Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Partite IVA: il M5S impedisce di aumentare i contributi INPS

  • 32

New Twitter Gallery

partite_iva_m5s.jpg

"Renzi l'ha definito "il più grande autogol" del suo governo: si riferiva al massacro delle Partite IVA nella legge di stabilità, in cui al milione di precari a basso reddito che con la Partita IVA riescono ad avere un lavoro, si aumentavano le tasse fino a strozzarli. "Liberi professionisti" da 1.000 euro al mese ridotti alla disperazione. Il MoVimento 5 Stelle si è battuto fin dal primo momento contro questa follia che colpisce ancora una volta chi ha già tante difficoltà. Ma Renzi, come suo costume, ha "tirato dritto", salvo fingere di pentirsi non appena accortosi della rivolta scatenata in Rete. Si sa, la sua immagine è ciò che per lui conta. Intanto il M5S ha oggi intanto portato a casa un emendamento al Milleproroghe: i contributi INPS a carico delle partite IVA resteranno fermi al 27% per tutto il 2015, e saliranno al 29% solo nel 2017, contrariamente a quanto stabilito dal governo che li portava al 30% fin da subito. Ma abbiamo pensato anche alle PMI: grazie ad un altro nostro emendamento, rinviato al 2016 l'allargamento del Fondo centrale di garanzia delle Pmi alle aziende che hanno fino a 499 dipendenti. Le piccole imprese devono continuare ad avere la precedenza! Mentre noi facciamo i fatti il governo twitta." M5S Camera

SCARICA QUI l'emendamento M5S partite IVA

18 Feb 2015, 16:08 | Scrivi | Commenti (32) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 32


Tags: INPS, M5S, milleproroghe, partite iva, pmi, precari, Renzi, Renzie

Commenti

 

Ve ne saranno grati i giovani come voi, che sono costretti ad aprire partita iva per svolgere mansioni da dipendenti, se vogliono lavorare...
State sempre dalla loro parte, c'è molto da fare, ma è un buon inizio. Bravi!

G. F. 20.02.15 13:23| 
 |
Rispondi al commento

L'emendamento l'ha voluto il governo, messo alle strette dalle battaglie di noi lavoratori autonomi. Grazie a tutti coloro che si sono battuti con noi, anche i partiti, ma la vittoria è nostra, e l'uso di un emendamento o di un altro è puramente strumentale. E' solo il governo che ha ceduto.

Francesca Pesce 20.02.15 11:44| 
 |
Rispondi al commento

siete bravi ma bisogna raggiungere obiettivi concreti e far cambiare rotta a questi disonesti incapaci di governare......è necessaria una strategia D' effetto........bisogna cambiare qualcosa altrimenti è troppo difficile spuntarla in questo mare di gente senza ne arte ne parte

Giuseppe Ferrieri 19.02.15 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Fatti! Non Tweet!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.02.15 11:52| 
 |
Rispondi al commento

E' giustissimo agevolare i giovani ad inserirsi nelle professioni con il Regime dei minimi (sono i nostri figli).
Noi padri, che abbiamo perso il nostro lavoro (anche a causa della opprimente fiscalità), ma che abbiamo ancora qualcosa da poter dare (esperienza, conoscenze, disponibilità), perché non potremmo accedere ad un regime analogo, per non buttare nella spazzatura quello che abbiamo acquisito? Attualmente possiamo aspettare solo la morte fisica, visto che quella "civile" già l'abbiamo conseguita. Un regime "leggero", analogo a quello dei minimi, consentirebbe a molti (ex professionisti ed ex tecnici dipendenti, sia pur pensionati) di tornare a "vivere" (magari emergendo anche dalla palude del nero).

Matteo Di Giacomo 19.02.15 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Martedì a Ballarò c'era uno degli esponenti del PD che parlava del non aumento dei contributi delle partite IVA come se fosse stato il PD a volerlo fare, nessuno ha minimamente accennato al M5S.

Massimo Vescovi 19.02.15 10:44| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE RAGAZZI, IO SON UNA P.IVA E MI SONO ROTTA VERAMENTE DI LAVORARE 7 MESI ALL'ANNO PER PAGARE QUESTI PARASSITI SCHIFOSI...UN PICCOLO PASSO VISTO CHE GLI ITALIOTI STUPIDI CONTINUANO A DARE FIDUCIA A QUESTO GOVERNO FANTOCCIO...MICA SIAMO I GRECI NOI...CON LE PALLE.

Emanuela Di Caccamo 19.02.15 10:15| 
 |
Rispondi al commento

In qualche modo per la massa riescono sempre a tenerlo bloccato (è il secondo anno, l'anno scorso il merito se lo prese letta), mentre x gli sfigati col doppio lavoro, la riforma fornero è applicata perfettamente (22% l'anno scorso e 23,50% quest'anno).
Ma vaffanculo va.

Zawardo Z. Commentatore certificato 19.02.15 09:41| 
 |
Rispondi al commento

scusa ma che cazzo di conquista è, nel 2017 comunque la percentuale arriverà al 30 per cento?!!
ma ci rendiamo conto, e la passiamo per una conquista? qui facciamo la fine della cgil!!!!

carlo casali 19.02.15 07:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La maggioranza non rischierà la poltrona e, quindi, il vostro compito è questo: FARE OPPOSIZIONE E PROMUOVERE LEGGI A FAVORE DEI CITTADINI. BRAVI. CONTINUATE

Mau 18.02.15 23:33| 
 |
Rispondi al commento

DOMANDA . PROPOSTA

Sarebbe possibile ricevere una delegazione di organizers Meetup in Parlamento - Senato per audizioni Istituzionali ?

Risposte .. nel possibile

antonello c., pescara Commentatore certificato 18.02.15 19:55| 
 |
Rispondi al commento

alt ci hanno fottuti con la fiducia ...e scaricheranno la colpa sul mov perchè difficilmente diranno la verita

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 18.02.15 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Bravi!!

nando ., parma Commentatore certificato 18.02.15 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Bravi..

nando ., parma Commentatore certificato 18.02.15 19:35| 
 |
Rispondi al commento

grazie ragazzi continuate cosi .

angelo curto 18.02.15 18:59| 
 |
Rispondi al commento

la voce inps dovrebbe comparire per legge direttamente in fattura
come per la ritenuta d'acconto e l'enasarco

nel caso di fattura mensile

-INPS € 288,83
-RITENUTA D'ACCONTO 23% sul 50%
-ENASARCO 7,325%

Massimiliano _. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 18.02.15 18:36| 
 |
Rispondi al commento

siete la nostra unica speranza
grazie BEPPE

MANUELA ., ROMA Commentatore certificato 18.02.15 18:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BRAVI siete il nostro orgoglio.

🌟🌟🌟🌟🌟

Daniela Enrica Lombardelli Commentatore certificato 18.02.15 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Forza ragazzi!

Clau 18.02.15 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Bravi ragazzi!!!
Però vorrei anche sapere cosa state facendo per la questione Lottomatica, che ha spostato la sede all'estero ma il governo gli ha lasciato la concessione delle lotterie nazionali. Trovo sia una cosa gravissima.

Giordano Mari 18.02.15 17:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AVANTI COSI' 5 STELLE E NON MOLLATE MAI!!!!!

alvise fossa 18.02.15 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Andate avanti sono arrivati ormai alla frutta, un ministro contraddice l'altro, Repubblica di Bananas.

Tommaso B., Diamantina Brasile Commentatore certificato 18.02.15 17:12| 
 |
Rispondi al commento

meglio chiudere la P.iva. ormai non ce la facciamo più a pagare. basta perdere un anno di lavoro o ammalarsi che salta tutto. così è. grazie di tutto

angelo 18.02.15 17:02| 
 |
Rispondi al commento

bravi anche se come al solito non diranno mai che l'emendamento è partito da voi.Per il resto trovo fuorviante definire piccole imprese aziende fino a 499 dipendenti

fabienne bresi 18.02.15 16:59| 
 |
Rispondi al commento

bravissimi,siete i migliori
votiamo tutti 5 stelle, se gli diamo una maggioranza vera sono sicuro che si risolvono i problemi in'italia, vedi legge anticorruzzione, stipendi, vitalizi, pensioni doro, e reddito di cittadinanza.

marcello cese 18.02.15 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Grazie ragazzi siete fantastici!... a riveder le stelle.

dario salvatori 18.02.15 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Sembriamo in pochi..
ma tra noi che ci certifichiamo e chi non ci mette le faccia ma ci crede, siamo in molti.. e così dobbiamo continuare..

Giancarlo Campagnola 18.02.15 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Peccato che, a parte noi, lo sappiano in pochi................
Comunque grazie, siete bravissimi!!!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 18.02.15 16:18| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori