Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La #NotteDellOnestà il 24 gennaio a Roma, con Enrico Montesano

  • 50

New Twitter Gallery

taverna_montesano.jpg

La Notte dell'Onestà il 24 gennaio a Roma in piazza del popolo a partire dalle 17.00. Gli onesti di tutta Italia sono invitati a partecipare! Insieme a noi ci saranno Sabina Guzzanti, Dario Fo, Jacopo Fo, Fedez, Salvatore Borsellino, Ferdinando Imposimato, Enrico Montesano, Andrea Sartoretti, Claudio Santamaria e Claudio Gioè che reciteranno brani tratti dalle intercettazioni di Mafia Capitale e tanti altri che stanno dando la loro adesione in queste ore. Sostieni l'evento con una donazione! Ti aspettiamo! Paola Taverna ha raccolto la testimonianza di Enrico Montesano. Di seguito il resoconto dell'incontro. Guarda il video!

Paola Taverna: Il 24 Gennaio alle 16,30, a Piazza del Popolo a Roma, la #nottedellonesta. Un’iniziativa che nasce dal triste tracollo che sta vivendo Roma in questo periodo, legata ormai solamente alla corruzione, al degrado, alla mondezza, legata alla mafia. Bene, noi vogliamo dare un’altra immagine di Roma, una Roma differente, per questo motivo avremo il piacere di avere con noi, quella sera, anche Enrico Montesano.

Enrico Montesano: Grazie dell’invito! Ci sarò sì, perche primo: io sono un romano antico. E tutti i romani, romani de Roma, la loro città la vorrebbero sicura, bella, pulita, illuminata, ospitale, allegra. Per fare questo occorrono delle risorse, perché tutto costa oggi. Però, se poi queste risorse spariscono, ndo vanno a finì? E ndo vanno a finì tutte ste risorse? Bisogna che chi amministra Roma, chi è in prima linea, ma anche chi non appare mai, chi ad esempio sta in quella fascia di mezzo, nella zona de mezzo dove se incontrano tutti... mejo che non se incontrano! Cioè, ecco fosse più pulito, più onesto, che ne so, una crisi di coscienza come l’Innominato che si pente e si converte, che possiamo fare? Speriamo in un miracolo! Questa manifestazione, la #nottedellonesta, io la condivido. Ci sarò, verrò, e speriamo che ci sia pure l’alba dell’onestà, e inizi un nuovo giorno con persone che veramente vogliono bene a questa città. Poi non ci levate i serci (i sassi) che ci servono... non si sa mai!

Paola Taverna: Le persone che vogliono bene a questa città siete voi. Vi aspettiamo tutti quanti alle 16,30 a Piazza del Popolo, e facciamo anche una piccola donazione: questo per garantire che non abbiamo bisogno di soldi pubblici, abbiamo bisogno di cittadini che vogliono riportare l’onestà.

Enrico Montesano: Questa dei soldi pubblici la firmo e la controfirmo, e come diceva Totò: e io pago! Siamo stanchi di pagare, e non avere nessun servizio, quindi: affamare la bestia! Ti vuoi fare un giornale? Pagatelo con i soldi tuoi! Ti vuoi fare un viaggio in Siria? Pagatelo con i soldi tuoi! Invece i soldi pubblici vanno usati bene, per la sanità, per l’educazione, per la sicurezza. Io sono d’accordo, e per esempio la mia compagnia non riceve alcun finanziamento pubblico, soltanto l’affetto di chi va al botteghino, si compra il biglietto e ci viene a vedere. Speriamo di regalargli due risate.

Cerca il banchetto per firmare contro l'euro più vicino a te cliccando su questa mappa:
banchettieuro_d.jpg

PS: Il tuo contributo per il referendum sull'uscita dall'euro è importante:
- organizza il tuo banchetto e segnalalo su questa mappa (che sarà in continuo aggiornamento)
- scarica, stampa e diffondi i volantini informativi (1. Motivi per uscire dall’euro 2. Domande Frequenti sull’euro)
- fai conoscere a tutti i tuoi contatti questo nuovo sito sul referendum http://www.beppegrillo.it/fuoridalleuro

cale_altavor.jpg

Guarda anche: Dario Fo alla #NotteDellOnestà

20 Gen 2015, 10:30 | Scrivi | Commenti (50) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 50


Tags: corruzione, Enrico Montesano, mafia capitale, mani pulite, notte dell'onestà, Paola Taverna, romanzo criminale

Commenti

 

Peccato non posso essere presente! Ieri ho ascoltato con molto interesse la Taverna "meravigliosa chiara ...." Molto brava e anche apprezzata dal pubblico. È questo quello che ci vuole,più spesso in tv,dare informazione corretta e riusciremo a conquistare tanta gente. Beppe scusa ti vorrei chiedere "puoi per piacere" evitare di parlare in pubblico lascia parlare questi giovani sono bravi e sono dentro il parlamento e quindi più credibili. Tu sei meraviglioso ma troppo passionario ti prego evita...........grazie

Itala S., Palermo Commentatore certificato 21.01.15 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Grande Paola Taverna a Ballarò. Grande grande grande. Sono tutti dei nani quando c'è un confronto.

Fabio Trisolino 20.01.15 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Fiera! di essere del M5S!
e di spargere il verbo dell'Onestà!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.01.15 20:51| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE MONTESANO,AVANTI COSI' 5 STELLE

alvise fossa 20.01.15 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Va bene che Montesano si deve rilanciare ma non era lui che si era candidato con Craxi????

Tonino Murgia 20.01.15 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BENE LA MANIFESTAZIONE – BENE LA VOLONTA’ DI BLOCCARE I PSEUDO STANZIAMENTI PER LO SVILUPPO (della sola corruzione). E’ un dato economico consolidato che in regime di corruzione, continuare a favorire i pagamenti di aziende riconducibili agli amici del Galan, del Renzi, piuttosto del Burlando, o quelle dell’ex ministro dei lavori pubblici Lunardi o di Marcegaglia, del Berlusconi, o ad aziende riconducibili ai Direttori Generali Sanitari, ecc. ecc.: vuol dire spingere perché codesti, tramite Lobbi, e le coop di servizi (società nascondi nome dei noti dirigenti statali); godano di liquidità mentre il soggetto privato che non è ammanicato con il potere criminale affaristico, già in sofferenza di liquidità, consegni il suo utile alle banche attraverso gli interessi del prestito, e chiuda, o tuttalpiù de-capitalizzi l’utile che aveva risparmiato negli anni precedenti. Nel senso che: se l’Italia paga solo certe aziende, quelle costituitesi con il provento illecito della tangente; fanno ritornare i soldi in tasca nuovamente ai criminosi votati ad arricchirsi smisuratamente alle spalle del debito. Cioè tutte quelle imprese che sono entrate in appalto statalistico con leggi scandalose. Vedi quelle fatte in veneto dal Galan quando governava con certi forcaioli della Lega, i quali hanno distrutto competitività e crescita fino ad invertire i due parametri dopo averli arrestati: tutto per favorire imprese corrotte legate ai partiti, e che non hanno niente a che vedere con le imprese che producevano il PIL nella mia regione, in un mercato che era fatto dalla laboriosità del privato che fin poco prima trainava orgogliosamente parte dell’economia anche nazionale. Purtroppo il sistema Galan-LEGA è stato poi esportato anche fuori dal veneto (ROMA). A tutto ciò rammento quanto urlava il bossi per imbambolare i veneti perché facessero la x sopra il simbolo del suo partito, mentre gli stessi veneti venivano derubati proprio dal suo partito già ammanicato con Silvi: Bossi, “ROMA LADRONA"

roberto f., padova Commentatore certificato 20.01.15 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Grande Montesano.
W il M5s,grazie x cio'che fate.

Vittoria,Piacenza 20.01.15 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Se non fosse tragica la nostra situazione ci sarebbe da ridere ! Aggettiviamo i comitati d'affari che hanno preso il potere nel nostro Paese come politici e li chiamiamo onorevoli . Mai termine fu più inappropriato che da quelle parti è merce molto rara ! Un suk arabo sarebbe molto più tranquillo e sicuro , nel parlamento è un continuo contrattare molto peggio che in un mercato delle vacche kazaco Tu vieni da me e ti do la presidenza dell'ente per la conta dei beccacini rosa nell'autunno - quanti dipendenti ha - nessuno , ma lo stipendio è di 20.000 euro al mese e ci devi andare solo una volta all'anno a firmare la presenza - accetto! Siamo nello studio del presidente del coniglio : Capo le cose vanno male ! - In che campo ? - Tutti - Va beh , comunicate che è in atto una leggera ripresa e che l'anno prossimo saremo fuori dalla crisi . La disoccupazione è aumentata al 13,9 , capo ! - E voi dite che abbiamo evitato lo spettro del 14 per cento diminuendoci lo stipendio - Di quanto ? - Dello 0,001 per cento , ma non scriverlo ! Cosi tra una presa per il mulo da una parte e gli 880.000 euro da dare all'ex presidente ogni anno passano i migliori anni della nostra vita .

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 20.01.15 13:08| 
 |
Rispondi al commento

ENRICO MONTESANO CANDIDATO M5S A PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA!!!

Michele Borrielli 20.01.15 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

_________


Appalti pilotati a Melfi, il sindaco Livio Valvano (PSI) agli arresti domiciliari

http://www.ilsecoloxix.it/p/italia/2015/01/20/ARIpeAFD-domiciliari_appalti_pilotati.shtml

http://www.ilsecoloxix.it/p/italia/2015/01/20/ARIpeAFD-domiciliari_appalti_pilotati.shtml

Nell'inchiesta, oltre alle persone raggiunte oggi dalla misura di custodia cautelare, figurano altre ______19 persone tra gli indagati. La Procura della Repubblica, attraverso la polizia, sta notificano l'avviso di conclusione delle indagini preliminari alle persone coinvolte, tra cui come abbiamo detto anche amministratori e dipendenti del comune di Melfi.


Giunta di Melfi :

Vicesindaco
Luigi Simonetti
Partito: Partito Democratico

Alessandro Panico
Partito: Partito Democratico

Vincenzo Bufano
Partito: Partito Democratico

Salvatore Gubelli
Partito: Partito Democratico

Michele Mastromartino
Partito: Partito Democratico

Pietro Monico
Partito: Partito Democratico

Giuseppina Rosaria Carbone
Partito: Il Popolo della Libertà

Carmine Pio Flammia
Partito: Il Popolo della Libertà

Vincenzo Fundone
Partito: Sinistra Ecologià Libertà

Vincenzo Castaldi
Partito: Lista Civica; Io Amo Melfi Io Amo l'Italia

Filomena Sassone
Partito: Lista Civica; Io Amo Melfi Io Amo l'Italia

Teodosio Cillis
Partito: Di Pietro Italia dei Valori

Emilia Fontana
Partito: Lista Civica; Insieme per La Città

Michele Piccolella
Partito: Partito Socialista Italiano

Francesco Pietrantuono
Partito: Partito Socialista Italiano

Salvatore Valvano
Partito: Partito Socialista Italiano

Gianluigi Sacco
Partito: Unione di Centro

Antonio Montanarella
Partito: Unione di Centro

Antonio Sassone
Partito: Unione di Centro

Francesco Fischietti
Partito: Unione di Centro

http://www.comuni-italiani.it/076/048/amm.html

john buatti 20.01.15 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Il punto di arrivo per ripartire, è proprio la roma (o il mondo) che sogna montesano. Ma potrebbe essere che la riluttanza stia proprio nel fatto di voler conservare l'accidia per meglio adattarsi ad un mondo tossico. Lo so, una affermazione del genere taglia le gambe. ma come si dice se conosci il pericolo lo eviti.

maurizio 20.01.15 12:20| 
 |
Rispondi al commento

IL DELINQUENTE DEL CONSIGLIO BIMBOMINCHIA ED IL PREGIUDICATO EXCAV PLURIPRESCRITTO GARANTE DELLA MAFIA NANO MALEFICO continuano CON LACOMPIACENZA DEL PD PARTITO DELINQUENTI E E FORZA LADRI A FARE LEGGI AD PORCATAM PER ROBARE TUTTO A TUTTI......!!!!! LA MACABRA FAVOLA ITALIANA CONTINUA !!!!

Mario Soru, treviso Commentatore certificato 20.01.15 12:19| 
 |
Rispondi al commento

La consulta ha bocciato l'ammissibilità del referendum contro la legge Fornero, la legge più infame della storia della Repubblica Italidiota, che ha scaricato sui lavoratori il costo enorme per la permanenza nell'Euro voluto dalla Troika. Io parteciperò quando il M5S si farà promotore della #nottedelleciaffate!

stefanodd 20.01.15 12:18| 
 |
Rispondi al commento

IL DELINQUENTE DEL CONSIGLIO BIMBOMINCHIA ED IL PREGIUDICATO EXCAV PLURIPRESCRITTO GARANTE DELLA MAFIA NANO MALEFICO continuano CON LACOMPIACENZA DEL

Mario Soru, treviso Commentatore certificato 20.01.15 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Un altro Referendum finito nel cesso .
Inammissibile quello sulla riforma Fornero.

Roberto C., Parma Commentatore certificato 20.01.15 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Paola Taverna: Le persone che vogliono bene a questa città siete voi. Vi aspettiamo tutti quanti alle 16,30 a Piazza del Popolo, e "FACCIAMO ANCHE UNA PICCOLA DONAZIONE": questo per garantire che non abbiamo bisogno di soldi pubblici, abbiamo bisogno di cittadini che vogliono riportare l’onestà.

DAL SITO PER LA RACCOLTA DONAZIONI NON MI SEMBRA CHE MOLTI NOI STIANO CONTRIBUENDO.
Facciamo un piccolo sforzo un po tutti
Grazie
"L'ONESTA' ANDRA' DI MODA"

Diamo l'esempio ^-^

***** Winciamo Noi *****

Siamone certi!!

Stefano S., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.01.15 11:28| 
 |
Rispondi al commento

BENTROVATO, ENRICO!

Sono davvero felice di vederti INSIEME A NOI al fianco di una GRANDE DONNA.


giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.01.15 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Ci vuole davvero coraggio a parlare di onestà in un Mondo comandato da Disonesti.
Adesso per tutto Gennaio si parlerà di Presidente della Repubblica, poi di Legge Elettorale e intanto di Economia e di come fare per creare del lavoro se ne parla sempre troppo poco.
Ma che ci volete fare, si sa che ai Politicanti interessa solo come spartirsi il Porco: la trippa a me, le orecchie a te, il muso lo diamo a quell'altro. E le palle? Beh, quelle non vanno a nessuno perché si sa: da noi i Politici non ne hanno mai avute ...

C.E. (disoccupato italiano) 20.01.15 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Rondolino calunnia in tv Casaleggio....

https://www.youtube.com/watch?v=hPGLp3BRngk

Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 20.01.15 10:56| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe.alle prossime,o non ci presentiamo o vai a gestire il movimento da dentro il parlamento.non ha senso altrimenti.non possiamo aspettare che muoiano da soli.che cazzo di sportivo sei se ti limiti a guardare le partite in tv.tu puoi trasformare il parlamento in ciò che,in realtà è,cioè,una cosa falsa,drammatica e ridicola quindi,vai dentro e......a lavoro.


torniamo a puntare l'attenzione sui veri problemi che abbiamo , che sono cosi' pacchiani che solo chi ha delle fette si salame davanti agli occhi non riesce a vedere o non reisce a dare loro l'importanza che hanno. e combattiamoli cercando di risolverli in parlamento, finche' ancora se ne ha la possibilita'. perche' c'e' il rischio che tolgano anche quella.

p.s. 25% del parlamento e' nelle mani del m5s. una rappresentanza che va solo gestita bene.

carlo 20.01.15 10:41| 
 |
Rispondi al commento

il discorso che le 10 famiglie italiane hano raddoppiato la loro ricchezza non e' altro che la conferma che quello che sta succedendo e' tutto calcolato. noi cediamo di essere in crisi, la speculazione inernazionale che ci devasta, la bce e la troika che ci affamano etcetc, mentre invece la situazione italiana si sta evolvendo come da decenni(ancora prima che nascesse l'eu e l'euro) ormai i nostri, personalissimi politici, hanno impostato le cose. e hanno continuato per quella strada anche dopo essere entrati nell'eu. tutto voluto e scientemente cercato.

cioe', per noi crisi, per loro tutto bene, maggiore arricchimento e potere.

e "lo straniero" non c'entra niente. e' tutto un nostro personalissimo problema. gli fa da capro espiatorio, il famoso "ce lo chiede l'europa".

e fesso e' chi casca nel trappolone distolgiendo la'ttenzione dai veri colpevoli, una casta di italiani che stanno drenando potere e denaro da altri italiani verso di loro.

carlo 20.01.15 10:37| 
 |
Rispondi al commento

il prossimo presidente della repubblica?
speriamo sia una donna,fuori dai giochi di partito.

oracolo 20.01.15 10:31| 
 |
Rispondi al commento

@bulba. Ma chi, tra di noi, non ha votato o sostenuto un altro partito prima del m5*****? Se non avevi alternative, ti agganciavi al meno peggio. Anch'io ho votato berlusconi, appena "uscì"(sigh!!??), poi mi sono "disintossicata" come dice DIBBA. Se Montesano si volesse candidare, potresti avere dei dubbi, ma a me sembra che voglia solo sostenere il m5***** e allora perché queste precisazioni? Io vorrei che aderissero altri personaggi famosi, invece, ma vedo che "si tengono ben stretto il loro orticello". Ricordatevelo quando promuoveranno un loro spettacolo, un loro film o una loro canzone. Perché se si tratta di fare "il giro delle sette chiese" per farsi pubblicità, hanno tutto il tempo (per i cazxi loro), se invece devono fare qualcosa per i loro concittadini, o sono impegnati oppure non "rischiano"il lavoro, (come ha fatto BEPPE, tanti anni fa). Conclusione AFFAMIAMO PURE LORO!!!!!!! Ekkevedevodì!!!!!!

alfonsina p. Commentatore certificato 20.01.15 10:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cari politici,per una volta,fate un atto di onestà:eleggete messina denaro al quirinale.vi garantirebbe(come casini o amato)e,a differenza di quelli e di voi,forse,lascerebbe vivere anche noi.

vito asaro 20.01.15 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Servizio di Nello Trocchia per “La gabbia” (La7) sul fallimento della società della famiglia Renzi, Chil Post. Nel 2009 i familiari del premier contrassero un mutuo, che è stato pagato con i soldi pubblici: Laura Bovoli, madre di Renzi, insieme alle figlie chiedono e ottengono garanzie sul prestito alla Fidi Toscana, la finanziaria regionale che aiuta le piccole e medie imprese. Le donne successivamente cedono le quote a Tiziano Renzi e nel giro di 15 mesi la società cambia nome, sede, proprietà prima di fallire. Queste variazioni societarie, però, non vengono comunicate alla Fidi: alla fine il mutuo insoluto, che ammonta a 496.717 euro, viene pagato coi soldi pubblici (di cui 236.803 euro dati dal Fondo Centrale di Garanzia del ministero dello Sviluppo Economico, 26.311 euro a carico di Fidi Toscana). Nello Trocchia a riguardo intervista il giornalista de Il Fatto Quotidiano, Davide Vecchi, e il consigliere della Regione Toscana Giovanni Donzelli (Fratelli d’Italia). L’inviato poi va chiedere spiegazioni ai protagonisti della vicenda. Ma alla fine arrivano i carabinieri
http://tv.ilfattoquotidiano.it/2015/01/19/gabbia-societa-della-famiglia-renzi-fallisce-e-paghiamo-noi/331199/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 20.01.15 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Lotta agli Intolleranti

Una società responsabile ed aperta dove il cittadino è al centro dell'attenzione deve combattere con estremo rigore tutti gli intolleranti.

In sostanza se si vuole far vivere una società aperta occorre essere intolleranti verso chi dimostra di essere intollerante.
Pena l'autodissoluzione della società aperta.

Ad esempio come si fa a non buttare una bomba atomico sopra agli islamici dell'isis?

se trucidano un gruppo di ragazzini perché guarda in tv una partita di calcio, cosa facciamo aspettiamo che arrivino?

Se gli islamici tolleranti non prendono posizione tanto vale dichiarare guerra a tutto l'islam!

come si fa a non andare contro gli americani che hanno creato l'attuale casino in medio-oriente?
Chi lo ha creato l'isis?
Direttamente o indirettamente gli americani.

Quindi i nemici della società aperta sono gli americani e gli islamici integralisti.
Tutti soggetti che si prendono un po' troppo sul serio.
Uno esporta la sharia, l'altro la democrazia, ma come la intendono loro!

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.01.15 10:15| 
 |
Rispondi al commento

E sui ricchi piovono soldi
http://nblo.gs/12NUAi
Anna Lombroso per il Simplicissimus

Cinici e bari si susseguono al governo. Uno favoleggiava di aerei di vacanzieri che sorvolavano i nostri cieli e di ristoranti pieni. Questo, il gradasso da esportazione, ha scelto il Parlamento europeo per raccontare di famiglie italiane che si arricchiscono.

Beh, stavolta non aveva del tutto torto: ci fa sapere un “approfondimento” di Repubblica che la crisi ha fatto “raddoppiare il patrimonio alle dieci famiglie più ricche di 20 milioni di italiani”, come in maniera ambigua dice la Banca d’Italia per attutire l’impatto della straordinaria accumulazione dei super ricchi.

“Dal 2008 l’Italia ha subito un colossale abbattimento di ricchezza che si è scaricato con forza verso la parte bassa della scala sociale, mentre al vertice tutto si svolgeva in modo opposto. Lassù il ritmo dell’accumulazione di patrimoni personali accelerava come forse mai negli ultimi decenni”. Per le famiglie con i dieci maggiori patrimoni, le informazioni del quotidiano sono state tratte dalla classifica annuale dei più ricchi stilata dalla rivista Forbes. La cui lista farebbe intendere che sono usciti dalla hit parade i capitalisti italiani che basano i loro affari su concessioni pubbliche o investimenti immobiliari e finanziari. Mentre sarebbe in crescita accelerata invece il patrimonio di produttori industriali dediti all’export, dal settore alimentare (i Ferrero o i Perfetti), dalla moda e lusso (Del Vecchio di Luxottica, Giorgio Armani, Miuccia Prada e Patrizio Bertelli, Renzo Rosso), alla farmaceutica e all’industria ad alto contenuto tecnologico (Stefano Pessina o i Rocca di Techint). Insomma, secondo Repubblica, uscirebbero dalla cima della lista investitori finanziari-immobiliari come Caltagirone o chi in passato ha puntato troppo sulle banche.

Non c’è da essere proprio sicuri di questa interpretazione incoraggiante, che fa intravvedere l’esistenza di una imprenditoria dinamica, che investe

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 20.01.15 10:07| 
 |
Rispondi al commento

i sette nani according to Renzi:

Bombolo
Sfottolo
Buffolo
Sfruttolo
EGOlo
Frottolo
Pappolo

new entry: Truffolo

davide lak (davlak) Commentatore certificato 20.01.15 10:04| 
 |
Rispondi al commento

https://fbcdn-sphotos-d-a.akamaihd.net/hphotos-ak-prn1/v/t1.0-9/10420248_531722646968596_182228271759408382_n.jpg?oh=986690d649b201d340b5d754770b9c65&oe=552A378F&__gda__=1428544438_c5888673563211756719287c4c96f799

Er famoso Covelli de 'a curva sudde Commentatore certificato 20.01.15 09:57| 
 |
Rispondi al commento

non so se ne siete a conoscenza ma su fb c'è una pagina che utilizza il nome del M5S. si chiama" Amici del M5S per la famiglia naturale". Per me è una vergogna! Il movimento dovrebbe dissociarsi

edvige frunzo, frascati Commentatore certificato 20.01.15 09:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grandi! Poi mi è sempre piaciuto Enrico Montesano!

Simone Catalano Commentatore certificato 20.01.15 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Un saluto ar pomata, vai cor tango !


Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 20.01.15 09:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Max Rondolino sbotta calunniando M5S e in particolare Casaleggio.


Senza nessuna vergogna, da non perdere !!!


https://www.youtube.com/watch?v=hPGLp3BRngk


Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 20.01.15 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Vogliamio un italia piu onesta e' pulta non solo roma ,grillo devi confrontarti con questa gente di merda ,distinguerti da loro .FORZA 5 STELLE SIAMO ANCORA IN TEMPO

MARTINO PIZZIGALLO 20.01.15 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, ho lavorato sia come dipendente privato e sia pubblico, fa veramente tutto schifo, tutti ladri ed elomosinieri, in Italia il commercio tira dove c'è il vento..
Se potessi rifarmi una vita all'estero, Inghilterra-Olanda oppure in America, ritroverei la gioia di vivere, qui è tutto svenduto.

roby 20.01.15 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Montesano che c'entra?
DA Wikipedia:
"Di idee socialiste libertarie, Montesano dalle elezioni politiche del 1976 fino ai primi anni Novanta ha fatto propaganda per il PSI, poi è stato consigliere comunale del PDS a Roma (1993-1995) ed eurodeputato (1994-1996) nel Gruppo socialista europeo, carica dalla quale si è dimesso prima di maturare il vitalizio. Nel 2009 ha aderito al Movimento Libertario[3] e il 10 ottobre 2013 affermò di aver votato per il Movimento 5 Stelle alle precedenti elezioni politiche[4]." Wikipedia.

bulba p. Commentatore certificato 20.01.15 09:41| 
 |
Rispondi al commento

http://it.blastingnews.com/salute/2015/01/cancro-in-australia-scoperto-un-farmaco-che-uccide-le-cellule-tumorali-00238133.html

IMPORTANTE X I MALATI e no DI TUMORE...

Jok 20.01.15 09:24| 
 |
Rispondi al commento

ok!

p abblo 20.01.15 09:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Walter rizzetto e luigi rizzetto sono parenti?

patrizio proietti toppi 20.01.15 09:17| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori