Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Passaparola: Il complotto che affossò il #MetodoDiBella - di Giuseppe Di Bella

  • 413

New Twitter Gallery


cura_di_bella.jpg

Il Passaparola di Giuseppe Di Bella

Ci sono persone che sanno perfettamente di avere gravi difficoltà nel loro ambiente di lavoro nello stesso momento in cui il discorso viene risaputo: parliamo di ordinari di cattedra di oncologia che sanno che la cura funziona, ma non lo possono dire. Uno di questi ha inventato una bella espressione, dice: “guardi io lo dico che la cura funziona, però voi mi dovete procurare un taxi corazzato e ci monto sopra e vado in giro a dire che funziona, sennò mi impallinano! Giuseppe Di Bella

"La sperimentazione fu fatta sotto la spinta dell’opinione pubblica, mio padre mi ha delegato a seguirla e è partita subito in maniera evidentissima come un risultato preconfezionato, perché quando mio padre andò in Commissione oncologica fu verbalizzato, e io li ho i verbali, e li ho messi sul nostro sito, dove si scrive che la sua cura poteva rispondere in pazienti in stato iniziale, non chemio e non radio trattati. Hanno arruolato pazienti esattamente all’opposto, terminali, chemio e radio trattati e non più responsivi, perciò già le indicazioni della sperimentazione sono state non travisate ma ribaltate!

Il mistero dei protocolli
Oltre questo c’è un particolare che non è mai stato chiarito ma sarebbe opportuno fare con qualche indagine approfondita. Con questo voglio dire che nonostante le dichiarazioni del Prof. Di Bella, loro hanno fatto i protocolli con il Prof. Di Bella che non è mai stato presente quando hanno stilato i protocolli. Avete capito bene, i protocolli risultano firmati dal Prof. Di Bella, ma quando li hanno fatti non era presente. Risultano firmati e la firma è autentica, non è un mistero? Un ispettore Guariniello l’ha chiarito questo mistero. Però l’inchiesta a Guariniello fu tolta quando aveva mandato l’avviso di conclusione indagine dopo 3 giorni fu data a un’altra Procura. Il dato di fatto reale, incontestabile, è che quando furono preparati e siglati i protocolli il Prof. Di Bella non c’era. Però i protocolli risultano firmati… Hanno arruolato pazienti radio, chemio trattati e non più responsivi e per lo più li hanno scelti bene con aspettative di vita tra 11 giorni e 3 mesi, questi erano messi “molto bene”, li hanno scelti così bene che in Sardegna la metà dei pazienti è morta tra la data dell’arruolamento e l’inizio della sperimentazione!
La sperimentazione matematicamente non poteva riuscire perché hanno preteso che in pazienti chemio e radio trattati in condizioni critiche, non usiamo “terminali” che è una brutta parola semplicemente “non più responsivi”, ci dovesse essere un’imponente riduzione del tumore oltre il 50% in tre mesi, cosa che era matematico che non potesse accadere. Questo era l’obiettivo!

Come funziona la sperimentazione
Ma per scegliere questo obiettivo cosa hanno fatto, hanno individuato l’obiettivo più basso dell’Istituto Nazionale del Cancro, relativamente alle sperimentazioni…ma facciamo un passo indietro: una sperimentazione può essere valida in base al livello degli obiettivi e della programmazione. Per una sperimentazione il massimo di attendibilità è il doppio cieco con gruppo di controllo. Doppio cieco vuole dire che il medico che dà un prodotto non sa quello che sta dando, per cui non c’è conflitto di interesse, il paziente non ha, quando gli si è riprodotto non lo sa, non ha l’effetto placebo. Gruppo di controllo vuol dire che si prendono 100 persone, ad esempio con tumore del pancreas, che fanno la terapia Di Bella e 100 persone con chemio, li confronto e vedo quale terapia risponde meglio. Questo sarebbe stato il livello più alto di progettazione, ma non secondo me, secondo il National Cancer Institute. Il livello più alto degli obiettivi è la sopravvivenza: per sapere se una cura funziona voglio vedere se una persona sopravvive o no. Il secondo livello (intermedio) prevede il solo gruppo di controllo senza doppio cieco: 100 persone chemio, 100 persone Di Bella vediamo come vanno e per gli obiettivi una miglior qualità di vita.
Di questi primi due livelli di sperimentazione, quello massimo ed intermedio, non hanno scelto nessuno dei due, si sono buttati subito sull’ultimo livello, il più basso: per la progettazione c’è la raccolta di casi clinici, quello che hanno fatto, senza doppio cieco e senza gruppo di controllo, come obiettivo: riduzione del tumore. Ma a chi vuoi che importi se riduco il tumore e quello muore il giorno dopo, oppure fa una vita infernale?

La somministrazione di farmaci scaduti
Guardando il National Cancer Institute se una sperimentazione è fatta con il più basso livello di obiettivi e il più basso livello di sperimentazione non può dare indicazioni cliniche, cosa che loro hanno preteso di fare. Ma oltre questo hanno dato farmaci scaduti a 1048 persone… Ditemi voi in tutto il mondo quale sperimentazione puoi pretendere di ritenere efficace in queste condizioni? Hanno messo una sostanza cancerogena e tossica come l’acetone che dovevano eliminare, avevano tutte le istruzioni date dal Prof. Di Bella per eliminarla. Hanno dato 4 dei 7 farmaci della cura. Vuole dire che non conoscevano neanche la cura, malgrado una ricerca autografa rilasciata dal Prof. Di Bella in Commissione Oncologica! E ancora, non hanno usato la siringa temporizzata per le somatostatine che andava fatta in 8 ore e l’hanno fatta rapidamente dando nausea e vomito che hanno attribuito a tossicità della sperimentazione e della cura per evitare di darla perfino come cura compassionevole.
Hanno sballato completamente le frazioni, le dosi del composto di retinoidi, tant’è che nell’articolo dei tempi sui recuperi di Marco Travaglio il titolo è: Così hanno truffato Di Bella, farmaci scaduti e dosi sballate!

Dopo il danno la beffa
Sono stati assolti tutti perché “poverini, spinti dall’opinione pubblica non hanno fatto in tempo a fare le cose correttamente”, per cui non c’è il dolo, li hanno tutti assolti, però hanno messo in evidenza queste gravissime e numerose anomalie! Ma la beffa è che, malgrado queste anomalie (che avrebbero inficiato qualsiasi sperimentazione), hanno preteso di ritenere valida la sperimentazione. In base a una sperimentazione fatta in questa maniera negano la terapia a persone che documentano di essere guarite con la terapia Di Bella dopo il fallimento della chemio.
Siamo in periodo di globalizzazione, l’industria, la finanza, il commercio sono globali, loro hanno calcolato che una persona che non fa le loro terapie, come minimo gli fa perdere dai 200 ai 500 mila euro. E’ tutta un’aggregazione di poteri perché le case farmaceutiche sono azionisti, ma sono gli stessi azionisti della grande informazione, sono gli stessi azionisti delle banche del farmaco, sono gli stessi azionisti della grande industria.
Siccome le case farmaceutiche sono dei giganti, hanno dei fatturati incredibili e un’altissima percentuale di questi fatturati è dovuto a queste terapie. Ma attenzione la chemio, la terapia oncologica, non solo produce altissimi fatturati di per sè, ma anche un’enorme indotto di altri farmaci! Ogni volta che lei evita che un paziente si ricoveri e faccia queste cose per loro è una perdita immensa per quanto riguarda il fatturato di farmaci sia diretti che indotti.
Se noi (con il MDB) abbiamo curato gente a casa, e questi sono a posto, c’è una differenza di costi totali altissima che determina un crollo di un intero “sistema di impostura”, perché il fatto di continuare a imporre queste terapie, vuole dire che c’è un sistema di connivenze. Quando lei alle massime fonti di fatturato oncologico toglie la principale ragione del fatturato, non è che metti in crisi dei giganti, metti in crisi tutti i loro azionisti e l’intera filiera…

Le pubblicazioni scientifiche di Di Bella
Se voi inserite tutte queste pubblicazioni che vi ho portato qua sono pubblicazioni sulle banche dati mondiali, ci sono oltre 250 lavori di mio padre al Congresso mondiale, ci sono due congressi mondiali, uno europeo e quattro nazionali, queste sono pubblicazioni sulla banca dati mondiale. Se andate a vedere le fonti di informazione del sistema, dice che la terapia Di Bella non ha basi scientifiche e che tutto questo (i dati appena citati) non esiste. E’ questo il sistema!
L’informazione, la finanza, la politica, le banche d’affari, le banche di rating etc. è un unico aggregato. Le forze politiche sono strettamente collegate, sono e saranno sempre i più feroci nemici detrattori, calunniatori, diffamatori della terapia perché temono di essere delegittimati completamente. Perché se la gente si rendesse conto fino a che punto è stata ingannata su un elemento cardine come la vita e la salute, allora tutte le balle che gli raccontano non verranno più credute e avrebbero una perdita verticale di credibilità." Giuseppe Di Bella

Leggi le puntate precedenti:
Come funziona la terapia Di Bella
Perché la chemio terapia non funziona

seidvd_Bg.jpg

2 Feb 2015, 16:07 | Scrivi | Commenti (413) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 413


Tags: cancro, complotto Di Bella, cura Di Bella, Giuseppe Di Bella, guarire dal cancro, guarire dal tumore, lotta cancro, lotta tumore, metodo Di Bella, Passaparola, tumore

Commenti

 

Bepposax: Come farai anche se dovessi vincere le elezioni ad estirpare tutta questa Mafia? Piuttosto daranno fuoco alle madri e diranno che sei stato tu a bruciarle.

Dino Calvisi 27.10.15 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Riposto qui perché mi sembra valga la pena.
Da Il Giornale, Gioia Locati, ricevo da un lettore:
"Ho 77 anni. Mi sono laureato in farmacia nel '58 col Prof. Di Bella. A lezione dovevamo andare mezz’ora prima se non volevamo restare fuori dall’aula: c’erano sempre studenti di tutte le facoltà scientifiche perché avevamo capito tutti che avevamo a che fare con un Genio. Imparavi più in una sua lezione che in tutti i 4 o i 6 anni di università. Lui non saltava mai una lezione o un’esercitazione. C’era sempre. Non si arrivava sui macchinoni dei baroni ma su una bici nera scassata.Quando c’erano convegni i relatori tremavano se lo vedevano in sala, perché se lui interveniva gli faceva fare figure pazzesche. A Lui non si replicava. Ho fatto l’informatore farmaceutico per tutta la vita. Manco ero andato in pensione che ho cominciato a sputar sangue e a rimanere per le scale col fiatone. Per farla breve mi hanno fatto tac, esame istologico: adenocarcinoma non a grandi cellule con metastasi ossee. A me non la contavano..." e quindi ho mandato al diavolo loro e le loro proposte di chemio e radio e sono andato subito da Lui. Visita di due ore. Poi: “Possiamo provare”. Tutto qua. Sono passati tredici anni quasi quattordici. Dopo tre mesi stavo bene e non sfiatavo più. Dopo un anno le metastasi erano sparite e si vedeva solo una nocciolina sul polmone. Due anni dopo ero pulito. In ospedale “avremo sbagliato la diagnosi…” (con l’esame istologico+tac!!!VERGOGNA!).Facendo corna sto benone e sono passati 14 anni. Conosco tanti che dovevano essere sottoterra come me sono andati da Lui e girano tranquilli. Mai conosciuto nessuno con un tumore ai polmoni guarito con le loro porcate. Le fregnacce non mi interessano. Sono vecchio ma se qualcuno mi viene a portata di piedi a dirmi mezza parola storta su di Lui lo accompagno a casa a calci nel sedere. ".

davide f 16.03.15 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Si nega la validità del metodo Di Bella, si nega l'onestà dei ragazzi del movimento, si nega che gran parte dei parlamentari sia una associazione a delinquere... La cosa più atroce è che la gente crede ancora a questa accozzaglia di farabutti. Che possano avere loro un bel cancro e soffrire le pene dell'inferno senza farmaci che possano lenire i dolori.

Angelo D'Ambrosio 08.02.15 21:56| 
 |
Rispondi al commento

Come funzionano in Rete le discussioni sul caso Di Bella:
A.: "La cura funziona"
B: "La cura non funziona"
A: Ecco queste persone, sono in stabile remissione dal cancro grazie alla cura"
B: Non ci credo, voglio vedere le cartelle"
A: "Ecco le cartelle"
B: "Le cartelle non contano, ci vuole lo studio"
A: "Ecco lo studio"
B: "Eh, per forza... Lo studio lo ha fatto chi sostiene che la cura funziona!"
A: "E chi doveva farlo, Topolino?"
B: "Sì, ci sono le persone, ci sono le cartelle, c'è lo studio, ma lo studio è stato pubblicato da una rivista con l'Impact factor basso".
A: "L'Impact factor è un pacco, lo dicono fonti autorevolissime"
B: "Visto? Ah Ah. Siete dei complottari! Ah! Ah! Le scie kimike... Ah! Ah! Gomblotto gomblotto! Ah! Ah! L'ha detto mio cuggino! Ah! Ah!
La cura non funziona. Viva la scienza".

alessandro sbarbada, mantova Commentatore certificato 08.02.15 00:23| 
 |
Rispondi al commento

Certo non posso mettermi a disquisire perchè non sono un medico ma una paziente.Vorrei comunque fare presente che se non fosse esistito il MDB io non avrei potuto curarmi da un cancro al seno metastatizzato, (2009) essendo affetta da insufficienza renale le chemio mi avrebbero uccisa prima del tumore! Ricordo a tutti quelli che scrivono articoli diciamo così..."spiritosi" che il prof Di Bella aveva tre lauree, non siamo parlando di noccioline...ma di uno scienziato con un bagaglio di esperienza che i moderni medici se lo sognano, inutile stare a decantare le sue tante altre virtù perchè sarebbe come dare perle ai porci. In ogni caso, auguro a chiunque scrive di idiozie di fare mente locale fra le proprie conoscenze, amici e parenti, e di sommare i vivi e i morti, e poi naturalmente potremo riparlarne...non prima! Intanto io sto qui, seduta sulla riva del fiume ...da 16 anni! E ne ho visti...passare....ah...dimenticavo: ho ottenuto la cura nel senso che ho vinto anch'io la causa, facendo risparmiare allo stato una bella sommetta...e a tutti i contribuenti...naturalmente, anche a voi, lo sa?!Ho vissuto e vivo una vita normale, mi prendo cura della famiglia, di un marito cardiopatico, di mia madre ultranovantenne disabile, e faccio tantissime cose che altrimenti non avrei potuto..essendo sottoterra da un pezzo!Grazie a un giudice, e grazie al MDB!Beppe...avanti con la verità! grazie!

loredana lodesi 06.02.15 21:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Eccovi le pubblicazioni scientifiche che tutto il mondo della ricerca, con quarantanni di ritardo rispetto al prof. Luigi Di Bella, sta portando avanti su tutti i componenti base del MDB (notate il numero degli studi per ogni singolo componente):

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=somatostatin+in+cancer

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=schally+av+somatostatin

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=RETINOID+in+cancer

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed?term=melatonin%20in%20cancer

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=vitamin+d+in+cancer

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=vitamin+E+in+cancer

E questi sono gli studi sul gh e la prolattina:

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=gh+igf-1+axis+in+cancer

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=gh+prolactin+in+cancer

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=prolactin+in+cancer

Buona lettura.

Ivano T. 06.02.15 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Negare l'efficacia del MDB significa negare quella che e' l'evidenza. La storia della signora Myriam e di sua mamma, in remissione grazie al MDB, dopo che l'oncologia ufficiale l'aveva rispedita a casa senza dargli piu' nesssuna speranza, e' solo l'ultima evidenza della sua validita' scientifica. Sono anni che ascolto gli esponenti dell'oncologia ufficiale dire che il MDB non e' efficace, ma non spiegano mai all'opinione pubblica perche'. Inoltre, gli stessi, dai Veronesi ai Mandelli ai Garattini, sono anni che utilizzano componenti del MDB, come i retinoidi, e parlare di terapie che vanno a colpire i famosi fattori di crescita. Quindi, sostanzialmente stanno plagiando, senza farlo notare all'opinione pubblica, quello che e' il razionale del MDB. Sono cinquanta anni che l'onologia ufficiale, plurifinziata, brancola nel buio, "non capendo" che la strada terapeutica per la cura dei tumori era ed e' quella tracciata dal prof Luigi Di Bella. Infatti,tutti sappiamo che gli elementi che caratterizzano tutti i tumori sono la crescita e le mutazioni. La crescita la blocchi inibendo tutti quei fattori di crescita (GH e fattori di crescita che da esso derivano) che permettono al tumore di espandersi. Inibendo a monte il GH, attraverso la somatostatina, si inibiscono a valle tutti i fattori di cresctia che da esso derivano. L'intero mondo della ricerca, tra i quali anche il premio nobel per la medicina, Schally, con trenta anni di ritardo rispetto al Prof Luigi Di Bella, sta pubblicando molti studi in merito(fonte PUBMED). L'altro elemento che caratterizza tutti i tumori sono le mutazioni. Il MDB blocca le mutazioni attraverso i retinoidi, la melatonina e la vitamina d3. Con queste tre molecole, grazie ai loro recettori presenti nel nucleo cellulare, si bloccano le mutazioni genetiche del tumore portando lo stesso, attraverso l'apoptosi, alla morte(fonte PUBMED). Inoltre, il MDB, al contrario della chemio e della radio, rende recettivo alla lotta il nostro sistema immunitario.

Ivano T. 06.02.15 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
A mio figlio all'età di 19 anni venne scoperto un tumore cerebrale oligoastrocitoma grado II, operato nel 2010.
Rioperato dopo due anni per recidiva.
Ad un anno e mezzo dopo l'intervento cioè questa estate, ci comunicano l'aggravamento con lenta crescita del tumore, vedo mio figlio peggiorare da un giorno all'altro sempre più magro sempre più senza forze, ritorno delle crisi epilettiche seppur trattate, aggravamento del grado III.
Gli oncologi cominciano a parlare di chemio: una cara amica mi parla del MDB, studio tanto leggo tutto ciò che riguarda il metodo DB, la disperazione e tanta come è tanta la responsabilità di un genitore che si trovi a decidere razionalmente e con i piedi per terra la sorte e la vita del proprio figlio.
Mi decido prendo un appuntamento col Dott. Giuseppe di Bella dove arriviamo frastornati e con mille domande fino ad allora rimaste senza risposte dagli oncologi, tranne il terrorismo che ti fanno insieme al lavaggio del cervello.
Quando siamo entrati e visto il dott.Giuseppe ci si è allargato il cuore: l'umiltà, il sapere, la professionalità la delicatezza la si respira, il suo rispondere a quelle mille domande del cosa è il cancro ci ha spalancato un mondo ci ha detto come stavano le cose senza sottrarsi a darci risposte.
Decidemmo che quella era la strada, l'unica strada che cura il cancro ad oggi.
Iniziamo la cura e dopo solo una settimana cominciammo a vedere il cambiamento era sparito il colore grigiastro ha ripreso a mangiare, non trascinava più le gambe, diminuite notevolmente le crisi epilettiche ed il tremore costante.
Questi furono i primi effetti che sono migliorati man mano in questi soli quattro mesi, ad oggi mio figlio che ha 23 anni conduce una vita normale la qualità di vita non ha paragoni rispetto a prima dell'MDB.
La settimana scorsa referto della risonanza magnetica dice: il cancro è fermo.
Ora cari signori sono per la libertà di cura come quella di pensiero, ma voi signori scettici e disinformati mi dite co

Carmen B. Commentatore certificato 05.02.15 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Parlare di questi problemi delicati in un blog è controproducente e dannoso perchè si tratta di problematiche scintifiche molto complicate e non possono essere affrontate da qualsiasi persona. La scienza non è un'opinione ma si basa sull'evidenza di sperimentazioni condotte in modo appropriato.Tutto questo clamore di questi post o notizie date in tv possono creare false speranze e illusioni in persone e/o familiari che possono vivono difficili situazioni di salute e malattie. Bisogna essere molto prudenti altrimenti si fa come fa una tv o qualsiasi giornale alla ricerca di scoop e polemiche fine a se stesse.

francesco ferrara, palma campania (Na) Commentatore certificato 05.02.15 22:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grazie grazie grazie per queste informazioni: il Movimento 5* esiste anche per questo, altro che democrazia si e democrazia no alla Formigli e Fava.

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.15 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Non ho le competenze per difendere il metodo Di Bella o il metodo Stamina, ma ho assistito a comportamenti vergognosi in relazione a queste situazioni.
Entrambi sono stati affossati senza tener conto dell’aspetto più importante: il malato!
Chi aveva annunciato di prendere in considerazione i pazienti è stato silurato!

Una domanda, per ora rimasta senza risposta: quali meriti ha Elena Cattaneo per essere stata nominata senatore a Vita?
Il più giovane senatore a vita della Repubblica Italiana!
A soli 51 anni.
Prima di lei questo primato era di un signore che per le sue idee era stato anche in galera e, tra i tanti meriti, aveva anche quello di aver organizzato la Croce Rossa in Italia.
Di anni ne aveva 63 al momento della nomina Umberto ZANOTTI BIANCO .

Chi sa dare una risposta a questa domanda?
Perché questa nomina evidenzia la volontà dello stato di affossare tutto ciò che non è allineato alle logiche di potere, anche quando in gioco c’è la sofferenza!
Ma non si venga a dire che la Cattaneo è una scienziata, che ha fatto tante pubblicazioni. Forse quante la Montalcini? Ma la Montalcini ha vinto un Nobel e soprattutto è stata nominata senatore a vita quando di anni ne aveva 92!
L’ho chiesto anche al presidente Napolitano, che l’ha nominata. Da più di un anno attendo invano la sua risposta alla mia lettera raccomandata….

Attenzione signori, non è argomento secondario. Se si analizza il comportamento dei media in questa vicenda, ci si rende conto in quale stato versa il nostro paese!

Francesco Boni 05.02.15 17:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Il metodo di bella si fonda su solide basi scientifiche per ciascuno dei suoi componenti, come si può vedere cercando su PubMed. È stato davvero un atto di grave ingiustizia la sperimentazione e io spero che non resterà impunito.
È bello che il blog tratti un argomento così importante. Grazie

Rosario Santoro 05.02.15 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace molto, ma ritengo che il Dottor Giuseppe Di Bella voglia difendere l'indifendibile. L'indifendibile è che una terapia non possa in alcun modo essere somministrata se non si dispone di una sperimentazione che ne convalidi l'efficacia. La sperimentazione mal condotta era un modo per oggettivare opinioni. Si può avere sbagliato il protocollo sperimentale da parte del ministero. Ma sicuramente questo è qualcosa di più che l'assenza di ogni sperimentazione sul protocollo. L'errore metodologico ci sta ma lo si contesta con un protocollo sperimentale ben condotto e non con il nulla.

Pierpaolo Morosini 05.02.15 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per christians :prima di esprimere pareri infondati,senza alcuna base scientifica , nè razionalità , nè riscontro clinico , si informi . Per chi ha onestà intellettuale , ci sono tutti i dati e conferme scientifiche per la piena validità del MDB e la spiegazione del fallimento degli attuali protocolli oncologici nei tumori solidi , con la rara eccezione di qualche tumore al testicolo


Mi sono avvicinata al Metodo Di Bella tantissimi anni fa, molto prima della " cosiddetta " sperimentazione.Il padre di un amico, terminale per un cancro ai polmoni ed a cui avevano dato 20 gg. di vita, ha vissuto per oltre un anno con il MdB, più che dignitosamente! Da allora ho voluto informarmi meglio, chiedendomi sempre di più come mai nessun canale di comunicazione ne parlasse! E' da allora che mi si è aperto un mondo:il business delle case farmaceutiche e del mondo della medicina.Oggi la propensione alla disonestà è sotto gli occhi di tutti ed in tutti i campi. Sono assolutamente convinta del razionale scientifico del MdB e Vi chiedo solo di ragionare con la vostra testa....

maria elisabetta patorno 04.02.15 19:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Anche il metodo Bates funziona, ma è stato insabbiato già da 100 anni...

Artek Art 04.02.15 19:16| 
 |
Rispondi al commento

La malattia è un business, infatti se un malato guarisce rapidamente allora chi lo cura ha ben poco da guadagnare (1). Quindi, siccome le multinazionali del farmaco mirano esclusivamente al profitto anche sulla pelle di chi soffre, hanno tutto l'interesse a bloccare qualsiasi terapia alternativa ed efficace che viene somministrata da medici che ancora sono guidati dalla loro coscienza. Del caso della cura Di Bella, mi ricordo bene che gli hanno portati dei malati ormai in fin di vita quando ormai nulla si poteva fare per guarirli. Lo si è capito benissimo che ciò è stato un complotto non tanto contro il D.r Di Bella ma con lo scopo di tutelare gli interessi economici delle grandi case farmaceutiche.
1): un antico papiro riporta il commento di un medico egizio che constatava come la guarigione rapida di un paziente procura poco guadagno, mentre se una cura che richiede molto tempo e tanti farmaci procura molto guadagno.

Stefano 04.02.15 17:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Prima di pubblicare di certi argomenti è fondamentale fare le opportune verifiche: in passato il blog ha ospitato pareri e teorie che non avevano (e non hanno) alcun fondamento scientifico (biowashball, cura della sclerosi multipla con la sola alimentazione), ma se fino a 5 anni fa il blog era espressione dei pareri di Grillo e poteva dire quello che pareva a lui, oggi è la voce del M5S, un movimento che siede in parlamento e che rappresenta 8 milioni di italiani (un movimento che difende lo spreco di denaro pubblico e il Metodo Di Bella è stato anche un grande spreco di denaro pubblico tra rimborsi di farmaci, indagini e sperimentazioni) e quindi ha il dovere di essere rigoroso.
Ora bastava qualche ricerca su internet per accedere a verifiche documentate a proposito del MDB, vi indico la più completa (per chi avrà pazienza e voglia di leggerla) http://medbunker.blogspot.it/p/dossier-di-bella.html e la più autorevole http://www.airc.it/cancro/disinformazione/terapia-di-bella/?utm_source=facebook&utm_medium=post&utm_content=dibella-03.02&utm_campaign=contenuto+scientifico.
Se non si fa un minimo di verifica si finisce per far parte di quel gruppo di siti complottisti che invece di occuparsi di problemi reali da spazio a cose che l'attinenza alla realtà devono dimostrarla.
Qualcuno potrebbe dire "che male c'è se una persona volesse aderire al MDB": e invece il male c'è, perché si da a queste persone (malati e loro familiari e amici) speranza di una guarigione che non avverrà mai, in alcuni casi anche abbandonanto terapie consolidate che in alcuni casi una speranza la danno, per cui a farsi portavoce di queste cose si fa un danno alla società, la cui difesa è uno dei capisaldi di questo movimento.

Christian Z. Commentatore certificato 04.02.15 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una rivista medico scientifica internazionale recensita su www.pubmed.gov ,ha riportato in sintesi tutte le anomalie che hanno invalidato la sperimentazione ministeriale del MDB , queste documentate anomalie pertanto sono pubblicate e note a livello internazionale :-http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20881933.
Inoltre sono riportate per esteso nel portale scientifico ufficiale del MDB http://www.metododibella.org/it/mdb/dettaglioNews.do?task=dettaglioRassegnaStampa&idNews=6297&tipologia=Legislativa&pre1=Sperimentazione MDB I e II- Malgrado queste documentate irregolarità pretendono di ritenere valida la sperimentazione.Gli sperimentatori furono processati e assolti perchè nella fretta, in quanto spinti dall'opinione pubblica, non avevano potuto evitare queste anomalie. Pertanto queste furono riconosciute , ma si pretende di ritenere valida la sperimentazione.


Si, ma se il prof. Giuseppe Di Bella è così sicuro di tutto questo, perchè non sporge denuncia agli organi competenti e non pretende che vengano fatte nuove sperimentazioni?
Che parla al vento in un Blog lascia il tempo che trova, purtroppo per lui.... !

Tony G. Commentatore certificato 04.02.15 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve Grillo

ma in un paese fondato da barboni e speculatori non ci sarà mai crescita ne economica ne culturale..

roberto 04.02.15 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Rispondo a Lisandro L., Siena.
Questo blog si occupa di tutto, ma soprattutto si occupa di denunciare le prevaricazioni dei vari potentati.
Non si tratta di criminalizzare tutti gli oncologi, che non sono per nulla dei criminali, ma di denunciare un sistema che "o b b l i g a" gli oncologi a seguire dei protocolli standard calati dall'alto.
La Bindi... non ha "permesso" la sperimentazione a Di Bella, al contrario, è stata una promotrice della sperimentazione, almeno la parte visibile dei promotori. Giuste le critiche alla sperimentazione, basta leggere l'articolo.
"Lasciamo parlare di medicina ai medici" dici...
Magari potessimo fidarci di quello che ci dicono... a buon intenditor...

Bruno Zanella Commentatore certificato 04.02.15 08:25| 
 |
Rispondi al commento

Ma che c'entra questo post con il blog? Mica è un blog di oncologia! Non possiamo dire che tutti in Italia sono venduti; dai magistrati ai medici. Alla fine non siamo credibili. Non è possibile che gli oncologi siano tutti così criminali e comunque la Bindi è stata ridicolizzata dalla comunità scientifica mondiale per avere permesso a Di Bella la sperimentazione in Italia. Lasciamo parlare di medicina ai medici, ci ridicolizziamo e basta con questo comportamento. Fate girare i video di you tube in cui Renzie da di terrorista all'oncologa Gentilini percfhè dice che gli inceneritori causano il cancro !!! così facendo ci mettiamo sullo stesso piano di Renzie.

Lisandro L., Siena Commentatore certificato 04.02.15 00:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottimo post nel solco della libertà del blog dove si parla di tutto specialmente degli argomenti più dimenticati e scomodi. Grazie Beppe.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 03.02.15 21:27| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ha ragione Di Bella. Purtroppo le cure giuste vengono nascoste dalla medicina ufficiale al soldo delle multinazionali. È ora che certe terapie vengano finalmente adottate e sconfiggeremo finalmente tutte le malattie. Sto pensando a quanti malati neurologici potremmo curare con stamina ad esempio, o quanti dolori articolari andrebbero via con la cartilagine dello squalo, oppure a come basterebbe un po' di cicuta nel bicchiere ogni sera per risolvere alla base ogni problema dell'umana esistenza.

Nicola Lollino 03.02.15 20:27| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"voglio ringraziare Grillo per averci dato la possibilità di far sentire la
nostra voce.LA voce di tante persone che ogni giorno devono combattere con
la malattia, devono combattere con l'ignoranza di tanti medici che hanno il
cervello chiuso e seguono i protocolli senza cercare altre strade, come le
pecore,devono combattere con l'ottusità di individui che sparano sentenze
senza rispettare le scelte degli altri,e devono combattere ogni giorno con
le mille difficoltà economiche per comprare i farmaci per curarsi, cosa che
dovrebbe essere un diritto di tutti in una società civile.LA terapia DI
BELLA è valida e funziona in tanti casi, io sono in cura da soli 3 mesi e
ho già dei risultati positivi,e a chi non dà la guarigione dà una qualità
di vita dignitosa. invece basta guardarsi intorno per vedere cosa fa la
chemioterapia, tanto di rispetto per chi la sceglie, vorremmo anche noi lo
stesso rispetto."

angela bn 03.02.15 19:46| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

il movimento dovrebbe richiedere l'analisi di buona parte dei gas che vengono regolarmente sparsi in atmsofera sotto forma delle cosidette scie chimiche. sono legate al MTB perchè parte di quelle sostanza servono a causare malattie per le quali le multinazionali vendono poi le medicine stroncando i metodi come la cura DB per inetresse economico. fatevi un giro sui blog c'è un sacco di roba

Andrea Paglia 03.02.15 16:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quì ci si può fare una approfondita idea sull'argomento, se Di Bella figlio deve avere la possibilità di dire la sua, si deve avere la possibilità di rispondergli che è un ciarlatano.

http://medbunker.blogspot.it/p/dossier-di-bella.html

Gianluca Canti 03.02.15 16:01| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vergognatevi a scrivere delle idiozie simili su un argomento drammatico come questo. L'odio cieco, l'ignoranza e la violenza verbale che trapelano dai vostri insulti vi fanno meritare di provare in prima persona cosa significhi una patologia del genere. Curatevi con i metodi "ufficiali", avremo una quantità enorme di nullità in meno, a cominciare dall'interno del M5S, al quale non servite a niente.

luigi luigi 03.02.15 15:56| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

non sono argomenti da discutere sul blog questi
ASSOLUTAMENTE
e una foto con un'espressione diversa di Di Bella non esiste?

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 03.02.15 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo genere di articoli rischia solo di andare a diminuire l'appoggio ed il consenso delle persone serie che fino ad oggi hanno sostenuto M5S. E mi dispiace molto perchè io sono uno di quelli, e penso che il M5S rappresenti la più grande novità politica degli ultimi 50 anni. Tuttavia l'irrazionalità ed i complottismi non possono che produrre danni.

Riccardo Mancini 03.02.15 13:26| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

se il Metodo Di Bella non fosse più efficace e più tollerato dei protocolli oncologici non avrebbero avuto bisogno di organizzare una sperimentazione fuorviante , nè di mobilitare l'intera informazione di regime per delegittimarlo.Notate come evitano accuratamente di entrare nella discussione del razionale , del meccanismo d'azione , dei dati bibliografici e dei risultati positivi pubblicati su riviste internazionali .Evitano accuratamente di considerare ed esaminare i casi guariti e documentati di tanti ammalati su cui tacciono.Diversi ammalati guariti con MDB e giornalisti che li hanno intervistati, hanno inutilmente cercato un editore che pubblicasse la loro storia , ma nessun editore osa sfidare il regime e pubblicare verità che potrebbero delegittimarlo. Ovviamente il MDB non è la panacea ma il più rilevante progresso in terapia oncologica in termine di sopravvivenza e qualità di vita. Con i protocolli oncologici muoiono ogni anno 15 milioni di persone , ne muoiono anche con il MDB ,anche se in percentuale molto inferiore, soprattutto se hanno iniziato tardi e dopo chemio ,più difficilmente se hanno iniziato precocemente.Beppe Grillo e il suo staff , non hanno osservato la consegna del silenzio e della censura di regime sul Metodo Di Bella , questo sicuramente causerà loro grande ostilità da parte dei centri di potere che gestiscono il cancro, ma anche stima , considerazione e ammirazione di quanti hanno ancora onestà intellettuale e il coraggio della verità.


BASTA CON QUESTE BUFALE PER FAVORE ! MA Beppe Grillo non capisce che cosi ci facciamo una figura del cavolo?certi argomenti lasciateli a chi compete! spero che adesso almeno lasci spazio a chi compete per una bella REPLICA a queste panzanate.

gianpiero d., PALERMO Commentatore certificato 03.02.15 11:35| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se la terapia del Prof. Di Bella fosse efficace le grandi case farmaceutiche non si sarebbero fatte scappare il brevetto...

stefano alimonti, roma Commentatore certificato 03.02.15 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sulla sperimentazione del 98 basta esaminare la documentazione e prendere atto delle gravi e documentate anomalie per avere la certezza che non ha la minima dignità scientifica. Una caratteristica di chi vuole delegittimare il MDB è la ripetizione all'infinito delle stesse falsificazioni , come se la realtà evidente non esistesse, e continuano ancora facendo finta di non essere perfettamente consapevoli della nullità scientifica della sperimentazione .Sono falsari ossessivi . Ma hanno fatto di più , hanno inventato una seconda sperimentazione mai esistita , neppure iniziata , ma di cui cianciano come di un evento realmente accaduto.Dopo la coraggiosa denuncia di Grillo è iniziata la mobilitazione generale di siti e giornali on line asservitial regime, degli imbonitori e cantastorie di regime , esperti falsari su cui si regge questo immondo sistema di potere

Giuseppe Di Bella 03.02.15 10:57| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono la mamma di un piccolo bimbo, un malaugurato caso di tumore raro in età pediatrica.
A mio figlio a un mese di vita gli fu diagnosticato il Retinoblastoma Bilaterale, sono tumori maligni che colpiscono la retina degli occhi. Abbiamo fatto 6 cicli di chemioterapia sistemica che avevo appena un mese e mezzo. La chemio non è stata per nulla risolutiva ma ha apportato solo ulteriori danni........... Tumori chemio resistenti con recidive e tantissimi nuovi tumori, l'occhio più colpito è il destro con ben oltre 20 tumori, anche nel sinistro ha avuto 5 tumori e inoltre come se non bastasse le chemio avevano danneggiato l'udito da costringere il bimbo a portare le protesi uditive (di scarsa qualità passate dall'ASL).
Quando il bimbo aveva 16 mesi, stanchi e distrutti di vederlo soffrire così tanto con anche tutti i trattamenti di Cryoterapia fatti localmente, abbiamo iniziato il Metodo Di Bella.
Dopo 6 mesi abbiamo tolto le protesi perché l'udito era NOTEVOLMENTE migliorato e dopo altri 2 mesi ha avuto la regressione totale dei tumori in particolar modo di quello più aggressivo che era da mesi che non rispondeva più ai loro trattamenti.
Questa è la mia testimonianza e posso solo che ringraziare il Dottor Di Bella che ha preso a cuore un così difficile e delicato caso.

Miriam Fanti 03.02.15 10:22| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Federico D'Incà MoVimento 5 Stelle

L'arma migliore di Matteo Renzi? IL RICATTO.
Adesso può ricattare Verdini e Berlusconi, tutti i fuoriusciti del M5S, Alfano e NCD ( questi senza limite di decenza) e buona parte del suo partito perché non saranno mai più ricandidati.
Si chiama ricatto di tornare al voto e di perdere la poltrona e va oltre la teoria dei forni.
Può ricattare tutti tranne il M5S.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.02.15 09:46| 
 |
Rispondi al commento

se:
la non diffusione del metodo Di Bella è amputabile alla sinergia di interessi delle lobby finanziarie -case farmaceutiche
D: la somatostamina ( il farmaco alla base del metodo) da chi è prodotta?
A) carmelitani scalzi
B)Emergenzy

ps sperimentazioni del metodo ne vennero fatte 2
la prima nel 1999 sotto l'allora ministro della salute Bindi
la seconda sotto il ministro Storace (l'ex governatore del lazio che anni prima finanzio con soldi pubblici la cura nelle strutture pubbliche)

ebbene entrambi i protocolli ebbero lo stesso risultato : LA CURA DI BELLA NON HA DATO RISULTATI APPREZZABILI
non sarebbe il caso di affidarci alle conclusioni degli scienziati e smettere di credere ai Vanoni di turno, non si dovrebbe fare politica sulla pelle della gente

mo- basta, rocca cannuccia Commentatore certificato 03.02.15 09:10| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

____________________________

Obama si vantò di aver terminato (a sua detta) la Guerra in Afghanistan ...

ora invece vuole vendere le armi alla Ucraina...

NWO impazzito!


Sto avendo a che fare con i tumori nella mia famiglia in questi anni. Si precipitano nelle varie pagine web i medici a perorare la causa delle cure ufficiali, ma i loro interventi non sono pertinenti. Qui il figlio di Di Bella sta denunciando il fatto che le sperimentazioni non sono state fatte come richiesto dai protocolli internazionali al di fuori dei quali è ovvio che esse non abbiano valore scientifico, quindi devono essere ripetute secondo i criteri validi. Perché le sperimentazioni sono state così effettuate? Non possiamo non vedere, in tale condotta delle autorità mediche preposte, la malafede; lo impone assolutamente il buon senso.

franca s. Commentatore certificato 03.02.15 08:54| 
 |
Rispondi al commento

A tutti i fessi che osano criticare questo post, ricordo loro che questo è un blog! Non è una testata giornalistica on-line e ne rappresenta il portale del moVimento!


Nell'ambito della ricerca chimico-farmaceutica gli interessi economici sono talmente grossi e danno talmente tanto potere che la propaganda messa in campo per mantenere e garantire un sistema favorevole ai gruppi interessati è sempre aggressiva, ossessiva e menzognera... Si fa forte anche del ricatto politico e della violenza (anche rivoluzionaria)come bene ci viene ricordato da H.Ruesch nel suo "rapporto tecnico", a proposito del clamoroso e sanguinario colpo di Stato avvenuto in Cile con l'uccisione di Salvador Allende(ammesso ufficialmente dalla CIA e dal governo americano),che voleva ridurre drasticamente la farmacopea internazionale, e che fu sostituito da un regime favorevole al sistema tradizionale e alle importazioni dei prodotti delle multinazionali farmaceutiche... Sic!

franca menegon, pasian di prato Commentatore certificato 03.02.15 08:25| 
 |
Rispondi al commento

Siamo finalmente pronti a comunicare ufficialmente la nostra strategia che abbiamo pensato di mettere in atto tra la quarta e la quinta votazione?

Nicola da Mantova Commentatore certificato 03.02.15 08:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se mi è permesso, un suggerimento per il prossimo post: le condanne ai notav del tribunale di Torino e l'inizio del processo allo scrittore Erri De Luca.
Credo che ciò che accade in val di Susa sia estremamente rappresentativo dell'impegno più generale per la democrazia, contro il "restyling" dell'Italia simboleggiato dall'apprendista barbiere fiorentino.

mario45 massini, roma Commentatore certificato 03.02.15 07:38| 
 |
Rispondi al commento

Salve. Mio padre è morto di tumore al polmone il 30 novembre 2014. Chemio? Radio? Terapie alternative? Lobby, Lobby, fortissimamente Lobby!
Sandro Tieri.

Sandro Tieri, Popoli (PE) Commentatore certificato 03.02.15 07:23| 
 |
Rispondi al commento

Bernini Paolo - M5S con Dalila Vedimioprofilopubblico Nesci e altre 5 persone

Lo spot non è di gradimento dell'Assessore? La RAI lo toglie.
Esempio dell'influenza della politica sull'informazione.

Ovviamente, in via ufficiale (in risposta ad una nostra interrogazione) ci hanno risposto che lo spot era in programmazione solo per una settimana e che la denuncia dell'Assessore (http://goo.gl/wkHIN1), è stata ininfluente.

Ma quanti altri spot del genere (faceva parte di una serie chiamate "scintille)" sono stati mandati in onda soltanto per una settimana?

p.s. Ho già pronta un'altra interrogazione.

https://www.facebook.com/video.php?v=372741579571836

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.02.15 07:12| 
 |
Rispondi al commento

Non sapete più cosa dire e parlate di Di Bella? (massimo rispetto).
Ma smettetela, avete fallito più degli altri.
Questa è la fine.
Per tutti.
Voi eravate l'ultrima nostra speranza.
Avete miserabilmente fallito.
Good Luck.

dar 03.02.15 05:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://medbunker.blogspot.com/p/dossier-di-bella.html

Gian L., Nuoro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.02.15 05:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

__________________

sento dire che Renzi ha ricompattato il PD!

Cazzate!

Votare un Presidente quando esiste solo un Nome da votare non significa che hai ricompattato il PD!

Se gli altri del PD non hanno altri candidati da votare ...a chi votano?

non dite boiate!

Il PD è diviso...Bersani Civati ecc sono ancora minoranze all'interno del PD ma che cresceranno quando Renzi cercherà di far passare le leggi boiate...che schiavizza la forza lavoro..

Non ditemi che quel buffone di Renzi ha parlato e convinto 600 politici a votare Mattarella...quando non riesce neanche a badare i suoi nel PD.!

Quando i mal di pancia nel PD cresceranno .... vedremo il PD spaccarsi come FI ha gia mostrato!

Percio non cantate vittoria quando qualche dissidente del M5S se ne va...che si è insediato con l'aiuto del movimento a cui ha giurato...ma ora si rimangia l'accordo firmato per andarsene come indipendente....


farei notare ai dissidenti...che siete stati votati con le politiche del M5S...e sarebbe giusto che si rifacessero le elezioni visto che ora non siete piu di quel partito e che la vostra filosofia politica è cambiata!

Per questo vi dovreste ripresentare agli elettori italiani con farina del vostro sacco e non mantenere la poltrona grazie alle politiche del Movimento che vi ha fatto vincere il seggio e messo li!

Troppo facile insediarsi con il programma 5stelle ma ora ne rinnegate l'appartenenza!

Presentatevi agli Italiani alle prossime politiche con i vostri progetti e programmi!

Anzi ..rifate le elezioni solo nei seggi dei dissidenti 5stelle visto che non portate piu avanti il programma 5stelle per il quale siete stati eletti precedentemente!


_________________________


I cespugli del NCD si dividono e e Sacconi si dimette!

Ma come?

L'NCD fu creato a tavolino da una scheggia del Popolo della Libertà....che a suo tempo doveva fare da stampella al governo Letta visto che Berlusconi si tirò fuori...

ora si dividono e dicono che non vogliono fare da cespugli!

ma fatemi il piacere!

FI è praticamente finito...visto che nei suoi interni si respira aria pesante...e la Santanchè vuole cambiare barchetta...cioè saltare sulla barchetta di Salvini...probabilmente sapendo che FI è finita!


E questi tipi criticano il M5S di essere contro tutto e divisi?


ma fatemi il piacere!

le cazzate fatele credere a voi stessi e non agli Italiani...


vi cacate sotto dal M5S..e da tempo cercate di smantellarlo..tramite i media di parte...per salvarvi voi!

john buatti 03.02.15 04:18| 
 |
Rispondi al commento

______________________


Il voto sul Presidente della Repubblica è stato un referendum sul M5S...

che a vedersi hanno votato unanimemente....

mentre FI hanno votato 120 schede bianche ...un vero segno di responsabilità?

Ma fatemi il piacere...!

Cioè se il movimento vota unito ad un loro candidato...visto che non erano stati comunicati i nomi da Renzi..che poi è stato forzato a farne uno visto le mosse del M5S...questo è visto come una ribellione dai media del ca..o...

ma se Berlusconi vota 120 schede bianche questo viene visto come un segno di responsabilità!


ma andate a cacare!


Per quanto riguarda i dissidenti del M5S di cui Renzi voleva il voto...che hanno votato contro Mattarella....


allora voi dissidenti che avete raggiunto fuori dal movimento che non potevate raggiungere nel movimento?

Pensavate che a Renzi serviva il vostro voto?

Renzi è stato costretto a fare un nome e a sua sorpresa il parlamento lo ha votato...no che è stata una sua bravura!!

Se era cosi bravo allora perche non ha preso i voti del suo compagno di banco Berlusconi...invece che cercare di mettere d'accordo 600 voti?

Perche alcuni di FI hanno votato Mattarella con se l'accordo con Renzi era di votare scheda bianca?

FI ha dissidenti nel suo interno?

Sono stati gli altri partiti dell'aula a far vincere Mattarella...proprio quelli che il patto del Nazareno di Renzusconi cercherà di eliminare con la legge elettorale...

la democrazia non si fa con una legge elettorale che elimina l'avversario...
anche Mattarella lo ha detto...

il Nazareno...è un'attentato alla democrazia...

perche non si dovrebbero contare i voti sotto il 3%?

Il 3% sono 1.800.000 di voti! Chi li rappresenterebbe questi votanti Italiani!

Perche chiedergli di votare e poi eliminarli?

Perche il Nazareno prevede un premio...quando la prima legge elettorale Porcellum conteneva un premio ed era incostituzionale proprio per questo premio?

Questa è una legge dittatura...se passa!

john buatti 03.02.15 04:01| 
 |
Rispondi al commento

Francamente di Di Bella non c'è ne frega nulla

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 03.02.15 03:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo Cyril Northcote Parkinson la burocrazia degli enti pubblici ( o che usano risorse pubbliche a fondo perduto o che sono imposti forzatamente dallo stato ) tandono a comportarsi secondo una regola matematica per la quale il numero di occupati negli enti pubblici aumenta dal 5,17
al 6,56%, a prescindere da qualsiasi variazione nella quantità di lavoro (casomai ce ne fosse) da svolgere.

Io credo che la sanità pubblica italiana sia più o meno così e cioè ogni anno aumentano i burocrati, aumentano persone che fanno tante cose non direttamente legate alla cura del malato e invece medici e infermieri specializzati rimangono sempre gli stessi e a volte diminuiscono.

Ci sono casi nei quali a fronte di una forza totale di 15 o 20 medici impiegati nel pronto soccorso e sulle ambulanze.... l'intero sistema sanitario di una unità può arrivare anche a MILLE impiegati a vario titolo e con soli 100 posti letto.......

Ora io la dico così perché non ho i dati precisi ma lo faccio solo per far comprendere l'ordine di grandezza delle cose....

forse ho esagerato un po ma la situazione è simile a quella studiata dal Parkinson nella marina militare inglese e negli uffici inglesi che si occupano delle colonie.

occorrerebbe una legge che stabilice con precisione il rapporto tra medici di pronto soccorso, medici di altro genere, infermieri, altre mansioni preciso cosicché non manchino posti letto, non manchino medici in ambulanza .... e se mancano degli scaldaculo inutili negli uffici a fare niente .... quello non influisce sulla salute pubblica... magari sulla massima occupazione si ma quella è altra cosa!

bassibruno 03.02.15 02:52| 
 |
Rispondi al commento

Il mondo è strano... c'è una cetta Natuzza Evolo che ne ha salvati di più... pensate un po' senza medicamenti e senza bisturi....

Strano proprio il mondo!

bassibruno 03.02.15 01:49| 
 |
Rispondi al commento

ma per favore.. anche stregoni e viaggi a Lourdes (o il semplice non far niente) a volte funzionano, ma io non sono disposto a pagarli con i miei soldi. Ma la teoria sarebbe che medici e ricercatori sono tutti corrotti e schiavi delle compagnie farmaceutiche, gente meschina, disposta a vendersi per un posto di lavoro e lasciar morire gente? Come se non fossero anche loro potenziali malati o parenti di malati. Se gli studi fossero convincenti sarebbe pieno di medici disposti a lottare per vederli usare (e di case farmaceutiche pronte a venderlo e passare per benefattrici dell'umanita').

vincenzo c., Milano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 03.02.15 01:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Gianroberto, grazie Beppe e grazie ha chi ha avuto la sensibiltà e il coraggio di sensibilizzarvi a gridare forte queste VERITÀ. QUESTA Ê UNA GRANDE BATTAGLIA CHE VA PORTATA IN PARLAMENTO DAI NOSTRI GRANDI PARLAMENTARI! Ricordo bene come il Professor Di Bella fu deriso in trasmissioni dai vari "luminari" dell'oncologia e per nulla sostenuto da un'incompetente Rosy Bindi allora ministro della sanità.

davide dacci 03.02.15 01:00| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

All'epoca il ministro della sanità era Rosi Bindi, andate a guardare su Wikipedia quanti incarichi importanti ha ricoperto la "svegliona" A tutt'oggi la paghiamo perchè possa farci ancora soffrire! Pensate che è stata presidente della commissione antimafia, da quì si evince la volontà dello stato di mantenere buoni rapporti con "le famiglie" Poi hanno il coraggio di parlare male del movimento 5* spero che presto il castigo di DIO si abbatta su questi sciacalli che ci opprimono fino a farci morire! Si è superato ogni limite!

paolo cordoni, arezzo Commentatore certificato 03.02.15 00:28| 
 |
Rispondi al commento

Del Metodo Di Bella si continua e si continuerà a parlare.
Io penso che dipenda (almeno) da questi quattro motivi.

1.
Ci sono moltissime persone che hanno conosciuto il Professor Luigi Di Bella che ne
possono testimoniare l’enciclopedica cultura scientifica e il totale disinteresse per il denaro e per il potere.

2.
Ci sono moltissime persone che hanno ottenuto benefici dalla sua cura. Molti malati,
già abbandonati dalle altre cure in quanto terminali, ne hanno beneficiato in termini di qualità e durata della vita. I loro familiari sono lì a testimoniarlo

3.
Molti malati hanno ottenuto stabile remissione dalle loro malattie, e sono la testimonianza
vivente dell’efficacia della cura.
Sono persone che si espongono con nome e cognome, facili da rintracciare.
Molte le conosco personalmente.
Chi ha dubbi li contatti, e vada a dirlo a loro che la cura non funziona...

4.
Chi critica si appiglia solo su formalità, e non ha mai voluto (non è mai stato in grado di) entrare nel merito del razionale scientifico del metodo per discuterne o negarne la validità.

alessandro sbarbada, mantova Commentatore certificato 03.02.15 00:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

conosco gente che ama sbronzarsi fino al rischio di morte... altra gente che mangia qualunque cosa che chi captita davanti agli occhi... gente che si farebbe mettere in faccia anche l'acido muriatico pur di avere la pelle liscia... gente che fuma 100 sigarette al giorno.... ma che cavolo pensate che possa fare la cura di bella con gente così?

diamo alla gente il diritto di ammazarsi come meglio gli aggrada purché i costi non vadano a pescare nel portafoglio dei VIRTUOSI!

brunobassi 02.02.15 23:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il tuo commento:
"Vorrei urlare, urlare all'infinito tutta la rabbia che porta dentro. A
quanti è stata data la condanna a morte per non aver tenuto conto della
vita della salute degli ammalati: ma solo e soltanto del dio danaro. Se
questa cura fosse stata fatta senza infamia e senza inganni migliaia di
persone fra cui, parenti ,amici, figli, fratelli, genitori: oggi forse
sarebbero stati ancora con noi.Invece no! Non ci sono più, perché i potenti
hanno deciso che siamo numeri, numeri da protocollo e non ti dicono, e non
ti informano a cosa vai incontro e tu malato e terrorizzato da quel male
che già solo pronunciarlo ti fa rabbrividire CANCRO e sei talmente
paralizzato che decidi per forza, se non c'è altra via che morire , morire
di chemio, Solo perché qualcuno un giorno fece una finta sperimentazione
che ad oggi è l'unica cura che cura il cancro. Mi duole non aver conosciuto
personalmente il Professor Luigi Di Bella, ma sono onorata di conoscerne il
figlio Giuseppe, mai medico mi ha colpita al cuore come lui. Onesto,
elevata moralità medico scientifica ed umana, che mai ha pensato di
arricchirsi come tanti , anzi il contrario. Non ho mai capito perché gli
onesti debbano pagare sempre un prezzo per essere tali. Fatto sta che in
questi trent'anni omettendo questa cura si è COMMESSO UN CRIMINE DEI
PEGGIORI, UCCIDERE VOLUTAMENTE PUR SAPENDO CHE MOLTI AVREBBERO POTUTO
SALVARSI CON DIGNITA' E QUALITA' DI VITA. VERGOGNA ALL'ALLORA GOVERNO E
VERGOGNA AI TANTI CHE DENIGRANO IL MDB SENZA CONOSCERE MINIMAMENTE COS'E.
Io sono una madre con un figlio di 23 anni affetto da oligoastrocitoma
cerebrale IIIg.che dopo due interventi ed un ciclo di radio,siamo passati
alla cura con MBD e dopo soli 4 mesi di cura il cancro è fermo. Dal
profondo del mio cuore un grazie al Dott. Giuseppe. Spero che finalmente
questa cura venga riconosciuta perché considero indegno che solo chi ha la
possibilità economica possa curarsi, tutti abbiamo il sacrosanto diritto
alla vita.

Carmen B. Commentatore certificato 02.02.15 23:25| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un inviato di Quinta Colonna è andato a Milano per intervistare la Frignero per parlare della sua riforma delle pensioni, con tutte le conseguenze tristemente note.
Ebbene, all'uscita dell'università, con aria di sufficienza, ha detto che lei rispondeva solo dietro appuntamento. Ha inviato una lettera a Del Debbio, il cui contenuto è un'offesa nei confronti di esodati e mancati pensionati.

Frignero, ma rivai affanculo brutta merdaccia, a te si che auguro di consumare tanta di quella chemio da farne una bella indigestione.....

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 02.02.15 23:23| 
 |
Rispondi al commento

L'allora ministro della salute era Rosy Bindi.
Sta buajola deve dare conto di questa vergogna!

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.02.15 23:02| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

NON LO SAPETE???? LO AVETE SAPUTO????


JE SUIS ROTHSCHILD.


AH HA HA HAHA AH A HA HAH AH

CHISSA' PERCHE'???!!!!

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 02.02.15 22:32| 
 |
Rispondi al commento

IL NEO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA MATTARELLA HA INVITATO ALLA CERIMONIA DELLA PROPRIA INVESTITURA IL PREGIUDICATO BERLUSCONI!!!
RIVOLTANTE!!! INACCETTABILE!!!

IL GIUDICE DI SORVEGLIANZA DI MILANO HA RIDOTTO LA PENA (PER MODO DI DIRE) A BERLUSCONI PER BUONA CONDOTTA!!!
RIVOLTANTE!!!INACCETTABILE!!!

MA DOVE VOGLIAMO VERAMENTE ARRIVARE???

Franco Rinaldin 02.02.15 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo a voi, ma il Prof. Di Bella non ha provato all'estero ?

rocco rocca, roma Commentatore certificato 02.02.15 22:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ai monelli del blog

buona notte e a domani

old dog 02.02.15 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Crollo delle vaccinazioni ai bambini: l’Oms richiama l’Italia
Le coperture medie nazionali raggiungono il livello più basso degli ultimi 10 anni per quasi tutte le vaccinazioni. Chiesto un incontro urgente con il Ministro della Salute

Il ministro: «Un allarme e un problema serio di sanità pubblica»

Il fenomeno è definito «preoccupante» dall’Iss e lo stesso ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, ha definito questo un «allarme ed un problema serio di sanità pubblica». I dati del ministero si riferiscono alle coperture vaccinali a 24 mesi d’età e riguardano la maggior parte delle vaccinazioni offerte attivamente e gratuitamente alla popolazione italiana, in accordo con il Piano nazionale della prevenzione vaccinale, ovvero poliomielite, tetano, difterite, epatite B, pertosse, Haemophilus influenzae b, morbillo, parotite e rosolia. Tra queste, le prime quattro sono considerate vaccinazioni obbligatorie.

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 02.02.15 22:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dopo


Filippo il Bello

Lorenzo il Magnifico

Giovanna la Pazza

Ivan il Terribile

.....

ecco a voi

Sergio il Deceduto


Scusate l'O.T.

BEPPE AL QUIRINALE.

Sono stati invitati anche i leader politici alla cerimonia di insediamento del PdR, ma Grillo declina l'ivito.

Beppe, cominciate a venire tutti i giorni a Roma, perchè il sig. Presidente della Repubblica, è anche il Presidente del M5S, e deve essere da "garante" per tutti, e anche voi due(C&G) dovete fare da "garanti" per il M5S, altrimenti finimo peggio de adesso!

Non significa essere come Mr.B, significa "essere presenti"!

Dovete sta vicino alla truppa, so du' anni che lo scrivo!

Arrivederci e grazie, graziella, e grazie a graziani detto ciccio.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.02.15 22:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 2 feb 2015 alle 17:47.

http://it.wikipedia.org/wiki/Metodo_Di_Bella

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 02.02.15 22:05| 
 |
Rispondi al commento

concordo

saluti

old dog 02.02.15 22:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La terapia di Di Bella fu ed è[4][5] oggetto anche di alcune teorie complottistiche, da parte dei suoi sostenitori[6] (anche chiamati "dibelliani") e dei figli Giuseppe e Adolfo[4].


DA WIKI

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 02.02.15 22:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domani arriverà Alexīs Tsipras in Italia. Quello che ha raggiunto l'obiettivo di convincere i propri elettori di essere capace di guardare una "Troica" in faccia, e dirle: "scusa...ora abbiamo da fare: c'è un popolo che deve riprendere a vivere, lavorare, difendersi dai tuoi tentacoli... se vuoi, puoi accomodarti, la nostra civiltà, cortesemente, ti offre un ritorno gratuito, nella tua tana".
Domani Tsipras, che incassa anche l'approvazione di Obama, ci porta un messaggio di capacità, tanto semplice e concreta, quanto serena e civile. Domani ci dirà che un VAFFANCULO si può esprimere con le urne, senza bisogno di dirlo, senza bisogno di spendere centinaia di migliaia di euro per innalzare palchi dove, oltre a slogan tanto romantici quanto velleitari, non resta che la voglia di guardarsi attorno e chiedersi cosa c'è dietro ogni faccia lì presente: se la voglia di onestà fine a sé stessa o la capacità di conquistarsela come l'ultima chance di una vita ormai allo stremo.
Il nostro 25% pensava del Mov. di trovare una grazia olimpica del genere: la rivoluzione della propria convinzione concreta.
Pensava.
Tempo scaduto.

time out 02.02.15 22:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

serve qualcosa di diverso a livello mediatico e di visibilità o il nostro M5S resta al palo.non giriamoci intorno,se non usiamo anche le tv non andiamo avanti,

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.02.15 21:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci possono essere diversi metodi anticancro sicuramente più efficaci e più sani della chemioterapia. Esiste ad esempio un integratore alimentare assolutamente serio e brevettato in molti Paesi, anche in Italia, inventato da un ricercatore ungherese. L’integratore si chiama Culevit, e ci sono stati numerosi casi in cui i malati sono guariti solo assumendo questo integratore senza affrontare la chemio, ma anche chi faceva la chemioterapia, soffriva molto meno dei suoi pesanti effetti collaterali assumendo l’integratore. Ecco un link del sito ufficiale in inglese che ne parla: http://culevit.com/?page_id=298#

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.02.15 21:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Regà che spettacolo, domani : 'e Frecce Tricolori pè festeggià 'e Fecce Tricolori.......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.02.15 21:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Renzi ed il suo finto PD

L I B E R T A S
(DE FAR QUEL CHE VOLEMOS)

è arrivata la Dc la Dc la Dc
è rinata nel Pd nel Pd nel Pd
l'elettore si stupi
tutto il merito a Renzì

<><><><><><><><><><><><><><><><><><><><>

saluto ai monelli del blog"

old dog 02.02.15 21:43| 
 |
Rispondi al commento

L'INFAMITA', METODO DI BELLA.

Apro con l'infamità, perchè lucrare sulle disgrazie non è da furbi, ma da pezzi di merxa infami!

Come quelli che brindavano al terremoto de L'Aquila!

Di fronte alla salute non si guarda a spese, e su questo sono i migliori, li mortacci loro, non badano a spese!

Il MDB doveva semplicemente essere testato come da protocollo del Dr. Di Bella, e non vorrei sbagliarmi, ma la Bindi era l'allora Ministro della Salute, un luminare, non c'è che dire, che studi ha fatto?

Per il resto, la parola complotto è anche riduttiva per definire tali infamità!

Le cure chemioterapiche e di radioterapia, hanno letteralmente distrutto e fatto soffrire pene dell'inferno a milioni di persone, milioni!

Complotto un caxxo!

CRIMINI UMANITARI, TORTURA E LUCRO, ALTRO CHE COMPLOTTO, QUI SIAMO A LIVELLI DEI CRIMINALI DI GUERRA, DEI GENOCIDI!

Gli interessi intrecciati di finanza, moltinazionali, banche e farmaceutiche non ci sono di certo nuovi, parlare di complotto, lo ripeto, è forse riduttivo, crimini a scopo di lucro è più adatto!

Quello che il M5S può fare, è chiedere un'immediato inizio della sperimentazione, controllandone poi gli sviluppi e la corretta applicazione dei protocolli.

Se poi non funziona si saprà con certezza, ma se funziona, troppe teste dovranno cadere!

Che schifo l'infamità!

Buona notte.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.02.15 21:42| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

fra centocinquanta minuti è san martedi tre febbraiolo, protettore dei fabbri.

ps. oh popolo della chiesa! mettiti il preservativolo, non incollare figli a cazzo di cane come i cunigli . lo sai che dal primo gennaiolo dumilaquindici con il preservativolo non fai più peccatolo, lo sai? Non lo sai? Non risponde? Se tante le volte può darsi che non hai più i soldi spicci da mettere sulla macchinetta da oggi inpoi ti raccomando la pugnetta oppure sesso orale o teoria tutte le feste porta via. Ciao.

riprorevolo Commentatore certificato 02.02.15 21:41| 
 |
Rispondi al commento

quindi terapia salvavita però su pazienti non più responsivi, o terminali lo so è brutto dirlo, e senza rispettare gli orari di somministrazione come da protocollo di bella

non so io, che fare, rifare tutta la sperimentazione daccapo ?

jean paul marat 02.02.15 21:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'argomento e' importante
ma e' oggi alle ore 16 il giorno adatto per questo post ?
Non ci sono anche altri argomenti oggi ??

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.02.15 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Nessun oncologo farà mai la chemio.

Lorenzo C., Parma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 02.02.15 21:17| 
 |
Rispondi al commento

il nuovo direttore del IMPS appena arrivato vuole già mettere le mani sulle pensioni ma non può togliere i vitalizi e far la guerra all'evasione,alla corruzione ?

roberto rossi 02.02.15 21:10| 
 |
Rispondi al commento

"È un grande comunicatore, ma all'atto pratico fa la stessa politica dei suoi predecessori. Non mette davvero in discussione l'austerità e i paradisi fiscali. È un esponente del partito di Wall Street e fa le riforme con Berlusconi. Che infatti è il più felice di tutti".
Queste sono le parole di Pablo Iglesias (primo nei sondaggi spagnoli) su Renzi.

Solo in Italia, a causa di una propaganda mediatica indegna, si può credere che Renzi rappresenti il cambiamento o peggio la speranza.

Lorenzo M. Commentatore certificato 02.02.15 20:47| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La cura Di Bella costa 2500 euro al mese ,cosi a farla franca sono sempre i ricchi ...scommetto che i politici vanno a curarsi con il metodo Di Bella ..,col cazzo fanno la chemio che non conta un cazzo ...ma loro lo sanno. spero solo che Di Bella somministri loro dei farmaci scaduti ...come da protocollo. Amen

Stefano Buratti (bubupatti), Ravenna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.02.15 20:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che pubblicare questo video sia un errore per M5S in quanto offre il fianco a chi definisce "complottisti". Infatti il video sembra uno spot pro Di Bella e manca totalmente il contraddittorio.

Ottavio R. Commentatore certificato 02.02.15 20:37| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono in remissione da un serio tumore alla prostata curato col solo Metodo Di Bella (MDB).
Non venitemi a raccontare che non funziona.
Qualcuno si è preso la briga di fare un blog per contrastare il MDB in cui si dice "Ho cercato di ricostruire la vicenda, studiare le carte, le "prove", la documentazione e gli studi scientifici. Un lavoro immane"... come mai si è dato la pena di fare questo? Su Wikipedia non si riesce a scrivere le cose come stanno che qualcuno è pronto a cambiarle. Su Google se si cerca Metodo Di Bella esce un avviso che dice “Il cosiddetto Metodo Di Bella è una terapia alternativa per il trattamento dei tumori, che è priva di riscontri scientifici circa i suoi fondamenti e la sua efficacia ” citando Wikipedia.. Quando appare su qualche giornale un articolo favorevole al MDB subito si scatenano dei troll (Un troll, nel gergo di internet e in particolare delle comunità virtuali, è un soggetto che interagisce con gli altri tramite messaggi provocatori, irritanti, fuori tema o semplicemente senza senso, con l'obiettivo di disturbare la comunicazione e fomentare gli animi) che denigrano il MDB e insultano chi lo sostiene o fanno riferimento a wikipedia o al solito blog. Tutto questo ha un costo... chi lo sostiene?
Meditate gente... meditate.


Frignero, vaffanculo nei secoli dei secoli!

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 02.02.15 20:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

cafferino a 5 stelle qui!!!per me ha fatto benissimo beppe a declinare l'invito per la cerimonia di domani!ci vanni i nostri parlamentari ed è giusto così.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.02.15 20:30| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Sarà guerra. Usa verso "assistenza letale" a Ucraina contro Russia

di: WSI


L'amministrazione di Obama considera l'invio di aiuti militari a Kiev. Si rafforza asse Mosca-Pechino.


http://www.wallstreetitalia.com/article/1800046/sara-guerra-usa-verso-assistenza-letale-a-ucraina-contro-russia.aspx

ENZO D., BARI Commentatore certificato 02.02.15 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Dal POST Madre:

..... gente si rendesse conto fino a che punto è stata ingannata su un elemento cardine come la vita e la salute, allora tutte le balle che gli raccontano non verranno più credute e avrebbero una perdita verticale di credibilità." Giuseppe Di Bella


Ma la perdita che a loro preme è quella dei $ghei! ... gliene frega tanto della loro credibilità a questi quattro ominicchi d'affari ...

Basta vedere la classe intermedia, i politici, che fanno il lavoro sporco per loro ... quanta faccia tosta (stasera sono buonissimo ...) hanno nel votare leggi e leggine per far arricchire questi signori ... a discapito di noi cittadini ...

Amerikano ... tè capì?

Francesco. Folchi.., AmoR Commentatore certificato 02.02.15 20:27| 
 |
Rispondi al commento

OT..RENZIE...SERRA...BOSCHI...BANCHE POPOLARI...


1. IL CASO BANCHE POPOLARI DIVENTA IL CASO DAVIDE SERRA. ADESSO SI SCOPRE CHE IL FINANZIERE PREFERITO DAL PREMIER NEL CORSO DEL 2014 HA FATTO INCETTA DI TITOLI DELLE BANCHE POPOLARI E HA UN PACCHETTO PESANTE DI UNA DI QUESTE (PARE CHE SIA LA BPM) -

Condividi questo articolo


Con la riforma voluta e varata da Matteo Renzi «mettiamo le Banche Popolari nelle mani di speculatori, fondi esteri.

Svendiamo loro il 25% dell'attività bancaria italiana», ha detto al Giornale il presidente della Banca Popolare di Vicenza, Gianni Zonin.


E tra questi c'è anche un fondo di Algebris, il gruppo finanziario londinese di Davide Serra, iscritto alla sede britannica del Pd, amico e finanziatore del premier fin dalla prima ora, noto anche per una holding alle Cayman Island e per aver inneggiato all'abolizione del diritto di sciopero.

Facendo insorgere Susanna Camusso.


Ebbene Serra, dopo essersi negato per qualche giorno ai media che lo cercavano, ha infine dichiarato da Londra, al Sole 24 Ore , che «investiamo sulle banche popolari» e in particolare «abbiamo una specifica grande posizione», senza rivelare di quale banca si tratta.

Nello stesso tempo, però, il finanziere ha anche detto di investire nel settore popolari «dal marzo 2014», aggiungendo successivamente, tramite un portavoce, che «Algebris Investments non ha fatto alcun acquisto di banche popolari nel 2015».


Un finanziere ostentatamente vicino al premier che non nasconde la propria propensione al profitto, né il diritto a fare operazioni spregiudicate, come prendere posizioni scoperte al ribasso sui titoli di Mps, la banca italiana maggiormente in difficoltà, dopo averne criticato le mosse effettuate per salvarla.


Un premier il cui braccio destro in politica, la ministra Maria Elena Boschi, è figlia del vicepresidente della Banca Popolare dell'Etruria; una banca i cui titoli, nella settimana del 19 gennaio scorso, sono schizzati all'insù del 65%.

ENZO D., BARI Commentatore certificato 02.02.15 20:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Piero M., New York

Signor amerikano, deve leggere bene e tutto per poter fare il sarcasmo come fa lei.

Il suo mestiere è allacciato alle case farmaceutiche?

Sembrerebbe.

Il cetriolo ho una mezza idea di come dovrebbe usarlo, ma non glielo dico.

Con questo non mi schiero col MDB o contro.
Semplicemente non mi fido di chi fa dello scherzo, il dileggio e scherno il modo di criticare.

Stia bene amrikano.

Francesco. Folchi.., AmoR Commentatore certificato 02.02.15 20:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ISIS

pare che abbia a disposizione dei missili in grado di colpire Roma.

uè non fate scherzi...le coordinate giuste so' queste

41°54'03.88"N
12°28'45.97"E

41°53'57.26"N
12°28'26.90"E

(Camera dei deputati e Senato).


OT.

A PRESADIRETTA un’inchiesta che racconta tutta la verità sullo stato di salute del nostro sistema pensionistico.

C’è un buco nei conti dell’Inps tale da giustificare un allarme sulle pensioni delle future generazioni?

È possibile che lo Stato sia diventato un evasore di contributi previdenziali?


http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-e238fa5a-092b-4817-997a-27ec7b8f7add.html#p=0


ps.

salvate e fate girare....SCONVOLGENTE...

l'ho visto ieri in DIRETTA,forse perchè il SEVIZIO è FATTO BENE,ma nonostante sapessi tutto,mi sono sentito male....

e tra l'altro, JACONA dice anche la verita' sul VOTO in PARLAMENTO del M5S, a FAVORE dell'ABOLIZIONE delle PENSIONI D'ORO...

insieme solo alla MELONI...

PD e PDL hanno VOTATO CONTRO...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 02.02.15 20:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, hai fatto bene a dare voce anche a questa verità. Le persone devono poter decidere con quali metodi potersi curare. Ci sono numerosissime testimonianze di persone date per spacciate e poi guarite con il MDB e di altre che, al contrario, non ne hanno trovato giovamento. Ogni caso è un caso a sè.
E' stata vergognosa la macchina di fango che si scatenò, a suo tempo, da parte dell'allora governo con a capo del Ministro della Sanità Rosy Bindi.
Per la sperimentazione furono vergognosamente truccati i risultati, usati prodotti scaduti affinchè tutto risultasse negativo e le multinazionali che vendevano quella merda della chemio, non trovassero ostacoli sulla loro strada, lastrcata di morti. La cosa principale per loro non è la salute della gente ma i guadagni che ne traggono.
Il mio consiglio è quello di dar retta al proprio cuore e di cercare la guarigione o una qualità di vita migliore anche in medicine alternative com'è, appunto, il MDB.
L'esperienza del mio babbo è la prova che, nel suo caso, ha funzionato. Eccome.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 02.02.15 20:07| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

OT.

sento ancora qualcuno che crede ancora che esistano FIGURE MITOLOGICHE....i POLITICI BUONI...


il compito del M5S, è quello di COMBATTERE QUESTA POLITICA,con TUTTE le ARMI POSSIBILI....e IMPOSSIBILI...

persino quella di VOTARE PRODI, o far partire il GOVERNO BERSANI nel 2013,o allearsi con la LEGA...o con il DEMONIO..

(ALLEATI con il TUO NEMICO,e POI DISTRUGGILO)...

pur di raggiungere gli OBIETTIVI in PROGRAMMA...

-REDDITO di SUSSISTENZA...NO IMMIGRATI...
-PENSIONI MINIME 1.000 EURO...MAX 3.000...
-PENSIONE a 60 ANNI...
-ABOLIRE la LEGGE FORNERO...
-ABOLIRE EQUITALIA....

-NO EURO...
-AIUTI FISCALI a PICCOLE IMPRESE..

-EVASIONE FISCALE...120 MILIARDI di EURO ANNUI...
-CORRUZIONE...60 MILIARDI di EURO ANNUI...


e questo che MOLTISSIMI compreso BEPPE, non lo hanno ancora capito...

a meno che,non si faccia la RIVOLUZIONE...cosa NON IPROBABILE,...ma IMPOSSIBILE in ITAGGGGLIA paese di ipociti,ladri,mafiosi,puttane,egoisti,gattopardi..


RENZIE..."cambiare TUTTO,per non cambiare NIENTE"..

ENZO D., BARI Commentatore certificato 02.02.15 20:03| 
 |
Rispondi al commento

la bindi NON vi dimenticate chi era ministro della sanita'.....

Pol Picot (ubot), ROMA Commentatore certificato 02.02.15 19:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se avete avuto la pazienza di leggere il post di Di Bella, allora farete bene a leggere anche questo articolo: http://medbunker.blogspot.com/2012/03/il-cetriolo-della-salute.html

Piero M., New York Commentatore certificato 02.02.15 19:53| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe Grillo volevo metterti al corrente di quello che sta accadendo in italia in queste ore. Sono disoccupato e percepisco la disoccupazione ASPI e fino al 31/12/2014 ho percepito 64 euro mensili dei famosi 80 euro. Questo mese di gennaio 2015 non è arrivato nulla per quanto riguarda gli 80 euro e allora poche ore fa ho chiamato il numero verde dell'INPS. L'operatrice mi ha detto che il provvedimento degli 80 euro sarà valido anche per il 2015 ma che a tutt'ora non hanno nessuna disposizione operativa e praticamente non sanno nulla a riguardo.Alla mia incredulità lo sai che mi ha detto??? "Questa è una delle solite RENZATE che sta fregando tutti gli italiani" e si è fatta una risata! Ho chiesto anche per la nuova disoccupazione NASPI che dovrebbe andare in vigore dal 01/05/2015 e anche qui si è fatta una risata dicendomi che se non approvano i decreti attuativi praticamente non c'è nulla.Ora io dico ma come si permette questo Renzi di prenderci così in giro??? Tutte quelle famiglie che contavano sugli 80 euro per pagare le spese indispensabili di una famiglia come faranno?E' una indecenza che vi prego di denunciare con forza! Grazie un abbraccio.

Ivano A. Commentatore certificato 02.02.15 19:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ chiara 02.02.15 17:39

Per il mio babbo, come ho scritto nel post di sotto, mi sono rivolta ad un bravo medico di Fucecchio (ora in pensione) che aveva curato la moglie con il MDB. I preparati, quelli ritenuti più sicuri e rispettosi dei protocolli, li prendevo alla Farmacia Ferrari di Bologna. La prima volta sono andata di persona, in seguito spedivo la ricetta via fax e mi venivano spediti per posta.
I tempi sono cambiati, ora è molto più facile e, per quanto riguarda la somatostatina, so che la passa la USL al contrario di anni addietro.
Le consiglio di collegarsi con il sito, li troverà tutti i contatti e le informazioni utili e, magari, richiedere un consulto con l'equipe del figlio. Auguri.

|

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 02.02.15 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Ma la Panda di Mattarella, è color Fumo di Londra o color Fumo negli Occhi?

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 02.02.15 19:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono un medico ed ho sempre considerato il Professor Di Bella un grande fisiologo, la sua proposta terapeutica doveva essere la base di studi per la cura definitiva invece è stato sacrificato sull'altare del suo denaro. Mi auguro che in un prossimo futuro i suoi meriti verranno universalmente riconosciuti.

WILMA PRATO, biella Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.02.15 19:49| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Quello che si deve cambiare e´la mentalita´e l´approccio del malato alla medicina ufficiale o non.
Erromneamente si vede il medico come "colui che guarisce" e la medicina colei " che fa il miracolo.
Salve in rarissimi casi quello che guarisce il corpo dalle malattie e il corpo stesso e le medicine non sono altro che "sintomatiche" cioe´curano i sintomi o sinergiche, come nel caso degli antibiotici perche´uccidono una parte dei batteri aiutando le difese immunitarie a fare il loro lavoro.
Il cancro e´visto come una "malattia" autoimmunitaria, cioe e´il corpo stesso che produce anticorpi "sbagliati" o cellule con un RNA difettoso che si moltiplicano e finiscono di distruggere le cellule sane.
Nel 95% dei casi la chemioterapia ha un effetto contrario, cioe´indebolendo o uccidendo le cellule cancerose finisce di uccidere anche quelle sane.
La cura DiBella agisce "rinforzando" le difese naturali, rende l´organismo piu´"forte" e (non sempre purtroppo) la lotta contro le cellule cancerose e´vittoriosa e l´organismo puo´guarire.
Non e´l´unica cura che agisce in quel modo, anzi, la "medicina alternativa e moderna" punta proprio a quello.
Sta al malato poter decidere perche´sia con le cure ordinarie che con quelle alternative i risultati non sono mai sicuri al 100%.

Patrizia B. 02.02.15 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Ormai è del tutto inutile ma posso confermare che mia madre ormai deceduta oltre 12 anni fa quando iniziò la terapia Di Bella la prima cosa che le venne detta è stata proprio che non poteva aspettarsi una guarigione proprio perché era già stata sottoposta a chemioterapia, fondamentalmente le venne detto che avrebbe avuto una qualità di vita migliore rispetto alle terapie invasive "riconosciute" ma nessuno l'ha mai illusa che sarebbe guarita.....

Letizia Di Marco 02.02.15 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Dott. Di Bella sono felice che lei ha l opportunità di riabilitare suo padre il Prof. Di Bella perchè tra il 2002 e il 2005 ho seguito molto il caso del Professore perchè mio padre aveva un linfoma no Hoc.
Mio padre non ha mai fatto la chemioterapia perchè quando volevano fargliela con 30000 piastrine abbiamo firmato e l abbiamo portato a casa.
Lei sa benissimo che con le piastrine così basse alla prima flebo di chemio sarebbe morto con una emorragia nel giro di pochi giorni eppure volevano fargliela prima al policlinico di
roma e poi al Pertini sempre di Roma.
Mi sono rivolta all associazione AIAN di Roma dove ho avuto tutte le informazioni e l elenco delle medicine per iniziare la cura del Prof. Di Bella ho incontrato persone fantastiche Patrizia che aveva guarito il figlio dal tumore e Pino che è ancora un nostro carissimo amico.
Mi hanno prestato il temporizzatore per la somatostatina che andava assorbita goccia a goccia per tutta la notte con un ago sottocute e non iniettata tutta in una volta con una siringa in un unica soluzione sui glutei come hanno fatto con la sperimentazione.
Poi c era la vitamina C in polvere pura, la melatonina, l eprex per aumentare i globuli rossi, lo sciroppo dato con un cucchiaio di plastica e non di metallo la mattina a digiuno.
Le vitamine sandoz e altre che adesso non ricordo.
L unica medicina che mio padre ha provato a prendere ma ha dovuto sospendere perchè si era riempito di lividi quindi piccole emorragie era il chemioterapico in compresse figuriamoci se gli avessero fatto la flebo di chemio in vena cosa sarebbe successo...
Mio padre è morto nel 2005 ma fino all ultimo ha visto la partita ha mangiato con noi è stato a casa con noi.
Abbiamo fatto 2 ricoveri in ospedale per la trasfusione ma appena ci chiamavano per dirci che dovevamo fargli la cura che volevano loro con chemioterapia firmavamo sotto la nostra responsabilità e lo portavamo a casa.
Aveva bisogno di un supporto delle cure ospedaliere ma non della chemio forse

ROSSANA I. ROMA 02.02.15 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Premetto che LORO, guadagnano anche su malattie e disgrazie, ritengo che la stragrande maggioranza, no è in grado di giudicare la bontà o meno della cura Di Bella, pertanto, è giocoforza fidarci di chi dovrebbe tutelare la nostra salute.
VEDIAMO PIUTTOSTO DI DEDICARCI AI LADRI E CORROTTI, AI DISOCCUPATI, ALLE PENSIONI D'ORO E DI LEGNO, AL REDDITO DI CITTADINANZA, ETC. ED ANDIAMO A DIRLO IN TV.

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 02.02.15 19:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qui c'e' una sola cosa chiara ed inconfutabile.La sperimentazione della cura Di Bella e' stata volutamente sabotata e l'inchiesta a riguardo insabbiata.Perche' mai avrebbero dovuto farlo se la cura era sbagliata? L'hanno fatto perche' era migliore ( che non vuol dire assolutamente perfetta) di quella tradizionale e le lobbies farmaceutiche avevano una fottuta paura che ci fosse una prova inattaccabile!
Tutto il resto sono CAZZATE.

Al. P. Commentatore certificato 02.02.15 19:22| 
 |
Rispondi al commento

LE PERLE-PIRLA DELLA SETTIMANA BY TRAVAGLIO -

Roberto Fico: “Grillini ancora irrilevanti? Li abbiamo costretti ad alzare la qualità”. In effetti, trovarne uno al di sotto di Imposimato era difficile…

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/perle-pirla-settimana-by-travaglio-scalfari-esulta-mattarella-93679.htm


ps.

questa è bellissima...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 02.02.15 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Sono un simpatizzante del movimento vorrei però segnalarvi di visionare attentamente il sito : medbunker.blogspot.it/p/dossier-di-bella.html dove ho letto una accuratissima e circostanziata analisi del caso Di Bella . Ragazzi facciamo molta attenzione con queste cose non si scherza..... Vannoni docet

Domenico Stichizzo 02.02.15 19:18| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma guarda il caso: appena Nano si accorda con Nanetto, gli fanno lo sconto "pronto cassa" di 45 giorni: a pensar male si fa peccato, ma quando si tratta del Nano, pensar male è d'obbligo.....(adesso, prepariamoci a digerire alla faccenda del 3% di evasione sul fatturato; si prepara un fuoco d'artificio di "benefits" pro Nano, carissimi....)

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.02.15 19:17| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Se fossimo tutti dei criminali, molti luminari dell'oncologia sarebbero già morti. Eliminati da chi ha subito la perdita di parenti e congiunti a causa di cure mediche estreme.
La maggior parte delle persone vive credendo nella superiorità degli uomini di scienza, delega la scelta della cura adatta al malato a degli assassini in camice bianco, accetta di essere turlupinata con spiegazioni postume sulla gravità della malattia e sulla conseguente inefficacia delle cure praticate.
Nel campo medico si dilata il grande male del tempo attuale: la speculazione economica .

M. Mazzini 02.02.15 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, stassera c'è lo sbarco sull'isola.
Sai cosa cazzo gliene frega agli italiani della cura sul cancro.
W Rocco!!!!!!

Dino L.. Commentatore certificato 02.02.15 19:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Bandito, il Dabbene e la dabbenaggine
Di ilsimplicissimus
http://nblo.gs/136gih
Anna Lombroso per il Simplicissimus

Così il Redento, grazie a un misericordioso sconto di pena – quello che gli intrattenitori delle sue reti chiamerebbero un “aiutino”, proprio come quel comma 19 bis del decreto fiscale governativo, che depenalizza la frode fiscale – potrà presenziare, libero ed emendato, all’intronizzazione. E come poteva essere diversamente? Così il presidente lo ha invitato ad assistere nel parterre degli ospiti istituzionali, al passaggio di consegne, che segna ufficialmente l’inizio del suo mandato. E come poteva essere diversamente? Così la Boschi è andata in Tv a difendere, anzi a rivendicare la norma ad “aziendam”, in modo che sia ad personam, a beneficio di alcune grandi aziende italiane e portatrice della decadenza della condanna definitiva inflitta a Berlusconi, nuovamente eleggibile in Parlamento. E come poteva essere diversamente? Così possiamo indovinare che l’osceno patto del Nazareno, contro tutte le trionfalistiche interpretazioni di media in letargo e simpatizzanti del Partito della Nazione, sia ancora vivo e vegeto. E come poteva essere diversamente. Così dobbiamo supporre che l’ammutinamento che portò alle dimissioni un ministro, avverso alla Mammì, sia stato un fugace smarrimento, forse un malessere dettato dai costumi dissipati dello sporcaccione e dalla spregiudicatezza dei suoi programmi tv, guarito all’atto di confezionare una riforma elettorale che introducendo una preponderante componente maggioritaria nel nostro sistema elettorale, favorevole al bipolarismo e propedeutica della discesa in campo del tycoon. E come poteva essere diversamente? Così credo che dovremo aspettarci che l’uomo dabbene – e ci mancherebbe altro – scelto in virtù di costumi severi testimoniati allegoricamente da un dimessa Panda grigia, per prestare un volto immacolato ai tenori dell’opera infangata di minare alla base i principi costituzionali, sottraendo ai c

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.02.15 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Può darsi anche che non siano stati rispettati i protocolli anche in malafede, ma questo però non dimostra affatto che il metodo Di Bella funzioni...
E finchè un metodo non è stato provato scientificamente che funzioni, è meglio avere il dubbio...
Con il culo della gente non si gioca, può darsi anche che Big Pharma o la medicina ufficiale, in alcuni casi, lo faccia, ma.. attenzione.. questo non giustifica il fatto che lo debbano fare anche altri...
Non si capisce poi su quali patologie tumorali funzioni e su quali no, se funzioni su tutte o alcune di esse e non si capisce perchè un'intera comunità scientifica mondiale all'unisono non la applichi...e non si capisce perchè un movimento politico si vada ad intortare su questi argomenti, senza una chiara ed esplicita posizione anche di dubbio...E' chiaro che il dubbio rimane, ma non è che uno colpito da una patologia cosi grave debba rischiare la vita con un metodo alternativo senza sapere se funzioni o no..sono devastanti questi post non per l'argomento che trattano ma perchè non si capisce se si vuole aprire un dibatttito, si è a fAVORE, si è contro, si cerca di sollecitare la comunità scientifica ad ulteriori e migliori indagini scientifiche...bisogna chiarire prima a se stessi poi agli altri cosa si dovrebbe fare..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.02.15 18:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ oreste
o il pd non ha fatto nomi e allora è stato assurdo
metterci bersani e prodi ( sui 4 nomi ti ho consigliato di non farlo, insulti l'intelligenza mia e di tutti noi)

o li ha fatti( mercoledi sera mattarella è stato annunciato in direzione pd leggiti tutti i giornali dell'indomani) ma il giovedi non è stato messo nella lista delle quirinarie
Su Rodotà, sul sistema elettorale usato, e sul perche non si sono rifatte le quirinarie dopo il 3 scrutinio vedo che non hai nulla da dire

se per te il motto "scurddammucci un passato simmo a napuli paisà" funziona a me sta pure bene, però non cadiamo dal pero se gli italiani hanno diffidenza di noi

mo- basta, rocca cannuccia Commentatore certificato 02.02.15 18:57| 
 |
Rispondi al commento

Quello che io so sul Metodo Di Bella
Io so che il Professor Luigi Di Bella aveva una cultura scientifica enciclopedica, una formidabile capacità clinica, era del tutto disinteressato a denaro e potere, pesava le parole quando parlava.
Io so che né lui né la sua famiglia si sono arricchiti, anche se avrebbero potuto farlo, e – a prezzo di grandi sacrifici - hanno dedicato ogni energia a contrastare la sofferenza dei malati.
Io so che la maggior parte delle persone che sono approdate a questa cura lo hanno fatto quando abbandonate dalle cure tradizionali, in quanto terminali. Due di queste sono nella mia famiglia. Hanno avuto una vita residua molto più lunga e più dignitosa di quanto avevano prospettato loro i medici prima di abbandonarle.
Io so che molte persone sono in documentata stabile remissione da numerosi tipi di tumori a seguito della cura Di Bella. Lo scrivo non per sentito dire, ma per conoscenza personale.
Io so che migliaia (MIGLIAIA) di persone in Italia hanno ottenuto sentenze di giudici che hanno costretto le ASL a rimborsare i costi della cura Di Bella, sulla base di referti stilati da medici pubblici non dibelliani, in base a documentazione sanitaria con dati oggettivi, fornita da strutture pubbliche.
Ho scritto quello che so, non ho espresso opinioni, e non ho certezze nella vita.

alessandro sbarbada, mantova Commentatore certificato 02.02.15 18:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ mo-basta
scusa non ti ho risposto prima ,nel post sotto perchè impegnato.
Ora ho rieletto e lo faccio perchè abbiamo vedute diverse.
1-La proposta PD mai arrivata.
2-6 proposte è evidente non fanno una richiesta.
3-Da buoni democratici abbiamo messo il nominativo che ci è arrivato.
4-Il PD non ci ha chiesto quali nominativi avevamo.
5-Il PD aveva già concordato il nominativo con il Nano.

In tutto questo comportamento chi è sta lo scorretto?
Chi ha ridotto a farsa queste elezioni?
Io sono anziano ma queste cose non sono mai successe.
Qui non si tratta di politici ma di delinquenti che vogliono salvarsi la poltrona e basta,dei cittadini se ne battono le palle.
Io sto con i cittadini non con i ladri.
Il Movimento si è comportato con correttezza e coerenza...forse non doveva?
Si doveva mettere sul loro piano?
Addirittura c'è stato chi ha dichiarato scheda bianca e invece ha votato regolarmente.
Sono stati dei buffoni e il Movimento ha fatto bene a starne fuori.
Ciaooo!

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.02.15 18:37| 
 |
Rispondi al commento

è ora di fare un passo avanti nella nostra strategia comunicativa secondo me.penso sia necessario usare anche noi la tv.in diretta negli studi,sopportanto i tranelli e gli infami ma a voce alta!dobbiamo davvero arrivare a tutti.e farlo subito o qui il Paese muore del tutto.stiamo dando l'anima tutti ma ancora ci sfugge qualcosa.proviamo anche l'uso continuato delle tv,come fa la casta e contro la casta!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.02.15 18:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAPORETTO 2008+7
Tramonti a Nordest

(Quando si parte per la guerra? 007)


DA FRIULANO COL CUORE IN MANO

Ucraina: Lavrov contro Obama, vuole soluzione di forza.


http://www.repubblica.it/ultimora/24ore/nazionale/news-dettaglio/4568004

--------------------------

Non si passa.

Teo.

Non si passa.

Mogherini.

Non si passa.

Matterella.

Da li, non si passa.

Non si passa !!

La volete capire ?

Si ?

O no ?

.

epe pepe 02.02.15 18:32| 
 |
Rispondi al commento

__________

sentite i primi 6 minuti

http://audio.radio24.ilsole24ore.com/radio24_audio/2015/150130-lazanzara.mp3

john buatti 02.02.15 18:26| 
 |
Rispondi al commento

IO SO SOLO CHE MIA MOGLIE è GUARITA CON IL METODO DI BELLA DA UNA LEUCEMIA..il resto sono solo chiacchiere e ditintivo..chi non crede a questo metodo può by-passare elegantemente questa pagina e pensare alla sua squadra del cuore o a come fare per farsi beffeggiare dai media in generale...cmq anche solo il conoscere il figlio del professore è stato un'arricchimento personale, per cui consiglio , a chi si ritrova con problemi di salute che richiedano le cure di cui siamo a conoscenza, di almeno recarsi nello studio del professor Giuseppe anche solo per scambiare due chiacchiere a capire in cosa consiste il tutto..poi ognuno può decidere in serenità, ovviamente.

Leorico 02.02.15 18:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Secondo me dobbiamo avere una TV per far sapere per bene a tutti quello che il M5S fa, altrimenti saremo sempre quì a commentare, commentare e piangerci addosso. Sono sicuro che le donazioni volontarie per l'acquisto di una tv arriverebbero a valanga perchè siamo stufi di stare a commentare.
Vedi la lega nord, era quasi scomparsa, con Salvini in TV in tutte le reti e a tutte le ore i sondaggi sono schizzati verso l'alto. Per vincere bisogna purtroppo sporcarsi le mani con questa gentaglia, l'importante è NON sporcarsi la testa

sevenapril 02.02.15 18:15| 
 |
Rispondi al commento

fiero del M5S!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.02.15 18:11| 
 |
Rispondi al commento

_________________


Quirinale, Mattarella in 10 pillole:

1. «Porre la fiducia contro una legge comunitaria è inammissibile»

2. «Non è gridando che si fa politica»

3. «Forza Italia nel Ppe? Un incubo irrazionale»

4. «Roquito Buttillone, generale golpista»

5. «Berlusconi fa propaganda come i sovietici di Breznev»

6. «Silvio è l'opposto di De Gasperi»

7. «Il Cavaliere crede di essere il più bravo di tutti, mi preoccupa»

8. «Prodi è fuori dalla realtà, danneggerà l'Ulivo»

9. «In Bosnia? Mai usato uranio impoverito»

10. «Perché non rieleggiamo Scalfaro?»


...e c'è pure una foto con la faccia presuntuosa spensierata arrogante furbetta che si da le arie e snobista di Renzi

http://www.oggi-notizie.it/964025/quirinale-mattarella-in-10-pillole/


Ho un sogno.
Un posto dove chi ha una conoscenza la espone, chi non ce l’ha… si informa da chi ce l’ha.
Il 90% dei commenti a questo post - completamente inutili (e spesso fuori tema) - sparirebbero d’incanto.
Chi sa qualcosa del Metodo Di Bella, per esperienza personale o per aver studiato la questione, la dice, chi non sa nulla, invece di parlare pur di mettersi in mostra, riferendo solo per sentito dire, semplicemente tace.
E se proprio qualcuno vuole dire la sua su questo video del dottor Di Bella, abbia la decenza almeno prima di guardarlo.
Purtroppo rimane un sogno, qui si discute sempre per tifoseria calcistica.
“Mio fratello è figlio unico / perché non ha mai criticato un film / senza prima vederlo”
(Rino Gaetano)

In un post a parte vi scriverò quello che io so.

alessandro sbarbada, mantova Commentatore certificato 02.02.15 18:07| 
 |
Rispondi al commento

OT.


4,8 MLN PER “IL SEGRETO” (17,3%), CHE BATTE “BRACCIALETTI ROSSI” IN REPLICA (15,2%) -

BENE IACONA (8,1%) - FAZIO CRESCE GRAZIE ALLA DE FILIPPI (12,5%) - PARAGONE (3,7%)


“Ncis” Los Angeles (9,7%) - Pacchi (20,1%) contro “Paperissima” (15,6%) - Giletti 22%, poi cala al 16,8% con la Boschi - Dopo l’Arena, Perego-Insegno affondano al 13,2% - D’Urso al 13,5-13,2% - Annunziata con Scalfari, che ha toppato tutti i pronostici quirinalizi (6,3%) - TgOrfeo (24,9%), TgMimun (18,9%), TgChicco (4,3%)...


Su La7 il talk show La Gabbia ottiene 820.000 spettatori....

Su Rai1 L’Arena ha portato a casa 4.399.000 telespettatori...

TG1: 5.415 (25.64%) 13.30... 6.804 (24.89%)20.30...


http://www.dagospia.com/rubrica-2/media_e_tv/mln-segreto-17-che-batte-braccialetti-rossi-replica-93637.htm

ps

andatevi a vedre i MILIONI di TELEMORENTI come si informano...

e capirete perchè il M5S, non potra' MAI sfondare il 25% dei VOTI in ITAGGGGGGLIA....

ENZO D., BARI Commentatore certificato 02.02.15 18:03| 
 |
Rispondi al commento

BUONA OLIGARCHIA A TUTTI!


E' SOLO LUNEDI'

E C'E' GIA' UN INVITO AL QUIRINALE E UNA LIBERTA'

ANTICIPATA DI 45 GIORNI!

valium 02.02.15 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

posso testimoniare la completa guarigione di una mia carissima amica e di un mio parente con la terapia Di Bella.

quei COGLIONI in MALAFEDE che difendono a spada tratta l'"UFFICIALITA'" e che puzzano tanto di CICAP e di BIG PHARMA andrebbero cacciati a calci in culo dal MOVIMENTO!
IMBECILLI ZOMBIE!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 02.02.15 17:57| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Sanità italiana al collasso. Piegata dai debiti

di: WSI

Le Asl devono ai propri fornitori almeno 24,4 miliardi di euro. La regione più indebitata è il Lazio, seguita da Campania e Lombardia.
Ammontano a 24 miliardi i debiti delle Asl italiane nei confronti dei fornitori


Ammontano a 24 miliardi i debiti delle Asl italiane nei confronti dei fornitori


NEW YORK (WSI) - Sanità italiana affossata dai debiti. Secondo i dati della Cgia riferiti al 2013, le Asl italiane hanno accumulato un debito con i propri fornitori pari almeno 24,4 miliardi di euro.

Il dato risulta "sicuramente sottostimato" perché non include i mancati pagamenti registrati dalle Asl della Toscana e della Calabria.

http://www.wallstreetitalia.com/article.aspx?IdPage=1800063


ps.


e chissa perchè TUTTI QUESTI DEBITI...e chi li ha fatti ??????

facendo i conti della serva.....la META' dei DEBITI SONO TRUFFE...LI RUBANO.....

FARMAINDUSTRIA...
MEDICI..

APPALTI...
CONVENZIONI...

CHEMIO..

FATTURAZIONI FALSE...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 02.02.15 17:54| 
 |
Rispondi al commento

per favore mettiamo via Di Bella, non roviniamo la credibilità di questo movimento (e gli scopi dell'attività)
http://medbunker.blogspot.it/p/dossier-di-bella.html

Roberto Giglio 02.02.15 17:49| 
 
  • Currently 2.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE UNO DEI PEGGIORI POST DI SEMPRE.. quando ci si occupa di certe tematiche forse sarebbe meglio parlare anche con qualcuno di competente.Mi fermo a dire nei vari articoli quando parla di più di 6000 pagine su pub med che testimoniano l efficacia di tale cura si ci riferisce alle singole sostanze non alla "cura di bella".questi studi non dimostrano che la combinazione di Somatostatina agli altri due composti “curano il cancro” e tantomeno forniscono informazioni chiare sulla "Cura Di Bella" bensi si trattà di sostanze dalla provata efficacia nella PREVENZIONE tumorale cosa infinitamente DIVERSA da una cura. Il cocktail Di Bella era diverso ed è stato modificato negli anni in quanto adesso c è il figlio che si occupa degli "interessi" del padre (si parla di trattamenti che costano sulle 45 000 ) . Comprendeva infatti melatonina (20mg), bromocriptine (2.5mg), somatostatina (3mg) o octreotide (1mg), e una solutione di retinoici (7g). [Fra l'altro, noto solo ora che queste non sono dosi-peso, quindi pazienti hanno ricevuto queste dosi sia che pesassero 50 o 90 kg]. I ricercatori "di Bella"utilizzano questo “cocktail terapeutico” su una linea cellulare.Nello studio non viene fatto il confronto tra cellule metastaizzanti al 4 5 e 6 stadio e cellule normali, necessario a determinare gli effetti tossici che questo cocktail potrebbe avere sulle cellule “normali”.Manca un controllo dell’efficacia. Il lavoro non confronta questo trattamento rispetto un altro trattamento;
Il lavoro non è un test clinico.

gianpiero d., PALERMO Commentatore certificato 02.02.15 17:47| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La sanità? Una brutta bestia!

Ma sul decreto fiscale che mette la soglia del 3% di evasione non punibile, non si potrebbe inserire un limite di decenza tipo 1 milione di euro?
Cioè se l'evasione supera il milione non conta più il tetto del 3%

Altrimenti in Italia si legalizzerà l'evasione al 3%

Per piacere ragazzi fate pressione!!!

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.02.15 17:47| 
 |
Rispondi al commento

_____________-
incollo

[...] Il 23 maggio del 1994, appena formatosi il primo governo Berlusconi, così parlava Mattarella del presidente del Consiglio:

"Il lupo, ammonisce un antico detto, perde il pelo ma non il vizio. Il lupo in questo caso risponde al nome di Silvio Berlusconi. E il vizio è quello di ricorrere ai sondaggi fasulli. Il suo programma politico? Ha tratti illiberali".

Parole altrettanto dure pronunciava Mattarella nei confronti di Forza Italia:"Forza Italia nei Popolari europei? Mi sembra un incubo irrazionale.

Il partito europeo si fonda sul senso della misura, e questi di Forza Italia non ne hanno, evocano il comunismo tentando di tenere l'Italia ingabbiata in schemi di mezzo secolo fa".

(leggendo cosa afferma sotto sul PD non so se Mattarella ha le idee chiare su di Renzi.. su Berlusconi ha centrato in pieno)

Sul Pd, ovviamente, aveva le idee chiare:"Il manifesto del Pd è un documento proiettato sul futuro, rivolto in particolare ai giovani. Il Pd è necessario perché il nostro Paese ha bisogno di un baricentro nel sistema politico".

Forse l'Italia uscirà dal guado nel momento in cui ognuno di noi penserà al bene comune. Forse. [...]

http://www.zonedombratv.it/news/2032-mattarella-e-il-nuovo-presidente-della-repubblica-e-la-macchina-del-fango-ha-gia-vomitato-sentenze

john buatti 02.02.15 17:41| 
 |
Rispondi al commento

http://www.quotidianosanita.it/cronache/articolo.php?articolo_id=25097

Metodo di Bella. Tribunale di Foggia: "Asl paghi le cure"

Madre e figlia avevano scoperto di avere un tumore al seno. Entrambe dichiarano di essere state curate con successo con la cura messa a punto dal medico modenese scomparso e ora gestita dal figlio Giuseppe. Per il giudice: "I farmaci associati alla cura con il metodo Di Bella si sono rivelati efficaci e insostituibili, essendo fallite le prescrizioni terapeutiche offerte dalla medicina ufficiale".
--------------------------------------------------------------------------

I debunkers queste cose non le citano mai.... chissà perchè?

Io mi fido + del Tribunale di Foggia che dei disinformatori di medfuffa.

Rio Savè Commentatore certificato 02.02.15 17:36| 
 |
Rispondi al commento

.....doppio muro di berlino

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.02.15 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Sono arrivati puntuali sul blog quelli che hanno interessi nel volere che le cose rimangano così.
Li riconoscete subito dal fatto che non postano mai link a supporto di ciò che affermano.
Parlano di morti che hanno fatto questa o altre cure alternative, ma non fanno mai la conta di quelli che sono guariti; come se poi tutti quelli che vengono sottoposti a chemio/radio guariscono tutti!

Affermano spesso: non è dimostrato scientificamente che altre cure funzionino nella lotta ai tumori!

Io chiedo loro se è dimostrato scientificamente che le altre cure NON funzionino.


Rio Savè Commentatore certificato 02.02.15 17:24| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
ti apprezzo molto per la scossa politica che stai dando e per le lezioni di etica assolutamente condivisibili e ammirevoli.
In campo sceintifico, lasciatelo dire, fatti consigliare meglio.
Qua un bel dossier, fatto da chi ha fatto del proprio mestiere di medico e scienziato uno scopo di vita
http://medbunker.blogspot.it/p/dossier-di-bella.html

Se poi volgiamo continuare a buttare le così' poche risorse della sanità a rincorrere cure inesistenti...

Graziana Scaglia 02.02.15 17:17| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SONO STATI BRAVI HA DELEGITTTIMARE IL METODO DI BELLA,PERCHE' AVEVA TUTTI CONTRO

alvise fossa 02.02.15 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Ancora con Di Bella, Grillo?
A chi ti attaccherai la prossima volta?

Guido Marchionni 02.02.15 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Riguardo ai pazienti sardi..quando ero alle elementari, un mio compagno di classe era in cura col metodo Di Bella. Il suo cancro era in uno stadio avanzato ed aveva già affrontato la chemioterapia. Su questo posso confermare personalmente.

Marco F., ss Commentatore certificato 02.02.15 17:06| 
 |
Rispondi al commento

una volta avrei detto staminchia... ora dico stamina.

TheQ. 02.02.15 16:56| 
 |
Rispondi al commento

A quando un post sul complotto contro i fiori di Bach?
A quando un post di riabilitazione di Wanna Marchi?
E le scie chimiche le vogliamo tralasciare?
Questa, grossa, vena antiscientifica che scorre nel M5S mi lascia veramente basito.
A scuola, durante le lezioni di Fisica Chimica Matematica, ... vi siete distratti?
Il povero G. Galilei, inventore del METODO SCIENTIFICO, si rivolta nella tomba ...

Antonio N. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.02.15 16:55| 
 
  • Currently 2.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo tutti prendi, spremi, usa e getta! Altro che Umani! Povero Papa Francesco, quante illusioni, quante preghiere inutili! Bisogna aver "fede e speranza" si, ma solo nella "carità" di un evento climatico rapido che non ci faccia agonizzare!

pino 02.02.15 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Prendo atto, come del resto ho fatto per tanti anni,credendo a tutto quello che i media ci passavano, di questa cruda testimonianza non solo per il fatto che nella sanità ci raccontano qualsiasi menzogna, ma che, come si evince, "I SISTEMI" sono Molteplici ma AGGREGATI uniciprocamente da POTERI FORTI. Da tempo Beppe lo dice, da tempo ci ha messo in allerta, tutto è sconvolgente... Proviamo ad aprire un pò gli occhi... prima che diranno che siamo cechi anche se ci vediamo benissimo!

da 02.02.15 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Per favore Beppe, informati bene. Il Metodo Di Bella NON funziona (come buona parte della chemioterapia del resto).

Giuseppe Di Bella (figlio del più famoso Luigi Di Bella)dice sempre le solite fregnacce, trite e ritrite!

MITO 1: nelle sperimentazioni la somatostatina non venne infusa con siringhe temporizzate

REALTA': stando ai documenti ufficiali la somatostatina venne invece usata tramite siringhe temporizzate

MITO 2: Di Bella Luigi ha 250 pubblicazioni!

REALTA': peccato che cliccando il suo nome su Entrez Pubmed (la banca dati internazionale di studi medici) vengono fuori una trentina di articoli, di cui NESSUNO sul cancro.

MITO 3: La sperimentazione andò male perchè ci fù un complotto, ma Di Bella riuscì comunque a guarire migliaia e migliaia di pazienti.

REALTA': Quando i NAS controllarone le sue cartelle cliniche, videro che solo 4 pazienti avevano seguito solo l'MDB, i quali erano tutti morti nell'arco di 2 anni. Alla faccia dell'efficacia...

MITO 4: Esiste però una ricchissima letteratura medica sulle sostanze usate dall'MDB che ne comprova l'efficacia contro il cancro

REALTA': Questa letteratura medica è quasi tutta relativa a studi con cellule *in vitro* (in provetta per capirci e che quindi non danno alcuna indicazione sull'efficacia e la sicurezza su persone in carne ed ossa) o su adenomi ipofisari (tumori benigni che NON sono cancri, che NON creano metastasi). Quando la somatostatina è stata usata su cancri, ha avuto risultati deludenti a causa dei suoi effetti collaterali e della sua sostanziale inefficacia (http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/11275709).

MITO 5: beh almeno l'MDB non ha effetti collaterali come la chemioterapia

REALTA': purtroppo anche l'MDB è ricco di effetti collaterali, basti pensare che la somatostatina causa DIABETE MELLITO, OSTEOPOROSI, IMMUNODEFICIENZA, CALVIZIE, IPOTIROIDISMO, DISORDINI ORMONALI vari, ASTENIA, ANEMIA, VOMITO etc.

CONCLUSIONE: non funziona come la chemioterapia. Meglio spendere i soldi in vacanze

Andrea T. 02.02.15 16:37| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT....o NON OT....l'ITAGGGGGLIA-ANO MEDIO..

1. LA VERA NOTIZIA DELLA SETTIMANA NON E' L'ELEZIONE DEL DEMOCRISTIANISSIMO E CUPISSIMO MATTARELLA, MA CHE UN PUBBLICO DI GIOVANI FAN DEL WEB, CHE HANNO SPENTO PER SEMPRE LA TV LO SCORSO SECOLO, PORTI ALLA VITTORIA UN PICCOLO FILM SCORRETTO, STRAVAGANTE E VOLUTAMENTE SGRADEVOLE, PUR SE TARGATO MEDUSA, COME

‘’ITALIANO MEDIO’’ DEL DEBUTTANTE MACCIO CAPATONDA, DOVE L’ANO DI ITALI-ANO È MESSO IN EVIDENZA GIÀ NEI TITOLI - -

Condividi questo articolo


ps.

perfetta rappresentazione dell'ITAGGGGLIANO MEDIO...

altro che EUROPA...l'ITALIA è NIGERIA...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 02.02.15 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Di Bella, i rifiuti, le pensioni, il lavoro, il reddito di cittadinanza, tutti i punti di partenza del movimento: non basta più denunciare, ricordare, innescare la consapevolezza di chi non aspetta altro che soddisfare il prurito delle mani. E' finito il tempo di dare il nome ad ogni scarafaggio sotto il sasso. Lo fanno anche i talk show della tv, per dare l'idea di aver inquadrato il sistema e i suoi meccanismi. Lo sappiamo da un pezzo. Era per questo che siamo venuti vestiti di 25% alle urne che urlavano rabbia e gioia. Non serve più dimostrare di vedere i problemi, ora serviva affrontarli anche a mani nude per conquistare la rivalsa di chi muore.... Non "Una discreta vittoria" per l'elezione di un burattino del potere.
Tempo scaduto.

time out 02.02.15 16:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho sentito che anche grillo è stato invitato alla nomina del presidente mattarella!
INVERSIONE A "U".
Io direi di andarci...che costa?
Non facciamo (ancora) gli imbecilli e semmai chiediamo (grillo al presidente) di rispettare
le mozioni costituzionali del m5s!
Se potrà parlare in questo senso.
Lasciarsi una porta aperta verso colui che si
definisce "INTEGERRIMO", non costituisce reato!
In più è un ottimo smacco per i fuoriusciti traditori ex "grilloidi!
BEPPE VAI ALLA NOMINA! La rete non serve...è una tua legittima scelta!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 02.02.15 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Uno dei peggiori post di sempre.

Alessandro L., Faenza Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.02.15 16:29| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

CI MANCAVA PURE LA FLOTTA ACROBATICA DELLE FRECCE TRICOLORI, ALLA FACCIA DELLA SPENDING REVIEW..
A FARE LE ACROBAZIE PER ARRIVARE A FINE MESE CI BASTANO I POVERI ITALIANI..
SI DOVREBBERO COSPARGERE IL CAPO DI CENERE E VERGOGNARSI TUTTI, MA ORMAI NON SANNO NEANCHE PIU' COSA SIA LA VERGOGNA..

Domenico Sgarano 02.02.15 16:27| 
 |
Rispondi al commento

ROMA, 2 FEB - Beppe Grillo starebbe valutando se partecipare o meno alla cerimonia di insediamento del nuovo Presidente della Repubblica al Quirinale. Il cerimoniale della Presidenza della Repubblica ha previsto infatti la presenza alla cerimonia delle alte cariche dello Stato e dei leader e segretari delle forze politiche e, quindi, anche del leader del M5s. E' possibile che la decisione del capo politico del Movimento verrà annunciata con un post sul blog.

marina s. 02.02.15 16:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Metti una sera a cena

di Sandra Amurri | 3 settembre 2009


Iniziamo a raccontare con un’immagine, l’ennesimo conflitto d’interesse del Governo Berlusconi, in attesa che Veltroni, come ha annunciato, partorisca il suo progetto per risolvere il problema.


La sera, il Ministro della salute Maurizio Sacconi rientra a casa. Si siede a tavola. Accanto a sé la moglie, Enrica Giorgetti.

Trascurando i dialoghi privati tra i due.

E’ credibile che parleranno anche di questioni legate al lavoro di ognuno? Sì. Bene. Ma se lui, dirige un Ministero, quello della salute, che stabilisce, attraverso la AIFA (Agenzia italiana farmaci) i prezzi dei farmaci, ma anche quali farmaci ritirare dal commercio e quali no e anche, per restare all’attualità, se rendere obbligatorio il vaccino contro il virus dell’ A/H1N1 (conosciuto erroneamente come influenza suina) oltre che per le fasce, cosi dette a rischio, anche a soggetti tra i 2 e i 27 anni per un totale di 15,4 milioni di persone, considerando che il vaccino prevede due dosi significa che verranno acquistate 48 mln di dosi di vaccino pandemico, stiamo parlando di un giro d’affari che si aggira sui 10 miliardi di dollari e 600 milioni di dosi prenotate per tutto il mondo; e lei è Direttore Generale di

Farmindustria che rappresenta politicamente, diciamo, tutte le aziende farmaceutiche italiane? La conversazione tra moglie e marito assume contorni inquietanti? Sì.

Per restare sull’attualità più stretta, sappiamo che si stanno acquistando circa 48milioni di dosi, un grande affare per le aziende e per Farmindustria che le rappresenta.

E che, come spiega il farmacologo Silvio Garattini, direttore dell’Istituto di ricerche farmacologiche “Mario Negri” di Milano:

“L’acquisto di 48 milioni di vaccini sarà una spesa non indifferente per le già malandate casse dello Stato e addirittura probabilmente inutile.


http://www.ilfattoquotidiano.it/2009/09/03/tra-moglie-e-marito-non-metter/12006/


ps.

machevelodicoaffare ???

ENZO D., BARI Commentatore certificato 02.02.15 16:24| 
 |
Rispondi al commento

GOVERNO BERSANI..
GOVERNO MONTI..
GOVERNO LETTA..
GOVERNO RENZI..
QUANDO E' TROPPO E' TROPPO..
POCO FA IL MINISTRO DEI TRASPORTI "LUPI" HA AFFERMATO CHE (NCD) NON SARA' IL TAPPETINO DEI PIDDUINI..
E CHE FRONDE E CESPUGLI HANNO GIA' FAVORITO ABBASTANZA IL SORGERE DI GOVERNI ILLEGITTIMI PER LA COSTITUZIONE..
QUA "PD E FI" RECITANO LA PARTE DI COLORO CHE LITIGANO, PER POI SCAMBIARSI FAVORI A VICENDA (VEDASI SCONTI DI PENA SU OSPIZI PER VECCHIETTI)..
MA "GARGAMELLA" E CHI PER LUI, FANNO I GIOCHI DI PRESTIGIO MENTRE SOTTO SOTTO SI CELANO INTERESSI DI POTER,E CHE UN ITALIOTA QUALUNQUE NON HA NEMMENO IDEA..
METTIAMOCI IN MOVIMENTO SERVE UNA "VERIFICA DI GOVERNO"..

Domenico Sgarano 02.02.15 16:22| 
 |
Rispondi al commento

tempo fa', ci fu la sperimentazione del METODO DI BELLA, con ministro della SANITA' BINDI...

alcune persone che lavoravano alla sperimentazione mi dissero che si boicottava il METODO DI BELLA VOLUTAMENTE...

per fare un'esempio..

sottoponevano al METODO DI BELLA, persone in FASE TERMINALE gia' SOTTOPOSTI a CICLI di CHEMIO...

cosa che il PROF. DI BELLA PADRE non aveva previsto nei protocolli..

ps.

ma che Ve lo dico affare ??????

dopo TUTTI questi ANNI di INFORMAZIONE...vedi JACONA IERI...

GRILLO...GABANNELLI....INTERNET...


cosa altro dobbiamo subire per REAGIRE ?????


PIAZZALE LORETO 2

ENZO D., BARI Commentatore certificato 02.02.15 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Mio Padre avrebbe avuto una concreta speranza di sopravvivenza ma purtroppo è morto dopo varie chemio e radio terapie ...quindi auguro a questi truffatori, ladri, farabutti ed infami che possano altrettanto crepare di cancro ...e tra mille sofferenze.

Dario M., Lentini Commentatore certificato 02.02.15 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Lo riposto. Vediamo stavolta quanti secondi ci mettete a toglierlo di nuovo.

L'impressionante elenco delle grandissime "pubblicazioni internazionali" del Professor (scusate il termine) Di Bella.

Insisto sulla poca serietá e scarso fact checking di chi scrive questo blog.

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=di+bella+l+cancer

Marco Grillo 02.02.15 16:12| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me il video non apre. Sucede solo a me?

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.02.15 16:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mattarella, mattarella
dentro ar Tevere :))
che miracolo che ha fatto
mamma tua [censura]
già alla nascita
t'han fatto l'autopsia
Mattarella, Mattarella
de Cosa Mia!!!

(A) freccia rossa & nera 02.02.15 16:07| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

o.t. IL QUIRINALE HA INVITATO ANCHE BEPPE

Caro Beppe, ti do UN CONSIGLIO: se puoi non accettare senza aver prima chiesto il parere della rete. Lascia a noi la responsabilità sulla questione facendoci scegliere tra il CHIEDERTI DI ANDARE A RAPPRESENTARCI o di SUGGERIRE LA PRESENZA DI UNO O PIU' NOSTRI PORTAVOCE.
Sei troppo importante per noi PER LASCIARTI VEDERE attorniato da quella marmaglia (i media di regime non vedono l'ora).
FIDATI DI NOI, BEPPE!

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.02.15 16:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La politica è un affare di famiglia ed era normale che Di Bella era ed è un intralcio ai Faraonici affari della Sanità.Basta ricordare gli scandali delle ruberie miliardarie sui Vaccini e sulle forniture.Hanno tagliato la Sanità a casaccio,però non hanno tagliato le Ruberie spartite.Il Dio della Pace visto il trionfo della finta sinistra e il Giubilo del Figliol Prodigo può dare il via alla vera guerra contro la Russia e scrivere la parola "FINE dei 25 ANNI DI AGONIA" servita per realizzare la Globalizzazione!Amen!La Grecia ha un motivo in più di uscire dalla UE/Nato se non vuol far morire il suo Popolo oltre all'agonia in guerra.Renzi è il Segno Divino di potenza dei padroni del mondo,tutto è gestito dai Big fidati messi a governare le Piramidi del Potere del Triangolo Massonico con l'occhio del vero Dio da loro Gestito "ONU-UE-BCE-FMI-NATO-TPI. Dio della Pace -UE-Ucraina godono brindando con Champagne.L'Ucraina forte del'appoggio del vero Dio-ONU-Nato-UE-BCE-TPI-FMI ha accelerato l'azione di guerra contro i Filorussi uccidendo donne-bambini-civili-però per i guerrafondai mascherati in missioni di pace i morti non fanno notizia e nemmeno le fossi comuni,vengono esaltati e moltiplicati solo quelli uccisi dai Filorussi.Si è avverato tutto quanto dettomi sul finire degli anni 80:"Russia senza l'Italia è isolata-sanzionata-mortificata-denigrata sull'orlo del Baratro;Italia in grande Trionfo sede strategica Militare e Politica della Globalizzazione.Infatti se non c'era la finta sinistra,i padroni del mondo non avrebbero mai potuto dare il via alla guerre Mascherate in Missioni di Pace e partorire il Mostro Isis,simbolo del terrore per poter far leva sulla paura pubblicizzando i tagliagola e il terrorismo integralista rafforzatosi con le distruzioni delle Nazioni invase militarmente e sui morti(Centinaia di migliaia)per impaurire e commuovere i popoli creduloni bue-pecoroni.

agostino nigretti 02.02.15 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Quante persone sono morte per colpa di questi criminali? Nel 94 ho perso mio zio, fu chiesta la cura Di Bella e fu negata per utilizzare invece una costosissima chemio che lo ha distrutto e poi ucciso. Non è il denaro quello che voglio, ma vorrei che i responsabili pagassero con tutti i loro beni per poi costituire un fondo di assistenza contro i criminali di Stato.

Mario 02.02.15 15:54| 
 |
Rispondi al commento

La politica è rappresentativa delle lobbies.I politici dei partiti si rivolgono ai cittadini truffandoli semplicemente perché pagati ed intrecciati alle lobbies. Berlusconi è l'ultimo entrato in questa cricca perché Craxi aveva capito che non avrebbe potuto governare il Paese senza qualcuno che gli desse una mano a contrastare l'attacco che avrebbe subito dalla DC senza le TV ed i giornali in mano ad un lobbista forte, così creo/uso Berlusconi. Craxi non capi che si stava suicidando prperché Berlusconi non era accettato dalle grandi lobbies. Il fatto stesso che all'epoca la famiglia che aveva la più grande azienda italiana gli vieto l'ingresso nel gruppo Bildenberg non a caso visti i legami con la criminalità di cui si parlava. D'altra parte neanche la Dc siciliana con Andreotti era immune da tali vizi considerandone l'uso per attentati..
Cosa dice il figlio di Di Bella, esistono le lobbies in Italia e questk operano liberamente facendo eleggere politici compiacenti. Ciò impatta direttamente sulla nostra vita perché noi siamo come vacche in una fattoria insomma numeri. Avete capitoperché l'unica rivoluzione possibile passa da una X in cabina elettorale per il #M5S? Perché la Storia insegna che le Rivoluzioni con la forza sono perdenti perché chi riprende il potere sono quelli che hanno il denaro ed il controllo delle forze armate. E chi sono? Le lobbies ed i poteri forti! Credete che questi si creino problemi a uccidere dei cittadini che protestano? Siamo visti solo ed unicamente come vacche da mungere. Una vita perché abbiano il controllo sempre le stesse famiglie da secoli. Quindi sangue freddo d vediamo di vincere le elezioni e vedere se ci faranno governare. Perché lo sspete che anche se vinceremo invalideranno il voto ne siete coscienti che è una possibilità neanche così remota? Dobbiamo cercare di lasciare un'Italia diversa da quella che ci è stata consegnata e solo con tanto sacrificio e rischio personale ciò avverra.Un giorno qualcuno si ricorderà di noi

Vincenzo Mazzotta 02.02.15 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Da condividere in facebook piu' possibile

Anthony NY Commentatore certificato 02.02.15 15:50| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

....come si può impedire ad un pregiudicato con l'interdizione dai pubblici di partecipare a cerimonie ufficiali ?


Grazie blog per quanto mi hai fatto sapere su Di Bella.

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.02.15 15:48| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Renzi ha chiarito che l'elezione del PdR non era nel patto del Nazareno e per questo ha potuto presentare Mattarella. Ma la riforma della Costituzione e della legge elettorale, queste sì, sono nel patto. Ho i brividi. Cioè la Costituzione è cosa che riguarda solo loro due; i parlamentari li seguono per non perdere i loro privilegi, come per esempio, i vitalizi se si sciolgono le Camere. E poi queste riforme fatte su misura perché il condannato ritorni in auge. Che schifo!

Gabriella . Commentatore certificato 02.02.15 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Chi è Sergio Mattarella, secondo un “ritratto al vetriolo” di Giancarlo Perna , sul quotidiano “Libero”
http://www.liberoquotidiano.it/news/speciale-quirinale-2015/11750008/Sergio-Mattarella--il-moralista-con.html

Vincenzo Matteucci 02.02.15 15:44| 
 |
Rispondi al commento

.....e ricucirò lo strappo
tra politici e popolo. E...

"bene, bravo!"

Grazie.

(A) freccia rossa & nera 02.02.15 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Un ringraziamento di cuore a tutta la famiglia Di Bella che con coraggio e onestà portano avanti una battaglia per tutto il genere umano , sulle scoperte del grande POETA DELLA SCIENZA ....il movimento 5 stelle mi auguro possa su questa strada parlare ,un domani prossimo ,di salute e non più solo di malattia...

francesca de piccoli 02.02.15 15:40| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO VIDEO DEVE (D-E-V-E!!!!!!!!!) DIVENTARE VIRALE.

Al. P. Commentatore certificato 02.02.15 15:39| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Il PdR Mattarella ha detto che vuole ricucire lo strappo tra politici e popolo. Bisogna fargli sapere allora che deve iniziare dalla vergogna delle pensioni e dei vitalizi. Quello che ha fatto vedere ieri sera il bravissimo conduttore Iacona a Presa Diretta è una vergogna, un pugno allo stomaco. Se il popolo prendesse coscienza di questi ladrocinii farebbe la rivoluzione. E poi l'intervista a quel Leontini! Con la sua faccia di m...negava l'evidenza dei fatti!

Gabriella . Commentatore certificato 02.02.15 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Se il mdb vuole combattere il sistema, non solo per fare soldi e pararsi il culo legalmente, dovrebbe rinunciare alla falsa scienza della vivisezione. Il mdb si basa sulla sperimentazione animale, una bella contraddizione per il m5s. Guardare oltre grazie!

sa-pi 02.02.15 15:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera a tutti...e, un girello e una flebo per il Pattarello (d'o Nazzzareno). Grazie. :D

(A) freccia rossa & nera 02.02.15 15:25| 
 |
Rispondi al commento

al minuto 3,35

l'italia in poche parole :)

""me fai taglia' me fai!"" :)

l'autista un fine analista !

https://www.youtube.com/watch?v=2USUQGoXGKU

p abblo 02.02.15 15:24| 
 |
Rispondi al commento

era fin troppo facile prevedere che il nuovo presidente continuasse nel solco del precedente.il Paese muore e nulla cambia se non cambiano le coscienze degli italiani!
p.s. rinnovo lìinvito al M5S di usare anche la tv!!!dobbiamo arrivare a tutti e in ogni modo!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.02.15 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il vostro PDR ideale e Vanna Marchi

amoreallestelle .., roma.., Commentatore certificato 02.02.15 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Mariano Bizzari è uno di quegli oncologi che, nella sfortuna di avere un cancro, è una fortuna incontrare. “Diamo sempre melatonina ad alte dosi ai pazienti, insieme a radio e chemioterapie. http://siamolagente.altervista.org/scandalo-melatonina-vi-spiego-come-stata-approvata-grande-truffa-danni-comunita-dei-malati-tumore-ed-scandaloso-non-se-ne-parli/

Roberta Sibaud 02.02.15 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei spezzare una lancia per questo post.
Come al solito sono quasi sicuro che molti appena letto il mosto avran pensato ma che c'entra Di Bella con tutti i problemi che abbiamo?
Psss scopro che Berlusconi viene inviato da mattarella al Quirinale e questi pensano a Di bella Mah!!
Invece è un post inerente pure questo:
Il fulcro di tutto è questo sono le grandi multinazionali che comandano la politica e il commercio e le nostre vite, e questo post è qua per spiegarcelo:
Il MDB ne è la dimostrazione come è la dimostrazione l'elezione di MATTARELLA, come è la dimostrazione del precedente Napolitano ed i precedenti dei precedenti. Ed è la dimostrazione della democrazia rappresentativa che da tre anni a preso piede, che ne è la dimostrazione. Come la dimostrazione che l'informazione è pilotata dal capitalismo editoriale multinazionale. La pèarola giusta è una nuova era di schiavitù. Come d'altronde il precedente post ci esprimeva con il partito act.
Signori e signori auguri.

Federico G. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.02.15 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma perchè il prof. Di Bella dopo tutto quello che è successo,magari con l'aiuto di migliaia di cittadini, non cerca un paese nel mondo che faccia in modo corretto ed onesto la stessa sperimentazione?
grazie

Mariano Lanzuise 02.02.15 15:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il pregiudicato non solo va alla festa, gli stanno anche preparando l'assoluzione e la possibilità di tornare in parlamento ---
mi domando quando scenderemo in piazza


ZUSTINO D., ROMA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee 02.02.15 15:08| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ho sempre avuto un forte sospetto, più che un sospetto direi, sul fatto che ci sono state raccontate un sacco di bugie sull'efficacia della cura "Di Bella".
Troppa denigrazione a mezzo stampa, troppa fretta nello sminuire il Prof. di Bella.
Troppi interessi tra lobby e politica, troppa......mafia.

Alessandro L. 02.02.15 15:01| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!!!questo post fa male.fa male pensare a quanta disinformazione abbiamo nel nostro Paese.a quanto si dovrebbe fare invece per andare a fondo nelle cose e in tutti i campi!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.02.15 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Sorial Girgis Giorgio
5 minuti fa ·

Ancora non si è insediato ufficialmente ‪#‎Mattarella‬ che già viene da pensar male.
Oggi infatti è tornato il natale in casa Berlusconi.
Regalo uno: Silvio viene invitato al quirinale per la cerimonia d'insediamento
Regalo due: Libertà anticipata di 45 giorni nonostante la Procura di Milano avesse dato parere negativo.

In arrivo forse anche un bel regalo sulla delega fiscale..

Di sicuro questo toglie il dubbio a chi pensava, fino a Sabato, che peggio di così non potesse andare.
Viva l'Italia, il paese che quando tocca il fondo comincia a scavare di lato.

Ed è solo Lunedì...

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.02.15 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Negli anni di fuoco scelsi di curare il mio babbo con uno dei protocolli Di Bella. Mi avvalsi di un medico delle mie parti che, a sua volta, aveva curato la moglie di un tumore con il MDB ed era guarita. Tutto questo il mio amico medico lo aveva fatto agli albori, quando pochi sapevano di questa cura rivoluzionaria preferndola per sua moglie ai veleni tristemente noti.
Il mio babbo ha vissuto tanti anni, avendo una qualità di vita eccellente, è morto di vecchiaia e non di quella patologia. Le medicine venivano acquistare dall'unica Farmacia sicura che producesse i rimedi a regola d'arte e cioè la Farmacia Ferrari di Bologna.
Sono stata fortunata perchè non ho incontrato truffatori che, per spillare quattrini, dicevano di applicare il MDB ma in realtà così non era, giocando sul bisogno delle persone. E ce ne sono tanti.
Il mio passa parola è servito a molti e non mi stancherò mai di dire che, piuttosto che farsi uccidere dai veleni degli intrugli smerciati dalle case farmaceutiche e di cui si può morire, è preferibile percorrere una via più umana che, spesso, porta alla guarigione.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 02.02.15 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Brillante una Minchia

Se c'è una cosa che irrita più dell'indegna agiografia dei media nazionali intorno alla figura ed alla storia personale del nuovo presidente della repubblica, fino a ieri modesto pensionato della politica ed oggi nume tutelare e santo protettore delle istituzioni, è l'unanime consenso per la "brillantezza" dell'azione politica di renzi.

Quello che unisce nel plauso cittadini comuni ed illustri commentatori dell'intellighenzia italiana è la mossa tramite la quale renzi, in un colpo solo, ha compattato il suo partito diviso in correnti, diviso il M5S e Forza Italia, ridotto all'obbedienza il signor Alfano che mostrava i primi segni di ribellione e piazzato al Quirinale una persona il cui carattere ed il rilievo internazionale non rischiano di rubargli la scena.

Das Pallisten

renzi è lo stesso tizio che da un anno, dopo millemila promesse, non è riuscito a centrare una sola riforma che abbia avuto un impatto significativo sulla vita reale degli italiani. Con dovizia di presentazioni power point, siti aperti e mai aggiornati, allungamenti di time out, presidenze europee assolutamente incolori, speech internazionali da antologia delle comiche e grande sventolio di ministre bionde con gli occhi azzurri, renzi è quel signor nessuno che da 360 giorni tiene in ostaggio un intero paese in nome del consolidamento della sua leadership all'interno di un partito, di una serie di riforme istituzionali atte a garantire il perpetrarsi di una classe dirigente ignorante ed inetta e della battaglia di retroguardia con un vecchio pregiudicato che esiste ancora solo perché lui lo tiene in vita come avversario.

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 02.02.15 14:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, le aziende farmaceutiche stanno in piedi solo ed esclusivamente se la gente si ammala, questa è la realtà.

E sai, Beppe, chi sono i maggiori azionisti, ad esempio, della Pfizer la più grande industria farmaceutica al mondo?

Le banche, sì ci sono di mezzo le banche.... fatalità!!!!


I principali azionisti della Pfizer sono:]

BlackRock (5,80%),
Barclays Global Investors (5,17 %),
State Street Corporation (3,25 %),
Vanguard (2,87 %),
AXA (2,68 %),
Franklin Resources (2,25%),
Capital Research and Management Company (2,11%),
Deutsche Bank Aktiengesellschaft (2,00%),
Dodge & Cox (1,81%),
Mellon Financial Corporation (1,67%),
Legg Mason (1,34%).


U. Marco Calì
www.umarcocali.com/

Calì Marco (sapienzafinanziaria), Monselice Commentatore certificato 02.02.15 14:43| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Se volete sentire anche la versione del 99% dei medici:

http://medbunker.blogspot.it/p/dossier-di-bella.html

mke777m5s 02.02.15 14:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con tutto il rispetto per il dott. Di Bella, che non era né un pataccaro né un truffatore, credo che il post sia fuori luogo, e l'argomento vada discusso da esperti per non giocare sul dramma del cancro.
Piuttosto, visto il primo sconticino al gangster?
E certo, mica è un notav! Un pochino alla volta e il gioco sarà fatto. L'ipocrisia democristiana ( che pare sia non rottamabile) governerà l'Italia per un bel po'. Poi... quien sabe?

mario45 massini, roma Commentatore certificato 02.02.15 14:36| 
 |
Rispondi al commento

il voto non è il lavacro di tutto
ti spiego:

1) perchè si è scelto una lista chiusa
2) perchè rodotà non era inserito
3) chi ha deciso su prodi e bersani(se mi dici i 4 del pd fai un torto all'intelligenza)
4) del PD perchè prodi quando si stanno raccogliendo le firme no euro? in quell'area nomi migliori cerano, mattarella meglio di prodi non l'ho detto io
5)perchè non si è votato su Mattarella venerdi sera?
6)perchè sulla legge elettorale si spara sul maggioritario, e sulle quirinarie una minoranza, 15mila preferenze su 50mila iscritti in rappresentanza di 9mln di elettori, si è deciso col maggioritario ?
non si poteva fare il ballottaggio sui primi 2 nomi? almeno sarebbe stato chiaro il volere reale della base tra : trattativa (Prodi) e coerenza( Imposimato)

come vedi spunti non ne mancano ma qui si preferisce uscirsene con una "mezza Vittoria"
e a me, e come ti assicuro essere alla base, questo non basta

L'HO POSTATO IN UN SOTTOCCOMENT, E RISPOSTE NON NE SONO ARRIVATE, E LO PUBBLICO ANCHE QUI SPERANDO IN MIGLIOR SORTE

mo- basta, rocca cannuccia Commentatore certificato 02.02.15 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In sintesi:
-il mdb non è una cura miracolosa ma è efficace in alcuni casi (almeno secondo i giudici che condannano il servizio sanitario a rimborsare la cura)
-il mix di farmaci include anche farmaci già ufficialmente utilizzati per il trattamento di tumori quindi non si capisce perchè gli altri medici che li usano non siano ciarlatani...
-il trattamento radio non cura assolutamente nulla ma rallenta lo sviluppo cellulare del tumore allungando la vita (e le sofferenze) del malato, debilitandolo completamente e rendendo impossibile un'eventuale reazione naturale del fisico alla malattia
-l'unica cura efficace attualmente è l'asportazione chirurgica che non è praticabile quando il tumore si è ormai diffuso
-la sperimentazione era una pagliacciata ma ha raggiunto lo scopo che non era solo quello di infangare di bella ma soprattutto di pompare fiducia nelle cure ufficiali a prescindere dalla loro efficacia.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.02.15 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Ehilà, Redazione del Blog !

Mi aspetto presto un post intitolato:

"Alieni: li cerchi nel grano ?"

Joseph Conrad Commentatore certificato 02.02.15 14:23| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi fa molto piacere che si parli di questo, un motivo in più per restare 5 stelle..
Prima di dare dei complottisti dovreste aver seguito la vicenda ai suoi tempi...e già c'era da vomitare per come avevano usato tutti i media per sputtanare Di Bella e per il comportamento della Bindi, allora ministro della salute...e sperate di non averne mai bisogno, altrimenti vi resta il girone infernale di chemio e radio...

Fiore C. Commentatore certificato 02.02.15 14:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che c'e ne frega di Di Bella

rosario ferro 02.02.15 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non ho capito.

un presidente neoinsediato invita un pregiudicato alla sua festa e voi occupate il vostro organo di comunicazione istituzionale per sparare cazzate?

che vi ha forse attaccato l'influenza Morfeo, prima di mettersi in pensione?

m. c. 02.02.15 14:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ok!

ot

ps
mentre a silviuccio gli scontano 45 giorni, a me la concessionaria servizi idrici (acqua potabile :) ) del mio comune mi manda una raccomandata di messa in mora per una bolletta la cui scadenza era 20 dicembre 2014 :)

quando vogliono sanno essere veloci :)

p abblo 02.02.15 14:03| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori