Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

5 giorni a 5 stelle: l'Italicum come il Porcellum?

  • 9

New Twitter Gallery

vito_crimi_italicum.jpg

"Questa settimana ci ha visto concentrati su tre argomenti. Il primo è l'approvazione al Senato dell'Italicum, con un iter procedurale piuttosto insolito, che ha visto l'aggiunta di intere parti in fase di correzione bozza. Un'azione veementemente contestata in aula dal Movimento 5 Stelle. L'Italicum torna ora al vaglio della Camera con le modifiche approvate a palazzo Madama: i capilista bloccati, la possibilità delle multicandidature ed un premio di maggioranza, secondo il M5S, passibile di incostituzionalità. Ci occupiamo poi dello strano caso BankEtruria che ha visto un improvviso boom del prezzo delle azioni dopo l'iniziativa sulle banche popolari del governo Renzi. Infine c'è stata il voto sul Presidente della Repubblica: Sergio Mattarella è stato eletto alla quarta votazioni con 665 voti, il M5S ha votato Imposimato per tutte e quattro le votazioni come indicato dagli iscritti certificati durante le consultazioni online." M5S Parlamento

2 Feb 2015, 10:47 | Scrivi | Commenti (9) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 9


Tags: Banketruria, Italicum, legge elettorale, Mattarella, porecellum, Vito Crimi

Commenti

 

AVANTI COSI' 5 STELLE

alvise fossa 02.02.15 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Quindi il nuovo pdr ha invitato un condannato, in via definitiva, alla "sua investitura"? MA SIAMO ALL'ASSURDO!!!!!!!!! Questo è il segnale di rinnovamento che vorrebbe dare? BOH!!!!!! COMINCIAMO PROPRIO MALE!!!!!!!! Cari 5*****, per favore, non vi presentate, date il segnale che, dove ci sono condannati, mafiosi, collusi, ladri e BUGIARDI, LE PERSONE SERIE NON PARTECIPANO.

alfonsina p. Commentatore certificato 02.02.15 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Anche io stamattina sentito notizia invito di Mattarella a Berlusconi:se corrispondesse a realtà e ciò avvenisse non vorrei vedere nessun 5stelle in aula

laura conti 02.02.15 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Gli italiani vogliono chiarimenti sulla "casualità" del balzo in avanti del banco Etruria.
Occorre urgentemente dibattere questo tema con le istituzioni competenti.......il reato di aggiotaggio sembra palesarsi.

Giuseppa Marzi, Tolentino Commentatore certificato 02.02.15 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Questa mattina ho letto che Mattarella ha invitato Berlusconi alla cerimonia di giuramento : se venisse confermato auspico vivamente che non ci sia alcuna partecipazione da parte dei 5 stelle, vicepresidente della camera compreso.

d. rossetto 02.02.15 11:41| 
 |
Rispondi al commento

'Sta gentaglia mi ha rotto le pal*e, MA QUAND' È CHE SCENDIAMO IN PIAZZA TUTTI QUANTI!!!!!!! Sappiamo solo lamentarci per poi votare sempre gli stessi. CHE POPOLO DI COGLIONI!!!!!!! Ieri a "la gabbia" hanno fatto il "giochetto" dei "vincitori"- "i polli"-"gli sconfitti"etc. Ovviamente, tra i vincitori c'era " IL BUFFONE". Non si sono resi conto, gli autori della trasmissione, che è passato il messaggio (per i giovani, soprattutto), che chi pugnala alle spalle un amico, chi dice bugie in continuazione, chi non rispetta i patti, chi pensa, esclusivamente, ai CAZXI suoi, strafregandosene della povera gente che muore di fame, chi promette la luna e ti rifila un CETRIOLO, chi fa delle leggi ad personam e ad parentibus è considerato un vincente???!!!!! Ma stiamo scherzando? Gli italiani sono il risultato della loro classe dirigente, perché ognuno pensa: ma se loro sono i primi a comportarsi in questo modo perché non lo posso fare io? È come crescere in una famiglia di ladri, i figli, per forza di cose, diventeranno dei ladri. Se non azzeriamo COMPLETAMENTE questa classe politica, non ne verremo mai fuori. FATE BENE RAGAZZI 5***** a non mescolarvi con questa MELMA, se gli italiani non lo capiscono, PEGGIO PER LORO. CONTINUATE COSÌ, NON VI SPORCATE LE MANI, perché, prima o poi la gente lo capirà, specialmente chi non va più a votare, perché SCHIFATO da questa politica di MER*A!!!!

alfonsina p. Commentatore certificato 02.02.15 11:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL METODO PIU DEMOCRATICO PER VOTARE ........FOGLIO BIANCO E PENA...........ED AVERE UNA CERTA ETA (45 ANI)...........

IL RESTO HE SOLO FURBERIE.......PER LASCIARE IL POTERE IN MANO A CUESTI INCAPACI........

PARLARE DI ALTRO HE SUPERFLUO E SCIOCO.

COSIMO RUGGIERO 02.02.15 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Ot

Salve Staff ,

Vi chiedo cortesemente di prendere in esame questa relazione , risalente a Gennaio 2015 ..

Riporta dati che andrebbero approfonditi e discussi ..

http://www.oxfamitalia.org/wp-content/uploads/2015/01/Paper-Davos-2015_finale.pdf

antonello c., pescara Commentatore certificato 02.02.15 11:02| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori