Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La pubblicità ingannevole della Moretti

  • 45

New Twitter Gallery

moretti_manifesti.jpg

Per il cittadino onesto "pd" vuol dire scandalo Expo, scandalo Mose, MafiaCapitale, i brogli cinesi di Cofferati, le manine di Renzie. Come dargli torto? E allora la Moretti, candidata presidente in Veneto per il pd, ha ben pensato di togliere il marchio piddino dai suoi manifesti e di esporre solo la sua bella faccia (rigorosamente curata dall'estetista ogni settimana) per convincere gli elettori. Ma questo non dovrebbe essere consentito. L'elettore deve sapere cosa si nasconde dietro la faccia che vota. Dietro la faccia della Moretti c'è un partito marcio: il pd. Gli elettori devono saperlo, altrimenti è pubblicità ingannevole e come tale deve essere sanzionata. Pd: un marchio, una garanzia. Non votarli.

"FINALMENTE SI VERGOGNANO! Alessandra Moretti (beato chi sò fà er sofà) breve riassunto:
Eletta deputata nel febbraio 2013. Se ne fotte del mandato degli elettori e si candida alle europee.
Eletta europarlamentare nel maggio 2014. Se ne fotte del mandato degli elettori e si candida alle regionali in Veneto del 17 maggio 2015.
Occhio ai dettagli del manifesto: scelto il colore blu, storicamente vicino al centro-destra. Non c'è il simbolo del PD! Forse iniziano a vergognarsi, era ora!" Il Disonorevole

19 Gen 2015, 16:01 | Scrivi | Commenti (45) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 45


Tags: EXPO, M5S Veneto, Moretti, Mose, pd, Veneto

Commenti

 

anzi crimine - crimine non reato

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 24.01.15 06:25| 
 |
Rispondi al commento

Tutta la gente onesta credo abbiano capito questo partitoe marcio non solo il pd ma anche la destra si sta spaccando gente per bene sentono orgoglio della Italia ci sono cittadini non vogliono perdere il loro essere (non votano)nei partiti come nel pd vedi Cofferati e tanti altri preferiscono dividersi da quanto io ho capito, e forse il perchè 5 stelle li a svegliati, non se la
sentono più di portare avanti una battaglia con partito formato di corruzione con un marciume potrebbe solo servire come concime.Cinque stelle vengo a voi, voi siete onesti e unici potete vincere ogni battaglia non siete conosciuti voi lo sapete abito a paderno D. ho cercato tutti i modi per mettere un baracchino per le firme per referendum io mi domando come devo fare e a chi mi devo rivolgere? come avete fatto mi potete togliere lasciatemi sfogare voi 5 stelle e un partito serio avete ragazzi intelligenti onesti tu Grillo sei una persona meravigliosa ma non siete conosciuti voi potervi conoscere ce bisogno di cellule per potersi imcontrare per conoscerci per capirci solo cosi potete sfondare scusatemi del mio sfogo. io sono unpovero penzionato due volte al"anno vado in portogallo son obbligato ho la compagna portoghese pur di non lasciarmi a Milano mi pagail viaggio quando vado sempre di te grillo parlo, al punto quando vado mi domandano come va 5stelle andando avanti a questo pazzo ti voteranno anche in portogallo vi saluto se credete io dico stupidate non ascoltatemi.

POLLI GIULIO 21.01.15 09:23| 
 |
Rispondi al commento

non e' il marmocchio che smaneggia nella macchinetta senza soldi --
il reato civico e' che in un'inquadratura -una- di quelle fogne di cessi di macchinette in quel bar di merda ce ne sono QUATTRO

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.01.15 22:58| 
 |
Rispondi al commento

Che ce ne fotte di questo mediocre essere?
O.T.
13 bambini uccisi dall'ISIS per avere guardato una partita di calcio?
E voi pensate a questi mediocri?
Avete dei seri problemi in relazione al significato dell'esistenza.
Non li voglio questi mediocri che raccontano palle e non fanno niente.
Io voglio alle Istituzioni persone oneste che fanno più di quanto promettono.
Qeste mezze seghe NO, NO, NOOO!

Ivan Italico 20.01.15 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Da questo manifesto devo per forza giudicare solo la faccia.
Brutta, e mi fa molta paura!
Mi fanno più paura gli appartenenti del PD che quelli dell'ISIS.

RUGGIERO C. Commentatore certificato 20.01.15 18:21| 
 |
Rispondi al commento

...che bella faccia...

Mario B., Viterbo Commentatore certificato 20.01.15 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Ladylike dopo cerette, manicure, pedicure e tinture ha un pò vergogna. Fortuna che ancora non si è dimessa da parlamentare europea. Moretti sei utile come un chcchiaino per svuotare il mare.

Cuono F., Londra Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 20.01.15 10:39| 
 |
Rispondi al commento

e questi sono quelli che dovrebbero difenderci dalla pubblicità ingannevole ???? ma l'avete vista dalla grubbberg mentre difendeva la libertà di espressione il giorno dopo aver querelato Forza ? se prima vengono i suoi figli, se la votino loro !!!! PD imbarazzante !!!

ina ghigliot 20.01.15 07:24| 
 |
Rispondi al commento

Basta sentirla parlare... le fanno compagnia Serracchiani, Boschi, Picerno... tanto per far tre nomi di tre persone inutili.

Daniel S. 20.01.15 07:24| 
 |
Rispondi al commento

quello non e' 1 bar
e' un postribolo
perfetto per la moretti

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.01.15 06:11| 
 |
Rispondi al commento

Deputata colta che da donna stereotipata non ha saputo tener fede al suo progetto di famiglia, negando così l'amore della genitorialità unita ai propri figli: bellissimo biglietto da visita o bel fallimento personale (dipende da come la pensiamo). Ma ora vorrebbe impartire lezioni per il bene della società? Io sono convinto che per saperlo dare (il bene) bisogna saperlo vivere prima di tutto in famiglia (evidentemente c’era un idea confusa di amore già in partenza per la sig. Moretti: aspetto che non va trascurato quando si valuta un soggetto pubblico). In effetti la Moretti dà l'impressione di un contenitore vuoto: quando la sento, vedo una velina strutturata per ripetere il disco imparato la sera prima, solo per raccogliere voti per il partito. Non vedo una donna particolarmente intelligente e saggia, con una visuale politica di svolta: solo postura, per di più appresa da una cultura mediocre. Son certo che anche in Veneto, a pari dei Leghisti e alla Destro, la visuale che esprime questa donna egocentrica nel suo successo politico può solo fare danni, o al massimo riempire la politica con idee senza alcuna utilità, proprio quello che non serve al paese, che oggi più che mai ha bisogno di una strada di collegamento intitolata: Via Matteo Renzi nel 2015, ed una piazza con il monumento a ricordo dei caduti al fronte durante la guerra del PD per il colle.

roberto f., padova Commentatore certificato 20.01.15 03:07| 
 |
Rispondi al commento

Bah... Questi sono politici e fanno il loro sporco mestiere. La colpa è di chi li vota.

Davide C., Pantigliate Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 20.01.15 02:54| 
 |
Rispondi al commento

Ma esiste una legge per evitare di omettere il simbolo? In caso contrario intervengano al più presto...almeno per il prossimo anno.

Roberto A., Castelfidardo Commentatore certificato 20.01.15 00:09| 
 |
Rispondi al commento

La Moretti è solo una pollastrella d'allevamento, una delle tante che Babbeo ha selezionato per "svecchiare" l'immagine di un partito che, nell'immaginario collettivo, era l'ultimo rifugio di vecchi funzionari, nostalgici del partito che fu, terra di maschilismo politico nella quale le donne erano intelligenti sì, ma poche e brutte, senza quell'"appeal" che la politica-spettacolo richiede: la tecnica è sempre quella del Nano, una tecnica di marketing già dimostratasi vincente ed efficace: non importa che siano intelligenti, non importa che siano preparate; l'importante, è che siano fotogeniche. Pensavo proprio a questo, mentre questo pomeriggio vedevo una nuova matura gnocca del PD che ricordava immediatamente la "Valentina" di Crepax: vederla ed immaginarla inguainata nel "latex" e con un frustino in mano, è stato tutt'uno.......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.01.15 00:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se non fosse che è antipatichina sarebbe una bella t.....ta!

issabonurb 19.01.15 23:17| 
 |
Rispondi al commento


Aha aha aha, cancellarne anche il simbolo, dopo averlo divorato dall'interno, è il tocco che mancava: la triste parabola del PD, spero sia di mònito a tutti i "possibilisti" presenti e futuri, a tutti i "miglioristi" de noantri.......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.01.15 21:51| 
 |
Rispondi al commento

Lode alla modestia.
Rimpiango la mia vecchia modestia, abbandonata un dì su una panchina vacillante perché troppo sovraccaricata di attributi disonesti, spregiudicati e squallidi che non le spettano. Modestia che non è mai scesa a compromessi con il trucco, modestia che se non velocemente abbandonata ti lascia il cuore muto e si addossa un grosso buco. E il cielo sopra il silenzio è sempre cupo. Così cupo che spalanca solo le porte della cupidigia per uscirne fuori , offrendoti un languido battito di ciglia. Ma della decadenza è solo la vigilia. E la giustizia ce mai vigila si limita a toglierti qualche sudato miglia e interrogandosi su quanto sia profonda una disabitata conchiglia. Disabitata conchiglia, questo rimane di noi. Dal momento che la vera essenza demoralizzata di questa infondata oppressione ha chiesto il permesso di soggiorno in un’altra nazione. Qui al massimo riesci a chiedere il permesso di buonanotte dentro una roulotte. O dentro una conchiglia. Modestia abbandonata quindi, che lascia spazio ad una bramosia, non tanto materiale, ma legittima e spirituale che ora impreca guerra dall’altra parte del crinale, dall’altra parte del mio amare.

Alessandro morigi, Bracciano Commentatore certificato 19.01.15 21:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come ? Non sapete che i BANDITI, I LADRI, I VIGLIACCHI, I MAIALI non provano vergogna !!! Eppure i bambini degli asili sanno ciò !!! NESSUNO RIMARRA' INDIETRO !

Emilio C., MILANO Commentatore certificato 19.01.15 21:13| 
 |
Rispondi al commento

simboli sotto i quali ci sono persone prestanome delle lobby e del giro degli appalti , già collaudate e quindi pronte ad essere utili al sistema !

sta al cittadino SVEGLIARSI e non permettere che questi ( giovani all'apparenza ) , ma vecchi dentro , in quanto ammanicati al sistema dei partiti farsa , possano ancora fare danni ..

Il M5s è l'unica alternativa per uscire dal buio


antonello c., pescara Commentatore certificato 19.01.15 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Immaginiamo che le donne che si dedicano alla politica si sforzino di fare meglio dei politici maschi. Ma, evidentemente, in questi partiti come il PD, il genere femminile deve competere con un genere maschile che ne fa di tutti i colori.
Peggio della Moretti ce ne sono tante, come Dorina Bianchi, che saltando da un partito all'altro li ha girati tutti.

Beatrice N 19.01.15 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Sarà dura per la eurodeputata vicentina che vuole querelare chi le ricordi il suo scarso impegno dimostrare il contrario. Esiste un'intera letteratura su Internet di cui riporto qualche passo: -L'europarlamentare vicentina Alessandra Moretti, secondo quanto riporta il portale votewatch.eu che monitora la produttività del parlamento europeo, ha una percentuale di presenze in aula del 12,82%, avendo ella partecipato solo alle prime cinque votazioni della prima seduta del 16 luglio. E non è che Moretti si sia persa voti su temi superflui: è mancata, per esempio, quando si è votato sul conflitto in Palestina, sull’Ucraina, sulla Nigeria e sull’Iraq.- Il Veneto ha un estremo bisogno di essere governato con serietà, competenza e affidabilità

Cinzia C., Verona Commentatore certificato 19.01.15 18:57| 
 |
Rispondi al commento

peccato che è una donna ma certa gente non dovrebbe più essere votata.pensa troppo a se stessa e quasi niente al mandato che le è stato affidato. poi quel moretti scritto in rosso fa pensare alla birra.pubblicità doppiamente ingannevole

andrea marsili, roma Commentatore certificato 19.01.15 18:55| 
 |
Rispondi al commento

L'EURODEPILATA DEL PD

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.01.15 18:51| 
 |
Rispondi al commento

LA DEPILATA EUROPEA


giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.01.15 18:50| 
 |
Rispondi al commento

mammamiaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa a mozzicchiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

roberto tavola 19.01.15 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Cari concittadini Veneti facciamo un piccolo calcolo semplice: dal peso lordo del curriculum della signora ( non voglio nemmeno nominarla ) togliamo la tara del suo aspetto quasi decente e del quale non ha merito perché acquisito e vediamo cosa resta di peso netto. Se cambi di casacca di correnti e di poltrone danno merito allora è la persona giusta.

Fabio Trisolino 19.01.15 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Non illudetevi! I nostri politici che siano PDL (ora FI) o PD-L non si vergogneranno mai.

Questi non hanno la faccia di merda.
Questi non hanno la faccia di carta pesta.
Questi non hanno la faccia di tolla.
Questi non hanno la faccia di bronzo.

Questi hanno la faccia di acciaio inossidabile.

Gli unici a poterli mandare via sono i cittadini quando non li voteranno più.

Chissà quando avverrà! SOHB! :{

Dice un plovelbio cinese:
Siediti sulla liva del fiume e aspetta...
plima o poi passelà il cadavele del tuo nemico!
hihihihihihihihihi!!!

Mario Bottini, Castellanza (VA) Commentatore certificato 19.01.15 18:13| 
 |
Rispondi al commento

L'importante e' acchiappare una poltrona!
Strano che riescano a scollarsene una dal culo per passare su un'altra! Ah gia' ... prima vanno alle votazioni, poi se vincono decidono quale tenersi.

Ps: dovrebbero essere vietate le Liste civiche. O fondi un partito/movimento politico regolarmente registrato o ti attacchi!

Enrico Richetti, Carmagnola (To) Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.01.15 18:05| 
 |
Rispondi al commento

per me c'è puzza di desitegrazione PD

Nicola Azzarone 19.01.15 18:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PICCOLA DONNA SENZA STORIA!

floriana 19.01.15 17:50| 
 |
Rispondi al commento

una trasformazione per ora solo grafica dal centro sinistra al centro destra. dopotutto è il PD, cosa ci si può aspettare ?

marioz o., genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.01.15 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Haahahahaahaa..favolosi!!!confido nel grande popolo Veneto!!rimandatela a mangiar frittelle!!

nando ., parma Commentatore certificato 19.01.15 17:43| 
 |
Rispondi al commento

#morettivaialavorare e se non vuoi mettere il marchio Pd te lo mettiamo noi sui manifesti.. aggratiisss !!! Che donna coraggiosa !!

Tiziano F. Commentatore certificato 19.01.15 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Abito in Veneto e non vedo un Comune dove questi figuri con o senza elle abbia il coraggio di presentarsi con il simbolo del partito nazionale. Tutte liste civiche con ammucchiate al limite del pornografico, La famosa diarrea politica di cui parlava Beppe.

Luca S., Verona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.01.15 17:30| 
 |
Rispondi al commento

FINALMENTE CHE SI VERGOGNANO,MA IL MARCHIO PD MENO ELLE NON GLILO LEVA NESSUNO

alvise fossa 19.01.15 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Si vergognano di cosa ?!? L' importante è farsi eleggere poi si cambia come si vuole alla facciaccia di chi ti vota....

gabriele f., fabbrico Commentatore certificato 19.01.15 17:10| 
 |
Rispondi al commento

In realtà la Moretti è una burattina manovrata da che prima la mise capolista alle europee perchè gli servivano tutte femmine e bellocce.Visto il risultato ottimo,grazie agli 80€,decise di farle sfidare Zaia per la regione Veneto.Lei l'europarlamento lo frequentava già assai poco e smise del tutto,preferendo andare in vacanza e badare ai fatti suoi a Vicenza.Purtroppo rischia anche di vincere, vista la frammentazione degli avversari,spero che i veneti aprano gli occhi e si accorgano di essere presi per il culo da questa mancata velina. Renzi non può permettersi di perdere il Veneto e la fa affiancare dal suo staff,l'ultima trovata è stata far balenare il miraggio dell'autonomia... Adesso sta battendo a tappeto tutti i comuni,come la madonna pellegrina.

luigina pizzolato 19.01.15 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Non basterebbero 1000 estetisti per migliorare la sua tipica espressione da piddina : Io sono io e voi non siete un caxxo

Alessandro D., Genova Commentatore certificato 19.01.15 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Lasciate che facciano, tanto alle prossime voteranno tutti M5S.
Fuori dai coglioni tutti sti prostatici e mignotte.

Ame Inc 19.01.15 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Di fatto non gli va di lavorare e soprattutto di viaggiare, Troppo lontano il parlamento italiano,troppo lontano il parlamento europeo...allora cerca di farsi il suo piccolo parlamento vicino casa. Di piccolo non c'è solo il suo compenso..... Merdosi elementi del PD

Enzo de Franchis 19.01.15 16:32| 
 |
Rispondi al commento

...nè vergogna nè dignita ...magari è pure pronta a ri-cambiare seggiola

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.01.15 16:12| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori