamente si scoprì invece che la famiglia papalia era una delle più spietate famiglie di ndrangheta e vennero rinventi nelle loro casse ben 300 miliardi di lire liquidi da parte della DDA di milano.
Imposimato deve chiarire questo fatto prima di essere candidato.
ecco un link che riporta la notizia dell'epoca.
http://archiviostorico.corriere.it/1993/gennaio/15/Imposimato_Papalia_innocente_liberatelo_co_0_930115688.shtml
Vista la delicatezza dei fatti è bene DIVULGARE quanto più possibile!

romeo c. Commentatore certificato 03.01.15 16:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

puahh!
Corriere della sera!
giornalaccio di dubbia professionalita'.....lasciamoli scribacchiare questi scribani del nulla!
chissenefrega del loro luridume!
che vadano alla malora!

floriana 03.01.15 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Non mi masturbate il "cosìvero" è il mio amore romano!
Ciao caro hai fini l'ammore?
Allora vai,vai....lo sai dove ti mandiamo!
Fra poco sparisci troll del c22o!

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 03.01.15 16:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il TG1, telegiornale di propaganda nazionale, hanno detto che Renzusconi farà un accordo con il nano al solo scopo di eliminare il m5s per la scelta del nuovo presidente. Ecco hanno già deciso :-)

la Gang è gia in azione.

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 03.01.15 15:49| 
 |
Rispondi al commento

se Imposimato accettasse la candidatura a capo dello stato,sarebbe una gioia!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 03.01.15 15:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dal sito del F.Q.:

"Evasione, sottosegretario accusa governo Renzi: ‘La legge sana anche frode fiscale’"

"Una combinazione che secondo l’ex ministro delle Finanze, Vincenzo Visco è “un enorme regalo ai grandi evasori”: più è alto il reddito più si può evadere, pagando solo le multe. Non solo. Senza la supervisione della Commissione tecnica del Tesoro incaricata di stilare il testo, la modifica infilata all’ultimo si è trasformata in una sanatoria per tutti i reati."

Rio Savè Commentatore certificato 03.01.15 15:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

si cominci a pensare seriamente al prossimo presidente della repubblica.mi sa che si sta sottovalutando.loro,impelagati come sono,hanno bisogno di un nuovo napolitano che possa garantire la loro politica criminale.faranno carte false e,non so dove possano arrivare pur di raggiungere lo scopo.altrimenti sono finiti e,soprattutto,con un presidente tipo imposimato finirebbe la loro politica.spero che,chi di dovere,prenda atto di questo e che non si faccia trovare impreparato come al solito.p.s.ci sono altre forze che,anche se per motivi diversi dai nostri,potrebbero avere interesse ad imposimato.chi vuol intendere intenda.credo che questa elezione abbia la stessa importanza del referendum repubblica monarchia.......posso solo sperare che abbiate capito........qualunque sia il prezzo da pagare bisogna impedire l'elezione di un nuovo napolitano.CAPITOOOOOOOOOOOOOOO?


PAGATI PER VOTARE RENZI!
http://www.byoblu.com/…/…/01/03/pagati-per-votare-renzi.aspx
Dichiarazione shock di Maurizio Martigli, blogger fiorentino. "Un noto commercialista della zona e i suoi 'scugnizzi' setacciavano la città pagando 50€ a chi avesse votato Renzi alle primarie PD, più 15€ per fare la tessera del Pd. Ci doveva essere un cambio al vertice: Renzi doveva diventare segretario. Accettai per sputtanarli. Sono a disposizione della magistratura per fare tutti i nomi. E come me, penso, anche altri."

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.01.15 14:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. Berve brev.

QUI NON COSA PIÙ NIENTE!

I vigili, non vigilano.

I politici, non politicano.

Gli spazzini, non spazzinano.

I cittadini, non cittadinano.

Qui non cosa più niente, solo i ladri ladrano bene, che famo?

Che famo?

Famo schifo!

Basterebbe un pulpito per pulpitare tutti insieme.

Buon sabato di saldi, saldi in lungo, saldi in alto e saldi a ostacoli!

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 03.01.15 14:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A tutti i blogggers e lo staff: ci sono molti troll autenticati (vedi "cosivero" giu' che da' dell'incapace a Grillo), non sarebbe il caso di fare un po' di pulizia, segnaliamo i loro commenti come inappropriati e "disautenticandoli"?

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 03.01.15 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dalla pagina FB del nostro Sibilia
Vacanze renziane.


Tratto da una storia vera scoperta dal mio collega Paolo Romano. Martedì 30 dicembre del fu 2014 un Falcon 900 della flotta di stato solca i cieli del Mediterraneo. Riporta a casa da Tirana il nostro SuperPremier. Secondo i piani di volo il Falcon dovrebbe far rotta su Roma, ma evidentemente il premier ha fretta. Deve andare in vacanza.
Dunque perché perdere tempo?Abbiamo un Premier che va avanti con la forza delle decisioni. Quindi anche il Falcon si deve adeguare. Dirottato su Firenze, imbarca moglie e figli del Presidente del Consiglio e riparte alla volta di Aosta.
Piccola parentesi: avete presente in che condizioni versa questo aeroporto? I consiglieri aostani del Movimento 5 Stelle ne denunciarono tempo fa la condizione di completo abbandono.Più che un aeroporto è un cantiere abbandonato che non si sa se mai prenderà la forma di un aeroporto degno di questo nome.Ma queste son quisquilie.
Arriva l’ordine e la struttura si adegua tra paglia di roccia imballata, cartongesso in disfacimento.E il Falcon con Renzi e famiglia atterra alle 21,25 sempre di martedì.
Vacanze a Courmayeur. All’insegna del risparmio ovviamente. Di chi? Di Renzi e famiglia che alloggia nella caserma degli Alpini a spese della comunità (noi).
Qualche considerazione: Un Falcon quando si muove, ha un costo notevole (euro 9000 all’ora).Tale aereo è sì atterrato sulla pista del quasi aeroporto di Aosta , ma non ha potuto sostarvi che il tempo necessario per sbarcare la famigliuola in vacanza. Dopo ha ripreso subito il volo per tornare a Roma.Domanda (lecita): quanto è costato questo volo di stato in missione-vacanza?
segue in sottocommenti......

Paola L., Verona Commentatore certificato 03.01.15 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come questo "cosivero" e' autenticato nel blog?

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 03.01.15 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Cosivero....vai a vedere quanti contributi ha preso il corriere da noi italiani !!
Che bamboccio...

mirco g (vperv), giacchemirco@gmail.com Commentatore certificato 03.01.15 14:26| 
 |
Rispondi al commento

La modifica è stata inserita nel passaggio al dipartimento affari giuridici, governato da Antonella Manzione, vero braccio destro di Renzi ed ex capo della polizia locale a Firenze quando Renzi era sindaco.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/01/03/evasione-sottosegretario-accusa-governo-renzi-quella-legge-sana-frode-fiscale/1311867/#disqus_thread

QUESTA CAPO DEI VIGILI GLI VA BENE PERO' A RENZI?!?!?

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.01.15 14:25| 
 |
Rispondi al commento

soldi pubblici per i giornali, il cinema, la musica (Gigi D'Alessio ha ricevuto 600.000 euro dalla Campania per il suo concerto di capodanno), per i partiti, vitalizi, megastipendi dei politici, per le pensioni d'oro' ecc. Quando arriveranno i soldi pubblici per gli italiani che si devono alzare ogni giorno all'alba per andare a rompersi il Qlo lavorando?

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 03.01.15 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Tutti vittime della Burro Crazia, vedi "Ultimo Tango a Parigi".

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 03.01.15 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Prendendo spunto da "Giorgio S. TS"...esiste qualche altro blog di partiti a non avversi...e ci andiamo pure noi a spiegare il ns punto di vista ?:
Se in questo blog siamo moltissimi a 5 stelle...cosa serve parlarci tra di noi?????.
La nostra idea la dobbiamo proporre ad altri...almeno se ci arrabbiamo con qualcun'altro, avremo la soddisfazione di non arrabbiarci solo ed esclusivamente con nostra....moglie...ehm...

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 03.01.15 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non capisco questa contestazione. Cosa importa quanti hanno ascoltato Grillo o Napolitano? Io ho ascoltato Napolitano. Volevo sentire quello che immaginavo avrebbe detto. Autoincensamenti, autopromozione. Tutto senza senso.
Eppure sono del M5S.
Si dovrebbe fare in modo che ci ascolti chi ci è contro.
La RAI è di tutti, anche nostra, mia.
Andiamoci a fare lì i nostri discorsi. Ma non Grillo. I nostri deputati e attivisti veri.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 03.01.15 13:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il"sera'e'tra i più'farlocchi giornainetti ...Campa su di una reputazione giornalistica che non ha più da moooolti anni..

kkj kkk 03.01.15 13:39| 
 |
Rispondi al commento

@Lalla 13,25.
Lavoratori dipendenti contro Lavoratori autonomi, Privanti contro Statali, Senzatetto contro Baraccati, morti di fame contro morti di fame, mentre LORO, affacciati ai balconi delle case reagalate a LORO insaputa, con Escort accucciate ai loro piedi che lavorano di bocca, con le tasche piene dei Nostri soldi, ridono e sghignazzano, si danno pacche sulle spalle e scommettono su chi lascerà più morti sulla strada.

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 03.01.15 13:37| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!!sarebbe bello che la base fosse un pochino più ascoltata.di suggerimenti ne diamo tantissimi!solo un pochino più ascoltata :)))

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 03.01.15 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Su questo blog, appare la seguente pubblicità:
Prestiti a pensionati INPDAP fino 60.000 euri(ricordo che l'INPDAP, l'hanno fatta confluire nell'INPS portando in dote 12 miliardi di debiti, perché lo STATO, NON pagava la trattenuta previdenziali per i propri dipendenti).
Quindi, il pensionato INPDAP prende i 60.000 euri e da in garanzia, la sua pensione INPDAP; l'INPDAP è insolvente, e quindi paga l'INPS, cioè, NOI assicurati INPS.

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 03.01.15 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://nblo.gs/12qSiL

Spezzare le reni al pubblico
Di ilsimplicissimus
L’affaire di Mafia capitale aveva gettato un’ombra sul mantra del privato che lavora con i soldi pubblici ed ecco che i vigili di Roma vengono sbattuti in prima pagina per aver evitato il lavoro la notte di Capodanno, schermandosi dietro i malanni di stagione. Si tratta in realtà di una sorta di sciopero occulto per una vertenza che va avanti da molto tempo, ma condotta alla luce di pratiche diffuse ovunque e purtroppo supportate per decenni dal sindacato, che fondono in un tutt’uno le lotte contrattuali con i porci comodi dei singoli.

Mai come in questo caso la vicenda è venuta come il cacio sui maccheroni per i miserabili politicanti che dopo aver umiliato il lavoro nel settore privato adesso devono vedersela con quello pubblico che notoriamente è da sempre e ovunque, l’area sociale filo governativa per eccellenza e dunque anche quella più vicina alle pratiche politico – clientelari. Un bel problema perché ai fini delle ricette imposte da Bruxelles è proprio il lavoro pubblico a dover essere decimato: che c’è di meglio di uno scandalo per creare nell’opinione pubblica sapientemente guidata dai privatissimi media ( e i cui proprietari sono spesso ringraziati trasversalmente) di uno scandalo di Pulcinella?

Su quale terreno etico nasce lo sdegno? Su quello di commercianti e artigiani che non pagano le tasse, su quello di politici fannulloni e ignoranti, pura carne da pulsante di voto, su quello dei manager incapaci che guadagnano tuttavia milioni di euro, su imprenditori che risparmiano su salari e contributi giusto per investire i soldi in speculazione e non in produzione, su quella della nuova imprenditoria dei servizi sociali che non solo sfrutta vergognosamente il lavoro altrui, ma che è determinata a non risolvere i problemi che sono la sua fonte di lucro, sulle camarille che stanno dietro le grandi opere, sul moralismo a comando dei media, sui falsi fatturatori, sul neoschiavismo impo

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.01.15 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E nel frattempo rubano anche al CONI e come al solito non succederà nulla.

Io mi dichiaro prigioniero politico.
Non voglio più far parte di questo paese di ladri.
Non pago più nulla e non voglio alcun servizio in cambio da questo paese di mafiosi.

Dopo 8 anni di battaglie una cosa l'ho capita ed è certa, questo non è un paese di cittadini governati da mafiosi. Questo è un paese di mafiosi governato da dilettanti messi apposta li dai mafiosi per non risolvere nulla.

OGNI POPOLO HA IL GOVERNO CHE MERITA.
PUNTO

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 03.01.15 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano se ne andrà ?
Speriamo non ne arrivi....uno peggio.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 03.01.15 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I 5S sono l'unica vera alternativa all'ammucchiata affarista clericale che ha svenduto la Nazione dopo averla saccheggiata ed è proprio per questo motivo hanno rivoluto Napolitano affinché li tutelasse e proteggesse.Come si può pretendere la serietà del personale,quando i politici hanno scaricato tutte le colpe del marciume della Malapolitica sulla Mafia e delinquenza comune?Per pietà basta con questi teatrini,è dalla fine della prima Repubblica e delle trucidazioni dei Magistrati che avevano osato indagare negli affari della famiglia con .... che siamo governati da una Dittatura mascherata in Democrazia.Quindi i cari politici farebbero meglio gettare la maschera e smetterla di recitare,perché anche i deficiente mentali incapaci di intendere e volere hanno capito che sono tutti uguali e vanno d'amore d'accordo,i bisticci servono solo per coprire gli affari di famiglia e per trovare la scusa di non Dimezzare i Parlamentari/Sen.,le Pensioni/Stipendi doro,per non sopprimere i 10.000 Enti Inutili indispensabili per sistemare i trombati-parenti-amici,non sopprimere la spartizione delle istituzioni,delle cariche Manageriali,degli appalti,non sopprimere le Province-Comunità Montane-Regione Autonome.Cari amici,non rodetevi il fegato,metteranno un Presidente di fiducia affinché li blindi a vita.Italia colonia Americana/inglese,Israeliana governata dal Vaticano,Architrave della Globalizzazione e Pietra Testata d'Angolo della Suddita Burocratica Guerrafondaia UE.

agostino nigretti 03.01.15 13:15| 
 |
Rispondi al commento

e costei deciderà del licenziamento degli statali:

MARIANNA MADIA

E’ pronipote di Titta Madia, deputato del Regno con Mussolini, e della Repubblica con Almirante. E' figlia di un amico di Veltroni, giornalista
Rai e attore. Era fidanzata del figlio di Giorgio Napolitano. Era
stagista al centro studi Ariel di Enrico Letta.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.01.15 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Gente qualificata, competente, che ha studiato sacrificando i suoi anni migliori per costruirsi una posizione, che dopo venti, trent'anni e anche quaranta di servizio porta a casa stipendi miserabili, che deve convivere ogni giorno con l'incertezza del futuro e ai raccomandati come Marianna Madia e non solo basta una legislatura per sistemarsi a vita.
E questo sarebbe il rinnovamento promesso, il modo per far riavvicinare la gente alla politica.
- - -
“Alle elezioni del 2008, Walter Veltroni usa le prerogative del porcellum per candidare capolista alla Camera per il Pd nella XV circoscrizione del Lazio la sconosciuta ventisettenne Marianna Madia. Alla conferenza stampa di presentazione, agli attoniti giornalisti la signorina dichiara gigionescamente di “portare in dote la propria inesperienza”. In realtà è una raccomandata di ferro, con un pedigree lungo come il catalogo del Don Giovanni. E’ pronipote di Titta Madia, deputato del Regno con Mussolini, e della Repubblica con Almirante. E’ figlia di un amico di Veltroni, giornalista Rai e attore. E’ fidanzata del figlio di Giorgio Napolitano. E’ stagista al centro studi Ariel di Enrico Letta. La sua candidatura è dunque espressione del più antico e squallido nepotismo, mascherato da novità giovanilista e femminista. E fa scandalo per il favoritismo, come dovrebbe. In parlamento la Madia brilla come una delle 22 stelle del Pd che non partecipano, con assenze ingiustificate, al voto sullo scudo fiscale proposto da Berlusconi, che passa per 20 voti: dunque, è direttamente responsabile per la mancata caduta del governo, che aveva posto la fiducia sul decreto legge. Di nuovo fa scandalo, questa volta per l’assenteismo. La sua scusa: stava andando in Brasile per una visita medica, come una qualunque figlia di papà”. [Pergiorgio Odifreddi]

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.01.15 12:36| 
 |
Rispondi al commento

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/
corriere della serva fedele da anni tutti quelli della sua vita,mi ricordo nel 68,io picchettavo la rinascente dove lavoravo e siamo stati aggrediti epicchiati,e il corriere in prima pagina ci chiamava teppisti,insomma sempre fedele al suo fascismo da sempre,ma chi lo compera sto corriere,io manco sul web vado a vedere che scrive,perdita di tempo,buon anno a tutti,e vinceremo noi

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 03.01.15 12:33| 
 |
Rispondi al commento

1. UN’ITALIA ANSIOSA DI SMACCHIARE IL CASO SCHETTINO HA GIÀ COMINCIATO LA BEATIFICAZIONE DI ARGILIO GIACOMAZZI, MA FORSE SERVIREBBE UN MINIMO DI PRUDENZA –

2. L’INCIDENTE HA PORTATO ALLA LUCE UN TRAFFICO DI CLANDESTINI DALLA GRECIA CHE SEMBRA ESSERE LA NORMA: UN FLUSSO COSTANTE, AMPIAMENTE TOLLERATO (A QUALE PREZZO?) DALLE COMPAGNIE, EMERSO SOLO GRAZIE ALL’INCENDIO SCOPPIATO NELLA STIVA –

3. DA AFGHANISTAN, SIRIA, IRAN E IRAQ SFOLLATI E PERSEGUITATI ARRIVANO A PATRASSO DOPO VIAGGI INCREDIBILI, PER SALIRE SUI TRAGHETTI PER L’ITALIA E NESSUNO CONTROLLA –

4. CHE COSA CI FACEVA A BORDO TUTTO QUELL’OLIO? SERVE PER CASO AL MERCATO DELLE CONTRAFFAZIONI? IL COMANDANTE SAPEVA QUANTI E QUALI TIR ERANO PRESENTI SULLA NAVE?

5. L’ARMATORE HA PROVATO IN TUTTI I MODI A PORTARE IL RELITTO A VALONA E A FARLO “ISPEZIONARE” DAI SUOI UOMINI PRIMA CHE LO FACESSE LA MAGISTRATURA ITALIANA. DI CHE COSA AVEVANO PAURA? HANNO QUALCHE IDEA DI QUELLO CHE SI PUÒ TROVARE NELLA STIVA? -

http://www.grandecocomero.com/comandante-norman-interrogativi-traghetto-clandestini-merci/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.01.15 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in italia è in atto una sorta di prelievo forzato ai precari di vari comparti....specialmente quello della scuola la ragioneria dello stato attua ai precari supplenti brevi una sorta di stipendio bloccato e misero da anni e preleva nel cedolino tasse in progressione aumento premetto di aver lavorato due mesi stipendio netto 1617.00 tasse 300.00 benzina per recarsi al lavoro due mesi..400.00totale netto preso 1217.00 stipendio da fame e renzi e in montagna a sciare.....speriamo che cade su un sasso....almeno .....la speranza esiste....

antony gentile (antonelli), pavona Commentatore certificato 03.01.15 12:23| 
 |
Rispondi al commento

EVVIVA i servi della menzogna e della politica disonesta, CHE NON AMA GLI ITALIANI !

terenzio eleuteri 03.01.15 12:18| 
 |
Rispondi al commento

A raccogliere i cartoni con il carrettino...

marco ., roma Commentatore certificato 03.01.15 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Più che da servi mi sembra un approccio da incompetenti. nelle redazioni dei quotidiani manca troppo spesso chi è in grado di maneggiare argomenti come web, social network, seo ecc... http://tuttorete.com/


Enrico Montesano.
https://www.youtube.com/watch?v=8xlUbjls8bY

gennaro fu 03.01.15 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Parlo da webmaster, e uomo della rete .
La guerra dei numeri mi ricorda quelle delle manifestazioni di piazza quando vengono contati
i partecipanti . Vedo che si persegue nell'errore
bastava fare un discorso dopo quello di Napolitano
su LA7 (il dopo è tattico :per svegliare un po' dallo stordimento il popolo della TV) .
Lo scontro frontale non ha portato nessun frutto
fare un discorso a seguire dopo quello di Napolitano avrebbe avuto uno share altissimo.
Questa è la mia opinione , continuiamo a darci calci nelle palle da soli. La comunicazione è un arte caro STAFF !
Saluti
P.S. Bel discorso Beppe ,
per "Re Giorgio" a TV spenta

Michele Sansò, Borgonovo Val Tidone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 03.01.15 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo costretti a dichiararci prigionieri
in un paese con una costituzione di uomini liberi
Perché una classe dirigente ottusa e collusa
ci ha venduto come schiavi
Dobbiamo comprare il denaro come fosse un perenne riscatto
Dobbiamo lavorare per ottenere il denaro per pagare il denaro
Assurdo

Rosa Anna 03.01.15 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ON THE CESS 2015.
Fhiiiii, fhiiiii, fhiiiii! Che fa concilia?
Bei tempi quando il vigile urbano ti multava faccia a faccia, oggi le multe t'arrivano da Disequi-taglia, nessuna possibilità di tentare il solito pianto greco o gli occhi da cerbiatto.
Che dire poi delle belle signorine che grazie al loro fascino, spesso riuscivano a cavarsela, certo, prima dell'avvento delle vigilesse.
No, non ci sono più i pizzardoni di una volta, adesso Capodanno si fa col medico.
Non è più come una volta quando si diceva:
La sai la differenza tra un vigile e un cornetto?
Nessuna, li trovi tutti e due al bar.
Buon giorno vigilato che c'è Marino, la sagra c'è dell'uva!
Nando on the cess.

https://www.youtube.com/watch?v=VKQakZR6czQ&feature=youtu.be

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 03.01.15 11:24| 
 |
Rispondi al commento

MAGIE NAPOLITANE NEL DISCORSO DI FINE ANNO – IL LIVELLO DELL’ACQUA NEL BICCHIERE DI RE GIORGIO SCENDE SENZA CHE LUI BEVA – ABBIAMO UN FANTASMA AL QUIRINALE, OPPURE UN BEL PISTOLOTTO TAGLIATO, CUCITO E REGISTRATO? - - - - -
Si racconta di amnesie, qualche inciampo e sentimentalismi che hanno indotto Napolitano e la regia di Rai Quirinale a scegliere la strada della registrazione. Che sarebbe addirittura partita il 30, proseguendo per ore. Forse sarebbe stato meglio un po’ di commozione in diretta, al posto di questa dissolvenza da fiction…

http://www.dagospia.com/rubrica-2/media_e_tv/magie-napolitane-discorso-fine-anno-livello-dell-acqua-91660.htm

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.01.15 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Ma questa serva prende per caso soldi pubblici?

"Lo ha spiegato bene Vittorio Veltroni, già responsabile della divisione digitale di Mondadori e dei servizi online di Vodafone, su Prima comunicazione lo scorso aprile. Si tratta una tipologia «fraudolenta», che si basa su «traffico non umano». In alcuni casi questo tipo di traffico è generato da robot, automatismi che simulano il clic, o da pixel, la minima unità grafica digitale, all’interno della quale viene compressa la pagina che poi viene mostrata all’utente ignaro."

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 03.01.15 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Per l'amministrazione del sito

Possibile che e' vietato perfino in questo periodo di feste postare un ot musicale? Non vi sembra di esagerare?

Ci riprovo

maro . Commentatore certificato 03.01.15 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Scatta il conto alla rovescia per il deposito nucleare

Consegnata a Ispra la mappa con i siti potenzialmente idonei. Ma sono un centinaio. La vera scelta avverrà a partire da aprile, quando la carta verrà resa pubblica
di ANTONIO CIANCIULLO

http://www.repubblica.it/ambiente/2015/01/02/news/scatta_il_conto_alla_rovescia_per_il_deposito_nucleare-104186959/?ref=HREC1-16

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.01.15 10:55| 
 |
Rispondi al commento

MASADA n° 1608 3-1-2015 OMBRE SUL FUTURO

Napolitano promette dimissioni – Vizi mortali del Capo di Stato - E’ l’ignoranza degli elettori che ci rovina, non la corruzione degli eletti – Il discorso di Beppe Grillo - Basterebbe… - E’ dal 92 che la Comunità Europea ci chiede di introdurre il reddito minimo garantito – Ma con Renzi né salario minimo, né assegno generale di disoccupazione –Monologo di Gaber: dittature – Troppa austerità fa male anche alla Germania – Schiavismo in Italia – Il successo strabiliante del M5S contro la disinformazione massiccia di governo – La strada di Papa Francesco – Tutti i fallimenti del semestre europeo di Renzi – Tempesta di aumenti in arrivo – Delega in bianco sui licenziamenti – Berlusconi solleva le sue pregiudiziali su Prodi, dunque Prodi è bruciato

Viviana

Col riemergere della vita
sale la poesia come un’onda
e ti stordisce

Noi siamo il progetto
che la vita ha in serbo per noi
il dono di noi stessi
al mondo
la fiaccola
che illumina
la nostre stesse tenebre
il seme del lievito
che nelle nostre mani
si farà
offerta di pane

Per leggere tutto
clicca il mio nome
oppure vai a
http://masadaweb.org

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 03.01.15 10:54| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di disinformazione. Stamane, a "Coffee Break" su LA7, Davide Giacalone si è permesso di affermare che "l'unica alternativa alle discariche sono solo gli inceneritori", in quanto "da qualche parte i rifiuti bisogna pur metterli". Personalmente non me la prendo con il viscido personaggio di cui sopra, il quale deve disinformare per contratto. Ce l'ho con la conduttrice Tiziana Panella, che fa sempre l'"indignata in astratto", ma poi, di fronte a nefandezze del genere, dette nella sua trasmissione, non batte ciglio. Pertanto, oltre ad esortare tutti a scrivere un tweet a Davide Giacalone per esortarlo a vergognarsi, è il caso di fare altrettanto con Tiziana Panella.

Francesco Cirelli 03.01.15 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Pietro Ancona
18 h ·

Quanto pagherà Renzi e la sua famiglia per il soggiorno a Courmajerur a spese dello Stato che gli ha messo una caserma a disposizione? Pagherà qjualcosa? Non pagherà proprio niente!!

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.01.15 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Alessandro Di Battista

GLI F35 E I MORTI DI FREDDO

Ogni volta che in Italia qualcuno muore di freddo penso alle armi. Alle bombe capaci di incendiare una città in 10 secondi o ai motori degli F35. Nel 2014 a Roma si muore di freddo, è successo a un 40enne in Piazza Vittorio.

Ma si sa, mettere in relazione l’aumento della povertà con l’aumento delle armi acquistate è da POPULISTI, da “grillini senza arte né parte”. E in tutto ciò la corruzione ha un peso?

In fondo chi è Buzzi? E’ un pesce piccolo, una sardina rispetto agli squali che ci divorano il futuro. E’ uno che ha pagato funzionari e politici di destra e sinistra per ottenere appalti.

La Lockheed and Martin, la multinazionale che produce gli F35 un tempo faceva la stessa cosa. Nel 1976 l'azienda (oggi primo contraente militare degli USA) fu coinvolta nello scandalo Hercules C-130: corruzione di funzionari e politici italiani per ottenere commesse militari.

Nello scandalo ci finì persino l’allora Segretario generale della Camera dei Deputati, tal Francesco Cosentino, che – qualche anno più tardi – venne pizzicato nella P2, la loggia massonica eversiva guidata da Gelli. Pare che proprio Cosentino fu l’autore del “Piano di Rinascita Democratica”, il programma politico della P2 scopiazzato da Berlusconi prima e da Renzi adesso.

Ma torniamo alla Lockheed and Martin. Come nel ’76 anche oggi ha un potere economico tale da – diciamo così – “invogliare” uomini politici all’acquisto dei suoi prodotti. Nel 2013 ha fatturato 45,3 miliardi di dollari. Più del PIL (prodotto Interno Lordo) del Paraguay o del Libano!

Il programma F35 è in piedi. Napolitano ne è un grandissimo sostenitore. Poco importa se si tratta di strumenti di morte, di aerei difettosi e costosissimi (53 miliardi di euro ci costerà il pacchetto completo tra velivoli, motori, armamenti e manutenzione).

Sapete quanto creda nella rete e nello scambio di informazioni e sapete quanto sia convinto che essere intransigenti sia una virtù in un mondo dove s

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.01.15 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GIULIETTO CHIESA

ilfattoquotidiano.it

Una previsione facile facile: il 2015 sarà sicuramente peggiore del 2014. In compenso sarà migliore del 2016.

Abbiamo finito l’anno sotto il segno del patto di stabilità. Che è quello che precede la stabilità definitiva, il rigor mortis, l’immobilità che accompagna la dipartita.

Il Paese è allo sfacelo: industriale, tecnologico, organizzativo, morale.


Il Jobs act è espressione misteriosa nei suoi dettagli esecutivi, ma chiarissima nel suo significato finale, nel “vettore di uscita”: licenziamenti sempre più facili, introduzione per legge del diritto dei padroni di licenziare i dipendenti. E , cosa ancora più strategicamente importante: eliminazione di fatto della contrattazione collettiva. Così ogni lavoratore è solo contro chi gli dovrebbe dare lavoro. Cioè impossibilitato a difendersi.

In questo modo un’altra fetta importante del reddito nazionale sarà trasferita dai più poveri ai più ricchi. Ovvio che “crescere”, in questa prospettiva, sarà impossibile, poiché la massa di denaro che viene sottratta ai più poveri equivarrà a ridurre la massa di denaro destinata ai consumi (essendo evidente che i più ricchi non potranno, neanche se volessero, spendere il troppo che hanno a disposizione).

I dati lo dimostrano. Nell’ultimo decennio il 10% del reddito nazionale è stato prelevato dalle tasche dei più poveri per andare ai più ricchi. E non basta perché ne vogliono ancora di più. Una specie di bulimia invincibile. Renzi è il loro uomo. L’hanno portato al potere con il consenso del 40% degli italiani. Non è vero per niente, ma questo lo pensano tutti. In primo luogo i giornalisti e i commentatori. In realtà Renzi l’ha scelto meno del 20% degl’italiani. Ma, in virtù della legge elettorale, il suo potere è praticamente assoluto.

Ecco perché il 2015 sarà peggiore del 2014: perché gl’italiani non hanno letto Aristotele (“La Politica”), laddove dice che “le Costituzioni rette sono quelle che hanno di mira il bene comune”. A parte

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.01.15 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Nicola Morra

Un brindisi per l'Eni, che ora potrà raccogliere più facilmente petrolio al sud, mentre a chi si riscalda con altri metodi abbiamo dato una bella stangata!

Un brindisi per il gioco d'azzardo! Che feste sono se non giochiamo? Quindi, un bel condono per loro, pagano dieci mila euro e ci rivediamo il prossimo anno.

Un brindisi per le grandi tv, che potranno ricevere le frequenze non utilizzate!
Con un augurio speciale di buon Natale all'amico Silvio.

Un brindisi per Lupi e i suoi amici, ai quali abbiamo affidato altri soldi per le consulenze!

Un brindisi per l'Expo! Ora può fare gare d'appalto ai prezzi che gli pare, ci scusiamo per i disagi dei mesi scorsi!
E un pensiero speciale va all'amico Mr Eataly.

E poi...un brindisi anche per noi! Riceveremo più soldi! Politici e cittadini saranno felici di avere detrazioni fiscali del 26% per le donazioni ai partiti -anche perché, detto fra noi, se non interveniamo in questo modo a breve chiudiamo-.
E poi, i cittadini, dicono che non pensiamo mai a loro...

---

Guardiamo la foto. Chissà che prosecco si accingevano a trangugiare queste gole istituzionali e dorate, qualcosa in megaofferta prenatalizia presso l'hard discount più conveniente della Capitale? Con i loro soldi naturalmente...

Bene, noi invece che brindisi possiamo fare per lor signori?

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.01.15 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Più divertente il lapsus riportato qualche anno fa in televisione da "Striscia la Notizia":

CORRIERE DELLA SEGA

Renato O., Venezia Commentatore certificato 03.01.15 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Greciaaaaaaaaaaaa stiamo arrivando

ora licenziaranno i dipendenti pubblici dopo una grande operazione mediatica di guerra tra poveri (i dirigenti, fra l'altro invischiate in operazioni sporche, niente)ma voi continuate pure a credere ai nnumeri che vi dicono, mi raccomado

http://video.sky.it/news/cronaca/vigili_roma_assenti_notte_di_capodanno_intervista_a_pardo/v226571.vid


http://www.romatoday.it/politica/vigili-roma-niente-straordinari.html

si trattava di rivendicazioni giuste, non pagano gli straordinari a causa di operazioni tipo "MAFIACAPITALE", PAgano ai dirigenti cifre esorbitanti e voi cadete nella trappola dell'83% di malattie fasulle???? povera italia.....

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.01.15 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Cordy
(C’è chi accusa i 5stelle di difetto di comunicazione) eppure tutto quello che sono i 5 stelle, lo devono ad una comunicazione strabiliante. Talmente forte, da bypassare i canali di comunicazione tradizionali. Il 25% delle politiche, ed il 21% delle europee sono stati ottenuti con un trattamento demonizzante o escludente de media, tutti concentrati nell’unico scopo di distruggere l’opposizione.
Nonostante questo, nessun partito politico era mai riuscito ad ottenere un simile risultato alla sua prima uscita in pista (25% contro l’8% di Podemos e il 4,50 di Tsipras). E nessuna forza politica ha mai resistito così fortemente ad una disinformazione massiccia di lobbie e gruppi di potere direttamente ed indirettamente controllati da tutto il partito unico al governo uscito dalla collusione Pd/Pdl.
Se il M5S avesse a disposizione anche solo la metà degli strumenti di controllo finanche nei mezzi-busti e direttori in rai, mediaset, nei programmi di intrattenimento retti da uomini e donne di sistema e di tessera. Se anche avesse a disposizione un quarto delle testate gestite da gruppi di potere collegati a doppio filo con il potere politico. Se anche avesse un centesimo degli uomini e delle donne nei gangli delle amministrazioni pubbliche, posti a ruoli di garanzia, dagli stessi che oggi si vedono, di ritorno, garantiti e difesi – enti e authority di ogni tipo -.. ebbene.. sarebbe ben oltre il 50% di consensi.
.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 03.01.15 09:37| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

i vigili sanzionano con multe i barboni e closchard gente povera senza aiuti dal comuni e senza casa roba da matti questa gente povera va aiutata dalle regione comuni e stato vanno portati al palazzo del quirinale molto grande e ad interno ci sono cuochi e personale che dovrebbe dare soccorso a quest persone al freddo non dargli multe come fanno al solito i vigili assenteisti......a capodanno..e..natale..che vergogna di categoria..contro i deboli come al solito


Quando si deve sprecare il nostro tempo per difenderci
Non ne rimane per costruire

Cerchiamo di mettere anche qualche post positivo

Di argomenti positivi ne abbiamo molti

Temo che se continuiamo solo con denunce ed accuse.
Sebbene sacrosante e veritiere le persone non ci seguono
La gente è assai depressa occorre "levare in alto i cuori"

Rosa Anna 03.01.15 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Verrà un giorno in cui le menzogne dei media non troveranno più orecchie ed occhi disposti ad udire e vedere. Lavoriamo costantemente affinchè quel giorno possa arrivare presto, molto presto!!!

Gianfranco C., Viterbo Commentatore certificato 03.01.15 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Il corriere della seva, fa schifo insieme ai suoi servi scribacchini. Disinformano e capovolgono la realtà sempre e puntualmente.

Rosario R. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 03.01.15 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Marijuana, Colorado un anno dopo: meno reati e incidenti, più soldi per l’erario
http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/01/03/marijuana-colorado-anno-dopo-meno-reati-incidenti-soldi-per-lerario/1310886/
A 12 mesi dalla legalizzazione nello stato americano anche il governatore Hickenlooper riconosce il buon esito del percorso. Per la polizia i principali pericoli sulle strade sono causati dall'alcol, mentre le denunce sono in calo. Intanto nel 2014 oltre 60 milioni di dollari sono finiti nelle casse pubbliche, superando il tetto previsto: scatterà un rimborso ai cittadini

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.01.15 09:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bisognerebbe proprio smettere di leggere e comprare il cartaceo. meglio informarsi su internet e su più giornali cosi da avere le idee più chiare perchè con più riscontri. Alla fine i giornali cazzatari vengono a galla. WM5S

rosario c. Commentatore certificato 03.01.15 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Dall'inizio del nuovo anno 2015, la cartaigenica costa di più, infatti il corriere della serva è aumentato di prezzo.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 03.01.15 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, circa dieci anni fa hai avuto un idea geniale, hai pensato uno stile di vita nuovo basato su alcuni concetti fattibili, in buona sostanza hai pensato che una classe dirigente più trasparente era possibile. Con questa idea, alle prime elezioni politiche, più di 8 milioni di italiani ti hanno dato fiducia (tieni presente che il dato è eccezionale).
Oggi cosa succede, succede che quello che dicevi 10 anni fa lo riproponi guadando le cose da un altro punto di vista. Ti ricordi volevi abolire il finanziamento ai giornali. Adesso metti sotto la lente di ingrandimento la notizia su un tuo video e sulla possibilità che sono state raccontate inesattezze sul numero totale di visualizzazioni.
Nessun accento sui contenuti del video ma sul numero dei clik effettuati.
Io che ancora oggi il mio "quasi" insignificante consenso, scelgo di darlo al movimento, mi chiedo: abbiamo fatto un passo avanti, siamo fermi o abbiamo fatto un passo indietro?
Cordialmente.

A.A. 03.01.15 08:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma perché dobbiamo sprecare il nostro tempo a commentare le provocazioni di una massa di venduti? Ma che ce ne frega di quello che questi “cosi” dicono di noi, ignoriamoli non meritano altro, parliamo invece di questi cazzoni che dopo aver dissacrato la Costituzione questi “pupari politici” possono dormire sonni tranquilli, consapevoli di averci privati non solo del lavoro ma soprattutto dei diritti e di un reddito accettabile, avendo regalato ai ricchi "padroni" la facoltà per legge, di agire contro ogni principio di giustizia e contro le regole finora esistenti in quello che fu un paese civile.
Ora i datori di lavoro possono esercitare indisturbati la propria genetica disonestà, immoralità e brutalità a norma di legge, contro la classe lavoratrice stritolata dalla classe politica più vergognosa e traditrice di tutti i tempi. In questo modo un’altra bella fetta del reddito nazionale verrà trasferita dai più poveri ai più ricchi. Mi chiedo perché non reagiamo contro questi buffoni sapendo bene che “crescere” usando questi mezzi è impossibile: i soldi sottratti ai poveri riducono i consumi mentre le ricchezze aumentate ai ricchi vengono trasferite nei paradisi fiscali! Occorre un genio per capire questa elementare logica? E’ chiaro che il disegno di questi “statisti da operetta” è tutt’altro che quello di favorire la ripresa economica o di fare gli interessi della propria nazione!
Dopo aver raggiunto un certo equilibrio (ancora lontano dalla vera civiltà) nel nome di un “progresso di comodo” i lavoratori vengono ridotti in schiavitù avendoli disarmati e privati di qualsiasi forma di garanzia, persino della contrattazione collettiva e di ogni possibile strumento di difesa. Ora il popolo italiano non è più una comunità in questa (non)nazione formata da poveri sbandati, da delinquenti e da idioti travestiti da politici. Un paese ridotto allo sfacelo morale, economico e sociale da un’accozzaglia di analfabeti, dove ognuno DEVE pensare a sé stesso come nel Far West.

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 03.01.15 08:27| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

O.T.?
Io metterei un po' di Metalmeccanici, un po' di Cavatori ed un po' di Muratori, a controllare gli statali.
50 klic, e lo statale VA A CASA.

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 03.01.15 08:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.?
PIANISTI PARLAMENTARI, ordinano a PIANISTI INPS, di controllare e sanzionare PIANISTI POLIZIA URBANA.
Siamo alle comiche:
"Stanlio, perché hai acceso il fiammifero? Per vedere se la luce era accesa".

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 03.01.15 08:12| 
 |
Rispondi al commento

Come ho distrutto i leader della "Sinistra contro l'euro" mediante la mia web radio CHE ATTACCAVANO IN MODO POCO CORRETTO IL M5s.
C'è un minuto in cui non c'è audio ma poi riparte!
SECONDO ME E' DA ASCOLTARE...
http://www.spreaker.com/user/marcoorsogiannini/orso-vs-pasquinelli-fraioli_1?sp_redirected=true#_=_


le noti zie dovrebbero essere neu tre
descrivere cioè una sola ed unica rea ltà e ve rità
ma il modo di darle
quello che si dice
come lo si dice
quello che non si dice
danno una perce zione che spesso disto rce rea ltà e ve rità

questo sistema utilizzano i me dia da lungo tempo
per portare acqua al mulino proprio o dei propri amici

c'è da meravigliarsi quindi ?

ma noi che siamo tra le principali vit time
della mancanza di traspa
renza
non dovremmo poi comportarci allo stesso modo
tutta la mia solida rietà a Luca e tutti i ban
nati
autentici 5 stelle di provata mil itanza
(escluso ovvio i fuori di testa, i vio lenti, gli infilt rati)

la cri tica aiuta spesso a cre scere
meglio discu terla che cancel larla

uno di buon se nso
che sa che il più delle volte ha t orto
ma a cui piace che glielo facciano capire con il dia logo
piuttosto che con le banna ture

chiedo forse troppo ???

Ciao Luca e buona notte a tutti

"pensie roso"

pensier oso 03.01.15 01:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PROVOCAZIONE
la prossima campagna elettorale dichiareremo ai 4 venti di: volerci alleare,...di volere la nostra fetta di finanziamenti,...di volere rubare anche noi,....di corrompere e farci corrompere...ecc..ecc.
Questa nostra decisione...ci farà balzare al 52%.
Ed una volta al GOVERNO....NON FAREMO NULLA DI QUANTO APPENA PROMESSO....semplice, come bere un bicchier d'acqua.
Eccccccchèccaccccchiooo!!!!

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 03.01.15 01:02| 
 |
Rispondi al commento

Si parla di giornali, ecco allora un esempio fra quelli dell'epoca post-unitaria e quelli di oggi, quante differenze si vede.
La stampa locale (Corriere lucano, ad esempio), coeva al brigantaggio di quella
regione, è assai attenta nel descrivere scene di rapine e saccheggi dei briganti, nel
sottolinearne la particolare efferatezza e la pericolosità per l'ordine pubblico e,
soprattutto, per la proprietà privata. Si tratta sostanzialmente di un foglio locale
probabilmente finanziato dal padronato agrario, facile ai cambiamenti d'umore politico
e con una tendenza al conformismo ed alle pratiche trasformistiche che da lì a pochi
anni avrebbero avvelenato la vita politica meridionale.
In Piemonte, a Torino in particolare, la stampa che dedica più spazio al
brigantaggio meridionale, è quella satirica, che lancia sberleffi contro lo Stato
Pontificio ritenuto fiancheggiatore dei briganti, contro la corte borbonica fomentatrice
dei disordini; nel più radicale disprezzo dei briganti, già oggetto di studio di
antropologi come Cesare Lombroso che, in qualità di ufficiale medico dell'esercito
piemontese, era stato in Calabria a combattere nel 1862, realizzando ricco materiale fotografico su cui avrebbe costruito lo stigma dell'uomo delinquente, frutto selvaggio
dell'ambiente mediterraneo ed espressione tipica della razza maledetta.
In Europa la stampa più diffusa (Times, Cazette de Losanne, Revue de deux
mondes) è quasi unanime nel riconoscere la pericolosità del brigantaggio meridionale,
ma è altresì convinta che va interpretato come spia di un malessere più ampio di cui
erano stati responsabili i governi che avevano retto le sorti del Mezzogiorno. La
politica della repressione selvaggia e delle fucilazioni sommarie, non ha riscosso, in linea generale, la simpatia della stampa estera, 20 che non poco ha contribuito a far pressione sul governo piemontese, in difficoltà diplomatica, per allentare la morsa ed inaugurare una legislazione penale più rispettosa dei diritti umani.

Nicola Crocco (tris-nipote di carmine), Rionero in V. Commentatore certificato 03.01.15 00:52| 
 |
Rispondi al commento

cafferino a 5 stelle qui!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 03.01.15 00:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi occorrono i briganti per combattre il potere, briganti come il mio famoso trisnonno. Quella si che era gente che non se "facià fotte" davano timore a chiunque si parasse innanzi, così scrissero di mio mio nonno:
Crocco ha sempre vantato, rispetto agli altri briganti, un uso della parola e dello
scritto che lo rendeva superiore, anche se ciò non lo inorgogliva, perchè si rendeva
conto che saper leggere e scrivere non è un dono della natura, ma un'abilità che si
consegue con gli studi e frequentando scuole, come sa chi ha mezzi per farlo o non ne
è stato impedito dalla miseria e dalla sfortuna. Il manoscritto utilizzato dal capitano
Eugenio Massa, suo curatore, appare correttamente elaborato e scritto con cura,
anche se alcuni brani originali di Crocco, letti in altra sede, per gli errori che spesso vi
ricorrono di sintassi e di grafia, fanno pensare a ben altro livello culturale dell'autore.
Non è da escludere che il Massa abbia posto mano ad una ripulitura del testo per renderlo accessibile ad un più vasto pubblico, date le difficoltà di comprendere una
scrittura inframmezzata da espressioni dialettali. Ma nonostante ciò, il nerbo del
pensiero politico e militare è di tutto rispetto, chiaro nelle intenzioni, efficace nel modo
di esporre ed interpretare la realtà sociale della Lucania nel decennio post-unitario.

Io so Nicola.

Nicola Crocco (tris-nipote di carmine), Rionero in V. Commentatore certificato 03.01.15 00:30| 
 |
Rispondi al commento

provare prova prova

Nicola Crocco (tris-nipote di carmine), Rionero in V. Commentatore certificato 03.01.15 00:20| 
 |
Rispondi al commento

provva

Nicola Crocco (tris-nipote di carmine), Rionero in V. Commentatore certificato 03.01.15 00:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

19%-20%-21%-20,5%-19,7%......ecc...ecc...
Siamo sempre inchiodati attorno a queste percentuali di intenzione di voto...ma cacchio cosa dobbiamo fare per riprenderci quel lontano 25,5%?
Sono I giornali e le tv...che ci sparano addosso???,...sono i coglioni che votano sempre gli stessi ???....sono gli altri che non votano astenendosi ????...siamo troppo onesti da far paura ???? ..è perchè non si va in tv ????...la gente non ha fiducia in noi????...sono i traditori che abbandonandoci creano dubbi???? Spendiamo troppo poco ????? Regalar soldi alle PMI ed al comune di mirandola...ci prendono ..per alieni????
Siamo sconosciuti al sistema????? Bhooooo!!!!!!
Ma di contro gli scandali e le ruberie altrui dovrebbero favorirci,...ed ogni volta che emergono dovremmo aumentare le ns percentuali....noooo????
NO...invece non accade un emerito FOLPO.
Forse all'italiano è più facile metterlo ...in quel posto...che in testa.
Quando sarò passato a miglior vita...mi troverò a quattr'occhi col progettista.....spero almeno lui mi chiarisca...l'inghippo.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 03.01.15 00:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i giornalisti devono scrivere quello che i loro capi comandano e loro obbediscono.io ho visto beppe ,la TV era accesa e appena ho intravisto la faccia di re giorgio l'ho spenta cosi tanto per fare un dispetto al sistema marcio che ci sgoverna.

anna m., Celano (aq) Commentatore certificato 03.01.15 00:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ai monelli del blog

buona notte

old dog 03.01.15 00:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, tutto giusto, dite e fate cose giustissime, ma troppo rivolti all'ombelico.
Ma quando prenderemo piena coscienza che il COMUNICARE all'esterno di questo bellissimo Web sarà cosa sempre più prioritaria?

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 02.01.15 23:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

59° Stato in graduatoria mondiale per corretta informazione ( siamo dietro al Burkina Faso )

l'Italia vive in un sistema di collusioni tra pseudo informazione che regge il sistema partitico finanziario composto di corrotti e corruttori..
tentare di dare false info sul MoVimento e su Beppe é diventata una costante per le merde !

Ma il lavoro di tantissimi cittadini nelle Istituzioni , in rete , sul territorio , sta portando i risultati che volevamo .. Si sta riuscendo a dare la corretta informazione , stiamo mettendo in campo iniziative come il referendum per l'uscita dall'euro ..
sempre più persone entrano in rete e si aggiornano dal web .. aderiscono alle iniziative perchè comprendono quanto sia importante partecipare .

possono sparare tutte le cagate che vorranno , sono agonizzanti , cadranno presto assieme ai loro padroncini serve / i del sistema marcio

IoHoSentitoBeppe
Un grande messaggio per il cambiamento del Paese che tutti vogliamo .

antonello c., pescara Commentatore certificato 02.01.15 23:45| 
 |
Rispondi al commento

holà,

mi spiace molto fare pubblicità a questo sito dei PDioti, ma hanno eletto diverse panzane dell'anno tra le dichiarazioni dei 5stelle, e nulla sullo sfigattone di firenzie, quindi spero che molti di voi si sentano in dovere di andare a rispondere a tono.

https://pagellapolitica.it/dichiarazioni/analisi/4296/alessandro-di-battista

Lorenzo M., Piacenza Commentatore certificato 02.01.15 23:45| 
 |
Rispondi al commento

sono dei buffoni

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.01.15 23:37| 
 |
Rispondi al commento

Inarrestabile Beppe, inarrestabile M5S!!! Non ci curiamo dei penosi media, non meritano la nostra attenzione.

teresa47 02.01.15 23:18| 
 |
Rispondi al commento

Il a corriere della Serva... Il Corriere servo dei suoi padroni, di chi è' nel patto di sindacato che controlla di fatto il Corriere: con la Fiat al 20 per cento, Mediobanca al 9 per cento, il Gruppo Unipol Sai al 5,5 per cento, Pirelli al 5,4 per cento, Intesa S.Paolo al 5 per cento, Cairo al 3,7 per cento, Pesenti al 3,3 per cento.... La crema della crema, con la FCA ex Fiat a guidare questi azionisti, facendosi vanto di delocalizzare non solo la produzione ma anche il pagamento delle tasse all'estero, con le sedi legali e fiscali fuori d'Italia, fanno sermoni a chi rimane in Italia a lottare e combattere

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 02.01.15 22:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.Mi pongo già da un pò questa domanda...

Ma perchè gli italidioti votano sempre le stesse persone anche sapendo che andranno contro i loro interessi?

Le risposte possibili che mi do sono queste:

-Sono degli incalliti imbecilli che non se ne rendono nemmeno conto di votare contro i loro stessi interessi.

-Sono collusi in qualche modo con i rappresentanti locali di certi partiti, per favori, posti di lavoro e quant'altro.

-Sono dei masochisti che più soffrono e più se la godono...

Ne conoscete altre?

Ma se facessero solo male a se stessi votando certa gentaglia passi...

Ma possibile che se ne fottano anche del futuro dei loro figli?

La testa degli italiani è davvero un mistero...

A volte penso sarebbe più "tranquillizante" sapere che fanno brogli elettorali...Mi permetterebbe di avere un'idea meno tragica dei miei concittadini.

Almeno i brogli se scoperti si potrebbero combattere.

Ma il marcio di un cervello come lo combatti?


non piace idea di Grillo e nemmeno quella di Calvino, come non piace il movimento Potemos in Spagna, il potere non sopporta interferenze

Daniela Simkova 02.01.15 22:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi ho sentito in tv nel trailer di un film questa frase...

"per costruire il Nuovo bisogna prima distruggere il Vecchio".

E in molti casi è davvero così.

Sarà mai possibile farlo in Italia? E democraticamente?

Dino Colombo. Commentatore certificato 02.01.15 22:41| 
 |
Rispondi al commento

A che punto è la legge sul FALSO IN BILANCIO?

Che strano...l'Europa che di solito è così sollecita a indicarci cose come quanto dev'essere lunga una vongola per essere pescata, sembra non dia poi molta importanza a SOLLECITARE l'Italia a ripristinare SUBITO una seria penalizzazione del FALSO IN BILANCIO voluto dal Nano di Arcore.

Eppure sembra che tutto il resto dell'Europa ha deciso di uniformarsi a una condizione comune contro questo REATO.

Che faccia parte del patto del Nazareno pure il non toccarlo?

Ho trovato questo su internet:

"Or bene chiunque abbia esperienza della realtà economica delle società di capitali ha perfettamente presente che il danno conseguente alle false comunicazioni sociali si manifesta soltanto nel corso degli esercizi successivi, e molto spesso, pur sussistendo, si rivela di difficilissima dimostrazione, se non a seguito di lunghe e costosissime indagini peritali.

Ne discende che in considerazione dei ristrettissimi termini di prescrizione, indirettamente, determinati dalla riforma, e della previsione di una querela come condizione di procedibilità, non è azzardato concludere che di fatto si è proceduto ad una sostanziale DEPENALIZZAZIONE dei reati societari, IN CONTRASTO CON L'ORIENTAMENTO COMUNITARIO che IMPONE un MAGGIORE RIGORE per garantire la verità dei bilanci e quindi LA SICUREZZA DEL SISTEMA ECONOMICO(!!!)"

Quindi per ora sembra all'Europa freghi poco la sicurezza del sistema economico comunitario...

Mah...

Dino Colombo. Commentatore certificato 02.01.15 22:40| 
 |
Rispondi al commento

Mi fanno ridere 'sti giornalai . Ieri, in tutti i programmi tv, davano i risultati delle visualizzazioni per il discorso di nap. Ebbene non c'era uno che desse le stesse cifre, tutte cifre date "a cazxo di cane". La stessa cosa stanno facendo con BEPPE, perché il popolo credulone deve recepire che il m5*****, stia calando. CHE POPOLO DI CO*LIONI. Ieri sera ho visto "servizio pubblico", dove si parlava della"terra dei fuochi", ebbene, quando Schiavone ha detto che la colpa è anche del popolo, che vota sempre gli stessi, sono sicura che chi l'ha sentito avrà pensato: vuoi vedere che, adesso, la colpa è nostra? Si, cari italiani, è nostra, perché abbiamo votato sempre i soliti, ben sapendo che erano collusi. Non dico di denunciare, perché ci avrebbero ammazzato subito, ma, nelle urne si poteva cambiare. Anche io vivo nella "terra dei fuochi", e vedo tanta gente, ammalarsi di tumore, quindi devo dare ragione a Schiavone, anche se è un pluriomicida. Nessuno ha notato, però, che un uomo che ha avuto il "coraggio" di uccidere tante persone, si sia pentito (era conveniente o meno, per lui, non mi interessa), mentre i politici, quelli che dovrebbero difendere i cittadini, HANNO SECRETATO TUTTO. Secondo voi, chi fa più SCHIFO? PS. Non voglio difendere un assassino,ma soltanto la verità.

alfonsina p. Commentatore certificato 02.01.15 22:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Scandalo" per me sta a significare una cosa inaudita e contraria al comune senso dell'onestà, delle convenzioni e, in generale, dei valori condivisi all'interno di una comunità.
Come si fa a chiamare scandalo la vicenda dei vigili, quella degli spazzini, dei gestori degli scavi di Pompei?
Come si può parlare di scandalo ogni volta che si scopre una truffa una malversazione, una concussione, etc etc ?
Niente di inaudito, quindi, e niente violazione di valori condivisi. Il vero valore condiviso di questo popolo inqualificabile è il risentimento di non riuscire ad approfittare del prossimo come a molti riesce.
Questo risentimento, più o meno inconscio, si chiama invidia sociale e si manifesta nell'idolatria dello stato e nella convinzione degli imbecilli, cavalcata dai professionisti della politica, che un giorno lo stato riuscirà a mondare sé stesso, solo che riesca a vincere il partito degli onesti.
Invocare maggior dose di carne avariata per guarire dall'intossicazione, è il capolavoro degli spacciatori di statalismo nei confronti degli stupidi che ci credono.
-MG

Gino Vicolo (ginovicolo), Milano Commentatore certificato 02.01.15 22:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le balle dei giornalettanti, sono come la cacca sotto la neve, prima o poi scoprono.
Perchè la serva non scrive nulla su quanti hanno avuto lo stomaco di guardare il discorso del pdr?
Forse non può scrivere che erano pochini rispetto a noi che abbiamo guardato Beppe?

nives b. Commentatore certificato 02.01.15 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Anche oggi riesco a postare cio che voglio solo questo messaggio. Chissa' se questo messggio innocuo ce la fara'

maro . Commentatore certificato 02.01.15 22:07| 
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+7
Tramonti a Nordest

(Bomba! E la riforma elettorale?) 218
(Bomba! E la riforma del lavoro?) 163
(Bomba! E la riforma della PA?) 136
(Bomba! E la riforma del fisco?) 118
(Bomba! E le scorie?) 002
(Bomba! E il sito?) 002 - FATTO


NON SOLO CORRIERE DELLA SERVA

I pennivendoli al soldo di confindustria

attaccano sistematicamente Beppe e il M5S.

Chissà perchè.

I 2 pargoli di zanzara sono a sciare e allora:


SI PUO' FARE
di Alessio Maurizi

http://www.radio24.ilsole24ore.com/ricerca.php?trasmissione=&fromDate=02%2F01%2F2015&toDate=02%2F01%2F2015&keywords=

Archivio settimanale, venerdì 02 gennaio 2015

pomeriggio 18:00-19:00 dal minuto 31


Il discorso di Beppe Grillo

Un flop secondo dati riportati da alcuni giornali io ho controllato poco fa...

------------------------------------------

Sig. Maurizi Alessio.

A zappare.


.

epe pepe 02.01.15 22:05| 
 |
Rispondi al commento

Chi ha seguito il discorso di Beppe sapeva quello che faceva. Chi ha seguito quello di Napolitano o è rincoglionito o gli piacciono le comiche. Il Corriere deve fare il suo mestiere di giannizzero altrimenti chi glieli passa i contributi?

Tommaso B., Diamantina Brasile Commentatore certificato 02.01.15 22:03| 
 |
Rispondi al commento

http://video.repubblica.it/politica/strasburgo-l-attacco-di-tarabella-a-salvini-fannullone/152643/151150

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.01.15 22:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solo il fatto che tantissime persone non riconoscono in Napolitano il loro presidente! dovrebbe far capire a tutti il vero fallimento di questo paese... il coriere invece fa le pulci a Beppe..

nando ., parma Commentatore certificato 02.01.15 21:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo mio post non è in relazione al reportage millimetrico del Corriere ma tante volte che questo ed altri house organs del governo volerssero dare una mano al governo della necessità dell'italia ad acquistare ancora F-35, ecco per voi una notizia di aggiornamento dall'estero :
Computer glitch prevents US’ most advanced F-35 fighter jet from firing until 2019 – report
The Pentagon’s fighter jet F-35 may not be fully operational until 2019 due to a newly discovered computer glitch. The $400 billion ultra-sophisticated jet, the most expensive in US history, was expected to enter service in 2015

Inconveniente al computer impedisce 'il più avanzato jet USA da combattimento l'F-35 di entrare in servizio prima del 2019 -
Il jet da combattimento F-35 del Pentagono potrebbe non essere pienamente operativo fino al 2019 a causa di un errore del computer scoperto recentemente. L'ultra-sofisticato jet da 400 miliardi dollari, il più costoso nella storia degli Stati Uniti, savrebbe dovuto entrare in servizio nel 2015!!!!

Sam D. Commentatore certificato 02.01.15 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Vi saluto ragazzacci del Blog,a domani sperando in un giorno migliore!

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.01.15 21:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quanti rospi dobbiamo ingurgitare da questo giornalismo agonizzante e strapieno di scriba che scrivono bugie e quanto si leggono credono che sia vero.
Mi dispiace veder chiudere i chioschi di giornale perché la gente è stufa di leggere "quotidiani" strapieni di vergognose menzogne pensando di attecchire sui lettori .
BASTA CON QUESTA STAMPA DI REGIME BIGOTTA cercatevi altri lavori non usando più la penna ma una futuristica zappa tutta cromata.

giovanni c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.01.15 21:51| 
 |
Rispondi al commento

Corriere della Serva
ben detto Beppe, ciao

W M5S

Antonio . Commentatore certificato 02.01.15 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi è il candidato appoggiato dal M5S per la presidenza della Repubblica?

.Sereno. .Despero., Napoli Commentatore certificato 02.01.15 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Regimi e censura.
Uno stralcio del processo a Joseph Brodsky, poeta russo condannato a 5 anni di lavori forzati nel 1964.

« Giudice: Qual è la sua professione?
Brodskij: Poeta, poeta e traduttore.
Giudice: E chi ha riconosciuto che siete poeta? Chi vi annovera tra i poeti?
Brodskij: Nessuno. (senza sfida) E chi mi annovera nel genere umano?
Giudice: Avete studiato per questo?
Brodskij: Per cosa?
Giudice: Per essere un poeta! Non avete cercato di completare l'università dove preparano... dove insegnano...
Brodskij: Non pensavo... Io non pensavo che ci si arrivasse con l'istruzione
Giudice: E come?
Brodskij: Io penso che...(confuso) venga da Dio...
Giudice: Аvete richieste?
Brodskij: Vorrei sapere perché mi hanno arrestato
Giudice: Questa è una domanda non una richiesta
Brodskij: Allora non ho richieste. »

Emily Dickinson Commentatore certificato 02.01.15 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Frignero, ti auguro di diventare una frequentatrice abituale dell'Hotel Super lusso San Rafaele di Milano e che nella suite possa trovare alloggio anche tutta la tua famiglia.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 02.01.15 21:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...ma l'avete sentito l'ebetino spiegare perché il jobs act del cazzibus non si applica ai dipendenti pubblici?...una supercazzola con scappellamento a destra per due come fosse antani...una supercazzola che il mascetti a lui glia fa 'na sega...e i pdocchi? A pecora!!!
ma io quasi riesco a capirlo l'ebetino questo pezzo di...d'uomo che poraccio deve andare a letto e farsela con un cesso dalla nappa come un imbottavino (chiedere a Wikipedia). Povero manfano...si sfoga prendendosela con fassina e i sindacati. Ripeto, povero manfano che stasera ti ritocca a letto la nappona...sai che gusto che continuerà per tutto il duemilaquindici, sedici, diciassette...e avanti!
PORO MANFANO!

Lupo Mannaro 02.01.15 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Frignero dormi preoccupata, la vendetta è vicina....

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 02.01.15 21:20| 
 |
Rispondi al commento

E' aumentato anche il costo della Vasellina....
Affrettatevi le farmacie sono quasi sprovviste.
Anche il burro va bene!

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.01.15 21:13| 
 |
Rispondi al commento

dai sotto con gli aumenti e tutti i piddini a lamentarsi....povero Paese di m.......

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.01.15 21:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E per sfogarmi un po' ...non mi resta che guardarmi Piero Ricca su you tube. Quella visita a DELLUTERO poi...lo so a memoria, mi sa che e' in galera a Parma ANCHE LUI... Mah son tutti qui ormai... siamo accoglienti.

Roberto C., Parma Commentatore certificato 02.01.15 21:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da oggi il poliziotto cinquantenne che abita nella mia via e che ha sempre svolto lavoro d'ufficio è in pensione.

E io non dovrei mandare accidenti, fare fatture e jettature a quella fica lessa della Frignero?

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 02.01.15 21:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma basta con ste str......andiamo in tv o siamo morti !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 02.01.15 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Quante famiglie possono sopravvivere con quei soldi? e con tutti quelli della mala comunicazione? E con tutti quelli che si fotte la mala politica? Datemi una risposta che le cifre seguite da tanti zeri no sono alla portata del mio cervello

savi s. Commentatore certificato 02.01.15 20:55| 
 |
Rispondi al commento

@ ORESTE !!!!!!
Per giusta informazione, Imposimato ha fatto parte del pci (scritto in minuscolo) grande personaggio, sicuramente onesto e da sostenere, ma ...... comunista !!!!!

http://it.wikipedia.org/wiki/Ferdinando_Imposimato

Senza rancore!!!!
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 02.01.15 20:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, non mollare mai:siamo in tanti a sostenere le tue e nostre battaglie
gtre60

Giuseppe Trentin 02.01.15 20:45| 
 |
Rispondi al commento

L'uomo delle caverne, con una lampada in mano, è andato in culo al benessere,al consumismo,allo sfarzo ,all'apparenza e alla TV!
Ha sussurrato,pacatamente e pacatamente ha detto agli italiani collegati:non abbiate paura andremo avanti,il virus è stato inoculato,un virus patogeno nell'organismo italiano,un germe che si chiama : ONESTA'.
I disonesti lo combatteranno come è logico,ma alla fine vincerà il Movimento!
Non c'è medicina o antidoto,il paziente morirà di onestà!

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.01.15 20:43| 
 |
Rispondi al commento

lasciateli perde quelli del corriere della SEGA erano troppo indaffarati una sega quà una sega là su e giù x l'Italia co ste seghe pure ORALI non sapevano a chi da il resto, ma come si sono divertiti, o come si sono divertiti alla TOTO

maurizio b., roma Commentatore certificato 02.01.15 20:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mafiacapitale scomparsa dai media invece....

media infami!!!


ma il M5S deve migliorare la propria comunicazione!!!!!!!!la rete non basta mondo can....

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.01.15 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Niente male visto oggi in differita anche un altro
Quello di Natalino Balasso
Un vero spasso

Rosa Anna 02.01.15 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Hahahahaha mitico corriere della serva!!!!!!
Si affannano a raccontare minkiate come al solito....che meraviglia!!
Tra un po' dovranno raccontare altro.....
Sempre *****

Mattia 02.01.15 20:34| 
 |
Rispondi al commento


Lo hanno capito anche gli scafisti: a salvare i clandestini ci pensa l'Italia

Tre giorni fa il caso della Blue Sky M, abbandonata vicino a Corfù e recuperata dalla Guardia Costiera. Oggi altri 400 migranti sono stati scortati dalle coste greche fino all'Italia

Gli scafisti hanno compreso che, per far giungere gli immigrati in Italia, non è più necessario depositarli sulle coste, ma è sufficiente abbandonarli in mare aperto e lanciare un Sos.

La Guardia costiera italiana provvederà a fare il resto, ovvero a recuperarli e a portarli in Italia, anche se la barca si trova in acque greche o maltesi.

Già, perché gli immigrati sognano l'Italia, la terra dove tutto è permesso e, mal che vada, si finisce in un hotel a tre stelle dal quale è possibile allontanarsi senza che nessuno osi fiatare.

Che paese di merda!

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 02.01.15 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io Beppe lo ho visto. Oltre, come sempre. E questo mi basta. Di tutti i servi invece, non me ne frega un cazzo.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 02.01.15 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Un saluto affettuoso a Graziano.....scusa se ho risposto in ritardo,ma problemi....purtroppo!
Aoooo... pende,pende,ma non va giù!

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.01.15 20:27| 
 |
Rispondi al commento

Scavi di Pompei "illuminati" (ma soltanto dalle lucciole)

La cultura va in ferie e l'Italia fa una figuraccia internazionale: a Pompei gli scavi chiusi anche il primo dell'anno. Ma le lucciole non mancano...

Pompei in love. Beh, più che in «love», in «puttan tour». Il boom risale ai tempi di Sodoma e Gomorra. Ma anche oggi dalle parti degli archeologici lupanari ferve l'attività. Benvenuti nella zona dei porno-scavi. Dove i turisti a Natale e Capodanno sono rimasti fuori dai cancelli (per spiegazioni sulla chiusura chiedere al ministro Franceschini), mentre lucciole e clienti rinverdivano i fasti delle antiche domus dove il sesso mercenario ha sempre tirato alla grande.

Oltre a cadere a pezzi e questo basterebbe, quel che rimane di Pompei non è accessibile nei giorni di festa.

Ma secondo i cervelloni politici della cultura, quando dovrebbero stare aperti musei e affini?

Che paese e che figure di merda!

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 02.01.15 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Un saluto, veramente meritato in chiaro, a Nando ...da Parma(non ci troviamo quasi mai)!

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.01.15 20:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensa un po' , sembrava che peppe era rimasto da solo.... Sti!!!! Coyote....

Sergio Dottor, Latina Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.01.15 20:20| 
 |
Rispondi al commento

Il corriere della sera ha beneficiato nel 2014 di un contributo statale (cioe' dalle nostre tasche) di 2.839.000 euro

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 02.01.15 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Quindi se i vigili dovevano essere 1000 ma sono bastati meno di 200 allora possiamo risparmiare bei soldini lasciandone a casa qualcuno.
Questa è matematica.

P.S.
Se poi restano senza lavoro sono sempre disposto a cedere qualche ora del mio lavoro da operaio.

Noè SulVortice Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.01.15 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Questi fanno ridere . Se poi ci sono uomini e donne che preferiscono farsi prendere per il culo, continuino pure. Sono liberissimi di farlo. Ma che non si lamentino poi tutti i giorni, che non rompano più i coglioni. Non ti curar di loro ma guarda e passa.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 02.01.15 20:14| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE
A TUTTO IL POPOLO DEL M5S
IL NUOVO PRESIDENTE DEVE ESSERE QUESTO

https://www.youtube.com/watch?v=H6T_uMAEaPA

ALTRIMENTI SAREMO FUORI PER SEMPRE
O LUI O SIA GUERRA

NOVECENTO SULL'OCEANO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.01.15 20:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di visite fiscali...
Io il 26 dicembre 2005 mi sono rotto una gamba, in attesa dell' operazione il 31 dicembre 2005 ero imbottito di antidolorifici , coricato sul divano , e chi arriva alle 19 ????
Ma la visita fiscale naturalmente !
PS lavoro nel privato.

Roberto C., Parma Commentatore certificato 02.01.15 20:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Corrire dei VENDUTI

alvise fossa 02.01.15 20:10| 
 |
Rispondi al commento

NOTIZIONA per il corriere della serva.

RISOLTO IL MISTERO DELLA LUCE IN FONDO AL TUNNEL!

La luce in fondo al tunnel che a volte qualcuno vede
è Beppe Grillo con una lanterna in mano.

Noè SulVortice Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.01.15 20:09| 
 |
Rispondi al commento

I pennivendoli del Corriere devono sottostare alle regole del regime di turno e poi tengono famiglia, cosa volete che scrivano? Mi meraviglierei del contrario. Anche altre testate hanno dato notizie al ribasso. Ma noi, come direbbe il fu Pelato di Predappio, ce ne freghiamo.

Buonasera a tutti i grillini. E basta.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 02.01.15 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Tra TV e giornali non si sa chi salvare. Forse nessuno ma non bisogna arrendersi. E' ormai una guerra tra onesti e disonesti. E l'Italia è spaccata in 2 con una distribuzione al 50% di onesti e 50% di disonesti. E questa distribuzione si spera sia anche nelle televisioni e nei giornali.

GIUSEPPE C., ROMA Commentatore certificato 02.01.15 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Che barba mortale 'sti Post. Ammazza oh anche il Messia dopo 5000 anni ritorna, possibile che Beppe, sul SUO Blog, non si degni di intervenire a fronte di lagnanze e perplessità? Dico 3/4 ca22o di volte l'anno, porca di quella t....!!

(A)rj


ma non è una novità nel ventennio ha seguito come un cagnolino il suo nuovo padrone...nel dopoguerra è stato la cassa di risonanza della Dc poi sono arrivati gli incapaci pardon i geni dell'editoria i nuovi direttori tutti ex contestatori convertiti al rolex e al filippino e il giornale è diventato la nullità che è ora

sil sotgiu, sesto calende Commentatore certificato 02.01.15 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Sento dal GR1 che a Roma i vigili erano assenti per malattia 8 su 10 il 31 dicembre.
Inoltre qualche organizzazione sindacale avrebbe detto che quella percentuale sarebbe quasi fisiologica....
e CHI CONTROLLA I MEDICI COMPIACENTI??

Quanti saranno stati gli assenti nei ministeri? Ci saranno mai statistiche?

(E verranno poi mai comunicate ????)

Ricordando poi che qualche anno fa mi capitò a Roma di prendere una linea pubblica e io solo obliterai il biglietto tra i molti saliti con me e durante la corsa vidi che la macchinetta era scarsissimamente inpegnata...

SENZA VOLER GENERALIZZARE AD OGNI COSTO

... ci si può lamentare se Roma viene considerata una specie di imbuto mangiasoldi da tutta Italia ...???
....e se il governo vuole dare un giro di vite alla pubblica Amministrazione?

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 02.01.15 20:03| 
 |
Rispondi al commento

Questi emanuensi prezzolati non sanno nemmeno quello che scrivono.

Beppe ha più seguaci di Grisham, dove si deve considerare la mole di libri editi in tutto il mondo e i film tratti da libri nonchè il paese di nascita Missisipi USA, eppure sono sempre stata sconvolta dai più di 300.000 seguaci di vantaggio che ottiene Beppe su facebook.

Renè1 b., padova Commentatore certificato 02.01.15 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Corriere della Serva, emblema di quella tipologia di gentaglia skifosa,che al soldo del governo vomita quotidianamente articoli pieni di falsità contro l'unica opposizione esistente nel paese. I "giornalisti" nostrani sono la casta delinquenziale per eccellenza!

gianfranco d. Commentatore certificato 02.01.15 20:00| 
 |
Rispondi al commento

il corriere è solo uno dei tanti miserabili media asserviti al potere corrente.non conta nulla e non lo comprerò mai.la miseria della informazione italiana è ben rappresentata da cose come questa che come sempre fanno sprofondare l'informazione italiana a livelli di 5 mondo.vadano tranquillamente dove devono andare.punto.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.01.15 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Ma il corriere della sera ha dato notizia del mi pare evidente importantissimO ed esplicito appoggio di don Ciotti alla proposta del movimento 5 stelle sul reddito di cittadinanza? se sì, in prima pagina? o dove? e nella versione on line?

Michele Borrielli 02.01.15 19:59| 
 |
Rispondi al commento

GIORNALI e TV
Certamente molti politici sono bravi a parlare ...parlano ciarlano...bravi bravissimi...ehhhh!!!!
Ma i veri fautori della tendenza da seguire...sono i MASS MEDIA.
Loro con i loro riflettori....le loro domande tendenziose...i loro programmi ...ORE SU ORE..su RENZI....e su tanti altri..., PREDONO PER MANO l'elettorato..e LO CONSIGLIANO...a tener conto di tizio al posto di caio.
Vorrei vedere Beppe e i nostri eletti in TV ....tutte quelle ore magari con monologhi.....e con domande normali e non a tranello, a quale percentuale saremmo oggi.
Non sto parlando del programma di quella che ha le labbra gonfiate col compressore dal gommista...no.
Neanche dei pollai televisivi...nnno',....ma di tutte quelle ORE di comunicazione dei mass media...che deformano ed orientano...(con notizie ed immagini preconfezionate ) le preferenze.
Sono loro gli artefici del nostro destino, sono LORO la VERA ARMA nelle mani DEL POTERE.
Certo ssssi' gli oratori...MA ANCOR DI PIU' chi da RISALTO ALL'ORAZIONE.
IL MALE O IL BENE SONO IN MANO agli ORGANI DI COMUNICAZIONE...LORO SONO I PRIMI RESPONSABILI a cui bisogna chieder.... CONTO.
...... 2015 ODISSEA NELL'ITALIA.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 02.01.15 19:57| 
 |
Rispondi al commento

AL CORRIERE DELLA SERVA (senza offesa per le colf)
si deve ricordare che il blog di Grillo, anche al netto del discorso di fine anno, è fra i più letti al mondo, quindi che si rimettano alle calcolatrici, poveri mentecatti della serva.

Renè1 b., padova Commentatore certificato 02.01.15 19:54| 
 |
Rispondi al commento

In Italia i giornalisti sono peggio dei politici, sono loro che hanno formato il modo di pensare di molti italiani.
Criminali!

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 02.01.15 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10202257994686366&set=a.1711824410523.71582.1685532800&type=1

maurizio timitilli (mkoba), fonte nuova -roma Commentatore certificato 02.01.15 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto gente scendere in piazza per Berlusconi, per il PD, per i matrimoni gay, contro la TAV, contro la globalizzazione, per diffendere la costituzione, ecc. Ma negli ultimi 20 anni non ho visto nessuno scendere a protestare contro il controllo dei media, la burocrazia, gli sprecchi di denaro pubblico, i vitalizi, i megastipendi, le pensioni doppie e triple e quelle d’oro, i doppi incarichi, la corruzione, i rimborsi elettorali, e tutti i privilegi dei politici. Noi gli abbiamo lasciato fare, e' anche colpa nostra se l'Italia si trova in questa situazione.

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 02.01.15 19:50| 
 |
Rispondi al commento

Menechini ex direttore del ' Europeo 8000 euro mese , ora non ricorda l'attuale stipendio
Il famoso inviato di Repubblica in America che copia gli articoli da famose testate economiche
È questo è solo l'inizio del anno
Questa è la stampa italIca

Riccardo Garofoli 02.01.15 19:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pazienzia, adesso il corriere e' diventato piu' piccolo nelle dimensioni (piccolo nella qualita' lo era gia') tra poco sparira'. Che ci si puo' aspettare da un giornalaccio che non esce a natale e capodanno. Vi immaginate un grande giornale come il New York Times o il Times di Londra che non esce per festa?

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 02.01.15 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Io non li leggo nemmeno piu' al bar , nemmeno gratis li guardo , mi si rovina il cappuccino , ( il caffe' mi rende nervoso ).

Roberto C., Parma Commentatore certificato 02.01.15 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sei tu che decidi i Post? Se è così mi mangio le calze!

Mella Cara 02.01.15 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Anche il tg di regime rai 3 ha riportato notizia del flop di Beppe....la nuova strategia della BANDA DISONESTI, è diffondere nelle menti delle persone il crollo dei 5 stelle!! incapaci di proporre qualsiasi cosa..e quindi non votarli per non sprecare il voto inutilmente.

nando ., parma Commentatore certificato 02.01.15 19:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma un "chiessenefrega" ce lo mettiamo? Ci sono argomenti decisamente più importanti di cui parlare

Damiana G., Milano Commentatore certificato 02.01.15 19:35| 
 |
Rispondi al commento

questo regime è sostenuto dal nepotismo, dai scandalosi privilegi, dalla corruzione e dalla falsa informazione

luciano p., mestre Commentatore certificato 02.01.15 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Sentiamo tutti i politici di qualsiasi schieramento siano senza pregiudizi di sorta e cerchiamo di valutare i fatti concreti e non le furbe parole ..farlocche..aiutiamo il futuro difficile che si prospetta ai nostri figli..

enzo mondini 02.01.15 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Oggi il Corriere del Bilderberg è aumentato di prezzo, da 1.40€ a 1.50€. Non è che per caso stanno fallendo pure loro? Sarebbe interessante vedere il bilancio, sicuramente fallimentare, se sono costretti ad aumentare il costo del giornale nonostante i contributi indiretti all'editoria con cui rubano i soldi dalle tasche dei contribuenti italiani

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.01.15 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Mai comprato il Corriere della Sera, MAI!
Però la sensazione, e sottolineo che è solo una sensazione, che ci sia
stato un calo nei consensi è palpabile, anche i commenti ai vari post sono
un segnale, mi sembrano in calo netto....sto sbagliando?

ilvagante 02.01.15 19:27| 
 |
Rispondi al commento

ps: a proposito di dirscorsi di fine anno: io ho guardato questo....http://www.dailymotion.com/video/x2dsnvm_alberto-bagnai-tgcom24-31-12-14_news

ilvagante 02.01.15 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Per me il Corrierino dei Piccoli(i più anziani lo ricorderanno) poteva scrivere quel cazzo che voleva...tanto manco il culo mi ci pulisco...sono invece stato a vedere il Tosco che sivolava,o come sivolava.... tutto ben vestito ,tutta roba firmata "palazzo chigi",ora però aspetto il tonfo!
Aooo...se tutto va bene le prossime olimpiadi invernali a Rignano mi raccomando bomba!

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.01.15 19:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I motivi li ha spiegati Max Stirner nel post precedente, i mezzi di comunicazione sono i nuovi Goebbels di questo regime: cinema, tv e stampa!
Lo dico da sempre, non saremmo a questo punto di sottomissione se esistesse un giornalismo degno di questo nome, questa è pura propaganda di regime.

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 02.01.15 19:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mai comprato il Corriere della Sera, MAI!
Però la sensazione, e sottolineo che è solo una sensazione, che ci sia stato un calo nei consensi è palpabile, anche i commenti ai vari post sono un segnale, mi sembrano in calo netto....sto sbagliando?

ilvagante 02.01.15 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Comunque è positivo che il Corriere della Sera sia interessato all'universo pentastellato.
Secondo loro siamo i pargoli della politica e ci guardano per vedere se cresciamo nei consensi o arretriamo.
Beppe, tu sei il solito geniaccio, hai abbassato il tono della voce ma non il rullo di tamburo della critica alla situazione dell'Italia nella UE.
Il 2015 è l'anno dell'EXPO, attendiamo che le speranze riposte dai nostri detrattori nel grande evento si concretizzino in posti di lavoro, economia in crescita, innovazioni energetiche, ritorno dei cervelli in fuga, sparizione dei corrotti e dei corruttori, bonifica della Terra dei Fuochi, e altri miracoli.

M. Mazzini 02.01.15 19:20| 
 |
Rispondi al commento

giornalisti"guardoni" della sera!

mario varino 02.01.15 19:19| 
 |
Rispondi al commento

EGREGI schiavi impiegati nel CORRIERE DEI SERVI, COMINCIATE A NON SERVIRE PIU' A NIENTE. STAVOLTA ANCHE quell'anziana di MIA MADRE oltre a tutti gli altri miei familiari HANNO VOLUTO SEGUIRE IL DISCORSO DI BEPPE e non quello del vostro capobanda a MAFIE UNIFICATE!!!

E' UN PIACERE VEDERVI COSI' AGITATI a rimestare SUL FONDO DELLA vostra stessa MELMA, miei CARI pennivendoli da strapazzo.... PER VOI PIOVERANNO SEMPRE PIU' CAZZI !!!

poveri PENNIVENDOLI, siete a "fine carriera" ormai; E QUESTO E' UN "GIRO" MOLTO MOLTO DIVERSO rispetto a quello che aveva già salvato il culo ai vostri avi/omologhi fascisti; stavolta non ci sarà nessun paraculo da chiamare "IL MIGLIORE" solo perché pronto ad amnistiarvi; stavolta non potrete contare nemmeno sul proverbiale oblio italico perché SARA' MIA CURA (E di migliaia di AMICI) tenere ben vivo sul WEB IL RICORDO DEI VOSTRI NOMI; SAREMO NOI A RICHIAMARE PUNTO SU PUNTO LA MEMORIA DELLE VOSTRE PENNE INFAMI;
AVETE VOGLIA DI INTESTARE A MOGLI, FIGLI E NIPOTI: POSERETE TUTTO E PAGHERETE CON GLI INTERESSI!!!

Probabilmente su di noi volerà qualche bomba dei vostri amici, poveri pennivendoli, MA PER VOI PIOVERANNO in ogni caso TANTI DI QUEI "CAZZI" che ......

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.01.15 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Non ho visto neanche un istante del discorso di Re Giorgio
Ed ho visto con comodo quello di beppe
O pero letto che pochi hanno fatto notare che il Re lo ha registrato

Riccardo Garofoli 02.01.15 19:18| 
 |
Rispondi al commento

ero un po demoralizzato la connessione a casa era finita all'inizio delle feste...
poi mio figlio ha usato il mio telefonino come router, neanche sapevo si poteva, e così la connessione è tornata..
quindi, attivo quel povero telefonino vecchio e stanco che possego, come router, connetto il vecchio e stanco notebook unico pc di casa, e funziona.
Comincia il discorso di Beppe e alla tv ce ne un'altro in contemporanea, ascolto tutti e due..
arriva mia moglie e spegne la tv
caxxo?
o uno o l'altro
già ci son 2 papi..
anche 2 presidenti?

:));));))

psichiatria. 1 02.01.15 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Loro hanno un santo , e sono votati solo a quello
ed ha per emblema€
La libertà di stampa inizia e finisce dal portafogli nostro = tasse al loro aiuti al editoria
La stampa è complice di questa crisi e delle RUBERIE perpetrate in tanti anni

Riccardo Garofoli 02.01.15 19:14| 
 |
Rispondi al commento

La stessa cosa hanno detto oggi al Tg3 delle 14,20, non è una novità.

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 02.01.15 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Anche il Tg3 delle 14,30, ero perplessa ma ora ho capito l'intento. Ma devo pagare pure il canone per questo servizio rivoltante?

meri m., porto sant' elpidio Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.01.15 19:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il corriere della serva scrive che il messaggio è stato seguito da alcune migliaia di persone...Dovrebbero essere allarmati di quanta poca gente è rimasta a "guardarsi allo specchio"...

Paul E. Commentatore certificato 02.01.15 19:10| 
 |
Rispondi al commento

beppe è il nostro commento critico dei governi fantoccio programmati dalla casta asservita a lobby noi giovani dobbiamo ribellarci alle tv notizie pilotate ai sei canali asserviti e aiutati in contributi a fondo perduto dati a giornali e tv che emettono notizie a senzo unico come piace a napolitano....unico presidente nella storia che ha attaccato opposizioni invredibile ma ver...vero..vero aspettiamo veri presidenti veri e imparsiali come detta la costituzione.....presidente di tutti anche opposizioni napolitano presidente dei poteri forti.......deviati....lobbysti.....di casta e privilegi...di..incarichi e pensioni..solo..loro...i..privilegiati ad onorem...amato..napolitano tandem...in bicicletta---compari di merende e poltrone...con radici.....

antony gentile (antonelli), pavona Commentatore certificato 02.01.15 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Io ho guardato il discorso di Beppe,ho spento la TV.
Per quanto riguarda il giornale in questione non mi meraviglia il fatto che attacchino il movimento perché lo hanno capito anche i bambini che questi giornalisti-servi pubblicano menzogne....hanno paura,lo sanno che stanno estinguendosi alla velocità della luce nonostante siano ancora finanziati dai cittadini.

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.01.15 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Possono dir quello che vogliono ,noi i 5 Stelle C'E' NE FREGHIAMO .Forza BEPPE.

mariano ferdinando 02.01.15 19:01| 
 |
Rispondi al commento

in casa abbiamo il wi fi ultraveloce
4 computer coolegati con il ruter
in casa eravamo 13 con smart fon
ebbene anche quest anno
alle 20.30 allo scoccare del intervento del vecchio
la linea che doveva trasmettere beppe non va
boicottaggio?
secondo si
perche e la seconda volta che accade
poi alle 21 e ripartita la linea

che vergogna e nessuno fa niente perche la liberta di pensiero venga tutelata con l etere
ma dove siamo
alle prove di un golpe??????
abbiamo visto poi e sentito beppe
e 13 persone hanno goduto e gioito per le parole di beppe dette sottovoce sull onesta
alla faccia di questi maiali con le ali
che possa la fortuna baciare questi ragazzi
e portarli al governo non se ne piu di assistere inerti alle sciocchezze e bugie dell ebetino e dei suoi compari

roberto v., parma Commentatore certificato 02.01.15 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Sono talmente abituati a raccontare pippe, che le sparano anche quando potrebbero farne a meno.
Ieri, vari TG:
"Campana costruita fondendo il piombo dei cannoni"
Io, li vorrei vedere a far suonare una campana di piombo.

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 02.01.15 18:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DEVONO SPARGERE LA MERDA PER LE MOSCHE.PERCHE' NON CAPIRE CHE DARE NOTIZIE NOTIZIE VERE E SERIE RILANCEREBBE L'INFORMAZIONE?POVERETTI E PICCOLI INTELLETTUALMENTE PARLANDO.
GRAZIE M5S BEPPEGRILLO.IT

CRISTIAN D'AVOLA 02.01.15 18:56| 
 |
Rispondi al commento

visto in diretta streaming

ed eravamo in 4 !!!
+4 bambini...

#corriredellaserva riconta...

maurizio monzi, amelia tr Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.01.15 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Corriere della serva.Ottimo.

Liuzzi. nicola 02.01.15 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Sei stato sospeso ingiustamente da ebay o amazon...noi possiamo impedirglielo...iscriviti al gruppo Difesa Venditori: https://www.facebook.com/groups/1548438592057520/

DARIO P., CARSOLI (AQ) Commentatore certificato 02.01.15 18:49| 
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+7
Tramonti a Nordest

(Bomba! E la riforma elettorale?) 217
(Bomba! E la riforma del lavoro?) 162
(Bomba! E la riforma della PA?) 135
(Bomba! E la riforma del fisco?) 117
(Bomba! E le scorie?) 001
(Bomba! E il sito?) 002 - FATTO

FRIULI TERRA DA VIVERE

Scatta il conto alla rovescia
per il deposito nucleare


http://www.repubblica.it/ambiente/2015/01/02/news/scatta_il_conto_alla_rovescia_per_il_deposito_nucleare-104186959/?ref=HREC1-4


---------------------------------


Chissà se Debora lo sa...


Chissà...

.


epe pepe 02.01.15 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Sono dei poveri servi, talmente poveri di mente che non si rendono conto che si stanno distruggendo con le loro mani. Persone vuote senza anima e il cervello telecomandato dai partiti. Non si possono definire persone e nemmeno giornalisti...non si possono proprio definire..

Maurizio Lobbia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 02.01.15 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Che sia un giornale che taglia le notizie come gli pare, per non dire venduto, ormai è arcinoto, quindi.....

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.01.15 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Che numeri!

Bene così, evidentemente se il Corriere deve sminuire beppe è perchè hanno paura.

Buon Anno!

Edo Giordi Commentatore certificato 02.01.15 18:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Io ho visto beppe,

pescatore pesca Commentatore certificato 02.01.15 18:41| 
 |
Rispondi al commento

io mi son vista il discorso di Beppe in diretta streaming...vale uguale?

angela b., collegno - torino Commentatore certificato 02.01.15 18:39| 
 |
Rispondi al commento

E' proprio una gran faccia di culo !!!!!

https://www.youtube.com/watch?v=jZ1FKf8WYYo

Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 02.01.15 18:37| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE, BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE, BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE,BEPPE, .

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 02.01.15 18:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Non ragionar di lor, ma guarda e passa.
Dante, Inferno.

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 02.01.15 18:31| 
 |
Rispondi al commento

fantastico!!!! W BEPPE!!!!!

Lorenzo Ragusa Commentatore certificato 02.01.15 18:30| 
 |
Rispondi al commento

1...

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.01.15 18:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori