Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Nel decreto Renzi non c'è un euro per l'#ILVA e per Taranto

  • 68

New Twitter Gallery

ilva_renzi_decreto.jpg

""Dall'attuazione del presente articolo non devono derivare nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica". Questo c'è scritto nell'articolo 5 comma 3 del decreto legge 5 gennaio 2015 n.1, emanato dal governo Renzi per l'ILVA e per Taranto. Leggendo in lungo e in largo il testo del decreto non si trova neppure un numero relativo agli stanziamenti. Questa è la sorpresa di chi ha letto con attenzione il decreto che Renzi definisce "il primo dell'anno per salvare azienda e cittadini".
Assistiamo ad una colossale operazione mediatica basata sul nulla perché il decreto legge di Renzi non stanzia neppure un euro, e specifica anzi molto bene che dalla sua attuazione "non devono derivare nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica". Quindi i due miliardi per ILVA e per Taranto dove sono?
Se fossero stati stanziati due miliardi aggiuntivi per Taranto, già disponibili, il decreto non sarebbe passato per mancanza della copertura finanziaria. L'obbligatorietà della copertura finanziaria è richiesta dall'articolo 81 della Costituzione e Napolitano non avrebbe potuto firmare il decreto se avesse contenuto la cifra di due miliardi di euro.
Men che meno esistono i 30 milioni di euro per la ricerca sui tumori infantili a Taranto: Renzi si è fatto pubblicità gratis sulla sofferenza dei bambini. E tanti italiani hanno abboccato ad una notizia farlocca." Alessandro Marescotti, Presidente di PeaceLink

bannes_isback.jpg

8 Gen 2015, 12:00 | Scrivi | Commenti (68) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 68


Tags: acciaierie, Alessandro Marescotti, Ilva, Napolitano, Renzi, Renzie, Taranto, tumori infantili

Commenti

 

il blog di Beppe grillo sta pubblicizzando un prodotto (l'energy saver..con il quale fa risparmiare sulla bolletta elettrica....)
altroconsumo ha smascherato la grande bufala)altroconsumo 285 - ottobre 2014 -
beppe per cortesia potresti eliminare quella pubblicità grazie

enzo de santis 13.01.15 21:41| 
 |
Rispondi al commento

Queste cose non andate in tv a dirlo...mi raccomando! Perchè solo il blog con pochi commenti lo sà ????

silvana rocca, genova Commentatore certificato 09.01.15 18:56| 
 |
Rispondi al commento

NAN ANDATE IN TV. A DIRLE QUESTE COSE..........
MI RACCOMANDO !!!!!!!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 09.01.15 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti.
Una decina di anni, mio malgrado, ho avuto un impatto terribile con tutto quello che di brutto "dispensava" e ha continuato impunemente a "dispensare" l'ILVA sul territorio in cui io e tantissima altra gente viviamo...
Inviterei tutti i politici che della tutela dell'ambiente, dell' ecologia, della tutela e del rispetto della vita hanno riempito solo la bocca durante i loro comizi elettorali ed i loro programmi politici, a visitare un reparto a caso dell'Ospedale Moscati di Taranto: quello di Ematologia...
Ci porterei Renzi, Vendola, tutti i vari Ministri dell'Ambiente e della Salute che si sono succeduti e che hanno solo consentito ai Riva di continuare ad UCCIDERE un territorio che era bellissimo! La spregiudicatezza di questi signori (politici ed imprenditori) non ha confronti...
Mi dispiace dirlo, ma in Italia si tutelano SOLO gli interessi dei potenti: loro sono "intoccabili" per la legge italiana! Chissà per quanti altri anni verrà consentito a Riva & Co. di non farsi problemi e di non rispettare alcuna norma...

Martina T. 09.01.15 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è nulla da fare, i Riva dovevano rispettare un contratto con cui mettevano in sicurezza e in regola l'impianto di Taranto, se ne sono altamente fregati e in più hanno anche incassato gli aiuti governativi (mettendo anche quelli in berta, distribuendo le briciole ai vari politici di turno). Ora Renzi tira fuori bordate pazzesche senza avere un cent. da spendere (Non vuole spenderli per cose utili al Paese figuriamoci per un cratere pazzesco che è il sito di Taranto)
Mandiamoli tutti a zappare in Aspromonte!

Pietro Mantelli 09.01.15 12:20| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE PUBBLICITA' INGANNEVOLE:
Sul blog pubblicizzate ENERGY SAVER PRO ma la società è stata condannata per pubblicità ingannevole. Occhio: http://www.altroconsumo.it/casa-energia/elettricita-e-gas/news/energy-saver-pro

Raus 09.01.15 12:04| 
 |
Rispondi al commento

RENZI COME AL SOLITO DONA AI RICCHI PERCHE' SIANO ANCORA PIU' RICCHI

alvise fossa 08.01.15 18:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i soldi sono stati stanziati per pagare i debiti della società dei parenti del presidente per la vacanza sugli sci,per la costosa e numerosa segreteria di quella inutile e incapace di svolgere il più elementare mestiere di super partes della boldrini per pagare le decine di auto blu e i centinaia di uomini della scorta di re giorgio tutto alla faccia di quel galantuomo di Pertini

sil sotgiu, sesto calende Commentatore certificato 08.01.15 17:58| 
 |
Rispondi al commento

__________________________

ora che abbiamo avuto la distrazione......


parliamo di occupazione!

Il Jobs Act che Renzi ha fatto passare alle 4 di mattina e che doveva rendere piu facile assume da parte di una azienda...ha invece aumentato la disoccupazione!


quando lanciò la legge la disoccupazione alcune settimane fa era al 13.2% ed oggi è al 13.4%!

Quella giovanile al 43.9%

Avevi detto che le ditte non investivano in Italia perche non potevano licenziare !

Dimettiti Renzi! Elezioni ora!

http://www.repubblica.it/economia/2015/01/07/news/disoccupazione_nuovo_record_a_novembre_13_4_-104434651/

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2015-01-07/record-disoccupazione-134percento-i-giovani-e-43percento-100618.shtml?uuid=ABA6csZC

john buatti 08.01.15 14:41| 
 |
Rispondi al commento

I terroristi hanno pure cambiato gli specchietti

http://3.bp.blogspot.com/-bNyrAko9NxE/VK3IU7SryqI/AAAAAAAADxo/f5hQbgR5Ers/s1600/charly.jpg

Rio Savè Commentatore certificato 08.01.15 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Johnny,

Questa segnalazione viene dalla associazione
Peacelink di Taranto (Alessandro Marescotti è il presidente a Taranto): questo post porta la sua firma...se per piacere hai il tempo per leggere alla fine la firma...

Antonio Russo 08.01.15 13:38| 
 |
Rispondi al commento

o.t. Del post precedente
Tolleranti si buonisti no
Sig Giannuli si informi
Nelle religioni musulmane, si da il caso che ve ne siano diverse. L'etica come la concepiamo noi occidentali non c'è
Un musulmano per favorire la propria causa è libero di mentire
senza commettere peccato. Inoltre non ci sono dogmi ma semplici letture del Corano. Interpetrate da chi li insegna liberamente. Diviene così legittimata la facile manipolazione dei giovani credenti. Vada a rivedersi dove si annidano in Bosnia e ne rimarrà sconcertato
Se poi gli estremisti possano essere strumento dei giochi
di potere internazionali. Non avrei dubbi
Ma chi lo va a spiegare a ragazzi di undici o dodici anni che credono ciecamente agli insegnamenti ricevuti
I fatti accaduti a Parigi
Be diciamo la verità sono stati provocati. Non si può distillare odio fingendo che fossero barzellette
Sostanzialmente le confessioni cristiane hanno nel loro DNA
il perdono è quando appare una barzelletta blasfema viene tollerata. Ben diversa è la disposizione d'animo di un musulmano
E qui purtroppo anche se posso incorrere in un pregiudizio
c'è una differenza di umanità che l'Islam non acconsente
Poi nello specifico episodio potrei dare ragione a Giulietto Chiesa Poiché c'è da chiedersi sempre

A CHI GIOVA .?


Rosa Anna 08.01.15 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Quando renzi promette qualcosa bisogna subito toccarsi gli amuleti perchè signica che ha in mente l'esatto contrario (lettastaisereno).
Il problema è che gli italiani giudicano il governo dagli slogan e non dai provvedimenti su cui i media mantengono assoluto segreto:
promettere è gratis e la propaganda funziona benissimo....
Tutti i giornali in coro continuano a riportare le promesse di un tizio che non ne mantiene una raggiungendo due scopi:
sostengono attivamente gli attuali partiti e tolgono tempo prezioso a chi vorrebbe informarsi.
Le promesse NON dovrebbero essere una notizia, in particolare quando empiricamente non vengono mai mantenute, e se riportate si dovrebbe riportare assieme anche una tabella con le promesse mantenute e disattese in modo da fornire un quadro chiaro sulla credibilità della dichiarazione riportata.
Per promettere ci sono i programmi alle elezioni, tutto il resto è chiacchiere e propaganda.

L'albero si giudica dai frutti
Il legislatore dalle leggi

È sbagliato pure giudicare i partiti dal loro rappresentante più in vista poichè si dimentica che le leggi NON le scrive e vota renzi ma il parlamento.
Il colpevole non è renzi ma tutta la sua ciurma.
Dopo l'elezione del nuovo presidente (se ci sarà tale elezione) renzi verrà silurato ma tutti quelli che hanno votato le porcate saranno ancora lì con un nuovo premier che costruirà un'altra immagine di novità riforme e supercazzole:
monti letta renzi... nulla cambia se non l'illusione di cambiamento percepita dagli italiani.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.01.15 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come al solito si và fuori tema per coprire l'inefficenza di questo governo farlocco !
Taranto si merita queste bugie dal pifferaio ?
Forse sì, visto che continuano a votare chi li deruba e li manda al cimitero.
Se poi ci metti le solite menzogne "renziane", siamo a posto !
Controllate bene e ditele in tv. queste cose, sennò solo noi 4 gatti sapremo chi i soldi per taranto non ci sono...isieme ai tarantini stessi!!!
Evviva l'informazione corretta !!!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 08.01.15 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Già che c'erano hanno fatto sparire anche Benard Maris, l'economista francese che aveva rivelato la truffa della moneta. Anche lui caduto sotto il fuoco dei terroristi.

Molto noto in ambiente internazionale, aveva fatto diverse conferenze sull'argomento (anche in Russia)

http://www.informarexresistere.fr/2015/01/08/ucciso-leconomista-della-banque-de-france-nellattentato-a-parigi-che-aveva-rivelato-lorigine-della-moneta/

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.01.15 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti i Politici Italiani hanno condannato l'attentato subito dalla Francia,ma da parte dell'Imam Grillo non è uscita neanche una parola contro questi escrementi umani.Evidentemente fra cani non si Mozzicano

ciCIcuAriOno .., roma.., Commentatore certificato 08.01.15 13:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bush mi sembrò il lupo della favola dell'agnello che , a suo dire , gli sporcava l'acqua del fiume anche se stava abbeverandosi a valle . Denunciò al mondo il grande pericolo delle armi di distruzione di massa che Saddamm avrebbe sicuramente usato , non si trovarono ma volle la guerra lo stesso al prezzo di un milione di iracheni . Esportatori di democrazia hanno destabilizzato tutto il medioriente privando tante nazioni di capi capaci di governare e tenere sotto controllo quelle popolazioni inquiete . Ne hanno rotto gli equilibri e fatto nascere il feroce nuovo stato che spinge la violenza a limiti inumani . Cosa ha fatto l'Europa agli Stati Uniti per meritarsi questo trattamento ? Con l'Ucraina a est , il medioriente a sud est , il nordafrica a sud , l'accerchiamento è completo ! La lunga crisi economica voluta dal Gotha finanziario statunitense completa il quadro . L'unione europea vera , forte non s'ha da fare ! Va bene , lo abbiamo capito ! Non potendo neanche uscirne , l'ammonimento della Germania alla Grecia docet , non ci resta che piangere e prepararci alla ciliegina finale di avere come futuro presidente della repubblica uno dei principali responsabili dei nostri guai , quel mortadellesco grande economista svenditore di Paesi .

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 08.01.15 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Nell´Arabia Saudita hanno avuto un anno particolarmente prolifico.
Hanno decapitato ben 87 persone.(10% in piu´del 2013)
L´ISIS purtroppo e´ben distante da quei numeri...
Ma i sauditi lo fanno in modo piu´civile, senza stampa tra i piedi e NON con un coltello.

Eppure questi ultimi sono visti come depositari di una violenza barbarica che hanno resuscitato...

Patrizia B. 08.01.15 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Caro Vincenzo,

E' molto facile dare la colpa ai tarantini che votano il tal partito e poi
se va male beh...che si arrangiassero.

Devi sapere che per i meridionali informati (e il numero du questi è in
rapida progressione) "destra" e "sinistra" hanno valore solo nell'ambito
della segnaletica stradale...non è un caso se tutte le associazioni di
liberi cittadini di Taranto hanno finanziato uno studio (Studio Sentieri)
con il quale la magistratura ha potuto far partire processi e sentenze
contro i Riva (di Milano) padroni dell'ILVA (ex gioiello della siderurgia
di stato venduto a costo di ferro veccio da Prodi quando era nell'IRI.
In pochi anni si è fatto quello che in 60 anni non ha fatto lo stato...
...poi se vogliamo parlare dei nostri conterranei (politici e non)che si
sono venduti per un piatto di lenticchie, allora mi viene da pensare alle
tante truffe e percgè no"magna magna" che sono equamente distribuiti nella
penisola...
...e stai certo che non sono di più al sud Italia.

Senza fare polemiche sterili vorrei solo sapere da te se con il tuo
ragionamento dovrei dire, e questo lo dico da cittadino italiano, che so a
Milano (scandalo sanità):arrangiatevi, da adesso niente ospedali; o a Roma
("magna magna"):adesso per tot anni niente soldi per il servizio
pubblico...

...devo continuare?

Antonio Russo 08.01.15 12:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da oggi non siamo piu´soli ad avere la "stampa libera" anche i francesi sono sul campo a difendere la "liberta´di espressione".
Noi siamo i primi ad autodenigrarci credendoci i depositARI DELLA CORRUZIONE E DELLA PROPAGANDA.
mA BASTa gurdarsi intorno e si scopre che ci sono anche in altri paesi due pesi e due misure.
Mi ricordo quando Hollande aveva vinto le elezioni.
Il nuovo Messia che avrebbe portato la Francia fuori dalla crisi.
Adesso i numeri francesi sono migliori di quelli italiani perche´"aggiustati" ad hoc e se l´italia precipita la Francia la segue, come quelle pecore che seguono il capobranco in fondo al dirupo.
Cosa vogliamo scommettere che molto presto la Francia mandera´truppe ad aiutare gli "alleati USA" a combattere Assad che difende i terroristi musulmani e poi contro Putin che difende Assad?

Patrizia B. 08.01.15 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Grillo si dice Gandhiano ma ha la stessa mentalità dei terroristi islamici

ciCIcuAriOno .., roma.., Commentatore certificato 08.01.15 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera per caso ero a letto e girando canale mi capita il facca di merda di VESPA.

Vederlo raccontare con enfasi la scena dell'uccisione in diretta del poliziotto mi ha fatto piangere, veramente.......

SEI UN UOMO DI MERDA, sai che ti dico? Che i terroristi hanno sbagliato obiettivo cazzo.

Ale 1969VI Commentatore certificato 08.01.15 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Renzi è uno dei peggiori politici della storia Italiana, e ancora siamo all'inizio, da qui al 2018 sarà un disastro

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 08.01.15 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

LIBERI A CASA LORO, NO SCHIAVI NEL RESTO DEL MONDO.

È questa la vera politica di integrazione, quando vuoi andare in un altro paese, deve essere perchè lo desideri,. non perchè sei costretto.

Tutto il resto sono solo interessi economici.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Crei il problema, dai la soluzione.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.01.15 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Cari tarantini avete tutta la mia simpatia e partecipazione per la vostra situazione , ma mi chiedo se continuate a votare per la casta , quale speranza avete ? Cosa vi spinge a privilegiare i responsabili dei vostri guai ? Se qualche terantino mi potesse rispondere gli sarei grato .


https://www.youtube.com/watch?v=XbZVb3mgUEc

Ecco la prova madre della montatura, la presunta esecuzione del poliziotto a terra. Si vede chiaramente che il fucile non ha NESSUN rinculo (provate a sparare con un AK-47, se non siete preparati finite per terra), non c'è una sola goccia di sangue nonostante la distanza ravvicinata (si tratta di proiettili calibro 7.62) inoltre non c'è alcun movimento del corpo.

Ma è Parigi... O Hollywood?

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.01.15 11:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la boldrini chiede alla camera un minuto di silenzio per le vittime di Parigi.
detesto i minuti di silenzio, perché sono sempre unidirezionali e strumentali.
il peggio che l'ipocrisia umana abbia mai generato.

avete mai visto un minuto di silenzio per i bambini palestinesi coperti dal "Piombo fuso"?

o per quelli afghani dilaniati dalle bombe a frammentazione?

o per i civili libici sepolti sotto le bombe così tanto volute dal terrorista SARKOZY?

o per le altre migliaia di misfatti e orrori commessi all'insegna della "democrazia"?

io no, e sono stanco di tutta questa merda.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 08.01.15 11:52| 
 |
Rispondi al commento

RITMO E VELOCITA'

L'Italia deve cambiare e lo deve fare nel modo più veloce e conforme alle regole che la finanza Europea gli ha dettato.
Le riforme che si stanno varando dal governo di bocconiana memoria a quella di leopoldiana attualità,implicano la formulazione di una nuova costituzione dove la parola Repubblica Parlamentare è completamente scomparsa dagli orizzonti dei "nuovi" riformisti.
Eliminare il senato e costruire un Parlamento che sia alle dirette dipendenze del governo è il vero atto sovversivo che si sta compiendo nei confronti del popolo Italiano.
Ci diranno che la doppia lettura è un ostacolo,che le preferenze sono il mezzo di scambio elettorale e che il sistema proporzionale blocca la legiferazione Parlamentare perchè da voce a troppi e troppo poco rappresentativi.
Questo andrebbe bene se il Parlamento fosse l'espressione diretta del popolo,se i suoi esponenti tenessero al bene del paese e fossero estranei dalla corruzione che avvelena le nostre istituzioni ma così non è.
Se si aggiunge la forte ingerenza che le lobbies hanno nelle scelte parlamentari allora tutto diventa distorto e allo stesso tempo pericoloso.
Distorto perchè decade del tutto il significato di Repubblica Parlamentare,pericoloso perchè nessuno garantisce più nulla.
Le decisioni sono si veloci ma indiscutibili ed imposte direttamente dal governo come accade attualmente senza alcuna possibilità di mediazione.
Le opposizioni sono tacciate di estremismo e ostruzionismo mentre la maggioranza è una entità non meglio definita che si da privilegi e decide per il bene degli amici.
Fascismo,oligarchia o semplicemente la forma di governo all'Italiana.
Quella forma che accontenta gli sciocchi e i menefreghisti o quelli che comunque hanno sempre qualcosa da guadagnare.
I risultati già si vedono:sempre più gente resterà indietro ma l'importante è decidere.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 08.01.15 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se il Movimento 5 Stelle non ha ottenuto più del 20% dei voti alle Europee non è perchè Renzi è il migliore, semplicemente in Itaia l'onestà non è di moda e non lo sarà mai, visto il comportamento del suo Popolo: in una Nazione piena di abusi edilizi o lavori effettuati completamente fuori legge, macchine parcheggiate in doppia e tripla fila, gente che va in motorino senza casco a uno, due o a tre persone, negozianti che non ti fanno lo scontrino (o al massimo te lo fanno ribassato) manco sotto minaccia fisica, gente che non paga il Canone televisivo (questi forse fanno bene visto la qualità dei programmi e dell'informazione del servizio pubblico), cosa volete che possa mai cambiare. E poi, ci meravigliamo anche se qualche Politicante da due soldi si intasca qualche mazzetta per tirare avanti meglio e far studiare i propri figli all'estero?
Se tutti noi fossimo completamente onesti (ma anche liberi di scegliere) di sicuro non avremmo avuto negli anni certi politici al Governo. Se tutti pagassero le tasse come si deve, allora forse tutti pagheremmo meno tasse e magari ci sarebbero più servizi e anche fatti meglio.

Se l'ONESTÀ fosse stata la qualità principale degli Italiani allora forse io non sarei mai diventato un disoccupato, e invece lo sono da 4 anni. Ma tanto le mie sono solo chiacchiere, mi sono quasi stancato di farne e di ascoltarne, come dire, “ho perso la speranza...”.

Buona fortuna a tutti!

C.E. (disoccupato italiano) 08.01.15 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Quello di Parigi è con tutta probabilità un false flag, ecco il video taroccato dove è stato inserito un clamoroso editing. Prima si vedono sulla strada tre poliziotti, subito dopo compaiono i terroristi che gridano "Allah è grande!". Da notare sul tetto due persone con giubbotto antiproiettile, un tipico indumento che a pochi minuti da una sparatoria chiunque ha nell'armadio...

https://www.youtube.com/watch?v=QUuYSft1fOw

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.01.15 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Renzi aiuta Berlusconi, aiuta se stesso, fa finta di fare le cose per la gente, fa finta di voler punire gli Statali fancazzisti (la faccenda dei Vigili Romani mi fa vomitare, io ad esempio li avrei licenziati in tronco e subito, tutti, senza pietà né compassione alcuna, così come fanno le aziende private con i propri dipendenti quando non gli servono più, così come hanno fatto con me), insomma è un attore navigato così come lo sono tutti i Mestieranti della Politica.
La minoranza del PD, che fa finta di andare contro Renzi ma che poi in realtà lo sta appoggiando in tutto e per tutto in nome della conservazione delle poltrone (le loro).
Gli 80 euro che entrano dalla porta (se ti va bene, se hai già un lavoro) ed escono dalla finestra sotto forma di tasse in più da pagare.
Una Politica a favore dei Disoccupati che è vergognosa: non è stato messo in campo un solo provvedimento che aiuti i 40/50 enni disoccupati (come me) a rientrare nel mondo del lavoro.
Per quanto mi riguarda questo Governo è verognoso.

Gli Italiani hanno votato Renzi e la sua squadra pensando di fare la cosa giusta e invece... Ma del resto, sapete cosa vi dico: questi Plitici sono quello che ci meritiamo.
Prima o poi ci saranno disoccupati incazzati anche tra le fila dell'elettorato del PD e quando questi si accorgeranno di aver votato per il nulla allora forse in Italia inizierà il vero cambiamento.
L'Italia si compatta solo davanti ai teleschermi per la partita di pallone o magari davanti alla salma di un cantante per intonare (stonando) qualche canzone.
Magari geograficamente l'Italia è una, ma gli Italiani invece sono ancora tanti e a tutti importa solo curare il proprio giardinetto per far si che sia più bello di quello del vicino.
Siamo un popolo unito? Per niente, siamo solo degli arraffoni.

C.E. (disoccupato italiano) 08.01.15 10:42| 
 |
Rispondi al commento

E pensare che si continua a credere a tutte le cose NON VERE dichiarate da Renzi se andiamo avanti così potrà raccontarci che l'asino vola e la maggior parte ci crederanno....... Cosa dovrà accadere perchè il popolo italiano possa svegliarsi e arrivare ad essere coscente di quello che sta accedendo e riuscire a trovare un briciolo di amor proprio per far sentire la sua rabbia?

Claudia D. Commentatore certificato 08.01.15 10:39| 
 |
Rispondi al commento

una voce fuori dal coro:
w l'isis,w l'islam,w il musulmano!
Fatelo fuori stò mondo ipocrita occidentale!
Voi lo avete un DIO a cui credere e per il quale vi battete!
Qui in questo mondo ipocrita occidentale si uccide, non per un Dio che è morto ma per un'altra deità che è il denaro.
C'è più moralità in voi che in questa massa di ipocriti che si definiscono democratici

franco . Commentatore certificato 08.01.15 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

___________________

spesso i media quando gli conviene chiamano gli attentatori squilibrati....

invece in questo caso Francese non li chiamano squilibrati!

chissà perche?

john buatti 08.01.15 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Per caso ieri qualcuno si é radunato in piazza per mostrare solidarietà alla LIBERTÁ DI STAMPA, ASSASSINATA A PARIGI?
NO NEANCHE L'OMBRA, DI UN'ITALIOTA!
GIA QUESTA NON NAZIONE DI CAZZARI, ANALFABETI CIALTRONI, MA TRONFI, ARROGANTI CAFONI PRESUNTUOSI, CHE SPANDONO PERLE DI "CIVILTÁ" SOLAMENTE PER ESSERNE STATI LA CULLA, QUANDO SONO QUELLI CHE L' HANNO OVVIAMENTE ED IMMEDIATAMENTE GETTATA VIA NON SIA MAI "LI CONTAMINASSE" RENDENDOLA "ORFANA" APPENA NATA! MA QUESTI ITALIOTI INDEGNI GENITORI, SE NE RIEMPIONO LA BOCCA AD OGNI OCCASIONE MENTE CAMMINANO TRANQUILLAMENTE E SFACCIATAMENTE, "SENZA LA MINIMA VERGOGNA", SUL SUO CADAVERE!
BIMBOMINCHIA FRUTTO DEGNO DI TALE CLOACA UMANOIDE, VI RICORDA CHI SIETE IN VERITÁ, E PERCHE MERITIATE IL PEGGIO, NULLA DI NUOVO NELL'ESPRESSIONE GEOGRAFICA! É L'ITAGLIA!

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 08.01.15 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Sono sadici assassini , che odiano il mondo intero...nel nome di Allah...Va ripristinata la ghigliottina, prima che entrino in una scuola elementare e facciano fuori 30 bambini...La ghigliottina va messa in diretta su Al Jeizira , che la vedano tutti gli Arabi...Altroche' proibire il Presepe.

klaus k. Commentatore certificato 08.01.15 10:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

____________________

altro attacco a Parigi

2 poliziotti a terra..

non si sa se sono connessi a quello di ieri

5 minuti fa

http://www.focus-fen.net/news/2015/01/08/359367/two-critical-after-man-fires-on-police-outside-paris-police.html

john buatti 08.01.15 10:12| 
 |
Rispondi al commento

"Renzi si è fatto pubblicità gratis sulla sofferenza dei bambini"

Ma sicuro uno che in Tv ha definito un'oncologa APPRENDISTA ALCHIMISTA ed alle rimostranze di questa continuava a ripetere non consento non consento non consento sicuramente il farsi pubblicità in Tv è il suo credo

La colpa di tutto questo è degli italiani che gli hanno consentito di dirigere il paese

I chiaccheroni in Italia fanno carriera

Lui è piaciuto particolarmente al condannato altro venditore di fumo.

saluti ai monelli del blog

old dog 08.01.15 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Il cartello dice:La nostra salute non è d'acciaio!!ma la vostra testardaggine a votare sempre gli stessi quella si.

nando ., parma Commentatore certificato 08.01.15 09:55| 
 |
Rispondi al commento

PACCIANI, il mostro Toscano degli incesti continua a colpire. Guardatevi allo specchio avete la faccia come il culo, così come la maggioranza che vi sostiene, soci a delinquere. Non abbiamo via di scampo se non cacciarli con: " O con le buone o con le cattive maniere". Devono sparire, allora forse ci salveremo diversamente E' LA FINE.

Emilio C., MILANO Commentatore certificato 08.01.15 09:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per tutti i tarantini:

https://www.youtube.com/watch?v=5MrAjAu7rAs&list=PL2AACB6F5E749F7B6

Corrado Allegro, Verbania Commentatore certificato 08.01.15 09:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma possibile che nessuno abbia ancora capito, il parolaio con le favole che racconta, vuol partecipare e vincere all'assegnazione del Telegatto.

Ma non si fermerà lì tenterà di vincere un Oscar con la più grande favola di tutti i tempi, ne ha le capacità.

saluti ai monelli del blog

old dog 08.01.15 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Ma diciamola tutta questo pupazzo è una persona in grado di guidare un paese..il rottamatore che fa accordi con un condannato! regala 80 euro e poi tratta la classe operaia come merde, negando a loro diritto, tutela, è futuro!quello che premia per l'ennesima volta gli evasori! quello che in un momento di crisi come questo si permette di andare in vacanza con un aereo di stato..L'unica cosa che mi posso aspettare da questa persona!sono solo FREGATURE!! Lui è come l'oro finto.. luccica ma non vale un ca...

nando ., parma Commentatore certificato 08.01.15 09:38| 
 |
Rispondi al commento

In TV, bisogna dirle, dati e prove INCONFUTABILI alla mano, in TV.
Date solo un'occhiata alla diffusione nazionale di internet, dei connessi scremate un 40% (anziani) e vi accorgerete che, se le notizie non le date in TV una ENORME fetta di elettorato potenziale NON LE SAPRA' MAI !!!!!

Michele E., Vercelli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.01.15 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Anno nuovo vecchio vizio
IL BOMBA DI FIRENZE COLPISCE ANCORA!

Antonio . Commentatore certificato 08.01.15 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Se nonostante i morti x cancro (bambini compresi), disoccupazione, qualità della vita e servizi da terzo mondo, i Pugliesi e i tarantini in particolare continuano a votare PD e Supercazzolari, allora non c'è speranza. Tarantini almeno andate a pescare invece che al seggio.

Luca S., Verona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 08.01.15 09:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non vedo dove è la notizia, tutte le persone con un po' di buon senso avrebbero capito che è l'ennesima presa in giro, bugia, vigliaccheria, arroganza. Io sono Salentino e mi rivolgo ai Tarantini miei conterranei: Avete sindaci, giunte comunali e provinciali di sinistra da almeno 30 anni.....Chi allora aveva 1 anno adesso ne ha 31, credete ancora alle favole del "papocchio" di turno?

pancrazio marasco Commentatore certificato 08.01.15 09:02| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno!!!

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 08.01.15 08:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori