Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Salvatore Borsellino alla #nottedellOnestà

  • 111

New Twitter Gallery

Resistenza!
(07:00)
borsellino_onesta_notte.jpg

Estratto dell'intervento di Salvatore Borsellino alla notte dell'Onestà in piazza del Popolo a Roma

"Anche se so che sarò criticato perché ho sempre detto che il mio movimento delle agende rosse non deve essere avvicinato a nessun partito, e continuo a dirlo, qui sono tra amici. Sono stati i meetup ad invitarmi in ogni parte d'Italia per darmi una voce che l'informazione non mi dava. Perchè? Perché io cominciavo a dire che via d'Amelio era stata una strage di Stato e queste cose nel nostro Paese non si possono dire.[...]
Paolo Borsellino è stato eliminato per portare avanti quella Trattativa Stato Mafia di cui poi per 20 anni politici di destra e di sinistra hanno continuato a pagare le cambiali e ancora oggi le pagano. Ancora oggi si tratta per il presidente della Repubblica con un criminale condannato ai servizi sociali. Il silenzio sulla trattativa durato per 20 anni è una cosa estremamente grave, quanto la trattativa, che oggi è venuta alla luce.[...]
Quello che sta avvenendo nel nostro Paese fa sì che ancora una volta non ci verrà dato il diritto di voto e decidere noi le persone che ci devono governare. Io ricordo quando Violante disse "noi non faremo mai la legge sul conflitto di interessi". Quella era una dichiarazione di una trattativa, di un accordo tra quella che chiamavano destra e quella che chiamavano sinistra. E adesso non stanno facendo altro che far passare le stesse riforme che Berlusconi non era riuscito a far passare.
Io spero che non ci dovrà toccare per un altro settennato di avere un Presidente della Repubblica come questo che c'è stato che è stato il peggior presidente della nostra Storia, messo in quel posto solo per garantire il silenzio sulla Trattativa.
E anche questa volta, da questa piazza non posso fare altro che alzare il mio grido: resistenza! Resistenza! Resistenza!" Salvatore Borsellino

26 Gen 2015, 12:05 | Scrivi | Commenti (111) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 111


Tags: Alessandro Di Battista, Andrea Sartoretti, mafia capitale, notte dell'onestà, romanzo criminale, Salvatore Borsellino

Commenti

 

Anche le campane hanno accompagnato con lieve fastidio acustico l'intervento di Borsellino ,ma hanno glorificato gli autentici ,onesti ,servitori della democrazia.
Peccato per tutti i nostri rappresentanti fuoriusciti ,che non hanno goduto la serata , i motivi delle loro scelte ,evidentemente economici , posso anche capirli , ma non si trincerino dietro improbabili pseudo ideologie .
L'ONESTA' INTELLETTUALE è ben altra cosa .
Rubacchiare ,tradendo chi ti ha eletto , è sport nazionale al quale non hai saputo rinunciare .

franco adiletta, roma Commentatore certificato 29.01.15 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Forza Salvatore Borsellino bisogna portare a conoscenza di tutti la verità: chieda di andare in tv o di scrivere un articolo a tutta pagina su un quotidiano sperando che qualcuno lo ascolti.
Forza Imposimato Ferdinando for President.
Saluti
F.M.

massimiliano falaschi, LIVORNO Commentatore certificato 29.01.15 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo al Direttorio di valutare questa strategia per i primi quattro scrutini per l'elezione del PdR:
Votate per tutte le quattro sedute Rodotà.
Secondo me quel porco di Renzi vi sta giocando un brutto scherzo. Vorrà votare Rodotà perché è l'unico accettabile da PDL e PD-L ( leggasi PdR) e lo vorrà fare prendendo di sorpresa tutti! Magari eleggendolo senza i voti del M5S.
Resistete e cercatei contatti con senatori e parlamentari M5S perduti per starda.... in bocca al lupo!

francesco d'innocenzio 27.01.15 01:06| 
 |
Rispondi al commento

Non mi piace la réclame di Israele (Gerusalemme) in prima pagina. Boycott Israel.

Urbano Cipriani, Firenze Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 26.01.15 23:42| 
 |
Rispondi al commento

Sentirlo è stata un emozione forte....commovente il suo grido finale

pierangelo albertini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 26.01.15 20:00| 
 |
Rispondi al commento

O.T. PER L'ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA:
SE NON SI FACESSE DA PARTE DEL PD UNA ROSA DI NOMI MA 1 SOLO NOME, GLI ISCRITTI ANDRANNO CONSULTATI SE SI AL NOME PROPOSTO O SCHEDA BIANCA

Michele Borrielli 26.01.15 19:56| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE DELLE PAROLE,SALVATORE BORSELLINO,QUESTE TUE PAROLE CI DANNO MOLTA FORZA

alvise fossa 26.01.15 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Puo’ una società, che ha accettato la proposta politica di usare la Doppiezza e la Corruzione nella vita politica, sopravvivere ?

Puo’ una società che non conosce regole, né disegno di Paese, né chiarezza negi progetti dei politici, né chiarezza dei diritti dei cittadini, evitare il tonfo che si annuncia nel Terzo Mondo ?

Puo’ una società sopravvivere alla Confusione caotica, alla Allegra Gestione pubblica, all’assenza di capacità professionali fra tanti parlamentari, e pretendere la Crescita, il Progresso ? Si sa in Italia che, per avere queste 2 cose, sono necessarie le condizioni per la crescita, quelle che esistono in Germa, Oland., Svezia, Norv., Austr., Svizz., Bel., Finl., Fra., etc ? ?

Se non lo si sa, vuol dire che preferiamo le fatue illusioni....

Ulrich Realist
ulrich33@orange.fr


Ulrico Reali 26.01.15 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Se il Movimento si mette nella condizione di votare "scheda bianca" fin dall'inizio delle votazioni, non servirà a nulla fare i pur giusti "distinguo": semplicemente, per i media (e quindi per la gente) o avremo votato come "loro" o "non avevamo nessuno da proporre".

Per evitare almeno questo, ci serve un candidato cd. di "bandiera": personalmente, dato il ruolo che avrebbe, mi sta bene lo decidano i portavoce, ma cappisco chi dice di rispettare le regole interne e fare le quirinarie.

In ogni caso, occorre un nome da scrivere sulle schede fin dall'inizio.

Joseph Conrad Commentatore certificato 26.01.15 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Chi oserà d'ora in poi del PD parlare degli eroi Antonio Gramsci
o di Paolo Borsellino
Dovrebbe essere denunciato per vilipendio dai loro parenti
La storia scriverà queste pagine come altre del secolo passato
Nei libri di storia però non vi sono il nome degli ignavi, delle persone comuni che hanno con il loro colpevole silenzio collaborato con i carnefici.
Delle donnette o dei passanti che sotto i palchi applaudono allo spettacolo di una impiccagione nello stesso modo in cui applaudono a saltimbanchi e burattini
Oggi costoro stanno plaudendo all'impiccagione della Repubblica

Rosa Anna 26.01.15 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi dichiara apertamente che il PD renderà nulle le prime 3 votazioni (a maggioranza qualificata dei 2/3 del Parlamento).

La cosa non è tecnicamente "contra legem", è stato fatto molte volte in passato: la novità è data dal dichiararlo prima invece di farlo dopo, tramite accordi silenti.

E' soltanto un edonistico e pragmatico invito rivolto sia a B., sia alle "scurreggine" interne al PD e a FI, visto che dalla quarta votazione basterà la maggioranza assoluta (1/2 più 1) del Parlamento: ma è anche, probabilmente, un modo per guadagnare tempo sul Movimento cercando di fagli fare "brutta figura" se non dovesse avere un suo nome fin dalla prima votazione, visto che alla quarta si arriverà solo sabato, con un nome, il "loro", precotto (D'Alema?).

Joseph Conrad Commentatore certificato 26.01.15 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Senatore Sergio Zavoli
Che cosa ne pensa , voterà anche lei scheda bianca ?
La notte della Repubblica? Senatore questa è la morte della Repubblica !
Ossequi

Rosa Anna 26.01.15 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto quello che Grillo aveva predetto
si sta fatalmente realizzando per la rovina di noi tutti
rovina morale, economica, sociale, politica
rovina totale
nella più lunga e perversa pagina della storia italiana

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 26.01.15 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CI SERVE UN CANDIDATO -

Non per "partecipare" ad una "riffa" truccata, non per illudersi di riuscire ad eleggere una persona al di sopra delle parti, non per continuare a credere di cambiare le cose dall'interno del "sistema", ma per non dare modo al "sistema di dire:

1) il M5S non ha fatto un nome;
2) il M5S non utilizza più lo strumento della "democrazia diretta" in Rete.

Mi aspetto che prima della prima votazione si abbia un nome di "bandiera".

Joseph Conrad Commentatore certificato 26.01.15 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non capisco perché oggi molti politici italiani trombati si fanno chiamare ALEXIS

luciano p., mestre Commentatore certificato 26.01.15 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Luca carissimo e inascoltato, ma hai il polso esatto della situazione? Questa delle non-quirinarie è la ENNESIMA VIOLAZIONE DI SPIRITO E LETTERA del Movimento. Ora uno che guarda dall'esterno non si domanderebbe preoccupato: ma questi al governo quante altre "violazioni" potrebbero operare sul Programma??"

(A)


Quindi, alle prime tre votazioni il PD voterà scheda bianca; e il Movimento? Anch'esso scheda bianca?

marina s. 26.01.15 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Un post sulle elezioni greche no ! E' un argomento molto importante e denso di conseguenze .


Questa non è una votazione democratica
Si chieda le dimissioni dei presidenti della camera e del senato
Che permettono un simile comportamento
Questo è uno sputo alla Repubblica e alla Costituzione

Rosa Anna 26.01.15 13:37| 
 |
Rispondi al commento

I POLITICI GRECI DIMOSTRANO DI ESSERE SUPERIORI AI POLITICI ITALIANI, IL PAESE PRIMA DELLE IDEOLOGIE. E TROVANO L'ACCORDO PER NON TORNARE ALLE URNE.

Grecia, c'è l'accordo tra Tsipras e partito di destra anti austerity

"Greci Indipendenti" sostengono il governo a guida Syriza. Lo annuncia Panos Kammenos, leader del partito nato da una costola di Nuova democrazia. Tsipras giura alle 15
La Grecia non dovrà tornare alle urne. "Il partito Greci Indipendenti sosterrà il governo che sarà formato dal presidente incaricato Tsipras. Da questo momento il Paese ha un nuovo governo", ha annunciato Panos Kammenos al termine dell’incontro con il leader di Syriza.
l partito della sinistra radicale ha ottenuto 149 seggi su 300 alle elezioni legislative di ieri. Gliene mancano due per poter dare la fiducia a un governo. Gli arriveranno dai "Greci Indipendenti", partito conservatore nato da una costola di Nuova Democrazia contraria all’austerità: ha ottenuto 13 deputati nel nuovo parlamento, sette in meno dei 20 su cui poteva contare nella precedente legislatura. Complessivamente Syriza e An.El arrivano a 162 seggi, un numero che garantisce la maggioranza assoluta in parlamento all'esecutivo che sarà guidato da Tsipras.
Tsipras presterà un giuramento soltanto "politico e non religioso" nelle mani del capo dello Stato.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 26.01.15 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma che fine hanno fatto LE QUIRINARIE ???

Mauro T., Ventimiglia Commentatore certificato 26.01.15 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ,ma ritornando a Napo....si possono dare le dimissioni?
Il mandato deve essere completo a meno che non si tratti di incapacità,tradimento o morte.
Mi sembra che la costituzione non preveda le dimissioni o sbaglio.
Potrei capire se si trattasse di un rapporto di lavoro in cui un dipendente dà le dimissioni perchè ha trovato di meglio.
Mah...è il primo caso nella storia come è il primo caso del doppio mandato.
Ma quest'Italia è tutta un'anomalia.
Che ca**o di popolo!

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.01.15 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Speriamo che quest'uomo, Tsipras, giovane e educato, proveniente da una famiglia borghese ma che si fa portatore dei diritti dei più deboli, possa mettere un freno alla povertà dilagante in Grecia. Spero possa amministrare bene i soldi pubblici ma soprattutto spero che metta un freno alla corruzione. La grecia è al pari dell'Italia uno dei paesi più corrotti d'Europa.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 26.01.15 13:29| 
 |
Rispondi al commento

di nomi per il presidente dela repubblica se ne possono fare vari, zagrebelsky, rodota', borsellino, lo stesso prodi. e tutti votabili.

l'unico sbaglio che si puo' fare, e sembra che il duo beppe-casaleggio siano portati a fare proprio questo, e' non fare nomi. lasciare, come finora ha fatto il m5s, il pallino del gioco agli altri e giocare solo di rimessa.
il brutto e' che gli altri il pallino del gioco se lo prendono molto volentieri. anzi, e' quello che vogliono. l'avversario politico che si ritira "indignato", "queste cose non si abbassa a farle", e loro che hanno cosi' campo libero per imporre le loro porcate.
qualcuno strillera' un po', ma chissenefrega, pensano, intanto vanno avanti.


bisogna entrare nella contesa in modo positivo, e il "fare" in questo caso e' proporre uno o piu' nomi.

carlo 26.01.15 13:28| 
 |
Rispondi al commento

speranza e fassina vanno in televisione e dicono che le 4 votazioni sono colpa del M5S che è diventato un pericolo per la democrazia... noi ci diciamo che siamo bravi qui sul blog e in piazza.

Ma secondo voi volponi il popolo italiota che penserà? Sicuramente si verrà ad informare sul blog...svegliamoci

fabio m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.01.15 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Renzi ordina ai suoi di lasciare la scheda bianca per 3 votazioni,alla quarta dirà lui chi votare. Che democrazia!!!
Evidentemente non ha abbastanza voti per coprire i 2/3 richiesti e non si fida dei suoi,mentre alla quarta votazione basta la maggioranza assoluta, cioè metà dei voti +1
I votanti sono 1009 (630 deputati, 315 senatori eletti, 6 senatori a vita compreso Napolitano, più 58 delegati scelti dalle Regioni)
Per 3 votazioni occorrono 672 voti
Dalla quarta ne bastano 504
Il Pd ha 446 voti (ma si sta spaccando e presentò 130 franchi tiratori).
Forza Italia ne ha 147 (ma è anch'essa spaccata)
Il M5S ha 139 voti (il M5S ha più parlamentari di FI ma meno delegati regionali)
Nuovo Centro Destra-Udc (Alfano e Casini): 73 voti
Lega Nord: 38
Sel 34:
Fratelli d’Italia: 12
Gruppo Misto: 30

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 26.01.15 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se nn facciamo le nostre quirinarie e non picchiamo li i nostri nomi.....la ritengo una violazione enorme della scelta di avere la rete come protagonista!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 26.01.15 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

......quindi per tutti i motivi elencati da borsellino ...il presidente non dovra rompere "le uova "

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 26.01.15 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Renzi ha stabilito: “Pd, scheda bianca per 3 votazioni. Poi un solo nome”

Nel M5S, chi stabilisce i nomi/nome da proporre come PdR ?

banban 8 Commentatore certificato 26.01.15 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Resistenza non basta , ci vuole altro ! Non serve resistere alle bastonate è necessario reagire e reagire con forza e determinazione , entro i limiti della legge certamente ma dobbiamo farlo subito e con tutti i mezzi disponibili . La prima nostra preoccupazione deve essere la denuncia , far sapere alla gente chi sono quelli che ci sgovernano da venti anni e che stanno divorando il Paese . Il popolo , per la maggior parte non sa o non si interessa di cose della politica , al grido di tanto son tutti uguali continuano a votarli . Il Movimento deve cambiare , da eccentriche e misteriose schiere di onesti prestati alla politica , dobbiamo diventare implacabili e presenzialisti denunciatori del malaffare della casta nelle televisioni , altrimenti non se ne esce ! Per poter governare abbiamo bisogno del doppio dei numeri che abbiamo e li potremo avere solo se il popolo potrà sapere tutte le malefatte che combinano quelli a cui va il suo voto ! Non dimentichiamo mai che dobbiamo essere inflessibili controllori nelle votazioni , ormai sappiamo con chi abbiamo a che fare !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 26.01.15 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Oggi ho un'attacco di veggenza.
Il presidente sarà D'Alema.
Un nome che ancora fa nessuno e, se ve ne foste dimenticati, è il signore che disse che non credeva fosse importante votare per lo scudo fiscale salvando così Berlusca e tutti gli evasori.

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 26.01.15 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scenario internazionale
Questi irrazionali vandalismi del bene comune sono di una ristrettezza di pensiero che determinerà danni solamente per
un paio di generazioni.
La realtà è ben altra, si fa strada con le nuove tecnologie. Arriverà a sostituire questa vita disagiata con una tale forza
che nessuno ora riesce ad ipotizzare.
Arriveremo a produrre i nostri oggetti e il nostro cibo comunicando e inter scambiandolo con la rete. Gli acquisti saranno ridotti ad un semplice impulso elettronico ed il denaro diventerà obsoleto. Il sistema bancario subirà una metamorfosi
dovendo adeguarsi giocoforza
Chi riesce a contemplare il futuro, non deve temere,
Certo perverranno a guerre pur di conservare il loro potere,
ma sono già dei perdenti oggi.
Chi tenderà in futuro ad allontanarsi dalle città do un
consiglio acquisti un piccolo terreno: 1000 metri sono una sufficienza relativa al fabbisogno razionale di una famiglia e possono addirittura dare prodotti di scambio.
Rinasceranno così borghi con comunità socialmente attive
Mentre costoro blaterano annunciando di resuscitare cadaveri già sepolti e putrescenti. Oggi nel sud Italia o in altre regioni europee e nord americane vi accorgerete che sta già avvenendo
È la foresta silenziosa di cui vi parlo sempre. Sta crescendo

Rosa Anna 26.01.15 13:15| 
 |
Rispondi al commento

O.t

Andate ad aiutare quelli dell'Ilva!

Alessia C. Commentatore certificato 26.01.15 13:13| 
 |
Rispondi al commento

@ Beppegrillo e Gianrobertocasaleggio

il piccolo duce i nomi li ha fatti

Bianca Scheda, Scheda Bianca e B. Scheda...

bene, si potrebbe indire la votazione sul blog aggiungendo un nome alternativo.

io aggiungerei R. Prodi.

non perchè mi è simpatico :)

ps

poichè in via sant'andrea delle fratte si divertono a prendere per il qlo gli italici...

ripagarli con la stessa moneta mi sembra il minimo :)

p abblo 26.01.15 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Ci stanno insultando
noi dobbiamo ignorarli
Ci stanno sfottendo
noi dobbiamo ignorarli
Ci stanno temendo
noi dobbiamo resistere

Rosa Anna 26.01.15 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Infinita stima e affetto per lei e per la battaglia che porta avanti.
Ritengo Suo fratello e Giovanni, gli unici due Eroi Italiani dal 45' ad oggi.
Non dimenticherò mai il sacrificio di Paolo, non dimenticherò mai il suo coraggio.
E non ritengo minimamente degni, gli attuali esponenti della sinistra italiana, persino di considerarsi "connazionali" di eroi come Falcone o Borsellino.
Chi sostiene la logica mafiosa ( pd-pdl & co.) e' espressamente NEMICO Dell Italia.
DEVONO ANDARE A CASA, E CON DOVUTA VERIFICA FISCALE.
Ora non li tollero più.
Persino la "sinistra eversiva" del PD , e' rientrata nei ranghi.
Le dichiarazioni odierne di Fassina sono a dir poco agghiaccianti.
FANNO SCHIFO, e se ne sono pienamente fregati dei 100000 di piazza del Popolo.
Sono sconcertato, ma assolutamente convinto che non esista un altra strada al di fuori del MoVimento.
GRAZIE BEPPE

Mattia 26.01.15 13:02| 
 |
Rispondi al commento

mah...

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 26.01.15 12:52| 
 |
Rispondi al commento

O.t

Fate le quirinarie e sottoponete il voto alla minoranza del pd, sel, ecc
Io vorrei Imposimato!

Alessia C. Commentatore certificato 26.01.15 12:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I NOSTRI:

LUCIANO BARRA CARACCIOLO
FERDINANDO IMPOSIMATO
VLADIMIRO GIACCHE'

IL RESTO E' FUFFA EURISTA.

NOVECENTO SULL'OCEANO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 26.01.15 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Ho guardato per la prima volta un'intervista di Tsipras e la mia reazione e' stata..... O.O "Questo e' un grillino".Oltre ai discorsi praticamente identici ai nostri, non ho percepito minimamente quel fetore politico che sento ogni volta che ascolto i sinistrorsi di casa nostra.Parlava di cittadini, non parlava di ideologie.E allora mi chiedo cosa c'entra una persona simile con coglioni del livello di Vendola?L'unica risposta che mi do' e' che , essendo greco, non conosce minimamente la politica italiana.

Al. P. Commentatore certificato 26.01.15 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.
CARO BEPPE, come si può apprendere questa mattina
il problema non è eleggere un presidente della
repubblica DEGNO, ma come al solito per CICCIOBOMBO
il problema PIU' IMPORTANTE PER LUI E QUELLO DI
MARCHIARE A FUOCO TUTTI CON LA PROPRIA
e g e m o n i a politica.
TI chiedo quindi di andare IMMEDIATAMENTE ALLE
QUIRINARIE E SCEGLIERE UN NOME PRIMA DEL PD.
non è questo quello che avremmo voluto ma a questo
punto e la cosa migliore da fare.

franco rosso.

franco red, palermo Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 26.01.15 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Borsellino, con la sua dolorosa storia personale, è il testimone vero di ciò che significa resistenza. Resistenza è una posizione attiva di fronte ai soprusi e alle ingiustizie, fa parte della libertà individuale, della coscienza sociale.
Resistenza è una straordinaria peculiarità dell'animo umano; è il suo fuoco prometeico, la sua più alta dimostrazione di forza e volontà.
La nostra voce deve sempre risuonare alta contro quanti ci vorrebbero proni, arresi, muti.

Rita L. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 26.01.15 12:26| 
 |
Rispondi al commento

In tutta "onestà", Resistenza a parole non funziona e non funzionerà. Ghandi deve andare in soffitta e, con lui, anche la fissazione di essere oltre destra-sinistra.

Quando dico "sinistra" non sto parlando di Renzi e nemmeno di Bersani, così come se dico Gesù Cristo NON parlo della Chiesa. Parlo di un approccio umano alla azione politica che osserva come la realtà sociale di fondo sia lo sfruttamento; e che afferma l'internazionalismo e la solidarietà.

Quando dico "destra" parlo di un approccio umano alla azione politica che parte da concetti come sangue, razza, clan, famiglia, culto, nazione...insomma IDENTITA'.

Un discorso che qui sembra impossibile, ma che è infantile negare a pernacchie e insulti. Provate a smontarlo se ci riuscite e, aldilà di torti/ragioni, finalmente avverrà un dibattito nel Blog che farà crescere tutti.


(A)


----------------------------


it.wikipedia.org/wiki/Comune_di_Parigi_(1871)

zio 'A' 26.01.15 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Paolo Borsellino Presidente della Repubblica.Votiamolo, anche se non sarà scelto da R. e B. sarà motivo di riflessione per il popolo italiano.

Gabriella . Commentatore certificato 26.01.15 12:03| 
 |
Rispondi al commento

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/
mi fa tenerezza borsellino,lui che non molla e resiste,noi dobbiamo con lui non solo resistere ma combattere,per pane e dignità,il sale della vita.
in italia stiamo a vedè come fare per riabilitare berlusconi che senza politica diventa povero,cioè riabilitare un malato mentale è la nostra priorità governativa ,mentre ci stanno fottendo i mercati ,come al solito i cinesi ovunque,non solo vanno alle primarie del pd,ma si stanno comprando tutto e la grecia è la porta per l'occidente,mi si dirà,va bè che male c'è,è il commercio,si però sappiamo tutti che il commercio cinese non porta roba pregiata,ma spazzatura a basso prezzo che oltre a danneggiare la salute, poi anche i nostri commercianti,le nostre industrie,in poche parole chiudono perchè il mercato è viziato,una volta chiuse le nostre imprese, ecco che i prezzi aumentano per la gioia dei cinesi,dei grossisti e degli strozzini e noi come polli d'allevamento chiusi nelle gabbie a mangiare e dare l'uovo ai cinesi e tutti gli speculatori del mondo,oltre a mantenere i nostri politici che stanno vendendo il nostro cul.

Uscire dall'euro per non morire, o cambiare l'euro,o sbattere fuori dall'euro la germania,sempre prima della classe da secolarum,secularum, cioè se sono così bravi se ne stiano per i cacchi loro,invece no stanno in un 'europa a comandare per stare bene loro,tanto noi acconsentiamo con servilismo oltre che vile pure prezzolato,non siamo servi per bisogno del popolo,ma per pochi,tutti sanno che il sistema italia basato su 3 milioni di politici prezzolati non reggerà se non è appoggiato dall'esterno,e lo fa la germania che si prende il pizzo,e adesso la cina oltre che a rompere i cabassi già da noi con dittarelle tutte fuori legge, senza pagare tasse e con lavoratori sfruttati dalla mafia cinese,adesso hanno la grecia per entrare, ma lo sanno che dove entra la cina con la russia e gli usa è guerra, lo vedono che accade in africa ecc, governanti criminali abbia

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 26.01.15 11:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E naturalmente,cosa hanno fatto vedere ad Agorà,sulla serata dell'onestà?Ovviamente solo la parte di filmato dove Beppe manda affanculo il potere...GIORNALISTI DI MERDA!!!!!

max cr, cremona Commentatore certificato 26.01.15 11:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENZIONE! Vogliono eliminare i responsabili dell'anticorruzione per fare definitivamente quello che gli pare! Leggete qua, la situazione è grave!
http://www.tzetze.it/2015/01/riforma_pa_prese_tre_cantonate_sullanticorruzione/

Kermit72 26.01.15 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Borsellino,parole che dovrebbero far aprire gli occhi alle pecore credulone,però ci dobbiamo preparare ad avere un altro Presidente garante peggiore di Napolitano perché la finta sinistra non può fallire essendo la principale forza che ha svenduto la Nazione Italia ai padroni del mondo per farne la base strategica Militare e politica incancrenendo la vera sinistra.Renzi forte della vittoria di Tsipras,soprattutto dalla dichiarazione di Tsipras:"Renzi è il mio modello",può dormire sonni tranquilli e con tranquillità far uscire dal cilindro magico il loro Presidente scelto tra i non rottamati e gradito a Dio,come hanno fatto in precedenza con Napolitano per fare la terza Repubblica fotocopia peggiore delle prime due imponendo governi blindati.Adesso la Casta politica italiana incollata agli scranni del potere è ancora più dispensabile per mantenere in piedi la Governance della Colonia Italia architrave della Globalizzazione e Pietra testata d'Angolo Suddita UE.Al vero Dio e ai padroni del mondo serve un Presidente più carismatico di Napolitano che dia Autorità e sicurezza al figliol prodigo e a tutta l'ammucchiata che lo sostiene.Solo così potrà avere la superiorità Divina per condurre il vincitore delle elezioni Greche nel gregge dei sudditi Discepoli per costruire un nuovo palcoscenico teatrale per fare i Divini proclami illusori e annunciare i Miracolosi Proclami incantatori.Se non crolla la Globalizzazione e la burocrate UE,non si potrà mai ricostruire una società migliore ripartendo dalle fondamenta incancrenite dalla Malapolitica e dalle guerre mascherate in missioni di Pace.I padroni del mondo con le loro Marionette UE-BCE-FMI-NATO possono dormire sonni tranquilli.I Discepoli della Troica non hanno bisogno di usare la leva dello Spread per intimorire i vincitori delle elezioni Greche.

agostino nigretti 26.01.15 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Non riesco a capire la nostra strategia per eleggere il capo dello stato!!aspettiamo ancora il presidente del consiglio non eletto da nessuno?

nando ., parma Commentatore certificato 26.01.15 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a Salvatore Borsellino per le sue parole piene di CORAGGIO e ONESTA'.

RESISTENZA, RESISTENZA, RESISTENZA.

Maurizio Lobbia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 26.01.15 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non candidare Salvatore Borsellino alle QUIRINARIE?

Mauro B. 26.01.15 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Quando si parla di lotta alla mafia, una lotta vera, non si intende dire di arrestare ogni tanto qualche mafioso, magari delle cosche perdenti, cosa che le forze dell'ordine puntualmente fanno come e' loro dovere. Percio' e' ingannevole che i vari governi sbandierino come successi il numero di arresti annuali.
Le vera lotta alla mafia, per darle un colpo mortale, deve iniziare dall'alto, dal livello politico, da dove tutto storicamente ebbe inizio molti decenni fa', mettendo a nudo le coperture e le connivenze interne e internazionali. Questo tipo di attivita' investigativa non e' mai stata portata avanti con decisione e fermezza. Anzi, tutte le volte che eroici magistrati hanno tentato di avventurarsi su quel terreno minato sono stati fatti saltare in aria, come Falcone e Borsellino.
La politica italiana, tutti i partiti politici, hanno responsabilita' pesantissime che hanno gravato e ancora incombono sulla gestione dello Stato, della politica, dell'economia, dello sviluppo sociale dell'Italia.
Finche' non riusciremo a rompere il muro dell'omerta' e della complicita' della politica, la mafia continuera' a prosperare e a espandere le sue metastasi in tutti i campi della vita italiana. E' una impresa immane che certo non faranno, ma anzi contrasteranno, tutti quei partiti e quegli ambienti che di mafia hanno campato e campano arricchendosi a spese dei cittadini onesti. Ci vuole un cambiamento radicale di cultura, di impostazione e di impegno che solo una forza politica fuori dagli intrighi e dalle compromissioni puo' mettere in campo, una forza politica come il M5S.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 26.01.15 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Un intreccio che viene da lontano
Non dimenticare le origini dell'intreccio stato-mafia.
L'affare Portella delle Ginestre, il 1 maggio 1947, come documentato dagli archivi dell'OSS (anticamera della CIA) di Wsshington in materiali desecretati qualche anno fa',assieme alla sua traduzione nel film Segreti di Stato di Paolo Benvenuti fa chiarezza sulla lunga storia di connessioni tra stato e criminalità mafiosa nel comune intento di proteggere gli equilibri politico-sociali esistenti.
Tanto per capire non sarebbe male una visitina del blog di G. Casarrubea o una letturina dell'introduzione di N. Tranfaglia al saggio di Baroni e Benvenuti Segreti di stato, Fandango Libri 2003.

marcello giappichelli 26.01.15 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Ho molti amici che votano pd e vi posso assicurare che ormai il dubbio li pervade seriamente. Si aggrappano come al solito al meno peggio, ma hanno perso la convinzione interiore.

silvio andreoli 26.01.15 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Sarò io un gran ignorante, non sapevo però dell'esistenza del Movimento "Libretto Rosso" di Borsellino.
Questa è l'ennesima dimostrazione di quanto è importante andare in TV , sbandierare in continuazione le notizie.
Il Blog non basta, bisogna andare in TV e se non ci invitano o non ci vogliono, o ci boicottano, o travisano le notizie, BISOGNA COMPRARE DEGLI SPAZZI AUTOGESTITI.

W M 5 * * * * *

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 26.01.15 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come sarebbe l'Italia se NON CI FOSSE il M5S ??? A che punto sarebbero con le RUBERIE e l’APPROPRIAZIONE di denaro pubblico ????...

Sono talmente tanto “famelici” che continuano IMPERTERRITI a “rubare” e a “prendere tangenti” e lauti stipendi.
Il M5S fornisca la cifra TOTALE dei soldi che invece loro hanno restituito allo Stato fra rimborsi elettorali, finanziamento pubblico dei Consigli regionali, del Parlamento, stipendi , ecc…. E ogni tre-quattro mesi AGGIORNARE le cifre !
Nei dibattiti pubblici questi argomenti “fanno presa” sui Cittadini e la PARTITOCRAZIA va in enorme difficoltà !
http://www.beppegrillo.it/2013/03/il_m5s_rinuncia_ai_rimborsi_elettorali.html

Vincenzo Matteucci 26.01.15 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Resistenza ATTIVA!!!Resistenza ATTIVA!!!Resistenza ATTIVA!!!Resistenza ATTIVA!!!Resistenza ATTIVA!!!Resistenza ATTIVA!!!

SCHIACCIAMOLI come PDocchi!!!

Carlo S., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 26.01.15 10:51| 
 |
Rispondi al commento

serata FANTASTICA, ma zero copertura dai tg nazionali... su Rai 1 mini servizio con piazza vuota e commento "un migliaio di persone in piazza", intervenga immediatamente FICO

Andrea Rossi, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 26.01.15 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Quest'uomo è un eroe, come suo fratello.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 26.01.15 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Caro Salvatore Borsellino,
fatte proprie,in ciascuno degli onesti,le tue parole e condividendo in tutto e per tutto la tua analisi storica in relazione alla commistione tra politica e mafia,che si è protratta,non negli ultimi 20 anni,ma dalla fine del conflitto mondiale,ti chiedo:
Cosa significa RESISTENZA!,RESISTENZA!RESISTENZA!?
Dobbiamo,forse,resistere a sopportare ancora per altri60-70 anni i sopprusi che lo stato-mafia colpisca ancora uccidendo altri PAOLO? altri FALCONE?,a sopportare iniquità per cui i potenti si arricchiscono a spese dei più deboli che ci rimettono di dignità,se non la loro vita?
Asopportare inermi la ipocrisia che ci elargiscono tutti i filibustieri appartenenti alle varie caste?
Dicci,caro Salvatore,cosa significa RESISTENZA!,RESISTENZA!,RESISTENZA!
A me quella parola fa venire in mente la "RESISTENZA" di tutto altro periodo storico in cui non si chiacchierava e nè si facevano proclami.
In quella "RESISTENZA" si "SPARAVA!"

franco . Commentatore certificato 26.01.15 10:40| 
 |
Rispondi al commento

POVERO NAZZARENO.....

Dopo 2000 anni, ancora in mezzo a due LADRONI!

Gianni B. 26.01.15 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ogni volta che vedo Salvatore Boresellino mi commuovo.
Da anni combatte una battaglia per la verità affiancato da qualche magistrato e dalla società civile. La politica non ne parla, come se il problema dell' poca stragista non esistesse. Salvatore è un Uomo Onesto.
Salvatore meritava di salire sul palco della notte dell' onestà

Veronica V., Parma Commentatore certificato 26.01.15 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Da quando il raccontaballe ha preso il potere ,grazie a Re giorgio,non ho mai sentito sul blog il commento di qualche cittadino di Rignano.
Che dicono,che pensano del loro cittadino?
Rignano deve essere una nicchia di benessere dove tutto va bene!
Mah!
Ahhh dimenticavo buon giorno blog e buon giorno stelline.....
Scappo per impegni ,ci risentiamo.
Ciaooo!

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.01.15 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza
#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza
#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza
#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza
#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza
#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza
#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza
#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza
#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza
#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza
#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza
#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza
#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza
#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza
#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza
#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza
#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza
#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza
#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza
#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza
#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza
#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza
#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza
#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza
#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza
#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza
#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza
#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza
#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza
#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza
#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza
#resistenza#resistenza#resistenza#resistenza

solo M*****


saluti ai monelli del blog

old dog 26.01.15 10:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ebete ha fatto il suo nome per il QUIRINALE:

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 26.01.15 09:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un uomo dal coraggio commovente.

ONESTA', ONESTA' ONESTA'!!!!!!!!!!!!!!!!!

Raffaele M. Commentatore certificato 26.01.15 09:52| 
 |
Rispondi al commento

l'intervento più intenso ed emozionante di tutta la manifestazione.da inserire nei libri di storia.grazie blog e qui caffè a 5 stelle!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 26.01.15 09:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ok!

p abblo 26.01.15 09:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori