Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

In Italia non paga più nessuno #nonpaganessuno

  • 357

New Twitter Gallery

nonpaga_nes.jpg

In Italia non paga più nessuno. Non la PA alle aziende i loro crediti, ma ne pretende in anticipo le tasse. Non tra azienda e azienda per mancanza di liquidità in un circolo vizioso in cui nessuno alla fine paga più nulla. Le banche non mollano un euro alle imprese e preferiscono investire in titoli o in speculazioni finanziarie. Provate a farvi dare un fido o un'apertura di credito. Lo avrete solo se non avete bisogno, mettendo in cambio però le vostre garanzie personali. La mancanza di soldi è come la mancanza di ossigeno. Le aziende chiudono per asfissia e molte addirittura non pagano o rimandano il pagamento degli stipendi. Nel frattempo, come dice CiccioBomba, il premier con la mano in tasca, le famiglie italiane si sono arricchite. L'Italia si sta deindustrializzando, si sta trasformando in un deserto. Le tasse non bastano più, (non basteranno mai) a coprire le ruberie del Sistema e il debito pubblico sta diventando uno tsunami. Già, ma chi lo ha creato il debito pubblico se non la corruzione per cui le Grandi Opere e anche quelle piccole oltre che inutili costano fino al doppio di quelle europee? E chi è responsabile dello sfacelo attuale se non i partiti? Tutti a casa, ma prima in galera.

"In Italia ben 3.400.000 imprese, pari al 76 per cento del totale nazionale, soffrono di problemi di liquidità riconducibili al ritardo nei pagamenti. A seguito dei mancati incassi, le perdite hanno toccato i 35 miliardi di euro: 1.700.000 imprese (il 39 per cento del totale) hanno segnalato che a causa di questa criticità non hanno potuto effettuare assunzioni, mentre 900.000 aziende (pari al 20 per cento) hanno valutato la possibilità di licenziare in ragione di problemi conseguenti al ritardo dei pagamenti. Infine, 700.000 imprese (pari al 15 per cento del totale nazionale) si trovano sull’orlo del fallimento. Questi risultati si riferiscono al sentiment degli imprenditori rilevato nel 2014 e sono il frutto di un’elaborazione realizzata dall’Ufficio studi della CGIA sulla periodica indagine conoscitiva condotta a livello europeo da Intrum Justitia.
Le cause di queste criticità – segnala il segretario della CGIA Giuseppe Bortolussi – vanno ricercate nei tempi medi di pagamento effettivi presenti in Italia che intercorrono nelle transazioni commerciali sia tra imprese e Pubblica amministrazione (Pa), sia tra imprese private. Nel primo caso, i giorni medi necessari per il saldo fattura sono 165; nel secondo caso, invece, si arriva a 94 giorni. In entrambe le situazioni siamo maglia nera quando ci confrontiamo con i nostri principali partner dell’UE”.
Sebbene il decreto legislativo n° 192/2012, che recepisce la Direttiva europea contro i ritardi nei pagamenti, sia entrato in vigore da due anni, la situazione non è cambiata molto. Per legge il committente deve pagare il fornitore entro 30 giorni dal ricevimento della merce o dall’emissione della fattura. Salvo accordi tra le parti, il pagamento può slittare sino a 60 giorni e, in casi eccezionali, superare anche quest’ultima soglia. Si auspicava che, finalmente, si fosse stabilito un principio fondamentale: chi lavora deve essere pagato in tempi certi e ragionevoli. Purtroppo, nonostante una leggera riduzione dei tempi medi, rimaniamo i peggiori pagatori d’Europa sia nel pubblico sia nel privato.
Tenendo conto della contrazione nell’erogazione del credito avvenuta in questi ultimi anni, del livello di tassazione che rimane ancora elevato e della dilatazione dei tempi con i quali le imprese (soprattutto quelle di piccola dimensione) vengono pagate dai propri committenti, non sorprende il fatto che molte attività si trovino in seria difficoltà.
Settecento mila imprese hanno denunciato che, a seguito dei mancati pagamenti, sono a rischio chiusura: pertanto – prosegue Bortolussi – è necessario rivedere la legge attualmente in vigore, rendendo più stringenti le sanzioni contro coloro che deliberatamente non rispettano i tempi di pagamento. Fortunatamente – conclude Bortolussi – grazie all’introduzione dell’Iva per cassa, che dal mese di dicembre del 2012 consente alle aziende con un fatturato annuo inferiore ai 2 milioni di euro di versare l’Iva allo Stato solo dopo il pagamento avvenuto, le piccole imprese hanno uno strumento in più per difendersi in questa fase economica così difficile. Ovviamente, tutto ciò non basta”.
Infine, la CGIA ritorna sullo stato di attuazione del pagamento dei debiti della nostra Pa. Gli ultimi dati disponibili sul sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze sono riferiti al 30 ottobre 2014 e ci segnalano che i debiti pagati dallo Stato e dalle Autonomie locali ammontano a 32,5 miliardi di euro. Se consideriamo che nell’ultimo biennio sono stati messi a disposizione circa 56,3 miliardi di euro, l’incidenza dei pagamenti effettuati sul totale delle risorse stanziate è pari al 57,7 per cento. Peccato che lo stato di aggiornamento del sito sia però in forte ritardo: era prevista una nuova diffusione di dati per lo scorso 30 novembre, ma a distanza di un mese e mezzo non è stata ancora effettuata. Alla CGIA si chiedono: “Per quale ragione?”" CGIA di Mestre

Cerca il banchetto per firmare contro l'euro più vicino a te cliccando su questa mappa:
banchettieuro_d.jpg

PS: Il tuo contributo per il referendum sull'uscita dall'euro è importante:
- organizza il tuo banchetto e segnalalo su questa mappa (che sarà in continuo aggiornamento)
- scarica, stampa e diffondi i volantini informativi (1. Motivi per uscire dall’euro 2. Domande Frequenti sull’euro)
- fai conoscere a tutti i tuoi contatti questo nuovo sito sul referendum http://www.beppegrillo.it/fuoridalleuro


cale_altavor.jpg


18 Gen 2015, 18:00 | Scrivi | Commenti (357) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 357


Tags: banche, cgia, debiti, debito pubblico, grandi opera, partiti, renzie, Stato

Commenti

 

Avete bisogno di un prestito urgente da un creditore privato affidabile che garantirà i soldi senza stress? Se sì,,, allora siete nella giusta direzione. Prendi i tuoi soldi entro 5 ore. Sono Musa Omo, un uomo d'affari e anche un creditore privato. Vorrei stabilire una succursale delle mie attività nel vostro paese, se mi è possibile connettersi con un importante uomo d'affari lì. Io do prestito a tasso di interesse del 2%. scrivere a me attraverso questo email: musaloanfirm233@gmail.com

Avete bisogno di un prestito urgente da un creditore privato affidabile che garantirà i soldi senza stress? Se sì,,, allora siete nella giusta direzione. Prendi i tuoi soldi entro 5 ore. Sono Musa Omo, un uomo d'affari e anche un creditore privato. Vorrei stabilire una succursale delle mie attività nel vostro paese, se mi è possibile connettersi con un importante uomo d'affari lì. Io do prestito a tasso di interesse del 2%. scrivere a me attraverso questo email: musaloanfirm233@gmail.com

Nelson Bene 10.11.15 21:32| 
 |
Rispondi al commento

Ciao.

Avete bisogno di un sostegno finanziario? Avete pensato di ottenere un prestito? Attualmente offriamo prestiti a lungo ea breve termine per il pubblico. Possiamo aiutarvi
un prestito a un tasso di interesse molto basso. Contattaci subito: clifordrichardservice@gmail.com

Nome E Cognome ...... ..
Sex ............ ..
Età .............
Numero Di Telefono ....
Country ..........
Quantità richiesto ...
Prestito Durata ....
Reddito mensile ....

Spero di sentirti presto.

Migliore Per Quanto Riguarda.
Clifford

prestito

préstamo 28.01.15 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Quindi, se siete interessati e avete realmente bisogno di questo prestito, io ti voglio a contattarci presso la nostra azienda di e-mail: raynewtonchristianloancompany@gmail.com: in modo da poter iniziare la propria attività insieme, basta scrivermi E se avete dei sospetti sulla società e la transazione e si pensa che non sono reali, solo darci una chiamata sul +2348167919501 modo che possiamo sbrigare meglio.
Quindi cari clienti, se si è sicuri di ciò che si sta per fare, e sai che è giusto, basta compilare questo per sopra in modo da poter iniziare la propria attività su una nota migliore.
Nomi:
Età:
Reddito mensile:
Importo mutuo:
Durata di prestito:
Scopo del prestito:
Dove hai sentito parlare di noi:
Sei sicuro che siete pronti a lavorare con noi:
Saluti come mi aspetto l'applicazione per il prestito più presto.
NOTA: CHE Vi è una tassa che tutti i nostri CLIENTE PAGA PER LA REGISTRAZIONE AZIENDA fee.The TASSA è solo una tassa simbolica di $ 120. QUESTO è quello che usiamo per aprire un conto per voi nel nostro AZIENDA Nel caso siate ripagando il prestito e si pagherà IT IN CONTO E DOPO FINITURA ripagando il prestito si darà il 20% di tutta la TASSA PAGATO COME BONUS A VOI. GRAZIE
Mr.Raymond Newton

Raymond Newton 23.01.15 01:20| 
 |
Rispondi al commento

attenzione !!!
io sono il signor Rashide Abdulahi un prestatore di prestito privato ci viene dato tutti i tipi di prestito, diamo i prestiti a tasso d'interesse basso del 3% e buone condizioni di lavoro, se avete bisogno di un prestito, allora vi consigliamo di contattarci per rendiamo servizi di qualità che vi farà soddisfatto. email: Rashideabdulahiloanfirmhelp@hotmail.com

rendiamo tutti i tipi di prestito in buoni servizi, di contattarci via e-mail: Rashideabdulahiloanfirmhelp@hotmail.com
grazie
Mr Rashide

Mr Rashide 22.01.15 05:53| 
 |
Rispondi al commento

1) In regime di corruzione, il favorire i pagamenti di aziende riconducibili agli amici del Galan, del Renzi, del Burlando, o quelle dell’ex ministro dei lavori pubblici Lunardi o di Marcegaglia o ad aziende riconducibili ai Direttori Generali Sanitari, ecc. ecc.: vuol dire spingere perché codesti, tramite Lobbi, e le coop di servizi (società di prestanome che in realtà al vertice hanno sempre i noti statali); godano di liquidità mentre il soggetto privato che non è ammanicato con il potere criminale affaristico soffrono di liquidità e chiudono, o tuttalpiù de-capitalizzano l’utile che avevano marginato negli anni precedenti. Nel senso che: se l’Italia paga, in sistema corrotto, la maggior parte dei soldi ritorna in tasca nuovamente ai criminosi votati ad arricchirsi smisuratamente alle spalle del debito, che sono tutte quelle imprese in appalto statalistico con leggi scandalose (vedi quelle in veneto fatte dal Galan quando governava con certi forcaioli della Lega, i quali hanno distrutto competitività e crescita fino ad invertire i due parametri dopo averli arrestati), e che non hanno niente a che vedere con le imprese vere che producevano il PIL nella mia regione, in un mercato che era fatto dalla laboriosità del privato che fin poco prima trainava orgogliosamente parte dell’economia anche nazionale.

roberto f., padova Commentatore certificato 21.01.15 00:06| 
 |
Rispondi al commento

EURO SI, EURO NO! 1Parte

USCIRE DALL’EURO IERI:
Ho ascoltato con interesse il saggio BASTA EURO prof. C.Borghi, devo obbiettivamente dire che molte teorie sono decisamente condivisibili ed a primo ascolto pure convincenti.
Parto dal presupposto che queste persone come molte di noi ci credono veramente senza altri fini.
La teoria di fondo si basa sul seguente assioma:

-L’EURO è una moneta giusta per i tedeschi non per noi.

Questo valutando solo l’aspetto puramente commerciale e cambi delle monete. Non importano le cause che determinano questa differenza,si osserva che c’e’ e basta.
Perdendo la possibilità di usare la leva del cambio non si può bilanciare le differenze economico fra i due paesi. Direi che ciò non fa una piega.
Oltre questa tesi c’e’ poi ben poco, tutto viene ricondotto a quel punto.
Perché non importa come viene RIDISTRIBUITA la ricchezza, la QUALITA’ della SPESA PUBBLICA ecc anche la corruzione è economia.
Quindi USCIENDO DALL’EURO (da farsi ieri) si tornerebbe ad avere questo strumento per equilibrare e risolvere i problemi.
Si dimostra che i paesi dell’EURO sono quelli che crescono meno e per questo hanno alta disoccupazione.
Anche se abbiamo appena detto che per la Germania 6,5% e altri del nord ciò non è vero ma vale solo per i cialtroni del sud (13%).
Il meccanismo per creare lavoro è stato ben spiegato con un esempio.
Adesso con quel CAZZO di EURO gli italiani possono permettersi di DECIDERE di comprarsi una BMW o di andare in vacanza a Ibiza.
Introducendo la Lira si compreranno una FIAT che nel frattempo è andata in Olanda che sarà l’ultima ad uscire eventualmente dall’euro e andranno in vacanza a Ostia. Sempre che riteniate giusto che gli italiani debbano privarsi di questa LIBERTA’.
Siamo sicuri che invece non si compreranno una Hyundai o andranno in Croazia?
Comunque, aspetto la conclusione, mi aspetto che arrivi qualcosa di più.
Perché continuo a non vedere il SOGGETTO del discorso non ci spiega come SI ESCE, sono tecnicismi dice lui

Simone B., Rimini Commentatore certificato 20.01.15 15:38| 
 |
Rispondi al commento

EURO SI, EURO NO! 2Parte

Non un accenno al debito pubblico, che fine farà visto che per il 65% è in mano nostra.

Nemmeno una parola per spiegarci perché per i tedeschi funziona e per noi no! Dopo tutto non mi sento così inferiore quando vogliamo li battiamo.

Ma la soluzione è solo il RITORNO AL PASSATO, conviene e BASTA. Ma a CHI? Se fosse x tutti lo direbbero in TV? Illusi.

Ma qua è il punto, manca il soggetto. Non si parla di cittadini, dei loro diritti e benessere. Tutto viene piallato su un banale livello di valuta e di beni di commercio dove il cittadino è solo un creatore di ricchezza per pochi fortunati e dove non conta niente altro.

La teoria di pensare di usare la leva del cambio per creare ricchezza è una teoria del 900 oramai superata.

La UE è nata proprio per superare questi limiti. Ripercorrete la storia della nascita UE, da CEE, SME, ECU fino hai giorni nostri per capirne le tappe.

Se vogliamo essere utili a questo paese condivido un referendum ma PER FAVORE NON CAVALCHIAMO QUESTE IDIOZIE.

Il 90% di chi sostiene FUORI DALL’EURO lo fa solo per fini elettorali, il rimanente 10% per DIFENDERE I SUOI PRIVILEGI che l’euro-pa gli stà un po’ alla volta togliendo soprattutto corruzione ed evasione.

La concorrenza nell’area EURO non viene fatta dalla leva del cambio, ma viene FATTA con la GESTIONE DELLA SPESA PUBBLICA, dalla LEVA FISCALE e soprattutto dalla bontà degli investimenti.

Era evidente già nei trattati ma pensavamo di farla franca.

Forse è per questo motivo che è ritenuta una VALUTA FORTE?

Nell’EURO vivono + di 400 ml di persone, insieme sono prima GPD del mondo, hanno il 52% della spesa x welfare del mondo.
Pensate cosa significa, è ovvio che con la globalizzazione questa quota sarà destinata a scendere.
Per non parlare del reddito procapite, il più alto del mondo.
Solo in Italia e Grecia il reddito procapite è crollato.

QUINDI LA COLPA NON E’ dell’EURO
ma degli ITALIANI che hanno scelto di farsi GOVERNARE da SALTIMBANCHI E BALLERINE

Simone B., Rimini Commentatore certificato 20.01.15 15:35| 
 |
Rispondi al commento

EURO SI, EURO NO! 3Parte

Tornare alla LIRA impoverirà la quasi totalità degli italiani oltre che a non servire a niente. Chiedetevi piuttosto perché è diventato lo SLOGAN di massa se fosse realmente utile al popolo di sicuro che NON VE LO DIREBBERO MAI.

Ci ripropongono la vecchia teoria che si crea più ricchezza se concentrate in poche mani per poi distribuirsi forse alla massa. Questo è quello che di fatto si vuol far credere con il ritorno alla LIRA.

Con questa teoria, perché allora il SUD ITALIA non si separa dal NORD, non gli conviene?

Purtroppo è evidente che con la globalizzazione non c’e’ solo la bilancia commerciale dei beni da bilanciare con i cambi ma soprattutto quello dei capitali Quello che avviene è che i CAPITALI quando PRODOTTI in PAESI SOTTO SVILUPPATI prendono poi altre destinazioni.

Se fosse vera la teoria i paesi con monete cartastraccia, dovrebbero avere redditi procapite in continuo aumento ogni anno invece si continuano a chiamare terzo mondo. Perché questo è quello che accade in tutti i paesi a moneta debole.
Gli imprenditori che hanno deciso di produrre in Cina o delocalizzare altrove lo faranno anche se torna la LIRA. Di sicuro se ne andranno molti CAPITALI perché questo è quello che sempre accade e non farà eccezione l’Italia.
La competizione per non dire guerra avviene fra macro regioni economiche.
Purtroppo a forza di dirlo rischiamo che qualcuno inizi a puntarci davvero sopra qualche derivato così che ci faranno uscire davvero.

Paragonare poi l’Italia all’Inghilterra o addirittura la Svizzera è un evidente presa in giro. Loro sono un economia post coloniale, sono legati agli USA a livello finanziario non hanno l’EURO per evidenti motivi la è nato il sistema Finanziario Moderno.

Il M5S se vuole fare la STORIA, spieghi un tema COSI COMPLESSO guardando tutti gli aspetti reali abbandonando CONSENSO a TUTTI COSTI.

Ora siete DENTRO, mandatea casa i PARRUCCONI e BCE anziché puntare ad andare a CASA!

Date un futuro al popolo europeo

Simone B., Rimini Commentatore certificato 20.01.15 15:32| 
 |
Rispondi al commento

non paga nessuno
però equitalia continua a mandare
le sue cartelle del cazzo
ad uno come me
senza lavoro da 10 anni
che faccio i miracoli per sopravvivere
senza chiedere niente a nessuno

MA ANDATE A FARE IN CULO !!!

guglielmo korr-oschetz, marburg Commentatore certificato 20.01.15 00:42| 
 |
Rispondi al commento

Dal Gazzettino di oggi:"Spara e uccide due rapinatori:
condannato a 11 anni e 4 mesi
La Cassazione conferma. Mauro Pelella, guardia giurata,
fece fuoco e uccise i banditi: esclusa la legittima difesa"
Qualcuno che paga c'è.BASTA DP

Denis G., S.M. di Sala Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.01.15 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A

Rosa Anna 19.01.15 12:42| 
 |
Rispondi al commento

“Qui in Italia pagare non è più di moda”
Mi ripeto quello che ho esposto ieri.
La legge per essere compensati c'è, ma purtroppo non accade.
Qualcuno è incaricato a far funzionare i regolamenti, le leggi?
Il potere giudiziario.
Ma questa è un ceto di intoccabili,
sono statali,
persone che se sbagliano nell'esercizio delle funzioni, non pagano, viceversa di tutte le altre persone,
tanto ci rimette sempre l'impresa il cittadino,
Il Movimento5stelle lo sa questo? O è meglio attaccare i mulini a vento ?
I deputati, senatori hanno la difesa d'ufficio se si interessano di potere giudiziario, o sono come il Partito Democratico, che i giudici sono sacri?
Paolo TV

PaoloR Z. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.01.15 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Sono disoccupato da 4 anni circa e ho bisogno di un lavoro.
Ho 41 anni e vivo in provincia di Salerno. Prima di essere licenziato facevo il grafico presso un tipolitografia, mi piacerebbe poter fare ancora questo mestiere, ma andrebbe bene anche qualcos’altro. Sono disponibile a trasferirmi ovunque.
Se qualcuno di voi può aiutarmi in qualche modo (e per ulteriori informazioni), è pregato di contattarmi al seguente indirizzo mail: infopersonalmail-caresp@yahoo.it

Ho deciso di non scrivere il mio vero nome solo perché mi vergogno, dovere elemosinare un po' di lavoro in questo modo è davvero avvilente, ma vi assicuro che sono una brava persona, soprattutto sono una persona onesta.
Non chiedo soldi in beneficenza ma solo un lavoro retribuito.
Per favore, passate anche la mia parola!

Unodeitantidisoccupatitaliani, Salerno (Italia).

Unodeitantidisoccupatitaliani 19.01.15 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Greta e Vanessa,
non mi sono sembrate molto provate da 6 mesi di detenzione, anzi le ho viste ben in carne e rilassate, penso che queste due stupide si siano cacciate un un casino senza pensare bene a quel che facevano, che vadano ad aiutare i bambini Italiani che ce ne sono tanti che hanno bisogno, certo non è avventuroso e non è gratificante come andare ad incasinarsi la vita.
Le avrei lasciate la con i loro amici a portare sollazzo ai rivoltosi.

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.01.15 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A qualcuno di sicuro conviene (ma non in italia)

http://www.wallstreetitalia.com/article/1799113/edilizia-l-america-fa-compere-in-italia-investimento-multi-milionario.aspx

che poi magari chiudono, delocalizzano, si appropriano del know how ove le difese costituzionali sono ormai disintegrate

“Ordoliberismo: veste €uro-attuale del neo-liberismo che, imperniata sull’obiettivo del lavoro-merce, prende atto dell’ostacolo delle Costituzioni sociali contemporanee (fondate sul lavoro), ed agisce divenendo “ordinamentale”, cioè impadronendosi delle istituzioni democratiche per portarle gradualmente ad agire in senso invertito rispetto alle previsioni costituzionali.”

http://scenarieconomici.it/ordoliberismo-euro-lunga-marcia-restaurazione-luciano-barra-caracciolo/

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 19.01.15 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' un circolo viziosissimo, ha cominciato la Grande Impresa, seguita dall'Amministrazione Pubblica, a procrastinare al'infinito i pagamenti.
Poi ci sono messi di mezzo i Sindacati col "Come possiamo venire incontro alle Aziende che non dispongono di liquidità per gli stipendi? Facciamo i contratti integrativi così impoveriamo tutti i lavoratori (dato che azienda x azienda non hanno potere di contrattazione) e gli resta solo il contratto collettivo.
Il tutto aiutato dalle Banche che all'improvviso hanno richiesto i rientri sullo scoperto.Oltre al fatto di preferire investimenti in borsa, piuttosto che distribuirli alle aziende.
Il tutto ha portato ad un minore afflusso di liquidità a tutto il territorio.Questo provoca di conseguenza "meno soldi in tasca, meno soldi da fare girare per l'economia"

Pietro Mantelli 19.01.15 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo non posso far altro che condividere quanto scritto perchè io presto servizio presso un azienda privata che opera nel campo dell'edilizia (colgo l'occasione per ringraziare Monti per aver affossato il settore trainante dell'economia con tasse spropositate) ed è costretta a convire con questa situazione bancaria. L'azianda da lavoro a 84 dipendenti senza contare cottimisti e tutto l'indotto. Non so quanto sarà in grado di reggere questa situazione, ma so solo che se non cambia qualcosa ci si troveranno altre 84 persone a piedi e le rispettive famiglie. So che agli occhi di banche e governo siamo solo numeri non produttivi e non collocabili. E come sempre le deficienze delle amministrazioni e banche le pagano i contribuenti e lavoratori.
Grazie per quanto state facendo in parlamento

CORRADO PADOVANI, CUORGNE Commentatore certificato 19.01.15 10:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

stanno commettendo il delitto perfetto: fanno marcionate e la colpa ricade sul (quel che rimane del) loro nemico politico.
si staranno divertendo un casino. piu' merda fanno piu' si smerdano i loro antagonisti.

un megatrappolone. mi auguro che qualcuno all'interno del suo partito fermi renzi. che so, una botta di orgoglio.

adesso fanno credere che il pd abbia il 35-40%, lusingandolo e cosi' bloccando dubbi e resistenze interne, ma sono per la maggior parte voti che, non appena la destra si ricompatta (ad es col ritorno di berlusconi) torneranno a destra e il pd si sgonfiera' come un sacco vuoto.

e chi avra' votato pd con sincerita' molto probabilmente ingrassera' le fila degli astenuti, a meno che non compaia una vera alternativa.

carlo 19.01.15 10:21| 
 |
Rispondi al commento

http://webtv.camera.it/home

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.01.15 10:17| 
 |
Rispondi al commento

il vero problema è che in italia non pagano i colpevoli ! non hanno mai pagato e i danni li mettono a nostro carico col debito pubblico; l'uscita dall'euro è una cagata, la vera rivoluzione è recuperare il maltolto ma non con la galera ma con l'espropri risalendo i gradi parentali fino al completo revupero. Metterli al fresco significa solo mantenerli ancora !!

ina ghigliot 19.01.15 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la crisi nulla ha a che fare con i ritardi dei pagamenti. I ritardi infatti non sono un fatto nuovo che irrompe sul mercato bensì un elemento commerciale consolidato, che è sì cresciuto economicamente, ma che nel frattempo sono inseriti strutturalmente appunto tra i residui attivi nell'economia imprenditoriale e vengono via via soddisfatti e quindi estinti.
Un po come succede per il finanziamento dei partiti, che anni dopo il loro scioglimento percepiscono comunque le rate del loro finanziamento statale.

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.01.15 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Vauro

Renzi sequestrato,
Trattativa con i sequestratori,
che dicono
«Va bene, va bene, ve lo consegniamo anche con uno sconto, però diteci come si fa a spegnere sto coso»

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.01.15 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Notturno concertante
Cofferati: "Renzi approva le primarie inquinate dai fascisti”.
Il partito a vocazione delinquenziale maggioritaria.

.
La triste decadenza di un partito
Quando si chiama PCI si faceva pagare dai russi
Ora che si chiama Pd è lui a pagare i cinesi
.
Gente comprata dalla mafia, gente comprata dalla camorra, gente comprata dalla criminalità comune, gente comprata dai partiti, gente comprata persino per le primarie, gente comprata per le tessere elettorali, gente scoutizzata in Parlamento, gente comprata per scrivere sui blog contro Grillo…
Ma che bel mercato, Madama Dorè!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.01.15 10:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

renzi e' stato messo li' per anzitutto continuare il progetto liberista-piduista, poi per sfasciare la sinistra (come ideologia). infatti qualsiasi cosa fa di marcio non e' lui che viene sputtanato, visto che avra' sempre modo di riciclarsi a destra, ma la sinistra.

con una fava prendono due piccioni. continuano a fare le loro maialate e la colpa va alla sinistra.

cosi', piu' porcate fanno, meglio e' per loro, tanto a pagare dazio non sono loro, ma i loro avvresari politici.

come successe con craxi, che rubava, si metteva in tasca i soldi, e poi alla fine a rimetterci (a parte il suo esilio del resto doratissimo), e' stato un partito storico come il psi, che e' stato completamente devastato.

carlo 19.01.15 09:56| 
 |
Rispondi al commento

noi siamo degli esattori pazienti

giovanni faraone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.01.15 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Concordo riguardo le sofferenze di liquidità che causano invitabilmente il crollo verticale dell'economia.
Andrebbe dedicato un capitolo a parte sui ritardi nei pagamenti della PA. Non si sottolinea abbastanza che il bilancio pubblico preveda per ogni spesa la relativa entrata. Quindi, se le amministrazioni anche locali avessero fatto le cose bene, ogni fornitore sarebbe stato pagato, perchè i soldi c'erano già. Amministrazioni in mano ai partiti. Ma come al solito, proprio per le opere inutili e il magna magna, le entrate per una determinata spesa sono dirottate altrove, e il pagamento della spesa prevista ritarda, creando un vortice di insolvenza cronico.
Il danno raddoppia se si pensa le tasse non ritornano all'economia sotto forma di pagamenti di appalti e servizi. Ne torna un 30/40% (forse). Il resto? Debito pubblico, banche, interessi, contributi Ce (fetta mostruosa che non dovremmo più pagare, o pagare per un decimo), e le solite cose che vediamo tutti i giorni.

Gian A Commentatore certificato 19.01.15 09:33| 
 |
Rispondi al commento

La mia ditta (e mi tocco le palle per scaramanzia) lavora per il 90% con la PA e devo dire che i pagamenti sono sempre entro i termini stabiliti (60 gg) anzi col mepa , devono pagare entro 60 giorni. per fare un esempio , una volta mi e' arrivato un bonifico con 5 euro in piu' , ho chiamato l'ente e mi hanno detto che , dato che avevano pagato dopo circa 70 giorni , quelli erano gli interessi. so che se fai una fornitura ad un ospedale , che per fortuna non sono miei clienti, puoi anche morire prima di prendere i soldi , ma gli enti con cui lavoro io sono perfetti

angelo 19.01.15 09:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si ragiona si scrive come se fossimo in una democrazia.
SIAMO IN DITTATURA.
La regione liguria concede le casse in deroga per accorgersi in seguito di non aver i soldi per pagarle.
I loro diritti acquisiti non si toccano,quelli dei cittadini non valgono.

salvatore castellano Commentatore certificato 19.01.15 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Cofferati è da sempre nell'area del PD, ma solo adesso si è accorto di vivere in un covo di malavitosi.
Limitandoci alle "primarie", se solo si fosse fatto un giro per l'Italia, si sarebbe accorto che sono tutte truccate, come nella cultura del PCI/PDS/DS/PD.

Per troppi anni, la magistratura ed i media hanno sviato l'attenzione degli italiani, sulle reali responsabilità da addebitare.

gianfranco chiarello 19.01.15 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Liberi elettori sempre più rari nel servo stato di bananas
Pd paga 80 euro gli elettori per indurli a votare
Pd imbarca pullman di vecchietti e cinesi per portarli a votare
Pd mette troll al libro paga sui blog per indurre a votare
Fi per tenersi a galla imbarca pure lei elettori propri sui pullman del Pd per tenere a galla il Pd che tiene a galla Fi
Se la Lega non si mette a imbarcare anche lei pullman di immigrati, vecchietti, scajolani, gente pagata 80 euro al mese e troll a libro paga sui blog, qua finisce a schifìo
.
Antonio Carano
Cofferati lascia il PD. Per far vedere che è di sinistra.

Ormai si è condannato. Non lo compra più né chi gli crede né chi lo ha provato e non gli crede più.
.
Renzi ha rottamato la democrazia
ha rottamato la Costituzione
ha rottamato la divisione dei poteri
ha rottamato la sovranità popolare
ha rottamato il Parlamento
ho rottamato il Pd
ha rottamato l'Unità
ha rottamato la giustizia
ha rottamato il fisco
ha rottamato lo stato sociale
Gli importa un fico secco se ha rottamato anche Cofferati!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.01.15 08:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora, conoscendo la proverbiale tirchieria dei Liguri...
ma come? Loro pagano due euro e ai cinesi gliene danno 5?
Pazienza il dissesto idrogeologico, due alluvioni disastrose l'anno e un ventennale governo di *erda, ma questa come come gliela fanno passare?
.
Renzi dice che le primarie vuol farle direttamente a Lampedusa
Dal produttore al consumatore
.
I 5stelle si litigavano sugli scontrini
Ma questi hanno tenuto le ricevute?
.
Cofferati: 'Le primarie sono utili ma devono essere riviste.
E provare con 'Chi'?
. Siamo passati dalla democrazia della pompetta alla democrazia della mazzetta
. Abbiamo scoutizzato i Cinesi??
.

Pirata 21
Cofferati:«Inaccettabile il silenzio del partito». Sì ma non lasciarci così! Quale Partito?!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.01.15 08:58| 
 |
Rispondi al commento

è la famosa democrazia alla renzi
praticamente un involtino cinese

.
primarie.. primarie..
ma fare un gratta e vinci?
.
raccolta di firme tra i Liguri: "Alle prossime primarie vogliamo il polpo sensitivo!"
.
Ora per frenare le inondazioni metteranno tanti cinesini a far diga
.
Primarie al veleno
e pensare che dovevano essere al pesto
.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.01.15 08:58| 
 |
Rispondi al commento

Ante volat
Primarie PD in Liguria : Cofferati denuncia brogli. Avvistati ai seggi persino elettori di sinistra.

San.Gancillo
Paita:"Vi assicuro che saranno anni rock". Speriamo di non fare la fine di Jimi Hendrix.
.
Rocco Gazzaneo
Paita:" In Liguria saranno anni rock". Dopo anni di surf...
.
Camataru
Primarie Pd in Liguria, altissima presenza ai seggi di cinesi e nordafricani. I classici lavori che gli italiani non vogliono più fare.
.
Renzi dice che le primarie vuol farle direttamente a Lampedusa
Dal produttore al consumatore

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.01.15 08:57| 
 |
Rispondi al commento

a Beppe Grillo http://www.montemesolaonline.it/Lettera_Aperta_direttori-stupidi.htm

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 19.01.15 08:36| 
 |
Rispondi al commento

Visto che il commento di ieri non passa voglio terminare
con un'altra considerazione.
Esiste tutta questa ricchezza? Come la misuriamo?
Ci sono svariati metodi di concepire la ricchezza.
La Ricchezza è un unità di misura mai ben definita, dipende da qualeprospettiva la si guardi.
Per una persona ricca oggi o ieri aver 10 milioni di Euro sarebbe un
sintomo di ricchezza. La stessa persona avendo avuto ieri 10 milioni
di Euro ma per svariati motivi, domani questi 10 diventassero 3 o 2 o 1
sarebbe la persona più “povera e depressa” della terra. Intendiamoci
la mancata differenza fosse una perdita e non per acquisti di case terreni
o qualsivoglia bene materiale che porti comunque alla stessa somma di
10 milioni di Euro. Perdite di quell'entità, sono deflagranti per la mente
umana sebbene comunque potresti vivere dignitosamente...
con 1 o 2 o 3 milioni sarebbe come aver nulla, sembra inverosimile
ma è così. (però questa è comunque ricchezza -o sbaglio- cioè
diversamente ricco)
Invece per un povero (intendiamoci, povero paragonato al sopra citato)
aver 1 o 2 o 3 milioni di Euro sarebbe la persona più ricca al mondo,
visto che lui in banca ha solamente 50 mila euro.
Se da 50 mila euro passasse a 3 milioni dalla sera alla mattina anche se ne perdesse 1 o anche 2 si sentirebbe comunque ricco.
(per cui anche se avesse subito una perdita non sarebbe mai depresso come il sopra citato... deluso ma non depresso) con 1 milione di Euro si sentirebbe comunque ricchissimo e consumerebbe... mentre il sopra citato non consumerebbe affatto per un buon periodo di tempo fino
a che la sua mente non abbia assimilato tale perdita... non si tratta di mesi ma di anni (ed ecco che subentra la recessione ciclica decennale)
sempre che non subentrino altri fattori che annientino la graduale assimilazione del perduto... e ritorno alla positività... (che come prima, mai tornerà per la cicatrice lasciata da tale evento...)
seg.

Archibald 19.01.15 08:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LADRI DI BICICLETTE

La legge di stabilità del fantastico duo Padoan-Renzi ha sfornato l'ennesimo termine inglese:SPLIT PAYEMENT.
Il termine altisonante, in sintesi, è il mancato pagamento dell'iva al fornitore da parte del committente che intrattiene rapporti con la PA.
Da gennaio 2015 se io ho emesso fatture,e personalmente la mia impresa l'ha fatto,nei confronti di enti che vantano crediti dalla PA,si trattengono l'iva della mia fattura che va direttamente all'erario.
Dall'oggi al domani tutte le imprese che aspettano soldi dalla PA si vedranno decurtata l'iva e di conseguenza saltano tutti i piani economici presenti e futuri aziendali.
L'impresa si dovrà rivolgere poi allo stato per avere il rimborso trimestralmente con i relativi ritardi notissimi di tali rimborsi.
Ancora una volta lo stato colpisce le aziende oneste che si comportano correttamente per colpire i grandi NOTI evasori mettendo le imprese ancora più alle strette con la già pressante crisi creditizia di liquidità.
A proposito dei prestiti bancari,io l'ho ottenuto.
Dopo 3 anni la banca mi ha erogato 20.000 euro con un tasso medio non agevolato.
Per ottenerlo io e il mio socio abbiamo dovuto mettere garanzie personali,le nostre abitazioni appunto,altrimenti,nonostante abbia un rapporto decennale con la banca,non avrei ottenuto nessun prestito.
Paradossalmente ho dovuto chiedere un prestito per i ritardi che la PA ha nei miei confronti.
La mia azienda è in utile ma non ho i soldi e devo pagare gli interessi bancari per sostenere le spese ordinarie.
Ma come si fa a fare impresa in Italia con questa gente?
Mentre ti fai i tuoi conti ti tagliano i tuoi crediti con una arroganza ed una superficialità senza precedenti.
Sono come i ladri di bicicletta,ti prendono la bici ormai ultimo mezzo per andare a lavorare.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.01.15 08:22| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.01.15 06:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pagare cosa significa ? Non capisco ......

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.01.15 04:42| 
 |
Rispondi al commento

__________

ecco perché Renzi vi chiede il voto ora:

Quirinale, Fassina: «Il caso Cofferati peserà notevolmente sul voto»
http://www.corriere.it/politica/speciali/2015/elezioni-presidente-repubblica/notizie/quirinale-fassina-il-caso-cofferati-pesera-notevolmente-voto-e86185fa-9f32-11e4-9ffe-303918e77b90.shtml

Cofferati: "È un partito alla frutta, il modello Renzi compra i voti"
http://www.repubblica.it/politica/2015/01/19/news/cofferati_un_partito_alla_frutta_il_modello_renzi_compra_i_voti-105248038/

IL SONDAGGIO/ PD perde sei punti dalle Europee, la Lega è a un passo dal Fi
http://www.online-news.it/2015/01/18/il-sondaggio-pd-perde-sei-punti-dalle-europee-la-lega-e-a-un-passo-dal-fi/#.VLxx5vnZWSo

Il Pd di Renzi è in caduta libera: ora il centrodestra è a un passo
http://www.ilgiornale.it/news/politica/pd-renzi-caduta-libera-ora-centrodestra-passo-1083898.html

Pd chiama M5S sull’Italicum ma al Senato i numeri sono sul filo
http://www.online-news.it/2015/01/18/pd-chiama-m5s-sullitalicum-ma-al-senato-i-numeri-sono-sul-filo/#.VLxyT_nZWSo

anche se il M5S volesse votare l'Italicum...

come è possibile se Renzi non vi ha mai detto cosa ci sia in esso?

Si rifiutarono di dirvelo!

Era un patto fatto dai compagni di banco cioè...Renzi e Berlusconi...

ed ora vogliono il vostro voto? ad occhi chiusi? senza sapere cosa c'è in esso?

per favore...state alla larga da questi!

john buatti 19.01.15 04:07| 
 |
Rispondi al commento

_____________________


vediamo se ho capito:

Renzi invita solo Berlusconi al suo salotto per pianificare la loro sopravvivenza politica...stipulando l'italicum o patto del Nazareno!

ora il PD chiede al M5s di votare l'Italicum!

Non avete abbastanza voti voi del PD?

nonostante i partiti creati a tavolino...con la suddivisione di Forza Italia in anni passati..cioè la creazione del NCD che doveva fare da stampella al PD visto che Berlusca si era tirato fuori perché i suo titoli Mediaset erano sotto attacco dal New world order...per forzarlo a cedere il potere a Renzi tramite Napolitano che poi gli da il potere di formare un governo...


Non date al PD cosa ora vogliono da voi M5S!

Non vi invitarono al loro salotto...ed ora vogliono il vostro voto!
Non vi hanno mai fatto sapere cosa c'era nell'ìItalicum ...ma vogliono che lo votiate!
Non vi fecero far parte del cazzarum...ed ora vi chiedono il voto...
vi hanno escluso da ogni legge e da ogni partecipazione di riforma politica...
vi hanno cercato di rubare i dissidenti....
vi hanno detto che non contate nulla e che rappresentate la paura...

ora è il momento di farli pagare...

non date il vostro voto al cazzarum!
Dare il voto all'Italicum significa estendere la vita politica di Renzi Berlusconi e quella della Casta!

john buatti 19.01.15 03:46| 
 |
Rispondi al commento

Volete sapere chi vincera' le prossime elezioni? Pinocchietto promettera' altri 80€ ai soliti e il gioco sarà'fatto..ha imparato mooolto bene dal nano..Non fatevi illusioni in italietta le elezioni sono una buffonata...

Jok 19.01.15 03:13| 
 |
Rispondi al commento

I committenti che non pagano o che pagano con un ritardo mostruoso sono anche dei vampri energetici che causano un danno che va molto oltre la cifra da saldare. Succede spesso che occuparsi della riscossione di quanto dovuto diventi un ”lavoro” molto piú impegnativo e logorante del lavoro stesso. Il thriller inizia con l’ansia del bonifico che non arriva e continua con le bugie raccontate dal vampiro in questione che risponde sempre #staisereno, ma non paga mai. Nel frattempo non ci si occupa del proprio lavoro, ma ci si improvvisa psicologo, avvocato, recupero crediti e sciamano e si cerca di trovare dei modi gentili, ma efficaci per ottenere quanto dovuto. Si vorrebbe mettere in contatto il committente furbo con il fornitore di gas per liberarsi di due vampiri energetici in un solo colpo. Da un lato quello che vuole essere pagato e che a differenza di noi, sa come farsi valere: chiude il contatore lasciandoci al freddo, e dall’altro quello per colpa del quale non abbiamo pagato la bolletta del gas. Alla fine si arriva a pensare che basterebbe un solo soggetto che pagasse l’altro affinché s’innescasse un circolo vizioso, un effetto domino grazie al quale nel giro di poco ognuno pagherebbe il proprio debito e verrebbe pagato a sua volta.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.01.15 01:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricevo e volentieri inoltro al Blog il commiato dell' eroe hindou, il figlio del dio Indra e di Kunti, il cui nome A...na può essere scritto solo da un pugno di eletti con privilegi amministrativi qui nel Blog.

----------------


Chiunque voi siate, devo complimentarmi: mi avete bannato alla grande, forse prendendomi anche per il culo. Potenti mezzi non c'è che dire. Voglio illudermi di poter ritenere un onore l'essere stato considerato un tale pericolo per il Movimento. Saluti a tutti gli amici, è stato bello sinchè è durato!

firmato A....etc

aldo, cagliari 19.01.15 01:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se un' azienda non e' capace di andare avanti perche' deve aspettare 6-7 mesi vuol dire che e' un'azienda tenuta da una persona incapace..l'iniquo sta nel fatto che si debbano pagare delle tasse su quello che ancora non si e' percepito..Altra cosa e'utilizzare tale scusa per licenziare....


Josh 19.01.15 01:00| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
è molto che non scrivo perché non ti nascondo ho perso l'entusiasmo e la speranza che davvero sia possibile cambiare questo paese! Io personalmente sono a diretto contatto con le imprese essendo un agente di commercio, quello che è stato detto in questo articolo inevitabilmente si ripercuote anche su di noi... oramai sono 2 anni che sentiamo parlare di miglioramenti ma sino ad oggi ci sono sono stati solo PEGGIORAMENTI!!! Mi sono fatto un'idea, chi ci governa non è Italiano, non è umano, non è credente, non ha famiglia insomma è vuoto dentro non ha cuore e quindi è inattaccabile! Molte volte(pensa un po' cosa si arriva a dire...) mi chiedo, ma non sarebbe meglio farci governare direttamente da un MAFIOSO vecchio stampo ?!??? A quanto pare loro le regole le rispettano, le PROMESSE pure, la FAMIGLIA anche...e i soldi sanno bene come farli girare!

Gaetano Buonamico 19.01.15 00:35| 
 |
Rispondi al commento

cafferinooooooo notturno a 5 stelle qui!!!! :)

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.01.15 00:00| 
 |
Rispondi al commento

L'articolo ricalca cio che molti di noi "normali" dicono sempre....nulla di nuovo quindi...se non in quello che ha fatto COFFERATI ....un gesto importante....da non sottovalutare o lasciare inosservato.....il disgusto di Cofferati nel rimanere in questa sinistra...in questo PD di cui era uno dei fondatori....E' LA PROVA LAMPANTE DI QUANTO DICIAMO OGNI GIORNO PER LE STRADE E SUL BLOG.....il marcio, la collusione con vari tipi di mafie, l'indifferenza sui propri indagati/condannati/arrestati nel PD e' diventata ormai una "normalita'".....il gesto di Cofferati e' la spiegazione di cosa e' la politica oggi.....un sistema politico di cui non si puo' far parte...se non si e' laureati nella DISONESTA'.....la politica attuale non e' per gli onseti.....esserlo e' diventato ILLEGALE.....il 90% dei politici sono disonesti...il 90% dei giornalisti sono disonesti....lo stesso capo dello stato nel suo doppio mandato e' stato disonesto....il gesto di Coffertai, il suo disgusto, E' COMPRENSIBILE.....

fabio S., roma Commentatore certificato 18.01.15 23:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pronti x veder sfilare vecchie cariatidi della politica inizia la votazione x il PdR
che la fortuna ci assista visto che siamo con la cacca fino al collo non vorrei che venisse eletto uno che ci venga a dire

"l'ora d'aria è finita tutti sotto"

buona notte monelli del blog

solo M*****

old dog 18.01.15 23:40| 
 |
Rispondi al commento

"Colpo di Stato: manuale pratico".

Capitolo 4 "...essenziale evitare spargimenti di sangue, perchè questo può avere ripercussioni negative".

"Le masse... il loro atteggiamento verso il nuovo regime dopo il golpe sarà, alla lunga, decisivo. Il nostro compito immediato sarà di imporre l'ordine pubblico, ma il nostro obiettivo di lungo termine sarà guadagnare l'accettazione delle masse, sì che L'USO DELLA COERCIZIONE FISICA NON SIA NECESSARIO."... il nostro STRUMENTO in questa direzione sarà il CONTROLLO DEI MEZZI DI COMUNICAZIONE di massa...".

Edward Luttwak, esperto militare e consigliere di Ronald Reagan.

Rio Savè Commentatore certificato 18.01.15 23:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NOVE ANNI FA, QUANDO IL LAVORO ESISTEVA E CHI LAVORAVA AVEVA IL POTERE, SCRIVEVO E LO SCRISSI PER ANNI:

STRACCIATE LE TESSERE DELLA TRIPLICE SINDACALE E DI UGL E ANDATE CON I SINDACATI CO-BAS, POI FATE DICHIARARE:

"SCIOPERO NAZIONALE GENERALE NAZIONALE AD OLTRANZA, RIMANENDO NELLE PROPRIE CASE, PER NON FORNIRE ALLA POLIZIA L'OCCASIONE DI CREARE ATTENTATI (STRATEGIA DELLA TENSIONE) DA ADDEBITARE AGLI SCIOPERANTI)"

LI AVREMMO MESSI IN GINOCCHIO!

LE RISPOSTE DI QUESTI "CACASOTTO", DI QUESTI "CATTOCOMUNISTI", FURONO LE PIU' PENOSE, DEL GENERE: CHI ME LO DA LO STIPENDIO; TU?"

ORA CHE SIETE E LO SARETE SEMPRE PIU' "SCIOPERATI AD OLTRANZA, CHIEDO A QUESTI "CAGASOTTO": CHI VE LO DARA' LO STIPENDIO?

VI AVVISAI CON MOLTI COMMENTI ANCHE DI UN ALTRO PERICOLO, OVVERO CHE SE NON LI AVESTE AFFRONTATI CON LO SCIOPERO GENERALE AD OLTRANZA, POI SARESTE STATI COSTRETTI AD AFFRONTARLI CON LE ARMI, OPPURE DIVENIRE LORO SCHIAVI? COSA AVETE DECISO? IO ERO PER LO SCIOPERO, MA ORA SONO CAZZI VOSTRI!

CHI AVETE VOTATO IN TUTTI QUESTI ANNI? FATEVELO DARE DA CHI AVETE VOTATO!

NON RIESCO AD AVERE PIETA'!


In questo contesto non vorrei iniziare un discorso di carattere socio-mondiale per il fatto che è sotto gli occhi di tutti... Quando si “sregolano” o SGRETOLANO dei diritti... i quali furono come
un trampolino di lancio per l'uscita dal 2^ conf. Mondiale cosa possiamoaggiungere?

Le Riprese non si annunciano si verificano e le si percepisce quando queste sono già iniziate da un biennio
ora siamo così?
Come è impossibile annunciare l'inizio di ripresa
così non si può prevedere il crollo, sono due fattori
opposti ma basati sullo stesso principio.
segue

Archibald 18.01.15 23:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

però si pagano i riscatti per le persone deficienti

arsit a. Commentatore certificato 18.01.15 23:15| 
 |
Rispondi al commento

Il mio pdr ideale sarebbe Ermes Cassiodoro, presidente del C.R.I.C. (comitato riduzione infrazioni consumatori)

:D

...e no!

https://www.youtube.com/watch?v=HIJdSIVBEi4

Rio Savè Commentatore certificato 18.01.15 23:13| 
 |
Rispondi al commento

IN ITALIA NON PAGA PIU' NESSUNO...

...MANCO PER NIENTE, NOI PAGHIAMO ECCOME!

Comune di Pomezia, precedente amministrazione, spese di cancelleria 1.400.000 euro.

Costi attuali con amministrazione "onesta", 55.000 mila Euro.

Differenza 1.345.000 Euro!

In Italia i costi non sono solo "doppi" rispetto agli atri paesi europei, in Italia siamo a livelli stratorferici, come puo' la pubblica amministrazione, chiamata P.A., pensare di andare avanti in questo modo?

In Italia c'è chi paga, eccome se paga, paga lo spreco e i guadagni di questi amministratori dei miei coglioni!

Tutti i lavori della P.A. devono essere rivisti, rivalutati e assegnati a chi se lo merita e sta nei prezzi di mercato, quello vero, non quello della vacche grasse!

All'interno di queste riassegnazioni, possono trovare spazio un sacco di cittadini onesti, se sapremo trovagli il posto giusto.

Civic Company Comunali, non svendita del patrimonio nazionale.

Poi, dato che le banche si fanno i caxxi loro, facciamolo anche noi, tutti nella stessa banca a cercare le migliori condizioni.

Se non entriamo in concorrenza lasceremo tutto esattamente come è!

Buona notte, e io pago tutto e tutti, e come me milioni persone, altrimenti l'Italia si sarebbe già fermata, solo che me so rotto er caxxo de buttà i soldi!

Nando da Roma, e io pago!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.01.15 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Beppe dice nel post:

"Le aziende chiudono per asfissia e molte addirittura non pagano o rimandano il pagamento degli stipendi. Nel frattempo, come dice CiccioBomba, il premier con la mano in tasca, le famiglie italiane si sono arricchite. L'Italia si sta deindustrializzando, si sta trasformando in un deserto. Le tasse non bastano più, (non basteranno mai) a coprire le ruberie del Sistema e il debito pubblico sta diventando uno tsunami. Già, ma chi lo ha creato il debito pubblico se non la corruzione per cui le Grandi Opere e anche quelle piccole oltre che inutili costano fino al doppio di quelle europee? E chi è responsabile dello sfacelo attuale se non i partiti?"

Beppe, perdonami ma ti devo correggere.
La colpa più che dei 'partiti' (o volevi dire 'di certi politici'? i partiti sono fatti da politici)LA COLPA è DELLE PERSONE CHE LI VOTANO.

Se gli italiani non li votassero, non ci sarebbero quei politici e non ci sarebbero le condizioni in cui ci hanno ridotti.

Dovresti ordinare un team di psicologi per studiare la testa degli italiani.

Forse così capiremmo che tipo di segatura hanno al posto del cervello.


Segue come ultimo pezzo il penultimo non passa!

Per tornare come scritto sopra al valore del 1998 di 100
dopo aver toccato nel 2013 il valore di 30 oggi siamo a 40
Questa è la nostra Ricchezza! I 10 in + dal minimo...
Cioè perdita reale di 60
Invece avremmo potuto/dovuto essere senza le crisi 99/00-
01/03-08/013
a 150 cioè in 16 anni abbiamo [….] distrutto 50 anni di lavoro
più 16 di crescita lineare, in termini teorici, Noi ITALIANI potevamo essere la 4^ potenza mondiale. Teorie? No! Plausibili... probabilità...
Eravamo sul podio, era sufficiente non distrarsi ed auto lodarsi di questa posizione ottenuta con duro lavoro per il posto che ci spetta di diritto
CRISI O NON CRISI. Quel posto ci spetta di diritto.
Per quale motivo lo abbiamo perso???????
Per cui OGGI NON SIAMO + RICCHI
Siamo un po + ricchi del 2013 ma MOLTO più poveri del
1998 del 2007 e del 1999/2000 top della Ricchezza degli Italiani

Archibald 18.01.15 22:52| 
 |
Rispondi al commento

Lettera della Mardacchiani al movimento per chiedere in ginocchio i voti sulla legge elettorale visto che sanno che del nano non si possono fidare, specialmente su alcuni emendamenti dove il governo può andare sotto. Veramente sospetta questa cosa specialmente dopo lo scazzo con Cofferati che certo porterà conseguenze, anche a livello parlamentare.

Mi ricorda tanto la scena di Bersani che si presentava con il cappello in mano a chiede i voti senza offrire nulla in cambio. Vogliono i voti? Facciano passare le preferenze e si può ragionare, altrimenti buona fortuna con Fitto, D'Alema e company

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.01.15 22:27| 
 |
Rispondi al commento

(segue)
-L'Euro in discesa contro il franco e dollaro è una discesa sana o?
-La nostra industria/esportazioni avranno giovamento da ciò?
-Questi fattori di disallineamento ci renderanno più competitivi?
Io credo di no! Non sono le oscillazioni monetarie che creano le riprese le possono gonfiare/agevolare, ma
se i nostri potenziali clienti hanno gli stessi problemi... è tutto inutile.
Questi disallineamenti monetari hanno altre vie e approdi ancora da capire! Per cui i fondamentali economici non c'entrano nulla!
Molti imprenditori e altri... danno le cause al prezzo dell'Euro, è così? Se la Germania tira malgrado tutto significa che sono intervenuti altri fattori che influiscono sulla crescita (forse un mercato economico
interno più sano dei suoi partner... Europei e non.)
Nel 2005/08 l'€ viaggiava da 1,30 a 1,45$ a 1.60 eppure
eravamo in piena espansione e l'industria ne risentii marginalmente,
anzi l'Europa attirava capitali, grazie alla fiducia €.
Per fortuna (e per disgrazia) più saliva l'€ + saliva il petrolio (anche x fatti secondari..) se fosse rimasto nell'oscillazione della finestra
0.9-1.20-1.30 con il rincaro del petrolio in corso la ripresa del 2003 non avrebbe avuto storia... (io dico era meglio, non ci sarebbe stata la crisi)
In quel contesto si sarebbe capito il nostro destino! Che da svariati e troppi fattori sul piatto, annebbio il tutto.
L'inflazione avrebbe impedito l'abbassamento dei tassi d'interesse...
Niente denaro a buon mercato, niente indebitamento facile. Niente crisi.
Vi immaginate se nel 2006/08 l'€ invece che essere a 1.30-1,60$ dato il prezzo del petrolio in continua ascesa 140/150$ Barile l'€ fosse stato a 1,20
o meno, visto il minino a o,82 quale sarebbe stato l'impatto? e a quale cifra sarebbe stata l'inflazione?
(che già c'era)(mi direte con il senno di poi?
Niente affatto,i scenari si possono prevedere quando una variabile prende una direzione ben definita...)
Con la benzina a 2,0/2,5litro, probabilmente non vi sarebbe stata
segue

Archibald-Joyky- 18.01.15 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo rilevo che, ultimamente, molti post sono vaghi, poco circostanziati e anche avulsi dall'attualità.
Non mi sembra che la comunicazione sia migliorata.
Forse gli addetti pensano di attirare l'attenzione cambiando rapidamente l'argomento o mantenendosi "in superficie", senza approfondire, ma io ritengo sia un errore.
O forse il blog è ormai considerato secondario rispetto a Twitter.

Chissà se hanno convinto anche Beppe, a riguardo.

antonella g. Commentatore certificato 18.01.15 22:20| 
 |
Rispondi al commento

(segue) (ciò scritto è già visto e rivisto... niente di nuovo, però visto che siamo più ricchi lo voluto riproporre.. rettificato)

Raddopio dei prezzi si traduce in dimezzamento del
"porcellino" Cosa gravissima ma non ancora percepita...
Nel mentre subì un ulteriore dimagrimento
dato da qualsiasi investimento […] che sprofondò con vari scenari discendenti dovute alle recessioni sopra descritte e non (vedi ciclo econo-finan dei 3 lustri
trascorsi...) Questo “Porcellino” ebbe la sua rinascita sino al 2007 (rinascita? dimagrante) tornando così a valori numerici di 60/80(circa).
Toccato il fondo nel 2011/2013 che poteva essere circa di 20/30
Oggi nel 2015 siamo sopra quel dato cioè un rimbalzo dagli abissi... che genera un'arricchimento psicologicamente "FALSO" se partiamo da quel minimo. Per cui “noi” non essendo benestanti come nel 1998,
non siamo più ricchi! ma meno poveri... ma comunque
più ricchi del 2013... (Come dice Re... siamo più ricchi)
Detta così sembra vero.

IN SOSTANZA SIAMO PIU' RICCHI, MA PIU POVERI DEL 1998.
(in gergo finanziario siamo nella fase del rimbalzo del Gatto morto) (per comprendere questo gergo, è come l'ultimo pasto del “porcellino” “trascurato” prima della macellazione).

Tralasciamo il grafico energetico dal 1998-2014 che con la discesa del petrolio in corso, questo genera un altro fattore psicologico di ricchezza, alleggerendo
così il nostro esborso monetario per la mobilità etc. Esborso comunque maggiore a quel periodo... che toccò i 10 $ B. dovuto una lieve recessione. (Il prezzo del greggio rimarrà a questo livello? cioè 50 $ B. è quasi impossibile...)
Se nel 98 toccò 10$ B. oggi potrebbe anche scendere a 25$ B. Però! Oggi è in corso un altro tipo di speculazione con scenari totalmente diversi... Per cui
non è detto che il Petrolio non possa tornare
a 100/130$ B. Oppure oltre!
Scenario non plausibile, ma possibile...

Con la benzina meno cara siamo + ricchi,senza dubbio!

L'Euro in discesa contro il franco e dollaro è una
(segue)

Archibald-Joyky- 18.01.15 22:19| 
 |
Rispondi al commento

LA7 la Gabbia; da vedere....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.01.15 22:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


"non importa più chi commenta e cosa commenta
non è più importante ora
hanno ragione grillo e casaleggio
sarà l'avidità e l'idiozia e la disonestà dei nostri avversari a consegnarci nella mani la Vittoria
tornate pure al vostro lavoro sereni e convinti di avere fatto bene "


Non sempre "troll" è sinonimo di stupidità, nè significa essere privi di ironia che io trovo in questo commento unita ad una d'intelligenza manifestata, forse, senza desiderarlo.

Questo commento sarebbe stato completo e soddisfacente se la conclusione fosse stata completa:

"tornate pure al vostro lavoro sereni e convinti di avere fatto bene "

Sì, va bene, ma in attesa della vittoria, che farete? Rimarrete sereni al vostro lavoro?

NIENT'ALTRO DA FARE IN PREPARAZIONE DI QUELLA VITTORIA ATTESA E SPERATA?

Stai pensando ad una spece di "amnistia" togliattiana sui fascisti?
Oppure stai pensando ad un 1989 francese?
Oppure stai pensando ad un 1915 russo?

CHE CATARSI!

Se ci pensi la sai; questa la sai!


Attinente al post! o no! DIPENDE...
Gli Italiani si sono arricchiti? SI!
Ha Ragione (R...i) se noi analizziamo i grafici
economico/finanziari/sociali, come darli torto.
*Questo è Il mio pensiero, dell'arricchimento (finto) (cioè, ciò che posso scrivere qui sul blog, per cui va interpretato in ottica cognitiva...)
La cosa più importante in ciò che scrivo non sono dati ufficiali ma come esempi teorici di "benessere?" generalizzato.
-Prendiamo Un riferimento numerico 100
Questo dato, lo spostiamo all'anno 31/12/1998
cioè, 100 era un insieme di valori di capitalizzazione tra “Porcellino di porcellana”-industrializzazione-inflazione-lavoro- energia-capitale umano e sociale
-benessere generalizzato-sicurezza individuale collettiva-diritti-pace mondiale-etc.
Tutti questi fattori ebbero un crollo progressivo con saliscendi discendenti dal 1998 al 2013.
l'anno 2000 raggiunto il top di tutti questi valori, che influiscono in divergenza e collegati tutti tra essi, entrarono in collisione.
L'industria ebbe un discendendo anche se apparentemente
ascendente per fattori di “ENFASI” (gonfiata ad arte).Il settore industriale e non, fu tassato
all'inverosimile ma comunque si riusciva a sopravvivere grazie al contesto creatosi... Nel 2002/03/04 in piena recessione si riuscì a sopravvivere grazie a fattori, di leggi ad hoc...
quest'enfasi indebitò tutto il settore...creando la ripresa sino al 2007.(questo lo sanno Tutti)
Ora nel 2013, non ci sono più quelle condizioni, l'industria sopravvissuta a quel contesto, già grave, non riemerge più dall'anoressia di un “porcellino”
messo a dieta da fattori discendenti... Il contesto industriale ora è a 50
Di questo 50, sobbarcato da tasse, che nel 1998 erano più lievi (sebbene già alte) oggi è in pericolo di estinzione.
L'anoressia del “porcellino” che nel 1998 era 100 , con l'euro, esso virtualmente si deprezzo, con sintomi non ancora capiti sino al 2002/03 per il raddoppio dei prezzi... Raddopio dei prezzi si traduce in dimezzamento (segue)

Archibald-Joyky- 18.01.15 22:11| 
 |
Rispondi al commento

GIULIETTO CHIESA
Ieri alle 13.11 ·

Bravissimo Dario Tamburrano. Al parlamento Europeo. Meglio non si poteva dire. Lo pubblico.
https://www.youtube.com/watch?v=jZhSvBgKoOQ

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 18.01.15 22:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non importa più chi commenta e cosa commenta
non è più importante ora
hanno ragione grillo e casaleggio
sarà l'avidità e l'idiozia e la disonestà dei nostri avversari a consegnarci nella mani la Vittoria
tornate pure al vostro lavoro sereni e convinti di avere fatto bene

jean paul marat 18.01.15 21:32| 
 |
Rispondi al commento

GOVERNO LADRO E ABUSIVO

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 18.01.15 21:29| 
 |
Rispondi al commento

faremo un buon risultato grazie alla coglioneria dei nostri avversari
vinceremo nostro malgrado
stiamo allevando una generazione di gente ottusa incapace ma onesta
e saremo premiati dal corso degli eventi
perchè siamo un popolo di non si sa cosa

jean paul marat 18.01.15 21:27| 
 |
Rispondi al commento

@ jean paul marat


a giampa' ma a te chi te lo ha detto che io non sono nemmeno tanto grosso, volendo mi potresti dare anche due ceffoni in faccia? er fruttarolo ? e dai dimmelo.......

Er famoso Covelli de 'a curva sudde Commentatore certificato 18.01.15 21:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lavoratori dipendenti !
cofferati è uscito dal pd
è il momento di proporre bersani presidente della repubblica

jean paul marat 18.01.15 21:16| 
 |
Rispondi al commento

negli ultimi 20 anni si è formata una classe di precettori che solo renzi poteva premiare

jean paul marat 18.01.15 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Patty Ghera, ha scalpellato il creapopoli con le tue ripetizioni da disco rotto e le menate sugli insegnanti, hai mica specchi di legno a casa tua? Sei senza peccato? Ti hanno pure spiegato pacatamente che ti sbagli. Sei diventata peggio di Grethe. E sei sempre attaccata al PC ecchepalle.

Il docente 18.01.15 21:08| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

io sarei per le punizioni esemplari ma comprendo mi faccio violenza ma comprendo gli errori di gioventù altrui

jean paul marat 18.01.15 21:07| 
 |
Rispondi al commento

ad alcuni non va giù che per una volta i nostri soldi siano stati spesi bene
sono due ragazze poco più che ventenni, hanno sbagliato ma le abbiamo riportate a casa

voi di cazzate non ne avete mai fatto in gioventù ?

tutti casa lavoro e chiesa ?

jean paul marat 18.01.15 21:05| 
 |
Rispondi al commento

OT...la RAI di TUTTO di MENO...

ho visto per la prima volta, o la seconda...l'ARENA del FIDANZATO della MORETTI...RAI 1...

tuto incentrato sulle ASSENZE dei VIGILI di ROMA e degli AUTISTI a BARI...


ma del VIAGGIO di RENZIE e FAMIGGHIA,portati a SCIARE sulla NEVE a Courmayeur, con l'AEREO di STATO da 9.000 EURO l'ORA...

PAGATO dagli ITALIANI....NIENTE....NULLA...NON PERVENUTO...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 18.01.15 21:01| 
 |
Rispondi al commento

OT...PENSIONI ai GENITORI OVER 65 degli STRANIERI...PAZZIAAAA....


MODENA, PENSIONI AGLI STRANIERI SENZA AVER VERSATO CONTRIBUTI, È BOOM (L'Espresso)
5 luglio 2011 alle ore 12.41

MODENA, PENSIONI GRATIS AGLI STRANIERI, È BOOM

Senza aver mai versato contributi incassano 7.156 euro l'anno. Gli extracomunitari con carta di soggiorno fanno arrivare in città i genitori over 65 che all'Inps chiedono il vitalizio. Tredici mensilità da 550,5 euro, mentre un modenese non ne incassa più di 500 pur avendo versato contributi per anni.


tutto deriva dalla legge 388 del 2000 (inserita nella finanziaria 2001 dell'allora governo Amato) che ha riconosciuto l'assegno sociale anche ai cittadini stranieri -

IL MITOLOGICO AMATO/CRAXY....

https://it-it.facebook.com/notes/freedom24-liberta-dinformazione/modena-pensioni-agli-stranieri-senza-aver-versato-contributi-%C3%A8-boom-lespresso/10150697624050331

ps.

e ai DISOCCUPATI ITALIANI...NIENTE..

e RENZIE,SEL e la SINISTRA al CACHEMIRE ITAGGGGLIANA, gli vuole dare anche lo IUS SOLI...


STIAMO MESSI MALISSIMO.

ENZO D., BARI Commentatore certificato 18.01.15 20:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma parlare di tutte le merdate del sistema italiano e dei loro adepti avete visto che serve a qualcosa??Piu'tempo perdiamo a parlare e piu'gente questi merdosi politicanti da 4 soldi ladri avranno per rubare e distruggere!!Ci vuole un segnale forte che ristabilisca la sovranita'popolare!Se poi volete parlare in eterno delle infinite ingiustizie sociali,il risultato sara'solo quello di continuare ad essere dei burattini senza palle e senza cervello...dei poveri bancomat umani da utilizzare nei disastri a venire di governi e gentaglia che ha fallito da sempre!!

Paolo C. Lecce 18.01.15 20:49| 
 |
Rispondi al commento

SPERO CHE SIA UNA BUFALA

Crolla l'alibi pacifista. Ecco tutte le prove delle amicizie jihadiste.
Il ministro Paolo Gentiloni, protagonista in Parlamento di una difesa a spada tratta di Greta Ramelli e Vanessa Marzullo, avrebbe fatto meglio a consultarsi prima con i carabinieri del Ros. Carabinieri che, magari, avrebbero potuto mostrare pure a lui le intercettazioni delle telefonate, pubblicate da Il Fatto Quotidiano , tra le due suffragette lombarde e alcuni fiancheggiatori dei gruppi jihadisti siriani.
Telefonate assai scomode e imbarazzanti. Telefonate da cui emerge con chiarezza come le due ragazzine non ambissero al ruolo di crocerossine neutrali, ma piuttosto a quello di militanti schierate e convinte.
Militanti tradite dai propri stessi «amichetti» e riportate a casa solo grazie al trasferimento nella cassaforte della formazione al qaidista di Jabat Al Nusra, o di qualche altro gruppetto jihadista, di una decina di milioni di euro sottratti ai cittadini italiani. Milioni con cui i fanatici siriani, o quelli europei passati per le loro fila, potrebbero ora organizzare qualche atto di terrorismo in Italia o altrove nel Vecchio Continente.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 18.01.15 20:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scissione PD ?

Tutto programmato per costituire un BAD/PD e un GOOD/PD per mantenere almeno i voti degli integralisti Piddioti !

"Elementare Watson" diceva Scherlock Holmes.

Corrado Allegro, Verbania Commentatore certificato 18.01.15 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Gli unici che paga lo Stato italiano sono i terroristi....


In contanti !


Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 18.01.15 20:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT...IMMIGRATI SI o NO ????....per me NO.


RENZIE è a FAVORE dello IUS SOLI per i figli degli IMMIGRATI....SEL è D'ACCORDO..

vogliono trasformarere l'ITALIA, nella clinica GINECOLOGICA delle piu' brutte PERSONE del MONDO...

dai LADRI MAFIOSI GEORGIANI....agli SPACCIATORI AFRICANI....ai ROMENI LADRI...agli EVASORI FISCALI e MAFIOSI CINESI...

e apertura alle PUTTANE di TUTTO il MONDO...

e principalmente, VOGLIONO dare il DIRITTO AL VOTO, a TUTTI gli IMMIGRATI...

ps.

dimenticavo che nel PIL ITAGGGGGLIANO, si calcolera' anche DROGA e PROSTITUZIONE...


CHE PAESE di MERDA...

PENSIONI GRATIS agli STRANIERI...

https://it-it.facebook.com/notes/freedom24-liberta-dinformazione/modena-pensioni-agli-stranieri-senza-aver-versato-contributi-%C3%A8-boom-lespresso/10150697624050331


INVECE in GERMANIA....

E LA MERKEL CACCIO' I DISOCCUPATI STRANIERI - FINE DELLA PACCHIA IN GERMANIA: IL PARLAMENTO VOTERA' UNA LEGGE PER TOGLIERE IL DIRITTO DI RISIEDERE IN GERMANIA AI CITTADINI SENZA LAVORO CHE ABBIANO PERCEPITO SEI MESI DI DISOCCUPAZIONE. CAPITO ITALIANI IN FUGA?


Il precursore era stato il Belgio, mentre ora tocca a Berlono.

E, in un futuro nemmeno troppo prossimo, potrebbe essere la volta del Regno Unito.

L’assalto al trattato di Schengen, o almeno alla parte che prevede la libera circolazione delle persone su tutto il territorio europeo, è in atto...

Condividi questo articolo


Alessio Schiesari per "il Fatto Quotidiano"

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/merkel-caccio-disoccupati-stranieri-fine-pacchia-77759.htm

ENZO D., BARI Commentatore certificato 18.01.15 20:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Concordo con Danila R. di Porto San Giorgio per il prossimo Presidente della Repubblica...Erri De Luca, persona di grande spessore morale, forse lontano dalle dinamiche politiche ma visto il panorama odierno meglio così...un utopia purtroppo.

Daniele F. Commentatore certificato 18.01.15 20:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ la Frignero

Se ancora non ti fosse chiaro, mi stai proprio sulle scatole.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 18.01.15 20:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io riprendo il commento di qualcuno che, in questo blog , ha suggerito di "mettersi d'accordo" (non allearsi) con salvini e la meloni, per eleggere il pdr. A conti fatti l'idea non sarebbe da scartare, visto che questi "soggetti", almeno a parole, predicano le stesse cose che dice il m5*****. Proponiamo il "nostro nome" e vediamo "l'effetto che fa". Se dovessero scartarlo, per appoggiare uno di quei nomi IMPROPONIBILI del patto pd-fi, potremmo sempre sputtanarli, in tv, facendo capire agli italioti che "questi" PREDICANO BENE E RAZZOLANO MALE. Altrimenti saremmo sempre tacciati come quelli che fanno solo proteste e non proposte e poi non ci vedo niente di indecente a "DIALOGARE" con altri partiti.Voi del blog, che ne pensate?

alfonsina p. Commentatore certificato 18.01.15 20:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. per la Frignero

LA CASTA DEGLI INSEGNANTI ITALIANI

Visto che hai voluto mettere mano alla situazione dei lavoratori pubblici e privati, forse ti è sfuggita la categoria degli insegnanti. Si, proprio loro, quelli che si lamentano sempre, coloro fanno molte più ferie degli altri lavoratori, coloro che godono delle festività natalizie e pasquali, per non parlare del riposo estivo e dicono di essere sottopagati.
L’orario di lavoro di un insegnante è di 18 ore settimanali. Loro ribattono che devono correggere i compiti e ricevere i genitori, eppure nonostante questo molti fanno ripetizioni a nero nelle loro abitazioni, arrotondando di molto lo stipendio.
Gli insegnanti di educazione fisica poi sono un vero scandalo. Quasi tutti, nel pomeriggio insegnano nelle varie palestre o, addirittura servendosi di prestanome, sono titolari di palestre o centri sportivi.
Perché non sono stati adeguati all’Europa dove anche gli insegnanti di qualsiasi ordine e grado lavorano a tempo pieno? In Europa nel periodo estivo, i genitori non hanno il problema di dove collocare i loro figli mentre loro sono a lavorare.
A me pare, cara Frignero, che tu sia stata molto distratta e che ti sia accanita nei confronti dei soliti noti.
Ne abbiamo fin troppe di caste in questo paese!

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 18.01.15 20:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nel mentre di tutte queste discussioni io resto e resterò sempre orgogliosamente fiero di far parte del M5S!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 18.01.15 20:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

LA LIBERTA' HA UN PREZZO

La gente nasce in schiavitù.
Nasciamo schiavi di noi stessi: arriviamo in questo mondo prigionieri delle catene del desiderio.
Queste catene, che ci stringono fino a paralizzarci, sono molto sottili.

E' stato così sin dalla nascita, anche per te;
è qualcosa che ti è dato dalla natura, non devi fare nulla per meritarlo:
semplicemente scopri di essere uno schiavo.

La libertà va guadagnata, la troverai solo se lotterai e farai qualsiasi sacrificio per ottenerla.
Per la libertà c'è un prezzo da pagare, nella vita niente che abbia valore è mai gratuito.

Questa schiavitù che la natura ti ha dato non è una sciagura, lo sarà soltanto se fallirai nel conquistare la tua libertà.
Non c'è niente di male nell'essere nati schiavi, ma è di certo sbagliato morire schiavi.

E se non troverai la libertà interiore, niente avrà alcun significato nè nulla ti darà appagamento nella vita.

La vita può anche esserti stata data, ma se resti intrappolato in una prigione di desideri, se non hai mai conosciuo il cielo libero della consapevolezza, non avrai conosciuto la vita.

Non c'è alcuna differenza tra le persone prigioniere dei desideri e gli uccelli in gabbia.
Entri nel mondo reale della vita solo quando la tua consapevolezza è stata liberata dal desiderio.

Se vuoi conoscere la verità, diventa padrone di te stesso , la conquista della verità non appartiene a chi è sconfitto dal suo stesso se.

OSHO RAJNEESH

il primo dei "99 semi dell'Universo"

Cla'

l'indirizzo dell'immagine :

http://www.macrolibrarsi.it/data/cop/zoom/i/i-99-semi-dell-universo-libro-80311.jpg

Claudio il Comasco, Alba villa Commentatore certificato 18.01.15 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma ci vuole tanto a dare un lavoro dignitoso e non precario a dieci milioni circa di cittadini italiani??


Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 18.01.15 19:53| 
 |
Rispondi al commento

il mio presidente ideale ...

https://www.facebook.com/federicodincam5s/photos/a.171411829685690.1073741828.151648804995326/390446814448856/?type=1

se avete FaceBook lo scoprirete

Claudio il Comasco, Alba villa Commentatore certificato 18.01.15 19:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT.....REDISTRIBUIRE la RICCHEZZA CONVIENE .....

-REDDITO di CITTADINZA e PENSIONI MINIME pari al COSTO della VITA REALE....

LAVORARE MENO...LAVORARE TUTTI..

in PENSIONE a 60 anni,con tetto max e min...

i SOLDI per le ccoperture ci sono, e pure TANTI...


coperture:

200 MILIARDI annui di EVASIONE FISCALE
60 MILIARDI annui di CORRUZIONE....

solo queste DUE VOCI sono pari a 260 MILIARDI annui, DISPONIBILI per le COPERTURE DI SPESA...

aggiungiamo....

PENSIONI e STIPENDI D'ORO...
ENTI INUTILI...
FONDO PERDUTO alle IM-PRESE...

MINISTERO della SANITA'....

con TRUFFE FATTE sui FALSI RIMBORSI a CLINICHE PRIVATE,MEDICINALI in FARMACIE,FORNITURE,APPALTI....

e madre di TUTTE le CORRUZIONI, le CASE FARMACEUTICHE....

MINISTERO o "MISTERO" della DIFESA....

CASERME VUOTE, o con ALIENI che non sappiamo cosa facciano per meritarsi uno STIPENDIO e PENSIONE...

MISSIONI di GUERRA e PACE....NUOVI CACCIA,SOMMERGIBILI....


e per finire il COSTO delle CASTE UNITE....

POLITICI...
BARONI UNIVERSITARI..
BOIARDI di STATO...
GIUDICI VARI...
GENERALI...

il VATI-ANO...

con il suo bel 8 per mille..
le varie esenzioni dell'ICI...

e chi piu' ne ha, ne metta....

le voci elencate, portano ad uno SPRECO ANNUALE di 200 miliardi di eurO...


ricapitolando....

850 MILIARDI ANNUI è il FABBISOGNO dello STATO ITALIANO....

200 MILIARDI SPRECO ANNUALE succitato....

aggiungiamo i 260 MILIARDI ANNUI di EVASIONE E CORRUZIONE e siamo a....

480 MILIARDI di EURO ANNUI....RUBATI allo STATO...

ps.

della serie...che in 4 anni, si ripiana il DEBITO PUBBLICO...

così per dire...

per non parlare delle BANCHE & FINANZA e della PATRIMONIALE...


allego uno dei tanti link utili..

http://www.rischiocalcolato.it/2011/10/come-ridurre-la-spesa-pubblica-di-200-miliardi-di-euro-all%E2%80%99anno-per-riavere-il-nostro-futuro-contributi-alla-produzione-ed-agli-investimenti-prestazioni-sociali-extra-previdenziali-aiuti-e.html

ENZO D., BARI Commentatore certificato 18.01.15 19:45| 
 |
Rispondi al commento

O.T.: Le solite figure di merda all'italiana:

http://politica.excite.it/renzi-gaffe-europea-con-schulz-ritardi-al-telefono-selfie-e-sbadigli-il-video-sulla-tv-francese-N155907.html

Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 18.01.15 19:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

qualcuno mi spiega, perchè i MAESTRI di SCUOLA ELEMENTARE "lavorano "così poco ???

da Noi in alcune Scuole di Bari, si sono presi anche il SABATO FASCISTA,in ACCORDO con i Genitori.....aggiungendo 40 minuti giornalieri all'orario...


aggiungiamo...

DOMENICHE...FESTIVITA'...NATALE...PASQUA...ESTATE...

"lavorano" 6 mesi all'anno...ma stiamo scherzando ????


e Li paghiamo con 14 mensilita', tfr,pensioni,calcolati come se lavorassero per 12 mesi annui...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 18.01.15 19:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io inizierei le nostre quirinarie...io...:)

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 18.01.15 19:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal marchese del Grillo
SÈ svejato
È da anni che il partito che ha contribuito a fondare truffa i cittadini in tutti i modi
Il Cinese solo ora se ne accorge , dove viveva , e soprattutto chi a tolto il prosciutto che foderava gli occhi innocenti asiatici
Basta con le prese per il culo cofferati , il pd è questo da quando è nato
Una truffa continua per dirlo alla romana Nà Sólà

Riccardo Garofoli 18.01.15 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Il Governatore della Banca d'Italia Visco, nei giorni scorsi, ascoltato dalla Commissione Anticorruzione/Antimafia ha detto:
"I bonifici verso i Paradisi fiscali sono il 36% in più dei bonifici verso gli altri Paesi".
Di fronte a questa affermazione non gli è passato per la mente di segnalare questi nominativi alla Guardia di Finanza e/o alla Agenzia delle Entrate per verificare se i soggetti ordinanti sono regolari da un punto di vista fiscale?
Parlamentari 5 Stelle provate a suggergli questa semplice iniziativa che son certo ci riserverà delle belle sorprese.
Giorni addietro, sempre la Banca d'Italia ha emanato le "statistiche" circa le segnalazioni che gli intermediari finanziari devono fare per le cosiddette "operazioni sospette"!
La relazione riportava solo le % di incremento rispetto all'anno prima distinte per segnalante (Banche, commercialisti, notai, ecc.).
Nessun dato invece sulle doverose indagini che la stessa Banca d'Italia avrebbe dovuto svolgere sui soggetti segnalati e/o sulla trasmissione degli stessi alle autorità competenti.
Parlamentari 5 Stelle andate ad approfondire questi temi perché standogli col fiato sul collo a queste Istituzioni si possono risolvere molti problemi del Paese.
Visco, poi, è indicato fra i papabili quale P.D.R.!
Visco ha avuto il "coraggio" di ridursi lo stipendio da euro 495.000,00 a 450.000,00 annui disattendendo le istruzioni che imponevano la riduzione dei Dirigenti pubblici al livello del P.D.R. pari ad euro 240.000,00
Questa è l'onestà dei ns. governanti e il rispetto che hanno per la situazione del Paese e dei suoi poveri (non in senso metaforico) cittadini.
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 18.01.15 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E mentre le imprese falliscono, chiudono ( al ritmo di 2 all'ora) o delocalizzano gli italiani si arricchiscono? Secondo questi venditori di pentole al Governo? Secondo questo Renzie che interpreta l'aumento dei depositi in un aumento di ricchezza degli italiani, invece che un tenersi liquidi smobilitando tutti i Itali in portafoglio, tutti i risparmi, perché' non ci si fida più' di nessuno? Ne' dello Stato ne' delle obbligazioni delle banche e azioni delle imprese... E allora ci si tiene liquidi, pronti a fare il bonifico all'estero, vendere o svendere tutto e emigrare a questa Italia che pensa solo a torchiare gli italiani...

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 18.01.15 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Il (mio) Presidente della Repubblica ideale è lui.

Una bruciatura

La vergogna è una bruciatura interiore e lascia una cicatrice permanente. Si può dimenticare un amore, la cima raggiunta di una montagna, non una vergogna.
Non ruberai: così è scritto alla lettera il comandamento nella sua lingua madre. Implica il futuro: esisterà la tentazione e tu la estirperai dai tuoi gesti possibili. Giusto che si rivolga a un tu, e’ strettamente personale.
E’ un’esperienza che si presenta ai bambini e che può essere cancellata al primo colpo dal loro repertorio futuro.
Un mio amico racconta di quando’ era scolaro e andava a fare i compiti a casa di un compagno di classe. Rientrando a casa una sera, sua madre si accorge che ha in cartella una scatola di matite colorate.
“E queste da dove spuntano?”. Non erano sue, ma del compagno. La cena era pronta a tavola, ma la madre gli rimette il cappotto addosso e gli ordina di tornare a casa del compagno e restituire la scatola. Il mio amico obbedisce, patendo la più grande vergogna quando deve bussare in lacrime a quella porta.
Anch’io una volta da bambino, in casa d’ altri, mi affascinai di una lente d’ingrandimento, un oggetto mai visto prima. Con mia madre eravamo ospiti per qualche giorno di quell’appartamento. Non l’avevo portata via, ma l’avevo nascosta tra le mie cose. Mia madre se ne accorse e mi costrinse a restituire la lente al proprietario. Non bastava che la rimettessi a posto. Dovevo confessargli il furto e rimetterla nelle sue mani. Ricordo la smorfia di disprezzo di quel ragazzo più grande di fronte alla mia colpa.
Non ruberai: non dopo quella volta.
La vergogna è una bruciatura interiore e insegna a non riavvicinarsi al fuoco.

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 18.01.15 18:57| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solo noi cittadini facciamo lo stipendio ai politici

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 18.01.15 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Un'umanità dolente quella sottoposta, a volte per sua stessa scelta, a questa feccia renzuscoide. Spazziamoli via, come si a Pasqua, con le pulizie...Tutto il resto vien da sè.
Arrivederci a Roma il 24!!!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 18.01.15 18:53| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/01/18/quirinale-strategia-intelligente-per-m5s/1348086/

leggete le bestialità che ha scritto questo signore...ahahahahahahahah
p.s. allora in Italia esiste la libertà di satira...

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 18.01.15 18:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E MO VE NE SETE ACCORTI CHE IN ITALIA NUN PAGA PIU' NESSUNO ?? ME SEMBRATE UN PO' IN RITARDO AD AVERLO CAPITO....VOI, TUTTI VOI INTENDO DEI 5 STELLE, VOI PAGATE !??

Sabatino 18.01.15 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto passa, tranne l'autobus che stiamo aspettando.
Beppe Grillo

antitododamore .., roma.., Commentatore certificato 18.01.15 18:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo me non siamo diventati ciechi, secondo me lo siamo, Ciechi che vedono, Ciechi che, pur vedendo, non vedono.
J. Saramago

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 18.01.15 18:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il contrario della violenza non è il pacifismo, è l'intelligenza. Beppe Grillo
E' per questo che i Grillini possono essere solo "Violentemente" Gandhiani

antitododamore .., roma.., Commentatore certificato 18.01.15 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ aldo larciere indiano

il figlio di pandu e la sua città sono out

un'amica 18.01.15 18:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"ma chi lo ha creato il debito pubblico se non la corruzione per cui le Grandi Opere e anche quelle piccole oltre che inutili costano fino al doppio di quelle europee?"

Ormai certe (false e fallaci) affermazioni le smentiscono facilmente anche i bambini.
No comment.

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 18.01.15 18:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il post fotografa fenomeni reali, le ragioni tuttavia sono piu complesse di quanto indicato.
Vedo ripetendo da molto tempo che sia il governo che l opposizione interpretano i dati macro economici con un modello sbagliato.
Per modello intendo un modello econometrico della economia nazionale .
Solo cosi si spiega che non ne hanno azzeccata una dal 1998 in poi.
A mio modesto parere va capovolta la politica economica per generare posti di lavoro: la detassazione totale del lavoro della famiglia se effettuato senza dipendenti (lavoro marginale) .

Tassare il lavoro marginale significa perderlo in quanto l aliquota sara sempre superiore al ricavo , essendo , per definizione, il lavoro marginale quello che consente la sopravvivenza nel contesto dato.

Si esprime questo concetto con il nome di " nero per sopravvivenza" , ebbene se lo si rendesse bianco e totalmente privo di burocrazia, all interno di parametri definiti, secondo me attirerebbe molte piu famiglie di quanti singoli siano attirati dai vari provvedimenti de-minimis fatti dagli ultimi 4 governi ( un flop cadauno) .

Una nuova politica economica dovrebbe essere una forbice fra reddito di cittadinanza e de-tassazione , finanziata dall abbattimento totale delle spese della P.A.

Evitando la spesa pubblica il cui moltiplicatore agli attuali livelli di tassazione non funziona piu.

Le banche non danno soldi perche la probabilita di vederli indietro e ' bassa , se una azienda non ha liquidi non ha convenienza a chiederli in banca , costerebbero troppo, ma a chiudere , sopratutto in presenza di crediti ( fallimento attivo o quasi) .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 18.01.15 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Non resta che adeguarsi.
Sono 2 anni che lo dico

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 18.01.15 18:13| 
 |
Rispondi al commento

terza prova

chennai 18.01.15 18:12| 
 |
Rispondi al commento

2 prova

indianoMahābhārata 18.01.15 18:08| 
 |
Rispondi al commento

MA CH’ ASPETTAMO?

li governanti dalla pora ggente…
araffeno tutto senz’aridaje gnente.
Tasse su tasse li costringhen’à sborzà…
così ‘stì zozzi se li vann'à sfregnà!

Ce conzidereno ‘na massa de caproni…
nati pe mantenelli ‘sti scrocconi.
Puro delle case nostra se so’ appropriati…
buttannoce pe’ strada scalzi e spogliati!

Ma come cazzo famo a sopportalli?
Che serve sbatte la capoccia ar muro,
sapenno che co’ loro ’n c’è futuro?

Damose ‘na mossa, nun jela damo vinta!
Famoglielo vede quanto semo caproni,
pijannoli a cornate nei…cojoni!

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 18.01.15 18:08| 
 |
Rispondi al commento

1prova

indianometropolitano 18.01.15 18:04| 
 |
Rispondi al commento

repetita iuvant

Mario Monti: "Stiamo distruggendo l'economia italiana"

https://www.youtube.com/watch?v=A02A4Kk48nQ

Giuliano Amato Confessa:"Gli Americani ci avevano avvertito che l'euro sarebbe fallito"

https://www.youtube.com/watch?v=2culAA6_wwY

PRODI: KOHL MI DISSE "TRANQUILLO", E COSI' ENTRAMMO NELL'EURO

https://www.youtube.com/watch?v=rQxQROAyEgo

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 18.01.15 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Evviva le primarie del partito Democratico in Liguria per la scelta del candidato presidente alla regione. Mi piace immaginare che il titolo di queste primarie PD sia: Evviva la democrazia e l’integrazione.
Se una cosa è parsa subito evidente è proprio la partecipazione popolare e la capacità e la volontà del PD di integrare gli extracomunitari nella nostra società, file di cinesi africani e rom per votare, evento che ha spinto Cofferati a denunciare irregolarità nel voto durante le primarie e alle sue dimissioni dal PD nei giorni seguenti. Era già parso evidente alle primarie per il sindaco di Roma ma si era fatto finta di non accorgersi di nulla, si erano evitate con cura le polemiche sollevate da alcuni dirigenti che avevano denunciato irregolarità, tutto doveva passare sotto silenzio, salvo poi l’arrivo della magistratura e dello scandalo di Mafia Capitale a rovinare tutto, a far saltare in aria gli altarini e a mettere ben in evidenza il SISTEMA. Maledetti magistrati impiccioni. Ora la procura di Genova è intervenuta di nuovo per far luce su infiltrazioni nel voto nelle primarie liguri, proprio non riescono a farsi gli affari propri.
Cofferati detto il cinese fatto fuori dai cinesi. Forse è il primo effetto del Job Act. Africani e Rom sono sul piede di guerra, il costo del voto alle precedenti primarie era di 10 euro riconosciute ad ogni votante e i cinesi in Liguria hanno vinto la gara con un ribasso dell’80%. Una volta si pagavano due euro per andare a votare alle primarie, ora, vista la crisi, ti pagano per andare a votare. Questo vale per tutti tranne per i cittadini onesti che hanno partecipato al voto, loro hanno pagato due euro per votare, perché assieme a rom africani e cinesi a votare alle primarie del PD c’erano anche persone oneste…ma sono state subito allontanate.
L'IRONICO Marco Barbon

marco barbon Commentatore certificato 18.01.15 17:56| 
 |
Rispondi al commento

State tranquilli,non c'è foglia che si muova se i burattinai non vogliono,è tutto programmato con Maestria Divina,Dio non esiste e Cristo è solo un idolo usato per imbonire i pecoroni creduloni,illudendoli con la promessa del Paradiso Celeste dopo la morte,così loro si godono l'Eden Naturale senza dover rinunciare al superfluo.Da bravi prestigiatori il Presidente lo faranno uscire dal Cilindro Magico come hanno fatto con Renzi per fare le primarie della finta rottamazione,il mercato delle Vacche,Crocifissione e Risurrezione del nuovo Messia,governo Monti,Madonne governative piangenti,Primarie,sostegno per il colpo di Stato in Ucraina,sanzioni contro la Russia,Segreti di Stato,trattativa Stato/Mafia,è tutto un Divino spettacolo salva impero UE/Nato per dominare la globalizzazione.

agostino nigretti 18.01.15 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, una possibile soluzione c'è per tante persone che vogliono risolvere dei problemi economici.

E' un sistema che viene usato da 8O anni e non ha mai conosciuto la parola crisi.
Ma su questo argomento c'è ancora troppa disinformazione.

E' un sistema economico studiato in oltre 200 delle maggiori università al mondo,
è un sistema economico utilizzato da aziende come Coca Cola,Gillette,Palmolive,Colgate,Sony, Philips e tante altre ancora.

Ovviamente, essendoci una disinformazione totale il GREGGE associa questo sistema economico alle piramidi (MA LE VERE PIRAMIDI SONO LO STATO, LA SCUOLA, L'ENEL, L'ENI, ECC.)

Se vuoi, caro Beppe, vengo (ho già fatto un intervista da Casaleggio per il tuo blog, 2 anni fa) e spiego i vantaggi che possono derivare dal Network Marketing: la stragrande maggioranza delle persone non sa nulla su questo settore, lo associa alle catene di Sant'Antonio, invece ci sono innumerevoli vantaggi, primo fra tutti la tassazione al 17,94%, con ritenita alla fonte.

Il Network Marketing è regolamentato da una legge, la 173 del 2005, dal Parlamento italiano.

RIPETO: la legge 173 del 2005 il Parlamento regolamenta l'attività di Network Marketing.

Per maggiori informazioni ti consiglio Beppe (e lo consiglio anche a tutti i lettori) di leggere il mio post al riguardo, dove c'è anche il riferimento alla legge.

http://www.umarcocali.com/2014/12/il-network-marketing-e-una-truffa.html

Ah, riporto ciò che ne pensa Bill Gates sul NM:
"Se mi fosse data una possibilità di ricominciare tutto da capo, sceglierei il NETWORK MARKETING."


U. Marco Calì

P.S. Caro Beppe, se vuoi, ripeto, vengo a spiegare in un'intervista cos'è il Network Marketing. E' un sistema che da 80 anni esiste e non ha mai conosciuto la parola crisi!

P.P.S. Mi rivolgo al GREGGE: non mettetevi ora a commentare su questo argomento se non lo conoscete. Se non lo conoscete approfonditelo, ma evitate di dire menate al riguardo.


I sudditi politici prima di pretendere di insegnare ai Mussulmani e alle altre Nazioni la Democrazia,imparino prima a governare bene la propria Nazione,poi si tolgano la trave dagli occhi e solo dopo possono osare di insegnare la democrazia agli altri popoli.Le guerre mascherate le hanno fatte per coprire la Malapolitica e adesso sfruttano l'odio per rimanere incollati agli scranni. Cari amici non perdete tempo entusiasmandovi o impietosirvi per i Divini episodi di cronaca propagandati dai mezzi d'informazione gestiti e controllati dal potere,è tutto pianificato,quindi con l'avvicinarsi del giorno Divino per l'elezione di un Presidente garante e di sicura fede di sudditanza per la governabilità della Colonia Italia,gli spettacoli a effetto dirompente aumenteranno.Basta vedere cosa è successo dopo la visita del segretario di Dio alla UE e l'intervento del Dio della Pace,è aumentata l'arroganza dell'Ucraina e odio contro i Mussulmani.I Discepoli sono indispensabili per governare la Colonia Italia,architrave della Globalizzazione e Pietra testata d'angolo della suddita UE.Walter Veltroni in Cile: viaggio nella memoria organizzato quando di Quirinale non se ne parlava,però il vero Dio sì( chi meglio di un ex comunista venduto?),procede tutto come da prima Repubblica e fatto con il figliol Prodigo.Cofferati lascia il Pd "non posso più restare",l'addio dopo le primarie in Liguria.Rimborsopoli, assolti tutti gli imputati,il giudice accoglie le richieste dei pm:il fatto non costituisce reato,guarda caso tutti fedeli sostenitori della divina ammucchiata che per mantenerla il figlio Prodigo protetto da Dio e blindato dal Profeta, ha fatto prendere il volo al Debito Pubblico con più 8,2 miliardi al mese (+ 23,24 %).

agostino nigretti 18.01.15 17:50| 
 |
Rispondi al commento

1. IL SONDAGGIO DEL “CORRIERE” (IL PD SCENDE AL 34,8%) HA SCIOCCATO RENZI.

LO HA LETTO ALLE 6 E HA SUBITO INIZIATO A TELEFONARE AI SUOI ZERBINI.

LA REALTÀ È CHE UN CENTRODESTRA UNITO (MA È POSSIBILE?) VARREBBE IL 36,3% E ORA PUÒ BATTERE IL PD (38,6) -


2. LA LEGA BALZA AL 12,8%, A UN PASSO DA FORZA ITALIA (14,8%), E RISULTA PIÙ CHE RADDOPPIATA RISPETTO AL MAGGIO SCORSO E IN AUMENTO DI QUASI 5% RISPETTO A NOVEMBRE -


3. IL MOVIMENTO 5 STELLE SI CONFERMA LA SECONDA FORZA POLITICA NONOSTANTE I GRILLISMI -


4. ANCHE IL DATO DELL’ASTENSIONE SI MANTIENE STABILE E RIGUARDA UN ELETTORE SU TRE -


5. CONSEGUENZE? ELEZIONI CHE SI ALLONTANANO E NECESSITÀ DI USCIRE SUBITO DAL PANTANO DEL POST-NAPOLITAMO VOTANDO AL QUARTO SCRUTINIO IL CANDIDATO DEL NAZARENO -


6. L’INVERSIONE DI TENDENZA NELLA POPOLARITÀ DEL GOVERNO DIPENDE PIÙ DALL’ANDAMENTO DISASTROSO DELL’ECONOMIA CHE DALLE RIFORME O DALLA SCELTA DEL NUOVO CAPO DI STATO

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/sondaggio-corriere-pd-scende-34-ha-scioccato-renzi-92652.htm


ps.


Beppe....ma DOVE ANDIAMO con questi NUMERI ??????

ormai credo che l'ABBIAMO CAPITO!????? che gli ITAGGGGGLIANI di MERDA il 51% non c'è lo danno...

allora bisogna SPARIGLAIRE le CARTE e APRIRE a COALIZIONE PROGRAMMATICHE, con ALCUNI PUNTI CONDIVISI...

come ABBIAMO GIA' FATTO in EUROPA...


ps.

personalmente come ho gia' etto,vedrei benissim un'APERTURA a "DESTRA"...

tanto al CENTRO e SINISTRA c'è GIA' RENZUSCONI...PD..FARSA ITAGGLIA...SEL...NCD..


M5S...LEGA...MELONI...40%-...


ONESTA'...NO EURO...NO IMMIGRATI...REDDITO di CITTADINANZA....PENSIONI MINIME e MAX...


con i tempi che tirano nel MONDO ed in EUROPA bisogna darsi una mossa...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 18.01.15 17:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@vincenzodigiorgio roma
Hai scritto “Di telefonini ne possiamo fare a iosa e ottimi , il mais e il grano li potremmo coltivare di ottimi e in gran quantità...”
Certo, ma il costo sarà sempre superiore, perchè le materie prime bisogna che li compriamo in Cina (terre rare) e la penisola non è in grado di sfamare 60 mil di persone. C'è solo la pianura padana a mais, quando si va in collina le rese sono disarmanti, per quello in collina si fa vino.
E meno male per i contadini, che ci sono gli incentivi della Comunità Europea, per il mais, altrimenti..
E poi, bisognerebbe che ogni contadino avesse 15,20 ettari per vivere decentemente sul suo lavoro, con più colture (mais ci vogliono 40 ettari ), dove sono queste estensioni?
Nelle PICCOLE pianure del sud ci sono case e capannoni vuoti, come la metà della pianura del nord.
Paolo TV

PaoloR Z. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 18.01.15 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Incassi sicuri

Stato ***** ==> Dipendenti Pubblici e Truffe
Mafia **** ==> malavita e Dipendenti Pubblici
Ricchi *** ==> Idem e Privati
Banche ** ==> in Pratica Dipendenti Pubblici
servizi a PA * ==> idem
Supermercati . ==> Dipendenti Privati

***** Pub Dpende Politici dirigenti funzionari
*** Idem e I Ricchi
**** Dipende Pub Mazzette dirigenti funzionari
** Idem
* Idem
*** Truffe Dipendenti Privati + dispendiosi
*** Ricchi malavita e Dipende Pubblici
** in Pratica Dipende Privati e i più dispendiosi
* Idem

Chi ha stipendi più alti di 2000 € è Responsabile della
situazione attuale. Poiché almeno tre cose su sopra
sfiora: Mafia Stato Banche. La colpa è delle mode
che guidano il paese: Malavita Privata e Pubblica


qualcuno dello STAFF,avvertisse la CGIA di MESTRE,che NON TUTTI i CREDITI nei confronti della P.A sono CERTIFICATI...

e pure quelli CERTIFICATi,spesso sono CERTIFICATI e FATTURATI dalle MAFIE...


EXPO'...MOSE...ANAS...MUNICIPALIZZATE....REGIONI...SANITA'/CL...DIFESA/FINMECCANICA...


tanto per citarne solo alcuni....

e in piu', MOLTISSIME IM-PRESE succitate, sono anche quelle che fanno i 200/300 MILIARDI ANNUI di EVASIONE FISCALE...

per non parlare poi, del come QUESTE IM-PRESE arrivano a VINCERE gli APPALTI......


ormai anche il BLOG STA DERAGLIANDO...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 18.01.15 17:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

x Archibald :

tutto cio che scrivi tra "<" e "l'opposto di <" non appare perchè considerati come codici html.

non usare quei simboli (freccette di verso opposte)e vedrai che non scomparirà nessuna parola.

Rio Savè Commentatore certificato 18.01.15 17:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

usi e scostumi..
genio in matematica, ma da noi non "Conta" una sega.
rose rosse per teee, questa sera ho fatto portareee, ma io le pagheroooò,solo se me laaa da da umpa...
hai un vicino che "sversa" inquinando anche te?
sii un buon italiano e corri dal clan a denunciare, minimo avrai il' 2,5% del guadagno!
La Russia in ginocchio? penso a noi che nel 2015 siamo ancora inginocchio di fronte a La Russa.
Tedoforo arrestato, posava la torcia olimpica fuori dai supermarket che rapinava. carabinieri finalmente dopo sei mesi riescono a collegare la torcia all'uomo.
Pensavamo fossero solo incensi rasta..
egregio nuovo Presidente tu sarai, o il "bottone" stesso o chi lo premerà...
muovere la mente accende speranze:)

Sto P. Commentatore certificato 18.01.15 17:27| 
 |
Rispondi al commento

A e-N,Z:0 di B

Sono state sfruttate tutte le idee possibili dai molti...
(noei)(non Zerviamo più)
qui sul dloc pewr cui non serve più zcrivere
è tutto giò stato ditto non servianmo più... ad Nezzuno
Zaluti...

Archibald 18.01.15 17:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....aspettano i 300mild di junker ...aspetta e spera ....

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 18.01.15 17:21| 
 |
Rispondi al commento

OT...gliITAGGGGGGGGGLIANI STANNO BENISSIMO...


Beppe...ricordi i TUOI DISCORSI del FRIGORIFERO PIENO ???

o quello degli ITALIANI di SERIE A o B ????


benissimo....allora se li ricordi,saprai che gli ITAGGGGGGGGGGGLIANI di MERDA stanno ancora TROPPO BENE....BENISSIMO...

conosco TANTISSIME famiglie di DIPENDENTI STATALI,che con UNO o DUE STIPENDI...

portano a casa 4/5000 EURO MENSILI piu' TREDICESIMA...QUATTORDICESIME..TFR...PENSIONE...FERIE...CASA PUBBLICA....CIRCOLI...SPIAGGE...

per non parlare poi dele VITUPERATE PARTITE IVA...
che FRODANO il FISCO SCIENTIFICAMENTE...

MEDICI....AVVOCATI...NOTAI...COMMERCIALISTI...PROFESSIONISTI VARI...

e che vogliamo dire dei DIPENDENTI PRIVATI PARASTATALI,come i BANCARI & co...

ps.

forse,gli unici che stanno sentendo la CRISI,oltre ai DISOCCUPATI e PENSIONATI al MINIMO,sono...

PICCOLI,ma PICCOLISSIMI COMMERCIANTI e ARTIGIANI...AGRICOLTORI...

e DIPENDENTI di PICCOLISSIME IMPRESE e COOPERATIVE...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 18.01.15 17:17| 
 |
Rispondi al commento

AVANTI COSI' E CI TROVIAMO COME LA GRECIA,IN PIENO DEFAULT

alvise fossa 18.01.15 17:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avevo una azienda che dava lavoro 20 famiglie... ma il sistema Italia del " ti pagherò " ha distrutto tutto... abbiamo lavorato per far guadagnare lo stato e le banche... lo stato pur non pagando, pretendeva i soldi.. il Durk doveva essere in regola altrimenti niente fatturazione... cosi per poter lavorare dovevo andare nelle banche a farmi prestare soldi e indebitarmi personalmente per pagare le tasse... quel po di utile nel frattempo le mangiavano le banche quindi a me rimaneva sempre meno..anzi rimanevano solo i debiti.. alla fine la società è esplosa perchè nessuno pagava... morale della favola.. chi mi doveva soldi vive e sta bene... e io invece indebitato con le banche non ho piu nessun futuro e vivo ai margini come un lebroso.. questo è il meccanismo in Italia.. tu lavori per lo stato e per le banche.. poi del resto sono cazzi tuoi.. io mi chiedo perchè lo stato non va da chi paga e gli dice perchè non paghi? perchè lo stato non fa leggi che tutelano i piccoli e medi imprenditori? Lo stato non fa nulla perchè è collusa con chi ha potere.. ho lavorato per le stato..per multinazionali.. per coperative emiliane ... per grandi imprese.. ma la musica è sempre la stessa... NON PAGANO perchè nessuna legge li punisce.. ma anche se hanno torto.. pagheranno dopo 10 anni.. quando tu sei morto e stramorto...

randa V Commentatore certificato 18.01.15 16:54| 
 |
Rispondi al commento

non commenta piu' nessuno i Post del Blog....

anni fa, il BLOG era, e doveva essere il CENTRO delle DECISIONI POLITICHE del M5S...

OGGI mi sembra una specie di CASA di RIPOSO...

e pensare che da QUI, doveva partire la DEMOCRAZIA dal BASSO ONLINE....


con DIMISSIONI FIRMATE in BIANCO e VINCOLO di MANDATO dei NOSTRI CITTADINI PORTAVOCE,che alla prima cazzata, dovevano ESSERE DIMISSIONATI ONLINE e SOSTITUITI daL PRIMO dei NON ELETTI...


anni fa' c'erano i COMMENTI PIU' VOTATI, che davano la LINEA del M5S in MANIERA CHIARA....

per ogni POST c'èrano 4.000 COMMENTI,pieni di IDEE e PROPOSTE,che ci hanno portato fino alla NASCITA del M5S...


perchè è stato DEMANDATO TUTTO ai PORTAVOCE e allo STAFF ????


NON VA BENE....

la CENTRALITA' DEVE TORNARE ai CITTADINI ONLINE...

DEMOCRAZIA DAL BASSO....e UNO CONTA UNO....


ps.

ad esempio, VOGLIO VOTARE sulla DECISIONE di ANDARE O MENO in TELEVISIONE....

idem sulle REGOLE delle CANDIDATURE nel M5S....

ecc..ecc...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 18.01.15 16:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io vorrei che ancora ci fossero maggistrati eroi che almeno provassero a colpire la politica collusa a stipendio di lobby e poteri forti con compravendta di poltrene e affari poco chiari negli appalti milionari dati a personaggi di odor malaffare politica tangenti i due eroi falcone e borsellino erano scomodi......ha chi in talia sta diventando ricco...meno potere ai cittadini e potere pilotato a voto pilotato appalti pilotati in italia renzi mett il pilota automatico....e mangeranno per venti anni sempre costoro.. patto del nazzareno.. patto contro i diritti degli italiani e trasparenza andata a vanculo con renzi..con patti di alta massoneria vicino a mafia.......

antony gentile (antonelli), pavona Commentatore certificato 18.01.15 16:39| 
 |
Rispondi al commento

BASTA! è inutile continuare...scrivere QUI!
è impossibile persino delucidare la storiia cronologica dell'economia finanziaria sociale
degli ultimi 17 anni (.....)
non vi è novità! è solo un altro punto di vista con altra visione dei fatti...
PASSO ad altro... è tempo perduto in commenti a fondo
perduto... I commenti vengonbo tagliati se non stravolti...
Dimenticavo, visto che mi arrrrrrendo io ero J.o.y-K.e.y
AU REVOIR anche se perdo la mail chi se ne frega...
saluti (sanza dubbio i più scaltri si sono accorti
dei miei scritti, mica mi voglio nascondere... ogni mail mi viene cancellata va BEEEE.)

Archibald 18.01.15 16:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La depressione ebbe effetti recessivi devastanti sia nei paesi industrializzati, sia in quelli esportatori di materie prime con un calo generalizzato della domanda e della produzione. Il commercio internazionale diminuì considerevolmente e con esso i redditi dei lavoratori, il reddito fiscale, i prezzi e i profitti. Le maggiori città di tutto il mondo furono duramente colpite, in special modo quelle che basavano la loro economia sull'industria pesante. Il settore edilizio subì un brusco arresto in molti paesi. Le aree agricole e rurali soffrirono considerevolmente in conseguenza di un crollo dei prezzi fra il 40 e il 60%. Le zone minerarie e forestali furono tra le più colpite, a causa della forte diminuzione della domanda e delle ridotte alternative d'impiego occupazionale.

L'economista John Kenneth Galbraith ha individuato almeno cinque fattori di debolezza nell'economia americana responsabili dell'inizio della crisi:
1) cattiva distribuzione del reddito;
2) cattiva struttura, o cattiva gestione delle aziende industriali e finanziarie;
3) cattiva struttura del sistema bancario;
4) eccesso di prestiti a carattere speculativo (Margin);
5) errata scienza economica (perseguimento ossessivo del pareggio di bilancio e quindi assenza di intervento statale considerato un fattore penalizzante per l'economia).

http://www.antimperialista.it/index.php?option=com_content&view=article&id=2228%3Ala-crisi-capitalistica-cause-e-soluzioni-keynes-e-marx-a-confronto&catid=170%3Acrisi-sistemica&Itemid=27

a mio avviso non fu opera di Keynes, ma fu il terrore del bolscevismo stalinista ... a salvare
il culo al capitalismo ...

poi...tentarono con la seconda guerra mondiale ...
eh eh !!

Lenin Nicolaj (che fare), Roma Commentatore certificato 18.01.15 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Le ragazzine rapite in Siria mettono in pericolo anche le persone che lavorano.
I tecnici, i rappresentanti ecc che girano nei mondi arabi, da adesso saranno visti dai criminali o estremisti ancora di più come un bancomat con le gambe, senza rischi per chi li rapisce.
La minima punizione di queste cooperanti sarebbe metterle a lavorare in un centro di anziani, minimo 20 anni, gratis.
Paolo TV

PaoloR Z. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 18.01.15 16:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la legge sui ritardati pagamenti è inutile poichè non viene applicata (in caso di applicazione mi pare che le sanzioni siano minime e il committente cambierebbe subito fornitore mentre la procedura legale per ottenere soldi e interessi richiede anni).
Il problema non sono i pagamenti a 90 giorni ma quelli a 360 e soprattutto i NON pagamenti.
Nel dubbio conviene non pagare perchè il peggio che succede è che si dovrà pagare più avanti, troppo poco come incentivo anche quando il cattivo pagatore è lo stato (se non c'è tintinnio di manette gli italiani non pagano).

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 18.01.15 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

> Attinente al post! o no! DIPENDE...
Gli Italiani si sono arricchiti? SI!
Ha Ragione (R...i) se noi analizziamo i grafici
economico/finanziari/sociali, come darli torto.
>- 100
Questo dato, lo spostiamo all'anno 31/12/1998 >cioè, 100 era un insieme di valori di capitalizzazione tra “Porcellino di porcellana”-industriale-inflazione -lavoro- energia-capitale umano e sociale-benessere generalizzato-sicurezza individuale collettiva-diritti-pace mondiale-etc.
Tutti questi fattori ebbero un crollo progressivo con saliscendi discendenti dal 1998 al 2013.
l'anno 2000 raggiunto il top di tutti questi valori, che influiscono in divergenza e collegati tutti tra essi, entrarono in collisione.
50
di questo 50, sobbarcato da tasse, che nel 1998 erano più lievi (sebbene già alte) oggi è in pericolo di estinzione.
100 , con l'euro, esso....>segue

Archibald 18.01.15 16:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

Qualcuno sa quante firme sono state raccolte per uscire dall'euro ?

Devo confessare che quando guardo la mappa dei banchetti, per vedere se è stata aggiornata, sono molto perplesso....

franco 18.01.15 16:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

;


18 Gen 2015, 18:00


allo staff l'orologio je va "avanti"


s to momento al paese mio so' le 15,49

Er famoso Covelli de 'a curva sudde Commentatore certificato 18.01.15 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Quanti blateratori che sprecano frasi di qualunquismo ipocrita e impiegano energie a evidenziare ciò che il M5S nn ha fatto.....
Ricordatevi solo che siamo l'unica OPPOSIZIONE al Partito Unico della nuova Democrazia Cristiana di Renzi Berlusca e Tombini di Ghisa.

WM5S

Antonio . Commentatore certificato 18.01.15 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Facciamo un piccolo ragionamento...
La pubblica amministrazione non paga nei tempi giusti i privati che le vendono qualcosa?...
Se un privato non paga nei tempi giusti un altro privato... il primo smette di avere rapporti commerciali con il secondo!... altrimenti lo fa a proprio rischio e pericolo!... e su questo non ci piove!...
Qualcuno mi può spiegare perché nei confronti delle pubbliche amministrazioni morose l'atteggiamento dei privati non si dovrebbe allineare a quello che essi adottano nei confronti di altri privati?!... che pericolo... infatti... si corre a smettere di vendere i propri prodotti a una pa?!... non ho mai sentito parlare di precettazione che costringa un privato a continuare a vendere ad una pa!... a meno che molte imprese private non vengano avviate e mantenute solo o principalmente per vendere alle pa!... e... questo... nonostante sappiano momento per momento quale sia la situazione dei tempi di pagamento!...
Visto da questa angolatura il problema è di lapalissiana soluzione!... basterà che la pa morosa non abbia più credito da parte di nessun privato e la cosa si risolve da sé! .-|||


CARO MOVIMENTO 5 STELLE,
A QUESTO PUNTO DOBBIAMO ASSOLUTAMENTE FARE PIAZZA PULITA IN ITALIA E CIOE' DOBBIAMO FARE LA RIVOLUZIONE ITALIANA CHE CONSISTE NEL PRENDERE TUTTI I FARABUTTI MAFIOSI CHE ROVINANO IL NOSTRO PAESE A COMINCIARE DA BERLUSCONI, FORZA ITALIA, RENZI, IL PD, ECC. LI PROCESSIAMO E LI CONDANNIAMO TUTTI A MORTE MEDIANTE IMPICCAGIONE COME HANNO FATTO IN FRANCIA CON LA GHIOGLIOTTINA CON LA RIVOLUZIONE FRANCESE!!!
POI FRA PERSONE PER BENE SAREMO IN GRADO DI ORGANIZZARCI A DOVERE E SALVARE L'TALIA!!!
QUESTO DOBBIAMO FARE ASSOLUTAMENTE SUBITO ED INTANTO VIVA IL M5S, VIVA!!!

Franco Rinaldin 18.01.15 15:28| 
 |
Rispondi al commento

cifferatiiiiiiiiii...prrrrrrr!!così impari a fidarti di quella gente...
p.s. ricordo che comunque cofferati è un europarlamentare stava facendo la stessa cosa della moretti...punto.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 18.01.15 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"#nonpaganerssuno"?!
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
IIIIIIIIIIIIIIIIDDDDIIIIIIIOOOOOOOOOOOZZZZIIIIIIIIIAAAAAAAAAAAAAA! .-|||

Chip En Sai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.01.15 14:58| 
 |
Rispondi al commento

I grillini

https://www.youtube.com/watch?v=I0JRLUur_68


Vorrei esprimere un concetto, forse un tantino estremo, ma anche il momento storico che stiamo vivendo in Europa é altrettanto estremo. Infatti é dall'ultima guerra e dopoguerra che in Europa i popoli non vivevano un tempo cosí nero di disagio, miseria, e sotterramento della dignitá personale.
A Nessun governo sembra interessare più il bene del loro popolo. Ma anzi i popoli vengono sacrificati per un'interesse piu' alto che é il mantenimento di un'unione europea che é ormai piú separata che unita, e per mantenere una moneta unica che solo giova alle banche e manda alla fame i popoli.
Bene, Io la vedo cosí: questi governanti che noncuranti del proprio paese e del loro popolo, salvaguardano anche fraudolentemente i loro interessi personali, e mandano alla miseria e anche alla morte (suicidi, famiglie alla fame..ecc.) Non sono piu' solo colpevoli di malgoverno, ma sono colpevoli di alto tradimento della patria e anche di Assassinio!!! Stanno metaforicamente aprendo le porte al nemico e concedendo la cittá al saccheggio, vendendosi per vedere ingrassare i loro conti.
PENA DI MORTE!!!! ASSASSINI!!! TRADITORI DEL VOSTRO POPOLO E PAESE!!! FIGLI DELLA VERGOGNA. Oramai non meritate piu' solo il nostro sdegno. Quella soglia la avete giá sorpassata da un pezzo!!! Forse é troppo, forse no, ma non é giusto che questa gente sieda ancora al comando. DEFENESTRATELI!!!

Marco ., Las Palmas Commentatore certificato 18.01.15 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ot

Renzi scioccato dal sondaggio del corriere

ma come fa un rottamatore ad essere scioccato dopo aver demolito quello che si era prefisso cioè il suo partito.

Allora non si sta rendendo conto che demolirà l'Italia con la sua politica

levatelo dai comandi della barca questo ci farà fare naufragio

Un saluto ai monelli del blog

old dog 18.01.15 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'elevato debito pubblico non può esser causato dalla sola corruzione, perché 1) il debito è o è stato enorme anche in paesi dal livello di legalità molto superiore a quello italiano, come Stati Uniti, Giappone, Belgio, Francia 2) se non erro, negli anni '80 in Italia non è cresciuta molto la spesa pubblica diretta come percentuale del Pil; sono cresciuti, invece, gli interessi pagati sul debito, causando così la crescita del rapporto debito/Pil. E l'aumento degli interessi non può dipendere dalla corruzione. Che le questioni economiche e sociali non siano riducibili alla sola legalità, i 5 stelle lo ammettono implicitamente quando propugnano il ritorno alla lira o l'introduzione del reddito minimo garantito, misure che un " onesto ", a torto o a ragione, può benissimo respingere. Ma poi tornano sempre a questa miserevole propaganda che riconduce ogni male alle illegalità e ogni bene alla sola onestà...e sia, si vede che è quello che vuole il pubblico, un bel semplicismo rabbioso e rassicurante.

francesco cimino 18.01.15 14:31| 
 |
Rispondi al commento

L'immagine non mi sembra azzeccata , una meretrice sdentata e malata in fin di vita sarebbe stata più adatta . A parte ciò se vogliamo uscire dalla fogna dobbiamo fare un patto con la destra per toglierci dalle satole i vampiri del Pd che ci succhiano il sangue e ci hanno ridotto in fin di vita ! Dobbiamo creare un fronte unito con tutti i partiti che non vogliono la rovina dell'Italia per combattere e vincere contro il PD . Altrimenti non ne usciamo !!!

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 18.01.15 14:22| 
 |
Rispondi al commento

FACCIO IL MIO PRONOSTICO PER IL PROSSIMO PDR


IL PIU' ADEGUATO E' PIER FERDINANDO CASINI

IL George Clooney DELLA POLITICA ITALIANA.

E' CAPACE,

E' BELLO,

SA PARLARE,

PUO' STARE

A DESTRA

A SINISTRA

NEL CENTRO

SENZA PROVARE VERGOGNA!


E' IL PIU' ADATTO PERCHE' E' UN POLITICO!


NO CTEGORICO A GENTE
CHE PROVIENE DALLA MAGISTRATURA!

finoallafine 18.01.15 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2) Quindi debellare la corruzione anche uscendo dall’euro è una via oramai obbligatoria. Bisogna lavorare per invertire questo sistema con una nuova politica economica slegata dai grandi gruppi politico mafiosi impantanati con la corruzione di chi “governa” il pubblico, a discapito di quel privato che si barcamena in un mercato nazionale in continua recessione. M5S propone delle figure che hanno una visuale politica molto elevata e nobile per avviare la svolta verso l’onestà: basta fare il confronto tra un Di Maio o un Di Battista con il Renzi (Galan, Berlusconi, Alemanno, Bossi, Maroni, Formigoni, Marino, ecc.) per vedere che abbiamo un capo del governo 1000 volte moralmente meno perforante rispetto ai due (Di Maio - Di Battista). L’economia di crescita si crea preparando politiche trasparenti che favoriscano la nascita di imprese sane. Le procedure che gestiscono la realtà economica si fanno con politici onesti e capaci, assolutamente staccati dal mondo affaristico delle imprese e compagni, con politici che non siano invischiati nel sistema “lucro”. Tutto il resto è propaganda che non serve a niente se non a far sopravvivere il marcio che toglie ossigeno alle potenziali nuove imprese.

roberto f., padova Commentatore certificato 18.01.15 14:09| 
 |
Rispondi al commento

3) Aspetteremo in vano se alla base non c’è una svolta verso l’onestà e la legalità radiando politici e licenziando in tronco attraverso nuove legge tutti i personaggi istituzionali iscritti alle logge massoniche. Parlo di adepti dentro all’ordine che creano protezione ai corrotti quali certi procuratori, giudici, magistrati, o esponenti delle forze dell’ordine e della finanza, certi generali, amministratori locali, sanitari, politici, tributari ecc. ecc. spesso faccendieri in complicità con il cancro della corruzione che ha devastato il nostro paese, il futuro dei nostri figli. Gentaglia da carriera fine a se stessa, che prima di giurare fedeltà allo stato hanno giurato fedeltà in psico-setta massonica (tipologia Galan): via, a casa dopo aver verificato se hanno tradito la sovranità popolare: della serie: articolo senza 18 anche per loro, anzi prima di tutto per loro, tutt’altro che per i lavoratori che si guadagnano il pane con il lavoro onesto per la sempre più povera loro famiglia: via tutte le garanzie anche per costoro, statalizzati, anche sugli anni di contribuzione riconosciuti ma mai svolti: via tutta questa porcheria discriminante (LAVORARE ONESTAMENTE CON COMPETENZA AL SERVIZIO DEL PAESE O FUORI DALLE ISTITUZIONI). L’Italia se non vuol fare la fine di Matteotti assassinato sotto un regime ladro e immorale fascista, non meno di quello comunista; deve per tempo staccare i gerarchi Massonici (affiliati senza pubblica lista) dal potere prima che sia la piazza a decidere il loro destino. LA STORIA INSEGNA, MA PURTROPPO CON TANTI MEGALOMANI APPRODATI NELLE ISTITUZIONI TUTTO SI RIPETE.

roberto f., padova Commentatore certificato 18.01.15 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Qui non abbiamo bisogno di antidoti,il virus ve lo abbiamo inoculato....e presto farete una brutta fine.
A quest'ora già ubriaco di renzi
Levatemelo dalle palle con un clik!

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.01.15 14:01| 
 |
Rispondi al commento

.. nel Pese più corrotto d'europa il pubblico denaro è destinato ad essere sperperato in altro ,
i soldi ci sarebbero ..

http://www.agi.it/cronaca/notizie/truffe_fondi_pubblici_7_arresti_fra_latina_e_milano-201411260828-cro-rt10012

antonello c., pescara Commentatore certificato 18.01.15 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Vedrete che prima o poi capiremo che dobbiamo diventare poveri , qualcuno lo vuole , qualcuno che sta molto in alto , nel mondo ! Crediamo veramente che il Pd e soci siano tanto incapaci ? Neanche loro sono così stupidi da provocare la distruzione del Paese per incapacità . Come si può pensare che Monti non sapesse che con i suoi provvedimenti ci avrebbe spinto sempre più giù ? Chi riesce a credere che un Paese civile venga governato da gente scelta da un partito famigerato per i grandi brogli elettorali e che scippa i legittimi governanti delle poltrone ? Siamo un Paese fuori legge ! Ci stanno tagliando fuori dal sistema produttivo mondiale ! Renzi si balocca con il destino di tanti lavoratori con l'avallo dei sindacati che protestano ma accettano , via tutte le forme di garanzia dei lavoratori , addio a stipendi oltre i mille euro , dobbiamo competere con i morti di fame di tutto il mondo ! La burocrazia non si tocca , aiuta la corruzione che è giunta a livelli incredibili . Si supertassano i poveri cristi per pagare pensioni da 90.000 (novantamila ) euro al mese ! E noi in cima alla montagna desolata della nostra superiorità gridiamo ai quattro venti che siamo diversi , che siamo puliti , che siamo oltre .


“In Italia non paga più nessuno”
C'è la legge per essere pagati, ma questo non succede.
Chi è addetto a far funzionare le leggi?
La magistratura.
Una casta di intoccabili,
che è dipendente statale,
che non paga se sbaglia,
tanto ci rimette sempre il cittadino, l'impresa.
Il M5* lo sa questo? O sceglie sempre i mulini a vento da attaccare?
I parlamentari hanno la difesa d'ufficio se si interessano di magistratura, o sono come il PD?
Paolo TV

PaoloR Z. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 18.01.15 13:52| 
 |
Rispondi al commento

bel post .....ma niente di nuovo ....la situazione era cosi anche più di 20 anni fa , stessa situazione descritta nel post, l'economia andava comunque avanti per il coraggio degli imprenditori e i rischi che si prendevano , 20 anni fa non c'era la speculazione e la corruzione che c'è stata e c'è da quando l'euro esiste solo questa la differenza , una differenza che non è poca in quanto ha ridotto il paese in un deserto senza ritorno....

fabio bagnoli 18.01.15 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito alla radio, dove parlavano delle ragazze liberate con consegna di tanti €, qualcuno diceva che è colpa dell' occidente che gli islamici hanno le armi.
Prima di tutto il kalasmikov,e i T62 http://it.wikipedia.org/wiki/T-62 o T 72 http://it.wikipedia.org/wiki/T-72 (carri armati) sono russi, anzi sovietici.
E poi, TUTTO deve essere fornito dall''estero nei paesi islamici, la loro tecnologia è sempre arretrata, non sanno mai fare un piffero, escludendo pregare col culo in su.
Non solo la tecnologia è carente, ma anche lo sport, la cultura ecc.
Però il nostro destino è segnato.
Arafat aveva detto “il ventre delle nostre donne è la nostra miglior arma”, e dato che le donne islamiche sono sottomesse, la crescita sarà esponenziale.
Fra qualche anno invidieremo Israele, che sanno difendersi.
Paolo TV

PaoloR Z. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 18.01.15 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da bambino avevo un commodore vic20, il primo personal computer uscito in Italia.
Il m5s mi ricorda la storia del personal computer, che in pochi decenni ha rivoluzionato ogni ambito della nostra vita. Chi poteva sapere che quella scatoletta che per me era quasi un giocattolo, un giorno avrebbe cambiato le vite di ogni persona?
Il m5s lo vedo come quel personal computer, un po' incompreso, un po' dibattuto da chi vuole prenderlo, magari qualcuno pure in buona fede, a bastonate, ma alla fine, col passare degli anni capace di rivoluzionare le vite di tutti noi.

Alessandro crapanzano (alexander009) Commentatore certificato 18.01.15 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Circa 5 o 6 anni fa, giornali e telegiornali fornivano questa descrizione dei fatti che allora riguardava la Grecia.

Gigio Il Pendolare 18.01.15 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S non ha leader ma ha un Padrone.Grillo è il Padrone del M5S e non sarà mai nient'altro.Un vero Leader non ha bisogno di avere il certificato di proprietà in tasca

antitododamore .., roma.., Commentatore certificato 18.01.15 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Ittaglia malato di Cancro allo stadio finale che e' la Mafia delle associazioni a delinquere metastasi dappertutto un grandissimo e putrido patto dove meta degli italiani incula l'altra meta....!!!!che skifo insopportabile IL PEGGIO DEL PEGGIO altro che culla della umanita !!!!

Mario Soru, treviso Commentatore certificato 18.01.15 12:59| 
 |
Rispondi al commento

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/

non solo pa ma tutti hanno preso il vizio di non pagare, anche perchè poi nulla succede, io sono in causa da tre quattro anni per 3000 euro,ma se i tribunali fuzionassero alla velocità della luce alcuni pagherebbero senza fiatare, lo stato oltre che non apgare ,da anche il cattivo esempio

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 18.01.15 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Il sistema di emissione monetaria a debito produce miseria per le genti e ricchezze smisurate per i banchieri: chi è contrario segua Bernard Maris o il prof. Caffè o JFK. ( biglietto verde con Usa invece di Fed come emissione )
Lo strumento di schiavitù del cosiddetto ' debito pubblico ' denunciato da anni è difeso dal potere bancario, potere poco palese ma molto incisivo nell'annichilire società civile ed imprenditoria.
Signoraggio bancario, sovranità monetaria ceduta a chi non dimostra nessuna umanità in nome della difesa dei propri interessi. Si ipotizza siano spietati, il povero Duisberg trovó terreni scivolosi ed era solo il primo. Il sistema genera caos, caos sociale, caos filosofico, caos comportamentale, caos e disordine, veicolano cambiamenti a favore della famiglia non fertile, lavorano affinché il lavoro sia senza diritto, impongono la confusione sul significaro di accoglienza favorendo le invasioni, occupano paesi e commissariano popoli liberi soggiogando li al peso del pagamento di un debito fittizio al fine dell'impoverimento materiale e culturale della terra occupata. Tutti se ne sono accorti, in molti lo denunciano, i giornalisti stanno cedendo il passo ai blogger, NESSUNO vuole rappresentare questa verità!
L'unico malato che si puó salvare è colui che accetta di affrontare la propria malattia! Per gli altri dolore, sofferenza ed inevitabile morte.
Così è se vi appare.
Paolo

Paolo M., Rimini Commentatore certificato 18.01.15 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Discorso de Pericolo a li Italiani


Qui il nostro governo favorisce i pochi invece dei molti, ed è per questo,
che "democrazia", suona strano.

Qui in Italia noi facciamo così.

Le leggi, qui, assicurano una giustizia diseguale per tutti nelle loro
dispute private, e non ignoriamo mai i meriti del disonesto.

Quando un cittadino si distingue nel male, allora esso sarà, a preferenza di altri,chiamato a servire lo Stato come un atto di privilegio, come una ricompensa al merito, e la ricchezza non costituisce un impedimento.

Qui in Italia noi facciamo così.

La libertà di far ciò che minchia ci pare, si estende anche alla vita quotidiana; noi non
siamo sospettosi l'uno dell'altro e non infastidiamo mai il nostro Silvio, se al nostro Silvio piace vivere a modo suo. Noi siamo liberi, liberi di fare proprio come ci pare e piace, e, tuttavia, siamo sempre pronti a fronteggiare qualsiasi giudice.

Un cittadino itagliano trascura i pubblici affari quando attende alle proprie faccende private, ma, soprattutto, si occupa dei pubblici affari per risolvere le sue questioni private.

Qui in Italia, noi facciamo così.

Ci è stato insegnato di diffamare i magistrati, e ci è stato insegnato anche di sfanculare le leggi e di non dimenticare mai che dobbiamo
proteggere coloro che recano offesa alle Istituzioni.

E ci è stato anche insegnato di NON rispettare quelle leggi non scritte che risiedono nell'universale sentimento di ciò che è giusto e di ciò che è buon senso.

Qui in Italia, noi facciamo così.

Un uomo che non si interessa allo Stato noi non lo consideriamo innocuo, ma utilissimo; e benché in molti siano in grado di dare vita ad una politica, beh, pochi in Italia, sono in grado di giudicarla.

Noi consideriamo la discussione come un ostacolo sulla via della
democrazia.

Noi crediamo che la felicità sia il frutto della libertà, (ma la libertà, beato chi cce ll’ha).

(segue)

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.01.15 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Usate www.ekabank.org.

Carlos Huerta Commentatore certificato 18.01.15 12:25| 
 |
Rispondi al commento

ITALIANI BAMBACIONI

Molti sono convinti, in Italia, che fare politica consista solo ed esclusivamente nell'arte tutta verbale anzi parolaia di avere ragione...
Ormai riducono la politica insomma a sofismi,caricature, dialettica, estetica, filosofia,giornalismo..scoop..
Essere un politico e quindi un rappresentante dei cittadini è invece uno dei mestieri più impegnativi...
Richiede una certa dose di coraggio (perchè si deve scegliere per i cittadini), responsabilità, impegno, studio analitico...
E cosa importante gioco di squadra..
Immaginate se tutte le 1000 intelligenze, (profumatamente retribuite) e competenze che ci rappresentano a vario titolo e con varie sensibilità in Parlamento si mettessero insieme e giocassero come una squadra per il bene dei cittadini come cambierebbe l'Italia nel giro di pochi mesi...
Invece no, tutto si riduce a slogan, teatrino che spesso poi degenera in commedia dell'arte e lobbismo pecoreccio..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 18.01.15 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Concorde su tutto, comprendo il voler provocare,ma l'uso di quella foto la ritengo una caduta di stile, che involontariamente influenza negativamente il messaggio che si vuol dare.
So che potete fare di meglio.
E' solo la mia opinione.

Paolo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 18.01.15 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Per quale ragione? dice la CGIA di Mestre....

Semplice, soldi non ce ne sono...Lo Stato italiano non ha i soldi per onorare i suoi debiti alle imprese che hanno lavorato...anche perchè, se li avesse, anche per semplice calcolo elettorale,li darebbero a pioggia a tutte le imprese...la situazione è difficile e l'arte della politica è quella di fare un colpo al cerchio ed una alla botte prendendo tempo...
E' un momento difficile....ma politici con i controcoglioni purtroppo in Italia non ce ne sono...e nessuno, nei piani alti della politica, ha voglia nemmeno di cimentarsi a trovare una soluzione,anche di tipo ragioneristico, perchè costa fatica, impegno, competenza e fantasia..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 18.01.15 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Qui il governo favorisce i pochi a danno dei molti:
noi a Roma facciamo così.
Qui le leggi assicurano una giustizia per i ricchi e l’ingiustizia per i poveri:
noi a Roma facciamo così!
Quando un cittadino dimostra intelligenza, onestà e capacità non può servire lo Stato e viene allontanato:
qui a Roma facciamo così!
Qui un politico si occupa dei pubblici affari per risolvere i propri:
noi a Roma facciamo così!
Qui non dobbiamo rispettare quello che è giusto ma quello che ci conviene:
qui a Roma facciamo così!
Noi consideriamo l’opposizione un ostacolo alla democrazia e per questo non ne teniamo conto:
noi a Roma facciamo così.
Noi crediamo che la felicità sia rubare le ricchezze degli altri e tenerle per noi:
qui a Roma facciamo così.
Ogni italiano è convinto di essere nato per servirci e noi facciamo di tutto per accontentarli:
qui a Roma facciamo così!
E’ questa la politica dei moderni vampiri che da anni succhiano il sangue agli italiani, avendo occupano il nostro Parlamento. L’uscita di Sergio Cofferati dal partito democratico ne è la conferma: non sono ammesse persone per bene!
Per i “non vampiri” diventa impossibile continuare a far parte di quelle cosche (che avendo abbandonato la politica) sono diventati dei veri e propri succhiatori di sangue.
Una persona per bene, che è stato anche un sindacalista amato per l’onestà intellettuale, non potrà mai scendere a compromessi, figuriamoci se potrebbe mai tradire quei principi sacrosanti cui ha creduto e crede, o addirittura tradire un popolo indifeso.
Purtroppo tutte le idee di giustizia sociale, che la sinistra si era impegnata a promuovere e difendere sono state tradite, la sinistra non esiste più, folgorata proprio dagli stessi che ne facevano parte. In queste “associazioni” che non si possono più chiamare partiti, non c’è più posto per la giustizia, l’onestà, la moralità. Non c’è posto per chi lotta per il bene comune e non per la cosca cui appartiene o per se stesso, per cui chi non
(continua sotto)


Esattamente un anno fa è sbocciato un nuovo amore. Bellissimo, passionale, avventuroso. Fu tenuto inizialmente oscuro alle rispettive famiglie che da anni dicevano di non sopportarsi a vicenda, ma poi l'amore esplose violentemente. I nuovi Romeo e Giulietta si amano, con buona pace di chi ancora crede nell'astio tra i Montecchi e i Capuleti.
E quelle scappatelle, via lontano da occhi indiscreti, delle fuitine 2.0, senza tweet e senza selfie compromettenti che tengono accesa la fiamma dell'amore.

Esattamente un anno fa venne alla luce una "profonda sintonia" ed oggi è più forte che mai. Insomma buon anniversario cari Matteo e Silvio!

Con affetto,
un gufo.

Edoardo C., Chivasso (TO) Commentatore certificato 18.01.15 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riporto dal blog:"chi ha creato il debito pubblico se non la corruzione per cui le grandi opere ma anche quelle piccole costano il doppio..."!
Tale affermazione è falsa! Il debito pubblico non viene creato dalla corruzione, bensì dalla spesa eccessiva rispetto alle entrate. Chi afferma quanto sopra o è in mala fede o ignora il problema e quindi è ignorante.

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.01.15 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non sarà questo il vero problema italiota ?
pare peggio del far-west, tutti contro tutti ...
io aspetto solo che scorra sangue a fiumi ...

purtroppo manca la "coesione delle idee" ...
oguno pensa e crede di risolverla da se ! sigh!

Lenin Nicolaj (che fare), Roma Commentatore certificato 18.01.15 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Il "Ciccio bomba" (che peste lo colga) a me mi ha già fottuto due volte quest'anno appena iniziato.
Mi ha tolto lo sconto bollo per la mia piccola auto ventenne, appena passata "storica"..
Poi mi ha aumentato il tabacco.
E siamo solo agli inizi.
Ah, dimenticavo: Ha tolto alla mia consorte il bonus per il marito disoccupato, che sarei io.
Ne ho di motivi per detestarlo, lui e i suoi piddioti scemi e complici.

claudio n., desenzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.01.15 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.: da "il giornale"

Primarie in Campania, Vincenzo De Luca: "Sono disgustato dal Pd"

Cazzo se anche il "balordo" de luca si dice disgustato dal pd vuol dire che se solo tenti di entrare alla sede del nazareno ti sembra di entrare in un cesso dell'autogrill quelli di vecchio stile !!!!!
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 18.01.15 10:52| 
 |
Rispondi al commento

ATTIVISTI D'ITALIA:ORGANIZZIAMO TUTTI LA STESSA INIZIATIVA!!!! https://www.facebook.com/events/322834634576438/?pnref=story

antonio missere, torre santa susanna Commentatore certificato 18.01.15 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Lettera a Beppe Grillo
http://www.montemesolaonline.it/Lettera_Aperta_direttori-stupidi.htm

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 18.01.15 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Nella notte fra il 9 e il 10 luglio 1992, il governo guidato da Giuliano Amato penetrò nei forzieri delle banche italiane prelevando il 6 per mille da ogni deposito. Un decreto legge di emergenza mentre i mercati si accanivano sulla lira, erano state inzeppate alla rinfusa misure le più svariate. Dall’aumento dell’età pensionabile alla patrimoniale sulle imprese, dalla minimum tax all’introduzione dei ticket sanitari, dalla tassa sul medico di famiglia all’imposta
straordinaria sugli immobili pari al 3 per mille della rendita catastale rivalutata. Prelievo sui conti correnti e Isi fruttarono insieme 11.500 miliardi di lire. L’imposta straordinaria sugli immobili diventò una tassa ordinaria, l’ICI. Ma la sua misura più odiosa fu il prelievo forzato sui conti correnti. Anche la tassa sulla casa che era straordinaria diventò ordinaria e prese a salire costantemente in 13 anni, fino a un massimo del 9 per mille, nel caso di abitazioni sfitte da oltre due anni. Contemporaneamente furono rivalutati gli estimi catastali sui quali.
Che Pd e Fi pensino a lui dice solo che intendono torchiare di nuovo in modo perverso il popolo italiano.

Ditemi voi se gli elettori, per loro scelta, avrebbero mai scelto un individuo simile!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 18.01.15 09:55| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori