Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#CacciamoliACalci

  • 26

New Twitter Gallery

cacciamoliacalci.jpg

"Il Governo Renzi nel Decreto Milleproroghe ha tagliato 9,7 milioni di euro per la sorveglianza della Terra dei Fuochi, trasferendoli all'Expo di Milano. Quei soldi, di cui resta qualche briciola, dovevano servire anche per l'utilizzo di nuovi droni di sorveglianza contro il drammatico fenomeno dei roghi tossici, come da nostra risoluzione approvata in Commissione Difesa alla Camera qualche mese fa. Il Pd in campania ha eletto oltre 30 parlamentari alle ultime elezioni. Nessuno ha speso una sola parola contro questo ignobile Decreto Legge del loro Governo. Meglio tirare a campare qualche mese o anno, guadagnarsi la benevolenza di chi nominerà i parlamentari al prossimo giro e garantirsi un posticino sicuro. In Campania a maggio si vota per le elezioni regionali. Questa è una terra dove le famiglie soffrono continuamente la perdita di propri cari a causa di tumori causati da incendi e interramenti di rifiuti tossico nocivi. Dite pure a Renzi ed Alfano di venire a fare campagna elettorale da queste parti. Gli sapremo dare l'accoglienza che meritano. Via a calci!" Valeria Ciarambino candidata presidente, i candidati M5S in Campania, Luigi Di Maio e Salvatore Micillo

9 Feb 2015, 09:57 | Scrivi | Commenti (26) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 26


Tags: Campania, decreto milleproroghe, Di Maio, Expo, M5S Campania, Micillo, Terra dei Fuochi, Valeria Ciarambino

Commenti

 

La terra più fertile d'Europa.....
Bravi ragazzi, continuate così, in bocca al lupo a Valeria

Alessandro Ranuncolo, La Spezia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.02.15 20:39| 
 |
Rispondi al commento

Dice bene che è cinismo perfetto!
Questi 30 parlamentari Campani, dove sono? Cosa fanno?
Sicuramente si sono portati da casa ogni tipo possibile di colla per ancorarsi alla poltroncina del Parlamento, oltre a fregarsi continuamente le mani per il LAUTO STIPENDIO aggiudicatosi.
MANDIAMOLI TUTTI A CASA ma prima facciamoci ridare tutto il guadagno che hanno percepito.

Pietro Mantelli 10.02.15 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo , cinismo al massimo livello !
La mia speranza è il vivace contrasto da parte nostra quando si presenteranno a " parlare " per sostenere i loro candidati alle prossime elezioni.

alessandro ., roma Commentatore certificato 10.02.15 08:37| 
 |
Rispondi al commento

I cittadini Campani devono svegliarsi!
Basta con lo stupro delle nostre terre!
I prmi colpevoli siamo noi cittadini che abbiamo alimentato con il nostro voto questa malapolitica che ha distrutto le nostre terre e ci ha tolto la dignità!

In primavera avremo un'occasione che non possiamo sprecare, le elezioni Regionali ci daranno la possibilità di fare una rivoluzione pacifica con una X sulla scheda elettorale!!

Steven H. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 10.02.15 08:26| 
 |
Rispondi al commento

CON TUTTI I FORESTALI E STAGIONALI SUL GROPPONE ITALICO, QUESTI GOLOIDI PENSANO AI DRONI.
INFILIAMOGLIELI NEL MOMO I DRONI.

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 10.02.15 08:24| 
 |
Rispondi al commento

SONO IL GRANDE VECCHIO!

GUARDAAAAAAAAATE QUANDO SONO BRUTTO!

ARGHHHHHHHHHH, GNEK GNEK BUM BUM

Paura eh?

Gargiulo 09.02.15 19:13| 
 |
Rispondi al commento

Non ci scaldiamo troppo, a tempo debito li faremo tutti questi delinquenti vivere con tutti loro famigliari nella terra dei fuochi, ribattezzeremo la terra dei delinquenti. A Capo fila il delinquente nazionale ( biscaro) con le sue 300 P. Vestite di nero.

Savio1 09.02.15 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Se questa fosse SEMPRE stata La Terra dei Cuochi, anzichè La Terra dei Fuochi, l'Italia sarebbe stata tutt'altro!!!!!!!!!!!

Maurizio De Tomasi, Alghero Commentatore certificato 09.02.15 18:37| 
 |
Rispondi al commento

NON MOLLATE,SIAMO TUTTI CON VOI,LI CALCEREMO A CALCI NEL SEDERE,UN GIORNO O L'ALTRO

alvise fossa 09.02.15 17:23| 
 |
Rispondi al commento

voi siete bravissimi , ma non basta un comunicato sul blog per farlo sapere alla gente

Giuliao Barbieri, Bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.02.15 17:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vorei vedere la partecipazione anche dei cittadini ....vedremo

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.02.15 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Dite pure ai campani che si devono ribellare alla camorra. Non essere omertosi, non avere paura di denunciare le persone che gli stanno togliendo il futuro. La camorra è un prodotto culturale della campania, è fatta da campani ed è cresciuta con la grande collaborazione dei campani (non tutti naturalmente) ma molti di più di quanto si pensa e loro devono contribuire a estirparla.

Per vivere nlla terra dei fuochi non basta solo limitarsi a dire che lo stato defe fare qualcosa per aiutarli.... occorre correre dei rischi maggiori... non ci sono altre vie... il futuro richiede molto coraggio... io faccio il tifo per i campani coraggiosi e non per quelli che delegano tutto all stato.

ciao

bigandrea 09.02.15 15:53| 
 |
Rispondi al commento

La mancanza di vincolo di mandato prevista dalla Costituzione poteva avere senso solo all’inizio quando ci si doveva confrontare con il primo parlamento dopo la dittatura fascista. Allora forse la garanzia del rispetto della libertà di coscienza poteva servire al pluralismo di idee. Nel tempo abbiamo assistito al progressivo sfaldamento dei principi etici favorito dall’aver collocato la politica in una zona franca rispetto alla morale. Così il venir meno della correttezza tra elettori ed eletti è diventato cosa normale e addirittura santificato dal potente di turno se questo gli permette di radicare il suo potere. In un parlamento di nominati, ossia truppe scelte dai leader, ripensare a introdurre il vincolo di mandato diventa una forma di rispetto verso gli elettori che guardano ai parlamentari transfughi come a persone con scarsa coerenza e dignità

Cinzia C., Verona Commentatore certificato 09.02.15 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Denuncia in procura per aggiotaggio sul decreto contro le Banche Popolari. Spesso le notizie hanno più valore di un gioiello.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/01/23/banche-popolari-volano-in-borsa-esposto-m5s-adusbef-consob-per-aggiotaggio/1364427/

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 09.02.15 14:14| 
 |
Rispondi al commento

A MALI ESTREMI: ETREMI SONO I RIMEDI.

1)Munirsi di tute e maschere contro le inalazioni tossiche.

2)Costituire squadre di trasportatori con al seguito camion che dispongono di cassone ribaltabile.

3)Radunare operatori movimento terra e ruspe dotate di benna.

4) Caricare parte del materiale delle discariche abusive al ciel sereno presenti nella Terra dei Fuochi.

5) Mettersi in viaggio verso il parlamento e le abitazioni familiari di Renzie e dei suoi ministri.

VEDRETE COME STACCANO IMMEDIATAMENTE LE MANINE DAL DENARO PER LA TERRA DEI FUOCHI E CAMBIANO POLITICA VESO LE POPOLOZAIOBI A RISCHIO.
TUTTO ANCORA PRIMA CHE I CAMION GIUNGANO A DESTINAZIONE.

Ovviamente suggerisco questo perché è compito previsto dalla costituzione che i cittadini denuncino e sensibilizzino quelli che sono pagati con i nostri soldi a mettere mano sulle malversazioni fatte dai criminali ammanicati con la classe dirigente locale. O no?

Abbiamo tutta gente un po' duretta, ma è sufficiente dargli lo stimolo e poi capiscono subito.

MANDIAMOLI A LAVORARE,
ALTRIMENTI CONTINUANO A RUBARE,
CHI IL POLITICO NON LO SA FARE.


roberto f., padova Commentatore certificato 09.02.15 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Avanti così!!!!

Mattia 09.02.15 13:52| 
 |
Rispondi al commento

andrà a finire che uno di questi droni verrà caricato di nitroglicerina e fatto esplodere su montecitorio.... la tecnologia ha sempre i suoi pro e i suoi contro e di pazzi ce ne sono tanti!

ricordate quando cominciarono a parlare delle sfregiature con l'acido delle batterie in TV?... poco dopo hanno emulato anche qui.... quindi credo proprio che fra un po arriveranno i droni esplosivi!

bassibruno 09.02.15 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Bene, adesso ci saranno le elezioni in Campania e, secondo voi chi vincerà? Il m5*****? NOOOOO!!!!!! Vinceranno sempre gli stessi, perché il cittadino pensa sempre e solo al suo orticello. Basta promettere il posto ad un parente (che non avrà mai, perché se, minimo minimo fossero un po' più intelligenti capirebbero che il posto lo promettono a tutti e che lavoro non ce n'è ), e via col voto sempre ai soliti. Cari concittadini campani, se non avete fatto tesoro delle esperienze passate, poi non vi lamentate se ci sono tumori, morti, diffidenza verso i vostri prodotti etc. Il cambiamento sta SOLO nelle vostre mani e quindi, quando sarete in cabina elettorale, pensate a come i "SOLITI POLITICI" hanno rovinato la vostra terra e non alle false promesse che vi hanno fatto. Schiavone ha ragione quando dice che la colpa è anche dei cittadini campani che votano sempre gli stessi. FATEVI FURBI, promettete i voti, ma votate gli onesti (m5*****), tanto i politici, una volta al potere, non vi conoscono più! NB. IO SONO CAMPANA, COME VOI.

alfonsina p. Commentatore certificato 09.02.15 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Caro luigi, siamo alle solite!
Non riuscite a divulgare, come si deve, queste iniquità e scandalose decisioni del PD!
Quindi altre ai 6 post qui...ci vuole ben altro!
Solo la tv. imposta dal m5s (per par condicio)
potrà rendere merito al m5s! Senza che sia sempre surclassato e attaccato a ns/ insaputa e senza la ns</ presenza diretta: AVANTI TUTTA!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 09.02.15 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe interessante però vedere un'intervista ai cittadini campani per vedere come la pensano

Giuliao Barbieri, Bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.02.15 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Ma qual'è davvero il problema ..
La devastazione del territorio (e non soltanto della Campania felix) è stata ampamente chiarita dalla Relazione-Schiavone desecretata.
La Sagra Congrega Unita ha tirato i fili e ha coperto le operazioni della criminalità organizzata su questo genere di affari, non trascurando ovviamente l'aiutino di bande come la P2 e piccoli coinvolgimenti sul territorio.
In questo paese non ci sono "misteri", ma soltanto "segreti" che una volta scoperti vanno opportanemente "ricoperti" attraverso i media.
Il Movimento ha ben chiaro che si tratta di colpire la testa e non l'ultimo passacarte. Il Movimento parte dalla necessità di "ripulire la stalla" ...

marcello giappichelli 09.02.15 11:03| 
 |
Rispondi al commento

..E PERCHE' QUELL'ACCOGLIENZA NON LA RISERVATE AI VOSTRI CONCITTADINI CHE VI HANNO RIDOTTI COSI' ?? FATE I NOMI SE AVETE IL CORAGGIO, PERCHE' SONO I VOSTRI VICINI DI CASA E PARENTI ANNESSI AD AVER LUCRATO NELL'INQUINARE LE VOSTRE TERRE !!! o paga sempre pantalone ?

ina ghigliot 09.02.15 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Solo una vera Rivoluzione,o una vera guerra potrà liberarci delle sanguisuga vanitose egoiste incollate agli scranni abusivamente.Dobbiamo sperare nel risveglio dei Francesi,i quali ci raggiungeranno presto nella povertà e sofferenza per dare inizio a una vera Rivoluzione.La Francia da quando è entrata nella Nato,è diventata anche lei una Colonia e lo ha dimostrato nell'eseguire gli ordini dei padroni del mondo,perciò Parigi è solo più una bellissima città' da visitare come un Museo per la grande storia che si è fermata negli anni 90 con la Globalizzazione.Bravissimo Tsipras,continui così,non si lasci condizionare dalla finta sinistra e finta destra italiana,le quali eseguono gli ordini dei padroni del mondo fregandosene dell'Italia e del suo popolo.Non per niente,sentendosi indispensabili ai Grandi Maestri Burattinai per sostenere l'Architrave della Globalizzazione,Pavoneggiano davanti alle telecamere enunciando Editti/Proclami allucinogeni per incantare il popolino credulone BUE-Pecorone.La stessa cosa vale per i Big della Troica e UE,i fatti confermano la sudditanza di tutte le Nazioni aderenti e la Merkel-Hollande sono i referenti dei padroni del mondo,infatti subito dopo l'incontro con Putin,la Merkel è volata Oltre Oceano dal Dio di turno per renderlo dotto dei risultati dell'incontro.Proprio per questa cinica e drammatica realtà,dove l'essere non conta nulla,è meglio subito una vera guerra che non il proseguire con i soliti teatrini pubblicizzati per criminalizzare la Russia e le nazioni che non vogliono sottomettersi alla Globalizzazione.Il trionfo della Casta politica italiana ha confermato che Dio non esiste e i credo sono solo simboli narcotizzanti,per questo non si deve credere a niente,guarda caso,solo i fedeli discepoli del vero Dio campano sani,incollati agli scranni del sistema di potere fino a Cent'anni.

Agostino Nigretti 09.02.15 10:46| 
 |
Rispondi al commento

I soliti tarocchi di bilancio: una voce di entrata che finanzia una relativa spesa, viene spostata altrove.
Poi bisogna fare una legge per pagare i debiti arretrati.

Ma il problema in Italia è lo scontrino non emesso.

Gian A Commentatore certificato 09.02.15 10:45| 
 |
Rispondi al commento

La strategia di questi ominicchi a partire da renzie è quella di intestarsi solo situazioni di successo. Il resto viene dopo. Preferiscono tagliare un nastro che portare vicinanza o solidarietà a qualcuno. Il cinismo al massimo livello.

Fabio Trisolino 09.02.15 10:35| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori