Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#OlandesiPagateIDanni

  • 198

New Twitter Gallery

ROMA A FERRO E FUOCO
02:30
roma_hooligans.jpg

Un manipolo di hooligans olandesi ha messo Roma a ferro e fuoco. Chi paga i danni alla fontana della Barcaccia? Chi paga l'intervento straordinario delle forze dell'ordine? Chi paga i danni fisici e morali inferti ai cittadini di Roma e ai poliziotti? Alfano che non ha saputo gestire la situazione? Il sindaco Marino? Le società sportive della Roma e del Feyenoord? #OlandesiPagateIDanni! Chi è responsabile della sicurezza a Roma? Se arrivasse l'Isis al posto di quattro bifolchi alcolizzati quanto durerebbe Roma?
Di seguito l'intervento di Igor Gelarda, Dirigente nazionale Sindacato di Polizia Consap

"Adesso è stata la volta degli Hooligans del Feyenoord che hanno fatto diventare la città eterna una città da incubo per un giorno e mezzo. Botte, sassate, bombe carta contro i nostri poliziotti e carabinieri, chiamati ancora una volta per un tozzo di pane a difendere i cittadini, le piazze italiane.

Immagini esclusive - LE FERITE DEI POLIZIOTTI COLPITI DALLE BOMBE CARTA

ferite1_.jpg ferite2.jpg

ferite3.jpg

ferite4.jpg

E difendere, sempre con maggiori difficoltà, anche loro stessi. Decine di poliziotti feriti e bombe carta lanciate, una fontana vecchia di più di 500 anni, simbolo di un passato glorioso e di un presente di decadenza, scheggiata; 15 autobus danneggiati e mezzi della polizia rotti. Scene di una guerra, degna di una battaglia di quelle che si leggono nei libri storia! E’ questo il prezzo di una partita di calcio. Prezzo in tutti i sensi: i turni di lavoro straordinario delle forze dell’ordine, in alcuni casi turni quasi inumani di oltre dieci ore, le abbiamo comunque pagato di tasca nostra, regalando altri soldi alle non povere società di calcio. Anche i danni fatti chi li ripagherà? Un personale reperito in ben 11 commissariati romani, fra i quali molti poliziotti ultracinquantenni o 30 anni di servizio. Uno spiegamento immane di 1.300 uomini non è comunque riuscito ad arginare del tutto la violenza.
E mentre ci menano, abbiamo anche paura delle conseguenze del nostro operato. Quando ad essere picchiato è un poliziotto, ben poca gente si indigna, ma se ad usare la forza siamo noi, dobbiamo stare più che attenti. Se confermata nella sua interezza, la notizia appena diffusa del Carabiniere condannato per arresto violento è incredibile: un Carabiniere di Lucca arresta in flagranza di reato un tunisino che stava rubando rame dentro un’azienda, ma è accusato dal ladro di lesioni. Finisce così a giudizio ed è condannato a 6 mesi di reclusione (pena sospesa fortunatamente), nonché al risarcimento danni per 7.500 euro e alle spese di 1.750 euro più Iva; e ancora con pagamento alla parte civile di 3500 euro!
Cosa dire se non che siamo sconsolati, afflitti. Alcuni hooligan sono stati processati per direttissima e condannati a pene che vanno dagli 8 ai 16 mesi e multe fino a 45 mila euro. Ma ovviamente sono rimasti tutti liberi, verranno riaccompagnati in Olanda, avranno un Daspo ma neanche un'ora di prigione per loro, come per tanti altri delinquenti che, nonostante le condanne, in prigione non vanno mai.
L’insostenibile incertezza della pena!
Meno male che almeno il portavoce dell’Ambasciata olandese ha dichiarato di stare con la Polizia! E anche io sono con loro, per la professionalità dimostrata come sempre e il loro coraggio.
Un'ultima cosa al Signor sindaco Marino: ha detto che vuole stracciare i passaporti di questi hooligan? Sappia che non servirebbe a nulla, perché sono cittadini comunitari! E almeno questi hooligan olandesi, brutti e cattivi per quanto siano, un documento e una identità la possiedono, contrariamente alle decine di migliaia di anonimi che si muovono ormai in Italia!
Scusate, dimenticavo di ricordarvi una cosa: non siamo carne da macello!" Igor Gelarda, Dirigente nazionale Sindacato di Polizia Consap

20 Feb 2015, 10:16 | Scrivi | Commenti (198) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 198


Tags: carabinieri, Consap, Feyenoord, forze dell'ordine, hooligans, hooligans olandesi, Igor Gelarda, polizia, Roma, Roma Feyenoord

Commenti

 

sono di roma romano e romanista,non frequento stadi,un normalissimo tifoso,al nostro calmissimo e tranquillo sindaco marino, che bisogna fare per farlo incazzare? ma dove vive,di che si nutre,rappresenta 5 milioni di romani,non reagisce,e' una figurina. ma cacciamolo subito,se lo sanno quelli dell'isis arrivano stanotte. 2000 anni fa',quelli si che erano i ROMANI. tornassero.

mario nardini, roma Commentatore certificato 24.02.15 18:45| 
 |
Rispondi al commento

monologo patetico. le ricordo quello che è capitato in occasione della finale di coppa italia 2013/2014. oserei dire stessa professionalità nell'incapacità a fare il proprio lavoro, a garantire sicurezza, ordine pubblico e rispetto delle leggi. e comunque, gli olandesi sono fuori di galera come genny la carogna che si è permesso il lusso di decidere per un intero popolo se fare svolgere o no una finale. ma quando i delinquenti non fanno un solo giorno di galera anche per altri reati non si indigna? o le piace la visibilità garantita alla sua persona da questi fatti eclatanti?

ANDREA L., PISTOIA Commentatore certificato 23.02.15 13:45| 
 |
Rispondi al commento

Le invasioni barbariche

I barbari sono entrati, entrati ed entreranno per saccheggiare distruggere e depredare una

terra ricca di tesori votati alla sparizione. Coloro che hanno la delega della custodia di questi

tesori hanno reso inermi le sentinelle, passibili ormai di pene qualora esercitassero il ruolo cui si

son preposti. Le Arti sono in pericolo, capolavori irripetibili, come in pericolo la nostra

Costituzione, chiarissima ma calpestata.

Art.9 La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura ...tutela il paesaggio ed il patrimonio

storico artistico

Art.54

Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di Osservare la Costituzione e

le leggi anche stranieri ed apolidi presenti nel territorio di Stato. I cittadini cui sono affidate

funzioni pubbliche hanno il dovere di adempiere con disciplina ed onore prestando giuramento

nei casi stabiliti dalla legge

Art.52

Il cittadino concorre alla difesa dello Stato che ha il dovere di organizzare le forze armate

italiane sui principi repubblicani e spirito democratico.

Ieri [18.02.2015] e' stata distrutta l'Arte, che non tutti sono tenuti a capire o vedere, e' stata lesa la

democrazia e calpestata la nostra Costituzione che tutti i cittadini, anche stranieri, quando

presenti nel territorio di Stato devono rispettare e conoscere.

Lo Stato, le forze armate devono difendere la nostra Costituzione

Un cittadino italiano

Debora Guerini

debora guerini, prato Commentatore certificato 22.02.15 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Dovrebbero pagare TUTTI gli olandesi?!?

...e perchè dovrebbe pagare anche mia sorella, residente in Olanda, che è italiana!? Cosa centra lei?

Dovrebbero pagare TUTTI gli iscritti alla Società della squadra Feyenoord e la Società stessa! Denunciate loro!

Gabriele Favro 22.02.15 13:27| 
 |
Rispondi al commento

siccome...

salvatori roma roma Commentatore certificato 22.02.15 11:42| 
 |
Rispondi al commento

I danni morali, materiali, costo della Polizia, Esercito e quant'altro usato per contenere questi cosiddetti "hooligans"(ma non sono nient'altro che animali vogliosi di fare guerriglia urbana, FUORI DI CASA LORO). Vanno pagati in prima persona dalle loro organizzazioni di supporter, poi direttamente da loro, ed infine dal carrozzone a tutti i livelli del cosiddetto sport chiamato CALCIO.
(Non lo è più da moltissimo tempo, sport.)
Infine dalle Nazioni che permettono la non punibilità di queste manifestazioni di violenza.

Pietro Mantelli 22.02.15 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Gli olandesini che hanno pisciato su Roma devono pagare. L'unico modo per ottenere da loro un sicuro rimborso per i danni, è la condanna a due o tre anni di lavori forzati. Attribuendo loro il 50% del salario di una collaboratrice famigliare, si potrà contabilizzare il volume del lavoro da svolgere. Cosa fargli fare? semplice: manovalanza per: rifacimento manto stradale (buche cittadine e Salerno-Reggio Calabria), giardinaggio in parchi pubblici, pulizia strade, rimozione rifiuti (Napoli, Palermo, ecc.), spostamento rifiuti nelle discariche, pulizia cessi negli stadi, e altre attività consimili. Oltre al ripianamento delle spese dei danni, gli olandesini imparerebbero ad essere uomini.

Claudio P., Genova Commentatore certificato 22.02.15 09:45| 
 |
Rispondi al commento

una domanda e una considerazione :

- se alle forze dell' ordine fossero state trasmesse le stesse istruzioni che vengono date per contrastare i NO TAV, sarebbe successo lo stesso casino ?

- a Roma è stato confermato ancora una volta un classico non molto commendevole del repertorio italico, cioè "forti con i deboli e deboli con i forti"

nucchio, bra (CN) 21.02.15 19:21| 
 |
Rispondi al commento

E' successo tutto questo da delinquenti giovani e disarmati: se fossero arrivati gli organizzatissimi terroristi dell'ISIS, ROMA SAREBBE GIA' COMPLETAMENTE IN LORO MANI!!!!!!!!!!
VIVA LA REPUBBLICA DI PULCINELLA!!!!!!!!!!

Alberto 21.02.15 16:09| 
 |
Rispondi al commento

Io chiedei i danni a chi ha votato pd!

Emanuele A., Pressana (VR) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.02.15 15:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la repubblica delle banane,chi viene può delinquere a suo piacimento questo è il messggio universale che si trasmette al pianeta.
politica forze dell'ordine e cittadini senza palle.
E' la FINE...................................

franco giuliani 21.02.15 15:15| 
 |
Rispondi al commento

In Italia tutto è permesso gli stranieri lo sanno bene quindi vengono qui e fanno i c...i propri.....

Marcello 21.02.15 15:02| 
 |
Rispondi al commento

si ma nesseno ha detto una cosa.... Marino all'ambasciatore olandese dice che a questi tifosi bisogna strappare i passaporti... Ma che cazzo... so comunitari mica hanno bisogno del passaporto per venire in Italia.... mamma mia come stiamo messi male.

stefano camodeca, roma Commentatore certificato 21.02.15 10:15| 
 |
Rispondi al commento

La tifoseria esagerata generata dalle squadre di calcio, dopo quello che il mondo ha visto ieri, è paragonabile alle transumanze dei bisonti e come tali, hanno bisogno di essere circoscritti e guidati perché ormai sono bestie impazzite.
noi, citta e cittadini, spettatori inconsapevoli, abbiamo la necessità di essere tutelati da questa mandria impazzita.
la mandria a noi citta e cittadini non amanti dello sport cosi concepito, non ci procura sostentamento ne ricchezza ne godimento.
i clubs di calcio hanno diritto di esistere e anche i loro tifosi.
ai clubs di calcio sono responsabili dei comportamenti dei loro tifosi-mandrie impazzite perché ne traggono ricchezza sostentamento e godimento.
i clubs sono di conseguenza i loro mandriani mandriani mandriani.
i mandriani devono condurre al pascolo e provvedere alla transumanza delle loro bestie e si devono far carico delle responsabilità e dei costi che generano con il loro trasporto poiché sono gli unici che ne traggono profitto.

patrizia msellati 21.02.15 07:30| 
 |
Rispondi al commento

Oggi gli Olandesi, ieri gli Inglesi, domani gli Italiani.
Basta con questa ipocrisia!
Il vero problema e' che queste manifestazioni cosiddette "calcistiche", atte solo ad anestetizzare il popolo, andrebbero eliminate.

pasquale t. Commentatore certificato 21.02.15 06:27| 
 |
Rispondi al commento

Inaccettabile la premeditazione dei vandali stranieri che arrivano nella nostra patria, convinti e consapevoli di poter liberamente delinquere e liberamente far ritorno a casa .

Piero Crispo 21.02.15 00:29| 
 |
Rispondi al commento

E adesso gli olandesi nemmeno pagheranno i danni. Quando vedrò un olandese in giro per roma gli sputerò in faccia e gli darò un calcio in culo, e se avrà qualcosa da ridire ripeterò il trattamento. Se il governo italiano avesse le palle, da oggi dovrebbe bloccare tutti i prodotti olandesi che arrivano in Italia, con buona pace dei trattati europei. Contadini e VACCHE olandesi, state attenti

Federico T., roma Commentatore certificato 21.02.15 00:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

intanto si inizi a blindare le partite, stadi chiusi a tutti i tifosi, locali e stranieri (anche i locali combinano casini) poi per decreto si obblighino i club a risarcire i danni causati alla città e agli abitanti vittime dei delinquenti, non si deve più permettere alle tifoserie di invadere le città di svolgimento delle partite, chiusi gli stadi non avrebbero più motivo di imporre la loro presenza.

salvatore calafato 20.02.15 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Anche gli olandesi si prendono "gioco" di noi.. probabilmente ci hanno mostrato fino a che punto ci facciamo sottomettere, cose che a casa loro neanche verrebbero pensate.. come mai sono riusciti a tanto ? Che pensano di noi ? Facciamo ridere mi dispiace dirlo ma qui vince la corruzione al posto dell'onestà e nn cè niente di vero su quello che ci dicono.. ma tutti zitti.. perché la moneta vince sulla realtá.

Luca ciaffoni 20.02.15 21:43| 
 |
Rispondi al commento

Io penso e dico, ma in questi casi, anche se l'acqua è un bene prezioso, non si potrebbero usare degli idranti su sti individui per calmarli e riportare l'ordine?

luciana b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.02.15 21:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

”Morituri te salutant”, gridavano i condannati a morte impiegati come combattenti durante le battaglie navali allestite per gioco dagli imperatori romani. Questi sanguinosi combattimenti, così come i luoghi in cui si svolgevano, si chiamavano naumachie e si dice che anche il sito della fontana della Barcaccia fosse tra questi.
”Morituri te salutant” oggi potrebbero gridarlo i romani e i cittadini in generale a Pesce Palla che mentre non sa come fronteggiare il flusso delle ”barcacce” che arrivano sulle coste siciliane, non si rende nemmeno conto che l’equipaggio di fantasmi dell’Olandese Volante, composto da individui ubriachi fradici e violenti, è sbarcato a Roma trasformando piazza di Spagna in una moderna naumachia.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.02.15 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Alfanooooooo Alfannoooooo ALFA NDO STAI.....

Dimettiti

ruggero r. Commentatore certificato 20.02.15 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Il calcio non è più sport, è un circo gestito da delinquenti e supportato da deficienti che scommettono, vanno allo stadio, pagano abbonamenti satellitari, comprano giornali pieni di fuffa... a pochi il lucro e alla collettività i danni.
Basta.
Serve una legge che individui responsabilità delle squadre fin su alle federazioni... se non pagano chiudono baracca e burattini.
Non è possibile lasciare città intere in balia di idioti ubriachi... con qualunque mezzo.
Colgo l'occasione per ringraziare l'operato di tutte le forze dell'ordine ed esprimere loro la mia solidarietà.

Massimo Magli 20.02.15 20:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che vuoi fare , nelle guide turistiche c'è scritto di fare quello che fanno gli italiani ....se gli italiani non hanno rispetto di stessi per quale motivo dovrebbero averlo gli stranieri , peccato che non sono arrivati al parlamento a picchiare i vari politicanti di professione sarebbe stata cosa grata visto e considerato che gli italiani non hanno più il rispetto per loro stessi e quindi la forza per farlo da soli......

fabio bagnoli 20.02.15 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Roma video della vergogna - gli animali hanno un comportamento piu' dignitoso, uno scempio mai visto; per ridurre in questo stato Piazza di Spagna sarebbero dovuti essere in 10.000, il quantitativo di bottiglie e spazzatura e' sconcertante, oltre al vandalismo su vetrine negozi, auto e cittadini di passaggio. Per non parlare di cio' che hanno fatto ad un monumento che ha resistito al trascorrere del tempo per piu' di 400 anni, vergognosamente preso a bottigliate, riempito a sfregio da spazzatura e deturpato con dolo per sempre, chi ha permesso che questo accada ? " Aspettiamo le scuse dal Feyenoord ??? " Non ci servono le scuse, questi "signori" devono pagare i danni ed andare in galera ! " Cari " politici siete al servizio dei cittadini , e' arrivato il momento di agire e di proteggerli , legiferando nel loro interesse, non puo' essere sempre colpa degli altri; bisogna prevenire, ma qui' non si riesce neppure piu' a curare !

pietro p., roma Commentatore certificato 20.02.15 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Un paese abbandonato ai banditi, complimenti renzi! E un consiglio all'isis: è il momento giusto per invaderci! Fino a quando c'è renzi il successo è assicurato!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 20.02.15 18:52| 
 |
Rispondi al commento

quei pochi che hanno arrestato li dovrebbero far uscire di galera previa cauzione dell'importo economico pari ai danni subiti.
Ma non credo alfano abbia il coraggio... anzi magari chiederà scusa per il maltrattamento durante l'arresto.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 20.02.15 18:37| 
 |
Rispondi al commento

dopo aver bevuto orinato sui monumenti e rovinato per sempre alcuni monumenti la polizia li ha radunati messi sugli autobus e portati allo stadio!
Ma non era meglio portarli alla discarica di malagrotta?

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 20.02.15 18:32| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Il vero scandalo è che ci siano migliaia d'idioti che vanno a vedere milionari viziati calciare una palla

francesco repetti 20.02.15 18:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

poche cose sono sicure in Italia, inettitudine incapacità manifesta, disorganizzazione e chiaramente lo sport nazionale dello scarica barile alla fine non è colpa di nessuno!

mirko refatti 20.02.15 18:16| 
 |
Rispondi al commento

E vogliamo combattere l'isis, ma speriamo che quelli che sono in libia non vedono queste immagini altrimenti pensano che sarà facile conquistare roma

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 20.02.15 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Eccolo!
"il potere dei pupazzi che partorisce altri pupazzi che si danno il potere da sè"..,
da dove nasce l'inutilità dello "Stato pagliaccio"!quale è!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.02.15 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Siamo un paese di merda e Roma ne rappresenta la cloaca maxima: per questo chiunque può venire tranquillamente a cagarci sopra …!!!

Alberto dAnna, Assago Commentatore certificato 20.02.15 17:44| 
 |
Rispondi al commento

A me pare impossibile che in pieno 2015 non ci sia un minimo di protezione strutturale e tecnica , sui monumenti piu importanti del nostro paese .
I cafoni ci sono in ogni paese e l'Olanda non è certo una eccezione , quindi oggi loro e domani altri, commetteranno altri scempi del genere .
Lo scandalo di oggi era ed è la nostra inefficienza. Alfano o un suo simile cambia poco .

gianfranco calandrini, gradara Commentatore certificato 20.02.15 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Anche questo si risolverebbe piano piano se venisse approvata la proposta presentata in commissione giustizia che si puo sottoscrivere qui https://secure.avaaz.org/it/petition/Alla_Camera_degli_Onorevoli_Deputati_della_Repubblica_Italiana_aumento_delle_pene_per_i_reati_in_aumento/?neDeQib

Gino Miso 20.02.15 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Per addolcire il sangue amaro..

http://www.lercio.it/tag/renzi/


Jok 20.02.15 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Il questore di Roma ha appena detto la sua su quanto accaduto. Il commissario Basettoni è più acuto. Dice che i tifosi non sono confluiti tutti assieme ma a piccoli gruppi e quindi la cosa è sfuggita. Quindi gli eversivi (dico io) non facciano così e anzi mandino un piano dettagliato di dove intendono colpire alla questura!!

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 20.02.15 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la colpa di quello che è successo è in prima luogo dei negozianti che hanno venduto gli alcolici agli stranieri che si sa, quando possono bevono come spugne. Magari rifiutandosi di farli bere a dismisura, forse non si sarebbero ubriachi. Poi, la colpa è soprattutto dei connazionali presenti in strada che nulla ha fatto per sfare gli animi, pensando sempre che alla fine, in un modo o nell'altro, ci deve pensare la polizia. Purtroppo il più delle volte, quando ci pensa la polizia, avviene la guerriglia (come è stato anche in questo caso). Per ultimo, i nostri monumenti, ritenuti i + belli del mondo, dovrebbero essere protetti adeguatamente sia dall'umanità ingrata sia dalle bestie volanti alias piccioni o uccelli similari. In giro nel mondo, anche in altre città europee, di solito ci sono protezioni metalliche che impediscono alla gente di toccare fisicamente i monumenti e reti per evitare che vi si posino gli uccelli che con il guano, compromettono seriamente i marmi che rivestono le statue. I rimedi ci sarebbero, quello che da noi manca è la volontà.

Paolo G., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.02.15 15:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per iniziare, visto che il prefetto,il questore e il sindaco si accusano l'un l'altro per gli episodi accaduti a ROMA, FAREBBERO BENE a togliersi dalle sfere,formula valevole anche per il ministro buffone e senza palle AngelinoJoli',poi d'accordo con altri post,i CC e i PS, come fanno spesso con i dimostranti pacifici e/o anzianotti, dovrebbero poggiare in modo piu' o meno energico(++++ e' meglio) i manganelli sulle teste di questi personaggi( Cuuligans e affini ).

bruno solini 20.02.15 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Bisognava arrestare tutti gli hooligan, dare la vittoria a tavolino alla Roma e obbligarli a pagare tutti i danni, soprattutto per deturpazione e danneggiamento del patrimonio storico artistico.
Che poi le nostre forze dell'ordine spesso non siano tutelate durante lo svolgimento del loro lavoro è risaputo, non ci dobbiamo quindi stupire che in certi casi gli agenti se ne guardano bene dall'intervenire dando in definitiva un senso generale di insicurezza e di abbandono del territorio (e come sempre gli unici a rimetterci sono i cittadini onesti).

Se i carabinieri e i poliziotti vogliono davvero che la loro situazione migliori, vogliono avere la giusta considerazione e le dovute tutele devono solo fare un cosa:

smettere di votare i soliti partiti, gli stessi che per decenni li hanno soltanto presi in giro.

Che alle prossime elezioni votassero in massa il M5s, altrimenti queste loro denunce continueranno a rimanere semplici parole al vento.

Carla P. Commentatore certificato 20.02.15 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Il nostro è un paese dove l’assurdità diventa realtà. Ma in quale parte del mondo vengono protetti i delinquenti e zittiti gli onesti? In quale paese esistono condannati per frode fiscale, a cui viene data la facoltà di manomettere le “tavole” della legge costituzionale? In quale altro paese siedono in Parlamento degli inquisiti per mafia? In quale paese si fanno leggi per legare le braccia alla giustizie e incoraggiare ladri, mafiosi, evasori fiscali? Tutto il mondo è a conoscenza che nel nostro paese è possibile compiere qualsiasi reato che nessuno punirà mai, mentre sappiamo quanto per noi sia invece pericoloso, commettere anche un piccolissimo errore, allora si spalancano le porte del carcere col rischio di uscirne dentro una cassa. Un paese a testa in giù, dove gli idioti vengono venerati e le menti costrette a fuggire lontano. Un paese che con le sue bellezze naturali e artistiche potrebbe essere la punta di diamante del mondo, invece ne hanno fatto la coda puzzolente, dove tutti vengono a scaricare i loro escrementi. Un paese dove i cittadini sono disinformati, vessati, turlupinati, derubati e sottomessi da un incalcolabile abuso di potere che però gli scivola addosso come l’acqua che li bagna ma non li penetra, quasi fossero malati di masochismo, altrimenti non si spiega perché si continui a sostenere questi pazzi, che curano gli interessi degli stranieri a scapito dei connazionali. In questo modo si arriva al punto di assistere alle offese criminali anche nei confronti della nostra meravigliosa capitale, come una sorta di fatalismo, quasi si trattasse di fenomeni naturali e non la conseguenza di politiche da buttare!

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 20.02.15 15:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Marino vuole stracciare i passaporti di questi hooligans.......parole violente!

Marco 20.02.15 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Marino e ad Alfano, non gliene importa un fico secco di quanto accaduto a Roma.
Anzi sono state le prove generali per le prossime invasioni.
“Venghino signori venghino” come disse il terzo menefreghista, che è stato preso talmente in parola, da creare un precedente che si ripresenterà sicuramente.
Gli unici (per ora) che fanno da cuscinetto tra una città abbandonata e manipoli di manigoldi devastatori, sono stati gli uomini dell’ordine, che se anche pochi hanno fatto tutto quello che potevano.
Vogliamo o dobbiamo sempre subire o è arrivata l’ora di cambiare?
SI o NO!?

lorella lisciani 20.02.15 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Marino sui tg ci fa gentilmente la cronaca di quanto è successo ieri...adesso si da pure al giornalismo, ma quando penserà a fare il sindaco???!!! Quello che è successo lo sa meglio di lui anche chi non era in Piazza di Spagna, per esempio quelli che come la mia compagna c'hanno messo 2 ore in più per tornare dal lavoro!!! Tra danni e disagi questo bordello ha coinvolto mezza Roma e nessuno vuole prendersi una responsabilità, si puntano il dito a vicenda facendo scaricabarile!! Ma gli stipendioni non erano giustificati dal ruolo di responsabilità che coprono...???...questi non meritano nemmeno una briciola di pane raffermo al mese!!!!!!!!!!!!!!

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.02.15 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Diffondete le foto degli olandesi che a decine pisciano contro i muri, diffondete i lanci delle bottiglie di birra contro una fontana di marmo di 500 anni.
E la monarchia olandese - gruppo Bilderberg - non sente neppure la necessità di rifondere i danni!
Se il M5S conoscesse, oltre all'indignazione, qualche regola della comunicazione, cavalcherebbe questo episodio anche in Europa.

antonella g. Commentatore certificato 20.02.15 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Sono sconcertata per aver sentito il sindaco Marino che ha chiesto al governatore olandese il risarcimento del danno alla fontana la Barcaccia,questo in modo diretto gli ha risposto PICCHE, però con sommo orgoglio Marino ha aggiunto che si sono proposti a favore industriali e banche italiane per sovenzionare il restauro. Quì allora ci sono i soldi li sborsano fuori subito,visto che i lor signori valorizzano l'arte un patrimonio storico da conservare, come mai non sono riusciti a prevenire questi vandali barbari ben conosciuti in Europa anche dalle altre tifoserie? Ve lo dico io il ministro Alfano e il sindaco Marino non sono all'altezza della situazione.

caterina bergamo 20.02.15 14:35| 
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+7
Tramonti a Nordest

(Quando si parte per la guerra? 028)


IL PALLONE BUCATO

Parma-Udinese non si gioca.
La Lega calcio ai bianconeri: la partita è sospesa.

http://messaggeroveneto.gelocal.it/sport/2015/02/20/news/udinese-parma-sempre-piu-a-rischio-stop-i-bianconeri-ritardano-la-partenza-1.10902921

----------------------


Teoooooooooo !!!


È un problema di Oligans ?


O di €uros ?


.

epe pepe 20.02.15 14:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli olandesi non vogliono pagare i danni.

Renzino....nessun tweet???

antonella g. Commentatore certificato 20.02.15 14:30| 
 |
Rispondi al commento

essere membri dell'UE dovrebbe voler dire che dovremmo decurtare i versamenti alla UE dell'importo dei danni che deve pagare l'olanda.
Ma il monorchide Renzi lo farebbe mai??? Buffone che conta quanto il due di bastoni con briscola a coppe....

Michele Giaculli, Manduria Commentatore certificato 20.02.15 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Frutta, ritorzione o istigazione??:))

Viaggio Low Coast" Usi e Culture del Nord Europa"
pisciare sui mulini a vento,
cagare nei campi di tulipani,
bruciare i coffeshop
( non è che abbiano molto altro).

Kotiomkin

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 20.02.15 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il restauro della Barcaccia era costato ad un donatore privato, 200.000 euro.
Mettici pure la solita cresta per motivi fiscali, è una cifra che deve essere immediatamente anticipata dal governo olandese.

Quanto accaduto a Roma deve far capire agli Italiani che l'inciviltà è ovunque, solo che negli altri Paesi esiste una necessaria repressione verso chi non si attiene alle regole, alla faccia del garantismo sbandierato dai radical chic nei decenni passati, gli stessi che adesso, dopo aver smantellato lo stato di diritto, hanno le scorte pagate da noi e portano i soldi all'estero.

antonella g. Commentatore certificato 20.02.15 14:14| 
 |
Rispondi al commento

MOZIONE DI SFIDUCIA AD ALFANO IN PARLAMENTO!! ★★★★★

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 20.02.15 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Gravissimo quello che è successo a Roma dove un manipolo di idioti etilisti tifosi dello sport più stupido del mondo, il calcio, ha vandalizzato il centro e sbroccato una fontana.
Ma per favore evitiamo di criminalizzare tutti gli Olandesi che in quanto a civiltà ci superano di varie lunghezze.
E i poliziotti, poverini, se hanno avuto qualche graffio non dovrebbero piangere come vitelli, sarebbe il loro mestiere quello di contrastare i vandali.
Ma mi rendo conto che è più facile per loro e anche più redditizio malmenare i cittadini che protestano o correre dietro ai ragazzini con lo spinello.
Se mai arriverà l'Isis chi ci difenderà? Non certo questi piagnoni, sempre forti con i deboli ma mai con i veri delinquenti, che spesso danno loro ordini, direttamente dal governo..

claudio n., desenzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.02.15 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Un'assurdità inaudita che i patron delle squadre non siano chiamati a rispondere mai di nulla e soprattutto mai dei danni causati dai loro tifosi dementi.
Pagano milioni di euro per le schiappe dei loro giocatori imbottiti di sostanze dopanti e non versano un centesimo per garantire la sicurezza durante le partite.
Questo scandalo deve finire.

gabriella z., scorze' Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 20.02.15 14:08| 
 |
Rispondi al commento

@ Marina s.
Ho visto Marina il tuo sottocommento, e' praticamente la mia esperienza...Bob in tre parole ha centrato il problema, il calcio e' solo ' business' di sport e di sportivo non c' e' piu' nulla.
Sky mi ha regalato 6 mesi di calcio, ho telefonato, ringraziato e ' fatto girare ' il regalo ad un altro.
Per me possono chiudere.

Roberto C., Parma Commentatore certificato 20.02.15 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e sarebbe anche ora di finirla con tutta questa faccenda del calcio e dei giri di soldi che ci ruotano intorno, ormai non e' piu' uno sport e solo gli scemi non l'hanno ancora capito!


e sono pure recidivi

http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2015/02/19/hooligans-40-anni-di-violenze_6ead91a5-2e45-4461-acd8-30455b95bbd9.html

marina s. 20.02.15 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Visto che adesso col Jobs Act c'è la libertà di licenziamento, vogliamo usarlo per Prefetto e Questore di Roma?

antonella g. Commentatore certificato 20.02.15 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo so che è fuori tema , ma ho visto che Salvini si candida a leader del centrodestra. Non era nessuno e ora.....questo la dice lunga su quanto e' importante essere sempre presenti in TV. Mi ripeto ma è ' essenziale la nostra presenza in tutti i programmi , lo dobbiamo a tutte le persone che sperano in noi

elisabetta d., Venezia Commentatore certificato 20.02.15 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le zone rosse del potere sono sempre difese ed impenetrabili, la val Susa e' militarizzata ed una manganellata sulla carpa non la si risparmia nemmeno alla nonnina che partecipa alla marcia per diritti dei nipotini!! E poi non si è in grado di controllare questi qua, che avevano incominciato a fare casotto dalla sera prima!! Singolare veramente singolare.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 20.02.15 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

come puo,una citta' stupenda come Roma(come moltissime altre citta' italiane)con piu di 2000 anni di storia d essere messa a fuoco in 8 hore, preda di alcuni deficienti senza arte ne parte , distruggendo opere d'arte vanto dell'italia,pagati da chi sa chi per fomentare disordini,..come si puo essere cosi' perversi e accettare questo continuo buonismo verso tutti ad esclusione del popolo italiano?ma i politici non devono solo prendere lo stipendio,devono prevenire,analizzare,e non farle accadere queste cose...non fare i soliti scarica barili..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 20.02.15 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Dato che Corona è in carcere e ci dovrà stare per un numero di anni spropositato per aver "spennato" o tentato di "spennare" un pollo, io proporrei la stessa pena a questi idioti che fanno i delinquenti fuori casa e rigano dritti in patria, perchè lì sarebbero cazzi amari.

Secondo me dovrebbero stare al posto di Corona prima però di aver pagato di tasca il restauro dei danni. Brutte merdacce.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 20.02.15 13:52| 
 |
Rispondi al commento

La cosa più inquietante letta nel post è quella del carabiniere condannato per aver acciuffato un ladro tunisino che probabilmente non s'è arreso facilmente. Poi il fatto che Il Questore e il Capo della Polizia romani non abbiano ancora rassegnato le dimissioni è scandaloso. Questi due e Alfano dovrebbero essere mandati in qualche confino perché sono più pericolosi dei nemici da cui dovrebbero proteggerci!

rino lagomarino Commentatore certificato 20.02.15 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Caro sig. Gelarda,se non fosse che l'Italia da un trentennio è la repubblica delle banane, i responsabili e anche quelli che hanno gestito l'ordine pubblico pagherebbero, ma si sa anche che non c'è meritocrazia e per questo la gestione viene affidata a volte a degli incapaci! L'Italia è tutta da rifare!!!!!!

Salvatore Martorana 20.02.15 13:44| 
 |
Rispondi al commento

quello che e' successo a Roma e' semplicemente vergognoso!
una intera citta' in mano ad un gruppo di ubriaconi , neppure tifosi, solo vandali ignoranti che sono al mondo solo per un errore.
Mi spiace ma non posso definirli diversamente!
spero che il conto degli ingenti danni venga mandato alla regina che provvedera' di tasca propria a pagare l'operato dei suoi tulipani!
Quanto a noi...che dire? complimenti vivissimi al nostro governo, al nostro ministro dell'interno che ha dimostrato di saper affrontare benissimo la situazione. porca miseria quello di ieri dimostra che siamo vulnerabili sotto ogni fronte che il nostro cordone di sicurezza ha le maglie larghissime e che basterebbe un nulla per avere grossi guai davvero.
la politica, come al solito negli ultimi anni ha solo pensato ad arricchirsi a fare leggi ad personam, l'incolumita' dei cittadini e' diventato optional. Si parla tanto di sicurezza, di minacce dall'oriente, si incute paura e poi basta un gruppo di psuedo tifosi per distruggere una citta'? a parole siamo capaci tutti di sistemare le cose, dai politici ci si aspetta i fatti, sono messi li dentro per lavorare per noi e non per fare passerelle e discorsi scontati. Ci servono persone in gamba, persone oneste e con le idee chiare. Voglio il M5S al governo, il piu' in fretta possibile!

ema dell (ema dell) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.02.15 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Io,come ultimatum,pe'paga' i danni,metterei l'inizzio d'a bella staggione;quanno,a tutti puo' capita' 'n ciclista olandese...puro e coppie,ma che dico...a gruppi...
'Nder frattempo,me raccomando,nisun rancore...

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.02.15 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo Stato olandese DEVE pagare i danni !

Il pagamento dei RISARCIMENTI per i danni provocati dai “tifosi teppisti”.

http://www.ilsecoloxix.it/p/cultura/2015/02/19/AR6eRTaD-restaurato_gioiello_barcaccia.shtml

Il parlamento Europeo approvi una legge che IMPONGA al lo Stato di provenienza dei “tifosi-teppisti” di pagare, entro TRE mesi, allo Stato danneggiato, i danni arrecati dalle loro manifestazioni violente.
Sarà poi lo Stato costretto a pagare tali danni, che si rivarrà nei confronti dei suoi cittadini INCIVILI !!!
Il tutto ben “disciplinato” da un REGOLAMENTO Europeo , ben studiato da esperti giuristi, che valga per tutti gli Stati.

Vincenzo Matteucci 20.02.15 13:37| 
 |
Rispondi al commento


roma sotto scacco da centinaia di teppisti olandesi..danni a go-go..le forze dell'ordine insufficienti e inermi.. è gia cominciato il tira e molla delle responsabilita' sindaco contro prefetto,prefetto contro questore,questore contro alfanoe cc. ecc. e nessuno ne "soffrira' " come al solito...ma se non riusciamo a fermare dei teppisti,se non riusciamo neppure ad assicurare i tifosi seri a vedere tranquillamente cio che dovrebbe essere uno sport di puro piacere...come potremo fermare l'isis o i vari terroristi che sbarcano quotidianamente nel nostro paese?perche' non possiamo sapere,quando succede un qualsiasi problema,di chi è la colpa? o è sempre colpa di quelli che li hanno preceduti?...andiamo in tv a raccontarlo..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 20.02.15 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Bè se è così facile allora.. tutti a Roma! Solo che invece di sporcare.. PULIAMO!

emiliano bonapace, arzachena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 20.02.15 13:27| 
 |
Rispondi al commento

“Non siamo carne da macello”

Carissimo Sig. Gelarda, la capisco e sappia che in molti commenti sono stato il primo a difendervi, ricordando come dietro alle uniformi ci sono padri e madri di famiglia: come noi.

Però è anche vero che esiste il motto “Chi è causa del suo male, pianga se stesso.

Le forze dell’ordine in Italia stanno evolvendo da Legionari a Pretoriani; cioè in forze dedite in primis alla salvaguardia dei potenti e per il residuo alle esigenze primarie di ordine pubblico; per quelle secondarie i cittadini si leccano le ferite e ingoiano il rospo.

E questa evoluzione è tanto più marcata e rapida quanto più vi adoperate, come di recente, contro le manifestazioni di disagio/prese di posizioni/protesta in cui siete stati i primi a ricorre alla violenza.

Forse alcuni di voi pensano di poter guardare gli altri dall’alto in basso, ma spero che questo episodio vi riporti alla realtà che anche voi siete sacrificabili come qualsiasi civile.

Sono convinto che prima di diventare del tutto Pretoriani ognuno di voi possa interrogarsi e decidere se tenere o togliere il casco di fronte ad ordini in contrasto con il giuramento di difendere i deboli e il popolo.

Andrea M. Commentatore certificato 20.02.15 13:21| 
 |
Rispondi al commento

È di questi giorni la notizia che la sorveglianza attorno ai palazzi della casta viene rafforzata.. loro se lo parano sempre per primi il clo. Chissenefrega del popolo Basta leggere la cronaca furti rapine spaccio case svaligiate . La nostra patria è terra di conquista.★★★★★

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 20.02.15 13:16| 
 |
Rispondi al commento

gli ultras romani si sono cacati sotto, si sono sfogati un po' qua e là digiamo.

ciccingomma Commentatore certificato 20.02.15 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTA É DAVVERO FAVOLOSA:
" I sociologi del Diritto a conto loro."
CIOÉ IL 99,9% DEGLI ITALIOTI, ABBIAMO TROVATO "PIERO" QUELLO DELL'1%.
SINCERO POLIZIOTTO, CHE DELLA SUA CIALTRONERIA NON FA NEPPURE AMMENDA, FIGURIAMOCI PRENDERNE "CONSAPEVOLEZZA" NON SIA MAI, SONO BRAVISSIMI, I MIGLIORI D'EUROPA! ALTRIMENTI É "SCIACALLAGGIO" POVERETTI! MA IL MEGLIO STA NELLA BATTUTA:
I sociologi del Diritto a conto loro. Gia tutti gli italioti!!!!

Rudolf ., Malpensa Commentatore certificato 20.02.15 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti liberi, nessuno pagherà, la partita si è tenuta lo stesso, noi siamo l'Italia a 90° e naturalmente si manganella senza pietà la gente sulla sedia a rotelle. Oh, Yeah!

EmanueleC 20.02.15 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Si trattava di qualche migliaio di subumani olandesi contro uno sparuto numero di forze dell'ordine...Chiedetevi il perche' quando si tratta di difendere i loro culi e interessi la politica schiera il massimo delle forze possibili e quando si tratta di difendere i cittadini ci mandano i pensionanti???
WSSW

KKKSS 20.02.15 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Ed i 5 siriani che si sono resi irreperibili ? Alfano hai provato a guardare se sono chiusi in bagno a casa tua ?

Tiziano F. Commentatore certificato 20.02.15 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Tranquillo, che qualcuno disposto a trovare il suo (peraltro ovvio ed ineccepibile) articolo "sciacallaggio", "demagogico", "fazioso", "reazionario", et similia lo troverà di sicuro. Gli stessi che, quando li ferma la Municipale perché magari sono passati palesemente col rosso, rispondono con strafottenza ed in odio della divisa, come se le regole riguardassero sempre più gli altri di loro stessi. I sociologi del Diritto a conto loro.

Piero 20.02.15 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Ciao BEPPE GRILLO questo succede quando lo Stato non c'è è francamente con un RENZI MATTEO BURATTINO già lui fuori legge LADRI ,stupratore di COSTITUZIONE ,i collaboratori indegni è scorretti come la BOLDRINI Angiolino ALFANO il SINDACO MARINO ,che danno per donna da strada la cittadina Carla ruocco ,di ché VOGLIAMO parlare ,c'è L'UNICA ALTERNATIVA ché quando vai alla appuntamento dal presidente Mattarella ,ché sia il presidente Mattarella a scioglimento del parlamento !!! Ciao BEPPE GRILLO è tutti i ragazzi è ragazze del MV5S. FRANCO WM5S🌟🌟🌟🌟🌟

franco Iannucciello 20.02.15 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Chi volete che paghi.....sempre noi cittadini!!
Se i poliziotti italiani sono sotto una dirigenza disorganizzata,sottopagati,senza benzina.......gli italiani saranno indifesi a 360 gradi e per nulla tutelati.

P.s.
Per disperdere i tifosi olandesi non si potevano usare gli stessi mezzi che la polizia usa per difendere i nostri politici quando facciamo dimostrazioni e cortei anticasta?

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.02.15 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Notizie eclatanti, queste. Indigna sospettare ci sia la consapevolezza di credere che qui in Italia si possa fare tutto. Ci si indigna anche nel riscontrare tanta rassegnazione in chiunque crede non abbia minimamente contribuito a portare questo Paese allo sfascio totale. Tutto sembra si sia spettecolarizzato; dove tutti sembrano stare comodamente su una poltrona a seguirsi le varie tristi vicende. Vicende che si presentano di volta in volta in maniera sempre più gravi. L'altro ieri, un pugno da assestare per gioco all'ignara vittima che casualmente passeggiava nei pressi; ieri, un piccone da brandire con inaudita violenza per colpire in testa il malcapitato di turno, uccidendolo; oggi, la teppaglia di tifosi ad unirsi in "coro" (che, tra l'altro, sempre è stata teppaglia) che, da che mondo è mondo, per i loro divertimenti o i loro credi quasi sempre si sentono in dovere di simulare quello che fanno gli anarchici altrove in difesa dei loro ideali (un ideale che se lo chiami forza Roma, Lazio Juve etc. etc. oppure Notav, No/Si Jobs act e tutto di ogni specie un fascio, purtroppo, è la stessa cosa); domani, per concludere il discorso intrapreso, rischiare di "essere accusati degli infedeli" da chi si arroga il diritto di schiavizzarci fino a sgozzarci in nome di un altro dio da osannare a pecoroni. La verità è che schiavi, forse, lo siamo già delle nostre idee ... e dei fatti, invece, siamo costretti con dei legacci a veder con rassegnazione tutto quello che capita con disperazione. A meno che, ovviamente, non ci si induca ad alzarsi dalla poltrona di cui sopra per metterci in piedi a sbraitare come si fa solitamente allo stadio. Questo ci è concesso, pare; e questo fanno quasi tutti quelli che hanno supportato (o votato) i partiti di allora, confondendosi con gli indignati veri che nemmeno una poltrona hanno per tornare comodamente a sedere. Se mai ci saranno nuove elezioni votate il Movimento 5 Stelli, per favore.

piero pepi 20.02.15 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Post ridicolo

angelo ., roma Commentatore certificato 20.02.15 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Ieri, prima della partita di ‎Europa League‬ tra ‎Roma e Feyenoord‬, gli hooligans olandesi hanno devastato il centro di Roma: http://webinformazione.blogspot.it/2015/02/europa-league-roma-feyenoord-scontri-e.html

Una vergogna.

daven 93, padova Commentatore certificato 20.02.15 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La società di calcio Feyenoord paga tutti i danni. Mi meraviglio che il governo italiano non abbia ancora chiamato l'ambasciatore per comunicargli il tutto. E le società internazionali che si occupano di sport, dove sono ? Se l'Olanda non paga, li bombardiamo e fanculo i tulipani.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.02.15 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Poverini gli hanno fatto la bua ...1312

acab 20.02.15 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Hanno fatto bene.....ww gli olandesi...in tutto il mondo e risaputo che in Italia puoi fare quello che vuoi senza nessuna conseguenza e allora perché non spaccare tutto?.....il Olanda, questa immondizia umana sarebbe in galera da un bel pezzo ..invece vengono da noi e spaccano tutto.. tanto tra due giorni è tutto dimenticato.
Se invece tornavano a casa in auto ambulanza ( a Spese loro) con le ossa rotte e un ricovero ortopedico assicurato di almeno 6 mesi..la prossima volta non succede nulla.....
per completare il ricovero ortopedico dovrebbe essere garantito anche alle persone che difendono questa sottospecie di razza umana....Scusate lo sfogo...tanto non succederà nulla.. non abbiamo una classe politica con le palle per farci rispettare....alla prossima violenta manifestazione.....

Antonio Chirico 20.02.15 12:45| 
 |
Rispondi al commento

"CALATE TRINCHETTI", ORA FANNO IL "CHIAGNI E FOTTI" ITALIOTA, MA NELLA NON NAZIONE DI SUPREMI CIALTRONI, OGNIUNO CI METTE DEL SUO! CARI CIALTRONI, IMPREPARATI, RAFFAZZONATI E CAZZARI, PRETENDETE IL NUMERO IDENTIFICATIVO E POI FORSE POTREI "COMPRENDERVI"! FATE I VIOLENTI E GRADASSI MANGANELLANDO STUDENTI, CHE PER VOI FASCISTI SONO "LE ZECCHE",, PICCHIATE I LAVORATORI A SANGUE, PADRI DI FAMIGLIA, E VA TUTTO BENE MARIA LA MARCHESA? LE PRENDETE DI SANTA RAGIONE, PERCHE IMPREPARATI E CIALTRONI COME SOLO I MILITARI E NON ITALIOTI POSSONO E SONO SEMPRE STATI, A FRONTE DI QUALCHE DROGATO O UBRIACO, CHE PROPRIO PER QUESTO É "PIU AGGRESSIVO E PERICOLOSO" PERCHE INCONSAPEVOLE MOMENTANEO DEI "RISCHI CHE CORRE A PRENDERE MANGANELLATE ANCHE MORTALI" E VOI CIALTRONI IMPREPARATI FINALMENTE VI SI VEDE NELLA VOSTRA PIU BECERA IMPREPARAZIONE E CIALTRONAGGINE, E OSATE MOSTRARCI DUECONTUSIONI E TAGLIETTI A FRONTE DEI PUNTI DI SUTURA CHE AVETE DISTRIBUITO GRATUITAMENTE A CENTINAIA DI LAVORATORI E STUDENTI? NON SI SALVA PROPRIO NESSUNO IN QUESTA CLOACA ITALIOTA D'EUROPA, POLIZIOTTI CIALTRONI ED INCAPACI, COME LA VOSTRA DIRIGENZA TUTTA NESSUNO ESCLUSO A PARTIRE DAL VOSTRO BIMBOMINCHIA, NON NAZIONE RIDICOLA MISERABILE E PIETOSA, OH POVERETTI SI SON FATTI LA BUA UEH UEH!!!! MA ANDATE TUTTI AFFANCULO, CIALTRONI!

Rudolf ., Malpensa Commentatore certificato 20.02.15 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I governi e i parlamenti pieni di criminali condannati, e Renzi che depenalizza reati o riduce le pene a livelli ridicoli per proteggere i suoi accoliti, portano alla non punibilità di tutti. Siamo il paese dei criminali, prendiamone atto e continuamo a votare PD o Berlusconi o magari Salvini che è stato al governo con Berlusconi......e non ci lamentiamo per i criminali: ce li siamo voluti e li vogliamo.
Speriamo che coninuino ad entrare in tanti criminali li accoglieremo tutti a braccia aperte.

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.02.15 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti tranne ai traditori.

Perché mandiamo i nostri soldati in giro per il mondo a sorvegliare terre straniere e in casa nostra chiunque può fare il caxxo che vuole.?

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 20.02.15 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Ma massacrarli veramente no eh? E poilasciarli lì senza ricovero ospedaliero per risparmiare!
Dobbiamo pagare anche le cure mediche?
A casa tutti i calciatori (che costano un pacco), e fare incontri in campo (di calcio) tar questi deficenti...si pagherebbero biglietti e con le reti di protezione..avremmo più partecipanti!
(insomma una specie di gladiatori moderni che se le suonno di santa ragione)......

silvana rocca, genova Commentatore certificato 20.02.15 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Se i danni alla Barcaccia (inestimabili perché irreversibili) li pagasse subito, direttamente e forzatamente il Fejenord, la prossima volta non succederebbe niente.
Io non voglio più pagare per i poliziotti a guardia delle partite, lo devono fare le squadre di calcio

antonella g. Commentatore certificato 20.02.15 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Cos'altro deve accadere per convincere la gente che Alfano vale veramente poco ? Che la carica che ricopre è assolutamente immeritata e che l'unico ruolo che può ricoprire è l'avvocatuccio di provincia ? Al di la di considerazioni di carattere morale il suo disinvolto volteggiare da un partito all'altro ( per il bene del Paese naturalmente ) ci denota che l'uomo è dotato di una dose di arrivismo eccezionale , anche per gli standard della attuale classe politica . Non sapeva , non era stato avvertito , non si poteva immaginare , tutte scuse che denotano lo scadimento estremo a cui è giunta la nostra classe dirigente formata da arrivisti leccacu.. e da bellocce da esibizione ! Crediamo veramente che delle trentenni possano avere la capacità e l'esperienza per fare le ministre meglio di tanti altri politici esperti e navigati ? Il sospetto che siano state messe li solo per la loro bellezza e sottomissione al volere del gran capo , da cui prendono diligentemente ordini e direttive , è fortemente giustificato ! Ma per tornare a Alfano e ai fatti olandesi , cosa spinge alla violenza gratuita più che la sicurezza dell'impunità ? Queste violenze devono finire , deve essere applicata la legge che prevede anni di galera per chi aggredisce e ferisce un pubblico ufficiale come un poliziotto , come si fa in tanti Paesi che hanno risolto questo problema così , è tanto difficile ?

vincenzodigiorgio 20.02.15 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Solo in Italia..
Disgustato, Alfano dove sei???

Omar Secchi, Quartu Sant'Elena Commentatore certificato 20.02.15 12:38| 
 |
Rispondi al commento

avete votato per 20 anni questi partiti
per il riordino delle carriere
per aumento stipendiale
ora il risultato e questo
io sto dalla vostra parte
bisogna avere rispetto SEMPRE di chi opera
per la prevenzione e repressione
come i magistrati inquirenti e giudicanti sempre
ma questi devono ESSERE SEMPRE irreprensibili
e seri e rispettosi delle regole deontologiche
purtroppo le regole del gioco le hanno fatte politici corrotti e indagati
che hanno solo pensato a come evitare la galera
loro e chi gli procura il voto mafioso
Un saluto e un augurio di pronta guarigione a chi si e fatto male
Ora si chiedono i danni ed e giusto e finalmente
ma negli ultimi 65 anni come si e fatto?
niente paga pantalone con debito pubblico
come finirà anche adesso si stanziera una cifra dalle tasse dei poveri cristi che pagano ancora
per risarcire i danni.
Mi auguro che la polizia e i le altre forze si schierino contro il degrado generale di questa guida politica del paese
SVeglia

roberto v., parma Commentatore certificato 20.02.15 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Credo che i danni li debba pagare chi ha diretto le operazioni,l'incapacitá di costoro é lampante i tifosi non dovevano entrare nel centro storico di Roma ma andavano scortati altrove.chi è il responsabile paghi.

domenico porrino, agliana Commentatore certificato 20.02.15 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Lo spazio concesso a Aigor Consap è un monumentale esaustivo display che riferisce cosa è diventato il M5*. Passerei la mano a Mel Brooks come nuovo non-capo.

Sulla Polizia (carne da macello ECCOME!!) che difende "l'Ordine" (ma quale??), giusto 4 numeri:

1-3-1-2
(A)

(A) freccia nera (A) 20.02.15 12:23| 
 |
Rispondi al commento

OT, ma neanche tanto...
Volete vedere dei veri imbecilli ? Recatevi nei campetti dove al sabato pomeriggio giocano i ragazzini dai 6 ai 12 / 13 anni, tra il pubblico ci sara' sicuramente qualche adulto che ha la stessa violenza , maleducazione di quegli idioti che abbiamo ospitato a Roma.
Persone che bestemmiano, insultano, polemizzano e litigano davanti ai propri figli per una partita che e' poco piu' di ' un ritrovo'.
Sono rimasto allibito più' volte per le frasi rivolte all' arbitro e agli avversari.
Ma la cosa che piu ' mi ha infastidito e' che i ragazzini imitano i loro eroi con mossette e comportamenti ridicoli. Una pena.

Roberto C., Parma Commentatore certificato 20.02.15 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il corriere della sera


"""«Congelati» i prezzi del carrello della spesa.
Per l’industria invece boom degli ordinativi: fatturato in crescita del 4,5% su novembre (grazie all’euro debole)""

""grazie all’euro debole""

l'euro son mesi che si sta indebolendo... almeno nei confronti del dollaro...

come ricorda lo stesso corriere :

http://www.corriere.it/economia/finanza_e_risparmio/notizie/superdollaro-perche-cambio-3c7996d8-38df-11e4-ba01-a3638c813bce.shtml


la notizia più grave è che i prezzi son fermi...

mancano i piccioli :)

ma matteuccio & friends si preoccupano delle banche popolari :)


p abblo 20.02.15 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Il calcio non è uno sport.
Evidentemente non tutti lo hanno capito.

Bob C., Rieti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.02.15 12:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno a tutti
stando a Rotterdam qualcosa conosco sia del Feyenord che degli holigans avendo oltretutto un figlio patito del Feyenord la cosa che mi chiedo e': gli holigans sono holigans tutte le settimane in special modo durante l'incontro con l'Ajax e mai si sono verificati fatti simili a quelli accaduti a Roma.
Roma come sappiamo tutti e' strapiena di forze dell'ordine tutte in ghingheri in occasione di parate scorte ai politici e rappresentanza varia pronte a reprimere e picchiare dimostranti inermi che protestano contro il governo per dei sacrosanti diritti per poi lamentarsi quando hanno a che fare con giovanotti esagitati , vogliamo dircelo chiaro che le forze dell'ordine non sono all'altezza di gestire situazioni di crisi vera pur avendo il piu' alto numero di forze dell'ordine d'Europa?
Riguardo al sig Gerarda scorda di essere un poliziotto che il mestiere che lui fa con i suoi colleghi comporta dei rischi , che il suo sindacato e' contro il numero sul casco , se ha delle rimostranze le faccia verso la politica, scioperino invece di scortarli solo.
Leggendo stamattina i quotidiani, la stampa olandese tutta condanna il comportamento dei propri connazionali e sono pronti a farne pagare le conseguenze agli stessi , come pure parlando con la gente comune sono indignati per cio' che e' successo e che ritengono questi loro connazionali dei vandali.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.02.15 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signori, è inutile parlare a vanvera. Se i nostri governanti sono imbecilli lo sono necessariamente anche le forze dell'Ordine, perchè non hanno indicazioni chiare e decidono di come e quando agire a seconda dei giramenti di coglioni. Le Forze dell'Ordine sono lo strumento di un governo imbecille, di uno Stato imbecille, e non possono che operare da imbecilli. Amen.

Franco Mas 20.02.15 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Non bastano neppure le vite umane per ripagare il danno fatto al patrimonio artistico, ambientale, paesaggustico, perche' si tratta di un danno irreversibile. La barcaccia del Bernini verra' rattoppata ma non sara' piu' quella di prima.
E' ora di finirla con le intemperanze dei "tifosi" di calcio. Troppe volte quelli che dovrebbero essere eventi sportivi si sono trasformati in tragedie. Ed e' inutile prendersela con le forze dell'ordine perche' semplicemente non ce la fanno a contrastare i violenti per inadeguatezza delle normative, per insufficienza di personale e di mezzi. Riconosciamo che il calcio non e' uno sport ma una attivita' a fini di lucro, una palestra di violenza, un ambiente di malaffare. E allora chiudiamo gli stadi ai "tifosi'. Le partite, chi vuole, se le vede in televisione o su internet. Risparmieremo denaro ed energie da destinare a ben altri compiti.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.02.15 12:06| 
 |
Rispondi al commento

è sempre assurdo che gruppi di delinquenti facciano cose simili!sempre.ma il problema è politico e se le persone e gli stessi poliziotti non lo capiscono e rivotano pd o cose simili alla fine non cambierà nulla!mai!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.02.15 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Igor Gelarda, Dirigente nazionale Sindacato di Polizia Consap:"non siamo carne da macello!"

NESSUNO LO E'. E vi capisco anche; tuttavia il vostro lavoro è quello di mantenere l'ordine pubblico e tutelare persone e beni: voi non avete a che fare con personcine a modo, altrimenti il vostro lavoro sarebbe inutile e neppure credo che vi venga raccontato altro quando firmate il contratto di lavoro.

Mi riferisco soprattutto ai reparti antisommossa: cosa si aspettano lanci di rose e ghirlande, coriandoli? Sono o no consapevoli che minimo gli arriva una pioggia di sanpietrini? Altrimenti che sommossa è?

marina s. 20.02.15 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Perche' la polizia non ha massacrato gli hooligans come fece al G8 di Genova ? Beh, i dimostranti di Genova erano tutti persone pacifiche non erano li' per menare la polizia. Al prossimo G8 o G10, se vogliano che ci partecipi pure l'Italia, dato che e' stata retrocessa, che si terra' in Italia chiameremo gli hooligans a protestare ...

Gianni, Brescia 20.02.15 12:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Non sembra vero all'italietta che i civili nordeuropei si siano comportati per una volta come facciamo noi di solito.
E giù contro "gli olandesi".
A me non piace questo modo di vedere le cose, erano tifosi idioti, non "olandesi".

Marco Billa, Bergamo Commentatore certificato 20.02.15 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Yunk giun fiunz fluicv xiuger.Tuju fyud brond ...Questa e' la traduzione in chiaro di un pensiero di Alf-ano..

Jok 20.02.15 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Vedo che molti inneggiano alla galera per la feccia che ha danneggiato Roma e ferito il mondo intero.

Se vogliamo " vendicarci", costoro meriterebbero la detenzione, ma... a che servirebbe? Ogni detenuto costa 4.000 euro al mese, per cui sono sufficienti pochi mesi di detenzione per andare a pari con i danni causati da ciascuno di loro; ovvero ci pagherebbero i danni e noi glieli restituiamo sotto forma di costo di "ospitalità" nelle italiche galere.

DEVONO PAGARE IN DENARO, non importa che lo facciano loro, le loro famiglie o il Governo olandese.

Un po' di botte se le sono prese, mettiamo loro un cerottino sulle parti offese ( le cure mediche sono come l'acqua e non si negano a nessuno), dopodichè velocemente e non gentilmente si conducano fuori dal territorio nazionale.

marina s. 20.02.15 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...tutti tirano fuori i muscoli, tutti fan la voce grossa,tutti fanno quel che vogliono, tutti possono ricattare,tutti hanno diritti...ma non doveri,.... in ITALIA.
Povera italia,.....LO STATO CHE NON C'E'.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 20.02.15 11:39| 
 |
Rispondi al commento

CHE GROSSO MACELLO E' AVVENUTO A ROMA,CHISSA' SE NE VERREMO FUORI DA TUTTI I DANNI CHE GLI HOOLIGANS HANNO PROCURATO

alvise fossa 20.02.15 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Sig. Gelarda, la gente si indigna quando un poliziotto viene picchiato o peggio! Purtroppo avete disperso un patrimonio di credibilità non estirpando le mele marce al vostro interno! (Iniziando da Genova e dalle botte ai 200.000 della marcia pacifica e a quelli della Diaz).

Prendetevela sì con Marino, ma anche con il ministro dell'Interno, che qui, tra lotte di tipo elettorale tra "sinistra" e "destra" anche se nello stesso governo, chi ne fa le spese è quello che resta del patrimonio artistico del Paese

antonella g. Commentatore certificato 20.02.15 11:31| 
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+7
Tramonti a Nordest

(Quando si parte per la guerra? 027)


ALFANO: SITUAZIONE SOTTO CONTROLLO


Si, Angelino.

Tua nonna è sotto controllo.

Forse nel mio Friuli.

Che è piccolo e più facilmente controllabile.

Non di certo nelle grandi metropoli.

Con centinaia di migliaia di persone.

---------------------------------


Chiudete i confini.


Oggi.


E fate la conta.


.

epe pepe 20.02.15 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Se arrivasse l'Isis al posto di questi barbari 'mbriaconi? Situazione non paragonabile e non confrontabile.

Innanzitutto, per come conosco le forze dell'ordine, ritengo che il fatto di attendere prima di intervenire con la forza sia da ricercarsi nel non voler fomentare la situazione ed eccitare ancora di più l'animosità di questa feccia, trasformando la provocazione in guerriglia. E' chiaro poi che non si può tergiversare troppo!

In secondo luogo, se sono prevedibili delle pur deprecabilissime risse tra opposte tifoserie, lo sono molto meno atti di questo tipo. E qui ha ragione Sgarbi: questi non sono culturalmente consapevoli dell'importanza di un'opera d'arte né tantomeno del suo valore in termini di bellezza, di storia e di memoria, attributi che rendono l'arte un patrimonio universale.

In terzo luogo, non è possibile presidiare obiettivi particolari a Roma perché questa è tutta un museo a cielo aperto, non ci sono due o tre pezzetti da tutelare.

L'arrivo dell'Isis invece è prevedibile ed in qualche modo anche "atteso", per cui la situazione è completamente diversa, oltre che ben più grave.

marina s. 20.02.15 11:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inutili commenti. I fatti si commentano da soli e così non basterebbe che tirare le somme: cioè via i nostri politici, TUTTI, in questo caso specifico Marino e Alfano in testa. E se queste cose sono da punire immediatamente, pensare poi a prevenire, mettendo le persone giuste nei posti giusti. Quindi, per forza di cose, via TUTTI questi politici incompetenti e arraffoni.

Rita Salvini 20.02.15 11:28| 
 |
Rispondi al commento

pieno appoggio alle forze dell'ordine, e tristemente vere le considerazioni sulla mancanza di certezza della pena nel nostro paese, che porta chiunque a considerare l'Italia un paese delle banane dove si può rubare, distruggere senza conseguenze.vero altresì che loro stessi (alcuni di loro) tendono a fare i deboli con i forti e forti con i deboli, vedi diversi episodi di violenze ingiustificate contro poveri cristi.bello sarebbe un corpo di polizia al servizio del cittadino, educazione e rispetto reciproco, meno generali (vale anche per i burocrati e i politicanti) e più operatori in strada.

Corrado S., Trieste Commentatore certificato 20.02.15 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Ti lamenti ma che ti lamenti prendi il bastone e tira fuori li denti , itaglia ti meriti tutto quello che hai e anzi che ci sono spero proprio nel peggio. raglia raglia asinoni.

raoul romano Commentatore certificato 20.02.15 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Se fossimo una nazione seria i delinquenti che stavano sfasciando Roma li avremmo presi e portati dentro subito. Invece avevamo i poliziotti stavano lì sulla scalinata a guardarli.

Perche' non li hanno arrestati e portati dentro?Erano troppi? Ma per favore .... in ogni caso, fosse anche vero che erano troppi, a costo di chiamare l'esercito non ne doveva scappare nemmeno uno!

Dopo di che, si presenta il conto:

danni a beni dello Stato, danni ai privati (auto, negozi, ecc), danni per mancato guadagno ai negozianti, danno di immagine per la citta', spesa per la polizia, multa, spese processuali e e spese di detenzione, direi che potremmo essere su una cifra attorno al milione di euro.

I danni dovrebbero essere fatti pagare in solido tra i responsabili (ben identificabili visto che in centro a Roma ci sono migliaia di telecamere) e nessuno esce di galera se prima non si e' pagato.

Ma siccome siamo una nazione di pulcinella, state tranquilli che questi delinquenti li accompagneremo pure a casa, gratis, e magari ci sfascieranno anche i mezzi con cui li riaccompagneremo mentre qualsiasi minaccia puramente propagandistica di multe o conti da pagare finira' nel nulla e a pagare saranno i soliti vessati contribuenti italiani.

Scommettiamo?

Nicola da Mantova Commentatore certificato 20.02.15 11:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quattro olandesi ubriachi hanno dato scacco alle forze dell'ordine. E' risaputo in tutto il mondo che in Italia tutto è permesso. I poliziotti vengono impegnati a scortare i politici e le loro famiglie trascurando l'ordine pubblico.
In un paese normale Alfano, il Prefetto, il Sindaco, ecc., dopo questi fatti, si sarebbero dimessi. Continuiamo a mantenere nelle istituzioni personaggi incapaci di svolgere il loro ruolo.
E noi popolino, credulone, pensiamo di poter guidare una coalizione in Libia, con questi personaggi al Governo?

saverio battaglia 20.02.15 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Ma queste cose che ci sta dicendo lei ed i suoi colleghi ve le ricorderete al momento opportuno ? Oppure si facall' italiana ( chiagni e fotti ) ?

massimo x 20.02.15 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma non sono assolutamente d'accordo con il rappresentante delle forze dell'ordine che a anto pare non crede minimamente nelle istituzioni che rappresenta. Secondo lui i tribunal hanno accusato il carabiniere così perchè gli stava antipático? ci saranno state prove e quant'altro, quindi personalmente credo che debba pensare a criticare al massimo como si organizzano le forze dell'ordine per contrastare un gruppo di hooligans piuttosto di far strani confronti con Carabinieri arrestati.
La mia opinione è che non ci sia una capacitá in Italia di organizzare le forze anti sommossa. Qui in Spagna mi sembrano molto meglio organizzati. D'altra parte se nel caso di Roma si sono recuperati gli ultra cinquantenni quasi pensionati, cosa vi aspettate.... Ci vuol gente dun certo tipo in certe situazioni (da NON leggere como giovani e incazzati)...

Matteo Bante 20.02.15 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Personalmente perdo totalmente il garantismo verso i tifosi di qualsiasi genere che in gruppo, si lasciano andare a queste animalità. Non esistono e non possono esistere giustificazioni di nessun tipo di fronte a tali bestialità. Chi si comporta in questo modo (con l'aggravante di motivi futili o inesistenti) si pone al di fuori dell'umanità e come tale dovrebbe essere trattato.

RGA GRO, Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 20.02.15 11:13| 
 |
Rispondi al commento

MERAVIGLIOSI

condannati i barbari a 8 MESI DI CARCERE MA NESSUNO FA NEMMENO UN MINUTO DENTRO...

tutti a osannare i "paesi nordici" come fossero la panacea del eden ci facciamo calpestare da suini maiali e pure indiani PROVATE IN SVIZZERA A NON PAGARE UNA MULTA PER ECCESSO DI VELOCITA' TI ARRESTANO PURE OLTRE A SEQUESTRARTI LA MACCHINA!

noi invece facciamo le sceneggiate condanne a destra e sinistra e poi TUTTI A CASA IN OLANDA E POI CI LAMENTIAMO CHE CI PRENDONO PER IL CULO, HANNO RAGIONE!

alex bardi 20.02.15 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sono rotto il cazzo solo chiacchiere e b distintivo co ste l'agne da blog basta bisogna agire potete al popolo

Gerardo gieri 20.02.15 11:10| 
 |
Rispondi al commento

non vorrei che quello che e' successo a roma non sia il frutto dell'aria che tira in europa, tra la gente, nei nostri riguardi.

uno sfregio fatto alla citta' dimostrazione di come ci considerano, con pochissimo rispetto.

beppe grillo gioca con farage e con "fuori dall'euro", senza tenere conto che ambedue sono "discorsi politici" di chi schifa anche noi.

carlo 20.02.15 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scrivo questo messaggio per un'argomento molto serio e sentito ..

SOLO PER MIRACOLO SI E' SFIORATA LA TRAGEDIA IN QUESTA SCUOLA PUBBLICA DELLA MIA CITTA'
.. SCRIVO QUESTO POST CON UN PENSIERO AI 3 SCOLARI FERITI .. LA SCUOLA RESTERA' CHIUSA A DATA DA DESTINARSI ..
QUESTA E' LA SITUAZIONE DELLA NOSTRA ITALIA .. SI METTONO A RISCHIO LE VITE DEI NOSTRI FIGLI PUR DI TUTELARE CORRUZIONE E PRIVILEGI DI CASTE E CASTINE ..
VOGLIAMO DELLE RISPOSTE E SEGUIAMO CON MOLTA ATTENZIONE L'EVOLVERSI DI QUEST'ALTRO SCHIFO AMMINISTRATIVO - POLITICO ITALIANO

TITOLO :

Invertendo l'ordine delle Amministrazioni il RISULTATO non cambia

antonello c., pescara Commentatore certificato 20.02.15 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Niente da fare, finchè non cacceremo in blocco tutti questi incompetenti e parassiti da 20.000,00 €. al mese non cambierà proprio un bel niente. Prima ne prendiamo atto e prima cambiamo questo Paese.

Maurizio D., Roma Commentatore certificato 20.02.15 11:04| 
 |
Rispondi al commento

VIA ANGELINO ALFANO; E' UN MINISTRO DEGLI INTERNI CHE SI E' DIMOSTRATO PIU' VOLTE INCAPACE.

Corsiero Corsieri 20.02.15 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Marino dovresti dimettiti!!!
...ma visto che non hai le palle, non lo farai.

Auguri a Roma e ai romani.

Alessio S., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.02.15 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Portare l'esempio del poliziotto condannato per arresto violento è sbagliato. Ogni caso è a se, non si può parlare di qualcosa di cui non si conoscono i fatti. Molti poliziotti purtroppo usano la violenza indiscriminatamente. Non dobbiamo usare gli stessi metodi che l'ignoranza è solita proporci

Carlo Bukowski 20.02.15 10:58| 
 |
Rispondi al commento

berlino ha dieci volte i turisti che ha roma, roma è la città più odiata del mondo, la sede dei pedo, solo quella faccetta da pedo di marini poteva rappresentarla al meglio di questi tempi.

ciccingomma Commentatore certificato 20.02.15 10:57| 
 |
Rispondi al commento

giusto, però smettetela di difendere i pedo, di scortare i pedo, di farvi sposare dai pedo, di portare i vostri figli dai pedo.

ciccingomma Commentatore certificato 20.02.15 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Siamo nelle mani di incapaci, inconcludenti, inutili,idioti.
Peccato che ci costano 20000 E al mese, questa banda di inetti parassiti ha ridotto la MIA patria come il cesso del mondo.
Stamattina tra i TG e i titoli dei giornali ho provato vergogna ad essere italiano !
2000 anni di storia, i migliori in quasi tutti i campi, dalla moda all' industria, per non parlare di arte e cultura...e abbiamo mandato a rappresentarci , per 30 anni , i peggiori imbecilli del creato !
Per pieta' spero che qualcuno tiri l' acqua.
Umiliati e derisi , con le pezze al culo, vergogna !

Roberto C., Parma Commentatore certificato 20.02.15 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non mi piace, non mi piace assolutamente questa contrapposizione tra forze dell'ordine e cittadini, ammettere che si usano i manganelli contro chi si può difendere solo con la voce, mentre quando siamo di fronte a ragazzotti ben impostati e fuori di capa stiamo a guardare titubanti, mi sa di strumentale, non fa onore a chi per lavoro ha scelto di fare il difensore del senso civico e dei cittadini. Ma è solo una mia sensazione ma è molto sgradevole.

Nadia V. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.02.15 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Quelli arrestati si tengono dentro fino a quando non risarciscono tutti i danni se il governo olandese vuole fare da garante li liberiamo subito

Adriano Balestra Commentatore certificato 20.02.15 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che cosa vi aspettate da uno Stato che gestisce l'ordine pubblico e la legalità in questo modo: "un Carabiniere di Lucca arresta in flagranza di reato un tunisino che stava rubando rame dentro un’azienda, ma è accusato dal ladro di lesioni. Finisce così a giudizio ed è condannato a 6 mesi di reclusione (pena sospesa fortunatamente), nonché al risarcimento danni per 7.500 euro e alle spese di 1.750 euro più Iva; e ancora con pagamento alla parte civile di 3500 euro"?
I cittadini e i poliziotti sono carne da macello di delinquenti impuniti di tutto il mondo, e la colpa di questa impunità è sono nostra che non ci ribelliamo alle autorità (?!) che hanno sfasciato questa nazione.
Che schifo.

stefy c. Commentatore certificato 20.02.15 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per caso, ho detto che er fruttarolo cia' l'occhi storti e er naso a campanile?

Covelli, perche' che ho fatto? Commentatore certificato 20.02.15 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

hooligans... o dell'inettitudine italica :)


""In serata l’intervento di Renzi: “Attendo le scuse del Feyenoord, puniremo i colpevoli con durezza”.""

al piccolo duce toscano daranno un oscar per le sue uscite ilari!

p abblo 20.02.15 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori