Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Beppe Grillo al #CES2015 di Las Vegas

  • 155

New Twitter Gallery

Beppe mangia i dolci stampati in 3D
01:57
beppe_stampanti_3d_dolci.jpg

Beppe Grillo si è recato al CES di Las Vegas per vedere, toccare con mano e "assaggiare" i prodotti delle nuove tecnologie. Il CES, infatti, è la più importante fiera di elettronica di consumo del mondo, e si tiene una volta all’anno al Las Vegas Convention Center a Las Vegas, in Nevada. Qui vengono presentate tutte le novità e i trend del mondo dell’elettronica in tutte le sue diverse declinazioni.

"Al CES di Las Vegas si progetta o è già stato progettato il mondo. Vi ricordate la stampante 3D che utilizzavo durante il mio spettacolo? Quella era la prima in Italia, nel frattempo sono stati fatti enormi passi avanti nella tecnologia, sia per le stampanti 3D che si utilizzano a livello industriale, sia per quelle da utilizzare in casa. Ora il mondo delle stampanti si è congiunto con quello dell'alimentazione dando vita a marchingegni spettacolari. Qui 3D Systems ha mostrato al pubblico ChefJet 3D e ChefJet 3D Pro, due stampanti mirate esclusivamente alla produzione di dolciumi, caramelle e decorazioni in zucchero. Ho assaggiato i dolciumi fatti con queste stampanti 3D che funzionano con ingredienti come zucchero, vaniglia, cioccolato, menta, anguria e ciliegia. Sarà il futuro della cucina e di questi cuochi che ormai "impestano" tutte le tv del mondo. Il massimo sarà questo! Metti il tuo file lì dentro, ti fai la torta, le pietanze, ti fai quello che vuoi senza bisogno di cuochi e di chef. Ho provato anche un dolcetto buonissimo al cioccolato e menta. La stampante arriverà sul mercato nella seconda metà dell’anno a prezzi che potrebbero aggirarsi attorno ai 5.000 dollari per il modello più costoso e completo e 1.000 dollari per quello base. E' una meraviglia. Con il cioccolato e un po' di zucchero te ne stai in casa e ti "massacri" di dolci! Qui trovate le descrizioni di altre meraviglie tecnologiche che sono state esposte al CES." Beppe Grillo

Cerca il banchetto più vicino a te per firmare per la legge di iniziativa popolare che consentirà di indire il referendum per decidere sul futuro dell'euro. Clicca sulla mappa:
banchettieuro_d.jpg

Il tuo contributo per il referendum per consentire ai cittadini di scegliere attraverso un referendum se uscire o meno dall'euro è importante:
- organizza il tuo banchetto e segnalalo su questa mappa (che sarà in continuo aggiornamento)
- scarica, stampa e diffondi i volantini informativi (1. Motivi per uscire dall’euro 2. Domande Frequenti sull’euro)
- fai conoscere a tutti i tuoi contatti questo nuovo sito sul referendum http://www.beppegrillo.it/fuoridalleuro

8 Feb 2015, 12:02 | Scrivi | Commenti (155) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 155


Tags: 3D Systems, Beppe Grillo, Beppe Grillo stampante 3d, ces, Ces 2015, ChefJet 3D, ChefJet 3D Pro, stampante 3d dolci, stampanti 3d

Commenti

 

Ottimo articolo,
Il mercato delle stampanti 3d ancora non è partito veramente, ma prevedo che fra 5 anni le stampanti 3d le avremmo in ogni casa, come un vero elettrodomestico.
L'informatica e l'elettronica sta facendo passi da gigante in questi ultimi anni.
Ora ci prepariamo verso nuove frontiere come: le macchine elettriche, la domotica (elettrodomestici smart), robotica e case rinnovabili e sostenibili.
Voi cosa ne pensate?

Vincenzo N. Commentatore certificato 24.05.16 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sei un mito!!!
Ti voglio bene!!!
Grazie di tutto!!!

Andrea R., Modena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee 13.02.15 07:38| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe , c'ero anch'io al CES 2015 , oltre alle stampanti 3d
sei stato , per esempio allo stand della FCA ,Fiat , o della TRW, a parlare con questa gente che hanno abbandonato l'italia ?
Sai che allo stand della FCA non sapevano chi fosse Marchionne ?
Sai quante Fiat anzi FCA ho visto in giro per Las Vegas ?
NEPPURE UNA , non ne vendono una ,allo stand c'erano quattro gatti.

Hai visto invece quanta gente c'era allo stand della Panasonic , dove ,oltre ai mega TV e apparati video avevano una bella TESLA Model X bianca 7 posti con un mare di gente intorno ?

La cosa che mi ha impressionato di questo Expo è stata la TOTALE MANCANZA di aziende italiane.
Noi in Italia A LIVELLO TECNOLOGICO NON CONTIAMO NULLA , NON SIAMO NESSUNO , SIAMO MENO DELLA PREISTORIA.
E non venitemi a raccontare che i nostri ingegneri usciti dalle nostre università sono i migliori e i più ricercati , a parte casi sporadici, una bufala e negli USA lo sanno bene.
Una laurea in ingegneria elettronica o simile in ITALIA di oggi NON VALE UN CENTESIMO di quella americana o inglese o tedesca, e non per colpa degli studenti. altro che "la buona scuola".
Hanno rovinato anche questa.

Non c'era una ditta , a parte qualche "eroe" in cerca di fortuna ed incazzato nero con l'italia.

negli USA ci conoscono solo per la pizza , vino e pasta , e la maggior parte usano solo il nome di italiano.
e sé continua di questo passo presto le discipline tecniche spariranno naturalmente perché producono solo disoccupati visto la moria di aziende , altro che startup...

e questi pensano solo al cibo con l'expo di milano , anche perché NON c'è altro da fare ..e NON SANNO FARE.
praticamente una fiera dove si "vende" porchetta e vin brulè...


che fine..

mario x. Commentatore certificato 10.02.15 00:32| 
 |
Rispondi al commento

Ma il CES 2015 non era a inizio gennaio? Siamo un pò in ritardo o si spaccia al popolo bue che il Nostro è andato ad una manifestazione collaterale?

MatteoG 09.02.15 20:36| 
 |
Rispondi al commento

E con questo bel post abbiamo dato un calcio ad alcuni capisaldi del programma del M5S: promozione di uno stile di vita salutare (prevenzione primaria), sostegno all'artigianato locale e riduzione dell'impatto delle attività umane sull'ambiente, attrverso la "decrescita felice" e la riduzione dei rifiuti. Provate a chiedervi quante belle stampanti 3D andranno ad aggiungersi ai rifiuti da smaltire, per non parlare di tutti gli inutili ammenicoli che la gente si stamperà per il solo gusto di vedere come escono!
Ma chi volete prendere in giro? Questo post puzza troppo di pubblicità. Dov'è finito il Grillo che parlava di cogenerazione diffusa e detersivi ecologici?

Sara G., Ferrara Commentatore certificato 09.02.15 13:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

L'industriale dell'anno in Italia e'stato un noto imprenditore dell'agroalimentare, intimo di Renzi.
Altro che tecnologia, il nostro problema e' la mancanza di tecnologia, legata alla scarsita' della ricerca, conseguenza del disinteresse politico e dello stato miserevole della nostra scuola. Perche' i soldi, quando si vuole, si trovano. Solo che la ricerca ha tempi lunghi, non e' produttiva in termini elettorali.
Ne consegue che l'apparato produttivo italiano e' povero di tecnologia, a basso valore aggiunto e bassa produttivita'. Cosi' le nostre esportazioni risultano di scarso volore comparativo. Quanti chili o quintali di frutta e verdura dobbiamo esportare per pareggiare il valore di un telefonino o di un ipad o di un televisore, tutte cose che non si producono in Italia e che importiamo dall'estero?
Di nuove tecnologie nemmeno a parlarne. Negli USA, in Giappone, in Gran Bretagna, in Germania un esercito di scienziati sta lavorando sulle tecnologie del futuro, qualcosa che neppure osiamo immaginare e che cambiera' in modo radicale il nostro modo di vivere, di produrre e di rapportarci con il mondo.
E noi? Stiamo a guardare in attesa che sul mercato arrivino prodotti ideati e costruiti da altri per comprarli a caro prezzo, compensando le nostre importazioni con tonnellate di carciofi.
E' cosi' che si perde sovranita' e non e' colpa dell'euro.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.02.15 11:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno.
Vedo sempre più video di Renzi e mi chiedo se le parole sono "spontanee" del momento o se discorsi già scritti!!!

Deduco
1 Se sono spontanee è che non mette il naso fuori dai grandi edifici per vedere come gira la vita....

2 Se scritti,questi,non mettono il naso fuori dai grandi edifici per vedere come gira la vita....

In europa ha detto che la situazione non è critica perché gli italiani hanno sempre più soldi da parte... Non immagino il numero di quanti siano questi italiani,ama... lui lo sà!!!

Ricordo il pensiero di Grillo quando diceva,anni fa,"non siamo arrivati in basso perché poi iniziamo a scavare..."

I parlamentari e senatori dei M5S sono "cresciuti politicante" e vi ringrazio,unici devo dire,parlano in modo che la gente capisca U NI CI!!!
Grazie a tutti.

ivan sbizzera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.02.15 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Un cuoco non potrà mai essere sostituito da una macchina!
La scienza non potrà mai spiegare perchè certe cose sono così buone!!!

Evviva gli esseri umani :D

Leonardo Maracino, Bologna Commentatore certificato 09.02.15 11:15| 
 |
Rispondi al commento

http://www.beppegrillo.it/2015/02/beppe_grillo_al_ces2015_di_las_vegas.html?s=n2015-02-08

A QUELL'EBETINO DI RENZI... TI HO RIPORTATO IL LINK PERCHE' NON TI RITENGO CAPACE DI GESTIRTI DA SOLO UNA RICERCA.

NOI GRILLINI VOGLIAMO BEPPE GRILLO, CASALEGGIO, DI MAIO E ALTRI AL GOVERNO, NON INCAPACI COME TE E L'EXPO DEL KAISER CHE FRA POCO VAI AD INAUGURARE.
ANCHE MIA NONNA E' PIU' AGGIORNATA DI TE E DI QUEI VAMPIRI SUCCHIASOLDI CHE, SI FA PER DIRE, GOVERNANO CON TE.

caio tizio, napoli Commentatore certificato 09.02.15 09:19| 
 |
Rispondi al commento

renzi e alfano hanno dirottato 9 milioni di euro dalla terra dei fuochi all'expo

è per questo che il governo deve essere forte, per fare senza chiedere ad alcuno, e senza avere una minoranza che protesta

per questo esiste la legge porcellum che cancella i voti di chi non sono più di 3,9%
e i seggi vanno alla coalizione che se li divide

non è una legge elettorale truffa ? a si ? e come si chiama una cosa così ?
fatta apposta secondo il volere del vecchio truffatore malato, che ora dice che non gli piace quella che la deve sostituire e che questo governo non è legittimato a cambiarla perchè sono tutti nominati, come voleva lui ?

se non è malato questo

fate voi

ma anche renzi non sta bene

cordiali saluti

Alberto Ragazzi, Sesto san Giovanni Commentatore certificato 09.02.15 00:22| 
 |
Rispondi al commento

Il CES di Las Vegas è una cosa, una cosa bella e importanta.
Invece noi in Italia, avremmo a partire del mese di Maggio anche noi il nostro CES, si chiamerà Expo.

Silvio MONTI Commentatore certificato 08.02.15 22:15| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/video.php?v=746569768773121&set=vb.238823199547783&type=2&theater

Davide B., Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.02.15 21:55| 
 |
Rispondi al commento

Poi dopo questi fantastici dolcetti ti stampi anche un medico che ti curi il diabete... Scherzetto!

rino lagomarino 08.02.15 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Noi altri gia' da 50 anni e piu' avemmo inventato na stampante che nun è 3D ....se chiama MAGGNA MAGGNA.... AOHHH

Carlo A., forli' Commentatore certificato 08.02.15 20:53| 
 |
Rispondi al commento

sto post per raccontarci quanto sarà bello il futuro in 3d

accanto un post sui rischi della morte dell'artigianato

?????????????????????????????????????????
una voltà si celebrava la coerenza delle persone,,,, ora c'è la stampiamo in 3D

mo- basta, rocca cannuccia Commentatore certificato 08.02.15 20:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Altro che Expo l'avvenire è scritto è fatto altrove

Riccardo Garofoli 08.02.15 19:48| 
 |
Rispondi al commento

cosa succede se si esce dall'euro :

http://goofynomics.blogspot.it/2015/02/giannino-e-le-sue-spalle.html

http://www.dailymotion.com/video/x2gmsbd_claudio-borghi-aquilini-radio-24-discussione-e-si-e-no-07-02-2015_news

uscire dall'euro,subito,possibilmente ieri!!

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.02.15 19:32| 
 |
Rispondi al commento

metti insieme quelle parole el
fai un ragionamento e non passano

saluti, mangiatevi il gelato stampato i 3 dimensioni

Alberto Ragazzi, Sesto san Giovanni Commentatore certificato 08.02.15 18:18| 
 |
Rispondi al commento

cinquanta
democrazia
cristiana
lega

Alberto Ragazzi, Sesto san Giovanni Commentatore certificato 08.02.15 18:16| 
 |
Rispondi al commento

voto
votare
centrale

Alberto Ragazzi, Sesto san Giovanni Commentatore certificato 08.02.15 18:14| 
 |
Rispondi al commento

c'è ancora tanta gente che crede alle pantomime dei nostri politicanti, arrabbiati gli uni contro gli altri, dicono

sono usciti tutti dalla democrazia dopo la chiusura per corruzione

Alberto Ragazzi, Sesto san Giovanni Commentatore certificato 08.02.15 17:57| 
 |
Rispondi al commento

la verifica l'avremo tra poco alla firma delle riforme del Renzi
c'è solo da sperare che il titolo di capo dello stato lo renda consapevole

staremo a vedere

Alberto Ragazzi, Sesto san Giovanni Commentatore certificato 08.02.15 17:55| 
 |
Rispondi al commento

noi non sapevamo come avevano votato i giudici della consulta nella sentenza sulla incostituzionalità del porcellum, ma ora sappiamo come ha votato Mattarella e ci basta

Alberto Ragazzi, Sesto san Giovanni Commentatore certificato 08.02.15 17:52| 
 |
Rispondi al commento

perché passano questi post sul cioccolato e poi censurano quelli sulla democrazia cristiana

saluti

Alberto Ragazzi, Sesto san Giovanni Commentatore certificato 08.02.15 17:43| 
 |
Rispondi al commento

CHISSA' DOPO LA STAMPANTE A DOLCIUMI,QUALE SARA' LA PROSSUIMA INVENZIONE,MAGARI LE GOOGLE CAR

alvise fossa 08.02.15 16:48| 
 |
Rispondi al commento

i dolci sulla stampante 3D non mi entusiasmano. Anche perché è noto che proprio a causa dell' elevato consumo di zucchero c' è stata una crescita esponenziale dei tumori (il tumore si nutre di zucchero, ormai è risaputo).
Del resto il cibo, in generale, mi piace preparato lentamente e secondo tradizione. Piuttosto sarebbe interessante una stampante capace non solo di stampare testi su due facciate, ma di rilegarli come libri in automatico.

donatella savasta fiore, torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 08.02.15 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente una novità interessante, ma non credo che un pugno di files preprogrammati potrà veramente rimpiazzare la creatività umana, al massimo potrà riprodurla su vasta scala per quanti non possono permettersi una cena in un ristorante stellato.
Il CES è certo una fucina di innovazioni ma per chi si ritrova con stipendi da mera sopravvivenza, altro che CES, è già un traguardo il CESso!
Dopo 25 anni di lavoro nella PA grazie al blocco di stipendio (Berlusconi e Renzi) non posso permettermi di andare a Torriglia visti i costi della benzina, figurarsi a Los Angeles!
La politica dei bassi salari dal dopoguerra ad oggi ha creato sperequazioni inaccettabili, carestia sociale, fino ad arrivare all'euro che porta al suicidio: se ad uno che ha già fame, gli tagli la pensione, gli blocchi lo stipendio e gli togli la dignità al grido di tanto vale giustiziarlo con un colpo alla nuca. Anzi sarebbe più pietoso e umano!

Riccardo C., Genova Commentatore certificato 08.02.15 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito.
Il grande progressista sindaco di "mafia capitale" (alias Roma) ... Vuole aprire un quartiere a luci rosse ... all'EUR.
Visto che la prostituzione E' SEMPRE atata uno degli affari della mafia ...
Che sia un messaggio per tranquillizzare quella di Roma?

Mafia caput mundi ...

Francesco. Folchi.., AmoR Commentatore certificato 08.02.15 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Vi ricordate quando tempo fa, quando qualche "coglione" prendeva in giro Beppe e il movimento, qui sul blog o sui post del Fatto, sulle stampanti 3D?
Sono gli stessi ignorantoni che continuano a sparare cazzate, pensando di prenderci in giro sulle nostre posizioni in politica, ma i fatti li smentiscono continuamente.

adriano 08.02.15 14:58| 
 |
Rispondi al commento

E no Beppe i doclci li voglio fatti a mano come facevano i miei nonni!!!!😂😂😂😂

Ghigo 08.02.15 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Rai 1: Giletti da ragione a Porro,ma non può condividere perchè il sistema non glielo permette...autogol...sulla libertà dei giornalai del sistema..
Ma andate a fare in culo tutt'eddue!

oreste, m., SP Commentatore certificato 08.02.15 14:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rimango sempre più esterefatto da coloro che criticano Beppe e il movimento.
La critica è sana e va bene. Dipende però come la si fa, farla bene è un'arte e qui di artisti ne ho visti ben pochi ... Qua sopra l'acredine che ci mettono molti postaroli è indice di estrema superbia, o magari di più semplice vanità.
Di fatti i loro commenti, le loro critiche son sempre seguite da ... Perchè non hai fatto come t'ho detto io?

In questo i troll sono meglio, stanno qua per danneggiare e fanno, sotto alcuni aspetti, il loro "lavoro".
Ma i critici del movimento con vanità son la peggior specie! Danneggiano credendo di fare bene!

Tanti piccoli "sto ca22o" crescono ...

Buona domenica a tutti, nessuno escluso.

P.S.: coloro che svernano qua senza arte ne parte, ma appoggiando i criticatori, sono invece di una specie tutta particolare ... i famosi pavidi del ca22o ...

Francesco. Folchi.., AmoR Commentatore certificato 08.02.15 14:44| 
 |
Rispondi al commento

L'uomo si è continuamente evoluto con un solo scopo dominare il mondo e ogni creatura che vi appartiene. Politica e Religioni a pari passo hanno permesso questo. Ma il mondo che è stato creato e quello che tutti noi volevamo? Forse era meglio un mondo meno evoluto ma che rispettava l'ambiente e le esigenze delle persone. Il denaro da sempre e il problema di ogni cattiveria, il potere ci ha reso schiavi. I ricchi vogliono sempre piú denaro e potere a discapito dei più poveri, questa è la verità di ogni cosa. L'uomo è il vero male, è schiavo di tutto quello che ha generato e continua ha generare, nasce e si prolifica per fare del male, distruggendo tutto ciò che tocca, fino a che se Dio vorrà si estinguerà. lasciando spazio al mondo vegetale e animale che sarà rimasto dalle barbarie dell'uomo; mondo fortemente più evoluto del nostro, con un principio comune il rispetto del mondo che lo ha creato.

Celestino Regina , Milano Commentatore certificato 08.02.15 14:44| 
 |
Rispondi al commento

GIORNALISTI ITALIANI RUFFIANI E LECCACULO.

Giudicano il Movimento Cinque Stelle :

IRRILEVANTE
POLITICAMENTE INCOMPETENTE
GRILLINI
OPPOSIZIONE INESISTENTE
DILETTANTI DELLA POLITICA
INCAPACI DI FARE UNA POLITICA COSTRUTTIVA PERCHE DICONO SEMPRE NO.
URLATORI
PIAGNONI.


Mentre per loro è alta e nobile politica :


I patti dei nazareni fatti in una casa "chiusa", le combriccole incostituzionali tipo quella con Napolitano, i governi Letta e Renzi, le prese per il culo con slade di Renzi, le norme salva nano fatta la notte della vigilia, le varie compravendite illegali di parlamentari ( VEDI QUELLE DI SCELTA "SCILIPA" FATTE IL GIORNO DOPO AVER LITIGATO CON IL NANO).

Le notizie false su una fantomatica ripresa economica, e tutte le omissioni sulle prossime clausole di salvaguardia che ci colpiranno con aumento dell'iva al 25% e aumento dei carburanti.....

Senza parlare di tutte le omissioni sulle varie ruberie e gli arresti dei vari porci professionisti della politica, e senza dimenticare le innumerevoli e stomachevoli leccate di culo al nuovo presidente della Repubblica....PUAH!


Auguro ai giornalisti italiani di andare a lavorare al piu presto in miniera, sempre dopo aver pagato a Dio e agli italiani le loro malefatte con guai, malattie incurabili e dolorosissime che colpiranno tutti i loro familiari piu stretti.

Solo dopo potrete buttare il sangue, sempre dopo dolorossissime sofferenze, e morire.....

I vostri cadaveri dati in pasto alle zoccole nelle fogne di Napoli.


SIETE MERDE !

All'anima di chivestramuort !!!!!!!!


Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 08.02.15 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Mamma mia, che tristezza...

Gianni 08.02.15 14:35| 
 |
Rispondi al commento

È per questo che, come dici tu oramai da anni Beppe, ci vorrebbe il reddito di cittadinanza.

La tecnologia va avanti, nessuno la potrà fermare.
porto un esempio: presto le auto saranno sempre più elettriche (o nuove, oppure trasformate).
Chi produce ricambi tipo filtri olio ne produrrà sempre di meno e dovrà pensare a fare altro.
Il meccanico potrà, se imparerà a farlo, stamparsi i ricambi in casa.
Il ricambista dovrà iniziare a fare altro.
I magazzini perderanno di valore perché ce ne sarà sempre meno bisogno.

E siccome oggi il denaro per sopravvivere lo si deve guadagnare lavorando, che ne sarà di tutti coloro che rimarranno senza lavoro semplicemente perché del lavoro che sanno fare loro non vi sarà più bisogno?

L'essere umano è troppo pigro per riuscire ad adattarsi ai cambiamenti con la rapidità necessaria a star dietro alla tecnologia.

Dovranno esserci molti che dovranno accontentarsi di sopravvivere col necessario che gli sarà concesso dalla società e ci saranno pochi che controlleranno i punti nevralgici necessari e sufficienti a mantenere il controllo delle masse.

Questo tu Beppe lo hai capito da più di dieci anni, purtroppo o per fortuna la gente non arriva a capirlo.

Daniel S. 08.02.15 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MI ARRENDO;;; NON é UNA COSA SERIA
ma questo in quale mondo vive?
ma lo ha capito che i cuochi non sono quelli delle TV ma migliaia e migliaia di persone che onestamente lavorano nei ristoranti di tutt'italia?
che facciamo con quelli li mandiamo nei forni crematori?

mo- basta, rocca cannuccia Commentatore certificato 08.02.15 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe ci ha stampato Di Battista ;-)

Paolo 08.02.15 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Er Nano paventa 'na svorta autoritaria: nun se dà pace solo perchè nun l'ha fatta prima lui.....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.02.15 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo, stai attento: la tecnologia ti brucia il cervello; non andare appresso a queste stupidaggini, te lo dico nonostante io mi occupi di R&D; La creatività delle persone, in tutti i campi, compreso quello dolciario, è unica e da un sapori tutto particolare ai prodotti. Anche se una stampante 3D ti replica in Cad-Cam (tra l'altro si tratta di roba vecchia, nata già una ventina di anni fa, una chiave inglese o un dolce (non trovano una applicazione valida al 100% come il manufatto artigianale. Nell'ambito biomedico, forse mi trovi d accordo!!!

Diego Segreto 08.02.15 13:59| 
 |
Rispondi al commento

A quando un parlamento 3D?
Sai il risparmio!

oreste, m., SP Commentatore certificato 08.02.15 13:58| 
 |
Rispondi al commento

W l'europa del nobel della pace

“Dei funzionari italiani, non vi dico di quale grande istituzione, mi hanno avvicinato per darci solidarietà, ma non possono dire la verità perché anche l’Italia è a rischio bancarotta e temono conseguenze da parte della Germania. Una nuvola di paura negli ultimi anni ha avvolto tutta l’Europa, stiamo diventando peggio dell’ex Unione Sovietica”.

Così il ministro delle Finanze greco Yanis Varoufakis in un’anticipazione dell’intervista esclusiva rilasciata a Lisa Iotti di Presadiretta (Rai3 – in onda domenica alle 21,45)

http://www.huffingtonpost.it/2015/02/08/varoufakis-italia-grecia_n_6638956.html

@paolo becchi
Hollande: "senza un accordo, l'unico scenario è la guerra". A che titolo parla questo servo della Merkel? È questa l'Europa che vogliamo?

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 08.02.15 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i miei prossimi Parlamentari li voglio in 3D!!!

cosi posso costruirli da casa a mio piacimento e sopratutto revocarli dall'incarico per i quali li ho votati se non rispettano i punti del Movimento.

Bacia Mano, Bon Ton Commentatore certificato 08.02.15 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In futuro basta guardare il monitori di un PC ed esprimere un desiderio che ti trovi tutto in casa...anche senza soldi!
Azz...questo è il meglio del futuro.
A me datemi la ferilli...sai le risate!

oreste, m., SP Commentatore certificato 08.02.15 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Va bene l'enfasi per la tecnologia... Ma se permetti esaltare una cucina totalmente artificiale a scapito della creativita' e degli ingredienti unici che abbiamo in ogni casa italiana, mi sembra una cavolata...

pol slash 08.02.15 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti, Grillo!
In un momento in cui è di vitale importanza salvaguardare la creatività, l’operosità e la manualità umana, che mai e poi mai potranno essere rimpiazzate in maniera degna da alcun tipo di artificio tecnologico; tu, Grillo, fai pubblicare sul tuo ridicolo blog questa spazzatura mediatica in cui vengono tessute le lodi della moderna tecnologia, principale artefice dell’estinzione di migliaia di mestieri artigiani che per secoli hanno fatto la fortuna dell’Italia.
Non capisci proprio una mazza!
Sei un irriducibile idiota…

Gianrobeppe Grilleggio 08.02.15 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tutti i nostri problemi saranno a breve risolti, basta trovare chi e' disposto a costruire una stampante 3D che produca gli euro (se non di cartamoneta, probabilmente di fabbricazione troppo "complicata", bastano anche solo quelli metallici) ;).

mario 08.02.15 13:35| 
 |
Rispondi al commento

IL M5S SI STA SUICIDANDO CON, CON QUESTA PSEUDO COMUNICAZIONE INESISTENTE NON SI VA DA NESSUNA PARTE. IN SPAGNA MILIONI SONO SCESI IN PIAZZA X APPOGGIARE UN PARTITO SIMILE AL NOSRTRO MOVIMENTO, CREDO SIA ARRIVATO IL MOMENTO DI PRENDERE DECISIONI IMPORTANTI , ANDARE IN TV A MARTELLARE GLI ITALIANI E CONFRONTARSI CON QUESTI PARASSITI O SCOMPARIRE PIAN PIANO , SE SI COMINCIA SUBITO SI PUO' CAMBIARE L' ITALIA ALTRIMENTI RIMARREMO UN SEMPLICE MOVIMENTO CHE PUR AFFRONTANDO LE BATTAGLIE IN PARLAMENTO NON AVRA' MAI QUEL CONSENSO CHE CI FARA' GOVERNARE IL PAESE. POSSO CAPIRE CHE MOLTI NON SARANNO D'ACCORDO CON IL MIO PENSIERO MA VOGLIO DIRVI CHE NON CI SARA' MAI QUESTO CAMBIAMENTO CULTURALE CHE NOI DEL M5S AUSPIHIAMO SE RIMARREMO RELEGATI SULLA RETE!!!!!! CHI STA TAPPANDO LE ALI AL M5S???????

Carlo Attanasi, Taranto Commentatore certificato 08.02.15 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Me fa molto piacere sapè che se possono fà 'e ciambelle cò 'a stampante 'n 3D, però Beppe, quanno ne trovi una, de stampante, che c'arisolve quarcosa de più impellente, tipo 'a disoccupazzione o er reddito de cittadinanza, famme 'n fischio, ('o sai che te stimo)......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.02.15 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con le stampanti 3D, la corruzione dilagante...e una guerra alle porte, ci aspetta un futuro veramente ...tridimensionale.
Rivedere i "nobili principii" della modernità, no eh?
(Che poi sono gli stessi principii che stanno ispirando l'idea di trasferire armamenti letali, così li definiscono con eleganza, alle nostre porte)
Riusciranno le stampanti 3D a proteggerci dalla catastrofe?...

Paul E. Commentatore certificato 08.02.15 13:25| 
 |
Rispondi al commento

IL RE DELLA MONNEZZA

Renzi balla sulle ceneri della Repubblica mentre i partiti cercano un rimedio contro l'estinzione e così molti senatori, prossimi ad essere trombati, si buttano nella mischia del pd che ormai arruola di tutto.
Renzi è il nuovo re della monnezza che sparge menzogne in tutti i tg nazionali dicendo che il 2015 per l'Italia è l'anno dell dragone sorvolando sul fatto che siamo la spazzatura d'Europa.
Le nostre misere percentuali di pil e dell'occupazione ci relegano all'ultimo posto della classifica Europea ed i nostri servizi pubblici continuano a sprofondare con le strade.
E' bastato uno 0 virgola a gonfiare il bomba e a schierarsi dalla parte della Merkel contro Tsipras che il giornalista Rondolino afferma essere il capo degli straccioni mentre Renzi invece è il capo dei monnezzai.
Il nostro rating è a livello del coperchio del bidone,le imprese continuano a chiudere,le tasse sono insopportabili ma abbiamo il pd,un grande contenitore della monnezza di cose e di uomini.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 08.02.15 13:20| 
 |
Rispondi al commento

leggetevi le memorie di carlo goldoni, l'autore di arlecchino servo di due padroni
che dovette elemosinare al doge una pensione di sopravvivenza che infice ottenne solo dal re di francia

così gli italiani pagano il loro genio

jean paul marat 08.02.15 13:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Presidente Mattarella

domani 9 Febbraio sarà a Ginevra in difesa di quell’Equità che dice
“non fare agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te” ?
Si metterà al servizio dei cittadini contro la violenza di quel potere che li opprime, esercitando la propria forza, astuzia o abilità in maniera oscura e odiosa?

banban 8 Commentatore certificato 08.02.15 13:18| 
 |
Rispondi al commento

più intelligente e arguto senza alcun dubbio

jean paul marat 08.02.15 13:14| 
 |
Rispondi al commento

verdini si crede il piccolo talleyrand della politica italiana, quello che serve rivoluzione bonaparte e restaurazione con il medesimo spirito di servizio ... :)

anche i suoi aforismo fanno un po' cagare, diciamolo
talleyrand era più simpatico

jean paul marat 08.02.15 13:12| 
 |
Rispondi al commento

il cerchio della politica italiana si chiude con verdini che diventa responsabile e passa al pd, tempo al tempo

jean paul marat 08.02.15 13:09| 
 |
Rispondi al commento

"Sarà il futuro della cucina e di questi cuochi che ormai "impestano" tutte le tv del mondo"
-------------------------------------------------------------------------

... e con questo abbiamo perso i voti dei cuochi :D

Rio Savè Commentatore certificato 08.02.15 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Beppone vedi se in quel di Las Vegas hanno anche le stampanti 3D per autocostruirsi SEX TOYS!

Con il cioccolato e un po' di zucchero te ne stai in casa e ti "massacri" di sesso!

ahahha
grande Beppe prendila come una battuta ma abbiamo bisogno di altro anche se hai sempre avuto ragione!

aloha

Bacia Mano, Bon Ton Commentatore certificato 08.02.15 13:06| 
 |
Rispondi al commento

A chi scrive qui che bisognerebbe qui discutere della situazione drammatica che abbiamo poco da noi distante chiedo questo......
Secondo voi che ruolo ha in questo momento l'Italia in questa vicenda, visto che a trattare con Putin non e' stato chiamato nessuno della Nazione ex-presidenza europea (nella fattispecie il bomba) ne tanto meno l'Alto rappresentante (ITALIANO/A) per gli Affari Esteri e la Politica di Sicurezza Europea tal federica mogherini????
Di cosa si dovrebbe discutere, e' chiaro come il sole che non non contiamo nulla e ci ritrovremo subire le decisioni prese da altri.
Sarebbe un post totalmente inutile, secondo me, se si avesse una qualche voce in capitolo sarebbe altra cosa.

mario 08.02.15 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Un interessante articolo con video

http://www.sapereeundovere.it/la-guerra-della-nato-in-ucraina-e-un-pericolo-per-leuropa-intervista-a-michael/

Marco Agostinelli 08.02.15 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Mentre noi ci sbrodoliamo con l'EXPO che ha al centro la cucina italiana, e ci illudiamo che sia un settore che abbia un futuro, nel resto del mondo i dolci se li fanno con una stampante 3D. Niente cuochi, niente ristoranti, niente camerieri, servizi, menate varie. Una semplice stampante che può fare dolci, come può fare qualsiasi altra cosa. Ma di che cosa ci vogliamo illudere?

Fabrizio D'Amore (ufotizio) Commentatore certificato 08.02.15 12:55| 
 |
Rispondi al commento

A Las Vegas gia' usano stampanti 3D per "fabbricarsi" dolci in casa e qui in Italia la media della velocita' internet (cheche' ne dicano le pubblicita' trite e ritrite dei gestori) ancora non riesce a superare i 4 mega stabili (quando in Francia gia' una 10ina di anni fa giravano a 20 mega).
Pero' giustamente qui in Italia i gestori hanno le loro ragioni, siamo il Paese che ha il prezzo piu' basso in assoluto per costi telefonici (fissi e mobili) bbuuuaaahhhhahah aahahhaha ahahahah.
Evviva il progresso tecnologico, degli altri Stati chiaramente.

mario 08.02.15 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Qui c'è qualcosa che non va ! Che significa questo argomento sulle degustazioni di Beppe a Las Vegas ? Rischiamo una guerra vera e propria in Europa , ci sono terroristi che girano indisturbati pronti a tagliarci la gola o a bruciarci vivi , la gente soffre la fame e i ladroni continuano a ladroneggiare , abbiamo governi illegittimi e parlamenti anticostituzionali e noi ci trastulliamo con il tre d culinario !!! O lo fate apposta o lo siete ! Chi decide l'argomento sappia che continuando così non rimarrà nessuno a commentare , il che è forse quello che si vuole !

vincenzodigiorgio 08.02.15 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Ok le stampanti 3d, è vero Beppe ti hanno preso per i culo e , anche questa volta avevi ragione.
Ora però vediamo di far venire fuori 'sta storia degli scilipoti del PD:

http://video.corriere.it/quando-renzi-si-scagliava-contro-ribaltoni-dovete-dimettervi/1e866f3c-af74-11e4-bc0d-ad35c6a1f8f9

Luca M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.02.15 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Stampiamo dei Politici onesti!

Sergio D. Commentatore certificato 08.02.15 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, sentivo (e traducevo) il primo discorso della nuova presidente del parlamento greco: ha detto tutto ciò che noi diciamo da anni. Perché sono in effetti queste le vere necessità dei popoli. In Grecia, con il popolo ad essere arrivato al massimo livello di crisi economica e sociale, dovuta alla grande crisi politica, tradimento e corruzione di chi la governava negli ultimi 40 anni, questi concetti sono già ormai chiari ed evidenti. Tu e poi noi siamo stati pionieri, perché abbiamo individuato questi problemi e queste necessità ancor prima di entrare nella crisi, nella quale anche l'Italia sta entrando per bene.
Il mario del parlamento greco è uguale a quello dell'italiano e i metodi vergognosi in questo utilizzati sono gli stessi. È ben evidente da quanto descrive la nuova presidente.
Guarda il video!! Ha sottotitoli in italiano:
http://www.youtube.com/watch?v=-Vu2LM9Ilqc

Marina Voudouri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.02.15 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caramelle in 3D.
Il futuro della democrazia in Italia.

Maurizio Pistone, Castelnuovo don Bosco (AT) Commentatore certificato 08.02.15 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Ancora con la stampante 3D?
Alle elezioni prendiamo l'8%.
Vi invito a leggere il mio pezzo su Scenarieconomici.
http://scenarieconomici.it/marco-orso-giannini-come-ti-salvo-paese-ti-rilancio-m5s/
Leggete anche il mio commento...quello che parla di:
1)Giovani pentastellati
2)Assistenza legale nelle fabbriche gratuita.


Esiste già questa tecnica in italia.... solo che pochi la conoscono.... è stupefacente ... inoltre se ci metti la creatività italiana il risultato può essere questo:

http://www.lofficinadelcioccolato.it/it/cioccolaterie

Tiziano Lombardo 08.02.15 12:39| 
 |
Rispondi al commento

No Beppe, ti prego, basta Maria!
Sei una brava persona ma su certi argomenti a volte dovresti mettere delle scarpe più adatte per non fare di questi scivoloni!
Non dirmi che non sai quanto fa male lo zucchero bianco e tutte le schifezze che usano gli americani per il cibo?
Mi spiace ma per l'alimentazione preferisco le uova di mia nonna e le verdure dei contadini vicino casa e vaffanculo l'industria e la globalizzazione!
La torta me la faccio a mano e ci metto dentro tuute le cose che fasnno meno male possibile e poi voglio che venga tutta storta e non bellissima ma che abbia un sapore ed un profumo che mi ricordi solo le mani di mia madre e delle nonne! Statve bbuon!

Enzo Altieri, Potenza Commentatore certificato 08.02.15 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Il lavoro di chef e cuochi devono farlo chef e cuochi non le macchine! Pensi che un futuro in cui le conoscenze siano tutte racchiuse in file o chip sia migliore rispetto ad un futuro in cui gli uomini sappiano ancora fare qualcosa con le loro mani??

alessandro marhetti Commentatore certificato 08.02.15 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Avete mai letto " La guerra dei poveri" di Revelli?
LEGGETEVELO.

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 08.02.15 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ma se facciamo fare anche i dolci alle stampanti 3D, il lavoro per gli uomini dove finisce?

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.02.15 12:20| 
 |
Rispondi al commento

se metti cioccolata vera si sfascia e la garanzia decade :))

jean paul marat 08.02.15 12:10| 
 |
Rispondi al commento

"e ti massacri di dolci!"

Davide F. Commentatore certificato 08.02.15 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Un tasto...ammazzi;'nartro tasto te fai i ravioli....

http://youtu.be/2XksbG6gwIk

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.02.15 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quanti mangiano ancora in un mac ? pochi
secondo me è la stessa cosa, servono i loro ingredienti

jean paul marat 08.02.15 12:09| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe,
avrei urgenza di parlare con te ,come posso prendere un appuntamento con te?? un abbraccio e forza m5 cerro fabrizio

fabrizio cerro 08.02.15 12:07| 
 |
Rispondi al commento

vedo che c'è anche Foodini la stampante di pizza e ravioli

mi pare che ci stiano dando l'assalto all'unica arte che rimane all'italia, essendo negati per l'arte culinaria ci attaccano con la tecnologia puntando alla globalizzazione del food, aspetta che arrivino i cinesi e costerà meno

jean paul marat 08.02.15 12:06| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE,BEPPE

Hai mai pensato che a qualcuno piace cucinare?
Hai riflettuto bene su quello che dici?perchè quello che hai visto e che producono è contro tutto ciò a cui si ispira il movimento.
Cucinare è un rito,lascia stare le stronzate della tv.
Cucinare è impegnarsi insieme per raggiungere uno scopo e cioè sedersi a tavola e mangiare convivialmente.
Pensa che a volte ci vogliono ore per cucinare quello che mangi in un quarto d'ora ma è proprio quello il segreto della vita.
La cucina,almeno come la intendiamo noi Italiani e ancora di più al sud,non è semplicemente sedare il nostro appetito ma è un modo di vita,sono secoli di tradizioni,è la scusa per incontrarsi e scontrarsi mentre mangi.
Non mi entusiasma un dolcetto in 3d preferisco la torta caprese di mia suocera o la crostata di mia moglie,ci mettono tempo per farle ma se vuoi provare di persona ne vale la pena.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 08.02.15 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene le tecnologie, ma le nostre eccellenze culinarie le tradizioni alimentari che ci hanno reso felici e famosi, dove finiranno? Credo che ci debba essere un uso intelligente non un abuso anche nel campo tecnologico, le scoperte dovrebbero essere un supporto non il sostituto, ciao Beppe.

Giancarlo Tamarri, Lizzano in Belvedere Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.02.15 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Anna Lombroso per il Simplicissimus Altro che meretricio, quello è il mestiere più antico del mondo. E qui e di questi tempi quello considerato ancora più riprovevole, sospetto e “moralmente” censurabile, svolgendosi in contesti opachi, secondo procedure occulte e sistemi da consorterie e cricche oscure. Salvo, in forme altrettanto recondite e sotterranee, essere sfruttato per denaro, favori, potere. Fin dai tempi delle grotte di Altamira, probabilmente, da quando gli uomini hanno aspirato a comandare gli uni sugli altri, anche grazie al possesso, alla rapina o alla promessa di beni, a condizionarli, persuaderli, riunirli intorno a un interesse per controllarli meglio, i potenti hanno impiegato i loro lobbisti, irrinunciabili in ogni corte quanto il giullare, da inviare per favorire conquiste e l’accumulazione di ricchezze, in guerre di “civiltà”, di religione, di risorse naturali, sotto le vesti di diplomatici, generali, missionari, mediatori.
http://nblo.gs/13bD0w

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 08.02.15 11:44| 
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+7
Tramonti a Nordest

(Quando si parte per la guerra? 009)


COME CAMBIA IL MONDO


http://www.repubblica.it/esteri/2015/02/08/news/ucraina_mogherini_non_esiste_alternativa_a_soluzione_diplomatica-106793746/?ref=HREA-1

(...) Intanto la Germania ha segnalato con allarme un enorme convoglio di aiuti umanitari inviato dalla Russia in Ucraina.

Mosca ha inviato alle popolazioni del Donbass 170 camion con oltre 1800 tonnellate tra cibo, medicinali, materiali da costruzioni ed altri generi di prima necessità. Una settantina di mezzi sono già arrivati a Lugansk, che con Donetsk è una delle roccaforti dei ribelli.

----------------------------

Adesso gli aiuti umanitari sono rivoluzionari.

Perfetto.

Andiamo bene.

^_^


.

epe pepe 08.02.15 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Il motivo per cui siamo destinati ad accelerare la nostra fine su questo pianeta è che la nostra cultura ci rende impreparati ad adattare le nostre regole sociali all'innovazione tecnologica.

Daniel S. 08.02.15 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Beh, non è una novità, al Maker Faire di Roma dove ero presente come Officine Robotiche c'era già
http://www.makerfairerome.eu/

Marco Fabbri 08.02.15 11:17| 
 |
Rispondi al commento

CHIEDIAMO ALLA RUSSIA DI ENTRARE NELL'UE.
VI IMMAGINATE OBUSHAMA CHE FACCIA FAREBBE?

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 08.02.15 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Li vedo, io, tutti felici perché possono aprire la macchina da 10 metri di distanza, senza fare l'immane fatica di introdurre la chiave e girarla.
Ora, i dolci in 3D.
A quando il cucchiaio telecomandato, guidato da un drone, accessoriato di tovagliolo incorporato con provoca-ruttino applicato?

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 08.02.15 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Le speranze utopiche di sfamare il mondo producendo in massa deliziosi hamburger stampati in 3D dimostrano quanto sia corrotto l'intero approccio al problema alimentare. Non dovremmo prima chiederci cosa c'è di insostenibile nella disonesta gestione delle risorse alimentari,nelle attuali diete ipercaloriche e ipercolorate, negli sprechi alimentari etc? Non mi pare che attualmente la causa della fame nel mondo sia la mancanza di cibo...

Piero Cruciatti (piero cruciatti fotografo), Milano Commentatore certificato 08.02.15 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Il grande problema delle stampanti 3D e´che porteranno via il lavoro agli artigiani.
Io non penso che i pasticceri spariranno, ma spariranno tutti coloro che oggi sono competitivi con la grande industria perche´producono pezzi in numero limitato e "speciali"
Quando le stampanti 3D saranno al massimo e a costo ridotto saranno usate per produrre bulloni, ingranaggi, pezzi di ricambio che ora sono prodotti dagli artigiani.
E l´Italia che vive su questo, migliaia di piccolissime imprese, avra´un colpo maggiore.
L´unica difesa sarebbe una scuola efficente che sforna tecnici che producono, usano e creano sooftware per il futuro.
Dubito che saremo in grado di farlo, perche´in Italia si taglia soprattutto su scuola ed educazione, si livella il livello di preparazione di insegnanti, favorendo il numero e non la preparazione o il merito.

Patrizia B. 08.02.15 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EVVai Beppe, sei oltre! Ed io sono fiero di cercare di essere oltre insieme a te!

Marcello G., Milano Commentatore certificato 08.02.15 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Mentre gli USA da un anno a questa parte stanno facendo di tutto (vedi Siria, Ucraina, ISIS ecc) per scatenare una nuova guerra mondiale noi commentiamo sulle stampanti 3 D…

Invece di continuare a dormire perchè non ci coordiniamo per proporre un'imponente manifestazione CONTRO LA GUERRA e per lo scioglimento della NATO (che in questi ultimi anni ha destabilizzato il mondo)???
Svegliamoci!
Oppure dobbiamo rassegnarci a morire come quelle povere centinaia di migliaia di Hiroshima???
Dobbiamo fare presto prima che sia tutto irrimediabilmente perduto…anche le stampanti 3 D...

Marco Agostinelli 08.02.15 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe ti seguo da parecchi anni, tu sei un profeta tutto quello che dicevi sulle banche sui nostri imprenditori ect ect, molti ti hanno deriso, ( haime anche Crozza ) che definisco uno avanti. Ma alla fine non ci hai mentito. A riveder le ste stelle.

mario miccihe' 08.02.15 10:57| 
 |
Rispondi al commento

MAURIZIO CROZZA eri li anche tu???????
Mi fa incazzare solo che tanti italioti hanno creduto al fango che è stato buttato addosso a Beppe, quanto veniva tacciato di essere un "semplificatore", MAURIZIO non ti offendere ma hai picchiato un po' troppo addosso all unica forza in grado di aggiustare questo paese sempre più allo sfascio. Su tanti aspetti.
Magari rimani un nostalgico della sinistra, vero mauri?..
Io sono garibaldino, anzi no, mazziniano (con una lieve nota napoleonica..),

Mattia 08.02.15 10:54| 
 |
Rispondi al commento

cosa succede se si esce dall'euro :

http://goofynomics.blogspot.it/2015/02/giannino-e-le-sue-spalle.html

http://www.dailymotion.com/video/x2gmsbd_claudio-borghi-aquilini-radio-24-discussione-e-si-e-no-07-02-2015_news

uscire dall'euro,subito,possibilmente ieri!!

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.02.15 10:54| 
 |
Rispondi al commento

La ripresa io non la vedo .
Al supermercato sto comprando da vari mesi a prezzi decrescenti .
Le offerte speciali sono continue .
In italia esiste una societa di rilevamento dei prezzi nei supermercati, la Nielsen , perche non ci facciamo dare un po di statistiche e le rielaboriamo in autonomia ?
Tanto a dare i numeri sono buono anche io .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 08.02.15 10:49| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
Buongiorno a tutti. Allora volevo farvi una domanda e vi chiedo una risposta anche non particolarmente precisa purché non la sparate cosi tanto per scrivere qualcosa. Allora la domanda è questa: quanti voti ci mancano per essere sicuri di vincere e governare noi? Mi pare di capire che ci sono due ipotesi ma se ne avete altre dite pure voi.
Prima ipotesi: si vota con la legge attuale.
Seconda ipotesi: si vota con l’Italicum.
Quanti voti ci servono nei due casi?
Vi chiedo gentilmente di darmi credito e non considerare questo post come un normale post. Purtroppo è troppo complicato spiegarvi chi sono, cosa so e cosa sono in grado di fare per cambiare le cose e dunque qui mi fermo.
Oggi, per la prima volta, contatto il metup di Cagliari, ed a loro faccio la stessa domanda e poi inizio con loro a realizzare il progetto che ho in testa per trovare i voti che ci servono, progetto tutto sommato divertente e nulla di complicato ma enormemente efficace più di ogni altra cosa.
Comunque, se avete voi delle idee per convincere la gente a votarci, vi ringrazio, prendo appunti (con nome dell’autore dell’idea) e la giro al metup per approfondirla adeguatamente.
Ciao e grazie a tutti.

Giorgio ., cagliari Commentatore certificato 08.02.15 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Beppe, sei sempre avanti

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 08.02.15 10:48| 
 |
Rispondi al commento

buona domenica!!!

me compro quella da 5.000 dollari, so ricco l'ho sentito in televisione, poi m'aspetta un 2015 FELIX...
Vabbè io abbocco a tutto, ma nun ve sembra di esarerare?..

p.s. Fare la guerra per preservare la pace è come fare sesso per preservare la verginità?

sandro p., Latina Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.02.15 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Non mi piace questo post, non è da M5S trovare meraviglioso che nel prossimo futuro scompaia anche il mestiere di pasticciere, creando altra disoccupazione. In ogni caso io non mi farei mai un dolce con una stampante: e dove lo metti il piacere della creatività personale?

Anna M. Commentatore certificato 08.02.15 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Può darsi che mi sbaglio (essendo questa una stampante nuova), ma da quanto ne so possono solo stampare alimenti che da morbidi diventano duri se si scaldano (il raggio laser usato per stampare in sostanza solidifica), tipo caramello, zucchero e cioccolato appunto... insomma non stamperebbe marmellata o pan di spagna, o meglio ancora pasta, salumi etc.. puo' darsi che mi sbaglio comunque!
Io preferisco cucinarmi pasta e bistecca per ora!

Marco Duz, Glasgow Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.02.15 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Dici bene Grillo, la genialità dell'uomo è incommensurabile e se usata stupidamente può solo creare cattive abitudini da parte dell'utente.

L'uomo del nuovo millenni sviluppa e mette a disposizione l'intelligenza data prevalentemente per la tecnologia, ma viceversa, umanamente parlando, si dimostra più arretrato dei primitivi quando dimentica di metterla a disposizione per il suo simile: quando addirittura non diventa al suo simile avverso.. facendogli del male....

roberto f., padova Commentatore certificato 08.02.15 10:35| 
 |
Rispondi al commento

alla faccia d tanti "giornalisti che deridevano grillo su stampante ...cè pure 1 piccola azienda in italia che produce e vende pure all estero stampanti ....ma meno se ne parla meglio è ....

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.02.15 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Maggio del 2012

Beppe Grillo

“Se il MoVimento 5 Stelle avesse scelto la televisione per affermarsi, oggi sarebbe allo zero qualcosa per cento. Partecipare ai talk show fa perdere voti e credibilità non solo ai presenti, ma all’intero MoVimento”.

Per poter vincere, mio caro Beppe, dovevi fare come quel parolaio e imbonitore dell'ebetino invece ti sei cagato addosso!

Ricordati che sei debitore verso quei 9 milioni d'italiani che ti hanno votato per poter cambiare sto stupido paese e non stare in panciolle come hai fatto in questi 3 anni senza ottenere nessunissimo risultato trenne quello di aver sbattuto fuori dal senato il delinquente e mafioso Berluisconi!

Non pensare che alle prossime elezioni tu possa prendere ancora tutti quei voti perchè il 90% di quelli ti hanno votato (io compreso)ti hanno mandato affanculo!

Dispiace moltissimo dirlo ma la colpa è tutta tua e pensare che ci son dei ragazzi meravigliosi in parlamento che ci rappresentano,
ma se non si hanno quei maledettissimi numeri non si può fare un bel niente di niente per questa tua fottuta coeerenza di far di testa tua!

Traditori quelli che se ne sono andati?

NO!

Sono stati eletti per governare e non per scaldare le poltrone!

Tanto a te che te ne frega? Tu problemi non ne hai anzi te ne ne vai al CES di Las Vegas e ci sfotti pure!

Ciao Beppe! Beato te che problemi non ne hai!

Auguro a tutti quelli che ci hanno creduto un futuro in qualche isola felice!

Buona domenica a tutti!


Niente da dire sul fatto che Grillo sia avanti di lunghezze rispetto agli altri ecc ecc
ma che ci si faccia pure il cibo con le stampanti
lo trovo piuttosto triste !!

paolo francia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.02.15 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Quello che Beppe stranamente non capisce,

è che la diffusione di queste macchine
farà CHIUDERE un macello di piccole e medie imprese.

pizeta 08.02.15 10:25| 
 |
Rispondi al commento

ricordo che alcuni giornalisti pigliavano per il culo grillo riguardo alle stampanti in 3D
un'altra prova di quanto siano faziosi sti cosidetti giornalisti o mangiapane a tradimento

gian solo, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 08.02.15 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Alessandro Di Battista

1. Renzi è la TROIKA
2. Renzi è un collaborazionista di questa Europa delle banche
3. Renzi è il TTIP (il trattato di libero commercio USA-UE che distruggerà la piccola impresa italiana e darà il via al transgenico)
4. Renzi è il TAP, il gasdotto trans-adriatico che arricchirà lobbies e impoverirà la popolazione pugliese
5. Renzi era il segretario di quel PD che regalò 7,5 miliardi di euro di soldi nostri alla banche
6. Renzi è contrario ad ogni forma di sovranità, a cominciare da quella popolare. Basta guardare la finta abolizione delle province (l'unica cosa che ha eliminato è l'elezione da parte dei cittadini) o la finta abolizione del Senato (l'unica cosa che abolirà sarà l'elezione da parte dei cittadini).
7. Renzi, mentre il governo israeliano realizzava un vero e proprio atto di genocidio a Gaza (“In corso genocidio dei palestinesi” lo scrissero sul New York Times 327 ebrei vittime dell'olocausto nazista) invadendo un territorio che non gli appartiene e che hanno ridotto in prigione a cielo aperto, dichiarava: “auspico l'immediato rilascio del soldato israeliano rapito a Gaza”. Per l'amor di dio tutti auspichiamo la liberazione di prigionieri ma in quel momento era in atto un'offensiva che a Gaza – fonte ONU – ha massacrato oltre 2000 persone di cui 491 bambini!
8. Renzi se gli USA decidessero, ancora una volta, di bombardare l'IRAQ sono convinto che invierebbe un contingente.
9. Renzi è il TAV (ferrovia Torino-Lione), un'opera folle con infiltrazioni da parte della 'ndrangheta che già oggi - si scopre - costerà 2 miliardi in più del previsto.
10. Renzi, come ha dichiarato Pablo Iglesias di Podemos: “è un politico vecchio con la faccia giovane”.

Renzi è tutto questo. O Tsipras non se ne è accorto, oppure già pensa che la realpolitik sia l'unica via. Ebbene non lo è affatto. L'unica via è l'unione in chiave anti-EURO e anti-Troika di tutti i paesi del mediterraneo. ITA-GRE-SPA-POR-FRA messe insieme rappresentano la 3° economia mondiale

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 08.02.15 10:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spacciatori di ripresa
Di ilsimplicissimus
http://nblo.gs/13bD0w
Ci risiamo. Come ad ogni inizio di anno vengono fornite le cifre dell’immancabile ripresa e sebbene questa volta si arrivi con un po’ di ritardo a causa dell’innestarsi di diverse turbolenze, la filosofia di fondo è sempre la stessa, quella cioè di un sostanziale inganno dell’opinione pubblica affinché appoggi i massacri sociali nella speranza che tutto migliori e torni come prima.

Il gioco è facile perché i numeri sono ben custoditi dai sacerdoti della statistica, in moltissimi casi sono solo stimati o a campione, perché il Pil è una misura onnicomprensiva e ormai anacronistica che diventa inutilizzabile per comprendere se una crescita è effettiva o soltanto sulla carta oppure riguarda solo un ristrettissimo ceto di ricchi. Per non parlare dei dati sulla disoccupazione che sono volutamente artefatti escludendo dal computo chi non è più iscritto alle liste per il lavoro, così che per esempio dalle statistiche Usa vengono esclusi quasi 30 milioni di disoccupati e vengono invece inseriti a forza nel bel mezzo del sogno americano quelli che lavorano un’ora a settimana. Il che spiega come i confortevoli dati coesistano con una bassa domanda.

Ma non voglio dilungarmi sui criteri ideologici che vengono applicati alla scienza statistica i cui risultati vengono poi gestiti in modo spregiudicato e mediatico dal potere, perché la pappardella sarebbe troppo lunga, mi focalizzerò solo su una cifra e su un ragionamento assurdo e grottesco che ci sono stati ammanniti nelle ultime 48 ore. La prima cifra è lo 0,6% di crescita del Pil che ci dovrebbe essere grazie alla diminuzione del prezzo del petrolio, il calo dell’euro del 25% ( visto come una manna, salvo poi stracciarsi le vesti se si ipotizza che una eventuale divisa nazionale potrebbe portare a una svalutazione del 20%), la manovra di Draghi. E’ un miscuglio di inganni e di autoinganni perché la manovra della Bce è già stata scontata dai mercati, il nostro

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 08.02.15 10:16| 
 |
Rispondi al commento

eccomi!!! buona domenica!!!

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 08.02.15 10:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cooky Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori