Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il Patriot Act europeo

  • 227

New Twitter Gallery

LA UE ATTACCA LA LIBERTA'
02:00

"Il Grande Fratello sta arrivando. Lo stanno cucinando a fuoco lento approfittando cinicamente della tragedia di Charlie Hebdo. Il modus operandi è sempre lo stesso: subito dopo un attentato, grazie alla pressione dei media, il cordoglio viene trasformato in paura. Qualche settimana dopo, quando gli occhi di stampa e tv si spostano su altro, arrivano le misure liberticide. E' successo così all'indomani dell'attentato delle Torri Gemelle con il Patriot Act firmato da George Bush e scritto da CIA e FBI. Adesso il copione si ripeterà: i prossimi appuntamenti saranno il prossimo 29 e 30 gennaio a Riga con la riunione dei ministri europei degli Interni e il 9 febbraio con quella degli Esteri.

L'attacco alle libertà e il controllo sociale
Ecco cosa bolle in pentola: via alle restrizioni sul controllo delle conversazioni telefoniche, chat, e-mail, cartelle cliniche, transazioni bancarie. Aumenteranno le misure di controllo nell'utilizzo di internet. Per non incutere timore e scoraggiarne l'uso, l'utente non si accorgerà di essere sorvegliato. Sono chiare e inequivocabili, d'altronde, le parole del coordinatore Ue anti-terrorismo Gilles De Kerckhove che, in Commissione Libertà Civili del Parlamento europeo, ha detto: "l'Unione europea deve trovare misure sottili per mantenere la sorveglianza di Internet".

La direttiva sul PNR
Dietro la direttiva sullo scambio dati dei PNR (passenger name record) si nasconde una limitazione dei diritti fondamentali. Il PNR è un registro degli spostamenti che aggrega molti dati sensibili come i movimenti e le abitudini alimentari dei cittadini. Durante la scorsa legislatura questo provvedimento era stato già discusso e bocciato dal Parlamento europeo. Oggi, cavalcando l'onda emotiva della tragedia di Charlie Hebdo, tutti i dubbi manifestati in precedenza vengono messi sotto al tappeto.
Per il Movimento 5 Stelle questa è la strada sbagliata. Oltre che dannosi, questi controlli sono inutili. Ogni giorno nascono circa trenta applicazioni di scambi messaggi e voce che possono essere installate sui cellulari. Come possono le forze dell'ordine monitorare ogni singola informazione che passa nel mare magnum delle nuove tecnologie?

Il Patriot Act europeo
Per qualcuno interrogatori di garanzia, udienze preliminari, autorizzazioni preventive di giudici imparziali sono una perdita di tempo e un ostacolo per la giustizia. Non bisogna trasformare lo Stato di diritto in uno Stato di polizia. Il Patriot Act Made in Usa è stato un provvedimento normativo affrettato, incostituzionale e inefficace. Se i principi fossero copiati in Europa, il risultato sarebbe un controllo minuzioso del cittadino comune, mentre il terrorista troverà sempre delle soluzioni alternative, delle vie di fuga per sfuggire ai controlli. L'Europa non può rinunciare ai suoi valori fondanti: sarebbe paradossale limitarli o reprimerli in conseguenza di un bilanciamento di interessi che vedrebbe primeggiare la sicurezza sui diritti fondamentali.

Oggi il terrorismo è transnazionale
Le armi usate per Charlie Hebdo sono state comprate in Belgio e usate in Francia. I terroristi si erano esercitati in Yemen e avevano lottato in Siria. Misure nazionali, prese per soddisfare qualche opinione pubblica affamata di vendetta, non avrebbero nessuna efficacia perché è facile aggirarli in un mondo già globalizzato. C'è chi propone di superare il Trattato di Schengen e controllare le frontiere interne all'Europa. Anziché sprecare energie e risorse per vigilare sulle proprie frontiere, il Movimento 5 Stelle propone di controllare quelle esterne all'Unione, riuscendo così contemporaneamente a evitare e prevenire tragedie permanenti come quelle di Lampedusa.

Le proposte del Movimento 5 Stelle
Le forze di polizia degli Stati membri devono dialogare e cooperare. Nel recente caso di Charlie Hebdo, se i terroristi avessero preso la strada per l'Italia, anziché verso il Belgio, al confine sarebbero passati indisturbati perché le autorità italiane non erano state messe al corrente. Nel controllo delle informazioni su internet, bisogna prestare maggiore attenzione sulle reti parallele, quegli strumenti di comunicazione anonima (tipo TOR) dove si nasconde il mercato nero di armi e droga. A proposito di armi. Se si bombarda per il petrolio, non ci si può lamentare dopo delle conseguenze. A una azione corrisponde una reazione. Ecco perché i Paesi europei devono cambiare politica estera e di difesa." I portavoce del M5S in Europa

Cerca il banchetto per firmare contro l'euro più vicino a te cliccando su questa mappa:
banchettieuro_d.jpg

PS: Il tuo contributo per il referendum sull'uscita dall'euro è importante:
- organizza il tuo banchetto e segnalalo su questa mappa (che sarà in continuo aggiornamento)
- scarica, stampa e diffondi i volantini informativi (1. Motivi per uscire dall’euro 2. Domande Frequenti sull’euro)
- fai conoscere a tutti i tuoi contatti questo nuovo sito sul referendum http://www.beppegrillo.it/fuoridalleuro

1 Feb 2015, 18:26 | Scrivi | Commenti (227) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 227


Tags: Charlie Hebdo, internet, libertà, M5S, M5S Europa, patriot act, patriot act europeo, terrorismo, valori

Commenti

 

https://www.youtube.com/watch?v=IKbCdgvql7U

https://www.youtube.com/watch?v=5lPGzvfnI9M

https://www.youtube.com/watch?v=_C5N7-h5ERQ

https://www.youtube.com/watch?v=3x3f-cY6N7c

https://www.youtube.com/watch?v=2ZTGcApmpeU

Marcello A., Palermo Commentatore certificato 06.02.15 18:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tor è una rete che aiuta i cittadini a difendersi dall'intercettazione globale. Questo partioct act è una violazione dei diritti. Tor è un modo per raggirare la censura, per contattare i giornalisti senza rischiare di venir uccisi.
Esempio: https://globaleaks.org/
Tor è un modo per verificare e impedire la censura.
Esempio: https://torproject.org
Esempio: https://ooni.torproject.org/

Tor è un modo per comunicare senza subire l'oppressiva sorveglianza degli stati uniti.
Esempio: https://en.wikipedia.org/wiki/TorChat
Esempio: https://www.onionmail.info

Da come ne parlate sembra proprio che il Beppe sia contrario alla libertà delle comunicazioni manifestando di facciata il contrario.

Sempre sull onda emotiva di pochi isolati elementi del passato.
Speriamo solo che tu sia disinformato e basta, d'altra parte hai anche una certa èta e potresti non comprendere un mondo abbastanza criptico come questo, che tende anascondersi solo perchè NSA fa del male e ci soni i patrioct act che non sevono a un bel nulla.

Beppe ripensaci, se non fosse proprio per cose come tor, Edward Snowden non avrebbe potuto divulgare i documenti della CIA e farci scoprire cosa stavano facendo davvero.

http://www.europarl.europa.eu/portal/en/search?q=Echelon

Alberta Calzavara 05.02.15 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Mouoversi contro la violazione dei diritti e contro il patrioct act suona bene.
Peccato che vi state sbagliando sul conto della rete parallela tor. Questa rete è usata proprio per impedire la censura e tutelare i diritti.
Ci sono centinaia di proggetti ed usi positivi della rete tor, non è la rete di per se il problema.
Piuttosto lavorate su fermare lo spionaggio del NSA.
Altro che collaborazione, l'Italia non può essere un servo degli USA e l'europa una colonia del NSA.
Si capisce subito che non sapete di cosa state scrivendo. Questo pone seri dubbi sul fatto che sappiate fare qualcosa in materia.

Manuel kolber 05.02.15 16:30| 
 |
Rispondi al commento

facevo parte di un meetup, ero contento ho lavorato ,banchettato, fatto da controllore ai seggi, poi quando mi sono accorto di una grande Ipocrisia personale dei capi, degli organizzatori, degli infiltrati che del mov non gliene fregava nulla, opportunisti,accorsi solo x trovare compagnia femminile, le donne x compagnia maschile ecc. non un vero impegno x la causa, ma un susseguirsi di nepotismo atteggiamneti da super IO sono! Tutti esperti tutti da atteggiamnenti di vecchia politica. Pensai probabilmente se uno di questi viene eletto sara' uno di quelli che alla prima occasione vanno al gruppo misto x i soldi !
resto fedele al mov e daro' sempre il mio voto, ma non parlatemi piu' di meet ups ! Deluso da aprilia !

luc nava (lucnava), roma Commentatore certificato 03.02.15 17:21| 
 |
Rispondi al commento


v

Bruno Sordini Commentatore certificato 02.02.15 21:35| 
 |
Rispondi al commento

(quegli a cui giova il delitto è l'autore di esso. Mai questa massima di Seneca ha avuto un effetto di chiarezza per chi vuole. La cosa più strana è che, purtroppo, i popoli ci cadono e ricadono come una massa di s.......(smemorati).
Svegliatevi senza aspettare la prossima catastrofe!!
Bruno Sordini

Bruno Sordini Commentatore certificato 02.02.15 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Come si puo' parlare bene di Mattarella?. Come possiamo essere "pericolosi per la Casta" se poi proviamo ammirazione per colui che incassa intorno agli 800.000 euro tra il suo nuovo incarico, pensione da professore, da giudice della consulta + udite udite, il vitalizio da ex-parlamentare, il vergognoso privilegio simbolo della Casta, un insulto agli italiani, sopratutto in questo periodo di crisi.

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 02.02.15 21:23| 
 |
Rispondi al commento

Non so se a volte ridere o piangere, quando leggo alcuni dei post di finti attivisti o pseudo simpatizzanti del movimento. Per l'amor del cielo, non voglio censurare nessuno, lungi da me, ma uno che scrive di pensare a "NOI" del movimento come ad "un club molto riservato che non conta niente", mi lascia quanto meno perplesso. A me personalmente di contare molto o nulla per gli altri, non mi importa proprio niente, solo che questo continuo pelo e contropelo al movimento***** senza costrutto mi da il voltastomaco. Cosa ci vengono a fare su questo blog se poi si sentono sfigati?. Poi ci sono quelli che vengono per criticare apertamente le azioni poste in essere dai nostri parlamentari. Credo in tutta coscienza che più di quello che hanno fatto fino ad oggi, non potevano umanamente fare, semplicememnte perchè tutto l'apparato politico e mediatico ce l'avevano contro, salvo qualche giornalista fulminato sulla via di Damasco. Poi era ovvio e tante volte l'avevo scritto anch'io, che ci sarebbero stati "tanti baci di giuda", ma era nell'ordine delle cose, tra il popolo dei cinque stelle vuoi vedere che non ci sono furbi dei"tengofamiglia"?. Ma certo che SI'. Che ci si sarebbero infilati dentro era ovvio, quanto scontato... ma cosa vuol dire nulla, questo è il prezzo da pagare. Alle prossime elezioni se il movimento***** rimarrà con la barra dritta verso i veri problemi del paese... il mio voto ed il mio cuore, sarà sempre per il m*****, e sarò grato comunque per sempre a Beppe e Casaleggio, per ciò che hanno fatto e faranno ancora per il nostro paese.

Vincent C. 02.02.15 17:34| 
 |
Rispondi al commento

PATRIOT ACT EUROPEO,L'ENNESIMA INCAPACITA' DIFRONTE AL TERRORISMO CHE ESSI STESSI PROVOCANO

alvise fossa 02.02.15 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Ecco che si delinea il patto del Nazareno ,. Ridotta la pena al pregiudicato di 45 giorni.

Fabio Trisolino 02.02.15 16:35| 
 |
Rispondi al commento

no niente da fare

gli altri non passano

non c'erano dentro frasi del tipo vai al quel paese ma solo normali constatazioni

e forse per questo erano offensivi

cordiali saluti

Alberto Ragazzi, Sesto san Giovanni Commentatore certificato 02.02.15 15:45| 
 |
Rispondi al commento

vediamo se questo passa

saluti

Alberto Ragazzi, Sesto san Giovanni Commentatore certificato 02.02.15 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace deludere le aspettative ma i controlli saranno aumentati. Non si faranno sfuggire l'occasione!Sono sistemi vecchi di secoli, dal controllo esercitato sui "Nativi Americani", chiusi in riserve da allora.Non è una bella cosa, siamo succubi dell'unione pseudo europea. Le sovranità ci vengono a poco a poco tolte, spero in un risveglio delle coscienze. Naturalmente sono del tutto d'accordo con il M5S.Ma se hanno condannato Grillo per aver sfondato una baracca, è tutto dire. Bah! Auguri a tutti! Paolo buon.

paolo romanello 02.02.15 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Francesco Gesualdi

Siamo stati zitti quando i nostri governanti hanno riscritto le regole del commercio internazionale per consentire alle multinazionali di spadroneggiare contro le piccole imprese, contro i lavoratori,addirittura contro gli stati, che corrono il rischio di finire in tribunale se si azzardano a fare leggi che,per difendere ambiente e salute,pongono limiti alle attività delle imprese straniere

Siamo stati zitti quando ci hanno prospettato un’Europa costruita sul principio supremo della concorrenza selvaggia

Siamo stati zitti quando ci hanno trascinati in una moneta unica senza alcun meccanismo a difesa delle economie più deboli

e quando le imprese tedesche hanno avuto buon gioco a invadere i mercati degli altri paesi europei,grazie a leggi di casa propria che hanno abbattuto i costi di produzione sulla pelle dei loro lavoratori

quando hanno progettato l’euro avendo come unico obbiettivo quello di renderlo appetibile per la finanza internazionale affinché il suo valore salisse sempre più su

quando il governo dell’euro è stato affidato al sistema bancario europeo,che ha a cuore solo l’interesse delle banche contro i cittadini e i governi

quando i governi sono stati scippati del potere di stampare moneta,non avendo nessun’altra possibilità di finanziare i propri deficit se non ricorrendo a banche e investitori privati,che si comportano come strozzini

quando i trattati europei hanno anteposto l’interesse dei creditori ai diritti dei cittadini,imponendoci l’austerity come regola di vita

Siamo stati assenti,considerando tutto ciò roba noiosa,da lasciare ai professionisti della politica

Ed è successo l’inevitabile.Senza un fronte popolare che mantenesse la rotta,la politica ha deragliato.Ha trovato più conveniente mettersi d’accordo con i poteri forti,che in cambio di denaro hanno preteso regole a proprio favore.E oggi,che che tutti i nodi vengono al pettine, non sappiamo da che parte rifarci.

segue sotto

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 02.02.15 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHIEDO CHE, NEI PROSSIMI GIORNI, FACCIAMO UNA DECINA DI POST DEDICATI ALLE PENSIONI D'ORO ED ALLE PENSIONI DI LEGNO.
ADESSO BASTA!!!!

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 02.02.15 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E inevitabile che si vuole arrivare a tutto ciò, a mio avviso non sono precauzioni adottate dopo il problema ma prima si crea il problema dopo si ha una reazione da parte del popolo e in fine ci danno la soluzione i signorini, solita tecnica Problema-Reazione-Soluzione come dice David ICKE.

cristian g. Commentatore certificato 02.02.15 14:00| 
 |
Rispondi al commento

L'attentato terroristico ha fatto meno danni di qualche incidente stradale ma serve a giustificare misure liberticide che nascono dalla paura di una rinascita partigiana:
all'europa non frega nulla dei terroristi (la francia ad esempio li aiuta a fare proselitismo in carcere) ma occorrono nuovi strumenti per soffocare eventuali ribellioni che diventano sempre più probabili.
Lo spionaggio di tutte le telefonate esiste già (snowden docet) quindi sapete che al telefono Obama vi ascolta (e pure tutti quelli che potrebbero trarre vantaggi economici dalle informazioni carpite); per le email vale la stessa cosa: tutte le email su un server sono scaricabili su richiesta dalle autorità (e su mazzetta anche da chi non ne ha diritto), a meno che il server non si trovi in qualche paese tipo russia che i dati magari li spia ma non li cede a nessun occidentale.

Lo spionaggio su internet risulta essere molto subdolo e invasivo poichè non richiede umani (i dati possono essere elaborati in modi automatici quindi nessun insospettabile sarebbe teoricamente al riparo).

Visto che prevenire è meglio che curare consiglio alle aziende di non usare skype (dichiaratamente spiabile) ma sistemi di telefonia sip con criptaggi, inoltre usate browser con tor onion ogni volta che i link visitati possono dare informazioni sulle vostre intenzioni (acquisti vendite ecc).

p.s.
-l'europa non è fondata su fantomatici valori ma su trattati internazionali il cui scopo è impoverire i popoli a vantaggio inefficienti multinazionali sempre molto riconoscenti.
-non si capisce perchè un combattente islamico non possa essere espulso dall'europa o fermato alle frontiere:
schengen è una grandissima stronzata e lo era fin dall'inizio a prescindere dal terrorismo poichè toglie al sovrano (ovvero al popolo italiano) il DIRITTO di selezionare e limitare i flussi migratori:
chi sostiene schengen è un pirla
-combattere il crimine non è mai stata una priorità dello spionaggio, vale piuttosto il contrario.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.02.15 13:49| 
 |
Rispondi al commento

@ staff e vertici m5s
la vicenda quirinale non potete liquidarla cosi
gli errori e gli orrori commessi sono stati troppo marchiani per liquidarli con un'alzata di spalle
se il principio dell'uno vale uno non è stato soppresso siamo una moltitudine di uno a chiedere chiarezza ma pare che i POCHI hanno già deciso, come sempre , come in tutti i partiti che si vogliono combattere,,,, o si VOLEVA combattere?.... a PAROLE

mo- basta, rocca cannuccia Commentatore certificato 02.02.15 13:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL DUBBIO -

Forse non sono l'unico ad avere questo dubbio: cosa sarebbe accaduto se i parlamentari del M5S avessero votato per Mattarella fin dalla seconda votazione?

Non si sarebbe forse rafforzato il "colpo" a Berlusconi (che c'è stato, eccome)? Non si sarebbero sparigliati i giochi a Renzi? Non si sarebbe potuto fare "proprio" Mattarella, con i vantaggi del caso? E, alle brutte, non si sarebbe smascherato Renzi?

Certo, si sarebbe andati contro le indicazioni delle quirinarie, ma in esse figuravano già 2 nomi del "sistema" (Prodi e Bersani) che hanno preso il 31% degli iscritti votanti: o si aspettava lunedì a farle (inserendo anche Mattarella) oppure non si facevano proprio, coerentemente col fatto che non abbiamo una Repubblica presidenziale, e si lasciavano le mani libere ai Portavoce.

Coerenza, onestà, trasparenza (c'è stata davvero quest'ultima?) sono valori etici essenziali caratterizzanti il M5S ma, se non si coniugano con capacità tattiche e si traducono in azione, in politica rischiano di restare "teoria" avulsa dalla "prassi".

Fermo restando che Mattarella è uomo d'apparato (cos'altro potrebbe essere in questo sistema?), è comunque meno peggio di altri nomi circolati, a mio parere anche di Prodi che, seppur in "omaggio" ai 5 piddini che hanno risposto alla lettera, era un'evidente contraddizione in termini per chi persegue l'uscita dall'euro e dal controllo degli organismi internazionali.

Temo che, in termini tattici, si sia perso un treno importante, che il futuro non ripresenterà facilmente: se, come è parso da molti commenti comparsi sui forum dei meetup durante le votazioni, una consistente parte degli attivisti hanno intuito questa opportunità (forse alcuni Portavoce stessi) che è stata stroncata dalla pubblicazione di un post di un giornalista del Resto del Carlino (!) a carico di Mattarella, sorge il dubbio ulteriore che "qualcuno" (o "qualchedue") voglia relegare il Movimento a mera "spugna assorbente" del malcontento popolare a dx e a sx.

Joseph Conrad Commentatore certificato 02.02.15 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti , questa mattina ho acceso la Tv e ho notato che Salvini tramite 2 tv diverse , ma molto popolari come la Rai e la La7 e' sempre presente sul mezzo di comunicazione piu' usato e dalle sue parole apparentemente giuste e apprezzate ed altro, sembra stia guadagnando sempre piu' posizione nella scalata politica nonostante il suo partito abbia un reputazione di merda , mentre il M5S ovviamente sempre seguito (qui nel blog) si parla tanto ma nella realta' alla tv e alle chiacchere della gente lo sentono ben poco ed io personalmente non noto una grande maturazione specialmente sulla strategia di comunicazione di massa, che in realta' manca , le persone (in modo generico)ci vedono solo come un movimento in decadimento e molti ci vedono solo come un tentativo della gente di altri partiti di cambiamento guidato da un comico che non ha combinato nulla . Con tutto questo discorso non vorrei che ci fosse il saggio del movimento che mi dicesse che sono un Troll e tutte le altre cazzate dato che nel blog sembra non sia molto permesso di trovare i difetti del movimento.

Giovanni P., vicenza Commentatore certificato 02.02.15 13:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rainews 24.
"NYT. gli USA giudicano le sanzioni alla Russia, insufficienti. Bisogna armare Kiev".
GIOVANI, PREPARATEVI, BISOGNA RIINVADERE LA RUSSIA, E RICORDATEVI, LA LEGA OBBLIGATORIA, NON E' STATA ABOLITA, E' STATA "SOSPESA"(grazie Mattarello).
La priva volta, vi facevano urlare " Avanti Savoia", questa volta cosa vi faranno urlare?

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 02.02.15 13:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dimenticavo, molta gente ormai ci vede come un "piccolo" club esclusivo.... Non credo che tutti quelli che sono andati via l'abbiano fatto per soldi come ripetete sempre voi parlamentari Se continuiamo cosi avrà ragione la satira di Crozza: Movimento 5 Persone
A proposito, qualcuno dei capi legge quello che scriviamo o io valgo solo 1/4 di uno?

Eriberto Genovese () Commentatore certificato 02.02.15 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Malgrado la loro evidente e conclamata inutilità i Parlamentari del M5S non hanno nessuna intenzione di dimettersi ma continuano a restare aggrappati alle loro Poltrone godendo dello stesso stipendio e degli stessi privilegi di chi (giuste o sbagliate che siano) ha il coraggio di fare delle scelte.Pensando che questi parassiti che prenderanno anche il vitalizio hanno anche fatto la notte dell'onestà,alle persone veramente Oneste viene solo da vomitare.

amoreallestelle .., roma.., Commentatore certificato 02.02.15 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.repubblica.it/economia/2015/01/31/news/shale_gas_fallimenti-106191792/?ref=HREC1-14

Shale gas, è giunta l'ora dello scoppio della bolla

Dopo essere stato il fenomeno che ha contribuito a sostenere la ripresa economica degli Stati Uniti, garantendo indipendenza dalle importazioni e energia elettrica in quantità a basso prezzo, il gas e il petrolio estratto dalla roccia stanno provocando non pochi problemi al sistema finanziario. Con le quotazioni del greggio dimezzate in sei mesi, fallimenti, licenziamenti, bancarotte e una montagna di crediti inesigibili sono all'ordine del giorno

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.02.15 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo impazzendo , tantissimi di noi del blog , per cercare di capire il perchè del nostro rifiuto delle apparizioni televisive ! Non si parla d'altro che di Mattarella , ovunque ! Tutti a elogiare quest'uomo , le sue grandi qualità , i suoi grandi meriti , la sua enorme capacità politica ! Nessuno che si interroghi sul perchè ha dichiarato incostituzionale il prelievo sui superstipendi ,mentre , al contrario , mandare per stacci centinaia di migliaia di padri di famiglia è stata costituzionale !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 02.02.15 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Sapete cosa c'è di nuovo? mi sono rotto di continuare a leggere le vostre tesi senza vedere i risultati. Comincio a pensare che facciate parte del sistemino per tenerci calmi e.... allocchi in nome del diritto e della pulizia che in Italia ormai non hanno significato.

Eriberto Genovese () Commentatore certificato 02.02.15 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT
ma non il mio commento
bensi il post

la "mezza vittoria sul quirinale" è già passata in carrozza?
mahhh
come sempre in italia nessuno ha mai responsabilità
ci fosse oggi Rino Gaetano in NUTEREGGOPIù avrebbe inserito anche anche m5s....kazzanigaaaa

mo- basta, rocca cannuccia Commentatore certificato 02.02.15 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo
i veri patrioti in queso paese sono i sindacalisti che fanno di tutto per far aumentare le tasse e poi L0ro se ne vanno in pensione col regime di contribuzione figurativo e quindi al 100% dell'ultimo stipendio mensile percepito.
"Vatti a fidare"

roby 02.02.15 13:17| 
 |
Rispondi al commento

il movimento non dovrebbe presenziare al giuramento del presidente e anzi dovrebbe far finta che Imposimato sia stato nominato facendo comunque riferimento a lui. imposimato è iul nostro Presidente. Se vogliamo sconfiggere i partiti dobbiamo smettere di dare la sensazione di trattare con questa gente.

Andrea Paglia 02.02.15 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DI PAOLO BARNARD

paolobarnad.info

Sapete chi, il nuovo premier greco Tsipras e il suo Ministro delle Finanze Varoufakis, hanno ingaggiato a suon di milioni di dollari come ‘Consiglieri’ del governo greco in questa ennesima crisi, un governo che tutti i coglioni di sinistra fagiani e cefali assortiti credono Anti Austerità e anti Troika? Hanno ingaggiato LAZARD.


LAZARD. Chi sono? Sono un istituto finanziario di New York fra i più squali degli squali PRO-FINANZA SPECULATIVA della Storia dell’umanità. Mica meno. Quello che ci vuole per un governo greco… de la REVOLUCION!!!!!!!!

LAZARD: nel 2013-2014 lavora con JP Morgan e Deutsche Bank per intrappolare il governo dell’Etiopia – quella dei bambini con il colon estroflesso e mangiato vivo dalle mosche, quella dove le donne devono vendere i bambini come schiavi per un’anfora d’acqua – per intrappolare l’Etiopia in una speculazione sui suoi Titoli di Stato di un valore tale da mettere quel Paese e le sue risorse nelle mani di Chicago e di Wall St. per i prossimi 70 anni.

LAZARD: quella dove lavora Gerd Häusler, direttore del Institute of International Finance di Washington (IIF), il Re della speculazione sui Derivati, ma soprattutto colui che già nel 2011 ha coordinato la sempre disperata Grecia della crisi facendo il doppio gioco sia come consulente degli investitori-strangolatori del popolo greco, che come consulente del governo di Papademos allo stesso tempo.

Ecco il NUOVO in Grecia. Lazard, Tsipras, Varoufakis. Da vomitare, da urlare. E’ TUTTA UNA PRESA PER IL CULO LO CAPITE O NOOOOOOOOOOOOO?

BIG CALM

Paolo Barnard

Fonte: http://paolobarnard.info

Link: http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=1078

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.02.15 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse troika non ha capito bene cosa la Grecia ha come arma.
Yannis Varoufakis, Ministro delle Finanze (radicale di sinistra) e Panos Kammenos, Ministro della Difesa (radicale di destra)al primo incontro venerdi pomeriggio: “si ricordi, caro Djisselbloem” gli ha detto Varoufakis “che il punto 10 del programma elettorale di Syriza che ha vinto le elezioni consiste nell’uscita della Grecia dalla Nato”. Sembra che il commissario olandese abbia girato la testa verso il conservatore Kammenos, aspettandosi un diplomatico distinguo, in modo tale da poter operare subito con il consueto divide et impera per spaccare l’attuale coalizione. Invece, Kammenos ha confermato la linea del governo: “siamo d’accordo su tutto, altrimenti non avremmo sottoscritto un’alleanza che intendiamo portare avanti negli interessi del popolo greco”. L’olandese Djisselbloem, un burocrate rigorista, iper-liberista, conservatore della destra, ha preso la sua valigetta e dicendo: mi rendo conto, vi faremo sapere, se n’è ritornato con la coda tra le gambe a Bruxelles, passando la palla a Juncker che ha inviato una nota al comando generale della Nato che questo pomeriggio si riunisce d’emergenza per valutare la nuova situazione.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.02.15 12:47| 
 |
Rispondi al commento

IL M5S DEVE FARE UN'INVERSIONE A "U" nei suoi programmi e attaccare su tutte le linee!
Salvini è sempre in rv. 24x24 e dice: MI CHIAMANO !
A NOI NON CI CHIAMANO MAI? COSA ASPETTIAMO A CONTRAPPORCI CON I NS/ PREGRAMMI E CONTESTAZIONI
(alla slavini)...auto blu,cnel,partecipate ecc. e tutte le bugie di renzi?
ATTACCARE:::ATTACCARE;;;ATTACCARE !!!!!!
Possibile che si viva nell'OBLIO ?

silvana rocca, genova Commentatore certificato 02.02.15 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Proponiamo al PdR di diminuirsi lo stipendio come esempio e se riceve Berlusconi il Movimento deve rifiutarsi di andare.

michele stefani 02.02.15 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Coloro che sono cresciuti negli ambienti di potere, hanno sfruttato, per se i propri familiari, amicizie,convenienze e privilegi, difficilmente potranno cancellare disuguaglianze e iniquità. L'unica soluzione e impedire l'accesso a qualsiasi carica a loro e ai familiari di questa classe dirigente, perché hanno portato il paese alla rovina.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.02.15 12:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi luridi figli di puttana che si sono impadroniti del nostro pianeta, delle nostre vite, che vogliono controllare i nostri cervelli per bloccarne l’autonomia affinché non gli rompiamo i coglioni ribellandoci, non possono accettare che esista internet, dove ci possiamo confrontare e magari studiare insieme un sistema per difenderci.
Purtroppo le masse ma anche gli intellettuali, stentano a capire quale sia il fine di questi dannati e cosa hanno in mente di fare. Non c’è bisogno di un mago per capire dove vogliono arrivare: questi pazzi vogliono tornare al Medio Evo dove loro si sentivano dei e tutti gli altri schiavi al loro servizio. Questi intendono decimare anche la popolazione, trovando troppo complicato controllarla e nutrirla tutta.
No, non sto raccontando un film di fantascienza e non si tratta neppure di un incubo, ma della terrificante, cruda realtà!
Ci siamo mai chiesti per quale ragione finanziano guerre a ripetizione con la scusa di abbattere dittatori da essi stessi creati? Ci chiediamo perché si affamano intere nazioni lasciando morire come mosche milioni di persone? Ci stiamo chiedendo come mai un continente come l’Europa, che da sessant’anni viveva in pace, viene chiusa in una gabbia con la scusa di evitare che si facciano guerre tra loro? Ci chiediamo la ragione di questa globalizzazione che serve ad arricchire loro ed affamare tutti gli altri e costringere intere popolazioni ad un esodo biblico? E perché è così impellente cancellare le regole democratiche che i popoli si erano date? E per quale ragione la giustizia non agisce contro le banche mondiali e multinazionali per essersi comportati da veri criminali ed aver provocato la crisi che sta impoverendo tutti? Semplice: perché le banche mondiali appartengono a questi che stanno PER DAVVERO diventando i padroni del mondo.
Quando capiremo che se non ci ribelliamo adesso, non potremo più farlo?


Sento dire che mattarella inviterà all'insediamento anche berlusconi!
Mi pare incredibile e pazzesco!
Forse è renzi che l'ha concordato con mattarella
per proseguire in armonia sulle riforme!
Comunque quel traditore di renzi (troppo bugiardo anche in politica non è permesso)...nemmeno ha ridotto le auto blu, cnel e mille altre fandonie esternate a sproposito!
Come fanno i cittadini a credere ancora in quest'individuo? Che comanda come il duce ?

silvana rocca, genova Commentatore certificato 02.02.15 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MIO COGNATO ITALO-francese mi ha messo un dubbio terribile (rovinandomi la giornata):AL TELEFONO MI DICE:
MATTARELLA, è stato eletto presidente della repubblica con i voti dei 148 parlamentari che lui, da giudice della Corte Costituzionale, aveva sentenziato essere "fuorilegge" !!!!!!!!!!!!
Poi, mi chiede: NON VI SENTITE RIDICOLI ???????
E dopo, per infierire, aggiunge: Se Mattarella fosse un giudice serio, farebbe ricorso alla Corte contro la sua elezione !!!!!!!!!!!!!
NON RICORDAVO O NON SAPEVO, MA siamo ridicoli , come il presidente della Francia e tanti altri che lo accoglieranno con tutti gli onori........ È l'Europa che avalla il sistema delinquenziale italiano, ESSENDO PARTE DEL SISTEMA CRIMALE CONTRO I POPOLI.. occorre una nuova RIVOLUZIONE ALLA FRANCESE DEL 700........con la signora GHIGLIOTTINA....SUL SERIO ALTRIMENTI SIAMO FOTTUTI !!!!!!!!!!, OLTRE AL FATTO che sono d'accordo il BERLUSCRIMINALE, E IL TRUFFATORE SERIALE RENZUSCONI, MA se và bene a loro non può andare bene al popolo Italiano.......


A personale parere, ritengo che con scusanti europeiste mirate alla sicurezza, vengono controllate e soffocate eventuali spinte sociali interne, tendenti anche alle autonomie. Nella forma centrista che la legge elettorale evidenzia, non vi sono spazi per regioni autonome o a statuto speciale, come le esistenti. Inoltre, i movimenti non codificati in partiti, non troveranno più uno spazio legale per emergere, poiché controllati sul nascere da una potenziale interforze europea. Prendiamo l'esempio dei 5 stelle: ha potuto nascere, crescere ed entrare in parlamento, sia perché, benché ne dicano, democratico al massimo, sia perché i controllo relativo alla sicurezza é stato a sua volta democratico. Ma se avveniva dopo una tale proposta di legge, magari con clausole segretate, chi stabiliva, chi e cosa e democratico? un italiano? Una fantomatica sicurezza europea? E a che titolo?

f.d. 02.02.15 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Sono stato il 30 a firmare al banchetto di roseto degli abruzzi all orario indicato ma non c era nessuno....occhio quando mettete gli orari io mi sono fatto 20 km per niente...inoltre mi hanno detto che gli altri giorni c era e se lo indicavano andavo...

Luca temperini 02.02.15 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Patriot Act:
LA MANINA di RENBOSCONI.
Punibile l’evasione OLTRE il 3%:
Con € 20.000 di reddito, se evadi € 620 (il 3,1%), vai in galera.
Con € 2.000.000 di reddito, se evadi € 58.000 ( il 2,9%), ti danno una Escort in premio.
FINO A QUANDO SOPPORTEREMO TUTTO QUESTO?

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 02.02.15 11:12| 
 |
Rispondi al commento

L'economia si può misurare solamente quando un individuo possiede dei beni.
Se continuano a sottrarli al 99% dei cittadini il rischio di incorrere in una caduta totale della stessa potrebbe trascinare anche coloro che oggi si ritengono ricchi perché hanno accumulato denaro.
I denari degli investitori sono pagherò a vuoto se non quantificabili in beni
Qull'1% conosce il meccanismo
Ora ridurranno il valore delle merci e del lavoro occorrente per produrle poiché il loro denaro non vale quasi più nulla
A qualcuno sembrerà un paradosso ma non è così
Poiché abbassando il valore delle merci e del lavoro auspicano che si riprendano gli scambi più velocemente e si investano così di nuovo i loro capitali
Altrimenti si renderebbe inutile possederlo in quanto non è più scambiabile.
Quello che non viene preso in considerazione è la macelleria sociale
In Europa: Grecia e Portogallo, anelli più deboli sono esperimenti.
Per Spagna e Italia si procede più lentamente a causa delle dimensioni economiche. Ma il procedimento è generalizzato in ogni continente.
Sempre imporsi la domanda: a chi giova?
La crisi non è accaduta per eterogenesi, come la storica contingenza degli anni del secolo scorso
Il jobs act fa parte di questo piano ben organizzato
Si potrebbe azzardare una tesi benevola: Imporre un disagio al 99% ( che poi non è 99% affamato ma ha gruppi intermedi fra disperati, poveri, il così detto ceto medio, oltre la piccola imprenditoria ) per imporre una forzata diminuzione dei consumi e porre freno all'inquinamento. Ipotesi da me già azzardata anni fa Oppure è uno spietato e cinico calcolo di rimanere in possesso del denaro costi quel che costi
Se fosse la seconda ipotesi un conflitto bellico è incluso nel teorema.
Gli errori degli ultimi conflitti al fine benevolo di esportazione dei valori occidentali e le attuali conseguenze dovrebbero far riflettere. Ma temo che la spregiudicata sicumera di taluni individui ci consegnerà di nuovo all'errore dell'orrore

Rosa Anna 02.02.15 11:11| 
 |
Rispondi al commento

E' evidente che la minaccia del "terrorismo" viene strumentalizzata per limitare le liberta' individuali dei cittadini e questo avviene sia nei democratici Stati Uniti di Obama sia nella conservatrice Germania della Merkel. Questo perche' le classi dominanti in tutti i paesi dell'occidente sono le stesse, sono i ricchi, i capitalisti, quelli cioe' che sono piu' attenti alla sicurezza che alle liberta' individuali. Anzi queste ultime danno fastidio, interferiscono con le logiche del potere verticale, nuocciono agli affari.
Ma il "terrorismo", che in definitiva abbiamo creato e finanziato noi occidentali, e' un alibi per tenere desta la tensione internazionale, compiacere le gerarchie militari, alimentare la potentissima industria bellica, mantenere in vita e anzi rafforzare strutture ed organismi militari che altrimenti non avrebbero ragione di essere. Tanto per fare un esempio classico, a cosa serve all'Italia la NATO? Un tempo doveva difenderci dagli aggressori sovietici, che ormai non ci sono piu'. Non sara' certo la Russia, con i guai che ha, a fare la guerra all'occidente visto che non riesce neanche a sopraffare poche migliaia di soldati ucraini. Dubito che debba preoccuparci l'Albania o il Montenegro o la Tunisia. I paesi dell'Europa orientale sono passati tutti dalla nostra parte, il oatto di Varsavia e' stato sciilta da tempo.
A cosa serve dunque la NATO? Solo a intervenire in Medio Oriente al servizio degli interessi americani e pagando il prezzo di tutti i loro errori. F 35 a parte, la NATO ci costa una tombola in cambio di vantaggi dubbi e di svantaggi sicuri, tra cui quello di impedire la nascita di una politica di difesa europea e di un esercito europeo.
Discorso simile vale per la politica gemella, cioe' quella estera.
Siamo rimasti allo schema postbellico, quello impostoci dai vincitori ed occupanti americani, quello garantito dal grande statista DeGasperi nel suo primo viaggio negli USA, che ancora ci controllano con le loro basi militari in Italia.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.02.15 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Leggete cosa scrive IL Fatto quotidiano, che riporta cosa è uscito dal giornale e dal manifesto.
Il presidente neo eletto vale a dire l'integerrimo presidente della repubblica Mattarella avrebbe invitato berlusconi alla presentazione del suo insediamento al Quirinale:
Detto questo direi che siamo veramente nella melma fingo alle sopracciglia, ed era chiaro. Perché mai avrebbero scelto questa persona? Credo che gli interessi dei cittadini italiani se il mio intuito mi da ragione sarà rimandato al futuro dai tempi incerti. Che non cambiava nulla c'era da immaginarselo, son tutti tra loro a decidere le sorti del nostro paese e del mondo intero.
Questo è il link, buona lettura ed auguri italiani.

http://www.ilgiornale.it/news/politica/segnale-mattarella-invita-berlusconi-colle-1088612.html

Federico G. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.02.15 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

Sono disoccupato da 4 anni circa e ho bisogno di un lavoro.
Ho 41 anni e vivo in provincia di Salerno. Prima di essere licenziato facevo il grafico presso un tipolitografia, mi piacerebbe poter fare ancora questo mestiere, ma andrebbe bene anche qualcos’altro. Sono disponibile a trasferirmi ovunque.
Se qualcuno di voi può aiutarmi in qualche modo (e per ulteriori informazioni), è pregato di contattarmi al seguente indirizzo mail: infopersonalmail-caresp@yahoo.it

Ho deciso di non scrivere il mio vero nome solo perché mi vergogno, dovere elemosinare un po' di lavoro in questo modo è davvero avvilente, ma vi assicuro che sono una brava persona, soprattutto sono una persona onesta.
Non chiedo soldi in beneficenza ma solo un lavoro retribuito.
Per favore, passate anche la mia parola!

Unodeitantidisoccupatitaliani, Salerno (Italia).

disoccupato italiano 02.02.15 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"GARGAMELLA E LA PREMIATA DITTA" SI RIEMPIONO LA BOCCA DI EUROPA, MA NON SI SONO ANCORA RESI CONTO CHE IN ITALIA LA DEMOCRAZIA E' MORTA DA UN PEZZO..
CHE SCHIFO MI VIENE IL VOMITO.. FOSSI IN LORO NON RIUSCIREI NEANCHE A GUARDARMI ALLO SPECCHIO..

Domenico Sgarano 02.02.15 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno
ma come si puo pretendere collaborazione tra le forze dell'ordine dei vari paesi europei se in Italia le forze dell'ordine(troppe) non comuninicano tra loro?ognuna di esse ha il proprio sistema di telecomunicazione,le proprie sale operative,la propria area di intervento....e non hanno nessuna intenzione di integrarsi?le ragioni sono ovvie...purtroppo con mio profondo rammarico continuo a leggere dai rappresentati del M5S indicazioni un'po troppo "bambinesche" poiche,credo,non supportato dalle necessarie esperienze di vita lavorative vera;ed infine non mi sono affatto piaciute le candidature di Prodi e Bersani che secondo me rintrano in un azione tipica del tatticismo politico romano dal quale i M5S dovrebbe essere sempre ben distante e distinto
saluti

oreste palmieri 02.02.15 10:44| 
 |
Rispondi al commento

La rivoluzione a cinque stelle è più indispensabile che mai. Lo dimostra il modo mafioso di fare politica di Renzi che di nuovo non ha nulla. Renzi é la sintesi del peggio del vecchio. Un sistema marcio e fallimentare con cui lo spregiudicato berluschino è sceso a patti divenendone l’esponente di punta. Va spazzato via il renzismo per le stesse ragioni per cui andava spazzato via il berlusconismo. Il populismo è una forma di potere anti-democratica, moralmente inaccettabile e che non funziona. O meglio, che funziona solo per le élite che reggono il potere, dai politici ai giornalisti, dai finti intellettuali ai burocrati. E’ un sistema mafioso perché premia gli affiliati, premia chi si piega alle sue regole non scritte divenendo organico, parte di esso. Premia chi dà garanzie che il sistema costituito non cambi, premia chi sta al gioco e al di là delle chiacchiere propagandistiche per manipolare il popolo bue, alla fine non dà fastidio a nessuno nei palazzi. La rivoluzione culturale a cinque stelle, può far saltare il sistema politico-mafioso italiano dalle fondamenta, e lanciare una nuova forma di democrazia. Il sistema mafioso lo sa, e per questo si è unito nel disperato tentativo di difendersi. Dopo vent’anni di guerra civile (anche se solo mediatica) tra berluschini e mondo ex comunista, l’arrivo dei cinque stelle, ha fatto unire in pochi giorni i due fronti come nulla fosse. Un disperato abbraccio per sopravvivere. A dimostrazione del vuoto di valori ed ideali che c’è dietro ai vecchi partiti. E che il sistema mafioso è uno solo. L’unica differenza reale è tra loro e noi, tra chi si piega e aderisce al sistema e chi ne sta fuori.
Il movimento 5 stelle ha avuto un successo elettorale storico e tiene nei sondaggi ma ha anche avuto molte difficoltà. Il movimento si deve preparare e organizzare per riuscire a cogliere le sfide storiche che gli spettano.

Tommaso Merlo

Tommaso Merlo 02.02.15 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Faremo la comunione tutte le domeniche
http://diciottobrumaio.blogspot.it/2015/02/faremo-la-comunione-tutte-le-domeniche.html#comment-form

«Esser stato eletto con il voto di due terzi dei "grandi elettori" conferma che la figura di Mattarella è stata apprezzata da un'ampia maggioranza dei rappresentanti del popolo sovrano e fa emergere in modo inconfutabile le qualità del Partito democratico e del suo leader.»


Scalfari dimentica di ricordare che il leader massimo forse rappresenterà una gran parte del suo partito, ma in questa elezione non ha rappresentato certamente il “popolo sovrano” in quanto Renzi non è mai stato eletto da quel popolo, tanto è vero che non ha potuto nemmeno entrare in quell’aula in cui si svolgevano le votazioni. E però, come ricorda Scalfari, è stato lui, il signor Renzi, a scegliere il nuovo presidente della repubblica. I peones della sovranità hanno ratificato la mossa del giocatore. Non già perché la scelta fosse la sua preferita, ma perché Renzi doveva ricompattare il partito su un nome condiviso anche dalla minoranza e che però non preoccupasse in qualche modo la maggioranza. Il risultato ottenuto, che Scalfari chiama “vittoria”, più che per le “inconfutabili qualità di leader” di Renzi è dovuto alla sua consumata scaltrezza di opportunista (preclara qualità in questo paese). La scelta è caduta su uno di famiglia, e perciò non c’è da aspettarsi assolutamente nulla, fatta la tara per i titoli dei giornali, che possa provocare anche la minima scossa nel sistema da parte del nuovo Gattopardo. Ennesimo esempio divertente di un’inconsapevolezza storica che, alimentata sempre più riccamente da cause similari, produce temporalmente i medesimi effetti.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.02.15 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Voi tutti, giornalieri e giornalai, conduttori e blogger, che vi riempite tutti la bocca straparlando degli 'errori' del M5S, della sua grave 'mancanza di strategia'...
...e allora? Quali avrebbero dovuto essere le grandi strategie del M5S? Fare come i 33 di Sel che si sono accodati a Renzi votando Mattarella? E lo hanno pure sottolineato con un codice identificativo! Accodarsi al potere qualunque cosa esso comandi, ignorando le scelte popolari? E, ovviamente, chi non lo fa commette un errore!! E avete pure la faccia di parlare di ideali e di democrazia??? Ma non vi fate schifo da soli?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 02.02.15 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la raccolta di firme contro l'euro è una gran perdita di tempo e spreco di energia pochissimi italiani sono interessati o contro l'euro.i nostri capi GRILLO E CASALEGGIO hanno fatto un gran lavoro sino alle ultime elezioni politiche,poi il blackout totale ,invece di dare PIENA FIDUCIA ai neoeletti e carta bianca ,hanno ingerito ,sino alla fuoriuscita dei 40 deputati ed altri stanno li ormai per inerzia.tutta la strategia post elettorale (no alleanze,ridicolizzazione di BERSANI,no voto a PRODI presidente,linea xenofoba inseguendo la LEGA,ultimo fuori dall euro)è stato un disastro totale ,il risultato :si è spianato un tappeto a RENZI oggi 40 per cento ,cosa impensabile,sino a 2 anni fa,rientro in scena di DI BERLUSCONI,patto nel NAZAARENO,senza nessun peso nella rielezione di MATTARELLA,la lega di SALVINI, da data per morta al 15 per cento ,quando per 20 anni è sempre stata al 5 per cento,tutti fatti ed eventi disastrosi a cui abbiamo contribuito con una strategia folle ,i risultati sono esattamente l'opposto di quello che ci eravamo proposti ,ipotecando per i prossimi 20 anni un possibile reale cambiamento in ITALIA .adessso solo una profonda autocritica e la nascita di una nuova figura politica puo' farci sperare per il futuro,peccato è stata una grande occasione persa.aggiungo solo una cosa ,inseguire la LEGA ,sul problema degli immigrati: e il loro respingimento si è data una immagine del ,m5 xenofoba e razzista ,pensando forse di recuperare qualche voto,ma io vi dico che cosi si perdono voti e consensi,la solidarieta' è il perno della coscienza ,è istintivo aiutare una persona in difficolta ,persino i piu' cattivi non possono girarsi da un altra parte se un uomo cade,lo si aiuta a rialzarsi,quindi solidarita' ed accoglienza a persone che fuggono da morte sicura al loro paese,ma RESPINGIMENTO vuol dire senza IPOCRISIA :IO ITALIANO TI CONDANNO A MORTE RESPINGENDOTI AL TUO PAESE da cui fuggi ,mi chiedo è umano non aiutare un proprio simile .

gennaro 02.02.15 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL MOVIMENTO CINQUE STELLE DEVE PRENDERE POSIZIONE E DEVE RESTARCI IN QUELLA POSIZIONE..
O FA SPIETATA OPPOSIZIONE POLITICA, O APPOGGIA LE RIFORME COSTITUZIONALI..
FACCIATE QUALCHE DICHIARAZIONE PUBBLICA IN MERITO PER FAVORE..
COSICHE' I VOSTRI ELETTORI NE SAPRANNO DI PIU' SUL VOSTRO PENSIERO E SULLE VOSTRE INTENZIONI..
PERCHE' CREDETEMI, AD ESSERE DISORIENTATI STANNO COMINCIANDO AD ESSERE PER PRIMI I VOSTRI ELETTORI..
NON SI PUO' RESTARE ARROCCATI PER L'ETERNITA' SULL'AVENTINO..
E POI NON SI POSSONO NON RAPPRESENTARE LE IDEE, LE ASPETTATIVE E LE PREOCCUPAZIONI DI 10 MILIONI DI ITALIANI, NELLE TRASMISSIONI TELEVISIVE..
INSOMMA QUELLO CHE VOGLIO DIRVI E' DI METTERCI LA FACCIA, LA VOCE E LA FORZA, PER NON LASCIARE IMMERITATAMENTE, IN MANO A QUESTI, IL NOSTRO DESTINO.. da Messina

Domenico Sgarano 02.02.15 10:29| 
 |
Rispondi al commento

A mio avviso la domanda è: quali sono le aziende che ci guadagnano dalla vendita di tutto l'hardware necessario a controllare qualunque cosa? A me sembra che tutto il mondo sia paese, da noi si fanno cambiare le gomme x fare lavorare i gommisti. Internazionalmente fanno la stessa cosa con telecamere accessori vari per non parlare delle forniture militari che sembrano solo stecche colossali.EÈ vabbè se siamo polli e galline prima o poi faremo anche l'uovo :-)))

io ., verbano Commentatore certificato 02.02.15 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Spero che la notizia che il Presidente ha invitato Berlusconi ad assistere al suo insediamento sia una bufala giornalistica! In caso contrario i nostri ragazzi non dovrebbero entrare a Montecitorio in segno di sdegno difronte a tale iniziativa

laura conti 02.02.15 09:46| 
 |
Rispondi al commento

prego i nostri parlamentari di contrastare in tutti i modi le norme fiscali presentate dal pd...sono uno schifo inaccettabile...non voglio che mio figlio paghi tutta la vita per 4 pezzi di m che risparmiano milioni di tasse col benestare dello stato...
fate tutto il casino che potete e informate la gente ...non lasciateli fare vi prego!!

giuseppina t., genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.02.15 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


https://www.youtube.com/watch?v=L85cmHhtLd4

Basterebbe capire che il debito pubblico attuale NON ESISTE, è una truffa delle banche massoniche che si sono appropriate
dell'emissione (proprieta) della moneta mediante leggi inique (e dunque disumane) fatte da politici SERVI.
L'emissione (leggasi proprieta) della moneta deve ritornare agli stati...
E comunque i criminali banchieri dovrebbero almeno pagare le tasse sul signoraggio, cioe sul capitale che essi creano
dal nulla ogni volta che concedono un prestito o un mutuo, o quando mediante la FED o la BCE (di loro proprieta) stampano moneta.

Essi commettono un colossale FALSO IN BILANCIO non mettendo in attivo il capitale creato dal nulla.

Se solo pagassero il 20% del capitale creato del nulla che in Italia ammonta a circa 2000 miliardi annui,
il debito pubblico si azzererebbe istantamente domattina, la crisi cesserebbe all'istante.

Paolo Francesco Presti Commentatore certificato 02.02.15 09:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E DOPO ESSERE STATI ACCONTENTATI COME I BAMBINI.. "I PIDDUINI" ADESSO RICOPRONO LE PIU' ALTE CARICHE DELLO STATO CON I LORO RAPPRESENTANTI POLITICI..
MA SI ILLUDONO SE PENSANO DI AVERLA AVUTA VINTA, PERCHE' DOPO LE PAROLE DI TOTI E DI ALFANO, GIUNGERANNO I FATTI DI GRILLO..
RENDETEGLI LA VITA IMPOSSIBILE, PERCHE' NON E' CON LA PREPOTENZA E CON L'ARROGANZA CHE SI FANNO LE RIFORME E SI CAMBIA IL SISTEMA..

Domenico Sgarano 02.02.15 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Boschi: "Norma salva Berlusconi? Non riguarda solo lui, ma 60 milioni di italiani” Il Fatto Quotidiano

NO COMMENT

Lorenzo De Santis 02.02.15 09:11| 
 |
Rispondi al commento

Condivido il commento di A.Cataldi
capisco anche i molti mal di pancia per la presunta irrilevanza del M5S,nella "partita per il Quirinale"...ma ricordo a me stesso e a tutti che la situazione politica italiana non e'di fase prerivoluzionaria o di vigilia della PRESA DEL PALAZZO DI INVERNO "...e'proprio all'opposto.
Piu' di quanto hanno provato a fare i nostri Portavoce era semplicemente impossibile ( e nell'ipotesi anche del tutto inutile ).
Un risultato importante l'abbiamo portato a casa
...la fuoriuscita di una decina di CIALTRONI E OPPORTUNISTI destinati come gli altri al dimenticatoio e ad una miseranda mediocrita'.

f.g-torino.

franco graziani 02.02.15 09:11| 
 |
Rispondi al commento

Livia Aliasi - Roma

A proposito del "malo uso" della lingua inglese e della lingua italiana ormai diffuso a tutti i livelli, segnalo una delle conseguenze di cui sono stata testimone sul Jobs Act (così viene chiamata la riforma del lavoro).
Qualche giorni fa ero in coda al supermercato, alle mie spalle due signore parlavano della situazione attuale e dei problemi del lavoro. Ad un certo punto una delle due dice "Però ho sentito dire alla televisione che votano Giobatta e così le cose andranno meglio ... ma tu lo sai chi è questo Giobatta?" "No, però ne ho sentito parlare anche io".

Questa è la media degli italiani che i politici dell'inciucio conoscono e dei quali approfittano a piene mani per avere soldi, molti soldi!!! INFAMI!!!

Franco Rinaldin 02.02.15 08:36| 
 |
Rispondi al commento

Avanza "l'esercito della salvezza" mondiale...
"Armamenti letali" stanno per essere inviati alla Ucraina filo-occidentale, da parte del più grande produttore di armi del mondo, gli usa...(notizia di tutti i GR rai questa mattina).
...SI STA PREPARANDO LA 3 GUERRA MONDIALE...
Per non dimenticarlo...meglio segnarlo sull'agendina...

Paul E. Commentatore certificato 02.02.15 08:34| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo un programma simile a Tsipras per l'Europa: cerchiamo di incontrarlo nel tour europeo, valorizzando tutti i possibili punti di convergenza....Fuori dall'euro!!!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.02.15 07:35| 
 |
Rispondi al commento

Diego Fusaro

Oggi viviamo in uno stato d’eccezione totale. Foucault diceva che la massima del neoliberismo è “vivere pericolosamente”. Servono situazioni di emergenza per far passare misure che altrimenti nessuno accetterebbe. La crisi è proprio questo: uno “spauracchio” utile per smantellare la democrazia imponendo come necessarie misure emergenziali che, in contesti normali, mai sarebbero accettate.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.02.15 07:30| 
 |
Rispondi al commento

1. LO ZIO DI RENZI A CAVALLO DEGLI ANNI ’90 AVEVA UN CONTRATTO DA 7 MLD CON LA FININVEST - 2. NICOLA BOVOLI, ERA AMICO DI MIKE BONGIORNO E GLI RACCOMANDÒ IL NIPOTE MATTEO COME CONCORRENTE DELLA “RUOTA DELLA FORTUNA”. E IL RAGAZZO VINSE 48 MILIONI - 3. LO ZIO MATERNO DEL PREMIER HA CONOSCIUTO BERLUSCONI E DELL’UTRI, DEL QUALE NON PUÒ CREDERE CHE SIA MAFIOSO (“E’ COLTISSIMO”). E SUL NIPOTE È ONESTO: “NON PUÒ ANDARE A ELEZIONI ANTICIPATE PERCHÉ PRIMA DEVE REALIZZARE QUALCOSA DI CONCRETO, TRADURRE IN REALTÀ LE COSE PROMESSE. GLI 80 EURO, AD ESEMPIO, CHE CAZZO VOGLIONO DIRE?” -

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/zio-renzi-cavallo-anni-90-aveva-contratto-mld-88045.htm

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.02.15 07:24| 
 |
Rispondi al commento

INFORMAZIONE LIBERA con Giorgio Castellani e altre 5 persone

Poliziotto picchiatore a Genova 2001 diventa consulente Finmeccanica

Il "superpoliziotto" Gilberto Caldarozzi, protagonista del pestaggio alla scuola Diaz durante il G8 di Genova ha trovato una nuova collocazione professionale. All'ex-capo dello SCO (che coordina le squadre mobili), condannato in via definitiva a 3 anni e 8 mesi per il "pestaggio forsennato, di inaudita violenza e privo di alcuna ragione di inermi dimostranti colti nel sonno mentre si trovavano nel chiuso di un edificio scolastico" è stata offerto un ricco posto di consulente a Finmeccanica. La proposta viene dal suo ex-superiore Gianni de Gennaro, capo della polizia tra il 2000-2007 diventato ormai presidente di Finmeccanica. Sarà forse un ringraziamento a Caldarozzi per avere fatto scena muta al processo per i fatti della Diaz comprendo così le alte sfere delle forze dell'ordine?

InfoAut

http://www.infoaut.org/index.php/blog/varie/item/13814-poliziotto-picchiatore-a-genova-2001-diventa-consulente-finmeccanica

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.02.15 06:58| 
 |
Rispondi al commento

guardate che ne ai governi americani , ne europei interessa distruggeremil terrorismo : a loro interessa tenere sottocontrollo i cittadini al fine di poter fare le loro porcherie.
possibile che una organizzazione cosi dettagliata e potente che e' riuscita ad abbattere le due torri , dopo quell'attentato sia sparita e non sia piu' in grado di attaccare gli usa?strano , dopo il patriotic act che e' contro i cittadini hanno risolto il problema della sicurezza deli stati uniti.
il solito sistema per raggiungere uno scopo specialmente se sporco :
creare un problema che provochi paura, individuare un colpevole qualsiasi ma che faccia effetto, provocare reazioni ,proporre una soluzione ed il gioco e' fatto.
e caso strano la soluzione e' sempre quella di togliere la liberta' ai cittadini.

gian 02.02.15 01:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stasera alla Gabbia ragionavano su quale poteva essere la merce di scambio pattuita al nazareno tipo il 3% sulla evasione o il salvacondotto per tornare in politica del malfattore. Ma ci rendiamo conto su quale piano sono stesi gli argomenti? È ora di finirla. Che Giove li fulmini tutti. Namastè.

Fabio Trisolino 02.02.15 01:05| 
 |
Rispondi al commento

Mettiamocelo bene in testa. La privacy è defunta perché i cittadini non percepiscono più il desiderio di avere uno spazio proprio . Anzi, la maggior parte esibisce in rete se stesso perché così si sente più vivo,collegato; offre volentieri il suo proprio corpo e la mente pur di sentirsi compartecipe di una comunità virtuale. È un modo di essere,di sentirsi vivo. Io preferisco gli amici a casa o al bar . Ma sono pochi e c'è chi non si accontenta e vende se stesso nel tentativo di averne migliaia virtuali. La privacy è il prezzo che paga, volontariamente.

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.02.15 00:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna cominciare ad abituarsi all’idea di dover andare improvvisamente a casa a prendere velocemente ciò che ci si può portare dietro sapendo per certo che non si farà più ritorno, temo.

corrado lauretta 02.02.15 00:47| 
 |
Rispondi al commento

patto del nazareno = 3% evasione

Rio Savè Commentatore certificato 02.02.15 00:31| 
 |
Rispondi al commento

Ficoooo... n'do stai?

dal F.q. on line:

L’articolo 19 bis del decreto attuativo della delega fiscale? “In Francia hanno una norma uguale, con una soglia più alta”, ha detto il ministro per le Riforme in diretta tv a "L'Arena, su Rai Uno. Ma le cose non stanno affatto così: oltralpe il limite oltre il quale l’evasione è considerata reato è di 153 euro

Rio Savè Commentatore certificato 02.02.15 00:21| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe come al solito fai sempre di tutto per informarci ma questi accordi li avevano gia' presi in considerazione le grandi famiglie che detengono il capitalismo globale i politici attuali e precedenti sono consapevoli di questo che tu stai citando ma credo che adesso sia il momento di collaborare insieme con il trhive movement del dot.foster e sua moglie kimberly io sono iscritto e spero che anche il movimento ne faccia parte li ci si confronta e si agisce in maniera globale dagli un occhiata e se vuoi dimmi cosa ne pensi degnami di una risposta d'altra parte anche il papa risponde alle persone comuni la collaborazione globale e la soluzione a questo martire giornaliero che compiono le multinazionali in collaborazione con tutti i politici corrotti di tutto il mondo grazie per l'attenzione

Gioacchino Merone 01.02.15 23:50| 
 |
Rispondi al commento

Up Patriots To Arms –

La fantasia dei popoli che è giunta fino a noi
non viene dalle stelle…
alla riscossa stupidi che i fiumi sono in piena
potete stare a galla.
E non è colpa mia se esistono carnefici
se esiste l’imbecillità
se le panchine sono piene di gente che sta male.

Up patriots to arms, Engagez-Vous
la musica contemporanea, mi butta giù.

L’ayatollah Khomeini per molti è santità
abbocchi sempre all’amo
le barricate in piazza le fai per conto della borghesia
che crea falsi miti di progresso
Chi vi credete che noi siam, per i capelli che portiam,
noi siamo delle lucciole che stanno nelle tenebre.

Up patriots to arms, Engagez-Vous
la musica contemporanea, mi butta giù.

L’Impero della musica è giunto fino a noi
carico di menzogne
mandiamoli in pensione i direttori artistici
gli addetti alla cultura…
e non è colpa mia se esistono spettacoli
eon fumi e raggi laser
se le pedane sono piene
di scemi che si muovono.

Up patriots to arms, Engagez-Vous
la musica contemporanea, mi butta giù.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 01.02.15 23:50| 
 |
Rispondi al commento

In seguito a un Auto attentato ( Azione ) , si aspetta la Reazione e si procede alla Soluzione, tutto pianificato , modus operandi identico a tutti li attentati di falsa bandiera , 11/9 , ecc. Grazie alla complicita di politici vassalli e giornalisti assoldati e codardi dell'Imperio Anglo-Americano-Sionista. Come tutti li " Imperi " la fine arriva ....

Enzo Ciccarino 01.02.15 23:46| 
 |
Rispondi al commento

cumpà, socc'it alla banca e so' pjat 5.000 euro di bott

cazz...........truopp t'nè dat

arsit a. Commentatore certificato 01.02.15 23:17| 
 |
Rispondi al commento

cafferino a 5 stelle qui!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 01.02.15 23:17| 
 |
Rispondi al commento

Ma voi siete davvero sicuri che questa situazione politica non giovo al M5S?

I pacchi dei nazareni, le passate elezioni presidenziali andate a vuoto di gente come rodotá o come prodiinon votati per dispetto dal loro stesso schieramenti, lo piroette vigliacche di alfano, i salti mortali di vendola, le promesse disattese e varii stai sereno di renzi, i convincimenti repentini di Civati e C.

Ma scusate, ma non é un merito che il M5S non si sia mai mischiato in questo troiaio ?

É un merito, e credetemi che è difficile, avere ancora le mani pulite.

Non ultimi i move fuoriusciti, che hanno lasciato il Movimento convinti di avere un mercato.....


Io ringrazio, e sono fiero, dei nostri rappresentanti del M5S in Paralamento.

Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 01.02.15 23:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buona notte!!!

domani è un altro giorno ma la battaglia continua
che importanza ha se hanno eletto Mattarella, non potevamo aspettarci altro. Vedremo la coerenza di quest'uomo.

solo M*****

un saluto ai monelli del blog

old dog 01.02.15 23:14| 
 |
Rispondi al commento

una volta in Italia era il Presidente della repubblica che sceglieva il Presidente del consiglio
adesso è il Presidente del consiglio che sceglie il Presidente della repubblica

ognuno fa come cazzo gli pare

arsit a. Commentatore certificato 01.02.15 23:06| 
 |
Rispondi al commento

una volta nel Pd c'era qualcosa di sinistra
adesso c'è qualcosa di sinistro

arsit a. Commentatore certificato 01.02.15 22:57| 
 |
Rispondi al commento

riflessione sul cibo:

Noi siamo quello che mangiamo perciò attenti a non mangiare merda.... che diventerete merda... fidatevi più dei libri sacri che del dietologo di turno sopratutto se pesa 100 kg e si fa fare le correzioni di chirurgia plastica.

brunobassi 01.02.15 22:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Il Grande Fratello sta arrivando. Lo stanno cucinando a fuoco lento approfittando cinicamente della strage da loro organizzata a Charlie Hebdo. Il modus operandi è sempre lo stesso: subito dopo un attentato, con la pressione dei media da loro controllati, il cordoglio viene trasformato in paura. Per ovviare a questa paura programmata arrivano le misure liberticide. E' successo così all'indomani dell'attentato delle Torri Gemelle da loro messo in opera, con il Patriot Act firmato da George Bush e scritto da CIA e FBI. Adesso il copione si ripeterà: i prossimi appuntamenti saranno il prossimo 29 e 30 gennaio a Riga con la riunione dei ministri europei degli Interni e il 9 febbraio con quella degli Esteri. Webster Tarbley lo chiama terrorismo sintetico, fabbricato in laboratorio. Sinonimi: guerra a bassa intensità, operazione camuffata. Il mafioso che ti brucia il negozio e poi ti offre la protezione. Tutto previsto dal Progetto per il Nuovo Ordine Mondiale.

Urbano Cipriani, Firenze Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.02.15 22:44| 
 |
Rispondi al commento

Ecco cosa fanno i popoli indipendenti e sovrani:
L'ISLANDA STA PER RITIRARE LA DOMANDA DI ADESIONE ALLA UE
come li invidio....
http://vocidallestero.it/2015/01/19/islanda-prima-rifiuta-di-salvare-le-sue-banche-insolventi-ora-ritira-la-domanda-di-adesione-allunione-europea/

Michele Giaculli, Manduria Commentatore certificato 01.02.15 22:43| 
 |
Rispondi al commento

Anziché sprecare energie e risorse per vigilare sulle proprie frontiere, il Movimento 5 Stelle propone di controllare quelle esterne all'Unione, riuscendo così contemporaneamente a evitare e prevenire tragedie permanenti come quelle di Lampedusa.


RIFLESSIONE: l'italia ha quasi tutto mare intorno e poi delle alpi belle grandi a nord.... non vedo molti vantaggi in un senso ( controllo nazionale ) e nell'altro ( controllo europeo ).

decidetevi una buona volta se volete essere europeisti o antieuropa..... altrimenti sembrate come quello che indeciso tra fare la corte a due donne si ammazza di seghe!

brunobassi 01.02.15 22:41| 
 |
Rispondi al commento

La prima misura di politica estera dovrebbe essere uscire dalla NATO, cosa che potrà fare solo un governo nostro, se e quando ci sarà.

Michele Giaculli, Manduria Commentatore certificato 01.02.15 22:13| 
 |
Rispondi al commento

"Tramonto"
La nave affonda,mentre noi miseramente
affoghiamo.Logori e stanchi,dal fondo degli abissi ci aggrappiamo all'esile filo della speranza che non ci sostiene.E siamo in tanti...Tutti i "decisi"i "puri" del grande "salto nel buio".I"cambia bandiera" della sinistra, pur di rinnovare il nostro sogno ormai assopito nella notte dei tempi."Largo ai giovani" ai nuovi "blogger di sinistra" e ai pidocchi della politica...A tutta quell'astuta gioventù borghese,in buona parte, voltagabbana,ruffiana e ideologicamente "sporca".Traditori.Ma vince sempre il potere e il denaro.E Grillo?Come me,forse, anch'egli stanco,ma passerà comunque alla storia e se lo merita,visto che a portar la croce e a predicare molto spesso nel deserto non tutti siam pronti.E probabilmente deluso,adesso decide di fermarsi."Sono stanchino"dice, e le iene lo attaccano e lo azzannano.Tutto ciò mi spiace, mi ferisce e soffro,ma nulla posso... sono già sommerso da questa melma della politica in questo schifo di "nostro" Paese che inutilmente volevamo cambiare.
angelo,torino

Angelo F. Commentatore certificato 01.02.15 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Twitter :))

"Via allo spoglio!" Carfagna confusa ma l'hanno fermmata in tempo.

Il nuovo Presidente della Repubblica sarà sentito sulla Trattativa Stato-Mafia, per dare una certa continuità.

Alfano: “Abbiamo fatto un grande servizio alle istituzioni. Manco si fossero costituiti”.

Denis Verdini: “E’ una bellissima giornata”. Oggi non gli hanno notificato Avvisi di Garanzia.

Eletto un Presidente democristiano. Questo 1955 sta cominciando alla grande.

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 01.02.15 21:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le tecnologie sono ormai il nuovo instrumentum regni. Lo vediamo già nei controlli esasperati a cui sono sottoposti i cittadini per finalità diverse. E chi ce l'ha, il potere, difficilmente lo cede. Semmai con questi mezzi lo rafforza.

loris cusano 01.02.15 21:39| 
 |
Rispondi al commento

L'atto patriotta.

riprorevolo Commentatore certificato 01.02.15 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Io mi sono fatto un'idea ben precisa: quello che hanno fatto a Parigi è un test sulle masse, hanno voluto vedere fino a che punto possono spingersi con la realtà virtuale. E' un gioco all'apparenza semplice ma in realtà molto più sottile e spregiudicato perché non gli bastava portare anche in Europa il tema dell'islam-fobia, dopo Canada e Australia, della (finta) libertà di espressione e della prevenzione di atti terroristici, dovevano vedere fino a che punto l'ipnosi e la paura possono spegnere i cervelli aggiungendo, volutamente, degli elementi assurdi e paradossali: i terroristi che sbagliano indirizzo, le strade di Parigi deserte, la spesa al supermarket con un lanciarazzi a tracolla, i fucili che facevano un rumore assurdo ma non facevano alcun danno, il sangue messo sul marciapiede che prima non c'era, la carta di identità lasciata in macchina, la sepoltura anonima dei due ecc. Perché? Possono controllare i media e i giornali ma questo non basta più, essenzialmente perché c'è internet, questi sono dei test per vedere fino a dove possono spingersi e a quante persone possono far credere che il bianco sia nero, seppur con i loro occhi vedano che è bianco. Questo genere di operazioni sono a tal punto ridicole e mal fatte che è legittimo pensare che sia una cosa voluta, una sorta di prova empirica per vedere quanto ancora possono tirare la corda con l'euro, con le restrizioni della libertà personale, col controllo in stile Grande Fratello di Orwell che è il fine ultimo del governo mondiale, una sorta di operazione MK ultra su larga scala. Se dalle loro statistiche, come io penso, avranno rilevato che l'encefalogramma è piatto, procederanno con le peggiori porcate spacciandole come necessarie ed improrogabili, i morti viventi europei impauriti e ipnotizzati, si affideranno ai governanti delegando al potere costituito, per la paura di decidere, come è stato con la moneta unica. Si sta compiendo un piano chiaro nelle linee generali ma che purtroppo non si può fermare

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.02.15 21:22| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

la nostra libertà è già preconfezionata , non mi stupisco che cerchino di studiarla meglio .
solo un appunto ,
bombardare per il petrolio ci porta a essere soggetti al terrorismo islamico..............
quante volte l ho sentita questa......la serbia non l' abbiamo bombardata certo per il petrolio , ma nessun terrorismo serbo si è mai visto in europa .
smettiamola con questi luoghi comuni , uno che nasce in francia e fa quello che ha fatto non lo fa perchè " bombardiamo per il petrolio " , tutt' altro .

italia senza speranza .

dario a., brescia Commentatore certificato 01.02.15 21:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

no vi preoccupate... tra poco comincia SANREMO!

tireranno fuori il solito gionalista che esce fuori tutti glia anni ( negli altri periodi lo mettono in naftalina? )... epoi bla bla bla con la solita solfa di Tenco... e gli italiani di menticheranno pure mattarellum...... le bollette da pagare però quelle non lo so!

brunobassi 01.02.15 20:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i nostri continueranno a non andare in tv???.....

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 01.02.15 20:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sentite quell'essere chiamato bersano da quel giornalaio di fazio?ecco....è il tipico rappresentante di tutta quella casta miserabile che dobbiamo cacciare e mandare a casa!!gente in preda a deliri di onnipotenza e che deve farsi da parte per il bene del Paese intero!!Tutti a casa resta l'unico imperativo!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 01.02.15 20:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi possono controllare dove e quando vogliono tranne che a casa mia e negli eventuali cessi che dovessi usare.
Preoccupatevi della mangiatoia politica perenne. Tutto il resto non conta, o meglio, se non si risolve quella ogni altra cosa è irrealizzabile.
Non dite che è poca cosa, fate i conti.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 01.02.15 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Frignero, vaffanculo.

Te lo ripeterò finché non andrai dritta all'inferno

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 01.02.15 20:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Povera patria! http://youtu.be/gfHpWwWu-qY

nando ., parma Commentatore certificato 01.02.15 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Vuoi una moglie rumena?
Trova donne rumene che vogliono sposarsi adesso. Guarda i profili.
-----------

Vi assicuro che non ho mai cercato rumene, lituane, russe, ucraine o quant'altro, che ho cancellato i cookies e che ho più browser: ma sta infamia continua ad apparire. Perchè ca**o devo usare adblock? Io vorrei che nel sito dei rivoluzionari di sta mink... certe cose fossero bandite, punto!


Anche @Viviana , @Max
Non mi stanco di ripetere:

-Islam: il problema e' religioso ed etico, non politico o economico . L'Islam non riconosce "legittimita" all'altro da se' , pertanto non e' compatibile con la democrazia. Il musulmano "moderato" e' un mito , come il "buon selvaggio".
L'Islam e' sempre stato guerrafondaio ed espansionista: vedere su wikipedia "espansione islamica".
Al contrario del cristianesimo che si e' "impossessato" di un impero gia' fatto: le crociate sono state fatte per "liberare la terra santa", invasa negli anni successivi al 632.

O qualcuno sostiene che a quel tempo gli ebrei che vi si trovavano erano degli invasori in quanto nel 1400 circa avanti Cristo sotto Mose' conquistarono tali territori ?


-Il terrorismo si sconfigge con il controllo sociale unito ad una deterrenza militare di buona fattura , non con le limitazioni alla privacy .

Coloro che pensano che l'occidente abbia responsabilita' superiori a quelle di altri commettono lo stesso errore dei comunisti italiani degli anni 50.
Oggi sappiamo che l'URSS comunista era un incubo liberticida pari al nazismo, eppure i "trinariciuti" sostenevano che era il paradiso socialista.

Cosi' qualcuno pensa che l'islam vada considerato "alla pari" e non come una ideologia pericolosa come il nazismo o il fascismo.

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 01.02.15 20:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ARGOMENTO A ME CARO

Sergio Mattarella, il no al referendum anti-Fornero: lo ringraziamo mandandolo al Quirinale

Sergio Mattarella, il nuovo presidente della Repubblica. Come da previsione eletto al quarto spoglio, senza grossi patemi: la manovra di Matteo Renzi è andata a buon fine. Il Pd ritrova compattezza, Forza Italia ne esce con le ossa rotte e l'Ncd di Angelino Alfano è costretto a leccarsi profonde ferite. Su Mattarella negli ultimi giorni sono state spese le parole più mielose che potevano essere concepite, dai "ritrattoni" di elogio vergati su Repubblica fino agli interventi di Renzi stesso, che ha glorificato in tutti i modi possibili il "presidente Sergio". Eppure in pochi hanno voluto ricordare una particolare coincidenza. Soltanto il 20 gennaio, dunque 11 giorni prima della sua elezione a Presidente della Repubblica, il nuovo inquilino del Colle, Sergio Mattarella, ci ha "rubato" le pensioni. Già, perché l'ex dicci, prima dell'ascensione quirinalizia, faceva parte della stessa Corte Costituzionale che ha respinto la proposta referendaria di Matteo Salvini per abrogare la riforma Fornero e restituire la pensione a chi, di punto in bianco, se l'era vista scippata. Insomma, in brutale sintesi, lui ci ha fregato le pensioni e noi lo ringraziamo spedendolo al Quirinale.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 01.02.15 20:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi metteranno un anello di vetro
in un certo orifizio
Dovrete prendere precauzioni
ogni volta che vi sedete

Mannaggia bocaccia mia stattene zitta !

Rosa Anna 01.02.15 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Il Titolo della Stampa: Da morti a risorti: il clamoroso ritorno dei democristiani.
Giuseppe Fioroni la butta addirittura sul metafisico: «Da cattolici, sappiamo che alla morte segue sempre la resurrezione e che la storia va declinata con l’eternità». E poi, lapidario: «Per i diccì, la parola morire è un ossimoro». Se non moriremo democristiani, è perché i democristiani sono immortali.

http://www.lastampa.it/2015/01/31/italia/speciali/elezione-presidente-repubblica-2015/da-morti-a-risorti-il-clamoroso-ritorno-dei-democristiani-FtcAa57LCn3Z3Cv8kwSrRP/pagina.html

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 01.02.15 20:14| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo me dobbiamo avere una TV per far sapere per bene a tutti quello che il M5S fa, altrimenti saremo sempre quì a commentare, commentare e piangerci addosso. Sono sicuro che le donazioni volontarie per l'acquisto di una tv arriverebbero a valanga perchè siamo stufi di stare a commentare.
Vedi la lega nord, era quasi scomparsa, con Salvini in TV in tutte le reti e a tutte le ore i sondaggi sono schizzati verso l'alto. Per vincere bisogna purtroppo sporcarsi le mani con questa gentaglia, l'importante è NON sporcarsi la testa

pierluigi arancio 01.02.15 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I padroni del mondo la smettano di recitare la loro ammirazione per coprire la sudditanza dell'Italia.La mafia è germogliata in sicilia e cresciuta grazie all'aiuto dei padroni del mondo che per preparare lo sbarco in Sicilia hanno inviato un Mafioso Lucky Luciano (vero nome Carlo Lucania),il quale ha fortificato e fatto crescere l'albero Maestro.Guarda caso poi per gestire e tenere sotto controllo l'Italia avvenne la Strage-Trucidazione di Capace addossata al Bandito Giuliano che toglieva ai ricchi per dare ai poveri e da allora l'Italia non è più stata una Nazione Libera.Con la sconfitta di mani pulite e la trucidazione dei Magistrati che avevano osato indagare negli affari di famiglia con la Mssoneria-Opus Dei-Mafia..... il sistema si è incancrenito con metastasi maligne che hanno svenduto la Nazione per farne Una Colonia Strategica Politica e Militare e grazie a questo sono riusciti a realizzare la Globalizzazione.Quindi è del tutto logico che l'Italia non potrà mai avere governanti che non eseguano gli ordini ricevuti e tutti i Ministri chiave devono dimostrare una suddita lealtà e fede prima di essere nominati.Perciò adesso non facciano i lecchini,quando hanno il figliol prodigo innalzato e benedetto direttamente dal Dio della Pace e sono convinti che anche il Presidente eseguirà i loro ordini perché era il Vice di Dalema quando ha fatto la guerra contro la Serbia.Quindi per il bene dell'Italia dica la verità sull'uranio che ha fatto morire decine e decine di militari,sulle guerre mascherate in missioni di Pace.Dobbiamo sperare che tolga il segreto di Stato sulle stragi,trucidazioni,rapimenti,attentati affinché rinasca il Patriottismo,la fratellanza dei popoli e dei Credo "Cristo,Maometto,Budda,Confucio",soprattutto che non protegga le spartizioni degli scranni,delle nomine,degli appalti!Solo così si riuscirà a sconfiggere la malapolitica e ritornare a sorridere alla speranza.

agostino nigretti 01.02.15 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Cavolo un genio sta boschi altro che agnese

Tiziano F. Commentatore certificato 01.02.15 20:06| 
 |
Rispondi al commento

Oltre al grande fratello ci sono pure i soldi stanziati per la sicurezza che si fottono i politici e i governi

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 01.02.15 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Ben vengano le misure "liberticide" se possono servire a non saltare in aria su di un treno o un autobus o a poter comprare e leggere con tranquillità Charlie Hebdo (senza paura di essere uccisi da fanatici integralisti islamici). Secondo chi ha redatto questo articolo rifacendosi al Patriot Act, è forse libertà quella di non poter leggere ciò che si vuole?
Sarebbe stato meglio che vi foste battuti maggiormente per la libertà di stampa, di parola e di satira, sia a livello europeo che italiano. Solo il Fatto Quotidiano ha preso chiaramente posizione in merito.
O siete fra coloro che vorrebbero limitare le intercettazioni telefoniche o telematiche perché intese come lesioni della "privacy"?
Voi non avete capito che in questo momento il bisogno di "sicurezza" sta diventando ben più prioritario rispetto alla tutela della privacy.
Ciò che bisogna limitare, cari amici della libertà, è che certi bastardi assassini integralisti islamici non prosperino nella nostra nazione (mi scuso per la parola obsoleta) magari con un reddito di cittadinanza e si adoperino per farci saltare in aria perché decidiamo di leggere vignette satiriche.
Asserire poi che è difficile controllare la rete perché nascono continuamente nuove applicazioni o nuovi network di comunicazione sarebbe come affermare che smettiamo di fare ricerca su nuovi farmaci perché spuntano sempre nuovi batteri resistenti agli antibiotici.
Spero che vi rendiate anche conto che non basta controllare le frontiere esterne ma anche interne all'Europa (gli attentatori di Parigi erano cittadini francesi, una cittadinanza che non meritavano e mal ripagata).
Cari nemici delle leggi liberticide, quando strutturate, potenti e organizzatissime organizzazioni terroristiche con grossi finanziamenti minacciano apertamente e mediaticamente Roma, forse è il caso di far passare in secondi piano il rischio che qualcuno legga la nostra cartella clinica o le nostre abitudini di consumatori. Oh no?

claudio fochi, ferrara Commentatore certificato 01.02.15 19:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.liberoquotidiano.it/news/esteri/11751376/L-azienda-dove-per-lavorare-devi.html

Vuoi lavorare con noi? Bene, dacci la mano e ti impiantiamo un microchip sottopelle. No, non si tratta di un consueto delirio dei grillino, ma della trovata della Epicenter, una ditta di Stoccolma. Si tratta dell'ultima frontiera della tecnologia indossabile, che promette di eliminare badge, chiavi e condici di sicurezza. Grazie al chip, infatti, i dipendenti entrano nei loro uffici. Il trasmettitore è grande come un chicco di riso e viene iniettato nella mano: poi basta portare la mano vicino ai lettori sparsi qua e là e le porte si spalancano. E non solo: grazie al chip è possibile azionare la fotocopiatrice e pagare il caffè al bar. Rory Cellan-Jones, un reporter della Bbc, ha provato l'esperienza in prima persona, andando alla Epicenter e facendosi impiantare il chip: un intervento di pochi minuti e, assicura, quasi indolore, simile alla puntura di una siringa. Il chip, spiega il reporter, può sbloccare ogni tipo di dispositivo: dal computer, allo smartphone e fino alla bici. "Oggi è tutto un po’ caotico, abbiamo bisogno di Pin e password, non sarebbe più facile toccare tutto semplicemente con una mano", ha spiegato Hannes Sjoblad, a capo della società svedese BioNyfiken, che ha impiantato i chip ai dipendenti dell’Epicenter. E poi aggiunge: "Vogliamo comprendere a fondo questa tecnologia prima che grandi aziende e governi vengano da noi e ci dicano che tutti dovrebbero essere chippati, il chip dell’ufficio delle imposte, il chip di Google e il chip di Facebook". Come è ovvio, però, non tutte le persone all’interno dell’Epicenter sono entusiaste all’idea di farsi impiantare il microchip.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 01.02.15 19:53| 
 |
Rispondi al commento

--LA FOLLIA DI ALCUNE REGOLE INCOMPRESE DALLE MASSE--

Un tizio sta al "governo" di un transatlantico e se commette errori allora deve rimanere alla guida del mezzo e rimanervi fino a che tutto il salvabile è salvato, prima che il trnsatlantico affondi; se nel frattempo il tizio, il comandante del transatlantico non riesce a salvarsi e affonda con la nave, non ha fatto altro che il suo dovere: deve pagare con la vita il suo errore e questo è considerato il giusto e il dovuto alla società.
Direi che la regola è perfetta!

Se un tizio governa milioni di individui sulla terraferma, essendo la terraferma il "contrario" del mare, dell'oceano, dovrebbe vigere la stessa regola, applicata al contrario; invece che succede? succede che chi governa sulla terraferma, rimane al governo fino disastro, come se si trattasse di una nave e gestisce pure la catastrofe. C'è una logica in tutto questo? NO!

La regola più onesta dovrebbe essere quella che, chi è al potere dovrebbe pagare con la sua vita e tutti i beni suoi gli errori commessi, soprattutto se in questi vi è della negligenza, della malversazione o del dolo di qualsiasi tipo.

I COMANDANTI DI MILIONI DI PERSONE, IN TERRAFERMA, SONO QUASI TUTTI DEGLI "SCHETTINO", MA AL CONTRARIO DI LUI, SONO OSANNATI, PREMIATI E PROMOSSI ALLA MASSIME CARICHE DI GOVERNO.

C'E' DI CHE RIFLETTERE.

Voi non lo capite, ma loro sono i "leoni", le "iene" e voi siete le "zebre", gli "gnu".
Voi non lo capite, ma se, invece di fuggire innanzi a loro, correste tutti insieme verso di loro, essi morirebbero di fame e di terrore: non sanno predare chi li affronta, ma solo coloro che fuggono.

Ma cosa ve lo dico a fare?


Caro Beppe, la crisi l'hanno inventata!
Guarda questo articolo!!!!!

http://www.umarcocali.com/2015/01/ti-devo-spiegare-questa-cosa-sulla.html

Calì Marco (sapienzafinanziaria), Monselice Commentatore certificato 01.02.15 19:49| 
 |
Rispondi al commento

disse gratteri ..procurarsi armi in bosnia è semplicissimo ...ma in europa alcunu paesi non ne vogliono nemmeno sentir parlare ...

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 01.02.15 19:49| 
 |
Rispondi al commento

A tutti un ben venuto al New World Order, mi raccomando non scrivete 'male' sui politici, qualcuno vi guarda e ascolta anche da casa, TV telefonini Smart, la rete elettrica (smart meter Enel ) X-box internet e...anche il vostro conto corrente è sotto controllo.

Sam D. Commentatore certificato 01.02.15 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Boschi: "Norma salva Berlusconi? Non riguarda solo lui, ma 60 milioni di italiani” Il Fatto Quotidiano
Il ragionamento non fa una piega, impossibile darle torto, UNO cioé Berlusconi gode e ne usufruisce, ma dato che non è gratis (Frode fiscale, Entrate: “Con il decreto 16 miliardi di mancate entrate"), di conseguenza riguarda gli altri 60 milioni, NOI, che come sempre siamo quelli che pagano e ringraziano. Grazie Boschi grazie Governo Renzi. e dite a Grillo di essere educato e di smettere di urlare, perché agli italiani piace essere fregati (inc....) ma con educazione.

marco barbon Commentatore certificato 01.02.15 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Syriza si è impegnata a restituire alla società greca quel che la troika le ha portato via. Se vuole farlo (ed è difficile che possa tradire queste promesse) dovrà necessariamente dire no alle pretese del capitalismo finanziario che al momento detiene tutto il potere in Europa. Tsipras ha già dichiarato (e questo ci fa bene sperare) che la troika è una cosa del passato. Ma chi glielo spiega alla troika?

La seconda cosa che può accadere è che la troika reagisca. Come?

Ci sono almeno due scenari prevedibili: il primo è che la Germania abbandoni l’Unione. Il secondo è che l’Unione espella la Grecia. Nel secondo caso milioni di persone dovranno marciare nelle città d’Europa e distruggere ogni segno del potere finanziario. Prepariamoci fin da subito.

In entrambi i casi sarà indispensabile un movimento sociale che affermi le ragioni dell’Unione su basi diverse da quelle sancite a Maastricht.

Nel 2011 occupammo le piazze di molte città ma non riuscimmo a creare un movimento culturale della società europea contro la dittatura finanziaria. Fu il nostro fallimento culturale. Non riuscimmo a fare i conti (anzi nessuno ci provò) con l’incomprensione fondamentale che rende fragili le basi stesse dell’Unione. L’incomprensione che oppone la tradizione mediterranea (controriformata, cattolica, ortodossa e barocca) a quella nordica (protestante, calvinista, iper-lavorista e Gotica).

Non attaccammo il pregiudizio secondo cui il lavoro è un valore imprescindibile. Il lavoro non è un valore, è una triste necessità da cui l’intelligenza ci sta emancipando E se non siamo capaci di interpretare politicamente la mutazione tecnologica che rende il lavoro obsoleto, il risultato è la catastrofe presente: disoccupazione, miseria, ricatto precario, senso di colpa, debito due concetti che in tedesco si esprimono nella stessa maniera.
----
continua...
estratto da:

http://blog-micromega.blogautore.espresso.repubblica.it/2015/01/28/franco-berardi-bifo-syriza-e-la-rinascita-delleuropa-sociale/

(A) freccia rossa & nera 01.02.15 19:26| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

PATRIOT ACT:
Israele, annuncia un nuovo insediamento di 400 case;
si, proprio in Cisgiordania.

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 01.02.15 19:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si nun artro co' e nuove tennologgie,i delatori saranno superflui...

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.02.15 19:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PATRIOT ACT:
2 aerei italiani, intercettano un aereo Russo.
SUL MAR BALTICO!
Si, proprio quel mare che stà tra la Ustica e la Sicilia.

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 01.02.15 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione! Abbiamo visto delle porcherie così grandi fatte dai gloriosi soldati USA sulla pelle di tanti poveri arabi caduti- a volte- per errore e casualmente, nelle loro luride mani da eguagliare le forme più terribili di tortura mai, DICO MAI, descritte nei tempi moderi. Attenzione! Questi dispensatori di democrazia a piene mani (insanguinate) si vantano di possedere una favolosa costituzione che riconosce ai cittadini garanzie e tutele che inevitabilmente devono essere esportate
a qualsiasi prezzo . Evidentemente anche NEGANDOLI! Ma chi vogliono ingannare? Sono regole che quando fa comodo non valgono più; soprattutto non valgono per i non americani, possibilmente non bianchi, non benestanti. Ne sanno qualcosa i 18.000.000 di indiani d'America, quelli del Canada, gli aborigeni d'Australia e tanti altri popoli. Tutti coloro che sono così decisamente antirazzisti perchè non protestano contro la Madre di tutti i razzismi?

lino cavanna 01.02.15 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace fare incazzare Patty:
La Fornero, ha bloccato l'adeguamento delle pensioni al costo della vita.
Quest'anno, Renzi & C. l' hanno sbloccato;
peccato che, poiché siamo in DEFLAZIONE, l'adeguamento è € 4 mensili IN MENO.
Et voilà!

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 01.02.15 18:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mobilitazioni religiose e risposte patriottiche ??

Non ci vuole molto per vedere quanto la traiettoria di marcia dell'arcipelago Isis punti sul petrolio incamerato dalle democrazie (o dalla finanza?) occidentali e un buon motivo ideologico se non c'è si inventa. Al che fa seguito la mobilitazione dell'Occidente, con la sua lunga esperienza in due macelli mondiali.
Come in passato: Carne da macello cercasi!

marcello giappichelli 01.02.15 18:46| 
 |
Rispondi al commento

PATRIOT ACT:
Compensi annui Capi Polizia:
Spagna € 71.000
Francia € 90.000
Germania €130.000
USA FBI €116.000
Gran Bretagna €300.000
ITALIA €627.000
Chi è il più PATRIOTA?
Bravi, avete indovinato.

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 01.02.15 18:44| 
 |
Rispondi al commento

dal fatto quotidiano:

“Non credo che possiamo fare o non fare una norma, che riguarda 60 milioni di italiani, perché c’entra o meno Berlusconi. Così si resta fermi agli ultimi 20 anni…”. Lo ha detto il ministro delle Riforme Maria Elena Boschi, ospite de L’Arena con Massimo Giletti su Rai Uno, a proposito di quanto inizialmente previsto sull’evasione fiscale dal decreto del governo poi rinviato. “La norma inserita nel decreto fiscale – precisa il ministro – non è a favore di Berlusconi, ma riguarda tutti. Come ha detto Renzi, il 20 febbraio riaffronteremo il tema. Ma che non sia una norma per Berlusconi lo dimostra il fatto che in Francia hanno una norma uguale, con una soglia più alta, non del 3% ma del 10% di non punibilità dell’evasione fiscale ai fini penali”.
Accidenti,ma in che mani siamo? Ma davvero questa è un ministro???

Paola L., Verona Commentatore certificato 01.02.15 18:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori