Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

5 Giorni a 5 Stelle - La settimana dello scempio

  • 27

New Twitter Gallery

nonciarrend.jpg

"La settimana in Parlamento si è conclusa su toni drammatici: la maggioranza vuole cambiare la Costituzione attraverso una seduta fiume, come per un qualsiasi decreto. Si approfitta delle ore notturne, in un'aula travolta da polemiche e risse. Il MoVimento 5 Stelle ha combattuto come sempre, con la sua forza morale, per impedire lo scempio della Carta ad opera di inquisiti e volta gabbana. Danilo Toninelli e Roberto Fico ci raccontano cosa è successo. Mentre combattiamo in Parlamento, non dimentichiamo mai chi combatte la mafia faccia a faccia. Stiamo parlando del PM Nino Di Matteo, che siamo andati a trovare al Tribunale di Palermo per fargli sentire il nostro sostegno e dirgli che non è solo. Con Alessandro Di Battista, Riccardo Nuti e Luigi Di Maio per il resoconto dell'incontro. Al Senato, intanto, si vuole andare fino in fondo sulla vicenda dei vitalizi ai parlamentari inquisiti. La nostra questore Laura Bottici ci dice di più sull'incontro che abbiamo chiesto tra uffici di presidenza di Camera e Senato per venire a capo della questione. Andiamo fino in fondo anche sulle vacanze di Renzi. Ricordate? IL volo di Stato preso dal premier, con tutta la famiglia, per andare in vacanza a Courmayeur. Paolo Romano e Luigi Di Maio sono andati alla Corte dei Conti per fare un esposto: si configura forse il danno erariale? Vogliamo saperlo. E mentre in Europa la Grecia combatte la sua difficile battaglia contro l'austerity, per ridare dignità al suo popolo, noi ci siamo recati dall'ambasciatore greco per portare la nostra solidarietà. Nicola Morra e Manlio Di Stefano ci fanno il resoconto, e testimoniano la vicinanza del MoVimento a Syriza, Podemos e tutte le nuove forze politiche europee che vogliono riportare la sovranità ai popoli.
Per finire: la Vigilanza RAI ha preparato un nuovo contratto di servizio per una RAI migliore, più trasparente e di qualità. Ma il Ministero dell'Economia e la RAI non lo firmano. Sollecitiamoli tutti insieme, attivandoci dal sito www.firmerai.it".
M5S Parlamento

14 Feb 2015, 15:00 | Scrivi | Commenti (27) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 27


Tags: 5 giorni a 5 stelle, camera, economia, riforme, senato

Commenti

 

Quando guardo il muso di Gianconiglio Renzi vomito allegramente mi chiedo solo se non sia un burattino nelle mani di qualche potente ovvero "L'Innominato"o innominabile. I tempi dei Promessi Sposi, del Manzoni, sono terminati è ora di lottare per la nostra libertà, per la democrazia per una costituzione che tuteli tutti Italiani e stranieri meritevoli,non m'interessa la religione che seguono, mi interessa la parità dei diritti e dei doveri e da questo non sono esclusi i vari "cosi" che bivaccano al Parlamento,soprattutto per quanto riguarda i doveri,esclusi i grandi del Movimento 5 Stelle.E' tempo di organizzarci in ogni frazione, paese,città,regione,diffondere le idee del movimento.Lasciare il compito agli splendidi ragazzi penta stellati non ci restituisce il titolo di popolo sovrano.Io voglio questo per la mia patria,uguaglianza e libertà di espressione,religione,tendenze sessuali,libertà uguaglianza,fraternità!E' molto francese ma ne usiamo di "fracesismi" a bizzeffe(intendo gli insulti) ma sono riusciti a distruggere una monarchia che li stava affamando.Ciao a tutti

Michela Pruna, Borgo S.Dalmazzo Commentatore certificato 15.02.15 23:16| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
i tagli incidono ma il grosso del deficit sta nello spreco, negli appalti truccati, nella corruzione e, soprattutto, nelle convenzioni con le Case di cura private e religiose.
Fanne una battaglia. Grazie!
Avv. Nicolò Vergata
(ex Dirigente regionale Sanità, in pensione.

Nicolo Vergata (nicolo vergata), Venezia Commentatore certificato 15.02.15 21:42| 
 |
Rispondi al commento

voliamoci bene non chiamiamolo più il patto del nazareno ma patto del 3%, fallito quello, fallito il patto.

Davide Santambrogio 15.02.15 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Mentre il vostro Grande Guru è pieno di soldi e annega le sue frustrazioni non nella comicità, ma nella politica, voi, cari sfigati, avete mandato in parlamento una banda di cialtroni che sanno solo fare pagliacciate. L'ISIS è alle porte? Ma chissenefrega, facciamo casino per delle pirlate e seguiamo a ruota, udite udite, forza italia del vecchio padrone rincitrullito e usciamo dall'aula con i pagliacci dl citrullo di cui sopra. Andate a fare esposti del menga con Romani. Bravi, bravi non vi accorgete che vi fare solo usare per prenderlo nel colon?. Sveglia sfigati, sveglia!

NULLA CAMBIA 15.02.15 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti , mi rivolgo ai nostri deputati , andiamo in quella scatola chiamata televisore , stiamo perdendo adesioni al movimento, io giro per lavoro e la maggior parte di quelli che incontro non sanno neppure cosa fanno i nostri ragazzi in parlamento , pero' ascoltano i commenti sempre negativi trasmessi da televisione e radio , sveglia questo popolo è sempre in ritardo , siamo diventati una popolazione di approssimati non arriviamo mai ad una conclusione lasciamo sempre le cose a meta' .
Chiudiamo noi spacchiamoli in televisione .
Ciao

Vince 15.02.15 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Siete tutti degli eroi, i migliori.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 15.02.15 10:53| 
 |
Rispondi al commento

E' mio dovere come di tutti coloro che credono nel m5s informare i cittadini cosa è accaduto nella settimana scorsa (08/02/-13/02) dove i bravi(tutti) del MoVimento con grande entusiasmo e somma etica hanno difeso la nostra COSTITUZIONE.Il nostro dovere è scendere in piazza,fare firmare il referendum sulla fuoriuscita dall'euro,raccogliere firme sull'incostituzionalità della legge eletttorale,prendere la difesa del del reddito di cittadinanza[...] e convincere la cittadinanza che il M5S è l'unico movimento che fa "POLITICA" seria capace di rendere i cittadini ad essere "ISTITUZIONE" e a formare"lo STATO,mentre il fossile RENZI vuole calpestare il cittadino comune e formare una dittatura.Non sono mie queste parole ma del M5S che ho l'onore di seguirlo sul blog di beppe grillo il quale ha una forte capacità attrattiva simile ad un manager universitario degli anni '70/'80 in cui insegnava a noi allievi come essere protagonisti in politica per il bene comune.Questi ragazzi(adulti)consapevoli di essere al parlamento vogliono cambiare il sistema "corrotto" dei partiti;ma da soli non ce la faranno mai:solo noi se con passaparola informiamo i cittadini del loro operato possiamo sconfiggere(democraticamente) il sicario"renzi" che niente fa se non distruggere e instaurare una dittatura terribile e adultera capace di impoverire prima noi cittadini e poi loro quando anch'essi non avranno più risorse economiche perchè impiegate in modo spregiudicato e inutile all'economia del paese che sta andando in default.Sono le ore 9:50 del 15/febbraio/2015 vi lascio,vi saluto con tanta devozione,e con altrettanta volontà devozionale scendo in piazza per dialogare con i cittadini di ANZIO sull'operato del m5s e invitarli a sostenere il moVimento e da qui in futuro a votare con grande passione il M5S;così si cambi il sistema all'insegna dei padri costituenti CALAMANDREI,TERRACINI,TOGLIATTI,CAUSI eccetera.Cordiali saluti DIMASI FRANCO di ANZIO,ma nato a Latina!

franco dimasi, anzio Commentatore certificato 15.02.15 10:04| 
 |
Rispondi al commento

http://firmerai.it/
Ci siamo ...

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 15.02.15 09:53| 
 |
Rispondi al commento

se non vi decidete a partecipare ai talk show il consenso nei vostri confronti non aumenterà. la stragrande maggioranza dei cittadini over 50 guarda solo la tv. In quella sede venite descritti come mangiatori di bambini e non è giusto. Decidetevi quindi non perdete occasione per far conoscere al grande pubblico le vostre iniziative e per denunciare abusi, ruberie, omissioni, complicità

catello ruocco 15.02.15 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Bravi ai ragazzi 5 stelle, ma finchè le cose ce le diciamo tra noi....non cambierà mai niente! Si deve andare in televisione (come fanno tutti gli altri) giorno e notte,poichè è solo così che gli italiani (forse) capiranno qualcosa....poi (forse) capiranno anche che è ora di cambiare ( e non farsi comperare per 80 miseri denari)!!!!!
Forza ragazzi 5 stelle, voi siete l'ultima speranza.....

giorgio l., verona Commentatore certificato 15.02.15 09:21| 
 |
Rispondi al commento

...sono poche le parole che mi vengono fuori nel guazzabuglio di insulti che partirebbero contro questo fascismo televisivo...cari giornalisti poi non venitevi a lamentare...chi ha vinto sanremo? Wow!

Gabriele B., Lucca Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 15.02.15 08:17| 
 |
Rispondi al commento

riflessione sulle nuove leggi del catso:

testo vecchio:

"403. Offese alla religione dello Stato mediante vilipendio di persone.

Chiunque pubblicamente offende la religione dello Stato mediante vilipendio di chi la professa, è punito con la reclusione fino a due anni.

Si applica la reclusione da uno a tre anni a chi offende la religione dello Stato, mediante vilipendio di un ministro del culto cattolico"

testo nuovo:

Chiunque pubblicamente offende una confessione religiosa, mediante vilipendio di chi la professa, è punito con la multa da euro 1.000 a euro 5.000.

Si applica la multa da euro 2.000 a euro 6.000 a chi offende una confessione religiosa, mediante vilipendio di un ministro del culto».


PRATICAMENTE SE HAI I SOLDI PUOI PERMETTERTI DI OFFENDERE LA RELIGIONE!

Vabbè il testo vecchio parlava solo della religione di stato ma si poteva fare meglio

si poteva sostituire per esempio "la religione dello Stato" con "le religioni monoteiste" ... oppure "le religioni" genericamente.... ma ridurre tutto ad una multa di qualche mila euro mi sembra una vergogna!

poi se arriva qualche esaltato e spara non so chi è più folle se lui o se quelli che hanno partorito questa cacata magagalattica.

bassibruno 14.02.15 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Posso dire solo :
-che Fico di parlamentare in mezzo a tante mele marce ..
Salvo i nostri

mirco g (vperv), giacchemirco@gmail.com Commentatore certificato 14.02.15 22:59| 
 |
Rispondi al commento

Ma è chiaro che È IN ATTO UN GOLPE, oppure no? Perché sento vocine un po' flebili...Se quello che sta accadendo con questa sinistra, fosse accaduto con berlusconi l'Italia a quest'ora sarebbe a ferro e fuoco...Vi rendete conto? STANNO SFASCIANDO LA COSTITUZIONE... Il problema non è tanto e solo quello del vitalizio agli inquisiti...o le vacanze del "giovanotto"...Il problema è molto più grave... Questa "classe" politica sembra essere dominata da combriccole malavitose, camorriste, e mafiose...Che altro vogliono dire gli OTTANTA MILIARDI DI EURO di tasse non pagate col gioco d'azzardo e CONDONATI con pochi spiccioli ?...Un popolo civile dovrebbe chiedere letteralmente il conto. Bisognerebbe salire su ogni torre e gridare questo scempio di corruzione, giorno e notte...

Paul E. Commentatore certificato 14.02.15 20:56| 
 |
Rispondi al commento

forza M5*****

ciriaco baldassare marras Commentatore certificato 14.02.15 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Questi sono fatti che DEVONO arrivare a tutti gli Italiani, frastornati invece dalle solite tv di regime, salvo rare eccezioni

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 14.02.15 17:57| 
 |
Rispondi al commento

AVANTI COSI' 5 STELLE E NON MOLLATE MAI,PERCHE' SIET TUTTI NOI

alvise fossa 14.02.15 17:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Accrescere la propria consapevolezza su ciò che accade intorno a se, su cosa e' reale e su cosa invece sembra esserlo ma non lo e', e' l'unico modo che un essere umano ha per raggiungere la libertà fisica e mentale !
mi sono emozionato ad assistere a questo stupendo intervento di fico, cittadino portavoce parlamentare del M5S, in difesa delle istituzioni, della costituzione e degli italiani, una sola parola " G r a z i e ! "

pietro p., roma Commentatore certificato 14.02.15 16:54| 
 |
Rispondi al commento

appello a Di Maio - Di Battista e a tutti gli attivisti e simpatizzanti di Roma, andate e circondate Montecitorio. Luigi - Ale, se chiamate veniamo da tutta Italia, anche a piedi.
Okkio Bimbominkia che quando un quarto del popolo s'incazza può fare danni

Mauro Stracciari 14.02.15 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo andare nelle piazze e in televisione. ★★★★★

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 14.02.15 16:03| 
 |
Rispondi al commento

mentre l'isis si avvicina alla sicilia ...mentre rischiamo una 3° guerra mondiale mentre la gente non riesce ad arrivare a metà mese ..questi pidocchi cresciuti vogliono cambiare la costituzione ...l'importante è salvare culo e poltrona gli italiani ormai sono solo spettatori paganti delle loro porcate ....

maurizio v., milano Commentatore certificato 14.02.15 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Ma tu pensa se non esisteva il M5S come ci avrebbero schiavizzati. Grazie regazzi.

Ivano A. Commentatore certificato 14.02.15 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Loro non si arrenderanno mai, noi neppure....

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 14.02.15 15:09| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori