Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il colpo di Stato della CIA in #Ucraina, di Oliver Stone

  • 296

New Twitter Gallery

obama_cia.jpg

"Ho intervistato Viktor Yanukovych per quattro ore a Mosca per un nuovo documentario in lingua inglese prodotto da ucraini. E' stato il legittimo presidente dell'Ucraina fino a quando improvvisamente è stato rimosso il 22 febbraio di quest'anno.
Racconterò i dettagli nel documentario, ma sembra chiaro che i cosiddetti "tiratori" che hanno ucciso 14 uomini della polizia, ne hanno feriti circa 85 e hanno assassinato 45 civili che protestavano, erano provocatori infiltrati dall'estero. Molti testimoni, tra cui Yanukovich e funzionari di polizia, credono che questi individui stranieri siano stati introdotti da gruppi filo-occidentali con lo zampino della CIA.
Ricordate il cambio di regime/colpo di stato del 2002, quando Chavez è stato temporaneamente estromesso, dopo che manifestanti pro- e anti-Chavez erano stati colpiti da misteriosi cecchini nascosti in palazzine di uffici? Assomiglia anche alla tecnica usata all'inizio di quest'anno in Venezuela quando il governo legalmente eletto di Maduro è stato quasi rovesciato con l'uso di violenza mirata contro i manifestanti anti-Maduro.
Basta creare un bel po' di caos, come ha fatto la CIA in Iran nel '53, in Cile nel '73 e in innumerevoli altri colpi di stato e il governo legittimo può essere rovesciato.
E' la tecnica del soft power americano noto come "Regime Change 101".
In questo caso il "massacro del Maidan" è stato descritto dai media occidentali come il risultato dell'instabile, brutale governo filorusso di Yanukovich. Bisogna ricordare che Yanukovich il 21 febbraio fece un accordo con i partiti di opposizione e tre ministri degli esteri dell'UE - che volevano sbarazzarsi di lui andando a elezioni anticipate.
Il giorno dopo il patto era già senza più valore, quando gruppi radicali neonazisti armati fino ai denti costrinsero Yanukovych a fuggire dal paese dopo ripetuti tentativi di assassinio. Il giorno successivo è stato varato un nuovo governo filo-occidentale, immediatamente riconosciuto dagli Stati Uniti (come nel golpe contro Chavez 2002). Una storia sporca in tutto e per tutto, ma nel tragico seguito di questo colpo di stato, l'Occidente ha raccontato la versione dominante, quella della "Russia in Crimea". Mentre la vera versione è "gli USA in Ucraina".
La verità non va in onda in Occidente. Si tratta di una manipolazione surreale della storia che si sta verificando ancora una volta , come durante la campagna elettorale di Bush pre-Iraq, quella delle armi di distruzione di massa. Ma credo che la verità verrà finalmente fuori in Occidente, mi auguro in tempo per fermare un'ulteriore follia. Per una comprensione più ampia, si veda l'analisi di Pepe Escobar "Un nuovo arco di instabilità in Europa" che indica la crescente instabilità nel 2015, in quanto gli Stati Uniti non possono tollerare l'idea di una qualsiasi entità economica rivale. Si rimanda anche alla decima puntata de "La Storia mai raccontata", dove discutiamo i danni degli imperi coloniali del passato, che non hanno permesso la nascita di paesi economicamente competitivi." Oliver Stone

prezzo_libero.png

2 Gen 2015, 10:37 | Scrivi | Commenti (296) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 296


Tags: Chavez, CIA, colpo di Stato, Maduro, Putin, Russia, Ucraina, USA, Yanukovic

Commenti

 

La solita criminalità politica. Se no sei con noi ti togliamo di mezzo.

Savio1 23.08.15 13:39| 
 |
Rispondi al commento

e certamente così: purtroppo pur sapendolo non possiamo farci alcunchè. Il potere del triangolo esula da ogni azione o ritorsione. Alla fine avranno sempre ragione loro. Almeno fino a quando non cambieremo noi

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.08.15 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe grillo ti do una notizia bomba su un prodotto di nuova generazione prodotto da un azienda italiana ne parla anche america giurnal e nascosta dalle case farmaceutiche pagando i medici e sopratutto quel grande uomo e grande scienziato Sig VEWRONESI

io personalmente schifato da tutto ciò dall italia me ne sono andato ed ora vivo in ROMANIA il prodotto si chiama CITOZYM un prodotto che cura molte malattie e sopratutto i tumori definitivamente senza fare chemio terpie.

se vuoi informarti il sito si chiama citozeatec.it, del dottor FERORELLI , qui in romania ho diversi casi gia risolti e posso presentare copia documentale dei referti ospedalieri che certificano i mali e guariti assumendo questo prodotto assolutamente naturale e senza controindicazioni , infatti e l estratto del granoturco e delle patate , viene arrichito con enzimi vegetali in un processo di lavorazione molto complicato .

il prodotto viene venduto in farmacia come integratore alimentare .

io stesso colpito da ictus dopo due anni di cure mi sono alzato dalla sedia a rotelle ed ora devo fare patente per invalidi , posso provare con documentazione e con la pensione di invalidità che percepisco .

il sito rumeno si chiama www.vitasanprofesional.ro, rimango a disposizione per qualsiasi chiarimento , io opero in romania con medici rumeni , in italia e proibitivo

MAURIZIO BASTIANO 09.01.15 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Per tutto il '900, i mercenari scelti della Cia hanno eseguito in Centro e Sud America- tanto fedelmente quanto sanguinosamente- rivoluzioni inventate sui tavolini di Washington (artatamente, accuratamente, mediaticamente) e poi spacciate come rivolte popolari di Stati improvvisamente anti democratici o canaglia: il tutto, in realtà, solo per rimuovere il Conducator del momento, riluttante o poco allineato allo schiavismo (economico, commerciale, culturale, umano) del permaloso zio Tom, che se vuoi slegarti e camminare da solo può diventare addirittura cannibale. Ad esempio onnicomprensivo, basterebbe ricordare lo sterminio in Nicaragua, supportato d'ogni componente (il Presidente delle banane che si ribella, la multinazionale Usa in pericolo, i miliardi che traballano, il Colosso che si industria e aziona la mano sporca pro Chiquita, i presunti revolucionaros reclutati a mo' di legionari o tra i criminali in loco, il regime provvisorio ribaltato e il ritorno a un nipote fedelissimo della Capanna a stelle e strisce). Lo schemino peraltro è simile - pur cambiando la devastazione dell'arma ora ancor più milionaria oltrechè le motivazioni ancor più strumentali - alle ultime guerre di pace o di civilizzazione yankee (complicato scegliere la trovata più grottesca) irradiate al globo con l'usuale magnanimità e l'innata coscienza da sceriffo. Dal Nicaragua all'Ucraina, il far west è sempre con noi. Amen

homofaber 05.01.15 20:15| 
 |
Rispondi al commento

E' come se Berlusconi per sostenere la sua innocenza chiamasse a sostenere la sua tesi Minetti e Rub- Rubacuori!

Claudio T. Commentatore certificato 05.01.15 18:38| 
 |
Rispondi al commento


"Buongiorno e buon anno! Finalmente vi siete svegliati dal sonno Indotto dal
mainstream USA guidato. C'era bisogno di un regista per capire chi fosse il
burattinaio? Si perche Viviamo in un realty e non abbiamo sufficiente capacita di giudizio .
Eppure bastava andare direttamente sul sito del premier golpista yatsenusk
- http://openukraine.org/en/about/partners - e'Lui stesso a dirci chi
ha finanziato l'ennesima rivoluzione colorata con la conseguente Guerra
civile : La NATO, Soros, il dipartimemento di stato USA , etc. ... "

Svetlana wilke 04.01.15 19:48| 
 |
Rispondi al commento

non avevo bisogno di Oliver Stone che mi aprisse gli occhi , non avevo dubbi...purtroppo.

ferdinando c., Beinasco Commentatore certificato 04.01.15 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Beh, "COMPLIMENTI" per lo "SCOOP" tratto da pandoratv.it

E' sempre un piacere vedere come le cose non cambiano neppure nel blog di Grillo..

Citare la fonte "dovrebbe" essere di un volere morale e omestà intellettuale, invece il nulla.

Questo penso e quindi scrivo.

nicola.alberi 04.01.15 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A prescindere che per me è ancora valido lo slogan degli anni 70 " americani a casa cosacchi nella steppa .... " non condivido questa posizione filo russa cari vertici dei 5 stelle !!! Non vorrei che dopo la La Pen e Salvini qualcuno si sta mettendo in affari con Putin !!!

vittorio gallai 04.01.15 09:49| 
 |
Rispondi al commento

lo ripeto

se qualcuno ti fa bene non hai bisogno che te lo dicano in TV

se qualcuno ti fa male non hai bisogno che te lo dicano in TV

dunque quando la TV ti dice che uno è bene significa che è il peggiore di tutti e quando la TV ti dice che uno è male significa che è il meno peggio.

non è vero non 100% dei casi ma per un buon 70% è così e infatti anche sul nano è andata così il nuovo è peggio di lui e anche con gli usa e getta il nero è peggio dei bush!

issabonurb 03.01.15 22:56| 
 |
Rispondi al commento

Dagli usa c'è da aspettarsi di tutto. Che merde

Notizie informatica Commentatore certificato 03.01.15 22:09| 
 |
Rispondi al commento

erano 150 mercenari americani guidati dalla cia che nel mese di novembre 20013, in piazza maidan, hanno sparato su vecchi inermi per far credere che erano i ribelli...america impero della vergogna...

aldo delli carri 03.01.15 18:47| 
 |
Rispondi al commento

State facendo una confusione mai vista... Cosa ccentra maduro con l'ucraina ? Provate a andare in Venezuela e magari vi accorgerete che maduro è un dittatore che fa sparare sulla popolazione, altro che ! Cercate almeno voi di dare notizie fondate, non fate come i media di regime. grazie, che quelli le loro balle le sentiamo ogni giorno.

Robert Piccaluga 03.01.15 16:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il montiano (il sottosegretario che s'è lamentato) è come avesse detto "non rubate troppo sennò alla Merkel che gli porto!!!!"
PS:
Sulla MANZIONE informatevi su cosa ha combinato a Pietrasanta e sul fratello GIUDICE che partì con le indagini su chi litigava con la sorellina....
scrivete su google Manzione Mallegni Pietrasanta .
Ah..... lasciate perdere il gossip(cioè la causa di tutto).
;)

Marco Orso Giannini 03.01.15 16:05| 
 |
Rispondi al commento

America'....ma nun glielai fatti l'auguri alle amiche der fruttarolo? Grazia, graziella e Grazia La Luna......

Er famoso Covelli de 'a curva sudde Commentatore certificato 03.01.15 15:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente qualche altro politico del così detto "mondo libero" oltre a Salvini spiega alla gente cosa è veramente accaduto in Ucraina. Le prove del coinvolgimento della CIA nei fatti di Maidan che hanno portato al colpo di stato che ha destituito il Presidente legittimamente eletto (elezioni certificate dall' OSCE) sono evidenti. C'è l' intercettazione della Nauland (confermata dalla stessa con relative scuse alla UE) dove afferma di "aver speso 5 miliardi di dollari per sostenere l' opposizione ucraina"...c'è poi l' intercettazione (anche qui confermata dagli stessi) dove il ministro degli esteri estone, al telefono con la Ashton afferma che non vi siano prove che il cecchino che ha ucciso oltre 50 persone e 14 poliziotti sia un agente ucraino. Ricordiamo poi l' aereo malese, abbattuto da un caccia ucraino, del quale la Russia ha fornito le immagini satellitari (mai mostrate dai media occidentali) mentre gli USA, come loro solito, hanno affermato : "abbiamo le prove che è stato un missile russo", senza ovviamente mai mostrarle....ricordiamo le famose "prove" contro Gheddafi e Saddam...mai esistite. Attualmente in Ucraina imperversano gruppi nazisti, a Lvov è ufficialmente aperta la sede del partito nazista. A Kiev, basta fare un giro in centro e si vedono decide di militanti di Pravi Sektor con le loro bandiere. Io, ho potuto parlare (conoscendo il russo) direttamente con alcuni militanti che hanno partecipato alle barricate di Maidan e mi hanno detto, senza problemi, di essere stati pagati 30 dollari al giorno per mantenere i presidi. (dollari, non euro... che caso) Nel Donbass, armati dagli USA, ci sono il battaglione Aidar e Azov, nel cui simboli compaiono le rune nazista e i simboli delle SS naziste ( ovviamente questo alla TV non lo dicono) questi due battaglioni sono noti per aver stuprato, ucciso decine di civili senza motivo. A Sloviansk hanno crocifisso un bambino di 3 anni, solo perchè suo padre era definito un filorusso,questa è l' Ucraina di oggi....

Alex Strelkov 03.01.15 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per tutti gli scettici e filo-americani ciechi, leggersi "Confessioni di un sicario dell'economia" o chi non ha voglia di leggere https://www.youtube.com/watch?v=NfRbbfTLi-Q

Non è scritto da un pericoloso sovversivo o antiamericano ma è scritto da un protagonista di alcuni dei fatti di cui parla Oliver Stone. Ma purtroppo di ottenebrati ne abbiamo troppi e quindi rimarremo in condizione di schiavitù

Francesco 03.01.15 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Ingerenza USA nel mondo.

Dalla lontana Costituzione le ingerenze in casa degli altri (sotto ogni forma d'intervento) sono state 261.
Le guerre locali chiamate "missioni di pace"
I massacri chiamati "danni collaterali"
Le torture chiamate "pressioni locali"
La creazione di "un mondo nuovo e libero" con:
- armi nucleari.
- diffusione del Solfuro di Zinco-Cadmio.
- Napal.
- Erbicida Diossinico Agente Orange.
- Gas Nervino Sarin (CBU -15 OGB).
- Iprite VX Sarin Cianuro d'Idrogeno.
- Diffusione zanzare febbre Dengue.
- Febbri emorragiche.
- Morbo di Newcastle negli allevamenti animali.
- Uranio impoverito.
- Bombe a grappolo.
- Bacillus Antracis.
- Clostridium (Botulino).
- Hitoplasma Capsulatum.
- Brucella Melitensis.
- Clostridium Tetani.
Aggiungerei il concetto di ricchezza di PIL (Simon Kusnets 1933) distorto non al servizio della gente comune.


luciano 03.01.15 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Yanukovich e' un ex carcerato, messo in prigione per banditismo. Servo di Putin fin dall'inizio. Vedi dove si nasconde ora. In quattro anni ha letteralmente saccheggiato il paese. Le 500mila persone a più' riprese arrivate a Kiev per protestare contro di lui ed il suo governo, anche quelle le ha portate la C.I.A ? Detto questo i difensori di Putin parlino anche delle leggi liberticide, dei processi e delle incarcerazioni ad orologeria che Putin esegue in Russia. Si parli anche del perché' nel Donbas ci sono oggi 700 mezzi corazzati armati. Da dove arrivano? Non ho mai sentito di un Attentato in Ucraina negli ultimi 20 anni, poi d'improvviso e' diventato un paese di fascisti, vedi propaganda Russa. Se vogliamo parlare di politica estera, diciamola tutta. Fa letteralmente schifo vedere che da ogni parte si parla per il proprio comodo. D'accordo l'America e' Pina di furbi guerrafondai, d'accordo in Italia e' pieno di ladri e tangenti sto. D'accordo la Germania ci incula di continuo. D'accordo su tutto e allora basta scrivere solo di comodo. O si dice tutta la verità o si taccia. Se volete dire tutta la verità' dite che in Ucraina sono gia' morti 25-30mila persone e non 4700 come si scrive dappertutto. Questa è' la verità'. Il memorandum di Budapest non è' una letterina tra amici al contrario è' servito al disarmo nucleare dell'Ucraina in cambio dell'integrità' del paese e sapete chi ha preso tutte le armi nucleari che erano in Ucraina? Two guarda caso proprio la Russia. Si potrebbe continuare per ore a scrivere di Russia Ucraina Europa ed America, ma si dovrebbe fare con la verità' sulla bocca, non solo con la propaganda....Saluti a tutti Massimo...

Massimo spagnesi 03.01.15 09:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quante stronzate in così poche parole!

aldo vagata 03.01.15 09:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mussolini, alleato di Itler, scriveva in segreto a Ciurcill, alleato di Rusvelt:
"Il nemico comune è a est".
Ha da venì Baffone!!!!

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 03.01.15 08:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è una paura da parte di molte persone, della parola "complotto". Eppure ci sono fatti chiari che dimostrano,la volontà di dominio sul Mondo,usando sotterfugi e corruzione. Esattamente, la strage del primo Maggio che si festeggiò in Sicilia dopo la fine della seconda guerra mondiale, è un esempio chiaro di complotto.Poi, il fatto di vedere sempre usati, due pesi e mille misure come nel caso dei "Marò" che devono sottostare al giudizio Indiano. Quando i due piloti americani "giocando" uccisero 20 persone, perchè con gli aerei tranciarono i cavi della funivia , furono processati e assolti in America, non in Italia.Ecco, questi fatti, devono fare riflettere,sul dominio che viene esercitato su determinate Nazioni. Documentarsi e conoscere la verità, aiuta ad essere liberi!Buon anno a tutti! Paolo buon.

paolo romanello 03.01.15 02:52| 
 |
Rispondi al commento

Di recente ho letto un’intervista a Petr Hajek, ex portavoce dell’ex premier ceco Petr Necas, costretto a dimettersi nel giugno 2013, tre anni dopo essere stato eletto democraticamente. Ufficialmente Necas si é dimesso per uno scandalo di corruzione, ma secondo la tesi di Hajek, visto che le accuse di corruzione non hanno poi trovato riscontro, il motivo vero delle sue dimissioni sarebbe stata la forte pressione americana esercitata sul governo dopo che questo si era opposto a far vincere senza gara un grosso appalto a un’azienda americana. Secondo Hajek si sarebbe trattato di un vero e proprio golpe e tutto lo scandalo sarebbe stato montato ad arte con la collaborazione dell’ambasciata USA di Praga per far cadere il governo colpevole di non aver obbedito agli USA. Un commentatore di questa intervista ha citato un presidente sudamericano che disse: ”L’unico Paese al mondo che non rischia un golpe sono gli Stati Uniti, essendo privi di un’ambasciata statunitense.”

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 03.01.15 01:23| 
 |
Rispondi al commento

Le teorie del complotto sono una riduzione della realtà che è sempre più complessa di quella che può apparire a delle menti semplici e complottiste. Certo che in Ucraina si sta giocando una partita difficile e pericolosa, nella quale certi giocatori d'azzardo potrebbero lascirci le penne. Spero comunque che il M5S elevi il livello delle sue analisi in politica estera.

Democrazia O., Parigi Commentatore certificato 03.01.15 00:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

qualche limk per informarsi
ve l'ho passato
fatene buon uso

gli altri trovateveli da soli
sulla pagina di youTube
quando li guardate

seguite il mio consiglio:

meglio informati

meglio informati 03.01.15 00:26| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=PLRLgvQ8guM

meglio informati 03.01.15 00:21| 
 |
Rispondi al commento

A poco a poco,
giorno dopo giorno tra eventi shock..!
nel succedersi degli accadimenti di vicissitudine quotidiana di ogni qualsivoglia "tema"
ad innalzare e attirare l'attenzione,
i media filo-governativi & di regime,dirigono sviando la massa purchessià,laddove e lontano da dove non a da essere,perchè scivoli nel dimenticatoio l'origine della provenienza del"delinquere della Classe dirigente attuale!che lievita sulla malavita e il malaffare di Mafia-Capitale,Expo,Mose e quant'altro e via dicendo"...
"E così funziona il fango del Sistema perchè non se ne abbia memoria."...!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 03.01.15 00:13| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=FnPcPf15zhA

meglio informati 02.01.15 23:58| 
 |
Rispondi al commento

http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=4584

qualcuno se la sente, in tutta coscienza, di affermare,
alla luce di tutto quello che è accaduto negli ultimi anni,
che siano "tutte" solo delle "balle spaziali" ...
(e sottolineo "tutte")

meglio informati 02.01.15 23:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Beppe, e spero che questo post non sia estemporaneo (e che quindi cada presto nel dimenticatoio) e che anzi del colpo di stato nazi-americano in Ucraina continui ad essere denunciato su questo blog, assieme al governo USA e ai suoi accoliti della UE (governo italiano in prima fila).
Quando si parla dei danni (rilevanti) prodotti all'economia italiana (già sull'orlo del tracollo) dalle sanzioni contro la Russia, sanzioni volute dagli USA e applicate in Italia CONTRO LA PROPRIA POPOLAZIONE da governanti senza scrupoli al libro paga dei poteri forti internazionali, ebbene è di QUESTO che si parla. Non solo le sanzioni danneggiano l'Italia, ma sono pergiunta sanzioni effettuate contro l'unico Stato che si opposto ad un colpo di stato di stampo neo-nazista.
Auspico che nel prossimo messaggio sullo stesso tema il blog ricordi le vittime orrendamente trucidate dai golpisti nazisti appoggiati da USA e UE nella casa dei sindacati di Odessa.

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 02.01.15 23:52| 
 |
Rispondi al commento


ho or ora postato 4 link

ISIS - USA - NATO - Le verità "nascoste"

LE VERITA' TACIUTE SU SIRIA, IRAQ, AFGHANISTAN E TUTTE LE GUERRE DEL NUOVO REICH USA

USA: Rapporto sulle torture CIA, 500 pagine di verità scomode

Oliver Stone - USA - La storia mai raccontata - intro

USA
se liconosci bene li eviti

non vi chiedo di credermi
vi chiedo solo d'informarvi


meglio informati 02.01.15 23:47| 
 |
Rispondi al commento


https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=4TZEcb-1BKg

meglio informati 02.01.15 23:44| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=-sly-dMc6xo

meglio informati 02.01.15 23:42| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=8zsTEgWIk7I

meglio informati 02.01.15 23:40| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=kQXkeZ5SOFo

meglio informati 02.01.15 23:39| 
 |
Rispondi al commento

Per informazioni dettagliate leggete Vauro Senesi e Giulietto Chiesa. (dove li lasciano scrivere...)

Luigi Verardo 02.01.15 23:37| 
 |
Rispondi al commento

Bene quindi vuol dire che se ci fossero proteste di piazza contro il "legalmente eletto" Renzi ci sarebbe la mano della CIA dietro?
ma chi cazzo e' che sta delirando qui in sto blog?
no perche' sono 7 anni che vi seguo, che scrivo commenti, che voto M5S, accertate pure...ma qui state delirando! cioe' adesso seguite Salvini anche sul essere pro Putin?!
voglio dire non ci sono altre tematiche da seguire che quella della mano della CIA in Ucraina?
E' OVVIO CHE DOVE CI SONO PROTESTE DI PIAZZA CHE GIOCHINO A SUO FAVORE UNA POTENZA STRANIERA PUO' SOFFIARE SUL FUOCO E ALIMENTARLE!
ma dire che agli ucraini(del centro e dell'ovest) andrebbe bene stare nell'unione euroasiatica sotto i russi invece che in quella europea con gli altri 27, denota una ignoranza di politica internazionale incresciosa per una forza politica al 25% in un paese che e' terza economia della zona euro!!
comunque detto cio' continuero' a votare M5S per il semplice fatto che gli altri sono infinitamente peggio
cio' non sia di consolazione pero'.

ciao a tutti 02.01.15 22:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Obama doppiogiochista
Illusione di molta gente.

W M5S

Antonio . Commentatore certificato 02.01.15 22:18| 
 |
Rispondi al commento

se l'america provocasse un'altra guerra questa volta verremmo coinvolti tutti e come al solito ci guadagnerà solo lei come al solito e come risaputo .

anna m., Celano (aq) Commentatore certificato 02.01.15 22:12| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei far notare che il post non é altro che una trasposizione di una serie di risposte date da un politico di dubbia moralità (lo dico perché lo so da fonti certe)e il commento seguente di un grandissimo regista che io stimo molto ma che comunque non avendo la palla di vetro può fare deduzioni, non avere certezze....
Penso comunque che la realtà sia abbastanza vicina, certamente l'occidente ha finanziato l'opposizione e certamente i Russi non sono angioletti....anzi....

marco galassi 02.01.15 20:56| 
 |
Rispondi al commento

1961
Trujillo: la mano della CIA arma gli assassini:
http://en.wikipedia.org/wiki/Rafael_Trujillo
E' un fatto storico e comprovato .

Certo una ingerenza, per ragioni politiche (evitare l'espansione castrista) ma fu veramente una cosa da condannare ?

Pensare agli USA come l'impero del male e' una idiozia.

Gli USA sono la prima (ed unica nella storia conosciuta) democrazia imperiale della storia.
E praticano i loro interessi geopolitici come sempre tutti gli imperi hanno fatto .


Per destabilizzare bisogna essere in due: uno che destabilizza ed uno che si fa destabilizzare, cioe' non ha una forte base democratica e coesione sociale , come capita ai dittatori, di destra e di sinistra.

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 02.01.15 20:43| 
 |
Rispondi al commento

Anche la bufala della PRIMAVERA ARABA è stata una bella azione architettata a danno nostro, dei popoli colpiti e a unico beneficio usa.

Renè1 b., padova Commentatore certificato 02.01.15 20:29| 
 |
Rispondi al commento

L'analfabeta politico
di Bertolt Brecht


Il peggiore analfabeta
è l'analfabeta politico.
Egli non sente, non parla,
nè s'importa degli avvenimenti politici.

Egli non sa che il costo della vita,
il prezzo dei fagioli, del pesce, della farina,
dell'affitto, delle scarpe e delle medicine
dipendono dalle decisioni politiche.

L'analfabeta politico è così somaro
che si vanta e si gonfia il petto
dicendo che odia la politica.

Non sa l'imbecille che dalla sua
ignoranza politica nasce la prostituta,
il bambino abbandonato,
l'assaltante, il peggiore di tutti i banditi,
che è il politico imbroglione,
il mafioso corrotto,
il lacchè delle imprese nazionali e multinazionali.

Bertolt Brecht

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 02.01.15 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Quando hanno ritrovato il cadavere di Moro ero in tram e mi sono subito saltati in mente tutti i nomi dei democristiani che avrebbero potuto prendere al suo posto perchè più a destra.
In quel momento ho capito che non erano di sinistra quelli che l'avevano rapito e ammazzato.

Renè1 b., padova Commentatore certificato 02.01.15 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Adolfo era un pazzo che ha fatto molto comodo ai poteri forti, tutti sapevano quello che faceva:
inglesi, americani,vaticano, poi si sono scandalizzati perchè qualche nazista processato ha detto che non lo sapeva.
IL NOBEL ALL'IPOCRISIA.

Renè1 b., padova Commentatore certificato 02.01.15 20:19| 
 |
Rispondi al commento

SI, LA GUERRA FA PERDERE SOLO LA POVERA GENTE,MENTRE I POTERI FORTI GUADAGNANO VENDENDO ARMI PRIMA E RICOSTRUENDO POI I PAESI DISTRUTTI E DOMINATI.
I NOSTRI CAPITALISTI OGGI NON PRODUCONO PIù CON FABBRICHE MA CON LA FINANZA CHE SPONSORIZZA LE GUERRE E LE CRISI SULLA PELLE DEI POVERACCI.

Renè1 b., padova Commentatore certificato 02.01.15 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Di stabilizzare la Russia tutta era ed e' l'obbiettivo dei massoni e delle societa' ' segrete che controllono la finanza mondiale, che hanno voluto la globalizzazione.Una piccola chiarificazione penso che i massoni sono la manovalanza dei poteri occulti, i veri criminali . Adolf nei loro confronti era un chierichetto. Onesti uniti possiamo scoprire questi criminali e portarli davanti alla giustizia.

Savio1 02.01.15 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Vecchia storia..La solita "strategia della tensione"...Un modo per imporre la propria politica con la scusa che i cattivoni sono gli altri...

KKK kkk 02.01.15 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Il Panorama mondiale e diviso in 4 forze ... occidente che siamo noi oriente che sono l'islam Cina e Russia...domanda il resto del mondo potrebbe isolare l' occidente o no?..dove c'e' guerra c'e' guadagno... Ed il fronte di guerra divide le due parti ... A perdere e' solo la gente che vive al fronte ...

Ilmionomee´ . Commentatore certificato 02.01.15 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Nulla di nuovo sotto il sole. Non ho mai pensato nulla di diverso.

angelo v., carrara Commentatore certificato 02.01.15 18:45| 
 |
Rispondi al commento

Pillola blu o pillola rossa ... Dalla padella nella brace!..non abbiamo via di scampo ... Siamo schiavi e condannati!..

Ilmionomee´ . Commentatore certificato 02.01.15 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAPORETTO 2008+7
Tramonti a Nordest

(Bomba! E la riforma elettorale?) 216
(Bomba! E la riforma del lavoro?) 161
(Bomba! E la riforma della PA?) 134
(Bomba! E la riforma del fisco?) 116
(Bomba! E il sito?) 002 - FATTO


RE GIORGIO

È anche il più anziano Capo di Stato d'Europa e il terzo del mondo.

Lascio.

Mo' vado.

Un attimino...


ANSA: ore 17,30

Il sovrano saudita ha la polmonite, attaccato a respiratore.

1° Robert Gabriel Mugabe (21/02/1924, Zimbabwe)

2° Abd Allah (01/08/1924, Arabia Saudita)

3° Giorgio Napolitano (29/06/1925, Italia)


-----------------------


Notizie dallo Zimbabwe ?


.

epe pepe 02.01.15 18:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fuori dall'euro! Come la Svizzera, Gran Bretagna, giappone, Russia, Usa, ecc ecc.. Poi ridiscutiamo tutti I trattati. Dignità e sovranità, il nostro leitmotiv (Obama what a delusion!)

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.01.15 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Stratfor ammette: C’è Washington dietro il colpo di stato in Ucraina

Il centro ricerche sulla globalizzazione, Global Research, riprende le affermazioni del politologo George Friedman, fondatore e amministratore di Stratfor, che ammette chiaramente il coinvolgimento degli USA nel colpo di stato in Ucraina. Il colpo di stato sarebbe stato organizzato per mettere in difficoltà la Russia e distoglierne l’attenzione dalla questione siriana, dopo che le azioni in Medio Oriente stavano dimostrando la sua grande capacità d’influenza in quell’area.

di Global Research News – 20 dicembre 2014


http://vocidallestero.it/2014/12/22/stratfor-ammette-ce-washington-dietro-il-colpo-di-stato-in-ucraina/


E alla radio di confidustria, radio24, quando i pennivendoli parlano del governo Putin, un governo eletto democraticamente, parlano invece di "regime". La Democrazia per loro è solo quella che ha portato al governo i non eletti Monti, Letta e Renzi...ovviamente...

già... 02.01.15 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe, sei un caso unico al mondo di una fonte di controinformazione di massa. E grazie ai commentatori che testimoniano come tanti di noi italiani stanno all'erta, grazie anche allo spiritto critico tenuto vivo dal Blog.

Riccardo A., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 02.01.15 18:11| 
 |
Rispondi al commento

E' una guerra persa in partenza ... C'e' solo una via d'uscita:""sciopero di massa""...

Ilmionomee´ . Commentatore certificato 02.01.15 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Credevano di Sparare a Putin. Erano i Nostri Genitali (di Maurizio Blondet)

http://www.rischiocalcolato.it/2014/12/credevano-di-sparare-putin-erano-nostri-genitali-di-maurizio-blondet.html


Nessuno puo' nascondersi ... Siamo nel mirino ...

Ilmionomee´ . Commentatore certificato 02.01.15 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Eppure, c'è ancora qualcuno che crede che Moro, l'abbiano ammazzato le BR.

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 02.01.15 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe, grazie per aver pubblicato questo post.
In Italia sono molto pochi quelli che hanno coraggio.
Quanto abbiamo preso nelle ultime elezioni? Il 25%? Ecco, sì e no, che ha coraggio è circa la stessa percentuale.

giorgio peruffo Commentatore certificato 02.01.15 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Cristo è stato ucciso dagli apostoli.
Gli ultimi si sono già rassegnati di essere i primi ad andarsene da un mondo estinto poiché troppo vicini all’uscita di emergenza, pensando di trovare in una panchina abbandonata in fondo al vicolo maggiore convivenza, ma che non sia una convivenza di quelle imposte e studiate al tecnigrafo, qualora ogni sbalzo d’umore è depositato su una croce deliberatamente concessa ma talvolta in bilico, dal momento che inchiodati in alto si guarda facilmente il basso, ma inchiodati sdraiati si guarda facilmente in alto. E l’erba è sempre alta e nessuno vede. Il pane è sempre tanto e nessuno miete. Allora si aspetta il buio della notte per far finta di cercare perché il sole è troppo impegnato a produrre menzogne e il giorno dopo a ritirale con la scusa del buon pane. Nasce il pizzo. E la croce torna in vista sulle vette di un precipizio. Passa di la uno straniero percepisce la parola talea con figlia mea e la croce cade a terra ad aspettare dal cielo il suo regalato giudizio. Ma quale regalato giudizio? Regalato è il suo silenzio su loro e la croce torna un centimetro più in fondo. Il povero uomo grida allora “giustizia retta” parte allora il rottweiler con i lampeggianti alla scoperta e nel chiarore delle stelle trova la più nobile loro offerta, qualche osso e una tonnellata di disobbedienza a una morte custodita per secoli accanto a una finestra. Le loro fredde e bianche inspirazioni non possono essere pagate con le nostre calde aspirazioni e meriterebbero un tenue grazie senza infondate prevaricazioni.

Alessandro morigi, Bracciano Commentatore certificato 02.01.15 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Beh tutto questo è una novità! Cosa hanno fatto gli alleati nella II guerra mondiale! lo sbarco in Sicilia con il benestare dell'Alta M...., e poi in seguito la questione del 'bandito Giuliano'! Riguardatevi la 'vera' storia del nostro paese perche a quei tempi era presente uomini della CIA ( era la OSS negli anni 40-50 ) e in tempi successivi ( Moro ad esempio ) per dare un indirizzo ben preciso fino ad oggi con questo governo. Ben venuti sotto l'ala protettiva di nostri amici oltre atlantico e nel United Countries of the World.

Sam D. Commentatore certificato 02.01.15 17:29| 
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+7
Tramonti a Nordest

(Bomba! E la riforma elettorale?) 215
(Bomba! E la riforma del lavoro?) 160
(Bomba! E la riforma della PA?) 133
(Bomba! E la riforma del fisco?) 115
(Bomba! E il sito?) 002 - FATTO


È ARRIVATO UN BASTIMENTO PIENO CARICO DI... ?

@ Teoooooooooo

C'è un traghetto fumante nel porto di Brindisi.

Ti viene in mente niente ?

Da tuittare, intendo.


--------------------------


Corri da Vespa.

Lui ha già pronto il modellino.


.

epe pepe 02.01.15 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Come ci racconta Oliver Stone, la CIA e' in realta' un potere parallelo al servizio dell' imperialismo americano, in condizione di usare qualsiasi mezzo per preservare e garantire la supremazia USA nel mondo.
Il problema e' che la CIA agisce non solo contro i nemici dell'America ma anche contro i suoi amici e alleati. Sono sempre piu' convinto che dietro la "crisi" mondiale del 2008 o quantomeno dietro la sua gestione ci siano il governo americano e i suoi bracci operativi tra cui le grandi banche d'affari e,perche' no, la stessa CIA.
Sta di fatto che quella crisi nasce nel momento di maggior debolezza degli USA, avviati sembrava verso un inesorabile declino di cui Obama doveva essere il gestore designato dai "poteri forti" prima ancora che da un elettorato teleguidato dal dollaro. Al contrario l'Europa era in piena salute e sviluppo, l'euro era all'apice della sua popolarita', la Russia stava ridiventando una grande potenza, la Cina si apprestava a sostituire gli USA come prima potenza mondiale, l'America Latina infine si liberava e distanziava sempre piu' dal guinzaglio statunitense.
Oggi, 2015, la situazione e' completamente ribaltata e gli USA, grazie alla gestione della crisi del 2008, si ritrovano all'apice del potere planetario. Eppure quella crisi era nata negli Stati Uniti, generata da un capitalismo finanziario scellerato e disumano. Ma a pagarla, non certo per volere divino, siamo stati in primo luogo noi europei, fedeli alleati degli USA e stupidi sudditi compiacenti.
Se tutto cio' e' stato possibile sotto la presidenza Obama, osannato progressista e premio nobel per la pace, immaginate cosa potra' accadere sotto una probabile presidenza Bush - il terzo di questo nome - che rappresenta e incarna i piu' retrivi, egoisti e aggressivi istinti del capitalismo mondiale e dell'imperialismo americano.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.01.15 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto vero!
Anche se, ad onor del vero, ben prima del colpo di stato e della successiva crisi Ucraina, Giulietto Chiesa ne aveva analizzato tutti gli aspetti e abbondantemente preconizzato tutto quello che ne è seguito.

Marco I. 02.01.15 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Meglio questi che quelli di re giorgio:

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2015/01/02/balasso-discorso-di-capodanno-fumiamoci-due-pipate-di-canapa-in-santa-pace/326433/

Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 02.01.15 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Per quelli di voi che ieri si sono arrabbiati per via della mia analisi sull'Ucraina, cercate per favore di capire il quadro generale che sto offrendo. Non ho simpatie particolari per Viktor Yanukovych, egli potrebbe essere il Presidente più corrotto che Ucraina abbia mai avuto. L'Ucraina ha una storia drammatica di corruzione, ma non è questo il punto, sono le modalità con cui Janukovyc è stato rimosso il punto, e anche se molti, forse la maggioranza della popolazione ucraina, lo voleva, ci sono ampie prove di interferenza di terzi, pro-occidentali, cominciando da Victoria Nuland, John McCain, USAID e della NED (che a quanto pare si organizza molto bene su Facebook e Twitter), ecc. Perché, ad esempio, ci sono tanti poliziotti morti e feriti, e ancora nessuno nel nuovo governo ha indagato su questo? L'altro aspetto, in una visione più ampia, è il coinvolgimento degli Stati Uniti con l'Ucraina, che risale al 1949, quando la CIA e il fortemente anti-comunista Segretario alla difesa James Forrestal hanno creato un esercito di guerriglieri, nome in codice 'Nightingale', costituito da ultra-nazionalisti ucraini. I nazisti originariamente istituirono il prototipo di questa milizia fino al 1941 per sobillare tumulti nelle regioni colpite da carestia dove il controllo sovietico si era allentato, uccidendo migliaia di ebrei sovietici e polacchi che si opponevano ad uno stato ucraino separatista. A partire dal 1949, per 5 anni la CIA ha infiltrato ucraini nella regione. Per i sovietici era come se gli Stati Uniti infiltrassero guerriglieri in Canada o Messico. Il quadro generale è che gli Stati Uniti non hanno mai rinunciato ad usare l'Ucraina come un trampolino di lancio per il ventre dell'Unione Sovietica, ora una versione più in piccolo, la Russia. Questa politica di guerra fredda 2.0 continua in maniera ancora più mortale, e che se ne rendano conto o meno, è la popolazione civile Ucraina che ci è andata di mezzo soffrendo moltissimo a causa di questa crociata ideologica

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.01.15 16:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAPORETTO 2008+7
Tramonti a Nordest

(Bomba! E la riforma elettorale?) 214
(Bomba! E la riforma del lavoro?) 159
(Bomba! E la riforma della PA?) 132
(Bomba! E la riforma del fisco?) 114
(Bomba! E il sito?) 002 - FATTO


IENCHIIS FOREVER

La diligenza nera dei cani iuessei

da sempre semina terrore e morte.

Prossima fermata: La Vecchia Europa.

Bau Bau di turno: L'Orso Russo.

------------------------------


.

epe pepe 02.01.15 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Traducete anche questo articolo se volete essere davvero critici in merito ai fatti:

http://krytyka.com/en/community/blogs/open-letter-oliver-stone

Igor Fabbri 02.01.15 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Metto 'n link??

http://cronologia.leonardo.it/umanita/cap036.htm

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.01.15 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oliver Stone un grande...uno dei pochi americani veramente liberi.

antonio missere, torre santa susanna Commentatore certificato 02.01.15 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Bravi 5S,avete avuto coraggio di raccontare una briciola di verità e se continuate così farete cadere gli Onnipotenti che hanno svenduto la Nazione Italia dopo averla depredata per farla diventare la base Strategica Militare e Politica in mano ai padroni del mondo.Proprio per questa crudele e cinica realtà dei fatti hanno strumentalizzato i poveri immigrati facendo leva sul pietismo per poter giustificare le guerre mascherate in Missioni di Pace.Da non dimenticare che agli inizi degli anni 90,un gruppo di potere legato a mamma Fiat,Banche,Vaticano,Massoneria e altri poteri occulti hanno fatto di tutto per riportare Corbaciov al potere.Visto che non erano riusciti nell'intento,hanno innalzato un comunista venduto per farle fare la guerra contro la Serbia (si sono alleati con mercanti di organi umani e terroristi) per staccarla dalla Russia.Quindi è normale che usino le ex Repubbliche URSS comprando politici senza scrupoli con il Dio Denaro per sobillarli contro la Russia.Propio per questo motivo è meglio subito una vera guerra che non a altri 25 anni di agonia,almeno si crepa per un motivo e non per malapolitica di chi va a messa per farsi vedere,in più ci sarebbe la possibilità che vengano colpiti anche i cari delle Marionette guerrafondaie,così capirebbero così vuol dire soffrire e il perché hanno partorito il figlio Mostro Isis.

agostino nigretti 02.01.15 16:02| 
 |
Rispondi al commento

I vigili rifiutano gli straordinari: rischio caos per Roma-Milan e per Capodanno

I vigili rifiutano gli straordinari: rischio caos per Roma-Milan e per Capodanno

Tanti gli agenti che stanno rifiutando o si stanno cancellando dai turni straordinari. A rischio l'ordine pubblico per il match di sabato e soprattutto per le festività natalizie, capodanno su tutti. Alla base la vertenza sul contratto decentrato e le carenze organizzative del corpo

Potrebbe interessarti: http://www.romatoday.it/politica/vigili-roma-niente-straordinari.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/RomaToday/41916963809
==============================
QUESTA PARTE NON VE LA RACCONTANO??????

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.01.15 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Mah! Questo di voler vedere il nemico americano in tutti i colpi di stato che avvengono nel mondo mi lascia ormai indifferente, persino nell'attentato alle torri del 2001 c'era chi vedeva lo zampino della CIA.... addiritura lo sbarco sulla luna era per taluni un montaggio fatto nel deserto del Colorado... Vediamo se questi italiani anti americani resterebbero dello stesso parere nel caso che in futuro gli stati islamici c'invadessero... Io preferisco tenermi un'alleato potente.

Massimo S. 02.01.15 15:50| 
 |
Rispondi al commento

-----------VEDIAMO CHI, CAPISCE COSA------------

di Piergiorgio Odifreddi

Adolf Hitler nacque in Austria il 20 aprile 1889, e dedicò la sua vita alla realizzazione del piano politico esposto nel 1924 nel Mein Kampf, "La mia battaglia'', scritto in prigione dopo un fallito tentativo di colpo di stato. Il suo regno di terrore potè iniziare legalmente nel 1933, grazie al 44% dei voti del Partito Nazionalsocialista, e all'8 % del Partito Nazionalista (20,5 milioni in tutto), ottenuti alle elezioni: a dimostrazione del paradosso che un dittatore può anche arrivare al potere democraticamente.

L'espansione del Terzo Reich iniziò nel 1938 con l'annessione dell'Austria, e raggiunse al suo massimo un'estensione da Capo Nord al Sahara, e dalla Normandia al Caspio. La contrazione iniziò nel 1942 con le sconfitte di Stalingrado e di El Alamein, e si concluse il 9 maggio 1945 con l'entrata dei russi a Berlino. Poco prima, il 30 aprile, Hitler si era ucciso con un colpo di pistola nel suo bunker.

Sessant'anni dopo, mentre nel mondo si sta organizzando un Quarto Reich che va dagli Stati Uniti al Mediterraneo, abbiamo parlato del Terzo col sanguinario vegetariano che l'ha comandato per dodici anni.

Führer, dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale il suo nome è diventato sinonimo del male. Cosa ne pensa?

La storia è sempre stata scritta dai vincitori, e il bene è ciò che sta dalla loro parte. Se avessimo vinto noi, sinonimo del male sarebbe diventati i nomi di Churchill o di Roosevelt.

Non crede che ci siano motivazioni oggettive, oltre alla sconfitta? Stalin la guerra l'ha vinta, eppure anche il suo nome è diventato sinonimo del male.

Milioni di persone non l'hanno pensata così, su Stalin, prima e dopo la guerra: quanti russi hanno pianto, quando è morto? Temo che lei non sappia molto nè dello stalinismo, nè del nazismo, a parte ciò che le ammanniscono i Ministeri della Propaganda, del suo paese e di quello che lo comanda.

CONTINUA NEI SOTTOCOMMENTI


Marco Colarossi
22 minuti fa ·

Berlusconi (il condannato in via definitiva per evasione fiscale) ha registrato un videomessaggio dove dice di volere inserire in Italia la "Flat Tax" e tra i benefici ha detto "perchè riduce l'EVASIONE FISCALE e impedisce ai FURBETTI di EVADERE".

Vi giuro, l'ha detto davvero.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.01.15 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.sokratis.it/distruggere-la-domanda-interna-la-soddisfazione-di-mario-monti/


Distruggere la domanda interna: la soddisfazione di Mario Monti
Il vocabolario Italiano è molto ampio e possiede decine di migliaia di aggettivi diversi; tra i tanti che ci vengono in mente nel guardare la fierezza di Mario Monti nell’ammettere di aver distrutto la domanda interna Italiana useremo il più politically correct: miserabile

monti

“Miserabile” significa “degno di compassione per le proprie condizioni umane”, e questo è l’aggettivo meno offensivo che abbiamo in mente quando vediamo una persona che ammette con soddisfazione di aver creato del male ad altri.

“Ignobile” invece, è un altro aggettivo, che significa “vergognoso, vile, meschino”, e questo lo riserviamo alla stampa Italiana “mainstream”, quella che ci ha nascosto per più di un anno una simpaticissima intervista in cui l’On. Sen. a Vita ex Pres. del Cons. Mario Monti (la citazione Fantozziana è puramente casuale, lo giuriamo) ammette bellamente alla CNN:

“Stiamo effettivamente distruggendo la domanda interna”

Bravo ! Bis !
Il video è datato Maggio 2012, l’intervista è stata fatta qualche settimana prima (concentratevi solo sui primi tre minuti):

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.01.15 15:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non solo dall'Euro bisogna uscire, ma anche dalla NATO.
Dobbiamo riconquistare prima di tutto la nostra sovranità monetaria e poi salvare la nostra democrazia.

Claudio T., Verona Commentatore certificato 02.01.15 15:31| 
 |
Rispondi al commento

@Oreste:

"Lucaaa,Luca, lo sai che bastano cinque click di Troll certificati per cancellare un commento.Non ti devi meravigliare questo è il prezzo della democrazia."
--------------------------------------------------------------------------

Non sono d'accordo che questa sia democrazia.
Democrazia è quando un giudice (moderatore) stabilisce che tu abbia infranto delle regole e per questo motivo ti assegna una pena da scontare (censura/bannatura) in proporzione alla gravità dell'infrazione.
Ovviamente dovrà rendere pubbliche le motivazioni della sentenza.
Dare la facoltà a bande anonime ed armate (di click) di emettere tali sentenze a proprio piacimento, non ha nulla di democratico!
Per me trattasi di "far west", dove la banda + numerosa fa quello che vuole a discapito degli altri.
Ammesso che la storia dei 5 clik non sia la classica "foglia di fico".

Rio Savè Commentatore certificato 02.01.15 15:25| 
 |
Rispondi al commento

solo
un ignorante o un imbecille o un servo venduto, insomma solo un piddino NON sa queste cose.

Fai bene Beppe a ricordarle !

forza sempre M5S

Giuseppe C., Milano Commentatore certificato 02.01.15 15:21| 
 |
Rispondi al commento

I "padroni del mondo" vogliono la guerra perché il loro castello di gomma si sta sgonfiando. Washington vuole abbattere la Russia e l’Iran ben sapendo che a rompersi l’osso del collo saremo noi per primi. La cosa più sensata che potremmo fare in questo momento sarebbe uscire dalla Nato: ci vadano loro a combattere visto che sono loro i nemici di tutti, noi non abbiamo nemici mentre abbiamo una Costituzione da difendere! L’articolo 11 esiste ancora, almeno quello non sono ancora riusciti a farlo cancellare, ma se non ci decideremo a fare qualcosa, sarà disintegrato presto anche quello.
E’ di vitale importanza uscirne visto che spendiamo settanta milioni di euro al giorno per mantenere una Difesa che non serve a noi ma a loro. Ci possiamo ancora permettere di buttare nel cesso i miliardi mentre gli italiani stanno morendo di stenti? E’ sensata questa politica contro i propri cittadini e a favore di bastardi stranieri? Quei soldi potrebbero essere utilizzati per migliorare la qualità di vita degli italiani, per sviluppare l’agricoltura, aiutare le piccole e medie imprese, sistemare le scuole, il territorio, le strade eccetera, piuttosto che dissiparli come si fa da tanti, troppi anni!
Se non ci riusciremo rassegniamoci al fatto che il nuovo anno il 2015, sarà l’anno dei nani, ossia il trionfo della classe dirigente più indegna di tutti i tempi nonché la rovina morale e materiale della popolazione.

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 02.01.15 15:21| 
 |
Rispondi al commento

La situazione e´cosi´chiara che negarla e´non essere capaci di vedere.
L´economia americana e´basata sulla produzione di armi.
E per vendere armi sono necessarie le guerre.
Per giustificare le guerre si servono di propaganda e false flags.
Per attaccare l´Afganistan hanno inventato bin laden, per attaccare l´Irak hanno demonizzato Saddam che aveva "armi di distruzione di massa" inesistenti, per attaccare Gheddafi hanno inventato le sue presunte rappresaglie contro i sudditi, per attaccare Assad hanno inventato le armi chimiche e cosi´via.
Ora e´il turno della Russia.
Prima la Georgia, poi l´Ukraina, dove non hanno esitato ad uccidere oltre ai migliaia di ukraini anche i 298 passeggeri di un aereo civile per addossarne le responsabilita´alla russia e inasprire le sanzioni.
Il lato vergognoso e´che i nostri politici di Bruxelles, pur di accontentare i loro sponsor americani non si fermano di fronte a nulla.
Prima distruggono completamente un´economia gia´debole come quella europea e, al bisogno, non si tireranno indietro neppure di fronte ad un accerchiamento completo della Russia che provochera´come naturale reazione una guerra nucleare.
Forse lasciare l´Europa di questi imbecilli e´anche molto piu´importante che lasciare l´eurozona, se no ci ritroveremo nel bel mezzo di una guerra nucleare.

Patrizia B. 02.01.15 15:07| 
 |
Rispondi al commento

http://www.imolaoggi.it/2015/01/02/ecco-chi-sono-in-realta-greta-ramelli-e-vanessa-marzullo/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.01.15 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Non abbiamo dubbi sul fatto che l'attuale sistema è architettato per essere esclusivo, un progetto piramidale ormai evidente, al vertice poche persone, alla base miliardi di esseri umani. E' uno schema molto sofisticato, il potere è distribuito in modo che le decisioni prese siano quelle prestabilite e che tutto venga istituzionalizzato attraverso la servitù politica che si vende e ci svende per poche briciole.

Giusy Romano Commentatore certificato 02.01.15 15:04| 
 |
Rispondi al commento

la vergogna italiana è l'informazione.con dei giornalisti così c'è da aver paura.
non dimenticate la primavera araba e la fine di gheddafi tutte manovrate le rivolte e ora sono fuori controllo dall'occidente

stefano scafetta 02.01.15 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Angelo Tofalo presso Palazzo Montecitorio

Lo dico affinché sia chiaro a tutti: Renzi non ha tolto nessun Segreto di Stato sulle stragi! ha giocato semplicemente con le parole confondendo l’opinione pubblica! In questo caso ha utilizzato la parola “desecretazione” e solo successivamente quella di “declassificazione”.

‪#‎GliItalianiDevonoSapere‬


http://www.angelotofalo.com/2014/04/23/napolitano-renzi-berlusconi-aprite-gli-archivi-raccontate-verita-popolo-italiano/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.01.15 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Pandora TV Speciale - Perché la Russia non deve intervenire in Ucraina

https://www.youtube.com/watch?v=u8LcSHWQJKw

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.01.15 14:54| 
 |
Rispondi al commento

GLI INTERESSI DEGLI USA SUL MONDO E RIGUARDO LE POLITICHE DEGLI ALTRI STATI SONO MOLTO ALTI

alvise fossa 02.01.15 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Gli USA vogliono la guerra contro la Russia

https://www.youtube.com/watch?v=ez06Avo-eg8

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.01.15 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Vivo in Russia e posso confermare tutto quello che viene riportato dal post sul colpo di Stato della Cia in Ucraina. Ho parlato direttamente con persone che per loro fortuna sono riuscite a scappare in Russia subito dopo i primi scontri a Kiev. Quello che raccontano è pauroso: poliziotti e manifestanti uccisi dall'alto. Cecchini senza scrupoli e senza bandiera.
Un governo quello di Yanukovych (regolarmente eletto)fatto cadere con le armi. Il giorno dopo si è insediato il nuovo governo (entrato appunto con un colpo di Stato)e quest'ultimo viene approvato a gran voce dall'Occidente! E come conseguenza viene aiutato con milioni e milioni di euro sempre dall'Occidente. Putin cosa fa? Accolglie la gente (di lingua ed origine russa) che scappa per non essere uccisa. Pochi sanno che l'esercito ucraino è stato smantellato subito dopo l'insediamento del nuovo governo e rimpiazzato ed intergrato con gente spietata che spara su donne e bambini. Butta bombe dentro gli ospedali e asili. La persone (di lingua ed origine russa) si difendono e dai media Occidentali vengono chiamata "i ribelli". I più fortunati riescono a scappare in Russia dove vengono accolti da parenti e amici.
La popolazione della Crimea è a maggioranza russa. La sua Costituzione (legata a quella ucraina) prevedeva che a seguito di un referendum, la stessa Crimea potesse passare nuovamente alla Russia. E così è stato. Ma i media Occidentali continuano a dire che Putin ha invaso la crimea. E' solo avvenuto ciò che la Costituzione (fortunatamente) prevedeva. Gli Usa hanno sempre continuato a dire che Putin è presente con soldati russi nell'est dell'Ucraina. Stranamente però non c'è uno straccio di prova. Altrimenti l'avrebbero già fatta uscire. Solo un'incessante propaganda allo scopo di lavare il cervello agli europei ed agli americani. La Nato (con l'America in testa) vuole avvicinarsi sempre più alla Russia. L'Ucraina è solo una pedina nello scacchiere mondiale..

Roberto Stanzani 02.01.15 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io penso che gli stati uniti stiano cercando di scatenare un'altra guerra con il beneplacito della comunità internazionale e soprattutto dell'europa contro la russia usando tattiche subdole per far intendere che il cattivone è putin . E' risaputo che quando l'economia americana crolla ed il debito pubblico è alle stelle creano una nuova guerra per risanare i loro problemi interni.

Marco Carbocci 02.01.15 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Oliver Stone ha costruito una intera carriera con ammiccamenti complottistici alla Storia. Se la politica è quello che dice un qualche holliwodiano in crisi di terza età, allora questa notizia ha un senso. Altrimenti conviene attingere a fonti più attendibili.
L'antiamericanismo di molti commenti è disarmante nel segnalarci di come parte dell'Italia preferisca la lagna bugiarda all'assunzione di responsabilità.

Franco Rampazzo 02.01.15 14:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.youtube.com/watch?v=7duuTUE60Ds

Oliver Stone: la verità non va in onda in Occidente

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.01.15 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Oliver Stone dovrebbe andare a chiedere alla gente che era in piazza cosa era ed è successo in Ucraina. Yanukovic ha avuto quello che si meritava. Mia moglie è di Odessa. Zona filo russa..... come mai la gente era tutta incavolata con yanukovic? Io i motivi li so e sono molti. Se li vuole conoscere non vada a Mosca a prendere i soldi di Putin ne resti in America. Vada nelle piazze e strade ucraine a chiedere. Vedrà la realtà qual'è.

Vittorio Guidotti 02.01.15 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cmnq è strano che (ros)marino, in qualita' di Primo Cittadino, non abbia rilasciato dichiarazioni dicendo cosa ne pensa della faccenda? Ho seguito il tg nazionale e quello regionale del lazio, nn mi sembra che abbiano riportate affermazioni del "Dottore". Vabbe', avra' paura dei sindacati. Non scherzo è proprio cosi'.........Grande Beppe quando ha detto che i sindacati non sono mai serviti a nulla, se non a creare clientelismo politico.....

Er famoso Covelli de 'a curva sudde Commentatore certificato 02.01.15 14:16| 
 |
Rispondi al commento

URSS.

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 02.01.15 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Un tempo i comunisti bruciavano la bandiera a stelle e strisce oggi sono tutti americani. Veltroni parlava americano, Fonzie stringe la mano al presidente abbronzato e fa accordi contro i nostri interessi.
Solo Craxi, con tutto quello che si può dire di lui, si oppose agli americani non facendo utilizzare loro la base di Sigonella per far partire caccia di una guerra che non ricordo!
Com'è cambiato il mondo......

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 02.01.15 13:59| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che rende particolarmente ozioso il "dibattito" sulla realtà contemporanea, è che ogni analisi, ogni punto di vista, ogni giudizio, è mutuato solo dalle opinioni delle "agenzie di stampa"...
Non si è più neppure in grado, di avere coscienza del Bene e del Male e di quale dovrebbe essere il nostro posto, oggi, tra i due...Ripetiamo, secondo i notiziari quotidiani, che...l'America però...O che la Russia è...Ma mettiamo, di nuovo, ipocritamente in scena, solo il "Governo" della malizia, della guerra e della corruzione...La nostra specie non solo non evolve...al contrario, ha ormai perduto la sostanza che avrebbe dovuto far rifiutare l'omicidio dell'altro, come soluzione delle controversie... Il Male, ha preso il posto che gli lasciato il Bene. Questo è, (probabilmente), l' Anticristo...E solo questo è il problema.

Paul E. Commentatore certificato 02.01.15 13:52| 
 |
Rispondi al commento

dobbiamo davvero migliorare la nostra comunicazione per arrivare a tutti!!!siamo in tanti ormai a chiedere di poter usare anche noi la tv.per non lasciare nessuno indietro!!!bisognerà pur discuterne insieme o no???

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.01.15 13:52| 
 |
Rispondi al commento

ottimo post, peccato che nun se po' mette "me piace" come su feisbuc ... ^_^ del resto Oliver Stone non è il primo arrivato - al pari del Mike Moore li conosce bene i suoi fratelli nazi-yankee
(che sarebbero gli eredi del nonno di giorgino bush che finanziava quell'adorf in Germania negli anni 30) ... ^_^


ps: (out) ... perchè c'è questa diatriba tra un tizio ligure che ragiona come un pidiota e un gruppo romano accusato di " S-fascismo " ???
Solo perchè i metodi non sono ritenuti "democratici" ...gli stessi metodi di cui il blog stesso si è avvantaggiato per anni e anni contro l'inserimento di numerosi troll da ogni parte.
Lo stesso metodo elogiato da Beppe in quel di Firenze con la citazione dei nomi-nick ...

- Cettina, Lenindipietro, Tinazzi ...

c'è il filmato ancora visibile sul tubbo !

ORA è GIUNTO IL TEMPO DEL ...PIDIOTISMO ? ...
STRANO!!! MOLTO STRANO ...
non facciamo i "soliti italiani" , please !!!


Bravo Beppe
.............."\o/"."\ò/"
................|.....|
..............,/.\,.,/.\,
Whaooouuuuuu
Finalmente il m5* in TV!

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.01.15 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

██████████████████████████
██████████████████████████
██░░░░███░░░░███░███░░░░██
█████░███░██░███░███░█████
██░░░░███░██░███░███░░░░██
██░██████░██░███░██████░██
██░░░░███░░░░███░███░░░░██
██████████████████████████
██████████████████████████

Ecco è l'anno per andare in TV!
Grazie Beppe lo sapevo che volevi comunicare con gli italioti.
Grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!
A presto sui canali della Rai la presenza dei 5 Stelle!
Di Maio-Di Battista- Taverna-Morra-Lezzi-Crimi-Sibilla -Crimi-Ruocco-Grillo-Casaleggio-
PRESENTI su rai 1-2-3-News 24......gli argomenti non mancano!
Grazie

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.01.15 13:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che gli americani sono il male assoluto è risaputo, noi ce ne siamo accorti dallo sbarco in Sicilia. Quasi quasi era meglio se parlavamo tedesco......

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 02.01.15 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono contento che il Blog faccia un salto di qualità, per esempio pubblicando questa intervista del celebre regista Americano.
Perchè con il mainstream nostrano totalmente allineato con i Poteri criminali non vengono divulgate nemmeno le verità più semplici. E noi del 5 stelle, devo dirlo, in politica estera non abbiamo persone competenti, in grado di capire quello che sta accadendo sotto i nostri occhi. Ben vengano allora Oliver Stone, Pepe Escobar e perchè no, anche Giulietto Chiesa.
L'Impero del Male, cioè gli USA, ha seminato discordia, odio, guerra e non ultimo, veleni tossici e bellici in tutto il mondo.
Ora è tempo che l'Impero muoia di un male che si porta in grembo, per la legge del "contrappasso".Nessun onesto lo rimpiangerà.
E' per questo che io dico, Fuori dall'Euro ma fuori anche dalla Nato, vera associazione di criminali che alla fine saranno trascinati in catene davanti ad una nuova Norimberga.
Fuori da questa Europa e soprattutto fuori dalla Nato, fin che siamo in tempo (ma forse è già troppo tardi).

claudio n., desenzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.01.15 13:35| 
 |
Rispondi al commento

E' sempre il solito copione che si ripete da una vita: gli americani, per tenere il mondo in pugno, ciclicamente sobillano rivolte finanziando generosamente gruppi interessati a rovesciare un governo, fino ad intervenire direttamente con mercenari (i "contractors") sul proprio libro paga: non si fermano davanti a nulla, considerando i propri interessi strategici politico-militari al di sopra di qualunque altra cosa: sono dei veri figli di puttana, come tutti sanno, capaci di sostenere il peggiore dei criminali, se ciò può servire a sostenere la propria politica, come si diceva una volta, "imperialista": non fatevi fregare: quando Khomeini li chiamava "dèmoni", sapeva bene cosa diceva.......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.01.15 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E noi dovremmo accogliere a braccia aperte questi "democratici"?.....http://www.pandoratv.it/?p=2388

stefano c., trento Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.01.15 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Con l'operazione "Ucraina", oltre a voler mettere all'angolo Putin, Obama ha voluto indebolire l'Europa, semplicemente mettendo delle sanzioni economiche alla Russia.
Mantenere queste sanzioni, è un bene per gli Stati Uniti, ma certamente una catastrofe economica per la Russia e per l'Europa.

Da questa Comunità Europea, subiamo sempre decisioni negative e controproducenti.
Eppure ci sono ancora personaggi istituzionali, che continuano a tesserne le lodi.

gianfranco chiarello 02.01.15 13:20| 
 |
Rispondi al commento


Per i meno giovani https://www.youtube.com/watch?v=xIxyz6i-
z0E&spfreload=1

Much Too Young (To Feel This Damn Old) Cover
Troppo Giovane (Per Sentire Questa Maledetta Eta')

Questa vecchia autostrada sta diventando piu' lunga
Sembra che non abbia mai fine
Dormire sarebbe meglio, ma non posso permettirmi di riposare
Devo guidare per essere a Denver domani sera

Ho chiamato casa ma nessuno ha risposto Nelle due ultime settimane nessuno e' stato a casa
Penso che lei ha chiuso con me, a dire la verita' non riesco a vedere Cosa l'ha trattenuta cosi' a lungo

E la linea bianca sta diventando piu' lunga e il sedile sta diventando freddo
Sono troppo giovane per sentire questa maledetta eta' Tutte le mie carte sono sul tavolo e nessun asso e' nel mazzo Sono troppo giovane per sentire questa maledetta eta'

La competizione ora e' per i piu' giovani
Cavalli piu' forti non domati. Sai io non riesco a ricordare Vecchie cassette musicali di Chris LeDoux, donne solitarie e sbronze da pazzi
Sembrano gli unici amici rimasti del tutto.
E la linea bianca sta diventando piu' lunga e il sedile sta diventando freddo
Sono troppo giovane per sentire questa maledetta eta' Tutte le mie carte sono sul tavolo e nessun asso e' nel mazzo Sono troppo giovane per sentire questa dannata eta'
Dio, Sono troppo giovane per sentire questa maledetta eta'

maro . Commentatore certificato 02.01.15 13:10| 
 |
Rispondi al commento

..staff...ma se adesso cominciate a cancellare anche i miei commenti dove parlo della comunicazione e chiedo di usare anche noi la tv,siete fuori di testa!!!siamo alla follia.se cancellate i post che non piacciono solo perchè parlano di qualcosa a voi sgradito dovete lasciar spazio ad altri!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.01.15 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho visto Grillo diverse volte, passo sovente nei pressi di casa sua e mi piacerebbe incontralo perv poterle dire quanto lo stimi . mc.

carlo mancuso 02.01.15 13:07| 
 |
Rispondi al commento

E non dimentichiamoci della Polonia. La CIA, come tante altre organizzazioni governative segrete e non, riesce ad accentrare il malessere di una parte della popolazione creando anche sommosse così da aumentare in modo incontrollato i rivoltosi ideologici dove l'ideologia non comanda più e cerca di cambiare il corso governativo di un paese portandolo più vicino ai propri interessi monetari e strategici, vedi NATO . Pertanto ogni nazione dovrebbe guardare a se e non soccombere a
nessun se non per un interesse primario. INDiPENDENZA al di sopra di tutto.

Rosario De Siena 02.01.15 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Diffondere il più possibile ! ! !
Non è vero che il M5S non sia PROPOSITIVO. Sono i telegiornali ed i mezzi di informazione, quasi tutti schierati pro-Renzi , che NON RIPORTANO le notizie sul M5S. Dobbiamo essere no i Cittadini a diffondere queste notizie . Proposte del M5S:
https://www.facebook.com/luigidimaio/posts/562244963812054
http://www.linkiesta.it/non-solo-scontrini-le-proposte-di-legge-del-m5s

Vincenzo Matteucci 02.01.15 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente un po' di verità' su quello che sta succedendo in Ucraina. Sono gli Usa che hanno fatto un colpo di stato e appoggiato un governo chiaramente nazista!! E cosa doveva fare la russia, lasciare massacrare i suoi cittadini nel donbass??
E come da copione il fantoccio Renzi ha accolto anche il capo del neo governo nazista ucraino, ubbedendo al dictat americano.
Svegliatevi elettori del pd. Siamo comandati dagli USA come una marionetta!!

Giancarlo Dalla Libera, Vicenza Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.01.15 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Evitiamo di inimicarci l'America , non ci conviene ! Se vogliamo uscire dalla fogna e eliminare il PD dalla scena politica italiana dobbiamo avere il placet dell'alta finanza giudaico-massonica che governa quel grande Paese . Dobbiamo anche rassicurarli che staremo dalla sua parte sempre , e che mai potremmo uscire dalla Nato ! Una buona mossa sarebbe chiedere che il nostro Paese sia integrato come cinquantunesimo stato nella federazione americana . Questo ci permetterebbe di uscire dai guai e di essere in balia dei tanti avventurieri che ci sfruttano con la scusa di governarci ! Nella strategia mondiale statunitense l'affare Ucraina è un cavallo di Troia che serve a provocare ulteriore instabilità e difficoltà all'Unione Europea dimodochè non possa diventare una superpotenza : " Dividit et impera !"


Ogni giorno che sorge il sole speri che il giorno sia nuovo, buono e generoso
Ogni volta che qualcuno prende il comando speri che sia nuovo buono e generoso
Poi arriva la bufera, l'uragano, un alluvione a disilluderti
Poi arriva Obama , Renzi , a rovinarti la giornata
Niente di nuovo sotto un sole vecchio,


Una variabile c'è : milioni di persone nel mondo oggi sono sempre più consapevoli. La conoscenza deve quindi anche renderci responsabili.

Rosa Anna 02.01.15 12:55| 
 |
Rispondi al commento

spero comunque si passi veloce ad un altro post che riguardi la politica italiana,dalla quale dipende il nostro futuro come Paese.i post riempitivi come questo non servono ora!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.01.15 12:54| 
 |
Rispondi al commento

O.T.: da FQ

"Roma, 4 vigili su 5 si danno malati a Capodanno
E a Napoli l’epidemia colpisce 200 spazzini.
Solo 165 agenti su 1000 rispondono alla reperibilità. Gli altri portano il certificato o donano il sangue.

Questi sono forse quelli che hanno avuto in busta paga gli 80 euri ????
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 02.01.15 12:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rosario Amico Roxas
Che la situazione sia grave è sotto gli occhi di tutti
Che le previsioni per il futuro non siano rosee, è chiaro
Urge sostenere la speranza,senza cui la stessa storia dell’Italia minaccia di esaurirsi.
Non siamo chiamati a grandi sacrifici,come la precedente generazione,che si ritirò sulle montagne per collaborare attivamente,quando gli orrori della guerra avevano ridotto in macerie la Nazione
Non occorrono eroi che inalberano la bandiera, diventando bersaglio di un fratello,in quel momento nemico
Non sarà mai una rivoluzione armata o il ritorno a una guerra civile,che potrà risolvere i problemi che si sono accumulati e ci stanno travolgendo
I Padri Costituenti sapevano che di nuovo un uomo,rappresentante della peggior genìa,poteva tentare la via del potere profittando del Bene Comune a vantaggio di quello privato.I Padri Costituenti ci hanno lasciato una Costituzione, che è l’arma di distruzione di massa della banda di malfattori che ci sta opprimendo
La nostra Costituzione ci impone il VOTO come diritto e dovere
Oggi possiamo anche rinunciare al diritto di votare,ma non possiamo sottrarci al Dovere verso i nostri predecessori che ci hanno lasciato in eredità la Libertà e la Democrazia
Dovere verso noi stessi,rifiutando il ruolo che ci vogliono imporre “di bovi al giogo inchinati contenti”
Dovere verso i nostri figli,che hanno messo il loro futuro,le loro speranze,i loro sogni,nelle nostre mani,fiduciosi,perché non possiamo tradire le loro attese
Ciò che ci viene richiesto prevede che ci scrolliamo di dosso l’apatia che ci hanno iniettato e ci riappropriamo del nostro dovere di esercitare il VOTO,per scacciare i mercanti dal Tempio della Democrazia
Non è più tollerabile che il 50% degli elettori rinunci a intervenire nelle scelte politiche e lasci che la parte peggiore della nazione continui a decidere secondo interessi che non tutelano il Bene Comune
Solo esercitando il nostro dovere possiamo recuperare i diritti di cui siamo stati privati

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 02.01.15 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL COLPO DI STATO DELLA CIA IN
#Ucraina

E ma, ce stanno americani e "ammerricani", che sia chiaro!

Americà facce Tarzan!

D'altronde siamo una colonia USA da dopo il secondo conflitto mondiale, non dovrebbero stupirci queste cose, il nostro capo dello stato era "l'unico comunista" che la CIA apprezzasse, quello che salutò con gioia l'invasione di carri armati sovietici in Cecoslovacchia.

Paradossi tutti italiani, come la mano dei servizi in ogni azione pseudo-terro-ristica che abbia destabilizzato la nostra politica.

L'Italia stando al centro del Mediterraneo è sempre stata di interesse strategico per la sua ubicazione, e per l'Ucraina stessa cosa.

Abbiamo visto da secoli questa strategia, non è che in tempi passati si andasse poi tanto per il sottile.

È proprio innato nella natura umana, quello di andare a scassare il caxxo fuori dai propri confini.

Ovunque ti sposti ci sono interessi economici che determinano la vita o la morte di milioni di persone.

O si ragiona tutti insieme, o prevarranno sempre gli interessi degli uni sugli altri!

Analizzare le varie dispute può aiutarci a capire meglio alcune dinamiche che determinano guerre e povertà, ma in realtà manca una vera unione di intenti da parte di tutti.

Ci sono milioni tra associazioni, onlus, movimenti pacifisti e varie che non sai più a chi dare retta, questa frammentazione è una della cause per cui non si ottengono risultati.

Ognuno nel suo orto, tutti dispersi nel "campo del mondo".

Divide et impera, stesse tecniche usate dai Romani per conquistare terre altrui.

O AMMAZZAMO TUTTI L'OMINI DER MONDO, O CERCAMO DE FALLI RAGIONÀ, SE POI NON RAGIONANO, JE DEVI MENÀ, E LÌ, PIÙ SEMO, MEJO È!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

lo so, scrivo cose banali, ma so quelle che che servono, no l'elaborati che non ce se capisce un caxxo.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.01.15 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/
per quanto non apprezzi la politica americana in quanto nel nostro paese lei comanda dalla fine della guerra, questo è lampante,ma manco apprezzo la russia,fra i due e pure mettiamoci la cina io vorrei il mio paese indipendente da entrambi,usciamo dall'europa e facciamo dell'italia una svizzera più grande,ma essere protetti dalle grandi potenze basta, come basta immigrati,che danno problemi e ne daranno di più ancora,legiferare,mettere mano alla costutuzione dove si dica che il paese è laico e proibisce partiti politici religiosi,perchè il problema islam è alle porte e non la vogliamo capire,è un'invasione,non sono profughi,vale anche una regola elementare di essere umani e dunque aiutare l'africa a farcela da sola,non con le armi,ma con aiuto tecnico esenza preti e varie associazioni benefiche che vanno lì spolpare, ci vedo di battista in un lavoro di organizzatore,quando avrà finito con la politica

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 02.01.15 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ORA BASTA: M5S = ANTIPOLITICA, BASTA!

DOPO L'ENNESIMO ATTACCO DEL PEGGIOR PdR DELLA INTERA STORIA REPUBBLICANA DELLA PENISOLA ITALICA, INCLUDENDOCI PURE LA REPUBBLICA ROMANA, DESIDERO CHE I MIAI RAPPRESENTANTI DA OGGI IN POI RIPETANO A TAMBURO BATTENTE CHE IL M5S É SOLO "ANTI-CASTA POLITICA" E POLITICANTE, E CHE A DIFFERENZA DI CERTI RUBAGALLINE PARTENOPEI, QUELLI CON TANTO DI CERTIFICAZIONE, A BRUSSELS, DA PARTE DEI GIORNALISTI TEDESCHI, SONO LA BUONA POLITICA PER ECCELLENZA, CHE SI FONDA SU DUE MANDATI QUINDI MASSIMO 10ANNI E NON 61 A SPESE DEI CONTRIBUENTI ITALIANI, CON I RISULTATI CHE POTETE TROVARE BEN ELENCATI NELL'ARTICOLO DI OGGI SUL FQ DEL MARCO TRAVAGLIO!
ORA BASTA, BASTA, BASTA, NON CI STO PIU A SOPPORTARE QUESTA VERGOGNOSA TRASFIGURAZIONE DI CHI FA POLITICA ONESTAMENTE E SOPRATUTTO NON COME "CARRIERA"! 61 ANNI PER PRODURRE VERGOGNE ED INDECENZE COMPRESO L'ASSASSINIO DEL SUO STESSO "POPOLO PARTENOPEO"? DA UNO COSI NON ACCETTO INSULTI ED ANZI L'ASPETTO A FINE MANDATO PER QUERELARLO UNA VOLTA PER TUTTE COME UN MEDIOCRE CITTADINO COMUNE! A PRESTO EX MR PRESIDENT, CI VEDREMO IN TRIBUNALE!

Rudolf ., Malpensa Commentatore certificato 02.01.15 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Caro signor STONE
Io non so se il grande satana americano ha fatto tutto quello che sembra essere stato fatto da loro

Vorrei una fonte di indagine internazionale e imparziale con prove vere e non solo congetture

Esiste un voto democratico con cui l'Ucraina si è espressa per il 65% circa pro Europa(se non sbaglio).
Anche questo lo ha fatto la CIA? allora dietro FARAGE l'antieuropeista, ci puo' essere la CIA? e dietro il Mov 5 Stelle...anche? MAH chi lo sa?aiutaci tu'san Tommaso
W l'Europa UNITA e abbasso i politicanti LADRI e fannulloni!

Mauro Mag Commentatore certificato 02.01.15 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FLOP: 47 MILIONI DI ITALIANI BOICOTTANO L'ADDIO DI NAPOLITANO

Il messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica Napolitano,trasmesso in stile soviet a reti unificate, è stato boicottato da 47 milioni di italiani e seguito complessivamente da 10.178.000 spettatori divisi tra reti Rai,Mediaset e La7.

In particolare su Rai1, Rai2, e Rai3, dalle 20.30 alle 20.51, il discorso si è attestato a 6.638.000 spettatori; su Rai1 ha avuto 4 milioni 729mila spettatori con uno share del 25.28%. Per il servizio pubblico vanno aggiunti i 68 mila disperati che hanno scelto Rai News24.

Ai dati Rai vanno aggiunti i 2.546.000 di Canale 5; Rete4 (427.000); La7 (567.000).

http://voxnews.info/2015/01/01/flop-47-milioni-italiani-boicottano-laddio-di-napolitano/

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.01.15 12:06| 
 |
Rispondi al commento

la senatrice anitori, eletta nel m5s , movimento che poi abbandono' dicendo che il movimento era deludente ha aderito al partito di forminchioni ed alfano.............poteva aderire da subito al partito di tano badalamento .
che razza di gente abbiamo eletto?
una capra del genere non poetva fare di meglio

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 02.01.15 12:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Padova, dormiva per strada al gelo: multa di 100 euro per un clochard
Cento euro di multa. Questa la contravvenzione elevata dai vigili urbani la notte del 21 dicembre alle 2.25, in piazzetta Sartori, in centro a Padova, a un uomo che dormiva a terra.

«Si sdraiava a terra sul marciapiede utilizzandolo come giaciglio per dormire. Nell’occasione utilizzava cartoni e coperte che venivano fatte rimuovere», si legge nel verbale.

L'uomo che "si sdraiava a terra" è Massimo Susa, 48 anni, originario di Torino, uomo tranquillo, ex dipendente di una ditta di illuminazione. Una volta perso il lavoro, non è più riuscito a trovarne altri. Ed è arrivata la strada. Il gelo. E ora anche la multa dei vigili.

http://www.ilmessaggero.it/PRIMOPIANO/CRONACA/padova_clochard_multato_bitonci/notizie/1094960.shtml

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.01.15 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.roberto.info/2013/08/03/la-democrazia-zombi-contro-la-siria/

(articolo del marzo 2013)

Democrazia Zombi contro la Siria: un canto di guerra e di stupidi
by Roberto, on 1 anno ago , under featured, Roberto In Italiano
Modello-slideshow-con -immagini_pallido-Obana-zombi

di Roberto Quaglia – Roberto.info

L’annunciato attacco USA contro la Siria è un insulto all’intelligenza del mondo. Il problema tuttavia è che buona parte del mondo è stupido. Era stupido quando bruciava le presunte streghe qualche secolo fa. Era stupido quando si lasciava trascinare in guerre mondiali da decine di milioni di morti solo pochi decenni fa. Non si capisce perché d’un tratto dovrebbe smettere di essere tanto stupido quanto è sempre stato nel corso di tutta la sua storia. In effetti, credere senza alcun motivo plausibile che oggi la gente sia mediamente meno stupida che in passato è qualcosa di particolarmente stupido.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.01.15 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma stò post che ciazzecca? Se stò post stà quì tre giorni raccoglierà si e no 50 commenti inerenti l'argomento. Mah..

Augusto B., Pomezia Commentatore certificato 02.01.15 11:45| 
 |
Rispondi al commento

invito i miei rappresentanti a convergere su Zagrebelski e a tenere ferma la posizione fino alla sua elezione a Presidente della Repubblica

jean paul marat 02.01.15 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


@fruttarolo

vado a rallenty ma:

avevo capito:)

siamo in due allora...minimo :)

musica?

heavymetal eh :)

https://www.youtube.com/watch?v=vwcyR4Rhh1Q

pabblos 02.01.15 11:29| 
 |
Rispondi al commento

purtroppo con i cervelli cotti dai cellulari siamo senza speranza di riscatto!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.01.15 11:28| 
 |
Rispondi al commento

con un certo dispiacere, malcelato
comunico che la rete da sola non basta, si è rivelata capace sì di grandi moti dell'animo civile ma anche di grandi ingiustizie per mano di pochi
mostrando così il suo limite

jean paul marat 02.01.15 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'intento della Cia è destabilizzare l'Occidente colpendolo sull'energia , vedi shale gas , e air gun , e poi i media di regime dell'ebetino dicono cle gli USA festeggiano l'aumento del pil .. ma non dicono come fanno ... ! con il sangue del resto del mondo !!!! su 10 persone 1 capisce che sta succedendo ...... siamo pecore attaccate al cappio di questi assassini !!! fanculo all'europa della tecnocrazia e del bilderberg .... spero che non provichino la reazione di Putin ... che santo non è .. ma ... !

Luke Luke, Italia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.01.15 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

purtroppo devo dire che per me é una cosa risaputa che i dominatori del mondo con la bibbia in mano e l'esclusiva su come si vive democraticamente, fanno queste cose ed altro: peraltro spesso d'accordo con le forze di governo dei singoli paesi.
Quanta ipocrisia ed ottusitá delle masse; abbiamo una speranza?

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.01.15 11:21| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

(A proposito del post “Passaparola: LaVERDI non deve chiudere, di Ruben Jais”, direttore artistico de la Fondazione LaVERDI.)

Sono disoccupato da 4 anni circa e ho bisogno di un lavoro.
Ho 41 anni e vivo in provincia di Salerno. Prima di essere licenziato facevo il grafico presso un tipolitografia, mi piacerebbe poter fare ancora questo mestiere, ma andrebbe bene anche qulcos'altro. Sono disponibile a trasferirmi.
Se qualcuno di voi può aiutarmi in qualche modo (e per ulteriori informazioni), è pregato di contattarmi al seguente indirizzo mail: infopersonalmail-caresp@yahoo.it

Non chiedo soldi in benficenza ma solo un lavoro retribuito.
Per favore, passate anche la mia parola!

Unodeitantidisoccupatitaliani

Unodeitantidisoccupatitaliani 02.01.15 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Obama in effetti non ha rappresentato quel cambiamento che tutti si aspettavano. Delusione

Mirko Correggioli 02.01.15 11:17| 
 |
Rispondi al commento

lo so che avete problemi più seri
ma la lituania è nell'eurozona da ieri
prossimo ingresso nell'euro la croazia, ultima arrivata
perchè hanno deciso, anche loro, di far parte della civiltà dei Vikinghi e non della civiltà dei califfi della quale l'Italia persino si onora di fare parte
noi primi ma ultimi come sempre

ps: e Napolitano, dopo tante sviste, si è congedato bene, un grande discorso che condivido

jean paul marat 02.01.15 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe serve un post per gli EROI poliziotti che sono andati a lavorare a Roma la notte di San Silvestro, quando l'83.5% dei loro colleghi si è dato malato.

PZ 02.01.15 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pacifichi,quest'anno a Befana porterà Mdma,cheta,amfe,trip,e via discorendo...

P.S.E,nun c'ha er cappello a romana...

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.01.15 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oliver Stone è noto per le sue posizioni contro corrente, è uno di quei registi mai digeriti fino in fondo dal mainstream americano, basti pensare al film che fece su G.W. Bush, censuratissimo, dove lo dipingeva come un gretto idiota, film mai apparso in Italia che io sappia, chissà perché...

Sull'Ucraina ha ragione al 100%, è stato un colpo di stato come compiutamente ci ha raccontato Giulietto Chiesa in questi mesi, finanziato e diretto dalla CIA, come tante volte è successo nel mondo ma anche in Italia (il golpe Borghese e quello tentato da Edgardo Sogno hanno la stessa matrice piduista-mafiosa-servizi Usa)

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.01.15 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Le sanzioni alla russia sono pericolose, questi assassini giocano alla guerra, tanto loro hanno i bunker per sopravvivere

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 02.01.15 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Non fanno schifo i soldi del Capo Clan del Cremlino! E pensare che i paranoici (aggratis) pensano la stessa cosa del M5S. Dove non si arriva a dare risposte c'è la CIA, ormai la si usa nelle cose come lo si faceva col PadreEterno! Se la rivoluzione per la dignità di Maidan è finta lo è anche quella del M5S. Senza dubbio!!!

Walter T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.01.15 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Mutando quel che c'è da mutare anche "la verità" raccontata nel film Piazza delle Cinque Lune può essere portata a prova dell'ingerenza dei servizi segreti USA nella vicende dei paesi che considerano strategici.

http://it.wikipedia.org/wiki/Piazza_delle_Cinque_Lune

Pantomima Rossa Commentatore certificato 02.01.15 10:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TUTTO VERO---QUESTI AMERICANI SONO LA ROVINA DEL MONDO E OBAMA LA PIU GRANDE DELUSIONE DEGLI ULTIMI ANNI---

giuseppe p., villafranca Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 02.01.15 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Puro falsi,generano confusione...

http://youtu.be/lpYonZLDkBU

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.01.15 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente qualcosa di vero viene lasciato filtrare da questi media mondiali di regime , gli USA sono il piu' grosso problema che ha il nostro pianeta , quando si scoprira' tutta la tragica burla dell'11 settembre ,,, sara' una nuova alba ,,speriamo di fare in tempo ,,a mio avviso si sta preparando una guerra globale ,il dollaro non vale piu' niente ,,e il valore della vita delle persone e' sempre meno importante ... se ci pensate bene , come abbiamo fatto ad accettare e giustificare l'esplosione di 2 bombe atomiche su 2 citta' piene di civili , davvero non si sarebbe potuto usare qualche altra strategia per fare terminare la seconda guerra mondiale ? Gente che fa vaporizzare centinaia di migliaia di persone innocenti e' capace di tutto !!! purtroppo ce li hanno sempre presentati come i buoni sul cavallo bianco.

marco e., reggio emilia Commentatore certificato 02.01.15 10:40| 
 |
Rispondi al commento

L'AFFAIRE NORMAN ATLANTIC
Postato il Giovedì, 01 gennaio @ 13:30:00 GMT di davide

Italia

Norman-Atlantic

DI CARLO BERTANI

carlobertani.blogspot.it

E’ la solita storia di errori ed omissioni, che deve essere presentata alla popolazione con molti tweet accorati: tutti pensano alla nave in fiamme in mezzo all’Adriatico, tutti se ne occupano, tutti si sforzano, tutti chiedono che si faccia presto, tutti s’impegnano. Tutti si chiedono se la vicenda, politicamente, non li toccherà.


La storia marittima italiana è costellata di queste vicende assurde, a partire dalla Tito Campanella per giungere, passando per il Moby Prince e la Haven (due disastri a 12 ore di distanza ed un centinaio di miglia l’uno dall’altro!), poi lo sfregio della Concordia con il suo comandante “guappo” – che non rispetta le più antiche regole della marineria – per giungere oggi alla Norman Atlantic.

Sorvolando che – nello stesso giorno, il 28 Dicembre 2014 – una mercantile turco, il Gokbel, è stato speronato a tre miglia dal porto di Ravenna (praticamente, in rada) da un altro mercantile, il Lady Aziza, battente bandiera del Belize: due navi modeste, così come modesti sono stati i risultati dell’impatto. Il Gokbel è colato a picco all’istante, portando negli abissi sei marinai (1).

La ragione? Una tempesta di neve mista a nebbia. A tre miglia dalla costa: tre ore dopo – come si nota dalle foto scattate dai soccorritori – non c’era più traccia di neve e di nebbia: certo, il tempo in mare è balzano...però... La condizione in cui vive la marineria italiana è oggi, prevalentemente, un incubo.

Tutto è soltanto una questione d’immagine – ricordiamo la drammatica telefonata fra Schettino e De Falco, dove il militare gli ordinava di risalire a bordo – che è stato solo uno scoop mediatico: dalla sua posizione – a Grosseto – l’ufficiale militare non era in grado di giudicare quale fosse la miglior posizione per coordinare i soccorsi. Schettino aveva già mostrato tutta la sua incapacità, come

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.01.15 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Vi siete chiesti come mai, con tutti i sondaggi a nostro favore, il pd ha preso il 40,8%? Si sono meravigliati anche loro e, per quanto il popolo possa essere stupido, era impossibile arrivare a quelle percentuali. Adesso, nei sondaggi, il pd è ancora molto in alto, dopo tutto quello che "NON" ha fatto renzi, chiedetevi il PERCHÉ!!!!!!!

alfonsina p. Commentatore certificato 02.01.15 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una volta erano in due a deprimere e manipolare gli atri stati apartenenti ai blocchi, ora lo sono solamente USA. Vogliamo toglierceli dalle scatole?

Daniela Simkova 02.01.15 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Felice 2015
e che tutti coloro che soffrono o che abbiano subito soprusi ed ingiustizie
possano veder realizzati i propri sogni di equità e rivalsa
Auguri a tutti coloro che hanno un cuore buono
auguri a coloro che non l'hanno affinchè possano redimersi
auguri a coloro che si prodigano per il prossimo..
ai ragazzi, ai bimbi, agli anziani, ai malati, ai disadattati.....INSOMMA,
CHE QUESTO 2015 CI PORTI QUALCOSA DI BUONO ed UN PIZZICO DI SERENITA' ^:^:^:^:^:^

SEINELLANIMA ***, Roma Commentatore certificato 02.01.15 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Vi auguro sogni a palate, e la voglia furibonda di realizzarne qualcheduno.

Vi auguro di amare ciò che merita di essere amato e di dimenticare ciò che merita di essere dimenticato.

Vi auguro passioni, silenzi.

Vi auguro canti d'uccello al risveglio e risa di bambini.

Vi auguro di rispettare le differenze altrui perché il merito e il valore di ognuno sono spesso da scoprire.

Vi auguro di resistere al ristagno, all'indifferenza e alle virtù negative della nostra epoca.

Vi auguro infine di non rinunciare mai alla ricerca, all'avventura, alla vita, all'amore poiché la vita è un'avventura
magnifica e nessuna persona ragionevole deve potervi rinunciare prima di avere fatto un'aspra battaglia.

Vi auguro soprattutto di essere voi stessi, fieri di esserlo e felici poiché la felicità è il nostro vero destino.

Jacques Brel 1 gennaio 1968,

tradotto dal francese

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.01.15 10:11| 
 |
Rispondi al commento


massimo gramellini

Scrivo queste righe per tacitare la parte di me stesso che considera il comandante del traghetto in fiamme Argilio Giacomazzi un eroe. Nel leggere le parole che egli ha pronunciato al culmine della tragedia («Non sto molto bene, ma sarò l’ultimo a mettere i piedi fuori di qui») ci siamo commossi un po’ tutti. E la commozione ha ceduto il passo all’ammirazione quando, facendo seguire i gesti alle parole, il comandante ha abbandonato la nave soltanto dopo avere coordinato i soccorsi. Eppure non ha fatto nulla di straordinario. Come nulla di straordinario fanno i funzionari pubblici che rifiutano una mazzetta e in genere le tantissime persone che compiono ogni giorno il proprio dovere senza lasciarsi peggiorare dall’abitudine e dalla paura.

L’avere trasformato la normalità in comportamento eroico è il frutto di una società dello spettacolo che si nutre di cattivi esempi, e se talvolta ne sbandiera di buoni non è per slancio etico ma per la necessità di variare la trama. Depurata dall’enfasi retorica, la condotta coerente di Giacomazzi nell’emergenza è un inno al lavoro ben fatto. Chi ha una responsabilità non scappa. Non si tratta di una scelta epica, ma di una prassi umana che l’esistenza di tanti capitan Tremarella, non soltanto a bordo della Concordia, ha ammantato di una vena simbolica sproporzionata alle circostanze. Gli eroi sono coloro che fanno qualcosa che non sarebbero tenuti a fare. Mentre il comandante che comanda fa esattamente ciò per cui è stato scelto. Non è dunque un eroe, ma qualcuno di più socialmente utile perché più facilmente imitabile. Un uomo.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.01.15 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nicoletta Forcheri (da facebook)
15 h ·

Testimoni.... Da quant'è che ve l'ho detto???

Ecco qua:

«Sangue dei Savoia»
«Gli obbiettivi li chiarirò- spiega Pannella a Radio Radicale - ma sono in netto sostegno della posizione espressa dal presidente della Repubblica in modo inequivocabile». «Siccome la storia del nostro presidente della Repubblica è la storia di chi ha notoriamente sangue dei Savoia e avrebbe potuto diventare Re - ha concluso Pannella rivolgendosi a Napolitano - se non è ancora possibile che la storia radicale venga conosciuta, è ora che almeno la tua storia di grande valenza per la sua singolarità venga conosciuta dal popolo Italiano. Giorgio grazie della tua storia, occorrerà che la singolarità della tua storia venga conosciuta altrimenti sembrerà che ci sia stato solo il comunismo reale e non invece contribuiti come il tuo, in nome del quale lottiamo oggi». *

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.01.15 10:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napolitano presidente chi è.... e il sistema partiti lobby che questa burocrazia dei politici al potere per tutta la vita stipendiati dalle tasse dei cittadini cui loro tolgono diritti in primis napolitano grasso boldrini e la casta dei lobbysty di renzi appalti sbloccati e partenza di tangenti e corruttele di ogni genere non si fermeranno mai i maggistrati importanti come cantone ce ne vogliono tanti ma manderanno a casa anche lui la politica del malaffare.....uccide la giustizia che richiedono i cittadini fregati da tasse coruttele privilegi partiti e diritti scippati ai cittadini e napolitano contro i partiti ad opposizione per volere del popolo...meglio pertini vero presidente imparziale non svenduto ai poteri forti come e piaciuto a qualcuno......terra dei fuochi.....tutti verbali insabbiati dai politici tangentati da anni con rifiuti appalti del nord...

antony gentile (antonelli), pavona Commentatore certificato 02.01.15 10:01| 
 |
Rispondi al commento

anche noi non si sta bene,

il trattato SEGRETO di Cassibile

non è stato mai spiegato agli italiani

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.01.15 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nulla di nuovo all'orizzonte
che l'america rovesci governi a suo piacimento e noto da 50 anni
cosa che potrebbero fare anche qui in italia se andasse al governo il M5S
AUGURI A TUTTI GLI ONESTI

gian solo, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 02.01.15 09:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno!

pabblos 02.01.15 09:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori