Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La rosa del Partito Democratico #pdfuoriinomi

  • 45

New Twitter Gallery

rosapd.jpg

Il M5S ha chiesto i nomi dei candidati alla presidenza della Repubblica a Renzie. Si prende atto che non vuole darli. Si dice che il nome in realtà sia uno solo e sia già deciso: Giuliano Amato imposto da Berlusconi come presidente di garanzia e che verrà votato al quarto turno quando il voto delle opposizioni (interne ed esterne) sarà ininfluente, al contrario dello spirito della Costituzione che voleva un presidente super partes e non del governo o di due partiti. Renzie, e questo è stupefacente, i nomi non li vuole comunicare neppure al partito di cui è segretario. Vuol fare una sorpresa ai suoi senza nessuna discussione interna. Ora ci chiede di andare al tavolo del Nazareno, ma a fare che? E' un tentativo grossolano di rovesciamento delle parti supportato dai media. Ma noi siamo stanchi di questi giochini. La ricreazione è finita. E' sufficiente che Renzie ci mandi un tweet con la rosa dei nomi e noi la sottoporremo ai nostri iscritti attraverso la Rete. La rosa a questo punto la chiediamo al Partito Democratico. C'è nessuno in casa? Toc, toc, un segnale di democrazia da parte di chi se la è intestata nel nome è doveroso.

24 Gen 2015, 21:41 | Scrivi | Commenti (45) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 45


Tags: pd, Renzi, renzie, rosa

Commenti

 

Ma per mettere in difficoltà il pd non si potrebbe votare...Prodi, Rodotà, Imposimato; zagrebelsky...ecc.

ooooooo...c'è nessiunooooo

fabio m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.01.15 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Ma noi che parliamo tanto un candidato lo abbiamo????????
O per tre volte votiamo scheda bianca?????

Almeno un nome NOSTRO teniamocelo buono....e facciamolo scegliere a sta Ca@@o di rete

fabio m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.01.15 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Dei nomi dal PD??? Ma siamo matti??

Se Renzi ci desse quattro nomi tipo: Amato, Veltroni, Finocchiaro e Fassino?
Dovremo sceglere tra questi??? Ma qui siamo matti??

Io elettore M5S, attivista M5S, ESIGO che i nomi siano nostri, proposti da noi e scelti da noi e non da renzi e berlusconi e in qualche modo scelto il meno peggio da noi!!

Qui siamo matti, se fosse veramente così, stiamo pericolosamente uscendo da ciò che era il M5S all'origine

Davide B. Commentatore certificato 26.01.15 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Con questa petizione chiediamo a Matteo Renzi di esprimere il nome di un candidato che sia estraneo al mondo della politica. Siamo a 5300 firme, ci date una mano firmando e diffondendo? https://www.change.org/p/un-presidente-fuori-da-qualunque-gioco-politico-unpresidentevergine

Alessandro Menabue 26.01.15 10:15| 
 |
Rispondi al commento

ho sentito che un certo Luca Masotti parla di Prodi...ma per favore, ma che senso ha proporre quello schifoso.

Nicola Binda 26.01.15 01:06| 
 |
Rispondi al commento

Giuliano Amato, ovvero l'anima nera e putrida del craxismo, Presidente della Repubblica sarebbe un insulto agli italiani, sia per il suo passato che per il suo presente di divoratore di pensioni dorate.

Carmelino Fenudi 25.01.15 23:13| 
 |
Rispondi al commento

FUORI LA ROSA PARTITO DEMOCRATICO

alvise fossa 25.01.15 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Ma non l'avete ancora capito che nel patto del Nazzareno l'unico nome che può essere stato fatto e che sarà utile solo per Berlusconi è quello di Letta zio?

dino nasci 25.01.15 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Carlassarre,,imposimato,rodota',Saviano,dipietro,e perché no prodi( farebbe saltar in aria il Pd.no ma questa e'troppo mossa furba) ma almeno QUIRINARIEEEEEEEEEEEEEEEE NS.

Gabriele M., Aosta Commentatore certificato 25.01.15 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ennesima conferma che la casta pensa ai propri interessi e non a quelli della collettività.
Aver continuato a sostenere la mala politica dei partiti o ad astenersi da parte di tanta gente sprovveduta ha portato il nostro paese verso una dittatura.
Attualmente con questo patto del nazareno la sovranità popolare viene completamente ignorata e trasformata in sudditanza.

vis 25.01.15 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Facciamo la ns. lista in rete.
Poi quando arriveranno quelli di Renzi, se arriveranno, facciamo un'altra consultazione in rete con tutti questi nomi e poi la rete - sovrana - sceglierà il ns. candidato definitivo.
Le votazioni in rete durano un giorno, quindi si può fare!
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 25.01.15 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per pietà basta con questi ridicoli spettacoli copri affari di famiglia,anche le pecore più credulone hanno aperto gli occhi e capito che le Istituzioni e la gestione dello Stato sono controllate da fedeli burocrati e sugli scranni vengono nominati per spartizione solo fedeli Discepoli fidati a occupare i posti lasciati liberi o da alternare.Sono stati proprio i politici dopo il trionfo delle elezioni taroccate Piemontesi,sicuri della vittoria hanno gettato la maschera e ufficialmente alla luce del sole si sono spartiti il CSM "3PDL+2PD+1Lega+2Centro più il premio della Vicepresidenza".Inoltre Renzi ha insistito per nominare uno che aveva promesso di rottamare negli scranni alti assieme agli altri nominati per spartizione.Renzi non ha mantenuto una promessa di quelle fatte,proprio come avevano tutti gli altri DEI innalzati a governare la Colonia Italia.

agostino nigretti 25.01.15 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Guardate se l'ebetino non riesuma quel delinquente condannato di Silvio Berlusconi.

massimo ferri 25.01.15 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Anch'io non condivido la posizione "attendista" del movimento. Bisognava proporre dei nomi, meglio se scelti dalla rete, fossero stati pure Gabanelli, Superman o Totti. Sarebbe stato comunque un segnale di trasparenza in controtendenza ai partiti.
Andrei anche a vedere il vedere il bluff di Renzi, per poi sputtanarlo pubblicamente.
Così non capisco cosa stiamo facendo, qualcuno me lo spieghi.

Alessandro Gambino 25.01.15 11:21| 
 |
Rispondi al commento

perchè non proponete pubblicamente, senza aspettare le false consultazioni del Pd, la canditatura a Presidente della Repubblica il prof. Tito Boeri, eletto da loro, neo Presidente INPS?

maurizio ciraolo 25.01.15 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voglio Carlo Nordio presidente della Repubblica.
Voglio Carlo Nordio presidente della Repubblica.
Voglio Carlo Nordio presidente della Repubblica.
Voglio Carlo Nordio presidente della Repubblica.
Voglio Carlo Nordio presidente della Repubblica.
Voglio Carlo Nordio presidente della Repubblica.
Voglio Carlo Nordio presidente della Repubblica.
Voglio Carlo Nordio presidente della Repubblica.
Voglio Carlo Nordio presidente della Repubblica.

Francesco Filippi 25.01.15 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Proprio per questa crudele e cinica realtà che:se vengono uccisi migliaia di filorussi,donne bambini non fa notizia,però quando viene ucciso un militare invasore,ecco che tutti i mezzi d'informazione esaltano il morto/a,facendolo passare che è stato ucciso mentre era intento a portare la libertà-democrazia e costruire Ospedali-Scuole-Ponti.Proprio per questa cinica e crudele realtà,è meglio una vera guerra subito che non ad altri 25 di spettacoli basati sulla esportazione di democrazia per tenere in piedi le grandi ammucchiate politiche all'italiana per sostenere governi imposti.Basta vedere gli spettacoli recitati in questi giorni per dare risalto nel sostenere le nuove Divinità Italiane e Greche,non per niente che il leder Greco propagandato come anti UE,ha dichiarato il mio modello è Renzi,perciò non cambierà nulla.Avrebbero potuto evitare questa farsa elettiva nominando direttamente un governatore.

agostino nigretti 25.01.15 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Grecia al voto Tsipras favorito che dichiara:farò come Renzi,è il mio modello;L'Ue si prepara alla trattativa.
Is decapitato uno dei due giapponesi.Anno giudiziario,Canzio:mafia ha occupato il Nord- l'Expo è allarme terrorismo islamico.Ucraina, offensiva separatista a Mariupol-Razzi centrano mercato:decine di morti (però non si dice che è la conseguenza della reazione Ucraina dopo il discorso del Dio della Pace-UE) Mogherini:Mosca smetta di appoggiare i separatisti o conseguenze disastrose!(solo i padroni del mondo hanno il diritto di vita,Putin si deve sottomettere).Per pietà,basta con questi spettacoli che fanno leva sulle gole tagliate e quelli Divini Folcloristici delle Divinità sistemate a governare le Piramidi del potere UE e tutti i Discepoli imposti a governare le varie Colonie che ne fanno parte.Il Dio della Pace getti la maschera e ufficializzi :"UE" nuovo Stato Americano e faccia scrivere la parola fine ai Grandi Maestri Burattinai che tutelano gli interessi dei padroni del mondo.Tutto è compiuto,la Globalizzazione sogno di Adolf Hitler è reale,la UE controlla e gestisce tutte le ex Nazioni che i loro governanti hanno svenduto affamando i popoli,alimentando odio di razza,di ceto e credo.La Russia dopo che è caduta nelle trappole delle Sirene politiche affariste-speculative-tangentiste è isolata,sanzionata,affamata sull'orlo dell'Abisso.

agostino nigretti 25.01.15 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Il nome di Renzi è Rutelli; la sig.ra Palombelli ha annunciato di lasciare la sua trasmissione al TV si B. Renzi viene dalla margherita, che dire ?

Carlo D'Ottone, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.01.15 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Forse Renzi non vuole comunicarli a nessuno, perché nel cilindro da prestigiatore non ha nulla, oppure è talmente INNOMINABILE da fare scandalo e provocare la sommossa popolare!

Pietro M., Villarfocchiardo Commentatore certificato 25.01.15 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei la quirinarie subito. Se andiamo fuori tempo massimo, mi fido dei nostri rappresentanti. Cerchiamo condivisione con le altre forze politiche all'opposizione. Un nome su tutti: DAVIGO. Personalità forte, la costituzione sarà protetta, nome importante.
Può essere un nome gradito dalla Lega (se hanno un briciolo di memoria) e Sel.

Simone G., roma Commentatore certificato 25.01.15 08:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TANA LIBERI TUTTI
L'Olimpo, quello che conta perché formato da golpisti pensionati e nostalgici di stay behind, più tutte le forme di P: P2/P3/P4/P5/P38/P45/PAK44 etc., più tutte le sigle onorate: Mafia, S.Corona, Ndrangheta, etc. più un folto gruppo di prelati eretici e un po' gay e da un vasto gruppo di politici con ville, traghetti, case sulla Roma antica e con tanti avvisi di garanzia hanno deciso. Il profilo che il nuovo Capo dello Stato è che deve essere Siciliano e Cattolico. Avrà piena autonomia sul Consiglio della Magistratura, su sciogliere e decidere il Governo, indire elezioni, etc. , ma su una cosa dovrà giurare:" deve dare l'amnistia". Poiché Siciliano garantisce che se fa un giuramento lo deve rispettare ed essere Cattolico lo aiuta a raggiungere meglio l'obbiettivo. Così, in un clima di unità per la riscossa usciranno dai processi tutti i manager che negli ultimi 20 anni hanno saccheggiato aziende, banche , lo Stato. Tana Liberi Tutti

gianni franzoni 25.01.15 08:32| 
 |
Rispondi al commento

Renz - occhio rottamati assieme alla muffa ancorata alle poltrone che ti porti dietro

http://it.wikipedia.org/wiki/Governo_Amato_II

antonello c., pescara Commentatore certificato 25.01.15 07:56| 
 |
Rispondi al commento

Conoscendo quanto è infido il garzone ventriloquo di Berlusconi mi aspetto che tra la rosa dei probabili presidenti della repubblica delle banane, per guadagnare consensi, inserisca il nome di un CINQUE STELLE.

Giovanni C. Commentatore certificato 25.01.15 07:54| 
 |
Rispondi al commento

E FACCIAMOLA NOI STA BENEDETTA ROSA DEI NOMI CAVOLO COS'E' QUESTO GIOCARE IN DIFESA,VO RICORDO CHE POLITICHE/25/2/13 con il 25,6 % e piu' di 9.000.000 di voti siamo noi il primo partito CACCHIO GIOCHIAMOCELA,o ci accontentiamo che non facciano amato( magari intestandoci la sua non elezione????) ABBIAMO ALTRE REDPONSABILITA' VERSO I NS.ELETTORI..QUI.RII
..NAAA..RIEEEEE

Gabriele M., Aosta Commentatore certificato 25.01.15 04:23| 
 |
Rispondi al commento

Bellissima risposta alla "convocazione" di Orfini al Nazzareno...
UN PRESIDENTE CONDIVISO VA ELETTO DALLA MAGGIORANZA DEI DUE TERZI DEL PARLAMENTO... E NON DAL 50+1...
Il problema è che abbiamo a che fare con dei... Quindi chiedo di valutare una cosa: se non arrivano i nomi da Renzi (e credo mai arriveranno) o se i nomi che arriveranno saranno di gente impresentabile, incontriamoci tra "noi altri 49".
Invitiamo Lega, Sel, minoranza pd, gli ex5stelle a provare a sedere ad un tavolo e a decidere insieme un nome condivisibile... e bene o male che vada, "quadratura o non quadratura", non avremo niente da rimurginare: proviamoci! non stiamo ad aspettare i nomi: non facciamo "quelli che aspettano il Principe Azzurro": andiamo a cercarcelo altrimenti crepiamo verginelli con tv e giornali di m. che...
Ovviamente, NCD, FI e pd sono in 51; percui...
Per chi "mal sopporta" il mio commento, invito a considerare il fatto che non stiamo discutendo una legge o un emendamento o.. ma l'elezione di un Presidente della Repubblica: anche io non farei mai "comunella" per un emendamento ma, per l'elezione del Presidente, se siamo minoranza, la cosa è purtroppo necessaria.
Oppure, già dalla prima, facciamogli un offerta che non potranno rifiutare (anche se credo che poi finirà come fu per Rodotà quando l'offerta la rifiutarono comunque).

Alessandro B., brugherio Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 25.01.15 04:04| 
 |
Rispondi al commento

Credo che sia un errore tattico non aver partecipato all'invito dell'ebbe-tino, non tanto perchè ci sia la speranza di ottenere qualcosa, ma perchè in certi casi, oltre che essere bisogna anche dimostrare di essere!
Occorre continuamente lavorare per il futuro e vedendo che molti ancora votano PD, è necessario spiegare e far capire le cose in modo elementare perchè evidentemente hanno delle difficoltà!
INOLTRE
sarebbe utile dialogare e fare accordi con SEL e coi dissidenti del PD, i quali se si sentiranno sostenuti avranno una possibilità in più di rompere con l'amico del condannato!
Magari riuscire almeno ad evitare Amato, Casini, Prodi, Letta, sarebbe già una grossa conquista!
Tentare non porterà a nulla, ma comunque non dovrebbe nuocere!

Hivon T., Spinea Commentatore certificato 25.01.15 03:21| 
 |
Rispondi al commento

NO a RODOTA' ...antico finto ambientalista e 'garante' solo del sistema.
Avete la memoria cortissima eh!? Neanche il voltarci le spalle (dopo averlo
riesumato, come candidato della scorsa volta, secondo me sbagliando come
scrissi al tempo), schizzando ripetutamente merda contro il moVimento in
occasione della famosa polemica sulla inventata 'marcia su roma', v'è bastato?
...non staremo diventando masochisti come i pidioti?

Quanto a zagrebesky, a differenza di rodotà l'altra volta mi riservavo il giudizio,
conoscendo poco le sue posizioni politiche ma mi era simpatico per le sue note difese della
costituzione. Mi è bastato però assistere al suo fare lo struzzo proprio in un
conflitto costituzionale (a significativa differenza di Imposimato), in occasione
della sentenza sul porcellum per 'conoscerlo' ed oggi rifiutarlo decisamente.

(certo se me li paragonate al 'nero' di Amato sembrano 'solo grigini')

Marcello A., Palermo Commentatore certificato 25.01.15 01:45| 
 |
Rispondi al commento

IMPOSIMATO Presidente della Repubblica !!!
Vedete i suoi video digitando sul tubo 'stragi bildenberg', sulle stragi negli ultimi 35
anni in italia e sulle responsabilità di stati esteri e dei bankster del club bildenberg...
o quelli sulla 'corruzione ad alta velocità', sulle collusioni e corruttele ...anche
della sinistra.

Marcello A., Palermo Commentatore certificato 25.01.15 01:24| 
 |
Rispondi al commento

avevo già scritto al riguardo giorni fa che mi pareva una mossa sbagliata quella di
chiedere i nomi a renzie (e se ciò implicasse non fare quirinarie preliminari tra noi
iscritti leggevo opinioni discordanti o se la lista data da renzie si sarebbe 'aggiunta' ai nostri,secondo l'opinione di alcuni che credono di saperla sempre più lunga degli altri senza argomentare e senza chiarire i come e perchè).
oggi però sembra si stia concretizzando quello che temevo. ma dico, caro beppe in base a quale pretesa l'ultimo ronzino avrebbe 'dovuto' fare sti benedetti nomi? esiste o è mai esistita, una regola in tal senso o magari una prassi istituzionale? NO. Anzi al contrario è cosa arcinota l'italica tendenza al non fare nomi troppo presto per non bruciarli, quindi il ronzino ha avuto vita facilissima così
nell'ignorare le seppur legittime richieste politiche del moVimento.
ma davvero qualcuno pensava che chi negli ultimi due anni se ne è fottuto di calpestare regole e prassi legali e costituzionali, si facesse stravolgere un gioco politico cosi importante come il PdR 'solo' per non calpestare semplici 'richieste politiche e morali' della controparte che vedono come il fumo negli occhi?
in tutto questo poi avrei voluto vedere il senso e la pratica di mettere eventualmente ai voti
sta famosa lista assieme ai candidati 'nostri'. eh no, perchè vorrei capire che senso avrebbe avuto, chi di noi li avrebbe votati se potevano votare i 'nostri'? nessuno (almeno si spera). quindi la logica mi faceva pensare che non ci sarebbero stati 'nostri' da votare, quindi niente quirinarie vere e NON ero daccordo, come, per fortuna raramente, è capitato.
caro beppe, gianroberto e tutto lo staff, voi tutti sapete che non c'è alcuna possibilità, nel momento politico nazionale ed internazionale in cui siamo, che non mettano un presidente che li 'garantisca' sui loro loschi affari,
sugli scheletri nell'armadio e sulla 'fede europeista-globalista'=bankster.

Marcello A., Palermo Commentatore certificato 25.01.15 01:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Degli altri (PD e compagnia mafiosa) non ci deve fregare una cippa. Secondo me dobbiamo fare come abbiamo fatto nel 2013. Noi avevamo un nome autorevolissimo: Rodotà. Tant'è che il PD andò in tilt, perché i vertici volevano eleggere i nomi preferiti di Berlusconi: Amato, Marini e infine Napolitano. Ricordate quanti iscritti al PD bruciarono la loro tessera, perché loro erano d'accordo con noi per un Rodotà presidente della Repubblica?
Beppe, fai un nome di alto profilo morale: Imposimato, Zagrebelsky, Rodotà o un altro. Poi se il PD e compagnia mafiosa voteranno Amato, saranno cazzi loro alle prossime elezioni!

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 25.01.15 00:51| 
 |
Rispondi al commento


secondo me Renzi non darà mai una rosa di nomi nè al M5S nè pubblicamente: pensate lo scenario conseguente: una rosa di nomi viene fornita, gli iscritti M5S votano quello che ritengono, possono scegliere, e magari poi ilpiù votato dai tesserati M5S viene eletto... chiunque sia, come pensate si potrebbero sentire i tesserati del PD, se non verranno come temo minimamente consultati, nè adesso nè dopo? Gli iscritti M5S avrebbero potuto decidere e loro no??? Ma voglio essere generoso: propongo a Renzi di consultare in maniera trasparente i tesserati PD, e solo loro, in modo che il popolo del PD (è pur sempre una parte del popolo sovrano) possa lui sì, non Verdini o Berlusconi o altri, decidere effettivamente questa rosa di nomi... vogliamo scommettere che il più votato dal vero popolo del PD sarà anche il più votato dagli iscritti M5S? Il popolo al potere! vedi https://www.youtube.com/watch?v=1uL3grSe99o

Michele Borrielli 25.01.15 00:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gianni Agnelli un giorno disse "Vi sono casi in cui le azioni si pesano e non si contano" .
Ovviamente a suo favore. Non mi ricordo chi si fosse lamentato della cosa .

E' il caso di Renzi nei confronti del M5S .

Ritengo che l'unico nome con cui noi potremo entrae in gioco rompendo il gioco degli altri e' Prodi , chiedendogli di impegnarsi a mettere a posto il casino che ha combinato con Khol e Muitterand :
http://www.criticalibera.it/il-video-testimonianza-la-germania-accetto-leuro-in-cambio-della-deindustrializzazione-dellitalia-15714/

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 24.01.15 23:56| 
 |
Rispondi al commento

Anche se fosse Amato cos'hai ottenuto con la tua uscita del vaffa? Credi che la tua eroica sfida "dicci i nomi" cambierà qualcosa?
Perché non l'hai data tu una rosa di nomi da votare? Di italiani meritevoli ce ne sono a palate. Anche se te ne avessero bruciati 4 o 5, uno meglio dei loro, nella nostra ipotetica lista si sarebbe trovato.
E poi scusa a noi quando l'hai chiesto se vogliamo votare uno dei loro lerci?

Mi fai disperare quando vanifichi così il lavoro dei nostri deputati e senatori.

gabriella z., scorze' Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 24.01.15 22:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Noi non si deve andare da nessuno e nessuno deve sottoporre alcun nome a noi. Il nostro nome lo dobbiamo fare solo noi. Punto e basta. E deve essere un nome che non ha nulla a che spartire con questo sistema marcio e disonesto.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 24.01.15 21:52| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori